Informazioni generali

Malattie delle oche

Pin
Send
Share
Send
Send


Le malattie delle oche sono un problema molto difficile per gli agricoltori.

Varie malattie influenzano molto il numero di oche nella mandria e causano danni sia materiali che estetici. Tutti gli agricoltori esperti sanno che è meglio prevenire una malattia piuttosto che calcolare le perdite come conseguenza.

In confronto con altri volatili, le oche sono più sensibili a varie malattie.

Quasi tutti gli allevatori di pollame intraprendono azioni preventive per proteggersi dalle malattie.

In questo argomento, toccheremo molte malattie delle oche, le descriveremo, parleremo delle misure di trattamento e prevenzione. La cosa principale è amare il tuo pollame, sapere tutto sui tuoi animali domestici.

Le malattie virali sono molto pericolose per le oche. Gli uccelli sono molto colpiti dalla bassa temperatura della casa e dal pescaggio. Ciò che alla fine le oche hanno rilevato raffreddori e infiammazioni.

Inoltre, alimentazione cattiva e prematura, acqua sporca, umidità in casa, dove sono tenuti, presenza di uccelli di tutte le età in una casa e molti altri fattori hanno un effetto negativo sugli uccelli domestici.

Per evitare malattie, è necessario nutrire le oche con una buona alimentazione, che contiene vitamine e oligoelementi necessari per i loro corpi.

Nelle mangiatoie per uccelli non dovrebbero essere consentite impurità nocive o mangimi inaciditi, poiché potrebbero verificarsi malattie gastrointestinali.

Un sistema di ventilazione dovrebbe sempre funzionare correttamente in casa per evitare il surriscaldamento o il raffreddamento della stanza.

Una cattiva alimentazione e una cattiva qualità dei mangimi hanno un impatto sulla produttività degli uccelli.

Ogni giorno è necessario rilasciare oche per strada. I raggi del sole sono molto buoni per il loro corpo.

L'importanza del contenuto separato delle diverse età dell'uccello. Questo fattore è una delle misure preventive per le oche.

Malattie non contagiose

beriberi. La malattia si manifesta con una mancanza di vitamine.

I sintomi della malattia sono la fertilità delle oche, la bassa statura, la morte di giovani uccelli, la mancanza di appetito, la produzione di uova ridotta.

Il trattamento e le misure preventive della malattia sono i seguenti: è necessario acquistare cibi buoni e ricchi di vitamine, aggiungere verdure fresche, olio di pesce, farina di erba e altro al cibo.

rachitismo. La malattia si verifica quando un piccolo apporto di vitamina D, così come un piccolo colpo sui raggi del sole.

I sintomi della malattia: scarsa crescita, debolezza, ammorbidimento delle ossa, gusci sottili nelle uova, addolcimento del becco.

Come trattamento e prevenzione della malattia, è necessario aggiungere olio di pesce, lievito, un preparato con contenuto di vitamina D per gli uccelli, per rilasciare oche al di fuori in tempo soleggiato.

diarrea. La causa della malattia è la mancanza di vitamina B.

I sintomi della malattia sono: crampi al collo, paralisi, crescita rachitica, penne strappate.

Per il trattamento e la prevenzione della malattia, è necessario aggiungere alla dieta delle oche la vitamina B, il grano germinato, le verdure fresche, la crusca di frumento e altri elementi nutritivi.

Cloacite o altro nome infiammazione della mucosa della cloaca. La causa della malattia è la mancanza di vitamine A, D, E e minerali.

I sintomi della malattia sono: protrusione della membrana mucosa della cloaca, sulla quale possono comparire crepe e ulcere.

Per il trattamento e la prevenzione delle malattie, è necessario aumentare l'assunzione giornaliera di vitamine, aggiungere carote, erbe fresche, farina di ossa alla dieta. Rilasciare oche per strada, oltre a fornire la possibilità di fare il bagno d'acqua.

Per il trattamento, è necessario pulire la membrana mucosa della cloaca dal pus, film con soluzione di iodio, e poi spalmare con un unguento di zinco. È anche possibile utilizzare un unguento contenente antibiotici: streptomicina e penicillina.

cannibalismo. La causa di questa malattia è l'illuminazione brillante, l'alta densità tra le oche, la mancanza di proteine ​​nel corpo di pollame, minerali e vitamine, l'umidità alta o bassa nella stanza, ventilazione insufficiente.

I sintomi della malattia sono: piume arruffate, che l'uccello inizia a pulire, lubrificare con il grasso, poi le piume si rompono e appaiono la schiena e il sangue.

