Informazioni generali

Su malattie di piccione e il loro trattamento

I piccioni sono più suscettibili alle malattie, la cui diarrea è causata da una dieta anormale e squilibrata. Il cibo scadente può anche causare un sintomo.

Raffreddori - una delle cause della diarrea dei piccioni

A volte le feci frequenti suggeriscono una grave malattia. Il trattamento della diarrea è ridotto per compensare lo squilibrio nella dieta. In alcuni esclude verdi, supplementi morbidi. I piccioni d'acqua possono solo acqua bollita. Per il trattamento delle feci liquide dovrebbe essere aggiunto all'acqua qualche granello di compresse schiacciate Biomitsin. Invece, è permesso usare una soluzione debole di permanganato di potassio, il suo colore dovrebbe essere leggermente rosa. Con la natura batterica della diarrea, è possibile applicare la soluzione Kanimitsin - uccello adulto fino a 10 ml una volta al giorno per 5 giorni.

Coccidiosi di piccione (diarrea sanguinolenta)

Una delle cause pericolose della diarrea è la coccidiosi invasiva. La sedia con la malattia non è solo liquida, ma ha anche impurità nel sangue. La malattia è onnipresente tra gli uccelli. L'infezione si verifica con l'uso di mangimi di scarsa qualità. Il parassita viene introdotto nel tratto gastrointestinale e si sviluppa nel lume intestinale prima del rilascio di oocisti, che vengono visualizzati insieme alle feci. Oocisti per lungo tempo possono essere nella piccionaia, quindi rientrare nel corpo degli uccelli.

I sintomi della coccidiosi nei piccioni

  1. Perdita di appetito, perdita di peso.
  2. Debolezza dopo il volo.
  3. Diarrea, inizialmente con una mescolanza di muco, quindi con l'acquisizione di un carattere sanguinante.

Il pericolo della malattia sta nel fatto che i piccioni rimangono il loro distributore per lungo tempo, senza avere alcun segno di compromissione della salute.

Il trattamento della diarrea sanguinolenta consiste nel prendere fondi provati - Furagin, Kakcidin. È possibile aggiungere farmaci all'acqua potabile all'inizio della malattia, avvertendo del suo ulteriore sviluppo. Tuttavia, vale la pena ricordare che potenti farmaci possono portare a pericolosi effetti collaterali. Ad esempio, il farmaco Furazolidone, che viene spesso utilizzato da colomba inesperta, può portare alla morte di una colomba.

Per prevenire la soppressione della microflora GIT, i complessi vitaminici e l'olio di pesce dovrebbero essere somministrati ai piccioni.

È necessario disinfettare il terreno della gabbia in cui si trova il piccione malato per prevenire l'infezione di altri uccelli. Hai anche bisogno di decontaminare i bevitori e i colombi. Se esiste una minaccia di infezione di altri volatili nel composto (polli o tacchini), questi devono essere trattati con i farmaci sopra indicati o prescritti da uno specialista veterinario.

La migliore prevenzione è la pulizia.

I piccioni non distinti da uno speciale amore per la pulizia sono considerati uccelli abbastanza "sporchi". Pertanto, al fine di rispettare le norme igienico-sanitarie, gli alimentatori e i bevitori sono disposti in una colombaia o in una voliera speciale in cui l'uccello non può arrampicarsi con le zampe e lasciare i rifiuti lì.

I virus pericolosi vengono trasmessi attraverso il contatto diretto tra i piccioni tra di loro, quindi è quasi impossibile eliminare completamente la possibilità di trasmissione di infezione tra di loro.

I sintomi e il trattamento delle malattie degli uccelli dipendono fortemente l'uno dall'altro. Dobbiamo cercare di identificare gli individui malati nelle prime fasi dello sviluppo della patologia. I pazienti devono essere isolati da colombi sani, con successivo trattamento e completa disinfezione della casa. Cosa fare se un piccione si comporta in modo innaturale, lo diremo in questo articolo.

Il miglior mezzo di prevenzione è considerato regolare pulizia del piccione.

Malattie non infettive e infettive

Tutte le malattie nei colombi e il loro trattamento si dividono in due categorie: non infettive e infettive, che richiedono un approccio diverso. I primi possono anche causare gravi danni alla salute dell'uccello, ma sono trattati piuttosto semplicemente e non trasferiti dall'individuo malato a quello sano.

Le malattie più comuni del sistema muscolo-scheletrico. Il più delle volte, gli uccelli ne soffrono a causa di un'alimentazione poco equilibrata e della mancanza di tali elementi chimici come il calcio e il fosforo.

Si forma l'artrite, i tumori compaiono sull'ala e sulle articolazioni. Sulle gambe può formare una specie di urto. Questa malattia richiede un trattamento immediato, si consiglia di utilizzare il farmaco "Sustavit", nonché di modificare la dieta degli uccelli.

Le malattie infettive dei colombi hanno segni comuni che gli uccelli dovrebbero essere immediatamente mostrati al veterinario. I principali sintomi della malattia sono:

  • perdita di piumaggio lucentezza e aspetto spettinato
  • perdita improvvisa di appetito o completa incapacità di mangiare,
  • condizione lenta e l'inizio della perdita di piume,
  • difficoltà a respirare
  • infiammazione delle mucose degli occhi e congiuntivite (congiuntivite - ortografia errata),
  • nausea e diarrea,
  • mancanza di coordinamento dei movimenti,
  • l'uccello non è in grado di decollare.

Avendo notato uno o più di questi segni, l'allevatore di piccioni dovrebbe immediatamente separare l'uccello dal gregge e iniziare a controllarlo da vicino, rivelando i segni di una malattia infettiva che può essere curata solo con l'aiuto di droghe.

Malattia mortale di Newcastle o "stinco"

La malattia infettiva più pericolosa dei colombi domestici, che non è completamente curabile, è la malattia di Newcastle o "guaio". A causa del 100% di mortalità degli uccelli nelle fasi successive, la patologia viene spesso definita "pseudo-zampa". I portatori più comuni di questa infezione sono i piccioni urbani selvatici, che non sono assolutamente raccomandati per essere ammessi in casa.

