Informazioni generali

Malattie e parassiti dell'ortensia paniculata

Fornendo all'ortensia condizioni di vita ottimali e una buona cura, saranno soddisfatti con abbondante fioritura. Ogni appassionato di bellissimi arbusti dovrebbe conoscere gli errori più comuni nella coltivazione delle ortensie e resistere alle malattie e ai parassiti.

Clorosi fogliare

Ingiallimento delle foglie, mentre le vene rimangono verdi, conseguenza del troppo alto contenuto di calcio nel terreno. La malattia può manifestarsi a causa dell'uso di un fertilizzante minerale eccessivo. Trapiantare le ortensie dai vasi in terreno fresco, con un pH abbastanza acido (5,5). Gli arbusti che crescono in terreno aperto sono acidificati con torba e solfato di alluminio (1,5-5 kg ​​per 1 m³). Se le procedure che migliorano la qualità del suolo sono inefficaci, la causa dell'ingiallimento potrebbe essere la carenza di ferro. Quindi applicare fertilizzante con ferro o acqua con una soluzione di melanterite. Per prevenire il ritorno della malattia, pacciare i cespugli con torba o corteccia di conifere e cercare di annaffiare il più possibile con acqua dolce.

Bruciature fogliari

A causa della bruciatura solare, macchie bianche e traslucide appaiono sulle foglie dell'ortensia, il tessuto danneggiato diventa sottile. Con il forte calore, le piante in piedi sulle finestre a sud dovrebbero essere ombreggiate. Trasferendo l'ortensia dal buio al luogo illuminato, il trasferimento dovrebbe essere fatto gradualmente, adattando la pianta alla luce solare.

Nessuna fioritura

Nel caso dell'ortensia a foglia larga, la mancanza di fioritura è spesso associata al congelamento delle gemme legate ai germogli dello scorso anno. Gli arbusti dovrebbero essere ben coperti in inverno. In autunno, circondiamo i cespugli di un tumulo di 20-30 cm di altezza, coprendo le piante con agrofibre, nelle zone fredde, avvolgendole con paglia e tela di iuta. Le radici delle varietà rampicanti si addormentano foglie secche o corteccia, altezza del terrapieno di almeno 20 cm.

Altri motivi per la mancanza di fioritura, la densità troppo alta della chioma del cespuglio, la mancanza di nutrienti o il substrato troppo asciutto. Non lasciare asciugare il terreno, sarà difficile inumidire il terreno in seguito. Si consiglia di pacciamare le ortensie.

Muffa

Lo sviluppo della malattia si verifica a una temperatura di 18-25 ° C. Concime in eccesso con azoto e bassa umidità contribuiscono, ai primi segni di fungo, aumentiamo la frequenza di irrigazione e cespugli di pacciamatura. Ci preoccupiamo dell'aerazione e dell'accesso alla luce: i campioni troppo spessi dovrebbero essere trapiantati all'inizio della primavera. Foglie, germogli e boccioli coperti di patina bianca, di cotone o di ragno dovrebbero essere eliminati - ricorda, le foglie malate non sono adatte per il compost. Ortensie infette spruzzate con fungicidi possono essere applicate alternativamente con prodotti biologici. La spruzzatura viene ripetuta 2-3 volte con un intervallo di 7-10 giorni.

Foglia

Le macchie possono avere colori diversi: nero, marrone, grigio o giallo. Nel tempo, occupare l'intera superficie del foglio, che cade. La malattia è causata da una mancanza di luce, da un elevato ispessimento delle piante e dalla mancanza di igiene della coltivazione - erbacce, foglie cadute non rimosse. Con spotting combattere farmaci contenenti rame o mancozeb. Se necessario, la spruzzatura deve essere ripetuta ogni 2 settimane durante la stagione di crescita.

Marciume grigio

Se una fioritura grigia e densa si diffonde sulle foglie dell'ortensia, le piante sono troppo spesse e richiedono potature, oppure sono troppo spesso e troppo annaffiate. Un fattore che influenza lo sviluppo del fungo sta spruzzando le foglie durante l'irrigazione. Le parti infette dell'ortensia vengono rimosse e bruciate, il resto viene spruzzato con farmaci 2-3 volte ogni 5 giorni. Cespugli con cura erba e pacciamatura.

Rottura delle radici e base di fuga

La malattia colpisce giovani esemplari di ortensia strisciante. Dopo aver piantato la vite appassisce e muore, la vite è facile da estrarre dal terreno. Macchie marroni appaiono sulle radici. Le piante malate dovrebbero essere bruciate, le ortensie vicine devono essere spruzzate con un agente fungicida.

