Informazioni generali

Cardinale dell'uva

È difficile credere che questo sia delizioso sotto tutti gli aspetti. frutta con il nome solenne "cardinale", non è apparso nel sud della Francia, dove è così amato senza precedenti, e non in esteta l'Italia, dove colui il cui status è stato chiamato è stato così significativo, ma Rive occidentali del Nuovo Mondoe, più recentemente, con standard storici.

origine

Tra le 10.000 varietà di uva esistenti nel mondo, alcune delle quali sono presentate sul nostro sito Web, è generalmente riconosciuta si distingue per le sue eccezionali grandi bacche spettacolari, la tavolozza dei colori dei toni rosso-violae un inimitabile leggero aroma di noce moscata di carne verde chiaro e croccante. Muscat of Hamburg, Pleven e Delight sono vicini.

È un caro ospite al tavolo festivo, un delizioso spuntino per vini da dessert, una fonte di salute e endorfine - gli ormoni della gioia.

Sembra che i suoi brillanti germogli marroni e la sua foglia brillante a cinque punte ci guardino da tutti i paesaggi del Mediterraneo.

ma La lontana California divenne la patria della varietà nel ventesimo secolola cui latitudine geografica, anche rispetto all'Italia, è più vicina all'equatore. Un altro ospite spettacolare dei nostri giardini, originari della California, è l'Uva delle streghe.

È da qui che proviene questo capolavoro varietale. natura amante del calore e tale vulnerabilità a condizioni avverse: Accade a piovere e fa un po 'freddo - sulle foglie si vede marciume grigio.

Come prima persona nella comunità delle varietà da tavola, richiede un'attenta attenzione a se stesso e una cura costante, ma tutte le difficoltà dell'agrotecnologia sono ripagate dal tipo di merce commerciale della bacca solare.

La dimensione delle bacche "Cardinal" raggiunge i 40 mm di diametro. Questa bacca non mangia in un morso. Un altro rappresentante di uve con bacche grandi è la varietà Atos.

Segni di resilienza

Nella creazione di una varietà, di norma, per dare a un nuovo vegetale una qualità ottimale prevedibile, utilizzare le caratteristiche di 2 genitori, rendendone giustificato l'aspetto.

  • da una varietà popolare nel Sud dell'Europa e nel Nord Africa "Regina dei vigneti" lunghi grappoli di frutta a maturazione precoce e un sapore unico con aroma di noce moscata. Inoltre - fruttificazione precoce (110 giorni dal momento dell'apertura dei reni),
  • Alphonse Lavalle ha dato colore alle bacche della varietà creata, valore incomparabile (fino a 6 grammi.) e la bellezza di riferimento dell'aspetto dei pennelli. Inoltre - alto rendimento (fino a 160 kg / ha).

Così, la nuova varietà "Cardinal" ha iniziato la sua marcia in tutto il mondo, che è diventata la base fondamentale nel processo di selezione di una data cultura in diversi paesi:

  • in Bulgaria i suoi parenti sono diventati Maritsa e Plovdiv -2,
  • in Francia - 6 versioni ibride,
  • in Russia - varietà "Arcadia", "Sofia", "Speranza", "Monarca", "Trasfigurazione", "Cardinale Anapa" e molti altri.

Nel nostro paese, ora questa varietà non è solo decorazione di serre e serre, ma la cultura per terreni aperti, tuttavia, è ancora solo nelle regioni meridionali: Krasnodar e Stavropol Territory, nel Caucaso del Nord, in Crimea. Alle stesse condizioni, le varietà Demeter e Mavr possono dare buoni risultati.

Cosa attrae e causa preoccupazione tra i giardinieri?

  1. I vantaggi del "Cardinale" come varietà da tavola includono:
    • termini ridotti di fruttificazione (mangeremo frutta a metà agosto),
    • raccolto abbondante
      (fino a 102 c / ha),
    • bellezza decorativa di grandi bacche,
    • piccola quantità di semi
      (2-3),
    • trade dress long brush,
    • la dolcezza e l'acido sono bilanciati nel gusto delle bacche, che lo rende rinfrescante,
    • i frutti tollerano il trasporto e lo stoccaggio fino a 3 mesi,
    • la pianta tollera la siccità senza dolore
  2. Svantaggi che possono essere tollerati o che devono essere affrontati:
    • cedere instabilità,
    • aumento della termofilia e vulnerabilità a freddo durante la stagione di crescita,
    • scarico dei fiori quando il tempo peggiora durante il periodo di fioritura, di conseguenza - le bacche sono piselli
    • uva vulnerabile ai batteri putridi di tutti i tipi
    • ha una soglia bassa per la resistenza invernale (-19 °).

Descrizione della varietà

    In condizioni confortevoli di calore e sole in eccesso, tipici della sua terra d'origine, le uve danno un aumento di tralci alti fino a 3 metri.

Tuttavia, il suo potere di crescita può anche essere determinato come media,

  • Fuga (rotonda in sezione trasversale) diventa immediatamente un colore bronzo-marrone, matura per 2/3, ha abbastanza foglie,
  • Foglia a cinque lobi, verde scuro, lucida, con denti pronunciati sul bordo. Le foglie giovani sono di colore verde chiaro con bronzo. In autunno la foglia diventa gialla,
  • Fiori bisessuali, piccoli, verde chiaro, raccolti in un pennello. Hanno pestello come gynzea, androceia - stami. L'impollinazione è buona,
  • Grappolo libero, largosu un lungo pettine che aumenta visivamente la lunghezza della mano (fino a 25 cm). Forma - una combinazione di un cono con un cilindro, la formazione di un'ala è possibile. Il pettine è facilmente separato dal gambo, che facilita la raccolta,
  • Bacche, dimensioni impressionanti (16h26mm) e peso fino a 6 grammi., hanno una pelle sottile di tutte le sfumature di rosso e lilla e sono ricoperti da un sottile strato di prugna (cera). Una polpa succosa incolore con 2-3 grani grandi e completamente sviluppati è caratterizzata da un gusto dolce-aspro rinfrescante (rapporto zucchero / acido 2: 1), con una predominanza di dolcezza e dalla presenza di note nobili di noce moscata nell'aroma,
  • Alla ripresa matura contemporaneamente fino a 2 spazzole fino a ½ chilogrammo,
  • Valutazione del gusto sulla scala di degustazione - 8,9 punti.
  • Le stesse proprietà sono possedute dalla varietà Graf Monte Cristo e Delight.

    Uva fotografica "Cardinal":

    lineamenti

    1. La potenza e la diffusione della boscaglia, che consente una formazione a doppio strato o a ventaglio,
    2. Alto potenziale di rendimento, caratterizzato da instabilità,
    3. L'efficienza delle viti da frutto al 95% con una maturazione irregolare delle bacche nel pennello,
    4. Sulla boscaglia, di solito, oltre 60 germogli fruttati,
    5. Maturazione estremamente precoce (105 giorni dall'inizio della stagione di crescita),
    6. Vantaggi elevati delle materie prime e commerciali,
    7. Nobiltà e raffinatezza del gusto,
    8. Buona portabilità del trasporto e dello stoccaggio fino a 3 mesi dopo la rimozione,
    9. Alta efficienza di qualità di uno stock in lavori di selezione,
    10. Sensibilità ai cambiamenti di clima, clima, inverni freddi (tarda primavera - un motivo per le bacche di pisello),
    11. Vulnerabilità ai batteri di tutti i tipi, suscettibilità alla batteriosi e al cancro batterico,
    12. Richieste sulla tecnologia agricola.

