Informazioni generali

Ismene festalis: atterraggio e cura

Ismena rappresenta la famiglia Amaryllic sudamericana. Ci sono 10 delle sue specie comuni, oltre a forme ibride. Geograficamente, crescono in Perù ed Ecuador. Le specie naturali e naturali non si trovano in Russia, mentre gli ibridi occupano un posto degno sui davanzali delle finestre e nelle serre.

Descrizione dell'ibrido ismena

Il primo gruppo ibrido è noto come Ismene piegato, inclinato (lat Ismene x deflexa) o in un'altra variante, caratteristica per le fonti di lingua russa, Ismena festivo (lat Ismene x festalis).

L'ibrido è stato ottenuto incrociando una fioritura a foglia lunga e narcisistica (lat Ismene longipetala + Ismene narcissiflora) È molto popolare nella floricoltura interna e in giardino, si chiama "giunchiglia peruviana" o "giglio di ragno".

Appartiene alle piante perenni a foglie decidue. Il bulbo a forma di uovo è avvolto in un sottile strato di scaglie marrone chiaro. Il suo diametro medio è di 10-12 cm. Le foglie di colore verde scuro allungate, fino a 50-60 cm, con una larghezza di 7 cm a 10 cm formano un falso dritto-gambo. La formazione di questo tipo di stelo è molto caratteristica dei rappresentanti della specie e del cambiamento.

Un singolo peduncolo, nudo senza foglie, raggiunge i 40 cm di lunghezza. Su infiorescenze umbellate si sviluppa da 3 a 6 fiori. Il perianto (perianzio) alla base ha la forma di una corona a causa degli steli nella parte inferiore e delle sottili membrane tra di loro. Il diametro della corona è di circa 5 cm La corona stessa è bianca, grande, con una frangia attorno al bordo.

Ismene festalis piantare e curare le foto ismene festalis nel giardino

Inoltre, sei petali sono piegati a forma di piede di ragno. Le antere giallo arancio si innalzano sopra la corona del fiore, che ha un piacevole aroma fragrante. Questo ibrido è la base per il lavoro di allevamento. Una caratteristica distintiva della nuova varietà Zwanenburg (Zwanenburg) è un cespuglio piuttosto grande, la cui altezza varia da 80 cm a 90 cm. I fiori, il cui diametro della corona raggiunge gli 8-10 cm, sono grandi e fragranti. Entro 2 settimane, la fioritura è stata osservata nei mesi di maggio e giugno. Il fiore di semi non si moltiplica per la sua sterilità.

Durante l'attraversamento, Ismene narcissiflora e Ismene amancae dal Perù formano un ibrido interspecifico di zolfo (lat Ismene ibridi Sulphur Queen). Ha già guadagnato popolarità ed è andato in vendita. La sua falsa radice è pronunciata. Il cespuglio raggiunge un'altezza di 60 cm, i fiori profumati sono simili ai fiori dei narcisi. Petali - colore canarino, corona - giallo ricco. Nella parte inferiore degli stami sono strisce verdi.

Mentre il fiore sboccia, il suo colore si illumina gradualmente e si trasforma in un colore bianco bollente esattamente a mezzogiorno. Solo l'interno della corona vicino ai filamenti a strisce è giallo. Per questa caratteristica, l'ibrido ha ricevuto altri due nomi: Narciso dorato peruviano (lat. Daffodil dorato peruviano) e Sacro giglio degli Incas (lat Inca Lily sacra). Nella descrizione del botanico, di origine inglese, William Herbert, datato 1837, questo ibrido interspecifico si chiama Ismene x spofforthiae. Il nome non è ufficiale e l'ibrido in sé non era famoso per la sua popolarità.

Molto più tardi, quando i fratelli Van Tubergen nel 1868 fondarono la società CG van Tubergen nei Paesi Bassi per vendere semi e bulbi, furono iniziati i campioni per incrociare diversi tipi e cambiamenti. Il risultato di questo esperimento sono le varietà ibride più belle, tra cui Sulphur Queen, che ha conquistato il mondo intero.

Ismene e hymenocallis: così simili, ma ancora diversi

Il primo segno di differenza è la presenza di uno pseudostem in ismenia. Diventa evidente anche in una giovane pianta. Le foglie di hymenocallis crescono a forma di rosetta. Al momento della fioritura, i filamenti di staminato in ismene hanno un colore verdastro, che non è osservato nei rappresentanti di imenocallide.

I fiori dell'infiorescenza e il cambiamento sono diretti ai lati e leggermente verso il basso (si osserva una deviazione orizzontale del peduncolo dall'asse del peduncolo). Tutto è diverso per l'imenocallide, poiché i fiori sono diretti verso l'alto, il peduncolo è un mazzo.

condizioni di temperatura

La temperatura ottimale per la stagione vegetativa è +20 .. + 23 ° C. Data l'avversione delle piante al caldo, quando la temperatura sale a +28 ... + 30 ° C, i cespugli fioriti vengono trasferiti all'ombra. Si consiglia di conservare le lampadine durante la dormienza ad una temperatura di +12 .. + 14 ° С, ma non inferiore a + 10 ° С nello stesso contenitore in cui è stato coltivato il fiore.

Ismene ama molto la luce. Pertanto, tenerlo chiuso dalle finestre a sud sarà molto utile. Ma allo stesso tempo, non bisogna dimenticare che nel momento più caldo di mezzogiorno (12 - 15 ore) è meglio toccarlo, coprendo la finestra con una zanzariera. La pianta fantasma ha paura del calore non meno soffocante. Aprire le finestre, le prese d'aria dovrebbero sempre essere.

La mancanza di luce influisce sull'aspetto del cambiamento. Il cespuglio diventa innaturalmente allungato, la pseudostella è lunga, inclinata verso la luce. Le foglie diventano pallide, ingialliscono. Fioritura inespressiva-scarsa, fragile. In una tale situazione, è meglio piantare un fiore nel giardino, sul lato sottovento delle piante da frutto (arbusti). Ma il posto dovrebbe essere soleggiato.

Come innaffiare

Durante la crescita e, soprattutto, durante il periodo di fioritura, la pianta necessita di annaffiature abbondanti. Una crosta essiccata sulla superficie del suolo sarà un segnale che è necessaria l'irrigazione. Durante il periodo di conservazione dei bulbi, l'irrigazione è limitata a 1 volta al mese e quindi leggermente) a +15 .. + 17 ° С dell'ambiente. Se la temperatura scende sotto + 15 ° C, l'irrigazione viene interrotta. Per quanto riguarda l'umidità dell'aria, non è sensibile a questo parametro e non è necessario spruzzarlo.

C'è un complesso di fertilizzanti speciali e additivi minerali per piante bulbose, che possono essere acquistati in negozi specializzati. Sul produttore dell'imballaggio vengono fornite raccomandazioni sull'uso di questo tipo di fertilizzanti e additivi minerali in diversi periodi della stagione di crescita delle bulbose.

Per quanto riguarda la materia organica, durante il periodo di inizio della crescita, è possibile utilizzarla, diluendola in una concentrazione inferiore rispetto ai fiori da giardino. La prima medicazione con sostanze organiche durante la fioritura e dopo non è raccomandata. Questa volta la lampadina è appena matura. Non ha bisogno di una maggiore crescita e nutrizione.

Come trapiantare ismene in casa e all'aperto

Come crescere e cambiare in condizioni di stanza Piantare i bulbi in una pentola

  • Per trapiantare una pianta, devi prima preparare il terreno. Per fare questo, prendi: tappeto erboso e fogliare nel rapporto di 2: 1, humus e sabbia in 1 parte. Ismene preferisce il terreno neutro. Il fondo di un grande vaso da 5 o 7 litri viene riempito con uno strato di drenaggio di argilla espansa o ciottoli (in anticipo per fornire aperture per il drenaggio dell'acqua in eccesso). Quindi - il terreno.
  • Un bulbo trapiantato è piantato in una pentola, cosparso di terra per 3-5 cm. Dopo un po ', la lampadina può diventare nuda, il che è indesiderabile. Esci da questa posizione - polvere dall'alto con terra fresca.

