Informazioni generali

Stanza del crisantemo: cura a casa

Pin
Send
Share
Send
Send


Crisantemo - uno dei fiori più recenti, piacevole con colori brillanti, quando la natura si ferma già prima del primo gelo. E la pianta è così senza pretese che è in grado di fiorire abbondantemente in piena terra e al chiuso. Basta una semplice cura per il crisantemo in una pentola, e decorerà il davanzale della finestra fino a dicembre, e anche più a lungo.

Regole generali I crisantemi sono controindicati in due cose:

La temperatura ottimale per la fioritura dei crisantemi va da + 15 a +18 ° C. La pianta sopporta poco il caldo estivo, quindi è meglio metterla sulla finestra rivolta a est o ovest. Se non c'è una tale finestra, allora il crisantemo dovrebbe essere leggermente coperto dalla luce solare diretta. Tuttavia, la mancanza di fiori leggeri non regge. Ma amano l'aria fresca, e se l'appartamento ha un balcone o una loggia aperti, almeno fino a metà settembre la pianta sarà a suo agio.

L'umidità, l'irrigazione e la temperatura adeguate sono un fiore molto importante

Crisantemi: cresce in casa

I crisantemi delle varietà moderne stupiscono con l'abbondanza della fioritura e la ricchezza del colore delle infiorescenze, la bella struttura del terry o dei fiori di camomilla. Gli allevatori di tutto il mondo continuano a creare nuove varietà di crisantemi con eccellenti qualità decorative.

I crisantemi si propagano facilmente per talea, crescono meravigliosamente e fioriscono sui davanzali degli ammiratori di queste piante. Rispetto ai fiori in vaso esotici, i crisantemi in vaso sono abbastanza esigenti per le condizioni di detenzione (per la luce, per l'acidità del terreno, ecc.), Hanno una resistenza relativamente maggiore a malattie e insetti nocivi.

Proprietà curative del crisantemo

La superiorità dei crisantemi presenti in molte altre piante domestiche è dovuta al fatto che combina armoniosamente bellezza e beneficio.

Il cespuglio di fioritura del crisantemo attira invariabilmente l'occhio non solo per l'abbondanza di bellissimi fiori, ma anche per l'interessante colore bluastro delle foglie traforate.

Coltivazione del crisantemo in vaso

In primo luogo, tagliare le talee di crisantemo uno per uno in una piccola pentola (9 cm di diametro). Man mano che cresce, la pianta dovrà essere trasferita in un vaso più grande (13 cm).

Tuttavia, se le talee sono separate e radicate da un crisantemo così compatto, le piante che si sviluppano da esse saranno alla fine più alte della pianta madre. Questo accade perché senza fare preparativi per la crescita il taglio tenderà a raggiungere dimensioni geneticamente programmate in base alla varietà. Questa sfumatura è spesso associata alle delusioni del fiorista che spera di ottenere dalle talee radicate esattamente lo stesso crisantemo compatto della madre acquistata.

I crisantemi indiani a fiore grande dovuti alla formazione di un singolo gambo e una serie di pinzature multiple dei tralci superiori possono essere coltivati ​​come un albero di gambo (sempre con un supporto in modo che il tronco sottile non si rompa sotto il peso della corona). Quando un tale "albero" di crisantemo con una corona lussureggiante è coperto di grandi fiori, è una bellezza indescrivibile!

Caratterizza il crisantemo della stanza di cura

Il crisantemo si sente bene in casa ad una temperatura non superiore ai 18 gradi. A contenuto più caldo, i boccioli si possono asciugare, le infiorescenze svaniscono rapidamente, le foglie ingialliscono.

Finestra leggera e fresca - il posto migliore dove tenere i crisantemi in casa.

A marzo, trapiantare la pianta in un substrato fresco.

Dopo la fine delle gelate primaverili, un vaso di crisantemo ibernato in un appartamento può essere portato fuori sul balcone o in giardino fino alla fioritura o all'inizio del freddo autunnale.

Le radici del crisantemo non hanno bisogno di rispettare le strette norme dell'acidità del suolo, ma la reazione del terreno non dovrebbe essere acida.

Il crisantemo in vaso cresce meglio nel substrato fertile e sciolto (una miscela di zolla o terreno da giardino ordinario, humus, torba leggermente decomposta in volumi uguali).

Il substrato preparato, in cui sarà trapiantato il crisantemo, io pre-spillare con acqua bollente e leggermente secco a uno stato di fluidità.

Talee radicate che hanno iniziato a crescere, e giovani crisantemi richiedono fertilizzazione settimanale con un fertilizzante complesso completo. Gli esemplari adulti necessitano di alimentazione regolare durante il loro sviluppo attivo e la fioritura.

Il crisantemo è esigente per mantenere l'umidità della luce del substrato, mentre la secchezza eccessiva del terreno è dannosa. I fioristi che coltivano i crisantemi in vaso non dovrebbero dimenticare di annaffiare moderatamente queste piante.

Se la malattia si sviluppa, trattare il crisantemo con un fungicida adatto.