    Funzioni genitoriali

    L'aspetto eccezionale e il gusto di questa varietà ne fanno un oggetto desiderabile del lavoro di selezione. L'attrazione del "Cardinale" come pianta madre in una coppia è garantita per il trasferimento ai nuovi meriti merceologici ibridi (la dimensione delle bacche, il gusto, l'aroma).

    L'innesto su uno stock resistente al gelo consente di espandere l'area di coltivazione di questa coltura, conferendo al frutto un aspetto migliore e qualità di degustazione.

    Questa idea è stata armata dallo staff della Stazione Sperimentale Zonale nella città di Anapa.

    Come risultato di attraversarli tirato fuori 16 forme promettenti sulla base del "cardinale", migliorando la sua resistenza al gelo e la resistenza alle infezioni da funghi.

    Alcuni di questi esemplari da riproduzione sono già stati venduti in giardini e vigneti amatoriali e hanno persino acquisito una coltivazione industriale nel Caucaso settentrionale, dopo essere stati inclusi nel Registro di Stato.


    Linea varietale di ibridi allevati sulla base del portainnesto "Kriulyansky" (varietà resistente al gelo moldavo) e "Cardinale":

    I vantaggi e gli svantaggi dell'uva matura precoce

    Quando si sceglie una varietà di vite per il proprio giardino, ognuno pensa ai pregi della boscaglia e decide se il raccolto che ne risulta merita il costo della manodopera.

    • L'uva Cardinal ha un vantaggio nella maturazione precoce e grande frutto
    • Le bacche hanno un alto contenuto di zucchero e un gusto incredibile,
    • Con buona cura, sono garantiti alti rendimenti,
    • Le bacche sono adatte per il trasporto e vengono conservate a lungo.

    Ci sono tocchi negativi.

    • Bassa resistenza invernale fino a -20 0 С. Nelle condizioni della corsia centrale ha bisogno di un'attenzione particolare,
    • Vine Cardinal incline alla rapida diffusione della malattia. In autunno, le sue cime sono spesso colpite da muffa, oidio e cancro batterico, quindi è necessaria la prevenzione,
    • In caso di pioggia, le bacche possono essere coperte di muffa grigia,
    • Le bacche sui grappoli maturano insolitamente. Per risolvere il problema, è necessario effettuare una lavorazione tempestiva del solfato di ferro.

    Spruzzare arricchisce la pianta con il ferro. Gli spari crescono più spesso e diventano più potenti, rispettivamente, aumenta la resa. Le bacche saranno grandi e sane, senza piselli.

    Piantare e prendersi cura di un cespuglio d'uva

    Il vitigno Cardinal è ben propagato da innesti e strati. Se la radice del portainnesto è potente, le bacche saranno più grandi. Propagato da talee in primavera, utilizzando germogli potati. La semina autunnale è preferibile, la cura è un buon rifugio per l'inverno. Dovresti seriamente prendere in considerazione la possibilità di scegliere un posto per una piantina di uva cardinale. Può essere solo a sud, soleggiato, con un buon terreno. Il cespuglio di questa varietà preferisce il suolo nero, ma cresce su altri terreni.

    • I cespugli d'uva sono amanti dell'umidità, ma l'irrigazione deve essere regolata: un eccesso di umidità porta a crepe e putrefazione delle bacche. Il drenaggio tempestivo verrà in soccorso. La vite ha bisogno di umidità quando compaiono i boccioli e le ovaie,
    • In autunno e in primavera la pacciamatura obbligatoria dei cespugli di uva cardinale con compost o humus. I fertilizzanti complessi vengono applicati prima e dopo la fioritura,
    • A causa dell'instabilità delle malattie, un prezioso vitigno deve essere trattato con fungicidi (zolfo colloidale, Ridomil e altri),
    • La vite di questa varietà normalmente tollera la potatura corta. Tre o sei gemme vengono lasciate sul fuoco,
    • Nel tardo autunno, prima delle gelate, i cespugli cardinalischi vengono accuratamente ricoperti di pacciamatura, paglia, fieno.

    Famiglia ospite californiana

    In molti paesi, sulla base delle prime uve mature, il Cardinale ha creato e continua a creare capolavori di varietà da tavola. In Russia, è stato ricoperto da numerosi parenti, grazie agli sforzi di allevatori, scienziati e dilettanti. Prima di tutto, abbiamo lavorato alla promozione di deliziose deliziose bacche a nord. Le famose e popolari viti di Arkady, il cardinale Anapa, il cardinale di Crimea, Nadezhda, Sofia, la Trasfigurazione, il Monarca e altri sono derivati.

    Foto del mazzo Hope Azos

    Molte delle nuove varietà si basano sul materiale del cardinale e sull'uva Criuleni resistente al freddo. Questo vitigno moldavo con bacche rosa può resistere a temperature fino a -28 ° C senza riparo ed è resistente alla putrefazione, alla fillossera e agli acari. Le varietà coltivate sfilano trionfalmente tra i vigneti dilettanti sotto il nome di Cardinale: costante, distributore di benzina e lux. Sono nati nella Anapa Zonal Experimental Station (AES), dove 16 ibridi sono stati coltivati ​​sulla base dell '"americano".

    Come distinguere l'uva "cardinale" da altre varietà? Caratteristiche descrittive della varietà

    Un vitigno molto diffuso, conosciuto nei paesi dell'Europa meridionale, in Ucraina, Russia e nei paesi dell'Asia centrale. L'origine della varietà "Cardinal" è americana, dove sono stati gli scienziati varietà di "Regina dei vigneti" con uve di "Alfons Lavalle". Come risultato di questa esperienza, le uve da tavola fini sono state ottenute con bacche insolitamente grandi di aspetto attraente.

    Vantaggi dell'uva "Cardinal" - i principali segreti della varietà

    Quando si sceglie questo vitigno da piantare sulla propria trama, i viticoltori prestano attenzione soprattutto alle grandi dimensioni delle bacche, nonché al loro aspetto e gusto eccellenti. Vale anche la pena notare che:

      Grape "Cardinal" ha un relativamente lunghi periodi di conservazione del raccolto, che è di circa 3 mesi.

    Le qualità gustative degli acini "Cardinal" sono valutate dagli assaggiatori professionisti di 8-9 punti.

    I grappoli d'uva di questa varietà tollerano molto a lungo mezzi di trasporto, allo stesso tempo, senza essere danneggiato e senza perdere attrattiva.

    Alta qualità ottenuta dalla conservazione dell'uva

  • La varietà "Cardinal" è in grado di soddisfare elevate rese garantendo al tempo stesso condizioni ottimali di agricoltura
  • .

