Informazioni generali

I migliori consigli per piantare e prendersi cura di un mostro a casa

Monstera della famiglia Aroid in condizioni naturali cresce nelle foreste tropicali dell'America equatoriale e raggiunge grandi dimensioni.

A casa, questo vitigno, se non tagliato, cresce fino a 6 metri.

Monstera è diventata popolare tra gli appassionati di floricoltura indoor, grazie al suo aspetto bizzarro e senza pretese.

Prendersi cura di lei è abbastanza semplice e anche per i principianti.

Oltre alla funzione decorativa, è anche benefico: ionizza l'aria della stanza.

Tra l'ampia varietà di tipi di mostri per la crescita in condizioni ambientali tali sono adatti:

Squisitezza di Monstera o amabile - liana a crescita rapida con foglie verdi scure sezionate. Le foglie giovani sono a forma di cuore. Una pianta adulta può sbocciare in condizioni favorevoli. I frutti commestibili dopo la maturazione hanno il sapore di ananas maturo. Venne anche derivata la forma variegata di questa specie.

Monstera Borsig - sottospecie mostri delicatezza. Una pianta più graziosa del suo progenitore, le foglie sono a forma di cuore, fino a 30 cm di diametro.

Monstera obliqua - Liana originaria del Brasile. Le foglie sono ellittiche con perforazione oblunga su piccioli corti. Fiorisce con una piccola lunghezza di pannocchia fino a 4 cm.

Monstera ha dato un pugno o un pugno - rampicante con foglie verde chiaro ovoidale. L'orecchio cresce fino a 10 cm di lunghezza.

Monstera: assistenza domiciliare - allevamento, trapianto

Il mostro è propagato da semi, processi laterali, tagli di gambo.

Metodo delle sementi usato raramente a causa del fatto che sotto le condizioni interne monstera fiorisce molto raramente e ottenere materiale di semi è piuttosto problematico. Se sei abbastanza fortunato da ottenere i semi, vengono seminati in una ciotola con una miscela di torba e sabbia e germogliati in un luogo luminoso a + 20-25 ° C. Gli spari compaiono in 14-30 giorni. Dopo la ricrescita di questo foglio, prendono le piante. Man mano che crescono, i giovani mostri vengono trapiantati ogni anno.

Monstera è molto più facile e più facile da riprodurre. vegetativa.

Alla base del gambo, i mostri coltivano germogli laterali. Nella primavera sono separati, le sezioni sono asciugate e in polvere con cannella o polvere di carbone. Dopo questo trattamento, le piante vengono piantate nel terreno preparato. Nella parte inferiore dei contenitori di impianto deve essere versato il drenaggio, poi la torba o il suolo di humus, e l'ultimo strato - sabbia grossolana. È necessario mantenere la temperatura della stanza + 20-25 ° C. Sbarchi coperti con sacchetti trasparenti o messi sotto barattoli di vetro. Periodicamente, le talee sono arieggiate e idratate. L'emergere di nuovi scatti indica un processo di radicazione di successo.

Puoi moltiplicare il mostro e talee con radici aeree. Questo metodo aiuterà a ringiovanire la vecchia vite con un tronco calvo:

• Le radici aeree superiori sono avvolte con sfagno umido e ricoperte con un panno o materiale poroso.

• Il muschio spesso idrata e garantisce che non ci siano correnti d'aria nella stanza. Invece di muschio, puoi far cadere la radice d'aria in un contenitore d'acqua.

• In un ambiente umido, la radice d'aria forma una spugna di piccole radici.

• Successivamente, la parte superiore del gambo viene tagliata e piantata in una pentola, approfondendo completamente le radici nel terreno.

• Se si pianta un gambo verso la vecchia pianta, le foglie giovani copriranno il tronco nudo.

Le radici aeree in vasi con acqua aumentano le radici aggiuntive

Talee possono essere anche nell'acqua, aggiungendo una compressa di carbone attivo. L'acqua una volta alla settimana deve essere cambiata in fresca. Dopo la ricrescita delle radici, il gambo viene piantato in una pentola con un primer e curato come una pianta adulta.

È importante!Il succo di Monstera è velenoso e può causare dermatiti cutanee e irritazione delle mucose. Pertanto, quando si innesta (quando il succo viene rilasciato) usare i guanti.

La frequenza del trapianto di monstera dipende dalla sua età: esemplari giovani (fino a 3-4 anni) - ogni primavera, viti più vecchie (5 anni) una volta ogni 3-4 anni (nel periodo tra i trapianti versano il substrato fresco). In vaso, è richiesto un buon drenaggio.

Cura domestica Monstera - suolo, illuminazione, condizioni per la fioritura

Monstere ha bisogno di una luce brillante, ma diffusa - come in una foresta tropicale. La mancanza di illuminazione ha un forte effetto sulla vite: nuove foglie diventano piccole, non ci sono tagli e buchi su di esse, le radici aeree si indeboliscono e diventano più sottili. I variegati tipi di Monster sono particolarmente mutevoli: perdono il loro colore e diventano completamente verdi.

Temperatura dell'aria e umidità

La temperatura migliore per monstera è + 20-25 ° in estate e + 16-18 ° in inverno. La vegetazione attiva della vite inizia a + 16ºС. L'umidità è anche importante per il normale sviluppo del monstera. Non può essere posizionato vicino ai dispositivi di riscaldamento. Spesso è necessario spruzzare la pianta e le foglie per pulire dalla polvere con una spugna umida o un panno.

I mostri hanno bisogno di terreno fertile e sciolto con una reazione neutra o leggermente acida (pH 5,5-6,0). Il substrato può essere fatto indipendentemente: un volume uguale di torba, humus, sabbia (1: 1: 1) viene aggiunto alla miscela di zolla (3 parti) e terra decidua (1 parte). Nei negozi di giardini è possibile acquistare miscele di terreno già confezionate per gli Aroidi, ad esempio, dalle serie Aurika Gardens, Biomaster, Seliger-Agro.

Di tutti i tipi di mostri cresciuti in casa, solo la delicatezza di Monstera può sbocciare. Il suo fiore è una spighetta con una brattea bianca e crema. A maturazione, i frutti diventano viola e hanno il sapore di ananas maturo.

Per far germogliare i monstera, è necessario creare condizioni vicine a un clima tropicale:

• diffusa illuminazione intensa,

• Aumento dell'umidità dell'aria: spruzzare spesso la pianta, specialmente d'estate, con acqua calda e difesa,

• Il terreno dovrebbe essere fertile e sciolto,

• Dimensione adatta della capacità di impianto - una pianta adulta in un vaso vicino smetterà di crescere e non fiorirà,

• Maggiore è la temperatura dell'aria, più velocemente cresce la monstera,

• Le radici aeree non possono essere tagliate - devono essere inviate al vaso: forniscono nutrimento aggiuntivo alla pianta.

Assistenza domiciliare Monstera - alimentazione, irrigazione, supporto

In inverno, il mostro viene innaffiato 1 volta in 10-15 giorni. Da marzo ad agosto aumento di irrigazione. È importante non bagnare eccessivamente il terreno, specialmente se una piccola pianta si trova in una grande pentola: il terreno si inaridisce quando è possibile traboccare e la marciume delle radici.

Monstera viene alimentata da aprile ad agosto due volte al mese. I fertilizzanti minerali complessi sono usati sia per piante universali che per piante a foglia verde (Pokon, Uniflor, Compo, Greenworld, Good power, Gumat, ecc.). Con la mancanza di sostanze nutritive, la pianta smette di crescere. Il concime organico può essere applicato sotto forma di humus di foglie di substrato di pacciamatura. I condimenti di radice superiore si alternano bene con fogliare.

