Informazioni generali

Manioca (manioca): buona e nociva

Pin
Send
Share
Send
Send


Hai mai sentito parlare di manioca? No, no, non ha niente a che fare con la mania! Cercherò di parlarvi delle sue proprietà uniche, che si tratti di cibo sano e se includerlo nella vostra dieta.

La manioca è un ortaggio a radice ricco di sostanze nutritive e amido resistente, essenziale per la salute.

Ma il suo utilizzo può essere pericoloso, soprattutto se è crudo e in grandi quantità.

Cos'è la manioca?

Verdura o tubero amidaceo di manioca con un sapore di nocciola. Cresce in Sud America, ed è la principale fonte di cibo per i popoli dei paesi in via di sviluppo.

La manioca viene coltivata nelle regioni tropicali del mondo, in quanto è più resistente alla siccità. La sua radice è più spesso consumata. È molto flessibile, facilmente sfregato, macinato nella farina.

Le persone con allergie alimentari spesso usano la radice di manioca in cucina, perché è glutine libero. Ma prima di usare, deve essere cucinato in modo appropriato, altrimenti puoi essere avvelenato.

Calorie, minerali e vitamine

100 grammi di radice di manioca bollita contengono 112 calorie, tra cui il 98% da carboidrati e il resto da una piccola quantità di proteine ​​e grassi. Le porzioni contengono anche fibre alimentari, tiamina, fosforo, calcio e riboflavina, una piccola quantità di vitamina C, ferro e niacina.

Il profilo nutrizionale della manioca è insignificante poiché la quantità di minerali e vitamine in essa contenuti è minima. Inoltre, l'elaborazione della radice, la sua macinatura riduce significativamente il valore nutrizionale dovuto alla distruzione dei nutrienti.

Uno dei modi per fare la manioca con la conservazione della maggior parte dei nutrienti è la cottura. Come già accennato, rispetto alle altre colture di radice, la manioca è abbastanza calorica per 100 grammi - 112 calorie, mentre nella stessa quantità di barbabietole ci sono solo 44 calorie.

L'alto contenuto calorico fa più male che bene. Il consumo regolare di cibi ipercalorici porterà ad un aumento di peso e all'obesità. Una parte sicura di manioca a questo riguardo è un terzo o mezzo bicchiere (70-110 g).

Amido altamente resistente

La manioca è satura di amido con proprietà simili alla fibra solubile. Gli alimenti ad alto contenuto di amido resistente hanno numerosi benefici per la salute.

Prima di tutto, l'amido resistente nutre buoni batteri nell'intestino, che riducono l'infiammazione e promuovono una sana digestione. Inoltre, aiuta a migliorare il metabolismo e ridurre il rischio di obesità e diabete di tipo 2, migliorando il controllo della glicemia e ridurre l'appetito.

antinutrienti

Manioca contiene anti-nutrienti - composti vegetali che rallentano l'assorbimento di vitamine e minerali nel corpo. Questo non è un problema per la maggior parte delle persone sane, ma i loro effetti sono importanti da tenere a mente.

Dei più importanti antinutrienti trovati nella manioca:

  • Le saponine. Antiossidanti che riducono l'assorbimento di alcune vitamine e minerali.
  • fitati. Può interferire con l'assorbimento di calcio, magnesio, ferro e zinco.
  • Tannini. Influisce sulla riduzione della digeribilità delle proteine ​​e interferisce con l'assorbimento di ferro, rame, zinco e tiamina.

Gli effetti degli anti-nutrienti sono più evidenti con l'uso frequente della radice, perché interferiscono con l'assorbimento di alcune vitamine e minerali e portano a disturbi gastrointestinali. Quando si usa la manioca di volta in volta, non preoccuparti di questo. Infatti, in determinate circostanze, i tannini e le saponine hanno un effetto benefico sulla salute umana.

Effetti pericolosi

La manioca può essere pericolosa se consumata cruda, in grandi quantità o quando cotta in modo improprio. La manioca grezza contiene sostanze chimiche - glicosidi cianogenici che possono rilasciare cianuro nel corpo.

Quando la manioca viene mangiata spesso, aumenta la possibilità di avvelenamento da cianuro, danni alla ghiandola tiroide e ai nervi, paralisi, danni agli organi e persino la morte.

Con una cattiva alimentazione e un basso apporto proteico, c'è una probabilità molto maggiore di un tale rischio, poiché le proteine ​​aiutano l'organismo a liberarsi del cianuro.

La manioca dell'avvelenamento da cianuro è più un problema per le persone nei paesi in via di sviluppo. Inoltre, in alcune regioni, la manioca assorbe sostanze chimiche dannose: arsenico e cadmio dal suolo. Questo aumenta il rischio di sviluppare il cancro dove la radice è il cibo base.

Cos'è la manioca (manioca)?

La manioca è un tubero o tubero saporito, originario del Sud America. È la principale fonte di calorie e carboidrati per le persone che vivono nei paesi in via di sviluppo.

È coltivato in regioni tropicali, resiste a condizioni di crescita difficili - infatti, è una delle colture più resistenti alla siccità (1).

Negli Stati Uniti, la manioca viene spesso chiamata uca, è anche possibile trovare il nome manioc o la radice della freccia brasiliana.

