Informazioni generali

Chernokoren medicinali - lotta contro i roditori

Pin
Send
Share
Send
Send


L'invasione dei topi costringe i proprietari ad usare tutti i metodi disponibili per il controllo dei roditori. Pesticidi, metodi popolari, esche avvelenate, si usano trappole. La guerra con ratti e topi è lunga, ma non sempre riuscita.

Non tutti sanno che esiste un altro mezzo efficace per combattere i pericolosi abitanti degli scantinati: Black Root. Un'erbaccia semplice elimina i topi, i ratti e le droghe tossiche. Come usare la pianta, che è popolarmente chiamata "ratwagon"? Risposte nell'articolo

Informazioni generali sull'impianto

Chernokoreny officinalis - un rappresentante della famiglia Burachnikov. La pianta delle erbacce ha molti nomi: cecità notturna, piuttosto lichodey, scrofola.

La pianta alta fino a 50 cm ha foglie inferiori allungate. La radice, contrariamente al nome, è marrone, non nera. L'erba cresce lungo le strade, anche su terreno argilloso povero e fertilizzato.

Proprietà e azione

La pianta è nota da tempo ai fitoterapisti: vengono preparati decotti dalle foglie e dalle radici per il trattamento di varie malattie. Ora l'uso della scrofola non è così comune, è spesso usato per trattare le malattie dell'apparato muscolo-scheletrico.

Molti giardinieri, giardinieri sanno che la pianta con il nome significativo "ratman" protegge gli edifici residenziali, domestici, giardino, orto dalle orde di roditori. In inverno, i topi rosicchiano le patate, mangiano il grano, rosicchiano le strutture di legno nelle case da giardino, si arrampicano sul tavolo senza esitazione, mangiano detriti alimentari. È difficile sbarazzarsi di creature dannose, perché ci sono molte riserve di cibo e mangimi in giro.

Come e cosa avvelenare gli scarafaggi in un appartamento da soli? Ulteriori informazioni su preparati chimici e rimedi popolari.

Come sbarazzarsi del coleottero kozheed nell'appartamento e c'è un pericolo per gli umani? Leggi la risposta a questo indirizzo.

Perché la radice nera è pericolosa per i roditori? La ragione sono sostanze tossiche (cumarine) contenute nella radice di erba. I principi attivi infettano il sistema nervoso dei parassiti, provocano il soffocamento.

Quando inalando l'odore della scrofola, inghiottendo una soluzione tossica di un topo, i ratti non sopravvivranno a lungo: i cumarini aumentano la permeabilità dei vasi sanguigni, i roditori muoiono a causa di numerose emorragie interne.

Le parti a terra dell'erba contengono altri ingredienti tossici: consolididina glucoalcaloide e cinoglossina. L'azione dei componenti è neuroparalitica. Appaiono gli spasmi muscolari, i centri respiratori sono bloccati, la morte dei roditori deriva dalla paralisi e dall'asfissia.

Caratteristiche erba scrofolosa:

  • se i roditori sono proliferati nel paese, è tempo di ricordare della pianta "ratman". Ratti, i topi non tollerano l'odore di erba scrofolosa, scavalcando le aree dove cresce la radice nera medicinale,
  • gli apicoltori piantano spesso le alghe intorno agli alveari intorno al perimetro. L'erba spaventa i topi, i topi, attrae le api con numerosi fiori viola-blu,
  • tutte le parti della pianta sono adatte al controllo dei roditori. Molto spesso, i proprietari utilizzano una radice lunga con un odore specifico di "topo". I parassiti hanno paura di ciò, non si avvicinano nemmeno ai capannoni, alle cantine, alle aree in cui cresce erba scrofolosa o alle radici dei topi freschi / asciutti,
  • chernokoren medicinale aiuta a far emergere non solo topi, ratti, ma anche talpe. Nella zona in cui sono visibili i boschetti di arbusti, non ci saranno mai abitanti sotterranei, che spesso causano seri danni alle radici e ad altri tipi di verdure.

