Informazioni generali

Foglie e germogli di mirtillo - proprietà utili e ricette di cucina

I mirtilli sono stati scelti per il pino silvestre e per i tratti misti, oltre che per i luoghi paludosi umidi. A volte i mirtilli crescono così tanto da formare enormi boschetti composti da cespugli bassi fino a 35 cm, coperti di bacche blu-nere, appiattiti sulla corona e ricoperti da una fioritura bluastra.

Molti mirtilli sono percepiti come un mezzo per influenzare l'acuità visiva. Ma si scopre che questa pianta ha altre proprietà curative.

Proprietà utili e cicatrizzanti dei mirtilli

  • Le bacche hanno acidi malico, citrico, ambrato, ossalico e lattico.
  • Le bacche contengono tannini, zucchero, vitamina C, vitamina B, carotene, antociani, mirto.
  • Le foglie contengono tannini, pectine, idrochinone, arbutina, glicoside amorfo, mirillina, quercetina, acido ascorbico.
  • Neomirtillina, che si trova nelle foglie, chiamata insulina vegetale. Grazie a questo componente i mirtilli abbassano i livelli di zucchero nel sangue.
  • Le bacche e le foglie di mirtillo hanno effetti astringenti, antinfiammatori, tonici, diuretici, coleretici ed emostatici.
  • I mirtilli sono usati con una diminuzione della vista, poiché i mirtilli hanno un effetto positivo sulla retina.
  • Il mirtillo è ricco di manganese.
  • Il mirtillo è prescritto per le infezioni gastrointestinali, gastrite con bassa acidità, calcoli renali, malattie della pelle e reumatismi.
  • Il mirtillo normalizza il metabolismo.
  • Con l'uso di foglie di mirtillo trattare ferite purulente, eczema, emorroidi.

Come e quando scegliere le foglie di mirtillo

La fioritura del mirtillo inizia all'inizio dell'estate, e fino a quando le bacche appaiono, è necessario iniziare a raccogliere le foglie.

Per fare questo, scegli un tempo soleggiato e asciutto. Le foglie sono tagliate a mano, cercando di non danneggiare i fiori, in modo da non ridurre il numero di bacche in futuro.

Inoltre, non è consigliabile strappare tutte le foglie dal cespuglio per non esaurire la pianta.

Mirtillo - una breve relazione botanica sulla pianta

Il mirtillo appartiene alla famiglia delle eriche e cresce principalmente nelle regioni fredde settentrionali del paese, nelle paludi e nelle pinete.

Questo è un arbusto a lungo termine che ama la luce, alto 15-40 centimetri. Il suo gambo è dritto, con rami appuntiti e appuntiti, foglie ellittiche, piccolo, verde chiaro.

Le bacche sono succose, nere, rotonde, con una leggera fioritura bluastra, con un sapore agrodolce e un po 'aspro.

Bacche, foglie e germogli di una pianta hanno valore curativo.

Come e quando raccogliere i mirtilli

A fine luglio - inizio agosto, i mirtilli maturano.

Per raccogliere le bacche scegliere il clima fresco e asciutto, quando la rugiada mattutina si è asciugata sui cespugli.

È meglio raccogliere bacche da giovani piante, poiché sono più ricche di proprietà curative. I giovani cespugli di mirtilli sono diversi dai vecchi ramoscelli verdi e il numero minimo di rami laterali. L'età di una pianta può essere determinata contando il numero di rami laterali, partendo dalle punte delle loro cime e terminando con lo stelo principale. Vecchi cespugli di mirtillo, che hanno 20-30 anni, anche se portano frutto, ma sono privati ​​di molte sostanze utili.

Le bacche sono strappate a mano, cercando di non danneggiare la pelle delicata, e poste in cestini poco profondi, perennemente ogni strato di bacche con rametti morbidi.

Prima di asciugare, le bacche vengono smistate, rimuovendo i frutti danneggiati, rugosi e troppo maturi, oltre a rifiuti, foglie e ramoscelli.

