Informazioni generali

Benefici per la salute: proprietà curative dell'agave e controindicazioni

Pin
Send
Share
Send
Send


Come preparare una medicina dalle foglie di aloe a casa, quasi tutti lo sanno oggi - le proprietà curative di questa pianta sono state scoperte molto tempo fa, e nel nostro paese è diventato molto diffuso nel secolo scorso. In effetti, è sufficiente spremere il succo dalla foglia precedentemente lavata e già possono curare molte malattie. Perché sta succedendo questo, qual è la base dell'effetto e come applicare correttamente l'aloe, considera dopo.

Unico e utile

Come gli scienziati sono stati in grado di identificare, l'uso di aloe è utile a causa delle qualità antimicrobiche del succo di questa pianta. Gli studi hanno mostrato un effetto positivo sull'immunità umana. Come è stato scoperto durante uno studio ravvicinato di una pianta a livello cellulare, l'aloe contiene molti complessi vitaminici e minerali, enzimi e altri componenti utili, inclusi gli amminoacidi. Una stima approssimativa: 200 nomi di composti, indispensabili per la vita organica.

L'uso corretto di aloe ha un effetto positivo sul sistema immunitario. Nel succo della pianta un sacco di acido ascorbico, altre sostanze che stimolano la naturale protezione del corpo umano e rafforzano la capacità delle cellule di resistere a fattori aggressivi, invasioni.

Non solo medicina!

Gli scienziati hanno dimostrato che una maschera per l'acne da acne funzionerà davvero, non è un'illusione di guaritori tradizionali. L'effetto è dovuto alle qualità antisettiche del prodotto estratto dalla pianta. I benefici saranno quando si applicano le erbe per il trattamento dei capelli. Grazie all'utilizzo costante del succo, i capelli saranno più forti, più belli, otterranno lucentezza e inizieranno a crescere più velocemente.

Il succo di foglie di aloe idrata la pelle e dà loro elasticità. Aiuta a liberarsi dei radicali liberi e rallenta l'invecchiamento. Gli elementi inclusi nella composizione delle medicine naturali aiutano a liberarsi delle aree pigmentate dell'epidermide, uniformando il tono della pelle a qualsiasi età.

Sentirsi bene

L'uso regolare di aloe fatto in casa sotto forma di succo di foglie aiuta a far fronte ai problemi del funzionamento intestinale. Pianta particolarmente efficace con fastidiosa irritazione dell'apparato digerente. Sotto l'influenza dei componenti contenuti nel succo, la mucosa si calma, si rigenera più velocemente.

I medici raccomandano due volte al giorno di usare 30 ml di succo fresco estratto da una pianta per il cibo. Ciò contribuirà a far fronte ai problemi gastrici e lenire i tessuti intestinali. Le qualità antimicrobiche che contraddistinguono questa medicina naturale, sopprimono la crescita di colonie di microrganismi patogeni, che è particolarmente utile per le ulcere nei tessuti del tratto gastrointestinale.

Fatto incredibile

Gli studi hanno dimostrato che l'aloe è usato nella medicina tradizionale senza alcuna ragione: gli scienziati moderni stanno gradualmente scoprendo sempre più le qualità intrinseche di questa pianta che hanno un effetto positivo sulla salute umana. E il tutto nella biochimica, cioè componenti del livello cellulare, che è così ricco nella nostra solita "erba sulla finestra". È stato possibile trovare nella pianta composti biologicamente attivi come poli-monosaccaridi, che hanno un forte effetto stimolante sugli esseri umani. Alcuni componenti contenuti nei tessuti della pianta, anestetizzano, altri - oli essenziali, stimolando il lavoro di diversi tessuti.

Particolarmente prezioso è considerato come acemannan. Secondo le recensioni, le proprietà curative dell'aloe aiutano a sconfiggere il cancro - quindi, questo è dovuto alla presenza del composto sopra menzionato. Stimola la naturale difesa del nostro corpo, e in un complesso, quindi è possibile sconfiggere anche le cellule maligne. Inoltre, l'aloe, come è stato riscontrato nel corso di ricerche su larga scala, rallenta i progressi dell'AIDS.

Utile e pulito

Scoprendo quanto utile l'aloe, i medici hanno notato le caratteristiche della regolazione del metabolismo umano. Naturalmente, questo è più pronunciato a livello intestinale, ma si osserva un debole effetto positivo su tutti gli altri tessuti e organismi. L'aloe è ricca di ulcina - un composto preventivo efficace contro l'ulcera peptica.

La peculiarità dei composti utili contenuti nell'aloe è la capacità di penetrare in profondità nelle strutture organiche. A causa di ciò, l'uso regolare di aloe secondo le istruzioni (gli standard e la frequenza sono già stati indicati sopra) aiuta a liberare i tessuti organici dalle scorie, dai veleni accumulati. L'uso corretto della pianta pulisce il sistema linfatico. L'aloe combatte batteri, infezioni, funghi, virus. In realtà, è un antibiotico, ma di origine completamente naturale.

Non abbiamo paura

Scoprendo l'utilità dell'aloe, gli scienziati hanno stabilito che i componenti contenuti nella pianta eliminano le reazioni allergiche e aiutano una persona a gestire situazioni stressanti. Ciò è dovuto ad un aumento delle qualità adattogene.

Se una ragionevole concentrazione di linfa vegetale viene ingerita ogni giorno, ciò avrà un effetto positivo sulla circolazione sanguigna. Allo stesso tempo, il tono generale del tessuto organico sta crescendo. Il beneficio maggiore si osserva con l'uso regolare della linfa della pianta da parte di persone anziane e con patologie vascolari e cardiache.

Starò bene presto

Per quanto riguarda alcune delle qualità della pianta, anche l'uomo molto lontano della strada dirà immediatamente a cosa serve l'aloe: stimola i processi rigenerativi nel nostro corpo. Componenti utili, che sono così ricchi di succo di piante, hanno un effetto curativo quando vengono applicati a ferite, ustioni, tagli - in breve, quasi qualsiasi lesione all'epidermide, al derma. A causa dell'influenza dei composti attivi nella composizione del succo di aloe nel corpo umano produce collagene - una base proteica. Oltre alla rigenerazione esterna, ce n'è anche una interna: ad esempio, dopo un infarto, si consiglia di sottoporsi a un trattamento di aloe per ripristinare il tessuto connettivo muscolare.

I medici sanno esattamente a cosa serve l'aloe: i componenti del succo non solo stimolano la rigenerazione, ma aiutano anche a sbarazzarsi delle cellule della pelle già morte, nutrono l'epidermide. Se usi l'aloe con farmaci ricchi di collagene, puoi prevenire i segni prematuri dell'invecchiamento - comprese le rughe, così spaventoso i rappresentanti della bella metà. Insieme a questo, l'aloe aiuta ad alleviare il dolore, stimolare i processi di rigenerazione naturale nel corpo e combattere le infezioni. L'effetto è mite e il succo è completamente sicuro se usato in quantità ragionevoli.

Addio, malattie orali ...

È noto che l'aloe con miele sono due antibiotici naturali molto forti. Entrambi sono anche in grado di combattere singolarmente con microflora dannosa, bloccare la riproduzione di microrganismi patogeni. La combinazione di queste due sostanze aiuta a far fronte a una varietà di malattie, inclusa la cavità orale. I più diffusi sono nel trattamento della stomatite. L'aloe con il miele aiuterà a fermare i processi infiammatori, comprese le gengive colpite. Usando localmente le foglie della pianta, puoi lenire un mal di denti.

... e non solo!

Come sapete, l'aloe è efficace nel diabete mellito, aiuta a normalizzare il corpo e a controllare la concentrazione di zucchero nel sangue. Allo stesso tempo, i medici hanno scoperto che un effetto positivo è stato osservato con un'ampia gamma di reazioni allergiche. L'aloe consente di stimolare i processi di digestione e tornare al normale funzionamento dei reni. Il succo può essere bevuto per migliorare la peristalsi del tratto intestinale, per stimolare i processi di generazione e separazione della bile. L'aloe è usata per rinforzare i capelli, mantenere la pelle giovane. In breve, la pianta è completamente unica ed estremamente utile, letteralmente "un centinaio di problemi - una sola risposta". Non per nulla la gente lo ha soprannominato "l'Agave", e questo non è dovuto solo alla longevità della pianta stessa, ma anche alla capacità di dare al suo proprietario una vita non meno lunga e sana.

I benefici dell'aloe: con una varietà di patologie

È noto che il succo di aloe ha qualità lassative. Ciò è dovuto alla presenza del componente sabur nella sua composizione. Puoi usare l'aloe come cura per il raffreddore - è sufficiente mettere qualche goccia nel naso tre volte al giorno fino a quando passa il sintomo sgradevole. L'efficienza è dovuta alle qualità antibatteriche e alla stimolazione della rigenerazione della mucosa.

È noto che il consumo di succo di aloe aiuta a normalizzare il sonno, a sbarazzarsi degli attacchi di asma come parte di un trattamento completo di patologia. Tintura con aloe, miele, Cahors stimola il sistema immunitario e tonifica il corpo nel suo complesso. È possibile utilizzare un rimedio popolare nella lotta contro le malattie di natura oftalmologica: miopia, visione offuscata, glaucoma, cataratta. Benefici noti di aloe con congiuntivite. Inoltre, il succo mostra buoni risultati se usato nel trattamento della pancreatite e persino della tubercolosi. Ma l'uso esterno aiuterà con la calvizie (anche se non con qualsiasi forma), poiché i componenti contenuti nella pianta stimolano la crescita dei capelli. Per ottenere un effetto positivo, è necessario strofinare regolarmente il succo di radio nella pelle della testa.

Proteggere la pelle

Molte creme abbronzanti industriali, che forniscono protezione UV e prevengono le ustioni, sono realizzate appositamente per il succo di aloe vera. È anche incluso in altri prodotti cosmetici della classe protettiva, ringiovanente. La medicina tradizionale raccomanda l'uso della pianta nell'eliminazione dei problemi della pelle - psoriasi, eczema, bolle. È noto che l'aloe mostra l'efficacia di varie forme di dermatite.

