Informazioni generali

Materiale di copertura per rose per l'inverno: una panoramica, caratteristiche, tipi e recensioni

È necessario sapere qual è il miglior materiale di copertura per le rose per l'inverno.Non è raro che gli amanti del roseto coprano ogni cespuglio prima dell'inizio del freddo, e con l'arrivo della primavera scoprono che molte piante sono morte. Allo stesso tempo, i coltivatori di fiori accusano l'isolamento di scarsa qualità. Sfortunatamente, molti di loro non sono consapevoli del fatto che per far sì che le piante riescano all'inverno con successo, è necessario non solo prepararle con competenza per questo, ma scegliere il miglior riparo per le rose.

Rosa e resistenza invernale

I giardinieri che vivono nei territori centrali e settentrionali, prima di piantare rose nelle loro parcelle, dovrebbero conoscere il catalogo delle piantine varietali, ciascuna delle quali richiede determinate condizioni durante la stagione fredda. Si raccomanda di prestare particolare attenzione alla resistenza invernale ai residenti delle regioni con inverni rigidi ma poco nevosi.

Quando si sceglie la dimensione dell'arbusto, è necessario ricordare che per riparare le rose per l'inverno - i loro piccoli rappresentanti - per trovare il materiale adatto è molto più facile. Ma per grandi specie rampicanti o esemplari di alta qualità, saranno necessarie "case" speciali.

Per facilitare il lavoro relativo al riparo degli arbusti in autunno, si raccomanda di piantarli non in aiuole frammentate in tutto il sito, ma in gruppi. Inoltre, è necessario sapere che l'ultima volta che si nutrono le rose con sostanze organiche e minerali con un contenuto di azoto, è necessario all'inizio di agosto. Altrimenti, nei giovani germogli, la crescita viene stimolata, contribuendo a ridurre la resistenza al gelo. In futuro, i cespugli richiedono una somministrazione periodica di soluzione di fosfato-potassio, accelerando la loro lignificazione.

Mezzi improvvisati

Alcuni coltivatori di fiori, risparmiando denaro, fanno galleggiare a portata di mano materiale per riporre le rose in modo che l'inverno possa circolare liberamente. In questo caso vengono usati il ​​vecchio sacco, rami di abete rosso, stracci, foglie cadute, sabbia, segatura o torba.

Questi fondi non possono essere chiamati ideali, in quanto sono adatti per il servizio non più di un inverno e scomodo durante il trasporto.

Tipi di rifugio

Rispondendo alla domanda su come ricoprire le rose per l'inverno e se sia possibile coprire le rose con materiale nero, si dovrebbe innanzitutto notare che non è consigliabile usare il nero. In primavera, la neve si scioglie gradualmente e il riscaldatore nero si riscalda molto più velocemente, contribuendo all'effetto serra, ma non ha la capacità di trasmettere luce.

Esistono diversi metodi di riscaldamento che consentono alle piante di andare in inverno.

Asciugare all'aria

I vantaggi di questo metodo sono un'eccellente ventilazione e una temperatura costante, e la tecnologia è abbastanza semplice. La base di barre metalliche viene prima coperta con isolamento, fissata con spago, e ricoperta di polietilene sulla parte superiore per proteggerla dall'umidità. Sotto il bordo del rifugio cosparso di terra.

La struttura in metallo potrebbe sostituire i contenitori con fori attorcigliati, che sono coperti da un film in un periodo di gelo stabile.

Questo metodo è ideale per le rose rampicanti. In questo caso, i cespugli preparati sono chiusi con rami di grembo, sopra di essi sono posti degli scudi di legno nella forma di una casa. I bordi inferiori della struttura sono fissati con pioli, e in cima è coperto con un film. Le dimensioni di questo disegno dovrebbero essere adatte per la lunghezza dei rami e avere una larghezza di almeno 85 cm.

Per garantire una buona ventilazione e prevenire la decomposizione della radice, è necessario sollevare i bordi del polietilene prima del primo gelo. E più avanti, con una diminuzione della temperatura, il film cade e viene coperto con la terra sottostante.