La malattia è causata da un paramyxovirus trasmesso da uccelli sani a pazienti per contatto diretto, nonché attraverso cibo e acqua. Il piccione malato diventa apatico, si nasconde da altri colombi, mangia poco, ma spesso beve.

Se inizi a trattare l'uccello in questa fase, puoi comunque salvarlo. A tale scopo, farmaci come Gamavit, Sporovit e Fosprenil sono perfetti.

Già il quarto giorno dopo l'infezione, il piccione inizia a sviluppare la paralisi. Prima di tutto, i muscoli del collo smettono di funzionare normalmente. L'uccello inizia a ruotare la testa in direzioni diverse, perdendo la capacità di tenerlo verticalmente.

Per questo motivo, il piccione non è in grado di mangiare da solo. Semplicemente lo getta via, e ciò richiede l'immediato isolamento di un tale uccello. Massimo al 9 ° giorno dopo l'infezione, gli uccelli infetti muoiono. Con l'inizio della malattia, non si può fare nulla per salvarlo. Ne parliamo più dettagliatamente nell'articolo "Come trattare una puntura con un piccione e come è pericoloso per gli umani".

Per evitare l'infezione, i pulcini che raggiungono l'età di 35 giorni devono essere inoculati con il vaccino speciale Colombovac PMV. L'immunità alla malattia di Newcastle dura per un anno, dopodiché il vaccino deve essere ripetuto.

Ornithosis simile alla polmonite

Un'altra malattia infettiva estremamente pericolosa dei piccioni è l'ornitosi, che si verifica negli uccelli in forma molto grave. Allevatori contenenti piccioni in casa, si trovano spesso con questa malattia e sono in grado di rilevare gli uccelli malati in modo tempestivo.

Come la maggior parte delle altre malattie, l'ornitosi viene trasmessa da uccelli malati sani, oltre che da cibo e acqua contaminati da agenti patogeni. La fonte di infezione è localizzata nelle vie aeree e nei polmoni.

L'uccello infetto comincia a nascondersi in un luogo oscurato, ha congiuntivite e lacrimazione abbondante. Gli scarichi si seccano e possono causare l'adesione degli occhi. Il piccione perde il suo appetito, diventa apatico e spesso singhiozzo, soffre di mancanza di respiro e sibili.

Nelle fasi finali della malattia compaiono diarrea, disidratazione e paralisi del corpo che portano alla morte dell'uccello.

L'agente eziologico dell'ornitosi è molto resistente a fattori esterni. È in grado di mantenere la sua vitalità per 14 giorni, sia in ambienti asciutti che umidi, in modo che possa entrare in casa in aereo o essere trasportato sugli abiti dell'allevatore di colombi stesso.

Se trovi un uccello con evidenti segni di ornitosi, deve essere immediatamente isolato dai suoi congeneri e iniziare il trattamento. Orni Cure e Orni Injection funzioneranno meglio per questo. È imperativo disinfettare l'intera piccionaia e l'attrezzatura utilizzata con l'aiuto di soluzioni di cloramina, formalina o acido carbolico.

Alcuni golubevody inesperti erroneamente chiamati ornithosis influenza aviaria, ma questo non è vero.

L'influenza aviaria non infetta i piccioni, ma è diffusa da uccelli selvatici di altre specie.

Salmonellosi o paratifo

La paratifo o la salmonellosi è una malattia estremamente pericolosa trasmessa ai piccioni domestici dai loro parenti selvatici infettati da salmonella in luoghi della loro dieta abituale. L'agente eziologico della febbre paratifo viene trasmesso per contatto degli uccelli tra di loro, nonché attraverso il mangime o l'acqua contaminata da escrementi di uccelli. I portatori della malattia possono essere insetti e roditori.

Molto spesso, i pulcini soffrono di salmonellosi. Diventano letargici, poco sviluppati e alla fine muoiono. Il piccione ha un aspetto spettinato e escrementi liquidi, in cui ci sono mazzi di colore verdastro. Spesso non può mangiare da solo. Se la malattia viene trascurata, si raccomanda di rimuovere l'uccello malato dalla piccionaia e ucciderlo, e smaltire il suo corpo.

Con un trattamento tempestivo, è possibile salvare la vita di un uccello infetto. Per fare questo, si raccomanda di usare droghe Cural e ParaCure, così come la solita streptomicina, oltre a condurre una disinfezione regolare della casa.

La migliore difesa contro la malattia è prevenire e vaccinare i giovani colombi con il vaccino Salmo PT.

Malattia da contatto diretto

Una malattia infettiva pericolosa è il vaiolo. L'agente patogeno infetta i pulcini e gli uccelli adulti ne diventano i portatori.

Come altre malattie dei piccioni, il vaiolo viene trasmesso come risultato del contatto degli uccelli tra loro. La caratteristica principale di questa malattia è un lungo periodo di incubazione (15 giorni), durante il quale il piccione malato esteriormente non è diverso dagli altri suoi parenti.

Il primo segno di infezione da vaiolo è una diminuzione dell'attività degli uccelli, la comparsa di letargia e fotofobia. Il piccione ha il respiro affannoso, il respiro affannoso e le eruzioni rossastre sotto forma di butteretti appaiono sulla pelle. Nella zona del becco e degli occhi appaiono formazioni rossastre e crescite grigiastro, la congiuntivite è possibile.

I giovani che vengono forniti tempestivamente per l'aiuto possono morire.

Il problema di come ottenere un piccione che ottiene il vaiolo non è irrisolvibile. Viene trattato con vari farmaci, a seconda del tipo e localizzazione dei focolai di infezione. Le eruzioni cutanee sono trattate con una soluzione al 2% di acido borico, furatsilinom, lapis o iodio. Il becco colpito è la soluzione di "Loseval", e la laringe è il solito "Lugol". Gli antibiotici del gruppo tetraciclina sono usati, per esempio, l'eritromicina.