Se il crisantemo ha insetti infestanti (mosche del suolo, afidi, tripidi, ecc.), Allora lo strato di terreno e tutte le foglie della pianta dovrebbero essere trattati con insetticida (ad esempio, actellico, karbofos, topazio, decis, ecc.). In un insetticida diluito con acqua secondo le istruzioni, aggiungo un po 'di detersivo per bucato (il risultato è un po' appiccicoso - a giudicare dalle sensazioni delle dita bagnate - una soluzione). Spruzzo l'intera pianta con uno spruzzatore. Quando la soluzione si asciuga sulla pianta, l'agente applicato continua ad agire a lungo senza danneggiarlo.

I crisantemi sono meno attivi delle rose da interno. sono colpiti da un acaro (in ogni caso i miei crisantemi in vaso, che crescono accanto alla rosa di casa, non sono stati infettati da questa specie di creature viventi).

Un attacco di parassiti su crisantemi e altre piante da interno è possibile se si portano a casa mazzi di fiori o nella stagione calda mantenere la finestra non protetta aperta (senza una zanzariera fine).

Dopo la quarantena è finita, il crisantemo sano può essere trapiantato e consegnato ad altre piante.

La mia esperienza nella coltivazione di crisantemi in vaso dimostra che con la cura adeguata questa meravigliosa pianta cresce bene e fiorisce a lungo a casa, compresi i colori che ci piacciono nel tardo autunno e in inverno.

Gardenia.ru Floricoltura: piacere e beneficio

Bellissimi crisantemi (crescita e cura)

Crescere i crisantemi non è difficile, anche per fioristi inesperti. Per loro sono adatte aree ben illuminate con terreno fertile e mediamente meccanico. Il suolo non dovrebbe avere un eccesso di fertilizzanti organici. Quando si sceglie un posto per il crisantemo si deve ricordare che non tollerano l'acqua stagnante. Questa pianta si distingue per la sua resistenza al freddo e alla siccità.

I crisantemi sono considerati abbastanza resistenti alle malattie e alle piante infestanti, ma nonostante questo, possono essere colpiti:

Alcuni coltivatori usano le caratteristiche biologiche delle singole varietà di crisantemi per coltivarle in inverno in condizioni indoor. Per le piante da fiore in gennaio-marzo vengono utilizzate varietà a fioritura tardiva con un periodo di germogliamento di 12-14 settimane. Questo metodo di coltivazione dei crisantemi è molto costoso perché utilizza un'illuminazione aggiuntiva.

Come far crescere i crisantemi dai semi sul tuo sito?

Quando compaiono i primi germogli, il rifugio viene rimosso. Prendersi cura dei giovani crisantemi è l'allentamento regolare del terreno, la rimozione delle erbe infestanti e la realizzazione di ulteriori medicazioni. Una settimana dopo la germinazione, possono essere nutriti con fertilizzante liquido, fortemente diluito con acqua. A tal fine, farmaci adatti come "Arcobaleno" e "Ideale".

Quando le piantine raggiungono 5-10 cm di altezza, una pianta viene lasciata nel buco. Per fare questo, scegli le istanze più forti. Le rimanenti piantine possono essere accuratamente rimosse dal terreno e piantate altrove. I crisantemi fioriscono 40-50 giorni dopo la comparsa delle piantine.

Crescere i crisantemi dalle piantine di seme

Crescere i crisantemi dai semi può essere fatto attraverso le piantine. Allo stesso tempo la fioritura avviene molto più velocemente. I crisantemi perenni crescono solo in questo modo. A febbraio e marzo, i semi vengono seminati in piccole cassette piene di miscela di terra nutriente. Per la sua preparazione in proporzioni uguali, puoi prendere il terreno dalla serra, dall'humus e dalla torba. Prima di seminare, la miscela di terreno viene setacciata e cotta a vapore ad una temperatura di circa 120 ° C. Per piantine in forma e terra pronta per piante da fiore.

Il drenaggio deve essere versato sul fondo delle scatole (argilla espansa, pietre piccole, mattoni rossi rotti). Sopra di esso si addormentano terreno bagnato. I semi vengono versati sulla sua superficie.

i semi dei crisantemi annuali sono ricoperti da uno strato di terreno di 0,5 cm,

Quando compaiono 2-4 foglie, le piante si tuffano in tazze o vasi. Questo proteggerà il sistema radicale dei crisantemi dai danni durante il trapianto. Le piantine fortemente tese e indebolite non sono adatte all'immersione. Dopo questa procedura, le piante vengono spruzzate con una soluzione di "Zircon" o "Epin-Extra". Questi farmaci aiutano le piantine a calmarsi più velocemente.

Crescere i crisantemi a casa: piantare e curare

I giardinieri amano il crisantemo non solo per la splendida fioritura rigogliosa. Sboccia uno degli ultimi, quindi soddisfa l'occhio fino all'inizio del freddo. Il crisantemo è comune in condizioni naturali in Nord America, Cina, Europa e Asia. Ci sono un gran numero di specie. ci sono circa 150 pezzi. I crisantemi sono coltivati ​​non solo in giardino come pianta da fiore, viene anche usato un terreno protetto ei fiori vengono usati per il taglio.

Per la coltivazione sul sito sono due varietà: terra crisantemo e coreano.

Il crisantemo appartiene alla famiglia Aster delle Asteraceae. Il periodo di fioritura dura da settembre a ottobre. Foglie sessili, verdi con una sfumatura grigia, steli eretti.

Infiorescenza nel cestino del crisantemo, ha raccolto un gran numero di singoli fiori.