Se gli inverni sono caldi, è importante esercitare il controllo della temperatura all'interno della struttura e monitorare il flusso d'aria.

Shelter borse di juta

Questo metodo è meglio utilizzato in relazione alle rose standard che crescono in terreno aperto. Per questo, una corona viene messa sulla corona, nella quale manca il fondo e legato intorno alla parte apicale della ripresa principale. Poi viene colato il fogliame secco o viene deposto e compattato un ramo di abete. La borsa è legata nella parte superiore e il bagagliaio è coperto di tela da imballaggio.

Gli esperti raccomandano di allentare preventivamente il terreno vicino al tronco e coprirlo con uno strato di pacciamatura.

Come coprire le piante per l'inverno:

polietilene

Il polietilene è forse il materiale più popolare tra giardinieri e giardinieri. La portata del suo utilizzo è molto ampia (serre, serre, letti in primavera, ecc.). Tuttavia, con l'avvento di materiali più moderni e tecnologicamente avanzati sul mercato, iniziò gradualmente a perdere terreno. Uno dei principali svantaggi del polietilene è che non respira, cioè bloccando le rose o qualsiasi altra cultura con essa, si blocca l'ossigeno. Una situazione tipica è quando le piante bruciano sotto il polietilene. Qualità positive - resistenza all'usura, capacità di trattenere il calore, basso costo. Tale materiale di copertura per le rose per l'inverno può essere utilizzato in casi di emergenza e con cautela.

Tecnologia Shelter

La tecnologia è semplice I cespugli di rose pre-preparati sono attorcigliati e legati sotto forma di archi (non troppo alti) agli archi precedentemente installati sul letto. Quindi impilare il materiale di copertura e, sopra, il polietilene. È importante premere i bordi del materiale per limitare l'accesso all'umidità. Lo scopo principale di ogni rifugio è creare un cuscino d'aria all'interno del quale circola l'aria calda. In primavera, il rifugio viene rimosso gradualmente: in primo luogo, i lati anteriori vengono aperti in modo che le rose non rimangano bloccate e quando l'inizio del calore rilascia completamente i cespugli.

Spunbond è un materiale di copertura non tessuto (comprese le rose per l'inverno), che è diventato una buona alternativa al convenzionale polietilene. Il suo principale vantaggio è il suo eccellente rapporto qualità-prezzo e funzionalità. Spunbond è in grado di creare un regime di luce favorevole per la pianta (nero, opaco, al contrario, aiuta a combattere le erbacce), proteggendolo dai raggi del sole, che è importante per le rose all'inizio della primavera. Passa rapidamente e facilmente aria e umidità, senza ritardi, impedisce la penetrazione di insetti e roditori nei cespugli, è durevole e può essere utilizzato per diverse stagioni. Spunbond tollera abbassando la temperatura a -55 ° C.

Questo materiale di copertura per le rose per i prezzi invernali (recensioni a riguardo sono molto positive) è molto conveniente. Può essere utilizzato in diversi modi. Per le piante arboree, devi prima costruire una cornice di legno o mettere l'arco, e già giacere in cima allo spunbond. È anche molto conveniente per le rose rampicanti, che non devono essere rimosse dai supporti, ma è sufficiente per avvolgere il materiale e fissarlo con mollette o una pinzatrice di costruzione. I tipi standard da piegare a terra sono quasi impossibili, quindi dovrebbero essere avvolti. Puoi creare una borsa improvvisata di materiale non tessuto, o semplicemente avvolgerla con cura con il tronco della pianta, e fissare accuratamente la parte superiore con una corda morbida.

Spandbond ha un punteggio elevato, a giudicare dalle recensioni. I giardinieri notano che è affidabile, maneggevole (stoccaggio, assemblaggio, asciugatura) ed efficace. Cespugli di rose e altre piante d'inverno bene, inoltre, è possibile utilizzare dopo l'inverno la tela di materiale per altri scopi nel giardino.

geotessile

Ricovero tempestivo di rose per il materiale di rivestimento invernale - una misura necessaria se si desidera salvare le piante fino al prossimo anno. Negli ultimi anni, i geotessili sono diventati sempre più popolari. Inizialmente, è stato creato per l'industria delle costruzioni, tuttavia, a causa della sua struttura e delle sue proprietà, è diventato indispensabile nel giardinaggio. I geotessili sono eccellenti per proteggere le piante da muffe, gelo e roditori. Vantaggi del materiale: resistenza (non soggetta a marciume), capacità di passare aria e umidità, permettendo alla condensa in eccesso di evaporare, disponibilità di prezzo.

