Informazioni generali

Tecnologia di potatura Clematis, come e quando potare una pianta

L'assistenza annuale per le clematidi include la potatura annuale obbligatoria dei cespugli. È utile sapere come potare correttamente le clematidi per garantire una fioritura lunga e abbondante.

La potatura è necessaria clematisam per la fioritura abbondante e la buona rigenerazione dei cespugli, per la prevenzione di ispessimento dei cespugli e fiori di shallowing. È fatto in autunno, ma l'assetto normativo - in qualsiasi momento dell'anno. Al fine di aumentare il periodo di fioritura in primavera, i tralci deboli e sottili sono tagliati, in estate 2-3 tagli minori vengono tagliati per stimolare l'emergere di una fioritura nuova e prolungata.

Molte varietà nel primo anno dopo la semina crescono rapidamente a causa di un solo gambo. Pertanto, questa radice deve essere tagliata, lasciando un paio di cime forti. Questo taglio di clematide contribuisce al fatto che in futuro ci saranno molti germogli di base.

Le raccomandazioni per la potatura di Clematis dipendono dalla categoria a cui appartiene il tuo grado. Tutte le clematidi possono essere divise in tre categorie:

  • i fiori appaiono solo nei tiri dell'anno in corso,
  • I fiori compaiono all'inizio dell'estate sulle riprese dell'anno scorso, e alla fine dell'estate e in autunno - sulle giovani crescite dell'anno in corso.
  • i fiori si formano sui germogli parzialmente tagliati dell'anno scorso, sui giovani ci sono pochi fiori,

A seconda della categoria delle clematidi, le regole di base per la potatura sono:

  1. La potatura della clematide, in cui i fiori appaiono sui germogli dell'anno in corso (Jacman, Intergrifolia, Vititsella) è molto semplice e si riduce a rimuovere tutte le crescite dell'anno scorso quasi al livello del suolo in autunno o all'inizio della primavera. Prima di riparare le clematidi di questi gruppi per l'inverno, tutti i germogli vengono tagliati quasi alla base della prima vera foglia, lasciando un paio di cime forti.

In zone con un clima mite, dove i germogli non sono danneggiati dalle basse temperature, puoi lasciare 1-2 rigogliosi germogli senza potatura - si delizieranno con la loro fioritura all'inizio della primavera, ma la maggior parte dei fiori apparirà a luglio sui giovani germogli, la fioritura continuerà fino a metà settembre. In gruppi di clematidi i fiori di Lanuginoza, Patents, Florida appaiono in primavera sui germogli dell'anno scorso, ma la fioritura è breve. Quindi, fioritura abbondante si verifica sui giovani incrementi dell'anno corrente e dura da luglio ad autunno. Per tale clematide, la migliore potatura è questa: dopo la prima fioritura, alcuni germogli dell'anno scorso vengono accorciati o tagliati per stimolare la crescita di nuovi, e in autunno, prima di rifugiarsi per l'inverno, tutti i germogli deboli e malati sono completamente tagliati, lasciando solo alcuni più forti per la fioritura primaverile dell'anno prossimo .

Le parti lasciate per l'inverno si accorciano, nelle regioni settentrionali vengono rimosse dal supporto e coperte per lo svernamento. Con la piena potatura autunnale di tutti i germogli delle clematidi di questi gruppi, la fioritura avviene alla fine dell'estate, e alcuni non fioriscono affatto.

  • Nelle varietà di clematide del gruppo Montana e in alcuni ibridi a fioritura tardiva, non si formano fiori su giovani escrescenze. Pertanto, è importante mantenere i tiri dell'anno precedente. Di regola, è una clematide in forte crescita, capace di intrecciare pergole e edifici. Non è consigliabile coltivarli in zone con clima rigido, dove c'è un alto rischio di congelamento della parte a terra. Sono cresciuti senza potatura, o dopo la fioritura, tagliare la parte generativa delle riprese. Prima del rifugio invernale, i germogli sani dell'anno in corso vengono abbreviati e i germogli malati e deboli sono completamente rimossi.
  • Oltre ai principali tipi di potatura, le clematidi utilizzavano la potatura decorativa per formare un cespuglio per limitare la sua crescita. È fatto in qualsiasi momento, se necessario.

    Regole comuni di taglio della clematide

    Affinché la pianta possa godere di una fioritura rigogliosa e lunga, è necessario contribuire alla formazione delle sue radici piene ramificate.

    Per fare questo, è necessario tagliare la piantina cardinale, lasciando 3 gemme sotto. Ritaglia la vite strisciando velocemente. Ecco perché in poche settimane dovrebbe essere accorciato di nuovo.

    I giardinieri esperti affermano che nel primo anno di vita, l'altezza delle clematidi correttamente tagliate non deve superare i 40 cm.

    La cura delle piante ripetitive dipende dai tipi di clematide per la potatura. Ci sono 3 gruppi, oltre che stagionali, formativi e sanitari.

    Prenditi sempre cura delle piante con un inventario accurato. Le sezioni dovrebbero essere oblique in modo che non accumulino acqua, circa 7 mm più in alto dai reni. A partire da un nuovo cespuglio, non dimenticare di disinfettare le cesoie.

    Se si mantiene la crescita dei germogli correttamente, dopo due anni, la cultura meticolosa renderà grazie a molti colori. Vediamo quali gruppi di potatura clematide esistono.

    Il primo gruppo di potatura, come tagliare le clematidi a fioritura precoce

    Questi includono varietà selvatiche a grana fine, così come Macropetal, Brevetti, Armandi, Montana, ibridi Jacakman a fiore grande, Texas e clematide orientale. Fioriscono su vecchi rami da maggio a luglio. In primavera fioriscono sui rami dell'anno scorso.

