Informazioni generali

Momordica: proprietà benefiche, controindicazioni, benefici e danni

La momordica o melograno indiano è un frutto esotico originario dell'Asia. Oblungo, arancione brillante (a maturazione), il tutto ricoperto da "verruche", all'interno delle quali sono bacche succose. Il commestibile è tutte le parti della pianta. Ma siamo abituati a mangiare bacche. I frutti di momordica sono utili?

  • Le bacche rosse sono un'ulteriore fonte di potassio, zinco, selenio, silicio, vitamine del gruppo B, E, A, C, acido folico e pantotenico.
  • Momordica può aumentare il livello di beta-enzimi nel pancreas. Di conseguenza, la funzione della produzione di insulina si normalizza, il che ha un effetto benefico sulla concentrazione di zucchero nel sangue.
  • L'estratto vegetale inibisce le cellule tumorali. L'uso regolare del feto impedisce la crescita dei tumori della prostata, del fegato, dello sviluppo del sarcoma, del melanoma. Studi scientifici hanno dimostrato l'attività antileucemica delle sostanze contenute in momordika.
  • Il succo di polpa ha effetti antibatterici e antivirali. Godendo del gusto brillante del feto, puoi aiutare il tuo corpo più rapidamente a far fronte a varie infezioni e processi infiammatori. Il fatto è che momordica è una fonte di produzione volatile. Elementi che uccidono virus e batteri.
  • Il melograno indiano stimola l'attività del sistema immunitario. Aiuta a rimuovere le tossine.
  • Le bacche aumentano l'acuità visiva, influenzano positivamente le condizioni generali degli occhi.
  • La vitamina E nella composizione del feto aiuta le cellule ad essere aggiornate. Il corpo combatte con successo con l'invecchiamento precoce. I tocoferoli hanno un effetto antiossidante. Le sostanze legano i radicali liberi e li rendono inattivi. Grazie all'acido folico, il processo di formazione del sangue è migliorato.
  • Momordica è un prodotto a basso contenuto calorico. Cento grammi di polpa: non più di 15-20 kcal. Ciò è dovuto al fatto che la frutta è per l'85% di acqua. Puoi mangiare a tuo piacere, senza paura di una figura. E fornisci al tuo corpo vitamine e minerali benefici.

Nei paesi in cui momordica è onnipresente, le persone trattano molte malattie con esso. Il melograno indiano è usato come agente terapeutico per il diabete, l'asma, l'epatite, la leucemia, il raffreddore. È usato come un farmaco antihelminthic.

Proprietà medicinali

  • Il farmaco, ottenuto dalla polpa, aiuta a guarire le patologie cutanee infettive. È usato esternamente.
  • Nelle malattie respiratorie acute, le inalazioni da momordica sono utili.
  • I decotti della pianta sono usati per trattare prostatiti, urolitiasi, sclerosi.
  • Le tinture di frutta sono raccomandate per il trattamento di malattie del tratto gastrointestinale.
  • Le bacche contengono sostanze che riducono il livello di colesterolo nel sangue. Pertanto, momordika è usato nel trattamento di patologie del cuore e dei vasi sanguigni.
  • Le foglie di brodo sono efficaci come misura preventiva durante le epidemie influenzali.
  • Ha anche un effetto analgesico che viene usato con successo per esacerbare l'artrite.
  • Le bacche fresche riducono il prurito, prevengono il gonfiore alle punture di insetti.
  • Un decotto di momordiki aiuta con calore pungente e eruzioni cutanee.
  • Se una persona ha una bruciatura di benzina, è necessario applicare un impacco caldo da miele e foglie. La ferita guarisce più velocemente, non si infetta e non lascia cicatrici.

Il melograno indiano ha trovato applicazione non solo nella medicina tradizionale, ma anche in farmacologia. Sulla sua base, vengono prodotti farmaci per il trattamento di raffreddori, influenza, psoriasi.

Il succo fresco di frutta acerbo è velenoso!

Se si esagera con il consumo, si può guadagnare una reazione allergica. In alcune persone, l'allergia è piuttosto aggressiva, fino al soffocamento. Stai attento!

La momordica è tossica per il fegato. In nessun caso la buccia dei semi dovrebbe essere data ai bambini.

Quando si usano droghe a base di melograno indiano, gli effetti collaterali sono possibili:

  • nausea,
  • vomito,
  • diarrea,
  • indigestione,
  • ipoglicemia.

Attenzione! Un gran numero di semi di una pianta porta all'avvelenamento. In forma grave, può manifestare febbre e coma.

Contenuto calorico

Momordica sta diventando verde o nella fase di ingiallimento. Ha un sapore amaro. Pertanto, è immerso in acqua salata per diverse ore. Quindi stufare, lessare o conservare.