Il diametro dell'infiorescenza varia in media da 5 a 10 cm. La forma dei fiori può essere variata. piatto, pomponato, anemone. La colorazione ha una vasta tavolozza, i petali possono essere lilla, arancio, cremisi, rosa, rosso, bianco, arancione. Dai fiori arriva un piacevole profumo di luce.

Le specie più comuni che vengono coltivate nelle aree:

Un crisantemo sormontato da un semplice stelo, l'altezza raggiunge i 70 cm, anche se potrebbe essere inferiore. Le foglie radicali non si soffermano sulla pianta per molto tempo. Le infiorescenze sono singole o raggruppate. Foglie di questa specie possono essere utilizzate nel cibo. Il crisantemo è una pianta alpina a crescita bassa, l'altezza media è di 15 cm, le foglie sono raccolte in una rosetta, cesti singoli del diametro di 3 cm e il periodo di fioritura dura da luglio ad agosto. Questa varietà sembra grande sulle colline alpine, anche coltivate in vasi, cordoli. Crisantemo chigliato - vista di un anno, cresce da 20 a 70 cm. Il fusto è eretto, carnoso, le foglie sono anche dense. Le infiorescenze possono essere terry e semi-double, hanno un aroma pronunciato. Il periodo di fioritura dura da giugno a settembre, la fioritura è abbondante. L'alta vista dell'arbusto del crisantemo, raggiunge 1 tester. Le infiorescenze sono grandi, raggiungono un diametro di 5 cm, spugna o semi-doppia, possono essere posizionate da sole o in gruppi di 2-10 pezzi. Fiori tubolari o ance.

Questo è fatto a metà maggio. La fioritura avviene solo in autunno. se vuoi vedere i fiori il più presto possibile, allora le piantine vengono piantate, si adattano rapidamente al terreno aperto e alle condizioni ambientali. Semi di crisantemi perenni vengono seminati alla fine di gennaio. Se l'inverno è freddo, puoi aspettare un altro mese e seminare i crisantemi a febbraio. Lo sviluppo delle piantine è lento, quindi se pianti un fiore in primavera o dopo, la fioritura arriverà solo l'anno prossimo.

Il terreno per la semina ha bisogno di luce, puoi cuocerlo secondo il seguente schema:

1 parte di humus

Sul fondo del serbatoio per piantine assicurarsi di inserire argilla espansa, ghiaia o altro materiale che funge da drenaggio. I semi delle specie annuali sono piantati a una profondità di non più di 1 cm. Se il crisantemo coreano, i semi sono disposti sulla superficie. Germogli compaiono in circa 2 settimane, in condizioni favorevoli, il periodo può essere ridotto.

Finché le piantine sono in contenitori, la temperatura ambiente dovrebbe essere di 18 gradi. Il terreno deve essere sempre bagnato, per questo viene periodicamente spruzzato con un flacone spray per evitare l'essiccazione. L'acqua per la spruzzatura è usata calda e difesa. Quando compare qualche foglia piena, le piante si tuffano in contenitori separati.

La piantina è trapiantata in terreno aperto all'inizio di giugno e, se il tempo lo consente, un po 'prima.

Sul sito è scelto un posto aperto e soleggiato. Vicino alla superficie non devono passare le acque sotterranee, i crisantemi non amano l'acqua stagnante. Il terreno dovrebbe essere leggero e fertile. In autunno, i crisantemi vengono dissotterrati e conservati fino a primavera in una stanza fresca. Questo viene fatto solo nel primo anno mentre le piante non sono ancora forti. Non è necessario alcun riparo per l'inverno, soprattutto se l'inverno è mite.

Crescere i crisantemi in campo aperto è molto semplice, ma questo non significa che non richieda condizioni speciali:

La cosa più importante è scegliere una trama soleggiata. Per i crisantemi è necessario trovare un'area piatta. Questo è collegato al periodo primaverile, se i fiori sono piantati nella valle, cioè, c'è un grosso rischio che durante lo scioglimento della neve, l'acqua si scarichi e inonda le piante. Lo stesso vale per il tempo piovoso, una grande quantità di acqua può portare alla morte delle piante. L'opzione ideale per i crisantemi è un posto vicino alle siepi, trasmetterà la luce per i fiori e proteggerà dalle intemperie.

Il periodo di fioritura della maggior parte delle varietà cade in autunno, quindi il regime di illuminazione dovrebbe essere il più naturale possibile. Se vengono apportate modifiche, i petali di un fiore possono cambiare la loro struttura, il gambo diventa meno resistente, l'effetto decorativo del fiore viene significativamente ridotto.

Se il fiore non è abbastanza sole, allora si formeranno solo boccioli di fiori. Se la luce del giorno aumenta, allora i germogli ascellari, foglie e steli saranno posati. Cioè, per la normale vita della pianta, ha bisogno di un giorno di luce normale in modo che tutti i processi continuino come al solito.

Dopo la semina, le piante devono essere annaffiate, specialmente a luglio. Con una mancanza di umidità, specialmente in condizioni di tempo soleggiato e asciutto, i boccioli dei fiori potrebbero non formarsi. È da loro che le infiorescenze cresceranno in futuro.

Non dobbiamo dimenticare di idratare il terreno nelle prime settimane dopo aver piantato piantine o talee che non sono ancora state radicate. Il terreno deve essere fertile, preferibilmente limoso, con un livello di acidità di 6.5 Il terreno argilloso trattiene bene il calore e può proteggere il fiore durante la stagione fredda.

