Informazioni generali

Pachypodium: visualizzazioni con foto e descrizioni, assistenza domiciliare

Il Pachypodium si trova nelle savane e semi-deserti dell'Africa e dell'Australia, ed è anche comune in Madagascar. Il suo secondo nome è "Palma del Madagascar", che la pianta ha ricevuto a causa della sua forma insolita. La pianta ha un fitto tronco coperto di spine acuminate e la sua cima è decorata con una rosetta di molte foglie lunghe e strette.

Nella cultura della stanza, il pachypodium ha iniziato a crescere non molto tempo fa.. Questa è una grande pianta che non è adatta per piccoli appartamenti, ma la sua popolarità continua a crescere.

Nella categoria vedrai foto e viste (Lamer, Sanders e altri) di pachypodium.

Tipi e varietà

Tra i molti tipi di pachypodium in condizioni di appartamento, ne vengono coltivati ​​non più di dieci. Questa è la specie più compatta con una forma interessante del tronco. Le più popolari oggi sono le specie a tronco unico: Zhayi e Lamera. Interessante anche la ramificazione di Sanders e la succulenta.

  • Pachypodium Zhaya - Una pianta succulenta che raggiunge i 6 m di altezza in natura ha foglie verdi sottili fino a 3 cm di larghezza. A casa, raramente sopra i 60 cm,

Assistenza domiciliare

Il Pachypodium, che le varietà che non avrebbe, è adatto anche per un coltivatore principiante, perché è completamente senza pretese e si moltiplica molto semplicemente, con l'aiuto di semi.

Le piante grasse non necessitano di annaffiature costanti, irrorazione del fogliame e alimentazione stagionale.

Può vivere tutto l'anno sul davanzale della finestra. Tuttavia, nonostante tutti questi vantaggi, è necessario osservare alcune regole per la cura della pianta, in modo che piaccia al proprietario con bellissimi fiori lussureggianti.

Pachypodium, nato in Africa e in Madagascar, tollera facilmente i raggi del sole e del calore. Prendere il sole è ciò di cui ha bisogno.

La pianta si sentirà perfettamente sul davanzale, le cui finestre sono rivolte a sud.

Una piccola ombra non è critica per il fiore, ma la costante mancanza di sole porterà ad un deterioramento nell'aspetto del tronco.

Se si conoscono tutte le caratteristiche del pachypodium, non sarà difficile coltivarlo a casa. La cosa principale è il desiderio di vedere una bella succulenta sulla tua finestra.

Quando si ripianta il pachypodium al coperto, cerca di agire con attenzione per non danneggiare il sistema radicale della pianta. Se la succulenta è sana, trasferiscila semplicemente dalla vecchia pentola a quella nuova e riempi lo spazio rimanente con la miscela di terra. Liberare la pianta con radici malate dal vecchio terreno, rimuovere le aree marce o secche, trattare le ferite con polvere di carbone e solo dopo aver completato il trapianto.

Pachypodium in fiore.

Il fiore di pachypodium al coperto cresce molto lentamente, quindi la sua prima fioritura deve aspettare sei o sette anni, ma se la pianta è mal curata o inadatta, potrebbe non fiorire affatto. Segui le regole per la cura della succulenta, non permettere la formazione di correnti d'aria nella stanza, assicurati che la pianta manchi di nutrizione e luce, e poi un bel giorno sarai fortunato a vedere i fiori del pachypodium.

Malattie di pachypodium e il loro trattamento.

Il Pachypodium a casa è molto sensibile all'umidità in eccesso e quindi soggetto a varie muffe. Affinché la pianta non soffra di malattie fungine, la sua irrigazione deve essere bilanciata. Tieni presente che questa succulenta è più facilmente tollerata dalla mancanza di umidità rispetto all'umidità eccessiva, il che rende il gambo più sottile e marcisce, annerisce e lascia cadere le foglie. Se il fiore mostra segni di marciume, smetti immediatamente di annaffiare, metti la pianta in calore, la processa e il substrato in cui cresce il pachypodium, con una soluzione di fungicida e rivedi il regime di irrigazione in modo che non si ripresenti più tardi.

Parassiti e controllo Pachypodium.

In una stanza con aria secca, il pachypodium può essere affetto da acari che succhiano la linfa cellulare dalle piante. A causa delle piccole dimensioni, è difficile notare questi parassiti, ma se trovi una rete sottile sulla pianta, inizia immediatamente a combattere le zecche: lava il fiore sotto una doccia calda e cerca di aumentare leggermente l'umidità nella stanza in modo che le zecche diventino scomode. Ciò si ottiene spruzzando pachypodium ogni notte con acqua calda e stabile. Se i parassiti si sono moltiplicati, dovranno essere distrutti con acaricidi: Aktar, Aktellik, Akarin o Fitoverm.

Nelle stesse condizioni - ad alta temperatura e bassa umidità dell'aria nella stanza - i tripidi, anche nutrendosi di linfa cellulare, possono parassitizzare sul pachypodium. Macchie di luce e striature argentate inizieranno ad apparire sul lato superiore delle foglie, e parassiti possono essere trovati sul lato inferiore del piatto foglia. Distruggono questi insetti con le stesse preparazioni delle zecche.

