Informazioni generali

More - preparazione per l'inverno

La maggior parte delle varietà di mora non sono resistenti al gelo. Pertanto, per prendersi cura di un rifugio affidabile per la cultura durante l'inverno dovrebbe essere in anticipo. Anche le varietà relativamente resistenti all'inverno, come la varietà senza testa di Thorsfrey o la maggior parte delle varietà del terreno, sono meglio riscaldate per proteggere i cespugli da spiacevoli sorprese, per non parlare delle varietà a bassa tolleranza del freddo (ad esempio, Black Satin).

Anche se il cespuglio riesce a sopravvivere all'inverno, i giovani germogli o germogli possono congelare durante i suoi brevi disgeli, il che significa che la sua produttività ne risentirà in modo significativo. Al posto dei germogli colpiti in primavera, quelli nuovi sicuramente cresceranno, ma quest'anno non vedrete bacche su di loro.

Tempo di isolamento

La preparazione del Blackberry per l'inverno in arrivo inizia immediatamente dopo la raccolta. I termini variano a seconda del tipo di coltura e della regione di crescita delle piante. Così, le varietà precoci iniziano a preparare a metà settembre, in seguito - in ottobre.

È importante ricordare che è necessario pianificare il lavoro preparatorio in modo che ci sia abbastanza tempo per tutte le manipolazioni, perché l'organizzazione del rifugio dal gelo non è l'unica procedura obbligatoria. In generale, un giardiniere dovrebbe eseguire diverse azioni obbligatorie:

  • i letti di mora dovrebbero essere abbondantemente annaffiati in modo che le radici dei cespugli non rimangano asciutte per l'inverno,
  • a potature sanitarie e diradamento degli arbusti, togliendo tutti i germogli,
  • tagliare i rami più giovani, lasciando solo 7-8 germogli per una buona resa,
  • frusta mora, che si diffonde, è necessario rimuovere dal traliccio, delicatamente bobina o piega,
  • Concimi il fertilizzante con il potassio.

Materie prime naturali

  1. Suolo. Un simile rifugio richiede molto tempo, ma fa un lavoro eccellente. Tuttavia, ci sono alcuni inconvenienti per il giardiniere: rimuovendo lo strato protettivo in primavera, si corre il rischio di ferirsi dalle spine.
  2. Neve. Se l'inverno era nevoso, una tale "coperta" protegge in modo affidabile la pianta, ma nel caso di un disgelo può essere una fonte di umidità in eccesso.
  3. Parti superiori di verdure. Utilizzare per riparo dovrebbe essere solo cime sano e secco.
  4. Paglia o fieno Entrambi i materiali sono facili da installare e da pulire, ma possono attrarre ospiti indesiderati.
  5. Foglie cadute Non utilizzare le foglie degli alberi da frutto, in quanto possono diventare una fonte di insetti nocivi.
  6. Segatura. Questo tipo di materiale di copertura deve essere usato con cura, perché acidifica il terreno, assorbe l'umidità in eccesso e promuove la riproduzione attiva della maggior parte dei parassiti.
  7. I rami delle conifere. Ben trattenere il calore, fornire l'accesso dell'aria alle radici, grazie al forte aroma che spaventa i roditori e gli insetti.
  8. Semi di girasole o cereali. Eccellente materiale di rivestimento con l'unico inconveniente: per la qualità delle boccole isolanti occorrono molto.

Tela artificiale

  1. Il film Protegge in modo affidabile l'impianto dal gelo, ma crea difficoltà durante il periodo di disgelo, quando una grande quantità di umidità si raccoglie sotto il film, il che porta inevitabilmente alla decomposizione. E se non c'è abbastanza neve, sotto la copertura del film si forma un effetto serra, che è pericoloso a causa delle forti cadute di temperatura.
  2. Linoleum o ruberoid. L'unico inconveniente: il materiale diventa molto fragile sotto l'influenza del gelo.
  3. Sintepon o feltro. Utilizzato attivamente come materiale di copertura nelle regioni settentrionali, caratterizzate da inverni gelidi e nevosi. In altre condizioni climatiche, i materiali sono eccessivamente saturi di umidità durante il disgelo e la mora sotto di loro marcisce.
  4. Tessuto non tessuto I rifugi Spunbond, agrospan o agrotex sono i più razionali, in quanto forniscono una protezione affidabile dal freddo, lasciando allo stesso tempo passare l'aria. Sotto tali materiali, l'effetto serra non si forma, quindi le piantine possono essere protette da loro anche prima dell'arrivo delle gelate e possono essere rimosse solo quando la minaccia del freddo è finalmente finita.
  5. Schiuma di plastica Funziona bene con le funzioni protettive, ma presenta diversi svantaggi: il materiale è costoso e spesso soffre di roditori.

Tecnica di copertura

Dopo che tutte le manipolazioni associate alla cura autunnale e alla preparazione delle more per lo svernamento sono finite, puoi prendere un riparo diretto. Spara leggermente premuto a terra, cercando di non danneggiarli. Se questo non riesce, allora i cespugli possono essere coperti con scatole protettive di compensato o legno. Per i cespugli di grandi dimensioni, è possibile costruire un telaio speciale sotto il materiale di copertura in modo che quest'ultimo non entri in contatto con i germogli e non si senta come una pianta.



Se c'è una tale opportunità, assicurati di versare uno strato di neve sul rifugio - questo manterrà più calore.

Caratteristiche della formazione in diverse regioni

Come già accennato, le caratteristiche della preparazione di more per i mesi invernali dipendono non solo dalla cultivar, ma anche dalla regione. Dopotutto, anche nei sobborghi, nella regione del Volga e nelle aree della fascia media nei mesi invernali, la temperatura dell'aria scende spesso sotto i -20 ° C, per non parlare della Siberia e degli Urali. Inoltre, la quantità di precipitazioni previste è importante: la qualità del rifugio dipende dal fatto che nevichi in inverno o meno.