Come cucinare?

La versione più semplice della bevanda, che ha un effetto positivo sul corpo umano, consiste nel mescolare il succo della pianta (150 g), miele (liquido, 250 g), vino forte (preferibilmente rosso, 350 g). Una tale ricetta è efficace in esaurimento, provocata dalla patologia trasferita. Stimola l'appetito, attiva il sistema digestivo. Prima di mangiare, la miscela viene mantenuta per cinque giorni lontano dalla luce solare. Si consiglia di bere tre volte al giorno poco prima del pasto - non più di un cucchiaio alla volta.

Ma per i bambini opzione più adatta di miscelare il succo di aloe, strofinato attraverso un tritacarne, noci e miele liquido in una concentrazione di 1: 5: 3. Inoltre, dovresti inserire nella composizione del succo appena spremuto almeno tre limoni. Questo medicinale deve essere usato anche prima dei pasti tre volte al giorno, il dosaggio è un cucchiaino.

In che altro modo applicare?

Come parte della lotta contro la tubercolosi, questa ricetta viene in soccorso: a cento grammi di burro o grasso d'oca aggiungono tanto miele e polvere di cacao, diluito con succo di piante - non più di 15 g.La composizione preparata viene mescolata e utilizzata per il cibo tre volte al giorno, riscaldata con calore latte, un cucchiaio alla volta.

Per le malattie della gola, si consiglia di diluire l'aloe con acqua in un rapporto 1: 1 e risciacquare regolarmente l'area malata. Dopo aver completato il risciacquo, bere un cucchiaio di succo fresco, lavato con latte caldo (un bicchiere).

Come lassativo, si raccomanda l'uso di aloe in una miscela con lo stesso miele in un rapporto 1: 2. Prima dell'uso, il miele viene conservato per breve tempo in acqua riscaldata, quindi mescolato con le foglie triturate della pianta e lasciato fermentare per 24 ore. Prima dell'uso, l'agente viene riscaldato, filtrato, usato come cibo al mattino un'ora prima del primo pasto. Dosaggio - cucchiaino.

Uso esterno

In presenza di eruzioni cutanee, provocate dall'herpes, l'aloe viene utilizzata ogni giorno fino a cinque volte. Nessuno promette un risultato immediato, ma con la dovuta cura e pazienza, è possibile eliminare rapidamente i sintomi spiacevoli. Lubrificare le aree danneggiate con succo fresco. Per questa foglia della pianta è tagliato in due parti. Già usato un pezzo non può essere riutilizzato.

Se vuoi guarire una ferita, una fistola o un'ulcera, puoi preparare un unguento con miele e succo di piante su base alcolica. Il rapporto tra prodotti: 1: 1: 2. Tutti i componenti sono accuratamente miscelati, l'unguento finito viene conservato in frigorifero e utilizzato secondo necessità per fissare la benda.

Aloe contro gravi malattie

È noto che la linfa della pianta ha un effetto positivo su radiazioni, ulcere, asma, malattie della gola e dello stomaco e disturbi intestinali. L'aloe allevia il paziente con dissenteria. Per la terapia, l'opzione migliore è una miscela di succo con miele liquido in proporzioni uguali. Nella composizione alimentare viene utilizzata per mezz'ora prima del pasto pianificato tre volte al giorno. Dosaggio - cucchiaio. Per il massimo effetto, il farmaco viene diluito in un bicchiere di latte riscaldato. La durata del corso terapeutico è di tre settimane, dopo di che è necessario fare una pausa di due settimane. Il ciclo può essere ripetuto.

Se una persona ha subito un infarto, la linfa di una pianta mista a frutta secca sarà utile. Preparare la medicina come segue: per tre cucchiai di frutta secca prendere 100 ml di acqua bollente, versare e lasciare infondere, dopo di che il liquido viene mescolato con un paio di cucchiai di succo di piante. Il prodotto finito è destinato all'ingestione per un giorno. È preferibile berlo a piccoli sorsi di tanto in tanto, facendo pause tra un pasto e l'altro. La durata di questo corso deve essere concordata con il medico.

Contro le malattie del cuore e dello stomaco

Se sei preoccupato per il dolore al cuore, puoi usare l'aloe secondo questa ricetta: le foglie di fragola sono essiccate, mescolate con una manciata di erbe da 2 cucchiai. biancospino e versare un litro d'acqua, insiste in un thermos. Il farmaco finito viene decantato, mescolato con 1 cucchiaio. l. succo, preso la sera, poco prima di coricarsi, nella quantità di un bicchiere. Puoi aggiungere il miele. Conservare il farmaco deve essere in un luogo fresco, è meglio - in frigorifero, e prima dell'uso, la quantità richiesta viene riscaldata. Durata del corso - almeno una settimana.

Se il bruciore di stomaco ti infastidisce con sensazioni spiacevoli, una miscela di radice di calamo prodotta in acqua viene in soccorso (la miscela viene aspirata per 20 minuti, poi altri 10 minuti viene preparata in un bagno d'acqua) e mezzo cucchiaio di succo di una pianta medicinale - aloe. Una tale droga può essere bevuta mezz'ora prima di un pasto per mezza tazza due volte al giorno: prima di colazione, cena. La durata del corso terapeutico è di almeno due settimane.

Aloe contro la nevrosi e mal di testa

Se la tua testa improvvisamente fa male, devi prendere un piccolo pezzo della pianta e pulirlo con whisky. Aiuterà in caso di vertigini. Oltre all'uso esterno, puoi anche bere succo.

Con la nevrosi, un buon effetto mostra combinazioni di aloe e:

  • carote, spinaci,
  • barbabietole, carote,
  • carote, sedano, prezzemolo, spinaci.

La prima e la terza opzione si consiglia di utilizzare nella quantità di due cucchiai per porzione, la seconda - tre. La frequenza di utilizzo varia da due a quattro volte al giorno.

Aloe contro le malattie femminili

Come i medici sono riusciti a scoprire, il succo di aloe aiuta a:

Il metodo più efficace per usare una pianta è un bagno con un succo diluito con acqua distillata. I tamponi di cotone possono essere bagnati nella linfa della pianta e quindi posti nella vagina per non più di tre ore.

Il succo fresco aiuta con la displasia cronica della cervice uterina, così come durante la menopausa. Utilizzare la quantità di un cucchiaio ogni giorno tre volte dopo un pasto. L'aloe aiuta a ridurre leggermente l'intensità del sanguinamento mensile, ma solo previa consultazione con un medico.

Contro la tosse

La ricetta più semplice prevede la combinazione di succo di mirtillo rosso con aloe e miele: per 25 g di quello e un altro tipo di succo prendere 10 g di miele. La miscela è intesa per l'uso quotidiano quattro volte. La dose singola ottimale - 2 cucchiai. l. Questo farmaco elimina l'infiammazione, la tosse, aiuta con una vasta gamma di malattie del sistema respiratorio, comprese le lesioni dei bronchi, i polmoni. Si osserva un effetto espettorante piuttosto forte.

Per la bellezza

L'eliminazione delle macchie nere e il restringimento dei pori può essere ottenuto con l'uso quotidiano di succo di aloe fresco immediatamente dopo i trattamenti con acqua. Un tale evento è efficace contro i processi infiammatori e ha un effetto ringiovanente. L'uso regolare di aloe aiuta a normalizzare il colore, a rendere la tonalità della pelle più liscia, a stimolare la microcircolazione sanguigna e a rimuovere lo strato corneo.

Sulla base di aloe, puoi preparare una maschera, crema. Questi sono più adatti per la pelle sensibile. La linfa della pianta nutre la pelle con vitamine, protegge da fattori esterni negativi e tratta piccole imperfezioni, eruzioni cutanee. Tali maschere possono essere utilizzate per la psoriasi, l'eczema, per alleviare la malattia.

Cos'altro provare?

Se noti i primi segni della pelle, puoi provare una maschera a base di succo di aloe mescolato con miele. Il viso è pre-pulito, mettere una miscela di ingredienti naturali e attendere circa 40 minuti. Una tale composizione non solo nutre la pelle, ma la idrata, elimina le rughe superficiali.

Per la pelle secca, si consiglia di mescolare l'aloe con fiocchi d'avena macinati in un mulino, miele e glicerina. Il rapporto è il seguente: 2: 2: 1: 1. Смеси дают настояться около четверти часа, намазывают ею лицо на полчаса, затем тщательно смывают. Рекомендовано проводить такие процедуры через день.

Когда нельзя?

Как у любого другого продукта, лекарства, есть у алоэ противопоказания. Исчерпывающий список:

  • reazioni allergiche
  • emorroidi,
  • менструальный цикл,
  • цистит,
  • период вынашивания плода и кормления грудью,
  • непереносимость растения,
  • проблемы функционирования желчного пузыря,
  • недостаточность работы печени.

Противопоказания у алоэ есть и относительные. Ad esempio, il succo non è inteso per essere mangiato poco prima di dormire - è necessario resistere per almeno un periodo di due ore, altrimenti potresti incontrare insonnia. Con l'uso prolungato di aloe nel cibo può interrompere lo scambio di sali nel corpo.

Applicazione di aloe vera

L'aloe vera ha proprietà battericide ed è attiva contro batteri come streptococco, stafilococco, difterite e bacilli dissenterici. È efficace in irradiazione, malattie infiammatorie, ferite fresche, accelerando il processo di rigenerazione. L'aloe agisce come un immunomodulatore, contribuendo al miglioramento generale del corpo. I principi attivi del sabura aumentano la peristalsi intestinale, aiutando bene con la costipazione atonica e cronica. A piccole dosi, migliora la digestione e aumenta la secrezione biliare.

Un antibiotico barbaloin, efficace per la tubercolosi e le malattie della pelle, è stato isolato dal succo di aloe. E 'anche usato in gastrite cronica, pancreatite, colite, nel trattamento della congiuntivite, miopia progressiva e opacità vitreali.

