Informazioni generali

Apple Orlinka bella e ad alto rendimento

Pin
Send
Share
Send
Send


Quando dico che "Orlinka" non è la varietà di maggior successo di Sedov, intendo solo che ci sono molte varietà di maggior successo. "Orlov" ha fissato il livello molto, molto in alto: c'è da meravigliarsi che non tutte le varietà di meli non sono all'altezza?

La varietà di meli "Orlinka" è stata creata nel 1978 a seguito dell'impollinazione del melo "Stark Yerliest Prekos" con polline di mele "First Salute". Non chiedermi che tipo di "saluto" è questo - non è nel Registro, e nella letteratura pomologica è descritto male.

Nel 1994, la varietà fu registrata nel Registro di Stato per la regione della Terra Nera Centrale. Per quanto ne so, non fu quasi mai usato nei grandi giardini industriali.

Descrizione delle varietà di melo "Orlinka"

La maturazione "Orlinka" spesso sembra familiare

Le mele Orlinki sono rotonde, a volte leggermente compresse ai poli, del peso di circa 150 grammi. Il colore principale al momento della rimozione è giallo-verdastro, quando è completamente maturo è giallo. Il rivestimento superiore copre una parte significativa della superficie della mela e ha l'aspetto di un arrossamento rosso-carminio diffuso, sul quale sono chiaramente visibili strisce rosse più sature.

Una descrizione dettagliata delle mele "Orlinki"

  • i punti sottocutanei non sono numerosi, chiaramente visibili, di colore verde chiaro,
  • lo stelo è corto, leggermente ricurvo,
  • calice semiaperto
  • l'imbuto è piccolo e stretto,
  • le camere del seme sono grandi, aperte,
  • i semi sono piccoli, di colore marrone scuro.

La carne delle mele è bianca e granulosa

La polpa delle mele è densa, a grana grossa, succosa. Il gusto è agrodolce, pungente. Voto degustazione - 4.3: non male, ma non è troppo lontano dal melo Orlovim o, per esempio, Candy.

Le mele Orlinki contengono:

  • zuccheri - 9,5%,
  • acidi titolati - 0,8% (e per un tale contenuto zuccherino troppo),
  • acido ascorbico - 6,6 mg / 100 g. peso a secco.

Le mele sono principalmente destinate al consumo fresco. Sono archiviati un mese e mezzo dopo la rimozione.

Prepararsi per l'atterraggio

L'impianto di "Orlinky" non ha caratteristiche significative - tutto è uguale a quello della stragrande maggioranza delle altre varietà di mele. Dovrebbe essere piantato sia in primavera, quando la temperatura dell'aria sarà addirittura sopra lo zero di notte, o in autunno, quando le foglie dei meli sono già volate intorno, ma il periodo di gelo non è ancora arrivato.

Nelle regioni meridionali, è meglio piantare un melo in autunno, perché in primavera l'aria si riscalda molto rapidamente lì, e le foglie appaiono presto sugli alberi. Il sistema di radici in questo momento non è ancora in grado di fornire alla pianta abbastanza acqua, e di conseguenza la piantina soffre - specialmente se il tempo è asciutto. Nelle regioni settentrionali, al contrario, è preferibile piantare l '"Orlinki" in primavera, perché in autunno sono presumibili gelate troppo precoci. Nella regione di Mosca, a mio parere, è meglio piantare un melo in autunno, alla vigilia di piogge prolungate. Sono garantiti per bagnare il terreno nel foro di atterraggio.

C'è un altro argomento a favore della semina autunnale. Di norma, i vivai raccolgono gli alberelli in autunno, e poi lasciano invenduti fino alla primavera. Comprando in primavera, spesso scegli tra gli avanzi.

Come scegliere le piantine di mele?

L'errore sarà quello di scegliere il più grande alberello di tre anni. La sua cima è ben sviluppata, ma la maggior parte del sistema radicale è stato tagliato e rimasto nel terreno della scuola materna. I resti pietosi delle radici saranno difficili da mantenere la parte fuori terra.

Odnolotki - al contrario, l'opzione molto buona. Una piccola cima, un fondo relativamente ben conservato - se piantato correttamente, un tale alberello inizierà bene e tra un paio d'anni supererà il piano triennale piantato senza successo.

"Orlinka" - alto melo, ma lo stock può compensare questo. Scegli "Orlinka" su portainnesto nano o semi-nano, non dimenticare di specificare il nome del brodo e del venditore, e poi leggi su di esso su Internet. Le scorte, come le varietà innestate, sono suddivise in zone.