    Molti giardinieri sostengono che la clematide a fioritura precoce non ha bisogno di potare. Prendersi cura di loro si riduce a rimuovere vecchi, danneggiati, morti o indeboliti germogli dopo che i petali sono caduti.

    Anche gli arbusti troppo cresciuti vengono tagliati, non risparmiando. Nelle clematidi che crescono vicino agli edifici, i germogli non sono più alti di 20 cm, nelle vecchie piante - 50 cm. Questa procedura viene eseguita in modo che le future infiorescenze si aprano all'altezza degli occhi.

    Se la clematide di questo gruppo non viene potata all'inizio della primavera, la pianta perderà la sua forma e continuerà a germogliare solo sulla vecchia vite.

    Di conseguenza, ci sarà un'esposizione immediata della sua parte inferiore e fioritura solo sulla parte superiore, inaccessibile ai germogli dell'occhio. I novizi coltivatori di fiori non dovrebbero dimenticare che con l'aiuto della potatura si può regolare non solo la forma del cespuglio, ma anche la posizione dei fiori.

    Quando tagliare

    Nei primi due anni della stagione vegetativa, la clematide viene potata in primavera, e nel terzo anno viene tagliata in estate quando fiorisce.

    Se hai tempo per formare dei getti forti su un giovane alberello alla fine di maggio - inizio luglio, poi in agosto è possibile la prima fioritura.

    Durante i mesi di gennaio e febbraio, hanno tagliato tutti i gambi sui cespugli del secondo anno, lasciando un punto di crescita su ciascuno di essi.

    Per evitare che la pianta rovini le gelate, ha bisogno di essere rimuginata per l'inverno.

    Come tagliare

    Per le clematidi del primo gruppo di potatura, in primo luogo, i principali rami vecchi fissati ai supporti dovrebbero essere ridotti della metà. Quando il cespuglio fiorisce, taglia la vite a un paio di gemme dal luogo della loro formazione.

    L'anno seguente, a giugno, è importante rimuovere quei germogli che fiorirono in primavera, lasciando alcuni germogli dalla ramificazione precedente. Creepers di questo gruppo producono fiori su crescite appena formate.

    Tutte le clematidi durante la potatura per l'inverno rimuovono una vite debole e tagliano il cespuglio non più in alto di 1 metro. Assicurati di coprire la pianta.

    Il secondo gruppo di potatura (inizio fioritura estiva)

    Queste piante fioriscono in primavera nella vite matura e in estate nei giovani. Le varietà "Florida", "Lanuginosa", "Brevetti", clematidi lanosi e la maggior parte degli ibridi che producono fiori in maggio-giugno, così come in agosto-settembre, sono cadute qui.

    Tecnologia di rifilatura

    La potatura del Clematis del secondo gruppo è considerata problematica. Il primo della stagione, a partire dal secondo anno, è molto delicato. Gli arbusti vengono tranciati a giugno, quando la vite cade i fiori.

    Taglia i germogli con le piantine. Dopo la seconda fioritura, i rami vengono tagliati radicalmente, lasciando non più di 1 m da terra.

    Il terzo gruppo di potatura: come tagliare la clematide in fiore

    Gli arbusti di questo gruppo sono probabilmente in ogni giardino. Vi sono diverse clematidi ibride orientali delle varietà Texensis e Vititella, nonché numerosi ibridi violacei a fiore grande e persino specie erbacee.

    Blue Clematis, amata da molti, appartiene anche al terzo gruppo di potatura. Fioriscono tutti da luglio e oltre.

    Cosa fare se il gruppo di potatura non è noto: potatura combinata di clematis

    È possibile identificare gruppi di liane nel negozio. Di solito sulla confezione di piantine su questo rapporto. Ma se il tuo giardino adorna già il cespuglio clematide di un gruppo sconosciuto, che, del resto, non è mai sbocciato, come scoprire come tagliarlo?

    Questa pianta è necessaria potatura combinata. Si applica anche alle varietà ibride, che sono ottenute come risultato dell'incrocio di diverse liane.

    Per evitare errori, tali clematidi hanno bisogno di tagliare la vite senza pietà all'inizio della primavera: 1-2 internodi da terra e dopo la prima fioritura per ringiovanire il cespuglio per rimuovere i rami, che sono più di tre anni.

    Assetto formativo in anno di semina

    A prescindere dai tempi di semina o dai tempi tardivi della fioritura, tutte le clematide devono eseguire la cosiddetta potatura formativa. Dopo il primo anno di vegetazione a novembre, i germogli di clematis vengono potati, lasciando 20-30 cm sopra la superficie del suolo. Meglio sacrificare una volta rigogliosa fioritura della prossima primavera, ma negli anni successivi le tue viti diventeranno sane e fortemente ramificate. Dopotutto, tale potatura stimola la crescita di nuovi germogli.

    Nel secondo e negli anni successivi, la potatura viene eseguita secondo le seguenti regole.

    Amanti di Clematis, giardinieri, giardinieri dilettanti, così come gli autori dei libri sono uniti in uno, che tutti i tipi e le varietà di clematidi possono essere divisi in tre gruppi secondo il metodo di potatura. Questi tre gruppi di trim sono indicati come 1,2,3 o A, V.S.

    È possibile ascoltare opinioni contrastanti sul momento giusto della potatura, ovvero i gruppi clematidi 2 e 3.

