Informazioni generali

Malattie dell'ortensia: il loro trattamento, foto, parassiti e misure per combatterli

Pin
Send
Share
Send
Send


Hortensia è una pianta meravigliosa che può essere coltivata sotto il cielo aperto e in una pentola, come pianta d'appartamento. Ma a volte, dopo l'inverno, non ricresce e non inizia a fiorire - perché sta succedendo questo, qual è la ragione di questo fenomeno e cosa dovrebbe essere fatto per avviare questi processi?

Se l'ortensia non cresce dopo l'inverno, molto probabilmente, le sue radici durante il periodo invernale sono state danneggiate da insetti, funghi o altri agenti patogeni. L'ortensia, come ogni pianta con un apparato radicale sano e normalmente sviluppato, non può che crescere con l'inizio della primavera. Pertanto, è necessario rimuoverlo dal vaso e ispezionare le radici - si potrebbe notare la presenza di insetti o insetti nocivi.

Rimuovi i frammenti contaminati e, se non ci sono aree sane, dovrai acquistare una nuova pianta. Se tutto non è perduto, immergere i resti delle radici in una soluzione disinfettante, ad esempio in una soluzione leggermente rosa di permanganato di potassio (permanganato di potassio).

Versare il terriccio dalla pentola, lavare la pentola con il detergente e riempirlo con una nuova miscela di terriccio, avendo precedentemente depositato uno strato di drenaggio sul fondo della pentola. Drenaggio nel piatto necessario necessariamente. Perché? Dopotutto, l'ortensia è come l'umidità? Il fatto è che sebbene l'ortensia sia una pianta che ama l'umidità, non ama il ristagno dell'acqua, le sue radici si deteriorano da questo.

Se l'ortensia cresce dopo l'inverno, ma male, significa che una parte delle radici è danneggiata, o non le piace qualcosa a cui tieni. Cosa fare in questi casi? Inizia con un'ispezione del sistema radicale e, in caso di rilevamento di aree danneggiate, rimuovili ed esegui il trattamento delle radici, del terreno e del vaso.

Dopo di ciò, l'ortensia deve essere nutrita con fertilizzanti azotati, da cui inizierà rapidamente a crescere in altezza e guadagnare massa verde. All'inizio del germogliamento e durante la fioritura, il fiore viene nutrito con fertilizzanti a base di potassio e fosforo.

Bene, per creare condizioni adeguate per le ortensie, è necessario conoscere le peculiarità del prendersi cura di lei - ciò che le piace e ciò che non tollera.

Le radici dell'ortensia si trovano immediatamente al di sotto della superficie del suolo, se la pianti in una pentola troppo ampia e profonda, non inizierà a crescere in altezza finché tutto il terreno nella pentola non sarà riempito con le sue radici. Questa è un'altra risposta alla domanda: perché l'ortensia cresce male? Una pentola per piantare l'ortensia non deve essere troppo spaziosa: basterà una piccola ma stabile pentola di argilla incombusta.

Per piantare l'ortensia è meglio usare una miscela speciale con una reazione acida, poiché il terreno alcalino per l'ortensia non è l'opzione migliore.

La stanza ortensia crescerà bene in una stanza fresca, in estate viene portata all'aria aperta, ma non sotto i raggi diretti del sole, ma in un luogo ombreggiato. In inverno, conservare in una stanza fresca con una temperatura compresa tra 5-10 gradi Celsius. Se non c'è un posto adatto per lei nell'appartamento, dopo la fioritura, i gambi sono tagliati e il vaso viene posto sotto un bagno. Dopo l'inverno, il fiore viene rimosso dalla "prigione", iniziano ad annaffiare e nutrirsi.

Per quanto riguarda l'ortensia da giardino, e dopo l'inverno può rifiutarsi di crescere, o crescerà, ma lentamente, per le stesse ragioni, lo stato povero del sistema radicale. Pertanto, in autunno, prima dell'inizio del gelo, il fiore non viene più annaffiato, in modo che le radici siano in terra asciutta. Radici di pacciame di segatura, foglie secche, aghi, corteccia di pino frantumata. La pianta di Spud non dovrebbe essere - in modo da poter danneggiare il sistema radicale, che si trova in alto in ortensia. In inverno, le radici di ortensie possono essere ulteriormente coperte di neve.

E in questo caso è necessario controllare le condizioni delle radici di ortensie, è possibile che si siano congelate in inverno e la pianta sia morta. Ma forse parte delle radici è rimasta sana. In questo caso, vengono scavati, rimossi le aree danneggiate, trattati con polvere di carbone e nuovamente piantati nel terreno.

Affinché l'ortensia cresca bene dopo l'inverno, in primavera, proprio come una pianta d'appartamento, viene annaffiata con una soluzione di fertilizzanti azotati e durante la formazione dei fiori viene alimentata con fosforo e potassio.

Ciò che non si può fare è nutrire l'ortensia con le ceneri. Perché? Perché alcalinizza il terreno, che al fiore non piace affatto. I migliori fertilizzanti per l'ortensia sono agenti che acidificano il suolo: nitrofosco, ecofosc, azofosco, kemira.

Marciume bianco

In primo luogo, le radici si ammalano, perché il fungo che provoca la malattia è nel terreno. Di conseguenza, non saranno in grado di fornire alla coltura gli utili macro e microelementi di cui ha bisogno, l'acqua e la pianta diventeranno marroni e moriranno. Dal momento che le radici si trovano nel terreno, la malattia è riconosciuta da germogli scuri, così come patina biancastra, simile a cotone idrofilo. Poi le macchie nerastre - la sclerotia si formano sulla placca.

