Informazioni generali

Aspetto attraente, grande gusto e senza pretese - varietà di mele Anis

Pin
Send
Share
Send
Send


Gli allevatori moderni sono costantemente alla ricerca di nuove varietà di meli, oltre a quelli che già esistono e sono stati testati più di una volta in condizioni reali. In questo articolo ti parleremo del melo di Anis e di come ottenere il miglior raccolto da loro.

Descrizione delle varietà di mele Anice scarlatto, a strisce e Sverdlovsk

Immediatamente vale la pena notare che la varietà e il tipo non sono la stessa cosa. Nella varietà ci sono diverse specie, e tra loro ci sono alcune differenze, di cui parleremo un po 'più avanti. La varietà originale allevata per la prima volta si chiama Anis Alyy, ed è stato lui a ricevere la prima caratteristica sociale del suo tempo. Oltre a questa specie, considereremo Anis Sverdlovskiy e Anis a strisce (o grigio, come viene chiamato anche dal popolo).

Anice Scarlet è considerato il tipo più comune di mele tra anicee anche tra le varietà di mele, in linea di principio, è ben riconoscibile dai suoi frutti rosso scuro.

Il grado mantiene perfettamente il trasporto su una lunga distanza e può crescere anche a temperature piuttosto basse. Ma i frutti stessi sono conservati non più di due mesi - e questo è in buone condizioni. Quindi, i giardinieri esperti consigliano di avviarli immediatamente sul pezzo in lavorazione o mangiare, fino a quando le mele perdono il loro gusto e le proprietà utili.

La raccolta avviene in tempi diversi per ogni varietà. L'Anice scarlatta matura alla fine dell'estate, a Sverdlovsk solo verso la metà di settembre, e lo Striped è meglio lasciar maturare fino alla fine di settembre e all'inizio di ottobre. Per trasportare le ultime due varietà sono molto più adatte di Scarlet Anis - possono essere conservate in scatole per diversi mesi, soprattutto per mantenere una temperatura ottimale di circa zero gradi Celsius. Le gocce di umidità e la mancanza di ventilazione sono altamente scoraggiate.

Mele Anice Scarlatto sull'albero

Caratteristiche di alberi di mele in crescita

La prima cosa che dovresti fare prima di piantare è scegliere un'area abbastanza leggera. Nell'ombra, un alberello, nella migliore delle ipotesi, diventerà un po 'fragile e si svilupperà molto più lentamente del previsto, e nel peggiore dei casi, appassirà e non inizierà a dare i suoi frutti.

Un alberello deve stare al caldo per almeno un mese per sistemarsi e mettere radici.pertanto, dovrebbe essere piantato non più tardi di un mese prima del primo freddo. Considera le caratteristiche della regione, in modo che le prime gelate non distruggano le piantine.

I primi anni non daranno frutti, quindi il giardiniere può solo badare a lui, rimuovere radici troppo lunghe, germogli e formare una corona.

Nonostante la discreta gravità del suolo in generale, i giardinieri osservano che il raccolto migliore si ottiene in aree con i seguenti tipi di terreno:

Il terreno ideale per piantare l'anice di qualsiasi tipo deve essere a tenuta d'aria, assorbente dell'umidità e fertile.

Piantare regole piantine

Non è necessario preparare una fossa per piantare in anticipo: l'albero sopravvive perfettamente nel terreno senza una preparazione speciale. Molti giardinieri lo fanno direttamente durante la piantagione. L'unica cosa: Prima di lasciare l'alberello, devi guidare un forte piolo nel terreno e legare un tronco ad esso.

Grado Anis Sverdlovskiy su un ramo di un albero

L'albero non sopporta male la siccità, quindi se l'estate viene distribuita completamente senza pioggia, è meglio annaffiare l'albero più volte una stagione per portare buoni frutti. Dopo l'irrigazione, il terreno attorno all'albero è necessariamente allentato. Ogni volta che il giardiniere vede un difetto sul tronco o ramo, deve rimuoverlo e, alla prima occasione, trattare il taglio con una pece da giardino.

Prima della comparsa delle forti gelate, vengono fatti preparativi speciali per lo svernamento. Le foglie cadute vengono trasportate lontano dall'albero, il tronco è sbiancato per disinfettare la corteccia (riduce la probabilità di essere affetto da malattie e parassiti), se ci fosse un tale problema, legare i tronchi, proteggendoli dai roditori.

