Informazioni generali

Crescere e prendersi cura di una pianta di maggiorana sana


Ma apprezzano l'origano non solo per il suo sapore speziato, ma anche per le sue numerose proprietà benefiche. L'infuso delle sue foglie lenisce i nervi, aiuta contro l'insonnia, allevia il mal di testa, migliora la digestione. Inoltre, i verdi maggiorana - un vero magazzino di vitamina C, che è così necessario per la nostra immunità.

Preparazione del terreno per la maggiorana

Questa pianta è molto calda e richiede luce, quindi è meglio scegliere un posto per un letto in aree aperte e ombreggiate, protette dal vento freddo. La maggiorana non è particolarmente esigente per quanto riguarda la qualità del suolo, ma quando si sceglie un posto per un letto, si dovrebbero evitare terreni in argilla pesante o paludosi.

I migliori precursori per la maggiorana saranno colture invernali, patate, cipolle, fagioli e piselli. Il terreno sotto il letto del giardino viene scavato fino ad una profondità di 15-20 cm, introducendo contemporaneamente humus o pozzo letame marcito. Va ricordato che se il concime fresco viene introdotto immediatamente prima della semina, può apparire un'amarezza eccessiva nel verde della maggiorana. Allo stesso tempo, durante lo scavo, vengono applicati al terreno complessi supplementi minerali, ad esempio un azofosca alla velocità di 60-70 g / m2.

Maggiorana crescente dalle piantine

Nelle regioni meridionali, la maggiorana viene seminata dai semi direttamente nel terreno, nelle stesse zone dove questa primavera calda non arriva fino alla seconda metà di maggio - attraverso le piantine.

I semi vengono seminati a metà marzo in una scatola poco profonda o in piccoli vasi. Poiché la maggiorana non è particolarmente pretenziosa per la composizione del terreno, qualsiasi terreno per colture orticole sarà adatto alle piantine. I semi sono sepolti ad una profondità di 0,5 cm, la distanza tra le file è di 6-8 cm.

La scatola delle sementi viene posta in un luogo caldo (la temperatura ottimale per la germogliatura della maggiorana è 20-22 ° C). Un'ulteriore cura delle piantine non è difficile: basta irrigazione tempestiva, allentamento attento del terreno e organizzazione di una buona illuminazione.

Le piantine sono piantate nel terreno a metà maggio. Quando si pianta, le piantine non si immergono, le piante raggiungono delicatamente con una zolla di terra e, cercando di non toccare le radici, si abbassano nelle fosse di impianto. La distanza tra le piante dovrebbe essere di almeno 10-15 cm, tra le file - 40 cm.

Maggiorana crescente dai semi

I semi di maggiorana vengono seminati nel terreno prima dell'inverno o in primavera nel rifugio, poiché le piantine sono molto sensibili al freddo e muoiono quando la temperatura scende a solo -2 ° C. I semi seminati prima dell'inverno coprono la parte superiore con uno strato di torba secca, segatura o paglia, e inoltre coprono con un film in cima. In primavera, con l'inizio dei primi giorni caldi, il rifugio viene rimosso con cura, lasciando il film finché la minaccia del gelo non è completamente passata.

Il periodo ottimale per la semina di una maggiorana in primavera è la fine di aprile o l'inizio di maggio. Una settimana prima, il letto del giardino dovrebbe essere coperto con un film per riscaldare meglio il terreno.

Immediatamente prima della semina, il letto è di nuovo ben livellato con un rastrello e un capannone con acqua precedentemente riscaldata al sole. I semi vengono seminati in file senza immersione fino a una profondità di 1 cm. Un piccolo strato di torba secca viene versato sopra.

Poiché la germinazione dei semi di maggiorana richiede una temperatura di almeno +12 .. + 15 ° C, il letto dovrebbe essere al riparo per almeno altre due o tre settimane. I primi scatti compaiono il 15 ° - 25 ° giorno. Per tutto questo tempo è necessario monitorare un livello sufficiente di umidità del suolo, evitando che si secchi.

Dopo due o tre settimane dall'emergenza dei germogli, è richiesto un diradamento, lasciando almeno 10-15 cm tra le piante, se le piantagioni di maggiorana sono troppo spesse, le piante sono a forte rischio di malattie fungine.

Ulteriore cura delle piantine viene ridotta ad annaffiature regolari, allentando il terreno e rimuovendo le erbacce. Particolarmente importante è l'irrigazione delle piante durante la crescita attiva.

L'aggiunta di condimenti

2-3 settimane dopo la germinazione, vengono introdotte le prime poppate. L'infusione di verbasco o pollina (1: 5) viene introdotta tra le file, è meglio farlo subito dopo la pioggia o un'abbondante irrigazione. L'ulteriore concimazione viene ripetuta ad intervalli di 3-4 settimane, alternandoli con quelli minerali, che vengono anche introdotti in forma disciolta quando si annaffia per 1 mq: 10 g di urea, 15 g di perfosfato e 10 g di sale di potassio.

