Informazioni generali

Ultra Early Potato - Farmer: descrizione varietà, foto, descrizione dettagliata

Pin
Send
Share
Send
Send


Potato Farmer - varietà di popolazione. Questo ibrido appartiene alle varietà da tavola di maturazione molto precoce. Dal momento della semina, puoi raccogliere in 50 - 60 giorni. E in buone condizioni di stoccaggio dei tuberi-seme e condizioni climatiche favorevoli, questi periodi vengono spostati a 40 - 50 giorni. Un fatto interessante è che le cime dell'ibrido sono verdi e con fiori quasi al freddo, ma per lo più il periodo fisiologico del suo appassimento è nella regione di 70 - 90 giorni. Il più favorevole durante la stagione di crescita è considerato la temperatura di 15 - 20 ° C. Altrettanto importante è l'umidità del suolo, specialmente durante la crescita dei tuberi. Questi indicatori consentono di coltivare la varietà Farmer praticamente in tutte le regioni del nostro paese.

La pianta ibrida ha un colore verde brillante, la pianta è eretta, di tipo intermedio, con fioritura bianca non molto intensa, le infiorescenze sono piccole, poco fiorite. Tuberi di forma ovale allungata con buccia gialla, su cui sono presenti occhi superficiali superficiali poco profondi. La polpa è di colore giallo chiaro con un gusto eccellente. L'amido non è molto alto - al livello del 12%. Quando si bollono le patate non si sbriciolano, adatto per la cottura di qualsiasi piatto.

Potato Farmer ha una resa alta e stabile, circa 800 - 900 grammi di patate possono essere raccolti da un cespuglio, il peso medio di un tubero è 90 - 110 grammi. La particolarità di questa varietà è la sua resistenza alla degenerazione, soggetta alla piantagione di tuberi da seme provenienti dai migliori cespugli. Tale coltura è in grado di mantenere una varietà fino a 5 anni, o anche di più. È importante che durante il primo atterraggio sia stata utilizzata una riproduzione elite. Anche la zona di coltivazione della patata Farmer è considerata un punto importante: nelle regioni meridionali la degenerazione si verifica molto prima, quasi in un anno o due. Ciò è dovuto alle alte temperature e alla popolazione di insetti nocivi, vettori di malattie (coleotteri della patata del Colorado, afidi, cicala). Nelle aree settentrionali non esiste questo problema.

Per ottenere la massima resa, devi seguire molte regole per la cura delle piante, la raccolta. Considera i principali.

  1. Prevenzione tempestiva dei parassiti e introduzione di erbicidi del suolo. Non aspettare il momento in cui lo scarabeo della patata del Colorado mangerà metà della massa verde. Anche prima della sua comparsa, è necessario trattare le piante con pesticidi.
  2. È necessario spruzzare patate da peronospora e fino a 6 volte durante l'intero periodo di crescita della patata.
  3. Se si prevede di inviare le patate raccolte per la vendita, è necessario scavare in ritardo i tuberi, quando gli steli sono completamente asciutti, perché solo allora le patate avranno tutte le caratteristiche necessarie per l'esportazione. Se hai bisogno di seme, allora puoi scavare nella fase di preparazione tecnica, cioè all'inizio di agosto, quando la radice sta appena iniziando a diventare nera. Le nuove tecnologie per la coltivazione delle patate implicano la pulizia in 2 fasi: in primo luogo, le cime intere sono completamente eliminate quando inizia a cambiare colore, quindi dopo 15-16 giorni i tuberi. Ciò consente di accumulare tutti i nutrienti nelle radici e di aumentare significativamente la qualità di conservazione delle patate (la buccia diventa più densa).
  4. La rotazione delle colture è estremamente importante. È impossibile piantare lo stesso raccolto di anno in anno, specialmente se si tratta di patate. Una volta ogni 4 anni - una rotazione delle colture ideale, e il predecessore dovrebbe essere piselli o fagioli. Se prima di questa zucca crebbe, per esempio, non dovresti aspettare un grande raccolto.
  5. L'irrigazione è fatta almeno 4-5 volte a stagione, ma deve essere prima della fioritura e dopo 12-14 giorni - è in questo momento che i tuberi iniziano a formarsi e devi dar loro più umidità possibile in modo da guadagnare massa.

