Informazioni generali

Rizamat: descrizione, impianto e cura di un vitigno

Pin
Send
Share
Send
Send


Ogni anno, grazie agli sforzi degli allevatori, appaiono nuove varietà di uva. Le versioni migliorate delle specie antiche deliziano sia gli acquirenti che i giardinieri.

Tuttavia, dietro tutto questo, si perdono vecchie specie, che, nonostante i loro piccoli difetti, possono sorprendere piacevolmente i vignaioli. Una di queste varietà è Rizamat.

Descrizione della varietà Rizamat

si tratta di varietà di uvetta da tavola, allevato presso l'Istituto di ricerca dell'Uzbekistan durante l'incrocio di varietà Parkent e Katta-Kurgan.

Chiamato in onore del coltivatore Rizamata Musamuhamedova. Fa parte del gruppo geografico orientale delle specie europee. Le qualità del gusto e dell'apparenza hanno superato in modo significativo i loro "genitori".

Le varietà precoci includono anche Muscat Bely, Kishmish 342 e Julian.

Non vale la pena trattenerli, ma raccogliere immediatamente dopo la maturazione. In media, in condizioni normali, l'impianto passa attraverso una stagione di piena crescita per 150 giorni.

Una caratteristica positiva di quest'uva è la sua fecondità. Questo è esattamente ciò per cui è particolarmente amato. Da un cespuglio ottengono spesso 50 - 70 kg di uva.

E se dietro di lui cura correttamente e crescono, il frutto si delizierà con grande gusto e aspetto. Le uve stesse hanno polpa molto succosa, contenuto di zucchero nella regione del 18-25%, acidità 5-6 g / l. La fecondità dei germogli è di circa il 50%, il carico sulla boscaglia è di 35-40 occhi durante la potatura. La canna da frutta deve essere tagliata a 15 - 20 occhi.

Tuttavia, ci sono varietà e qualità negative. I principali sono la scarsa resistenza al gelo (15 - 18 ° C) e bassa resistenza agli acidi. Con drastici cambiamenti nell'umidità del terreno, i frutti possono incrinarsi molto rapidamente. A causa di queste carenze, l'uva richiede un'assistenza personale affidabile e frequente.

Aspetto dell'uva

arbusti molto grande e richiede fino a 10 metri di spazio libero, ma questo è compensato dalle ricche proprietà di rendimento.

lenzuola di medie dimensioni, arrotondato e con cinque dita. grappoli conico, ramificato e molto grande (può pesare fino a 3 kg). Le bacche stesse sono grandi, cilindriche, con un peso fino a 15 g.

colore rosa, il lato rivolto verso il sole di solito ha un colore più intenso. Lo spessore della pelle è piccolo e coperto da un sottile strato di cera. Tuttavia, questo non influisce sul gusto, così come sulle ossa, che sono quasi assenti nel frutto.

In generale, l'aspetto presentabile e il gusto eccellente sono i grandi vantaggi di questa varietà.



Piantare e curare

Molti viticoltori sottovalutano cespugli di grandi dimensioni Rizamata, che successivamente causa gravi problemi.

Il migliore in anticipo, quando si sceglie un posto, spazio sufficiente per un cespuglio. Ne consegue anche che un singolo impianto è il più adatto per questa varietà, lontano dalle altre varietà.

Se questa opzione non è possibile, allora piantala estremo di fila, ritirandosi di circa 6 metri dagli altri cespugli. Se ti siedi vicino agli edifici, ritirati dalla fondazione di almeno 1 metro. Piantare è meglio sulla parte meridionale o sud-occidentale della struttura del cortile.

Per quanto riguarda la scelta del tempo di atterraggio, allora ci sono due opzioni, ognuna con i suoi vantaggi e svantaggi.

Pianta primaverile meglio da fine marzo a inizio giugno. Allo stesso tempo, mentre le piantine non possono mettere radici, dipendono molto dall'umidità e dalla protezione. Tuttavia, ben rinforzato, il cespuglio sarà in grado di prepararsi meglio al gelo invernale.

Piantagione autunnale è meglio passare a metà ottobre, quando l'alberello ha raggiunto un periodo di riposo e il tempo non è troppo freddo. Piantare in autunno fornirà un terreno più idratato ed eliminerà la necessità di irrigazione pesante rispetto alla primavera. E poiché in inverno il frutto non cresce, questo garantirà le condizioni di sicurezza della pianta fino alla primavera.

In generale, ce ne sono diversi suggerimenti di base per la cura di Rizamat:

  • È molto importante innaffiare l'uva prima del periodo di fioritura e la formazione di bacche sulle mani,
  • Non versare acqua direttamente sotto l'arbusto, estraete piccole fosse per l'irrigazione, che vengono successivamente seppellite e pacciamate,
  • Fertilizzare liberamente le uve con sostanze organiche e di fosfato di potassio,
  • Non dimenticare di tagliare il cespuglio ed eliminare gli scalini,
  • Non disdegnare mai i cespugli nascosti per l'inverno, perché il freddo ucciderà facilmente queste piante.

