Informazioni generali

Specie di struzzo

Lo struzzo è un rappresentante straordinario della sua classe. Ha le ali, ma non può volare. Ci sono solo due dita sulle sue zampe, che è un'eccezione per gli uccelli.

Lo struzzo è il più grande membro della sua classe. I suoi rappresentanti più brillanti raggiungono più di 156 kg di peso e la loro crescita è di 2,7 M. Tuttavia, il solito struzzo più comune pesa solo 50 kg. Allo stesso tempo, le femmine sono un po 'più piccole dei maschi.

Lo struzzo ha una struttura densa. Ha un lungo collo allungato e una piccola testa, sulla quale ci sono 2 bellissimi occhi incorniciati da ciglia folte. Quindi la testa si trasforma dolcemente in un becco appiattito con un accumulo di tessuto cheratinizzato.

Invece della massa dello sterno, che è normale per l'intera classe di uccelli, lo struzzo ha una zona spessa di pelle senza piume in questo posto. È piuttosto mal sviluppato e forma il cosiddetto callo, che funge da supporto mentre l'uccello giace a terra.

Le zampe posteriori dello struzzo sono rappresentate da gambe muscolose con due dita. Su uno di essi c'è uno zoccolo, che aiuta l'uccello a iniziare durante la corsa veloce. Le zampe anteriori sono rappresentate da ali con due dita e lunghi artigli su ciascuna.

Lo struzzo ha un sorprendente piumaggio. È una piuma riccia e allentata, dispersa in modo uniforme su tutto il corpo. Le eccezioni sono: collo, testa e gambe. Non hanno il solito piumaggio, ma c'è una piccola peluria.

Distinguere la femmina dal maschio è abbastanza facile a colori. Il primo ha penne sbiadite e insignificanti di colore grigio-marrone. Le ali e la coda sono dipinte di bianco. Il maschio ha un nobile colore nero, mentre la coda e le zampe anteriori sono bianche.

Alimentazione di struzzo

Gli struzzi sono incredibili non solo per la loro struttura, ma anche per le loro abitudini alimentari. Sono onnivori. I giovani pulcini mangiano solo cibo animale. Gli adulti sono meno estrosi.

Possono mangiare piante, semi, erba. Tuttavia, nessuno dei loro rappresentanti non rinuncerà ai roditori, ai vari insetti o ai detriti alimentari di grandi predatori.

Cosa mangiano gli uccelli dai piedi veloci?

Gli struzzi sono onnivori. Certamente, il cibo principale per loro sono le piante (semi, frutti, fiori, giovani germogli), ma possono mangiare i resti di cibo animale dietro un predatore e talvolta mangiare insetti, roditori e rettili. Per quanto riguarda l'acqua potabile, anche qui gli struzzi non sono molto estrosi. Ed è possibile essere estrosi, vivendo nell'Africa calda? Pertanto, l'organismo dell'uccello è adattato al bere raro e tollera bene.

Grande nandu

Come si allevano gli struzzi?

Durante la stagione degli amori, gli struzzi maschi si circondano di un "harem" di 2 o 4 femmine. Ma prima di collezionare così tante "spose", i maschi devono attirare la loro attenzione: cambiano il colore del loro piumaggio in uno più luminoso e iniziano a emettere suoni forti.

Tutte le femmine fecondate del "mini-harem" depongono le uova nel nido comune. Tuttavia, un maschio con la sua (una) femmina prescelta è impegnato nello spionaggio. Le uova di struzzo sono molto grandi, con una conchiglia forte.

I pulcini che sono venuti nel mondo hanno già vista e sono in grado di muoversi. Alla nascita, il loro peso è leggermente superiore a un chilogrammo. Il giorno dopo l'apparizione dell'uovo, i bambini vanno a prendere da mangiare da soli con un maschio adulto (padre). L'aspettativa di vita degli struzzi è di circa 75 anni!

Kazuar Muruka

Nemici naturali degli struzzi

Come altri uccelli, le frizioni delle uova diventano più vulnerabili tra gli struzzi. Sciacalli, iene e grandi rapaci possono attaccarli. I pulcini appena nati possono essere facili prede per i leoni, mentre i predatori non fissano davvero uno struzzo adulto, perché puoi ottenere un calcio forte o un graffio profondo con un duro artiglio di struzzo.

È vero che lo struzzo nasconde la testa nella sabbia, o da dove viene questa gloria?

Il fatto è che durante l'incubazione dei pulcini, la femmina "allarga" la testa e il collo a terra in caso di pericolo, cercando così di diventare meno evidente. Ma questo trucco è usato non solo dai pulcini, come quasi tutti gli struzzi fanno quando appare un predatore. E dal lato sembra che la testa "sia andata via" nella sabbia.

Specie di struzzo

  • Questo struzzo africano. Si trova in Africa, nel Sahara, in Mauritania e in alcune altre aree.
  • Sottospecie americane. È disponibile in due varietà: Darwin's Nanda e Big Nanda.
  • Cazuar (specie - ordinario cazuar e cazuar muruka) ed emu (l'unica specie).
Pulcino di struzzo

Questo è interessante!

Secondo le regole zoologiche, gli struzzi appartengono all'ordine degli uccelli in esecuzione, e anche a torso piatto o beskiley. Per l'ordine dello struzzo simile allo struzzo, l'unica specie è lo struzzo africano.

Sottospecie degli struzzi africani abitano: Mali (Berbero) - in Nord Africa, Massai - in Africa orientale, somalo - in Etiopia, Kenya e Somalia. Una volta c'erano altre due sottospecie dello struzzo africano - sudafricano e arabo, ora estinte. Maschi di struzzi africani possono essere in altezza più di tre metri, e il peso - fino a 150 kg.