Ad oggi, un raccolto record è di 1200 kg / ha, ovvero 1200 kg per cento metri quadrati. È stato il contadino olandese a riceverlo nel 2005. La massa della più grande patata - 4,5 chilogrammi, è elencata nel libro del Guinness. Aderisci alla tecnologia olandese e forse il prossimo detentore del record sarai tu!

Descrizione botanica

"Agricoltore" si riferisce alle varietà di patate tipiche che sono attivamente coltivate in climi temperati. Pertanto, la pianta è caratterizzata da una lunghezza media di germogli e bassa espressività rispetto ad altre culture. Ma nonostante questo, l'impianto ha caratteristiche uniche, la cui combinazione determina le sue principali caratteristiche distintive.

I tuberi di una pianta sono caratterizzati dalle seguenti caratteristiche botaniche:

  • taglia - media, frutti dello stesso tipo,
  • la forma è ovale, allungata, i tuberi appaiono puliti ed equilibrati,
  • tipo spioncino - piccolo, superficiale,
  • spioncino colore - nessuna colorazione,
  • tipo di pelle - sottile, liscia,
  • il colore della buccia e della polpa è monocromatico, prevalgono le sfumature giallo chiaro,
  • peso medio - 90-110 g,
  • la quantità di amido in 100 g - 10-12 g,
  • qualità culinarie - le patate sono adatte alla cottura di piatti bolliti e fritti; quando si affettano e si riscaldano, i tuberi non si sfaldano, ma mantengono anche il colore della polpa.

I cespugli di piante sono caratterizzati dalle seguenti caratteristiche botaniche:

  • dimensione del cespuglio - medio,
  • il tipo di gambo è intermedio, eretto, forme che non si espandono rami,
  • la formazione di massa verde è media,
  • volantini - di media taglia, di media grandezza, sono caratterizzati da una debole ondulazione del bordo e da venature chiaramente tracciate,
  • colore delle foglie - verde brillante,
  • corolla - compatto, assemblato da diversi fiori di grandi dimensioni,
  • il colore dei fiori è bianco,
  • bacche - piccole e poche,

Resistenza alle malattie

L'agricoltore è molto resistente a molte malattie delle patate che si trovano nell'emisfero settentrionale. Questa pianta è altamente resistente ai seguenti disturbi:

  • cancro alla patata,
  • cime di tormenta in ritardo,
  • tardiva ruggine dei tuberi,
  • nematodi.

Tuttavia, al fine di ottenere rese elevate e di alta qualità, la massa verde di patate deve essere lavorata contro il coleottero e l'afide della patata del Colorado.

Condizioni di maturazione

"Farmer" è caratterizzato da maturazione precoce. I tuberi sono pronti per la raccolta in 50-60 giorni dopo la semina. In condizioni particolarmente favorevoli, così come in una zona con un clima tropicale o subtropicale, i tuberi maturano 40-45 giorni dopo la semina.

produttività

Le patate hanno rese elevate, circa 1½5 tonnellate di patate possono essere raccolte da 1 ettaro di piantagioni. Ciò significa che una singola pianta può formare almeno 10-15 tuberi. Inoltre, la varietà Farmer ha una qualità commerciale piuttosto elevata, poiché la percentuale di tuberi scadenti dopo il raccolto è minima, indipendentemente dalle condizioni climatiche e dalla regione in crescita.

Harvest "Farmer" ha un'alta qualità di conservazione (90-95%). I tuberi vengono conservati perfettamente a una temperatura di + 2-3 ° С per molti mesi, mentre il deposito per la raccolta deve essere periodicamente ventilato per evitare l'eccessiva umidità.

Regioni in crescita

La patata Farmer cresce bene e produce frutti sia in climi settentrionali che temperati e tropicali. Le piante sono in grado di crescere e svilupparsi attivamente anche a una temperatura di circa 10-15 ° C, tuttavia, i rendimenti più ricchi e di alta qualità si osservano in regioni con un clima caldo e mite, con un numero minimo di bruschi cambiamenti nelle temperature stagionali.

Piantine in crescita da semi di patate

Nella maggior parte dei casi, la coltivazione attiva di patate comporta la coltivazione della coltura piantando tuberi di semi. Questa tecnica agricola consente di ottenere patate di alta qualità per molti anni. Tuttavia, al fine di ottenere i più alti rendimenti possibili su base continuativa, non sarà possibile gestire senza coltivare piantine di semi. Solo la riproduzione da seme è in grado di fornire alle piante lo scambio necessario di materiale genetico, che esclude completamente la degenerazione della varietà. Pertanto, di seguito consideriamo tutte le sottigliezze e le caratteristiche principali di questo processo.