Per la prevenzione dell'immunità a questa malattia, i piccioni sono raccomandati per essere nutriti con multivitaminici contenenti grandi quantità di vitamina A.

Coccidiosi e campilobatteriosi

Un'altra pericolosa malattia è la coccidiosi nei piccioni, che si sviluppa nel tratto gastrointestinale di un uccello. Per lungo tempo, la malattia procede in una forma lenta, senza evidenti manifestazioni esterne.

Gli agenti patogeni entrano nel corpo dell'uccello insieme a cibo o acqua contaminati e infettano gli individui più deboli che non hanno un'immunità stabile.

Gli uccelli malati possono appollaiarsi sulle loro spalle per giorni e giorni. I loro occhi diventano opachi, appare la diarrea e gli escrementi sono caratterizzati dalla presenza di coaguli di sangue.

Il trattamento degli uccelli dovrebbe essere effettuato in modo completo, aggiungendo al loro mangime i preparati Zoalen, Furagin, Coccidin, nonché un complesso di vitamine che aumentano il livello di immunità.

La disinfezione della casetta dei piccioni può essere effettuata con i tradizionali rimedi popolari con l'uso di disinfettanti, così come con l'aiuto di speciali disinfettori che forniscono aria calda.

Sintomi simili hanno la malattia campilobatteriosi, l'agente eziologico di cui sono batteri del genere Campylobacter. Questa malattia inoltre non ha praticamente manifestazioni esterne ed è possibile determinare un uccello malato solo per la sua letargia. Tuttavia, la lettiera diventa molto liquida e i coaguli di sangue di un'ombra verde sono chiaramente visibili.

Colibacteriosi comune

La malattia intestinale, nota come colibacillosi aviaria, è molto diffusa. Molto spesso soffrono di uccelli selvatici che, a contatto, trasmettono l'infezione agli animali domestici.

E. coli, che è l'agente eziologico di questa malattia, vive nel corpo di quasi tutti gli uccelli e spesso non è particolarmente pericoloso. Ma in combinazione con altre infezioni, può svilupparsi in colibacteriosi e provocare la disidratazione a causa della diarrea persistente. La lettiera di un individuo infetto assume un colore giallo-verde. La colomba diventa pigra e inattiva, il suo becco è blu.

Senza cure mediche di emergenza, l'uccello potrebbe morire e, se si riprende da solo, soffrirà di cambiamenti patologici nel corpo.

La colibacteriosi provoca la formazione di emorragie nella mucosa intestinale dell'uccello, così come nei suoi organi parenchimali. Se identificate un colombi malato, dovreste immediatamente isolarlo dagli altri e trattarlo con antibiotici - biomicina, cloramfenicolo e tetraciclina e condurre un complesso di misure disinfettanti nel loft.

La tricomoniasi interferisce con la respirazione

Un'infezione comune è la tricomoniasi nei piccioni, il cui trattamento richiede il rispetto di alcune regole. I trichomonas muoiono anche in soluzioni disinfettanti deboli. Pertanto, con il rispetto delle norme sanitarie in casa e la pulizia tempestiva dei locali degli uccelli, è possibile proteggere in modo affidabile contro le infezioni.

L'infezione più comune dei pulcini con trichomonas proviene da un individuo adulto che porta questa infezione. Gli agenti patogeni sono localizzati nella laringe, formando dei tappi gialli che interferiscono con la respirazione. L'uccello diventa letargico e si muove poco. Macchie marroni appaiono intorno agli occhi e al becco.

Si consiglia di rimuovere i tappi con un bisturi e la ferita risultante viene trattata con una soluzione di Trichopol. Il trichopolum è usato come medicinale, aggiungendolo al pane o all'acqua per 4-4 giorni, 0,05 mg ciascuno.

Il costitutore deve disinfettare facendo cadere nel becco acqua calcinata, cloramina o soluzione di candeggina.

Il trattamento precoce manterrà una popolazione sana di piccioni.

I piccioni domestici, per la loro mancanza di pretese, sono uccelli con immunità estremamente debole. Vari tipi di infezioni penetrano facilmente nei loro corpi e possono causare lo sviluppo di varie malattie.

Può manifestare naso che cola in piccioni con l'apparenza di moccio, infiammazione degli occhi e congiuntivite, tosse, singhiozzo e respiro affannoso. Spesso ci sono guasti nel tratto gastrointestinale, la diarrea, quando nella lettiera si trovano tracce di sanguinamento interno e grumi di verde. Il pollame non è in grado di combattere completamente l'infezione e nel sottosuolo si forma il centro del pericolo epidemiologico per gli altri individui.

È necessario identificare e isolare gli uccelli malati in modo tempestivo, curando adeguatamente i piccioni e il trattamento profilattico della casa. È meglio contattare costantemente lo stesso veterinario.

Come se l'articolo fosse interessante e utile per te.

Scrivi nei commenti come tratti i piccioni per le malattie infettive.

Cibo monotono e malsano

Quando gli allevatori alimentano gli uccelli con un solo tipo di grano, gli uccelli ricevono meno nutrienti. Questo porta a interruzioni nell'attività del loro corpo, sconvolge i processi metabolici e il sistema digestivo, che causa la diarrea.

Alla carenza di quali vitamine l'organismo degli individui reagisce particolarmente acutamente, è presentato nella tabella:

Infestazione da parassiti

I parassiti entrano nel corpo dei piccioni attraverso cibo e acqua di scarsa qualità, nonché dall'ambiente se l'allevatore non rispetta tutti gli standard di igiene.

Dopo la penetrazione nel corpo, la microflora patogena provoca malattie infettive di natura batterica, fungina, virale o parassitaria. Tutte provocano feci liquide, che possono contenere una mescolanza di sangue o muco, avere un colore verde o giallo, emanare un cattivo odore di escrementi di uccelli.

I piccioni malati possono infettare tutto il bestiame. Inoltre, sono pericolosi anche per le persone. Al fine di prevenire conseguenze negative e la morte dell'uccello, è necessario spostare gli individui malati in una gabbia separata e consultare un veterinario per un consiglio. Solo lui sarà in grado di prescrivere il trattamento corretto, data la fase della malattia e l'età dell'uccello.