    Gli svantaggi dell'uva "cardinale" - armati di conoscenza per evitare conseguenze negative

    Per ottenere un raccolto veramente elevato e gustoso di uva "cardinale" non è in realtà abbastanza semplice, perché è considerato uno dei più capricciosi e non particolarmente sostenibili. Ma se è prematuro essere consapevoli di tutte le difficoltà che si possono incontrare, è possibile fornire al cespuglio dell'uva tutte le cure necessarie e proteggerlo dai danni e dalla perdita del raccolto.

      La varietà ha una resistenza media a malattie del vigneto come la rugiada, la muffa e il cancro batterico.

    Ci sono casi molto frequenti di sconfitta delle uve di uva "cardinale" con marciume grigio. La falena che avvolge l'uva rappresenta un grande pericolo per l'uva di questa varietà.

    In caso di cattive condizioni meteorologiche, il raccolto futuro soffre molto: i fiori e le ovaie sulle uve vengono bagnati, le bacche d'uva possono essere sbucciate. Così, l'abito commerciale dell'uva cade, i grappoli diventano più piccoli.

    Anche la resistenza alle basse temperature del periodo invernale nella varietà descritta è bassa. Inoltre, molto spesso può essere colpito da gelate primaverili, poiché le uve iniziano a sbocciare presto.

  • Le bacche di questo vitigno spesso non maturano uniformemente.
  • Tutte le istruzioni necessarie per la corretta semina dell'uva "cardinale" sul sito

    La domanda principale che si pone prima di piantare l'uva: come e cosa piantare. Nel caso della varietà Cardinal, una scelta più razionale sarebbe quella di scegliere il metodo di impianto del taglio dell'uva. Il vantaggio di questa opzione è che è molto più probabile produrre una vite ad alto rendimento quando viene raccolta. innesto in legno perenne. Certo, è possibile coltivare questa varietà da un alberello, ma questo processo sarà molto più lungo e questo arbusto sarà meno resistente alle malattie.

    La giusta scelta delle condizioni climatiche, del periodo dell'anno e del suolo per la varietà "Cardinal"

    Come già accennato, questa varietà è considerata piuttosto capricciosa, quindi, quando la si pianta, si dovrebbe considerare quanto segue:

      questo uve insolitamente impegnative da riscaldare. Pertanto, è meglio piantarlo in condizioni climatiche calde con inverni molto miti. Tuttavia, può dare risultati abbastanza buoni anche se piantato in regioni relativamente fredde e fornendo al cespuglio l'attenzione necessaria.

    Naturalmente, la primavera è considerata il periodo preferito dell'anno per piantare un "Cardinale", poiché questa varietà ha una resistenza molto bassa alle basse temperature. È necessario scegliere il tempo prima della fioritura delle colture verdi, ma in condizioni meteorologiche a + 15 ° С e a temperatura del suolo non inferiore a +10 ºС.

    Il vitigno descritto meglio è in grado di dare frutti su terreni come terriccio e arenaria. L'opzione migliore è il suolo nero, che è considerato il terreno più fertile con tutte le caratteristiche necessarie per piantare l'uva.

  • Si consiglia di piantare uve sul proprio terreno solo sul lato sud degli edifici o su altri supporti che lo proteggano dai venti freddi. Il sollievo delle uve si adatta meglio alle pendici meridionali o sud-occidentali.
  • Inoculare le uve "cardinale" nel brodo

    Prima di procedere direttamente al processo di innesto dell'uva, è molto importante preparare il taglio.

      Un buon gambo dovrebbe avere 2-3 occhi.

    La parte inferiore del taglio deve essere tagliata di qualche millimetro sotto lo spioncino solo da due lati, in modo da ottenere una sorta di cuneo.

    La parte superiore del taglio è cerata per mantenerlo umido. Per fare ciò, il taglio affonda molto rapidamente nella paraffina fusa e si immerge immediatamente nell'acqua per il raffreddamento.

  • La parte tagliata del taglio dovrebbe essere in acqua per qualche tempo prima dell'inoculazione, che influirà favorevolmente sulla radicazione. Puoi anche immergerlo in una soluzione stimolante di "Umato" (10 gocce del farmaco per litro d'acqua).
  • Inoltre, allo stock deve essere fornita la formazione necessaria. Molto spesso per le uve "Cardinal" si consiglia di utilizzare i vecchi cespugli d'uva "Berlandieri X Riparia" o "Shasla X Berlandieri". Dopo aver rimosso la vecchia macchia, rimane un piccolo ceppo, la cui superficie deve essere pulita per ottenere una perfetta scorrevolezza.

    Esattamente nel mezzo, il titolo si divide in modo che vi sia l'opportunità di mettere un fusto d'uva nella divisione. Dividere il calcio deve essere molto accurato, usando una piccola accetta e un martello. Iniziamo la vaccinazione:

      Il taglio viene accuratamente posizionato nella fessura con la parte tagliata in modo che le sue spalle rimangano nello spazio tra la fessura.

    Il calcio è molto stretto e legato per poterlo premere il più saldamente possibile sul manico. Per legare, è meglio usare un tessuto di cotone, che è abbastanza forte e capace di decomporsi dopo un po 'di tempo.

    Il sito di vaccinazione può essere spalmato con argilla., che manterrà l'umidità necessaria nel portainnesto.

    Dopo la vaccinazione, è molto importante versare abbondantemente sul brodo, saturandolo con l'umidità necessaria. Per fare questo, utilizzare in modo ottimale almeno 3 secchi d'acqua.

  • La pacciamatura del terreno attorno al solo cespuglio innestato ha un effetto positivo sull'appiccare il gambo.
  • Varietà di annaffiature adeguate "Cardinale: cosa è importante sapere dell'uva?

    Виноград относится в культурам, которые любят влагу. Однако, ее переизбыток часто становится причиной растрескивания даже успевших дозреть ягод. Поэтому, оптимально проводить поливы виноградной лозы около двух-раз за сезон: перед вступлением ее в цветение и по завершению этого процесса. Tuttavia, durante la siccità, l'irrigazione aumenta in modo significativo. Nello stesso caso, se c'è una grande quantità di precipitazioni, si consiglia di creare sistemi di drenaggio speciali sul sito.

    Top spogliatoio e pacciamatura del terreno del vigneto

    A causa di tali procedure, le uve sono saturi in modo ottimale con la quantità necessaria di sostanze nutritive e ad un livello superiore sono in grado di resistere alle malattie. Il pacciamatura è migliore in primavera e in autunno, usando per questo circa 3 centimetri di humus testardo. Inoltre, puoi nutrire l'uva e fertilizzanti minerali, tra cui il miglior potassio-fosforo.

    Preparare il cardinale Vine per il freddo

    Per ripararsi, puoi usare fieno e paglia, che, insieme con il pacciame, sono sparsi su un cerchio vicino alla botte, cercando di coprire lo shtamb dell'uva più in alto possibile. Se c'è il rischio di congelamento della vite - è meglio posarlo a terra e riparo bene, così come il tronco.