Se cambi il giardino, bisogna ricordare che al fiore non piacciono né i terreni acidi né quelli alcalini, né fortemente umidi. Pertanto, prima di piantare nel terreno, è preferibile aggiungere compost. Per ariosità, sabbia, corteccia, paglia sono portati dentro - tutto ciò che non terrà l'acqua nel terreno e forma una zolla di terra. Questo è necessario per evitare il suo ristagno. Ismene è un fiore alto, con una massa verde forte e densa, che si forma durante la stagione di crescita, grazie alle condizioni ottimali create per la sua crescita.

Impianto di stoccaggio e stoccaggio all'aperto in inverno

Ismene cresce e si cura in campo aperto ea casa Bulbi e cambia foto

Durante la conservazione dei bulbi, il terreno deve essere asciutto (irrigazione limitata durante il periodo di riposo). Se le lampadine sono state scavate per qualche motivo, allora dovrebbero essere immagazzinate in scatole di segatura. Non è consigliabile tagliare le radici del bulbo durante questo periodo. Temperature più elevate durante la dormienza faranno germogliare i bulbi in anticipo, il che è indesiderabile. Nella terra pre-preparata è necessario trapiantare e cambiare a marzo. Le radici cercano di non ferire. Il 3 ° giorno dopo la semina, l'irrigazione del terreno è ripresa.

Se Ismena sarà coltivato come pianta da giardino in campo aperto, è necessario preparare i bulbi in anticipo. A tal fine, dalla fine di marzo, i bulbi vengono tenuti in una stanza in cui la temperatura è mantenuta a +18 .. + 20 ° C. La creazione di queste condizioni è necessaria affinché i bulbi emergano indipendentemente dalla dormienza e crescano. Il compost travolto durante l'inverno viene aggiunto al terreno per la semina e nella prima decade di maggio vengono piantati i fiori.

Se il terreno per la semina è abbastanza secco, quindi eseguire le seguenti azioni: inumidire con forza il foro scavato, versare della sabbia (a secco) o segatura. Nel foro preparato in tal modo, piantano una lampadina, livellandola con uno strato di terra asciutta in modo che sia 2-3 cm più in alto rispetto alla testa del bulbo.

Preparazione di stoccaggio

Peduncolo dopo la fioritura è tagliato. Durante l'estate, la lampadina crescerà bene. Deve essere scavato con cura prima dell'inizio delle gelate autunnali.

Anche se è lontano dal gelo e le foglie non ingialliscono ancora, la fine di settembre è considerato il momento migliore per preparare i bulbi per il periodo invernale. Le radici rafforzate stanno cercando di salvare. I bambini piccoli non toccano fino alla primavera, partono con il bulbo della madre. Il terreno versato non viene fortemente scosso e i tuberi vengono immediatamente depositati su una rete (reticolo). Questo è fatto in modo che il terreno rimanente sulle radici possa sbriciolarsi. Durante l'essiccazione, le foglie diventano gialle e secche.

Due settimane sono sufficienti (per asciugare) per andare direttamente al processo di archiviazione. Le foglie vengono tagliate e le lampadine vengono poste in vasi o scatole con segatura secca.

La riproduzione è menzionata

Come propagare e cambiare le foto dei bambini

I bulbi bambini, che si aggrappano al bulbo genitore, servono come materiale per la riproduzione e il cambiamento. Poiché i semi sono piegati e il cambiamento non si moltiplica, e i bambini stanno producendo bene, ci sono volte in cui lei non lascia uscire l'infiorescenza, non la accarezza con la fioritura, ma colma questa lacuna con numerosi figli.

  • Più è piantato il più vicino e il cambiamento alla superficie della terra, maggiore è la probabilità che non fiorirà, ma porterà i posteri. Per evitare questo, piantare una lampadina più in profondità. Ma la terra in questo posto ancora una volta non si inzuppa in modo da non causare la putrefazione della lampadina.

Che cos'è falso falso?

Viene anche chiamato giglio peruviano o giunchiglia peruviana per alcune somiglianze con questi fiori. Si tratta di una pianta decidua perenne con un lungo peduncolo (circa 70 cm), su cui si sviluppano singoli fiori con un nucleo simile a una giunchiglia e sottili lobi laterali. Il più delle volte sono bianchi, rosa pallido o giallastri. Intorno al peduncolo di ismene ci sono foglie dense di un verde brillante, la cui lunghezza può raggiungere i 50 cm.

Ismene festalis può essere coltivato sia in pieno campo che in grandi contenitori. Spesso questo fiore è usato per creare serre.

Segreti di crescere e cambiare festalis sul sito

Per l'atterraggio è necessario scegliere un luogo ben illuminato. Quindi scavare buchi non molto profondi, in cui si dovrebbe aggiungere humus e fare uno strato di sabbia grossa e, se necessario, versarlo con acqua.

La messa a dimora dei bulbi viene effettuata solo a maggio, fino a questo momento dall'inizio della primavera, dovrebbero essere in una stanza calda. Dovrebbero essere seppelliti di 2-3 cm In futuro, la cura per il fiore sarà in abbondanti annaffiature e fertilizzanti.

L'ismene fiorisce all'inizio di giugno, dopo che i fiori si sono asciugati, si raccomanda di tagliare il picco di fiori. Alla fine dell'estate, è necessario terminare l'irrigazione e l'alimentazione, e in settembre dissotterrare i bulbi con le foglie e metterli all'ombra per asciugarli. Per l'inverno, dovrebbero essere messi in una stanza fresca e messi in piccole scatole. Per preservare l'umidità in essi, i bulbi dovrebbero essere riempiti con segatura di conifere.

Molto spesso, nei negozi del bulbo, gli ismeni (ismeni) sono venduti come imenotocallidi precoci. Questo non è del tutto vero, dal momento che entrambi appartengono alla famiglia Amaryllis, ma differiscono nella struttura esterna e nelle raccomandazioni di coltivazione.

Che pianta - Ismena

In natura, questa pianta esotica si trova sulle coste del Sud America e delle Antille. Ci sono diversi nomi per un bulbo: membrana fiore, giglio ragno, giunchiglia peruviana. Tutti questi nomi sono sorti a causa della forma insolita dei fiori bianchi.

Poiché la pianta è termofila, la coltivazione durante tutto l'anno e le modifiche nelle aree fresche sono possibili solo in contenitori. Questo fiore luminoso diventerà una decorazione indubbia del giardino sul davanzale della finestra. Nella terra aperta, il narciso peruviano può essere piantato solo nella stagione calda.

Puoi descrivere ismena come segue:

  1. Pianta bulbosa perenne con foglie lunghe e appuntite come tutti i membri della famiglia Amaryllis.
  2. La presenza di uno pseudostem è evidente anche in esemplari giovani.
  3. La lampadina con scaglie marrone chiaro ha una forma ovoidale. Il suo diametro è di 10-12 cm.
  4. In altezza ismena raggiunge gli 80 cm.

Attenzione! Nelle fredde aree della fascia centrale del nostro continente, nelle stanze, nei giardini e nelle serre, si trovava spesso un ibrido chiamato Ismena Bent.

Condizioni ottimali

Durante la crescita è necessario soddisfare alcune condizioni. Solo in questo modo la pianta si sentirà bene e, di conseguenza, sarà in grado di accontentarsi di un'abbondante fioritura. Il fiore illuminato dovrebbe essere molto buono. Se cresce in una stanza, è meglio posizionare il vaso sulle finestre rivolte a sud. In questo caso, assicurati di coprire le foglie dai raggi diretti del sole con un materiale sciolto, come una garza o una zanzariera.

Quando non c'è abbastanza luce, le foglie del cambiamento sono disegnate e diventano pallide. Butonov allo stesso tempo si è formato un po '. Indicatori di temperatura ottimali + 20 ... + 22 ° C. Il fiore non ama il calore e l'afa. Quando la temperatura è anormalmente alta per esso, la crescita e lo sviluppo si fermano, il che influenza l'aspetto.

Durante il periodo di riposo, le modifiche vengono lasciate negli stessi vasi e poste in una stanza con una temperatura di +12 .. + 14 ° C. Coltivato in campo aperto e conservato le cipolle in condizioni simili. L'intero periodo non sono annaffiati. L'aria umida non è necessaria durante la crescita, ma non è consigliabile mantenere l'impianto vicino agli elementi del sistema di riscaldamento.