Malattie e parassiti

Quando le piantagioni sono ispessite, specialmente in luoghi che non sono sufficientemente riscaldati dal sole, la maggiorana può essere soggetta alla malattia di Alternaria. L'agente eziologico della malattia è un fungo, la sua diffusione contribuisce a trascurare piantagioni, erbe infestanti e umidità. Il principale segno di danneggiamento è la comparsa di macchie marroni sulle foglie. Il trattamento consiste nel rimuovere le piante colpite dal letto, diradare le piantine e ridurre l'irrigazione.

Le giovani piante spesso soffrono di falena maggiorana. Misure di base per combattere peste - installazione di speciali esche da trappola sui letti durante l'estate delle farfalle di falena. È impossibile trattare le piante stesse con qualsiasi mezzo di protezione chimica.

raccolta

Il primo raccolto di maggiorana viene raccolto prima della fioritura dall'inizio di giugno a metà luglio, tagliando selettivamente i rami lunghi 10-15 cm. Dopo la potatura, i cespugli devono essere annaffiati e ben nutriti.

La seconda raccolta inizia ad agosto dal momento in cui i boccioli appaiono sui cespugli e dura fino a metà settembre. Le piante vengono solitamente tagliate completamente a un'altezza di 5-6 cm dalla radice, quindi essiccate all'ombra in mazzi. La maggiorana secca, se conservata correttamente, conserva il suo meraviglioso sapore per molti mesi.

Preparazione della maggiorana per l'inverno

La maggiorana è una pianta perenne, ma nelle condizioni di una corsia centrale richiede un riparo per uno svernamento di successo. Prima dell'inizio del primo gelo, tutti i verdi vengono tagliati dalle piante e il letto è coperto con uno strato di pacciame, torba secca o paglia. In primavera i cespugli svernanti possono essere propagati per divisione.

Diverse piante in autunno possono essere trapiantate in vasi da fiori e portate in casa. Poi per tutto l'inverno avrai sempre "sotto il braccio" verdure fresche e fragranti.

Caratteristiche della maggiorana

L'altezza dei germogli diritti e ramificati varia da 0,2 a 0,5 m, hanno un colore grigio-argento. Steli legnosi alla base. La forma di fogli smussati, a foglia piatta, è spatolata o oblunga-ovoidale, ha piccioli, entrambi hanno superfici in feltro grigio. Infiorescenze oblunghe sono anche feltro-irsuto, includono 3-5 ciuffi sparsi sessili di una forma ovoidale arrotondata. Le corolle di piccoli fiori sono dipinte di bianco, rosso chiaro o rosa. La fioritura inizia a luglio o agosto. Il frutto è un dado liscio ovoidale. Di regola, questo giardinieri perenni coltivato come annuale, che è chiamato giardino maggiorana.

Cura delle piantine

Dopo che le piantine sembrano seminare, le piantine devono essere fatte secondo necessità e bisogna considerare che il substrato deve essere costantemente umido. Inoltre, la superficie del supporto deve essere allentata regolarmente. Una volta nei primi giorni di maggio, un paio di vere placche fogliari si formano nelle piante, dovrebbero essere disposte secondo lo schema 6x6 o 5x5 centimetri in una serra o in una serra calda. La maggiorana crescerà lì prima del trapianto in terreno aperto. Tuttavia, se le piantine sono aumentate abbastanza raramente, allora sarà possibile fare a meno di un prelievo. Giorni 10 giorni prima del trapianto delle piante in terreno aperto, dovrebbero essere spente, per questo è necessario rimuovere il film ogni giorno per un po '. La durata di questa procedura dovrebbe essere aumentata gradualmente. Piantando piantine sarà pronto quando potrà stare all'aria aperta tutto il giorno. Durante l'indurimento delle piantine è ancora necessario ridurre gradualmente il numero di innaffiature.

Controindicazioni

Quando si utilizza una piccola quantità di una tale pianta, anche un'emicrania molto forte scompare, ma se si verifica un sovradosaggio, il dolore diventerà molto più forte. È meglio per le donne incinte astenersi dall'uso frequente di grandi quantità di maggiorana come preparati o condimenti, perché contengono fitoestrogeni. Anche l'uso di questa erba è meglio rifiutare alle persone con alta coagulazione del sangue, che soffrono di trombosi o tromboflebiti. Anche i bambini sotto i 5 anni non hanno bisogno di drogarsi in base alla maggiorana e ai piatti con questa pianta.

Maggiorana: semina e cura in campo aperto

All'inizio considereremo come piantare una pianta in un terreno aperto. Per la coltivazione, è meglio usare la vista del giardino della maggiorana, è meno capricciosa e ha il gusto migliore.

Nonostante il fatto che la pianta sia perenne, in condizioni artificiali viene allevata come annuale a causa di una stagione di crescita troppo lunga.

Semina maggiorana

I verdi vengono prodotti da semi che possono essere acquistati nei rispettivi negozi, ma nel nostro clima non dovrebbero essere seminati immediatamente in piena terra. È improbabile che salgano in sicurezza. Insieme alla preparazione del terreno, preparano anche le piantine di piante in condizioni di serra.

Maggiorana crescente in campo aperto

Avrai bisogno di scatole di legno ordinarie, e le pentole di fiori lo faranno.