Composizione e proporzioni

Quindi, la composizione chimica delle foglie e dei germogli di mirtillo, che sono anche usati nella medicina tradizionale, differisce dalle sue bacche. Come spesso accade in questi casi, le foglie di mirtillo contengono quasi tutto ciò che è nelle sue bacche, solo diverse volte di meno. Inoltre, hanno un numero di sostanze che di solito non cadono nelle bacche, ma fanno parte di quasi tutte le foglie di tutte le piante del mondo.

  • Oli essenziali Danno al mirtillo il suo aroma specifico e hanno una circolazione sanguigna stimolante, un effetto riscaldante.
  • Vitamine. Gruppi B, C, PP, A, anche se in quantità relativamente piccole.
  • Acidi organici Adatto per il consumo nel cibo e anche necessario per il corpo, ma in quantità molto limitate. Ce ne sono più di una dozzina nei mirtilli, ma nelle foglie si trova solo acido pece, oleanico, chinico, ursolico. Tutti forniscono un leggero effetto antipiretico e battericida, stimolano la peristalsi intestinale.
  • Micro e macro elementi. Calcio, potassio, cobalto, manganese, zinco e alcuni altri. La loro concentrazione nelle foglie di mirtillo non è troppo alta, ma può essere importante con la loro lunga e acuta carenza nella dieta. Va anche ricordato che le foglie di piante accumulano volentieri sostanze nocive di questa serie, insieme a quelle utili, a seconda del loro contenuto nel suolo e nell'acqua locali. In particolare, stiamo parlando di cromo, rame, piombo, bario, bromo.
  • Antociani. In particolare, i suddetti glicosidi, tra cui la presente e la mirtillina "antidiabetica". Gli antociani servono come coloranti della gamma rosso e rosso-blu. E per il corpo umano, sono antiossidanti con un effetto stimolante sul sistema nervoso centrale. Non sono sempre così utili come sembrano. Ad esempio, la mirtillina ha mostrato negli esperimenti sui ratti una buona capacità di ridurre lo zucchero nel sangue (fino al 40%), sebbene il suo effetto sul livello di glucosio nel sangue umano possa essere trascurato a causa della sua quasi completa assenza (e per una tale differenza ci sono molte ragioni). E un altro antigiano amigdalina è più conosciuto come acido prussico: un veleno di effetti istantanei e al 100% letali.
  • Tannini. Buoni antinfiammatori e antisettici, una specie di antibiotici naturali. Proteggono le piante dai parassiti, compresi insetti e funghi e servono gli esseri umani nella stessa misura. Ma la maggior parte dei tannini non sono nella foglia di mirtillo, ma nella corteccia della quercia - la pianta, il cui nome hanno ereditato.

Proprietà di foglie e mirtilli

I frutti e le foglie della pianta contengono sostanze che raramente si trovano insieme in natura. Tra questi, manganese, calcio, fosforo, fibre, ferro, vitamine C, PP, A, E, gruppo B, e in minore quantità carotene, pectina, acidi organici (benzoico, malico, tartarico, ossalico, ambra, citrico), essenziale olio. A causa di questa ricca composizione, non c'è motivo di dubitare dei benefici del tè al mirtillo. Il suo impatto positivo è il seguente:

  • aumenta l'acuità visiva, la chiarezza migliorando lo stato dei vasi sanguigni e la circolazione del sangue nella zona degli occhi,
  • aiuta ad alleviare l'affaticamento degli occhi dopo l'intenso affaticamento degli occhi,
  • normalizza il metabolismo, il tratto gastrointestinale, il fegato,
  • è un antisettico naturale,
  • riduce il livello di colesterolo "cattivo",
  • effetto benefico sul sistema cardiovascolare,
  • rimuove le tossine e i sali dal corpo, rallenta il processo di invecchiamento,
  • ha un effetto ristoratore sul sistema nervoso,
  • utile per il diabete: avendo un basso indice glicemico, riduce la concentrazione di glucosio e lo mantiene entro il range normale,
  • rafforza il sistema immunitario e le funzioni protettive del corpo,
  • ha un lieve effetto diuretico, antinfiammatorio, astringente, antimicrobico.