Crisantemi della stanza di impianto

Se prendi un secchio di terra, allora il pasto d'osso avrà bisogno di una piccola pentola, di circa 7 cm. Il vaso non è completamente riempito di compost, 1/3 della capacità non è riempito. Nella miscela metti un germoglio. È impostato in modo che le radici siano sulla superficie, dopo di che viene versato il residuo di compost. Non c'è bisogno di premere saldamente il terreno dopo la semina, in modo da non danneggiare le radici. Inoltre, diverse piante non dovrebbero essere vicine l'una all'altra.

Nella fase iniziale della coltivazione, la terra viene inumidita con una pistola a spruzzo, non dovrebbe avere il tempo di asciugarsi.

0,5 parti di letame secco

L'irrigazione viene effettuata il giorno prima del trapianto di crisantemi in un nuovo vaso e subito dopo. Fino a quando i gambi delle piante saranno forti avranno bisogno di supporto. Non è più necessario ripiantare la pianta, solo se le radici sono penetrate nella superficie della terra.

I crisantemi non sono solo in grado di decorare qualsiasi interno. Sono valutati per la capacità di farli crescere per il taglio. Per quest'ultimo, vengono utilizzate specie annuali, in particolare il crisantemo chigliato. Per sviluppare attivamente i crisantemi del vaso, puoi usare una varietà di biopreparazioni stimolanti. Attiva la crescita di gemme dormienti, dopo di che la corona diventa più spessa e si formano più gemme.

Sono usati i seguenti farmaci:

Riproduzione, cura dei crisantemi e possibili problemi

I crisantemi possono essere propagati con diversi metodi:

Il modo più semplice per propagare il crisantemo è tagliare. Inoltre, garantito per ottenere lo stesso bellissimo cespuglio come un adulto. La procedura viene eseguita in primavera ed estate.

Quando la temperatura ambiente è impostata su +18 gradi, è possibile vedere che nuovi germogli appaiono sull'arbusto con foglie glassate. Questi germogli saranno utilizzati per la riproduzione, vengono potati quando raggiungono una lunghezza di non più di 25 cm. Perché il radicamento avvenga con successo. Si sta preparando un appezzamento di terreno ricco di terreno allentato, si sta facendo ombra.

Le più comuni malattie e parassiti dei crisantemi:

Rugiada farinosa Radice batterica Aphid Chrysanthemum nematode

Come far crescere i crisantemi a casa

Come coltivare i crisantemi a casa sarà discusso in questo articolo. Il crisantemo senza esagerazione è chiamato la regina del giardino autunnale. In un momento in cui molte specie di piante hanno già perso la loro attrattiva, che causa luminosità, fascino e durata dei magnifici fiori, i residenti estivi sono felici per la maggior parte del gelo.

Contrariamente al freddo in arrivo, grazie alla sua lunga fioritura e alle sue elevate qualità decorative, i crisantemi diventano una meravigliosa decorazione del cottage estivo.

Quando si piantano i crisantemi in piena terra

Высаживать растения лучше всего в период с середины весны, когда почва достаточно прогрета и уходит угроза заморозков, до середины июня. В осенний период посадку следует осуществить не позднее середины сентября, дав возможность растению укорениться и адаптироваться до наступления холодов.

Для высадки хризантем в открытый грунт выбирают пасмурный день. Яркое солнце и жара могут негативно повлиять на высаживаемые черенки. La profondità dei pozzetti raggiunge i 40 cm, con incrementi di 35-40 cm, versati su di essi con acqua calda stabilizzata. Nella parte inferiore del foro viene riempito uno strato di drenaggio di 10 cm di spessore, uno strato di terreno mescolato con humus in un rapporto di 10: 1 è disposto sulla parte superiore. Talee di crisantemo sono collocate su un cuscino simile, ammucchiato in cima al terreno, ma non profondamente sepolto. In conclusione, è necessario innaffiare le piante.

Durante i primi giorni, le talee piantate di crisantemi dovrebbero preferibilmente essere protette dalla luce solare tirando il tessuto sull'aiuola, ma evitando il contatto con le piante. Dopo 5-7 giorni dopo lo sbarco (se vengono piantati germogli radicati), deve essere eseguito il primo pizzicamento, rimuovendo il punto superiore del germe. Tre settimane più tardi, la parte superiore viene rimossa dalle riprese con diversi nodi laterali già formati. Quindi, viene eseguita la seconda chiusura dei germogli.

Durante la crescita attiva di crisantemi, pasynkovanie deve essere effettuato - rimuovere i germogli che si formano dai seni laterali sul gambo principale (puoi lasciare fino a 6 pezzi). In autunno, tutte le infiorescenze estive vengono rimosse dallo stelo, lasciando solo quelle che hanno iniziato a svilupparsi verso la fine di agosto. Assicurati inoltre di lasciare il germoglio centrale nella parte superiore di ogni ripresa.

