Informazioni generali

Riproduzione del trapianto di fiori di pachistachis a domicilio

Per coltivare un pachistachis sano e rigoglioso, l'assistenza domiciliare per questa pianta deve rispettare alcune regole. È importante raccogliere correttamente il suolo e i piatti per la crescita, mantenere la temperatura e l'umidità necessarie, irrigare regolarmente e nutrire il fiore. Quindi può mostrarsi in tutta la sua gloria.

Creare un ambiente favorevole

Le foreste della fascia tropicale del Centro e del Sud America ospitano i pachistachis. Affinché una pianta possa svilupparsi con successo in una stanza, è necessario creare le condizioni per farlo il più vicino possibile al naturale:

  1. Mantenere la temperatura dell'aria In primavera e in estate, non dovrebbe scendere al di sotto di 18-20 ° C. Se il termometro supera questo limite, è importante aumentare l'umidità nella stanza per evitare che le foglie si secchino. In autunno e in inverno, la temperatura ottimale per i pachistachis è 15-19 ° C. Con l'aria più fredda, le foglie di questa pianta amante del calore iniziano a cadere, e in primavera, con l'inizio del periodo vegetativo, avrà bisogno di un lungo periodo di recupero per riprendere il volume.
  2. Le bozze fredde sono una grande minaccia per i pachistachis. Questo dovrebbe essere preso in considerazione quando si sceglie un posto per una pianta. Nella stagione fredda è meglio rimuoverlo dal davanzale della finestra e metterlo a una certa distanza dalla finestra.
  3. L'illuminazione per i pachistachis dovrebbe essere moderata. Un fiore esotico dovrebbe prendere abbastanza sole, ma i suoi raggi diretti lasciano brutti ustioni sulle foglie. La scelta ideale sarebbe una finestra sul lato est o ovest della casa. Se pahistahis viene coltivato su una finestra meridionale, allora ha bisogno di creare sfumature artificiali.
  4. Questa pianta tropicale è abituata all'elevata umidità, dal 60%. Quando si cresce in ambienti chiusi con aria secca, è necessario adottare misure speciali: mettere un contenitore con acqua vicino alla pentola, appendere un asciugamano bagnato sulla batteria, o utilizzare un dispositivo speciale, un umidificatore d'aria. In inverno, è meglio spostare pakhistahis lontano dai dispositivi di riscaldamento.

La creazione di condizioni favorevoli è la base per lo sviluppo attivo e la fioritura dei pachistachis. Le sue esigenze per l'ambiente non sono molto diverse dai requisiti della maggior parte delle piante d'appartamento, "migrate" sul davanzale delle foreste tropicali.

Piantare pakhistahisa e fertilizzanti

La dimensione del vaso per una pianta dovrebbe dipendere dalle dimensioni del sistema radicale: è meglio che il volume superi di 3-4 cm, perché il pahista ama lo spazio libero. Si consiglia di dare la preferenza a vasellame largo. Sul fondo della pentola è necessario uno strato di drenaggio per meno di 2 cm. Ciò garantirà un flusso d'aria sufficiente alle radici e impedirà il ristagno idrico nella parte inferiore, causando la comparsa di marciume.

Per il drenaggio, è possibile utilizzare piccole pietre, necessariamente decontaminate, o argilla espansa acquistata presso il negozio.

Anche la medicazione e la selezione del terreno per i pachistachis giocano un ruolo importante nello sviluppo delle piante. Preferisce terreno fertile con bassa acidità e buona aerazione, quindi il terreno deve essere allentato. Il modo più semplice per acquistare un mix universale per piante da appartamento in fiore, aggiungendo sabbia grossolana o vermiculite in un rapporto di 4: 1.

Puoi preparare tu stesso il terreno mescolando:

Tutti i componenti sono presi in parti uguali.

Da aprile fino all'inizio dell'autunno, il pachistachis si sta sviluppando e fiorendo attivamente, quindi ha bisogno di un'alimentazione regolare. Sono fatti 1-2 volte al mese. Affinché la pianta ottenga tutte le sostanze necessarie, è possibile alternare l'introduzione di materia organica (ad esempio, infusione di verbasco) e fertilizzanti minerali complessi per le specie da fiore. In autunno e in inverno la medicazione non è necessaria.

Cura regolare

Nella cura dei pachistachis a casa, il ruolo chiave è assegnato all'irrigazione regolare. Questa pianta ama l'umidità, quindi il terreno non dovrebbe essere lasciato asciugare in primavera e in estate. Deve essere irrigato non appena si asciuga lo strato superiore della terra. In inverno, l'irrigazione viene ridotta a 2 volte a settimana, ma è necessario concentrarsi sempre sulle condizioni del terreno e del fiore stesso. La mancanza di umidità danneggia gravemente i pachistachis e può portare alla sua morte.