Giovani foglie ricce e secche, la crescita dei germogli di un anno è inibita, le ortensie sopravvivono. Fertilizzante in eccesso e tempo asciutto contribuiscono a questo. Un piccolo numero di parassiti non rappresenta una minaccia: nel giardino vivono nemici naturali degli afidi: coccinelle, donne dagli occhi dorati e sospiri. Se gli afidi sono molti, puoi provare a eliminare i parassiti con un forte getto d'acqua. Se il metodo non funziona, combatteremo il parassita spruzzando da decotti basati su piante auto-preparati:

  • aglio - 150 g di massa frantumata versare 5 litri di acqua e mescolare, filtrare dopo 10 minuti, diluire prima dell'uso in rapporto 1: 1,
  • radici o foglie di dente di leone - 150 g di radici di terra o 200 g di foglie versare 5 litri di acqua a 40 ° C, insistere sull'infusione per 2 ore e applicare immediatamente dopo il raffreddamento,
  • ortica - 1 kg di fresco o 200 g di foglie secche versare 10 litri di acqua e lasciare per 24 ore,
  • da foglie di patata - 1,5 kg versare 10 litri di acqua, il decotto è pronto per l'uso dopo 4 ore.

Se i metodi domestici non hanno effetto, utilizziamo insetticidi relativamente a bassa tossicità. I funghi neri, che spesso appaiono sulla superficie delle foglie come risultato di afidi, vengono rimossi con un panno umido.

Acaro comune di ragno

Piccoli acari di ragni gialli o rossi attaccano ortensie coltivate in casa e in giardino. Mangiare foglie causa scolorimento sotto forma di macchie di mosaico giallo e marrone. Per far fronte all'invasione è necessario utilizzare l'insetticida. La procedura viene ripetuta dopo 7-10 giorni. Con tempo asciutto, vale la pena spruzzare profilatticamente la pianta con acqua, le zecche non tollerano un ambiente umido.

Malattie: lotta e prevenzione

Ci sono fattori esterni che portano alla malattia e alla morte delle ortensie. Ad esempio, c'è un annerimento delle foglie: secco e umido. L'annerimento bagnato porta all'oscuramento del fogliame e diventa cadente e discendente.

Cosa può causare tali danni, vedi sotto:

  • La scelta della posizione o del terreno. Arbusto ama la terra leggera e sciolta, che non impedisce la penetrazione dei nutrienti.
  • Meteo. I venti e le piogge frequenti danneggiano le foglie. In questo caso, è necessario sporcare il terreno intorno, ma non vicino al tronco.
  • Forte sovrastampa della terra all'annaffiatura.
  • Durezza dell'acqua È meglio lasciare l'acqua in piedi per tre giorni prima di annaffiare. Tutte le sostanze nocive saranno in fondo.
  • Sole splendente I raggi di fuoco possono causare ustioni sulle foglie. Vale la pena pensare a come proteggere la pianta.

Molti coltivatori dicono che l'ortensia reagisce poco alle malattie. Ma ancora ci sono malattie virali e fungine a cui la pianta non è resistente. Vorrei attirare l'attenzione sul più comune di loro.

Rugiada carnosa

La muffa farinosa (falsa e reale) è una malattia fungina. Colpisce molte piante, sia in giardino che al coperto. La falsa rugiada si manifesta sotto forma di macchie oleose con fiore, e col tempo cambiano colore e diventano scure. Questo accade a causa del patogeno contenuto nel terreno. Le condizioni in cui viene attivata la malattia sono alta temperatura e alta umidità.

I modi di lotta con le prime manifestazioni saranno semplici: una soluzione di trucioli di sapone con solfato di rame (150 grammi di sapone e 15 grammi di vetriolo per 10 litri di acqua pulita). L'arbusto è trattato con questa soluzione. Ma se questo metodo non ha portato risultati, allora è necessario utilizzare un fungicida speciale.

L'oidio è diverso. Le foglie gialle - giallastre si formano sulle foglie dell'arbusto, e poi diventano marroni. Le foglie malate appassiscono e cadono. Di regola, questa malattia distrugge i giovani germogli. Si torcono, cambiano forma e semplicemente muoiono. In una tale situazione, la soluzione di sapone è completamente irrilevante. È necessario ricorrere immediatamente all'uso di farmaci direzionali.

Trachemicomy wilt

L'avvizzimento tracheomicotico è anche una comune malattia ortensia pancreatica. Questi patogeni del suolo possono vivere a lungo sui resti delle piante dell'anno scorso, e quando c'è una possibilità, colpiscono una nuova piantagione. La formazione del micelio inizia nelle radici e poi cresce nel nucleo del tronco e dei rami, riempiendo la griglia vascolare.

Pertanto, l'organismo nocivo blocca l'accesso a sostanze utili e la macchia muore, a partire da una crescita giovane. Se fai un taglio sul tronco o sulla radice, puoi vedere una fioritura sbiancante. Questo è il micelio.

Puoi combattere la tracheomicosi. La prima cosa da fare è trattare l'alberello prima di piantare con una sostanza fungicida. Se la sconfitta è avvenuta, puoi rimuovere i punti visibili della sconfitta e gettare il terreno attorno alla soluzione di permanganato di potassio.

Si consiglia inoltre di cospargere con una miscela di zolfo in polvere e cenere di legno. L'uso di farina di dolomite e miscele di calce non consente lo sviluppo del fungo. A lui non piace un ambiente ricco di calcio. Molti coltivatori usano una soluzione debole di permanganato di potassio e acido borico. Questo strumento è innaffiato alla radice della pianta all'inizio della stagione.