Come applicare da topi e roditori

Tutte le parti della pianta sono adatte alla lotta contro talpe, ratti e insetti nocivi (ad esempio, un pidocchio d'impianto). Un buon effetto dà l'uso non solo della radice, ma anche dei semi, spine, gambo, foglie.

Spruzzare gli habitat dei roditori con un composto velenoso è uno dei modi per usare le radici nere. I proprietari raccomandano l'infusione e il decotto con la frequente invasione dei roditori.

Per la preparazione dell'infusione sarà necessario 1 parte delle radici e delle foglie, più 5 parti di acqua bollente. Il rimedio tossico viene preparato in un contenitore sigillato per due ore: versare acqua bollente sull'erba - "rat-gon", avvolgere la padella, attendere fino a quando il tempo a disposizione non viene fuori.

Se non vuoi aspettare così a lungo, puoi fare un decotto: quindi liquido con radici e gambi a bagnomaria. Per la preparazione dei mezzi bastano 20 minuti.

I residenti estivi e i giardinieri danno consigli utili a tutti coloro che vogliono dimenticare per sempre i parassiti voraci. La maggior parte delle raccomandazioni sono facilmente realizzabili, non vi sono praticamente costi finanziari: tutto ciò che serve è una radice nera medicinale più il desiderio di sbarazzarsi di "vicini" spiacevoli con denti aguzzi e effetti nocivi.

Come spaventare parassiti e roditori: raccomandazioni:

  • nel primo anno, scavare metà delle piante, necessariamente con la radice, si decompongono in aree di concentrazione di ratti e topi. Negli anni successivi, abbastanza gambi con semi,
  • In autunno, i gambi di una pianta infestante devono essere decomposti nel seminterrato, nel capannone e in altre strutture economiche. Più massa verde dovrebbe essere sul pavimento e negli angoli,
  • entro la fine di novembre, è consigliabile spargere semi di radice nera nella casa, sulla veranda. Una misura semplice impedirà la penetrazione di topi / ratti nell'abitazione, vi permetterà di inverno senza perdita di raccolto, tavole rosicchiate, fruscio sgradevole, cigolio di notte,
  • per proteggere le piante di terreno chiuso, i gambi e le radici di erba scrofolosa dovranno essere distribuiti intorno alla serra. Con tale protezione, roditori, molti insetti dannosi,
  • nell'apiario, i proprietari dovranno piantare ratti di erba intorno alle case. Una semplice accoglienza salverà le famiglie di api dall'incontrarsi con i topi affamati nel freddo invernale,
  • la lotta contro le talpe, i roditori avranno successo se i semi d'erba chiamati "cecità notturna" si decompongono in fori di talpa, i luoghi di movimento dei parassiti,
  • per proteggere la corteccia degli alberi in inverno dai topi e dai conigli, una semplice tecnica aiuterà: per legare i rami della radice nera con le spine dei semi verticalmente al tronco. È importante osservare l'altezza: da terra fino al punto in cui il manto nevoso raggiunge di solito.

Precauzioni di sicurezza

La pianta è velenosa, quando si usa è impossibile dimenticare le misure precauzionali:

  • erba- "topo" viene abbattuto, tagliato, steso in cantine e seminterrati solo con guanti,
  • dopo il trattamento, le tue mani si lavano bene con il sapone,
  • Non permettere a bambini, animali domestici di contattare la pianta o il decotto.

Guarda la selezione di modi efficaci per combattere e fondi dalla falena nell'appartamento e le sue larve.

Come affrontare lo stampo in una cantina simile al cotone idrofilo? In questa pagina sono descritti metodi efficaci per la distruzione del fungo.

Vai a http://parazitam-stop.com/nasekomye/mol/pishevaya.html e scopri come e come ottenere tarme alimentare in cucina.

La maggior parte dei proprietari, che utilizzavano la radice nera medicinale per combattere i roditori, rimaneva piuttosto l'azione di una pianta infestante. I topi e i ratti che crescono nel sito, nella casa dopo aver usato il gambo, il seme, la radice o il brodo velenoso sono morti.