Malattie infiammatorie del gozzo

Il gozzo negli uccelli è uno degli organi dell'apparato digerente. Accumula cibo ed è esposto a speciali enzimi. Se l'uccello riceve cibo di scarsa qualità, consuma prevalentemente cereali, o insieme a cibo e acqua assorbe sostanze tossiche, allora l'infiammazione può iniziare nel gozzo, il che porterà all'indigestione e alla diarrea.

Вне зависимости от причины появления диареи, если своевременно не лечить птицу, то болезнь может перейти в хроническую запущенную форму, что спровоцирует дисфункцию пищеварительной системы и систематическое ослабление иммунитета.

Диарея как признак другого заболевания

Nella diarrea, gli escrementi dei colombi possono essere di colore giallo o verde e in alcuni casi contengono particelle di sangue. A seconda delle sue caratteristiche, è possibile determinare la malattia che ha provocato questo disturbo. Quindi, dovresti considerare i singoli tipi di diarrea e le malattie che possono provocarli.

Raccomandiamo anche di leggere l'articolo su cosa hanno le malattie piccioni.

Sgabelli acquosi

Osservato con patologie come:

  • Infezione da Paramyxovirus (articolazione). Questa malattia è pericolosa per i piccioni, in quanto non si sa ancora come trattarla. È trasmesso da goccioline trasportate dall'aria e dalla polvere, e gli insetti, i roditori e i colombi malati diventano essi stessi venditori ambulanti. Quando viene infettato, l'uccello produce escrementi di una consistenza liquida bianca, e talvolta verde. Inoltre, lei si indebolisce, smette di bere e mangiare, ha delle convulsioni, la testa viene respinta, la coordinazione è disturbata.
  • capillariasi. Causato da parassiti che infettano l'intestino tenue. C'è un processo infiammatorio che porta all'interruzione dell'attività e al rilascio di rifiuti liquidi.
  • streptococcosis. Questo microbo causa la depressione dei piccoli col muco nasale, frequenti starnuti, crampi e diarrea. Come conseguenza della frequente secrezione delle feci, il corpo dell'uccello si disidrata e si impoverisce.
  • ascariasis. Spesso elminti - roundworm, che causano ascaridi. Infestano l'intestino tenue e lo infettano. L'uccello perde peso, lo sgabello diventa liquido.
  • aspergillosi. Questa è una malattia fungina. La microflora patogena appare nel grano, la lettiera di paglia e fieno, specialmente durante i periodi di alta umidità. Il fungo produce spore pericolose per la salute dei piccioni e provoca aspergillosi. Il sintomo della malattia è il blu del becco e le zampe dei piccioni, in quanto sviluppano insufficienza cardiaca. La lettiera diventa acquosa, il liquido viene rilasciato dal naso, le piume cadono, la respirazione diventa difficile.

Il fungo è immune a molti disinfettanti, quindi è molto difficile liberarsene. Di norma, può essere distrutto solo dall'esposizione a temperature elevate. Quindi, la stanza dovrà essere disinfettata con il fuoco e il gas formaldeide.

Cucciolata verde

Spesso con varie malattie appaiono escrementi verdi. La ragione della sua educazione è:

  • gastroenterite. Si sviluppa con l'infiammazione della mucosa intestinale e dello stomaco. La malattia può verificarsi quando un uccello riceve acqua sporca, cibo di scarsa qualità come frumento ammuffito o mangia fertilizzanti minerali in un letto da giardino non coperto da terra. Inoltre, la malattia è provocata da elminti, virus e funghi. In ogni caso, si manifesta sotto forma di diarrea. La lettiera è di colore giallo o verde e può contenere bolle di gas. Molto spesso c'è cibo non digerito nello scarico.
  • Tricomoniasi (trichomonas difterite). È provocato da un virus che può essere contenuto in acque sporche, mangimi di scarsa qualità o rifiuti di uccelli malati. La malattia si sviluppa a un ritmo lento e quindi comporta un rischio, poiché non può essere diagnosticata immediatamente. Il virus distrugge le mucose della bocca e della faringe, e porta anche alla formazione di noduli giallo pallido. Inoltre, il virus entra nell'intestino, a causa del quale l'addome dell'uccello si allarga, c'è una putrefatta feci liquide.

La tricomoniasi è una malattia abbastanza comune, specialmente negli animali giovani, che è associata al loro debole sistema immunitario.

Diarrea sanguinolenta

Si verifica con malattie come:

  • coccidiosi. È provocata dai coccidi più semplici, che contribuiscono allo sviluppo di patologie degli organi vitali - la mucosa intestinale, i reni e il fegato. Con lo sviluppo della malattia, il colore della lettiera cambia: al primo stadio assume un colore giallo-verde e poi diventa marrone scuro a causa della presenza di sangue in esso. Porta a uno stato indebolito di piccioni.
  • salmonellosi. La malattia è causata dal virus della salmonella. I piccioni si infettano con loro se gli escrementi di un uccello malato finiscono nel cibo, nell'acqua. In questa patologia, la lettiera acquista un colore verde e una consistenza liquida con bolle d'aria. Le feci sono di questo colore a causa della presenza di bile, che non può essere completamente lavorato, in quanto i piccioni perdono l'appetito. Nelle fasi successive, l'uccello non può volare, perde peso e goccioline di sangue appaiono nella lettiera. Le sue articolazioni e il sistema nervoso sono colpiti, la sua testa viene gettata all'indietro.

Il virus della salmonella è molto ben conservato, quindi la malattia si diffonde rapidamente a tutto il bestiame.

I sintomi della malattia del pollame

Le malattie nei piccioni iniziano con sintomi comuni, ed è chiaro da loro che l'uccello è malato. A questo proposito, ogni mattina gli uccelli dovrebbero ispezionare, osservare il loro comportamento e come beccano il grano.