Puoi comprare il terreno pronto o prepararlo da solo in questo modo:

  • humus - 2 parti,
  • foglia a terra - 1 parte
  • sabbia - 1 parte,
  • perlite - 1 parte.

I semi devono ordinare e rimuovere il più piccolo e danneggiato. Il resto prima della semina dovrebbe essere immerso in una soluzione debole di permanganato di potassio per 3-4 ore. Questo li proteggerà dai microrganismi nocivi.

Quindi il liquido viene scaricato e i semi vengono leggermente essiccati. Per facilitare la semina, si consiglia di mescolarli con una piccola quantità di sabbia.

La capacità deve essere riempita con terreno a 2/3. I semi non scavano in profondità e seminarli sulla superficie del terreno non è troppo stretto. Cospargere il terreno in cima, il suo spessore dovrebbe essere 2-3 cm. Il terreno dovrebbe essere inumidito, ma non più del 60%.

Le scatole con le piantine vengono pulite in un luogo caldo (+ 20-25 ° C) e annaffiate regolarmente. I primi germogli possono essere osservati dopo 10-15 giorni.

Quando le piantine germogliano alla prima coppia di foglie, le piantine sono pronte per un'immersione - trasferimento su terreno aperto.

Piantare la maggiorana sui letti

Le piantine pronte vengono trasferite ai letti, mettendole in un nastro. La distanza tra loro deve essere di almeno 20 cm. I cespugli di maggiorana crescono ampi, lussureggianti, non devono schiacciarsi l'un l'altro.

Puoi piantare diversi nastri di piante su un ampio letto, ma tra una piantina e l'altra dovrebbe essere mantenuta una distanza di 20-30 cm. Immediatamente dopo il trapianto, il terreno è leggermente inumidito.

Piantare piantine di maggiorana

Prendersi cura di piantine di maggiorana

Per ottenere un ricco raccolto di verde, è importante non lasciare che il terreno si asciughi, deve sempre mantenere l'umidità al 50-60%.

Circa un paio di settimane dopo aver raccolto piantine sui letti, devono essere concimati con fertilizzanti (nitrato di ammonio, potassio, fosforo). Quando i cespugli spuntano e diventano più forti, l'irrigazione può essere leggermente ridotta.

Per l'erba di maggiorana è molto importante diserbo e dissodamento del terreno. Non possiamo permettere alle erbacce di germogliare nelle vicinanze, possono soffocare la maggiorana. Quando le foglie sono già piene di succosità, possono essere strappate e utilizzate come condimento fresco. Per asciugare e conservare l'erba viene raccolta più tardi.

Raccogli maggiorana

La pianta è pronta per la raccolta al momento della fioritura. Questo di solito accade in agosto. Se vuoi ottenere foglie più succose, i gambi dei fiori dovrebbero essere tagliati immediatamente dopo la loro comparsa. Ma i fiori stessi sono anche un ottimo additivo per tè e tinture, quindi puoi collezionarli più tardi, insieme ai verdi.

I rametti vengono tagliati con un coltello affilato ad una distanza di circa 10 cm da terra.

Per asciugare i verdi per l'inverno, viene steso su uno strato sottile su una superficie piana e messo in un luogo caldo e ben ventilato.

Dopo che le foglie sono diventate gialle e diventano fragili, vengono schiacciate e messe in un pacchetto sigillato. In questa forma, la maggiorana essiccata può essere conservata per un anno.

La crescita della maggiorana in campo aperto non è adatta a coloro che vivono in regioni molto fredde, dove anche in estate c'è molta pioggia e vento. In questo caso, l'atterraggio dovrebbe essere fatto nella serra.

In una serra completamente riparata, all'interno della quale la temperatura è costantemente mantenuta non inferiore a + 20 ° C, è possibile piantare immediatamente i semi nei letti. Basta non dimenticare di pre-immergerli in manganese.

Maggiorana: cresce dal seme a casa

Puoi coltivare verdure profumate e speziate in vasi di fiori direttamente nell'appartamento. Il periodo stagionale non importa molto qui, ma in ogni pianta i cicli biologici sono posti a livello genetico, quindi la semina è ancora meglio fatta in primavera, quindi c'è una maggiore probabilità che tutti i semi germoglieranno.

Coltivazione di semi di maggiorana a casa

Prepara pentole, terra e semi. Tutto questo si può facilmente trovare nei negozi di fiori e poco costoso. Nella parte inferiore dei vasi, è preferibile posare uno strato di piccoli ciottoli, puoi facilmente assemblarli per strada. La semina e la cura non sono molto diverse da quelle sopra descritte, tranne per il fatto che le piantine non possono essere trasferite ai letti.

Immergere i semi in permanganato di potassio, mettere l'humus 2/3 nei vasi. Quando i semi sono pronti, mescolali con la sabbia e semina non troppo spesso sullo strato superficiale del terreno. Top cospargere i semi con terra, versare e coprire le pentole con una borsa, facendo diversi fori in essa.