La composizione del lily-spider del suolo non è impegnativa. L'unica condizione è l'eccellente traspirabilità. Sulle aree dense delle lampadine marciscono.

Crescere ismeny nel giardino

Riscaldare i bulbi prima di piantare nel terreno ha un effetto positivo sulla formazione dei fiori. A tal fine, vengono portati dal deposito in una stanza calda all'inizio della primavera. Questo è meglio fare alla fine di marzo.

All'inizio di maggio, puoi piantare fiori nei letti del giardino. Per fare questo, scavare fori, la cui profondità dovrebbe superare l'altezza della lampadina di 2-3 cm. Non è necessario riempirli con acqua. Questo è fatto solo nel caso in cui la primavera è molto secca.

Consiglio. Per proteggere il bulbo dalla putrefazione, è meglio posare il fondo della fossa di impianto con un piccolo strato di sabbia.

Se c'è un desiderio di ottenere prima fioritura, la coltivazione del cambiamento può iniziare con la semina in un vaso. Questo dovrebbe essere fatto nella seconda metà di marzo. Quando si pianta 1/3 della lampadina dovrebbe rimanere sopra il terreno. Allo stesso tempo, con la messa a dimora in terreno aperto può essere separato lampadina figlia. Sono piantati per crescere su un letto separato, il terreno su cui si mescola sabbia e humus.

Come prendersi cura di un narciso peruviano

Non c'è nulla di difficile nel prendersi cura di Ismena. Per far sì che il fiore si senta bene e per piacere con un colore lussureggiante, è sufficiente eseguire il seguente lavoro:

  • Irrigazione. È importante trovare una via di mezzo. Con una mancanza di umidità le foglie appassiscono e con un eccesso inizierà a ingiallire. Inoltre, quando i bulbi si bagnano, marciscono rapidamente. Evitare tali incidenti faciliterà la sistemazione quando si pianifica un buon drenaggio.

  • Taglio. Steli di fiori su grandi lampadine compaiono a giugno. Fiori profumati si aprono a turno, che garantisce una fioritura continua dei fiori per un paio di settimane. Subito dopo l'appassimento delle gemme, i gambi sono tagliati.
  • Alimentazione. Il primo concime sotto forma di humus viene applicato quando si piantano i bulbi. Poi ogni 3 settimane nutre il fiore con un complesso di minerali.
  • Scavando lampadine prodotte a settembre. Non devi aspettare che le foglie diventino gialle. Le piante estratte dal terreno sono disposte sulla rete per l'essiccazione a lungo termine. A poco a poco strappare le foglie secche. Le radici non toccano.
  • Dopo aver rimosso tutte le foglie, le lampadine vengono conservate in un luogo fresco e asciutto, come una cantina.
  • La primavera successiva, il materiale di semina viene rimosso dal deposito e nuovamente piantato in giardino.

Ismena è un fiore molto interessante e insolito. Avendo piantato una cipolla, mettendo un minimo di sforzo e spendendo un po 'di tempo, tale bellezza può essere osservata ogni stagione nel proprio giardino.

Informazioni generali sulla cultura dell'ymenocallis

Questa pianta appartiene ai noti coltivatori di fiori della famiglia Amaryllis, che ha dato al mondo molte specie ornamentali di flora. La gamma delle specie selvatiche originali e attualmente prevalenti del genere Gimenokallis copre diverse grandi regioni del globo: le Antille, il Sud e il Nord America. Произрастают они неизменно в тропических и субтропических районах, а именно – на речных и морских побережьях, в долинах, горах.

Гименокаллис удивителен. Из продолговатой крупной луковицы светло-коричневого оттенка развиваются желобчатые мягкие листья, имеющие заостренные концы, ремневидную форму и внушительную длину – более полуметра. Поздней осенью или в начале зимы растение обзаводится высокими цветоносами, увенчанными зонтичными соцветиями из 7-15 бутонов. Quest'ultimo, aprendosi, si trasforma in fiori inimitabili: delicati, delicati, con lunghi petali di torsione e una corona di accrescere nella parte inferiore degli stami. Gli organi riproduttivi di imenocallis sono gialli o bianchi. Sono fragranti e la fragranza è simile a quella della vaniglia.

Gimenokallis significa "inno di bellezza". Apparentemente, quelli che così chiamavano exot erano deliziati del suo aspetto perfetto. In precedenza, il fiore era conosciuto con un altro nome: il pancrazio. Gli olandesi lo chiamano "Ismen". In generale, hymenocallis è una delle poche culture al coperto, nell'arsenale di cui ci sono almeno cinque nomi diversi inventati dalla gente. Il più comune: giunchiglia peruviana, giglio ragno, cesto della sposa, fiore a membrana, trombe angeliche.

temperatura

Durante la stagione di crescita, la temperatura ottimale è 20-22 ° C, Ismene non ama il calore, quindi cespugli in fiore a temperature superiori a 26-28 ° C sono i migliori per potare. Durante il periodo di riposo, i bulbi di Ismene vengono conservati a 12-14 ° С (non inferiore a 10 ° С), a secco, negli stessi vasi che sono stati coltivati. È permesso scavare i bulbi e conservarli in piccoli vasi o scatole di segatura, ma allo stesso tempo non si possono toccare le radici (tagliarle o toglierle). Lo stoccaggio a una temperatura più elevata interrompe il periodo di riposo e le lampadine possono iniziare a germogliare prima del tempo. A marzo, Ismena può essere trapiantata in terra fresca, cercando di non danneggiare le radici. 2-3 giorni dopo il trapianto, è possibile riprendere l'irrigazione.

Se si prevede che Ismene cresca come una pianta da giardino, alla fine di marzo i bulbi vengono spostati in condizioni più calde - in modo ottimale a 18-20 ° C (non più in alto), e lasciati fino a quando non sono autonomi dalla dormienza. Piantato nel terreno all'inizio di maggio, mescolando nel terreno compost ben gonfiato. Innaffia il bulbo non può, se il terreno è troppo secco, prima di piantare è necessario liberare bene il buco, quindi versare uno strato di sabbia asciutta o segatura e pianta, cosparsa di terra asciutta 2-3 cm sopra il bulbo. Dopo la fioritura, il picco dovrebbe essere tagliato. E dalla seconda metà di settembre, se la cipolla è cresciuta, anche prima dell'inizio del gelo, Ismene può essere scavato per la conservazione, anche se le foglie non iniziano a ingiallire. Se le cipolle non sono cresciute abbastanza, puoi aspettare fino al primo gelo. Scava con cura per non danneggiare le radici succulente. Formati durante l'estate i bambini con Ismene non si interrompono (posticipa la riproduzione in primavera). Il terreno si scuote, quanto sarà esso stesso a cadere (non agitare molto). Stenditi sul lato da asciugare su una griglia o rete - il terreno dalle radici si asciugherà e si sbriciolerà. Le foglie stesse cominciano a ingiallirsi e asciugarsi. In circa due settimane, i bulbi sono pronti per essere conservati: le foglie secche possono essere tagliate.

Ismene è molto leggera, ha bisogno di un luogo soleggiato di orientamento sud, ma allo stesso tempo, è necessaria una leggera ombreggiatura nelle ore più calde. Dalle 12 alle 15 in punto è meglio coprire le finestre con una zanzariera. Ismene è molto difficile, non solo dal sole cocente, ma dal sudore e dal calore. Pertanto, non dimenticare di tenere aperte le finestre. Se la luce non è sufficiente, l'arbusto Ismene è teso, lo pseudostem diventa indecentemente lungo, e si appoggia verso la luce, le foglie sono frustate, pallide o giallastre, la fioritura è scarsa. Se ciò accade, è più umano piantare la pianta in giardino, in un luogo soleggiato, al riparo dal vento. Ad esempio, sul lato sottovento dei cespugli di frutta.

