Informazioni generali

Come allevare cincillà?

Pin
Send
Share
Send
Send


Sebbene l'industria delle pellicce sia molto diffusa nel mondo, e i prodotti in pelliccia non sono solo prestigiosi, popolari e costosi, la concorrenza in questo segmento non è molto grande, ma questo è ciò che è necessario per avviare con successo la propria attività. In questo caso, prenderemo in considerazione le informazioni dettagliate sull'allevamento di cincillà come un business a casa, dal momento che questo segmento non sarà riempito per molto tempo, non solo nel nostro mercato. E va notato che tutto è iniziato dal 19 ° secolo, quando i conquistatori dal Sud America hanno portato questo animale in Europa.

Un livello così basso di concorrenza è causato dal fatto che la domanda di prodotti è costantemente elevata, inoltre, è anche in crescita, e dove c'è domanda, c'è bisogno di fare un'offerta. Tenendo conto del fatto che non è particolarmente difficile acquisire cincillà per l'inizio della riproduzione e non è molto difficile prendersene cura, questo tipo di attività diventa molto popolare e allo stesso tempo costoso.

Per quanto riguarda la pelliccia di cincilla, nel mondo dell'abbigliamento, i suoi prodotti sono considerati tra i più costosi. Ciò è dovuto al fatto che la pelliccia stessa ha uniformità, alta densità e qualità. Se consideriamo il motivo dell'elevato costo di un primo piano, quindi, ad esempio, in altri animali, non più di un capello può crescere su un bulbo di capelli, mentre questo indicatore è di 60-80 capelli da un bulbo di cincillà. E già sulle caratteristiche di questo indicatore non è difficile indovinare, dalla ritenzione di calore, e termina con la densità e la morbidezza. (Vedi anche: allevamento di tori per la carne a casa).

Il costo di una singola pelle di cincillà può raggiungere 40-100 dollari, a volte euro, che dipende dalla qualità dei prodotti e dei colori. E il costo delle cure per un animale non raggiunge $ 10. Se, tuttavia, è giusto dotare tutto e osservare le regole di base, è possibile respingere gli investimenti in media in un anno o anche prima.

Documentazione richiesta per l'apertura di una fattoria

Per poter organizzare un allevamento di cincillà, è necessario raccogliere oggi un pacchetto abbastanza piccolo di documenti necessari:

  • come in qualsiasi attività commerciale, è necessario registrare il PI nelle autorità fiscali,
  • andare ai servizi veterinari per ottenere la loro conferma del rispetto delle condizioni sanitarie e veterinarie in base alle quali i cincillà saranno divorziati e venduti.

Primo investimento aziendale

Per fare questo tipo di attività, è necessario disporre di una stanza con riscaldamento per una piccola area, in modo da poter allevare cincillà lì e mantenerli. Bene, dove fare senza capitale iniziale, la cui dimensione dovrebbe essere tale da poter comprare fino a 500 animali. Per non doverti preoccupare di tutto questo, avrai bisogno di un solo lavoratore, il che è sufficiente per una tale quantità di lavoro.

Tieni presente che nella fase iniziale, non dovresti aspettare un afflusso di denaro attivo, perché gli animali domestici per loro natura non si moltiplicano molto rapidamente. Ma questo non è un ostacolo dopo un po 'per aumentare il volume, in modo che aumenti la velocità e l'aumento. Non bisogna dimenticare un punto a favore: la femmina può produrre prole durante 10 anni della sua vita e la gravidanza dura fino a 115 giorni.

Il costo dei mangimi, la manutenzione dei locali e lo stipendio di un dipendente sono del tutto giustificati se si tiene conto del costo delle pelli di cincillà, che sono 200 volte di più per il prezzo delle pelli di coniglio. Con una grande prole ogni anno, ci si può aspettare una maggiore redditività dei cincillà riproduttori.