Il gruppo di nandoobraznyh include il genere Nandu, che vive in Sud America. Si compone di due specie: nandu settentrionale e dlinnooklyuvy, o Darwin, nandu. Il nandù del nord (grande rhea) può essere alto 150-170 cm e pesare 25-50 kg.

Classificazione di uccelli a petto piatto

La terza squadra - casuariform. Il loro luogo di residenza è l'Australia del Nord e la Nuova Guinea. Questo include due famiglie: il casuar (specie - il comune cazuar e il cazuar muruka) e l'emu (l'unica specie). Il casuario vive nell'isola della Nuova Guinea e sulle isole più vicine. Il casuario raggiunge un'altezza di 150-170 cm e un peso di 85 kg.

Emu, vive in Australia e nell'isola della Tasmania. La sua altezza fino a 180 cm e peso fino a 55 kg.

Gli struzzi includono anche l'unico tipo di sottordine di kiwi. Kiwi - un residente in Nuova Zelanda. Questo uccello è un nano rispetto agli struzzi. (altezza - 30-40 cm e peso - 1-4 kg). Una caratteristica distintiva del kiwi - 4 dita dei piedi.

Descrizione dell'aspetto e delle caratteristiche

Struzzi natura dotata di dimensioni molto grandi del corpo. Il peso vivo degli uccelli raggiunge i 150 kg e la crescita è di circa 2 metri. Lo struzzo ha arti potenti e un collo massiccio. Le ali sono leggermente rialzate rispetto al corpo. Sulla testa sono gli occhi che incorniciano le ciglia lunghe. Le piume di struzzo sono ricci, ma la tuta è diversa. Dipende dal genere e dalla specie a cui appartiene l'uccello.

Oggi, per incontrare bellezze piumate, non è necessario andare in Africa lontana, è possibile visitare in sicurezza una fattoria di struzzi, che sono molti in Russia.

Gli struzzi mancano completamente della capacità di volare, ma se insorge un pericolo imprevisto, allora può fuggire, avendo sviluppato una velocità molto buona - circa 70 km / ora. Gli uccelli sono tenuti in gruppi di più individui, in natura con vari erbivori spesso coesistono con loro.

Nell'habitat naturale per gli struzzi è caratterizzato da onnivoro. Il clima caldo non favorisce la crescita di varie prelibatezze. Il cibo preferito è la vegetazione, ma allo stesso tempo gli uccelli possono ottenere i resti del pasto dei carnivori della savana. Se si presenta la necessità, l'uccello sarà in grado di fare a meno del cibo. Questo vale anche per l'acqua potabile.

Con l'inizio della stagione degli amori, ci sono diverse femmine per maschio. Dopo che la fecondazione è stata completata con successo, tutte le uova vengono deposte nel nido comune. Il padre della famiglia incuba la prole, lasciando la femmina che ha attirato più di altri per aiutare.

Il peso medio di un pesce di struzzo al momento della nascita è di 1000 grammi. Essendo appena nati, i piccoli sono in grado di muoversi normalmente, possono vedere perfettamente, e dopo 24 ore possono alimentarsi autonomamente.

Gli struzzi di allevamento in cattività implicano l'osservanza di determinate condizioni, che includono cure adeguate. In questo caso, gli individui vivono perfettamente fino all'età di 70 anni. Il più delle volte nelle fattorie di questi uccelli sono allevati per la produzione di uova e piume, che ha un costo elevato. C'è anche una buona domanda di carne e materiali conciari. Non meno popolari sono le gare con la partecipazione di struzzi e passeggiate a cavallo su questi uccelli.

Struzzi africani

La stessa razza può essere divisa in quattro varietà:

  • africano nero
  • Namibia,
  • dello Zimbabwe,
  • Masaai.

Il personaggio più aggressivo ha l'ultima sottospecie. Ma qui gli allevatori hanno trovato una via d'uscita: allevare un uccello con buoni indicatori nei prodotti a base di carne, attraversano il Masai con la razza dello Zimbabwe. L'aspetto dello struzzo africano non lascerà nessuno indifferente per la sua bellezza. Nel colore della piuma c'è sia il bianco che il colore nero.

Tenere questi uccelli è necessario a una gamma di temperature da +22 a +36 gradi. Assicurati di costruire una grande area paddock e locali invernali. Prima di tutto, gli esperti hanno tirato fuori gli struzzi per ottenere da loro una bella piuma e una duratura produzione di pelle. Per molto tempo, adiacente alle persone, enormi uccelli sono facilmente domati e vengono in contatto con il loro proprietario.

Fino ad oggi, gli scienziati non hanno raggiunto un consenso sulla stretta parentela del nandu con la varietà dell'Africa nera. Esternamente, questi uccelli sono molto simili, il peso medio è di circa 30 kg e l'altezza è di 130 cm.

Una caratteristica distintiva è l'assenza di piume sulla testa e sul collo, e il colore della piuma sul corpo ha un caratteristico colore grigio. Questi struzzi preferiscono mangiare mangimi di origine vegetale.

La prima differenza rispetto agli altri è il colore insolito del piumaggio. È grigio o marrone. Gli uccelli occupano la seconda posizione nella loro crescita insolitamente elevata. La seconda caratteristica distintiva è l'assenza di ali d'ala e sottosviluppo dello scheletro. Tra gli esperti non ci sono molte persone in grado di distinguere gli uccelli per genere, guardando solo all'apparenza.