Come innaffiare i crisantemi

Ora sai come coltivare i crisantemi a casa, quindi dovresti considerare come prendertene cura. I crisantemi che annaffiano dovrebbero essere oggetto di seria attenzione. Dovrebbe essere non frequente, ma abbondante. I crisantemi non tollerano l'umidità in eccesso - le radici possono marcire, quindi il periodo freddo della pianta non tollera di sicuro. Ma non seccare troppo il terreno, perché il sistema radicale di queste bellezze non è profondo, ma esteso. Se il terreno è asciutto, i gambi diventeranno rigidi, i fiori semplicemente appassiranno e le piante potrebbero morire. Inoltre, la mancanza di umidità influenzerà negativamente i colori decorativi. Nel tempo asciutto, le piante devono essere spruzzate, che viene effettuata al mattino presto o alla sera.

Come concimare i crisantemi

Fertilizzare attivamente il terreno con i fiori piantati dovrebbe essere solo nel periodo della loro crescita, prima dell'inizio della fioritura. Puoi nutrire le piantine in agosto - settembre una volta ogni due settimane con fertilizzanti fosfatici e potassio. I fertilizzanti azotati sono ideali per la costruzione di massa verde. È importante assicurarsi che l'acqua con prodotti chimici diluiti non cada sulle foglie dei fiori. I fertilizzanti vengono applicati alla radice, distribuendo 1 litro di soluzione a ciascun alveare. È importante alla vigilia di vestirsi per eseguire l'irrigazione delle aiuole.

Prendersi cura dei crisantemi significa anche combattere erbaccia . allentando il terreno e trasformando le piante per prevenire l'invasione parassiti . Per allentare il terreno nell'aiuola dovrebbe fare molta attenzione a non danneggiare il sistema radicale. Non appena il cespuglio di crisantemo è pronto per aprire i primi germogli, è necessario interrompere l'allentamento e la medicazione superiore.

Un grande vantaggio porterà pacciamatura del terreno - tecnologia che consente di raggiungere un successo significativo nel giardinaggio. Come pacciamatura è ampiamente usato erba, paglia, segatura di pino, corteccia, trucioli di legno. Stenderlo sulla superficie del terreno con uno spessore dello strato fino a 3 cm, in questo caso il pacciame può fungere da elemento decorativo dell'aiuola.

L'utilizzo di questa tecnologia aiuta un giardiniere:

  1. Proteggere il terreno dall'evaporazione troppo rapida dell'umidità.
  2. Tenere le piante dal surriscaldamento in estate e dal gelo in inverno.
  3. Stabilire il lavoro efficace di microrganismi benefici nel suolo, prevenendo così la lisciviazione e l'alterazione delle sostanze utili dal suolo.
  4. Per fermare la crescita delle infestanti.
  5. Proteggi i fiori dalle infestazioni dei parassiti.
  6. Evitare la contaminazione delle foglie con il terreno durante l'irrigazione o durante la pioggia, che può portare alla loro malattia o parassiti sulla loro superficie.
  7. Rugiada polverosa, un segno del quale è un rivestimento polveroso bianco su tutte le parti della pianta. Questa malattia richiede l'introduzione di una quantità sufficiente di fertilizzanti fosfatici e di potassio, la rimozione regolare delle foglie vecchie e l'irrigazione delle radici senza umidità sulle foglie.
  8. Nematodia, in cui le foglie appaiono punti luminosi, vene limitate. Poi diventano neri e si asciugano. Metodi di lotta: il trattamento della terra con vapore, disinfezione con formalina o carbotione. I cespugli malati vengono tenuti in acqua calda (55 ° C) per 5 minuti. Dopo questo trattamento, sono piantati in terreno decontaminato.
  9. Insetto del campo o del prato che mangia i succhi della pianta. Metodi di controllo: irrorazione con vari insetticidi ("Karbofos", "Decis", "Fury").
  10. Acaro di ragno, danneggiando le foglie dal fondo. Metodi di lotta: irrorazione di "karbofos".
  11. Piccolo fiore, che ha molti germogli, sormontato da numerose (fino a 800 pezzi) piccole infiorescenze, con un diametro di 2-9 cm.
  12. Grande fiore, raggiungendo un'altezza di 1-1,2 metri. Sul loro stelo è 1-10 grandi infiorescenze.
  • I semi di varietà perenni sono lasciati sulla superficie del terreno, solo premendoli con un palmo.
  • Crisantemo di gelso (cinese) - allevato artificialmente, questa è una pianta rachitica la cui altezza varia da 30 a 130 cm. I germogli sono eretti, legnosi nel tempo. Le infiorescenze possono essere semplici, semi-doppi o terry, raggiungere un diametro medio di 6 cm, emanare un piacevole profumo leggero.
  • I crisantemi coreani si sono verificati in modo ibrido. I fiori possono raggiungere un diametro di 15 cm, l'altezza massima di un arbusto è di 1 metro.
  • 2 pezzi di terreno frondoso
  • Inoltre, la pianta non dovrebbe essere influenzata dal vento e dalle correnti d'aria, quindi è consigliabile che i fiori blocchino il recinto o la casa.
  • Se il terreno non ha il tempo di asciugarsi a causa della grande quantità di precipitazioni, allora non è necessario innaffiare la pianta.
  • Se c'è un eccesso di umidità, la pianta non si sentirà male, ma più i grilli sono succulenti, maggiore è il rischio che si congelino nelle gelate autunnali.
  • Terreno coltivabile
  • Sabbia grossolana
  • Torba granulata
  • Farina di ossa

I germogli hanno bisogno di fornire luce solare. La temperatura ottimale di notte è fino a 10 gradi. Entro un mese, il sistema di root dovrebbe riempire completamente il piatto. Dopo ciò, la giovane pianta viene trapiantata in un vaso più grande. Per le piante adulte richiederà una composizione leggermente diversa del suolo, includerà i seguenti componenti:

1 parte di sabbia 1 parte di torba 3 parti di terreno del giardino Una manciata di farina d'ossa

È stato provato sperimentalmente che l'uso di una soluzione leggera di umato di potassio porta ad un'accelerazione dello sviluppo della pianta, un aumento del sistema radicale, un aumento delle dimensioni dei germogli e un effetto decorativo generale delle piante.