Malattia dell'ortensia bianca

Per distruggere il fungo, è necessario spruzzare la coltura con fungicidi: Fitosporin, Fundazol, Home. Ma non dimenticare che la Fitosporina ha una quarta classe di rischio (è quasi sicura, può causare una leggera infiammazione della membrana mucosa al contatto). Versare 20 g di Fitosporin in polvere in un secchio d'acqua, iniettare l'ortensia. E dopo 2 settimane, la spruzzatura viene ripetuta.

Ma Fundazol è classificato come una sostanza altamente tossica (seconda classe di pericolo). Versare 10 g di polvere in un secchio d'acqua. Quando si spruzzano 1,5 litri di composizione per 10 m². Per preparare la soluzione dal fungicida Xom versare 30-40 g di polvere in un secchio d'acqua, quindi spruzzare i cespugli.

Marciume grigio

Quando cammina e il fogliame diventa morbido, acquoso. Se piove costantemente, una coltura grigiastra è visibile sulla coltura. Se c'è un caldo e una siccità, le parti malate si asciugano e cadono. Di conseguenza, i fori sono visibili sulla pianta.

Malattia dell'ortensia grigia

Versare 8 ml di Pure Color in un secchio d'acqua (10 L). Durante la spruzzatura spendere 0,5 litri per 10 m². E dopo 2 settimane spruzzato di nuovo. Se la pianta viene piantata nel giardino, lavorarla Rovral Flo 255 SC. E poi dopo 21 giorni, spruzzare di nuovo con la stessa soluzione. Dopodiché, aspetta altri 21 giorni e processa la cultura una terza volta.

L'agente eziologico è il fungo Septoria. Si può capire che la cultura ha cominciato a ferire se si trovassero macchie brunastre sul fogliame (2-6 mm di diametro). Sono beige al centro e marrone scuro attorno ai bordi. Poi queste macchie strisciano, diventando sempre più, e poi l'ortensia comincia a perdere fogliame. Se la malattia si è diffusa molto, allora i punti sono visibili sui germogli.

Malattia di ortensia Septoria

Per curare, strappare tutte le foglie malate. Spruzzare la coltura con composti contenenti rame, ad esempio Hom, solfato di rame, Ridomil Gold.

2,5 g di Ridomil Gold vengono versati in 200 ml di acqua, mescolati, e si aggiungono altri 800 ml di acqua, mescolati nuovamente e spruzzati sulle piante.

Rugiada carnosa

Si nota dalla comparsa di macchie sfocate giallastre sul fogliame. Successivamente, le macchie diventano marrone scuro e più chiare. Dal fogliame sottostante c'è un'incursione grigiastra o viola. Di conseguenza, la cultura lascia cadere le foglie.

Malattia di Ortensia Muffa Polvere

Per il trattamento, le piante vengono spruzzate con Fitosporin, Alirin. Se la malattia si è diffusa molto, viene trattata con Skor, Topaz, Chistotsvetom. Per eliminare l'oidio fare la composizione di 1 ampolla (2 ml) di Topazio e un secchio d'acqua (10 l).

peronosporosis

La malattia appare durante forti piogge e clima caldo. Tutto il fogliame è coperto di macchie di grasso, dopo che diventano scure. Per il trattamento, spruzzare la pianta con una soluzione: versare 15 g di solfato di rame e 150 g di sapone verde in un secchio di acqua pura.

La malattia è facilmente rilevabile da macchie di colore arancione scuro. Le ragioni - cespugli piantagione troppo densi, eccesso di azoto nel terreno.

Malattia di ruggine dell'ortensia

Per il trattamento è meglio spruzzare la coltura con una soluzione - 40 g di ossicloruro di rame devono essere posti in un secchio d'acqua (10 l). Ancora è possibile elaborare la cultura con Topaz, Ordan, Falcon. Per preparare la soluzione di Topazio, versare 2 fiale (4 ml) in un secchio d'acqua (10 l), quindi trattare i cespugli.

L'ordine viene applicato come segue: prima viene versato un sacco di 25 g di polvere in 1 litro d'acqua, meticolosamente miscelato in modo che sia completamente disciolto, quindi la composizione viene versata nel serbatoio dello spruzzatore e versata in 9 l di acqua più pura, ben chiusa e inizia a scuotere vigorosamente. Dopo ciò, la miscela è pronta.

Per il trattamento della ruggine, versare 10 ml di Falcon in un secchio d'acqua (10 l), e per la prevenzione della malattia sciogliere 5 ml di composizione in 10 l di acqua. Cespugli trattati

Fusarium (tracheomycous wilt)

Il fungo penetra nelle piante attraverso il suolo contaminato, dapprima infetta le radici, che si ammorbidiscono, diventano marroni e marciscono. Di conseguenza, la pianta smette di ricevere nutrienti, i germogli svaniscono, il fogliame diventa giallo, i boccioli cadono.

Per il trattamento della raccolta di 2-2,5 kg di ortica e celidonia, posti in 50 litri di acqua, lasciare per 24 ore. Quindi a 1 parte dell'infusione versare 5 parti di acqua e annaffiare le piante. Puoi spruzzare i cespugli con una soluzione di Fundazole.

Phyllostikose spotting (phyllostiktosis, brown spotting)

Viene rilevato dall'aspetto sul fogliame di grandi macchie brunastre, che hanno un ampio bordo di cremisi. Poi questi posti cadono. L'agente eziologico della malattia è il fungo Phyllosticta rosae.

Per il trattamento, i cespugli vengono spruzzati con una soluzione del farmaco Strobe, diluendo 4 g in un secchio d'acqua (10 l). Puoi anche usare Abiga-Peak, diluendo 40-50 g in un secchio riempito per metà con acqua (5 litri).