Per il trattamento e la prevenzione della malattia, è necessario fornire agli uccelli una dose sufficiente di proteine, vitamine e minerali e dare agli uccelli verdi freschi.

È impossibile mantenere gli uccelli molto stretti, per evitare l'umidità o la secchezza della casa, per fornire l'opportunità di avvicinarsi all'acqua per nuotare. Quando viene rilevato un uccello beccato, deve essere separato da tutti. È imperativo stabilire la causa del cannibalismo tra gli uccelli ed eliminarlo.

Occlusione dell'esofago. La malattia è più osservata nelle giovani oche. Il motivo è l'alimentazione del pollame con mangime secco, la completa assenza di cibo umido nella dieta, il basso consumo di acqua e talvolta l'inedia.

I sintomi della malattia sono: gli uccelli si comportano in modo irrequieto, appare mancanza di respiro, bocca costantemente aperta, debolezza e instabilità nell'andatura. A volte le oche muoiono per soffocamento.

Per il trattamento e la prevenzione della malattia, è necessario aggiungere una dieta umida alla dieta quotidiana, per fornire all'uccello l'acqua.

Non puoi nutrire le oche con mangime secco tutto il tempo. Per non far morire l'uccello, vengono introdotti nell'esofago circa 50 grammi di olio vegetale, dopo di che il contenuto dell'esofago viene delicatamente schiacciato attraverso la bocca.

Stomatite o "lingua fallita". Le oche con una piega sottocutanea sono più sensibili. La malattia non è massiccia.

La malattia è più pronunciata negli uccelli contenuti nei terreni delle fattorie, dove le oche contengono vitamine e microelementi. Il picco della malattia si verifica in primavera o in autunno.

I sintomi della malattia sono: infiammazione della mucosa, perdita di lingua in posizione tra le mascelle, formazione di un diverticolo. La malattia si sviluppa molto a lungo ed è cronica.

In primo luogo, c'è un leggero rossore in bocca, un piccolo gonfiore e tenerezza, l'aspetto di più saliva e muco. Scarsa perdita di peso nel mangime e pollame, ridotta produzione di uova.

Per la prevenzione e il trattamento della malattia è necessario monitorare l'alimentazione corretta e tempestiva delle oche. È necessario fornire abbastanza oche con vitamine e minerali.

In caso di malattia, è necessario trattare la cavità orale delle oche con una soluzione di permanganato di potassio. Ma succede anche che il pollame venga abbattuto dal bestiame.

Gozzo del Qatar. La malattia è più comune nelle oche invecchiate. Si verifica a causa dell'alimentazione di cibo avariato di oche.

I sintomi della malattia sono: gonfiore del gozzo, oche sedute soffocanti.

Il trattamento e la prevenzione della malattia è nel massaggio del gozzo, è necessario somministrare agli uccelli una soluzione al 5% di acido cloridrico. Non nutrire le oche con mangimi viziati.

enterite. Molto spesso la malattia si manifesta nelle giovani oche. Appare quando alimentazione cattiva e acqua sporca.

Sintomi della malattia: infiammazione del tratto gastrointestinale.

Durante il trattamento, è necessario somministrare alle papere l'acqua con biomicina di acido cloridrico, nonché una soluzione di permanganato di potassio.

Durante la prevenzione è necessario monitorare l'alimentazione degli uccelli.

Malattie genitali

Peritonite di tuorlo. La malattia si verifica solo nelle femmine. Le cause della malattia possono essere il trattamento approssimativo, la paura, il contenuto di una grande quantità di proteine ​​nel cibo.

I sintomi della malattia sono: infiammazione del peritoneo e anse intestinali. La malattia è molto difficile da curare e talvolta non è curata affatto a causa della scarsa conoscenza della malattia. I metodi di trattamento non sono sviluppati.

La prevenzione della malattia consiste nel trattamento e pulizia dei locali, nella corretta alimentazione delle oche e nel mantenere la densità delle oche in una determinata area.

Ovidio del prolasso. La malattia si verifica a causa del trasporto di uova grandi o uova in cui si formano due tuorli.

I sintomi della malattia sono l'infiammazione dell'ovidotto, la diarrea o la stitichezza.

Il trattamento della malattia consiste nel lavare l'ovidotto con acqua fredda, poi in una soluzione di allume o permanganato di potassio, e poi, con particolare attenzione, direttamente nella cloaca.