Il frutto maturo ha semi dolci. Possono mangiare e così. La buccia è ancora amara. Cento grammi di momordica senza sale bollito o essiccati contengono 19 kcal.

Caratteristiche della pianta

Il melograno indiano è considerato un parente di verdure familiari a tutti i paesi della CSI: zucche, cetrioli e zucchine. La momordica cresce sulle viti, raggiungendo circa 5 metri di lunghezza. Sembrano esteticamente gradevoli e persino impressionanti.

Quando si toccano le foglie intagliate della pianta, le dita sono leggermente "morse". È grazie a questo che Momordica ha avuto il suo nome "pungente". Le infiorescenze hanno un colore giallo e una fragranza sottile che gli insetti come.

La forma del frutto è simile ai cetrioli e in alcuni è associata a una zucca oblunga. Quando maturano, inizialmente sono leggermente gialle, il colore diventa gradualmente più saturo, acquisendo una sfumatura arancione.

La buccia di momordiki si presenta come una castagna, è ricoperta da molti piccoli e spinosi dossi. Il frutto maturo si spacca in più parti, il suo pericarpo rosso scuro è esposto.

I semi momordici sono incredibilmente belli e hanno un colore marrone e motivi originali in stile indiano. Assaggiare il frutto ricorda in qualche modo un cachi e un po 'di melone.

Caratteristiche nutrizionali

È consuetudine mangiare la polpa di momordica nel cibo. Ma nelle ricette della medicina tradizionale, puoi usare assolutamente tutte le sue parti, tra cui la buccia, i semi e persino le foglie "mordenti". Contengono tutta una serie di vitamine e minerali che sono molto utili per il corpo umano.

  • Proteine, carboidrati e grassi.
  • Aminoacidi
  • Alcaloidi.
  • Vitamine dei gruppi A, B, E, C e F.
  • Sali minerali, fosforo e calcio.
  • Fenoli, oli, resine, saponine.
  • Acido folico e nicotinico
  • L'Harantina è un composto naturale che aiuta a ridurre la concentrazione di zuccheri.

Proprietà culinarie

Per insalate e primi piatti è possibile utilizzare foglie e giovani germogli della pianta. I frutti stessi sono usati leggermente verdastri, mentre non hanno ancora l'amaro caratteristico del momordik stagionato. Ma i loro semi sono adatti all'uso solo in condizioni mature.

I semi di frutta matura hanno un sapore dolciastro e sono adatti per l'uso in piatti culinari e in una forma indipendente. La polpa viene utilizzata nei contorni di verdure e carne. È gustoso in forma stufata e bollita, è anche marinato e in scatola. I frutti sono utilizzati anche per fare marmellate, liquori, liquori, vini.

I semi con un alto contenuto di oli essenziali vengono utilizzati come condimento aromatico per vari piatti, in pasticceria e pasticceria.

Il melograno indiano è necessariamente presente nella composizione del popolare condimento indiano al curry. Molti piatti interessanti e insoliti possono essere preparati da momordiki. Se vuoi far piacere alla casa e sorprendere gli ospiti, le ricette originali verranno in soccorso.

Momordica ripiena

Frutta tagliata a metà e pulire la polpa. Lessare il riso e aggiungere il trito di maiale e manzo. Lì, per assaggiare i tuoi condimenti preferiti da usare, meglio di tutti: timo, dragoncello, zira. Frutta preparata farcita con riso macinato e condimento.

Mettili in un contenitore adatto per l'estinzione. Versare acqua (si può brodo) al livello del contenuto del serbatoio, salare e condire con pepe. Cuocere a fuoco lento per circa 35 minuti fino a cottura ultimata. Invece di acqua, puoi usare panna liquida o panna acida con un basso livello di grassi.

Puoi anche cuocere nel momordika ripieno di forno, tagliandolo sopra o lungo.

Momordica marinato

La momordica va lavata e tagliata a fette. Mettili in un contenitore non metallico. Foglie di ribes, un paio di spicchi d'aglio, alcuni rami di aneto, pimento da aggiungere alle fettine di momordika.

Preparare la marinata: mescolare un cucchiaio di sale e un cucchiaio di zucchero in un litro d'acqua, aggiungere mezzo bicchiere di mela naturale o aceto di vino. Versare la marinata in una padella in acciaio inox o smaltato, portare ad ebollizione e versare sopra la frutta. Il piatto è pronto da mangiare dopo due giorni. Perfetto come spuntino al tavolo festivo.

Quindi, è possibile raccogliere momordika una lunga durata, dopo aver sterilizzato le banche.

Oltre a stufare e marinare con il melograno indiano, puoi cucinare una grande varietà di piatti semplici e molto insoliti. Aggiungendo momordika, pre-friggere, nelle solite uova strapazzate, puoi fare colazione rapidamente e utile, ricevendo una carica di energia e positivo per l'intera giornata.