È determinato dal fatto che il fogliame della cultura diventa più chiaro, diventa giallo e le strisce sul fogliame non cambiano la loro tonalità. La malattia appare a causa della mancanza di ferro nel terreno. Persino la clorosi può manifestarsi con il modo in cui piccole foglie appaiono sulla pianta, i boccioli si deformano, le foglie si arricciano, i gambi si asciugano.

Malattia da clorosi di ortensia

Per il trattamento, è necessario fertilizzare la coltura con composti che contengono ferro facilmente disponibile. Ad esempio, l'antichlorosi. Per il trattamento, è possibile effettuare il trattamento delle radici, sciogliendo 1 tappo in 1 litro di acqua pura. Tra la medicazione occorre un intervallo di 15 giorni. Puoi anche fare il top dressing con le foglie sciogliendo 1 tappo in 1 litro d'acqua, ma non dovresti concimare allo stesso tempo della radice e del fogliame. Invece, i fondi possono essere utilizzati anche Ferovit.

È inoltre possibile creare un condimento superiore, cospargere 2 g di solfato di ferro e 4 g di acido citrico in 1 litro di acqua. Quindi questa composizione viene spruzzata sul fogliame e se la malattia si trova in una fase seria, quindi versata alla radice. Puoi anche fare una soluzione: versare 40 g di nitrato di potassio in 10 litri di acqua pura. È necessario innaffiare la coltura e dopo 3 giorni preparare nuovamente la stessa composizione e acqua.

Punti ad anello

Punto dell'anello della malattia dell'ortensia

Per prima cosa, sulla pianta appaiono dei fuzzy spot a forma di anello (il loro diametro è di circa 2 cm). Poi il fogliame si deforma, si raggrinzisce, cade. Inoltre, la pianta può smettere di fiorire o compaiono piccoli e deboli germogli. Sfortunatamente, i farmaci non ancora sviluppati che trattano lo squillo. Ma devi ricordare che la malattia può essere trasmessa attraverso le piantine. Quindi prendi piantine sane e forti. E se vuoi propagare la cultura per talea, allora taglia le talee completamente sane.

Quando appare sugli steli appaiono macchie brunastre e ulcere sotto di loro. Le piaghe crescono e gli steli iniziano a morire. Cause del cancro: piantine malate, mancanza di fertilizzanti, ispessimento delle piantagioni. Se compare una malattia, strappare i cespugli malati e bruciarli.

Difficoltà e problemi nella crescita delle ortensie

Fogliame può ingiallire per una serie di motivi:

  • la luce diretta del sole cade sul fiore Dal momento che gli piace la penombra, non dovresti piantarlo nel sole splendente,
  • umidità in eccesso nel terreno. Sebbene al fiore piaccia l'irrigazione, le foglie possono ingiallire a causa dell'acqua stagnante.
  • frequenti bozze,
  • se la pianta fiorisce molto abbondantemente e quindi utilizza molte sostanze nutritive e umidità, anche le foglie possono diventare gialle,
  • mancanza di macro e microelementi. La pianta è necessaria per la crescita dell'alimentazione costante,
  • acidità alcalina o neutra del terreno. La pianta ama la terra, che ha proprietà acide (pH 3-6). Il colore delle gemme dipende dalle caratteristiche acide del terreno: indaco e fiori viola scuro crescono bene in terreno acido e bianco e rosa pallido in terreno leggermente acido. Per aumentare la quantità di acido nel terreno quando l'irrigazione richiede 2-4 gocce di succo di limone in 1 l di acqua purissima.

Inoltre, le foglie possono asciugarsi e cadere per una serie di motivi:

  • mancanza di umidità nel calore,
  • aria troppo secca Questo succede se l'ortensia cresce in un vaso in un appartamento o piantata in una serra. Pertanto, dovresti costantemente aerare la stanza, aprire le prese d'aria. Spruzzare la pianta
  • mancanza di elementi vegetali necessari. Puoi preparare soluzioni nutritive ogni 7-10 giorni. Questo è necessario per la formazione di gemme e fiori che sbocciano. Succede che il fogliame della pianta diventa nero.

L'annerimento secco è l'aspetto di macchie brunastre sui bordi del fogliame. Poi, dopo un po ', il fogliame si affievolisce. Questo può accadere a causa di:

  • annaffiare acqua troppo dura Si consiglia di versare acqua, che era un giorno,
  • brucia sul fogliame dal sole splendente. Cultura pritenyat richiesta.

L'annerimento bagnato si verifica a causa di:

  • cambiamenti improvvisi nella temperatura dell'aria
  • eccessiva umidità nel terreno,
  • se la pianta è piantata in un terreno argilloso pesante, attraverso la quale l'acqua e l'aria non passano bene.

Afide delle foglie

L'afide è un piccolo insetto che si muove con l'aiuto di 3 paia di zampe lunghe. È pericoloso in quanto succhia il succo dalla cultura, e dopo di esso c'è una secrezione zuccherina. Il fungo di fuliggine si sviluppa quindi su queste secrezioni e attirano anche le formiche. Di conseguenza, la cultura cresce lentamente. Se gli afidi sono molto numerosi, il fogliame diventa giallo e deformato. Se gli afidi sono piccoli, puoi lavarli dalla pianta innaffiando con un tubo o lavando la coltura con acqua e sapone. Mangio anche le coccinelle. Pertanto, se pianti vicino all'ortensia della calendula, attirerà le coccinelle.