Molto spesso si usa la manioca (manioca) - la radice, che è molto versatile. Può essere consumato nel suo insieme, in uno stato fondamentale o macinato in farina, per fare pane o cracker.

Inoltre, la radice di manioca è ben nota come materia prima utilizzata per produrre tapioca e harry (garri - un prodotto simile alla tapioca).

Le persone con allergie alimentari spesso traggono vantaggio dall'uso della radice di manioca nella cottura e nella cottura, perché non contiene glutine (glutine).

È importante notare che la radice di manioca deve essere cotta prima di essere mangiata. La manioca grezza può essere velenosa.

Sommario: La manioca (cassava) è un ortaggio a radici versatile che viene consumato in varie parti del mondo. La cassava deve essere cotta prima di essere mangiata.

Contenuto nutritivo

100 gr. la radice di manioca bollita contiene 112 calorie (il 98% di esse sono carboidrati, il resto è una quantità insignificante di proteine ​​e grassi). Ecco un impiegato, diverse vitamine e minerali.

Le seguenti sostanze, che contiene 100 grammi. una porzione di manioca bollita (manioca).

  • Calorie: 112
  • Carboidrati: 27 g
  • Cellulosa: 1 g
  • Tiamina: 20% di RDI
  • Fosforo: 5% di RDI
  • Calcio: 2% di RDI
  • Riboflavina: 2% RDI

RDI - assunzione giornaliera raccomandata

La radice di manioca bollita contiene anche una piccola quantità di ferro, vitamina C e niacina (2). In generale, la composizione della manioca (manioca) è insignificante, sebbene la radice contenga alcune vitamine e minerali, ma le loro quantità sono minime.

Ci sono molti altri ortaggi a radice che puoi mangiare e che contengono molti più nutrienti, come barbabietole, patate dolci (patate dolci).

Sommario: La manioca (manioca) è un'importante fonte di carboidrati e fornisce anche una piccola quantità di fibre, vitamine e minerali.

L'elaborazione della manioca riduce il suo valore nutrizionale

La lavorazione della manioca, la macinatura, la lavorazione in cucina, riducono significativamente il valore nutrizionale del prodotto, a causa del fatto che molte vitamine e minerali vengono distrutti durante la lavorazione, così come la maggior parte delle fibre e dell'amido resistente (2).

Di conseguenza, i prodotti a base di manioca come tapioca e harry hanno un valore nutrizionale molto limitato. Ad esempio, 28 grammi. le palline di tapioca non danno altro che calorie e una piccola quantità di alcuni minerali (3).

La manioca in forma bollita è il metodo di cottura più delicato, che conserva la maggior parte dei nutrienti, ad eccezione della vitamina C, che è sensibile al calore.

Sommario: Sebbene la manioca contenga alcuni nutrienti, il trattamento di un ortaggio a radice riduce in modo significativo il suo valore nutrizionale, distruggendo vitamine e minerali.

Prodotto ad alto contenuto calorico

100 gr. Una porzione di manioca contiene 112 calorie, che è abbastanza grande rispetto ad altri ortaggi a radice.

Ad esempio, una porzione di patate dolci fornisce 76 calorie e la stessa quantità di barbabietole solo 44 (4, 5). Il contenuto calorico elevato della manioca lo rende una coltura alimentare molto importante per i paesi in via di sviluppo. (2)

Tuttavia, il suo alto contenuto calorico può fare più male che bene per l'intera popolazione. Il consumo regolare di cibi ipercalorici contribuisce all'aumento di peso e allo sviluppo dell'obesità, quindi la manioca (manioca) dovrebbe essere consumata con moderazione. (6, 7).

La dimensione della porzione consentita è di circa 1 / 3-1 / 2 tazze (73-113 grammi).

Sommario: La manioca (manioca) contiene una quantità significativa di calorie, quindi dovrebbe essere consumata con moderazione.

Alto contenuto di amido resistente

La manioca ha un alto contenuto di amido (resistente) resistente all'amido, che è resistente all'azione degli enzimi digestivi e ha le proprietà della fibra vegetale.

Consumare cibi ad alto contenuto di amido resistente può avere diversi benefici per la salute generale. Prima di tutto, l'amido resistente nutre buoni batteri nell'intestino crasso, che aiuta a ridurre l'infiammazione e migliorare la digestione (8, 9).

L'amido resistente ha la capacità di ridurre i livelli di zucchero nel sangue nell'iperglicemia alimentare, abbassare il livello di colesterolo dannoso nel sangue, migliorare la sensibilità delle cellule all'insulina, ridurre l'appetito e quindi ridurre il rischio di obesità e diabete di tipo 2 negli esseri umani. (10).

collegamenti alla ricerca:

I benefici dell'amido resistente sono promettenti, ma è importante notare che molti metodi di lavorazione possono ridurre il contenuto di amido della manioca (14).

Sommario: La manioca (cassava) ha un alto contenuto di amido resistente (resistente), che è noto per il suo ruolo nella prevenzione di alcune patologie metaboliche e aiuta anche a mantenere la salute intestinale.

Contiene antinutrienti

Uno dei principali effetti dannosi è la presenza di antinutrienti. Gli antinutrienti sono composti naturali che interferiscono con la normale digestione, impedendo l'assorbimento di vitamine e minerali nel corpo umano. La maggior parte delle persone sane non deve preoccuparsi di questo, ma la loro influenza è importante da tenere a mente, specialmente per le persone a rischio di malnutrizione o fare affidamento sulla manioca come alimento base.