Tutte le parti della pianta delle erbe infestanti allontanano i roditori, le talpe, proteggono gli alberi dall'invasione dei parassiti. Gli ospiti raccomandano di iniziare la lotta contro i roditori in primavera, di trascorrere durante la stagione primaverile e autunnale, quindi in inverno non dovrai preoccuparti della sicurezza del raccolto e della tranquillità delle persone.

Chernokoreny dai roditori

I semi e lo stelo formano le radici di questa pianta sono velenosi e il suo succo viene usato come insetticida nella lotta contro i roditori. Per preservare il raccolto, sia la radice (o le sue parti) che i frutti sono sparsi: semi che, attaccandosi alla pelle dell'animale, lo scoraggiano dal visitare la cantina, la cantina o il capannone. Non dimenticare di applicare contemporaneamente e altri modi di protezione, di visitare il tuo "negozio di verdure" e di essere pronto a fare i necessari aggiustamenti nel tempo.

IMPORTANTE!
Non confondere i nomi delle consonanti - Chernokorin nome medicinale e popolare di una pianta completamente diversa - radice nera (scoroneria). Tale confusione può essere irta di conseguenze, perché la radice nera medicinale nel cibo non può essere consumata!

È utile spargere questi semi e l'interarea e altri luoghi nel giardino, dove è possibile visitarli con parassiti. È possibile e necessario rompere il gambo della radice nera con semi maturati in modo che i semi dopo la pausa si trovino vicino al terreno. Ciò aumenterà la probabilità del loro attaccamento a un parassita in esecuzione. Da questo possono anche lasciare completamente un posto così sgradevole per loro.

Allo stesso tempo, il topo può tranquillamente correre vicino a una pianta in crescita, e io non ho notato quella coltivazione semplice radice nera nel giardino è diventato un mezzo per sbarazzarsi di questi roditori. Se i topi sono diventati altri o se l'impatto della pianta sui parassiti è stato un po 'esagerato nelle fonti letterarie.

Aggiunta di un articolo a una nuova raccolta

Con ciò che solo i giardinieri devono combattere per la qualità del raccolto! Ma a prescindere dalle misure adottate, c'è qualcuno che vuole ancora mordicchiare carote o patate nella dispensa, rovinare i fiori nell'aiuola o in qualsiasi altro modo danneggiarlo. In generale, i topi non dormono.

Cercando di trattare con questi roditori, i giardinieri usano qualsiasi mezzo - usando il pensiero strategico, mettono diversi tipi di trappole per topi e generosamente cospargono il veleno negli angoli.

Per alcuni, questi modi di liberarsi dall'esercito del topo sembrano disumani. Inoltre, animali domestici o bambini possono soffrire di trappole per topi e sostanze tossiche. E questo non dovrebbe essere permesso in nessun caso. Pertanto, puoi provare un modo relativamente tranquillo per allontanare i topi dal tuo sito, con l'aiuto delle piante. Alcuni tipi di piante possono essere utilizzati per preparare un'esca avvelenata, e alcuni sono in grado di spaventare i fan non invitati della coda di qualcun altro con il loro odore o la presenza di spine.

E quali sono queste piante?

Più precisamente, non i fiori stessi, ma le loro cipolle scavate. Per proteggere la piantagione di radici (patate, carote) dai topi, in estate scavano i bulbi daffodil e li distribuiscono su tutta l'area dei letti, mescolati con i gambi del coriandolo, e poi coperti con pacciame.

I narcisi sono in grado di proteggere i tulipani dai topi e dai loro bulbosi "colleghi di aiuole". I topi sono sempre pronti ad assaggiare le loro cipolle. Per proteggere questi fiori, i bulbi delle specie a bassa crescita di narcisi in autunno sono piantati intorno a un'aiuola con tulipani.

Croco autunnale

È usato per fare l'esca. Tutte le parti di questa pianta sono molto velenose, quindi i topi non si divertiranno. Nella maggior parte dei casi, i semi vengono utilizzati per l'esca nella proporzione di 20 g di semi per 1 kg di cereali. Invece di cereali, puoi usare la farina, il risultato sarà lo stesso. La "miscela esplosiva" è dispersa in tutti i luoghi in cui i topi sono presumibilmente viventi e in movimento.