Caratteristica e descrizione

Pachypodium o in latino Pachypodium proviene dalla famiglia Kutrovye ed è una succulenta perenne a forma di albero o arbusto. Nella cultura della stanza, veniva dai punti caldi dell'Australia, dell'Africa meridionale e del Madagascar. La gente di questo succulento ha persino ricevuto il soprannome Palma del Madagascar, anche se non ha niente a che fare con i palmi. Solo la sua apparizione in età adulta, quando un alto stelo spinoso incorona un mazzo di foglie lunghe, dà l'impressione di somiglianza con questo albero tropicale. Il nome latino della pianta deriva dalla frase "gamba grassa", che indica le dimensioni impressionanti del gambo.

In natura, il pachypodium a crescita lenta cresce a volte fino a 10 m, mentre all'interno - fino a 30 cm (massimo per alcune specie) o fino a 1,5 m. È possibile ammirare il "amico verde" per 15 anni o più a seconda delle condizioni di detenzione.

Alcuni amanti della flora notano somiglianza con pachypodium con euforbia, e questo non è casuale. Pianta anche velenoso e pericoloso tuttavia, il suo succo non lascia scottature sulla pelle. Tuttavia, è meglio evitare il contatto con la linfa lattiginosa, ripiantare molto attentamente l'albero e posizionarlo lontano da bambini e animali in modo che non si feriscano con spine acuminate.

Le foglie della "palma del Madagascar" sono semplici e intere e crescono dalla cima del tronco. Il gambo dell'albero è molto spesso, carnoso e coperto di spine acuminate. I fiori sono raccolti in un pennello, bianco candido, piuttosto grande ed elegante forma tubolare. Rivelano e deliziano il fiorista per la loro bellezza, sono per lo più durante il giorno.

C'è almeno 20 varietà di questa incredibile succulenta. In floricoltura interna può essere trovato:

    Pachypodium Lamer, o in latino Pachypodium lamerei Drake - Questo albero è molto popolare nella cultura domestica. Lo stelo possente, a volte ramificato, con spine e foglie verde scuro che formano uno sbocco sulla sua cima rendono la pianta un classico membro del genere. I fiori sono cremosi o rosa pallido con una gola gialla e un diametro fino a 11 cm. Le spine sono disposte sui tubercoli disposti a spirale - 3 pezzi ciascuno. Nella stanza, questo rappresentante della flora cresce fino a 50 cm.

  • Pachypodium Zhaya, altrimenti noto come Pachypodium geayi - Un albero alto fino a 60 cm con un possente tronco coperto di "aghi". Molto simile a P. Lamer. Si differenzia da esso solo in foglie più strette e pubescenti. I fiori sono bianchi con una gola gialla.
  • Stelo corto di Pachypodium, altrimenti chiamato Pachypodium brevicaule - una specie insolita, che dopo aver lasciato le foglie è molto simile a una pietra. Il suo gambo piatto e liscio di una sfumatura grigia e con un diametro fino a 60 cm non è assolutamente visibile nella natura - quindi il suo colore si fonde con la sabbia. Le infiorescenze gialle sembrano molto impressionanti rispetto allo stelo stesso.
  • Pachypodium Lamer ramificato o altrimenti Pachypodium lamerei var. ramosum si distingue per un gambo legnoso a forma di bottiglia e un piccolo numero di spine. Forme spiky spara. I fiori bianchi che crescono in infiorescenze umbellate raggiungono un diametro di 10 cm.
  • Pachipodium Saunders, il cui nome in latino suona come Pachypodium saundersii è interessante con un gambo sferico di colore grigio-verde alto non più di 1,5 m, coperto da un piccolo numero di spine. Le foglie sono larghe con una base che si restringe ei fiori sono bianchi, decorati con bordi rosa.
  • Pachypodium succulento o altro Pachypodium succulentum - variazione con un enorme gambo legnoso, simile a un ciottolo e leggermente sepolto nel terreno, piccole foglie pubescenti e coppie di "aghi". I boccioli a campana spiccano in colore rosa e le "scintille" rosse dal centro.

  • Pachypodium a fioritura densa, in latino, chiamato Pachypodium densiflorum - variazione con infiorescenze gialle sature, a crescita molto lenta. La fioritura avviene quando lo spessore dello stelo è di circa 30 cm di diametro, l'altezza massima è di 45 cm. Le foglie piccole sono dirette verso l'alto.
  • Pachypodium Khorombenze o in latino Pachypodium horombense Poiss - Varietà sottodimensionata con un potente gambo liscio, foglie sottili nelle rosette alle estremità dei germogli e grandi fiori di colore giallo, che crescono in grappoli.
  • Pachypodium meridionale, altrimenti chiamato Pachypodium meridionale - Interessanti fiori rosa-rossi molto grandi e fragranti. Con il passare del tempo raggiunge fino a 1 m. Il suo tronco è liscio e marrone-argento.
  • Rosetta Pachypodium, in latino chiamato Pachypodium rosulatum - una forma con un tronco corto ma potente (caudice), rami spinosi verso l'alto e morbide infiorescenze gialle o verde-gialle.
  • 12 dicembre 2017 alle 14:15

    Un fiore dall'aspetto insolito. Non so con quali colori fiorisce e se fiorisce del tutto, poiché il mio non è ancora sbocciato, anche se ci sono già stato per tre anni. Forse hai bisogno di nutrire qualcosa in qualche modo? All'inizio è cresciuto nel mio piatto di media grandezza. Poi, quando il fiore crebbe, io, soprattutto per lui, creai una scatola di legno e non una pentola, qualcosa di medio e grande. Ora le radici hanno più spazio e fiori più confortevoli. In estate, mi trovo sul sito, è sotto il sole vicino alla casa, magnificamente.

    Guarda il video: How to cut your Pachypodium- Madagascar Palm Tree (Dicembre 2019).

    Загрузка...