Sintomi caratteristici della malattia dei piccioni:

  • l'uccello è seduto arruffato, non adatto all'alimentatore,
  • le piume cadono
  • la respirazione è pesante, l'uccello tiene aperto il becco,
  • scarsa coordinazione
  • escrementi liquidi vengono espulsi.

Se si notano questi sintomi, l'uccello dovrebbe essere immediatamente separato dal gregge, spostandosi in una gabbia separata. Al fine di prevenire la diffusione della malattia, è necessario anche realizzare impianti di disinfezione di alta qualità.

Raccomandazioni generali per la terapia

La terapia con diarrea al piccione richiede un trattamento speciale di aspetti quali:

    irrigazione. Solo l'acqua bollita fresca può essere data agli uccelli, che devono essere cambiati ogni poche ore. Vale la pena aggiungere alcune gocce di permanganato di potassio per farlo diventare leggermente rosa. Tale misura aiuterà a disinfettare il tratto gastrointestinale di un individuo, a rimuovere sostanze tossiche. Inoltre, per proteggere la mucosa dello stomaco e l'intestino, il brodo di piccione o brodo di semi di lino dovrebbe essere dato al piccione. Questi strumenti hanno proprietà avvolgenti, proteggono dall'irritazione.

Per fermare la perdita di liquido nel corpo, l'uccello dovrebbe ricevere elettroliti.

  • alimentazione. Gli individui dovrebbero ricevere 20-30 g di mangime, il 40% dei quali è orzo o orzo perlato, il 30% è grano, il 10% è miglio. Le vitamine A, B, E e K dovrebbero essere aggiunte al mangime e talvolta supplementi minerali. Nella dieta, puoi anche inserire legumi, mais, semi, sale. Gli uccelli non possono essere dati verdi, in quanto rilassa lo stomaco.
  • Disinfezione di voliera e inventario. I piccioni devono essere puliti ogni giorno, la disinfezione preventiva - una volta al mese e forzata (durante i focolai) - una volta ogni 5-7 giorni. Per la disinfezione di cellule, alimentatori e bevitori, è possibile utilizzare una soluzione di cloramina (2%), candeggina (3-4%), paraform (2%), calce idrata (3%) o il farmaco Deutran. Per la lavorazione di alta qualità di disinfettanti gassosi nella stanza dovrebbe essere completamente sigillato e la temperatura non è inferiore a 15 gradi.
  • La persona che esegue la disinfezione deve seguire le precauzioni e lavorare in tuta protettiva, maschera e guanti.

    Terapia farmacologica

    Il trattamento speciale può essere prescritto solo da un medico sulla base dei risultati del test.

    Quando la natura infettiva della diarrea, il medico prescrive antibiotici:

    • tetraciclina. Il farmaco è un ampio spettro, usato per combattere molti microbi e parassiti. Deve essere somministrato 2 volte al giorno con il cibo al tasso di 20 mg per 1 kg di massa. Il corso del trattamento è di 7 giorni.
    • streptomicina. È usato in varie patologie di uccelli - dal comune raffreddore e dall'iniezione di malattie infettive complesse. Introdotto per via intramuscolare ogni 12 ore alla velocità di 50 mila IE per 1 kg di peso. Il corso dura diversi giorni (fino al completo recupero).

    Quando si usa un'infezione fungina:

    • nistatina. Efficace con aspergillosi e candidosi. Devi dare con il cibo. Le dosi sono prescritte da uno specialista e possono variare da 25 a 50 mg per 1 kg di peso. La terapia viene effettuata per 6-10 giorni.
    • ossitetraciclina. Efficace con coccidiosi, salmonellosi, disturbi del tratto gastrointestinale. Introdotto per via intramuscolare in una dose di 10 mila IE o somministrato a un piccione con cibo al tasso di 6-10 mg per 1 kg di peso corporeo.

    Per la ragione elmintica, la diarrea è prescritta Piperazina. Il farmaco ha un effetto paralizzante sui parassiti, interrompendo l'attività del loro sistema neuromuscolare. Deve essere aggiunto all'acqua potabile dei piccioni, avendo preventivamente controllato i dosaggi con il medico.

    In presenza di infiammazione dell'intestino e dello stomaco, è necessario lavare il gozzo dell'uccello facendo gocciolare gli oli nel becco:

    Quando si individuano gli escrementi con le goccioline di sangue, di regola l'uccello viene prescritto Coccidin e Furagin.

    Al fine di migliorare le proprietà protettive del corpo degli uccelli, per 5 giorni possono aggiungere Aminalon o un altro farmaco per migliorare l'immunità.

    I farmaci sono usati solo come parte di una terapia vitaminica completa, che comporta l'assunzione di trivitamina o olio di pesce. Il dosaggio e la durata del trattamento prescritto da un veterinario.

    prevenzione

    Per prevenire lo sviluppo di vari disturbi nei piccioni, si dovrebbe aderire a misure preventive:

    • Per osservare le norme igieniche di locali e inventario. Effettuare regolarmente le pulizie generali e una volta al mese trattare il pavimento con antisettici. Per la disinfezione usare preparazioni contenenti cloro. In modo efficace e significa Deytran, che può essere trasformato in voliera, anche in presenza di piccioni.
    • Controlla la temperatura e l'umidità ottimali nella colombaia.
    • Mantieni l'acqua pulita. Se riceve il mote o parte del feed, deve essere cambiato in uno nuovo.
    • Segui tutte le regole nutrizionali. La composizione delle miscele di cereali dovrebbe includere: orzo o orzo perlato, grano e miglio. Il menu degli uccelli dovrebbe includere anche mais, semi di girasole, piselli e fagioli, sale da cucina. Inoltre, è importante aggiungere vitamine alla dieta. Molti allevatori esperti usano il lievito veterinario per questo scopo. L'attenzione deve essere rivolta alla qualità dei mangimi. Dovrebbe essere acquistato solo da fornitori affidabili.
    • Effettuare misure antielmintici e non trascurare la vaccinazione dei piccioni.
    • Prendi periodicamente l'analisi dei rifiuti di piccione in laboratorio.