Come altri struzzi, vengono salvati dal pericolo scappando e possono raggiungere velocità fino a 60 km / h. Gli Emù sono considerati onnivori, hanno un temperamento calmo e si abituano facilmente alle persone.

Caratteristica produttiva

In natura, per la maggior parte degli struzzi, è comune iniziare la deposizione delle uova all'età di 4 anni. Ma quando il contenuto della fattoria, questo periodo si riduce della metà.

I benefici dell'allevamento di struzzi possono essere visti nel seguente esempio:

  • gli uccelli hanno una buona produzione di uova - fino a 80-100 pezzi per stagione di produttività,
  • peso medio delle uova fino a 2 kg
  • periodo di incubazione di 42-45 giorni,
  • le femmine sono caratterizzate da alte prestazioni fino a 35 anni di età,
  • i maschi hanno 5 anni di più
  • Il tasso di fertilità della produzione di uova è del 90%.

Importante sapere

Nonostante il fatto che gli struzzi trattano bene le persone, durante il periodo riproduttivo, i maschi mostrano ostilità che è inusuale per loro in tempi normali. Durante questo periodo, il personale agricolo deve essere chiaramente consapevole e osservare le misure di sicurezza. Per calmare i maschi, usano ganci speciali, con l'aiuto di cui gli uccelli vengono abbattuti per disorientarli. Se questo non aiuta, puoi chiudere la testa del produttore, usando un sacchetto di tessuto, che lascia uno slot speciale per il becco.

Cosa devi sapere sull'alimentazione dei giovani?

Dopo la nascita degli struzzi, gli esperti sconsigliano di dar loro da mangiare. Per la saturazione con sostanze ad alto contenuto calorico, usano il sacco intrauterino del tuorlo, il cui stock è sufficiente per 3 giorni. Dal quarto giorno puoi dare il verde tritato fine mescolato con mangimi composti destinati ai polli.

Razze di struzzo

Lo struzzo è l'uccello più grande del mondo, in media, la sua altezza raggiunge 2-2,5 m, e il peso - 150 kg. Ha un lungo collo senza penne, il suo corpo è coperto da grandi piume ricci, non sa volare, ma corre molto bene, sviluppando una velocità di oltre 50 km / h. Il colore può essere diverso negli individui di razze diverse. La patria e l'habitat principale degli uccelli sono l'Africa e l'Australia. Alle nostre latitudini ci sono allevamenti di struzzi sui quali vengono allevate le principali razze agricole.

Namibia

Questa sottospecie è simile in apparenza agli struzzi neri, tuttavia, ha dimensioni più piccole: l'altezza media di un individuo è di circa 2 m, il suo peso è fino a 70 kg, mentre i maschi sono spesso più piccoli delle femmine. Una caratteristica speciale del colore è il collo blu, il piumaggio è raro. Le savane sono l'habitat preferito per la razza, ad eccezione delle zone particolarmente aride. Allo stesso tempo, gli uccelli sono in grado di tollerare calore fino a +50 ° С, regolando indipendentemente il trasferimento di calore.

La produzione media di uova è di circa 40-45 uova per stagione, con un peso di 1,1-1,5 kg.

dello Zimbabwe

Tale uccello non è di dimensioni inferiori al suo fratello nero: altezza - circa 2-2,5 m, peso maschile - 150 kg, femmine - 120 kg. Questo tipo di pelle blu sul collo, e le gambe e il becco di una tonalità grigio scuro.

Come brillante rappresentante della razza africana, la varietà dello Zimbabwe ha una buona produzione di uova: 40-50 pezzi per stagione, mentre distribuisce esemplari molto grandi di 1,5-2,1 kg di peso.

Questa razza è solo per metà addomesticata, perché l'uccello va d'accordo con gli umani. Lei vive in Africa orientale. Secondo le caratteristiche esterne, questo tipo è simile al classico rappresentante della razza africana, tuttavia, il cuoio capelluto, il collo e le gambe hanno una tonalità rosa-rossa. Gli struzzi Masay hanno una produttività molto bassa e nell'allevamento di pollame vengono utilizzati solo per attraversare al fine di ottenere animali più produttivi e flessibili.

Secondo le sue caratteristiche, le specie australiane possono essere attribuite sia a forma di struzzo che a casuario. Questo è un grosso uccello che sale a 170 cm e pesa circa 55 kg. A differenza degli struzzi normali, ha le zampe a tre dita e non ha la vescica. Il piumaggio è peloso, più simile alla lana, il colore della copertina varia dal grigio al marrone scuro con macchie marroni. È interessante notare che i maschi e le femmine di questa razza sono quasi indistinguibili nell'aspetto. La produzione di uova di Emu è nella media, poiché una femmina posa 7-8 uova di colore blu scuro, 700-800 g ciascuna, che il maschio incuba per 55-60 giorni. In termini di prestazioni, è efficace diluire l'emu per la carne, che ha un livello di grassi molto basso (circa l'1,5%) ed è dietetica.

La specie americana di struzzo, il membro più piccolo della famiglia: la sua altezza, in media, non supera 1,5 m, e il suo peso raramente supera i 40 kg. Abitazioni in Sud America, Cile, Brasile. Esternamente, i Nandu assomigliano ai membri africani nella struttura e nel carattere del piumaggio, ma la loro caratteristica distintiva è l'assenza di piume sul collo e sulla testa, e il colore della copertina delle piume ha un colore grigio chiaro uniforme. Nonostante le sue dimensioni relativamente piccole, questa razza ha una buona produzione di uova: fino a 18-20 uova in una frizione, del peso di 1,2-1,3 kg, con un diametro fino a 15 cm.