Ogni metodo ha le sue caratteristiche, vantaggi e svantaggi. La divisione del cespuglio viene effettuata immediatamente dopo l'inverno. È necessario avere tempo per fare questo fino a quando appaiono i giovani germogli. La sera, l'arbusto viene scavato dal terreno e il rizoma è diviso in più parti. Queste parti sono trattate con una soluzione di permanganato di potassio e atterrano sul sito.

Il sito è scelto soleggiato, tra i cespugli aderiscono ad una distanza di 50 cm. L'irrigazione è effettuata da un flusso sottile direttamente sotto la radice. In autunno, una parte dell'arbusto si piega e si acquatta. Per mantenere le parentesi ben utilizzate del ramo. Nella primavera di questo posto comincerà a crescere una nuova via di fuga con il suo sistema di radici. A maggio, la terra viene rimossa e la nuova fuga viene interrotta. Può essere lasciato nello stesso posto o trapiantato in uno nuovo.

Dopo che è passata la minaccia del gelo e la terra si è sciolta a una profondità di 30 cm, vengono selezionati cespugli uterini adatti con una durata superiore a 1 anno. Prima dell'allevamento i fiori possono nutrirsi. Tra i tagli dovrebbe essere una distanza di 20 cm.

Il primo mese è necessario monitorare attentamente l'umidità del suolo, altrimenti le radici non si formeranno. All'inizio può sembrare che le talee appassiscano, ma quando si forma la radice, esse si animano e iniziano a crescere attivamente.

I giovani crisantemi hanno bisogno di concimazione ogni 2 settimane, se il tempo è sfavorevole, o il terreno è povero, allora puoi applicare il concime ogni settimana.

Se un gran numero di boccioli o steli di fiori sono stati formati, i più piccoli e i più deboli dovrebbero essere rimossi. Quindi il resto sarà più grande e più luminoso.

Marciume grigio Foglia ruggine Foglia spotting Bug di prato

La maggior parte dei problemi sorgono a causa di una cura impropria del crisantemo, in particolare, un'irrigazione insufficiente o eccessiva. L'elevata umidità può portare a malattie.

Il crisantemo è una pianta senza pretese, tuttavia, per ottenere un arbusto rigoglioso è necessario attenersi a determinate condizioni. Il terreno nutriente e la luce intensa sono i fattori principali per le grandi infiorescenze luminose.

Maggiori informazioni sulla messa a dimora di crisantemi possono essere trovate nel video.

Crisantemi casa: cura e manutenzione

Crisantemo in una pentola: assistenza domiciliare

I crisantemi tardivi deliziano tutti i residenti estivi con la loro abbondante fioritura. Ma c'è anche un'opzione per gli amanti di questi fiori, che non hanno le loro trame personali, - crisantemi domestici. crescendo in piccoli vasi. I cespugli fioriferi compatti vi delizieranno con i loro colori vivaci nel tardo autunno.

Vale la pena considerarlo infatti, i crisantemi domestici non esistono. Le piante in vaso sono comuni crisantemi, i cui tagli sono stati innestati e piantati in vaso. Ma i crisantemi in vaso raggiungono solo 30 cm di altezza, quando le piante ordinarie possono crescere fino a 120 cm Non pensare che i crisantemi nani crescano in vaso. No, tutto è molto più semplice.

Gli allevatori moderni hanno imparato inibire la crescita delle piante con l'aiuto di farmaci speciali - ritardanti. in modo che i crisantemi domestici assomiglino a piccoli cespugli. Se pianti le talee di un crisantemo acquistato in una pentola, otterrai il crisantemo più comune, che cerca geneticamente di formare lunghi gambi legnosi.

Crisantemo domestico: cura

Nonostante il fatto che il crisantemo indoor sia una pianta da giardino comune, è necessario prendersene cura un po 'diversamente. Per cominciare con l'irrigazione. Crisantemi casa come terreno bagnato, innaffiarli 2-3 volte a settimana. L'essiccazione del terreno è meglio evitare. Inoltre, non è necessario consentire troppa bagnatura del terreno in modo che la pianta non inizi a marcire.

Crisantemo domestico necessario spruzzare almeno due volte a settimana. Le piante da giardino non tollerano l'umidità sulle foglie, ma nel caso dei crisantemi domestici, la spruzzatura ti aiuterà a mantenere l'umidità corretta intorno alla pianta. Per irrorare i crisantemi, prendi solo acqua separata.

Crisantemi in vaso come prendersi cura di casa

I crisantemi domestici non amano l'aria troppo calda. La temperatura più comoda per loro è 18 ° С. Se la temperatura della casa è superiore ai 18 ° C, questo non significa che la pianta morirà. Le alte temperature influenzeranno negativamente le foglie e le gemme dei crisantemi. I boccioli si asciugheranno senza mai sbocciare. Le foglie inizieranno a diventare gialle. Pertanto, scegli il posto giusto per il tuo crisantemo. Meglio di tutto si adatta a un luogo luminoso e non molto caldo. Inoltre, non permettere la luce diretta del sole sulle foglie della pianta. I crisantemi non amano questo.