Momenti positivi di lavoro

  1. I cincillà non si liberano.
  2. Possono essere nutriti con cibo secco senza problemi.
  3. Quasi tutti possono essere coinvolti in crescenti cincillà, persino scolari e pensionati.
  4. Per mantenere una grande azienda agricola, non è necessario alcun equipaggiamento speciale aggiuntivo a tua disposizione.
  5. La cosa principale è tenere tutti gli animali in una stanza dove è pulito, caldo e non ci sono correnti d'aria.
  6. Come con qualsiasi azienda agricola, è necessario monitorare la conformità con gli standard sanitari.
  7. Quando un cincillà raggiunge l'età di 3 mesi, deve essere trapiantato in una nuova cella.
  8. Al fine di impegnarsi nell'allevamento, la femmina e il maschio devono essere di alta qualità, non importa quanto possa sembrare strano.
  9. Cerca di minimizzare il contatto con gli animali, e se hai bisogno di prenderli, solo per la coda o le orecchie, e solo se è assolutamente necessario.
  10. È impossibile utilizzare i bagni di sabbia dalle spiagge o da altri luoghi comuni. Per fare il bagno all'animale, puoi usare solo zeolite - è di origine vulcanica. Le sue proprietà sono speciali in quanto non tagliano i capelli di cincillà, il che significa che la pelliccia rimane pulita, soffice e morbida.

Costi e ritorno sull'investimento

Per dimostrare l'efficacia di questo piano aziendale per l'allevamento dei cincillà, abbiamo effettuato un calcolo approssimativo, che condivideremo con voi in seguito.

Per iniziare con i volumi minimi, avremo bisogno di circa 100 individui per l'equalizzazione, queste sono 25 famiglie. Prendendo in considerazione una quantità così piccola, possiamo allevare cincillà a casa, in modo da non spendere soldi extra in locali e manodopera aggiuntiva, se ovviamente c'è una tale opportunità. In questo caso, non abbiamo nemmeno bisogno di assumere una persona, con così tanti animali che puoi gestire da solo. E lavorare con loro è permesso anche per le allergie.

Al momento, il costo di un cincillà è in media da 50 a 100 dollari. In linea di principio, se si trova un fornitore e si acquista tale lotto, molto probabilmente sarà possibile concordare un certo sconto, se si è fortunati. Ma sarà corretto calcolare tutto secondo lo scenario peggiore delle spese, a $ 100 per individuo. Di conseguenza, avremo bisogno di $ 10.000 per l'acquisto di centinaia di cincillà. Questo importo dovrebbe essere immediatamente aggiunto al piano aziendale.

Il costo delle gabbie finite con alimentatori, a condizione che siano di alta qualità, varia da 40 a 60 dollari, beh, prenderemo la media (se non pianifichiamo di affittarle, per risparmiare). Quindi dovremo pagare circa $ 5,000 per le celle. Ma, in questo caso, puoi prendere in considerazione le opzioni per l'auto-creazione di celle o l'acquisto di usato. Tutto dipende dai tuoi desideri e capacità. (Vedi anche: business plan per l'allevamento di quaglie).

Per nutrire un animale, dovrai spendere circa $ 3 per acquisto all'anno, e questo sta tenendo conto del fatto che un adulto cincillà mangia 25 kg di cibo all'anno. Quindi, si scopre che il budget di investimento desiderato dovrebbe essere al livello di $ 16.000 al fine di avviare la riproduzione di tali animali.

Ma ora guardiamo i momenti positivi: il rimborso. 25 famiglie sono 25 maschi e 75 femmine. Anche se consideriamo l'opzione peggiore, una femmina può portare almeno tre cuccioli e, in un anno, può partorire per lo più tre volte. E ancora secondo lo scenario peggiore, con due nascite di tre cuccioli all'anno, una femmina può portarne sei, e se le vendi anche per $ 50, allora questo è già di $ 300 all'anno da una femmina, tenendo conto dell'abbattimento. Bene, ora moltiplichiamo 75 donne per $ 300, e troviamo che 25 famiglie possono portare buoni soldi all'anno - almeno $ 22.500.