La tecnologia Shelter è simile a quella quando si usa un spunbond ed è descritta sopra. Nel giardinaggio è meglio usare geotessili con una densità di 200 g per metro quadrato. Ora nei negozi è possibile acquistare materiale non solo per un taglio, ma anche sacchetti pronti per riparare rose e altri arbusti.

Rivestimenti popolari per le rose per l'inverno, le cui recensioni sono per lo più positive. È realizzato secondo la tecnologia simile alla produzione di spunbond, e quindi ha caratteristiche simili. Qualità positive: durata, facile conservazione (sufficiente per asciugare, rotolare e pulire), aria ecologica, traspirante e conveniente. Varia in base alla densità. Per il ricovero delle rose per l'inverno, utilizzare un materiale con un indicatore di 60 g per metro quadrato. Per quanto riguarda il confronto con lo spunbond, il lutrasil lo perde solo in termini di resistenza alle radiazioni ultraviolette. La tecnologia Shelter è simile.

Rami di abete e foglie secche

Le foglie secche, che si formano in abbondanza in autunno, così come i rami di abete rosso di conifere affidabili - il materiale di copertura tradizionale per le rose per l'inverno, è considerato uno dei migliori. Non è costoso, anche se devi fare il tempo per un viaggio nella foresta, ed è eco-compatibile, aiuta a proteggere le piante non solo dal gelo, ma anche da fastidiosi roditori che possono distruggere tutto sul loro cammino. I rametti di pino o abete proteggono perfettamente dal vento freddo, dalla pioggia gelata, dal nevischio e creano uno spazio ideale all'interno del rifugio con un'eccellente ventilazione. Sotto la sua copertura si abbassano drasticamente le gocce di temperatura e diminuisce l'effetto nocivo della luce solare invernale.

Ma, come tutti i materiali, il lapnik ha i suoi svantaggi. Innanzitutto, la raccolta di rami è consentita solo da alberi già abbattuti in determinati luoghi o zone di pulizia sanitaria. In secondo luogo, se la foresta si trova lontano, allora sarà problematico fare scorta di rami di abete rosso. In terzo luogo, c'è la possibilità di portare con sé i rami sul sito di vari parassiti o malattie. Pertanto, camminando attraverso la foresta, è necessario osservare attentamente gli alberi da cui si prenderà il lapnik.

Materiale di copertura per rose per l'inverno: prezzo

È impossibile fornire informazioni esatte sui prezzi, a meno che non sia approssimativo. L'indicatore dipende dal produttore, dalla regione e persino dalla stagione.

Il prezzo del polietilene (popolarmente chiamato "film da serra") dipende dalla sua densità. Pertanto, il materiale di più alto valore è da 10-15 rubli al metro. Il polietilene rinforzato è più costoso - una media di 40-45 rubli.

Il prezzo del materiale sintetico non tessuto è più alto. Per densità spunbond di 17, 42, 60 g / sq. m con una dimensione di tela di 3.2x10 dovrà pagare, rispettivamente, circa 170, 330, 455 rubli.

Approssimativamente nello stesso intervallo sono i prezzi per i geotessili. Densità di tela di 200 g / mq. m costa 22-50 rubli per metro quadrato.

Preparazione delle rose per l'inverno: caratteristiche

Il processo di preparazione di qualsiasi pianta per l'inverno, comprese le rose, non è così semplice come sembra a prima vista. Per prima cosa è necessario tenere attività sanitarie e preparatorie, e solo nella fase finale è richiesto il materiale di copertura per le rose. Come coprire le rose per l'inverno giusto? La domanda è rilevante per un giardiniere principiante e per i più esperti.