Tutti i crisantemi sono piante di breve durata, quindi iniziano a fiorire in autunno. quando il giorno della luce dura solo 8-9 ore. Fino a questo momento, la pianta sta appena iniziando a formare boccioli. Accade che troppi germogli si formino sulla pianta, quindi il crisantemo fiorirà con fiori molto piccoli. Se vuoi formare fiori più grandi e accelerare il tempo di fioritura della pianta, rimuovi i piccoli germogli sui germogli, lasciando solo quelli più grandi.

I crisantemi della casa sono considerati fiori annuali. così dopo che fioriscono, vengono gettati via. Ma puoi salvare la pianta e l'anno prossimo ti delizierà di nuovo con i suoi fiori. Per fare questo, dopo la fioritura, tagliare il crisantemo e metterlo in un luogo fresco (1-3 ° C). In primavera, quando cominciano a comparire germogli, trapiantare il crisantemo in un nuovo substrato e portare la pentola all'aria aperta. Puoi anche piantare nuove talee di piante e farle crescere in giardino.

Durante il periodo di crescita attiva, molti hanno paura di strappare le piante, così invece di un bel cespuglio si forma un lungo gambo. Non aver paura di modellare la tua pianta. Deve avere un numero sufficiente di tiri laterali, altrimenti crescerà solo un tronco diritto. Inoltre, non dimenticare di dar da mangiare al tuo crisantemo durante il periodo di crescita attiva.

Senza rispettare tutte le regole, i crisantemi della tua casa non ti delizieranno con la loro abbondante e lunga fioritura.

Prenditi cura del crisantemo in una pentola a casa

Crisantemo in una pentola: regole per la cura del crisantemo a casa

Non appena arriva l'autunno, i negozi di fiori mettono su vasi con palloncini luminosi di crisantemi che tutti possono vedere. A volte vengono acquistati come bouquet singolo e scartati dopo la fioritura. Ma questa non è l'unica opzione. Il crisantemo in una pentola può essere coltivato con successo su un davanzale per molti anni. Oppure, con l'inizio della primavera, trapiantalo in un gas di scarico (terreno aperto).

Quali sono i crisantemi coltivati ​​in vaso?

Per la coltivazione in condizioni interne e sui balconi varietà sottodimensionate di crisantemo cinese o di gelso (Chrysanthemum x morifolium). Si tratta di abbondanti cespugli fioriti, che raggiungono un'altezza di 15-70 cm. Possono essere a fiore grande (diametro dei fiori 2,5-5 cm) o piccoli fiori (diametro dei fiori fino a 2,5 cm). Anche le forme di fioritura del crisantemo cinese possono essere diverse. Nella cultura domestica le varietà popolari formano "Fascino" ("Fascino rosso", "Fascino giallo", ecc.), Che sbocciano con un enorme cappello di ceste-infiorescenze di diversi colori. Buono e basso "Minimo" - crisantemi spray nani, che crescono a malapena a 15-20 cm di altezza. Ma di particolare interesse per i collezionisti sono le cosiddette forme ampelose "Cascade" ("White Cascade", "Pink Cascade", ecc.).

Oltre ai crisantemi, il gelso in terreni protetti coltiva varietà a bassa crescita di crisantemi coreani (Chrysanthemum x koreanum). I crisantemi coreani della serie Multiflora, che si trasformano in luminosi cuscini fioriti in autunno, si distinguono per la forma sferica del cespuglio. Varietà popolari "Orange Jam", "Navara", "Stella", ecc. Per la somiglianza con le palle fiorite, gli esemplari della serie multiflora sono chiamati crisantemi sferici.

I crisantemi coreani fioriscono copiosamente in vaso e in campo aperto

I crisantemi indiani (Chrysanthemum x indicum L.) si trovano in vendita in vaso. Queste piante alle nostre latitudini erano originariamente destinate alla coltivazione in terreni protetti. I loro habitat: davanzali, balconi vetrati, serre, giardini d'inverno. Classi: "Altgold", "Elfo delle nevi", "Aurora", "Elena" e altri.

Crisantemi indiani - Sissies, sono in grado di crescere solo in casa: in vasi sul davanzale della finestra, nei giardini invernali, nelle serre

Tuttavia, quando acquisti un crisantemo spray in una pentola, non è necessario conoscerne il tipo e la varietà. Per ogni vaso di crisantemo la cura a casa è la stessa.

Irrigazione e irrorazione

I crisantemi hanno bisogno di una buona irrigazione, ma senza eccessiva umidità. In altre parole, non è valsa la pena organizzare una palude in una pentola. È anche impossibile mettere la pentola nella padella e aggiungere continuamente acqua lì. Innaffia il crisantemo solo dopo che lo strato superiore del substrato si è asciugato. Ricorda che qualsiasi crisantemo, anche in una pentola, era originariamente una pianta da giardino. E ha bisogno di molta umidità. Pertanto, quando si coltiva il crisantemo, la cura deve includere l'acqua di irrorazione regolare. In alternativa - l'installazione accanto a un barattolo di lattine di crisantemo con acqua, pallets con argilla bagnata, un umidificatore d'aria. Quando si coltivano i crisantemi in autunno sul balcone aperto, dove l'umidità è già elevata, è necessario escludere l'irrorazione aggiuntiva.

