Informazioni generali

Vaschette di diversi tipi per l'alimentazione dei conigli

Gli allevatori principianti prima di allevare animali domestici dovrebbero fare attenzione principalmente a gabbie e mangiatoie. Quali sono gli alimentatori di conigli che soddisfano i requisiti di massima praticità nell'assorbimento di cibo da parte degli animali e il minimo a loro spese?

Principali tipi di alimentatori

Gli alimentatori stessi sono un dispositivo speciale che aiuta a ridurre il tempo e preservare le forze necessarie per attuare la cura e l'adeguamento adeguati dell'alimentazione animale. Inoltre, gli alimentatori installati correttamente manterranno la gabbia pulita il più a lungo possibile.

Esiste un'enorme varietà di mangimi per conigli, suddivisi nei seguenti tipi principali:

  1. Ciotole di ceramica Prodotti di fabbrica molto belli, guarda nelle celle al più alto livello. Conveniente per addormentarsi, ma i conigli spesso li capovolgono, il che porta a calpestare il cibo e la contaminazione cellulare.
  2. Mangiatoie per foraggio - usato per nutrire il fieno. Sono dispositivi molto pratici. Richiede un controllo costante sulla quantità di fieno che rimane nel trogolo e il suo reintegro.
  3. Mangiatoie per conigli sotto forma di grondaia. Hanno un certo numero di vantaggi: un comodo addormentamento che si addormenta, molti individui possono accedere a una sola mangiatoia in una sola volta. Utilizzato per mangimi concentrati e radici.
  4. Gli alimentatori di bunker per conigli sono usati per mangimi sfusi o concentrati. Il vantaggio principale di questo tipo di alimentatori è che il cibo viene versato in esso ogni pochi giorni, il che è particolarmente conveniente per quegli allevatori di bestiame che hanno un tempo molto limitato. Inoltre, un tale alimentatore non permetterà ai conigli di disperdere e calpestare il cibo in tutta la gabbia, il che farà risparmiare il budget.
  5. Trogolo sotto forma di tazze. Di solito si usano lattine vuote, che possono servire da alimentatori e bevitori per i conigli, cioè, possono e versare cibo granulato o versare acqua.

I bevitori per i conigli possono essere diversi:

  • automatico,
  • sottovuoto,
  • capezzolo,
  • tazza (qualsiasi ciotole, tazze, vassoi che non sono dispiaciuti),
  • da bottiglie (il più spesso usato nell'allevamento di conigli).

Cosa rendono i trogoli

Per la produzione di mangiatoie per l'alimentazione dei loro animali domestici si consiglia di utilizzare i seguenti materiali:

  • stagno sottile
  • profilo metallico,
  • legno (potrebbe essere una tavola sottile o un foglio di compensato),
  • plastica,
  • plexiglass,
  • lavagna liscia.

Come materiali ausiliari il più spesso usato filo sottile o asta.

Se durante l'installazione degli alimentatori sono stati formati spigoli vivi o taglienti, questi devono essere levigati e lucidati senza problemi, per evitare tagli di pelle di coniglio.

Regole per la costruzione del trogolo del bunker

Prima della costruzione di mangiatoie per conigli a casa, è necessario confrontare inizialmente le dimensioni della gabbia e i disegni del futuro trogolo. Se la scelta si ferma alla produzione di alimentatori di tipo bunker, allora si consiglia di considerare le opzioni più redditizie e semplici per la sua costruzione.

L'opzione più rapida e non costosa per la produzione di trogoli per bunker sarà la sua costruzione di una lattina da 3 litri.

Come fare un alimentatore per conigli, istruzioni passo dopo passo:

  1. Inizialmente, si consiglia di tracciare una linea attraverso il barattolo ad un'altezza di 1,5-2,5 cm dal fondo del barattolo.
  2. Quindi tagliare metà delle banche lungo la linea, senza andare oltre.
  3. Dopodiché, nella parte inferiore è necessario praticare un numero elevato di fori con un trapano.
  4. È necessario realizzare un foglio uniforme (simile al muro) dalla metà tagliata del barattolo e attaccarlo all'alimentatore.
  5. Il contenitore del bunker finito dovrebbe essere avvitato alla porta della gabbia del coniglio.

Questo trogolo, anche se non sembra molto esteticamente gradevole, ma è molto facile da produrre, economico (come si può costruire da una lattina, che era, ad esempio, pasta di pomodoro) e facile da usare.

Gli allevatori di conigli con abilità nel lavorare con lo stagno galvanizzato possono costruire una vasca di scarico di zinco senza molto stress. Anche senza esperienza nel lavoro di tintura, gli allevatori di conigli saranno in grado di fabbricare tali attrezzature per i loro animali domestici, fatte salve precise istruzioni e schemi per la sua fabbricazione.