Di seguito sono riportati gli antinutrienti presenti nella manioca (manioca).

Saponine: antiossidanti che possono avere carenze, come un ridotto assorbimento di alcune vitamine e minerali.

Fitati: questa sostanza anti-nutrizionale che può interferire con l'assorbimento di magnesio, calcio, ferro e zinco (2, 17).

Tannini: sono noti come sostanze che riducono l'assorbimento delle proteine ​​e interferiscono con l'assorbimento di ferro, zinco, rame e tiamina (2).

Gli effetti negativi degli antinutrienti diventano più evidenti quando i prodotti, il contenuto di antinutrienti sono spesso consumati.

Se si usa la manioca estremamente raramente, gli antinutrienti non dovrebbero essere un serio motivo di preoccupazione. Infatti, in determinate condizioni, tali antinutrienti, come le saponine e i tannini, possono effettivamente avere un effetto benefico sulla salute (18, 19, 20).

Sommario: Gli antinutrienti della manioca possono interferire con l'assorbimento di alcune vitamine e minerali, in conseguenza dei quali possono causare disagio digestivo. Ciò riguarda principalmente la popolazione che si basa sulla manioca (manioca) come fonte principale di nutrizione.

Il danno della manioca (manioca) al corpo umano

La manioca può essere pericolosa se consumata in grandi quantità o se preparata in modo improprio.

Ciò è dovuto al fatto che la radice tubroota grezza contiene sostanze chimiche chiamate glicosidi cianogenici che, una volta consumati, rilasciano cianuro nel corpo umano (21).

L'uso frequente di manioca aumenta il rischio di avvelenamento da cianuro, che può portare a disfunzione della ghiandola tiroidea e del sistema nervoso. In caso di paralisi e danni agli organi, questo può essere fatale. (21, 22).

Le persone con uno stato nutrizionale inadeguato e un basso apporto proteico hanno maggiori probabilità di sperimentare questi effetti negativi, poiché le proteine ​​aiutano a liberare il corpo dal cianuro. (21).

Ecco perché l'avvelenamento da cianuro di manioca è di grande preoccupazione per coloro che vivono nei paesi in via di sviluppo. Molte persone in questi paesi soffrono di carenza proteica e dipendono dalla manioca come principale fonte di calorie (21).

Inoltre, in alcune parti del mondo è stato dimostrato che la manioca assorbe sostanze chimiche nocive dal suolo, come l'arsenico e il cadmio, che possono aumentare il rischio di sviluppare il cancro in coloro che dipendono dalla manioca come alimento base (23).

Sommario: il consumo frequente di manioca (manioca, yuki) nel cibo è associato all'avvelenamento da cianuro, specialmente se la radice è consumata cruda e non adeguatamente preparata.

Come rendere la cassava sicura da mangiare

La radice di manioca è solitamente sicura se è cotta correttamente e consumata con moderazione. La dose ottimale è di circa 1 / 3-1 / 2 tazza.

Di seguito puoi familiarizzare con alcuni dei modi in cui rendere la manioca (manioca, yuku) più sicura da mangiare (21, 24):

  1. Sbucciare la radice: la copertura della radice di manioca contiene la maggior parte dei glicosidi cianogenici.
  2. Immergere: immergere la radice di manioca immergendola in acqua per 48-60 ore prima di cuocerla e mangiarla. L'ammollo può ridurre la quantità di sostanze chimiche nocive che contiene.
  3. Preparare la radice: poiché le sostanze chimiche nocive si trovano nella radice di manioca, è importante cucinarle bene. Ad esempio, far bollire, friggere, infornare.
  4. Combinare con le proteine: alcune proteine ​​e la manioca possono essere molto utili, poiché le proteine ​​aiutano a liberare il corpo umano dal cianuro tossico (21).
  5. Mantenere una dieta equilibrata: è possibile prevenire gli effetti collaterali della manioca includendo una varietà di alimenti nella dieta e non fare affidamento sulla manioca come unica fonte di nutrimento.

È importante notare che i prodotti a base di manioca, come la manioca e la farina di tapioca, contengono quantità estremamente ridotte di glicosidi cianogenici. Questi prodotti sono sicuri da mangiare.

Sommario: È possibile rendere la manioca (manioca, yuku) più sicura da mangiare in vari modi, compresi alcuni metodi di preparazione delle radici e consumandola in porzioni ragionevoli.

Come usare la manioca (manioca)?


Puoi cucinare qualche piatto di base a casa. La radice viene solitamente tagliata e poi cotta o fritta, proprio come si cuociono i piatti delle patate. Inoltre, la radice tritata può essere utilizzata nelle omelette e nelle zuppe, nella preparazione di cracker e pane.

Forse l'uso e sotto forma di tapioca (detta anche cassava sago). Tapioc è un prodotto amidaceo granulare a base di radici di manioca. Vedi il metodo di cottura qui.

La tapioca è comunemente usata come addensante per budini, torte e zuppe.

Sommario: La manioca viene solitamente utilizzata allo stesso modo delle patate e sarà un'ottima aggiunta a quasi tutti i piatti. Può anche essere macinato in farina o usato come tapioca.

Cosa devi ricordare:

La manioca commestibile contiene alcune sostanze benefiche, ma i suoi effetti negativi superano i suoi benefici.