Naturalmente, nessuno sostiene che questo sia un calcolo approssimativo, ed è influenzato da molti fattori, opportunità e così via. Ma anche con questo, è chiaro che è molto proficuo impegnarsi in questo tipo di attività, tenendo conto del fatto che tale produzione è necessaria a causa della domanda. (Vedi anche: commercio degli allevamenti di storioni nel paese).

Altri punti importanti

Durante l'equipaggiamento dei locali per l'allevamento dei cincillà, è importante realizzare un eccellente isolamento acustico, poiché questi animali sono notturni, in modo che non interferiscano con nessuno, è auspicabile farlo. Per allevare con successo gli animali, non è necessario molto spazio, per 25 famiglie sarà sufficiente destinare circa 3 metri quadrati.

Le dimensioni di ogni cella dovrebbero essere le seguenti:

  • 60 centimetri di lunghezza,
  • Largo 50 centimetri,
  • Alto 50 centimetri.

In precedenza era già stato detto un po 'di alimentazione, ma una volta alla settimana è possibile aggiungere un po' di mangime o di fieno, anche se è meglio non sperimentare quest'ultimo, come con scarsa qualità del fieno, l'animale può ammalarsi. La cosa principale è che l'animale ha accesso costante all'acqua pulita e fresca. Diverse volte alla settimana dovremo fare la pulizia e una volta al mese la disinfezione, i fondi per i quali è possibile acquistare in una farmacia veterinaria o negozio di animali (ma è meglio usare un'opzione economica - sapone per bucato con una spugna e acqua).

Per ridurre i rischi al minimo, prima di aprire questo tipo di attività, consigliamo di portare una famiglia sana nella fattoria e cercare di farla crescere durante l'anno per identificare tutti i principali problemi e sfumature che possono apparire quando crei una fattoria, in modo da sapere come eliminare ed anticipare rapidamente ed efficacemente il loro verificarsi. Inoltre, non dimenticare che Internet è la fonte principale di questa idea per ottenere informazioni interessanti e utili.

Vendite di prodotti

Come notato in precedenza, questo prodotto è molto richiesto e non sarà difficile venderlo con un'alta redditività ai clienti. A causa del fatto che questo animale non ha una muta, puoi farlo in qualsiasi momento. Le varianti di reddito possono essere come segue:

  • una versione vivace, nella forma di una tribù, dal momento che è difficile realizzare un rivestimento di pelli di alta qualità
  • carne di cincillà
  • pelli o prodotti finiti fatti di pelliccia (si può anche prendere in considerazione un'asta, realizzata presso il Copenhagen Fur Centre),
  • proprio come gli animali esotici, dal pezzo al negozio (giovane).

Quanto puoi guadagnare

Se parliamo di fare soldi con la pelliccia di cincillà, dipenderà dalla qualità della pelliccia e del bestiame. Il costo medio delle pelli di cincillà di alta qualità è di circa $ 300. Qualità inferiore, circa due volte più economica. Nel caso di mantenere 4 maschi e 12 femmine, il profitto annuale varia da 500.000 rubli a 1 milione.

Quanti soldi sono necessari per avviare un'impresa

Il costo di un individuo è compreso tra 6 e 9 mila rubli. Se acquisti 16 pezzi, avrai bisogno di 96.000 e fino a 144.000 rubli. Richiederà inoltre i costi finanziari per l'acquisto di mangimi per animali, attrezzature. In totale, se non affittare i locali è possibile investire in un importo pari a 150 000 rubli.

Descrizione del progetto

Questo tipo di attività è disponibile per persone di qualsiasi età e professione. I cincillà non richiedono cure particolari, la loro pelliccia è sempre in perfette condizioni, quindi questo tipo di attività non si applica agli affari stagionali. Le diete animali includono mangimi e fieno a prezzi accessibili e molto economici.

Per creare produzione e azienda agricola è necessario investire. Investimento minimo in questo business non è sufficiente. Ma puoi avviare un'attività in cincillà con un investimento minimo. Vero e il profitto saranno meno. Questo riguarda l'allevamento di cincillà allo scopo di vendere prole. Il costo dell'animale varia da 2 a 20 mila rubli e dipende dalla regione, lo status sociale dei potenziali acquirenti.