L'irrigazione è abbondante durante la stagione di crescita - il terreno dovrebbe essere sempre leggermente umido all'interno della pentola. ie l'acqua dovrebbe essere non appena lo strato superiore della terra si sarà asciugato. Durante il periodo di riposo, l'irrigazione è molto limitata, a seconda della temperatura di conservazione. Se a una temperatura di 15-17 ° C - circa 1 volta in 5-6 settimane a poco a poco, a una temperatura inferiore di 8-10 gradi gestiamo senza irrigazione.

Umidità dell'aria: Ismene resistente all'aria secca, non richiede nebulizzazione.

Ismene viene alimentato con un concime speciale per piante bulbose, diluito a una concentrazione raccomandata dal produttore. La fecondazione inizia non appena appaiono le giovani foglie e finiscono quando la pianta si affievolisce. All'inizio della crescita, è possibile concimare con materia organica, diluita in una concentrazione inferiore a quella dei fiori ordinari. Durante la fioritura e dopo la sua cessazione, la concimazione con la materia organica è impossibile, i bulbi dovrebbero maturare e prepararsi per il successivo periodo dormiente.

Terreno per la coltivazione di ismeni: da una miscela di 2 parti di tappeto erboso, 1 parte di terreno frondoso, 1 parte di humus e 1 parte di sabbia o vermiculite. L'acidità del pH è vicino alla neutralità. Le pentole sono generalmente grandi, 5-7 litri sul fondo del drenaggio desiderato e grandi fori per il flusso dell'acqua. Quando trapiantano i bulbi di Ismen, vengono aggiunti goccia a goccia con terra, sepolti di 3-5 cm. Se la cipolla diventa nuda nel tempo, dovrebbe essere pacciamata con terra fresca.

Quando si pianta Ismen in giardino non ci sono requisiti speciali per il terreno - queste piante non amano i terreni fortemente alcalini e fortemente acidi. L'ismene è una pianta vigorosa che cresce bene e rapidamente la massa verde con l'inizio della stagione di crescita, quindi il compost ben fatto si aggiunge alla buca durante la semina. Ma dal momento che i bulbi sono molto sensibili al ristagno, il suolo deve consumare molta aria. Per fare questo, puoi aggiungere sabbia, vermiculite, corteccia, paglia, qualsiasi cosa, a terra, se solo non c'è un denso strato di terra appiccicoso dopo le piogge.

Malattie e parassiti

Ismene può infettare afidi, tripidi, mosche bianche, non schiacciare questa pianta, specialmente in condizioni di camera, scute e mosche bianche. Contro tutti i parassiti, misura uno: rimozione di colonie, larve ed escrementi di parassiti con una soluzione alcolica utilizzando un tampone di cotone, innaffiando con aktar o confidor.

I bulbi Ismene, come tutti gli altri, possono essere danneggiati dalla putrefazione dell'eccesso di umidità nel terreno, se il tempo è troppo piovoso, con frequenti annaffiature o terreni argillosi.

Controllo dei parassiti e delle malattie

Ismena festivo ismene festalis foto Ismene x festalis semina e cura

  • Non preoccuparti di sistemarti sulle foglie della mosca bianca, afide, scytvik, tripide.
  • Per crescere nei locali e il nome del flagello diventa traballante e mosche bianche. Rimuoverli con una soluzione alcolica con un batuffolo di cotone. Annaffiato con mezzi come konfidor o aktar.
  • Se è fortemente irrigato, o se un fiore piantato in un giardino è influenzato da un tempo piovoso prolungato, si può sviluppare marciume. Per evitare questo, è necessario creare condizioni affinché il terreno non sia saturo di umidità.

Ismene è una pianta ornamentale, con una radice a forma di bulbo, il cui luogo di nascita è il Sudafrica. L'ismene in fiore sembra molto insolito e assomiglia a una giunchiglia. Consideriamo più in dettaglio il fiore e il cambio di semina e cura in campo aperto che non creeranno difficoltà nemmeno per un giardiniere novizio.

Specie vegetali

Molto spesso, il fiore Ismene (Ismene Festalis) viene scambiato per hymenocallis (Hymenocallis). Nonostante il fatto che queste piante appartengano allo stesso genere, questo non è vero. Specie vegetali come Caraibi, costieri, primitivi, narcisi, cordifolia e tubiflora sono specie di imenocallide.

Suggerimenti per l'allevamento e il cambio a casa

I bulbi dei bambini compaiono non prima di quattro anni di coltivazione.

Piantati nel giardino i bambini hanno bisogno a maggio. In inverno, rimangono sul bulbo della madre e si nutrono a sue spese. Se li separiamo prima, le figlie della cipolla non possono sopravvivere all'inverno - non abbastanza forza. I bulbi bambini sono piantati in un vaso con terreno selezionato.

La riproduzione è solitamente combinata con il trapianto.

La moltiplicazione dei semi è usata raramente. Ma questo è un modo impopolare, dato che la fioritura inizia tra cinque anni. Mentre nella riproduzione in modo bulboso, ci vogliono 2-3 anni per fiorire.

Crescere nel giardino

È possibile piantare questi fiori nel giardino sia in terra aperta che in un contenitore, e il metodo di piantatura in un contenitore è preferibile, poiché in questo modo la pianta cresce più velocemente.

Se si sceglie il metodo contenitore, a marzo è necessario posizionare i bulbi in un contenitore con terreno sciolto e un buon drenaggio e collocarlo in un luogo caldo e illuminato fino a maggio.

Per prolungare la fioritura, pianta i fiori cresciuti in contenitori con un intervallo (anche se sono stati coltivati ​​in un contenitore). Quindi la fioritura delizierà tutta la primavera e l'estate.

Al fine di coltivare questa pianta in campo aperto, è necessario scavare piccoli buchi e coprire il fondo con humus. Non seppellire completamente la cipolla. Si raccomanda l'uso di fertilizzanti organici o minerali.

Ismene e hymenocallis: qual è la differenza?

Nonostante siano spesso confusi, le differenze tra una e l'altra sono piuttosto ovvie.

  • Origin. Gimenokallis viene dal Sud America, principalmente dall'Ecuador e dal Perù, mentre l'Africa è la città natale di Ismene.
  • Pseudostem. Formato dai resti delle foglie morte. Assente dall'imenocallide.
  • La direzione delle prese di crescita. In hymenocallis, i fiori crescono verso l'alto, e in ismene - verso il basso.
  • Colore della corona Ismen festalis ha strisce verdi sulla corona, è sempre dello stesso colore con hymenocallis.

Alcuni biologi ritengono che il festival e l'hymenocallis siano la stessa pianta, ma la maggior parte ancora tende a pensare che si tratti di diversi tipi di famiglia Amaryllis. E si ritiene che il cambiamento sia derivato dall'imenocallide.

Ismene. Descrizione e cura

La pianta Ismene (Ismene) o, come viene anche chiamata, "Narciso peruviano", appartiene alla famiglia Amaryllisaceae (Amaryllidaceae) e al genere Gimenokallis (Hymenocallis). Una perenne bulbosa esotica, i cui fiori hanno un dolce sapore di vaniglia, ha un ciclo di vita di 3-4 anni.

In natura, cresce nella parte occidentale del Sud America e nelle isole del Mar dei Caraibi.L'altezza di Ismena è di circa 60 cm. La pianta ha un mazzo di foglie lanceolate verde brillante lunghe 40-60 cm, che si estendono dal centro.

Nel periodo di crescita si formano diversi gambi - peduncoli, su cui si trovano fiori delicati unici - I fiori insoliti sembrano un giglio o un'orchidea, ma i petali non sono uniformi. Nell'infiorescenza, di solito ci sono 4-6 fiori bianchi o giallo pallido a forma di imbuto circondati da una lussuosa corona di 6 petali lunghi e ricurvi, stretti, quindi la perenne è anche chiamata "giglio di ragno".

La fioritura dura circa due settimane e inizia alla fine dell'estate.La pianta è termofila, quindi i bulbi sono piantati in primavera nella stagione calda alla fine di maggio. Ismena preferisce un sacco di sole e annaffiature moderate. Il terreno dovrebbe essere ben drenato con l'aggiunta di sabbia, torba e humus.