Proprietà utili di aloe vera

Nel trattamento dei pazienti e nella preparazione di farmaci con succo di aloe, foglie fresche, estratto e sabur (succo condensato). Per fare questo, le piante che hanno raggiunto l'età di tre anni, in ottobre-novembre, raccolgono foglie medie e inferiori più lunghe di 18 cm Le foglie contengono olii essenziali, enzimi, antraglicosidi, vitamine, amminoacidi, minerali, polisaccaridi, phytoncides e acido salicilico.

Sabur, ottenuto dalle foglie di aloe, ha un buon effetto nel trattamento della costipazione cronica. Anche il succo di piante liquide fresche è un debole lassativo. I preparati a base di succo pressato sono consigliati per il trattamento della gastrite caratterizzata da una diminuzione dell'acidità del succo gastrico e della colite cronica.

Nel trattamento delle ferite purulente non cicatrizzanti e di varie malattie della pelle pustolosa infettiva, il succo di aloe viene utilizzato sotto forma di irrigazione o lozioni. L'efficacia dell'uso esterno del succo è dovuta alle sue elevate proprietà battericide. Ha un effetto dannoso su un gran numero di microbi patogeni noti - streptococchi, stafilococchi, nonché su bacilli intestinali, tifoidi e dissenterici.

Lo sciroppo a base di succo con aggiunta di ferro è usato con successo per trattare l'anemia.

I biostimolanti che si trovano nelle foglie di aloe, aumentano i processi metabolici nelle cellule dei tessuti, contribuiscono al restringimento e alla guarigione delle ferite.

I preparati di succo di aloe sono ampiamente utilizzati per le lesioni della pelle a raggi X, per alleviare i sintomi di scottature e alcune malattie della pelle.

È anche noto l'uso di aloe in condizioni asteniche, la nevrosi, per alleviare il mal di testa che ha un'eziologia poco chiara.

È stata notata l'elevata efficacia dell'utilizzo di aloe per il trattamento dell'asma bronchiale, dell'ulcera duodenale e dell'ulcera gastrica, della gastrite cronica e di molte altre malattie.

Al giorno d'oggi, i preparati di aloe sono ampiamente utilizzati in oftalmologia nel trattamento delle malattie degli occhi.

Ricette di Aloe Vera

Le persone impoverite a causa di una grave malattia, nonché per migliorare la digestione e la stimolazione dell'appetito, si consiglia di utilizzare il succo di aloe come segue: 150 grammi di succo, 250 grammi di miele e 350 grammi di vino rosso forte vengono mescolati e infusi per circa cinque giorni. La miscela risultante deve essere assunta almeno tre volte al giorno prima dei pasti in un cucchiaio.

Abbastanza spesso, il succo di aloe è incluso nella composizione di varie miscele nutrienti raccomandate per l'uso con l'indebolimento del corpo e l'esaurimento dovuto alle malattie passate. Per i bambini indeboliti, puoi preparare una di queste miscele nutrienti. 500 grammi di gherigli di noce schiacciati, 300 grammi di miele e succo spremuto di tre o quattro limoni vengono aggiunti a mezzo bicchiere di succo di aloe. Tale miscela viene assunta secondo il dessert o il cucchiaino non più di tre volte al giorno prima dei pasti.

La medicina tradizionale raccomanda l'uso del succo di aloe per la tubercolosi polmonare. Per preparare la medicina, è necessario mescolare 100 grammi di burro, grasso d'oca o strutto, 15 grammi di succo di piante, 100 grammi di miele e 100 grammi di cacao amaro in polvere. La miscela risultante è ben miscelata e prende un cucchiaio fino a tre volte al giorno come additivo per un bicchiere di latte caldo.

Se hai il raffreddore, si consiglia di utilizzare il succo di aloe sotto forma di gocce. Il succo fresco di una pianta deve gocciolare 2-3 gocce in ogni narice. Il trattamento deve essere continuato per circa otto giorni.

Per le malattie della gola, i gargarismi con succo di aloe aiuteranno. Per fare questo, diluire il succo di aloe con una pari quantità di acqua, quindi risciacquare bene la gola. Dopo la procedura si consiglia di bere un cucchiaino di succo di aloe fresco con latte caldo.

Quando appare un dolore al dente, puoi usare un modo molto semplice per curarlo: un pezzo di foglia di aloe, posto nella cavità del dente, allevia rapidamente il dolore.

Come lassativo, è possibile utilizzare la seguente ricetta, nota dalla medicina tradizionale: 150 grammi di foglie di aloe con aculei tagliati sono ben tritati, riempiti con 300 grammi di miele riscaldato, ma non bollito. La miscela deve essere infusa per un giorno, dopo di che deve essere riscaldata e filtrata. Questo farmaco viene preso in un cucchiaino al mattino un'ora prima dei pasti.

È noto l'uso del succo di aloe in caso di herpes. Per rimuovere l'eruzione, è necessario lubrificarli cinque volte al giorno con il succo delle foglie della pianta. Prima di ogni lubrificazione si consiglia di staccare una nuova foglia fresca di aloe.

L'effetto curativo ha un unguento a base di succo di aloe. Viene solitamente utilizzato per curare ferite, ulcere e fistole. Se necessario, puoi applicare una benda. L'unguento è preparato come segue: il miele e il succo di aloe sono mescolati in quantità uguali, aggiungere un cucchiaio di alcool puro a un bicchiere della miscela. Quindi la miscela deve essere miscelata bene. Conservare l'unguento è consigliato in frigorifero. Quando lo si utilizza, si dovrebbe prendere in considerazione la possibilità di intolleranza individuale al succo di aloe da parte del paziente.

Se si tagliano le foglie di aloe, si ottengono liquidi acquosi, sapore molto amaro. Questo è il succo della pianta, che viene utilizzato nella produzione di medicinali. Il succo è nelle cellule secretorie che circondano il setaccio del fascio. Se guardi la sezione, allora questo strato di cellule si trova nella forma di una mezzaluna. Dopo aver raccolto le foglie, vengono tagliati e ben frantumati per raccogliere il succo. Il liquido viene significativamente evaporato e versato in forme speciali, dove si congela.

Tale succo di aloe condensato è chiamato "sabur". Aiuta con costipazione cronica, aumenta la secrezione delle ghiandole dell'esofago, rimuove la bile, migliora la digestione. È usato in dosi molto piccole, altrimenti può causare avvelenamento. Non dovresti usarlo durante la gravidanza, la cistite, le mestruazioni. Per gastrite cronica, ulcera gastrica, dopo dissenteria, il succo di aloe viene preso tre volte al giorno, mezz'ora prima dei pasti e 1 cucchiaino.

Per la tubercolosi, una miscela efficace di succo di aloe, polsino, burro, miele e cacao è presa in un cucchiaio prima di pranzo e cena. Puoi bere la medicina con un bicchiere di latte caldo. Il succo di aloe viene utilizzato esternamente sotto forma di lozioni per il trattamento di ulcere trofiche, ferite purulente, foruncoli, ascessi e ustioni. Per la tubercolosi della pelle, vengono prescritti eczemi e dermatiti da radiazioni della testa, compresse con succo.

Il succo di aloe è facile da preparare a casa. Per questo, le foglie di una pianta di tre o quattro anni sono conservate in un luogo buio a una temperatura di 4-8 gradi (è possibile nel frigorifero) per 12 giorni. Quindi vengono lavati in acqua bollita fredda, schiacciati, spremuti attraverso uno spesso strato di garza e fatti bollire per tre minuti a bagnomaria. Il succo perde rapidamente la sua qualità, quindi è necessario utilizzarlo immediatamente.

Una miscela di succo fresco: con lesioni da radiazioni, ulcera gastrica, asma bronchiale, gastrite, laringite, dissenteria, è necessario prendere 1/2 cucchiaino di succo di aloe e miele, diluito in un bicchiere di latte tiepido. Bere il farmaco dovrebbe essere tre volte al giorno per mezz'ora prima dei pasti. Il corso del trattamento è di 2-3 settimane con una pausa di due settimane.

Aloe con miele

Miele - uno dei componenti principali che compongono le medicine utili, fatte sulla base del succo di aloe. In combinazione con il miele, l'aloe rafforza la sua azione. A causa del fatto che un farmaco di questo tipo è molto attivo, può essere consumato per non più di un mese, con un raffreddore bastano cinque giorni per il completo recupero.

L'aloe in combinazione con il miele è utile per la calvizie, la caduta dei capelli e la forfora. Dall'aloe e dal miele puoi fare una maschera per i capelli.

Per mantenere l'immunità, dovresti assumere i seguenti farmaci:

Infuso di aloe: 500 g di foglie di aloe e 500 g di noce devono essere macinate con un tritacarne, versare 1,5 tazze di miele, lasciare fermentare in un luogo caldo e buio per tre giorni. e poi usare un cucchiaio tre volte al giorno dopo i pasti.

Mescolare: tre cucchiai di succo di aloe, 100 g di burro, 5 cucchiai di cacao e una terza tazza di miele vanno mescolati bene. Prima dell'uso, tutti i componenti devono essere ben miscelati con 200 g di latte caldo e bere un po 'tre volte al giorno.

Con malattie polmonari, raffreddori, bronchiti, la seguente composizione aiuta:

Tintura di aloe: 350 g di foglie tritate di aloe, 100 g di alcool e 750 g di vino rosso devono essere mescolati in una ciotola di vetro o smalto. Conservare lo strumento è raccomandato in un luogo buio e fresco. Gli adulti prendono 1-2 cucchiai da tavola 20 minuti prima dei pasti, i bambini dopo cinque anni - 1 cucchiaino.

Per il viso è utile la maschera al miele con aloe, è adatta a qualsiasi tipo di pelle. Quando usi i farmaci a base di aloe vera, devi seguire rigorosamente le raccomandazioni per il loro uso.

Estratto di aloe

L'estratto di aloe è un liquido limpido di colore giallo chiaro o giallo rossastro, di sapore amaro. Disponibile in fiale iniettabili, sotto forma di soluzione per uso interno, nonché succhi, compresse, sciroppi. In forma liquida, l'estratto deve essere assunto 5 ml tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti. L'estratto di aloe è bevuto per anoressia e malattie del tratto gastrointestinale 5-10 ml due volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.