Tempi ottimali

La semina delle piantine nei climi temperati viene effettuata nella seconda metà di marzo, in quanto le piante avranno bisogno di almeno un mese per formarsi completamente prima di piantare sul sito. In un clima più caldo, è possibile iniziare a coltivare le piantine molto prima, ma certamente non prima di 1-1,5 mesi prima della data stimata di piantare le piante in un luogo permanente, poiché su di esse dovrebbero essere formate almeno 3-4 foglie vere. Altrimenti, le piantine in campo aperto moriranno.

Preparazione dei semi

Al fine di germinare nel modo più efficiente possibile, e le piantine risultanti sono altamente resistenti a tutti i tipi di sfide ambientali, i semi devono prima essere preparati per la semina. Questo processo rende possibile non solo migliorare la qualità dei futuri materiali di semina, ma anche rifiutare semi con un indice di redditività basso. La procedura include i seguenti passaggi:

  1. Sterilizzazione di semi di girasole - i semi secchi e freschi vengono immersi per 5 minuti in una soluzione disinfettante, quindi lavati abbondantemente con acqua bollita raffreddata. Come liquido sterilizzante, è possibile utilizzare una soluzione di etanolo al 70%, una soluzione di perossido di idrogeno al 3% o una soluzione di permanganato di potassio allo 0,8%.
  2. Indurimento dei semi di girasole - i semi devono essere uniformemente, cospargere in un unico strato su un piattino piccolo, quindi versare una piccola quantità di acqua bollita raffreddata. Durante il giorno, i semi di girasole inzuppati vengono conservati in condizioni di camera, e di notte in frigorifero, ad una temperatura di circa + 5 ° C. L'indurimento viene effettuato per 2 giorni.
  3. Pregermogliazione - i semi sterilizzati e induriti sono disposti in un piattino, su un panno di cotone bianco o carta da filtro a una distanza di 1 cm l'uno dall'altro, quindi inumiditi con una piccola quantità di acqua calda. In questa forma, il seme viene tenuto in un luogo caldo e illuminato per diversi giorni, fino a quando un piccolo alesaggio e spina dorsale appaiono. Successivamente, i semi germogliati sono pronti per la semina in un substrato artificiale, i semi non germogliati vengono rifiutati.

Suolo e capacità di piantine

Semenzali crescenti su terreni leggeri ma fertili. Per questi scopi, è possibile utilizzare come substrato pronto per le colture solanacee e preparato personalmente da una miscela di torba, terra del giardino e sabbia (4: 2: 1). Le piantine di patate vengono coltivate in piccoli contenitori, non più di 0,5 litri di volume. A tal fine, è possibile utilizzare come vasi da giardino specializzati in plastica o porcellana e semplici bicchieri di plastica. Come la maggior parte delle colture orticole, le patate vengono coltivate meglio con la raccolta periodica, quindi per i semi in germinazione è necessario ottenere contenitori con volumi diversi, da 0,1-0,2 ml a 0,5 litri.

Semina i semi

I semi vengono seminati in modo superficiale, in un terreno umido e leggermente compattato, avvolgendo non più di 1-2 cm in uno strato di terreno, altrimenti la somiglianza dei semi viene ridotta più volte. I contenitori seminati devono essere coperti di vetro o tagliati sulla parte superiore di una bottiglia di plastica trasparente prima dei primi raduni.

Periodicamente (1 volta al giorno), il rifugio deve essere sempre ventilato per 10 minuti e il terreno deve essere irrigato secondo necessità. Le piantine di patate sono particolarmente sensibili ai danni di eventuali funghi patogeni, pertanto, pochi giorni prima della semina dei semi germogliati, il substrato deve essere necessariamente trattato con Trichodermine, Fitosporina o qualsiasi altro fungicida complesso.

Cura delle piantine

Le patate sono un raccolto più meticoloso di pomodori, cetrioli e altri ortaggi, quindi una cura adeguata e attenta delle piantine è la condizione principale per piante sane e fruttuose. Meglio di tutto, si sente in un luogo caldo e illuminato, senza correnti d'aria, ad una temperatura di + 20-25 ° C. Se possibile, le piante devono essere illuminate, poiché una mancanza di luce può causare uno stiramento eccessivo delle piantine.