La manioca è un prodotto ad alto contenuto calorico, oltre alla presenza di antinutrienti in esso, oltre alla capacità di causare avvelenamento da cianuro del corpo quando preparato in modo improprio e consumato in grandi quantità.

Anche se questo riguarda principalmente coloro che si basano sulla manioca come alimento base, questa informazione deve essere tenuta presente.

I prodotti a base di manioca (cassava), come tapioca e harry, sono stati sottoposti a una lavorazione sufficiente, con conseguente rimozione di sostanze chimiche tossiche. Questi prodotti non sono pericolosi da usare.

In generale, la manioca (manioca, yuka) - non deve diventare cibo, che è la parte principale della vostra dieta. Se la mangi, cucinala bene e mangia in quantità ragionevole.

Benefici della manioca

Secondo studi recenti, questa pianta può avere un effetto molto potente nel trattamento del cancro. Inoltre, la tapioca - un delizioso estratto di amido ottenuto dalla manioca - è considerata estremamente utile e quasi universale, in quanto aiuta con molti problemi di salute.

Ad esempio, si ritiene che sia in grado di:

  • prevenire il diabete
  • proteggere da difetti alla nascita
  • aumentare la circolazione sanguigna e il numero di globuli rossi,
  • mantenere l'equilibrio dei liquidi nel corpo,
  • abbassare il colesterolo
  • aumentare la densità minerale ossea,
  • migliorare la digestione
  • prevenire l'Alzheimer,
  • proteggere la salute del cuore
  • assistere in aumento di peso.

Inoltre, le persone credono che la pianta possa essere estremamente utile nella lotta contro le malattie della colecisti, del colon e delle ghiandole della prostata.

Potenziale danno alla manioca

Una dose di acido prussico in quattrocento grammi di radice di manioca non trattata è fatale per l'uomo. Последствиями лёгкого отравления в результате долгого употребления не совсем чистого сырья могут стать амблиопия и атаксия, у детей бывают неизлечимые виды паралича. Семена некоторых сортов вызывают рвоту и действуют как слабительное.

Подготовка к употреблению

Помните, для того чтобы ликвидировать небольшую концентрацию ядовитого цианида, растение должно быть тщательно приготовлено к употреблению.

Prima di usare manioca e goditi le proprietà curative, puliscilo e tagliarlo a pezzi. Per radicare le verdure erano commestibili, sono bolliti, immersi in acqua fredda o frantumati e poi essiccati.

Per preparare le foglie per il cibo, vengono pulite, tagliate a pezzi e immerse alternativamente in acqua bollente, quindi in acqua fredda. Una volta che la pianta è cotta, devi mettere le foglie inzuppate nel frigorifero e lasciarle riposare per un paio d'ore.

Il liquido in cui le foglie vengono bollite deve essere versato in un altro liquido, ad esempio acqua o succo di frutta. Bevi questa bevanda prima di colazione ogni mattina. È una ricca fonte di vitamina B17, che è usata per contrastare il cancro, anche come parte dei farmaci.

Dopo aver mangiato la manioca, la vitamina B17 in una normale cellula umana si combina con l'enzima rhodese, che si scompone in tre zuccheri. Le cellule tumorali contengono un altro enzima (beta-glucosidasi), che scompone il B17 in glucosio, benzaldeide e acido cianidrico.

E l'acido prussico agisce come una capsula di cianuro, uccidendo le cellule tumorali. Quindi, una volta nel corpo del paziente con oncologia, vitamina B17, o meglio, il prodotto di decadimento - acido prussico - uccide localmente le cellule tumorali.

Cosa puoi comprare e come cucinare?

La manioca può essere acquistata in varie forme.

  • La prima opzione è comprare la radice di manioca. Sbucciare, tagliare a cubetti e quindi cuocere o friggere. Ottieni un contorno abbastanza nutriente. Radice sbucciata meglio tenere in acqua, in quanto può scurire molto rapidamente.
  • La seconda opzione è comprare la farina di tapioca. Le amanti dell'America Latina cuociono torte con questa farina, che per le persone allergiche ai cereali può essere un buon sostituto per il pane.
  • Forse la forma più interessante di tapioca sono le palline di amido bianco, sembrano caviale o perle. Dopo la cottura, le palline diventano nere, vengono mescolate con zucchero a velo e mangiate per dessert. Sfere di manioca dai colori vivaci vengono aggiunte a bevande e dolci. Nelle sale cinematografiche, da un po 'di tempo a questa parte, viene venduto il tè della bolla, che gradualmente inizia a togliere popolarità alla soda.

In Africa vengono spesso mangiate le parti superiori di verdure e foglie di varie piante. Le più popolari sono le foglie di manioca, nella forma lavorata assomigliano in qualche modo agli spinaci. Sono serviti con carne, pesce e salse. Si ritiene che le foglie di manioca possano aumentare la libido nelle donne.

In medicina

I tuberi di manioca ricchi di sostanze nutritive sono parte integrante della dieta di milioni di persone che vivono in Africa, Asia e Sud America. La pianta non è farmacopea, ma ha un numero di proprietà utili. Gli scienziati credono che la manioca possa agire come un avvolgente, anti-infiammatorio, antiossidante ed emolliente.