Quale razza è meglio allevare

Gli struzzi di allevamento saranno economicamente vantaggiosi se si definiscono chiaramente gli obiettivi che si stanno perseguendo: ottenere uova, carne o produzione non di rifiuti. Inoltre, è importante ricordare che gli uccelli di razze diverse hanno temperamenti e requisiti diversi per le condizioni di detenzione. Quale razza è più adatta per l'allevamento a domicilio? Considera diverse opzioni:

  1. Se l'obiettivo dell'allevamento di pollame è quello di ottenere carne, l'emù è più adatto alle sue caratteristiche: sono piuttosto grandi, inoltre, la loro carne ha un alto valore dietetico.
  2. Nel caso in cui lo scopo di mantenere gli struzzi è quello di ottenere uova, vale la pena guardare la razza Nanda. Questi uccelli non sono troppo estrosi, piccoli, ma in grado di fornire una deposizione regolare e abbondante di uova.
  3. Gli indiscussi agricoltori preferiti considerano lo struzzo africano. Questa razza non ha solo alta produttività, ma anche versatilità: non solo le uova e la carne vengono utilizzate per vari scopi, ma anche pelle, piume e grasso di pollame. Inoltre, i rappresentanti di questa razza vivono molto a lungo e hanno una natura docile, che è importante quando il contenuto della fattoria.

Peculiarità nel mantenere gli struzzi a casa

A prima vista, può sembrare che l'allevamento degli struzzi sia un processo complesso, ma in pratica è poco diverso da qualsiasi altro tipo di allevamento di pollame, tuttavia è necessario tenere conto dei requisiti di base per le condizioni abitative.

Gli struzzi contengono tradizionalmente uno dei tre schemi:

  1. Intensivo: prevede la coltivazione di struzzi in un'area limitata sotto la costante supervisione dei lavoratori agricoli.
  2. Esteso: gli uccelli hanno la completa libertà in un'area ampia ma limitata.
  3. Semi-intensivo: combina i primi due schemi e consiste nel far camminare gli uccelli in un grande spazio, ma sotto il controllo dell'uomo.

Lo schema semi-intensivo più spesso usato, perché è più conveniente per il proprietario e familiare agli uccelli.

In questo caso, devono essere osservate le condizioni di base della detenzione.

  • Gli struzzi organizzano una casa spaziosa, al ritmo di 10 metri quadrati. m su un individuo, le pareti della stanza sono riscaldate, escludere le correnti d'aria, ma fornire una buona ventilazione,
  • помещение птичника и загон для выгула обязательно должны выходить на южную сторону, при этом у стада должны быть укрытия на местности, где они могут спрятаться от зноя или осадков,
  • важно, чтобы в загоне для страусов росла зелень, которой они будут питаться, в противном случае придётся предоставлять им свежескошенную траву,
  • птицы нуждаются в регулярном и разнообразном питании, включающем в себя: зерно, зелень, овощи, фрукты, мясо-костную муку, гравий, витаминные добавки в период кладки,
  • в загоне не должно быть мусора, который птицы могут поедать,
  • È imperativo che la vaccinazione preventiva di un bestiame sotto la supervisione di un veterinario sia effettuata a scopo preventivo.

Pertanto, la considerazione del problema delle caratteristiche riproduttive degli struzzi consente di valutare la fattibilità di questo tipo di attività e trarre conclusioni. Una fattoria di struzzi comporta ingenti investimenti nella fase iniziale, tuttavia, con un alloggio adeguato e competente per il pollame, questo può diventare un business molto promettente e redditizio.

La razza più famosa di struzzo

La parola struzzo è tradotta dal greco in russo come "sparrow-cammello", è questa designazione che trasmette piuttosto accuratamente molte caratteristiche di questo uccello.

Si distinguono le seguenti razze di struzzi:

• Struzzo africano.
• Ostrich Nanda.
• Emù di struzzo

Struzzo africano Parlando di struzzi, prima di tutto viene in mente uno struzzo africano, secondo la classificazione moderna, questa è l'unica specie reale di struzzi che esistono oggi sul pianeta. Il resto della razza non può essere attribuito agli struzzi, in linea di principio, sono chiamati solo i suoi parenti più stretti.
Lo struzzo africano ha una grande taglia, la sua altezza può essere paragonata all'altezza di uno stallone adulto, che è poco più di due metri e mezzo. Il peso dello struzzo africano può spesso superare l'un centino e mezzo.

Struzzo africano

Contiene struzzo africano:

- anche se lo struzzo appartiene agli uccelli, non sa volare. Il fatto è che le sue ossa non sono abbastanza vuote, il che non gli permette di salire in aria, inoltre, lo struzzo non ha chiglia,
- lo struzzo è in grado di correre estremamente velocemente, per tale altezza e peso,
- la presenza di una testa piccola di struzzo, rispetto al resto del corpo. In una testa del genere non può adattarsi un cervello grande, quindi l'uccello non è troppo intelligente, ma ha gli occhi che sono riconosciuti come uno dei più grandi, che può essere trovato negli animali
- Un'altra caratteristica distintiva dello struzzo è la presenza di due dita del piede, una delle quali è sormontata da un artiglio eccezionale.

Gli struzzi africani sono solitamente suddivisi nelle seguenti sottospecie:

• Struzzo del Mali.
• Struzzo somalo: contraddistinto da piume marroni.
• Struzzo Masay: ha piume, dipinte in una tinta rosso brillante.

Nanda. La prossima specie di struzzi, o meglio, il fratello dello struzzo africano, può essere chiamato Nanda. La sua patria è considerata il Sud America, motivo per cui viene spesso chiamata lo struzzo americano. Caratteristiche simili di queste due razze includono la mancanza di abilità di volo, lo stesso fisico, anche se il fratello americano è più piccolo.