Il croco autunnale protegge perfettamente i raccolti nel giardino, se cresce nelle vicinanze.

Semi di coriandolo

Nella lotta con i topi, i residenti estivi non si fermano davanti a nulla. Le piante da giardino, ad esempio il coriandolo (coriandolo), possono anche fare un buon servizio. Di norma, seminano il coriandolo a maggio nelle zone più sensibili agli attacchi di topo. Gambi secchi e semi di coriandolo sono sparsi intorno agli angoli, legati con tronchi d'albero.

Chernokoreny officinalis (mushegon)

Tutte le parti di questa pianta emettono un cattivo odore per l'odore di un topo. Inoltre, i semi di chernokornya ruvido, con una superficie tenace e anche con spine. Si aggrappano bene alla lana di topo. Roditori oh, come non gli piace! Qualcuno di loro dovrebbe agganciare un paio di spine, ei topi fuggono da questo luogo terribile.

Per lo stesso motivo, non mi piacciono i roditori e le bardane - popolarmente conosciute come bardana. Per proteggere il raccolto, i semi di questa pianta sono sparsi in alte scatole di verdure. I topi, vedendo i semi e agganciano un paio di spine, non rischiano di arrampicarsi sulle scatole e andare via dal peccato.

Ecco alcune ricette di esche:

  • macinare il rizoma dell'occhio del corvo (5 g) e semi di girasole (100 g),
  • Preparare una polvere di tuberi di antidoto di aconito (50 g) e mescolare con 1 kg di cereali o farina,
  • Preparare un infuso dalle radici di Chemeritsa Lobel. Questo rimedio per eliminare topi viene preparato come segue: 100 g di rizomi vengono tenuti in 200 ml di acqua per 4-5 giorni, aggiungendo un po 'di acido cloridrico al brodo. Quindi versare il grano nella miscela finita e attendere fino a quando non si gonfia,
  • macinare i semi di ricino e mescolarli con olio vegetale non raffinato.

Esche disposte in luoghi accessibili ai topi. I roditori mangeranno volentieri i prodotti diluiti con veleno (farina, semole, semi di girasole, grano) e, dopo tale trattamento, è improbabile che vedano ospiti dalla coda non invitati sul proprio sito.

Nella lotta contro i topi, tutti i mezzi sono buoni. Tuttavia, molti giardinieri vogliono risolvere questo problema in modo civile. Ad esempio, allontana i topi con le piante.

Hai un mezzo collaudato per trattare con questi roditori? Condividi nei commenti!

Aiuto da Wikipedia

Pianta erbacea biennale fino a 1 m.

Taproot, fino a 2,5 cm di spessore di diametro, scuro.

Gli steli sono pochi (di solito 2-3), diritti, ramificati in alto, pubescenti.

Le foglie sono prossime, lanceolate, pubescenti, quasi sentite dal basso. I basali sono oblungo-lanceolati, picciolati, lunghi 15-20 cm e larghi 2-5 cm, muoiono al momento della fioritura. Stelo - diminuente, lanceolato, acuto, inferiore - picciolato, medio e superiore - sessile.

Fiori su lunghi steli, piccoli, riuniti in infiorescenza paniculata. Corolla a forma di imbuto, di colore rosso sporco, talvolta rosso-blu, con un diametro di 5-7 mm, con lobi ovali arrotondati. I pedicelli sono infeltriti, con frutti che si estendono fino a 15 cm e arcuati. Fiorisce a maggio e giugno.

I frutti sono noci spinosi ovoidi. Maturazione in agosto - settembre.

Tutte le parti della pianta hanno un odore sgradevole.

La pianta è velenosa!

Chernokoreny officinalis ha molti sinonimi popolari: henbane red, erba viva, erba scrofolosa, brant, kostolom, kuzhuha, sapone per gatti, galline, bardana, anguilla, lingua del cane, radice di cane, cecità notturna, shalenette, lycra.

Proprietà medicinali

Chernokoreny ha pronunciato proprietà curative. Le radici della pianta vengono raccolte in primavera e in autunno. Herb chernokornya medicinale raccolto ed essiccato durante il periodo di fioritura.