Il tè al mirtillo non è un farmaco terapeutico indipendente e non può sostituire il trattamento prescritto da un medico.

Come qualsiasi prodotto vegetale, non può essere bevuto in modo incontrollabile e in grandi quantità. L'uso eccessivo di tè dai mirtilli o dalle sue foglie può portare alla disidratazione e ai salti della pressione sanguigna.

Il tè a base di foglie e bacche di mirtillo ha una serie di controindicazioni. Questi includono:

  • intolleranza individuale alle bacche o alla pianta nel suo insieme,
  • malattie del pancreas,
  • dipendenza da costipazione
  • urolitiasi.

Classico con bacche secche

Avrai bisogno di mirtilli secchi nella proporzione di 100 grammi per 1 litro di acqua fredda.

  1. In un piccolo contenitore, versare il frutto in acqua fredda.
  2. Metti sul fuoco, porta a ebollizione.
  3. Far bollire 10 minuti dopo l'ebollizione.
  4. Togliere dal fuoco, lasciare infornare il tè per 20-30 minuti.
  5. Filtrare attraverso una garza o un colino speciale.
  6. Se lo si desidera, aggiungere a piacere zucchero, fette di limone.

La bevanda risultante è un colore viola ricco ha un gusto e un aroma gradevoli.

Con il tè verde

Versare 1-2 cucchiaini di tè verde in una teiera preriscaldata e 1 cucchiaio di bacche essiccate e foglie tritate. Versare 500 ml di acqua bollente. Insistere. Strain.

Le foglie e i mirtilli possono essere combinati con altre erbe o ingredienti. Le tasse finite sono vendute in farmacia o possono essere acquistate a casa a casa. Come, cosa e in che proporzioni aggiungere, dipende dalle preferenze di gusto individuali e dai risultati desiderati.

Armoniosamente combinato con il tè al mirtillo dalle foglie Koporsky (Ivan-tea). È anche possibile aggiungere foglie di ribes o lampone, ma a causa del loro sapore più ricco, il gusto della materia prima è "perso".

Raccogliere e asciugare le foglie

Il tè a base di foglie di mirtillo non è meno utile che dai frutti di bosco. La maggior parte dei nutrienti nella pianta è contenuta prima del processo di maturazione dei frutti. Spetta alla comparsa di bacche dalla fine di maggio all'inizio dei mesi estivi che i rami devono essere tagliati..

Ancora una volta, è impossibile raccogliere mirtilli vicino a strade di trasporto su strada e ferrovia, così come vicino a imprese industriali e altre imprese dannose, poiché assorbe bene tutte le sostanze dall'ambiente.

Prima di asciugare le foglie, è necessario esaminarle attentamente per individuare eventuali danni o altri difetti. Dopo ciò, le foglie rimanenti si sono diffuse in uno strato sottile su qualsiasi superficie. Questo può essere un panno, griglia metallica o pergamena speciale. Foglie di mirtillo essiccate in un luogo buio con buona circolazione d'aria o spazio esterno ombreggiato.

La seconda opzione: raccogliere i ramoscelli in piccoli mazzi e appenderli al soffitto nel capanno o all'ombra sulla strada.

Le foglie di mirtillo per il tè possono essere essiccate in appositi essiccatoi. La temperatura in essi dovrebbe essere impostata su 50-55 gradi.

Se fatto correttamente, dovresti ottenere foglie essiccate di tonalità verde, che facilmente si spezzano e si separano dal gambo.

Dopo l'essiccazione, si consiglia di separare le materie prime dal gambo e ordinarle, rimuovendole con una sfumatura marrone. Conservare uno spazio vuoto per il tè non più di un anno in sacchetti di tela o contenitori di vetro, controllando periodicamente la presenza di insetti, muffe.

Preparazione della bacca

Il periodo in cui è il momento di raccogliere i mirtilli dura da metà estate, vale a dire, da qualche parte dalla seconda settimana di luglio a settembre. Arbusti puliti senza macchie bianche o marroni, punti sulle foglie.

