Informazioni generali

Regole generali e raccomandazioni per piantare le pere in primavera


Pera - albero piuttosto schizzinoso. Per ottenere finalmente un buon raccolto, è necessario non solo prendersene cura con cura man mano che cresce. È altrettanto importante sapere come piantare una pera in primavera o in autunno per piantare, quali varietà sono più adatte alla tua regione. È meglio studiare in anticipo le risposte a queste domande. L'atterraggio potrebbe richiedere una preparazione preliminare. Inoltre, non è sufficiente conoscere le regole di base per la coltivazione degli alberi da frutto - tutto è un po 'più complicato con le pere.

Perché piantare meglio la primavera

La pera può essere piantata in primavera e in autunno. Vediamo in quale caso è meglio scegliere il periodo dell'anno.

Cause di piantare in autunno

  • In questo momento, vale la pena piantare le pere per coloro che vivono nelle calde regioni meridionali. L'estate in queste zone un alberello potrebbe semplicemente non sopravvivere.
  • Ma di fronte all'inverno, che non è così duro in questi luoghi, il futuro dell'albero diventerà più resistente al gelo e forte.
  • Se prendi la piantagione in autunno, troverai una selezione più ampia di piantine.

L'atterraggio in autunno può avvenire solo fino al 15 ottobre.

Cause di atterraggio in primavera

  • Questo periodo dell'anno è preferibile per coloro che vivono nelle regioni settentrionali (in particolare nella regione di Leningrado). Quando la pera giovane viene piantata in autunno, le condizioni climatiche invernali in questa zona non sono assolutamente adatte.
  • Ma in estate e in autunno, la piantina crescerà, diventerà più forte e sarà pronta per l'inverno.

Anche i residenti della corsia centrale preferiscono atterrare in primavera.

Se vivi in ​​una regione fredda, quindi pianta una pera meglio nel ventesimo aprile. È vero, l'atterraggio deve ancora cucinare in autunno. Le piantine possono anche essere acquistate in anticipo - è sufficiente prikopat loro.

Come piantare i prikopat

La procedura è semplice, la cosa principale è seguire l'algoritmo qui sotto.

  1. Scava un solco profondo circa mezzo metro. Fatelo in un luogo asciutto e riparato.
  2. Taglia tutte le foglie dalla pianta.
  3. Mettilo completamente in acqua per dodici ore.
  4. Taglia le radici danneggiate.
  5. Posare le piante nel solco (a una distanza di venti centimetri) in modo che i rami rimangano sulla superficie. In questo caso, le radici dovrebbero guardare a nord.
  6. Riempire gradualmente la fossa con terra, mentre innaffia le radici. Ram la terra.
  7. Con l'arrivo del freddo, cospargere il fosso con terra mista a segatura.

Preparazione del sito

Per prima cosa devi scegliere un sito di atterraggio in base ai seguenti criteri:

  • dovrebbe essere ben illuminato
  • protetto dal vento
  • il terreno non dovrebbe essere argilloso e denso,
  • Anche i vicini dell'albero sono importanti (non dovresti piantarlo vicino all'albero di sorbo: sono soggetti agli attacchi degli stessi parassiti, e se infetti uno degli alberi, anche il secondo sarà colpito).

Come accennato in precedenza, è necessario preparare il pozzo in autunno. Durante il freddo, il terreno si depositerà un po '. Se non ti occupi del luogo in anticipo, il ritiro si verificherà comunque in seguito, ma a causa di questo incontrerai un approfondimento del collo della radice della pera. Ed è pericoloso per l'albero. Se non hai il tempo di fare un buco in autunno, puoi rimandarlo fino alla primavera. Solo bisogno di prepararlo almeno una settimana prima dell'atterraggio.

La profondità della fossa dovrebbe essere di circa mezzo metro. Lo strato superiore di terra, scavato nella fossa, deve essere mescolato con fertilizzanti (tra cui torba e humus). Con questa miscela riempire il fondo della fossa, formando una piccola collina. Batti un nodo in esso. Prima di questo sarà utile allentare il fondo e fare delle tacche sulle pareti della rientranza. Ciò contribuirà alla crescita delle radici.

Inoltre, il pozzo può essere riempito completamente con terra, mescolato con fertilizzante. E più tardi approfondisci.

Il concime fresco non può essere usato come fertilizzante.

procedura azione

Quando il pozzo viene preparato e il momento appropriato è arrivato, puoi iniziare a piantare. Proprio prima, devi gestire un alberello.