Istruzioni per la fabbricazione di tramogge alimentate in ferro zincato

La prima cosa da fare è ritagliare tutti i dettagli necessari secondo lo schema. Quindi, con l'aiuto di una pinza, piegare lo stagno lungo le linee tratteggiate indicate nel diagramma.

Per facilitare la piegatura della latta, si consiglia di eseguire piccoli tagli sul pavimento dello spessore della lamiera zincata, utilizzando un coltello e un righello.

Dopo la produzione di tutte le parti, secondo lo schema, è possibile iniziare a raccogliere gli alimentatori. Angoli e spigoli vivi dovrebbero essere levigati o molati.

Il prodotto finito sarà come nella foto.

Raccomandazioni preziose per la costruzione di alimentatori a casa

Prima di iniziare la produzione di mangiatoie per bunker per conigli secondo i disegni, è necessario tenere conto delle seguenti raccomandazioni:

  • tutti i componenti della disposizione delle celle, compresi gli alimentatori, dovrebbero essere il più convenienti possibile nel mantenere la pulizia e l'igiene,
  • se l'alimentatore è fatto di materiali sottili che possono essere morsi dai conigli, allora è necessario rivestire i bordi dell'alimentatore con stagno per la sua maggiore durata,
  • si consiglia di disporre gli alimentatori in modo che il cibo diventi il ​​più sporco possibile (praticare i fori sul fondo dell'alimentatore o allineare il fondo con una griglia sottile),
  • il volume degli alimentatori deve essere non inferiore al volume della tariffa giornaliera di alimentazione dei conigli, altrimenti gli animali si arrampicheranno su di loro e li sporcheranno,
  • attaccare gli alimentatori alle gabbie dovrebbe essere il più forte possibile, per evitare che si ribaltino.

L'approccio creativo all'allevamento di animali domestici fornisce all'allevamento di conigli un'occupazione molto interessante. Se costruisci gabbie e mangiatoie per conigli con le tue mani da materiali di scarto, puoi risparmiare una quantità impressionante prima di iniziare l'attività di allevamento di conigli.

Tipi di design

I conigli sono animali piuttosto capricciosi. Anche disturbi nutrizionali minori, un dosaggio errato del mangime può portare a una riduzione non pianificata del numero di capi di bestiame. L'alimentatore per conigli è progettato per regolare il problema del regime di alimentazione e lo stato sanitario della gabbia, che è anche importante per la salute degli animali. Durante il giorno l'animale viene applicato al cibo fino a 30 volte. Inoltre, l'alimentatore semplifica la vita e fa risparmiare tempo ai proprietari di bestiame, in parte automatizzando il processo di alimentazione con le orecchie.

Tipi di attrezzature per l'alimentazione dei conigli:

  1. Vivaio per erba e fieno. Resistente e pratico, ma necessita di rifornimento regolare.
  2. Fabbrica di bocce in ceramica. Appaiono esteticamente gradevoli, ma spesso si capovolgono, violando l'igiene del coniglio.
  3. Alimentatori scanalati per mangimi e radici. Convenienti per i conigli stessi, permettono a diversi animali di mangiare allo stesso tempo. Sono facili da fare con le tue mani.
  4. Coppa - per mangimi granulati e sfusi o per acqua. Realizzato in argilla, stagno o cemento.
  5. Dispositivi bunker per mangimi granulari e sfusi. Consentire di automatizzare il processo di alimentazione. La capacità di ricarica non è necessaria spesso. Il design non disperdere il feed.

Attenzione! Qualsiasi alimentatore dovrebbe essere facile da mantenere e utilizzare. Nel feed non dovrebbe cadere nella spazzatura. Mantieni il tuo inventario sempre pulito e intatto.

Come funziona l'alimentatore del bunker. Fare il dispositivo più semplice

Questo design funziona sul principio dell'alimentazione automatica per gravità. Consiste di due serbatoi:

  • per nutrire i conigli (trogolo),
  • per la conservazione temporanea del mangime.

Tra di loro, sono collegati da uno spazio ristretto. Mentre il trogolo viene svuotato, che è sotto, il cibo mancante viene riempito dal livello superiore.

Per l'auto-assemblaggio, è necessario prima un disegno. Puoi renderlo basato su opzioni popolari su Internet. Disegna il disegno in composito, pensa a quanti materiali hai bisogno. Queste raccomandazioni sono rilevanti anche per il modello di lattina più semplice:

  1. Preparare un contenitore di latta da 3 litri. Ad esempio, dal concentrato di pomodoro. Pulire i residui e lavarli accuratamente.
  2. Per il lavoro utilizzare lo strumento per il taglio di stagno, nonché un trapano.
  3. Tagliare la parte verticale della lattina pari alla metà del suo diametro. E lascia il fondo con un piccolo lato del tutto.
  4. Praticare 8-12 fori nella parte inferiore.
  5. Arrotolare la parte tagliata del cerchio in modo che diventi una parete piatta della metà rimanente nel mezzo della lattina. Ottieni una sorta di mangiatoie per bocca.
  6. Avvitare la costruzione alla parete del coniglio e riempire il contenitore fino alla cima.