In primo luogo, è necessario determinare se la pianta è pronta per l'inverno. Se il cespuglio di rose ha dei germogli rossi a settembre, questo è un segno di crescita attiva. La pianta non è pronta per l'inverno, non ha accumulato la quantità necessaria di carboidrati e i germogli non sono ancora legnosi. Rosa ha bisogno di aiuto. Per fare questo, i cespugli vengono nutriti con fertilizzanti fosfatici, pizzicare il punto di crescita e rimuovere i boccioli fioriti.

In secondo luogo, dall'inizio di settembre dovrebbe essere impedito l'allentamento del terreno attorno alle rose e il processo di formazione delle piante. Questo è necessario per evitare di stimolare la crescita di germogli da gemme dormienti. Alla fine di ottobre - inizio novembre, tutte le foglie vengono rimosse dalla pianta. Questo è fatto al fine di prevenire la loro putrefazione in inverno al coperto.

Quindi, prima di fare il riparo delle rose per l'inverno con un materiale di copertura, le caratteristiche di quest'ultimo dovrebbero essere attentamente studiate. E pesare tutti i punti positivi e negativi.

Le varietà resistenti al freddo non devono coprire?

Il parco, le specie e alcuni ibridi sono considerati i più resistenti al freddo. L'opinione che le rose resistenti al gelo possano inverno senza preparazione è sbagliata. Anche le specie più resistenti hanno bisogno di una preparazione speciale per temperature sotto zero.

Nella corsia centrale e nel sud della Russia, le varietà resistenti al gelo possono inverni senza riparo, ma il sistema di radici è ancora meglio accumularsi con terra turf, foresta di abeti o fogliame secco. Tutti gli allattamenti e i fermi si fermano entro settembre. Prima dell'inverno, i cespugli sono trattati con antisettico, tagliati e coperti (completamente o parzialmente). Il riparo completo è necessario per i cespugli che svernano in condizioni particolarmente difficili - se il termometro in inverno scende sotto i -30 gradi.

Le varietà più resistenti al freddo includono: Ritausma, Golden Celebration, Pink Grottendorst, Leonardo da Vinci, Conrad Ferdinand Meyer, Hansa, Adelaide Hutles, Lavinia, Scabrosa, Pavimentazione di neve, Jens Munk, John Davis, Hunza, Pace, New Dawn, Black Pansy William Shakespeare 2000 et al

Condizioni di svernamento per rose termofile

Sensibili al freddo sono le rose rampicanti, i tè in miniatura, ibridi e le varietà esotiche. Tali varietà richiedono una protezione speciale in inverno: devono essere isolate dall'alto, spud e alcune addirittura completamente sepolte nel terreno.

Varietà come Louise Odier, Souvenir de la Malmaison, Hybrid Gallica, Rosa Mundi, Fritz Nobis, Bourbon Roses necessitano di un rifugio completo. In condizioni di clima particolarmente freddo, si consiglia di coltivare queste rose in serra o in grandi vasi da fiori, che vengono esposte in giardino solo in estate, ei fiori "vivono" in casa durante il resto dell'anno.

Quando è il momento di coprire le rose?

Coprire cespugli di rose non può essere anteriore alla fine di ottobre. Altrimenti, la temperatura nel rifugio potrebbe aumentare, causando lo sviluppo di radici e germogli. Inoltre, all'inizio dell'autunno, l'umidità del suolo aumenta. Questa condizione porterà ad un eccesso di umidità e alla decomposizione delle piante. Gli esperti consigliano di nascondere i fiori in inverno, quando per più di una settimana c'è una diminuzione della temperatura a -5 gradi.

Opinione di esperti: tutto deve essere asciutto!

I coltivatori esperti avvertono che la condizione principale per uno svernamento riuscito dei cespugli di rose è un riparo secco. Non gocciolare le rose con terra bagnata, fogliame umido o materiale di copertura. E i cespugli stessi e tutti i mezzi di protezione devono essere asciutti. Protegge le rose dai parassiti, dal marciume e dalla muffa.