    Solo le viti piantate dovrebbero essere coperte con maggiore attenzione. Per questo, viene spesso usata una grande nave (preferibilmente di legno), che non ha fondo. Si trova sopra le uve e completamente coperto di terra.

    Potatura delle viti "Cardinal": cosa è importante considerare?

    Quando la potatura è molto importante per formare la vite stessa. Per la varietà "Cardinal", una forma a ventaglio è la più adatta, oppure può essere formulata usando il metodo Huyo. In ogni caso, è importante tenere presente che per una buona fruttificazione il carico su una boccola non deve superare i 25-30 foriDal momento che il cespuglio di questa varietà è di medie dimensioni. Il numero di germogli, che non sovraccaricherà la boscaglia, è 13-16.

    La potatura viene eseguita nella maggior parte dei casi in autunno. Se si decide di eseguire questa procedura in primavera, ciò dovrebbe essere fatto prima dell'inizio dell'apertura degli occhi dell'uva. Per le uve "Cardinal", la potatura dovrebbe essere breve, lasciando fino a 6 occhi per ogni ripresa.

    Come affrontare malattie e parassiti dell'uva "cardinale"?

    La spruzzatura preventiva del cespuglio "Cardinal" deve essere eseguitasenza aspettare segni di malattia. È meglio spruzzare le uve con i fungicidi durante il periodo che precede la fioritura della boscaglia e dopo il completamento di questo processo. In caso di insorgenza di malattie viene effettuata una spruzzatura ripetuta. Come farmaci, puoi raccogliere quelli universali che non danneggiano le colture.

    Punti di forza e debolezza

    Descrivendo le caratteristiche, abbiamo già descritto alcune qualità della varietà. Cerchiamo di elencare brevemente i vantaggi dell'uva Cardinal:

    • maturazione precoce
    • tolleranza alla siccità,
    • alto rendimento,
    • elaborazione della variabilità con la possibilità di produrre una varietà di spazi vuoti,
    • stabilità durante il trasporto
    • buona conservazione con l'integrità dell'integrità delle bacche,
    • buon gusto

    Ma questa varietà ha degli inconvenienti, che sono principalmente spiegati dalla difficoltà di adattare la varietà dal "pedigree" meridionale alle nostre condizioni. La mancanza di adattamento è la causa dell'immunità instabile. I principali svantaggi della varietà Cardinal sono:

    • suscettibilità alle malattie fungine,
    • intolleranza al freddo
    • maturazione irregolare delle bacche nel grappolo,
    • rendimento instabile.

    A causa della debole immunità, le uve sono affette da tali malattie e parassiti come:

    • peronospora (muffa),
    • marciume grigio
    • oidio,
    • cancro batterico,
    • grappolo di grappolo.

    Le malattie influenzano la coltura dopo la raccolta dell'uva, con l'inizio dell'autunno. Ma in primavera i germogli del Cardinale possono essere minacciati dal gelo: a causa della fioritura precoce, il freddo può colpire le infiorescenze, che a loro volta influenzano la produttività. Ecco perché, parlando delle alte rese di questa uva, si nota l'instabilità di questo indicatore.

    Questo motivo, così come la maturazione irregolare delle bacche nel grappolo, non consente di coltivare la varietà cardinale su scala industriale ovunque. Ci sono grandi vigneti in Crimea, nel sud della Russia, ma in altre regioni nelle fattorie private e nelle piccole fattorie potrebbe essere redditizio. A proposito, quest'uva viene aggiunta quando si producono vini da dessert dalle bacche di altre varietà, in modo da "nobilitare" il gusto del prodotto finale, dandogli la più leggera nota di noce moscata.

    Recensioni di giardinieri

    Come già accennato, la patria della varietà Cardinal è calda con inverni miti, e sebbene possa essere provato ad adattarsi in altre condizioni, i vignaioli professionisti notano cambiamenti in termini di resa, gusto, qualità e altre condizioni quando diverse condizioni climatiche differiscono. da ottimale. Pertanto, è meglio coltivare l'uva Cardinal in Crimea, regione di Stavropol, regione di Rostov e regione di Krasnodar.

    Le piante devono essere piantate in zone soleggiate con un buon drenaggio, su chernozem, terreni sabbiosi e terreni argillosi. Secondo i giardinieri, i migliori risultati si osservano se le uve vengono piantate ad una temperatura non superiore a + 10 ° C.

    Rendimenti e recensioni variano. Alcune fonti lo chiamano alto, da 150 centesimi per ettaro e oltre, mentre altri parlano della varietà cardinale come media e anche a basso rendimento, con una media di 110 c / ha. Ovviamente, sia il clima che il suolo influenzano gli indicatori, ma i viticoltori stessi ammettono che la coltivazione di queste uve a fini industriali è accompagnata da una qualità molto mediocre della tecnologia agricola. E più precisamente, per altre varietà autoctone, tale livello agrotecnico può essere elevato e persino eccellente, ma le uve Cardinal sono piuttosto schizzinose e richiedono un'attenzione particolare. Ed è difficile fornire grandi aree di vigneti.

    Cardinale dell'uva

    Pertanto, paradossalmente, ma i rendimenti più elevati e la migliore qualità delle uve si ottengono solo commercianti privati ​​che hanno il tempo e l'opportunità di armeggiare con ogni cespuglio, in tempo per effettuare trattamenti preventivi e proteggere adeguatamente le uve da gelo, parassiti, malattie e altri fattori avversi.

    I giardinieri che coltivano l'uva Cardinal nelle loro parcelle dicono che questa varietà è molto sensibile alle cure giuste, e il raccolto ottenuto dai cespugli ha qualità eccellenti, giustifica tutto lo sforzo e tutto il denaro investito in esso. Pertanto, questa varietà da tavola può essere raccomandata per tutte le regioni meridionali.

    Dalla storia della sua grazia

    Il cardinale è nato nel 1939 nella terra d'oltremare degli Stati Uniti. Ha portato quest'uva negli allevatori della California E. Snyder e F. Harmon. Per molto tempo si è creduto che le varietà di uva Alphonse Lavalle fossero incrociate con Tokai Flame, ma come dimostrato dall'analisi genetica, ciò non era vero. Non la Fiamma Tokai, ma la Regina delle vigne era nella coppia dei genitori del Cardinale.

    I genitori reali e immaginari del cardinale

    Dopo aver attraversato l'oceano, il cardinale conquistò i paesi dell'Europa meridionale, e in seguito dalla Francia giunse nelle terre dei paesi post-sovietici. Qui si è rapidamente diffuso nelle regioni meridionali.

    Dal 1966, il Cardinale è stato nel campo del test statale presso l'Istituto statale per i bilanci dello Stato "Short State Commission". Nel 1974, le raccomandò di crescere nella regione del Caucaso settentrionale e nel 2004 nel Volga più basso.