Le bacche già raccolte e lavate possono anche essere essiccate:

  • all'aperto, evitando la luce solare o un'area buia e ben ventilata per 6-10 giorni. Questo metodo è il più delicato, in quanto consente di preservare le sostanze benefiche contenute nella bacca,
  • essiccatori elettrici speciali per verdure,
  • il forno. L'asciugatura inizia a 40 ° C, e dopo l'essiccazione dei mirtilli, la temperatura sale a 60 ° C. Per asciugare uniformemente le bacche è necessario mescolare periodicamente.

Frutta secca conservata in sacchetti di carta, sacchetti di tela in un luogo fresco e asciutto.

Inoltre, le bacche possono essere congelate, evaporate o raccolte nel proprio succo con lo zucchero.

La marmellata di mirtilli non viene consumata, ma consumata in piccole dosi di 2-3 cucchiai. al giorno Ed è meglio bere marmellata, spargendola nell'acqua.

I mirtilli sono una vera salvezza per chi soffre di diabete. Questo piccolo arbusto è una fonte di medicina efficace e cibo delizioso.

Mirtilli nel diabete: ricette per l'uso di foglie e bacche

Il mirtillo è un arbusto che cresce nelle foreste. Per lungo tempo, è noto per le sue proprietà curative. Ciò è dovuto alle sostanze che fanno parte di queste bacche. Contiene vari acidi, vitamine, minerali. Le foglie di mirtillo per il diabete possono essere utili. Fanno un decotto. Le proprietà dei mirtilli aiuteranno nel trattamento sia del primo che del secondo tipo di diabete. Puoi usare ricette o esperimenti già familiari.

Come raccogliere e conservare i mirtilli

I MEDICI RACCOMANDANO! Con questo strumento unico puoi far fronte rapidamente allo zucchero e vivere fino a una grande età. Doppio colpo al diabete!

Leggi l'articolo completo >>>

Affinché le foglie possano essere conservate il più a lungo possibile, devono essere asciugate. È meglio farlo in forno a una temperatura compresa tra 50 e 70 gradi. In stagione è meglio usare foglie e bacche fresche. Le bacche vengono raccolte negli ultimi due mesi estivi. Non è necessario strappare i gambi. Le foglie possono essere raccolte per tutta l'estate e asciugate al forno o all'aperto. Il locale di asciugatura deve essere ben ventilato.

C'è un modo per conservare la frutta, usare un frigorifero o un congelatore per questo. Le bacche congelate possono persistere per un periodo molto lungo, mentre tutte le sostanze benefiche rimangono, come in quelle appena raccolte.

Proprietà utili

I medici usano i mirtilli per un trattamento complesso. I frutti e le foglie di questa pianta sono molto utili per il corpo umano e possono aiutare ad alleviare da varie malattie. Sono usati nel trattamento del diabete del primo e del secondo tipo. Cosa sono i mirtilli utili?

  1. Foglie e bacche possono essere utilizzate per il trattamento del diabete di tipo 1. Questa pianta contiene inulina. Pertanto, con il diabete, è possibile pulire efficacemente l'intestino, rimuovere le tossine e guarire il corpo.
  2. I tannini possono curare la diarrea. Da bacche può essere cucinato kissel e usarlo nel trattamento dei bambini.
  3. Contiene vitamine che andranno a beneficio del corpo a qualsiasi età. Il vantaggio è che la bacca non causa allergie e ipervitaminazione a causa del consumo frequente.
  4. Questa pianta ha buone proprietà battericide ed è in grado di fermare il processo infiammatorio. Per questo motivo viene utilizzato in odontoiatria, trattamento della sinusite e persino della febbre tifoide.
  5. I flavonoidi migliorano le condizioni dei vasi sanguigni, riducendo la possibilità del loro danno.
  6. L'anemia può essere trattata a causa della presenza di acido malico nelle bacche, che è responsabile per l'elaborazione dell'emoglobina. Influirà anche sulla capacità del corpo di assorbire il ferro.
  7. L'uso di bacche o foglie porterà risultati positivi nel trattamento delle pietre formate nella cistifellea.
  8. L'estratto di questa pianta è usato per trattare le malattie del fegato e migliorare la visione.
  9. Le bacche aiuteranno a liberarsi della stitichezza.
  10. Se usi regolarmente i mirtilli, puoi evitare la deposizione di sali nelle articolazioni.
  11. Le pectine rimuoveranno le sostanze radioattive.
  12. I mirtilli saranno un buon strumento per misure preventive contro l'aterosclerosi.
  13. I frutti possono fermare l'emorragia interna allo stomaco.
Leggi anche Come curare il limone