La clorosi è la lesione più comune nelle ortensie. L'aspetto non è difficile da determinare. Le foglie iniziano a schiarire e assumono una tonalità giallo limone. Inoltre, le strisce sui fogli interessati rimangono verdi. Le dimensioni del foglio diminuiscono e i bordi si arricciano. La caduta di verdi e germogli - questo significa che la formazione di clorofilla nella pianta è disturbata, e soffre di una mancanza di ferro.

È possibile evitare tali problemi controllando regolarmente l'acidità del terreno. L'ortensia preferisce vivere in un ambiente in cui l'acidità non è inferiore a pH 6-4. Questo può essere determinato da una cartina di tornasole, che viene venduta nei negozi di giardinaggio. Se il colore dell'indicatore diventa giallo, il terreno è leggermente acido. L'ambiente neutro darà un colore blu, e se diventa verde-bluastro, allora questa è la combinazione perfetta per l'arbusto.

Puoi ricostituire il terreno con ferro e acido versandolo con acqua acidificata e preparati contenenti ferro. Il trattamento fogliare è più efficace con la clorosi. Le forme chelate di ferro sono meglio percepite dalle piante e iniziano ad agire entro un giorno dalla spruzzatura.

Ruggine su ortensia

La ruggine sull'ortensia è abbastanza facile da diagnosticare. I punti formati di forma convessa sono rosso-brunastro sul lato inferiore del fogliame e meno spesso su steli e rami. Poiché questo è un parassita fungino, nel tempo, queste macchie si trasformano in cuscinetti vellutati. Questo non è altro che una sacca di spore. Con l'aiuto delle spore, questo fungo si diffonde nelle piantagioni vicine, uccidendole. La sua presenza porta alla rapida evaporazione dell'umidità dalla pianta stessa e all'asciugatura precoce.

Lo sviluppo della malattia si verifica nel periodo di forti piogge o di sovrairrigazione. Anche in piantagioni ispessite e se al suolo vengono applicate dosi maggiori di fertilizzanti contenenti azoto. Avendo identificato il problema in una fase iniziale, gli steli e le foglie colpite dovrebbero essere rimossi e bruciati. Disinfettare con fungicidi o soluzione all'1% di miscela bordolese. Il metodo efficace, che viene utilizzato anche dai proprietari delle parcelle da giardino, è il trattamento con biossido di cloro (20 grammi di rame per 5 litri di acqua).

Nematodi gallidi


Questi sono piccoli vermi che vivono nel sistema di root. Si rodono nelle radici delle piante e formano così mosse profonde, che successivamente si gonfiano e portano alla decomposizione. I nutrienti cessano di scorrere verso i rami e la pianta rallenta la crescita e alla fine muore. Le piantine in tenera età reagiscono in modo particolarmente acuto alla presenza di nematodi.

Larve di zanzara

Mangia radici sottili.

Un individuo completo è in grado di mangiare i petali profumati del peduncolo e i giovani germogli di foglie.

I modi in cui questi ospiti non invitati dovranno combattere sono, in linea di principio, semplici. Dalle larve e dai nematodi aiuta a trattare tempestivamente il terreno con preparazioni speciali e piantine prima di piantare. Per questo è un buon vetriolo blu.

Scarafaggi, afidi e acari vengono visualizzati spruzzando piantine con una spessa soluzione di sapone o prodotti da giardino e giardino come Actellic, Fitoverm, Neoron, ecc.

Lumache e lumache aiuteranno a spaventare la cenere e la sabbia. Deve essere spruzzato intorno alle piante e i parassiti andranno semplicemente via. Puoi impostare trappole con veleno per i molluschi o raccoglierle manualmente.

Vale la pena notare che l'ortensia della pannocchia è una pianta resistente, ed è raramente attaccata da insetti e malattie, ma è comunque necessario essere proprietari attenti e coscienziosi del proprio giardino. Se mostri responsabilità e perseveranza, le piante ringrazieranno la fioritura e la crescita violente.

Malattia da condizioni sfavorevoli

Le violazioni di questo tipo sono in genere ben evidenziate e sono causate da 3 motivi:

  • Sunburn.
  • Mancanza o eccesso di acqua.
  • Scarsa equilibrio minerale del terreno.

Nasce da una mancanza di ferro o un eccesso di calce nel terreno.

Sintomi: giallo e asciugatura delle foglie, le venature rimangono verdi. La malattia può afferrare l'intera foglia o apparire come punti grandi.

Trattamento: se non sai esattamente cosa ha causato la malattia, puoi iniziare con le misure per ammorbidire il Ph del terreno.

  • Ammorbidire, acidificare il terreno con torba o solfato di alluminio. Il dosaggio dipende dal grado di alcalinizzazione del suolo e varia da 2 a 5 kg / m3.
  • Come misura preventiva, i fiori vengono annaffiati con acqua piovana o ammorbidiscono l'acqua per l'irrigazione (l'acqua diventa più morbida dopo essere rimasta in piedi per diversi giorni. Puoi anche ammorbidire l'acqua con cenere o torba).
  • Ridurre la medicazione superiore con fertilizzanti minerali.