Le compresse richiedono 1 pz. tre volte al giorno per 15-20 minuti prima dei pasti. Le iniezioni sottocutanee sono prescritte: per i bambini fino a 5 anni - 0,2-0,3 ml, dopo 5 anni - 0,5 ml, per gli adulti - 1 ml. Quando si usano droghe, reazioni allergiche, aumento della pressione, la diarrea è possibile.

Aloe per il viso

L'aloe vera è utilizzata con grande successo in cosmetologia. Le maschere e le creme aloe sono raccomandate per l'uso su pelli sensibili soggette a reazioni allergiche. I cosmetici contenenti aloe vera arricchiscono la pelle di nutrienti essenziali, la proteggono dall'esposizione ambientale e alleggeriscono in presenza di macchie di pigmento.

L'uso regolare di maschere e creme per il viso a base di aloe ha un effetto sorprendente, poiché aiuta con eruzioni pustolose, processi infiammatori, eczema e psoriasi.

Maschera per la pelle secca: succo di aloe, miele, glicerina e farina d'avena devono essere miscelati in acqua pulita, frullati con un frullatore, infusi per 15 minuti, mettere uno strato spesso sulla pelle pulita e asciutta. Puoi applicare la maschera a giorni alterni, dovrebbe essere tenuta per circa mezz'ora.

Maschera per scolorire la pelle: mescolare un cucchiaio di succo di aloe e 2 cucchiai di miele. Si consiglia di applicare la miscela in uno strato spesso sulla pelle pulita e tenere per 40 minuti. La maschera leviga le rughe e idrata profondamente la pelle.

Aloe per capelli

L'aloe ha un effetto positivo sul cuoio capelluto, aiuta con problemi come forfora, perdita di capelli, calvizie. E la pianta attiva e nutre i follicoli piliferi, guarisce le doppie punte. I capelli diventano spessi, forti e lucenti. Il succo di aloe vera è usato per trattare e curare i capelli. Ogni giorno viene sfregato sul cuoio capelluto. Dopo aver migliorato la condizione dei capelli, il succo può essere applicato 1-2 volte a settimana. Il corso del trattamento è di 2-3 mesi. Per i capelli grassi, è utile sfregare il succo di aloe con la vodka 1-2 ore prima di lavarsi i capelli a giorni alterni.

Maschera per volume e lucentezza dei capelli: una parte di succo di aloe, una parte di olio di ricino e una parte di miele devono essere miscelati, applicati sui capelli umidi per un po ', quindi sciacquare i capelli accuratamente con lo shampoo.

Iniezioni di aloe

Le iniezioni con aloe migliorano la circolazione sanguigna e ripristinano il tessuto, sono prescritte per le malattie degli occhi, l'asma bronchiale e l'ulcerazione dell'apparato digerente. Le iniezioni possono essere somministrate per via intramuscolare e sottocutanea. L'aloe sottocutanea è raccomandata per entrare nello stomaco o nella parte superiore del braccio, per via intramuscolare - nel gluteo o nella coscia. In questo caso, le iniezioni ripetute non devono cadere nei siti di iniezione precedenti.

Il dosaggio del farmaco viene selezionato in base all'età del paziente, alle sue patologie e alle caratteristiche del corpo. Per gli adulti, questo è 1 ml non più di 3-4 volte al giorno, per i bambini di età inferiore a cinque anni - 0,2-0,3 ml al giorno, di età superiore a cinque anni - 0,5 ml.

E 'vietato somministrare iniezioni con estratto di aloe a donne in stato di gravidanza e persone che soffrono di malattie del cuore, vasi sanguigni, reni o ipertensione. Le iniezioni di prescrizione devono essere eseguite solo dal medico curante.

Aloe nel naso

Se inizia un raffreddore o un naso che cola, puoi gocciolare 5 gocce di estratto di aloe vera tre volte al giorno in ciascuna narice. Questo riduce il gonfiore della mucosa nasale, la respirazione diventa libera. I batteri e i virus patogeni, compresa l'influenza, vengono distrutti, quindi la mucosa viene disinfettata. In presenza di sensibilità ai componenti inclusi nel succo di aloe, non è consigliabile utilizzarlo.

Foglie di aloe

Il più prezioso in aloe è foglie carnose e succose, piene di succo giallo amaro. Puoi ritirarli per uso medico in qualsiasi momento dell'anno. Ma solo bisogno di sapere quali foglie sono adatte. Le foglie inferiori raccolte da una pianta di almeno tre anni sono considerate guarigioni. Di solito hanno punte asciutte. È meglio rompere le foglie del gambo.

All'aperto non è necessario conservare la materia prima per più di tre o quattro ore, poiché la maggior parte delle proprietà utili viene persa. In modo che le foglie non si secchino, è necessario avvolgerle in un sacchetto di plastica e conservare in frigorifero. Così manterranno le loro proprietà curative per molto tempo. Le foglie possono anche essere asciugate mettendole su uno strato di carta e coprendole con un panno. Le materie prime pronte per la conservazione possono essere di due anni.

Tintura di aloe

Per la tintura di aloe, usa foglie e steli della pianta. Le tinture sono soluzioni liquide alcoliche o di vodka preparate sulla base di piante medicinali. Sono preparati in alcol a 40-70 gradi, che è la migliore base per le tinture a base di erbe, poiché migliora le loro proprietà curative. La tintura viene utilizzata per stimolare i sistemi protettivi del corpo, aumenta l'appetito, migliora la digestione.

Ricetta tinture aloe. Tagliare le foglie inferiori di aloe, avvolgere in carta scura e metterle in frigorifero per 1-2 settimane, quindi tritare le foglie, versare la vodka o soluzione alcolica al 70% in rapporto 1: 5. Insistere significa che è richiesto non meno di dieci giorni nel luogo buio e freddo, nel contenitore chiuso. Prendere la tintura è raccomandato per un cucchiaino mezz'ora prima dei pasti 2-3 volte al giorno.

Acne aloe

L'efficacia del succo di aloe vera è nota da molto tempo. Ha un'azione depurativa, cicatrizzante, antibatterica, antinfiammatoria e terapeutica. Grazie a questa pianta curativa, è possibile prevenire la comparsa di cicatrici, macchie e cicatrici, spesso formate dopo l'acne. Il modo più semplice per sbarazzarsi delle infiammazioni della pelle è pulire regolarmente il viso con un pezzetto di aloe, il luogo in cui è incisa la carne. Prima di questo, la pelle deve essere pulita.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alle aree problematiche della pelle. Le estetiste professionali usano spesso l'aloe come rimedio efficace per la cura della pelle del viso.

Maschera per l'acne: le foglie di aloe appena tagliate devono tagliare, aggiungere proteine ​​e passare attraverso un frullatore per fare la pappa, quindi aggiungere un paio di gocce di succo di limone. La maschera deve essere applicata su tre strati e trattenere per 30 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida.

Maschera anti-infiammatoria: è necessario mescolare il succo di aloe appena spremuto con un cucchiaino di argilla bianca o blu, mescolare fino a che liscio e applicare uniformemente sul viso, senza parlare o fare movimenti facciali. Si consiglia di tenere la maschera per 15 minuti, quindi si lava con acqua fredda.

Lozioni per le infiammazioni della pelle: le foglie di aloe tritate finemente devono essere versate con acqua e infuse per 1 ora, quindi bollite per 2 minuti, raffreddare, scolare. Il liquido risultante viene utilizzato sotto forma di lozioni.

Aloe in ginecologia

In ginecologia, l'aloe vera viene utilizzata per l'erosione cervicale, inserendo tamponi inumiditi con succo nella vagina per 2-3 ore. Allo stesso modo, produrre un trattamento con un'emulsione contenente succo di aloe. Il succo viene preso un cucchiaio tre volte al giorno dopo i pasti come lassativo per la stitichezza nelle donne in gravidanza, per la displasia cronica durante la menopausa e per la displasia cervicale. La tintura di aloe è presa con infiammazione acuta del vestibolo della vagina e 1 cucchiaio tre volte al giorno prima dei pasti.

Настойка: листья алоэ следует измельчить и смешать с мёдом до получения однородной массы. Отдельно нужно запарить сухие листья и цветки зверобоя, прокипятив их на водяной бане 3–4 минуты, процедить, смесь алоэ с мёдом перемешать с остывшим отваром зверобоя, залить вином и хранить в темном прохладном месте. Использовать состав можно через 10 дней. Принимать его рекомендуется по две столовых ложки в день натощак. Курс следует продолжать 14 дней.

Rimedio per l'infertilità: aggiungere grasso d'oca e olio di olivello spinoso alle foglie di aloe tritate, mescolare, versare in un piatto caldo e mettere in un luogo fresco e buio per sette giorni. Per l'uso, è necessario mescolare un cucchiaio della miscela in un bicchiere di latte caldo e prenderlo tre volte al giorno.

Aloe vera

Questa pianta tropicale perenne sempreverde raggiunge un'altezza di 4-10 m Le foglie sono carnose, grandi, taglienti, bluastre-verdi o grigio-blu, lunghe fino a 60 cm. Ai bordi delle foglie vi sono spine. La radice è fortemente ramificata. I fiori sono a forma di campana, di colore arancio pallido o rosso vivo, sono raccolti in infiorescenze, crescono su un lungo picciolo. Il frutto è una scatola cilindrica, i semi sono numerosi, di colore grigio-nero, triangolari. L'aloe dell'albero fiorisce più spesso a fine inverno e all'inizio della primavera. Propagato da talee.

La vena dell'aloe è la patria del Sudafrica. Nella nostra zona cresce nel Caucaso meridionale e in Asia centrale. L'aloe è stata a lungo coltivata, è allevata come un fiore della stanza. Tuttavia, in condizioni indoor, questa pianta raramente fiorisce, anche se con buona cura può fiorire ogni anno. L'aloe cresce molto velocemente, raggiungendo un'altezza di 100 cm. Le foglie e il succo di aloe hanno proprietà medicinali.

Le foglie e lo stelo contengono varie vitamine, sostanze resinose, antraglicosidi, una piccola quantità di enzimi. Raccogli le foglie nel periodo autunno-invernale, prima di raccogliere l'aloe, preferibilmente 1-2 settimane non innaffiare.