Come applicare i mirtilli

Per la prescrizione nel trattamento del diabete di tipo 1, è possibile utilizzare le foglie della pianta. Fanno un decotto. Occorrono circa 30 grammi di foglie e un litro di acqua bollente. È meglio insistere in un thermos. Dopo aver bisogno di filtrare attraverso la garza e berla tre volte al giorno, 70 ml. Il corso di ammissione è un mese. Dopo una pausa per 14 giorni.

Con l'uso di foglie o bacche, la malattia della colecisti può essere curata. Il corso del trattamento durerà per 2 anni a intermittenza. Allo stesso tempo, all'inizio potrebbe apparire un aggravamento, ma questo non deve essere temuto. Tutti i sintomi passeranno nel minor tempo possibile. La sabbia può apparire nelle urine. Questo sarà evidente nei primi 6 mesi di assunzione di brodo di mirtilli.

Il consumo regolare di mirtilli migliorerà la visione. C'è ancora un reale possibile per ripristinare il normale funzionamento di tutti i processi metabolici nel corpo. Questo stabilizzerà i livelli di zucchero nel sangue.

Un decotto delle foglie aiuterà a smettere di sanguinare con le emorroidi. Per fare questo, utilizzare le foglie essiccate di mirtillo, acqua bollente. Insistere nel brodo è meglio in un thermos per circa 2 ore. Portalo a 1 cucchiaio per 30 minuti prima di mangiare. Il corso del trattamento dura 60 giorni, poi viene interrotta e, se necessario, ripetuta di nuovo.

I mirtilli freschi possono curare ferite purulente, ustioni, eczemi. Le bacche picchiate dovrebbero essere applicate esattamente nel punto di sconfitta e dopo alcune ore di lavaggio. Mangia bacche e mirtilli può essere tutto il tempo e senza restrizioni.

Ricette ai mirtilli

I mirtilli possono essere utilizzati non solo separatamente, ma anche con altre erbe medicinali. Le ricette più comuni sono le seguenti.

  1. Con una maggiore pressione utilizzando una miscela di erbe da motherwort, arnica, melissa, mirtillo. Tutti gli ingredienti sono usati in proporzioni uguali e versare acqua bollente. Quindi è necessario far bollire a fuoco basso per 5 minuti. Dopo il raffreddamento, bere prima dei pasti 70 grammi.
  2. Se a un paziente è stato diagnosticato il diabete di tipo 2, chi non ha bisogno di insulina, può prendere un decotto di mirtillo. Ad esso vengono aggiunte erbe medicinali (ad esempio la camomilla) e prese refrigerate prima di mangiare 50 grammi.
  3. Il mirtillo può migliorare la qualità della visione. Per fare questo, mescolare i mirtilli con erba erbacea e fiordaliso blu. Versare acqua bollente e far bollire per 5 minuti. Durante il giorno, è necessario utilizzare 200 millilitri per 3 dosi, prima dei pasti. Такой отвар не подойдет женщинам в период беременности и кормления.
Читать также Как лечить диабет перекисью водорода по Неумывакину

Foglie di mirtillo: proprietà medicinali e controindicazioni

Molti hanno sentito parlare dei benefici dei mirtilli, ma pochi sanno che le foglie di mirtillo hanno anche proprietà curative.

Oggi esamineremo le informazioni sui mirtilli e, in particolare, sul perché usano i mirtilli, discutono proprietà utili e controindicazioni all'uso del prodotto.