Nelle giornate calde e con aria secca nella stanza, la pianta risponde bene alla spruzzatura regolare da un flacone spray. È meglio produrli al mattino e alla sera, mentre i raggi del sole non cadono sui pachistachis.

Affinché la pianta cresca in un cespuglio cespuglioso con numerose infiorescenze luminose, la cura dei pahistachis in casa deve necessariamente includere la potatura regolare e la mordicchiatura dei giovani germogli. Se non lo fai, otterrai uno stelo non ramificato, quasi ramificato con foglie rare, e un tale esempio non sembrerà decorativo.

Il momento migliore per formare una corona è all'inizio della primavera, quando inizia la crescita intensiva degli steli. Giovani germogli pizzicano in cima alle ascelle delle foglie, da cui appariranno nuovi germogli più tardi, e quelli vecchi saranno tagliati con forbici affilate. Questa procedura dovrebbe essere avviata quando l'altezza del pachistachis raggiunge i 20 cm.

Durante la stagione di crescita è possibile produrre una corona fino a tre volte. L'estrusione degli steli in altezza rallenterà, ma allo stesso tempo aumenterà il numero di germogli.

Le copie per adulti sono sufficienti per tagliare una volta all'anno, a marzo.

Le parti tagliate dei germogli vengono utilizzate per la riproduzione delle piante. Per fare ciò, sono radicati nell'acqua o nel terreno, dopo essere stati trattati con uno stimolatore della crescita. Le radici appariranno in circa 10-14 giorni, e quindi le talee possono essere trapiantate in una piccola pentola o bicchiere di plastica.

Se si cura adeguatamente la pahista, la fioritura avviene dall'inizio della primavera fino a metà autunno. A volte in condizioni favorevoli, continua per tutto l'anno. Per fare questo, è necessario creare condizioni favorevoli per la pianta nella stanza e non dimenticare di cure regolari.

Informazioni generali

Le foglie della pianta hanno un'ombra di oliva scura. Forma ovale oblunga ovale. Le infiorescenze dei pachistachis sono come spighette luminose e soleggiate, che assomigliano ancora a una candela. Tutti li ingannano prendendoli per la stessa fioritura, ma queste sono solo le brattee.

La fioritura delle piante avviene con fiori leggeri sgradevoli che appaiono perpendicolari alle spighette. Succede all'improvviso e rapidamente fa la doccia. E le rimanenti spighette dorate a lungo danno alla pianta un aspetto elegante. I Pachistachis possono raggiungere un'altezza di quasi un metro. I gambi della pianta sono piatti ed eretti.

La durata della fioritura nella pianta dura per tutta la stagione calda fino all'inizio dell'autunno. Ma le inflorescenze si sbriciolano un paio di settimane dopo l'inizio della fioritura. Fino a 20 di queste spighette possono essere presenti su una pianta.

Varietà e tipi

Pakhistakhis "Giallo" o "Ljuta" può fluttuare intorno al metro. Le foglie sono di forma ovale di grandi dimensioni e lunghezza nella regione di 20 cm. Le infiorescenze hanno un'ombra calda e gialla. La fioritura dura per un lungo periodo.

Pakhistakhis "Giallo" il più popolare nella coltivazione di piante d'appartamento.

Pakhistakhis "Red" Le brattee hanno un'ombra di oliva scura e di esse, durante il periodo di fioritura, si vedono fiori di una ricca ombra scarlatta. La sua altezza può arrivare fino a 2 metri. Questo look è abbastanza luminoso e il suo colore conferisce un look accattivante e attraente.

Pachistachis assistenza domiciliare

L'illuminazione pakhista preferisce la luce diffusa, ma la luce diretta del sole dovrebbe essere evitata, bruciano le foglie. La migliore posizione è il lato ovest o est della stanza.

Il regime di temperatura della pianta è necessario entro 17 - 22 gradi nel periodo estivo, e in inverno è necessario mantenere i pachistachis a riposo con una diminuzione della temperatura a 15 gradi. L'impianto non tollera le correnti d'aria e con l'inizio della stagione di riscaldamento, è preferibile allontanarlo dalla batteria.

Il fiore preferisce l'umidità del suolo, soprattutto in estate. Non lasciare asciugare il terreno, altrimenti la pianta abbassa immediatamente le foglie e inizia ad asciugarsi.

L'acqua per l'irrigazione richiede morbidezza e stabilità. Nella stagione calda, è preferibile spruzzare il fiore. È anche possibile inumidire ulteriormente la pianta versando acqua nella padella, ma in modo che l'apparato radicale non tocchi con l'acqua. In questo caso, è meglio mettere delle piccole pietre nel vassoio.