Le piantine richiedono un'irrigazione delicata, poiché un eccesso di umidità può causare danni putrefattivi allo stelo e ai rizomi, in modo da irrigarlo con una piccola quantità d'acqua e solo se una piccola crosta secca appare sul terreno. Per migliorare la crescita delle piante, vengono periodicamente trattati con fertilizzanti minerali complessi e biostimolanti. L'alimentazione minerale viene effettuata non più di 1-2 volte, spruzzando biostimolanti effettuati periodicamente, secondo le raccomandazioni del produttore.

Dopo che 2 vere volantini appaiono sulle piante, si tuffano nelle cisterne degli hotel, dopo di che, dopo 2-3 settimane, iniziano a indurire le piantine. Questa procedura aiuta le giovani patate ad acclimatarsi in condizioni naturali. L'indurimento è l'addestramento graduale del corpo della pianta a possibili brusche cadute di temperatura. Come risultato del processo, le piante hanno un'alta resistenza naturale a vari fattori ambientali abiotici. Si effettua 5-6 giorni prima della semina in piena terra, ad una temperatura media giornaliera di circa + 10 ° C. L'indurimento consiste nei seguenti passaggi:

  1. Raffreddamento primario delle piante - a questo scopo, per 1-2 giorni, i vasi da fiori con le piantine vengono tenuti all'aria aperta ad una temperatura di + 10-15 ° С per non più di 3-4 ore.
  2. Raffreddamento prolungato: le piante vengono mantenute per 2-3 giorni dopo il raffreddamento iniziale all'aria aperta ad una temperatura di + 10-15 ° С per 5-6 ore.
  3. Pieno movimento in condizioni naturali - per questo, le piantine nei bacini vengono trasferite all'ambiente naturale su base permanente, fino al trapianto incluso in un luogo permanente.

Piantare semenzali in terreno aperto

Abbastanza spesso, la maggior parte dei principianti e dei coltivatori esperti nella fase di trapianto di piante in condizioni naturali commette molti errori fatali. Di conseguenza, le piantine cresciute da un lavoro meticoloso muoiono, il che distrugge quasi completamente tutte le possibilità di ottenere rese elevate. Pertanto, esamineremo ulteriormente in dettaglio le principali sottigliezze e le fasi principali di questo processo.

VIDEO: COLTIVAZIONE E CURA DELL'ALLEVAMENTO DI PATATE

Scegliere un posto

Come accennato in precedenza, le patate preferiscono terreni leggeri, fertili, leggermente acidi, quindi i raccolti più alti si trovano su terreni neri o su terreni di torba. È anche possibile coltivare attivamente colture in aree con terreno sabbioso, argilloso e anche sabbioso, ma tali aree devono essere ben fertilizzate con fertilizzanti organici e minerali.

Grande attenzione dovrebbe essere rivolta al luogo della trama in cui verrà coltivato il vegetale. Le patate preferiscono un sole, libero dall'ombra densa, ma una parte tranquilla del giardino, senza spifferi seri. È inoltre necessario assicurarsi che il sito di atterraggio abbia un alto livello di acque sotterranee. Questo indicatore non deve essere inferiore a 80 mm di umidità produttiva all'orizzonte fino a 1 m. Nonostante il fatto che alla cultura non piaccia un substrato eccessivamente bagnato, un alto livello di falda acquifera consentirà alle piante di resistere alla siccità estiva, che è particolarmente importante per le regioni calde e secche clima.

Tradizionalmente, i legumi sono i migliori predecessori per tutte le colture orticole, quindi le rese dopo i legumi sono sempre di alta qualità, così come le eccellenti caratteristiche gustative. Non male la cultura della frutta dopo cereali, cipolle, cavoli, cetrioli, sideratov, carote, peperoni, barbabietole e aglio. Come predecessore per le patate, si dovrebbe evitare qualsiasi varietà di colture solanacee (pomodori, melanzane, peperoni vegetali, ecc.), Poiché questo spesso influisce negativamente non solo sulla resa, ma anche sulla condizione epidemica generale del sito.