Acaro Ragno

Questi sono i parassiti più piccoli con dimensioni comprese tra 0,2 mm e 1 mm. Possono essere trovati su una piccola ragnatela e macchie giallastre sul fogliame, che crescono e si fondono. Zecche come calore e bassa umidità dell'aria, mentre si riproducono attivamente. Di conseguenza, il fogliame si asciuga. E la pianta inizia a perdere fogliame.

Se non ci sono molte zecche, puoi lavare le piante con una soluzione con acqua e sapone. Se ci sono molti parassiti, allora vale la pena trattare le piante con mezzi come: Fitoverm, Lightning, Akarin. Quando si usa la droga Lightning (la terza classe di pericolo per l'uomo), 3-4 ml del farmaco devono essere prima diluiti in 2 litri di acqua. Quindi versare altri 8 litri di acqua.

Akarin è sicuro per gli esseri umani e gli animali a sangue caldo. Per la lavorazione delle ortensie portare lo spruzzatore con uno spray sottile. Poiché lo strumento non penetra nel fogliame, si consiglia di aggiungere sapone per una migliore adesione. Per uccidere le zecche, è sufficiente versare 3 ml in 1 l di acqua e eliminare gli afidi - 6 ml in 1 l di acqua purissima. I parassiti iniziano a morire 3 giorni dopo il trattamento e il numero massimo di parassiti muore dopo 6 giorni.

Da acari e afidi, è possibile spruzzare i cespugli con la preparazione biologica Bicol, che è sicuro, cioè può danneggiare solo i parassiti. Per creare una soluzione di lavoro sciogliere 60-160 g in un secchio d'acqua (10 l).

Nematode gallico

Questi sono piccoli vermi, amano l'umidità del suolo aumentata. La loro attività può essere vista dall'aspetto delle crescite: galle sugli steli, radici. Questi nematodi si fanno strada attraverso le radici verso gli steli e il fogliame, lasciando secrezioni velenose. Quando questa pianta smette di crescere, potrebbe morire.

I professionisti dei giardinieri consigliano di estrarre e bruciare la pianta, che è stata attaccata dai nematodi. È vero, puoi ancora spruzzare cespugli Karbofos. Ma il rimedio per la luce solare diretta decade rapidamente e perde il suo effetto. Si consiglia di spruzzarlo con un agente all'inizio della primavera, prima che le piante fioriscano, poiché distrugge le api. Preparare la soluzione di lavoro aggiungendo 75 g ad un secchio d'acqua (10 l). Spruzzare le piantine in una calda giornata di sole, quando non c'è vento, e la temperatura dell'aria ha raggiunto +15 gradi Celsius.

Se la semina è troppo spessa, le lumache possono moltiplicarsi in esse. Mangiano attivamente le foglie. Le lumache possono essere assemblate a mano. Puoi anche sparpagliare a terra i granuli della droga Moluscid.

Prevenzione delle malattie

Dovrebbe essere il posto giusto per piantare un fiore. La pianta ama la penombra. È necessario piantare un fiore in un terreno leggero, che ha proprietà acide. Alla cultura non piacciono i terreni pesanti alcalini o neutri. Se decidi di piantare un fiore in un appartamento, puoi creare il terreno tu stesso mescolando 4 parti di zolla, 2 parti di terreno frondoso, 2 parti di torba e 1 parte di sabbia di fiume grosso.

Poiché i nematodi gallici muoiono a temperature elevate, in primavera prima di piantare il terreno può essere versato con acqua calda (t = + 50-55 ° C) in modo che passi ad una profondità di 15-20 cm. Quindi è possibile coprire il terreno con polietilene così più lentamente si è raffreddato. È vero, se la terra è gravemente colpita dai nematodi, allora parte dei parassiti può scendere al di sotto e sfuggire.

Inoltre, i parassiti sono spaventati dalle piante di calendula e calendula, quindi puoi seminarli vicino alle ortensie.

È necessario concimare le piante in primavera con l'azoto. Per fare questo, versare 1 cucchiaio. cucchiaio di solfato di potassio o urea in un secchio d'acqua. Sotto una singola pianta versarono 5 litri di soluzione. È inoltre possibile alimentare una soluzione di 1 quota di letame e 10 parti di acqua. Летом удобряют фосфором и калием (нитрофоской, Кемирой цветочной, нитроаммофоской, Агриколой). Всыпают 1 ст. ложку нитрофоски или Агриколы в ведро воды (10 л). А осенью пользуются только фосфором (подбавляют 1 ст.cucchiaio di perfosfato in un secchio d'acqua pura). Fiore Kemira farlo: versare 10 g in un secchio d'acqua (10 l).

All'inizio della primavera, si consiglia di spruzzare la pianta per la prevenzione da malattie e attacchi parassitari con una soluzione, versare 100 g di solfato di rame in un secchio d'acqua. Invece, la coltura può essere trattata con Fitosporin, Topaz, Spark.

Se coltivate la vostra ortensia, rispettando pienamente le tecniche agricole, annaffiando correttamente, nutrendovi, facendo spruzzature preventive all'inizio della primavera per prevenire le malattie dell'ortensia e gli attacchi dei parassiti, vi ringrazierà con fiori lussureggianti e grandi.

Stimoli esterni

Oltre all'infezione da parassiti e malattie chiaramente espresse, ci sono fattori esterni che influenzano negativamente la bellezza e la salute dell'ortensia. Per esempio l'ingiallimento delle foglie può essere causato da tali irritanti:

  • Il sole cocente. La pianta preferisce essere nella penombra, quindi troppa luce può danneggiare.
  • terreno impregnato d'acqua. Sebbene l'ortensia ami l'umidità, l'eccessivo accumulo di acqua può causare l'ingiallimento delle foglie.
  • Mancanza di fertilizzante Per la crescita e la fioritura rigogliosa l'ortensia necessita di un'alimentazione regolare.
  • Acidità del suolo ridotta. Il fiore richiede terreno acido (pH 3-6). Anche il colore dei fiori dipende dal livello di acidità: più il suolo è acido, più i colori viola e blu appaiono, più vicini a quelli neutri - prevalgono le sfumature bianche e rosa. Per aumentare l'acidità, periodicamente durante l'irrigazione dovrebbero essere aggiunti 2 litri di succo di limone aggiunti a 1 litro di acqua.