Quindi devi inserire un piccolo pezzo di ghiaccio. A volte la femmina non può portare un uovo per diversi giorni, per questo è necessario raggiungere delicatamente l'uovo con le mani imbrattate di vaselina.

Oppure, inserire prima l'olio nell'ovidotto, quindi rompere con attenzione il guscio d'uovo e rimuovere completamente tutto dall'ovidotto.

Malattie infettive

aspergillosi. La causa della malattia è l'ingresso di un fungo della muffa nel tratto respiratorio. Questo fungo è nel terreno, letame, input sporco, nella lettiera.

Sintomi della malattia: il fungo, catturato nel tratto respiratorio, inizia a crescere. Con la crescita, inizia a rilasciare sostanze tossiche che avvelenano il corpo. A volte la malattia si sviluppa in modo cronico e talvolta si manifesta molto rapidamente.

Le oche perdono peso con scarso appetito, diventano letargici, l'alito cattivo, l'aspetto della sete. A volte le giovani oche si ammalano e diventano portatrici del fungo. Succede che le oche stanno morendo molto velocemente.

Curare le oche è molto difficile ea volte impossibile.

La prevenzione delle malattie è l'uso di mangimi privi di muffa, l'uso di letti marci. Ventilare la stanza, non permettere eccessiva umidità, pulire la stanza, non permettere l'affollamento delle oche.

La disinfezione contro la formazione di muffa può essere eseguita con soluzioni di formalina e solfato di rame. A volte una soluzione di cloramina può essere aggiunta all'acqua potabile degli uccelli per dieci giorni.

Salmonellosi o paratifo. La malattia è molto contagiosa, è causata da Salmonella. Questa malattia appare in piccole papere.

L'infezione si verifica per via aerea e tratto gastrointestinale. Le cause della malattia sono il beriberi, l'eccessivo surriscaldamento, il tenore di uccelli poveri, l'alta densità tra gli uccelli.

I sintomi della malattia sono: letargia, inattività, ali basse, scarso appetito, sete, congiuntivite, per le lacrime. A volte c'è impoverimento del corpo e bassa statura.

Negli uccelli adulti la malattia è cronicamente e nei piccoli uccelli molto rapidamente e acutamente. Se un uccello si riprende dalla malattia, Salmonella vive ancora nel suo corpo.

Il trattamento della malattia consiste nell'uso di farmaci furazalidone, così come antibiotici biomicina, tetraciclina, ossitrictraciclina.

Nella prevenzione delle malattie sono le seguenti misure nell'isolamento degli uccelli malati, è anche necessario monitorare la pulizia e l'igiene della stanza, l'inculcazione degli uccelli.

Kolibakterioz. La malattia è contagiosa con manifestazioni di toxicosis. Più spesso sbiancare i giovani uccelli. Le cause della malattia sono l'umidità in casa, scarsa ventilazione, cattiva alimentazione, surriscaldamento, basso consumo d'acqua.

I sintomi della malattia sono: febbre, sete, perdita di appetito, feci schiumose di colore verdastro.

Il trattamento e le misure preventive della malattia comprendono l'uso di una soluzione di furatsilina. L'intero uccello malato deve essere ucciso. La stanza deve essere disinfezione molto approfondita.

Pastorlosi o colera. La malattia è contagiosa, causata da batteri pasteurella. Le cause e i patogeni della malattia sono uccelli malati, piccoli roditori, cattive condizioni di detenzione, condizioni meteorologiche avverse. La maggior parte delle giovani oche sono malate.

La malattia è trasmessa da goccioline trasportate dall'aria, attraverso cibo e acqua potabile. La malattia si manifesta principalmente nella stagione autunnale o primaverile.

I sintomi della malattia sono: l'uccello tiene la testa sotto l'ala, l'uccello si siede scioccamente, depressione, indebolimento, scarso appetito, sete, muco schiumoso perdite dal becco, respiro affannoso durante la respirazione, diarrea con sangue, febbre, crampi, spesso l'uccello muore.

Per curare la malattia hai bisogno di antibiotici e farmaci sulfa.

Al fine di prevenire la malattia è necessario vaccinare gli uccelli. Pulire e disinfettare la stanza.

Malattie causate da parassiti

Ehinostomatidozy. La causa della malattia è il verificarsi di trematodi ed echinostomatodi nello stomaco dell'uccello. Si verificano nello stomaco durante il consumo di girini, molluschi e rane.

I sintomi della malattia includono: cattivo stato di oche, diarrea, debolezza, perdita di appetito.