Monstera è una vite che ha bisogno di sostegno. In natura, questo ruolo viene eseguito da tronchi d'albero. In condizioni di stanza, bastoni fissi, tubi di maglia rigidi vengono messi in una pentola con una pianta, e le corde sono serrate. È necessario formare il gambo del monstera dall'infanzia, altrimenti sarà più difficile farlo in seguito: man mano che cresce, il gambo delle viti diventerà rigido, perdendo flessibilità.

Dopo aver spruzzato le foglie con acqua o soluzioni di insetticidi e fertilizzanti, spesso hanno un aspetto opaco. Per ripristinare la brillantezza della pianta, le foglie vengono trattate con speciali spray lucidanti (Perfect Plant, Spring). Se non ti fidi di "chimica", allora dai rimedi casalinghi si ottengono buoni risultati pulendo le foglie con una miscela di acqua e latte in proporzioni di 1: 1 (uno straccio o un batuffolo di cotone devono essere bagnati e ben strizzati in modo che non rimangano macchie), l'interno di una buccia di banana.

Con la cura adeguata, Monstera raramente soffre di parassiti e malattie.

Molto spesso da insetti succhiatori fa male edera shieldovka. La pianta sembra depressa, le foglie ingialliscono e cadono. Un fungo fuligginoso si sviluppa sulle secrezioni appiccicose del parassita (sembra una patina nera). Se shchitovki un po ', poi viene rimosso meccanicamente inumidito con alcool o soluzione di sapone con un batuffolo di cotone. Con una lesione massiccia, la pianta viene spruzzata con insetticidi (Ammiraglio, Aktara, Biotlin).

Se tu "guardavi la luce" acaro del ragno, urgentemente bisogno di adottare misure per sfrattarlo: aumentare l'umidità nella stanza, spesso spruzzare il mostro con acqua tiepida. L'ingiallimento delle foglie e la comparsa di ragnatele sul lato inferiore indica che il segno di spunta ha cominciato a moltiplicarsi in modo massiccio. In questo caso vengono utilizzati gli acaricidi (Akarin, Fitoverm, Sunmite, Apollo, Actellic).

Un altro "ospite" frequente di Monstera è cocciniglia. Parassita principalmente su giovani foglie e germogli. Di conseguenza, le foglie sono deformate, secche, la pianta languisce. Con una piccola quantità di piante infestanti pulire con acqua e sapone e quindi organizzare una doccia calda. In caso di gravi lesioni, vengono utilizzati insetticidi: Aktellik, Mosplan, Fitoverm.

Quando l'aria secca e calda si moltiplica rapidamente tripidi. Le foglie colpite dall'alto diventano grigio-marrone. Per combattere i tripidi, aumentano l'umidità dell'aria spruzzando liana il più spesso possibile. Se questo non aiuta, l'uso di insetticidi è giustificato (Biotlin, Inta-vir, Aktara, Spark, Konfidor).

Il più delle volte mostri a casa ucciso da un'irrigazione inadeguata, a causa della quale le radici marciscono. Un volume di pentola troppo grande contribuisce a questo: il terreno in eccesso rapidamente si inacidisce, un sistema di radici debole non può far fronte all'umidità in eccesso. Ciò accade spesso in inverno quando la temperatura dell'aria è bassa. Allo stesso tempo la pianta sembra depressa, le foglie scendono, ingialliscono e poi si asciugano. In questo caso, è necessario rimuovere la pianta dal vaso, potare le radici marce e trapiantarlo in un contenitore più piccolo.

Si nota una scottatura, l'ingiallimento e l'essiccazione delle foglie di Monstera con moderata umidità del suolo con una mancanza di nutrizione.

Se il monstera ha cominciato a "piangere Yaroslavna" (le gocce d'acqua scendono dalle foglie), questo indica che il terreno è troppo umido. La pianta si libera quindi dell'umidità in eccesso. Questo processo è peculiare di molte piante tropicali ed è chiamato guttazione. In questo caso, è necessario regolare le condizioni di irrigazione e temperatura. Prima della prossima annaffiatura, il terreno nella pentola dovrebbe asciugare a metà del volume.

Con una mancanza di umidità, solo le foglie inferiori diventano gialle, e quelle nuove diventano piccole e scure.

Con una mancanza di nutrizione e mantenendo monstera all'ombra, smette di crescere, le sue foglie non si aprono o crescono intere e piccole. Per avere foglie sezionate, la vite deve essere riorganizzata in un posto più luminoso e nutrita. Inoltre, il monstera dovrebbe raggiungere i 5 anni di età - le giovani piante non hanno foglie intagliate.

Come foglie d'invecchiamento cadono sulla vite. Questo è un processo naturale. Tuttavia, se le foglie diventano marroni ed essiccate prima della caduta, la ragione è aria secca e calda.

Le radici aerate sono morbide e sottili? Se la pianta non è stata trapiantata di recente, il motivo è la mancanza di umidità. È necessario ripristinare un'annaffiatura sufficiente, per aumentare l'umidità dell'aria. Puoi anche avvolgere le radici aeree con muschio bagnato.

© 2012-2017 "Opinione delle donne". Durante la copia di materiali è necessario un riferimento alla fonte!

Redattore capo: Ekaterina Danilova

Modifica del telefono: +7 (965) 405 64 18

Monstera - assistenza domiciliare

Monstera è una pianta deliziosa e veramente impressionante appartenente alla vasta famiglia degli Aroidi. In natura, le piante perenni possono essere trovate nei tropici, in particolare nell'America centrale e meridionale.

In totale, nel genere delle piante tropicali, ci sono una cinquantina di specie di piante di diversa forma, struttura, altezza e altre caratteristiche. Se parliamo di condizioni di crescita domestiche, non sarebbe superfluo menzionare una varietà come la delicatezza di Monstera o attraente (lat. Monstera deliciosa). Molto spesso, i coltivatori di piante coltivano questo fiore indoor nella stanza.

Evergreen Monstera vanta gambi d'aria da arrampicata. Molto spesso con radici aeree sospese. La pannocchia spessa forma un'infiorescenza di pianta. Le foglie di perenne brillano brillantemente al sole, hanno un colore verde scuro. Man mano che cresce sulle foglie, si formano dei fori, che vengono successivamente convertiti in fessure. Molto spesso le foglie hanno una forma ovale a forma di cuore, nelle singole varietà possono raggiungere anche i 90 cm di lunghezza.

La caratteristica distintiva di monstera in confronto ad altre piante da interno è la capacità di crescere rapidamente e occupare la maggior parte dell'area dello spazio. Questo è il motivo per cui, quando decidi di coltivare questa perenne tropicale nella tua casa, devi prima selezionare accuratamente un posto per essa.

Monstera si sente benissimo nei giardini invernali riscaldati. Molto spesso, questa pianta perenne viene utilizzata per giardinaggio negli uffici e nelle case di campagna.

Questo è interessante! Il nome piuttosto inusuale della pianta d'appartamento deriva dalla parola latina monstrosus: sorprendente, stravagante. Sebbene molti coltivatori credano sinceramente che il nome derivi dalla parola monstrum: un mostro. E questo, e un'altra origine, comunque, giustifica pienamente l'aspetto della pianta stessa.

Cura perenne tropicale a casa

Il mostro non può essere attribuito a piante troppo esigenti, tuttavia, è necessario farlo secondo tutte le regole.

  • Monstera, come qualsiasi altra pianta da interno, è molto scettica nei confronti delle correnti d'aria nella stanza. La loro pianta non ti perdonerà per certo. In estate, la stanza può essere ventilata o addirittura portare il fiore su un balcone o una loggia aperti.
  • In inverno, il termometro nella stanza in cui cresce il mostro, non è sceso sotto il segno di +10 gradi.
  • Questo non vuol dire che la bizzarra "Tropica" sia molto esigente per l'atmosfera nella stanza. Monstera molto bene tollera le gocce di temperatura.
  • Nella stagione fredda, la temperatura ottimale per i mostri è compresa tra +16 e +18 gradi.
  • In estate, la temperatura nella stanza in cui il monstera si trova comodamente può variare da +23 a +25 gradi.