Fase 1: preparare le rose per svernare correttamente

1. Alla fine dell'estate è necessario interrompere i supplementi di azoto, causando la crescita di germogli. Prima dell'autunno, puoi occasionalmente concimare i fiori con miscele di cloruro di potassio, che contribuiscono all'irrigidimento del gambo. L'ultima alimentazione dovrebbe avvenire entro settembre (in un clima caldo - fine settembre). La composizione di maggior successo per il fertilizzante pre-invernale è la magnesia di potassio. Una tale semplice cura per le rose in autunno darà i suoi frutti.

2. Prima di riparo, devi dare rose per maturare. Per fare questo, smettere di tagliare i fiori in mazzi 3-4 settimane prima di nascondersi. Questo vale anche per le giovani rose del primo anno, i cui boccioli hai tagliato per tutta l'estate. Prima dell'inverno, hanno sicuramente bisogno di dare alla fioritura per terminare la stagione di crescita in modo naturale.

3. Quasi tutte le rose da giardino non hanno periodo naturale di caduta delle foglie. Pertanto, tutte le foglie devono essere tagliate o tagliate. Questo non solo porterà la pianta in uno stato di riposo, ma lo allevierà anche da potenziali focolai di infezione.

4. Subito prima del rifugio, i cespugli devono essere trattati con un fungicida o soluzione di solfato ferroso per disinfettare tutte le parti in superficie della pianta. Il terreno sotto le rose dovrebbe essere ripulito dalle foglie cadute, dalle erbacce e da ogni altro detrito.

Fase 2: flessione o taglio

Non puoi tagliare il parco e sventolare le varietà. Le rose rampicanti e alcune varietà di cespugli sensibili al freddo dovrebbero iniziare a piegarsi prima al suolo, poiché la posa sul terreno può immediatamente danneggiare o rompere i gambi rigidi. Quindi, 3-4 settimane prima del riparo di una rosa è necessario iniziare a deporre su supporti, che gradualmente si abbassano e si abbassano.

Piegare o tagliare le rose del parco?

Molti coltivatori di fiori amano coprire le rose senza tagliare, sostenendo che in questo modo la pianta tollera meglio l'inverno. Inoltre, il rischio di espulsione di nuovi germogli è significativamente ridotto, e la stessa pianta si sveglia e fiorisce all'inizio della primavera. Tuttavia, le opinioni non sono inequivocabili, perché nei rigidi inverni, la pianta sverna meglio è, più piccola è la sua parte fuori terra. C'è ancora una cosa: la parte superiore degli steli può contenere batteri e marciume, che è pericoloso per la pianta nel suo insieme. Pertanto, noi - per la potatura!

Come piegare i cespugli?

  1. Se gli steli sono densi e non flessibili, allora devono piegarsi in più fasi, come menzionato sopra. Per piegare i rami, è possibile utilizzare viti prigioniere o aste di costruzione vecchie. Entrano facilmente nel terreno, si piegano bene e servono per molti anni.
  2. Per arginare la radice senza danneggiare la pianta, puoi scavare sotto la radice della rosa con un forcone. Non è necessario scavare un cespuglio, effettuare 2-3 scavi incompleti in modo che lo stelo diventi mobile. Ora si sdraierà meglio su un supporto per riparo.
  3. La boccola dovrebbe essere piegata nella direzione dell'innesto per evitare di rompere il carico sullo stelo in questo luogo.

Le rose standard e tutte le rose rampicanti vengono rimosse dal supporto e posizionate a terra.

Fase 3: copertura

Come coprire le rose per l'inverno? Это может быть прикопка, воздушно-сухой вид укрытия или обертывание.

  • Прикапывают кусты следующим образом: окучиваем землей корни подготовленной розы на 20-40 см высоты стеблей, верхние побеги куста засыпаем сухой листвой или накрываем лапником. Можно полностью закапывать розы в землю,
  • Il tipo di aria di rifugio fornisce l'isolamento della radice con fogliame o aghi e la costruzione sopra la rosa di una cupola d'aria fatta di compensato, plastica o altri materiali adatti.
  • Alcuni coltivatori usano un metodo per avvolgere le rose con un panno geotessile o altro materiale isolante termico.