    Quindi quando potare: tardo autunno o primavera? Sia in autunno che in potatura primaverile ci sono vantaggi e svantaggi. Se esegui la potatura in primavera, i frutti - semi con lunghe colonne color argento dall'edificio - decoreranno la vite fino all'inverno. Il signor Westphal, tedesco, ritiene che le clematide dovrebbero essere tagliate in autunno. Come è noto, molti clematidi sono per loro natura poco adatti al nostro clima. Spesso osserviamo come a novembre nella parte superiore della pianta compaiano molti nuovi germogli, ad esempio le varietà "Crystal Fountain". L'autunno lungo, gli inverni miti, cioè i cambiamenti climatici, portano a una crescita intempestiva dei germogli. Di conseguenza, la clematide priva di prole continuerà a sviluppare i giovani germogli finché non saranno distrutti da forti gelate. Vani sforzi!

    Pertanto, il signor Westphal ritiene che la potatura della clematide dovrebbe essere effettuata presto, verso novembre, fino a quando nella parte superiore dei germogli sono comparsi nuovi germogli verdi.

    Perché tre gruppi di assetti?

    La divisione di Clematis in tre gruppi di potatura è semplice e logica: alcune specie e varietà formano fiori sui germogli dell'anno precedente. Se in autunno o in inverno si potano germogli con gemme, in primavera la pianta non fiorirà. Pertanto, tale clematide o non tagliare, o tagliare direttamente sul completamento della fioritura - in maggio / giugno. Poi avranno abbastanza tempo per formare nuovi boccioli di fiori.

    Ci sono specie e varietà di clematide che fioriscono all'inizio di giugno sui germogli dell'anno corrente. Affinché queste piante abbiano un aspetto compatto e decorativo, devono essere potate nel tardo autunno.

    Alcune clematidi sbocciano anche più tardi - solo nella seconda metà di giugno e luglio. Le piante di questo gruppo sono naturalmente disposte in modo che ogni anno formino tralci forti e lunghi, su cui appare la maggior parte dei fiori. Ciò significa che i fiori dei vecchi germogli dell'anno scorso non sono quasi formati. Pertanto, nel tardo autunno, i rami vecchi possono essere, e dovrebbero essere tagliati in profondità, in modo che l'anno prossimo durante la fioritura il cespuglio possa essere visto chiaramente.

    Pertanto, il periodo di fioritura determina il momento della potatura. Se non sai quando è necessario potare la clematide in crescita nel tuo giardino, lasciati guidare dal tempo di fioritura - questa è la risposta.

    Primo gruppo di assetti

    Non tagliare - non proprio bene. Sarebbe più corretto dire: non potare l'autunno o la primavera. Questa regola si applica a molte specie e varietà selvatiche di clematide. I principali rappresentanti di questo gruppo sono Clematis Alpin (C. Alpina) e Montana (C. Montana) all'inizio della fioritura. Queste clematidi crescono molto rapidamente, in modo selvaggio e casuale, quindi sono in grado di cambiare l'aspetto del giardino in una sola stagione, dandole un aspetto naturale e romantico. Possono decorare la pergola, intrecciare il vecchio albero o un grande arbusto, o lasciare la recinzione.

    Piccoli fiori, per lo più bianchi e rosa, letteralmente cosparsi di cespugli, appaiono sui germogli dell'anno scorso. A causa di una potatura scorretta, le clematide potrebbero non fiorire l'anno prossimo. Se il cespuglio è molto spesso, vale la pena aspettare che fiorisca, verso la fine di giugno, e rimuovere solo una parte del germoglio appassito, così come germogli deboli e morti. La pianta avrà abbastanza tempo per i germogli da germogliare e riuscire a piantare nuovi germogli.

    Secondo gruppo di assetti

    Il secondo gruppo di potatura forma la maggior parte dei primi ibridi a fioritura estiva con fiori grandi. Tale clematide fiorisce due volte l'anno - in maggio / giugno e luglio / agosto. Al completamento della prima fioritura primaverile, formano germogli lunghi che ricrescono. Ciò significa che le clematidi del secondo gruppo formano fiori su entrambi i tiri brevi dell'anno precedente e i tiri dell'anno corrente. Se la seconda fioritura era molto scarsa, la ragione risiede nelle numerose scatole di sementi che si sono formate dopo la prima fioritura e che la pianta ha speso molte energie per la formazione di nuovi germogli, gemme e fiori. Pertanto, subito dopo la prima fioritura dovrebbe essere tagliata parte dei germogli con le piantine. Allora le tue clematidi germoglieranno e dopo 6 settimane fioriranno di nuovo a colori. Ogni anno, prima del rifugio per l'inverno, tutti i tiri devono essere ridotti della metà.

    Una volta tra 4-5 anni nel tardo autunno si consiglia di eseguire una potatura forte, che, naturalmente, influenzerà negativamente l'abbondanza della fioritura la prossima primavera, ma impedirà che il cespuglio venga esposto. Più scatti dell'anno precedente rimangono sulla pianta, maggiore è la probabilità che il cespuglio sia coperto di fiori.

    Pericolo di potatura

    Non c'è pericolo nella potatura della clematide! Tutte le specie e le varietà tollerano potature forti, anche radicali. Quindi, ad esempio, per ringiovanire un cespuglio, si consiglia di ibridare gli ibridi del secondo gruppo ogni 4-5 anni su legno vecchio. E se tale potatura non danneggia le piante del secondo gruppo, allora non minaccia le varietà del primo e del terzo gruppo. Le specie selvatiche del primo gruppo crescono molto rapidamente e in modo casuale. Una clematide del terzo gruppo, e quindi si raccomanda di eseguire la potatura annuale.

    Traduzione: Lesya Vasko
    specificamente per il portale Internet
    Garden Center "Il tuo giardino"

    Se noti un errore, evidenzia il testo desiderato e premi Ctrl + Invio per informare l'editore su di esso.