E le condizioni confortevoli per il mantenimento degli animali non sono affatto difficili da creare. La segatura viene versata nelle celle, che devono essere sostituite almeno una volta alla settimana. Inoltre, gli animali hanno bisogno di sabbia, in cui puliscono la pelliccia, rende la loro pelliccia molto più attraente. Un vantaggio importante è il fatto che da questi animali non c'è praticamente odore sgradevole. I grandi spazi industriali per il mantenimento delle famiglie divorziate devono essere messi in onda. È necessario posizionare i serbatoi di scarico, la ventilazione deve essere progettata.

Piano di produzione

Il piano aziendale per la produzione deve tener conto di tutti i fattori che influiscono sulla qualità degli animali. I locali di produzione per il mantenimento degli animali dovrebbero essere asciutti e caldi, dovrebbero essere ben ventilati ed escludere il verificarsi di correnti d'aria.

Per l'allevamento avrai bisogno di una famiglia composta da quattro femmine e un maschio. Ogni femmina può portare tre figli all'anno, da quattro a nove giovani. Va tenuto presente che non tutti i bambini sopravvivono, ma otterrete due o tre animali all'anno da ogni femmina e questo sarà un risultato eccellente.

Descrizione del servizio

Le imprese comportano l'allevamento di animali per la successiva vendita delle loro pelli, per la vendita di animali da riproduzione ad altri allevatori professionisti o come animali domestici.

Sul mercato, il costo di un individuo può raggiungere 5-8 mila rubli, e un cappotto di cincillà è stimato a 5 mila dollari. Questo parla dell'elevata redditività di una fattoria di cincillà.

Organizzazione di una fattoria

Per iniziare un'attività è necessario acquistare e installare spaziose gabbie nella stanza, dotarle di abbeveratoi, mangiatoie e vasche con sabbia. Inoltre, i roditori richiedono giocattoli speciali per garantire la loro attività motoria. Ogni sei mesi, le celle e la stanza devono essere disinfettate.

Per nutrire un topo servono circa 12 chilogrammi di mangime e 6 chilogrammi di fieno all'anno. Inoltre, per l'alimentazione degli animali sono necessari erba fresca, verdura e integratori vitaminici.

Il business plan propone di assumere un piccolo numero di personale per lavorare nella fattoria, dal momento che un lavoratore può servire fino a 500 persone. Certo, avrai bisogno di un veterinario, ma questo potrebbe essere uno specialista in visita.

Costi e profitti

Per aprire una fattoria con una popolazione iniziale di cento individui, sono necessarie le seguenti voci di spesa (migliaia di rubli):

  • Acquisto di animali - 500,
  • Acquisizione della disposizione e delle attrezzature della cellula
  • Affitto di locali - 10,
  • Acquisto di mangimi e altre spese per la manutenzione degli animali - 5,
  • Lo stipendio e il veterinario - 20,
  • Altre spese - 15,

Poiché ci vuole tempo per aumentare il bestiame, puoi aspettarti il ​​primo profitto non prima di 1,5 anni. L'ammontare del reddito dipende da fattori quali la formazione di famiglie stabili, la qualità del benessere degli animali e così via. Una fattoria di lavoro stabile in media porterà circa duecentomila rubli al mese. Gli investimenti nel mondo degli affari ripagheranno in circa tre anni.

Misure preventive per la cura e la manutenzione

L'attenzione alla fattoria dovrebbe essere quella di prevenire il verificarsi di malattie pericolose. Nella stanza in cui si tengono ratti e riproduttori, in nessun caso non si devono permettere a cani o gatti, anche in casa, di avere regolarmente a che fare con roditori e insetti indesiderati, tutto l'inventario e tutte le stanze direttamente coinvolte nella produzione di pellicce, di volta in volta disinfettati.