Pertanto, al fine di ottenere rendimenti ricchi e di alta qualità del contadino, si dovrebbe sempre aderire al sistema di rotazione delle piccole colture. Include la coltivazione coerente di piante reciprocamente benefiche che contribuiscono al ripristino del terreno dopo la coltura principale. In questo caso, le patate devono essere coltivate nello stesso luogo, non prima di una volta ogni 3 anni.

Tale sistema include la seguente rotazione delle colture:

  • patate - la cultura principale,
  • cultura del concime verde (segale, avena, ecc.) - il primo predecessore, viene seminato in autunno, subito dopo la raccolta delle patate, dopo di che le giovani piante vengono falciate prima dell'inizio del gelo. Durante l'inverno, l'erba si decompone e diventa un fertilizzante naturale per il terreno,
  • cavolo, cetriolo, zucca, zucchine- il secondo predecessore, viene piantato per la prossima stagione dopo patate e concimi verdi,
  • impulso (piselli, fagioli, soia, ecc.) è il terzo ed ultimo predecessore, contribuisce al completo ripristino del suolo e alla sua saturazione con composti azotati facilmente assimilabili.

Preparazione del terreno

Piantare piantine di patate, come qualsiasi altra coltura agricola, prevede la preparazione preliminare del terreno nel sito. Permette non solo di eliminare un'enorme quantità di erbe infestanti e parassiti, ma anche di saturare il terreno con l'ossigeno necessario, oltre a dargli la struttura necessaria per coltivare il raccolto. Il processo prevede i seguenti passaggi:

  1. Осенью, до наступления морозов, участок нужно обязательно освободить от лишней ботвы, сорняков и прочего мусора, после чего тщательно вскопать на глубину не менее 30 см. Inoltre, nel terreno è possibile creare piccole scanalature, che aiuteranno in primavera a rimuovere l'umidità in eccesso dal sito.
  2. In primavera, dopo che il manto nevoso scende, il terreno viene livellato con un rastrello, che consente di mantenerlo in condizioni di umidità ottimale.
  3. Quando arriva la temperatura ottimale per la semina, minerali (Nitrophoska) o fertilizzanti organici vengono applicati sulla superficie del terreno, vengono arati accuratamente e quindi livellati con un rastrello.

Modello di atterraggio

Nell'agricoltura moderna, ci sono molti modi e approcci per mettere le piante di patate sul sito. Ma il più delle volte gli allevatori ricorrono alla coltivazione di piantine. Per questo, sul terreno, parallelo al lato corto del diagramma, il numero richiesto di file è contrassegnato con un pennarello. Il corridoio dovrebbe essere di circa 60-70 cm Le piante sono piantate in file, ad una distanza di 20-25 cm l'una dall'altra, dopo di che devono essere accuratamente avvolte con terra. La profondità di ciascun pozzetto dipende esclusivamente dal tipo di terreno. Per chernozem e terreni sabbiosi, è nell'intervallo di 10-12 cm, per il terreno argilloso non deve superare i 6 cm.

Come prendersi cura di

Dopo che le piantine sono state piantate in terreno aperto, è necessaria un'attenta cura. Nonostante il fatto che le piante siano state coltivate da semi, le loro caratteristiche fisiologiche non sono diverse dai loro parenti. Pertanto, l'ulteriore cura delle piantine non è praticamente diversa dalla cura delle patate per la riproduzione dei tuberi.

La patata è un raccolto impegnativo, quindi le piantine devono essere periodicamente annaffiate. L'irrigazione nelle prime fasi dell'acclimatazione delle piante è particolarmente importante, poiché la mancanza di umidità libera può causare la morte delle piantine. Il principale segno del bisogno di patate per l'irrigazione è una distinta crosta secca sul terreno con uno spessore di 6 cm o più.

È meglio eseguire la procedura di sera, perché solo in questo momento l'acqua sarà in grado di bagnare uniformemente il terreno, senza seccarsi sotto i raggi del sole. La media di bush adulti richiederà circa 3 litri di acqua, mentre per le piantine giovani questo volume non supererà 1 litro.

Per una crescita e uno sviluppo stabili delle patate, oltre alle sostanze nutritive essenziali, le piante avranno bisogno di un'enorme quantità di azoto, fosforo, magnesio, potassio e calcio. Pertanto, le piantagioni di patate devono necessariamente essere alimentate con fertilizzanti di alta qualità. Per la prima volta il terreno viene fertilizzato in primavera, immediatamente prima dell'aratura del terreno. Per fare questo, è necessario aggiungere al terreno 500 kg di letame o di humus, nonché 3 kg di ammophoska per un ettaro di terreno. I fertilizzanti organici sono più preferibili rispetto ai concimi minerali, tuttavia, in assenza di questi, la materia organica può essere sostituita con il concime universale universale Kemira Universal, la patata Kemer (3 kg / sotka) o analoghi.