    È difficile trattare la diarrea negli uccelli, quindi è meglio prendere tempestivamente tutte le misure che proteggeranno i piccioni da questo flagello. Se compare la diarrea, devi cercare immediatamente l'aiuto di un professionista, perché questo disturbo può essere un sintomo di molte malattie pericolose.

    Cause della diarrea del piccione

    La diarrea nei piccioni è uno sgabello liquido verdastro o giallastro, a volte con una mescolanza di muco e sangue. È un sintomo di qualsiasi malattia, ma non è una malattia indipendente.

    La diarrea può provocare diverse ragioni, tra cui:

    • infezione da una malattia infettiva (salmonellosi, tubercolosi, coccidiosi, colibacteriosi, ecc.),
    • mangiare cibo di scarsa qualità,
    • dieta povera, squilibrata, carenza di vitamine e minerali,
    • la presenza di vermi nel corpo dell'uccello,
    • problemi con gli organi dell'apparato digerente,
    • uso di acqua inquinata
    • vivere in condizioni insalubri
    • esposizione frequente di correnti d'aria e freddo e, di conseguenza, lo sviluppo di raffreddori,
    • infiammazione gozzo,
    • terapia antibiotica.

    Tutte le precedenti cause sia di natura infettiva che non infettiva portano al fatto che il corpo dell'uccello si indebolisce, il sistema immunitario fallisce, con conseguente sviluppo di un ambiente infettivo, la crescita di batteri e disturbi nel tratto gastrointestinale.

    Acquoso (liquido)

    Le feci acquose o liquide di colore normale o bianco sono caratteristiche di malattie come:

    • verme (infezione da paramixovirus),
    • elmintiasi
    • malattia capillare
    • stafilokokkoz,
    • streptococco,
    • aspergillosi.

    Diarrea verde

    Il colore verde della lettiera può indicare la presenza nel corpo dell'uccello:

    • gastroenterite,
    • paramyxovirus,
    • tricomoniasi.

    Una sedia con contenuto di sangue, il muco è osservato durante lo sviluppo delle seguenti malattie negli uccelli:

    • salmonellosi,
    • coccidiosi,
    • mancanza di vitamina K.

    Cosa e come trattare la diarrea del piccione

    Come potete vedere, il disturbo digestivo è causato da molte malattie, ognuna delle quali richiederà un trattamento separato e la nomina di farmaci specifici. Per capire quale disturbo ha superato gli uccelli, è possibile sulla base del quadro clinico e di altri sintomi.

    Tuttavia, sarà più efficace contattare un veterinario, che effettuerà una diagnosi più rapida e corretta, oltre a essere in grado di prescrivere un trattamento competente.

    La prima cosa che deve essere fatta quando compare un disordine è impostare il piccione malato fuori dal gregge. Quindi è necessario disinfettare la stanza in cui vivono gli uccelli, così come gli alimentatori e i bevitori. Per la corretta diagnosi e il corretto trattamento, è importante consultare un veterinario.

    Cosa dare ai piccioni dalla diarrea

    Prima di visitare il veterinario, è possibile alleviare lo stato degli uccelli, sulla base delle seguenti raccomandazioni:

    1. Se i piccioni in generale si sentono normali, e sono solo preoccupati per l'indigestione, allora sarà necessario berli con una soluzione debole di permanganato di potassio e riconsiderare la dieta. Anche una fase importante del trattamento è l'introduzione di elettroliti, poiché la disidratazione del corpo minaccia la morte.
    2. Gli uccelli dovrebbero ricevere solo cibo e acqua freschi. L'acqua deve essere bollita.
    3. Per migliorare l'immunità negli uccelli, devono somministrare il farmaco Aminoton per 3-5 giorni. Puoi anche nutrire gli uccelli "Biomitsin" per diversi giorni - aggiungi una piccola quantità di compressa frantumata all'acqua.
    4. Se la natura della diarrea è contagiosa, saranno necessari antibiotici. Molto spesso, Streptomicina, Terramicina e Tetraciclina vengono prescritte per 5-7 giorni in un dosaggio secondo le istruzioni. Tuttavia, tutto dipenderà dalla diagnosi esatta. Ad esempio, le infezioni fungine sono trattate con nistatina, streptococcosi con penicillina e ossitetraciclina.
    5. Per rimuovere i vermi, che sono anche una delle cause di indigestione, è necessario nutrire gli uccelli con il farmaco "Piperazina". Le misure antielmintici preventive dovrebbero essere eseguite ogni anno in primavera.
    6. Se i sintomi indicano che l'uccello ha una gastroenterite catarrale, allora dovrebbe lavare il gozzo, mettere in bocca la vaselina, l'olio di ricino e il girasole.
    7. La diarrea batterica viene trattata con una soluzione di "Kanimitsin" (10 ml una volta al giorno per 5 giorni).
    8. Quando la diarrea sanguinolenta dà "Furagin", "Coccidin" (secondo le istruzioni al farmaco).
    È importante fornire al piccione acqua fresca.

    Disinfezione di celle e inventario

    La disinfezione di cellule, alimentatori e bevitori ha prodotto soluzioni di cloramina (2%), candeggina (3-4%), paraform (2%), calce spenta (3%) o droga "Deutran". La disinfezione con l'ultima risorsa è possibile in presenza di uccelli.

    In questo modo si procederà alla pulizia simultanea delle infezioni da piccionaia e delle penne degli uccelli, del foraggio e dell'acqua. Quando si disinfettano con altri mezzi, i piccioni vengono rimossi dalla stanza.

    La disinfezione preventiva viene eseguita 1 volta al mese. Forzato (con un focolaio di infezione) - ogni 5-7 giorni. Disinfezione preventiva della piccionaia Una condizione importante per la disinfezione di alta qualità è la pulizia accurata dei locali e la rimozione dei residui biologici. Altrimenti, sarà inefficace. La mancanza di effetto della disinfezione con disinfettanti gassosi avverrà in caso di diminuzione della temperatura nella stanza inferiore a 15 gradi o sigillatura incompleta.