Come realizzare un alimentatore per bunker zincato

Avendo acquisito esperienza nel lavorare con lo stagno, puoi costruire un alimentatore di lamiera zincata. Lavorando con questo materiale, non dimenticare la sicurezza! Dovrebbe essere pre-marcato secondo il disegno. Ulteriore algoritmo:

Consiglio. Il bunker sullo stesso principio può essere fatto di legno, compensato, plexiglas, lastre di ardesia e una combinazione di questi materiali.

Qualunque feeder tu faccia, dovrebbe essere commisurato alle dimensioni della gabbia. Gli esperti dicono che la sua altezza dovrebbe essere di almeno 7-10 cm dal livello del pavimento nella coniglietta. Inoltre, il design dovrebbe essere conveniente per gli animali. Fissare saldamente l'alimentatore in modo che non si ribalti e cada.

Feeder della scuola materna: fare le proprie mani

La mangiatoia-senniki è molto richiesta nelle piccole fattorie. Gli animali adorano l'erba e il fieno più degli altri alimenti, e preparare un tale mangime è molto più facile rispetto ad altre specie. Inoltre, gli asili nido forniscono pulizia nella scuola materna. Il cibo è equamente distribuito tra tutti gli abitanti del coniglio.

Mangiato montato sul lato chiaro della cella. Eseguire misurazioni, correlare le proporzioni. L'alimentatore può avere la forma di un quadrato o di un triangolo, fissato all'esterno o all'interno. Nel secondo caso, il contenitore non deve raggiungere il soffitto, altrimenti sarà difficile per te riempirlo.

Il più semplice - modello triangolare a forma di V:

  1. Preparate il compensato, i materiali di fissaggio per esso, il filo e gli strumenti per la lavorazione di tutto questo.
  2. Fai un disegno. Tagliare dalla lastra laterale in compensato per la fine della struttura - triangoli equilateri, un angolo dei quali sarà nitido.

Altri tipi di design

La varietà groove ha un semplice principio di creazione. Tali alimentatori di conigli sono fatti da assi, tubi di metallo o di plastica, anche da bottiglie di plastica. Collegare il fondo e 4 pareti e mettere in funzione. Il design può essere utilizzato anche come bevitore. Mettilo dentro o fuori dalla gabbia. Allo stesso tempo, gli esperti consigliano:

  • la lunghezza ottimale è 0,5-1 m,
  • è meglio fissare il dispositivo sul muro, sul pavimento gli animali disperdono il cibo,
  • nel processo di utilizzo non riempire il contenitore più della norma giornaliera - gli animali rovineranno il cibo eccessivo con le feci.

Gli alimentatori a tazza e le ciotole nel gruppo non necessitano e differiscono solo per la presenza o l'assenza di supporti aggiuntivi. L'inventario più semplice per i conigli non è difficile da realizzare, ma per progetti più avanzati sono necessari materiali e attrezzature aggiuntivi.

Requisiti chiave

Prima di tutto, dovresti considerare i requisiti chiave per i feeder. Dovresti familiarizzare con loro, prima di scegliere un contenitore pronto, fallo da solo.

Gabbia dotata di alimentatori

Ecco i punti più importanti.

  1. La capacità è necessaria nel modo più pratico possibile durante il funzionamento: in modo che possa essere rapidamente rimossa e nuovamente fissata, pulita e, se necessario, disinfettata.
  2. Prestare attenzione alla capacità dell'alimentatore. Tenere presente che la miscela di alimentazione viene versata per un lungo periodo di tempo, pertanto la capacità dovrebbe essere sufficientemente grande. Inoltre, tieni presente che è necessario lasciare dello spazio libero in modo che il feed non si sbricioli.
  3. Grande importanza è la redditività. È necessario scegliere le opzioni che garantiscono costi minimi nella produzione. Naturalmente, è utile farlo da soli solo quando richiede meno spese rispetto all'acquisto di un alimentatore di coniglio finito.
  4. È estremamente necessario prendersi cura della sicurezza, perché i conigli possono facilmente ferirsi, anche morire se ci sono posti pericolosi nella gabbia. Assicurarsi che non vi siano bave, taglienti affilati, angoli pericolosi sugli alimentatori.
  5. Animali abbastanza curiosi, agili, di piccole dimensioni. È necessario costruire un modello tenendo conto di questi fattori. Il coniglio non dovrebbe essere in grado di entrare nel serbatoio, altrimenti si disperderà e si nutrirà del suolo.
  6. Sviluppare con particolare cura gli alimentatori del disegno, progettati per la nutrizione di gruppo degli animali. A tutti gli individui viene fornito l'accesso al cibo, ma la probabilità della loro penetrazione all'interno dei serbatoi è impedita.
  7. L'accesso al cibo è gratuito, ma sufficiente perché sia ​​impossibile calpestare, spargere il cibo.
  8. Si consiglia di prestare attenzione in anticipo sulla durata, resistenza all'usura del modello. È importante ricordare la capacità dei conigli di rodere rapidamente. Ad esempio, un contenitore di compensato sottile, sono in grado di distruggere rapidamente.