Non importa dove vivi - nel clima relativamente caldo della regione di Rostov o nelle difficili condizioni del Zauralye - non trascurare la procedura del rifugio blackberry se vuoi compiacerti con il ricco raccolto della tua bacca preferita.

Quando iniziare a curare le more per l'inverno?

Per quanto la mora fosse senza pretese, la preparazione per l'inverno è obbligatoria, dal momento che anche le cultivar domestiche non possono vantare un'alta resistenza al gelo, e quelle americane lo sono ancora di più. In contrasto con il lampone, i frutti di mora solo sui germogli dell'anno scorso, e se la parte fuori terra del cespuglio si congela, rimarrai semplicemente senza raccolto nella stagione imminente.

Non è un segreto che gli inverni rigidi sono meglio tollerati da piante sane e forti. Per questo motivo, all'inizio della stagione dovresti chiederti come preparare le more per l'inverno?

Nella foto blackberry

Prima di tutto, è necessario prestare attenzione alla cura dei cespugli di more. Include:

  • irrigazione regolare
  • cespugli che si assottigliano
  • rimuovendo i giovani germogli
  • giarrettiere spara al supporto,
  • formare cespugli
  • controllo delle infestanti e allentamento del suolo.

More - un arbusto perenne con un ciclo di sviluppo di due anni, come un lampone.

Nel primo anno cresce di lunghezza, nel secondo anno si ramifica, formando rami di frutta, sui quali in agosto-settembre i frutti maturano: viola scuro, nero o rosso.

L'importante differenza tra more e lamponi, che deve essere presa in considerazione durante la lavorazione, è che la prima bacca si separa facilmente dall'albero da frutto, e la mora non si separa affatto.

Classificazione Blackberry

Ci sono due forme di base e una di transizione di mora, diverse per caratteristiche e cure biologiche:

  1. Cumanica (mora eretta) - germogli alti (3-4 me più), abbondantemente ricoperti di punte. Tra il cumanic molte varietà sono abbastanza resistenti all'inverno, adatte alla coltivazione nella Russia centrale.
  2. Ross-mangiatore (mora strisciante) - di regola, è chiamato blackberry nel nostro paese, è più fruttuoso e saporito. Ma i gambi striscianti complicano la cura della pianta, inoltre, non è resistente al girasole, nelle condizioni della Russia centrale è necessario ripararsi per l'inverno.
  3. Forma transitoria o semi-staccabile.

Piantare e curare

Blackberry preferisce luoghi luminosi e caldi, protetti dai venti freddi. E 'meglio piantare in primavera, con la distanza tra i cespugli di rugiade di 2-2,5 m, cumanica 1-1,5 m Forse una piccola (non più di 5 cm) profondità di piantine durante la semina.

Le varietà di mora sono auto-impollinanti, quindi, per ottenere un raccolto in giardino, è sufficiente piantare solo un cespuglio. In un posto può crescere e dare i suoi frutti (a partire dal secondo anno) a 10-15 anni.

Blackberry è senza pretese, più resistente alla siccità del lampone, non tollera il surplus. Cresce su vari terreni, suoli medio-argillosi e permeabili all'umidità con un pH di 5,5-6 sono ottimali, non piacciono solo i terreni carbonati e la salinizzazione. Rispondente all'alimentazione.

Fiorisce alla fine di giugno, quindi i fiori non vengono danneggiati dalle gelate primaverili e le bacche maturano ogni anno e abbondantemente.

Prepararsi per l'inverno

Per l'inverno, la mora senza cespugli è posata sul terreno. Per non danneggiare le piante, puoi metterle insieme con un traliccio. Le basi dei cespugli in cima sono coperte di torba e foglie, e più tardi gettano neve.

Per facilitare la manutenzione e lo sviluppo migliore, le more possono essere coltivate su un traliccio fino a 1,5-2 m. Da una mora situata su un traliccio, creano una siepe invalicabile posizionandosi lungo il confine della trama. Non c'è da stupirsi che il blackberry abbia un altro, popolare nome lampone sordo.

Varietà popolari di mora

L'Agavam è una vecchia varietà americana d'inverno, allevata nella seconda metà del XIX secolo. Il cespuglio è potente, a crescita lineare. Bacche che pesano fino a 3,5-4 g, agrodolci, fragranti. Una grave mancanza di varietà è la riproduzione spontanea.

Black Satin - il nome si traduce come "Black Silk". Le more a metà diffusione con spessi germogli che inizialmente crescono verso l'alto, e poi iniziano a salire lungo il terreno, hanno bisogno di sostegno. Bacche del peso di 5-8 g Invernali invernali con rifugio. Darrow è una varietà invernale resistente. Il cespuglio è potente, a crescita lineare. Bacche con peso fino a 3,5 g, agrodolce.

Abbondante - una varietà allevata da Ivan Michurin. Bush con lunghi germogli striscianti. I frutti sono grandi, del peso di 6-10 g, in agrodolce. Svernare con il riparo. Navaho: una varietà entrata nel mercato nel 1987. Bacche che pesano fino a 4-7 g Un cespuglio di quattro anni è in grado di produrre più di 500 bacche in un colpo. I tiri sono verticali, richiedono una giarrettiera ad un'altezza di oltre 1,6 m. Svernano con un riparo.

Thonfree - grado semi-staccabile, senza cuscinetto. Bacche del peso di 3-5 g Il gusto è amarognolo. Svernare con il riparo. Wilsons Primi germogli in posizione verticale o pendenti, alti 1,5-2 m. Bacche di circa 2 g Resistenti all'inverno.