    Regole di potenza

    Nella dieta dovrebbe aggiungere alimenti contenenti vitamine A, E, K, B:

    • olio di pesce
    • carota,
    • zucca
    • miglio.

    Per ora, rimuovi i verdi. Agli adulti vengono somministrati 20-30 g di mangime, il 40% dei quali è orzo o orzo perlato, il 30% è grano, il 10% è miglio. Anche nella dieta dovrebbe includere legumi, mais, semi, sale. Per mantenere l'immunità alimentare alimentare il lievito veterinario, nel dosaggio secondo le istruzioni. All'inizio di ogni stagione, per 3 settimane gli uccelli vengono innaffiati con aceto di sidro di mele - 5 ml per 1 l di acqua. Per aumentare il contenuto nella dieta delle vitamine del gruppo B, "Vitamina B (lievito)" viene mescolata nell'acqua, nel cibo - la premiscela "Sizar".

    Cause della diarrea del piccione

    La diarrea del piccione è un escremento acquoso di colore giallo o verde, in alcuni casi di consistenza mucosa o con il contenuto di particelle di sangue. La diarrea non è una malattia indipendente, questo disturbo digestivo negli uccelli è una conseguenza di vari disturbi patologici, che possono essere sia di origine non infettiva che infettiva, alcuni dei quali sono pericolosi anche per gli esseri umani. I motivi principali per l'aspetto delle feci liquide nei piccioni sono:

    • cibo scadente,
    • nutrizione squilibrata
    • violazione del regime di alimentazione,
    • virus o batteri
    • parassiti
    • malattie dell'apparato digerente,
    • freddo e correnti d'aria,
    • acqua sporca e condizioni non igieniche.

    Tutti questi fattori avversi indeboliscono significativamente le funzioni protettive del corpo dell'uccello, riducono l'immunità, che, a sua volta, contribuisce allo sviluppo di un ambiente infettivo, disturbi digestivi.

    Nutrizione sbilanciata

    La dieta squilibrata può causare carenza di vitamine e, di conseguenza, disturbi metabolici, il sistema digestivo. Le carenze di vitamina A, E, K, B sono particolarmente acute nella digestione: una carenza di vitamina A porta ad un'infiammazione del gozzo e danni alle mucose. Poiché il gozzo fa parte del sistema digestivo, le sue malattie sono direttamente correlate alla diarrea. Нехватка витамина Е приводит к расстройству многих систем в организме – сердечной, нервной, пищеварительной. Un tipico sintomo della carenza di vitamina E è la violazione del tono muscolare, la coordinazione del movimento, la paralisi e le feci molli. Carenza di vitamina K porta ad una diminuzione della coagulazione del sangue, danni ai vasi sanguigni, quindi, le feci liquide in questa patologia possono contenere impurità del sangue a causa di emorragia nell'intestino. L'ipovitaminosi B è causata da una mancanza di vitamine in questo gruppo. Segni di malattia sono diarrea, diminuzione della temperatura corporea, respirazione confusa, infiammazione delle membrane mucose, ritardo dello sviluppo, compromissione del sistema nervoso, che si manifesta nel tremore delle ali, delle gambe, della loro paralisi.

    Malattie infettive che causano la diarrea nei piccioni

    Se le cause di diarrea, che sono state elencate sopra, causano solo casi isolati di disturbi intestinali, le malattie infettive sono pericolose in quanto possono causare danni ingenti, e talvolta la morte dell'intera popolazione di colombi. Le malattie infettive sono batteriche, fungine, virali, parassitarie. Tutti loro sono le cause delle feci liquide verdi, gialle, con impurità di sangue o muco, l'odore fetido degli escrementi di uccelli. Inoltre, le malattie infettive sono pericolose non solo per i piccioni sani infetti e circostanti, ma anche per le persone. Oltre ai problemi con la digestione, causano patologie di molti organi, portando spesso alla morte.

    Salmonellosi di piccione

    La causa della salmonellosi è il virus della salmonella. Viene spesso trasmesso con acqua sporca, cibo e anche attraverso individui infetti, sia per via aerea che sessuale, diffuso con escrementi in cui la salmonella vive per un tempo molto lungo. Pertanto, la malattia può interessare un gran numero di individui. Le feci come risultato del processo infiammatorio innescato dai microrganismi acquisiscono una consistenza mucosa verde e liquida con bolle di gas. La ragione per i liquidi fecali verdi è la bile, che non viene elaborata a causa della mancanza di cibo a causa della perdita di appetito nel pollame. Lo stadio avanzato della malattia è caratterizzato da esaurimento, l'aspetto del sangue nella lettiera, danni alle articolazioni e al sistema nervoso, un sintomo di cui diventa la testa rovesciata e l'incapacità di volare.

    tricomoniasi

    La tricomoniasi nei piccioni, che è anche chiamata di trichomonosi difterite, è una malattia abbastanza comune, soprattutto nei giovani uccelli, a causa di un sistema immunitario debole. Il virus può essere contenuto in mangimi di cattiva qualità, acqua e rifiuti di individui infetti. Si sviluppa per un periodo piuttosto lungo, interessando le mucose della bocca, la faringe, causando la comparsa di formazioni nodulari di un colore giallo pallido e progressivamente spostandosi nella laringe e negli organi digestivi. Dopo la sconfitta del sistema digestivo c'è un aumento nell'addome, la diarrea inizia con un caratteristico odore di marciume.

    paramyxovirus

    Il paramixovirus o la malattia di Newcastle è una delle malattie più pericolose nei colombi, dal momento che non sono stati trovati metodi per trattare questa patologia. Per evitare l'infezione, vengono offerte solo misure preventive consistenti in vaccinazione. L'infezione viene trasmessa dall'aria, attraverso particelle di polvere, insetti, roditori e uccelli infetti. I segni caratteristici del paramyxovirus sono la sete acuta negli uccelli e la diarrea dell'acqua con muco bianco o verde. Anche debolezza marcata, convulsioni, cadenti della testa. Gli uccelli colpiti dal virus si rifiutano di mangiare e bere, e dopo un po 'smettono di muoversi e si notano disturbi nervosi - una violazione della coordinazione del movimento.