Se è carenza di ferro:

  • Supplemento di ferro fatto in casa. 2 g di solfato di ferro per 1 litro di acqua. Ammorbidire la soluzione con 4 g di acido citrico.
  • Quando l'ortensia è in cattive condizioni, è più saggio usare il prodotto del deposito con solfato di ferro - sarà rapidamente assorbito dalla pianta.

Indirettamente, si può giudicare il terreno Ph per colore. I fiori luminosi indicano la normale acidità del terreno, i toni opachi o neutri possono indicare l'alcalinizzazione.

Foglie nere secche

Sole troppo forte e acqua dura: ecco perché le foglie di ortensia diventano nere. A volte, le foglie dell'ortensia diventano marroni sul bordo. Se non agisci, l'annerimento può influire sull'intero fiore.

Trattamento: sfumare il fiore e utilizzare acqua addolcita. Poi sulle macchie di ortensia marrone gradualmente passano.

Foglie nere bagnate

Un improvviso cambiamento di temperatura o un'annaffiatura eccessiva del fogliame possono diventare neri, perdere la forma, diventare letargici. Ecco perché le foglie diventano nere nel giardino delle ortensie.

Ricciolo di foglie di ortensia - perché? Questo accade quando gli erbicidi vengono spruzzati nelle vicinanze (ad esempio, hanno trattato un prato). Il fatto è che questo fiore è estremamente sensibile alle sostanze erbicide nel terreno.

L'ortensia non fiorisce

Ci possono essere diversi motivi:

  • L'errore del principiante - potare tutti i germogli per l'inverno. Le gemme si formano sui rami dell'anno scorso in autunno. Sui germogli di quest'anno, i fiori non si formeranno.
  • Congelamento di gemme. Di solito riguarda l'ortensia a foglia larga, i suoi germogli devono essere avvolti bene per l'inverno con agrofibre o paglia.
  • Luce. Nel sole luminoso potrebbe non fiorire affatto o fiorire debolmente. Hortense ama la luce diffusa.
  • Annaffiare e nutrire. Irrigazione regolare è necessaria, la pianta ama l'acqua. La medicazione superiore può anche risolvere il problema. Di solito, l'ortensia viene nutrita quando i boccioli compaiono all'inizio dell'autunno.

È importante sapere che, a causa dei vari stimolatori della crescita, l'ortensia può produrre gemme per il primo anno, ma non ci saranno fiori a tutti gli effetti fino a quando non si formerà il sistema radicale. Questo succede solo per 2 anni.

Marciume bianco

Il fungo infetta le radici e assorbe i nutrienti per i germogli. L'infezione si verifica attraverso vari detriti vegetali provenienti da piante vicine. Particolarmente rapidamente in via di sviluppo nelle serre chiuse, serre, terreno aperto non è così pericoloso. Se non combattete il fungo, la pianta morirà e infetterà i "vicini" più vicini.

  • Germogli scuriti
  • Steli marci sul terreno.
  • Bianco, come lana di cotone sulle foglie.

Più tardi il raid appare macchie e chiazze scure. Se l'infezione ha raggiunto lo stadio di fioritura bianca, è meglio rimuovere la pianta, altrimenti infetterà l'intero giardino fiorito.

È necessario un trattamento complesso, altrimenti il ​​fungo inizierà a diffondersi.

  • Tagliare le aree infette e trattare le sezioni con una soluzione forte di permanganato di potassio.
  • Spruzzare le piante con prodotti contenenti rame (miscela bordolese adatta, soluzione di solfato di rame e preparazioni speciali da marciume bianco).

Rimedio popolare per marciume bianco: un cucchiaino di vetriolo e 3 litri di siero per 6 litri di acqua. Utilizzato per la lavorazione dello spruzzatore.

La putrefazione bianca può infettare quasi tutte le piante del giardino. Se l'area interessata su una pianta è troppo grande, è meglio rimuoverla e bruciarla in modo da non mettere a rischio piante vicine.

Perinosporosi (peronospora)

Si verifica a livelli elevati di umidità e temperatura elevata (> 20 ° C).

Sintomi: oleoso, oscurante con macchie di tempo sulle foglie. Se non trattati in tempo, le macchie si diffondono ai gambi.

È importante! Con il trattamento della peronosporosi, è impossibile stringere, il fungo viene facilmente trattato solo nella fase iniziale della lesione.

  • Rimuovere le aree interessate. Trattare le sezioni con permanganato di potassio.
  • Spruzzare le piante con una soluzione all'1% di miscela bordolese, Optimo, Kuproksat.

La perinosporosi colpisce altri fiori: piselli dolci, calendule, primule, crisantemi. Può anche essere pericoloso per le colture orticole.

La rugiada farinosa è reale

Обычно поражает молодые ослабленные растения. Часто связано избытком азотистых удобрений и недостаточным поливом.

Симптомы: неяркие желто-зеленые пятнышки на листьях, с тыльной стороны листьев возникает серый, иногда фиолетовый налет.

La rugiada carnosa porta alla caduta delle foglie e alla morte della pianta.

  • Rimuovi e brucia le aree colpite.
  • Contro l'oidio, solo i fungicidi danno buoni risultati - Fitosporin B, Topaz.