Preparazione dell'infusione di guarigione

Per preparare una tintura medicinale, è necessario prendere i frutti di momordika. Separare la polpa del frutto dalla buccia, tagliare a cubetti e mettere in un grande contenitore non metallico con un volume di circa tre litri.

Quindi versare la vodka nei piatti, circa 500 ml, dovrebbe coprire completamente il contenuto del contenitore. Copri l'infuso con un coperchio stretto e rimani in frigo per due settimane. È richiesto di usare la tintura di Mamordica 30 minuti prima di un pasto, 1 cucchiaino. tre volte al giorno.

Prendi questo strumento per raffreddori e malattie infettive per aumentare le difese del corpo. L'effetto positivo di una tale bevanda è importante per i reumatismi e per altre infiammazioni.

Cottura del brodo curativo

Per realizzare un decotto curativo di momordiki, devi prendere i suoi semi nella quantità di 20-25 pezzi. Hanno bisogno di macinare. Puoi farlo manualmente o con un frullatore. In una piccola casseruola versare 300 ml di acqua e dare fuoco.

Dopo che l'acqua bolle, aggiungere le materie prime precedentemente preparate ad esso e far bollire su un fuoco piccolo per 10 minuti dopo l'ebollizione. Quindi, coprire e infondere per circa 1 ora. Prendere un decotto di 50 ml 3 - 4 volte al giorno.

Un tale rimedio è estremamente efficace come un diuretico. È dimostrato che è usato per ridurre la temperatura corporea e per alleviare il gonfiore.

Le foglie di momordiki sotto forma di tinture e decotti vengono utilizzate a scopo cosmetico per la pelle del viso. Hanno un effetto ringiovanente, tonificante, antisettico. La pelle dopo l'utilizzo di un tale prodotto acquisisce elasticità, freschezza. I pori si restringono e diventano meno visibili, la faccia sembra riposata e vellutata.

L'uso di ricchi in infusioni di vitamine all'interno arricchisce il corpo con sostanze nutritive. La condizione di capelli e unghie è migliorata, la salute dei denti è preservata.

I frutti hanno un basso contenuto calorico e un buon sapore con il massimo contenuto di sostanze utili e necessarie. 100 grammi del prodotto sono solo circa 20 calorie. Pertanto, si raccomanda di includerlo nella dieta per le persone che vogliono perdere peso.

Controindicazioni

Nonostante l'estrema utilità di momordica, non ha ancora bisogno di essere abusato, per non danneggiare. Se si mangia molto di questo frutto, si possono avere sintomi spiacevoli simili all'avvelenamento: vertigini, debolezza e nausea.

Ricco di vitamine e microelementi, la composizione dei melograni indiani potrebbe non essere utile a tutti. Ad eccezione delle persone con reazioni allergiche individuali, momordika deve essere usato con estrema cautela:

  • Donne in gravidanza e in allattamento.
  • I bambini fino a 3 anni di età.
  • Le persone che soffrono di malattie del tubo digerente.
  • Coloro che hanno precedentemente sperimentato reazioni allergiche individuali a frutti esotici.

Momordi crescenti da seme

Nel nostro paese, momordika è considerato esotico, sebbene appaia sempre più spesso nei terreni da giardino. I nostri giardinieri mostrano sempre più interesse per lei, e ognuno ha il suo interesse: a qualcuno piacciono i suoi effetti decorativi, i suoi gustosi frutti altamente apprezzati e qualcuno vede solo una pianta medicinale a Momordica.

Non appena chiamano momordica - cetriolo indiano, zucca selvatica, melone cinese, melograno indiano, pera balsamica, ecc. L'articolo parlerà della coltivazione di momordiki dai semi, quando piantare, come propagarsi e dare consigli per la cura.

Si dice che alle persone ordinarie della Cina antica fosse proibito mangiare questa pianta, solo l'imperatore ei membri della famiglia imperiale avevano questo diritto. Gli indù adorano momordica come una pianta degli dei, i giapponesi la chiamano una pianta di fegati lunghi. In Russia, questa pera balsamica può essere trovata sugli scaffali dei negozi coreani.

Anche se i giardinieri russi preferiscono coltivare questa pianta esotica nei loro giardini, considerando questa occupazione interessante e informativa. Due principali varietà di momordica sono coltivate nei nostri orti e giardini: il melograno indiano, o momordica è una garanzia, e momordica è una pera balsamica o balsamica.