    Ritratto del cardinale

    Questa uva ha una maturazione molto precoce - 105 giorni

    Il cardinale ha un appuntamento al tavolo. Questa uva ha una maturazione molto precoce - 105 giorni. I suoi grappoli sono sciolti, allungati, cilindrici, convergenti su un cono. Il loro peso varia da 150-200 g a 900 e oltre. Sono costituiti da grandi bacche ovali con buccia sottile. È chiaramente visibile prugna. Il peso medio delle bacche è di 5-6 grammi, ma quelle grandi arrivano fino a 20 g. A maturità, le bacche assumono un colore scuro in una gamma di toni rossi e viola. Polpa succosa a bacca di colore verde chiaro con gusto gradevole e aroma leggero di moscato. Assaggiatori Il gusto del cardinale è stimato in 8-9 punti. All'interno dell'uva 2-4 semi abbastanza grandi. Lo zucchero nelle bacche cardinali contiene fino al 18% e gli acidi - 6-8 grammi per litro di succo. Da un ettaro si ottiene un raccolto di 14-18 tonnellate.

    Ha una resistenza invernale molto bassa e raccoglie facilmente le malattie, ma è produttivo, è ben trasportato e immagazzinato per un massimo di tre mesi. Allo stesso tempo, in anni con condizioni meteorologiche avverse durante la fioritura, i fiori e le ovaie cadono facilmente, e le erbe di pisello si manifestano attivamente.

    Una delle mie varietà preferite di tutti i tempi. Bacche molto grandi (alcune raggiungono 18-20 g), spazzole grandi solo su forme potenti - 1.500. Il coltivatore locale ha un cespuglio cardinale che offre fino a 200 kg! Occupa un intero gazebo ed è molto vecchio e potente, la cui manica è scavata attorno per formare radici aggiuntive.
    La carne del cardinale non deve essere confusa con nulla - croccante quando morsa, carnosa-succosa, con una delicata noce moscata. Credi - avendo un sacco di uva sul sito, ma ottengo sempre piacere dal suo gusto. Dopo aver mangiato diverse varietà sulla trama, vengo in casa e, strappando il pennello del cardinale, lo mangiamo con piacere. Le bacche sono ricoperte da una prosa così leggera e fumosa. È allo stesso tempo succoso e denso, dolce e non stucchevole. Probabilmente, è come il pane - non si preoccupa, mangia sempre con piacere, anche se è intorno a una varietà di pasticcini deliziosi. Se i vignaioli professionisti hanno il termine "classici", allora si tratta del cardinale. Penso di sì.
    È instabile per le malattie dei funghi, ma non posso dire di averlo spruzzato in aggiunta. Proprio come le altre varietà. È solo che non ci sono varietà insostenibili intorno ad esso - anche "tiene" e cerca di non ammalarsi. Anche se in autunno i figliastri sulle cime delle viti possono catturare una muffa o un oidio, ma a quest'ora la vite è già matura e non viene toccata. Porto per l'inverno proprio come altre varietà, non di più.
    Penso che un attento viticoltore che ha raccolto la chiave di questa varietà sarà felice di averlo sul suo sito, e la varietà lo ringrazierà con bacche belle e gustose.

    Cardinale Tezki

    Sulla base della varietà Cardinal, che ha molte qualità positive, vengono prodotte nuove uve che portano il suo nome. Tra questi ci sono:

    • cloni numerati 80-87, derivati ​​in Francia nel 1971,
    • suite,
    • Distributore di benzina
    • Crimea,
    • costante (bulgaro),
    • Moldavo (1-5-58),
    • V-42/82 e altri.

    Cardinal Suite

    Cardinale Suite ottenuta incrociando il Cardinale con Kriulyansky. Ha superato il suo predecessore nella resistenza di funghi e altre malattie dell'uva e resistenza al gelo, ma gli ha dato la durata della maturazione del raccolto. La suite matura in 115-125 giorni.

    Arbusti Cardinal Suite crescono molto attivamente. I cluster sono grandi con un peso medio di 450 grammi e quelli singoli fino a 1 chilogrammo o più. Anche le bacche, che pesano in media 7-9 grammi, sono grandi, ma alcune stanno guadagnando, e 20 grammi. La buccia delle uve mature ha colori che vanno dal rosso al blu molto scuro. Uve dal sapore dolce con un'ombra di noce moscata, assaggiatori, è stimato a 8,9 punti. Il cardinale contiene zucchero 17-21%, acidi 6-8 grammi per litro di succo. Uva da vendemmia

    Il cardinale Azzorre

    Un altro tipo di cardinale è stato creato ad Anapa. Gli allevatori hanno raggiunto una resistenza molto maggiore della varietà a temperature fredde fino a -23 ° C e resistenza alle malattie, ma il periodo di maturazione è aumentato a 120-130 giorni. Questa uva da tavola ha una maturità media di viti fortemente in crescita con una massima maturazione dei germogli lungo quasi tutta la lunghezza. Grappoli grandi e poco densi si formano in un cono o cilindro convergente su un cono. Il loro peso medio è di 450 grammi, ma non sono rari cluster per chilogrammo e altro. Grandi bacche rotonde (7-9 g), a maturità, diventano rosso-viola, rosa scuro o blu scuro. Contengono fino al 22% di zucchero e fino a 10 grammi per litro di succo acido. Il gusto della loro polpa è piacevole con sapore di noce moscata.

    Cardinale moldavo (1-5-58)

    Questo cardinale matura più a lungo di quelli elencati in precedenza, da 125 a 135 giorni dall'inizio della stagione di crescita. I suoi grappoli, senza perdere gusto, possono rimanere sulla vite fino a quando non sono congelati, e le bacche non scoppiano in caso di pioggia.

    Le viti cardinali moldave hanno un potere di crescita medio. Può essere coltivato su archi o tralicci, ma per l'inverno è necessario coprire le uve. I grandi grappoli del cardinale moldavo hanno un peso medio di 500 grammi, ma i singoli ammassi possono pesare un chilo e mezzo chilogrammi. Sono costituiti da grandi bacche di sfumature rosso-viola, con un peso medio di 7-9 grammi, e le più grandi - 20 grammi ciascuna. Hanno un sapore dolce con un leggero tocco di noce moscata, contengono il 16-18% di zucchero. La raccolta può essere trasportata o immagazzinata con successo fino alla primavera. Il cardinale moldavo resiste alle basse temperature in inverno fino a -24 ° С.

    Cardinale di Crimea

    Questa specie di Cardinale matura superrano - in 100-105 giorni, è ampiamente utilizzata nelle piantagioni industriali della Crimea. Il cardinale della Crimea tollera il freddo fino a -22 ° C ed è più resistente alle malattie tipiche dell'uva. Le sue grandi bacche rosa sono rotonde. Sono assemblati con spazzole coniche larghe che, con la dovuta cura, possono guadagnare un chilo di peso. Il dolce sapore del frutto completa la brillante noce moscata. I degustatori hanno valutato il sapore delle bacche fresche del cardinale della Crimea inferiore alla forma originale. Ha ricevuto solo 8 punti. Il vigneto dovrebbe essere protetto dagli uccelli, che, se possibile, attivamente bacca le bacche.