Con la cura quotidiana degli animali, il cincillà dovrebbe lavarsi accuratamente le mani prima di nutrirsi e avere scarpe e indumenti separati per il lavoro. Prima di entrare nella stanza in cui è conservata la mandria principale, è consigliabile mettere un tappetino bagnato trattato con una soluzione di decontaminazione. Inoltre, una volta ogni sei mesi, viene praticata la disinfezione delle pareti, con l'aiuto della calce, che a sua volta uccide tutti i microbi indesiderati. Ogni sei mesi, nella fattoria in autunno e in primavera, eseguiamo procedure preventive, iodio orale e farmaci antielmintici.

Attività agricole

Il compito principale e importante di ogni imprenditore di pellicce è quello di offrire conforto agli animali e la capacità di svolgere tutto il lavoro necessario in azienda e aderire alla tecnologia di base per allevare animali da pelliccia, a sua volta, come dimostra l'esperienza, aumenta notevolmente la produzione di pelliccia, facilita la manutenzione e aumenta il livello di lavoro zootecnico e meccanizzazione dei processi produttivi.

Naturalmente, la pulizia della fattoria deve essere impeccabile. Le attrezzature, le gabbie e i vassoi con i trucioli dovrebbero essere puliti e freschi e i bevitori saranno sempre riempiti con acqua pulita. Tutti gli animali devono essere sottoposti a un controllo visivo generale ogni giorno, durante l'alimentazione, prestando attenzione alla quantità di cibo rimasto nell'alimentatore e ai segni esterni degli animali.

Se l'animale mangia normalmente ed è in normale attività fisica, e non ci sono segni esterni che indichino disturbi e lesioni, non dovresti disturbare l'animale. Un'ispezione approfondita viene effettuata una volta alla settimana, causandole il minor disagio possibile, poiché il mancato rispetto di tale precauzione può portare a stress degli animali oa perdita di alcune aree di pelliccia, il che ovviamente non è auspicabile per l'azienda nel suo complesso. A seconda del periodo dell'anno, le cellule e le attrezzature vengono pulite con disinfettanti. Dopo aver completato la procedura, una nuova cucciolata viene posizionata nella gabbia.

La lettiera viene utilizzata da specie di conifere, senza utilizzare legno duro, ad esempio la quercia. La lettiera viene sostituita ogni 7-10 giorni. Per la purezza e il miglioramento delle caratteristiche qualitative della pelliccia, vengono utilizzati bagni di polvere, che aiutano a eliminare dalla pelle lo sporco e le secrezioni delle ghiandole sebacee, nonché i capelli che cadono. In natura, gli animali usano la polvere vulcanica, nell'industria è stata sostituita dalla zeolite. Kupalka è montato in una gabbia e aperto per nuotare 2-3 volte a settimana per 10-15 minuti. Gli animali in buona salute reagiscono vividamente alla possibilità di fare il bagno, si afferrano rapidamente e si crogiolano nell'acqua con piacere. I bagni regolari non possono essere sostituiti. Если в песке появятся отходы, или другие загрязнения, запах аммиака, его надо просеять через сито или полностью заменить на новый.

Главной добавкой является дезинфицирующее средство, которое содержит тальк он гигроскопичен, хорошо счищает жир с шкурки, не меняет ее окраски и придает эластичность, а также содержит вещества предотвращающие возникновение микозов, то есть грибковых заболеваний. Неоднократно спрашивают о воде, которая должна содержаться в поилках, какого характера и происхождения. L'acqua per l'uso in una fattoria di cincillà deve essere purificata, porteremo l'analogo con i bisogni umani, cioè l'acqua utilizzata per cucinare. Di regola, è acqua da fonti purificate o bollita. Come dimostra l'esperienza, il sistema di irrigazione ramificata è efficace, ma ha i suoi svantaggi: prima di tutto è il passaggio invisibile dell'acqua e l'incapacità di controllare l'irrigazione di ogni individuo e l'allevamento del bestiame nel suo complesso. Succede anche per fermare il passaggio dell'acqua. Un altro svantaggio di tale sistema è il pericolo generale di acqua, cioè l'acqua viene fornita da un singolo contenitore. I bevitori vengono puliti ogni 10 giorni.