In realtà piantare alberi di mele

Ho piantato questo albero di mele nel 2016 e da allora non ho visto

Piantare un melo in anticipo (almeno un paio di settimane) preparato nella fossa. La preparazione preliminare è necessaria affinché il terreno nella fossa sia un asino e si possa immediatamente posizionare il collo della radice della piantina a livello del terreno. Ma siamo onesti: non è sempre così. Se stai piantando in una fossa di atterraggio fresca, posiziona il collo della radice a circa 4 ... 5 cm sopra il punto zero.

Ho scritto dettagliatamente in questo articolo le dimensioni del pozzo d'atterraggio, la preparazione del terreno e così via.

Cura di Apple

Nei primi due o tre anni, il sistema radicale del melo si sviluppa all'interno della fossa di impianto. Questo è un volume abbastanza piccolo, specialmente per una mela a crescita rapida così intensiva come "Orlinka". Con tempo asciutto, l'albero avvertirà sicuramente una mancanza di umidità: quindi, se non c'è pioggia, assicurati di annaffiarlo.

Non c'è bisogno di nutrirsi nel primo anno - il terreno nella fossa delle piantagioni è ben "caricato" con tutto il necessario per nutrire il melo. In futuro, è necessario nutrire il melo, tenendo conto della composizione e della composizione fisica del terreno - in più sabbioso, meno in argilla. Scriverò su questo in qualche modo in un articolo separato. C'è in realtà un articolo sulla mela "Orlinka".

La potatura di un melo è estremamente importante. Il melo è una pianta del secondo ordine, è abituato a vivere all'ombra. Quando si pianta in uno spazio aperto, inizia a ombreggiare se stesso, crescendo un gran numero di rami diretti in profondità nella corona. Tuttavia, la discussione sulla potatura, ancora una volta, va oltre lo scopo di questo articolo. Raccomando il materiale di Natalia Bardin-Boboshko sulla potatura. Lì tutto è descritto in grande dettaglio.

Malattie e parassiti

Questo è un argomento molto ampio e dovrebbe essere trattato nell'intero ciclo di materiali. Pertanto, esaminerò brevemente solo i principali:

  • il granchio nero della mela è una cosa spaventosa. Se noti un annerimento e una distruzione caratteristica della corteccia su un ramo - rimuovi completamente il ramo, elabora tutto con un fungicida e osserva
  • crosta - beh, non c'è niente che tu possa fare al riguardo. La protezione completa contro la scabbia richiede da 16 a 23 trattamenti per stagione. Tuttavia, in particolare la varietà "Orlinka" rispetto a "Melba" e la maggior parte degli altri meli è abbastanza resistente alla ticchiolatura. Di solito c'è abbastanza trattamento primaverile con solfato di ferro e un altro uno o due fungicidi sistemici durante la stagione di crescita in modo che la crosta non ti disturbi molto,
  • monilioz: non è spaventoso, ma sgradevole. Raccogli, distruggi e distruggi il frutto interessato: è meglio bruciarlo, ma puoi semplicemente portarlo via. Inoltre, un trattamento efficace con i farmaci "Topsin M", "Skor" e alcuni altri. In qualche modo pubblicare un materiale separato
  • falena codling, se non la combatti, può rovinare fino al 90% delle mele. Questa è una farfalla, le cui larve sono incorporate in una mela e si nutrono di semi e polpa. Le misure per combatterlo sono ben sviluppate, ma tutto deve essere fatto in modo tempestivo. Maggiori informazioni sulla lotta contro la falena codling,
  • Afidi - un melo danneggia 6 o 7 specie di afidi, ma, in linea di principio, combattono contro tutti gli stessi insetticidi. Un articolo sugli afidi su una mela in via di sviluppo, lo pubblicherò presto.

La falena codling è uno dei parassiti più comuni di meli.

Il cancro nero si sviluppa lentamente, ma rovina completamente l'albero. Pertanto, è considerato una delle malattie più pericolose della mela

Naturalmente, questo è un elenco completamente incompleto di malattie e parassiti, ma proteggere il melo da loro è un argomento per un paio di centinaia di testi.

Ora dispone specificamente di Apple "Orlinka":

  • Il melo di solito inizia a fruttificare 4 o 5 anni dopo la vaccinazione,
  • la maturazione avviene a metà o alla fine di agosto - circa 7 ... 10 giorni dopo "Melba",
  • La resa è superiore a quella di Melba. Secondo il Registro di sistema - 150 kg / ha, ma senza specificare lo stock e la densità di impianto,
  • elevata resistenza alla scabbia
  • la resistenza invernale nella regione della zonizzazione è alta, a Mosca la varietà non è suddivisa in zone,
  • Non ci sono raccomandazioni ufficiali e semplicemente affidabili sugli impollinatori in letteratura. In fonti garantite di bassa qualità, "Orlinka" è caratterizzato come autofertile, ma lontano dal fatto che sia così. Apparentemente, altre varietà estive di meli si prestano bene come impollinatori.

dignità

  • maturazione relativamente precoce,
  • comparsa precoce di frutta,
  • resa relativamente alta
  • bassa suscettibilità alla formazione di croste,
  • alta resistenza invernale alla coltivazione nella regione della Terra Nera.