La medicazione supplementare viene effettuata 2 volte durante il periodo di vegetazione attiva: prima della somministrazione e durante la germogliazione attiva. Per fare questo, è possibile utilizzare il letame dissolto in acqua in proporzione (1:10) con l'aggiunta di solfato di ammonio (1,5 cucchiai / 10 l) o utilizzare fertilizzanti minerali. Per questo si adatta qualsiasi miscela complessa a base di magnesio, potassio e fosforo.

Diserbare e allentare il terreno

Il diserbo dalle erbacce e l'allentamento sono tra le condizioni principali per il successo della coltivazione di piante agricole. L'allentamento è anche chiamato "irrigazione a secco". Questo vegetale è piuttosto esigente sulla quantità di aria disponibile nel terreno, e ha anche una bassa resistenza al controllo delle infestanti, quindi queste procedure sono obbligatorie e vengono eseguite periodicamente per tutta la stagione. Per la prima volta, l'allentamento e il diserbo vengono effettuati una settimana dopo la semina e poi, se necessario.

Allenta la terra ad una profondità poco profonda, non più di 3-6 cm. Il periodo più ottimale per questo è una calda giornata di sole, più vicina a mezzogiorno. In questo caso, è possibile garantire all'impianto non solo il regime ottimale dell'aria, ma anche distruggere fino all'80% delle infestanti.

rincalzo

Spesso spud di cultura due volte a stagione. Per la prima volta, la procedura viene eseguita 10-14 giorni dopo la semina e poi ripetuta dopo 2-3 settimane. Tuttavia, se il doppio passaggio non produce i risultati desiderati, viene ripetuto 10-14 giorni dopo il precedente. Allo stesso tempo è necessario aderire all'altezza uguale dei tumuli. Dovrebbe essere tra 14 e 20 cm.

Trattamento preventivo

Come dimostra la pratica, le patate cresciute dai semi sono più intensamente influenzate da tutti i tipi di parassiti. Pertanto, il trattamento profilattico delle piante con complessi mezzi di protezione è una condizione vitale per la coltivazione di un raccolto.

Le piante vengono spesso trattate una volta, 2-3 settimane dopo aver piantato le piantine. Ripetere la procedura secondo necessità, dopo la seconda attività di decollo, nel caso di distribuzione di massa di parassiti sulle aree limitrofe. Come mezzo di protezione utilizzando qualsiasi farmaco complesso dal più vicino negozio di giardinaggio.

Raccolta e stoccaggio

La raccolta delle patate nella zona temperata avviene spesso nella seconda metà di agosto, ma in un clima più caldo, il periodo ottimale può essere 1-2 settimane prima. Un chiaro segno della maturità dei tuberi è l'essiccazione delle foglie in più del 50% dell'area di impianto. In precedenza, 7-10 giorni prima dell'inizio della raccolta delle patate, falciare le cime nella trama, lasciando un piccolo processo di stelo non superiore a 10-12 cm di altezza.

La raccolta viene effettuata in una giornata calda e soleggiata. I tuberi dissotterrati vengono raccolti in cesti, quindi versati in contenitori più grandi e quindi inviati in un luogo di conservazione permanente. Prima della conservazione, le patate devono essere accuratamente lavate, asciugate, rifiutate tuberi inadeguati. I tuberi di semi richiedono un "greening" obbligatorio, per cui vengono conservati per 7-10 giorni in una stanza asciutta, calda e illuminata (senza luce solare diretta). In tali condizioni, formano una sostanza speciale, dando loro una tonalità verde, la cosiddetta solanina. Contribuisce alla protezione dei tuberi da microrganismi, parassiti e roditori, fino al disgelo primaverile. Conservare il prodotto in un locale asciutto e ventilato a una temperatura di circa + 5 ° C.