Questo è importante! Più alta è la temperatura media annuale nella stanza in cui si trova il monstera, più velocemente crescerà e si svilupperà la perenne tropicale.

Il prossimo passo importante nella cura di "tropikanka" - è l'irrigazione della pianta. Immediatamente, notiamo che la perenne tropicale è molto umida, quindi l'irrigazione dovrebbe essere abbondante. Inoltre, Monstera ha una chiara stagionalità del terreno inumidito.

Dall'inizio della primavera all'autunno inoltrato, la perenne dovrebbe essere annaffiata abbondantemente. Ma questo non dovrebbe essere fatto in modo fanatico, perché tra le irrigazioni lo strato superiore del substrato dovrebbe asciugarsi. Se ciò non accade, devi posticipare l'irrigazione per 1-2 giorni. L'irrigazione troppo abbondante può portare al fatto che le foglie perenni lentamente ma sicuramente perdono il loro effetto decorativo. Macchie nere appariranno su di loro. Ci sono frequenti casi di decompilazione del sistema radicale di un rappresentante della famiglia Aroid.

In inverno, la quantità di irrigazione deve essere ridotta più volte. Ma allo stesso tempo il terreno non dovrebbe essere completamente asciugato.

Guidare per abbeverare mostri deve necessariamente essere separato. Non usare l'ode dal rubinetto. Anche la temperatura dell'acqua è importante. È preferibile se è spazio.

Un ruolo molto importante nella cura del mostro è la regolare irrorazione del fiore. Questa procedura si esegue meglio con uno spruzzatore a una distanza di 20-30 cm. I requisiti per l'acqua spray sono gli stessi di quelli per l'irrigazione delle piante perenni.

Non dimenticare una procedura così importante come l'igiene dei fiori. Monstera a casa deve essere pulita regolarmente dalla polvere che si è depositata sulle sue foglie. Puoi farlo semplicemente pulendo lo sporco depositato dalla superficie delle foglie. Questo può essere fatto con un panno umido, pulendo uniformemente e uniformemente la superficie delle foglie.

Un fatto interessante! Monstera è molto interessante nel rispondere al cambiamento imminente delle condizioni meteorologiche. Gocce trasparenti iniziano a formarsi lentamente attorno ai bordi delle foglie. Molti coltivatori dicono che Monstera piange sotto la pioggia.

Come un vero Tropican, Monstera preferisce la luce diffusa. La luce solare diretta ha un effetto devastante sullo sviluppo dei mostri, così come la mancanza di luce.

Il posto perfetto per i mostri sono i davanzali delle finestre sui lati est e ovest della casa. La migliore illuminazione per una pianta d'appartamento è la luce dell'ambiente. Se la perenne può essere posizionata solo sul lato sud della casa, allora nei giorni più caldi dovrà essere colorato.

  • Una giovane pianta prima che raggiunga l'età di 3 anni può essere coltivata senza problemi in un secchio. Il sistema di radici della pianta si sente grande in tale capacità, quindi perenne cresce rapidamente e si sviluppa. Al raggiungimento dell'età di tre anni, la pianta può essere tranquillamente trapiantata in un vaso.
  • Per un gigante di casa simile, come un monstera, una vasca di legno sarà un'opzione eccellente per un contenitore in crescita. При этом емкость должна быть высокой и объемной, чтобы у растения было место, куда можно расти. Низкие и узкие кадки не пригодны для выращивания монстеры. В них растение будет чувствовать себя дискомфортно, и его развитие будет замедленным. Если вы решили использовать для выращивания деревянную кадку, нужно быть особенно внимательным и не заливать растение во время поливов.In caso contrario, si può verificare la decomposizione delle radici e della vasca stessa.
  • Monstere è tenuto ad aggiornare annualmente lo strato superiore del terreno.
  • Ideale nella composizione del terreno perenne comprende terra di torba, sabbia, humus, tappeto erboso in rapporto 1: 1: 1: 3.
  • Monstera "Giantess" con cura adeguata cresce a passi da gigante. Non hai tempo per guardare, perché "cattura" metà della tua stanza. Pertanto, senza esito negativo, l'impianto dovrebbe essere supportato. Deve essere alto almeno un metro.
  • Ora ci soffermeremo sui tempi del trapianto. Se si tratta di una pianta giovane (di norma, l'età condizionata può essere condizionata fino a quattro anni), il trapianto deve essere effettuato una volta all'anno. Come abbiamo già detto, a Monstera piacciono grandi pentole, ma le condizioni anguste possono distruggere la pianta. Una pianta adulta deve essere trapiantata non più di una volta ogni due o tre anni.
  • Un corretto trapianto non darà risultati significativi se la pianta non viene regolarmente alimentata.

Quando fai l'alimentazione devi osservare la regola della stagionalità: il mostro deve essere fecondato nel periodo primaverile ed estivo. In inverno, il fertilizzante perenne non ha bisogno.

Alimentare la composizione: per Monstera, devono essere selezionate entrambe le medicazioni per radici e fogliare.

Frequenza di fecondazione: almeno due volte al mese durante i caldi mesi primaverili ed estivi. Se in inverno in una stanza dove cresce il tropikanka, la temperatura non scende sotto i diciotto gradi, quindi si può nutrire il fiore con un fertilizzante speciale per i membri della famiglia Aroid una volta al mese e mezzo.

Attenzione! Fare integratori per monstera a basse temperature può avere un effetto dannoso sullo sviluppo delle piante perenni.

Come un condimento complesso perfetto per esempio come Humisol o Appin. L'urea K-6 può essere utilizzata come nutrizione fogliare.

I mostri possono e devono essere moltiplicati. Ci sono tre modi principali per farlo in modo rapido, semplice e senza problemi. Il modo più semplice è quello di riprodurre perenne la stratificazione, e il più laborioso è talee. Considera una revisione di ciascuno di questi metodi.

Ogni strato che vogliamo crescere deve avere almeno 1 radice d'aria e una foglia. La prole deve essere piantata in un contenitore separato con un substrato nutriente, versare abbondantemente e crescere come pianta separata. Le condizioni di crescita per i giovani talee sono le stesse della crescita del monstera stesso: la temperatura non è inferiore a + 18 + 20 gradi, luce diffusa e assenza di correnti d'aria.

Questo metodo è al primo posto nella complessità. Per ottenere i migliori risultati, utilizzare i processi staminali o laterali. Per germinare talee, puoi preparare autonomamente una miscela di terreno prendendo sabbia e humus e mescolandoli in proporzioni uguali. Non dimenticare lo strato di drenaggio, che deve essere disposto sul fondo della pentola. Disporre con cura il taglio selezionato in un contenitore, cospargere con la miscela di sostanze nutritive e versare abbondantemente. Dopodiché, copri la pentola con del vetro in cima e posizionala in un luogo ben illuminato (ma non al sole). Dovrebbe essere pianta innaffiata almeno due volte al giorno. Non appena le talee piantate danno le prime radici, dovrebbero essere immediatamente trapiantate in un contenitore separato e cresciute ulteriormente come pianta indipendente secondo tutte le regole, che abbiamo discusso in precedenza nell'articolo.

Questo metodo di riproduzione praticato da molti giardinieri. Per attuarlo, avrai bisogno di semi di monstera freschi che non abbiano ancora avuto il tempo di perdere la loro germinazione. Il seme viene piantato nella miscela di nutrienti e germinato in un ambiente confortevole per un mese. La temperatura nella stanza in cui sono posizionati i giovani alberelli non dovrebbe essere inferiore a +20 gradi. Illuminazione - pritenenno luogo soleggiato.