A volte il fogliame di ortensia inizia ad asciugarsi e cadere. La ragione sta anche negli stimoli esterni:

  • Irrigazione insufficiente, specialmente durante le stagioni calde.
  • Bassa umidità ambientale Questo accade spesso in spazi chiusi, serre. È importante regolare regolarmente l'aria e umidificare l'aria.
  • Mancanza di sostanze nutritive Le ortensie top vestirsi si svolgono 1 volta in 7-10 giorni. Questo è particolarmente importante durante la formazione di gemme e fioritura.

A volte il fioraio può affrontare l'annerimento delle foglie di ortensia. È asciutto o bagnato ed è anche causato da fattori esterni.

Annerimento secco si manifesta nella formazione di macchie marroni sui bordi delle foglie, che in seguito portano all'appassimento del fogliame. La ragione potrebbe essere:

  • Acqua dura Prima di irrigare, si raccomanda di difendere l'acqua, almeno per un giorno,
  • Sunburn. È importante proteggere la pianta dalla luce solare diretta.

Annerimento bagnato determinato da foglie appannate. Potrebbe apparire a causa di:

  • La temperatura improvvisa si abbassa, le correnti d'aria,
  • Irrigazione eccessiva,
  • Terreno pesante che trattiene l'umidità e inibisce la respirazione.

Clorosi di ortensia

La clorosi si verifica a causa della mancanza di ferro nel terreno o a causa di disturbi metabolici nella pianta stessa, motivo per cui non può assorbire il ferro.

Il principale sintomo della clorosi è l'alleggerimento e l'ingiallimento del fogliame.. In questo caso, le vene sulle foglie rimangono scure.

Inoltre, ci può essere una diminuzione delle dimensioni delle foglie, la deformazione delle gemme, la torsione delle piastre fogliari, l'essiccazione dei germogli.

Quando viene rilevata una malattia, è importante alimentare la pianta con preparati contenenti ferro chelato, ad esempio anti-clorosi e ferovite.

Inoltre, la composizione terapeutica può essere preparata indipendentemente. Per fare questo, sciogliere 2 grammi di solfato ferroso e 4 grammi di acido citrico in un litro d'acqua. Questa soluzione dovrebbe essere spruzzata sulle foglie dell'ortensia e con la forma della malattia e irrigata alla radice.

Un altro metodo per trattare la clorosi di ortensia consiste nell'utilizzare una soluzione di nitrato di potassio e solfato di ferro. Per questo, 40 grammi di nitrato di potassio vengono diluiti in un secchio d'acqua. L'ortensia viene annaffiata con questa soluzione 2-3 volte. Dopo 3 giorni dovrebbe essere irrigato con solfato di ferro nella stessa concentrazione.

Malattie fungine dell'ortensia

Marciume bianco inizia con una lesione del sistema radicale, perché il fungo patogeno si trova nel terreno. Di conseguenza, la pianta non può ricevere i nutrienti necessari, diventa marrone e alla fine muore.

Un segno della malattia sulle giovani ortensie è l'oscuramento dei germogli e l'aspetto della fioritura bianca, simile al cotone idrofilo. Se non tratti il ​​fiore, le macchie nere - la sclerotia - appaiono sul cotone.

Per la lotta contro la putrefazione bianca, fungicidi come Fitosporin, Fundazol, Copper Oxide sono efficaci.

Marciume grigio si manifesta nella morbidezza e acquosità dei tessuti dell'ortensia. In un ambiente umido, sulla pianta appare un grigio "in basso". Con tempo asciutto, le parti interessate si seccano e si estinguono, lasciandosi dietro buchi nelle foglie e nei gambi.

Il primo punto della lotta contro la muffa grigia è la rimozione delle parti colpite e morte. Nel trattamento delle specie di ortensie da interno, Chistotsvet, Fundazol, Shk. In caso di malattia dell'ortensia da giardino, si consiglia di trattare Rovral Flo 255 SC tre volte con un intervallo di 3 settimane.

Septoria Leaf Spot può essere identificato da macchie marrone scuro sulle foglie, 2-6 mm di diametro. Le foglie gradualmente muoiono e cadono.

Senza trattamento, l'ortensia può perdere tutto il fogliame e morire. Con la forma corrente della malattia, appaiono dei punti sui germogli.

Per eliminare la septoria, tutte le parti interessate vengono rimosse e la pianta stessa viene trattata con preparati contenenti rame, ad esempio ossicloruro di rame, solfato di rame.

Rugiada carnosa determinato dalle macchie giallo-verdi sulle foglie, che alla fine diventano marroni e prendono una forma chiara.

Sul retro delle foglie è possibile vedere la fioritura viola o grigia. Senza trattamento, le foglie cadono e i giovani germogli colpiti dal fungo si deformano e non sopravvivono all'inverno.

Per il trattamento dell'oidio si usano i fungicidi: Fitosporina, Alirina. Nelle fasi avanzate - Skor, Topaz, Tiovit Jet, Chistotsvet.

Malattie del giardino di ortensie, causate da disordini metabolici

La cultura è piuttosto impegnativa nella cura. Ci sono alcuni fattori a cui l'ortensia reagisce molto acutamente, e le malattie fogliari sono più spesso provocate:

  • un sole splendente
  • umidità in eccesso
  • carenze nutrizionali
  • cambiamento nell'acidità del suolo.