Va ricordato che quando si usano droghe del gruppo fungicida, si dovrebbero fare pause a 1 anno. In caso contrario, il fungo può essere utilizzato e sviluppare l'immunità.

La rugiada carnosa nelle diverse culture ha i suoi agenti causali, il fungo dell'ortensia non è pericoloso per altre colture sul sito.

Malattia freddo estivo freddo. Le foglie sono colpite, di solito il fungo si diffonde dai germogli inferiori verso l'alto.

Sintomi: granelli fino a 5 mm di diametro. Luce al centro e marrone scuro ai bordi. In caso di danno grave, le macchie possono apparire sugli steli.

La pianta colpita inizia presto ad asciugarsi, perde le foglie e può morire.

  • Rimozione delle aree colpite, trattamento delle fette con permanganato di potassio, orto in giardino.
  • Spruzzando le piante con una soluzione di miscela bordolese, preparazioni da giardino Rodomit Gold, Profitto.

La septoria può infettare molte colture da giardino: mele, mele cotogne, melanzane, lamponi. Anche pericoloso per astri, crisantemi, peonia, phlox.

La malattia fungina colpisce molte piante coltivate. Nasce da acqua in eccesso e fertilizzanti azotati.

Sintomi: piccoli granelli gialli di colore giallo. Più tardi i punti sviluppano crescite brune, le foglie si asciugano e cadono. La polvere fine e arrugginita può cospargere le crescite. Queste sono spore fungine che sono facilmente trasportate dal vento e possono distruggere altre piante.

  • Rimuovere le foglie secche.
  • Lavorazione con rame di acido clorico al tasso di 20 g per 5 l di acqua. Efficace fungicidi Topaz e Falcon.

Esistono diversi tipi di funghi ruggine, quasi indistinguibili nell'aspetto. Alcune delle specie possono interessare la maggior parte delle colture orticole, non solo i fiori.

Punti ad anello

Distribuito indipendentemente dalle condizioni esterne, è pericoloso per le ortensie paniculate.

Sintomi: le macchie si formano sotto forma di anelli sulle foglie. Nella fase successiva, le foglie perdono la loro forma, avvizziscono, cadono.

È importante! La malattia è contagiosa per la famiglia di belladonna, uva fragola, ribes. Anche pericoloso per cipolle, cetrioli, cavoli e sedano.

È probabile che un fiore colpito da un punto ad anello smetta di fiorire o dia germogli indeboliti. Molto spesso la pianta muore. Se l'ortensia è malata con questo virus - cosa fare, non c'è cura, è necessario distruggere il cespuglio. Tutti gli sforzi dovrebbero essere diretti alla prevenzione. Piantare materiale da prendere solo provata, da piante sane.

Cancro dell'ortensia

La malattia è apparsa relativamente di recente, con una varietà di materiali provenienti dall'Europa occidentale. Si ritiene che le malattie siano sensibili alle piante indebolite, specialmente con danni meccanici, come la grandine.

Sintomi: macchie marroni sugli steli, foglie. Le ferite appaiono sotto i punti sul retro.

Non esiste una cura per la malattia. Il miglior metodo di lotta è rimuovere e bruciare le aree colpite. Con una profonda sconfitta della pianta è meglio distruggerla, per evitare un'epidemia. Se la malattia non viene curata, le ulcere aumentano di dimensioni, i germogli muoiono e la pianta si asciuga. Non ci sono dati esatti sulla contagiosità dell'ortensia per altre culture.

Prevenzione delle malattie

La prevenzione è sempre un trattamento più sicuro e più efficace. Ecco le principali misure preventive:

  • La corretta acidità e composizione minerale del terreno. L'acqua dovrebbe essere acqua dolce, quando si applicano fertilizzanti azotati, fare attenzione a non esagerare, altrimenti le foglie di ortensia diventano nere e asciutte.
  • Sole e umidità Hortense ama la luce diffusa e cresce normalmente all'ombra. I raggi diretti del sole in estate possono causare ustioni e la terra asciutta aumenta il rischio di peronospora e peronosporozom.
  • Il materiale da piantare deve essere selezionato con attenzione in modo da non introdurre pericolose malattie virali.
  • Per proteggere le piante da funghi e virus, è necessario disinfettare lo strumento che ha funzionato con piante malate, bruciare le parti interessate delle piante. Il terreno di Mulchirovanie offre una buona protezione dai rami infettivi e dall'asciugatura del terreno.
  • Prevenzione dei funghi Prima dell'inizio della crescita attiva dei germogli in primavera, le ortensie devono essere trattate con fungicidi.

Lumache su ortensie

Le lumache adorano le ortensie. Spesso la pianta viene attaccata da una chiocciola o da un comune ambra. Soprattutto, preferiscono siti di atterraggio umidi, ombreggiati o ispessiti. I parassiti, salendo sull'ortensia, mangiano i boccioli e poi passano alle foglie e ai giovani germogli. Le lumache sono un grande pericolo per le piante che si riparano in inverno. Questi parassiti penetrano nel terreno che circonda il cespuglio, e dopo l'inizio della primavera e la temperatura sale, raggiungono la superficie e mangiano i primi germogli e foglie. A volte vicino ai cespugli di ortensia si possono trovare intere frizioni di lumache.