I. Metodo frame

I cespugli arrotondati pronti possono essere coperti sulla parte superiore del telaio. Materiale che può essere utilizzato: barre di metallo, fogli di plastica, vasi di plastica di grandi dimensioni, vecchi cestini di vimini, pallet di legno, pannelli, ecc. Costruiamo la struttura come segue:

  • Segnare il posto intorno a un cespuglio tagliato o una rosa piegata,
  • Formiamo una cupola o riparo sotto forma di un tetto di due piatti sopra la rosa,
  • Se l'inverno è particolarmente gelido, la cupola può essere coperta con un materiale di copertura e la pianta stessa può essere coperta con aghi o fogliame,
  • I bordi dell'isolamento sono premuti contro i mattoni da tutti i lati in modo da ottenere delle rose a volte coperte d'aria.

I rifugi del telaio sono di diversi tipi:

II. Recinzione con un terrapieno

L'essenza del metodo è il riempimento a secco di una rosa in una forma fissata attorno ad essa. Come la recinzione, è possibile utilizzare una rete di acciaio inossidabile, compensato sottile o scatole di cartone. Dal materiale selezionato è l'altezza della recinzione e la larghezza della boscaglia. L'isolamento viene versato all'interno: segatura secca, fogliame, fieno, ecc. Se il recinto è realizzato in rete metallica, può essere ulteriormente avvolto con polietilene dai lati in modo che il materiale sfuso non si rovesci.

III. Lutrasil Cocoon

Alcune varietà alte, in particolare lo shtambovye, coprono il metodo di avvolgimento del materiale isolante sulla corona, lasciando lo stelo su un supporto. In questo caso, la radice viene anche isolata dall'assicurazione. Per isolare la parte foglia di una rosa, è avvolto con lutrasil o altro materiale isolante. Bozzolo inferiore legato in modo che l'aria fredda non passi attraverso l'isolamento.

Riassumendo, possiamo notare quanto segue: anche se le rose vivono in condizioni di inverni caldi (-5, -10 gradi), dovrebbero essere isolate prima delle gelate. Coprire le rose non è solo una protezione dal freddo, ma anche un mezzo per prevenire molte malattie (marciume, ruggine, ecc.). Scegli il tipo di rifugio, in base alla varietà delle tue rose e alle condizioni climatiche della tua regione. Vi auguriamo un bellissimo e sano giardino di rose!

Preparazione pre-invernale

L'autunno indiano è il momento migliore per iniziare a preparare le rose per lo svernamento. Non appena il clima è secco e caldo, vai in giardino e sbarazzati di tutto ciò che è superfluo. Per "superfluo" capiamo non solo i germogli malati o spezzati, secchi, ma anche fino a quando i boccioli ei fiori si sono dissolti. Mettili a casa in un vaso e continua a goderti la bellezza. E tu stesso leghi delicatamente i cespugli di rose con qualsiasi materiale adatto in modo che diventino compatti, non si sfaldino in direzioni diverse e si pieghino a terra, come mostrato nella foto.

Se coltivate rose alte, accorciate i gambi, non lasciare più di mezzo metro. Ricorda che le varietà rampicanti sono accuratamente diluite prima dell'inverno, lasciando non più di otto forti germogli sani. I fiori appariranno su di loro la prossima stagione. Flagello precedentemente ben rimosso dai supporti. Prima della posa, sono coperti con qualcosa di asciutto. Un ramo di abete o un foglio di compensato farà.

Per proteggere le rose da malattie, infezioni e carie, spruzzare i cespugli con una soluzione di solfato ferroso (il ferro non è un lapsus della penna). Prendi un pacchetto di 200 grammi e diluisci in 5 litri di acqua, quindi cura con attenzione le piante e il terreno circostante. Fallo prima di iniziare a inclinare i cespugli.

Prima di iniziare il lavoro, pulire accuratamente il roseto dalle foglie cadute e dalle erbacce. In futuro, possono diventare un ambiente fertile per lo sviluppo di parassiti e malattie. Allo stesso tempo, non raccomandiamo di tagliare le foglie verdi dai cespugli stessi, come consigliano alcuni coltivatori di fiori. Questo è completamente contro natura, e inoltre, è buono se sei il proprietario di un paio di cespugli, ma che dire quando ce ne sono centinaia e più nel giardino delle rose?