Protezione della malattia

Un altro fattore importante buona crescita l'uva è la sua protezione da parassiti e malattie.

Un buon e semplice mezzo di protezione contro l'oidio (a cui il Rizamata ha scarsa capacità di recupero) saranno mezzi agrotecnici che assicurano una buona ventilazione dei cespugli (la giarrettiera dei germogli, pasynkovanie). Uno strumento importante è anche la lotta contro le erbacce, non lasciarli crescere sopra il cespuglio delle tue uve.

Lei è detenuta tre volte l'anno: il primo - quando i germogli raggiungono i 20 cm di lunghezza, il secondo - poco prima del periodo di fioritura, il terzo - dopo il periodo di fioritura, quando le bacche crescono fino alle dimensioni di un pisello. Tra i farmaci consigliati si possono distinguere: Horus, Tiovit Jet, Strobe, Topaz.

Non dimenticare di attuare la prevenzione di malattie come la muffa, l'antracnosi, la clorosi e la batteriosi. Non fa mai male agire contro il cancro batterico e vari tipi di marciume.

In conclusione, possiamo concludere che Rizamat - varietà di uva molto cattivo. La cura di lui richiederà una grande quantità di tempo e fatica. Ma per tutto il tuo duro lavoro, ripagherà il raccolto più ricco della più alta presentazione e gusto. E con il miglioramento dei metodi di protezione, la cura per la varietà ha cessato di essere laboriosa come prima.

Caratteristiche del vitigno Rizamat

Questo tipo di uva appartiene alle varietà di uvetta da tavola (può essere utilizzata sia nella sua forma naturale che per la creazione di uvetta), il periodo di maturazione è nella media iniziale.

Oggi, questa varietà non è così popolare, perché quando viene coltivata, è necessario dedicare molto tempo per occuparsene.

L'unico aspetto positivo è che se crei condizioni ottimali per la coltivazione di queste bacche e se ne occupi in modo adeguato, soddisfano il coltivatore con un gran numero di colture.

Il vitigno Rizamat si distingue per grandi grappoli a forma di cono. Le bacche di uva sono grandi e nel loro peso possono raggiungere 14-15 grammi.

I grappoli di Rizamata sono a forma di cono

Tra le altre varietà, si distingue per il suo colore, vale a dire, la pelle rosa, che su uno dei suoi lati ha un colore più luminoso a seguito dell'azione del sole. La polpa delle bacche è densa e durante il suo uso può essere ascoltata mentre sgranocchia. La pelle della pianta è sottile. Le foglie della pianta sono di taglia media, leggermente arrotondate, a cinque lobi, la parte inferiore è spoglia. Fiori di piante bisessuali.

Produttività e resistenza ai cambiamenti di varia natura

La maturazione finale delle uve si avvicina alla fine della stagione estiva o all'inizio dell'autunno. Il periodo di maturazione è di 4,5-5 mesi. La resa di tale uva è aumentata, quindi con cura adeguata, può raggiungere 20-25 t / ha.

È importante notare che la raccolta deve essere effettuata immediatamente dopo la maturazione delle uve. Ciò è giustificato dal fatto che durante la lunga conservazione sui cespugli il frutto inizia a deteriorarsi o il suo sapore si deteriora.

La resa di Rizamata è molto alta

Le uve Rizamat non tollerano i cambiamenti delle condizioni meteorologiche, specialmente nella direzione del raffreddamento, quindi quando la temperatura raggiunge -18 gradi, è urgente coprire la pianta.

Va notato che esiste un altro tipo di queste bacche - Rizamat è stabile, quindi trasferisce i cambiamenti di temperatura senza alcun disagio.

Le differenze nell'umidità dell'umidità del terreno non sono molto buone.

Le bacche di Rizamata sono molto grandi e dense

E il principale svantaggio di questa uva, molti allevatori ritengono la sua debole resistenza all'influenza di vari parassiti. Molto spesso, questa varietà colpisce l'oidio e questo porta ad una maggiore attenzione da parte delle vespe.

Rizamata fa un'ottima marmellata

Piantare uva

Queste uve sono piuttosto esigenti e non è necessario solo proteggere la pianta da parassiti e cambiamenti di temperatura, ma anche prestare attenzione alla sua messa a dimora, alimentazione, irrigazione e potatura.

Posa di un vigneto in un'area aperta e ben illuminata

Piantare Rizamata non è quasi diverso dal piantare altri tipi di uva, ma ci sono ancora molte sfumature distintive:

  • poiché l'innesto di Rizamata in altri vitigni non ha alcun effetto, si consiglia di moltiplicare le piante piantando piantine,
  • dovuto al fatto che quest'uva ha cespugli sufficientemente vigorosi, quindi alla piantatura devi lasciare una distanza tra loro di almeno 2,5 metri,
  • l'atterraggio è consigliato per scegliere un posto dal lato sud o sud-ovest della casa,
  • È possibile piantare questa varietà nel terreno sia in primavera che in autunno.