Come far crescere piantine momordica

Momordica cresce sia in serra che in campo aperto e persino sul balcone o sul davanzale della finestra dell'appartamento. Coltivare un cetriolo indiano non è difficile, anche un novizio del business del giardino può facilmente far fronte a questo. Poiché momordika è una pianta termofila, è meglio coltivarla attraverso le piantine:

  1. La seconda metà di aprile è il momento della semina di momordica sulle piantine. Prima di piantare, i semi devono essere decontaminati in una soluzione debole di manganese per 20-30 minuti.
  2. Un mantello sodo per una migliore germinazione è meglio segare usando una lima per unghie e non tentare di danneggiare il nucleolo.
  3. Stendere i semi in una garza bagnata, piegati in più strati, mettere un piatto con una garza in un luogo caldo e luminoso, senza dimenticare di mantenere la marlechka bagnata.
  4. Dopo un paio di settimane, i semi daranno radici. Dovrebbero essere seduti in contenitori separati: bicchieri di plastica, buste di succo e vasetti di torba sono i migliori per questo (come tutte le tazze di zucca, momordiki ha radici sensibili, quindi è meglio piantarlo nel terreno proprio nella tazza di torba).
  5. Le capacità per le piantine devono essere riempite con una tale composizione: la metà è terreno del giardino, buon humus, torba, la seconda metà è sabbia.
  6. Semi germogliati collocati sul bordo in un contenitore, approfondendo un paio di centimetri, cospargere di terra e versare. Puoi allungare il film sul contenitore per una rapida germinazione. Dopo l'apparizione dei germogli, rimuovere il film, mettere i contenitori con le piantine in un luogo più fresco e ben illuminato.
  7. Le piantine dovrebbero essere alimentate settimanalmente (superfosfato e solfato di potassio - una soluzione debole). I fertilizzanti sono adatti per piante da interno. La medicazione dell'azoto non vale la pena.
  8. L'atterraggio su un posto permanente avviene nella terza decade di maggio, quando si stabilisce un clima caldo stabile. In questo momento, il germe di momordica dovrebbe raggiungere un'altezza di un quarto di metro. Se il tempo non è ancora stato stabilito e c'è la possibilità di gelare, le piantine vengono trapiantate in vasche di grandi dimensioni e poste in una serra.

Crescere in una serra o su un balcone

In linea di principio, può rimanere lì per tutta la stagione estiva, una pianta che ama il calore sarà grata solo per tale cura. Quindi si dovrebbe prendere cura del traliccio per legare delicatamente i gambi principali delle viti, i rami più leggeri agganciano i viticci per sostenere se stessi.

Per far crescere momordika nella serra, sul balcone o sul davanzale della finestra, è necessario monitorare i processi laterali e tagliarli in tempo, altrimenti la corona si ispessirà ei frutti saranno molto piccoli.

A proposito, in tali condizioni potrebbe esserci un problema con l'impollinazione, perché non ci sono praticamente insetti nell'appartamento che sono necessari per l'impollinazione dei fiori. Pertanto, è necessario aiutare la pianta, con un pennello o un batuffolo di cotone, per trasferire il polline da un fiore maschio a una femmina. Su terreno aperto, questa operazione non è necessaria, poiché gli insetti impollinatori conoscono chiaramente il loro lavoro.

Coltivazione all'aperto

Nella cura di momordika non è complicato. La cosa principale è che le sue condizioni di vita dovrebbero essere simili alla natura dei suoi luoghi natali, cioè, dovrebbe essere caldo (almeno 20-22 ° C), luce (la mancanza di illuminazione comporta problemi con l'ovaio del frutto, e se hanno iniziato, possono improvvisamente caduta), bagnati e senza sbalzi di temperatura.

Nonostante momordica ami l'umidità, non tollera acqua stagnante nel terreno, perché le radici delicate possono marcire molto rapidamente, quindi un buon drenaggio è così importante quando si pianta e quando cresce è normale irrigazione.

Il posto migliore per piantare momordica sarà concimato con quasi zero acidità. Al momento della preparazione per la piantagione delle viti è necessario scavare o bruciare il terreno insieme a una soluzione di verbasco o urea.

Affinché la pianta si sviluppi bene e correttamente, il collo della radice non dovrebbe essere troppo profondo quando piantato. Le piantine di piante non dovrebbero essere più vicine di 0,8 m l'una dall'altra. Dopo la semina, è necessario innaffiare abbondantemente le piantine piantate, applicare leggermente un po 'per i primi giorni dal sole splendente.

Regole per l'alimentazione di momordiki

  1. Il primo feed. Non appena fiorì la momordika, era tempo di nutrirsi: ammophoska - un cucchiaio, acqua - un secchio da dieci litri. Sciogliere e versare.
  2. Il secondo feed. Dopo la fioritura, con l'aspetto dei primi frutti: liquami - un bicchiere, nitrophoska - due cucchiai. Все развести в десятилитровом ведре воды и полить из расчета полведра на квадрат почвы.
  3. Третья подкормка. За три недели до конечного снятия урожая. Любое комплексное удобрение.