Struzzo Nanda

Differenze tra struzzo americano e africano:

- avendo tre dita,
- collo ricoperto di piumaggio denso,
- uso delle ali per migliorare l'accelerazione,
- la presenza di formazioni solide sulle ali, che hanno una natura comune con artigli.

Oggi sono conosciute due specie di struzzi Nanda:

• Struzzo di Nanda ordinario: alto circa un metro e mezzo e del peso di cinquanta chilogrammi, vive prevalentemente in Sud America.
• Nanda di struzzo di Darwin: ha un'altezza di circa un metro e un peso non superiore a venticinque chilogrammi.

Emu. L'ultima varietà di struzzi può essere chiamata razza australiana - Emu. Ha una dimensione leggermente più piccola di quella africana e maggiore di quella dello struzzo americano. Emu appartiene all'ordine degli uccelli cazuarobraznyh.

Emu struzzo

Caratteristiche dell'Emu:

- un'altezza di circa due metri e un peso di circa sessanta chilogrammi,
- piume che si attaccano in direzioni diverse, che assomigliano più alla lana,
- Emu non funziona solo bene, ma può e ama nuotare,
- tranquillità e vivibilità con le persone.

Il mondo animale è pieno di creature straordinarie, ognuna delle quali è in grado di colpire l'immaginazione dell'uomo. Varie razze di struzzi, foto e titoli che sono stati discussi sopra, danno all'agricoltore l'opportunità di scegliere il tipo più adatto per crescere sulla sua trama. Uno struzzo è un uccello incredibile, a guardare che può dare molto piacere.

Vedi anche video:

Caratteristiche e aspetto

Lo struzzo ha dimensioni corporee impressionanti. Il suo peso vivo è di circa 150 kg con un aumento di circa 2 metri! L'animale è dotato di gambe potenti, un collo massiccio. Le sue ali sono un po 'sollevate rispetto al corpo. Ci sono anche occhi sporgenti con lunghe ciglia. Gli struzzi sono naturalmente dotati di piume ricci. Il colore dipende dal pavimento e dalle specie. Mentre in natura, uccelli giganti continuano ad essere trovati in Australia, Sud-Ovest e Africa orientale, a casa sono tenuti in numerose fattorie di struzzi. Molti dei quali sono nel nostro paese.

Lo struzzo non è in grado di volare, ma piuttosto fugge rapidamente in caso di pericolo. È in grado di raggiungere velocità fino a 70 km all'ora. Questi uccelli preferiscono stabilirsi in piccoli gruppi. Non lontano da loro si possono incontrare animali come zebre e antilopi. Questo tipo di quartiere non interferisce con nessun uccello o animale chiamato che convive pacificamente con loro. Gli struzzi sono naturalmente dotati di curiosità e sono pacificamente disposti verso le persone.

In condizioni naturali, sono quasi onnivori. Nei climi caldi è difficile trovare una varietà di cibi. La preferenza è data al cibo di origine vegetale. Non esitate a mangiare i resti di predatori di cibo, insetti e rettili. Se necessario, può essere un lungo periodo senza cibo. Lo stesso vale per l'acqua. Per quanto riguarda la procreazione, il maschio di solito tratta da 2 a 4 femmine. Dopo la fecondazione, è comune per loro mettere tutte le loro uova in un nido comune. Il maschio preferisce schiudere la progenie in modo indipendente, prendendo una delle femmine come assistente.

Strausita alla nascita pesa circa 1 kg. Dalla nascita, sono dotati della capacità di vedere, muoversi normalmente, in un giorno, che passa dal momento della nascita, può facilmente ottenere cibo per i propri bisogni. Se all'allevamento di questi bellissimi uccelli potenti a casa, per produrre cure adeguate, gli uccelli in buona salute possono stare in case private fino a 75 anni! Gli agricoltori di solito preferiscono creare intere fattorie di struzzi per ottenere bellissime piume per creare decorazioni e decorazioni per i vestiti. Le uova sono mangiate Solo una copia può nutrire molte persone. Anche nel corso sono pelle di carne e pollame. E le gare di struzzo e il pattinaggio sugli struzzi danno agli intenditori molte emozioni positive.

Tipi e razze

Successivamente, parleremo delle varietà attualmente conosciute di straordinari struzzi, che sono così affezionati a grandi e piccini. Tra le razze di famiglie popolari adatte all'allevamento in patria sono tali specie di struzzi come africani, emù e nanda. Ognuno di loro ha le sue caratteristiche, che discuteremo ulteriormente.

Struzzo africano

Questa specie è divisa in 4 sottospecie principali. Tra questi ci sono lo struzzo nero africano, namibiano, zimbabwiano e masai. Gli uccelli Massai sono noti per il loro comportamento aggressivo. Pertanto, gli agricoltori, al fine di raggiungere la schiusa degli uccelli con un alto indice di produttività della carne, si sono adeguati ad attraversare questa sottospecie con quella dello Zimbabwe. Esteriormente, lo struzzo africano è piuttosto bello. Nel colore delle sue piume, tutti possono vedere i colori bianchi e neri obbligatori.

La temperatura compresa tra + 22 ... + 36 gradi è adatta per mantenere un tale animale.

Richiede contenuto nel paddock. In inverno, gli uccelli devono essere trasferiti in un granaio riscaldato. Inizialmente, un tale uccello è stato allevato da specialisti al fine di ottenere piume e pelle colorate. Essendo in prossimità di una persona, un tale animale domestico diventa spesso molto mansueto ed è felice di comunicare con il proprietario della fattoria.