Rizamat può essere coltivato sull'arco

Al fine di piantare correttamente questa varietà nel terreno, e quindi ottenere un grande raccolto, si raccomanda di prestare attenzione alla descrizione delle regole di impianto:

  1. Alcune settimane prima che gli alberelli Rizamata siano piantati nel terreno, è necessario scavare buche di dimensioni 800x800 millimetri.
  2. Inoltre, il fondo è ricoperto da uno strato di ghiaia e pietrisco, lo spessore dello strato è di circa 50 mm.
  3. Quindi, terreno fertile, spessore dello strato di circa 100 mm, diversi secchi di fertilizzante e alla fine 100 mm di terreno viene versato nuovamente.
  4. L'intera massa versata nella fossa viene mescolata e circa 10 centimetri di terreno viene versato dall'alto.
  5. Dopo alcune settimane, una piantina è posta in questa fossa, e il terreno fertile è di nuovo posto in cima.

Vendemmia su un cespuglio Rizamata 4 anni

Grazie alla preparazione del sito di impianto, l'uva sarà più resistente ai cambiamenti di umidità del suolo.

Caratteristiche delle piante d'innaffiatura

Poiché questo tipo di uva non è particolarmente resistente a vari cambiamenti di clima o umidità, la pianta tollera anche la mancanza di una buona irrigazione. Se il Rizamat viene annaffiato in quantità insufficienti, questo porta a una significativa diminuzione del numero e delle dimensioni delle bacche e aumenta anche la probabilità di varie malattie nell'uva.

Pertanto, è semplicemente necessario innaffiare la pianta, specialmente durante il periodo di fioritura.

Per evitare che l'acqua si diffonda, si consiglia di creare rientranze nel terreno in anticipo e di versare acqua lì.

Come preparare la pianta per il periodo invernale

Molti allevatori famosi, dopo aver descritto vari vitigni, sostengono che il Rizamat non è assolutamente resistente al gelo, quindi la pianta deve essere protetta per l'inverno.

Il cespuglio di Rizamata cresce in una scatola per il ricovero invernale

Nel caso in cui i cespugli siano inarcati, la descrizione delle azioni per preparare la pianta per l'inverno è la seguente:

  • la vite viene rimossa dall'arco,
  • la sua parte superiore è tagliata
  • poi, il passo d'uomo viene premuto a terra, e avvolto in un film in anticipo, è legato.

Ma i bruschi cambiamenti climatici durante il periodo invernale possono portare a un effetto serra, a seguito del quale la vite e le gemme vengono espulse.

Shelter Rizamata licenziamento e avvolgimento

Al fine di evitare l'effetto serra, i viticoltori allegano una descrizione di un altro modo per proteggere la pianta dal gelo:

  • la pianta è avvolta con tela,
  • sopra la tela si sovrappone un film con fori di ventilazione,
  • dopo il film, la pianta viene nuovamente avvolta con tela.

Questo metodo di protezione è abbastanza resistente ai cambiamenti di temperatura.

Regole per tagliare e rincorrere le uve Rizamat

Per ridurre la probabilità di varie malattie nell'uva, i professionisti raccomandano la rimozione di figliastri e boccioli sottosviluppati. Il processo di rimozione dovrebbe essere effettuato nel periodo in cui la pianta è in forma erbacea.

In quei posti dove c'è un gran numero di tiri, assicurati di eseguire il conio.

Vale la pena notare che molti viticoltori, facendo una descrizione di questa varietà, sostengono che le piante da potatura dovrebbero essere eseguite in autunno, perché in primavera c'è il rischio di ridurre la quantità del raccolto del 20-30%.

Richiede l'uva Rizamata

Per una normale crescita dell'uva sopra un grappolo, si consiglia di lasciare circa 12-15 foglie.

Come può quest'uva essere protetta dai parassiti?

Per prevenire la comparsa di parassiti sulle uve, deve essere lavorato tre volte a stagione: 2 volte prima che la pianta inizi a fiorire e 1 volta al momento della formazione dei piselli sulle uve. Secondo le recensioni di molti viticoltori, Kuproksat è uno strumento meraviglioso per sbarazzarsi di parassiti. Descrizione sull'uso di questo farmaco è sulla confezione.

Nutrire l'uva

Affinché Rizamat diventi più resistente alle intemperie e alla siccità, si raccomanda di concimare la pianta con ceneri di legno, fertilizzanti di potassio e fosfati e sostanze organiche.

Se segui tutte le regole sopra riportate per la cura delle uve Rizamat, ti delizierà con un'enorme quantità di bacche molto gustose e belle.

Nonostante la cura piuttosto complessa della pianta, il suo gusto copre tutto. Al momento, quest'uva è una delle più costose, poiché appare sempre meno nei mercati e nei negozi.

Guarda il video: Rizamat Grape (Settembre 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send