I contenitori sono puliti in un luogo caldo per un paio di settimane. Ogni giorno, abbeverate la terra. Dopo 2-2,5 settimane dovrebbero apparire germogli. Come è successo, rimuovi immediatamente i sacchetti e sposta i vasi sui davanzali soleggiati. Durante questo periodo, nutrire la maggiorana con fertilizzante.

Circa un mese dopo, quando i germogli crescono, l'irrigazione può essere ridotta. È necessario erodere il terreno di volta in volta in modo che rimanga sempre libero.

I verdi sono commestibili dal momento in cui sono aumentati. Per l'essiccazione e lo stoccaggio, il raccolto viene raccolto dopo l'inizio della fioritura.

E i fiori saranno facili da ottenere semi per nuove piantine. Dopo circa 3-4 settimane di fioritura al posto dei fiori, si formano delle scatole, se le si agita delicatamente, i semi si cospargeranno da lì.

È così che puoi facilmente e semplicemente diffondere la maggiorana sul davanzale della finestra, la crescita non richiede molti problemi, la cosa principale è irrigare e allentare la pianta in tempo.

Maggiorana: cresce sul davanzale della finestra

Puoi moltiplicare l'erba e i cespugli. Per fare questo, scavare un grande arbusto maturo con una radice, dividerlo in diversi piccoli e piantarlo in un nuovo posto. La maggiorana ama molto il sole, se lo metti in un appartamento dove c'è poca luce naturale, fornisci luce artificiale alla pianta per almeno 6 ore al giorno.

La maggiorana fragrante e molto salutare, che cresce da semi di cui non è un processo difficile, renderà la vostra cucina più varia e gustosa. La pianta è ampiamente usata nella medicina tradizionale, contiene molte sostanze utili.

Dicono che se appendi un rametto di maggiorana sopra la porta d'ingresso, il male non penetrerà mai nella tua casa.

Descrizione della cultura: usi, varietà e varietà

Questa fragrante erba proviene dal Medio Oriente e in arabo è chiamata "incomparabile". Ma puoi ancora confrontarlo: con origano, cardamomo, timo e altre spezie, che sono ideali per la cucina italiana. Si ritiene che la composizione della maggiorana contenga una sostanza aromatica non ancora identificata, a causa della quale la fragranza di questo condimento è più sottile e più dolce di quella delle sue erbe correlate. Due tipi di maggiorana penetrano nella cultura:

  • foglia di giardino - un arbusto perenne spesso, ha un aroma più pronunciato, che lo rende desiderabile nei piatti in combinazione con altre erbe speziate,
  • Floreale - annuali brevi, propagate solo da semi, spesso coltivate per ottenere oli essenziali e piante medicinali.

Entrambe le specie sono estremamente ricche di vitamine, contengono la combinazione ottimale di rutina e acido ascorbico. In Europa, cresciuta dai tempi dell'antica Roma. Le foglie di maggiorana non venivano solo messe in vari piatti, ma erano usate per preparare pozioni d'amore, gli sposi venivano aggiunti al vino, e aromatizzavano l'aria viziata delle case medievali.

Recentemente, sono state sviluppate diverse varietà di successo di questa coltura, che sono belle da coltivare nella corsia centrale:

La semina tempestiva è la chiave per un raccolto piccante.

La principale difficoltà nella coltivazione della maggiorana è la sua eccezionale termofilia. Questa erba gentile non tollera anche il minimo gelo, quindi nella corsia centrale il giardiniere deve spuntare con i semenzali nella corsia centrale, iniziando a lavorare a fine marzo.

I semi di maggiorana sono estremamente superficiali e germogliano circa tre settimane, quindi sono sepolti a una profondità dalla quale possono scalare con successo. Questo è circa 1-1,5 cm Da una profondità maggiore, solo una parte dei semi ascenderà, con una parte più piccola delle piantine rischia di essiccarsi.

Consiglio. Mescola i semi di maggiorana con la sabbia di fiume calcinato e non devi preoccuparti dell'uniformità della semina.

I contenitori di semi sono collocati in una serra o su un davanzale illuminato a giorno, forniscono una cura adeguata: controllano la temperatura, che non deve scendere sotto i 23 gradi, l'irrigazione viene effettuata da uno spruzzatore.

All'età di un paio di vere foglie di immersione delle maggiorane. Quando le piantine vengono accettate, vengono nutrite con fertilizzanti minerali complessi. Посадку майорана в открытый грунт производят в возрасте 6-7 листьев, но не раньше, чем минует риск заморозков.

Удобрение и подкормка майорана

Грамотный уход за этой культурой предполагает своевременные питательные подкормки. Рекомендуется следующая схема внесения питательных веществ:

  • осенью под перекопку участка вносят немного перепревшего навоза и фосфор,
  • in primavera, dopo il radicamento finale delle piantine in piena terra, vengono nutriti con azoto,
  • In estate, una volta ogni due o tre settimane l'irrigazione viene combinata con fertilizzanti complessi.