    aspergillosi

    L'aspergillosi è una malattia provocata da un fungo che vive e si moltiplica in colture di cereali a lungo immagazzinate, rifiuti e spore nell'aria pericolose per gli uccelli. L'elevata umidità provoca lo sviluppo di spore. Il fungo è molto resistente agli effetti dei disinfettanti, uccide solo alte temperature e alcune sostanze tossiche. Pertanto, per distruggere il fungo utilizzando gas chimico-formaldeide o disinfettare con il fuoco. Sintomi come letargia, cianosi del becco e zampa a causa dello sviluppo di insufficienza cardiaca, respirazione confusa, flusso nasale, perdita di piume, diarrea e perdita di peso sono caratteristici dell'aspergillosi.

    Kolibakterioz

    La colibacteriosi è una malattia causata da microrganismi che vivono nello stomaco e nell'intestino di un uccello. Quando la carenza di vitamine, la violazione delle regole di alimentazione, in assenza di cure adeguate, così come quando viene attaccato da virus come la coccidiosi, l'infezione ascaris, il microbo inizia a proliferare attivamente, causando il disturbo del tratto digestivo. Oltre a perdere le feci, c'è una mancanza di appetito, letargia e problemi respiratori.

    Candidiasi (mughetto)

    La candidosi è un'infezione fungina che colpisce le mucose della bocca, dell'esofago, della laringe e del gozzo. Normalmente, sulle mucose c'è un piccolo accumulo di questo fungo, ma in condizioni favorevoli ad esso, inizia a crescere, interrompendo la microflora intestinale e causando la diarrea. Le malattie infiammatorie e catarrale, la mancanza di vitamine dei gruppi A e B, le malattie gastrointestinali, gli antibiotici e le condizioni antigieniche possono provocare lo sviluppo del fungo. Il suo habitat preferito è la biancheria da letto di paglia marcescente.

    Gastroenterite catarrale

    La gastroenterite catarrale è una malattia infiammatoria della mucosa intestinale e dello stomaco. Proviene dall'uso di mangime ammuffito, acqua stagnante. I fattori che contribuiscono alla malattia includono malnutrizione, mancanza di vitamine e minerali, voliera sporca, fertilizzanti minerali mangia-uccelli, vermi e virus. Quando la gastroenterite catarrale sviluppa la diarrea con i gas, sgabello acquoso schiumoso giallo, verde e odore putrido. Particelle alimentari occasionalmente non digerite sono presenti nelle feci.

    Come può curare la diarrea dei piccioni?

    Per curare la diarrea nei piccioni, è necessario sapere perché è stato causato. E per questo dovresti condurre uno studio sui rifiuti, organizzare il bird watching per identificare i segni esterni di disturbi patologici. La prima cosa nel trattamento della diarrea, gli individui malati precipitati dal sano, per prevenire la diffusione di malattie infettive. Successivamente dovrebbero essere pulite e disinfettate le celle. Il trattamento diretto della diarrea viene effettuato come segue:

    1. Le soluzioni elettrolitiche devono essere somministrate all'uccello per prevenire la disidratazione.
    2. Per alleviare l'infiammazione, è necessario somministrare brodo di riso o semi di lino, che avvolgono le pareti del tubo digerente e proteggono dall'irritazione.
    3. Assicurarsi che acqua e cibo siano freschi.
    4. L'acqua nel bevitore dovrebbe essere bollita.
    5. L'acqua può essere sostituita con una soluzione debole di permanganato di potassio per eliminare le tossine e disinfettare il tratto digestivo.
    6. Escludi verdi dal feed.
    7. Effettuare una pulizia regolare nella gabbia.
    8. Al fine di aumentare le forze protettive e ripristinare la microflora, l'uccello dovrebbe ricevere acqua in cui vengono aggiunte preparazioni che stimolano l'immunità, ad esempio Aminoton. Il ricevimento di agenti immunostimulating è presentato tra tre a cinque giorni.

    L'ulteriore trattamento della diarrea dipende dalle ragioni che lo hanno provocato. Quindi, al fine di curare le malattie infettive negli uccelli - salmonellosi, stafilococco e altri, è necessario trattare con un antibiotico - streptomicina o tetraciclina. Gli antibiotici vengono iniettati nel muscolo del torace o inumiditi con una preparazione di pane diluito con acqua, una briciola di pane da somministrare all'uccello. Puoi anche innaffiare gli uccelli con questa soluzione invece di acqua normale. Un trattamento molto efficace è l'uso di aerosol di iodio, che hanno un effetto deprimente sugli organismi patogeni nell'aria, nell'acqua, nei mangimi, nella lettiera, nel piumaggio degli uccelli.

    Per rimuovere i vermi dei piccioni, è necessario somministrare la piperazina anti-istamina, aggiunta all'acqua. Le iniezioni vengono anche utilizzate per il trattamento di malattie parassitarie. Ai fini della prevenzione, la procedura viene eseguita ogni primavera - prima dell'accoppiamento e dopo che i piccoli crescono.

    Per curare la diarrea causata da malattie dell'apparato digerente di natura non infettiva, è necessario introdurre nella dieta i preparati vitaminici, preferibilmente l'olio, ad esempio l'olio di pesce, nonché i cibi ricchi di vitamine. Come fonte di vitamine utilizzare carote, zucca, miglio, farina d'erba.

    Per il trattamento della gastroenterite catarrale, viene fatto un uccello malato per lavare il gozzo con una debole soluzione di permanganato di potassio, dopo di che è necessario somministrare vaselina, olio di ricino o girasole, che vengono instillati in bocca in alcune gocce. L'olio avvolge le pareti della mucosa, attenua il processo infiammatorio.

    Guarda il video: Attenti ai piccioni: le zecche nascoste tra le piume e il guano possono portare malattie e allergie (Dicembre 2019).

    Загрузка...