    Cardinale costante

    L'origine di questa forma ibrida è solo un'ipotesi che appartenga alla famiglia delle uve, ottenuta incrociando il cardinale con l'uva Kriulian. Maturazione costante presto - in 115-120 giorni. Gli arbusti di questa varietà hanno una forte crescita, i fiori sono bisessuali, i giovani germogli maturano bene. I cluster a forma di cilindro sono grandi, spesso di media densità, ma a volte densi. Pesano, in media, da 500 a 900 g, e bacche grandi e rotonde di peso compreso tra 7 e 10 e alcune fino a 20 grammi hanno una forma leggermente appiattita. La polpa riempita di succo denso è coperta con impercettibile pelle rosa-viola. Il sapore leggero di moscato si abbina al gusto piacevole dell'uva, valutato dagli assaggiatori a 8,9 punti. Il contenuto di zucchero della varietà è del 17-19%, il contenuto di acido è 5-6 grammi per litro di succo. Un cardinale costante può essere trasportato con successo senza perdere qualità. La sua resistenza al gelo è di -22 ° C. Quest'uva è instabile per la malattia di oidio e per i funghi la resistenza è nella media.

    Cardinale V-42/82

    Questo ibrido è stato creato in Bulgaria. Per ottenerlo, il Cardinale fu incrociato con la varietà Muscat de Saint-Valle. V-42/82 matura in 115-125 giorni. I cespugli crescono fortemente e hanno un grado soddisfacente di maturazione dei germogli. Ma questa varietà non tollera gelate inferiori a -20 ºС, e in regioni con basse temperature, la crescita sottodimensionata può morire in inverno. Grandi grappoli del peso di 500-600 grammi sono costituiti da grandi bacche rosso scuro con un peso medio di 6-7 grammi. Questa forma ibrida è esternamente simile al cardinale della selezione californiana, ma le bacche V-42/82 non sono orgogliose di se stesse. Il contenuto di zucchero nelle bacche del cardinale V-42/82 è 16-17%, acido - 6-7 grammi per litro. Da un ettaro è possibile raccogliere 14-18 tonnellate di bacche. La resistenza della malattia è bassa - 2,5-3 punti.

    Per il cardinale crebbe e ti piacque

    L'opzione migliore per la coltivazione del Cardinale è un clima con inverni non molto freddi, ma un'adeguata cura consente di coltivarlo in meno delle regioni rilevanti della varietà. È meglio piantare quest'uva su chernozem. Si sente bene su argille e suoli sabbiosi.

    Talee o piantine del Cardinale dovrebbero essere piantate sul posto più illuminato e riscaldato dal sole. È meglio farlo in primavera, poiché la varietà non è resistente all'inverno, anche una giovane vite riparata può danneggiare il freddo invernale. È necessario collocare un alberello al sito nel più breve tempo possibile, ma solo dopo che la terra si riscalda a +10 ºС. Se vengono piantati più di un cespuglio cardinale, tra loro rimangono 2,5-3 metri. Quando si piantano diverse file di uva, la distanza tra loro dovrebbe essere di circa 2-2,5 metri. Il resto dello sbarco è uguale ad altri vitigni:

    • dimensioni di scavo della fossa di 80-100 cm
    • a basso valore nutrizionale del terreno, 1-2 secchi di materia organica sono posti sul fondo del pozzo e ricoperti da uno strato di terreno
    • il palo di supporto nel centro del pozzo è intasato
    • un tumulo del terreno viene versato per accogliere le radici della piantina,
    • raddrizzare le radici di una piantina e addormentarsi con uno strato di terreno,
    • il terreno è pigiato delicatamente, i bordi per l'irrigazione si formano,
    • l'alberello è innaffiato con due o tre secchi d'acqua fredda.

    Talee o piantine di Cardinale dovrebbero essere piantate sul posto più illuminato e riscaldato dal sole.

    Il cardinale è dannoso sia per eccesso che per mancanza di umidità. Con un'alta densità di terreno che assorbe leggermente l'umidità, il drenaggio deve essere fornito in modo che l'acqua non ristagni.

    Tre innaffiature obbligatorie per l'uva - prima e dopo la fioritura, e un mese prima della vendemmia, è consigliabile eseguire rigorosamente. Altre volte, la frequenza dell'irrigazione dipende direttamente dal tempo.

    Per garantire la normale crescita della pianta e la sua resa stabile possono essere utilizzati solo fertilizzanti. Durante la stagione, i fertilizzanti vengono applicati tre volte, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni per loro:

    • all'inizio della primavera, per garantire la crescita attiva della pianta, vengono somministrati fertilizzanti azotati (urea, nitroammofoska o altri),
    • dopo la fioritura e dopo la raccolta - fosfato e potassio (superfosfato, solfuro di potassio o altri).

    I fertilizzanti organici vengono applicati una volta ogni due anni in autunno.

    Il cardinale non è suscettibile alle malattie fungine, quindi, prima e dopo la fioritura, i cespugli vengono trattati con fungicidi secondo le istruzioni.

    Soprattutto il Cardinale si rifugia in inverno. Paglia, fieno e altri materiali di copertura saranno utili qui.

    Cardinale positivo e negativo

    Il cardinale dell'uva, ovviamente, non è perfetto. Даже описанные выше близкие к нему сорта уступают ему по одним параметрам, но превосходят по другим. К главным достоинствам сорта Кардинал, несомненно, относятся:

    • превосходные на вкус крупные ягоды,
    • величина и красота гроздьев,
    • стабильно высокий урожай,
    • способность ягод и гроздей переносить длительную перевозку,
    • сохранность урожая до трёх месяцев без потери качества.

    Ma ci sono carenze cardinali e considerevoli.

    Il primo di questi, ovviamente, bassa resistenza al freddo invernale. Questo limita fortemente l'area di distribuzione della varietà, la possibilità di coltivarlo in regioni con un clima freddo.

    Il secondo inconveniente, e anche associato al tempo, è lo spargimento di fiori e un gran numero di piccoli frutti di bosco (piselli) in grappoli in caso di pioggia.

    Il terzo indubbio svantaggio della varietà è la sua suscettibilità a malattie fungine e batteriche, marciume grigio. È vero, questo svantaggio del Cardinale sarà completamente eliminato da cure meticolose e trattamenti tempestivi, come nel caso di coltivatori esperti.

    Recensioni degli enologi

    Anche il mio cardinale sta crescendo, apparentemente non da / a. Non direi che è molto malato. Stabile dà grandi grappoli con bacche grandi, senza pisello. Sapore insolito con una noce moscata leggera.

    Nataliya

    http://forum.vinograd.info/showthread.php?t=1846&page=2

    Due cardinali sono stati piantati sulla mia trama: un californiano è nato da nonni, un classico, gustoso, bello, moderatamente capriccioso: quest'anno è scoppiato leggermente. Dalla stabilità non è diverso dagli altri nel cablaggio generale. Il secondo è di Krasokhina Svetlana Ivanovna - il cardinale è fermo. Quest'anno ha dato cluster di segnali. In contrasto con il mazzo classico più densamente, la bacca è di colore rosa scuro. Ripens dopo, la polpa è densa, il gusto è semplice. La dignità non è scoppiata affatto. Cordialmente, Andrew

    pioniere

    http://forum.vinograd.info/showthread.php?t=1846&page=3

    Questa stagione, la K-81 nel nostro vigneto non è stata cattiva frutta con una potatura corta: come esperimento, ha lasciato 3-4 gemme. Non sentivo la differenza di resa: come sempre, la bacca era saporita con uno scricchiolio e questa estate la noce moscata non era così pronunciata come una volta ... Ad agosto, la temperatura scese a + 7 + 9. Tale nella regione di Kuban è raro. Penso che sia per questo che tutte le uve hanno assunto un colore più intenso: lo stesso K-81 rispetto allo scorso anno. Ma noce moscata ha davvero perso quando troppo maturo. Cerco di non perederzhivat questa uva sui cespugli per più di due settimane.