Dopo la fine della fioritura, l'irrigazione viene interrotta e le foglie appassite vengono tagliate, i bulbi vengono dissotterrati prima del primo gelo e asciugati bene all'aria aperta. È importante che le radici bulbose rimangano elastiche durante questo processo. Dopo l'essiccazione, vengono conservati in scatole con vermiculite o muschio secco in un luogo fresco (10-15 ° C) Come nel caso di alcuni membri della famiglia Amaryllis, un grave danno alle radici porta alla cessazione della fioritura il prossimo anno. Si sviluppa dividendo le cipolle - bambini, in primavera ogni 3-4 anni.

Qual è ismena (Narciso peruviano, giglio di ragno), la coltivazione è menzionata

  • Lyudmila Arefieva, Mosca: "Ho comprato una lampadina ismenka, ma per qualche motivo non è sbocciata nel mio giardino. Ho sentito che questi fiori hanno bisogno di essere coltivati ​​in una serra. È così? "
  • Ismenio a volte chiamato daffodil peruviano o giglio di ragno. Questa pianta bulbosa è piantata nel giardino, cresciuto sul davanzale della finestra, ma si sente meglio nella serra o nel giardino d'inverno. Il motivo per cui il sacramento non può fiorire nel giardino è la scelta sbagliata del posto per la semina, il terreno sterile e l'acquisizione di una lampadina non a tutti gli effetti, ma i bambini. Ismene - una magnifica pianta ornamentale, piuttosto grande, con foglie lunghe fino a 50 cm e peduncoli alti fino a 60 cm. La maggior parte delle aziende commerciali offre bulbi con fiori bianchivarietà meno comuni con crema e giallo pallido. Varietà particolarmente buone con foglie e fiori verde chiaro, al centro dei petali passa una delicata vena verde. Anche se ogni bel fiore con un diametro fino a 15 cm vive solo pochi giorni, la fioritura totale può durare più di un mese, perché fino a 6 di essi fioriscono su ogni peduncolo, e le vecchie lampadine del peduncolo possono avere diversi. Ci sono due modi per crescere questa pianta nel giardino. Il primo - in piena terra. Per fare questo, scegli un luogo soleggiato e ben riscaldato con terreno fertile. Sotto le condizioni della regione di Mosca, i bulbi vengono piantati all'inizio di maggio, coprendo il letto con una scatola di cartone ondulato spesso ogni giorno per la notte. La profondità di semina è molto bassa: non ci dovrebbero essere più di 3 cm di terreno sopra la lampadina. Ma la fossa di piantagione è preparata in abbondanza, assicurati di mettere humus sul fondo, poi sotto il bulbo un piccolo strato di sabbia grossolana. Ismen fiorisce a metà o fine giugno. Annaffiamo e nutriamo la pianta solo fino ad agosto, e all'inizio di settembre, scavare, mettere in una pentola con la torba, che è entrato in una stanza fresca e innaffiata molto raramente, se solo le radici non si sono seccate affatto. Fino a febbraio, i bulbi dovrebbero essere mantenuti a una temperatura di + 10 ° C. Il secondo metodo di coltivazione - contenitore, dando i migliori risultati. I bulbi a metà marzo sono piantati in contenitori con terreno fertile, sciolto e umido. I contenitori dovrebbero avere un buon drenaggio. I bulbi dovrebbero essere piantati in modo che il collo sporga leggermente al di sopra del terreno. I contenitori vengono messi in un luogo caldo e ben illuminato e innaffiati. Dopo 5 settimane, i bulbi emetteranno steli di fiori e formeranno rosette di foglie. Per estendere l'affascinante fioritura dei fiori nel giardino primaverile, è meglio piantare i bulbi in momenti diversi, anche nello stesso contenitore. Può essere piantato 3-4 lampadine a intervalli settimanali. Conservare i contenitori con bulbi a una temperatura non superiore a + 15 ° C. Si prega di notare che, se correttamente conservato Le foglie di Ismeny devono asciugarsi, altrimenti in primavera non aspetterai la fioritura. Come la maggior parte delle piante bulbose, Ismena non tollera gli inverni russipertanto, alla fine di agosto, l'irrigazione viene interrotta, i bulbi vengono rimossi e rimossi per lo stoccaggio fino alla prossima primavera. Molto importante ogni due settimane, piante fino ad agosto per alimentare il fertilizzante liquido complesso. Se hai comprato piccoli bulbi, è improbabile che fioriscano, ma con l'irrigazione e la concimazione regolari si "arricchiscono" rapidamente e saranno pronti per la fioritura l'anno prossimo.

Come distinguere i parenti stretti di imenocallide?

La principale caratteristica distintiva delle piante del genere Imene da parte dei rappresentanti del genere Hymenocallis è che hanno una falsa radice che appare come risultato dell'essiccazione annuale delle foglie (dopo tutto, la pianta decidua è diversa dall'imenocallide). La base di ogni foglia morta aggiunge altezza a questo "gambo", quindi più vecchia è la pianta, più è evidente.

Le piante del genere Ismene e hymenocallis hanno diverse forme e direzioni dei fiori. I fiori di Ismene ricordano le campane scolpite graziosamente e si trovano con una leggera inclinazione. Le infiorescenze di Hymenocallis sono composte da fiori, a forma di convolvolo spalancato e dirette verso l'alto.

La corona intagliata di fiori e il cambiamento, formato dalle basi fuse di stami, al suo interno presenta strisce verdastre simili a strisce. La corona di infiorescenze hymenocallis è priva di tali strisce.

Fiorisci e cambia

L'ismene è spesso chiamato "giglio peruviano" o "giunchiglia peruviana", riferendosi alla loro origine (zone montuose del Perù) e simili ai daffodils, anch'essi appartenenti alla famiglia Amaryllis.Il genere ismenite è bello anche quando non ha fiori (a causa del gran numero foglie larghe, lucenti, verde smeraldo, lunghe fino a mezzo metro). L'altezza della freccia floreale durante la fioritura può raggiungere i settanta centimetri: le frecce floreali portano contemporaneamente diversi boccioli avvolti in un guscio comune, avendo perso ognuno di essi in un fiore sorprendentemente bello composto da una mezza dozzina di petali allungati e una corona aggraziata che ricorda una campana scolpita. L'uniforme non differisce nella ricchezza dello spettro dei colori ed è limitata al bianco, al rosa e a diverse tonalità di giallo. Più spesso, le infiorescenze di recente apertura ammirano il loro candore immacolato, ma col passare del tempo, il colore delle coppe dei fiori acquisisce ulteriori sfumature di colore.

Ismene: in crescita

Il più delle volte, il cambiamento viene coltivato in serre e serre, ma se lo si desidera, può essere piantato in terreno aperto, solo il posto dovrebbe essere soleggiato, ben riscaldato e il terreno dovrebbe essere fertile.I giardinieri usano due metodi di coltivazione e di cambiamento nei loro giardini:

  • In campo aperto. In contenitori

Coltivazione e cambiamenti in campo aperto

I bulbi da piantare (con una profondità non superiore a 3 centimetri) vengono eseguiti a maggio. Nella regione di Mosca e nella Russia centrale, le cipolle appena piantate per la notte (fino ai primi germogli) dovrebbero essere coperte con scatole di cartone ondulato, il cui atterraggio viene preparato come segue: prima viene introdotto uno strato di humus fertile, poi un sottile strato di sabbia fluviale (questo proteggerà il fondo delle cipolle dalla decomposizione). I primi fiori sulla lista compaiono a giugno.

Irrigazione e alimentazione del fiore sono fatti solo fino alla fine dell'estate. A settembre, i bulbi dovrebbero essere estratti e messi in scatole con torba, portati in una stanza fresca, annaffiando solo occasionalmente per impedire la completa essiccazione delle radici.La temperatura ottimale per mantenere i bulbi e il cambiamento (fino a febbraio) è di 10 gradi.

Ismeni in crescita in contenitori

Этот способ предпочтительней, поскольку даёт садоводам больше возможностей получить хорошие и быстрые результаты, поскольку растение зацветёт уже весной.Луковички исмене высаживаются в хорошо дренированные ящички, наполненные рыхлым, плодородным, увлажнённым субстратом так, чтобы снаружи выступали лишь их шейки. Место, где стоят ящики, должно быть тёплым и ярко освещённым, а полив — регулярным и обильным.