    Devo coprire le clematidi per l'inverno?

    I giardinieri premurosi e responsabili con l'inizio del freddo severo stanno pensando sempre più alla protezione delle piante particolarmente delicate dalle gelate invernali. Molti non sanno con certezza se coprire la clematide per l'inverno e il modo migliore per farlo. Parliamo di cure invernali per questa bella pianta da giardino ornamentale.

    Quali clematidi non hanno bisogno di coprire per l'inverno?

    Non tutte le varietà clematide hanno bisogno di un rifugio invernale. Se hai clematide delle seguenti varietà, non devi coprirle per l'inverno:

    • Spirito polacco,
    • Venosa Violacea,
    • Purpurea Plena,
    • Fiume blu
    • Angelo blu,
    • elegans,
    • Teksa.

    Il fatto è che le clematidi di questo gruppo fioriscono nei tiri dell'anno in corso, quindi non è necessario salvare le fruste dell'anno scorso. Inoltre, sono completamente senza pretese. Basta tagliare i cespugli, lasciando 15-20 cm della lunghezza totale delle ciglia e spandili con la terra, non coprendo più.

    Come coprire i giovani Clematis per l'inverno?

    I rappresentanti di altre varietà di clematide dovrebbero essere coperti, specialmente se sono molto giovani e non ancora sufficientemente forti e induriti. Nelle varietà che formano fiori sui germogli dello scorso anno, è necessario preservare le crescite estive, eliminando foglie e parti morte da esse, ma non potandole radicalmente.

    Il processo di preparazione e protezione delle clematidi è il seguente:

    1. Anche prima del congelamento del terreno, le clematidi devono versare una soluzione di miscela bordolese o solfato di rame.
    2. Spolverato con sabbia mista a cenere ad un'altezza di 15 cm.
    3. Spruzzare i germogli con la stessa soluzione e piegare a terra, coperto con foglie di abete dall'alto.
    4. Se si verificano scongelamenti invernali nella vostra zona di residenza, è consigliabile versare la torba asciutta sopra ramoscelli di abete e in aggiunta coprire tutto con polietilene.

    Sulla questione popolare dei principianti - è possibile coprire le clematidi per l'inverno con la segatura, devo dire che la segatura è utilizzata esclusivamente come copertura aggiuntiva, ad esempio, invece della torba.

    Sotto questo tipo di protezione, le clematidi saranno protette in modo affidabile anche dalle gelate più forti, oltre che da disgeli, sostituite da un forte raffreddamento.

    Se non sai esattamente a che tipo di clematidi appartiene il tuo tipo e dubita che sia necessario tagliarli e coprirli per l'inverno, tagliali di 40-60 cm e copri come descritto sopra.

    A che temperatura coprire le clematidi per l'inverno?

    Ad una temperatura dell'aria positiva la clematide copre presto. Solo quando il gelo costante viene stabilito al livello di -7ºС e il tempo è asciutto, puoi iniziare a lavorare i cespugli e prepararli per l'inverno.

    Come coprire le clematidi per l'inverno?

    Quando riesci a raccogliere varietà di clematis di successo nel tuo giardino fiorito, vuoi ammirare abbondanti fioriture in ogni stagione. Во многом красота цветника в новом сезоне зависит от того, как пройдет зимовка. Секреты опытных садоводов помогут в этом вопросе.

    При какой температуре укрывать розы на зиму?

    Нежная и на вид очень хрупкая роза оказывается очень стойкой и живучей культурой. Кутать ее, как некоторые теплолюбивые растения, вовсе не обязательно. Но и оставлять без укрытия тоже нельзя. В данной статье мы будем искать ту самую золотую середину.

    È possibile coprire le rose per l'inverno con segatura?

    Per proteggere la bellezza del giardino dalle gelate devastanti, un giardiniere attento si serve di un riparo. Può essere creato in diverse varianti. E se ci sono segatura nei cassonetti, non correre a buttarli via. Forse saranno il materiale perfetto per nascondere le rose.

    Come coprire le peonie per l'inverno?

    Le peonie dovrebbero essere riparate per l'inverno, specialmente se crescono su una collina o in una valle. Nel primo caso, il vento soffierà tutta la neve, e nel secondo non si eviterà l'accumulo di aria fredda. Le piante devono essere tagliate prima del rifugio e coperte con pacciame.

    Tre gruppi di clematidi: semina, cura e potatura

    autore Melnikova L., foto dell'autore

    Il giardinaggio verticale nel giardino è necessario e una varietà di clematidi è perfetta per questo scopo!

    Sul mercato un sacco di varietà di clematide per tutti i gusti.

    Tra loro ci sono entrambi varietà davvero senza pretese e complesse, capricciose.
    Cercando di non commettere errori nella scelta delle varietà per il tuo giardino, è meglio acquistare clematidi da fornitori affermati - in modo da non imbattersi in una varietà stupida o semplicemente inadatta alla tua zona climatica.

    Clematide che pianta e cura

    La clematide è desiderabile per piantare immediatamente in un posto permanente, poiché in un nuovo luogo costruiranno il sistema di radici per diversi anni a scapito della crescita delle parti aeree e della fioritura.

    Quando si pianta la clematide bisogna tenere in considerazione la varietà che ama la luce.

    Alcune varietà di clematide fioriscono meglio in pieno sole. E alcune varietà clematide con fiori che bruciano velocemente crescono meglio all'ombra.

    I clematidi non amano le zone paludose e le acque sotterranee vicine. Quindi, dovrebbero essere piantati nei luoghi di essiccazione più rapida del giardino in primavera.