La ricca composizione chimica di tutti gli organi vegetali richiede diverse linee: alcaloidi (cinoglossina ha una debole azione curara), cumarine, tannini, inulina, acidi nelle radici e nei semi e coloranti nelle radici.

Le proprietà curative della chernokornya medicinale sono note fin dall'antichità. Le materie prime medicinali sono le radici della pianta, che vengono raccolte all'inizio della primavera prima del periodo di crescita o tardo autunno, dopo la fine del periodo vegetativo, così come l'erba della radice nera, raccolta durante il periodo di fioritura.

Chernokoreny anestetizza, smette di sanguinare, elimina i crampi muscolari. Per fare questo, le foglie fresche o essiccate di radice nera vengono versate con acqua bollente e, dopo il raffreddamento, avvolte in una garza e applicate al punto dolente.

Chernokoreny aiuta con sanguinamento gastrointestinale, che sono accompagnati da diarrea. Nella medicina popolare, per il trattamento dell'infusione applicata di radici essiccate di radice nera. La stessa infusione viene utilizzata per la tosse e l'emottisi.

Attenzione: L'uso interno di infusi e succo di radice nera richiede molta attenzione! Pertanto, l'infusione di radici nere, in un rapporto di 1:30, richiede 1 cucchiaino. tre o quattro volte al giorno e succo di piante fresche, assunto per via orale, 2-3 gocce quattro volte al giorno, diluito con acqua.

Con lividi, fratture, ferite e per accelerare l'accrescimento delle ossa, la radice nera viene usata come anestetico locale.

Con la foruncolosi e altre malattie della pelle, applico compresse e lozioni dalla radice nera. Lozioni anche aiutano con ustioni e morsi di serpente.

Chernokoreni velenoso! Tutte le operazioni con Chernokorn dovrebbero essere fatte con attenzione e in nessun caso prenderlo in bocca. Dopo tutte le manipolazioni con la pianta, lavarsi accuratamente le mani con acqua e sapone.

Chernokoreny - insetticida

Come insetticida viene usato un decotto di foglie e gambi di radice nera - è un ottimo rimedio per gli afidi e tutti i tipi di bruchi. Anche altri insetti non favoriscono i preparati provenienti dalle radici nere.

Per preparare il decotto dalla radice nera, versare 300 grammi delle foglie della pianta con un secchio d'acqua, far bollire e raffreddare lentamente. Per il brodo foglie di cavolo meglio inumidite, è possibile aggiungere sapone grattugiato ad esso.

Chernokoreni contro i roditori

Chernokoren stermina non solo gli insetti, ma anche i roditori. Topi e ratti vanno dai vicini allo stesso odore della pianta. Pertanto, ai vecchi tempi, le pareti e i pavimenti di scantinati, fienili e capannoni venivano spruzzati con un decotto di radici nere.

Per combattere i topi, la radice della pianta più efficace. È possibile utilizzare fasci di erba secca, spargere le radici della radice nera in un sottocampo, dispensa, cantina e persino vicino a alberi da frutto.

È stato notato che i roditori non sono mai vicini alle piante della radice nera. Pertanto, molti giardinieri lo piantano vicino agli alberi da frutto per proteggerli da ratti, topi e parassiti.

Для защиты плодовых деревьев от мышей, в зимний период, у основания стволов разбрасывают измельченные стебли, корни и листья чернокорня или поливают землю у ствола настоем травы чернокорня на площади 2–3 м 2 . Эти работы выполняют по первому снегу.

Чернокорень лекарственный: описание

Чернокорень лекарственный относится к семейству Бурачниковых. È considerata una pianta infestante e ha diversi nomi: cecità notturna, piuttosto lichodeka, erba scrofolosa e probabilmente altri nomi.

Il ratsogon cresce non più di 50 cm di altezza e si distingue per le foglie inferiori allungate. Il colore della radice è marrone, ma non nero, come dimostra il nome scientifico della pianta. Questa pianta può essere trovata ovunque, anche su terreni fertili. Le radici delle fioriture sono piuttosto attraenti.