Compariranno rosette di foglie e i fiorieri saranno espulsi cinque settimane più tardi.Per fiorire e cambiare per deliziarvi per tutta la primavera, potete piantare i bulbi a intervalli di una settimana (sia in contenitori diversi che in uno). Ismene ha bisogno di concimazione regolare (2 volte al mese) con fertilizzante liquido per le piante da fiore.A fine estate, le piante innaffiate in contenitori iniziano a ridursi e con l'arrivo del freddo vengono portate in una stanza fresca, la cui temperatura non supera i 15 gradi. Affinché il fiore e il cambiamento del tempo si rilassino completamente e acquistino forza per la futura fioritura, devono assolutamente perdere le foglie.

Ismene festalis: atterraggio e cura

La varietà più comune di piante del genere Imenmen è ismene festalis (per errore è anche chiamata hymenocallis festalis bianco), spesso indicata come "giglio di ragno" a causa del pizzo traforato delle infiorescenze. I loro sottili petali lunghi sono effettivamente intrecciati e conferiscono all'infiorescenza un aspetto attraente e un po 'surreale.Le frecce floreali di questa classe portano una mezza dozzina di fiori bianchi fragranti e abbaglianti, fino a 15 centimetri di diametro.

L'aroma dei fiori di solito aumenta con l'inizio della sera.I bulbi di giglio ragno sono piantati nell'ultima decade di maggio, approfondendoli nel suolo fino a una profondità di 10 centimetri. Due mesi dopo (in agosto), questo ibrido da giardino insolitamente bello comincia a fiorire abbondantemente. Cura e festalità consiste in annaffiature regolari e concimazioni con fertilizzanti floreali complessi.

La pianta reagisce sensibilmente alla qualità dell'annaffiatura: quando c'è una mancanza di umidità, le foglie (che perdono rapidamente il turgore) avvizziscono, con un eccesso di esse - ingialliscono. La mancanza di illuminazione porta al fatto che la pianta è tesa e perde le sue qualità decorative: nelle condizioni della Russia centrale, i bulbi vengono scavati e inviati alla fine di ottobre. Nelle regioni calde è sufficiente coprire l'area con bulbi svernanti con uno strato impressionante di foglie cadute o torba.

Gimenokallis: cresce nel giardino

Il nome del genere hymenocallis (che si traduce come "bel film") indica direttamente la struttura insolita dei fiori, che sono una combinazione di petali stretti di una forma bizzarra e un'elegante "corona" che ricorda la membrana più sottile formata da stami fusi alla base. nomi: è chiamato il "cesto della sposa", "tubi d'angelo" e persino "giglio di ragno". Il Gimenokallis a volte viene coltivato come pianta da vaso, ma il più delle volte viene piantato in piena terra.

Bulbi di pre-germinazione

I bulbi di Hymenocallis (che assomigliano a una pera, ricoperti di squame dorate secche), destinati alla piantagione, vengono prima germinati. Grazie a questa semplice procedura, lo sviluppo della pianta è più veloce e la fioritura avviene molto prima: la tara per la germinazione dovrebbe essere piccola, le cipolle fino a metà riempite con torba o segatura inumidita.

In questo caso, in nessun caso l'acqua dovrebbe ristagnare in modo che i bulbi non inizino a marcire. La germinazione viene eseguita meglio in una stanza con una temperatura dell'aria non superiore a 15 gradi.

Gimenokallis: semina e cura in campo aperto

La semina di bulbi germinati di imenocallide viene prodotta nella prima decade di maggio, approfondendoli completamente nel terreno e addormentandosi su uno strato di terreno di cinque centimetri. Le prime foglie appariranno tra circa un mese.

In questo momento, dovrebbero essere protetti dal gelo, perché tollerano molto male le cadute di temperatura.Il Gimenocallis è molto capriccioso e capriccioso. Ha bisogno di un sole splendente, di un terreno fertile e di un'adeguata irrigazione.

La mancanza di umidità nel terreno può portare al fatto che la pianta non fiorirà e un eccesso di acqua può provocare la putrefazione dei bulbi, pertanto l'imenocallide non ha mai irrigato sotto la radice. Per l'innaffiamento dell'immenocallide a 10 centimetri da esso si formano scanalature speciali in cui l'acqua deve essere versata. L'imenocallide non tollera la medicazione organica, non deve essere piantata nel terreno fertilizzato con humus o letame: può distruggere la pianta.

Per fertilizzare è necessario utilizzare fertilizzanti complessi (con il contenuto di azoto, fosforo e potassio), appositamente progettati per le piante da fiore. Durante il periodo di crescita attiva, i fertilizzanti complessi vengono applicati al terreno almeno quattro volte.

Deposito invernale dei bulbi hymenocallis

Gimenokallis decorerà il giardino con i suoi succosi verdi luminosi quasi fino al gelo, quindi è molto importante non perdere l'attimo e scavare i suoi bulbi prima dell'inizio del freddo. Alcuni coltivatori di fiori, che scavano l'imenocallide, lo piantano in una pentola e continuano a crescere come una pianta d'appartamento su un davanzale ben illuminato Se lo stesso imenocallide è progettato per essere usato come pianta da giardino, i suoi bulbi vengono asciugati bene e lasciati per un po 'in una stanza fresca, insieme a foglie e cresciuti su di essa i bambini.

Quando le foglie si asciugano naturalmente, si separano facilmente dal bulbo, si ritirano.Prima di conservarle, le cipolle vengono lavate accuratamente, quindi asciugate (fino alla crosta di scaglie esterne) e conservate in un locale asciutto a temperatura ambiente (preferibilmente in scatole di plastica), come una cipolla comune. Non è necessario avvolgere e versare le cipolle.

Le radici non devono essere rimosse dai bulbi: tollerano perfettamente lo svernamento di 3 mesi, rimanendo flessibili e carnosi.Il modo migliore per svernare "secco" viene trasferito ai bulbi delle varietà Imene e Festalis, i bulbi di altre varietà di imenocallis possono essere ridotte in misura significativa durante la conservazione a secco, che spesso colpisce ulteriore sviluppo delle piante Alcuni coltivatori di fiori ritengono che i bulbi siano conservati al meglio in scatole di cartone, cosparsi di trucioli, segatura o sabbia asciutta. I bulbi di supporto dovrebbero essere periodicamente controllati: al minimo segno di pr Dovrebbero essere piantati nel terreno e portati in una stanza calda, avendo cura di una pianta d'appartamento (questa è la pianta che è gynura, la cura a casa è completamente semplice). Nella primavera dell'embenocallis coltivato può essere piantato in piena terra.

Come si riproduce l'imenocallide?

Gimenokallis è propagato dai bambini, che iniziano a formarsi su un bulbo la cui età è di almeno quattro anni. Quando si posizionano i bulbi per la conservazione invernale, i bambini piccoli non vengono separati dai bulbi dei genitori, poiché continuano a ricevere nutrimento e forza: se i bulbi delle figlie troppo piccoli vengono separati immediatamente, non saranno in grado di rilasciare nemmeno un foglio, che può fornire nutrimento alla pianta futura. Una cipolla simile si congelerà semplicemente nel giardino, senza dare alcun segno di vita: se l'imenocallide non dà i bambini per molto tempo, si propagherà dividendo la cipolla in quattro parti.

Daffodils peruviano. Ismenio. Ismene.

Aggiungi ai segnalibri:

tipo Ismenio (Ismene) i botanici poi si secernono dal genere Hymenocallis (Hymenocallis) come indipendente, quindi di nuovo incluso in esso. Pertanto, le specie in questione sono conosciute sia come hymenocallis che ismene, e i giardinieri inglesi una volta li chiamavano semplicemente - "Narciso peruviano" (Narcisi peruviani) La principale caratteristica distintiva tra ismene e hymenocallis è la presenza di una falsa radice, che aumenta con l'età delle foglie morte, nelle specie e nelle ismene.

Inoltre, hanno una diversa disposizione dei fiori nell'infiorescenza: nelle specie e nella forma di obliquo, e nelle specie di imenocallide, i fiori sono spalancati e guardano verso l'alto. L'ismene all'interno della "corona" di un fiore deve avere strisce verdi, che non si vedono mai nelle specie imeneocane, di solito si scambia una pianta abbastanza grande, le sue foglie raggiungono i 50 cm di lunghezza e il peduncolo può crescere fino a 70 cm di altezza.