In primavera, quando la neve sta appena iniziando a cadere, un piccolo cumulo di neve viene messo attorno all'albero, e poi viene calpestato per mantenere abbastanza umidità per l'albero del risveglio.

Lo sbiancamento primaverile viene eseguito non immediatamente, aspettando che tutta l'umidità proveniente dal vortice di neve calpestata venga assorbita nel terreno e si asciughi completamente. Durante il calpestio primaverile cerca di ispezionare i rami: se sono danneggiati dal vento e dal gelo, devono essere tagliati. Il legame, imposto in autunno, viene rimosso completamente, attorno al tronco si allenta leggermente la terra e si applica il fertilizzante.

Malattie e parassiti

Il melo è soggetto alla maggior parte delle malattie standard, ma gli allevatori hanno imparato a combattere con alcuni di loro. Attualmente, la crosta e l'oidio rappresentano il pericolo maggiore per il raccolto. Se parliamo di parassiti, allora gli effetti più devastanti del raid dell'afide comune, falena e tarlo.

Esternamente, la crosta appare molto rapidamente: le foglie sono coperte da macchie verde oliva, che alla fine iniziano a diventare nere e incrinate, per poi rompersi completamente. I punti coprono quasi l'intero albero e nelle fasi finali la corteccia si gonfia e scoppia. La malattia può iniziare se c'è un'alta umidità nell'area da molto tempo - o se il coltivatore ha iniziato le corone e sono diventate troppo spesse.

Utilizzare i fungicidi per il trattamento (dopo aver familiarizzato con diversi produttori e aver deciso cosa si adatta esattamente a te), e prima di ciò, adottano misure preventive volte a migliorare le condizioni dell'albero (bruciando frutta secca e foglie, tagliando la corona, processando una soluzione al 5% di vetriolo blu).

Crosta sulle mele

Rugiada carnosa

L'aspetto corrisponde al nome: le foglie della mela sono coperte da un tocco sottile. Per il trattamento, è necessario liberarsi dei focolai di diffusione dell'infezione. (basta strappare le foglie colpite, se non ce ne sono troppe), sostituire parte del terreno intorno alla pianta ed eseguire annaffiature e irrorazioni con preparati speciali.

Commenta i giardinieri sulle mele

Eugene: Il sapore è abbastanza nella media, quindi vale la pena di pensare un paio di volte prima di acquistare piantine. Jam e altri preparativi vanno bene, ma la mia famiglia non ha gradito il gusto proprio così. Conoscenti dalla Siberia, al contrario, lodano: con le loro gelate, i meli non sempre sopravvivono, e qui una variante invernale, in cui i frutti si trovano bene, va bene. Puoi provare, ma se l'area è bagnata e non ci sono gelate, non ho molto senso.

Catherine: Un albero molto resistente, non importa quello che qualcuno dice. Dovevo prendermi cura di lui per un lungo periodo, alcuni teppisti hanno fatto a pezzi il direttore centrale, dopo l'inverno non si è mai ripreso, ma invece sono cresciuti quattro rami. Ne scelse uno, il più forte, sostituì con successo il conduttore centrale. I rami verticali, che crescevano a causa del conduttore centrale perduto, legavano un po 'per crescere orizzontalmente. Ora un grande albero di mele, quasi indistinguibile dagli altri alberi del giardino.

Michael: In molte descrizioni, Anis Scarlet è una varietà estiva, ma direi che è più vicina a quella autunnale, dal momento che raccolgo sempre mele alla fine di agosto - l'inizio di settembre. I frutti sono più piccoli di quelli a strisce (ci sono entrambi alberi di mele, potrei confrontare). Si ritiene che si possa mangiare direttamente dall'albero, ma consiglierei di rotolare un po 'all'ombra per raggiungere la condizione. Nel frigo o nel seminterrato libero da un paio di mesi sdraiarsi, immagazzinato e lì, e lì, alla fine, solo la carne si ammorbidisce un po ', ma per il resto nulla è cambiato.