Controindicazioni ed effetti collaterali

La manioca è controindicata per le donne in gravidanza e in allattamento, non è consigliabile somministrarla ai bambini piccoli. Il sovradosaggio di manioca può causare nausea, vomito, diarrea. Poiché le radici della pianta sono povere di proteine, una dieta con una predominanza di ortaggi a radice può causare la pellagra e l'ascite. Poiché i cianuri sono presenti nella pianta, anche dopo il trattamento, con il suo uso prolungato, il gozzo può formare e sviluppare neuropatia tossica.

In cucina

La manioca è una pianta nutriente, produttiva, senza pretese e resistente alla siccità - tutte queste qualità l'hanno reso un prodotto indispensabile nella dieta delle persone che vivono sotto il sole cocente ai bordi con terreni poveri, dove molte altre colture alimentari non sopravvivono o danno scarsi germogli. La radice di manioca ricca di carboidrati significa per loro la stessa cosa di grano, mais, patate o riso per gli abitanti di altre latitudini. Poiché i tuberi di manioca contengono sostanze tossiche, non vengono consumati crudi, ma sono sottoposti a trattamento termico obbligatorio. Durante la cottura, la cottura, la frittura e l'essiccazione di sostanze tossiche parzialmente distrutte. Manioca commestibile reca consapevolmente un tale nome, contiene la più piccola quantità di tali sostanze. Un analogo di patatine fritte viene preparato dai tuberi, aggiunto a zuppe, stufati e casseruole, essiccato e macinato in farina. La farina di manioca è adatta per nutrire le persone intolleranti al glutine, ma anche senza questo vantaggio, è un ingrediente molto popolare nelle cucine di molte nazioni. Da esso pane, pane, dolci, porridge bollito. Preparato da manioca di terra e tapioca - quasi puro amido. Tapioca è adatto non solo per addensare minestre e salse, gelatine, cereali, budini, biscotti e losanghe. Le palle rotolate da esso, "perle", sono un ingrediente indispensabile dei cocktail di tè alla bolla, che stanno guadagnando popolarità. Harri - un prodotto semilavorato di tuberi di manioca, che viene consumato secco come spuntino e utilizzato anche nella preparazione di molti piatti, è meno famoso al di fuori dei paesi africani. Da tuberi di manioca "guidato" e bevande alcoliche, per lo più birra.

Descrizione botanica

La manioca commestibile è un arbusto perenne sempreverde con foglie intere, lobate bluastre o dissecate sul web, che crescono in lunghezza per 2-3 metri. I fiori della manioca sono piccoli, omosessuali. Nei fiori maschili ci sono dieci stami in due cerchi, in quelli femminili c'è un'ovaia a tre celle con colonne adiacenti. I fiori hanno un calice dai colori vivaci e ben sviluppati. Formula di fiori di manioca commestibili - ♂ * O0-5T1-∞P0, ♀ * O0-5T0P (3). Il frutto della pianta è una scatola secca. La parte più pregiata della pianta è una lunga radice tuberosa conica che raggiunge 10-15 kg di peso.

Preparazione di materie prime

A seconda dello scopo, i tuberi di manioca commestibili vengono scavati un anno o due dopo la semina. Affinché la radice diventi adatta per la nutrizione, sono sufficienti 8-10 mesi, ma se vogliono ottenere un raccolto di radice amidacea, aspettano almeno 20 mesi. Quando l'età della pianta si avvicina a tre anni, il rizoma inizia a perdere amidi e indurire. La radice scavata viene trattata per rilasciare i glicosidi cianogenici.

Composizione chimica

La radice di manioca è una delle fonti più ricche di carboidrati - fino a 38 grammi per porzione di 100 grammi, in cui la pianta è seconda solo alla canna da zucchero. Contiene fibra di tubero, minerali - calcio, fosforo, manganese, ferro, selenio, zinco e potassio, vitamine del gruppo B, e anche vitamine E, D, K, C, carotenoidi e saponine. C'è anche un potente antiossidante alla radice: il polifenolo resveratrolo.

I tuberi di manioca non trasformati contengono glicosidi cianogenici - linamarina e lotavstralina.

Le foglie di manioca commestibili, al contrario, sono una buona fonte di proteine ​​ricche di lisina, contengono anche vitamina K.

Proprietà farmacologiche

Proprietà medicinali della radice di manioca commestibili grazie alla sua composizione chimica. L'amido, che è una radice così ricca, ha un effetto avvolgente e ammorbidente, benefico per le mucose dell'intestino e dello stomaco. Le saponine e la vitamina C conferiscono alla manioca proprietà antinfiammatorie. L'attività antiossidante del resveratolo previene lo sviluppo di malattie associate alla struttura generale del corpo. Usare la manioca per perdere peso aiuta la fibra, che aiuta anche a ridurre i livelli di zucchero nel sangue. Ricco di vitamine e composizione minerale conferisce ai tuberi della manioca proprietà toniche.

Utilizzare nella medicina tradizionale

Nella medicina popolare, usare semi, foglie e tuberi di manioca commestibile. Dai semi producono brodi con vomito e effetto lassativo. Le foglie della pianta giovane sono utilizzate come fonte naturale di vitamina K, che aiuta a rafforzare la struttura ossea. Si consiglia l'uso di estratto di radice di manioca nel diabete, aiuta a normalizzare i livelli di zucchero nel sangue. Decotti di manioca hanno proprietà anti-infiammatorie, sono presi per l'artrite, borsite, gotta. La radice di manioca allevia il gonfiore e agisce come un agente antinfiammatorio che allevia il dolore alle articolazioni. Dalla manioca grezza producete impacchi che favoriscono la guarigione delle ulcere.