Approssimativamente tra un mese i primi germogli inizieranno a schiudersi, ma sarà possibile vedere le giovani piante con circa 9-10 foglie non prima di due anni. Monstera cresce da seme è considerato uno dei progetti a più lungo termine. Ma vale la pena notare che le piante perenni così ottenute diventano forti e resistenti.

Regola importante per tutti e tre i metodi di coltivazione: dovresti sempre creare le condizioni per piantare le piantine allo stesso modo dei giovani, ma già mostri forti.

Sfortunatamente, non sempre la cura per il mostro non causa problemi al coltivatore!

Quando cresce mostro, come qualsiasi altra pianta da appartamento, ha le sue sfumature. Spesso il risultato di cure improprie perenni è lo sviluppo di malattie.

  • Temperature eccessivamente alte nella stanza in cui è contenuto il monstera possono influenzare le foglie perenni. Se vi è un'esposizione di massa del tronco nella sua parte inferiore, allora è necessario abbassare immediatamente la temperatura alla velocità consentita.
  • Se noti che le foglie di Monstera hanno cominciato a ridursi, fai attenzione alla luminanza del fiore interno. È possibile che la pianta semplicemente non abbia abbastanza luce.
  • Monstera risponderà all'eccessiva presenza di acqua nel terreno ingiallendo le foglie.

Monstera spesso soffre dell'attacco di insetti dannosi. Ad esempio, i tripidi sono molto insidiosi. Si sistemano sul retro del foglio, quindi non sono così facili da vedere. Puoi combattere tripidi con insetticidi.

Un altro mostro nemico è acaro del ragno. Le foglie di perenne diventano pigre, la pianta rallenta la crescita. Combattono le zecche con la soluzione di sapone e Aktellik.

Monstera è una deliziosa pianta tropicale che decorerà la tua casa o ufficio per molti anni.

I migliori consigli per piantare e prendersi cura di un mostro a casa

Monstera è una pianta bellissima e molto impressionante. Si innamorò di molti fioristi per le loro forme insolite e la loro semplicità in termini di cura. In natura questa pianta perenne si trova nell'America centrale e meridionale, ma oggi considereremo monstera come pianta d'appartamento e scopriremo come prendersene cura a casa.

Monstera appartiene al genere Aroids. In totale, questa famiglia ha circa cinquanta diverse piante per forma, struttura e altezza. Monstera striscianti gambi arieggiati, dai quali talvolta pendono radici aeree e un orecchio spesso rende l'infiorescenza della pianta.

Le foglie del fiore sono di un verde scuro e brillano al sole. A un certo stadio di crescita si formano dei buchi, che vengono poi convertiti in slot. La forma delle foglie in quasi tutte le varietà è ovale, a forma di cuore, e le loro dimensioni possono raggiungere i 90 cm di lunghezza. Come le fioriture di monstera possono essere viste in natura, come a casa succede molto raramente.

Monstera si differenzia da altre piante da appartamento in rapida crescita, il che richiede molto spazio. Può essere una meravigliosa decorazione per giardini invernali riscaldati, dove la pianta si sente semplicemente fantastica. Può anche essere trovato in molti uffici e case di campagna.

Caratteristiche di monstera crescente a casa

Tutte le piante d'appartamento hanno le loro peculiarità di coltivazione e monstera in questo senso non fa eccezione (vale a dire, la cura e la coltivazione della pianta deve essere effettuata in conformità con i requisiti stabiliti). A casa, spesso coltivano la delicatezza di monstera o attraente.

Il posto migliore per piantare una pianta come Monstera è uno stand speciale. Dovrebbe essere situato sul lato ovest o est della finestra. Tuttavia, è necessario proteggere il fiore dalle correnti d'aria, in modo da non provocare la comparsa della malattia. Inoltre, non spostarlo spesso da un posto all'altro. A Monstera non piace l'esposizione diretta alla luce del sole, quindi non dovresti posizionarlo su un davanzale troppo illuminato: l'illuminazione dovrebbe essere nella media. Il sole può causare ustioni al fiore, che porta alla formazione di macchie scure e, di conseguenza, alla morte della pianta.

Per il normale sviluppo del fiore bisogna prestare attenzione al terreno. Il più delle volte viene acquistato nel negozio, ma puoi cucinartelo da solo.

Il terreno per i mostri dovrebbe avere i seguenti componenti:

Tutti questi componenti dovrebbero essere presi nella proporzione di 3: 1: 1: 1: 1. Tale terreno assorbirà perfettamente l'acqua e permetterà all'aria di fluire attraverso. Scegliendo un vaso per piantare un fiore devi tenere conto dei parametri massimi della pianta futura. Nella grande pentola di Monstera, rafforza rapidamente il sistema radicale e inizia a svilupparsi presto, ma non appena la pianta raggiunge una grande dimensione, le radici iniziano ad arricciarsi e si avvolgono in cerchio. Per impedire al mostro di strangolare se stesso, nel processo di trapianto è necessario sbrogliare e tagliare le radici in eccesso. Se questo non fa asciugare il fiore.

Il piatto è meglio prendere più del precedente 2-4 cm di diametro. Deve essere costante e pesante.

Come piantare un mostro a casa: la riproduzione delle viti tropicali

Affinché la monstera cresca bene e cresca, deve garantire un'adeguata vestibilità e cura. Metti uno scolo di 5 cm di spessore sul fondo della pentola, quindi riempila il contenitore con ½ del suo volume, quindi posiziona con cura la pianta senza danneggiare il suo apparato radicale e coprila con il terreno rimanente. Alla fine della semina il fiore è ben irrigato.

Il mostro può e deve essere propagato e i suoi metodi di allevamento sono elencati di seguito.

In ogni strato dovrebbe esserci almeno una radice d'aria e una foglia. Il ramo viene trasferito in un contenitore separato con un substrato nutriente, accuratamente annaffiato e cresciuto separatamente. Si fanno crescere giovani talee e il mostro stesso alla temperatura di +18. + 20 ° С, a luce diffusa e al chiuso senza correnti d'aria.

Questo metodo richiede più tempo. Per ottenere un buon risultato, dovrebbero essere utilizzati i processi di stelo o laterali. La miscela di terreno per i germogli può essere fatta indipendentemente. Per fare questo, avrete bisogno di sabbia e humus in quantità uguale, ma non dimenticatevi del drenaggio. Il gambo selezionato viene posto in una pentola, cosparso di terriccio e annaffiato pesantemente. Dopodiché, devi coprire la pentola con del vetro e metterla in un posto illuminato, ma non al sole. Gli sbarchi per l'irrigazione dovrebbero essere effettuati due volte al giorno. Dopo la comparsa delle prime radici, la pianta dovrebbe essere trapiantata in un vaso separato e cresciuta, osservando tutte le regole.

Questo metodo di allevamento è il più pratico, ma anche il più lungo. Prima di tutto, hai bisogno di semi freschi che devono essere piantati nella miscela di nutrienti e germinati in condizioni confortevoli entro 30 giorni. La temperatura ottimale per i semi germinati è di almeno + 20 ° C e l'illuminazione dovrebbe essere ombreggiata. Dopo un mese, inizieranno ad apparire i primi germogli e le piante giovani con circa 9-10 foglie possono essere viste dopo 2 anni. Monstera cresciuta in questo modo è considerata la più resistente e duratura.

Come accennato in precedenza, Monstera è una pianta piuttosto senza pretese, ma nonostante questo, la cura (così come la riproduzione) deve essere effettuata tenendo conto di un certo numero di regole obbligatorie.

L'irrigazione di Monstera è un passo essenziale nel suo sviluppo. Ama l'umidità, ma la pianta ha una chiara stagionalità di annaffiare il terreno. A partire dall'inizio della primavera fino all'autunno inoltrato, il fiore dovrebbe essere annaffiato abbondantemente. Tuttavia, lo strato superiore del substrato tra le innaffiature dovrebbe asciugarsi. Se la pianta viene colata, comincerà a perdere il suo effetto decorativo, formando macchie nere e, in rari casi, il sistema radicale marcirà. Nella stagione invernale, l'irrigazione dovrebbe essere ridotta, ma fai attenzione a non asciugare il mostro.