Alimentatori di coniglio completamente preparati disponibili

È necessario prendere in considerazione tutti i fattori al massimo affinché l'alimentatore per conigli sia il più utile, ha rimborsato i costi di produzione. Attenzione per la razionalità, altrimenti si scoprirà che un contenitore fatto in casa alla fine è venuto fuori più costoso di quello finito.

Ogni contadino che alleva conigli in una fattoria dovrebbe sapere cosa dare da mangiare ai loro conigli. Il nostro articolo descrive in dettaglio i tipi di mangimi, nonché le regole e le modalità di alimentazione. Considerati integratori vitaminici popolari.

Tipi di alimentatore

Considerare i principali tipi di serbatoi per l'alimentazione. Di solito sono suddivisi in sottospecie, realizzano disegni diversi in base a un tipo specifico di alimentazione. Possono essere come segue:

  • top con verdure di radice
  • feed combinato
  • miscele nutrizionali di grano,
  • fieno,
  • forbs.

Nutrire i conigli con il fieno

È importante disporre di modelli dei tipi necessari nell'intervallo in modo che sia possibile utilizzare la capacità più adatta per un particolare tipo di alimentazione. Gli agricoltori dividono gli alimentatori nei seguenti tipi:

Soffermiamoci sulle caratteristiche dei carri armati di specie specifiche.

Carri armati del bunker

Molto comodi, moderni sono considerati modelli di bunker. Gli agricoltori li preferiscono. Offrono il massimo comfort durante l'alimentazione di cereali e mangimi granulati. Mangime distribuito in contenitori in lotti, che è dovuto al loro design. Allo stesso tempo è garantito un semplice accesso permanente al cibo.

Versare la miscela di mangime direttamente nel bunker. Per distribuire il mangime c'è un'apertura piuttosto stretta che si estende lungo l'intera lunghezza del serbatoio. Per gli animali e gli agricoltori, è particolarmente conveniente che ogni nuovo lotto venga alimentato automaticamente.

Modelli popolari - bunker

È possibile eseguire rapidamente un design funzionale del contenitore, delle assi di legno o del compensato. L'opzione più ottimale e pratica è usare lo stagno, ad esempio, un foglio profilato. La capacità della lattina è meglio pulita, è molto più facile mantenere l'igiene nella gabbia. Inoltre, i conigli non saranno in grado di rompere fogli di latta.

Attacco alimentatore del bunker

I serbatoi di fissaggio tipo bunker vengono effettuati in diversi modi. Qualcuno monta alcuni pezzi, mentre altri preferiscono usare un alimentatore capiente. Anche il numero di animali nella gabbia gioca il suo ruolo.

Modelli di fieno per fieno

Senniki appartiene al tipo di vivaio. Poiché il fieno è sempre presente nella dieta dei conigli, tali contenitori occupano un posto speciale. Gli esperti raccomandano già nella fase di produzione di cellule per fornire un comodo sennik.

È necessaria una mangiatoia per nutrire il fieno

Nella maggior parte dei casi, i vivai stanno cercando di sistemarsi sulla porta della gabbia. Questo è fatto per la pulizia più veloce e più conveniente. Ma questa opzione non può essere considerata corretta. Quando i giovani vivono in una gabbia, facilmente si fanno strada nella mangiatoia. Loro non possono nemmeno essere notato lì. Al momento di aprire il coniglio della gabbia, cadi fuori da esso. Per evitare che ciò accada, è molto più razionale montare un asilo vicino alla porta e non su di esso.

Universalità dei solchi

Se vuoi avere un serbatoio adatto a diversi tipi di alimentazione allo stesso tempo, devi scegliere l'opzione flauto. Questo è un alimentatore universale: in esso puoi distribuire radici, fieno, erba, grano. Molto spesso, tali modelli sono realizzati indipendentemente dal legno. Adatto come materiale principale del tubo di grande diametro, così come foglio di latta e profilato.

Capacità di vario tipo

Il nome del serbatoio meritava grazie alla somiglianza con le grondaie. Gli agricoltori dicono: usare queste strutture è molto conveniente. È facile riempire i mangimi lì, e anche l'accesso ad essi è comodo: molti animali possono essere sistemati immediatamente vicino a un tale alimentatore.