Foglie di ortensie che cadono

Se le foglie cominciavano a ingiallire e sgretolarsi, questo indica una mancanza di irrigazione nella stagione calda e una mancanza di minerali. È necessario aumentare la quantità di umidità e alimentare la pianta. L'alimentazione regolare dovrebbe essere fatta ogni 10 giorni.

Ortensia affetta - Malattia fogliare

Annerimento secco delle foglie

Sui bordi delle foglie possono apparire delle macchie marroni che coprono gradualmente l'intera chioma. Cause: acqua dura e scottature. È necessario ombreggiare le piante e acqua - per difendere.

Malattie di giardino di ortensie - annerimento secco di foglie

Bagnato annerimento delle foglie

Le foglie diventano morbide e informe, diventando di colore scuro. Ciò può verificarsi a causa di terreni pesanti, un forte salto di temperatura o un'irrigazione eccessiva. Dovrebbe eliminare l'irritante o trapiantare la pianta.

Annerimento umido delle foglie di ortensia

Anelli virali ad anello di ortensia (Latin Mycosphaerella brassicicola)

Oltre alle malattie fungine che possono interessare l'ortensia, anche le malattie di origine virale richiedono uno studio dettagliato.

Malattie virali dell'albero di ortensia, punti dell'anello fotografico

Le macchie ad anello sono di natura necrotica. Le foglie corrugano la fronte e la pianta perirà sicuramente. La malattia da trattamento farmacologico non esiste. I cespugli interessati devono essere rimossi e bruciati. La causa di un'epidemia di virus può essere:

  • materiale semina di scarsa qualità
  • insetti che trasportano funghi e virus,
  • attrezzi da giardino non trattati.

Insetti che portano malattie di ortensie a foglia larga, foto

Le malattie dell'ortensia a foglia larga, come di altre specie, vengono spesso trasferite da piante nocive a piante sane. Tra questi insetti:

  • nematodi gallici,
  • acari di ragno,
  • afidi.
Ortensia da giardino, malattie e parassiti - foto spider acaro

Si raccomanda l'uso di insetticidi contro i parassiti: Akarin, Comandante, Tanrek.

Agenti profilattici per proteggere l'ortensia

Poiché le malattie si sviluppano in determinate condizioni meteorologiche, quando sono cresciute in un clima instabile nella regione di Mosca, il rischio di infezione è piuttosto alto. Pertanto, le misure preventive di protezione delle piante sono essenziali:

  • in autunno e all'inizio della primavera, i cespugli vengono trattati con la miscela bordolese,
  • materiale vegetale è soggetto alla lavorazione del solfato di rame,
  • prima di piantare gli insetticidi vengono applicati al terreno,
  • il sito deve essere pulito regolarmente e i residui vegetali distrutti.
La prevenzione tempestiva aiuterà a proteggere l'ortensia dalle malattie e dai parassiti.

Rispetto delle regole della tecnologia agricola: la garanzia di salute dell'intero giardino. Irrigazione moderata, scelta giusta del terreno e fertilizzazione regolare sono misure obbligatorie quando si coltiva l'ortensia.

Se aderisci alle condizioni di crescita e aderisci a misure preventive sul tuo sito, fioriscono bellissime ortensie da giardino, malattie e parassiti, che abbiamo selezionato, non sono così terribili se prendi le misure necessarie in tempo, inizia il trattamento e interrompi la diffusione.

I motivi per cui l'ortensia cresce male

La crescita è influenzata da molti fattori. Il sistema radicale è un indicatore di crescita intensiva e fioritura, quindi le sue condizioni e le condizioni avverse influenzano l'aspetto dell'arbusto.

Ci possono essere diversi motivi:

  • la pianta è scarsamente svernata,
  • reni danneggiati durante le gelate primaverili,
  • le condizioni climatiche non sono adatte alla varietà
  • il livello di acidità del suolo è ridotto,
  • asciugare il terreno
  • mancanza di ossigeno
  • carenza di fertilizzanti
  • malattia
  • potatura sbagliata,
  • danno alla radice.

Per scoprire perché l'ortensia cresce male, è meglio in primavera, nella fase attiva della crescita.

Ripristina il sistema di root

Prima di tutto, è necessario determinare lo stato delle radici. Il sistema di root può essere danneggiato:

  • gelate
  • parassiti,
  • malattie infettive e fungine.

Se il fiore è in una pentola, vale la pena controllare la condizione tirando fuori la pianta insieme a una zolla di terra. Se le lesioni sono minori, le aree danneggiate vengono rimosse, il sistema radicale viene risciacquato con acqua corrente e disinfettato con una soluzione di permanganato di potassio o qualsiasi composto speciale. La miscela di terreno è completamente cambiata, l'alimentazione viene effettuata.

Cosa fare se l'ortensia non cresce in campo aperto? Assicurati di controllare lo stato del sistema di root. Per fare questo, rimuovere con attenzione lo strato superiore di terra e controllare se le radici sono danneggiate. Se non ci sono cambiamenti visibili, la miscela di terreno nutritivo viene riempita, vengono aggiunti fertilizzanti. Se necessario, il cespuglio scavava delicatamente con una zolla di terra e trapiantato in un'altra posizione.

malattia

L'ortensia non cresce, la malattia è colpita. Questo può essere determinato da segni esterni.