Punti di forza e debolezza

Come ogni altra coltura vegetale, la varietà di patate Farmer ha i suoi vantaggi e svantaggi. Pertanto, prima di intraprendere la coltivazione attiva di questa varietà, è necessario familiarizzarsi con loro. Ciò aiuterà non solo a proteggersi da ogni sorta di circostanze impreviste durante la coltivazione della cultura, ma anche da inutili sprechi di sforzi e denaro.

I principali vantaggi della patata "Farmer":

  • resistenza alle malattie infettive
  • alto rendimento
  • forma e dimensioni quasi perfette dei tuberi,
  • eccellente gusto dei tuberi,
  • breve tempo di maturazione dei frutti,
  • un alto grado di conservazione del raccolto per lungo tempo.

I principali svantaggi della patata "contadino":

  • bisogno di condizioni speciali del suolo,
  • le piante hanno bisogno di un regime speciale di acqua-terreno
  • bassa resistenza al coleottero colorado e afide.

"Farmer" è una delle varietà a più alto rendimento nell'orticoltura moderna. Nonostante il fatto che la patata non sia stata coltivata da professionisti, gli "allevatori nazionali" sono riusciti a creare un prodotto veramente di alta qualità che potesse presentare con profitto la produzione vegetale domestica sul mercato internazionale. Tuttavia, le patate richiedono un'attenta e scrupolosa cura, nonché un microclima speciale nel sito.

Potato Farmer: descrizione varietà (con foto)

Patate della varietà da tavola Gli agricoltori sono classificati come ibridi di eccellente maturazione precoce. Dopo 50-60 giorni dalla semina, puoi raccogliere in modo sicuro. Questo periodo può essere significativamente ridotto (quasi 40 giorni) se si conservano i tuberi del seme correttamente in un luogo fresco e asciutto, e il periodo di crescita vegetativa della pianta avviene in condizioni climatiche favorevoli - estate calda e soleggiata con piogge regolari, non lunghe.

Per l'agricoltore, la più favorevole è la temperatura dell'aria entro 15-20 ° C, anche l'umidità del suolo è importante. A causa di ciò, la varietà è adattata per la coltivazione in quasi tutte le regioni della Russia e in molti paesi della CSI con un clima da moderato a brusco continentale. Naturalmente, nelle regioni meridionali, l'agricoltore matura più velocemente le patate e produce maggiori raccolti.

La varietà Farmer non è mai stata inclusa nel Registro di Stato della Federazione Russa. È il risultato della selezione popolare - selezione artificiale a lungo termine.

La varietà considerata si mostrò bene nella coltivazione sia in giardini privati ​​che in fattorie su scala industriale. Un altro vantaggio è la resistenza alla degenerazione. I tuberi del seme possono essere prelevati dal raccolto precedente per 5-6 anni senza essere rinnovati.

Caratteristiche qualitative

In un coltivatore di patate, un arbusto eretto di medie dimensioni, i suoi rami non si stanno diffondendo. Foglie verde brillante con venature chiare e bordi leggermente ondulati. Grandi fiori bianchi sono raccolti in un alone compatto. La pianta conserva la sua succulenza insieme ai fiori per un tempo molto lungo, fino a 90 giorni dal momento dell'emergenza.

La produttività è valutata come alta: ogni ettaro produrrà da 200 centesimi di tuberi selezionati con elevate caratteristiche gustative. Le colture radicali hanno una forma ovale allungata, sono prevalentemente grandi, con una quantità minima di ammende non-merce. Su una boscaglia si possono formare da 10 a 15 patate del peso di 90-110 g.

Ogni coltivatore di patate produce fino a 15 grandi tuberi

Tuber skin giallo chiaro, liscio e sottile, colore uniforme. Occhi piccoli, superficiali, vicini alla superficie. La polpa giallo pallido contiene solo il 12% di amido e un gran numero di sostanze utili: proteine, aminoacidi, fibre. I tuberi non si sbriciolano quando sono cotti, la polpa conserva la sua forma in forma fritta, quindi le patate del contadino sono perfette per ogni piatto, anche per cibi pronti, come le patatine surgelate.

Polpa di colore giallo pallido Il contadino contiene poco amido, quindi non si sbriciola durante il trattamento termico

Variety Farmer non ha paura della malattia, caratteristica della maggior parte della belladonna. È resistente a:

  • nematode a cisti d'oro,
  • cancro alla patata,
  • funghi,
  • virus.