Modelli per ortaggi a radice

Когда надо выбрать вариант специально для кормления кроликов корнеплодами, оптимально подойдут конструкции чашечного типа. Из различных материалов фермеры изготавливают своими руками лотки, чашки с мисками разной глубины, вместимости. Обычно такие емкости оставляют без жесткой фиксации, чтобы с легкостью их вынимать, быстро чистить, мыть.

Чашки подойдут для подачи корнеплодов

Стоит отметить, что такой вариант не назовешь практичным. Gli animali spesso rigirano queste ciotole e il cibo è sparso intorno alla gabbia.

Capacità del profilo

Impariamo come rendere il design del profilo. Fai scorta degli strumenti e dei materiali necessari. Hai bisogno di:

  • rivettatura,
  • klepalnik,
  • forbici speciali per lavorare con il metallo,
  • matite con un righello,
  • trapano
  • profilo stesso, con parametri di 40 per 100 mm.

Il disegno corretto è la chiave del successo. Da esso tutto è trasferito esattamente al metallo.

Istruzioni per la fabbricazione di mangiatoie per bunker:

Sotto forma di tazze

Le coppette per i conigli possono essere preparate con le lattine. Per fare ciò, utilizzare le pinze per piegare i bordi affilati e irregolari e, se necessario, ridurre l'altezza della lattina, tagliandola con delle forbici metalliche. Lo sai?In Europa esiste l'associazione mondiale del coniglio scientifico, che ha iniziato le sue attività nel 1964. La sua sede è a Parigi.

La ciotola di alimentazione per i conigli può anche essere fatta da calcestruzzo. Per fare ciò, nel terreno è necessario creare un modulo per versare il calcestruzzo, quindi versare la soluzione pronta e attendere che si indurisca. L'alimentatore della ciotola può essere ricavato da una normale ciotola di ferro. Questi tipi di contenitori sono spesso usati per l'acqua.

Cosa ti serve per fare

Oggi ti diremo come costruire un bunker con le tue mani e quali disegni usare per questo. Per la sua fabbricazione avrà bisogno di:

  • trapano con trapano metallico 5 mm,
  • 60 × 60 cm zincato (forse meno, ma di solito i nuovi arrivati ​​ottengono molti rifiuti),
  • pistola per rivetti,
  • 14 rivetti,
  • cesoie metalliche
  • pinze piatte,
  • la linea,
  • marcatore
  • guanti (per sicurezza).

Se hai un vizio, possono anche essere utili: piegare il metallo in essi è molto più facile. Ma se non si dispone di una morsa, è possibile utilizzare una sedia o un tavolo normale per la piegatura.

Istruzioni passo passo

Prima di iniziare i lavori, assicurarsi che il trapano elettrico funzioni. Indossare guanti fatti di tessuto spesso, altrimenti c'è il rischio di tagliarsi con una forte zincatura. Esaminare i disegni e procedere alla lavorazione del metallo. Usa le istruzioni passo passo:

    Per cominciare, taglia un foglio di 41 × 18 cm di dimensioni dalla galvanizzazione: avrai un pezzo a forma di parallelepipedo. Ai bordi con un lato di 18 cm, misurare 1,5 cm verso il centro del parallelepipedo e tracciare linee perpendicolari alla base. Agli angoli sul lato sinistro, misura 2 quadrati con i lati di 1,5 cm e tagliali con le forbici metalliche. Sul lato destro, misurare gli stessi quadrati, ma non tagliarli. Fai dei tagli su un lato del quadrato (sul lato del parallelepipedo, che è lungo 18 cm). Per chiarezza, vedi i disegni.

Successivamente, tagliare due pezzi identici di 26,5 × 15 cm galvanizzati, sul lato inferiore (lunghezza 15 cm) tagliare un semicerchio con un raggio di 8 cm, sul lato opposto agli angoli, tagliare i quadrati con i lati di 1,5 cm (lo stesso del precedente). i dettagli). Dalla fine di tutti e tre i lati (eccetto la parte del semicerchio) misurare 1,5 cm e tracciare linee parallele ai lati del parallelepipedo con un pennarello. Quando si segna queste parti è possibile utilizzare il disegno.