Lumache su ortensie - cosa fare e come si può sbarazzarsi di loro? Per fare questo, dovresti ricorrere alla solita distruzione meccanica di questi parassiti e frizioni lasciati da loro. È necessario farlo durante il periodo primaverile ed estivo.

Come affrontare l'acaro del ragno

Avete notato che dal lato posteriore il foglio di ortensia è coperto da piccole macchie gialle che dopo un po 'di tempo si fondono in un modello di marmo intero? Assicurati che l'ortensia abbia scelto l'acaro del ragno. Le foglie colpite dalla sua attività vitale si asciugano e dopo l'autunno. Per assicurarti finalmente cosa è successo all'ortensia, armati di una lente d'ingrandimento e ispeziona attentamente il foglio dal retro. Gli acari dei ragni vivono in questo posto. Riconoscerli è piuttosto semplice: sono piccoli insetti con una lunghezza del corpo di solo 1-2 mm, con un colore lattiginoso, rosso, giallo-verde o arancione.

Per eliminare l'acaro del ragno, sono adatti mezzi come "Fufang" (diluito in una proporzione di 5 ml per 5 litri di acqua). Due spray della soluzione risultante saranno sufficienti per uccidere le zecche. Il tiofos, che è un forte insetticida, può anche farlo bene.

Come sbarazzarsi degli afidi sul fiore

Gli afidi sono una minaccia per molte specie di piante, poiché proliferano molto rapidamente e rilasciare escrezioni zuccherine residue, in cui i funghi infettano le foglie. Anche l'afide ama banchettare con la linfa delle piante. Spesso, sotto una singola foglia, si formano intere colonie di questi insetti, che con il loro parassitismo spremono tutta la linfa dalla pianta. L'ortensia affetta da afidi cresce molto più lentamente.

Puoi sbarazzarti degli afidi con l'aiuto di un mezzo sicuro e semplice - basta versare la pianta con una potente pressione dell'acqua. Non esagerare, per non danneggiare l'ortensia stessa. Poiché il pidocchio sulle ortensie è fissato in modo molto approssimativo, un semplice getto d'acqua lo colpisce dalle foglie. Ma i luoghi di maggiore accumulo di parassiti devono ancora essere trattati con insetticida.

Cosa fare se i vermi appaiono sulle radici delle ortensie

Le radici dell'ortensia possono essere colpite da vermi microscopici chiamati nematodi gallici. I loro mezzi di sostentamento portano all'apparizione di gonfiori marroni e arrotondati sulle radici dell'ortensia. Tali formazioni sono chiamate galle: l'ortensia marcisce? State tranquilli: questa è una conseguenza dell'attività dei vermi.

I Galli possono marcire e seccarsi, portando alla morte delle radici. Ciò farà sì che la pianta non riceva sostanze nutritive e semplicemente muoia. Spesso questi parassiti colpiscono i giovani cespugli di ortensie.

Metodi di trattare con i coleotteri fogliari

I coleotteri fogliari sono un tipo di parassita che danneggia tutte le parti di una pianta. Il nome di questo insetto era dovuto alla sua peculiarità: rosicchiare intere buche nelle foglie dell'ortensia. Le larve dello scarafaggio mangiano completamente le foglie della pianta, lasciando solo le loro vene. Anche gli steli possono essere colpiti da questo parassita, che li rode direttamente dall'interno. Alcune larve dello scarafaggio vivono nel terreno, dove danneggiano le radici dell'ortensia.

Come affrontare i parassiti dell'ortensia? Per combattere i coleotteri fogliari dovrebbe ricorrere a metodi complessi, tra cui:

  • Raccolta manuale di adulti e larve,
  • Potatura delle parti di piante danneggiate e loro successiva combustione,
  • Scavando intorno all'ortensia durante la prima gelata per distruggere le larve ibernanti,

Lavorazione di cespugli di ortensie con vari agenti insetticidi Come proteggere l'ortensia dalle lumache

Quali parassiti di ortensie sono più comuni nel giardino? Spesso in condizioni di elevata umidità e temperature moderate, l'ortensia è esposta a lumache. I luoghi principali del loro soggiorno sono piantine fitte. Mangiare foglie, le lumache causano gravi danni alle ortensie.

Per la lotta contro di loro, i molluschicidi sono perfetti. Questo è un tipo di preparazioni speciali che sono sotto forma di granuli. Sono disposti sul terreno vicino al sito di piantagione e osservano se i parassiti sono apparsi sulle ortensie o vicino ad esso. Se le lumache continuano comunque ad attaccare la pianta, allora semplicemente aumenti la dose del farmaco - questo è garantito per distruggere tutti i parassiti.

Hortensia è una bella pianta con una vasta gamma di colori. Dagli la dovuta attenzione e cura, e ti delizierà per un lungo periodo di tempo.