Come mantenere i crisantemi in inverno?

In inverno, il crisantemo dovrebbe riposare e guadagnare forza prima della nuova vegetazione. Puoi inverno le piante:

1. In una stanza luminosa e luminosa (sulla veranda, balcone riscaldato, all'ingresso)

Dopo la fioritura, il crisantemo in vaso viene tagliato a 10-15 cm e messo in una stanza fresca e luminosa per lo svernamento. La temperatura ottimale è 3-8 ° C. Annaffia raramente la pianta, solo dopo che la coma della terra si è asciugata su 2 falangi. Di solito è necessario irrigare 1 volta al mese.

Se non c'è una stanza fresca, in inverno il crisantemo può rimanere sul davanzale della casa. In questo caso, la pianta viene tagliata in minima parte, con la rimozione obbligatoria di gemme appassite, rami secchi e foglie. L'irrigazione viene effettuata allo stesso modo della stagione di crescita.

Per i svernanti i crisantemi in una pentola dovrebbero raccogliere la luce e il davanzale più freddo della casa

I crisantemi per l'inverno possono essere messi nel seminterrato. Questo metodo è molto popolare tra i proprietari di crisantemi termofili giardino, quindi, è abbastanza adatto per le loro controparti di ceramica. Per preparare la pianta per l'inverno, tutti i rami secchi, i fiori, le parti marcite potate. Il cespuglio viene tagliato ad un'altezza di 10-15 cm. Un paio di giorni prima dell'inizio dell'inverno, la terra in vaso deve essere annaffiata. Quando il crisantemo viene posto nel seminterrato, il terreno dovrebbe essere leggermente umido, ma non umido.

Alcune varietà di crisantemi in vaso sono in grado di ibernare nel terreno con un riparo. Un'altra cosa è che indovinare se una particolare istanza si sverna è molto difficile. Se si decide di rischiare, con l'inizio della prima gelata, tagliare i gambi dei crisantemi ad un'altezza di 10 cm e coprirli con terra secca, torba o foglie secche. Dall'alto - coprire con un film o altro materiale di copertura.

Crisantemi casa: cura durante la stagione di crescita (primavera ed estate)

Уже в марте у домашних хризантем должен наступить период вегетации. Поэтому выполняют следующее:

1. Пересаживают хризантему в новый грунт

Грунт для хризантемы должен быть нейтральным, водо- и влагопроницаемым, питательным. Очень хорошие результаты дает посадка хризантемы в субстрат, составленный по следующей схеме: дерновая земля + огородная земля + песок + перегной (перепревший навоз, куриный помет) в соотношении 4:4:1:1. I giovani crisantemi ogni anno richiedono un nuovo trapianto in un vaso più grande. Le piante mature devono aumentare lo "spazio vitale" ogni 2 anni.

2. Metti la pentola sul davanzale soleggiato della finestra, sul balcone, nel giardino (a temperature più costanti)

Il crisantemo casalingo in primavera può essere piantato in piena terra. Durante l'estate, crescerà, fiorirà copiosamente in autunno. In inverno, dovrà essere dissotterrato, rimesso in una pentola e inviato per svernare in una stanza senza congelamento.

Crisantemo domestico si sente bene all'aria aperta

3. Iniziare l'irrigazione regolare, la fertilizzazione

Dopo il trapianto, la prima applicazione di fertilizzante sarà necessaria non prima di 2 settimane. Se l'humus è stato introdotto nel substrato, è possibile non ricordare il mese delle poppate. In primavera e in estate, il crisantemo formerà un cespuglio, quindi i fertilizzanti dovrebbero essere selezionati per la concimazione con una predominanza di azoto (N). Solo in piena estate, per la formazione di gemme, saranno necessari fertilizzanti fosfatici di potassio (i fertilizzanti minerali "per la fioritura" saranno adatti).

Al momento dell'acquisto di un crisantemo casa è di solito simile a una nuvola di fioritura di una forma sferica. In modo che in futuro fosse altrettanto decorativo, dovrà essere formato. I nuovi germogli in crescita pizzicano più volte. Nella maggior parte dei casi, 2-3 pizzichi sono sufficienti durante il periodo primaverile-estivo. Il pizzicotto, in primo luogo, non consente ai rami di crescere oltre i limiti della "palla" formata, e, in secondo luogo, stimola la crescita di nuovi germogli su cui saranno deposti i boccioli di fiori.

Crisantemo a forma di arbusto come una sfera fiorita

Perché il crisantemo non fiorisce?

Qualsiasi crisantemo in autunno dovrebbe fiorire. Questa legge può essere violata solo con errori nella cura della pianta. I più comuni sono:

Bassa illuminazione (bassa intensità luminosa, troppo lunga (più di 10 ore) o, al contrario, breve (meno di 7 ore) giorno luce). Ritaglio in ritardo (nip). Terreno povero e mancanza di concimazione (contenente fosforo e potassio).

Elimina gli errori trovati e il tuo crisantemo pentola sicuramente ti ringrazierà con una fioritura rigogliosa e lunga.

Guarda il video: I consigli di botanica di Amedeo Cetorelli (Aprile 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send