Ora dobbiamo fare ancora un altro, l'ultimo dettaglio. Per fare questo, tagliare un parallelepipedo che misura 27 × 18 cm. Dai bordi di ciascuna base, segnare 1,5 cm e tracciare linee parallele. In ogni angolo della piastra, tagliare i quadrati con un lato di 1,5 cm. Ora, dall'estremità della base destra, segnare 5,5 cm verso il centro e tracciare una linea parallela al lato più piccolo. Fai lo stesso sul lato sinistro, solo lì devi segnare 6,5 cm. Da tutte e quattro le basi del piatto, fai dei tagli di 1,5 cm nel mezzo del parallelepipedo (i tagli sono fatti rigorosamente sulle linee "5,5 cm" e "6,5 cm" che hai speso). Questo è fatto in modo che in futuro tutti i tagli possano essere piegati. A proposito, la marcatura sul lato sinistro della piastra, dove è contrassegnato il lato 6,5 cm, non è necessaria (ovvero la linea di 1,5 cm, che è perpendicolare al lato più piccolo del parallelepipedo).

Ora procedi a piegare i bordi delle parti. Iniziamo con la prima lastra, nella quale abbiamo tagliato due piccoli quadrati sul lato sinistro. Lungo le linee che sono contrassegnate ai bordi (linee di 1,5 cm), piegare. Puoi usare una morsa o piegarla manualmente. Piegare il lato in cui i quadrati sono tagliati in modo che la curva sia perpendicolare alla base del parallelepipedo. Dal secondo lato facciamo la stessa curva, appena verso l'alto (ricordate che da questo lato non abbiamo tagliato i quadrati, ma abbiamo fatto solo tagli su un lato, quindi pieghiamo l'intera striscia verso l'alto e i quadrati di 1,5 × 1,5 cm lungo i bordi lasciare inutilizzato).

È importante!Lo spessore dello zinco non deve superare 0,5 mm, altrimenti sarà difficile piegarlo.

    Quindi, prendi due parti identiche con semicerchi. Saranno arricciati allo stesso modo. Piegare la striscia di fronte al semicerchio verso l'alto. E due strisce sui bordi, che sono perpendicolari al semicerchio, si piegano verso il basso. Dovrebbero anche essere contrassegnati con 1,5 cm.

Ora l'ultima, la parte più difficile. Prima di piegarlo è meglio leggere attentamente il disegno. Per cominciare, pieghiamo una parte con un segno di 6,5 cm verso l'alto a 45 °. La sua estremità (una linea a 1,5 cm di profondità) è piegata perpendicolarmente al lato che hai piegato a 45 °. Successivamente, pieghiamo 45 ° sulla parte con un segno di 5,5 cm e, proprio come nel caso precedente, pieghiamo il suo bordo, solo verso l'alto. Tutti i bordi laterali, con un segno di 1,5 cm, si piegano verso il basso, perpendicolarmente alla base. Solo la sezione lunga 6,5 ​​cm non è piegata (abbiamo scritto sopra, non è stato necessario contrassegnarlo).

Ora guarda il disegno e cerca di capire il meccanismo corretto per assemblare le parti. Posiziona due lastre identiche parallele l'una all'altra in modo che i lati curvi si trovino all'esterno. La parte in cui abbiamo piegato le parti della piastra con un angolo di 45 ° dovrebbe essere posizionata tra due parti con semicerchi. La sezione della piastra con una larghezza di 6,5 cm, dove i bordi non si piegano, deve "sdraiarsi" sulle estremità delle piastre parallele ad essa. In questo luogo è necessario fissare le parti con rivetti su entrambi i lati. Inoltre, i rivetti fissano i punti piegati (5,5 cm di larghezza) e due semicerchi.

Quindi, capovolgere la parte risultante e inserirvi l'ultima parte curvata all'interno. Rivetti ribattini 3 su ciascun lato. La parte inferiore, dove non ci sono quadrati tagliati, è piegata a semicerchio e attaccata alla parte terminale delle parti identiche. Quattro fori sono fatti sul fondo della parte appena arrotondata, e sul lato opposto due strisce parallele galvanizzate (dimensioni 6 × 1,5 cm) sono attaccate con rivetti per il fissaggio dell'alimentatore.

  • Tutti i luoghi in cui l'umidità può entrare sotto la pioggia, è necessario lubrificare il silicone.
  • Lo sai?Un animale predatore può spaventare un coniglio fino alla morte, e nel senso letterale della parola. Se ancora non sapessi come creare alimentatori per conigli, allora questa istruzione passo passo insieme ai disegni dovrebbe aiutarti. Se fai un bunker per la prima volta, impiegheresti circa un'ora per farlo. In futuro, ti mancheranno solo 20 minuti.