La lunga permanenza nel terreno dopo la piena maturazione può portare alla formazione della peronospora, quindi si raccomanda di non posticipare il raccolto. Ai fini della profilassi, si raccomanda di annaffiare il terreno con i fungicidi prima di piantare e raccogliere il seme.

Tuberi Le patate da allevamento sono caratterizzate da un'elevata qualità di conservazione, anche se la varietà si riferisce alla maturazione precoce. Per diversi mesi non perdono la loro presentazione, non si raggrinziscono e non germinano se vengono conservati a una temperatura di + 2 ... + 5 ° C in una stanza buia e ben ventilata.

Coltivando patate da seme

La propagazione delle sementi di patate è un po 'più complicata rispetto alla tradizionale semina di tuberi del raccolto precedente, ma è anche possibile. La sua peculiarità è che la raccolta del primo anno sarà relativamente piccola, ma nel secondo anno diventerà costantemente alta.

Patate contadine coltivate con successo e dai semi

Coltivando patate da seme, incontrerai determinate difficoltà.

  1. Le piantine di patate hanno un apparato radicale debole, è difficile che cresca attraverso il terreno. Pertanto, è necessario fornire un terreno molto morbido e leggero con alta conduttività dell'aria. È possibile utilizzare il terreno del deposito per le piantine o effettuare la coltivazione su segatura umida.
  2. Poiché i germogli di patate sono piccoli, sottili e fragili, hanno bisogno di una buona illuminazione. Dovrebbe essere sufficiente che i germogli si induriscano e inizino a crescere. Tieni presente che con una fonte remota di illuminazione, le piantine possono diventare molto tese e deboli. Dovresti anche fare molta attenzione a raccogliere e trapiantare, in modo da non danneggiare i germogli e le loro radici.
  3. All'inizio della crescita, le piantine di patate sono suscettibili alla malattia della gamba nera. Per evitare l'infezione, adottare misure preventive trattando i germogli e il suolo con lievito nero o trichodermina.

Piantare le piantine

I germogli sono pronti per essere raccolti e trapiantati dal momento in cui appaiono due foglie vere su di loro. Per le varietà di patate Farmer, il processo di raccolta può essere saltato e i cespugli devono essere posizionati immediatamente in diversi vasi. Nel fondo dei contenitori deve fare un foro di drenaggio.

Quando trapiantate le piantine, versatele con cura con una soluzione di fitosporina sul bordo del contenitore, in modo che il liquido non cada sui germogli (questo può portare a una malattia della gamba nera).

Innaffia le piantine in modo che l'acqua non cada sulle foglie e il terreno sia sempre leggermente umido.

Il terreno in vaso dovrebbe essere sempre leggermente umido, ma non bagnato. Così le piantine cresceranno e metteranno radici prima del trapianto per aprire il terreno.

Piantare in piena terra

Quando termina la minaccia di gelo (di solito questo accade verso la fine di maggio), piantare piantine su un letto permanente. A questo punto, 4-5 foglie per adulti sono già formate su ogni germoglio e il sistema di radici diventerà abbastanza sviluppato. Se nella tua regione durante questo periodo ci sono ancora freddi freddi, il letto del giardino con le patate può essere coperto con un film, creando una serra sopra di esso.

  1. Scava fori di circa 10 cm di profondità Osservare la distanza tra di loro a seconda del risultato desiderato: 20 cm sono sufficienti per un gran numero di tuberi di medie dimensioni e 50-70 cm sono necessari per i tuberi di grandi dimensioni.
  2. Aggiungi humus a ciascun pozzetto e versa molta acqua. Quando piantate piantine, approfondite in modo che ci siano 3 foglie sopra il terreno.
  3. Se il tuo sito ha terreno argilloso pesante, dovrebbe essere alleggerito mescolando con segatura, sabbia o humus in un rapporto 1: 1. Questo è necessario per il buon radicamento della boscaglia e il suo corretto sviluppo.

Le patate coltivate con semi non richiedono cure speciali. Le misure sono standard: estirpare in tempo per piantare, allentare con cura il terreno e spud 2-3 volte a stagione.

Presta particolare attenzione alla lotta contro il coleottero della patata del Colorado. L'esperienza mostra che egli mangia piante piantate con piantine in primo luogo. Durante l'estate, dovrai processare le patate contro un coleottero 5-6 volte.

Lo scarafaggio della patata del Colorado è un grande pericolo per le patate da seme.

Pin
Send
Share
Send
Send