Recensioni sulla mela "Orlinka" un po ':

  • Regione di Mosca: in crescita, recentemente ha iniziato a dare i suoi frutti. Non soffre di croste, ma "Melba" soffre nelle vicinanze, ma "Melba" è più delizioso,
  • Regione di Jaroslavl: Orlinka cresce 4 anni, tutti gli svernamenti hanno avuto successo, l'anno scorso due mele,
  • Regione di Pskov: cresce su un ceppo di semi. Nel quinto anno ha dato circa 10 kg di mele. Le mele sono belle, il gusto è normale.

Questo, in sostanza, è tutto ciò che è in questo momento. Se hai anche coltivato un albero di mele Orlinka, lascia il tuo feedback nei commenti all'articolo.

Altre varietà interessanti

Melo "Medunitsa"

"Medunitsa" è il melo della selezione Isaev e uno dei più famosi e di successo. Nonostante non sia mai stato incluso nel Registro di Stato, è possibile incontrarlo in quasi tutte le regioni della Russia. A differenza della varietà "Orlinka", "Medunitsa" inverna bene anche nella regione di Leningrado. Ed è molto dolce e senza la minima acidità. È vero, anche il sapore delle mele, quasi nessuno.

Apple "Sun"

Stranamente, le mele nel "Sole" non sono affatto gialle, e persino cremisi. Il gusto non è il massimo: un punteggio di degustazione di 4,3 punti, cioè al livello di "Orlinka". Ma il "Sole" forma alberi rachitici, è resistente ed immune alla crosta. Il rendimento supera "l'ordinario Antonovka". Le mele maturano a fine settembre e verso la metà di ottobre acquistano il gusto e la morbidezza desiderati. Conservato fino a dicembre.

Caratteristiche di impianto e cura

La vita non sempre si sviluppa come vorremmo. Quindi con il tempo di atterraggio. Semplicemente non possono essere raspishesh. Sebbene ci provi. E prepara i calendari del giardiniere lunare.

La cosa principale è quella erano accettabili e condizioni adeguate:

  • Condizioni meteorologiche e del suolo.
  • Disponibilità e disponibilità di piantine.
  • E seguire i principi e le regole di piantare un albero di mele.

Eppure:

  • Come con la maggior parte delle varietà precoci, è preferibile piantare. primavera:
    • La seconda metà di aprile, all'inizio di maggio.
  • E se ci sono circostanze, e hai bisogno di piantare in autunno? Ci sono anche pareri che questo è meglio:
    • Dopo aver lasciato le foglie e 25-30 giorni prima dell'inizio del gelo. Neanche il gelo, ma il vero freddo.
    • Le date variano in base alla regione.
    • La fine di settembre - l'inizio di ottobre. Assicurati di piantare. Più bello - e quello dopo.

distanza

Dipenderà da quali alberelli e quali forme di corona selezionare.

  • Con uno stock di crescita forte - 4,5-5,0 m tra le file e 3,5-4,0 m di fila.
  • Con semi-nano - 4,0 me 3,0 m.
  • Con nana - 3,0-3,5 me 2,0-2,5 m.
Strade di atterraggio raccomandate.

Varietà impollinatore

Per molti meli questa varietà è un impollinatore indispensabile.

Questo con Orlinka dovrebbe essere piantato successivamente:

Lei li aiuterà fornendo una migliore impollinazione. E lei stessa, per così dire, non ha bisogno degli altri. Ma chi è contro i buoni vicini!

Inizio della fruttificazione

Nel 4-5 ° anno dopo la semina e una buona cura, assaggerete sicuramente queste mele Orlinka.

Dall'inizio della fruttificazione, le varietà Orlinka sono piuttosto grandi.

Sottospecie e opzioni

Ricordiamo perché meglio su portainnesti brevi:

  • Prima di venire a fruttificare.
  • La produttività è più alta (per unità di superficie). Particolarmente importante per la coltivazione industriale di mele. Per il bazar.
  • Lasciando è più conveniente e più facile a causa di alberi bassi. (potatura, trattamento di malattie e parassiti).
  • La qualità del frutto è considerata la migliore a causa della migliore illuminazione cron (le dimensioni sono maggiori, i colori più intensi, più gustosi).
  • Puoi scegliere qualsiasi forma di corona, compresi quelli originali. Cosa renderà il tuo giardino ancora più bello.
  • Per altre varietà otterrà un posto.