Descrizione generale

Questa radice ha molti nomi diversi. Yuka e Cassava, le radici della tribù Maya una volta ammiravano queste verdure di radice. Tuttavia, non tutti oggi sanno dell'esistenza della manioca. Che cos'è, smontiamo insieme. Quindi, questo è il raccolto radice della pianta tropicale con lo stesso nome, che assomiglia remotamente alla nostra patata nativa.

Ma sono solo lontanamente simili. Le colture di radice di manioca a volte superano in modo significativo il metro di lunghezza e pesano fino a 10 kg. Cibo eccellente che è completamente inusuale per noi, perché questa pianta cresce solo ai tropici. Ma va notato che, nonostante la sua somiglianza con le patate, questo raccolto di radici è velenoso. Pertanto, prima dell'uso, è importante capire cos'è la manioca. Che questa sia una radice tuberosa tropicale è già chiara, ora parliamo delle proprietà e dell'applicazione.

Trattamento termico

Sorprendentemente, le tribù indigene della giungla tropicale hanno usato a lungo la manioca commestibile come cibo, senza alcun danno per la loro salute. L'otgadka è semplice, sottopone le radici al trattamento termico obbligatorio. Se viene eseguito correttamente, le sostanze tossiche vengono distrutte e la radice può essere mangiata. Contiene circa il 40% di amido e acidi grassi.

Proprietà utili

Diamo un'occhiata a ciò che dà al tuo corpo l'uso della manioca. La composizione (beneficio e danno dipendono dal metodo di elaborazione) della radice è piuttosto varia, include le vitamine A, B1, B2, B3, B4, B5, B6, C, E, K. La composizione più ricca, che sostituisce i moderni complessi vitaminici. Va notato, e un gran numero di minerali: potassio, calcio, magnesio e sodio, fosforo e ferro, manganese e rame, selenio e zinco.

Con una corretta elaborazione, la radice non solo non perde le sue proprietà tossiche, ma ha anche un effetto benefico sul corpo. Cosa si può esattamente citare come esempio:

  • Sotto la sua influenza normalizza i livelli di zucchero nel sangue.
  • I vasi sono molto ben puliti dal colesterolo, che riduce il rischio di infarto e ictus.
  • Il consumo di manioca normalizza la pressione sanguigna.
  • Il processo di invecchiamento del corpo rallenta.

Altre parti della pianta

Non solo le radici possono essere utilizzate. Per scopi terapeutici, vengono spesso usati i semi di manioca. Hanno un forte effetto vomito e lassativo. La radice tritata grezza può essere usata come lozione curativa per le ferite. Il brodo dalle foglie viene usato come prevenzione e cura delle malattie oncologiche. Cioè, questo tipo di chemioterapia.

Come cucinare e servire?

Questa è la domanda più importante per coloro che acquistano la manioca commestibile (manioca) nel negozio. Il beneficio e il danno di un vegetale devono essere considerati per non causare danni a se stessi e ai propri cari. Come notato in precedenza, nella sua forma grezza in nessun caso non si può provare questa radice, perché è piena di sostanze velenose. Consideriamo le caratteristiche di elaborazione:

  • Assicurati di rimuoverlo dalla buccia. In esso, la concentrazione di sostanze tossiche è ancora maggiore.
  • Immediatamente hai bisogno di mettere la radice in acqua fredda per prevenire l'ossidazione. Come le patate, diventa rapidamente nero.
  • In parallelo, è necessario far bollire l'acqua e mettere la radice in essa. Si fa bollire con l'aggiunta di sale, a cui viene aggiunto l'aceto alla fine. Tale elaborazione consente di rendere commestibile un vegetale.

Utilizzare nella cucina dei popoli del mondo

Grazie al suo eccellente gusto e all'elevato valore nutrizionale, la radice ha trovato ampia applicazione in cucina, essendo uno degli ingredienti più popolari nella cucina nazionale di molti paesi del mondo. E, naturalmente, i piatti cominciarono a penetrare gradualmente in ristoranti costosi. Oggi a Mosca e Praga, così come in qualsiasi altra grande città, puoi gustare i piatti della manioca. La maggior parte di questi sono secondi piatti di carne, verdure e frutti di mare.

Di norma, la cassava viene bollita e poi stufata o fritta in una crosta dorata e croccante con vari condimenti. Spesso la radice tritata viene aggiunta ai prodotti da forno.

Controindicazioni

La manioca della cultura vegetale esotica dà una radice condizionatamente commestibile, che contiene una grande quantità di cianuro. Questo deve essere ricordato. Una corretta preparazione riduce notevolmente il loro numero, ma non è in grado di ritirarsi completamente. Se si cucina la manioca una volta per sorprendere gli ospiti, non accadrà nulla di male. Ma non sostituirli con patate.

L'uso frequente di manioca trattata termicamente porta al fatto che le sostanze tossiche si accumulano nel corpo. Il corpo risponderà a questo con vomito, diarrea o costante amarezza in bocca. Ci sono anche controindicazioni per motivi di salute. Il numero di persone che non sono raccomandate di provare la manioca include le persone con obesità e diabete.