    Fursa Irina Ivanovna

    http://forum.vinograd.info/showthread.php?t=1846&page=9

    L'uva cardinale non è facile da coltivare, ma se lo desideri, puoi trovare un approccio e coltivare questa bella vite, che ti ringrazierà per il lavoro con splendidi grappoli di deliziose bacche.

    caratteristica

    "Cardinal" è un vitigno comune che viene coltivato per fare marmellate e composte, oltre che per la produzione di vini moscati. Se rispetti tutte le regole di preparazione, verranno conservati vini forti e gustosi. Per saperne un po 'di più su questa uva, è necessario prendere in considerazione una descrizione dettagliata della varietà. Maturazione abbastanza velocemente e in 105 giorni sarà possibile assaggiare il raccolto. Grappoli d'uva "cardinale" hanno una forma leggermente allungata, a forma di cono. Il loro peso può variare da 200 a 900 g, ma a volte ci sono gruppi più pesanti.

    Le bacche hanno una forma ovale pronunciata e una buccia sottile. Quando maturano, acquisiscono una ricca tonalità rossa o viola. La carne stessa ha un colore verde chiaro e un gusto molto piacevole. Differisce nell'aroma inebriante della noce moscata. All'interno di ogni bacca ci sono due semi. "Cardinal" contiene fino al 18% di zucchero e un litro di succo d'uva rappresenta 8 g di acido.

    L'unico inconveniente della varietà è che ha paura di forti gelate e può facilmente "catturare" qualsiasi malattia.

    Tuttavia, gli svantaggi vengono riscattati dalle alte rese e dal fatto che le uve sono ben trasportate e possono essere immagazzinate e non rovinate per quasi 3 mesi.

    specie

    Prendendo come base la varietà "Cardinal", gli allevatori hanno sviluppato nuovi ibridi di questa famiglia, migliorando alcune caratteristiche dell'originale.

    La varietà "Lux" è risultata dovuta all'incrocio delle uve "Cardinal" e "Kriulyansky". Tuttavia, ha leggermente superato i suoi predecessori in resistenza alle malattie fungine ed è più resistente al gelo. Ma allo stesso tempo matura più a lungo, quindi è necessario attendere la raccolta fino a 125 giorni. I cespugli d'uva crescono molto rapidamente, i grappoli sono piuttosto grandi e, di norma, pesano circa 500 g, e alcuni possono raggiungere anche un peso di 1 kg.

    Ogni singola bacca pesa fino a 20 ge può essere rossa o blu scuro. Le uve si distinguono per un sapore dolce con sapore di noce moscata. "Lux" contiene fino al 21% di zucchero e in un litro di succo contiene fino a 8 g di acido.

    Varietà "Azos" è stata allevata ad Anapa. Gli specialisti lo resero più resistente al freddo estremo. Questa varietà può resistere al gelo fino a 23 gradi Celsius e resiste perfettamente a varie malattie che colpiscono la pianta. Tuttavia, il periodo di invecchiamento è ancora più lungo del precedente. L'uva sarà pronta per l'uso solo 130 giorni dopo la semina. Questa varietà ha una vite in rapida crescita, che consiste in un gran numero di germogli. Si trovano lungo l'intera lunghezza.

    I grappoli hanno la forma di un cono e sono molto pesanti. I frutti maturati hanno un bel colore rosa o viola. Contengono il 22% di zucchero e in un litro di succo d'uva fresco - 10 g di acido. Le bacche hanno un sapore dolce e un pronunciato aroma di noce moscata.

    Varietà "Sostenibile" può essere raccolto presto - dopo 115 giorni dalla semina. Gli arbusti di questa varietà si stanno sviluppando bene e rapidamente. I grappoli sono piuttosto pesanti. Le bacche mature hanno una tonalità viola, gusto piacevole e corposo. Le bacche contengono fino al 19% di zucchero. La particolarità e il vantaggio di "Sostenibile" - può resistere a temperature basse fino a 22 ° C. E tra i difetti della varietà, notiamo l'instabilità di alcune malattie e parassiti.

    Una delle prime varietà è considerata "Crimea", che inizia a maturare dopo 100 giorni e soddisfa i padroni di casa con le sue prime bacche alla fine dell'estate. Le piantine possono resistere al gelo fino a 22 ° C, il che significa che possono essere piantate in più regioni settentrionali. Inoltre, la specie ha resistenza alle più comuni malattie. I mazzi "Crimea" consistono in bacche molto grandi che hanno una tonalità rosa. Tuttavia, molti esperti, allevatori e giardinieri esperti affermano che questo ibrido è risultato essere peggiore dell'originale - con una stima di 8 su una scala di 10 punti.

    Questa varietà con grandi bacche succose deve essere protetta dagli uccelli che spesso attaccano le uve mature.

    Punti in crescita

    "Cardinale" si consiglia di crescere in climi temperati. Cioè, è meglio coltivarlo dove in autunno e in inverno non ci sono forti gelate e cadute di temperatura. Tuttavia, con cura adeguata, le uve possono essere coltivate in insediamenti, dove la temperatura è generalmente estremamente bassa. Coltiva cespugli meglio su suolo nero. Ma nelle terre sabbiose o argillose puoi ottenere un buon raccolto.

    Tutte le talee devono essere piantate in luoghi dove c'è molta luce, in modo che siano ben illuminate e riscaldate. È meglio iniziare il processo in primavera, poiché in inverno una giovane vite potrebbe non sopravvivere alle gelate. L'atterraggio viene effettuato il prima possibile, purché la terra abbia il tempo di scaldarsi fino a 10 C.

    Se si decide di piantare non un cespuglio sul territorio, quindi tra di loro è necessario lasciare fino a 3 m di spazio libero. Se ci sono diverse righe di questo tipo, la distanza tra loro può variare da 2 a 2,5 m.

    Il foro per le piantine viene scavato fino a 1 m di profondità. Uno o due secchi di fertilizzanti organici vengono versati sul fondo. Dipende dalla qualità del terreno. Quindi viene versato uno strato di terra e un palo di sostegno viene martellato proprio nel centro della fossa. Dopo questo, viene aggiunto un piccolo tumulo di terra. Questo è fatto per un comodo posizionamento del sistema radicale delle uve. Quindi le sue radici si raddrizzano dolcemente e coperte di terra, che deve essere opportunamente compressa. Dopo questo, è necessario formare i lati per annaffiare la pianta e versarla sopra con tre secchi di acqua tiepida.