  1. clorosi - Una malattia comune tra tutte le varietà di colture orticole. Le foglie cambiano tonalità a chiare, mentre le strisce rimangono verde scuro. Le foglie diventano più piccole, i boccioli si formano piccoli, deformati e cadono. Le piante non possono assorbire i nutrienti a causa del metabolismo compromesso. Il problema sorge di solito se il fiore cresce in un posto per molti anni. Per il trattamento e la prevenzione di "Antihloroz", "Ferovit", "Agricola" usati. Utilizzare efficacemente le composizioni preparate da lui stesso: una soluzione di 1 litro di acqua, 4 g di acido citrico e 2 g di solfato ferroso. Per grandi aree di seduta viene preparata una composizione di questo tipo: 10 litri di acqua e 40 g di nitrato di potassio.
  2. Marciume grigio caratterizzato da danno tissutale. Diventano acquosi. La malattia fungina compare nel periodo di piogge prolungate. È necessario rimuovere le aree danneggiate, portarle fuori dall'area e bruciarle. Per elaborare "Fundazol".
  3. peronosporosis si verifica quando la temperatura dell'aria è alta e l'aria è umida. Le macchie di grasso sul fogliame si scuriscono con il tempo. Il trattamento viene effettuato con una composizione di 10 l di acqua, 15-20 g di solfato di rame e 150 g di sapone liquido (o con una soluzione di sapone per uso domestico).
  4. Rugiada carnosa Appare come macchie gialle e verdi, patina grigia all'interno della foglia. I giovani germogli, deformati, muoiono. L'arbusto svanisce lentamente. Per combattere efficacemente la malattia si applicano i fungicidi: "Topaz", "Fitosporin-B", "Skor".
  5. Septoria Leaf Spot visibile su macchie marroni sul fogliame. Le piante sono trattate con solfato di rame.
  6. Punti ad anello - Una malattia virale che colpisce l'arbusto in breve tempo. I processi necrotici non possono essere fermati. L'arbusto viene rimosso con una zolla di terra e distrutto.

È necessario esaminare periodicamente le piantagioni per determinare il motivo per cui l'ortensia non cresce. Le malattie nelle fasi iniziali sono facilmente eliminate.

I parassiti sono spesso minacciati, tra i più comuni:

  • afidi,
  • acaro del ragno,
  • lumache e lumache,
  • nematodi gallidi.

Se compaiono i primi segni: avvizzimento, ingiallimento e caduta di fogliame, deformazione di germogli, fiori e infiorescenze, essiccazione, è necessario prendere misure urgenti. Lo spray viene effettuato con l'aiuto di soluzioni personalizzate:

  • 10 l di acqua, 20 g di anabasina solfato, 7 g di tiofos,
  • 10 l di acqua, 200-250 g di aglio tritato, 50 g di sapone liquido (insistono due giorni).

Uno dei motivi per cui l'ortensia cresce lentamente è la mancanza di sostanze nutritive. I fertilizzanti minerali e organici aiutano le colture da fiore a crescere, svilupparsi e fiorire. Tra le composizioni complesse dovrebbe essere assegnato il più efficace: "Fertika", "Pokon", "GreenWorld". Il loro utilizzo semplifica la manutenzione, basta seguire le istruzioni sulla confezione.

A casa, puoi preparare le tue composizioni per vestirsi in base a 10 litri di acqua:

  • 50-60 g di solfato di ammonio, 15-20 g di solfato di potassio,
  • 20-25 g di perfosfato,
  • 40-50 g di solfato di potassio, 50-60 g di perfosfato.

È necessario alternare alternativamente medicazioni minerali a quelle organiche: verbasco, infuso di massa verde, Biohumus liquido.

È importante non esagerare con la fecondazione. L'alimentazione eccessiva può provocare la malattia e l'inibizione delle piante.

Azione preventiva per accelerare la crescita delle ortensie

Se la cultura del giardino cresce lentamente, è necessario verificare la qualità del suolo. Il terreno asciutto e troppo denso è uno dei motivi della mancanza di crescita. Irrigazione e allentamento abbondanti normalizzano la situazione in breve tempo. Come misura preventiva, vengono trattati con liquido bordolese in primavera. Per prevenire la sconfitta di malattie e parassiti usando metodi o sostanze chimiche tradizionali.

Crescere malamente giovani piantine dopo una potatura impropria. È anche necessario tenere conto delle caratteristiche delle varietà. Così, per esempio, i nuovi boccioli di fiori vengono posati alle estremità dei germogli dell'anno scorso in arbusti del primo gruppo: ortensie a foglia larga, serrata, spinosa e foglie di quercia. La manipolazione viene effettuata attentamente, poiché la potatura radicale sospenderà il processo di crescita e trasferirà il periodo di fioritura al prossimo anno.

Anche le cattive condizioni climatiche influiscono negativamente sull'intensità dello sviluppo, l'altezza dell'arbusto. Quando si seleziona una varietà, è necessario tenere conto delle caratteristiche climatiche della varietà.

Man mano che crescono, la cultura può smettere di svilupparsi con luce o correnti insufficienti, eccessivo inquinamento del gas. È necessario determinare il posto nel giardino con una leggera ombra. Assicurati di controllare le condizioni dei rami, rimuovere danneggiato e asciutto.

Al rispetto delle regole raccomandate per la cura, una cultura da giardino in fiore crescerà attivamente ogni anno. La fioritura sarà annuale e abbondante, la pianta delizierà l'aspetto decorativo per molti anni.

Come curare la clorosi

L'ortensia del giardino può essere influenzata da molte malattie e la clorosi è una delle più feroci. A causa di questa malattia, le foglie della pianta diventano pallide o ingialliscono, mentre le vene su di esse si scuriscono notevolmente. Se non presti attenzione a questi sintomi nel tempo, la pianta perderà la sua bellezza nel tempo, poiché tutti questi segni sono la prova della malnutrizione, in particolare della carenza di ferro.