Il punto chiave nella coltivazione della maggiorana - la riproduzione delle piante

La maggiorana viene facilmente propagata con la semina spontanea. In autunno, gli arbusti fruttiferi vengono lasciati sui letti o sulle aiuole e loro stessi spargono i loro semi. In primavera, le piante vengono infrante, divise in parti e poste su punti calvi. Ma un tale metodo è possibile solo nelle regioni meridionali, poiché nella corsia centrale e nord la maggiorana non si sverna semplicemente all'aperto.

Il clima temperato fa sì che il giardiniere moltiplichi la pianta in una piantina, acquistando semi o raccogliendoli da diversi cespugli rimasti per la fioritura. Per ottenere i semi della maggiorana, è necessario stendere dalla busta dei sacchetti di carta larghi, sostituirli sotto le cassette della frutta e scuotere delicatamente quest'ultima.

Attenzione! I semi di maggiorana rimangono vitali per non più di un anno, quindi non c'è motivo di venderli per un uso futuro.

Quali malattie e parassiti influenzano la maggiorana

Questa erba gentile è in grado di difendersi dagli ospiti non invitati con l'aiuto delle sue sostanze aromatiche che molti insetti non amano. Tuttavia, ci sono amanti del suo odore, un esempio di cui è la talpa maggiorana. Spruzzare contro di esso non è raccomandato, quindi è meglio usare trappole speciali, colla o feromone.

Di malattie fungine su maggiorana, è più comune trovare Alternaria, che si manifesta come macchie scure di forma irregolare sulle foglie. L'ispezione periodica degli sbarchi consente di trovare campioni malati e rimuoverli. Come misura preventiva, è necessario ridurre l'intensità dell'irrigazione, che provoca la diffusione di funghi dannosi.

Combinazione di maggiorana con altre piante

Date un'occhiata alla foto: con cura adeguata, la maggiorana cresce con bellissime tende color smeraldo, contro le quali grandi fiori singoli o arbusti sembrano grandi: peonie, ortensie, ginepro. Nel giardino è meglio piantarlo non lontano dal cavolo, perché il suo sapore allontana il letto di cavolo. Ma ai cetrioli non piace la presenza di questo vicino fragrante.

La maggiorana non è difficile da coltivare, richiede solo calore. Aggiungi questa bella pianta alla collezione del tuo giardino e otterrai non solo una piacevole vegetazione, ma anche un condimento molto gustoso e utile per la cucina quotidiana.

Maggiorana - erba da cucina

Per i giardinieri particolarmente curiosi, lo spieghiamo giardino maggiorana (Origanum majorana) appartiene alla famiglia yasnotkovyh (Lamiaceae). Nei sistemi precedenti, faceva parte della famiglia Labia. Incluso nel genere maggiorana (origano). Questo genere è molto comune, ha fino a 55 specie.

Nei paesi del Medio Oriente, la maggiorana è conosciuta come bardakush e mardakush. In Europa - come un meridionale, cucinare erba, erba salsiccia, erba per arrostire. Per la somiglianza esterna la maggiorana viene spesso chiamata origano giardino. I sinonimi enfatizzano la portata della maggiorana, che è considerata un condimento.

La maggiorana (mariami), tradotta dall'arabo in russo, suona come "incomparabile" e l'aroma di canfora molto dolce con un tocco di cardamomo e un sapore amarognolo creano un bouquet unico che è molto apprezzato dagli chef. La maggiorana è molto ricca di oli essenziali, il cui contenuto nella massa secca delle piante da fiore raggiunge il 3,5%.

La composizione di oli essenziali di maggiorana comprende sabineny, fenoli, terpineni, terpineoli e altri composti. Va notato che fino ad ora i chimici non sono in grado di determinare la struttura e la composizione della sostanza causando l'aroma unico della pianta.

Oltre agli oli essenziali, la spezia si distingue per il contenuto di un ampio elenco di vitamine (A, B3, B6, B9, C, E, K), macro e microelementi (potassio, calcio, magnesio, manganese, zinco, sodio e altri). La maggiorana è notevole per una quantità significativa di tannini, rutina, carotene, pectina, pentosani. La maggiorana contiene una grande quantità di proteine, grassi, carboidrati, fibre.

Maggiorana (Origanum majorana). © Forest & Kim Starr

Proprietà utili e applicazione della maggiorana

La maggiorana è una grande pianta di miele. È prezioso perché fiorisce nella seconda parte, più spesso calda e secca dell'estate. Campo sbiadito Anche nella penombra arbustiva, le infiorescenze di alcune specie di piante sono sbiadite, e sopra la maggiorana, le api e i bombi cantano il loro inno al lavoro, raccogliendo una multa dolce e salutare.

La composizione chimica della maggiorana sottolinea solo la sua importanza come prodotto aromatico speziato, prodotto culinario e pianta medicinale, riconosciuto nella cucina mondiale e nella farmacopea ufficiale. Fin dai tempi dell'Antico Egitto e di Roma, la maggiorana è stata valutata come un condimento piccante in forma fresca e secca per diversi piatti (pesce e carne). La spezia viene utilizzata nella produzione di salumi, per la preparazione di varie bevande, tra cui liquori, liquori, bevande analcoliche, tè aromatizzati. È parte integrante delle miscele di pepe, utilizzate nelle panetterie, dando un gusto specifico a vari prodotti di farina.