Prendersi cura di bambini nati cincillà

Il vantaggio principale e non meno importante dei cincillà è che sono nati completamente sviluppati: con occhi e denti aperti, sono anche ricoperti di peli, e stranamente, il primo giorno si muovono indipendentemente in una gabbia, di solito non caratteristica di altre specie di roditori.

Nei primi giorni dopo la nascita, il cibo primario della madre è il latte materno. È il latte che contiene una grande quantità di sostanze utili necessarie per il buon sviluppo dei bambini. Il latte contiene anche anticorpi, che a loro volta svolgono la funzione di protezione e proteggono i bambini da varie malattie. Il latte contiene il 14% di grassi e l'1,7% di carboidrati.

La quantità di latte prodotta dipende anche dalla qualità del cibo, quindi nutrire la femmina durante questo periodo dovrebbe essere il più buono possibile, dare cibo di alta qualità, dopo aver dato alla luce per 14 giorni, una volta al giorno, dare ai maschi un pezzetto di mela fresca o secca. Dopo un certo periodo di tempo, e questo è di circa 15-20 giorni, i bambini iniziano a mangiare cibo solido (granulatore) per la prima volta che la femmina mangia, ma il latte rimane un alimento integrale e base per un massimo di due mesi, cioè prima di trasferire il bambino dalla femmina in un'altra gabbia.

Contenuto di cincillà poligamo

In questa sezione dell'articolo parleremo della tecnologia del contenuto di cincillà poligamo.

Le celle si trovano separatamente, in modo da formare il cosiddetto "Gabinetto". Il lavoro di allevamento inizia dal momento della nascita dell'animale - questa è la registrazione della gravidanza della femmina che ha dato alla luce questo animale. Inoltre, nella fase di crescita e di pubertà, affronta l'attestazione tribale e la determinazione di appartenere alla classe Prof o Pet.

Questa certificazione di cincillà è una revisione dei ratti di età compresa tra 2 e 6 mesi.

All'età di 2 mesi è caratterizzato dalle seguenti caratteristiche:

  • - Costituzione generale del corpo (proporzione totale, proporzione della testa e degli arti)
  • - Messa
  • - Condizione dei capelli

Alla femmina viene dato un numero personale, una cella, una descrizione di tutte le caratteristiche avviene.

  • A. densità
  • B. trama
  • B. Colore del bordo
  • G. purezza della parte addominale

All'età di 6 mesi c'è un'attestazione finale che indica la sua appartenenza a una classe e la sua distribuzione per analogia con i segni all'età di 2 mesi. Dopo ciò, l'individuo appartiene alla serie tribale (Prof)

All'età di 6 mesi già nello stato di un animale da riproduzione è un membro della famiglia di allevamento.

Il metodo di selezione, che esclude la formazione di individui correlati tra loro, determina 4 femmine e 1 maschio. Inoltre, quando si forma il vapore viene preso in considerazione

In questo modo, viene creata una famiglia separata, viene assegnato un numero e una riga separata nell'armadio per la più comoda velocità e posizione di identificazione, ancora tutte le funzioni elencate sono sviluppate nel sistema RFS (Real Farm System)

Ora sono note 12 mutazioni standard di 9 mutazioni recessive e 3 dominanti, oltre a circa 10 forme combinatorie (incluse varie mutazioni). A causa dell'attività intensiva del lavoro di riproduzione nella riproduzione del cincillà, le cifre sono in costante aumento. Coloring Standard (standart) è il colore principale del cincillà, tutti gli altri colori sono ottenuti artificialmente dall'uomo e non si trovano in natura. Lo standard è considerato persistente, dal momento che non ha subito modifiche nelle informazioni genetiche. Lo standard è caratterizzato da un dorso grigio o grigio scuro (il cosiddetto Dark Standard) e da un ventre bianco. I lati hanno un netto contrasto dal grigio al grigio chiaro e al bianco.

Pin
Send
Share
Send
Send