Proprietà di chernokornya medicinale

Quasi tutti gli erboristi conoscono i chernokoren medicinali, perché vari decotti sono preparati dalle foglie e dalla radice, per il trattamento di tutti i tipi di disturbi. Al giorno d'oggi, questa erba è usata meno frequentemente e principalmente per il trattamento delle piaghe associate al sistema muscolo-scheletrico umano.

Allo stesso tempo, la maggior parte dei giardinieri e giardinieri sanno che la crescita di questa erba nella zona lo protegge dall'invasione dei roditori. In inverno, l'invasione dei roditori contribuisce alla distruzione del raccolto di patate, cereali e altre verdure. Allo stesso tempo, dappertutto rovinano le strutture in legno e si muovono ovunque possano trovare detriti di cibo. A volte sembra che eliminare l'invasione di tali roditori sia semplicemente impossibile.

Alla radice della pianta infestante per cecità notturna sono sostanze tossiche, cumarine, che sono in grado di influenzare il sistema nervoso di ratti e topi, così come altre creature viventi, causando soffocamento. Anche respirando l'odore di erba scrofolosa o inghiottendo una soluzione tossica nei ratti e nei topi, la forza vascolare diminuisce, il che porta a numerose emorragie interne. Di conseguenza, i parassiti muoiono.

Nelle parti terrestri di questa pianta medicinale si riscontrano componenti tossici come la consolididina glucoalcaloide e la cinoglossina, che si distinguono per il loro carattere neuroparalitico. A causa dell'ingestione di roditori, bloccano gli impulsi respiratori e, di conseguenza, gli animali muoiono per paralisi e soffocamento.

La più alta concentrazione di sostanze tossiche è nella radice della pianta. Chernokoren medicinale viene raccolto durante il periodo di maturazione dei frutti.

Le caratteristiche di questa pianta includono:

  • La pianta "ratman" affronta in modo efficace il compito associato alla lotta contro ratti e topi. Queste specie di roditori non sopportano nemmeno l'odore di questa erba, scavalcando quelle aree in cui cresce l'erba.
  • Gli apicoltori usano questa caratteristica e piantano questa pianta intorno all'apiario per proteggere l'alveare dall'invasione dei topi. Inoltre, la pianta fiorisce violentemente, attirando api con le sue numerose gemme viola-blu.
  • Per far fronte all'invasione dei roditori, puoi utilizzare qualsiasi parte della pianta. Fondamentalmente, viene utilizzata la radice di questa pianta, che si distingue per un particolare odore di "topo". I parassiti hanno paura dell'odore di questa pianta e non vanno nemmeno nei capannoni e nelle cantine.
  • Chernokoreny officinalis può essere usato per proteggere il tuo sito dalle talpe, che hanno anche paura di questo odore. Come sai, le talpe possono anche causare gravi danni a varie colture da giardino. Di regola, regolano il sistema di radici degli alberi del giardino.

Come appare e dove cresce

Indipendentemente dal fatto che radice nera (Cynoglóssum officinále) è una pianta molto efficace dai topi, molti la considerano un'erba inutile. Oltre al nome botanico, nella vita di tutti i giorni ci sono dialetti paralleli: cecità notturna, polli, coleotteri, larkspur e altri.

Nella seconda decade di maggio e all'inizio di giugno la pianta getta lunghi steli di feltro con un colore rosso sporco, talvolta con sfumature bordeaux, infiorescenze. Verso la caduta, i frutti spinosi ovali maturano dalle pannocchie dei fiori.

La pianta emana un odore sgradevole e in tutte le parti contiene alcaloidi tossici e cumarine. Puoi vederlo ovunque, anche su substrati di argilla pesante. Di solito questa erba ama sistemarsi sui terreni vuoti, sui pendii, lungo le strade e sui bordi delle strade. Gli agronomi dicono che nei luoghi dove cresce la radice nera medicinale, non ci sono mai orde di roditori.