Quindi, la manioca è una radice commestibile, ma il suo consumo è associato a un certo pericolo. Deve essere accuratamente pulito e cotto prima di essere mangiato.

Descrizione della pianta Manioca commestibile

Il valore principale della manioca è un ortaggio a radice che assomiglia a una patata. È usato per scopi alimentari e medici.

Considera una pianta per tali caratteristiche:

    luoghi di distribuzione. La manioca è la culla dell'America tropicale. C'è una leggenda che furono gli indiani sudamericani che iniziarono a coltivarlo per il cibo. Tuttavia, attualmente è coltivato principalmente nel continente africano.

Condizioni di crescita. Si adatta perfettamente al clima, che gli consente di sopravvivere nei deserti caldi e nella giungla tropicale. Puoi trovare manioca anche nella parte meridionale e centrale della Russia, ma solo in un terreno protetto. Per la completa maturazione dei tuberi, è necessaria la temperatura media annuale entro 20-25 gradi sopra lo zero. Pertanto, in piena terra la manioca cresce solo nei tropici.

Aspetto vegetale. Questo cespuglio raggiunge un'altezza di 2-2,5 metri. I fiori sono piccoli con lunghe infiorescenze paniculate. Il frutto è nella forma di una scatola.

Ortaggio a radice. Può avere fino a otto centimetri di diametro e circa un metro di lunghezza. Ha una massa da 3 a 15 chilogrammi. I tuberi sono il cibo principale della pianta. Mangiarli solo dopo un trattamento termico o un lavaggio accurato, asciugatura. Nella sua forma grezza, il raccolto radice contiene acido prussico, che è un veleno. Il sapore della manioca può essere amaro o dolce, a seconda della varietà.

raccolta. I tuberi della pianta vengono scavati uno o due anni dopo aver piantato l'arbusto. Il tempo per la raccolta delle radici dipende dagli scopi per cui saranno utilizzati. Se per il cibo, allora puoi scavare radici in 8-10 mesi. Se vogliono aspettare un tubero più amidaceo, ma è necessario estrarlo da terra solo dopo 20 mesi. Tre anni dopo la semina, la radice inizia a indurirsi e a perdere l'amido e le sostanze benefiche.

Regole di elaborazione. Dopo la raccolta, le radici vengono pulite, tagliate, macinate o macinate. Dopo di ciò, immerso in acqua e bollito. Pertanto, è possibile ridurre al minimo il contenuto di sostanze tossiche. È stato anche inventato questo metodo di trattamento delle radici: il tubero pre-macinato viene mescolato con acqua e depositato in uno strato di un centimetro all'ombra. Lì è asciugato per 5-6 ore. Quindi il cianuro evapora completamente.

  • Regole di archiviazione. Subito dopo l'estrazione, la manioca viene conservata per un paio di giorni, dopodiché diventa inutilizzabile. Pertanto, dopo aver raccolto i tuberi, devono essere sbucciati, tagliati a pezzi ed essiccati al sole per 3-6 giorni. In questa forma, il prodotto semilavorato può essere conservato a lungo. Per ottenere cibo (cereali, farina), le radici devono essere immerse per 3-4 giorni in acqua, pulite al centro, tritate e asciugate a un contenuto di umidità non superiore all'8-10% in peso. Radice secca macinare allo stato desiderato e conservato in un luogo asciutto.

  • Come mangiare la manioca

    Questa pianta può essere vista in vendita in varie forme. In Africa, i più popolari sono:

      Radice di manioca. Viene pulito, tagliato a cubetti e poi bollito o fritto. Il risultato è un contorno abbastanza nutriente. Dopo la pulizia, si raccomanda di tenere i tuberi in acqua, poiché si scuriscono rapidamente.

    Farina di manioca. Nei paesi tropicali, sostituisce la farina dei cereali. È molto popolare tra le casalinghe dell'America Latina. Qui, il pane è fatto da esso, il pane è un'alternativa al pane tradizionale per le persone che soffrono di allergie ai cereali.

    Foglie di manioca. Per assaggiare, assomigliano agli spinaci e sono spesso serviti con carne, pesce, salse.

  • Tapioca - Amido di manioca. Viene utilizzato per addensare salse, zuppe, cereali da cucina, budini, gelatine, torte, biscotti. Anche la tapioca è una materia prima per i pellet di amido. Questo è uno degli usi più interessanti per l'amido. Piccole palline bianche assomigliano a perle o caviale. Dopo che sono stati bolliti, il loro colore diventa nero. Di solito sono mescolati con zucchero a velo e servito come dessert. Anche le palline di manioca sono dipinte in diversi colori e aggiunte a torte e bevande.

  • Inoltre, dalle verdure di radice si preparano patatine e vari dolci - cocktail, tè, composte. A causa dell'elevato contenuto di amido, la manioca viene utilizzata per preparare gelatina e gelatina. Inoltre, le tribù indigene del Centro e del Sud America usano la radice di amido per la produzione di bevande a bassa gradazione alcolica: Kashiri, Kauim, Chicha.

    Причем, технология достаточно интересна: после того как маниок очищается, обрабатывается и отваривается, его тщательно пережевывают. В результате смачивания человеческой слюной крахмал под воздействием ферментов превращается в простые сахара. Пережеванное сырье разводят в определенной пропорции с водой и оставляют бродить на несколько дней. После этого напиток можно употреблять.