Nonostante lo sviluppo globale della scienza, non esiste ancora un'opinione unanime degli scienziati sul fatto che lo struzzo Nanda sia strettamente correlato all'Africa nera, che assomiglia molto in termini di caratteristiche esterne. Un tale uccello medio pesa circa 30 kg e cresce fino a 130 cm di altezza. Tra le caratteristiche dell'esterno si può notare il collo quasi calvo e la testa di animale, dal caratteristico colore grigio piumaggio. Il cibo che nutre un animale di una determinata specie è prevalentemente di origine vegetale.

Emù da altre specie si distinguono per la presenza obbligatoria di piumaggio di una caratteristica tonalità grigia o marrone. Questo struzzo è il secondo più alto tra il resto dei suoi fratelli. Non ha alcune ali, lo scheletro non può essere definito sufficientemente sviluppato. Anche uno specialista è difficile da distinguere dall'aspetto di maschi e femmine. Se necessario, scappando dal nemico, sviluppa una velocità pari a 50 - 60 km all'ora. Può consumare quasi tutto il cibo. Aperto e calmo nei confronti dell'uomo. Si abitua rapidamente al proprietario e mostra il suo carattere amichevole al massimo.

Struzzo - descrizione, struttura, caratteristiche, foto. Che aspetto ha uno struzzo?

Lo struzzo africano è un uccello unico nella natura che non può volare, non ha chiglia e ha solo due dita, che è anche un'eccezione nella classe degli uccelli.

Essendo i più grandi uccelli del pianeta, i grandi individui dello struzzo africano possono vantare una crescita di 2,7 metri e un peso impressionante fino a 156 kg. Tuttavia, il peso medio di uno struzzo in media è di circa 50 kg, con i maschi leggermente più grandi delle femmine.

Lo scheletro di struzzo non è pneumatico, ad eccezione del femore. Le estremità delle ossa pubiche crescevano insieme e formavano un bacino chiuso, che è anche insolito per altri uccelli.

Autore della foto: Museo di Anatomia Veterinaria FMVZ USP / Wagner Souza e Silva

Gli struzzi africani si distinguono per una costituzione densa, un collo molto allungato e una piccola testa di forma appiattita, che termina in un becco piatto, largo e piatto, sul quale si trova una morbida crescita del tessuto corneo. Lo struzzo ha occhi grandi e la palpebra superiore è punteggiata da lunghe ciglia soffici.

Foto dell'autore: Vvlasenko

Foto dell'autore: Donarreiskoffer

La crescita dello sterno, o chiglia, caratteristica dei rappresentanti della classe degli uccelli, è completamente assente negli struzzi e lo sterno stesso è poco sviluppato. Sulla sua superficie si trova una zona spoglia di pelle spessa - uno speciale corno di mais, che funge da supporto quando l'uccello giace a terra.

Foto di: Diego Delso

Gli arti anteriori dell'uccello sono rappresentati da ali sottosviluppate, su ciascuna di esse ci sono due dita che terminano con artigli affilati. Le zampe posteriori dello struzzo sono lunghe, forti e muscolose, con due dita, e solo una ha alla fine un peculiare zoccolo che funge da supporto durante la corsa.

Foto di: Yathin S Krishnappa

Foto di: Skampetsky

Il piumaggio di struzzo è friabile e riccio, relativamente uniformemente distribuito sulla superficie del corpo. Non ci sono piume sulla testa, sul collo e sulle gambe: sono ricoperte da morbide piume corte.

Le piume di struzzo sono caratterizzate da una struttura primitiva: le loro barbe praticamente non si incastrano l'una con l'altra e non formano una banderuola. Gli uccelli hanno piume molto belle e ce ne sono un sacco: 16 penne primarie del primo ordine e 20 a 23 del secondo ordine, le penne dello sterzo possono essere da 50 a 60.

Foto di: Essdras M Suarez / EMS Photography

Foto di: Bob-Nan

È molto facile distinguere uno struzzo maschio da una femmina. Il piumaggio dei maschi adulti è diverso in nero, e solo la coda e le ali sono dipinte di bianco. Le femmine sono piuttosto poco appariscenti: le loro piume si distinguono per un patronizzante colore grigio-marrone, e le ali e il piumaggio della coda sembrano sporchi di bianco.

Autore della foto: Vladimír Motyčka

Cosa mangia lo struzzo?

Lo struzzo è un uccello onnivoro, e sebbene la dieta di individui giovani sia prevalentemente di origine animale, gli uccelli adulti si nutrono di tutti i tipi di vegetazione. La loro dieta consiste di erbe, germogli e semi di piante, fiori, ovaie e frutti, compresi quelli piuttosto duri. Tuttavia, gli adulti sono lontani dai vegetariani e, se possibile, non rinunceranno a vari insetti, ad esempio cavallette, lucertole, piccoli roditori e cadranno sotto forma di prede poco mangiate di grandi predatori. Gli struzzi non hanno nulla da masticare per il cibo, quindi mangiano sabbia e piccoli ciottoli, e spesso vari oggetti non commestibili per migliorare la digestione: patatine, pezzi di plastica, metallo e persino unghie. Inoltre, gli struzzi possono tranquillamente digiunare per diversi giorni.

Come i cammelli, gli struzzi sono in grado di fare a meno dell'acqua per molto tempo: hanno abbastanza liquido dalla massa verde delle piante consumate. Ma avendo accesso all'acqua, lo struzzo beve molto e volentieri. Con lo stesso grande piacere, gli struzzi si bagnano.

Dove vivono gli struzzi? Struzzi di stile di vita.