Come agisce su topi, ratti e talpe

A causa dell'interazione di cinoglossina, consolididina, cinoglosseina, eliupupina, glucoalcaloidi e cumarine, che sono contenuti in tutte le parti dell'erbaccia, ha un effetto letale su ratti e topi. I principi attivi della pianta, quando ingeriti, bloccano i recettori, provocando un effetto paralizzante sul sistema nervoso centrale. Di conseguenza, si verificano emorragie multiple, spasmi muscolari, paralisi e soffocamento.

Perché le morti non inghiottono necessariamente l'erba. L'effetto tossico è anche possibile con l'inalazione dell'odore del miele di cane. I cumarine che contengono in esso promuovono l'espansione di arterie, da cui viene la disfunzione del sistema cardiovascolare. In grandi quantità, questa fragranza porterà inevitabile alla morte.

È tipico che tu possa sbarazzarti di scantinati indesiderati e ladri del tesoro con l'aiuto di qualsiasi parte della pianta: persino fiori e foglie, anche una radice, che, a proposito, non è affatto nera, ma è marrone.

Come usare contro i roditori

I proprietari, che hanno esperienza del controllo dei roditori con l'aiuto della radice nera, condividono l'esperienza di spruzzare i loro luoghi preferiti con brodi speciali e infusi. Per preparare il farmaco nel corso sono, compresi i semi. Di solito per 1 parte della pozione prendi 5 porzioni di acqua bollente. L'erba allagata viene lasciata per diverse ore in un contenitore sigillato, avvolto, in modo che sia infuso correttamente.

In alternativa, è possibile fare un decotto degli ingredienti di cui sopra, ma per la sua preparazione è meglio prendere le radici e arrostirle preferibilmente a bagnomaria per non più di 20 minuti.

Molti apicoltori sono invitati a piantare un apiario in una gara di topi. Questo è fatto per garantire che in inverno le orde affamate non raggiungano le colonie di api. Se vuoi proteggere le colture da giardino, lega gli steli ai tronchi degli alberi e dei cespugli. È anche auspicabile che sfoggino semi spinosi. Questo semplice metodo aiuterà a proteggere i giovani alberelli, comprese le lepri. E per talpe, posiziona il trattamento giusto nel buco.

Agrochimici affermano che la pianta è meno tossica delle droghe sintetiche destinate ai topi da esca. Inoltre, il suo effetto si verifica immediatamente in tutti i casi. Inoltre, questo metodo per liberarsi degli ospiti non richiede costi finanziari e fondi aggiuntivi. Per attuarlo, è sufficiente il desiderio di dire addio ai parassiti. Purtroppo, l'erba fiorisce molto rapidamente. Molti erboristi che sono a conoscenza delle sue proprietà raticid non hanno il tempo di raccogliere le materie prime. Pertanto, dobbiamo comprare erba.

Oggi, ci sono molti posti dove è possibile acquistare medicinali chernoregna dai topi. Il primo è lo shopping online. Giardinieri esperti offrono servizi simili, che praticano tali metodi di controllo dei roditori e sono impegnati nella distribuzione di materiale di piantagione. Possono ottenere i semi di topo e le informazioni necessarie su di lui.

Come usare contro bruchi, afidi

Oltre alle sue caratteristiche ratifatiche, la cecità notturna si adatta bene agli attacchi di insetti dannosi, esercitando su di essi un effetto mortale. Gli agrofarmaci riconoscono l'efficacia dell'erba e raccomandano di usarla principalmente per i proprietari che hanno paura dei pesticidi nei loro giardini. Dopo tutto, il risultato non è inferiore ai noti insetticidi chimici.

Se i bruchi e le colonie di afidi apparivano sul giardino o nel giardino fiorito, per salvare la vegetazione è abbastanza reale spolverando con infusione di radice nera. Per la sua preparazione avrete bisogno di 2 cucchiai di materie prime tritate (preferibilmente a secco) per litro di acqua bollente. Dopo aver versato dell'acqua sull'erba, coprirla con un coperchio, avvolgere un asciugamano caldo e lasciare fermentare per diverse ore. Quindi versarlo nel flacone spray e spruzzare generosamente la pianta interessata in modo che il liquido si scarichi da esso.

Pin
Send
Share
Send
Send