Osservazioni di specialisti hanno dimostrato che le rose, che per qualche ragione hanno perso foglie, vanno in letargo peggiori dei loro colleghi con i verdi, e persino muoiono. Pertanto, ti consigliamo di provare a mantenerli in posizione, e in primavera cadranno da soli per fare spazio a una nuova crescita.

Nota, tagliando le foglie, è molto difficile farlo con attenzione, senza danneggiare la pelle delicata degli steli e non aprire un percorso diretto alle infezioni. Sappiate anche che i processi di fotosintesi e, di conseguenza, di nutrizione, avvengono anche con un'illuminazione minima, cioè, anche al riparo della pianta continueranno a rafforzarsi ea guadagnare forza. Soggetto alla disponibilità di verde.

Se tutte le attività sono completate, coprire le rose con un materiale protettivo contro la pioggia.

Rose di spud

L'eterna domanda che molti aspiranti coltivatori di fiori stanno chiedendo è se versare il collo della roccia che è stato innestato sulla terra. Le opinioni divergono. Poiché diamo consigli, in base alla nostra esperienza, senza rivendicare la verità in ultima istanza, ma facendo affidamento su risultati positivi, daremo la nostra visione della situazione. Quindi, si ritiene che la polvere aiuti le rose a evitare il congelamento. Ma copriremo le piante, quindi la domanda scompare. Inoltre, rastrellando la terra in un mucchio, spogliamo le radici, e questo è già un percorso diretto verso la morte dal gelo.

Il compost non può sostituire la terra. Una soluzione pericolosa porta a una bruciatura infettiva. Gli anelli dalle macchie scure che saranno chiaramente visibili dopo aver rimosso la copertura diranno della sua presenza. Tali steli non sono vitali, da rimuovere. E bene, se non causi la morte dell'intero cespuglio.

Il letame è anche un materiale pericoloso che provoca calore intenso. Tenerlo lontano dalle rose. La torba non riscalda, ma molto rapidamente si bagna, quindi si ghiaccia - l'effetto è l'opposto di quello che ci si aspetta. La stessa cosa accade quando si usa la terra asciutta. Durante la stagione delle piogge, si bagnerà anche.

Pertanto, la fase di hilling viene saltata. Le rose preparate per il rifugio sono accuratamente nascoste sotto il materiale protettivo. Film in polietilene adatto. Non viene premuto a terra per lasciare spazio alla ventilazione. La pioggia non inonda le piante, le piante rimangono asciutte - proprio quello che dobbiamo realizzare.

Se sei un felice proprietario di un roseto con numerosi abitanti, non abbraccia immediatamente l'immenso. Cuocere le rose passo dopo passo. Primo processo e coprire una parte, poi la seconda. Perché? In primo luogo, i frutti del lavoro e l'area di lavoro da vedere. In secondo luogo, il tempo è imprevedibile. Sulla lavorazione delle rose ci vorrà più di un giorno. Sarà estremamente offensivo se, prima del tocco finale - riparo - le piante saranno piovere o coperte di neve.

Lapnik universale

Lapnik è stato utilizzato per proteggere a lungo le piante amanti del calore. Nel nostro materiale dell'era high-tech non ha perso la sua rilevanza. Lapnik è buono da che parte non ti avvicini a lui. È ecologico, realizzato dalla natura stessa senza l'uso di sostanze chimiche dannose. A causa dell'abbondanza di aghi e strati, mantiene perfettamente il calore e non lascia passare il freddo. Gli aghi hanno proprietà antisettiche, le spine non amano i roditori, l'odore spaventa i parassiti degli insetti. Aggiungi la capacità di passare facilmente l'aria, che protegge dallo sviluppo di processi di decomposizione.

Di conseguenza, le rose si sentono benissimo nelle loro case, non hanno paura del gelo, del disgelo o del vento.