Come pianta medicinale, la maggiorana è stata usata per centinaia di anni da erboristi popolari sotto forma di infusi, decotti, bagni e lozioni. Successivamente, le qualità medicinali della maggiorana furono riconosciute come la farmacopea ufficiale per il trattamento del raffreddore, degli organi digestivi. Attualmente, i brodi di foglie fresche e secche, giovani steli e infiorescenze sono ampiamente utilizzati nei processi infiammatori del fegato, reni, diabete, vene varicose. Oli e infusi eliminano mal di testa e mal di denti.

Nelle farmacie, puoi acquistare l'erba secca confezionata e l'olio di maggiorana. I medici raccomandano l'uso di unguenti, che includono olio di maggiorana per l'insonnia, emicranie, esplosioni emotive, disturbi mentali. L'olio di maggiorana è un afrodisiaco naturale e aumenta la vitalità degli uomini.

1-2 tazze di tè alla maggiorana fermentato al giorno contribuiscono a spasmi intestinali e diarrea, migliorano l'appetito povero nelle ragazze, riducono l'affaticamento negli adulti. Massaggi e sfregamenti, inalazioni calde e calde, bagni tonici - questa è anche l'area di uso non capriccioso nella coltivazione e nella cura della pianta del sud.

Descrizione di maggiorana

La maggiorana del giardino appartiene ai manichini del pericarpo del semi-arbusto. Massa elevata non superiore a 50-60 cm. Arbusto eretto con numerosi germogli ramificati, densamente ricoperti di massa fogliare.

Foglie di maggiorana picciolate, intere. La forma della lamina può essere spatolata, oblunga o ovata-oblunga. La copertura in feltro grigio delle foglie conferisce al cespuglio un'ombra argentea.

I fiori di maggiorana sono raccolti nelle infiorescenze a spiga superiore. I fiori sono piccoli, di colore bianco o rosa-bianco con un forte aroma che attira bombi, api e altri insetti. Fiorisce a lungo, copre luglio e agosto.

Il frutto della maggiorana è un gambo di piccole noci single-seeded. I semi sono molto piccoli, numerosi. Maturazione a fine agosto - inizio settembre.

La popolazione di paesi in cui la maggiorana cresce in condizioni naturali, è conosciuta come una pianta speziata, medicinale e ornamentale. Per le stesse qualità, viene coltivato anche nelle regioni della Russia, dove vengono coltivati ​​principalmente 2 tipi di maggiorana da giardino: foglie e fiori.

Maggiorana - arbusto, può essere coltivata come pianta perenne. Si differenzia dal fiore con fogliame, dall'aroma più forte e dal gusto ardente. Pochi a fiore. In condizioni naturali, cresce principalmente nei paesi meridionali dell'Asia. Appartiene al gruppo di piante molto termofile. Assolutamente non tollera le basse temperature e già a + 5 ° C ferma stagione di crescita, e con un'ulteriore diminuzione delle matrici di temperatura dell'aria.

La maggiorana è una pianta annuale a foglie basse. Stem sottosviluppato. Fiorisce abbondantemente formando un gran numero di infiorescenze spike. È meno profumato della foglia. Più comune nella parte europea, dove è più spesso coltivato in serre, serre e altre strutture interne.

La maggiorana è coltivata come pianta speziata nei paesi dell'Europa occidentale, così come in India, Egitto e Tunisia. Nelle regioni meridionali della Russia e dei paesi della CSI, la maggiorana viene coltivata come coltura medicinale e olio essenziale.

Requisiti di maggiorana per il terreno

Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta al suolo. Sotto la maggiorana, è preferibile utilizzare aree prive di erbacce, suoli sabbiosi / limosi che riscaldano bene e rapidamente. Abbastanza fornito di sostanze nutritive e organico. Su terreni impoveriti, creste alte recintate piene di terriccio possono essere organizzate sotto la maggiorana - leggera, acqua e traspirante, 1/3 delle quali consisterà di humus e torba superiore, le parti rimanenti sono di foglia, terra di zolle e terreno nero giardino. Il terreno prima dello sbarco delle piantine di maggiorana contiene in condizioni sciolte.

Preparazione di piantine di maggiorana

Il modo più conveniente per coltivare la maggiorana è attraverso le piantine. Viene preparata una mini serra in cui l'umidità dell'aria viene mantenuta intorno al 60% e la temperatura dell'aria è + 22 ... + 25 ° C. L'umidità del suolo è moderata, senza eccesso di acqua.

All'inizio di aprile viene effettuata la semina superficiale dei semi di maggiorana nelle serre delle piantine. Passare attraverso un setaccio setacciato per chiudere i semi di terra asciutta o sabbia.

Gli scatti di maggiorana compaiono tra 2.0-2.5 settimane. Dopo la germinazione, le scatole vengono trasferite su davanzali solari ben illuminati. Le piantine di maggiorana si tuffano in vasi separati o altri contenitori quando appare la prima coppia di foglie vere (che coincide con l'inizio di maggio).