Il trattamento viene effettuato con fenosalm e bithionol.

La prevenzione delle malattie è l'uso di acqua pulita per gli uccelli. Dopo il trattamento, la quarantena viene organizzata per circa tre giorni.

Parassiti cutanei. La causa della malattia è la presenza di sbuffi.

I sintomi della malattia sono: riduzione della produzione di uova e cattivo sviluppo del pollame.

Il trattamento è un controllo dei parassiti.

La prevenzione consiste nello spalmare la pelle degli uccelli con unguenti.

vermi. Le cause della malattia sono acqua e mangimi impuri.

I sintomi della malattia: diminuzione dell'immunità degli uccelli, così come una forte perdita di peso.

Il trattamento della malattia è molto difficile, è meglio non permetterlo

La prevenzione della malattia include attività come la pulizia e la disinfezione della casa.

Avvelenamento da uccello

La causa dell'avvelenamento degli uccelli è l'uso di piante velenose, foraggio coperto di muffa, l'uso accidentale di veleni e fertilizzanti.

Può procedere molto rapidamente o cronicamente. Succede che un uccello da un avvelenamento muore molto rapidamente.

I sintomi sono diarrea, convulsioni, vomito, sete e ansia dell'uccello.

L'avvelenamento accade, nasce da disinfezione insufficientemente attenta. Per il trattamento, l'aceto viene aggiunto all'acqua e l'uccello viene annaffiato. E gli occhi sono lavati con acqua.

Ci sono intossicazioni alimentari. Con tale avvelenamento, c'è un flusso di saliva, respiro frequente, soffocamento e crampi.

È possibile trattare un uccello con l'aiuto di decotti di verdure, olio vegetale, vodka e talvolta quanto basta per versare acqua fredda sulle oche.

Con la prevenzione, è necessario assicurarsi che l'uccello non sta mangiando barbabietole, patate.

La fusariotossicosi è un avvelenamento quando si alimentano alimenti per animali affetti da parassiti. Quando si tratta, dare oche con olio di ricino e vodka.

Malattie non contagiose

Le malattie non contagiose delle oche sono un gruppo di malattie scatenate da cure non professionali da parte dell'agricoltore o causate da un'immunità indebolita dell'uccello.

Le oche domestiche sono per lo più esposte nelle mani di proprietari inesperti o incuranti, che non prestano sufficiente attenzione alle condizioni di vita degli uccelli.

La diarrea è più spesso causata da una disfunzione del tubo digerente e da una dieta squilibrata, oltre che da una carenza di vitamina B.

Tipici segni di disturbo del tratto digestivo:

  • Feci acquose aumentate di feci,
  • Paralisi degli arti
  • arresto della crescita,
  • Piumaggio sciatto,
  • Crampi al collo.

Il trattamento e la prevenzione della diarrea consistono nella revisione della razione del piumato, aggiungendo cereali, cereali. È inoltre necessario acquistare separatamente le vitamine del gruppo B.

I processi infiammatori nella cloaca dell'uccello sono provocati dalla mancanza di vitamine A, E, D e minerali. La malattia si manifesta con un gran numero di lesioni e fessure nella zona interessata, perdita della mucosa cloacale.

La mucosa caduta deve essere pulita di pus con soluzione di iodio, disinfezione con antibiotici.

cannibalismo

Il cannibalismo è un disturbo psicologico che induce gli uccelli ad attaccarsi a vicenda. Le principali cause della malattia:

  • Troppa luce
  • angoscia,
  • Mancanza di proteine, vitamine e minerali nella dieta.

Per la prevenzione della malattia, è importante assicurarsi che gli uccelli ricevano proteine, traccianti e vitamine in quantità sufficiente.

Le procedure per l'acqua dovrebbero essere eseguite regolarmente. Se un individuo menomato viene trovato in una mandria, viene immediatamente isolato dagli altri e allattato.

Questa malattia appare a causa della mancanza di vitamina D e luce solare. Si manifesta con una crescita lenta, addolcimento del becco e delle ossa, guscio di uova troppo sottile e fragile.

Il trattamento consiste nell'aggiungere alla dieta olio di pesce, vitamina D e lievito. Inoltre nei giorni caldi, le oche possono camminare per l'intera giornata.

Occlusione dell'esofago

La malattia è più comune nei giovani uccelli. Appare a causa della mancanza di umidità e un'abbondanza di mangime secco. sintomi:

  • Comportamento troppo attivo
  • Becco e respiro corto costantemente aperti,
  • Camminata incerta.