Gli struzzi vivono in Africa. Gli uccelli evitano le foreste pluviali tropicali, preferendo paesaggi erbosi aperti e semi-deserti a nord ea sud delle foreste equatoriali.

Habitat di struzzi nel continente africano. Il colore evidenzia i luoghi in cui vivono diverse sottospecie dello struzzo africano. Foto dell'autore: Renato Caniatti

Struzzi africani vivono in gruppi familiari composti da un maschio maturo, 4-5 femmine e la loro prole. Spesso il numero del branco raggiunge 20-30 individui, e i giovani struzzi nel sud della catena vivono in gruppi di un massimo di cento uccelli.

Spesso gli struzzi condividono pascoli con interi branchi di antilopi o zebre, mentre gli animali e gli uccelli sono abbastanza pacifici l'uno verso l'altro e viaggiano insieme nelle savane africane. Possedendo un'alta crescita e un'eccellente vista, gli struzzi si accorgono immediatamente dell'approccio dei predatori e scappano rapidamente, compiendo passi fino a 3,5-4 m di lunghezza. La velocità dello struzzo può raggiungere circa 60-70 km / h. I corridori con le gambe lunghe sono in grado di cambiare drasticamente la direzione del movimento, senza ridurre il ritmo. E i pulcini di struzzo, di 30 giorni, sono quasi buoni come i loro genitori e possono correre a velocità fino a 50 km / h.

Riproduzione di struzzi

La pubertà degli struzzi arriva all'età di 2-4 anni. Durante il periodo di gettoni, ciascun maschio protegge vigorosamente il suo territorio personale entro un raggio di 2-15 chilometri quadrati e espelle spietatamente i concorrenti. Il collo e le membra dell'attuale maschio diventano rosso vivo e, per attirare le femmine, cade in ginocchio, batte le ali intensamente, arcua il collo all'indietro e si massaggia la parte posteriore della testa sul dorso. Durante la rivalità per possedere una femmina, i maschi fanno un tubo molto originale e suoni sibilanti. Avendo accumulato più aria nel gozzo, lo struzzo maschio lo spinge bruscamente nell'esofago, annunciando l'ambiente con una sorta di ruggito dell'utero, simile a un ringhio di un leone.

Gli struzzi sono poligami, quindi i maschi dominanti si accoppiano con tutte le femmine dell'harem, ma formano una coppia esclusivamente con la femmina dominante per la successiva incubazione della prole. Dopo l'accoppiamento, il futuro padre scava personalmente un nido fino a 30-60 cm di profondità nella sabbia, dove tutte le femmine fecondate depongono le uova periodicamente, eseguendo una manipolazione simile ogni due giorni.

Foto dell'autore: Alina Zienowicz

Tra tutte le varietà di uccelli, lo struzzo ha le uova più grandi, anche se, in relazione al corpo, sono piuttosto piccole. La dimensione media di un uovo di struzzo è lunga da 15 a 21 cm e larga circa 13 cm. Il peso dell'uovo raggiunge 1,5-2 kg, che equivale a 25-35 uova di gallina. Lo spessore del guscio è di circa 0,6 mm e il suo colore è giallo paglierino, a volte più scuro o, al contrario, più leggero. Nelle uova deposte da diverse femmine, la consistenza del guscio è diversa e può essere lucida e lucida o opaca e porosa.

Foto dell'autore: Raul654

Uovo di struzzo rispetto alle uova di pollo e di quaglia. Foto dell'autore: Rainer Zenz

Negli abitanti della parte settentrionale della catena, la frizione comune di solito contiene da 15 a 20 uova, nel sud - circa 30, nella popolazione dell'Africa orientale il numero di uova nel nido raggiunge spesso 50-60. Dopo aver deposto le uova, lo struzzo femminile dominante fa in modo che i concorrenti si ritirino e rotoli le uova nel centro della fossa, determinandole dalla consistenza della conchiglia.

Il periodo di incubazione dura da 35 a 45 giorni, di notte solo il maschio incuba la frizione, le femmine si alternano durante il giorno. Tale scelta non è casuale: a causa della colorazione protettiva, le femmine passano inosservate sullo sfondo del paesaggio desertico. Durante il giorno, la frizione a volte viene lasciata incustodita e riscaldata dal calore del sole. Nonostante la cura generale dei genitori, molte frizioni muoiono a causa di un'incubazione insufficiente. Nelle popolazioni in cui ci sono troppe femmine, il numero di uova nella frizione può essere tale che il maschio non può coprire fisicamente tutta la prole con il suo corpo.

Un'ora prima che il pulcino dello struzzo nascesse, inizia ad aprire il guscio dell'uovo, poggia con le zampe divaricate sulle sue estremità affilate e smussate e martella metodicamente il becco in un punto finché non si forma un piccolo foro. Così, il pulcino fa diversi buchi, e poi con una forza colpisce la parte posteriore della testa in questo luogo, quindi gli struzzi nascono spesso con ematomi significativi, che hanno la capacità di passare rapidamente. Quando l'ultimo pulcino è nato, uno struzzo adulto distrugge spietatamente le uova invalide che si trovano sul bordo, e le mosche vanno subito alla festa, servendo da cibo per i pulcini.

Foto di: Pries

I neonati sono avvistati di struzzo, ben sviluppati, i loro corpi sono coperti di luce in basso e il loro peso è di circa 1,2 kg. I pulcini che sono venuti al mondo si muovono meravigliosamente e lasciano il nido il giorno dopo, andando con il genitore in cerca di cibo. Nei primi due mesi, lo struzzo copre le setole nere e gialle, la corona ha un colore color mattone, e il collo ha un colore bianco sporco con strisce longitudinali scure. Solo nel tempo, formano vere piume e l'abbigliamento di tutti i pulcini diventa simile al piumaggio delle femmine. Страусята самцы приобретают характерный для взрослых особей черный окрас только на втором году жизни.