L'acqua per l'irrigazione deve essere a temperatura ambiente e riposare per diversi giorni prima dell'uso. Anche il mostro deve essere spruzzato e pulito regolarmente dalla polvere.

Tutte le piante domestiche devono essere alimentate. Se il monstera non cresce, allora manca di sostanze nutritive. Pertanto, al fine di non rallentare la crescita nelle piante adulte, hanno bisogno di essere nutriti due volte al mese. Come concime adatto fertilizzanti minerali e organici, anche se i giovani fiori non possono nutrirsi.

Per stimolare la crescita di nuove foglie è necessario tagliare la punta. Questo è fatto all'inizio della primavera, e quando si pota, almeno tre nodi dovrebbero essere lasciati sulla parte superiore della maniglia. Più lungo è il taglio, più esso attecchirà. Il taglio dovrebbe essere fatto, partendo dal nodo del fiore 1-2 cm, e dovrebbe essere dritto. Dopo la potatura, lo stelo deve essere in polvere con polvere di carbone, e se il gambo deve essere radicato, il taglio inferiore viene reso obliquo.

Il mostro può essere trapiantato non appena compie un anno. I giovani fiori vengono spostati in un altro luogo una volta all'anno: in primavera, quando la temperatura dell'aria non è inferiore a + 16 ° С. Un mostro di tre anni dovrebbe essere ripiantato una volta ogni due anni, e un quinquennale - una volta ogni 4 anni.

Per il trapianto, devi scegliere pentole grandi. Ad ogni trapianto, la dimensione del vaso aumenta di 2-4 cm. Nella parte inferiore del serbatoio è necessario predisporre un drenaggio da cocci, ciottoli, mattonelle rotte o sabbia grossa. Il fiore giovane richiede un terreno debolmente acido o neutro, che consiste in torba, foglie, humus, erba e sabbia. Per le piante di Monstera perenni, il terreno acido funziona bene. Inoltre, un supporto dovrebbe essere installato al centro del vaso, il che aiuta la pianta a mantenere le condizioni necessarie per lo sviluppo sia del fiore che delle sue radici aeree. Durante il trapianto, rimuovere con attenzione il fiore dalla pentola e spostarlo in un nuovo contenitore, riempiendolo lentamente di terra. Dopo di ciò, riempire la pentola verso l'alto con terra e acqua bene. Alcuni amanti dei fiori hanno una domanda: "Come trapiantare un mostro con radici aeree?". Con tale trapianto, è necessario avvolgere attentamente le radici aeree con lo spago bagnato e collegarlo al tronco. Quando iniziano a lasciare piccole radici, allora parte del gambo della pianta con foglie può essere tagliata, messa in un contenitore, coprendo il posto tagliato con la terra. Questo farà crescere un nuovo, giovane fiore.

Se non ti interessa la pianta, il monstera inizierà a perdere l'immunità e possono comparire varie malattie o parassiti. Il più comune di loro sono acari e crosta di ragno. Acaro Ragno - Questo è un piccolo ragno rosso che ama il calore e la secchezza. Appare sul lato inferiore delle foglie e viene intrecciato con una rete. Per il trattamento, utilizzare la soluzione di sapone, che viene trattata con foglie. Dopo tre ore dall'intervento, le foglie vengono lavate con acqua tiepida.

Shchitovka o scudo afide - un insetto, che ha ricevuto il suo nome a causa dello scudo che copriva tutto il suo corpo. Gli adulti di colore marrone sulla pianta non si muovono, ma le larve sono trasparenti e insinuano i mostri in tutto il corpo. Si moltiplicano molto rapidamente, e per liberarsi di questo parassita il fiore deve essere spruzzato con acqua saponata, rimuovendo le larve e gli adulti con un batuffolo di cotone. Eseguire questa procedura fino alla completa scomparsa dei parassiti.

La mancanza di luce nello sviluppo di Monstera può portare a tagliare e far cadere le foglie, torcendo il gambo. Il ristagno provoca l'ingiallimento e la putrefazione delle piastre fogliari, e quando c'è una mancanza di umidità, le foglie diventano marroni e secche. La mancanza di nutrizione delle piante contribuisce alla comparsa di fessure sulle foglie.

Questa pianta contiene succo velenoso. Quando viene a contatto con la pelle, provoca infiammazione e bruciore e, quando ingerito, si verificano spesso emorragie nell'intestino e grave infiammazione della mucosa orale. Nonostante questa reazione del corpo umano, in alcuni paesi, il succo di monstera è usato nel trattamento di alcune malattie e con il suo aiuto sostengono l'immunità delle persone malate.

Prendersi cura di una pianta non è così difficile come potrebbe sembrare a prima vista. È importante seguire tutte le regole e tener conto della sua possibile crescita, poiché può crescere di diversi metri. Gli esperti consigliano di posizionarlo in una stanza spaziosa o nel giardino d'inverno.

Ho coltivato la brugmansia per circa cinque anni, ma non ho mai visto le mie piante produrre semi. Mi propongo.

Chi può sapere se le talee di Brugman sono tenute sulla loggia, allora qual è la temperatura minima positiva.

Che gioco, il grano duro va per la farina di pasta, non per cuocere! E il pane è cotto dalla farina morbida.

È possibile acquistare attrezzature per la rimozione della neve qui: https://hoga.ru/catalog/tekhnika_dlya_uborki_snega/, c.

Grazie per il feedback! A scapito della tua domanda, quindi l'idea non dovrebbe essere come punte protette da piracante. Ma.

  • © 2017 Agronomu.com
  • riservatezza

L'utilizzo di qualsiasi materiale pubblicato sul sito è consentito, purché il link ad agronomu.com

Gli editori del portale non possono condividere l'opinione dell'autore e non sono responsabili per il materiale protetto da copyright, per l'accuratezza e il contenuto della pubblicità

Descrizione della pianta tropicale di Monstera

Monstera appartiene al genere Aroids. In totale, questa famiglia ha circa cinquanta diverse piante per forma, struttura e altezza. Monstera striscianti gambi arieggiati, dai quali talvolta pendono radici aeree e un orecchio spesso rende l'infiorescenza della pianta.

Le foglie del fiore sono di un verde scuro e brillano al sole. A un certo stadio di crescita si formano dei buchi, che vengono poi convertiti in slot. La forma delle foglie in quasi tutte le varietà è ovale, a forma di cuore, e le loro dimensioni possono raggiungere i 90 cm di lunghezza. Come le fioriture di monstera possono essere viste in natura, come a casa succede molto raramente.

Monstera si differenzia da altre piante da appartamento in rapida crescita, il che richiede molto spazio. Она может стать прекрасным украшением для отапливаемых зимних садов, где растение чувствует себя просто замечательно. Также ее можно встретить во многих офисах и загородных домах.

Выбор места для успешного роста

Лучшим местом для посадки такого растения как монстера является специальная подставка. Расположить ее следует с западной или восточной стороны от окна. Tuttavia, è necessario proteggere il fiore dalle correnti d'aria, in modo da non provocare la comparsa della malattia. Inoltre, non spostarlo spesso da un posto all'altro. A Monstera non piace l'esposizione diretta alla luce del sole, quindi non dovresti posizionarlo su un davanzale troppo illuminato: l'illuminazione dovrebbe essere nella media. Il sole può causare ustioni al fiore, che porta alla formazione di macchie scure e, di conseguenza, alla morte della pianta.

Requisiti per il suolo e la capacità di impianto

Per il normale sviluppo del fiore bisogna prestare attenzione al terreno. Il più delle volte viene acquistato nel negozio, ma puoi cucinartelo da solo.