In questo stato, il piumato può morire per asfissia nel giro di pochi giorni.

Per la prevenzione della malattia, è necessario alternare tra maestri asciutti e bagnati, senza soffermarsi su uno.

La stomatite o una "lingua che cade" è una malattia di cui soffrono soprattutto le oche con una piega sottocutanea. Si manifesta negli uccelli che ricevono meno vitamine e oligoelementi.

La malattia inizia con un leggero rossore in bocca e gonfiore doloroso. Dopo di ciò, vengono rilasciati più saliva e muco.

  • Infiammazione della mucosa,
  • Goccia di lingua tra le mascelle,
  • Aspetto del diverticolo,
  • Scarso appetito
  • Perdita di peso
  • Il calo della produzione di uova

La stomia progredisce a lungo e gradualmente acquisisce le caratteristiche di una cronica. Trattare con il trattamento della cavità orale con permanganato di potassio.

Gozzo del Qatar

La malattia colpisce gli uccelli adulti. Provoca cibo secco di bassa qualità. È difficile da trovare, per questo è necessario essere molto attenti.

Il trattamento consiste in un massaggio morbido del gozzo e nel bere una soluzione al 5% di acido cloridrico. La prevenzione richiede un controllo rigoroso dei mangimi e l'abbandono completo dei mangimi scaduti.

Ovidio del prolasso

La malattia si sviluppa a causa del trasporto di uova troppo grandi o di 2 tuorli. Il prolasso dell'ovidotto può essere completo o parziale. sintomi:

  • Diarrea o stitichezza
  • Aumento della temperatura
  • Iperemia.

Per curare la malattia, è necessario lavare accuratamente l'ovidotto in acqua fredda, quindi risciacquare con una soluzione di manganese. Dopodiché, devi correggerlo manualmente.

Dopo aver impostato l'ovidotto, viene posizionato un cubetto di ghiaccio sotto la femmina.

Per diversi giorni l'oca non può spazzare. In questo caso, ha bisogno di aiuto per schiudere le uova con la vaselina.

Peritonite di tuorlo

La malattia si verifica solo nella femmina. Ci sono diversi motivi per questo:

  • Cibo troppo ricco di proteine
  • Costante paura e nervosismo,
  • Atteggiamento da contadino maleducato.

L'intestino e il peritoneo dell'uccello si infiammano, diventa irrequieto, aggressivo e irritabile.

La prevenzione consiste nell'escludere collegamenti con altri uccelli, un'alimentazione di alta qualità, case di pollame ventilate e secche. E 'anche importante trattare gli uccelli benevolmente, non essere spaventati da suoni forti, luce intensa e maneggevolezza.

Malattie infettive

Le malattie infettive delle papere sono provocate dall'azione di agenti biologici sui loro corpi. Quando una infezione entra nel corpo, o causa lo sviluppo della malattia, o semplicemente "pacificamente" convive in un individuo. La seconda opzione è possibile solo quando l'uccello ha un'immunità forte e stabile.

Ecco perché è importante prevenire le malattie con tutti i mezzi. È molto più facile creare le condizioni di vita necessarie e mantenerle al giusto livello, creare una dieta complessa, ecc. Non è sempre possibile curare una malattia infettiva, a volte è necessario uccidere un uccello o anche tutto il bestiame.

salmonellosi

Paratifo (un altro nome per la malattia) è una grave malattia infettiva provocata da Salmonella.

L'infezione è possibile attraverso il cibo e l'aria. Quanto peggiore è la condizione di detenzione e cibo, maggiore è il rischio di contrarre una malattia pericolosa.

  • Scarsa mobilità
  • Ali abbassate
  • Rifiuto di nutrirsi, ma molta bibita,
  • Lacrimazione e congiuntivite come complicanze secondarie.

Il trattamento consiste in tetraciclina, biomitsina e furazolidone. Per la prevenzione degli uccelli malati vengono immediatamente separati dal resto degli individui al fine di prevenire l'infezione di massa. Per evitare la diffusione della malattia, mantenere la stanza pulita e asciutta. A volte agli uccelli sani vengono somministrati farmaci per prevenire la malattia.

Enterite virale

L'enterite virale nelle oche è più comune in giovane età. È provocato dall'alimentazione di cibi sporchi. In caso di malattia, c'è un serio disturbo nel lavoro del tratto digestivo.