Malattia di ortensia come conseguenza di disordini metabolici

Quando il cespuglio di ortensia panica cresce in un posto per un lungo periodo e l'alimentazione regolare non viene effettuata con fertilizzanti speciali, alla fine il terreno diventa più povero e la pianta inizia a sentire una carenza acuta di sostanze nutritive. Poi le foglie di ortensia iniziano a ingiallire. Questa malattia si chiama clorosi. Colpisce i cespugli quando il loro metabolismo è disturbato e avvertono una carenza di ferro. Distinguere la clorosi da altre piaghe da giardino può essere un tipico ingiallimento delle foglie. Quando la piastra acquisisce un brillante giallo, e le strisce mantengono il loro colore scuro naturale. Questa malattia non può essere ignorata, perché la mancanza di ferro può portare al fatto che l'arbusto si indebolisce completamente, le sue foglie perdono il loro effetto decorativo e non fioriscono affatto. Inoltre, le piante deboli sono molto più sensibili alle malattie fungine e virali, che sono praticamente non suscettibili di trattamento.

Pertanto, affinché le ortensie paniculate si sviluppino completamente e non abbiano disturbi metabolici, i cespugli dovrebbero essere periodicamente nutriti con fertilizzanti con preparazioni di ferro.

Inoltre, lo sviluppo della clorosi (disordine metabolico) contribuisce ad innaffiare i fiori con acqua fredda e non stabilita, eccessivo entusiasmo per la concimazione dei fertilizzanti organici e frequenti calcoli del suolo.

Ma se la clorosi colpisce ancora l'ortensia, allora è necessario procedere immediatamente alle misure correttive e curare la boscaglia. Per fare questo, spendere droghe di irrorazione:

Se il grado di danno è grande, oltre alla spruzzatura è necessario fare fertilizzanti e sotto la radice di ortensia.

Anche ripristinare il metabolismo aiuterà e fertilizzando con una soluzione di nitrato di potassio (quaranta grammi della sostanza disciolta in dieci litri di acqua) e vetriolo. Lo schema di trattamento è il seguente: tre volte la pianta viene annaffiata con nitrato di potassio, tra le irrigazioni devono passare almeno cinque a sette giorni, dopo di che la boscaglia viene alimentata con solfato di ferro.

Malattie fungine dell'ortensia della pannocchia e metodi di trattamento

L'agente patogeno fungino per lungo tempo può vivere nel terreno o su altri residui vegetali (foglie dell'anno scorso, rami secchi, ecc.) Senza alcuna influenza sulle piante. Ma in determinate condizioni favorevoli per il fungo, comincia a crescere e danneggiare l'arbusto.

Questo tipo di malattia non danneggia spesso l'ortensia, ma anche così, i suoi singoli tipi sono trovati. Tra questi, i giardinieri sono più spesso di fronte a:

  • marciume bianco
  • marciume grigio
  • muffa polverosa (falsa e reale),
  • Septoria.

La putrefazione bianca è causata da un fungo perfettamente conservato nel terreno. Inizialmente, le radici sono colpite, iniziano a marcire, di conseguenza, la pianta cessa di ricevere la giusta quantità di nutrienti. I suoi steli e le sue foglie acquistano una sfumatura marrone, si coprono di una soffice fioritura bianca e cominciano a marcire, con il tempo si vedono macchie nere all'interno della fioritura bianca - queste sono sclerotia. Se non inizi il trattamento in modo tempestivo, la pianta potrebbe morire.

Quando viene rilevata la putrefazione bianca, l'ortensia deve essere spruzzata con preparati fungicidi, l'uso di fitosporina sarà più efficace in questo caso.

La putrefazione grigia è una pericolosa malattia fungina dell'ortensia. Il fungo danneggia i tessuti della pianta, acquisiscono una struttura morbida e acquosa. Se il tempo è asciutto, le aree interessate si asciugano e cadono, quindi è possibile vedere i fori sulle foglie e sugli steli dell'ortensia. Con questa malattia, il tempo piovoso più pericoloso. In un ambiente umido, il fungo progredisce rapidamente, infettando tutte le nuove aree.

Tutte le parti danneggiate dell'ortensia devono essere rimosse e bruciate e la boccola stessa deve essere trattata con foundationol.

Rugiada farinosa - ci sono due tipi di questa malattia:

  • falso o perinosporosi,
  • quello vero.

Perinospora o peronospora si riferisce anche a malattie fungine, che si sviluppano ad alta umidità e temperatura dell'aria tra i diciotto ei venti gradi. I sintomi della malattia - è la comparsa di macchie oleose sulla pianta, che dopo qualche tempo iniziano a scurirsi.

In una fase iniziale, la rugiada falsa può essere sconfitta con acqua saponata in combinazione con solfato di rame. Per fare ciò, in dieci litri d'acqua sciogliere quindici grammi di vetriolo e centocinquanta di sapone per uso domestico. I cespugli spruzzati vengono spruzzati con il mezzo preparato. Se questo trattamento non ha dato il risultato desiderato, allora dovresti ricorrere all'uso di farmaci fungicidi.

L'oidio è determinato dalle macchie giallo-verdi che appaiono sulle foglie. Quindi diventano marroni e diventano pronunciati. La parte inferiore della foglia è ricoperta da una fioritura viola o grigia. Le foglie danneggiate svaniscono. Inoltre, questo fungo colpisce i giovani germogli, perdono la loro forma, cominciano ad arricciarsi e restringersi. In questo caso, la soluzione di sapone è inefficace. La boscaglia dell'ortensia interessata deve essere trattata con fungicidi speciali (Alirin-B, Fitosporin-B, Topaz, Scor, Cumulus, ecc.).