Aloe fatto in casa

Questa pianta è originaria dei tropici dell'Africa, quindi è molto affezionata alla luce del sole. In estate cresce bene in piena terra all'aria aperta. Può essere irrigato di rado, poiché le foglie sono in grado di trattenere l'umidità per diversi giorni. In inverno, l'aloe dovrebbe essere annaffiata con acqua a temperatura ambiente, ed è necessario annaffiare entrambi dall'alto e versare acqua nella padella. Ma è importante non esagerare: quando il terreno diventa troppo umido, il sistema radicale marcisce. In inverno, la pianta è meglio conservata in una stanza con una temperatura di + 8-10 gradi.

La casa di aloe è usata nella medicina tradizionale e tradizionale. Il succo viene utilizzato nelle malattie del tratto gastrointestinale, nelle malattie degli occhi e nei processi infiammatori. La pianta è anche ampiamente usata in cosmetologia.

Controindicazioni all'uso di aloe vera

I preparati di aloe vera sono controindicati nelle malattie del fegato e della cistifellea, nella cistite, nelle emorroidi, nelle fasi iniziali della gravidanza e nei cicli mestruali.

Per evitare l'insonnia, il succo di aloe dovrebbe essere preso 2-4 ore prima di andare a dormire. Con l'uso prolungato di farmaci dal corpo rimuove minerali, in particolare il potassio, che viola il metabolismo del sale marino.

Per i bambini sotto i 12 anni è necessario consultare un medico per l'assunzione di aloe.

Autore dell'articolo: Sokolova Nina Vladimirovna | phytotherapeutist Medical

Istruzione: Un diploma in medicina e trattamento è stato ottenuto presso l'Università NI Pirogov (2005 e 2006). Formazione avanzata presso il Dipartimento di Fitoterapia presso l'Università di amicizia dei popoli di Mosca (2008).

Scegliere Aloe

Acquistando un nuovo cespuglio di aloe, dovresti sicuramente chiarire la sua età. Le ricette per i farmaci indicano sempre che è necessario assumere il succo da piante di almeno 3 anni, ma raggiungono il picco delle loro proprietà curative dopo 5 anni. È necessario strappare la prima foglia dal fondo della pianta. Di solito ha le estremità secche. Anche i processi laterali non necessari possono essere usati per i rimedi popolari.

La conservazione delle foglie di aloe ha alcune caratteristiche che devi sapere:

  • Tagliare le foglie il più presto possibile per elaborare il succo o avvolgere in plastica e mettere in frigorifero. Nell'aria fresca, l'aloe perde rapidamente le sue capacità.
  • Per l'asciugatura, le foglie di aloe devono essere stese su un foglio di carta pulito, coperte con una sciarpa di cotone e tenute asciutte fuori dalla portata della luce solare diretta.

L'aloe essiccato può essere utilizzato per due anni. Da esso puoi cucinare brodi e tinture.

Spesso, i medici prescrivono iniezioni di succo di aloe. Tali iniezioni hanno un effetto benefico sul flusso sanguigno, aiutano a rigenerare il tessuto interessato e sono utilizzate in oftalmologia. Solo un medico può prescrivere tali iniezioni, determinerà il dosaggio e il posto per le iniezioni. Prima dell'appuntamento di tali iniezioni è necessario sottoporsi ad un esame del sistema cardiaco del corpo e misurare regolarmente la pressione.

Con il suo aumento, la terapia con le punture di aloe viene immediatamente interrotta.

Quando non si può applicare l'aloe?

L'aloe è un rimedio molto potente e ha alcune controindicazioni. Uno dei più comuni è una reazione allergica, con la manifestazione di cui è necessario interrompere immediatamente l'uso di prodotti di agave. Non è consigliabile utilizzarlo in questi casi:

  • sanguinamento interno
  • periodi di malattie croniche
  • combinazione di diverse malattie
  • insufficienza renale
  • cirrosi e altri disturbi del fegato.

Le donne incinte non dovrebbero sperimentare l'aloe, perché nel periodo dei cambiamenti ormonali il corpo può rispondervi in ​​modi inaspettati.

immunostimolante

Questo rimedio è molto efficace nel ridurre la resistenza del corpo ai raffreddori stagionali e alla debolezza generale. Per questo è necessario prendere:

  • 100 ml di succo di aloe,
  • 50 grammi di noce,
  • 100 ml di miele liquido,
  • succo di mezzo limone di media grandezza

I dadi devono essere schiacciati in polvere con un frullatore e mescolarli in succo e miele. Prima dell'uso, lo strumento deve durare almeno un giorno. Per ottenere l'effetto è necessario mangiare 1 cucchiaio. l. ogni volta prima di mangiare.

Dalle tossine nel corpo

Questo strumento può essere utilizzato da tutti per rimuovere le tossine dal corpo. Una certa quantità di sostanze nocive è contenuta nel corpo di tutti i residenti di grandi città e località con una situazione ambientale difficile.

Per la salute generale del corpo e la prevenzione di varie malattie, utilizzare lo strumento secondo questa ricetta:

  • 1 kg di foglie di aloe,
  • 1 kg di burro naturale,
  • 1 kg di miele liquido.

L'aloe per questa ricetta popolare deve essere accuratamente lavata, tagliata gli aghi e sbriciolarla in piccoli pezzi. Mescolare con il resto degli ingredienti in una casseruola di smalto, metterlo a bagnomaria e tenerlo fermo per 20 minuti. I mezzi sono accettati tre volte al giorno su un cucchiaino, immediatamente prima di mangiare. L'effetto terapeutico aumenterà se la miscela viene assunta con il latte.

Per il raffreddore e la bronchite

L'aloe è usato in molte ricette della medicina tradizionale contro la SARS e altri disturbi del sistema respiratorio. I mezzi più semplici e più efficaci sono preparati da tali componenti:

  • 1 kg di foglie di aloe,
  • 5 litri di miele
  • 5 litri di vino di qualità "Cahors".

L'aloe ben lavato deve essere macinato con un tritacarne o un frullatore. Mescolare la massa risultante con il miele e metterla in un barattolo pulito e asciutto, che si mette in un luogo caldo e buio, e stare lì per 3 giorni. Successivamente, è necessario intervenire nello stesso vino, mescolare accuratamente e insistere per un altro giorno. Questo strumento dovrebbe essere consumato in 1 cucchiaio. l. prima di ogni pasto

Contro le malattie della pelle

La medicina tradizionale offre una ricetta efficace dal succo di aloe, che aiuta con una varietà di malattie della pelle. Questo gel guarisce bene le irritazioni, le ulcere trofiche e l'eczema. Prima di usarlo, dovresti consultare il tuo medico, perché per alcune malattie i suoi componenti sono controindicati.

Questo gel è preparato dal succo di tali piante:

  • aloe,
  • piantaggine,
  • camomilla della farmacia,
  • Yarrow.

Tutti questi succhi sono presi in proporzioni uguali. L'olivello spinoso, l'uva o l'olio di bardana sono usati come componenti ammorbidenti. Dovrebbe essere preso nella quantità di 1/4 del succo totale.

Contro la calvizie

La maschera, preparata secondo questa ricetta, trova la sua applicazione nei casi di calvizie e grave perdita di capelli. È preparato da tali ingredienti:

  • 1 cucchiaio. l. succo d'agave,
  • 1 cucchiaio. l. succo d'aglio,
  • 1 cucchiaio. l. miele liquido
  • 1 tuorlo

Tutto questo deve essere mescolato e strofinato sul cuoio capelluto asciutto. Dall'alto, indossa un berretto di plastica e avvolgi la testa con un asciugamano. Tenere la maschera per mezz'ora, quindi lavare i capelli con lo shampoo. Rafforzare l'effetto risciacquando i capelli con decotto di camomilla o ortica.

L'uso di aloe nelle ricette di cosmetologia è molto comune. Ciò è dovuto al suo effetto battericida e sedativo, che allevia l'acne e l'acne. Per la pelle grassa con acne, è adatta una maschera dei seguenti componenti:

Tutto questo deve essere accuratamente miscelato e applicato sulla pelle pulita. Tenere premuto per un quarto d'ora e risciacquare con acqua tiepida senza usare sapone. Se l'acne e l'acne sono combinati con la pelle secca, il miele per questa ricetta dovrebbe essere sostituito con una crema naturale.

Per migliorare il lavoro dello stomaco

L'aloe nelle ricette della medicina tradizionale viene utilizzata per aumentare l'appetito, stimolare la produzione di enzimi gastrici e migliorare la digeribilità alimentare. Per la tintura terapeutica devi prendere:

  • 100 grammi di foglie di aloe.
  • 5 litri di vodka.

Le foglie appena tagliate sono avvolte in carta pulita e poste in frigorifero. Lì sono invecchiati per 14 giorni, dopo di che vengono schiacciati e conservati in una bottiglia. Dall'alto versato vodka, la bottiglia è posta sul ripiano inferiore del frigorifero. Preparato secondo questa ricetta la tintura dovrebbe essere consumata 30 minuti prima di ogni pasto, nella quantità di 1 cucchiaino.

Tintura ginecologica

Questa tintura aiuta ad eliminare l'infiammazione nel sistema riproduttivo femminile. Aiuta anche a ridurre al minimo la comparsa di displasia durante la menopausa. Per preparare la tintura è necessario prendere:

  • 100 grammi di foglie di aloe,
  • 100 grammi di miele
  • 100 grammi di vino "Cahors",
  • 1 cucchiaio. l. Erba di San Giovanni.

Le foglie dovrebbero essere tritate con un frullatore e mescolate con il miele. L'erba di San Giovanni versa un bicchiere d'acqua bollente e fai bollire a bagnomaria per 5 minuti. Per filtrare il brodo di erba di San Giovanni, mescolare con aloe e miele, aggiungere vino nello stesso posto. Mettere la miscela in un contenitore asciutto e conservare per 2 settimane in un luogo buio. Preparato secondo questa ricetta la tintura dovrebbe bere 2 cucchiai. l. al giorno a stomaco vuoto. Il corso del trattamento è di 2 settimane.

Video: applicazione di Aloe per calvizie

È possibile fare conoscenza con altre ricette per l'utilizzo di agave qui.