    Punti importanti

    Prima di iniziare a preparare un alimentatore fatto in casa, devi farlo prendere in considerazione un certo numero di regoleper renderlo conveniente per i conigli da mangiare e per il proprietario di fare la pulizia:

    1. Se il prodotto non è in metallo (e non è galvanizzato), è necessario eliminare immediatamente il rischio che l'animale mangiucchia sulla superficie.
    2. Le dimensioni della mangiatoia dovrebbero essere adattate in modo ottimale alla quantità di mangime destinata a un animale al giorno. Se la capacità in termini di dimensioni è maggiore, i conigli cominceranno a salire e inquinano la gabbia con il cibo.
    3. È abbastanza importante prestare attenzione al fatto che non ci sono piccole sbavature ai bordi, spigoli vivi, altrimenti il ​​coniglio può facilmente far cadere una scheggia o farsi male.
    4. È necessario prevedere in anticipo che il contenitore può essere fissato in modo affidabile al muro o al pavimento, altrimenti i conigli lo gireranno facilmente.
    5. È necessario calcolare con precisione le dimensioni dell'alimentatore, tenendo conto di quanti animali in esso si nutriranno.
    6. La capacità deve essere facilmente pulita. In questo caso, le strutture metalliche sono le più adatte.

    Caratteristiche trogolo del bunker

    Esistono diversi tipi principali di mangime per conigli, che vengono gestiti a seconda del tipo di mangime. Si distinguono i seguenti tipi di alimentatori:

    • flauto (usato sia per fieno che radici, erba, grano),
    • padella (per ortaggi a radice),
    • carbonile (per mangimi granulati o granulati),
    • vivai (per fieno).

    La capacità di ciascun tipo ha le sue caratteristiche che la distinguono dalle altre. Gli asili nido di Bunker sono i più preferiti tra gli agricoltori e semplicemente i proprietari che tengono i conigli. Sono molto convenienti per l'alimentazione di animali con mangimi granulati e cereali. La miscela di alimentazione viene versata direttamente nel bunker attraverso un'apertura speciale, che non richiede manipolazioni inutili con la rimozione e l'installazione dell'alimentatore ogni volta che è necessario versare cibo sugli animali. Di fronte ad altri tipi di impianti di alimentazione per conigli, i vivai per bunker hanno chiari vantaggi:

    • design confortevole
    • distribuzione del mangime batch
    • la spazzatura non entra nel feed,
    • garantendo un accesso costante al cibo, l'alimentazione automatica di ogni porzione.

    Dimensioni e requisiti per una mangiatoia

    Innanzitutto, è importante che l'alimentatore sia stretto (di una taglia tale che i conigli in tenera età non potessero entrarvi e "fare il bagno" nel cibo) e allo stesso tempo abbastanza grandi in modo che gli animali non soffrissero di malnutrizione a causa del fatto che il mangime finirà rapidamente, poiché non sarà possibile Mettilo molto In secondo luogo, è necessario costruire una capacità della dimensione corrispondente alla dimensione dell'intera cella. Pertanto, il vivaio dovrebbe essere stretto, abbastanza profondo e la loro dimensione dovrebbe essere proporzionale alla dimensione della cellula.

    Materiali per la fabbricazione di alimentatori

    Il materiale più comune utilizzato per la creazione di alimentatori è il metallo..

    A tal fine, vengono sfruttate sia lamiere zincate che ordinarie, a seconda dello scopo del lavoro. Questo materiale è affidabile: un contenitore in metallo servirà sicuramente il tuo animale domestico per molto tempo.

    Se l'aspetto estetico della gabbia per l'ospite del coniglio non ha molta importanza, in modo da non preoccuparsi della fabbricazione della vasca del bunker per lungo tempo, è possibile utilizzare una lattina normale. Questi incontri saranno così:

    Tuttavia, questa opzione non è del tutto sicura per gli animali domestici, perché se i bordi del possono essere piegati analfabetamente, l'animale potrebbe tagliarsi.

    Abbastanza spesso i carri armati del bunker per il cibo sono fatti di legno. Avendo scelto questo materiale, è necessario tener conto del fatto che i conigli amano rosicchiare, e il legno è un materiale eccellente per la digrignamento dei denti, così gli animali domestici possono rapidamente trasformare questi asini in segatura. Per evitare situazioni spiacevoli, le mangiatoie di legno in luoghi accessibili ai conigli sono incorniciate con metallo, in modo che gli animali non possano masticare capacità.

    Disegno disegno attraverso

    Per progettare un disegno di vivai per bunker, è necessario determinarne le dimensioni, tenendo conto non solo della larghezza e dell'altezza, ma anche delle dimensioni delle parti laterali. Puoi disegnare il disegno da solo o trovarlo su Internet e regolare le dimensioni per adattarle alla tua gabbia.

    L'immagine sotto mostra un esempio di disegno di vivaio in legno di medie dimensioni (in mm), che può essere utilizzato per realizzare un tale contenitore a casa.