    Il terreno per la crescita delle clematidi dovrebbe essere libero e ricco.
    Poiché le clematidi hanno radici molto lunghe, è consigliabile prepararle per profondità (ma strette, perché le radici di clematide crescono, e non in larghezza) piantando pozzi con un buon terreno fertile.

    Nel fondo di una fossa profonda 70-80 cm, verso il drenaggio (strato di 20 cm). Poi, per riempire la fossa, mischio il terreno del giardino con l'humus (un secchio di humus per pianta), con un paio di cucchiai di superfosfato e due o tre bicchieri di cenere di legno.

    La cura di Clematis durante la stagione di crescita è semplice.
    Nutre clematidi richiesti - amano sia i fertilizzanti azotati che i fosfati-potassio. Pertanto, è più conveniente utilizzare fertilizzanti minerali floreali complessi per clematidi durante l'intera stagione.

    L'annaffiamento delle clematidi in assenza di pioggia è moderato, ma è necessario per la siccità.

    Le clematidi sono divise in tre gruppi a seconda delle caratteristiche dei germogli di potatura.

    L'obbligo del loro rifugio invernale o non-rifugio per l'inverno dipende da questo.
    Considera tutti e tre i gruppi di clematidi.

    Il primo gruppo di clematidi, a seconda della potatura dei germogli

    1 ° gruppo di clematidi - completamente senza potatura .
    Le clematidi del primo gruppo comprendono specie botaniche, così come alcuni ibridi complessi di clematidi.

    Non ho ancora incontrato gli ibridi clematidi del primo gruppo (quindi non lo so, sono in letargo qui).

    Ma le clematidi botaniche, i principi perfettamente inverno alla latitudine della regione di Mosca in generale, senza riparo. Penso che al nord, anche loro, troppo bene l'inverno senza alcuna cura del giardiniere!

    Poiché fioriscono su germogli adulti, le clematidi del primo gruppo sono potate solo per scopi igienici ed estetici - per ringiovanire il cespuglio e dargli la forma desiderata.

    Tutte le clematidi botaniche, i principi fioriscono in tarda primavera e all'inizio dell'estate.

    Hanno fiori di medie dimensioni, di norma sono a forma di campana. La fioritura dura in media 3 settimane, nei cespugli adulti è molto abbondante. Dopo la fioritura, i cespugli di clematide sono decorati con piante lanuginose.
    Le clematidi si sollevano sul supporto stesso, aggrappandosi alle talee delle foglie.

    Crescono rapidamente, quindi un buon supporto permanente deve essere curato immediatamente quando si atterra una simile clematide.

    Clematide botanica, i principi amano crescere al sole. Ma sopportano pienamente l'ombra parziale. Possono arrampicarsi su supporti naturali (alberi, cespugli). Ma non consiglierei di piantare clematidi botanici nelle immediate vicinanze dei cespugli e degli alberi del giardino, poiché salgono rapidamente in cima a un supporto per alberi e cominciano a fiorire solo nella parte superiore della vite, dove c'è più sole.

    Quindi, di conseguenza, il sole vedrà la fioritura delle clematidi, ma il proprietario del giardino è improbabile ... Mi è successo esattamente ...

    I principianti possono facilmente acquistare piantine clematide del primo gruppo, ma a condizione: se sono pronti a fornire loro immediatamente un posto permanente con un buon supporto duraturo.

    Nella foto: principe non tagliato della varietà Maidwell Hall (Maidwell Holl) del primo gruppo, Clematis viticella I I Lady del terzo gruppo, potatura forte

    Il secondo gruppo di clematidi, a seconda della potatura dei germogli

    2 ° gruppo di clematidi - taglio basso.

    Il secondo gruppo di clematidi comprende un'enorme varietà di varietà di vari colori, per lo più hanno fiori grandi, spesso terry.
    Nella corsia centrale, è necessario il ricovero per le clematidi invernali del secondo gruppo di potatura.

    Per una fioritura di successo, le clematidi del secondo gruppo devono conservare una parte significativa dei tiri dello scorso anno.
    Nella nostra latitudine, prima del rifugio per l'inverno, i germogli di clematide del secondo gruppo sono tagliati a non meno di 50 cm da terra (o meglio, molto più in alto), quindi posati a terra e coperti.

    Nella foto del titolo: Clematis della varietà "Andromeda", gruppo 2 (debole) di gruppo.

    Nella descrizione delle varietà clematide del secondo gruppo, la frase si trova sempre: "sbocciare su vecchi germogli all'inizio dell'estate, poi rifiorire su nuovi germogli".

    Tuttavia, nei sobborghi della seconda fioritura di queste clematidi non tutte le varietà possono aspettare. E alcune varietà e la prima volta sbocciano riluttanti. Pertanto, quando acquisti clematis del secondo gruppo per un giardino suburbano o per regioni con un clima simile, tieni questo a mente. Concentrati non su immagini bellissime, ma sulle recensioni di giardinieri esperti sulla varietà a cui sei interessato.

    Spesso le varietà più modeste appartenenti a questo gruppo sono etichettate come clematis 2-3 gruppi di trimming.

    Cioè, una simile clematide fiorisce spontaneamente su vecchi germogli e nuovi. E se lo tagli quasi sotto la radice, come le clematidi del terzo gruppo, allora piacerà ancora con abbondante fioritura.

    Tutte le clematidi del secondo gruppo di potature si ergono sul supporto, aggrappandosi ai piccioli fogliari.

    Quando si installa un supporto per queste varietà, va notato che per coprire l'inverno, i tiri di clematis dovranno essere estratti dal supporto, e quindi il supporto non dovrebbe contenere celle di piccole dimensioni.