Controindicazioni per l'aloe

Indipendentemente dalle parti utilizzate aloe, la medicazione orale fatta da una pianta ha una serie di controindicazioni. Quindi, non dovresti usare prodotti a base di agave se hai:

  1. Malattie croniche
  2. Malattia epatica o renale.
  3. Allergie.
  4. Sanguinamento interno
  5. Durante il corso della gravidanza.

conclusione

L'aloe è una pianta unica che può aumentare la bellezza e la salute di una persona in caso di uso competente e ragionevole delle sue proprietà. Non dimenticare di consultare un medico qualificato prima di utilizzare prodotti agave.e la pianta ti darà molti anni di salute e una forte immunità.

Descrizione morfologica

L'aspetto dell'aloe è molto vario, dalle piante ornamentali in miniatura agli alberi con un'altezza di 8-10 metri. Tutte le sue specie sono caratterizzate da foglie xifoide, che si estendono dalla base del gambo, sul bordo del quale vi sono spine piuttosto appuntite. Il colore delle foglie varia dal verde pallido al verde intenso. Le radici sono fibrose, situate vicino alla superficie.

Dalla radice 1 volta in 2-3 anni, nel periodo da gennaio ad aprile, un lungo peduncolo cresce con fiori dal rosso al bianco, che sono raccolti in un pennello spesso multi-fiore. Il fiore di aloe ha un odore ricco che può causare mal di testa. Il frutto è una scatola cilindrica.

In condizioni artificiali si moltiplica con l'aiuto di bambini o proliferazioni che rilasciano rapidamente le radici nell'acqua. Nel suo ambiente naturale si propaga sia da semi che da bambini. È leggero e umido, non resistente alle piante fredde.

Caratteristiche piante a foglia

Le foglie di aloe hanno una struttura insolita e comprendono un nucleo gelatinoso simile al gel circondato da uno strato di succo e una pelle sottile e forte. Le foglie possono accumulare una grande quantità d'acqua, aumentando significativamente di dimensioni. Per preservare l'umidità, le foglie chiudono i pori, impedendo l'evaporazione dell'acqua se non sufficientemente alimentata dall'esterno. In caso di siccità prolungata, le dimensioni delle foglie sono visivamente ridotte a causa dell'esaurimento della riserva di umidità. Anche in condizioni avverse, la pianta lascia cadere le foglie inferiori per salvare la vita.

Differenza tra aloe vera e agave

Oltre alle caratteristiche morfologiche esterne, le piante differiscono nella composizione. Quindi, l'aloe vera è caratterizzata da foglie più carnose, quindi contiene una quantità maggiore di gel.

Quale aloe è più utile: Secondo la ricerca condotta nel 2011 al Venice Science Institute in Italia, è stato scoperto che l'aloe fatto in casa è il 200% più ricco di nutrienti.

Nelle nostre condizioni è più facile usare l'agave, una cultura accessibile e senza pretese per la coltivazione domestica. Ma puoi usare un aspetto più esotico - l'aloe vera, le cui proprietà e ricette medicinali sono simili all'uso di agave.

Raccolta e raccolta di aloe

Il massimo di sostanze utili che una pianta accumula entro i cinque anni. Le foglie inferiori e intermedie sono soggette alla preparazione, che vengono raccolte insieme a guaine a stelo. Vengono rimossi con molta attenzione, escludendo la rottura o lo strappo della foglia, in qualsiasi momento dell'anno (durante la coltivazione domestica).

Le foglie fresche sono adatte per ottenere succo e altre forme di dosaggio - prima della cottura, devono essere conservate in frigorifero per 10-12 giorni per la massima divulgazione delle proprietà benefiche. A T 0 0 C, la materia prima viene immagazzinata per circa un mese: per questo, le foglie vengono lavate, asciugate e avvolte senza pellicola.

Asciugare le materie prime all'ombra, in un locale ventilato, intero o tagliato a pezzi. Dopo l'essiccazione, le foglie acquisiscono un aspetto rugoso, cellulare durante la pausa e sono molto fragili. Conservare in sacchetti di carta o tessuto per 2 anni.

Spesso sorge la domanda: perché mantenere una ripresa, perché non usarla fresca? L'esposizione consente di ottenere prodotti biostimolati dalla foglia: al freddo, i processi vitali rallentano e vengono prodotti biostimolanti unici per mantenere la vitalità cellulare.

Composizione chimica

Le foglie contengono molti ingredienti utili (circa 200), che determinano il valore della cultura:

  • acqua (fino al 97% in peso)
  • esteri
  • tracce di olii essenziali
  • acidi: citrico, cinnamico, malico, ambra, crisofano, l-cumarico, ialuronico, isolimonico, salicilico, ecc.,
  • tannini,
  • resina,
  • flavonoidi, incl. catechine,
  • beta carotene
  • enzimi,
  • amarezza,
  • minerali: fosforo, potassio, sodio, cloro, calcio, ferro, magnesio, manganese, cromo, zinco, cobalto, ecc.,
  • amminoacidi: treonina, metionina, leucina, lisina, valina, isoleucina, fenilalanina,
  • zuccheri semplici: fruttosio, glucosio,
  • polisaccaridi, incl. acemannan,
  • vitamine: B1, B2, B3, B6, B9, B12, C, E, retinolo, colina,
  • molecole steroidee: sitosterolo, composterolo e luteolo,
  • antraglycosides: nataloin, emodin, aloin, homonataloin, rabarberon,
  • sostanze del gruppo fenolo, incl. antrachinone.

Proprietà curative di aloe

Ogni effetto terapeutico di una pianta è determinato da un gruppo di sostanze benefiche contenute nell'aloe.

  • Antibatterico, incl. contro stafilococchi, streptococchi, tifo, intestinale, difterite e bacilli dissenterici, antivirali e antifungini - a causa di acemannano, aleolitico, fenilacrilato, crisofano e acidi cinnamici, vitamina C,
  • Antinfiammatorio e antisettico - acido salicilico, enzima bradykininase, molecole steroidei,
  • Antitossico - acemannano, aloina (una sostanza derivata dai derivati ​​dell'antrachinone), componenti fenolici, l'enzima catalasi,
  • Antiossidante - manganese, rame, vitamine C ed E, antrachinone e molecole fenoliche,
  • Colestetico - componenti di zinco, selenio e inositolo,
  • Calmante - magnesio, manganese, vitamine del gruppo B,
  • Lassativo - antrachinone e sostanze fenoliche,
  • Antidolorifico - acido salicilico, enzima bradykininase,
  • Abbassamento dello zucchero - due frazioni azemannane - Erborran A e B,
  • Enzima antiallergico - Bradykininase,
  • Anti-cancro - aloemodyne, che è una molecola di antrachinone, acemannano, vitamine e minerali antiossidanti,
  • Guarigione delle ferite, incl. in relazione a processi lenti e a lungo termine - vitamina C, enzima bradykininase,
  • Rigenerante - vitamina C, enzima catalasi, antrachinone,
  • Immunomodulatory - a causa di polisaccaridi, magnesio, enzima bradykininase.

La pianta migliora l'attività secretoria delle ghiandole digestive (acido chrysanoic, sodio), normalizza i processi metabolici, ha un effetto tonificante, nutriente, ringiovanente e idratante sulla pelle a causa dell'attivazione della crescita dei fibroblasti, allevia il prurito e l'irritazione. Promuove la rigenerazione delle lesioni cutanee senza cicatrici. Abbassa il colesterolo nel sangue e promuove la degradazione delle placche di colesterolo. Elimina l'infiammazione delle vie biliari, normalizza la funzione della cistifellea.

Malattie oncologiche

I preparati di aloe sono consigliati da un breve corso, fino a un massimo di 30 giorni. È necessario preparare formulazioni fresche, conservarle per non più di 5 giorni in frigorifero (durante la conservazione a lungo termine, i preparati finiti di aloe perdono i loro poteri curativi). Usa l'aloe con miele di alta qualità. Miele diluito con succo di aloe in 1: 5. Prendi 1 cucchiaino. tre volte al giorno. prima dei pasti La stessa miscela può lubrificare la pelle prima di eseguire una sessione di radioterapia.

Aloe con emorroidi

Il trattamento è effettuato senza aggravamento, in assenza di sanguinamento dai nodi. Particolarmente efficace nelle fasi iniziali.
Candele. Affetta la polpa del lenzuolo senza pelle e le spine e il cappotto con una miscela di miele e burro, entra nel retto. Ripeti due volte, mattina e sera.
Brodo per lozioni e impacchi: tritare 5 foglie della pianta e versare 500 ml di acqua, mettere per un quarto d'ora a bagnomaria. Immergere in una garza pulita pulita da brodo e attaccare ai nodi per 15 minuti (lozione) o mezz'ora, coperto con cellophane (comprimere). Puoi inumidire con un tampone di garza nel brodo e metterlo delicatamente nell'ano per mezz'ora (con localizzazione interna).

Capillari dilatati, arrossamento della pelle, rughe

Ogni sera, applica il succo di aloe pulito sul viso pulito, battilo con le dita per 1-2 minuti. Corso - 12 trattamenti, a giorni alterni. Per prevenire l'invecchiamento cutaneo, il congelamento, la scottatura solare, la secchezza, puoi prendere una foglia di aloe, tagliarla per il lungo, rimuovere le spine e lubrificare la pelle del viso pulita con il lato mucoso al mattino o la sera 1-2 p alla settimana.

Per preservare la pelle giovane

Maschera di aloe: 1 cucchiaio. panna acida

20% di miscela con 1 cucchiaino. succo di aloe e 1 cucchiaino. il tuorlo Mescola e applica su viso e collo quando il primo strato si asciuga, un altro strato e così per 20 minuti. Lavare con acqua a temperatura contrastante. Ripeti una volta alla settimana. Adatto a tutti i tipi di pelle. È possibile aggiungere 1 goccia di succo a una crema viso o gel per gli occhi familiare.