La fonte di infezione può essere contaminata dall'acqua e dai mangimi, dai rifiuti. Il periodo di incubazione dura fino a 6 giorni. La malattia è acuta, dura circa 2 settimane. sintomi:

  • Comportamento passivo
  • sbadigli,
  • Secrezione nasale
  • congiuntivite,
  • Rifiuto completo del cibo
  • Escrementi liquidi con sangue

I pulcini tendono a perdere peso a causa dei brividi. Nei primi 5 giorni muore il 60-100% del bestiame. Il giorno 10, si verifica quanto segue:

  • Gli uccelli cadono in piedi,
  • Cogli le piume
  • Ali omesse
  • Perdere peso
  • Non rispondere agli stimoli esterni.

Dopo tali evidenti segni di malattia, spesso muoiono. Tuttavia, se l'oca cade in piedi, devi immediatamente invitare il veterinario e iniziare il trattamento chirurgico.

Pastorlosi o colera

L'infezione si verifica dopo le oche di pasteurellosi. È trasmesso da goccioline trasportate dall'aria e quando consuma mangimi contaminati. Il gruppo a rischio è composto da giovani individui nel periodo primaverile e autunnale.

Il trattamento è effettuato con antibiotici. Per la prevenzione del colera, la casa viene disinfettata con una certa frequenza, gli uccelli vengono vaccinati.

Kolibakterioz

Malattia infettiva associata a tossiemia. Ottengono giovani individui. I motivi sono umidità e ventilazione inadeguata, mancanza di acqua potabile pulita e nutrizione insufficiente. sintomi:

  • Aumento della temperatura
  • la sete,
  • Perdita di appetito
  • letargia,
  • Feci verdi o schiumose.

Per la prevenzione e il trattamento degli uccelli dare una soluzione debole furatsilina. Se questo metodo non risolve il problema, allora è meglio eseguire il massacro di tutta la popolazione e la casa dovrebbe essere completamente disinfettata.

Neysserioz

L'agente causale è infezioni da stafilococco e streptococco. Molto spesso i maschi si ammalano durante l'accoppiamento. L'infezione avviene attraverso sporchi rifiuti umidi. La durata dello sviluppo è di 30-45 giorni, durante i quali il peso dell'uccello cala bruscamente. sintomi:

  • Rossore della cloaca nelle femmine
  • La comparsa di croste e ulcere,
  • gonfiore,
  • Infiammazione del pene, che porta alla sua curvatura e prolasso.

Le persone colpite vanno al macello. Il resto degli uccelli viene ispezionato attentamente, la casa e le attrezzature vengono disinfettate.

Influenza aviaria

L'influenza aviaria è una malattia virale che colpisce soprattutto gli uccelli selvatici. Tutti gli uccelli sono sensibili a questo, ma soprattutto - le oche. La malattia si presenta senza sintomi evidenti, ma col passare del tempo diventa cronica e può causare la morte.

Sintomi di influenza aviaria:

  • Declino della produzione di uova,
  • Difficoltà a respirare, raucedine,
  • Diarrea brunastra,
  • Crampi e movimenti improvvisi.

Per prevenire, agli uccelli viene somministrata una grande quantità di vitamine e integratori minerali al fine di rafforzare il sistema immunitario. Due volte alla settimana, i locali e le attrezzature sono trattati con soluzioni disinfettanti.

Malattie parassitarie

Un gran numero di insetti vive sulla pelle e sulle piume delle oche. Alcuni di loro sono innocui e non possono portare disagio agli individui, mentre altri possono rovinare la vita e ridurre la produttività. Le malattie parassitarie dovrebbero essere prevenute trattando la casa e spalmando la pelle degli uccelli.

L'acaro spesso parassita il corpo di un'oca. Lo puoi trovare dal comportamento irrequieto dell'uccello, la scabbia. Attacca le zampe nude, i follicoli di piume nelle pieghe della pelle. Si riproduce molto rapidamente, creando nuovi percorsi nella pelle dell'uccello. Questo provoca un prurito selvaggio, le zampe sono coperte di squame, la pelle è coperta di tumuli.

Per il trattamento, è necessario utilizzare vaselina borica, trattandoli aree del corpo interessate. Dopo un paio di giorni, i parassiti muoiono per mancanza di ossigeno. La procedura viene eseguita 3 volte con un intervallo di 3 settimane.

Per prevenire la malattia, è necessario pulire regolarmente i locali e i dispositivi con antisettici, per evitare il contatto con uccelli selvatici.