    A volte, una griglia di plastica tesa tra i pilastri (quando diverse clematidi sono piantate in fila) viene usata come supporto per tale clematide, che viene rimossa dai pilastri di supporto insieme ai germogli di clematis e appoggiata a terra, e in primavera la rete di clematidi viene sollevata e rimontata al suo posto.

    Per i giardinieri principianti delle regioni meridionali, le clematidi del secondo gruppo possono essere acquisite praticamente senza riserve, ed è meglio per i nordici acquisire le varietà più modeste e resistenti all'inverno in questo gruppo.

    Il terzo gruppo di clematidi, a seconda della potatura dei germogli

    Gruppo W-I di clematide - fortemente o completamente tagliato.

    Le clematidi del terzo gruppo sono molto modeste, sbocciano volentieri e abbondanti sui tiri dell'anno corrente. La gamma di colori e la forma dei fiori che hanno è molto varia, le dimensioni dei fiori sono di solito medie o piccole.

    Il terzo gruppo comprende diverse specie di clematidi rampicanti indipendentemente, così come le specie erbacee non rampicanti di clematide, i cui getti non si ibernano mai - in autunno sono completamente tagliati a livello del suolo.

    Con le clematidi pesantemente tagliate del terzo gruppo, puoi fare diversamente.

    La potatura standard consigliata è di 2-3 nodi da terra. È possibile lasciare più nodi sulla vite: in questo caso la fioritura sarà più abbondante, il cespuglio si allargherà, ma i fiori ne formeranno di più piccoli.
    Puoi anche tagliarle alla radice: la larghezza del cespuglio diminuirà, ma i fiori sono grandi.

    Il riparo per l'inverno di tutti i giovani alberelli di clematide del terzo gruppo è obbligatorio - questi sono alberelli del 1 ° e 2 ° anno di semina. Nel corso degli anni, con inverni favorevoli, è del tutto possibile abbandonare il rifugio per l'inverno delle clematidi dalle alte potature e erbose - dove in inverno c'è sempre molta neve che copre la base del cespuglio ad un'altezza di 20-25 cm come minimo.

    Tuttavia, in regioni con inverni poco nevosi ma gelidi, dovrebbero essere coperti anche i cespugli di clematide (con spunbod o spud con torba ad un'altezza di 25 cm).
    Per i cespugli di clematide adulti, lo strato di copertura della torba è di 10-15 cm.

    Per i coltivatori principianti, puoi tranquillamente acquistare Clematis dal terzo gruppo.

    Altri consigli per far crescere clematis

    Ci sono una cinquantina di varietà di clematidi che crescono nel nostro giardino e questa collezione è in costante crescita.

    Nel clima vicino a Mosca, la clematide cresce bene, fatte salve alcune semplici regole di base:
    - pianta la clematide in un luogo asciutto senza ristagni di acqua sorgiva,
    - nutrire regolarmente le viti di clematis con materia organica e concimi minerali complessi,
    - copertura per i germogli invernali di clematis del 2 ° gruppo di potatura (e nel caso di clematide del 3 ° gruppo, coprire le radici in autunno), utilizzando qualsiasi materiale di copertura.

    Ad esempio, utilizziamo Agrospan-60 per questo scopo.

    Oltre a immergere le radici, le clematidi non amano il surriscaldamento del sistema radicale. Pertanto, per ombreggiare la parte inferiore della vite e ridurre l'umidità del suolo in eccesso intorno alle clematidi, gli ospiti, i daylilies e gli astilbe sono spesso piantati intorno alle clematidi. Queste e altre vicine piante che amano l'umidità rimuovono perfettamente l'acqua in eccesso dal terreno e coprono anche il terreno con il fogliame, proteggendo le radici di clematidi dal surriscaldamento.

    Puoi far crescere le clematidi in contenitori di grandi dimensioni, che alla fine dell'autunno puliscono in un seminterrato fresco o lasciano passare l'inverno in strada con un doppio rifugio.

    Tutto su Clematis su Gardenia.ru
    Tutto sui rampicanti su Gardenia.ru
    Tutto sul giardino su Gardenia.ru
    Mondo del giardino su Gardenia.ru

    Digest settimanale gratuito del sito web

    Ogni settimana, per 10 anni, per 100.000 dei nostri abbonati, una meravigliosa selezione di materiali pertinenti su fiori e giardini, oltre ad altre informazioni utili.

    Iscriviti e fatti pagare!

    (disiscriversi con un clic)

    Autore: Zhashkova Tatiana
    Azienda: Moscow's Flower Growers Club

    Ogni anno aumenta la popolarità delle clematidi per l'orticoltura verticale. Tuttavia, molti giardinieri dilettanti che decidono di coltivare clematidi nella loro zona affrontano spesso il problema della mancanza di abbondanti piante da fiore. E il risultato non porta gioia, il re del giardinaggio verticale non è una logica di speranza.

    Una delle principali cause di frustrazione è la cura impropria. Allo stesso tempo, molti esperti, di regola, chiariscono - la potatura impropria. Dopo tutto, è proprio con l'aiuto della potatura che la crescita e lo sviluppo della pianta, i tempi, la durata e l'abbondanza della fioritura sono regolati, e il rischio di diffondere varie malattie è significativamente ridotto.

    Ci sono tre gradi di potatura clematide:

    1. Forte (corto) - 1-3 nodi sono lasciati alla base del cespuglio.
    1. Debole (lungo): lasciare 10 o anche 15 nodi.
    1. Combinato: allo stesso tempo vengono usate sia potature deboli che forti.

    Il modo in cui la potatura è necessaria dipende direttamente dalla varietà e dalla forma di clematide.