  • Condizioni di vita da qualche parte 2-3 volte meno.
  • Congelare più duramente. A causa del sistema di root.
  • Più impegnativo su suolo e tecnologia agricola.

Crescere nelle regioni

In precedenza, non ho prestato molta attenzione a ciò che include il concetto di Russia centrale. L'interesse per la coltivazione dei meli ha attirato l'attenzione. Può chiamare e regione della Russia centralem.

Quindi Wikipedia dice un termine condizionale, che non è rigorosamente formalizzato.

Implicano il territorio dalle regioni di Leningrado e Vologda a Belgorod e Saratov. E dalla Bielorussia alla regione del Volga orientale.

Proprio varietà per Yaroslavl e Mordovia - Guarda le recensioni e i suggerimenti dei vivai in queste regioni. Nessuna funzionalità! La varietà è coltivata in questa regione. E per questa regione.

Regioni con inverni freddi e lunghi non si adattano veramente per coltivare questa varietà Non il gelo.

Video utile

Guarda la recensione video dei meli dal vivaio:

Quando piantare meli

Le varietà precoci, tra cui Orlinka (melo, la cui descrizione è presentata nella pubblicazione), sono più spesso piantate in tarda primavera, quando si stabiliscono temperature positive e le gelate si allontanano. Se necessario, tengono anche piantagioni autunnali, ma lo fanno all'inizio di settembre in modo che l'alberello possa attecchire prima dell'arrivo del vero freddo.

La selezione di un sito di atterraggio viene presa sul serio, poiché l'albero cresce sensibilmente meglio e produce frutti in zone soleggiate aperte con terreni argillosi sciolti, neutri, bagnati e traspiranti, senza una stretta vicinanza delle acque sotterranee. È consigliabile che i luoghi selezionati si trovino sul lato sud, sud-est o sud-ovest del giardino.

Cura la cultura

È facile prendersi cura delle varietà estive, tutte le attività sono semplici e comprensibili anche per un giardiniere principiante. Nessuna eccezione e il melo Orlinka. Le recensioni di giardinieri esperti enfatizzano unanimemente il fatto che non è difficile coltivare questo albero da frutto, basta seguire alcune regole.

Un albero di mele viene irrigato regolarmente, ma ragionevolmente, dal momento che un eccesso di umidità è notevolmente dannoso per esso. Per rimuovere l'umidità in eccesso, i giardinieri praticano le scanalature del dispositivo per il suo deflusso nel circolo pristvolnom. Con l'inizio del clima caldo secco, l'intensità dell'irrigazione aumenta e vengono effettuate esclusivamente la sera. Il terreno sotto l'albero viene periodicamente allentato, rimuovendo le erbacce e i frammenti delle loro radici. L'allentamento aumenta l'aerazione delle radici e stimola la loro crescita. In autunno, è necessario pulire le foglie cadute. Particolare attenzione è rivolta alle giovani piante.

L'aquila è un melo, che non hai bisogno di nutrire nel primo anno di vita nel giardino - avrà abbastanza nutrienti dalla piantagione. I fertilizzanti iniziano dal prossimo anno. La pianta ha bisogno di un complesso di sostanze minerali: potassio, azoto e fosforo. Dall'età di 4-5 anni, ai campi degli alberi vengono aggiunti carbammide e humate o letame ben marcio. Il modo migliore per applicare il fertilizzante è la loro dissoluzione in acqua per l'irrigazione.

Un'altra procedura obbligatoria per il trattamento dell'albero da frutto è la potatura. Questo vale pienamente per una varietà come Orlinka. Il melo durante l'inverno porta perdite: i rami si spezzano e si congelano leggermente, la corteccia è danneggiata. Nella primavera prima che la pianta cominci a crescere, i rami non produttivi, malati, vecchi, rotti e cresciuti impropriamente (al centro dell'albero) vengono rimossi con una cesoia affilata. La pianta giovane ha bisogno di potare la potatura, è durante questo periodo che alla corona viene data la forma corretta, determinando i rami principali e regolando la crescita dei germogli laterali. Quindi, assottigliando la corona, minimizza il verificarsi di infezioni e l'attacco di vari parassiti. Per l'inverno, la pianta è preparata con particolare attenzione: puliscono il terreno sotto l'albero, pacciamano il tronco vicino al tronco con uno spesso strato di humus o trucioli di legno, i giovani ceppi proteggono dai roditori, mettendoli sui rami di abete bianco.

Queste sono le caratteristiche di crescita di una eccellente varietà precoce chiamata Orlinka. Il melo, la cui descrizione è stata presentata, con la minima cura, offre eccellenti raccolti di frutta saporita e, senza dubbio, utile.

Guarda il video: Fred Borey Quintet au Trianon "Olinka" 91012 (Aprile 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send