Sfortunatamente, i rami di abete rosso stanno diventando sempre più rari. Questo è particolarmente vero per le foreste della regione di Mosca, dove le conifere sono attivamente attaccate da parassiti. Inoltre, consideriamo il dovere di ogni persona cosciente di prendere rami solo da alberi rotti. In generale, se sei fortunato ad avere il lapnik, assicurati di usarlo. Se non vuoi - dacci un regalo!

Metodi moderni

Non prenderlo come pubblicità, ma i materiali di copertura moderni sono un vero miracolo. Hanno notevolmente facilitato la vita dei floricoltori e di tutti coloro le cui piante hanno bisogno di rifugi caldi e invernali. Spunbond, agryla, lutrasil sono adatti per le rose, è importante che la densità della tela provenga da 60 g / m2.

Utilizzare sempre due strati di materiale: il traferro aumenta ripetutamente il grado di conservazione del calore. È anche importante posizionare il materiale con il lato cerato: la copertura resisterà efficacemente alla bagnatura e all'asciutto. I bordi sono semplicemente premuti con mattoni, di solito questo è sufficiente per non essere trasportati dal vento, specialmente dopo che la neve cade. In inverno, ottenere un rifugio semplice e affidabile. A proposito, il materiale è riutilizzabile, si rompe e si deteriora raramente, può essere utilizzato per diversi anni di seguito.

Probabilmente, più di una volta hai visto delle rose fantasma che spuntavano dalla neve, avvolte da una spanbond. Questa è una decisione estremamente strana e assolutamente inutile. Il fatto è che il materiale stesso non può essere riscaldato, il suo compito è di trattenere il calore. Rose non è in grado di dare calore, deve venire dalla terra, per questo motivo abbiamo consigliato di chinare i cespugli prima del rifugio. La pianta è in una specie di thermos che non lascia entrare il freddo verso l'interno e il calore fuori. Naturalmente, una rosa che spunta da sotto la neve non riceve nulla di simile.

Un'osservazione importante è che molti cespugli di rose che svernano in una "casa" si sentono molto meglio e sopportano più facilmente gli attacchi di freddo. Sotto un grande rifugio, non solo vengono posizionate diverse piante, ma anche l'area della terra aumenta molte volte e, di conseguenza, il riscaldamento aumenta. Se parliamo di grandi cespugli con steli spessi, piccoli archi forti installati sopra le pieghe trasversalmente aiuteranno a proteggerli dalla rottura sotto una massa di neve pesante.

Se copri lo spanbond con un altro strato di pellicola, il materiale sarà protetto in modo affidabile da eventuali piogge. Non dimenticare di allungare il polietilene fino a terra, in modo che il rifugio possa respirare.

In una "casa" ben fatta, le rose resistono all'inverno senza problemi, qualsiasi cosa che le sorprese potrebbero aver preparato. Quindi sarà necessario rimuoverlo correttamente, ma questo è un argomento per un altro articolo, familiarizzare con esso più vicino alla comparsa del calore.

Regole di base per il ricovero

Invece di coprire le rose per l'inverno, oltre ai rami di abete rosso, abbiamo scoperto, camminando lungo le basi delle diverse tecnologie, e ora soffermiamoci più in dettaglio sulle regole chiave per preparare i rosari per l'inverno.

Indipendentemente dal riscaldatore e dal metodo di utilizzo che preferisci, è importante eseguire una serie di lavori preparatori. Inizia quando i cespugli perdono le foglie.

La prima cosa da fare è tagliare dalla pianta danneggiata, rami secchi e sottosviluppati. È anche importante rimuovere il fogliame rimanente, perché i microrganismi patogeni e i parassiti sono molto probabilmente nelle talee mezzo morte. Affinché l'arbusto non soffra di malattie fungine e batteriche, si consiglia di spruzzarlo con il preparato "Fundazol" o "Maxim".

Se prendi in considerazione le peculiarità delle varietà di rose, la preparazione e il riscaldamento saranno eseguiti correttamente, i tuoi fiori sopravviveranno fino alla primavera nella sicurezza e nella sicurezza. Ma non prendere rifugio come una panacea. Questo è solo uno dei tanti modi per proteggere i cespugli dal freddo. Inoltre, è efficace solo con una preparazione complessa, che inizia con l'irrigazione, la concimazione e la cura del suolo.