L'intero periodo fino a quando la pianta fiorisce ha bisogno di essere alimentato con verbasco liquido o concime complesso. Questa procedura viene eseguita una volta per 15 giorni. È necessario concimare dopo un'attenta annaffiatura.

Trapianto e terreno per pachistachis

La composizione del terreno per la pianta dovrebbe includere torba, terra di lamiera, terreno di torba, humus, sabbia grossolana. Tutti i componenti sono mescolati in proporzioni uguali.

Per fare un trapianto è necessario, se necessario, quando il sistema di root diventa affollato. Spostare la pianta in un contenitore più del precedente di un paio di centimetri di larghezza e altezza, ma prima di potare i germogli.

Come tagliare i pachistachis

Una volta ogni qualche anno la pianta ha bisogno di essere rinnovata e ringiovanita. È necessario che gli steli non siano nudi.

Affinché la pianta abbia una lussuosa corona lussureggiante, nel primo anno di piantagione è necessario tagliare la pianta e pizzicare le cime in modo che il cespuglio sia rigoglioso. Il pizzicamento deve essere fatto dopo la fioritura. E la potatura dovrebbe essere fatta prima della fioritura, all'inizio della primavera. Tutti i gambi devono essere tagliati e lasciare tre paia di foglie. Quindi la terza coppia di foglie, che si trova sui gambi laterali, deve essere pizzicata.

Talee da riproduzione Pachistachis

L'allevamento di Pachistachis per talea può essere effettuato tutto l'anno. Per fare questo, prendi un taglio con diverse paia di foglie. Il radicamento può essere fatto sia nel terreno che nell'acqua.

Nel terreno è necessario coprire il contenitore con un film o tagliare la bottiglia di plastica. L'aspetto delle radici avviene da qualche parte in 21 giorni. Dopo il radicamento, la pianta viene trapiantata in un contenitore con una dimensione leggermente più grande.

La riproduzione di pachistachis per seme

La moltiplicazione dei semi avviene un po 'più laboriosamente. I semi vengono seminati in un terreno leggero e sciolto e coperti con un film. Apri il film, solo per la messa in onda e la spruzzatura del terreno.

Dopo l'emergenza delle piantine, la serra rimuove e adatta le piante alle condizioni esterne. Con l'avvento di diverse coppie di foglie, è necessario piantare la pianta in contenitori separati.

Malattie e parassiti

  • Tra i parassiti, la pianta colpisce l'acaro e la falce.. Come contatore, la pianta deve essere trattata con insetticidi. Oppure puoi fare una soluzione leggera all'aglio e spruzzare la pianta. E dopo la distruzione di parassiti per organizzare una pianta calda doccia.
  • Foglie di opale di Pachistachis - Ciò è dovuto al cambiamento climatico nella stanza. O l'aria è troppo secca e non c'è abbastanza nebulizzazione. Apparvero delle bozze e la temperatura dell'aria diminuì.
  • Pachistahis getta foglie - La ragione della mancanza di umidità nel terreno. O fredde condizioni di detenzione.
  • Le foglie di Pachistachis diventano gialle e secche - questo accade a causa dell'aria troppo secca nella stanza. È necessario fornire un'adeguata idratazione e irrorazione della pianta.
  • Foglie di pachistachis arricciate - La ragione per la mancanza di luce, umidità e foglie a spruzzo.

Radichiamo i pahisti nel terreno:

Preparare piccoli vasi con un diametro di 12-15 cm.

Pentole per la semina di talee pachistahisa

Riempire con terreno leggero costituito da torba e sabbia (2: 1), inumidire leggermente il terreno.

Vaso pieno di terreno per piantare pakhistahisa

Prendiamo talee lunghe 10-15 cm, rimuovere le foglie inferiori.

Talee Pachistachis per il tifo

Ometti il ​​fondo delle riprese nella droga Kornevin (disponibile in polvere).

Talee trattate con Kornevin

Piantiamo le piante nel terreno, approfondendo la parte inferiore di 1-1,5 cm.

Pachistachis piantati nel terreno

Copriamo piccoli pakhistahis con un berretto da una lattina o una bottiglia di plastica tagliata.

Talee Pachistachis coperto con un tappo di bottiglia di plastica

La formazione del sistema di root richiederà circa un mese. I cappucci possono essere rimossi quando appaiono nuove foglie sulle talee. La giovane pianta dovrà abituarsi all'umidità ridotta, quindi non rimuovere immediatamente i serbatoi di protezione. Inizia da 1 ora al giorno e aumenta gradualmente il tempo in modo che in 2 settimane rifiuti completamente il rifugio.

Guarda il video: RIPRODURRE IL FICO PER TALEA E PER POLLONE (Dicembre 2019).

Загрузка...