I vermi nelle oche appaiono abbastanza spesso, dal momento che la ragione per la comparsa di parassiti si trova nell'atteggiamento incurante del contadino, vale a dire che dà agli uccelli acqua non trattata e cibo ruvido. La malattia si manifesta come un'improvvisa perdita di peso e una diminuzione della resistenza.

Il trattamento consiste nel determinare l'elminto e liberarsene.

La causa della coccidiosi delle oche è parassiti unicellulari.

  • Perdita di appetito
  • Perdita di peso acuta
  • Apatia, esaurimento,
  • Rifiuto completo del movimento
  • La diarrea.

Per trattamento è necessario dare preparazioni speciali a piumoso. Per la prevenzione è importante mantenere la pulizia e la siccità nei locali, disinfettare regolarmente la casa e le attrezzature.

Le eruzioni di lettiere appaiono a causa della casa sporca e delle scarse condizioni igieniche. I sintomi del fatto che le piume apparivano negli uccelli:

  • Declino della produzione di uova,
  • Crescita lenta e debole.

Riassumendo, diciamo che le zampe dell'oca rossa non indicano la presenza o lo sviluppo di alcuna malattia. Non c'è ancora alcuna opinione esatta sul rossore delle gambe. Si ritiene che questa sia una caratteristica naturale di alcune specie.

beriberi

Quando c'è una carenza di vitamine e microelementi nel cibo, l'uccello reagisce molto attivamente alla loro carenza:

  • la fertilità è nettamente ridotta,
  • il numero di uova diminuisce, tra queste ci sono molte non fecondate,
  • lo sviluppo dell'embrione si ferma
  • i pulcini schiusi hanno le gambe piegate,
  • nei giovani stock, l'aumento di peso non è osservato,
  • non c'è appetito, con l'ipovitaminosi possono morire i pulcini.

Il trattamento e la prevenzione sono:

  • il cibo dovrebbe essere vario, arricchito con vitamine,
  • È importante aumentare la quantità di assunzione di erba fresca, e nella farina d'erba invernale,
  • L'olio di pesce aiuta anche a migliorare lo stato durante questi periodi.

A volte le feci liquide indicano una mancanza di vitamine del gruppo B, questo può essere determinato dai sintomi:

  • l'uccello ha arruffato le penne,
  • collo convulso inarcato,
  • la crescita si ferma,
  • nei casi più gravi, la paralisi non è esclusa.

Con la diarrea, è necessario aumentare l'uso di erbe fresche.

Portarlo fuori è inaccettabile, ma se succedesse, allora:

  • il grano germinato dovrebbe essere dato più spesso
  • aumentare il consumo di verde
  • nel mangime mescolare vitamina B,
  • la crusca di frumento aiuterà a correggere la situazione.

La cosiddetta malattia, quando la mucosa della cloaca si infiamma. Si manifesta quando al menu delle oche manca una quantità sufficiente di minerali e un complesso di vitamine: E, A, D. È possibile determinarlo con una sorta di sporgenza dell'ano, spesso su di esso si formano ulcere e crepe. Puoi curare un uccello:

  • aumentando la quantità di vitamine
  • aggiungere farina di ossa al cibo
  • carote ed erba,
  • dando all'uccello la possibilità di camminare e nuotare.

È anche necessario trattare le mucose: in primo luogo, viene eliminato di pus, feci e film che si sono accumulati lì. Quindi trattare con soluzione di iodio e striscio con unguento di zinco. È consentito l'uso di unguenti contenenti antibiotici.

Le oche hanno bisogno di accedere all'acqua

avvelenamento

Questo accade quando le oche mangiano cibo ammuffito, piante velenose, a causa dell'ingestione accidentale di fertilizzanti e veleni.

Quando l'avvelenamento è grave, la malattia si sviluppa rapidamente ed è molto difficile fare qualcosa, e l'uccello muore.

Ma non è sempre così, ed è possibile salvare il bestiame. Quando improvvisamente appare:

  • ansia senza causa
  • vomito,
  • diarrea,
  • l'uccello beve molto
  • respiro veloce
  • in caso di intossicazione alimentare, si aggiunge il soffocamento ai sintomi.

È importante iniziare immediatamente il trattamento. Inserisci immediatamente l'adsorbente, è carbone attivo, organizza bere abbondante, l'aceto è aggiunto, decotti di verdure, olio di ricino di vodka sono adatti a casa.

Carbone attivo - pronto soccorso per l'avvelenamento

Ehinostomatidozy

Se un uccello si schizza in uno stagno, quando mangia rane, girini e vari molluschi, trematodi ed ecostostomatici possono apparire nello stomaco.