Nikolai: Avevo bisogno di mele solo per il sidro, quindi non ho prestato attenzione alle qualità del gusto originale. Sono andato attraverso parecchie varietà con amici, come risultato della trama piantato solo tre alberi, uno dei quali è solo anice a strisce. Il sidro risulta buono, attenzione, in linea di principio, non così difficile. L'unico meno - il succo è veramente piccolo, se va, allora è necessario purificare, devi anche filtrare per ottenere il risultato.

conclusione

Le mele sono abbastanza buone, con un gusto brillante e una shelf life non troppo lunga. Moderatamente estroso, guarito dalle malattie con cura adeguata.

Le recensioni si mischiano, più prevenute verso il positivo. Ottimo per preparare i preparativi per l'inverno (marmellata, composte, ecc.) E cibo. Opzione per giardinieri che hanno un'idea di come prendersi cura di piante e alberi medi.

Che tipo è?

frutta nelle regioni centrali e nordoccidentali, nonché nella regione medio-alta del Volga - il periodo invernale di consumo, nella parte centrale della regione del Volga inferiore - autunno, e nel sud della regione del Volga inferiore - estate.

È famoso senza pretese per la qualità del suolo, buona resa, lungo periodo produttivo.

La varietà è auto-sterile.

Per buone rese, è necessario circondare le seguenti varietà: Antonovka, strisce di cannella, Borovinka.

Descrizione varietà Anis

Descrizione dell'aspetto della mela e del frutto stesso considerare separatamente.

Nei giovani esemplari di Anis Striatum (fino a 20 anni) la corona assume una forma allungata.

Quindi il contorno dell'albero che continua a crescere gradualmente prende una forma arrotondata a causa della crescita intensiva dei rami laterali, il cui sviluppo è in anticipo rispetto alla crescita di quelli centrali.

Rami fortila cricca negli alberi adulti a causa della congestione con i frutti non viene praticamente osservata.

Germogli marroni rossastri. In futuro, il colore dei rami cambierà in marrone scuro.

Il frutto maturo ha una sottile buccia verde-grigiastra, punteggiata di strisce rosso-rosate.

Le vene in alcune aree del frutto si uniscono completamente, ma in generale, la mela ha una banda pronunciata.

Mentre i frutti maturano, sulla loro buccia è presente leggera fioritura bluastra.

Dopo aver rimosso le mele, scompare gradualmente.

I primi frutti su giovani piantine, forniti con cura, grande, con un peso fino a 120 g

La forma delle mele è rotonda, con una leggera nervatura. Il gambo è piccolo, non sporgente da un imbuto profondo. Il piattino è piccolo.

Quando si taglia il frutto si può vedere che:

  • la carne è a grana fine,
  • colore bianco verdastro
  • cuore largo, bulbo,
  • telecamere chiuse
  • i semi di frutta matura hanno un tipico colore marrone.

Regione in crescita

Messa coltivata in russo terre non-chernozem e nord-ovest (Eccezione Arkhangelsk e Vologda, territori Oryol).

Nella regione Middle Volga è un inizio inverno varietà, in zone con un clima più mite matura a metà autunno.

I frutti degli alberi che crescono nei giardini meridionali della regione di Voronezh raggiungono la maturazione entro la fine di agosto, ma non hanno la caratteristica del grado di un lungo periodo conservazione: le mele rimosse conservano il richiamo del consumatore non più di un mese.

Piantare e curare

Condizioni favorevoli per ottenere esemplari invernali resistenti con buone rese:

Primer: suolo nero, terreno forestale grigio, argille formate,
terreno: traspirante, permeabile all'umidità, con sufficiente contenuto di calce.

Affinché gli alberelli acquisiti possano attecchire, dovresti:
eliminare l'essiccazione del lobo del morbillo (prima del trasporto, le piantine vengono immerse prima in acqua e poi il loro apparato radicale viene isolato avvolgendo un sacco inumidito).

Gli alberelli con radici essiccate è meglio non acquistare.

Il materiale di piantagione inaridito viene rianimato immergendo il sistema radicale (tre giorni).

Come piantare:

  • Scava una buca di atterraggio non inferiore a 50 cm di profondità, 1,25 cm di larghezza,
  • Riempire il pozzo con la seguente composizione: terreno fertile, uva letame (30 kg), doppio perfosfato (fino a 500 g), cloruro di potassio (100 g), cenere (1 kg),
  • Garantire la posizione del collo radice della piantina sopra il terreno.

Guarda un video su come preparare la buca e su come piantare una piantina di melo.

Pin
Send
Share
Send
Send