Septoria o punto grigio appare prima sulle foglie della pianta. Durante la visualizzazione della lastra, è possibile vedere delle macchie marroni, che sono più chiare al centro e incorniciate da un contorno scuro. Con un'ulteriore progressione, la malattia colpisce gli steli, i giovani germogli sono particolarmente suscettibili alle infezioni. Se non si prendono le misure appropriate, i punti possono catturare completamente la foglia, quindi muore, ma in generale, la pianta malata potrebbe non sopravvivere al freddo invernale. Pertanto, la septoria deve essere trattata prontamente. È possibile applicare il trattamento dei cespugli con solfato di rame e ossicloruro di rame.

Ci sono anche altre malattie fungine delle ortensie paniculate. Tutti si presentano come risultato della creazione di condizioni favorevoli per lo sviluppo di agenti patogeni, che possono vivere nel terreno per lungo tempo senza danneggiare la pianta.

Il trattamento delle malattie fungine non sempre fornisce un risultato positivo, specialmente se la malattia è stata rilevata in una fase avanzata. Pertanto, si raccomanda di eseguire e misure preventive. Uno dei quali è la spruzzatura stagionale di cespugli con fungicidi e miscela bordolese. I trattamenti profilattici vengono effettuati in autunno e all'inizio della primavera.

Malattie virali

Le malattie virali sono estremamente pericolose. Possono essere portati in giardino da materiale infetto, insetti nocivi o attrezzi da giardino senza trattamento (quando si potano le ortensie, quando possono essere stati in contatto con una pianta malata).

Il più delle volte, l'ortensia colpisce il virus ad anello. I segni esterni della malattia si manifestano nella formazione di macchie sulle foglie, che sono di natura necrotica. Poi le foglie corrugano la fronte e muoiono. Le macchie ad anello impediscono la fioritura, i boccioli potrebbero non formarsi affatto, oi fiori saranno piccoli e poco appariscenti.

Le zone circolari non sono curabili. Il cespuglio infetto certamente perirà. Ma per prevenire la diffusione della malattia ad altre piante, non aspettare la distruzione dell'arbusto, deve essere sradicato e bruciato.

Bush parassiti e come affrontarli

A differenza delle malattie dei parassiti, un giardiniere deve combattere quasi ogni anno. I seguenti tipi di problemi portano loro molti problemi:

Le lumache sono pericolose perché mangiano boccioli, giovani germogli e foglie. Molto spesso appaiono dove c'è umidità e ombra. Un grande gruppo di lumache può essere trovato all'inizio della primavera, mentre sono in letargo ben al coperto con l'ortensia.

Esistono due modi per proteggere la pianta: raccogliere regolarmente i parassiti manualmente o piccoli contenitori con preparazioni speciali che spaventano le lumache e le distruggono attorno ai cespugli dell'ortensia.

È possibile trovare un acaro ragno su un modello di marmo su foglie con ragnatele e orate. Se il parassita non viene distrutto, le foglie alla fine diventeranno gialle e scompariranno.

Con la zecca è necessario combattere con farmaci insetticidi.

Gli afidi sono anche un grande pericolo. Copre completamente la parte inferiore della foglia e gli steli della pianta. Si nutre dei suoi succhi, quindi acquisisce la sua vitalità e trasporta anche virus. Puoi combattere con gli afidi con acqua saponata o con preparazioni speciali come Akarin, Tanrek, Komandor e altri.

Очень опасными вредителями гортензии считаются галловые нематоды. Они находятся в земле и повреждают корни. Поэтому их появление долгое время проходит незамеченным. О их наличии садоводы узнают только тогда, когда кусты гортензий без видимых на то причин, начинают увядать. E questo accade come risultato del fatto che i nematodi nelle radici fanno molte mosse, che si gonfiano e iniziano a marcire. Questo porta alla morte del sistema radicale, e quindi alla mancanza di nutrienti per il cespuglio.

Se i nematodi sembrano essere sensibili, è necessario trattare il terreno con preparazioni speciali e anche, ai fini della profilassi, trattare le radici delle piantine con alberelli di rame ramato prima di piantare.

Misure preventive

Al fine di paniculate giardiniere ortensia, e non gli ha causato problemi, è necessario attenersi rigorosamente alle raccomandazioni per prendersi cura di lei e adottare regolarmente misure preventive, tra cui:

  • trattamento delle piantine prima di piantare il vetriolo blu,
  • introduzione di preparati contro i nematodi gallici nelle fosse di sbarco,
  • trattamento stagionale di cespugli con miscela bordolese, cloruro di rame, solfato di rame o altri preparati fungicidi,
  • aree di pulizia tempestive dove l'ortensia cresce dalle erbacce e dalle foglie secche.

Le misure di cui sopra aiuteranno a far crescere nel giardino un bellissimo cespuglio fiorito di ortensie, proteggerlo dalle malattie e da molti parassiti del giardino.