Il terreno per i mostri dovrebbe avere i seguenti componenti:

Tutti questi componenti dovrebbero essere presi nella proporzione di 3: 1: 1: 1: 1. Tale terreno assorbirà perfettamente l'acqua e permetterà all'aria di fluire attraverso. Scegliendo un vaso per piantare un fiore devi tenere conto dei parametri massimi della pianta futura. Nella grande pentola di Monstera, rafforza rapidamente il sistema radicale e inizia a svilupparsi presto, ma non appena la pianta raggiunge una grande dimensione, le radici iniziano ad arricciarsi e si avvolgono in cerchio. Per impedire al mostro di strangolare se stesso, nel processo di trapianto è necessario sbrogliare e tagliare le radici in eccesso. Se questo non fa asciugare il fiore.

Il piatto è meglio prendere più del precedente 2-4 cm di diametro. Deve essere costante e pesante.

Metodo 1. Propagazione di Monstera in base al layout aereo

In ogni strato dovrebbe esserci almeno una radice d'aria e una foglia. Il ramo viene trasferito in un contenitore separato con un substrato nutriente, accuratamente annaffiato e cresciuto separatamente. Si fanno crescere giovani talee e il mostro stesso alla temperatura di +18. + 20 ° С, a luce diffusa e al chiuso senza correnti d'aria.

Metodo 2. Talee di riproduzione

Questo metodo richiede più tempo. Per ottenere un buon risultato, dovrebbero essere utilizzati i processi di stelo o laterali. La miscela di terreno per i germogli può essere fatta indipendentemente. Per fare questo, avrete bisogno di sabbia e humus in quantità uguale, ma non dimenticatevi del drenaggio. Il gambo selezionato viene posto in una pentola, cosparso di terriccio e annaffiato pesantemente. Dopodiché, devi coprire la pentola con del vetro e metterla in un posto illuminato, ma non al sole. Gli sbarchi per l'irrigazione dovrebbero essere effettuati due volte al giorno. Dopo la comparsa delle prime radici, la pianta dovrebbe essere trapiantata in un vaso separato e cresciuta, osservando tutte le regole.

Metodo 3. Riproduzione dei semi

Questo metodo di allevamento è il più pratico, ma anche il più lungo. Prima di tutto, hai bisogno di semi freschi che devono essere piantati nella miscela di nutrienti e germinati in condizioni confortevoli entro 30 giorni. La temperatura ottimale per i semi germinati è di almeno + 20 ° C e l'illuminazione dovrebbe essere ombreggiata. Dopo un mese, inizieranno ad apparire i primi germogli e le piante giovani con circa 9-10 foglie possono essere viste dopo 2 anni. Monstera cresciuta in questo modo è considerata la più resistente e duratura.

Innaffiare le piante d'appartamento

L'irrigazione di Monstera è un passo essenziale nel suo sviluppo. Ama l'umidità, ma la pianta ha una chiara stagionalità di annaffiare il terreno. A partire dall'inizio della primavera fino all'autunno inoltrato, il fiore dovrebbe essere annaffiato abbondantemente. Tuttavia, lo strato superiore del substrato tra le innaffiature dovrebbe asciugarsi. Se la pianta viene colata, comincerà a perdere il suo effetto decorativo, formando macchie nere e, in rari casi, il sistema radicale marcirà. Nella stagione invernale, l'irrigazione dovrebbe essere ridotta, ma fai attenzione a non asciugare il mostro.

L'acqua per l'irrigazione deve essere a temperatura ambiente e riposare per diversi giorni prima dell'uso. Anche il mostro deve essere spruzzato e pulito regolarmente dalla polvere.

Nutrire monstera

Tutte le piante domestiche devono essere alimentate. Se il monstera non cresce, allora manca di sostanze nutritive. Pertanto, al fine di non rallentare la crescita nelle piante adulte, hanno bisogno di essere nutriti due volte al mese. Come concime adatto fertilizzanti minerali e organici, anche se i giovani fiori non possono nutrirsi.

Caratteristiche di Monstera Taglio

Per stimolare la crescita di nuove foglie è necessario tagliare la punta. Questo è fatto all'inizio della primavera, e quando si pota, almeno tre nodi dovrebbero essere lasciati sulla parte superiore della maniglia. Più lungo è il taglio, più esso attecchirà. Il taglio dovrebbe essere fatto, partendo dal nodo del fiore 1-2 cm, e dovrebbe essere dritto. Dopo la potatura, lo stelo deve essere in polvere con polvere di carbone, e se il gambo deve essere radicato, il taglio inferiore viene reso obliquo.

Tutto su trapianto di monstera

Il mostro può essere trapiantato non appena compie un anno. I giovani fiori vengono spostati in un altro luogo una volta all'anno: in primavera, quando la temperatura dell'aria non è inferiore a + 16 ° С. Un mostro di tre anni dovrebbe essere ripiantato una volta ogni due anni, e un quinquennale - una volta ogni 4 anni.

Per il trapianto, devi scegliere pentole grandi. Ad ogni trapianto, la dimensione del vaso aumenta di 2-4 cm. Nella parte inferiore del serbatoio è necessario predisporre un drenaggio da cocci, ciottoli, mattonelle rotte o sabbia grossa. Il fiore giovane richiede un terreno debolmente acido o neutro, che consiste in torba, foglie, humus, erba e sabbia. Per le piante di Monstera perenni, il terreno acido funziona bene. Inoltre, un supporto dovrebbe essere installato al centro del vaso, il che aiuta la pianta a mantenere le condizioni necessarie per lo sviluppo sia del fiore che delle sue radici aeree. Durante il trapianto, rimuovere con attenzione il fiore dalla pentola e spostarlo in un nuovo contenitore, riempiendolo lentamente di terra. Dopo di ciò, riempire la pentola verso l'alto con terra e acqua bene. Alcuni amanti dei fiori hanno una domanda: "Come trapiantare un mostro con radici aeree?". Con tale trapianto, è necessario avvolgere attentamente le radici aeree con lo spago bagnato e collegarlo al tronco. Quando iniziano a lasciare piccole radici, allora parte del gambo della pianta con foglie può essere tagliata, messa in un contenitore, coprendo il posto tagliato con la terra. Questo farà crescere un nuovo, giovane fiore.

Principali parassiti e malattie delle piante

Se non ti interessa la pianta, il monstera inizierà a perdere l'immunità e possono comparire varie malattie o parassiti. Il più comune di loro sono acari e crosta di ragno. Acaro Ragno - Questo è un piccolo ragno rosso che ama il calore e la secchezza. Appare sul lato inferiore delle foglie e viene intrecciato con una rete. Per il trattamento, utilizzare la soluzione di sapone, che viene trattata con foglie. Dopo tre ore dall'intervento, le foglie vengono lavate con acqua tiepida.

Shchitovka o scudo afide - un insetto, che ha ricevuto il suo nome a causa dello scudo che copriva tutto il suo corpo. Gli adulti di colore marrone sulla pianta non si muovono, ma le larve sono trasparenti e insinuano i mostri in tutto il corpo. Si moltiplicano molto rapidamente, e per liberarsi di questo parassita il fiore deve essere spruzzato con acqua saponata, rimuovendo le larve e gli adulti con un batuffolo di cotone. Eseguire questa procedura fino alla completa scomparsa dei parassiti.

La mancanza di luce nello sviluppo di Monstera può portare a tagliare e far cadere le foglie, torcendo il gambo. Il ristagno provoca l'ingiallimento e la putrefazione delle piastre fogliari, e quando c'è una mancanza di umidità, le foglie diventano marroni e secche. La mancanza di nutrizione delle piante contribuisce alla comparsa di fessure sulle foglie.

Monstera è velenosa

Questa pianta contiene succo velenoso. Quando viene a contatto con la pelle, provoca infiammazione e bruciore e, quando ingerito, si verificano spesso emorragie nell'intestino e grave infiammazione della mucosa orale. Nonostante questa reazione del corpo umano, in alcuni paesi, il succo di monstera è usato nel trattamento di alcune malattie e con il suo aiuto sostengono l'immunità delle persone malate.