  • Taglia le radici più potenti - in modo che la lunghezza non superi i dieci centimetri. Hai bisogno di tre o cinque pezzi di grandi radici, il resto dovrebbe essere piccolo e in grandi quantità.
  • Tagliare la parte superiore della pianta - alla fine sarà alta ottanta centimetri.
  • Metti in un secchio d'acqua per un'ora - nel serbatoio dovrebbero essere solo le radici.

Inoltre, vale la pena aggiungere speciali stimolanti di crescita all'acqua.

I giardinieri esperti hanno i loro segreti, ma osserveremo la procedura di semina tradizionale.

  1. Se hai completamente coperto il pozzo con fertilizzante, fai un buco e forma un tumulo. Se hai immediatamente lasciato un tumulo, vai al passaggio successivo. A causa di questa elevazione, il collo della radice dovrebbe essere due centimetri più alto del terreno.
  2. Abbassare con cura la piantina nel buco e iniziare a riempirlo con terra. Allo stesso tempo, le radici non dovrebbero essere spazio libero. Per fare questo, contemporaneamente col versare la terra versare l'acqua.
  3. Coprendo tutta la terra con la terra, decorare di nuovo i lati intorno alle pere e acqua.
  4. Lega la pianta al piolo.
  5. Cospargere di torba e segatura.

Irrigazione e fertilizzanti

Devi conoscere le regole di cura e non solo come piantare una pera. In primavera, gli alberi piantati in questo momento hanno bisogno di molta umidità. Hanno bisogno di essere annaffiati regolarmente al mattino o alla sera. Certo, nella regione di Leningrado non ci sono problemi con questo. E indipendentemente è meglio effettuare l'irrigazione con uno spruzzatore che simulerà la pioggia C'è un altro modo: scavare un piccolo fossato attorno all'atterraggio e versarvi dell'acqua. Allo stesso tempo, immediatamente dopo l'irrigazione, è necessario allentare il terreno per distribuire uniformemente l'umidità e fornire alle radici ossigeno.

Nella regione di Leningrado

Per piantare le pere nella regione di Leningrado, dovrai imparare alcune sottigliezze, oltre ad essere più attento alle regole sopra descritte.

  • In questi luoghi è ancora più importante legare le piantine al supporto. Un forte vento può rovinare anche un albero già cresciuto.
  • Sarà utile arricchire il suolo locale con le ceneri. Riempilo con un barattolo da un litro: questa quantità è sufficiente per un buco.
  • Qui la terra è più argillosa, quindi la fossa non dovrebbe essere profonda come è fatta in altre zone.
  • In alcune parti della regione può essere trovato e il terreno acido - per loro ci sono fertilizzanti speciali.
  • In questi luoghi, solo le varietà di pere precoci sono più mature.

Soffermiamoci sulle varietà più adatte alla regione di Leningrado.

  • "Bergamotto" - diversi frutti di grandi dimensioni, dolcezza e succosità. Maturazione alla fine dell'estate.
  • "Fiaba" - i primi anni di frutta un po ', poi di più. Il principale vantaggio è la resistenza al gelo.
  • Dekabrinka - matura a fine agosto. Ma è resistente alle malattie e ai parassiti e i frutti vengono conservati per più di un mese.
  • "Secolo" - ha un sapore aspro, matura a fine settembre. Molto resistente al gelo.

Come puoi vedere, piantare le pere richiede una certa preparazione. Devi decidere in anticipo in quale periodo dell'anno pianterai l'albero (e questo dipende dalla regione). Scegliendo il tempo di primavera, prenditi cura del sito di atterraggio e dell'acquisto di piantine in autunno. Non commettere errori con la scelta del fertilizzante.

Se vivi nella regione di Leningrado, allora presti un po 'più di attenzione alla preparazione per la semina. È importante installare un sostegno. Il terreno richiede un fertilizzante aggiuntivo. Inoltre, è necessario scegliere con cura varietà di pere.

La pera inizia a dare frutti in abbondanza dopo cinque anni, se adeguatamente curata. Altrimenti, non sentirai ancora il gusto del frutto succoso anche dopo 10 anni. Ora sai come prendersi cura della pera correttamente, in modo che porti frutto e si sviluppi normalmente. Non aver paura di piantare questa pianta. Se segui le semplici regole di cui sopra, la pera sicuramente ti delizierà con frutta saporita abbastanza velocemente.