    Pertanto, è molto importante quando si acquista una pianta per scoprire il nome della varietà e il gruppo a cui appartiene.

    Ad oggi, tutte le varietà di clematidi a fiore grande sono ibride, cioè sono state ottenute come risultato dell'incrocio.

    E a seconda del tipo di specie (materna) è stata presa come base dell'ibrido, appartiene a un particolare gruppo biologico.

    E questo, a sua volta, determina le tecniche agricole appropriate.

    Gruppi biologici di clematide

    In totale, ci sono sei gruppi biologici di clematide, in cui le piante sono combinate secondo caratteristiche morfologiche simili:

    Clematis gruppo II

    Il secondo gruppo comprende principalmente potenti clematidi vigorosi, che fioriscono da aprile a giugno su brevi riprese dei guadagni dell'ultimo anno.

    Questo gruppo comprende le clematidi di montagna e le sue forme, clematidi dorate, alpine e grandi gusci. Le prime due specie si distinguono per la loro particolare crescita elevata e limitare la loro crescita in una certa sezione di un muro o recinto è un processo molto laborioso. È meglio metterli sul muro della casa o sull'albero e non tagliarli, ad eccezione del solito taglio di capelli dopo la fioritura, in modo che le piante siano pulite.

    Se la pianta cresce liberamente, in alcuni anni potrebbe essere necessaria una potatura ringiovanente - in primavera quasi al livello del suolo.

    Primo anno:

    Taglia una clematide appena piantata con un gambo sul paio più basso di gemme forti.

    Maggio - giugno Punta correttamente i giovani germogli e le radici.

    Secondo anno:

    Gennaio - Febbraio. Riduci la metà di tutti i guadagni principali dell'anno scorso per un paio di reni forti. Umilmente bene

    Aprile - Giugno. Formati nuovi germogli come desiderato. Taglia tutte le crescite laterali sbiadite in una o due coppie di gemme.

    Terzo e anni successivi:

    Formare e dirigere nuovi tiri a volontà.

    Giugno. Taglia tutte le crescite sbiadite in una o due coppie di gemme.

    Gruppi di clematidi e potature

    Ciò avviene a maggio-luglio, a seconda della varietà, subito dopo la prima ondata di fioritura alla crescita dello scorso anno. La potatura può essere fatta all'inizio della primavera, ma questo porta a una fioritura meno abbondante all'inizio dell'estate.

    Forti germogli si formano sugli steli potati, che crescono rapidamente e in autunno compaiono diversi fiori. Per mantenere la crescita hai bisogno di un buon feed. La potatura analfabeta delle clematidi porta spesso a piante che diventano come nidi di uccelli.

    Il metodo di potatura proposto evita questo. Un tale sistema di ringiovanimento è particolarmente adatto per le piante che crescono contro un muro o una recinzione. Corone di questo gruppo, che crescono sui pergolati o tra gli arbusti, è meglio non potare affatto o renderle più leggere dopo la prima fioritura, poiché è molto difficile sbrogliare i gambi tagliati.

    Primo anno:

    Taglia una pianta di clematide appena piantata con un gambo alla coppia più bassa di gemme forti.

    Maggio - giugno. Formare crescite giovani in crescita e germogli basali. Alla fine dell'estate molti fiori possono sbocciare.

    Secondo anno:

    Gennaio - Febbraio. Riduci la metà di tutti i guadagni dello scorso anno su un forte paio di reni. Umilmente bene

    Giugno - settembre Dirigi nuovi tiri a volontà, formando lo scheletro di base. In estate e in autunno, diversi fiori sbocciano su nuove crescite.

    Terzo e anni successivi:

    Giugno - luglio La pianta fiorisce su vecchie crescite. Immediatamente dopo la fioritura, accorcia i gambi degli adulti a un quarto o terzo della lunghezza (fino a 30 cm dalla loro base).

    Mangimi e annaffi bene.


    Terzo e anni successivi:

    Agosto - Settembre. La pianta fiorisce su giovani germogli.

    Dirigi i germogli di base che si formano sui gambi tagliati, nello spazio libero della corona.

    Utensili da taglio Clematis

    per potatura clematidaMolto spesso viene utilizzato un potatore da giardino o un coltello affilato normale.

    Gli strumenti destinati alla potatura della clematide devono essere preventivamente disinfettati. Inoltre, al fine di evitare la diffusione di malattie o parassiti, gli strumenti vengono disinfettati quando si passa da un cespuglio all'altro. Il taglio dovrebbe essere ad un angolo ad una distanza di circa 8 cm dal rene inferiore. Tale incisione non solo eviterà i processi di decomposizione, ma impedirà anche che l'acqua si accumuli alle estremità.

    1. Ottenere materiale di semina di qualità al fine di evitare delusioni.

    2. Specificare al momento dell'acquisto a quale gruppo biologico appartiene il grado.

    3. Fare scorta di potatore da giardino di qualità per potature e disinfettanti.

    4. Seleziona un orario e inizia la potatura.

    Ricorda la regola di base: "Tenendo le forbici, non lasciarle uscire dalle mani".

    La potatura non può essere episodica, è un lavoro permanente in giardino.

    Riuscito a potare! E lussureggianti clematidi fiorite nel tuo giardino.

    Nel preparare questo articolo, sono stati usati materiali tratti dal libro di C. Brickell "Potatura delle piante" - M .: Mir, 1992 - 198c

    Quando è meglio tagliare?

    Se il coltivatore si preoccupa dell'estetica dell'aspetto del cespuglio, la corretta formazione della sua forma, la potatura regolare delle viti è raccomandata in estate, immediatamente dopo la fioritura.