I peduncoli sviluppano numerosi boccioli di fiori, inizialmente ricoperti da una singola guaina. Dopo la sua rottura, i fiori si sviluppano separatamente.

Ogni fiore è composto da 6 lunghi petali stretti e una bella "corona" con bordi frastagliati, formato da una membrana che collega gli stami. La tavolozza dei colori dei fiori e il cambiamento non è ricco e varia dal bianco al giallo chiaro, al giallo o al rosato.

Di solito, un fiore appena sbocciato è il primo bianco come la neve, e con il suo appassimento, il suo colore acquista gradualmente una sfumatura giallastra. Ismene narcisiflora (Ismene narcissiflora, H. narcissiflora), che nella floricoltura interna domestica ha preso il nome "Narciso coriaceo". Lei è anche conosciuta come cesto ismen (Ismene calanthina) o cesto hymenocallis (H. calanthina).

La sua patria è il Messico. La specie fu introdotta nella cultura nel 1794. L'esterno della pianta è molto simile alla pancretione, ma le sue foglie sono più chiare e più morbide. Sono lunghi, a fessura larga, con una scanalatura longitudinale.

I fiori sono bianchi, 4-7 sul peduncolo, 13 -19 cm di diametro, con un aroma gradevole, non come il profumo di altre piante, visivamente simile al narciso. La "corona" del fiore è a forma di imbuto, dentata, lunga circa 5 cm, le parti libere dei filamenti sono corte, piegate.

I petali hanno un leggero arto indietro. In condizioni di temperatura +16 ° C, i fiori sbocciano a intervalli di 1-2 giorni e fioriscono per 2-3 giorni ciascuno. Questa specie decidua è la specie principale utilizzata nell'ibridazione.

Utilizzato per la distillazione. Ismene 'Festalis' (Ismene festalis, H. Festalis) - È un ibrido da giardino di specie decidue Ismene narcisifloradal Messico eIsmene longipetala (Elisena longipetala) dal Perù.

Questo fiore è chiamato «Spinlelie» (giglio di ragnatela) per infiorescenze di pizzo e "Daffodil messicano" (Daffodil messicano) Nella parte superiore di ogni peduncolo di 45-60 cm di altezza ci sono fino a 6 fiori bianchi profumati con un diametro di 10-15 cm, i petali bianchi come la neve sono più lunghi di quelli del "narciso coriaceo" e sono splendidamente arricciati.

Di sera, i fiori emanano una fragranza piacevole e unica. Questa è una delle più spettacolari piante a fioritura estiva della gamma di ditte olandesi che ci riforniscono di materiale da piantagione di piante bulbose. Ismene'Sulfur Queen ' (Ismene Spofforthiae 'Sulphur Queen').

È un incrocio tra una vista con fiori gialli dal Perù, Ismene amancaes, e Ismene. narcissifloradal Messico.

Questa meravigliosa pianta combina: la semplicità di crescere un genitore e il colore giallo unico di un altro, ei suoi fiori giallo-grigi brillanti con una stella verde al centro possono semplicemente inondare la casa con il suo aroma dolce. Nella cultura di questa varietà si possono trovare anche sotto i nomi Daffodil dorato peruviano (giunchiglia dorata peruviana)"Giglio inca sacro" (sacro giglio degli Incas).

Ismene cura e le sue caratteristiche.Tutte queste piante sono decidue, quindi in ottobre dovrebbero essere messe a riposo e smettere di annaffiare. Quindi dovrebbero riposare fino a febbraio ad una temperatura di + 10-15 ° C.

Quindi vengono piantati in vasi in un nuovo substrato e mantenuti a una temperatura più elevata, durante la stagione di crescita, le piante vengono regolarmente alimentate e annaffiate in modo uniforme. Con un'irrigazione insufficiente, le foglie della pianta, perdendo il turgore, si sdraiano rapidamente e, con un leggero eccesso di bagnatura, diventano gialle.

Le piante situate in un luogo non sufficientemente illuminato vengono estratte e perdono la loro decoro.I fiori stanno cambiando in estate, in agosto, di solito i fiori sono coltivati ​​come una serra, ma possono anche crescere all'aperto in un luogo soleggiato. I bulbi vengono piantati alla fine di maggio a una profondità di 12 cm, vengono annaffiati con tempo asciutto.

Lampadine tardo autunno scavate per la conservazione invernale. Propagato all'alba con i bulbi della figlia durante il trapianto, anche una fotografia di queste piante può causare il desiderio di crescere sicuramente per vedere i meravigliosi fiori vivi e apprezzarne la fragranza..Foto 1. Ismene longipetala (Elisena longipetala)Foto 2. Ismene narcisifloraFoto 4. Ismene 'Sulphur Queen'

Vedi anche

  • Coltivazione e cura di Atsidantera
  • Weigela cura e coltivazione
  • Begonie cura e coltivazione
  • Growing more nella regione di Mosca piantare e curare
  • Foto di coltivazione e cura Physalis
  • Coltivazione e cura del timo
  • Uva che cresce e si cura nella corsia centrale
  • Coltivazione e cura del giardino di azalee
  • Mulberry in periferia cresce e cura
  • Foto di coltivazione e cura dei broccoli
  • Pomodori che crescono e si prendono cura della serra
  • Riparare la coltivazione e la cura del lampone

Una straordinaria pianta che cambia, cresce e si prende cura di un approccio competente da parte del proprietario, è arrivata nei nostri giardini da paesi esotici con un clima caldo. In natura, si trova nelle Antille e nel Nord America. Per la vita, la pianta sceglie valli, montagne, mare e argini in aree con un clima subtropicale e tropicale.

Ismene ha molti nomi. Ad esempio, in Inghilterra, è stata soprannominata Giglio Ragno a causa della somiglianza dei petali tentacolare con le zampe di ragno. In Polonia, l'ismene è chiamato il fiore membrana, e il nome "giunchiglia peruviana" esiste anche nel popolo.

La pianta è una pianta perenne con grandi fiori, raccolti in infiorescenze a forma di ombrelli. A causa del fatto che i lunghi stami sono interconnessi, il fiore sembra una giunchiglia. La parte superiore degli stami, dove è conservato il polline, è colorata in una ricca tonalità arancione. Sboccia e cambia per due settimane, iniziando a mostrare bellezza con l'arrivo dell'estate.

Differenza dai membri del genere Hymenocallis

Spesso le persone ignoranti confondono in ismene con rappresentanti del genere Hymenocallis. Tuttavia, queste piante hanno differenze molto specifiche. Il primo segno è che gli imenomini hanno uno pseudostem, che può essere visto anche nel giovane esemplare. Le foglie di hymenocallis sono sotto forma di rosette.

È importante Ismene può essere distinto dall'imenocallide dal colore dei filamenti staminati, che hanno durante la fioritura attiva. Sono dipinti in una tinta verdastra.

Le piante differiscono nella direzione di crescita delle rosette. A ismene, il peduncolo devia dal peduncolo in direzione orizzontale verso il basso, a causa del quale i fiori guardano ai lati e scendono un po '. Il peduncolo di hymenocallis è un mazzo, i fiori stanno alzando lo sguardo.

Specie comuni con foto

Esistono diverse varianti di cambiamento:

  • vista costiera. Su un peduncolo liscio sorge un'infiorescenza umbellata composta da fiori bianchi. Le foglie, simili alle cinture, sono dipinte in una sfumatura smeraldo. Il fiore consiste di sei petali stretti, fantasiosamente ricurvi,
  • sottospecie costiere multicolori. Su uno stelo eretto solido, si trovano fiori bianchi con un aroma gradevole. Le foglie sono di colore verde scuro e sono a forma di cintura. I bordi delle foglie sono caratterizzati da larghe strisce di colore grigio-bianco
  • vista caraibica. Caratterizzato da un bulbo rotondo, foglie strette-lanceolate, affusolate verso la base. L'infiorescenza che ricorda un ombrello è composta da sei a dodici fiori bianchi come la neve.
  • vista del narciso. Le foglie di un ricco colore verde ricordano le spade. I fiori sono grandi e di colore giallo.