Impotenza, impotenza

  • Mescolare in parti uguali: succo di aloe, burro, grasso d'oca, polvere di cinorrodi secchi. Riscaldare la miscela senza far bollire. Prendi 1 cucchiaio, tre volte al giorno, sciolto in 200 ml di latte caldo, 30 minuti prima dei pasti. Conservare in frigorifero.
  • Mescolare: 30 grammi di semi di prezzemolo tritati, 350 ml di vino rosso, 100 grammi di cinorrodi tritati, 250 grammi di miele e 150 grammi di succo di aloe. Insistere 2 settimane, scuotendo il contenuto 1 volta al giorno. Prendi 1 cucchiaio. tre volte al giorno prima dei pasti.

Effetti collaterali e overdose

L'inosservanza del dosaggio dei preparati di una pianta, in particolare il succo, porta a un sovradosaggio di antaglicosidi e può causare avvelenamento, i cui sintomi sono diarrea con sangue e muco film, infiammazione dell'intestino, tenesmo, sangue nelle urine. Aborto spontaneo è possibile.

L'uso interno prolungato delle foglie interamente, con la pelle, è irto di sviluppo di oncologia, poiché la pelle contiene aloina, una sostanza che è cancerogena in grandi dosi. Pertanto, in un esperimento condotto da esperti americani nell'ambito del Programma nazionale di tossicologia, circa la metà dei ratti a cui sono state somministrate alte dosi dell'estratto della pianta ottenuta dall'intera foglia ha sviluppato tumori benigni e maligni nell'intestino crasso.

Prodotti farmaceutici e cosmetici - un magazzino di sostanze nutritive o un altro intoppo di persone credulone

Sugli scaffali di farmacie e negozi si possono trovare numerosi farmaci e prodotti contenenti aloe vera o albero di aloe. "Balene" cosmetiche come SCHWARZKOPF, ST. IVES SWISS BEAUTY, ОRIFLAME, НLAVIN, LEK COSMETICS producono intere linee di prodotti a base di aloe che sono richiesti.

Tuttavia, nel corso di numerosi studi condotti da scienziati americani e israeliani, è emerso che con la conservazione e la conservazione a lungo termine, molte sostanze vegetali pregiate vengono distrutte o perdono la loro attività biologica. In questo caso, l'effetto curativo della pianta, come biostimolatore naturale, si basa sul complesso effetto cumulativo di tutti i suoi componenti, che non forniscono valore separatamente, poiché contenuto in quantità relativamente piccole. Si scopre che le sostanze bioattive si potenziano a vicenda, fornendo il giusto effetto terapeutico.

Da ciò si può dedurre che i preparati di aloe preparati in casa, preparati in modo appropriato e conservati sono più efficaci dei rimedi di aloe e dei medicinali sintetizzati che sono stati trattati e conservati.

Proprietà farmacologiche delle materie prime terapeutiche

Il succo di aloe contenuto nelle foglie della pianta, ha trovato ampia applicazione in medicina e cosmetologia. Le proprietà farmacologiche delle materie prime medicinali sono state studiate approfonditamente, il che ci consente di parlarne con sicurezza.

L'aloe è una pianta perenne. Le proprietà curative più pronunciate delle foglie di una pianta di tre anni Dal tronco staccare o tagliare solo germogli densi che hanno una lunghezza non inferiore a 15 cm.

Le foglie di aloe staccate non possono essere lasciate in aria per più di 3-4 ore, poiché si asciugano rapidamente. Durante questo periodo, il succo di aloe perde le sue qualità medicinali. Pertanto, tagliando le foglie, devono essere nascosti alla luce e messi nel frigorifero, dove possono essere conservati fino a un anno.

Le proprietà curative di aloe:

  • acidi organici contenuti nella pianta, normalizzare la flora intestinale, prevenire i processi di decomposizione in essa,
  • i carotenoidi nell'aloe sono un gruppo di sostanze che sintetizzano la vitamina A. Riducono il colesterolo, normalizzano il metabolismo dei grassi e influenzano anche la sensibilità della retina,
  • i tannini funzionano come un agente antinfiammatorio, emostatico e battericida,
  • La vitamina C è parte integrante degli enzimi cellulari. Fornisce l'elasticità dei tessuti, ispessisce i tessuti dei denti e la loro parete vascolare, aumenta le qualità protettive del corpo,
  • gli enzimi nell'aloe normalizzano la secrezione della bile, forniscono un normale processo digestivo, rallentano il processo di invecchiamento del corpo,
  • i minerali e gli oligoelementi di questa pianta medicinale aiutano a purificare il corpo dalle tossine e dalle scorie. Influisce sui processi metabolici, normalizzandoli, aumenta l'immunità, ha un effetto analgesico,
  • Kahetin rinforza le pareti dei vasi sanguigni, ha proprietà antiallergiche,
  • i flavonoidi colpiscono tutto il corpo. Questi sono regolatori naturali, la cui funzione più importante è adattarsi alle condizioni esterne. Avere un effetto disinfettante

L'uso di aloe nella medicina tradizionale

La medicina tradizionale descrive molte indicazioni per l'uso di aloe a casa. È usato sia esternamente che internamente.

L'aloe viene utilizzata esternamente per il trattamento malattie della pelle per sbarazzarsi di acne, bolle, pustole, per la guarigione delle ferite, per il lupus, l'eczema.

Il succo di aloe contiene polisaccaridi, che formano un film protettivo sulla pelle, proteggono e ammorbidiscono, idratano e accelerano la rigenerazione cellulare. Grazie alle sue qualità, l'aloe vera è spesso inclusa nei prodotti anti-età per la cura della pelle..

All'interno l'aloe è usato con un gran numero di malattie di vari organi. Con malattie dell'apparato respiratorio - tubercolosi, bronchite, asma bronchiale, polmonite, - l'aloe facilita la respirazione e promuove l'espettorazione dell'espettorato.

Nelle malattie dello stomaco, fegato, intestino, cistifellea Il succo di aloe aiuta a ripristinare i processi di digestione e processi metabolici.

Nel trattamento delle malattie del sistema genito-urinario L'aloe è usato per fornire un'azione disinfettante e diuretica.

Malattie associate a processi metabolici alterati nel corpo, trattano anche l'aloe. Il succo di aloe è indicato per l'uso da parte di diabetici e persone con problemi articolari.

Ricette usando le piante

Da ciò che non aiuta l'aloe, ma con diverse malattie che utilizzano ricette diverse. Per la preparazione dei farmaci è necessario tagliare il numero richiesto di foglie. È meglio usare il fondo: sono sempre più vecchi.

È meglio preparare le medicine direttamente prima dell'uso e non fare preparativi. L'aloe appena spremuto ha proprietà curative più pronunciate.

Per spremere il succo dall'aloe, le foglie vengono pre-lavate con acqua bollita, tagliate a piccoli pezzi - circa 0,2 cm, vengono schiacciate attraverso una garza. Puoi anche saltare le foglie di aloe attraverso un tritacarne e spremere il succo con una garza.

Domanda di angina

In tonsillite o tonsillite, il succo di aloe viene trattato con tonsille. Ci sono anche molte ricette che usano questa pianta medicinale. da mal di gola:

  • decotto di fianchi con succo di aloe - rimedio anti-infiammatorio e vitaminico assunto prima dei pasti in 50 ml,
  • una miscela di succo di aloe - 1 cucchiaio, acqua (decotto di erba di San Giovanni, calendula, salvia, camomilla, ecc.) - 20 ml, soda - 1 cucchiaino, iodio - 2 gocce. Con questa miscela, fare i gargarismi,
  • una miscela di aloe, miele, vodka in un rapporto di 1: 2: 3 è usato come un impacco alla gola,
  • una soluzione di 1 cucchiaio di succo di aloe e un bicchiere di acqua tiepida. Utilizzato per i gargarismi sistematici durante il giorno,
  • Puoi semplicemente masticare le foglie di aloe, che ha anche un effetto curativo sulla gola.

Bronchite e asma bronchiale

Per il trattamento della bronchite applica diverse ricette, che includono l'aloe. Il più semplice è mescolare un bicchiere di succo di aloe e un bicchiere di miele, aggiungere 100 ml di vodka o alcool.

Gli ingredienti sono accuratamente miscelati e insistono in un luogo fresco e buio per 5 giorni. Conservare la miscela in frigorifero e prendere 1 cucchiaio 3 volte al giorno prima dei pasti.

Un'altra ricetta per la bronchite aloe: 750 ml di Cahors si mescolano con 350 g di miele. Se il miele viene zuccherato, deve essere sciolto in un bagno d'acqua, la cui temperatura non deve superare i 60 ° C.

Le foglie di aloe vengono tritate finemente e messe in un barattolo di vetro, quindi versate con miele e cahors. Mescolare e mettere in frigo per 2 settimane. Dopo questa miscela viene filtrata e spremuta. È necessario prendere 1 cucchiaio 3 volte al giorno fino a quando la bronchite non passa.

Con l'asma bronchiale L'aloe è usato come segue. Mescolare mezzo bicchiere di succo di aloe con mezzo bicchiere di miele, aggiungere 4 limoni, 0,5 litri di Cahors e gusci macinati di due uova.

Dopo averlo mescolato, mettilo in un posto buio per una settimana. Accettare a stomaco vuoto su 30 ml tra 3-6 mesi.

polmonite

Con polmonite (polmonite) prendere succo di aloe fresco mescolato in pari quantità con miele e lardo due volte al giorno, 1 cucchiaino da tè dopo un pasto.

Inoltre, quando viene preparata l'infiammazione dei polmoni miscela di aloe al vino rosso. La dose massima per un ciclo di trattamento in 2-3 mesi richiede 1,5 kg di foglie di aloe, 2,5 kg di miele e 850 ml di Cahors o vino porto.

Tutti i componenti sono mescolati e posti in un barattolo di vetro, che è ben chiuso e messo al buio per 5-7 giorni. Questa miscela viene presa 1 cucchiaino all'ora prima dei pasti 1-3 volte al giorno.

Malattia del fegato

Il succo di aloe vera è raccomandato per la prevenzione della cirrosi epatica. L'enzima fosfatasi contenuto nella pianta regola la funzione del fegato.