    La potatura in questo momento è conveniente perché è possibile distinguere facilmente i germogli che sono sbiaditi e richiedono la rimozione.

    Potatura a scopo ringiovanente - in estate, nel mese di giugno.

    Tre fasi di taglio

    • Fase 1 - quando lo stelo raggiunge una lunghezza di 20-30 cm
    • Fase 2: quando la lunghezza del gambo sarà di 50-60 cm,
    • Fase 3 - quando la vite raggiunge una lunghezza di 1 -1,5 m.

    Crescere cocomeri sul tuo sito è un business gustoso e salutare.

    Aggiunta di un articolo a una nuova raccolta

    Vi offriamo le istruzioni per la potatura della clematide, in base al tempo di fioritura e all'età dei germogli su cui si formano i fiori.

    Non è possibile stilare una lista universale di requisiti per eseguire la potatura per tutti i tipi e varietà di clematidi. A seconda che l'arbusto stia fiorendo sui tiri di questo o dell'anno scorso, i giardinieri dividono la clematide in tre gruppi, ognuno dei quali deve essere tagliato in modo diverso.

    Senza eccezioni, tutte le giovani piante di solito richiedono una potatura forte alla fine della prima primavera della loro vita. Во время этой процедуры куст обрезается до высоты 15-30 см. В этой статье мы не будем касаться самой первой обрезки клематиса, а поговорим о всех последующих обрезках.

    Клематисы первой группы обрезки

    К первой группе относят клематисы, которые цветут весной на прошлогодних побегах. Обрезать такие кустарники следует сразу после окончания цветения. Отцветшие побеги укорачиваются на половину своей длины.

    Старые ветви, как правило, не нуждаются в ежегодной обрезке. È sufficiente accorciare un quarto dei germogli una volta ogni 2 anni per evitare l'ispessimento. Se il cespuglio è troppo rigoglioso, dovrà comunque esaurirsi ogni anno.

    Il gruppo 1 comprende la clematide di montagna, la clematide macrolettale (macropetala), la clematide alpina, la clematide in fiore, i brevetti clematidi, la clematide della Florida.

    Clematis secondo gruppo di potatura

    Clematide di questo gruppo - principalmente ibridi a fiore grande, che sbocciano all'inizio dell'estate su brevi germogli della crescita dell'anno scorso. Se non esegui la potatura regolare, i cespugli diventeranno presto disordinati, ispessiti e i fiori si restringeranno.

    Clematis 2 ° gruppo potato in primavera, prima che i reni abbiano il tempo di svegliarsi e iniziare a crescere. La potatura preventiva aiuterà le piante a "tirare tutte le loro forze" su un numero inferiore di germogli, in modo che la fioritura sia più magnifica.

    È vero, vale la pena tagliare un cespuglio senza fanatismo: se togli troppi germogli, non puoi mai aspettare la fioritura in estate. Sarà sufficiente tagliare quasi alla base tutti i rami che crescono verso l'interno e tagliare i germogli deboli di un terzo.

    Se la tua clematide fiorisce due volte in una stagione, devi ridiscutere dopo la prima ondata di fioritura. In questo caso, i germogli sbiaditi vengono accorciati sul nascere sotto l'infiorescenza.

    Il gruppo 2 comprende clematis luginoza, così come alcuni ibridi di clematidi della Florida e di clematidi.

    Clematis terzo gruppo di potatura

    Questo include tutte le clematidi che fioriscono a fine estate - inizio autunno sulle riprese di quest'anno. Crescono facilmente e rapidamente, mentre le infiorescenze si formano solo su giovani germogli, e i vecchi rami cominciano ad assomigliare ad un "groviglio" aggrovigliato.

    Per evitare questo, all'inizio della primavera tutte le crescite dell'anno scorso sono ridotte a uno o due gemme. I giovani germogli che si sono formati alla base del cespuglio, non devono essere rimossi. E tutti i rami vecchi e malati devono essere tagliati.

    Il gruppo 3 comprende la clematide di Witzelle, la clematide di Jakman, la clematide diritta, la clematis texsensis, la clematide orientale, la clematis tangutik e la clematide di foglie diverse.

    Potatura di clematide per l'inverno

    Serve una potatura autunnale di clematide per coprire bene la pianta e aiutarlo a svernare in sicurezza. Clematis viene potato a fine ottobre - inizio novembre. È importante avere il tempo per farlo con il bel tempo.

    Nel primo anno di vita in preparazione per l'inverno, tutte le clematidi vengono tagliate allo stesso modo: lasciare un'altezza di tiro principale di 20-30 cm. Clematide del primo gruppo spara 1,5-2 m di lunghezza sono lasciati per l'inverno - solo le cime sono troncate. Clematide del secondo gruppo potato un po 'più corto: lasciare germogli di 1,2-1,5 m di altezza al terzo gruppo, sboccia solo sui giovani germogli, così in autunno tagliano tutti i rami, lasciando 2-3 gemme sopra il livello del terreno.

    Inoltre, le piante appartenenti a qualsiasi gruppo, rimuovere le foglie, tutti i rami secchi, rotti, malati e vecchi.

    Se non hai trovato l'informazione a quale gruppo appartiene la pianta della tua varietà, usa potatura combinata: lasciare un'altezza di tiro di 1,5 m, e crescere successivamente - tagliare a 2-4 gemme. I restanti rami si accorciano nello stesso modo - attraverso uno.

    Per prevenire la diffusione di malattie fungine, si consiglia di spruzzare il collo della radice di clematide con una soluzione all'1% di liquido bordolese prima dell'inizio del gelo.

    Se vuoi condividere la tua esperienza con la potatura e la coltivazione clematizzata, benvenuto nel nostro forum!