Foglie di mirtillo con diabete

Questo piccolo arbusto è molto apprezzato dai guaritori popolari. Beneficio per il corpo non sono solo piccole bacche blu. Il valore dei mirtilli e nelle sue foglie. Hanno proprietà curative e sono usati nel trattamento di una malattia endocrina così comune come il diabete. Apprendiamo la composizione, le caratteristiche delle foglie di mirtillo, il loro uso nel trattamento della malattia.

Sulla pianta medicinale

Il Guaritore di arbusti si trova nella Russia settentrionale, nella corsia centrale, negli Urali, in Siberia. Per più di un secolo, la medicina tradizionale ha usato le proprietà medicinali di mirtilli e foglie. Questi ultimi sono fatti durante il periodo di fioritura.

I frutti di mirtilli piace da giugno ad agosto, che dipende dalla zona geografica della sua crescita.

La raccolta delle bacche non è facile. Per fare questo, usa un pettine speciale. Per conservare il frutto è essiccato o congelato.

Contengono magnesio, fosforo, zolfo, cromo, calcio, zinco, ferro. Ci sono nelle bacche vitamine A, C, B1, B2, ambra, acido pantotenico. I frutti del mirtillo rinforzano il sistema immunitario, puliscono il sangue, abbassano il livello di colesterolo, rafforzano le pareti vascolari. Le bacche di una pianta medicinale sono un aiuto indispensabile per le persone che soffrono di affaticamento cronico degli occhi. Proteggono la mucosa del bulbo oculare dall'irritazione.

Sia le bacche che le foglie della pianta medicinale contengono sostanze che abbassano il livello di zucchero nel sangue. E le foglie di mirtillo hanno un effetto astringente che le rende indispensabili per la diarrea.

Controindicazioni per l'uso di mirtilli è la presenza di ossalaturia negli esseri umani.

Come usare i mirtilli nel diabete

Per il trattamento delle malattie endocrine vengono utilizzati estratti, foglie e bacche di piante medicinali. Non è un segreto che il diabete riduce sempre acutamente l'acuità visiva. I mirtilli contengono molta vitamina A e sostanze che eliminano la patologia della retina oculare. Si chiamano antocianosidi. La loro funzione è di rafforzare i capillari, i vasi sanguigni, ridurre il sanguinamento nella retina. Pertanto, i mirtilli aiutano nel trattamento delle malattie degli occhi come la retinopatia e la maculopatia.

L'estratto di mirtillo viene usato per ridurre il livello di zucchero e mantenerlo normalmente.

I guaritori popolari consigliano ai diabetici di usare l'infuso di mirtilli. Per la sua preparazione richiede foglie fresche nella quantità di un cucchiaio. Sono lavati, schiacciati, messi in un contenitore smaltato, cosparsi con 250 grammi di acqua bollente e coperti per un'ora con un coperchio. Dopo la filtrazione, il liquido curativo viene utilizzato per ½ tazza 25 minuti prima di ogni pasto per il diabete del secondo tipo.

Un altro, non meno efficace trattamento per le foglie di una pianta medicinale, è un cocktail antiossidante. Dovrebbe essere preparato da un cucchiaino di foglie secche e dalla stessa quantità di tè verde sfuso. Le materie prime secche hanno versato mezzo litro di acqua bollente per 15 minuti. Quindi filtrare. Bere rimedio con miele per tutto il giorno. Questa bevanda rafforza le difese del corpo e mantiene normali livelli di zucchero nel sangue.

Le foglie di mirtillo per il diabete possono essere utilizzate quotidianamente come tè. Un cucchiaio di materia prima secca viene versato con 300 grammi di acqua bollente, insistito per 10-15 minuti e dopo la filtrazione, consumato tra i pasti durante il giorno.

I diabetici possono usare le proprietà astringenti dei volantini per le lesioni cutanee esterne sotto forma di impacchi. Le procedure accelerano la guarigione.

Una ricetta universale per l'utilizzo di mirtilli freschi consiste nel consumare 200 grammi della loro razione giornaliera al giorno. Questo è grande e utile per i diabetici, ma può essere applicato solo in stagione.