Prendersi cura di una pianta non è così difficile come potrebbe sembrare a prima vista. È importante seguire tutte le regole e tener conto della sua possibile crescita, poiché può crescere di diversi metri. Gli esperti consigliano di posizionarlo in una stanza spaziosa o nel giardino d'inverno.

Le migliori varietà di monstera per crescere a casa

Monstera viene dal Sud America. Lì una pianta esotica cresce all'aria aperta. In natura, ci sono fino a 30 specie di Monstera, ma a casa solo 5 specie sono adatte alla nostra regione. La loro descrizione nella tabella.

Attualmente, vengono coltivati ​​solo due tipi di mostri: inclinati e adorabili. Altre specie non sono disponibili per la coltivazione a casa.

Condizioni ottimali per l'allevamento di monstera

La pianta ama la luce solare, ma preferibilmente dispersa. Preferisce il lato est o ovest. Le piante adulte non riorganizzano il posto sbagliato, reagiscono dolorosamente al cambiamento di illuminazione.

Per i mostri, la temperatura e l'umidità dell'aria sono importanti. L'umidità ottimale nella stanza è almeno del 60%. Per mantenere questi indicatori, la pianta viene regolarmente spruzzata.

La temperatura dell'aria in estate è mantenuta a 22-25 ˚С, in inverno -14-16 ˚С. In inverno, a temperature più basse, la crescita delle piante cessa.

Mostri piantare e trapiantare: selezione del terreno

Il muschio-sfagno viene spesso aggiunto al substrato finito. Ha i seguenti effetti:

  • assorbe l'umidità in eccesso
  • ha un effetto antibatterico, previene lo sviluppo di putrefazione e altre malattie.

Per migliorare l'immunità, la protezione dalle malattie e la saturazione del suolo con acidi organici e oligoelementi nel substrato finito aggiungere sapropel. Si consiglia di utilizzare sapropel commerciale preformato.

I seguenti tipi di acquisto di terreni sono adatti per monstera:

  1. Terreno "Giardino delle meraviglie di Palma". Terreno per palme di acidità neutra. Contiene torba, biohumus, agroperlite e fertilizzanti minerali.
  2. Terreno universale "Terra Vita Flower Live Earth". Acidità 6-6,5 pH. Contiene miscela di terra, agroperlite, biohumus, sabbia e oligoelementi.
  3. Terreno "BioMaster Palma". Miscela di terreno a base di torba e biohumus.
  4. Terreno nutriente "Giardino delle meraviglie Begonia". Contiene biohumus, agroperlite, torba e fertilizzanti minerali.

Quando si piantano i mostri, il drenaggio è posto sul fondo della pentola di un quarto dell'altezza della pentola, sopra il terreno, e sopra di esso si trova uno strato di 1,5-2 cm di argilla espansa. Al centro del vaso è posizionato un supporto con un'altezza di 70-100 cm. Fino all'età di quattro anni, la pianta viene trapiantata ogni anno in primavera. Fiori più vecchi di 4 anni, trapiantati ogni 2-3 anni.

Il mostro si prende cura di casa

Alimentare la pianta in 1,5-2 mesi dopo la semina o il trapianto da marzo ad agosto ogni due settimane. Come fertilizzanti usati:

  1. "Agricola 7". Fertilizzante destinato ai fiori. Non contiene sali di metalli pesanti. La composizione include il 20% di azoto e il 10% di fosforo. Recensioni dei giardinieri sul fertilizzante Agricol
  2. "Nitrophosphate." Contiene fosforo, potassio e azoto. Il fertilizzante aumenta la crescita della massa verde.
  3. "Effekton-C." Questo è un fertilizzante biologicamente attivo che contiene torba, roccia dolomitica e fosfato, cloruro di potassio. Per spruzzare le piante in 10 litri di acqua, diluire 20 g del prodotto.
  4. "Lingogumat". Fertilizzante umico che contiene acidi umici e fulvici. Stimola la crescita delle piante, aumenta la resistenza alle malattie, aumenta il contenuto di humus nel terreno. Quando la temperatura dell'aria scende sotto i 16 ˚C, l'alimentazione viene interrotta.

Durante la coltivazione, i mostri non permettono correnti d'aria e sbalzi di temperatura. Annaffiato una volta alla settimana, il terreno deve rimanere sempre bagnato. Le foglie vengono regolarmente strofinate e spruzzate con acqua calda.

Principali metodi di allevamento di monstera

Si distinguono seme e propagazione vegetativa di monstera. Seme propagato raramente I semi vengono seminati in vasi di torba e coperti con un foglio o seminati in sacchetti di plastica con una serratura. Sono riempiti con muschio di sfagno al 5% e il restante 95% è aria. Conservare le colture a temperatura dell'aria di 25-28 ° C in un luogo illuminato. Le piantine compaiono dopo due settimane. Quando appaiono due foglie vere, le piantine piombano in vasi separati.

Per le piantine preparare il terreno, che consiste di sabbia, foglie di humus e zolle di terra in proporzioni uguali. Le piantine vengono coltivate su un davanzale alla temperatura di 25 ° C. Dopo un anno, ogni germoglio viene trapiantato in un vaso più grande.

I metodi di allevamento vegetativo includono:

  1. Riproduzione delle talee apicali. Taglia la parte superiore del gambo e mettilo in acqua. Quando ci sono tre radici, un alberello è piantato in una pentola con un substrato.
  2. Talee di riproduzione del gambo. Per la riproduzione, il taglio del gambo prende una parte del gambo con due gemme e posiziona una parte del gambo nel terreno (cospargere i germogli fino alla profondità di una gemma). Annaffiato e coperto con un foglio, a volte in onda. Dopo il radicamento, trapiantato in un nuovo vaso. Per il radicamento, la luce solare e la temperatura dell'aria di 25 ° C forniscono il tifo.

Mostro di atterraggio

Quando il viaggio nel negozio di fiori è stato completato con l'acquisto di una vite giovane, si pone immediatamente la domanda: come piantare il monstera? È chiaro che ulteriori tassi di sviluppo e crescita dipendono dalla perfetta messa a dimora della pianta. Questo vitigno tropicale, piantato secondo tutte le regole, in un appartamento può crescere fino a 2,5 - 3 me per favore con foglie intagliate esotiche con una lunghezza da 30 a 50 cm. Per questo hai bisogno di due cose: un substrato scelto correttamente e un vaso adatto.

È possibile utilizzare una miscela già pronta di "Palma", è venduta nei negozi ed è un mostro adatto. Se lo si desidera, e la presenza di un componente, è possibile preparare il substrato da soli. Per questo, è importante sapere quale dovrebbe essere la composizione del terreno per i mostri.

Può essere composto da componenti:

Inoltre, è necessario osservare la proporzione: ci sono tre volte più terra e una parte degli altri componenti. Allora la liana tropicale piacerà con grandi foglie verdi. Non dimenticare il buon drenaggio per la pianta. Prima di riempire il contenitore con il substrato, è necessario versare uno strato di argilla espansa di grandi dimensioni con un'altezza di 5 cm sul fondo.

È meglio determinare immediatamente quale vaso piantare un mostro. Se la pianta è giovane con diverse foglie piccole, va bene una pentola con una capacità fino a 4 litri. Deve essere pesante e con un pallet. Man mano che il fiore cresce, dovrà essere trapiantato in vasi di diametro maggiore - circa 8-10 cm.

Piantare un mostro senza radici non sarà un grosso problema. È necessario seguire le solite regole delle piantine. Disporre lo strato di substrato sul drenaggio, posizionare la pianta su di esso e riempire lentamente il contenitore con il terreno. È necessario innaffiare immediatamente le viti piantate. Il terreno dovrebbe essere completamente bagnato e l'acqua apparirà nella padella.