Взято с сайта: www.reddit.com

Страусята очень привязываются друг к другу и если две группы птенцов встретились, их уже невозможно разделить, благодаря чему в саваннах Африки часто встречаются стайки, состоящие из страусят разных возрастов. Будучи полигамными птицами, самец и самка затевают между собой схватку, и более сильному родителю достается дальнейшая забота о выводке.

Автор фото: Magnus Manske

Враги страусов в природе.

На яйца страуса охотятся шакалы, гиены и птицы-падальщики. Ad esempio, un avvoltoio cattura una grande pietra con il suo becco e la getta su un uovo più volte finché non si rompe. Leoni, ghepardi, leopardi o iene possono anche attaccare i pulcini.

È inutile pensare che gli struzzi siano uccelli timidi: in realtà sono piuttosto aggressivi e in grado di difendere se stessi e la loro prole. Uno struzzo arrabbiato, senza pensare, attaccherà un uomo che ha invaso il suo territorio, e anche i predatori maturi hanno paura degli uccelli adulti. I casi sono stati registrati quando uno struzzo difensivo ha ferito a morte un leone adulto con un potente colpo di un piede.

Foto di: Kevin Power

Uccelli, simili allo struzzo africano.

Esistono diverse specie di uccelli molto simili allo struzzo. Ma non appartengono alla famiglia degli struzzi e al genere degli struzzi. Di seguito una breve descrizione.

Darwin Nandu lo stesso piccolo nandu o rhea dlinnoklyuvy (Lat. Rhea pennata) - Un uccello di grandi dimensioni incapace di volare da un distaccamento di nandoobraznyh, famiglia Nandu, genere Nandu. Il piumaggio di un uccello è grigio o grigio-marrone, ci sono macchie bianche sul retro. L'altezza nella parte posteriore è di circa 90 cm, il peso varia tra 15-25 kg. Darwin Nanda vive nel sud dell'Argentina, tra cui la Patagonia e le Ande meridionali, in Bolivia, in Argentina e sull'isola della Terra del Fuoco.

Foto di: CHUCAO

Big Rhea, ordinario Rheaegli ha anche Nandu settentrionale (Lat. Rhea americana) - uccello incapace di volare dal distaccamento della nandoobraznyh, la famiglia di nandu, il genere nandu. Rappresentante tipico del Sud America. Vive in Argentina e Bolivia, in Brasile, Paraguay e Uruguay. L'altezza di un grande nandu a temechki raggiunge 127-140 cm, il peso varia da 20 a 25 chilogrammi o più. Il colore delle piume è grigio-brunastro, spesso tra gli uccelli ci sono esemplari albini con piumaggio bianco e brillanti occhi azzurri.

Foto dell'autore: Rufus46

casuario (Lat. Casuarius) - un uccello di grandi dimensioni, incapace di volare. Appartiene all'ordine di cazuar, famiglia di cazuar, tipo di casuario. Gli scienziati hanno identificato tre tipi di cuspidi. Gli individui raggiungono i 150 cm di altezza con un peso fino a 80 kg. Una caratteristica distintiva dell'uccello - una sorta di casco escrescenza sulla sua testa. La testa e il collo dell'uccello sono solitamente non piumati, la colorazione delle piume sul corpo è nera, due tipi hanno "orecchini" luminosi di colori diversi nel collo. Casuari vivono nei tropici della Nuova Guinea, nel nord-est dell'Australia, e si trovano sulle isole di Aru, Muruk, Salawati, Yapen.

Foto di: Michael Schmid

emu (Lat. Dromaius novaehollandiae) - un grande uccello incapace di volare dall'ordine dei casuaridi, famiglia di emù, genere di emù. In altezza raggiunge i 150-170 cm, pesando allo stesso tempo da 45 a 55 kg. Piume coloranti grigio-marrone. Emu è ampiamente distribuito quasi in tutta l'Australia.

Foto dell'autore: Benjamint444

Carne di struzzo

La carne di struzzo africana è un prodotto piuttosto utile che, secondo alcuni nutrizionisti, ha superato anche il tacchino popolare in termini di colesterolo minimo con la massima quantità di proteine. La carne di struzzo ha un colore rosso scuro, ha un sapore un po 'come la carne di vitello, cuoce molto velocemente, ma durante il trattamento a lungo termine può perdere la tenerezza e la succosità. La carne di struzzo è molto apprezzata nei paesi dell'Asia e dell'Europa, diventando un piatto molto familiare tra gli intenditori di cibi deliziosi con note esotiche. Appetitose bistecche, arrosti, antipasti freddi, cotolette sono cotte con carne di struzzo, bollite, in umido e cotte al forno. La carne magra dello struzzo africano contiene manganese, potassio e ferro, è ricca di fosforo, vitamine del gruppo B e acido nicotinico.

Gli struzzi nascondono la testa nella sabbia?

C'è un'opinione sbagliata che gli struzzi nascondano la testa nella sabbia, ma non fanno nulla di simile. L'aspetto di questo mito era promosso dal modo in cui gli uccelli si alzavano, chinando la testa a terra e inghiottendo piccoli ciottoli, promuovendo la digestione.

Inoltre, uno struzzo può cadere la testa sulla sabbia dopo una lunga corsa. L'uccello non ha più forza, e quindi riposa.

Guarda il video: Struzzo in cerca di carezze! 27082014 (Dicembre 2019).

Загрузка...