Dopo il 15 giugno, quando i cataclismi primaverili vengono aggirati e si stabilisce un clima caldo costante, piantine di maggiorana vengono piantate in un luogo permanente in terreno aperto o in serra.

Top dressing maggiorana

La prima poppata viene effettuata in 20-25 giorni dal trapianto in un luogo permanente. La medicazione superiore viene portata sotto l'irrigazione, seguita dalla pacciamatura con un piccolo pacciame. Nutrire il fertilizzante pieno, ma non più di 40-50 g / sq. m quadrato.

La seconda concimazione della maggiorana viene eseguita prima della fioritura. Si utilizzano cenere di legno o fertilizzanti contenenti oligoelementi (ad esempio, chemiro). Le ceneri usano un bicchiere e fertilizzanti 40-50 g / sq. Piazza.

Maggiorana (Origanum majorana)

Raccolta delle infiorescenze di verde e maggiorana

Per l'uso quotidiano in cucina i piatti rompono il numero richiesto di foglie verdi di maggiorana.

Per la conservazione, la massa fuori terra della maggiorana è tagliata nelle aree alla fine di luglio - inizio agosto, lasciando 5-8 cm di penecchi. Prima di ritagliare la pianta cresce bene.

Quando si raccoglie maggiorana cruda per l'inverno, tagliare l'intera massa allo stesso tempo. Il taglio viene effettuato all'inizio di agosto e la massa appena ricresciuta viene interrotta a fine settembre - inizio ottobre. Il taglio viene effettuato in base al metodo e alla regione di coltivazione.

Prima di asciugare, l'erba viene pulita da foglie secche e ammalate, erbe infestanti e altri detriti. Stendere le reti o appendere le travi sparse in una stanza asciutta e ben ventilata senza luce solare diretta. Un materiale ben essiccato viene accuratamente schiacciato e vengono rimossi i getti grossolani, lasciando solo le foglie e le parti superiori delle infiorescenze. Il materiale più grossolano viene stoccato separatamente e utilizzato per bagni terapeutici.

La spezia secca viene conservata in un pacchetto sigillato. I piatti sigillati mantengono le proprietà benefiche e l'aroma della maggiorana secca fino a 3 anni o più.

Caro lettore! Non abbiamo alcun dubbio che la descrizione della pianta, le sue proprietà utili causeranno il vostro maggiore interesse per questa cultura, e le raccomandazioni aiuteranno a far crescere questa meravigliosa pianta nella casa di campagna nel cuneo della farmacia o in un letto da giardino separato. Stiamo aspettando il tuo feedback. Rispondi a tutte le domande. Condividi i tuoi segreti di coltivazione della maggiorana. Saremo grati per il dialogo sul forum.

Maggiorana: descrizione di una pianta erbacea

Maggiorana di giardino (Orīganum majorāna)È un'erba perenne, un arbusto, ma viene coltivata come annuale. Numerosi gambi ramificati di maggiorana lunghi 30-50 cm formano un arbusto alto circa mezzo metro. Le foglie sono piccole (1-2 cm), hanno una forma spatolata allungata. Le infiorescenze della maggiorana sono infeltrite, irsute, a ciuffo, piccole e oblunghe. I frutti di maggiorana sono piccoli frutti a forma di uovo, a un solo seme, a forma di uovo.

La patria della maggiorana è considerata il Mediterraneo e l'Asia minore, ma oggi quest'erba viene coltivata quasi ovunque. Molti scienziati considerano la maggiorana una pianta correlata di origano (origano), a causa della quale sono spesso confusi. Tuttavia, le foglie grigio-verdi della maggiorana hanno un sapore più dolce e delicato di quello dell'origano.

Scelta di un sito di atterraggio per la maggiorana

maggioranapianta abbastanza leggera. Per il suo atterraggio scegliere aree protette da forti raffiche di vento, sole e ben riscaldate. L'ombra e la coltivazione della maggiorana sui pendii settentrionali porta ad una diminuzione della resa del legno duro e ad un deterioramento della qualità dell'olio essenziale di maggiorana.

Requisiti del suolo

La pianta ama il terreno leggero, sciolto, ben drenato e contenente calce. Le sabbie sabbiose o argillose sono adatte, poiché questi terreni sono meglio riscaldati dal sole. È bene piantare la maggiorana sul posto che prima era occupata dalle patate. Prima di piantare, il terreno viene allentato più volte e viene aggiunto un substrato. Per questo, è possibile utilizzare humus o compost miscelati con urea e solfato di potassio (20 g ciascuno) e 30-40 g di perfosfato.

Crescenti piantine di maggiorana

Le piantine di maggiorana vengono piantate in un terreno abbondantemente umido, avendo precedentemente aggiunto un substrato a ciascun pozzetto, così come quando si piantano i semi. Dopo aver collocato la piantina insieme al pezzo di terra, addormentarsi con il terreno, compattarlo e annaffiarlo. Le piantine vengono piantate a una distanza di 15-20 cm l'una dall'altra, e rimangono circa 50 cm tra le file e le piantine attecchiscono in 2-3 settimane.