Segni della loro presenza:

  • depressione,
  • debolezza
  • perdita di appetito
  • diarrea.

Come trattamento con farmaci fenasal e bionitolo. Gli individui infetti vengono depositati, dopo l'uso di droghe, la quarantena viene estesa per altri 3 giorni.

Se compaiono sintomi sospetti in casa per diagnosticare la malattia e preservare il numero di giovani ceppi, il modo più sicuro è chiamare un veterinario.

Solo un professionista sarà in grado di determinare con precisione le malattie delle oche e di prescrivere il trattamento corretto. L'agricoltore è tenuto a nutrire bene i suoi reparti, a fornire condizioni di vita confortevoli, camminare costantemente, vaccinazioni tempestive, quindi le malattie degli uccelli saranno aggirate e il lavoro soddisferà il risultato.

Malattie di oche

Le oche più di altri uccelli allevati in casa sono soggette a varie malattie. Prima di sistemare piccole papere, la casa deve essere trattata con un composto disinfettante di alta qualità e le pareti e il soffitto devono essere calce.

Nei primi giorni di vita, per rafforzare l'immunità, si raccomanda ai pulcini di dare una soluzione debole di permanganato di potassio e glucosio. Prima della procedura, per determinare la dose corretta, è necessario consultare uno specialista.

È molto importante che non solo la stanza in cui è tenuto l'uccello, ma anche l'area circostante, dove gli animali passano la maggior parte della giornata, siano stati puliti in modo tempestivo.

Le malattie delle oche sono divise in due tipi:

  1. Contagioso, il cui sviluppo è causato da batteri, funghi, vari parassiti. Basta trasmettere rapidamente da individui infetti sani.
  2. Non infettive. La ragione principale della diffusione - cibo di scarsa qualità.

hymenolepiasis

Appare a seguito dell'ingestione di molluschi invasivi. La ragione principale - camminare su serbatoi non riusciti. Segni: feci fluide, offensive, andatura instabile, crampi muscolari, paralisi delle gambe e delle ali, ritardo nello sviluppo dei giovani. La diffusione di massa della malattia delle oche viene osservata tre settimane dopo i primi sintomi.

Non è consigliabile auto-medicare a casa. Ai primi segnali di pericolo, è necessario contattare immediatamente un veterinario: solo uno specialista esperto può fare la diagnosi corretta e prescrivere il trattamento appropriato.

Malattie non contagiose

Una dieta poco bilanciata può causare lo sviluppo di avitaminosi nelle oche. La carenza di vitamina B è indicata dalla debolezza degli arti, dalla curvatura delle ossa del torace. La carenza di vitamina E causa difetti nel sistema nervoso, con conseguente contrazione convulsiva dei muscoli, abbassamento innaturale della testa. La mancanza di vitamina B2 ridurrà le prestazioni e le proprietà di incubazione delle uova.

Questa malattia è causata da un'insufficiente assunzione di manganese e colina. È espresso dall'ispessimento della parte del tallone o dalla dislocazione degli arti. Lo sviluppo di animali giovani rallenta in modo significativo, il movimento diventa problematico.

Le qualità riproduttive delle uova sono significativamente ridotte - gli embrioni spesso muoiono.

Sviluppato come conseguenza di una mancanza di vitamina D.

Sintomi: debolezza, scarso aumento di peso, ammorbidimento delle ossa, incluso il becco, gusci sottili nelle uova. Per la profilassi vengono aggiunti al cibo olio di pesce e preparazioni mediche contenenti gli elementi necessari. È molto importante che l'uccello trascorra molto tempo all'esterno, specialmente nelle giornate soleggiate.

Parassiti cutanei

Influenzano lo sviluppo degli uccelli di qualsiasi età. Trattamento: trattare le zone danneggiate con un unguento speciale.

Questi parassiti partono da mangimi di cattiva qualità e acqua sporca. È difficile liberarsene a casa, quindi dovresti fare ogni sforzo e opportunità per prevenire l'infezione.

non trasmissibili

Malattie che si verificano sullo sfondo delle caratteristiche individuali di ogni uccello o errori commessi nel processo di riproduzione e manutenzione.

Le ragioni per l'aspetto sono la mancanza di microelementi e vitamine, un'alimentazione di scarsa qualità, condizioni di temperatura scadenti. Questi fattori contribuiscono a ridurre l'immunità delle oche.

Guarda il video: Allevamento dell'anatra (Ottobre 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send