    Piatti di manioca

    Nella nostra zona, questo ortaggio a radice nutriente appartiene alla categoria degli esotici. Può essere acquistato nei grandi supermercati o su Internet da fornitori diretti. I tuberi delle piante da cucina sono abbastanza facili:

      Manioca fritta. Per cucinare la radice, abbiamo bisogno di alcuni cucchiai di olio vegetale. Ortaggi a radice puliti e tagliati con cannucce spesse. Quindi, immergili per 15-20 minuti in acqua salata. Riscaldare la padella e versarvi sopra l'olio vegetale. Stendere la manioca affettata e friggere fino a doratura. Pronto a mettere la radice vegetale su un tovagliolo di carta e dare assorbire l'olio in eccesso.

    Tapioca Tonno. Per questo piatto abbiamo bisogno di 200 grammi di tonno, 5 cipolle di shnit, un pizzico di zafferano, 15 grammi di tapioca, olio di limone, sale, pepe. Le palle pre-tapioca devono essere immerse in acqua per 8 ore. In 200 grammi di acqua imbevuta di tapioca cuocere a fuoco basso con l'aggiunta di zafferano e sale. Dopo che la salsa si sarà addensata, rimuoverla dal fuoco e raffreddarla in frigorifero. Tagliatelle tagliate a cubetti, cospargere con cipolla, sale, pepe, cospargere con olio di limone, versare sopra la salsa di tapioca. Servito con cereali tapioca.

  • Purea di manioca con carne. Un chilo di manzo viene immerso in acqua per un giorno, dopo di che versiamo l'acqua, la versiamo fresca e la mettiamo sul fuoco per cucinare. Fate soffriggere la cipolla in olio vegetale e, dopo averlo prontamente tolto, toglietela dalla padella, mentre allo stesso tempo mandiamo il roast beef tostato fino a doratura. Salate e pepate. Farina di manioca (granulosità) nella quantità di 1 kg di bollore in due litri di acqua in uno stato di morbidezza. Dopo la prontezza, versare l'acqua, aggiungere latte caldo, burro e mescolare accuratamente. Purea servita con carne e cipolle fritte.

  • Tutte le ricette di manioca sono facili, ma i piatti sono ad alta energia e dal sapore originale.

    Cos'è e dove cresce

    Manioca - un sempreverde latitudini tropicali che ha molti nomi: maniot, manioca, yuka (da non confondere con la yucca). Ha l'aspetto di un arbusto con foglie di palma acuminate e una radice tuberosa che raggiunge i 8-10 cm di diametro e ha una lunghezza massima di 1 m. La pianta è originaria del Sud America ed è ora coltivata in regioni con un clima tropicale: l'Africa, alcune regioni dell'Asia e dell'Indonesia.

    Proprietà utili e curative

    Se trattato correttamente, la manioca perde tutte le sue proprietà tossiche e ha un effetto benefico sul corpo vale a dire:

    • normalizza il livello di zucchero
    • pulisce le navi dal colesterolo,
    • normalizza la pressione
    • rafforza il sistema immunitario
    • rallenta i processi di invecchiamento degli organi
    • ha proprietà anti-infiammatorie.

    Decotti di foglie pretrattate dovrebbero essere usati per prevenire il cancro.

    Prepara la fragola a mangiare

    Abbiamo già capito cos'è la radice di manioca grezza dannosa, ora consideriamo la tecnologia di preparazione dei tuberi in uso. Una radice ben lavata viene pulita e inzuppata per un po 'in acqua: ciò contribuirà a ridurre la quantità di cianuro prima del trattamento termico. Ma solo lei può finalmente rendere commestibile la manioca, quindi prima di prepararla ulteriormente, i tuberi tagliati vengono scottati o arrostiti, e quindi si può tranquillamente seguire la ricetta.

    Cosa puoi cucinare

    Le radici stesse contengono poche proteine ​​e solo alcuni amminoacidi. Anche se è trattato termicamente, i tuberi vengono spesso mangiati. L'amido e la carenza di amminoacidi grassi possono trattenere l'acqua nel corpo, per evitare questo, si raccomanda di utilizzare le foglie della pianta, che sono ricche di proteine. I piatti più comuni della manioca sono i contorni e tutti i tipi di torte e pane. E ti offriamo una ricetta per i panini di farina di manioca brasiliana Pao de Quejo. Avrai bisogno di:

    • farina - 2 bicchieri,
    • olio vegetale - 0,25 tazza,
    • latte - 0,5 tazze,
    • acqua - 0,5 tazze,
    • uovo - 2 pezzi,
    • Parmigiano - 100 g,
    • sale - 0,5 cucchiai.
    1. Mescolare acqua, latte, burro, sale e cuocere fino a ebollizione.
    2. Versare questo composto nella farina, mescolare bene e lasciare raffreddare.
    3. Aggiungere le uova e il parmigiano grattugiato e mescolare di nuovo bene.
    4. Formare i panini futuri dall'impasto risultante e metterli a cuocere per 30-35 minuti a 180 °.

    Guarda il video: Come Pulire e Cuocere la Manioca e le sue Proprietà (Giugno 2022).

    Загрузка...

    Pin
    Send
    Share
    Send
    Send