Come prendersi cura delle colture di maggiorana

Le condizioni principali per una buona crescita della maggiorana: allentamento accurato del terreno tra le file, irrigazione regolare e diserbo. Non appena le piantine sono ben prese (circa 14-18 giorni dopo la semina), una delle irrigazioni viene combinata con la medicazione superiore. Al fine di preparare una medicazione superiore, è necessario sciogliere 15 g di salnitro in 10 litri di acqua, questa quantità viene spesa per 1 metro quadrato del letto. Consigliato anche come fertilizzante una miscela di urea e sale di potassio di 10 g con 20 g di perfosfato.

Maggiorana di raccolta

La raccolta avviene durante il periodo di fioritura in luglio e agosto. Utilizzare un coltello affilato per tagliare con cura le parti verdi della pianta, lasciando le stoppie a 1-1,5 cm. Per l'uso in conservazione, la maggiorana viene tagliata in sezioni secondo necessità. Per preparare la maggiorana secca l'intera area viene falciata allo stesso tempo.

Le foglie inclinate vengono raccolte ed essiccate in luoghi ventilati o legate in mazzi e appese all'ombra. Dopo l'essiccazione, le materie prime vengono smistate, gettando via foglie gialle e danneggiate, schiacciate, disposte in contenitori con coperchi ben aderenti e conservate in un luogo buio. La maggiorana secca può essere conservata in contenitori sigillati per molti anni, senza perdere i nutrienti e il gusto.

Uso della maggiorana

La maggiorana è ampiamente utilizzata in cucina come condimento principalmente per la sua capacità di abbattere i grassi e favorire l'assorbimento di piatti pesanti.. Inoltre, questa pianta è un componente di alcuni farmaci utilizzati in cosmetologia e medicina tradizionale.

I frutti di maggiorana sono ricchi di olio essenziale (dall'1 al 3,5%), che ha un caratteristico aroma pronunciato, che ricorda allo stesso tempo pepe, menta, cardamomo e camomilla. Nella maggiorana sono incluse anche vitamine dei gruppi A, B, D, vitamina C, luteina, folati, phytoncides, fenoli, acidi organici e minerali, che sono responsabili delle sue numerose proprietà benefiche.

L'uso della maggiorana in cucina

La maggiorana può essere giustamente definita una scoperta di cucina, è un ingrediente unico che può essere utilizzato non solo come spezia. Le sue foglie e boccioli di fiori sono posti in una forma fresca e asciutta in quasi tutti i piatti, sono persino mangiati arrostiti. Nella cucina casalinga, la maggiorana viene condita con carne, zuppe, insalate e bevande.

Migliora il gusto dei cetrioli sottaceto, pomodori, zucchine e zucchine. Le foglie verdi di maggiorana vengono messe nelle insalate e nelle zuppe, l'aceto viene estratto anche sulle foglie e condito con insalate. Quasi ogni paese ha i suoi piatti tradizionali, che devono essere aggiunti maggiorana. Ad esempio, in Francia è una patè di lepre, nella Repubblica Ceca - zuppa di maiale, zuppa di patate e funghi, in Italia - zuppa di manzo e riso. In Germania, non un prodotto salsiccia costa senza maggiorana, e in Armenia è una spezia obbligatoria, che di default è servita a qualsiasi tavolo, come pepe nero e sale.

La maggiorana secca è ampiamente utilizzata per la produzione di salsicce in molti paesi europei e negli Stati Uniti. A causa della sua proprietà di migliorare la digestione, la maggiorana è ben combinata con cibi pesanti e grassi. In Germania, è anche chiamato "wurstkraut", "erba salsiccia", poiché questa spezia aiuta a digerire salsicce grassi.

La maggiorana viene utilizzata anche in molti piatti a base di verdure, in particolare si consiglia di utilizzarla con verdure pesanti - patate, cavoli e legumi. La maggiorana viene aggiunta alla panna acida e alle salse di pomodoro, utilizzate nella produzione di birra, vino, bibite. Inoltre, questo condimento è un sostituto del sale per le persone con diabete.

L'uso della maggiorana per scopi medici

La maggiorana ha proprietà emollienti, analgesiche, antibatteriche e lenitive. È usato per l'insonnia, la depressione e il mal di testa, per le malattie delle vie respiratorie, l'asma. Помогает он при простудных заболеваниях, а также ревматизме, растяжениях и судорогах.

Эфирное масло майорана оказывает антисептическое, антиоксидантное, рассасывающее, потогонное, отхаркивающее, заживляющее действие на организм человека. Из майорана готовят мазь, которая хорошо помогает при насморках, растяжениях, мышечных болях, вывихах.

L'olio essenziale di maggiorana viene utilizzato esternamente per uso medico e cosmetico. Promuove la guarigione di tagli, lividi, ferite, l'eliminazione di verruche, bolle e ammorbidimento della pelle ruvida. Per curare le malattie del sistema nervoso e il raffreddore, bevono tè dalla maggiorana o fanno il bagno, aggiungendo qualche goccia di olio essenziale di maggiorana.

Guarda il video: COME TRAPIANTARE UNA PIANTA DI ROSMARINO - ORTO NEI VASI (Dicembre 2019).

Загрузка...