Con epatite e colecistite preparare la seguente miscela: 1 cucchiaio di aloe, menta piperita, achillea, immortelle sabbiose, celidonia maggiore e 1 cucchiaino di assenzio.

Tutto questo viene versato acqua bollente, coprire e conservare in un luogo freddo per 2 ore. L'infusione deve filtrare e assumere 1/3 di tazza 15 minuti prima dei pasti 3 volte al giorno.

Con un raffreddore

Con un raffreddore Viene utilizzata la seguente ricetta: ½ tazza di miele, 1 cucchiaio di succo di aloe, il succo di due frutti di calce si mescolano in un frullatore e si prendono 2 cucchiai ogni ora.

Con un freddo freddo può usare succo di aloe fresco, diluito con acqua, per instillare nel naso. In ogni narice gocciolare 2 gocce 4 volte al giorno.

Tali gocce causano starnuti, a seguito dei quali i seni sono puliti. La respirazione diventa più facile e anche l'infiammazione scompare.

Quando tossisciprendere 25 grammi di aloe, 25 grammi di succo di mirtillo e 10 grammi di miele. Gli ingredienti sono mescolati e prendono 2 cucchiai 4 volte al giorno.

In caso di malattie dello stomaco

Benefici noti di aloe nel trattamento delle malattie dello stomaco. Gastrite ipoacida cronica e ulcera gastrica trattato con una miscela di aloe.

ricetta: Prendi parti uguali di succo di aloe, miele, acquavite, cucina a base di decotto di achillea, boccioli di pino, assenzio e rosa canina.

Mescolare tutti gli ingredienti, con conseguente tintura di guarigione con aloe per disturbi di stomaco. Conservare la miscela al freddo, prenderla 2 ore prima dei pasti, un cucchiaino.

Ci sono controindicazioni

Come altre piante medicinali e sostanze, aloemozhet porta benefici e danni. Il succo di aloe è un potente rimedio naturale che accelera i processi nel corpo. L'uso di aloe non è raccomandato nei seguenti casi:

  • la gravidanza,
  • sanguinamento uterino, eventuali emorragie nel corpo,
  • emorroidi,
  • infiammazione della vescica
  • grave reazione allergica
  • stadi gravi di malattie di qualsiasi organo in violazione delle loro funzioni: cuore, fegato, reni,
  • la presenza di diverse malattie complesse
  • oncologia,
  • mancanza di una diagnosi definitiva per problemi di salute.
L'aloe ha proprietà curative che aiutano contro una varietà di malattie, ma ci sono anche controindicazioni. Ed è molto importante tenerlo a mente quando si automedicano. Se dopo aver ricevuto e applicato l'aloe si osservano reazioni avverse, la ricezione deve essere interrotta e consultare un medico.

Malattie della pelle

Varie malattie della pelle: vesciche purulente, ulcere, ferite purulente, bolle vengono trattati applicando lozioni con succo di aloe alla zona interessata. Dagli ustioni e dal congelamento liberati dello stesso.

    Le malattie del cuoio capelluto richiedono l'uso di impacchi con succo o lo si aggiunge allo shampoo per lavare i capelli. Tali compresse per dermatiti di varie eziologie stimolano la rigenerazione di capelli e pelle. Risciacquare bene la testa con una soluzione di aceto e succo di aloe aiuta la perdita dei capelli.

Ogni volta dovrebbe rompere un nuovo aloe foglia.

  • Da foruncoli e carbonchio aiutano le appliques dalle foglie tritate.
  • Per eliminare le aderenze e le cicatrici, è possibile utilizzare le iniezioni sottocutanee di estratto di aloe.
  • Le vecchie ulcere sono state trattate secondo questa ricetta: un foglio è stato tagliato e un contenitore è stato posto sotto di esso per raccogliere il succo, che è stato applicato a un tampone sterile, applicato alla ferita e fissato con una benda sterile. Puoi fare molto più facilmente - attaccare un nuovo foglio tagliato lungo.
  • ginecologia

    L'uso di aloe in ginecologia dà risultati eccellenti. Per il trattamento delle malattie femminili, l'aloe vera viene introdotta per via vaginale, i bagni vengono preparati con l'aggiunta di estratto di aloe e siringati con un decotto.
    Quindi, l'erosione cervicale viene trattata con l'uso regolare di tamponi inumiditi con succo di aloe vera. In caso di infertilità, si consiglia di fare la doccia con un decotto di foglie di aloe.

    1. In caso di displasia cervicale, si consiglia di assumere il succo di aloe e per combattere il mioma si usa uno sciroppo preparato secondo la ricetta: seicento grammi di miele e lo stesso vino rosso si uniscono con un bicchiere di succo di aloe e tre cucchiai di radici di una lettera, mescolare bene e far bollire a bagnomaria per circa un'ora.
    2. Le mestruazioni irregolari passeranno se scioglierai lo zucchero ogni giorno, con dieci gocce di succo di agave applicate su di esso.
    3. Ricetta per l'infertilità da aloe: foglie frantumate sono mescolate con grasso d'oca e olio di olivello spinoso, mescolato, versato in un piatto caldo e messo per una settimana in un luogo buio e fresco. Prima dell'uso, il prodotto viene agitato in un bicchiere di latte caldo.

    Malattie del tratto respiratorio superiore

    L'aloe nel trattamento delle malattie del tratto respiratorio superiore funge da agente primario o concomitante.

    1. Con sinusite e rinite, al naso viene instillato un succo di aloe fresco, con angina, faringite, sbucciato e tagliato a pezzetti, le foglie suggeriscono al paziente di mangiare.
    2. Per i bambini malati di frequente, soprattutto i raffreddori, e per i deboli e gli emaciati, questa ricetta di aloe è adatta: hai bisogno di cinquecento grammi di noci tritate, trecento grammi di miele e succo di tre limoni per mezzo bicchiere di succo di aloe. Questa miscela è data ai bambini un cucchiaio da dessert prima di ogni pasto.
    3. Per la tubercolosi polmonare viene utilizzata anche questa pianta miracolosa. La medicina viene preparata mescolando cento grammi di burro, quindici grammi di succo di pianta, cento grammi di miele e cento grammi di polvere di cacao.

  • Il naso che cola viene trattato con succo di aloe vera, che viene instillato con due gocce in ogni passaggio nasale durante la settimana.
  • Gargarismi con succo di agave aiuta a sbarazzarsi del mal di gola e ridurre il mal di gola. Per fare questo, il succo è diluito con acqua uno a uno e risciacquare il mal di gola.
  • Patologia del tratto gastrointestinale

    Il trattamento delle malattie di aloe del tratto gastrointestinale ha lo scopo di normalizzare il metabolismo, la digestione e il rapido recupero dei pazienti affetti da ulcera gastrica e ulcera duodenale.
    Per fare questo, preparare l'infuso di foglie di agave. Prendi delle foglie carnose e forti fino a quindici centimetri di lunghezza, sbucciatele e macinatele in un tritacarne o in un frullatore. La massa risultante viene versata con acqua nel rapporto da uno a cinque e si insiste per un'ora, quindi si fa bollire per un paio di minuti.
    Prendi regolarmente l'infuso per un cucchiaino tre volte al giorno.
    Si raccomanda l'anoressia di usare il succo di aloe, mescolato con miele e vino rosso, per le persone debilitate dopo gravi malattie, così come per i pazienti con disturbi digestivi. Dopo aver combinato tutti gli ingredienti, l'agente viene infuso per cinque giorni e poi assunto per via orale.
    La seguente ricetta popolare per l'aloe è spesso usata come lassativo: centocinquanta grammi di foglie di aloe con spine precedentemente rimosse vengono schiacciate e versate con un bicchiere di miele riscaldato. La miscela viene infusa per 24 ore, quindi riscaldata e filtrata. Prendi questo strumento su un cucchiaino al mattino a stomaco vuoto un'ora prima dei pasti.
    La gastrite viene trattata con succo di aloe, prendendolo due volte al giorno, mezz'ora prima dei pasti, due cucchiaini. Puoi mescolare il succo con il miele nel rapporto di uno a uno e prendere lo stesso schema.

    Malattie orali

    Per liberarsi del mal di denti aiuterà un pezzo di foglia di aloe, posto nella cavità del dente.
    Le malattie del cavo orale vengono eliminate risciacquando con succo di aloe, diluito con acqua calda, in un rapporto di 1-2. Per fare questo, è sufficiente utilizzare un cucchiaino di succo diluito in una sola volta.
    Гингивиты лечат также полосканиями полости рта следующим составом: сто граммов кашицы из свежих листьев столетника выдерживают в стеклянной или эмалированной посуде час для того, чтобы выделился сок. Затем посуду ставят на медленный огонь и снимают сразу же после закипания.

    Conservare il prodotto in un contenitore di vetro con un coperchio ermetico in frigorifero.

    oftalmologia

    Con Bartholinite prendere una cucchiaiata tre volte al giorno la tintura, che viene bollita nel bagno d'acqua per un'ora dei seguenti ingredienti: duecento grammi di materie prime di aloe vera e quattrocento grammi di vino rosso e miele.
    Quando l'infiammazione delle palpebre, vengono puliti con un tampone intinto nella tintura di aloe.

    Oltre a tutte queste proprietà curative, l'aloe ha anche la capacità di migliorare il tono, stimolare l'attività enzimatica e il metabolismo nel corpo, migliorare la circolazione sanguigna e l'attività cardiaca e aiuta il corpo a riprendersi da gravi malattie, in particolare il tratto gastrointestinale.
    Esiste un'infusione di guarigione universale che si adatta a quasi tutti i pazienti malati e indeboliti. Preparalo da un aloe di tre anni, che non viene annaffiato per due settimane. Per infusione scegli le foglie inferiori di quindici centimetri, carnose, spesse. Le migliori materie prime sono le foglie raccolte in inverno o in primavera. Quindi le foglie vengono lavate, deposte su carta pergamena per due settimane in frigorifero. Dopo di ciò, le materie prime vengono frantumate, riempite d'acqua nella quantità da uno a tre e insistono per un'ora e mezza. La composizione può essere presa dopo la filtrazione su un cucchiaio tre volte al giorno.

    Pin
    Send
    Share
    Send
    Send