Piantare e cambiare per aprire terra

Piantare richiede una preparazione anticipata. Prima di piantare direttamente in piena terra, i bulbi devono essere germinati. Sono posti in un piccolo contenitore e coperti fino a metà con segatura o torba. Assicurati di monitorare l'umidità del suolo, dal momento che il ristagno dell'acqua ha un effetto negativo sulla pianta.

I contenitori con i fiori sono lasciati in una stanza con una temperatura non superiore a quindici gradi. Dopo l'emergere di germogli, i bulbi possono essere trasferiti su terreno aperto. Questa volta dovrebbe essere intorno all'inizio di maggio.

Per prima cosa, scegli un luogo con terreno fertile, dove cade una quantità sufficiente di luce solare. Scava buche di queste dimensioni in modo che il materiale di piantagione possa essere sepolto di cinque centimetri. All'inizio di giugno appariranno le prime foglie.

Come la pianta si moltiplica

Ismene viene propagato con l'aiuto di bambini che appaiono su bulbi adulti che hanno raggiunto l'età di quattro anni. Durante la preparazione dell'inverno, i bambini piccoli non sono separati dai bulbi della madre, perché continuano a mangiare a spese del campione adulto e acquisire forza.

Più spesso, la pianta si moltiplica con l'aiuto dei bambini

È importante! Se commetti un errore e separi troppo presto i bambini piccoli, non saranno in grado di dare autonomamente una singola foglia che possa nutrire un fiore adulto. Questa lampadina non mostra alcun segno di vita, rimanendo nel terreno sul giardino.

Separare i bambini forti in primavera, durante il trapianto di una pianta adulta. I giovani cespugli che ne sono cresciuti fioriranno nel secondo o terzo anno.

Se gli esemplari adulti non danno ai bambini, vengono propagati dividendo il bulbo in quattro parti. In alcuni casi, puoi provare a ottenere fiori dai semi. Il materiale da semina viene seminato quasi immediatamente al ricevimento in contenitori. Dopo cinque anni, puoi contemplare i primi fiori in tali piante.

Lotta contro malattie e parassiti

Ismene è considerata una pianta piuttosto modesta, che è eccellente contro le malattie. Le malattie possono verificarsi a causa di cure improprie: temperature troppo elevate, umidità dell'aria insufficiente, troppo pieno o insufficiente.

Il fiore inizia a far male a causa delle cure sbagliate

La pianta è incline all'antracnosi. La malattia è determinata dalla presenza di macchie marroni e macchie nere sulla superficie del piatto fogliare. Per salvare l'impianto, è necessario prendere le seguenti misure:

  • rimuovere le foglie danneggiate
  • rendere l'acqua meno abbondante
  • trattare la pianta con un fungicida,
  • espellere l'appartamento.

Если на луковице и листьях появляются красные пятна, значит, исмене поразил стаганоспор. Пока болезнь только начинается, поможет обработка раствором фундазола (два грамма средства растворяют в одном литре воды).

Если болезнь активно развивается, нужен другой подход. Готовят специальную смесь: на 300 мл воды добавляют 100 г мела, 5 г медного купороса и 10 г прилепителя. La miscela risultante viene accuratamente miscelata fino a quando non assume la consistenza della panna acida, e viene trattata con foglie, peduncoli e bulbi.

Molto spesso, il cambiamento è influenzato da fiocchi e cocciniglie.

Una delle malattie comuni che colpisce l'ismenia è la putrefazione grigia. Danneggia la lampadina. Con l'aiuto di un coltello affilato, il marciume viene rimosso dal bulbo, cospargendo il punto di taglio con carbone schiacciato. Se la malattia è in una fase avanzata, i bulbi vengono smaltiti.

Attenzione! Le malattie attaccano e cambiano con l'eccessiva umidità del suolo e la bassa temperatura.

Trasportare una minaccia per il deturpamento e cocciniglie. Questi parassiti vengono lavati dalla pianta con acqua saponata, quindi il fiore viene trattato con tintura di aglio o calendula.

Ismene è una bella pianta esotica che adornerà qualsiasi giardino o davanzale. Richiede attenzione e contenuti competenti, solo allora il suo proprietario sarà in grado di godere della lussuosa fioritura e aroma delicato.

Caratteristiche di crescita

Se cresciuto in casa, in autunno, dopo la morte delle foglie, l'annaffiatura viene fermata e conservata per almeno 3 mesi in un luogo buio e asciutto. La temperatura di stoccaggio dovrebbe essere di + 10-12 ° С e il terreno è completamente asciutto.

A metà febbraio, le pentole con bulbi di giglio di ragno vengono esposte alla luce e annaffiate (raramente, con una piccola quantità di acqua).

Se tutto è normale, le prime foglie appaiono in un mese, una e mezza. Fino a quando non appaiono le prime foglie, dovrebbe essere annaffiato molto moderatamente per evitare che la lampadina marcisca.

Come accennato in precedenza, quando cresciuto in piena terra, i bulbi del narciso peruviano dovrebbero essere scavati in autunno e tenerli nella stanza in inverno.

Per accelerare il processo di crescita, i bulbi germinano prima di piantare in piena terra. Per fare questo, a metà febbraio, vengono piantati in piccole cassette e riempiti per metà con torba umida o segatura. Prestare particolare attenzione alla presenza di drenaggio. Da una sovrabbondanza di umidità delle estremità dei bulbi rapidamente marciscono.

Per evitare che la miscela di terreno si secchi, la scatola può essere collocata in una busta di plastica, occasionalmente rimuovendola per la ventilazione. La temperatura ottimale di germinazione è + 10-15 ° С.

In un terreno aperto i bulbi vengono piantati all'inizio di aprile, senza attendere la comparsa di foglie verdi. La cipolla viene instillata in modo che sia 5-6 cm sopra la parte superiore del terreno. Le foglie compaiono solo in 2-4 settimane. Sono sensibili al ritorno delle gelate, ma con una profondità sufficiente di piantagione ricrescono.

Quando si sceglie un luogo per la semina, si dovrebbe ricordare che l'imenocallide ama le aree ben illuminate dal sole e dai terreni leggeri e traspiranti. Quando si pianta è meglio non fare letame e humus. Basta fare questo nella preparazione del sito.

Annaffiare e nutrire

Se il tuo hymenocallis non fiorisce e forma piccoli bulbi, allora molto probabilmente soffre di siccità. Anche il ristagno è distruttivo - le foglie ingialliscono, vicino al colletto della radice diventano acquose e si sdraiano, la lampadina muore. Questo è il motivo per cui non può essere annaffiato alla radice.

Per l'irrigazione, ho tagliato le scanalature ad una distanza di 10-15 cm dalle piante. Se ci sono molte piante, quindi piantarle comodamente in file con un intervallo di 50-60 cm tra le grandi lampadine. I bambini di fila sono posti a una distanza di 15-20 cm.

A causa del rapido accumulo di una grande quantità di massa verde, le piante devono essere alimentate. Nutro i miei narcisi peruviani quattro volte durante la stagione di crescita. Inoltre, la prima medicazione coincide con l'atterraggio e l'ultima medicazione viene eseguita all'inizio di agosto. Io uso lo stesso fertilizzante complesso.

In caso contrario, è possibile utilizzare fertilizzanti ordinari. Quindi per le prime medicazioni scegliere una miscela con una predominanza di azoto e fosforo. Trascorro l'ultimo top-dressing con miscele di fertilizzanti con una predominanza di fosforo e potassio. Porto i fertilizzanti nelle scanalature per l'irrigazione, mi allasso poco e acqua abbondantemente.

L'imenocallide è riprodotto da bambini che crescono sul fondo attorno al bulbo adulto. I bambini si formano quando il bulbo raggiunge i 3-4 anni di età. Le ragazze giovani di bulbi non si formano. A questo proposito, i bulbi uterini devono essere conservati con molta attenzione.

Guarda il video: SPIDER LILY PLANT: Growing from Bulbs with Results and Spiderlily Care Tips (Dicembre 2019).

Загрузка...