Pertanto, ovunque si pianta la tua ortensia, alimentala regolarmente con fertilizzanti speciali contenenti elementi di ferro. Innaffi il fiore dovrebbe essere l'acqua dolce raccolta durante la pioggia. Inoltre, non piantare ortensie da giardino in un terreno arricchito con calce e cercare di utilizzare l'humus come minimo per nutrirlo.

Ma se la malattia si è già manifestata, si consiglia di spruzzare cespugli di ortensie con uno dei seguenti preparati:

  • Agricole,
  • Ferro chelato,
  • Antihloroz,
  • Ferovit,
  • Ferrilen,
  • Micro Fe,
  • Breksa.
Oltre alla spruzzatura, questi farmaci possono essere applicati anche alla radice della pianta, ma solo in dosi molto piccole. Inoltre, una soluzione composta da 40 g di nitrato di potassio e la stessa quantità di solfato ferroso diluito in 10-15 litri di acqua viene utilizzata contro la clorosi di ortensia. Questa soluzione può essere utilizzata per innaffiare i fiori nei vasi da fiori e nell'aiuola: 2-3 volte ci nutriamo con il salnitro, quindi con solfato di ferro fino a quando le tracce della malattia scompaiono.

Cancro ai fiori: come trattare una malattia

Questa malattia ha cominciato a verificarsi nei letti di fan di ortensie non molto tempo fa, quando il granchio di fiore europeo è arrivato nei nostri cottage estivi insieme a varietà importate. Nonostante questo, il cancro è abbastanza pericoloso per l'ortensia e si manifesta con macchie brune, sotto le quali si formano ulcere sugli steli.Più a lungo non presti attenzione a questa malattia, più progredirà - le piaghe si approfondiranno, i gambi cominceranno a morire dapprima in luoghi, e poi completamente. Il risultato è uno - l'ortensia può asciugarsi completamente.

Ci possono essere molte ragioni per la sconfitta dei cespugli con cancro: materiale infetto da piantagione, scarsa alimentazione, a causa di aree danneggiate dalla grandine, quando i cespugli sono troppo spessi. Per far fronte al cancro, è necessario applicare tutta una serie di misure:

  1. Ai primi segni di malattia, cerca di rimuovere tutte le aree colpite sul fiore e bruciale.
  2. Se il cancro è apparso sulle radici, il cespuglio deve essere completamente rimosso e bruciato.
  3. Fornire fiori con tutti gli elementi minerali ed organici necessari, che aumenteranno la resistenza delle ortensie a varie malattie.

Deformazione della foglia: come curare le fuoriuscite di anelli

Le macchie ad anello, che portano alla deformazione delle foglie di una pianta, sono la malattia virale più comune di questo fiore. La malattia si sviluppa gradualmente: all'inizio, piccole lesioni sotto forma di macchie con contorni sfocati dell'anello appaiono sulle foglie dell'ortensia, quindi le asciugano e le costringono a deformarsi, rendendole asimmetriche.

Quando il punto dell'anello influenza fortemente il fiore, potrebbe non fiorire, o la fioritura sarà molto debole. Sfortunatamente, è impossibile sbarazzarsi di questa malattia. L'unica misura che ti aiuterà a prevenire è quella di selezionare attentamente le piantine per la tua aiuola.

Nematodo staminale

Tra le malattie dell'ortensia stanza, così come il suo parente giardino, c'è anche un nematode gambo. Il nematode è un vermut molto piccolo, che si sviluppa in modo particolarmente intenso in un ambiente umido, influenzando non solo i gambi, ma anche le radici della pianta e le loro foglie. Sotto l'influenza dei nematodi, il normale sviluppo della pianta si arresta e col tempo può morire.

Poiché le larve dei nematodi sono molto piccole, non è difficile per loro guadare attraverso le radici fino agli steli e ai boccioli dei fiori, che danneggiano gravemente. Questo parassita è anche in grado di lasciare dietro di sé sostanze velenose che bloccano la crescita dei germogli dell'ortensia e causano sgradevoli gonfiori sui suoi steli.

Se la tua ortensia è anche colpita da nematodi del gambo, si raccomanda di distruggere la pianta, poiché è quasi impossibile far fronte a loro, ma possono spostarsi rapidamente verso altre piante, comprese quelle coltivate. Il fatto è che i nematodi possono diffondersi con il terreno, attraverso le pentole e persino con le goccioline d'acqua che defluiscono dalla pianta dopo l'irrigazione e usando l'inventario durante la lavorazione.

White Sclerocial Rot

Questa è una malattia fungina che si trova spesso sulle ortensie. È molto difficile farcela, poiché i suoi agenti patogeni - la sclerotia - sono in grado di preservare la loro attività vitale in residui vegetali dimenticati sul terreno dopo la raccolta.

Questo tipo di marciume agisce innanzitutto sul sistema radicale dell'ortensia, portando alla decomposizione e interrompendo l'apporto di sostanze nutritive agli steli del fiore, che alla fine diventa marrone e si asciuga completamente. Allo stesso tempo, se la malattia ha colpito giovani steli, non solo inizieranno ad appassire e diventare marroni, ma cominceranno anche a progredire fino a marcire, su cui si forma una patina simile al cotone di colore bianco. È impossibile consentire la formazione di questa placca, poiché sotto di essa si formerà la sclerotia, che può infettare completamente l'intero giardino fiorito.

Pertanto, è meglio rimuovere immediatamente l'ortensia colpita dalla marciume bianco sclerociale dall'aiuola, bloccando così lo sviluppo della malattia.

Pin
Send
Share
Send
Send