    Anche se le uve "Cardinal" non maturano in nessuna zona climatica, con le dovute cure, è ancora possibile ottenere un buon raccolto. La prima e più importante cosa da sapere è che un'irrigazione eccessiva della pianta può distruggerlo. La stessa vite viene irrigata solo due volte a stagione. Per la prima volta questo è fatto prima della fioritura, la seconda volta - dopo il suo completamento. Ma se il raccolto è minacciato da una grave siccità, si può fare un'eccezione. Quando anche le forti piogge devono pensare al drenaggio, in modo che non ci sia ristagno d'acqua, da cui il raccolto può essere perso.

    Ma solo l'irrigazione non è sufficiente perché l'uva sia soddisfatta di un grande raccolto. È assolutamente necessario prendersi cura regolarmente dei fertilizzanti necessari. Questo è fatto 3 volte per l'intera stagione:

    • per garantire una crescita più vigorosa delle uve, è necessario introdurre fertilizzanti azotati all'inizio della primavera (questi possono essere nitroammofoska, urea, ecc.),
    • la fase successiva dell'alimentazione avviene immediatamente dopo la fioritura dell'uva,
    • l'ultima applicazione di fertilizzante deve essere fatta dopo che l'intera coltura è stata raccolta,
    • sia il secondo che il terzo integratore sono fatti con l'aiuto di fertilizzanti come superfosfato e potassio solforico,
    • Puoi anche usare altri fertilizzanti che includono il potassio o il fosfato,
    • fertilizzante organico dovrebbe essere applicato una volta ogni due stagioni.

    Poiché la varietà "Cardinal" è troppo spaventata dalle malattie fungine, dopo il completamento della fioritura delle uve dovrebbe essere trattata con qualsiasi fungicida, seguendo tutte le istruzioni. Inoltre, al fine di preservare un buon apparato radicale, le piante sono consigliate per essere coperte strettamente per il periodo invernale. Per fare questo, usa materiali diversi. I più comuni sono fieno, paglia o foglie. In questo caso, la vite viene anche posata sul terreno e coperta con la zona di radice del cespuglio stesso.

    Se le condizioni climatiche della tua regione sono più severe, è necessario coprire ulteriormente la vite con scudi di legno, ardesia o cartone. Dall'alto puoi coprire tutto questo con un film e cospargere i bordi con la terra. Questo aiuterà a proteggere la pianta non solo dal gelo, ma anche dai forti venti. Non dimenticare l'uva pacciamatura. Questo dovrebbe essere fatto 2 volte all'anno: all'inizio della primavera e nel tardo autunno. Intorno all'intera zona della radice, è necessario posarlo in uno strato di circa 3 cm. Compost o qualsiasi altro fertilizzante organico farà.

    Sia i principianti che i residenti estivi esperti sono probabilmente preoccupati del problema del modo migliore per piantare una varietà di uva e come prendersene cura adeguatamente. Gli allevatori sostengono che è meglio tagliare questa varietà. Il vantaggio di questo metodo è che un nuovo innesto viene innestato su un vecchio tronco d'uva.

    Puoi anche usare un alberello. Tuttavia, il processo di adattamento sarà più lungo e la boscaglia non sarà così resistente alle malattie.

    Prima di iniziare la vaccinazione, è necessario preparare il taglio stesso. Deve essere almeno due occhi. La sua parte inferiore dovrebbe essere tagliata di un paio di millimetri sotto l'occhio principale. Il taglio è tagliato da due lati. Il risultato dovrebbe essere un cuneo. Allo stesso tempo, la sua parte superiore viene trattata con paraffina in modo da preservare l'umidità. Per fare questo, sciogliere la paraffina e immergere un taglio in esso per alcuni minuti, quindi raffreddarla immediatamente in acqua.

    La parte inferiore, che è già stata tagliata, dovrebbe riposare per un paio d'ore a temperatura ambiente per formare un buon apparato radicale. Lo stock utilizzato per l'innesto dovrebbe essere preparato in anticipo. Per riuscire, è necessario rimuovere il vecchio cespuglio e lasciare solo un penechek molto piccolo. La sua superficie deve essere perfettamente pulita. Proprio nel mezzo, si divide in modo che sia possibile posizionare solo il taglio finito in questa divisione. Tutto deve essere fatto con molta attenzione.

    Viene inserito nello slot in modo che i "ganci" siano collegati ai bordi dell'albero. Quindi il penechki deve essere ben estratto e legato in modo che premesse più vicino alla maniglia. Per fare questo, è necessario trovare tessuto di cotone, che nel processo di crescita delle piante può decomporsi da solo. Il luogo in cui è stata effettuata la vaccinazione è ben spalmato con una miscela di argilla, che aiuterà a trattenere tutta l'umidità. E, naturalmente, è necessario fare abbondanti annaffiature, utilizzando almeno 3 secchi d'acqua.

    Suggerimenti per i giardinieri esperti

    Quando si coltiva un vitigno come "Cardinal" è meglio ascoltare il consiglio dei giardinieri esperti. La pianta sul sito è meglio piantata sul lato sud. Il luogo dovrebbe essere piatto, senza colline e depressioni, ed essere protetto da possibili correnti d'aria e vento. Affinché gli arbusti d'uva deliziino le persone estive con un ricco raccolto, vale la pena di svolgere un lavoro preventivo in tempo per combattere varie malattie e parassiti. Per fare questo, è meglio leggere la letteratura necessaria e scegliere empiricamente l'opzione più appropriata per la cura delle piante.

    Tutte le irrorazioni preventive devono essere eseguite senza problemi. Non aspettare fino a quando non compare la malattia. È necessario spruzzare l'uva prima della fioritura e dopo, se la malattia si manifesta ancora, allora è necessario ripetere la procedura.

    Ci sono farmaci che non danneggiano affatto il raccolto. Puoi chiarire quanto sono dannosi per le piante nei venditori di centri estivi specializzati.

    Anche un passo molto importante nella coltivazione delle uve è la potatura dei cespugli. Per questo tipo di circoncisione è adatto sotto forma di un ventilatore. È necessario tagliare in modo tale che non ci siano più di 30 gemme su un cespuglio. Questo è fatto per evitare stress inutili sulle uve. Anche i tiri devono essere lasciati un po '. 14-16 pezzi saranno sufficienti. È meglio iniziare a tagliare la boscaglia in autunno. Ma se questo non era il momento, allora puoi potare e saltare. Tuttavia, questo deve essere fatto presto, anche prima che i boccioli fioriscano. Varietà "cardinale" dovrebbe essere abbreviato abbastanza. Non puoi lasciare più di 5-6 occhi in una ripresa.

    Come si può vedere da quanto precede, una varietà come quella del "Cardinale" non è male per i giardinieri principianti, o per coloro che sono stati appassionati di viticoltura da molto tempo. Se si cura adeguatamente questa pianta, è possibile coltivarla in tutte le regioni del nostro paese e ottenere un raccolto eccellente, che è sufficiente per mangiare bacche e fare vino aromatico. Sebbene sia preferibile coltivare questa varietà in un clima temperato o meridionale.