    Se vuoi costruire una mangiatoia di metallo che durerà più a lungo di quelle in legno, il disegno potrebbe assomigliare a questo:

    Alimentatore per bunker in legno

    Per costruire un vivaio in legno nella figura sopra, avrai bisogno dei seguenti materiali:

    • Bulloni e dadi da 6 mm,
    • viti da utilizzare nella lavorazione del legno: 6 pezzi - 25 mm ciascuno e 6 pezzi - 35 mm ciascuno,
    • compensato o truciolato,
    • foglio di latta per proteggere le parti dell'alimentatore che sono disponibili per i denti del coniglio,
    • plastica trasparente per la parete frontale (è meglio fare plastica in modo da poter controllare la quantità di mangime senza dover aprire costantemente il coperchio).

    • Per prima cosa è necessario preparare tutte le parti di cui il vivaio consisterà: due pareti laterali, due angoli laterali, parete posteriore, coperchio, parete frontale, barra trasversale orizzontale, barra trasversale verticale, fondo, gancio, staffa, ecc.
    • Quindi, avvitare tutte le parti montate ai lati del prodotto. Misurare mezzo centimetro dal bordo e collegare una traversa verticale in modo che la parete posteriore tocchi l'intera area della superficie posteriore.
    • La parete laterale si collega con parti trasversali.
    • Fissare tra loro le traverse orizzontali con viti autofilettanti. Attacca la costruzione risultante dalle manipolazioni ai lati.
    • Determinare i punti di attacco delle parti laterali sul retro con una sezione trasversale quadrata e triangolare, provandoli insieme (la parte inferiore della parte posteriore deve essere 30 cm sotto la parte superiore). Collegare i lati con la parete posteriore.
    • Raccogliere due parti identiche del fondo e fissarle sulla mangiatoia nella posizione delle strisce verso il basso.
    • Attaccare una barra alle doghe laterali in modo che si trovi a una distanza di 30 cm dalla parte superiore. Ci sarà quindi setaccio fissato e parete frontale.
    • Quindi fissare la parte o il setaccio perforato.
    • Realizzare le partizioni: tagliare le scanalature nella traversa orizzontale, inserire le partizioni in esse.
    • Installare l'inserto interno per fissare la partizione al vassoio. La partizione dovrebbe essere per 1,5-2 cm dalla griglia. Avvitare la parte posteriore e le pareti anteriori dell'alimentatore.
    • Infine, fissare il tetto usando una staffa e un gancio.

    Video: come fare un bunker trogolo

    Alimentatore tramoggia in metallo

    Per realizzare un contenitore per alimenti per conigli in ferro, avrai bisogno di un foglio di latta, oltre a un trapano, un trapano, una pistola di chiusura, rivetti, pinze e forbici per metallo.

    • Usando il disegno, è necessario ritagliare tutte le parti necessarie dal foglio.
    • Piega i dettagli sui punti di piega disegnati.
    • Successivamente, è necessario identificare i posti per i rivetti e collegare i dettagli con loro.
    • Controllare il design per la presenza di angoli acuti e parti non sicure, se ce ne sono, levigarle in modo che gli animali domestici non si feriscano.
    • Metti il ​​contenitore sulla gabbia.

    Quindi, alimentatore di bunker per conigli - Questo è il contenitore più conveniente in cui è possibile versare agli animali mangimi granulati e granulati, poiché fornisce un'alimentazione automatica delle porzioni, protegge il cibo dei conigli dai rifiuti e ha un design piuttosto conveniente. Puoi installare diversi vivai di questo tipo in una gabbia, a seconda di quanti conigli vivono nella tua gabbia.

    L'asilo nido Bunker può essere acquistato o costruito con le tue mani, il che non sarà difficile se hai l'attrezzatura necessaria. Hai solo bisogno di progettarlo da solo o trovare un disegno adatto sul web e, seguendo le istruzioni, costruire una mangiatoia del materiale più adatto per te.

    Feedback dagli utenti della rete

    dimali

    https://fermer.ru/comment/10654#comment-10654

    L'opzione migliore è la mangiatoia con mangimi per fieno e bunker con mangime granulato, che gli animali non possono disperdere o calpestare. Grazie al design speciale dell'alimentatore, l'alimentazione dal bunker viene alimentata gradualmente nel vassoio in quanto è vuota. Gli alimentatori di bunker per conigli sono montati sulla parete della gabbia o sulla porta, possono essere rimossi e puliti in qualsiasi momento.

    Quando si devono tenere in considerazione gli alimentatori autoprodotti, gli utensili per il coniglio devono essere facili da mantenere e igienici, con una protezione obbligatoria del cibo da contaminanti estranei. Il materiale per la produzione di mangimi deve essere scelto in modo tale che gli animali non possano mordicchiare. Quindi, il legno e la plastica non funzioneranno, ma possono essere utilizzati latta sottile e altri tipi di metallo. Assicuratevi che le mangiatoie metalliche non abbiano bordi e angoli taglienti, che i conigli possano ferire o rovinare la loro pelle. Yuri bagnato