Non ci dovrebbero essere problemi quando devi piantare un mostro con radici aeree. Puoi usare lo spago bagnato per legare le radici aeree al tronco della liana. Col passare del tempo, germoglieranno piccole radici. Quindi puoi tagliare un pezzo del tronco con foglie e radici.

Cura delle radici aeree e potatura

A casa, prendersi cura di un mostro non si limita a annaffiare e nutrirsi. La particolarità della vite sono le sue lunghe radici aeree. Non dovrebbero essere tagliati, ma devi prenderti cura di loro. Dovrebbero essere inviati alla vasca con il terreno dove cresce il fiore. Se non lo raggiungono, per ciascuna di tali root sarà necessaria una cache aggiuntiva con un substrato adatto per il root. È meglio abbassare le radici aeree corte di monstera in una bottiglia trasparente con acqua stabilizzata sospesa da una vite. Un'altra opzione di trattamento è quella di avvolgere le radici aeree con muschio bagnato.

In buone condizioni, la Monstera viene rapidamente estesa e ha sempre bisogno di supporto. I supporti di bambù in una guaina di cocco lo faranno, arrivano in diverse altezze, usano ancora bastoni o grate. Quando la vite è troppo lunga, diventa necessario fermare la sua crescita. Come accorciare il mostro? La sua parte superiore è tagliata, la fetta è coperta di carbone. Tale potatura fornisce un incentivo per i germogli laterali.

Il trapianto di primavera di Monstera viene effettuato regolarmente nei primi tre anni. Ogni volta che aumenta il diametro del vaso di fiori. Nei prossimi anni, Monstera inizierà a crescere rapidamente. Pertanto, a volte è necessario sostituirlo due volte all'anno. Quando il fiore diventa molto grande, non viene più trapiantato, sostituendo solo annualmente la parte superiore del terreno con un substrato fresco.

Il modo migliore per trapiantare i mostri sarà il suo trasbordo:

  1. Questa manipolazione è necessariamente eseguita da due persone, altrimenti la pianta può essere danneggiata.
  2. Prima del trasbordo, la vite viene irrigata in modo che il terreno nella pentola sia inumidito.
  3. La pentola viene posta su un lato e la pianta viene delicatamente rimossa insieme a una palla terrosa.
  4. Nel nuovo contenitore preparato nella parte inferiore ci dovrebbe essere un drenaggio - uno strato di ciottoli o argilla espansa.
  5. È coperto da uno strato di terra e una stanza di terra con un mostro è posta sopra.
  6. Le radici della pianta sono sicuramente raddrizzate, senza di esse il mostro non può essere piantato, non crescerà bene.
  7. Quindi il contenitore viene riempito fino in cima con il terreno, mentre viene compresso più volte.

Dopo il trapianto, la pianta deve essere abbondantemente annaffiata fino a quando l'acqua è nella padella.

La vite trapiantata inizia a crescere bene.

Malattia dei mostri

Quando una pianta manca di umidità, le sue foglie si scuriscono e si seccano. L'irrigazione eccessiva porta al decadimento dell'apparato radicale. Carenza di nutrienti si traduce in una mancanza di fessure nelle foglie. La mancanza di luce causerà la caduta delle foglie e la deformazione del gambo. A volte la pianta infetta una falce o un acaro, in questi casi le foglie vengono trattate con una soluzione di sapone.

Полезные свойства растения и сорта, подходящие для разведения дома

Монстера имеет много полезных особенностей:

  • активно выделяет кислород в дневное время,
  • поддерживает влажный микроклимат в помещении благодаря испаряющейся с поверхности больших листов влаги,
  • поглощает электромагнитные излучения от бытовых приборов,
  • впитывает из воздуха химические токсины, выделяемые мебелью (формальдегидная смола, красители),
  • ionizza l'aria intorno
  • possiede un buon campo energetico che influenza favorevolmente una persona: calma il sistema nervoso, elimina l'indecisione,
  • Ha un effetto terapeutico sul corpo: rafforza il sistema immunitario, migliora l'attività cerebrale.

È bene tenere vasi con un mostro nelle stanze degli uffici, uno studio, una biblioteca.

Insieme al positivo, la pianta ha diverse proprietà negative:

  1. Di notte assorbe ossigeno, rilasciando anidride carbonica nel gas, e quindi il fiore non può essere posizionato nella camera da letto.
  2. Il succo della pianta è velenoso, può causare ustioni e dermatiti allergiche. Tutti i lavori di rifinitura e manutenzione devono essere eseguiti con guanti e occhiali protettivi. È necessario proteggere i bambini dall'uso accidentale di foglie e fiori.

Ci sono molte varietà di monstera che sono adatte per l'allevamento a domicilio:

  1. delizioso o bello - il tipo più grande di liana, fino a 12 m di altezza, con fusti spessi, ha foglie a forma di cuore di colore verde scuro o variegato. Bene fiorisce e porta frutto, frutti commestibili.
  2. Borsig si riferisce alla specie di monstera delicatezza, ma più compatto e sottile. Cresce più spesso in Messico.
  3. Adanson vive nei tropici del Costa Rica e del Brasile. Cresce fino a 8 m di altezza, le foglie ellissoidali raggiungono i 50 cm di lunghezza. Fiorisce in casi molto rari.
  4. pregiudizio. Habitat: i tropici del Sud America. Con strisce oblunghe su piccole, fino a 25 cm di lunghezza, foglie ovali, affusolate verso il basso, con piccoli colori (fino a 4 cm).
  5. perforato o pieno di buchi - un aspetto riccio di una liana sudamericana, foglie di colore verde tenero di varie forme, con fori, pannocchie di fiori fino a 10 cm di lunghezza.
  6. marmo o screziato in natura vive sulla terraferma indiana e sudamericana. Le foglie e i gambi della pianta sono ricoperti da chiari punti beige.

House Monster Care

Per tali piante come Monstera, la cura a casa prevede la creazione di un clima vicino all'habitat naturale - la foresta tropicale.

La luce è necessaria luminosa, ma diffusa. Con la mancanza di luce solare, le foglie sono ridotte di dimensioni, perdono le loro forme bizzarre e macchie di colore, e le radici aeree diventano sottili e inadatte per la riproduzione.

Umidità e temperatura

In estate, la stanza dovrebbe essere + 20 ... + 25ºС, in inverno - almeno + 16ºС. In inverno, la pianta deve essere periodicamente irrorata con acqua e asciugare le foglie con un panno inumidito con acqua. Le pentole con le piante devono essere collocate lontano dai dispositivi di riscaldamento.

Il terreno è scelto sciolto, con una reazione neutra. La base del terreno può essere preparata da solo: 3 parti di zolla sono mescolate con 1 parte di humus da giardino, torba e sabbia sono aggiunti in quantità uguali. È inoltre possibile acquistare terreno pronto per piante aroid.

L'irrigazione viene effettuata 1 volta in 2 settimane in inverno, e in primavera e in estate la frequenza aumenta. Quando innaffiano le radici del terreno possono marcire, la pianta morirà.

Molto importante per l'alimentazione delle piante. L'alimentazione viene effettuata 2 volte al mese da aprile ad agosto. Vengono utilizzati fertilizzanti universali con un complesso di minerali. Ha bisogno di essere nutrito con materia organica - con humus di foglie di giardino. La medicazione superiore è effettuata radice e fogliare.

È necessario affidarsi al fiore, poiché è un rampicante, cresce verso l'alto, il tronco non può contenere grandi foglie pesanti e rompere. In natura, sono supportati da altri alberi. In condizioni ambientali, i pali sono installati sotto forma di bastoni resistenti, tubi di plastica o corde resistenti.

Per aggiungere lucentezza alle foglie, vengono lucidate con aerosol speciali o latte diluito in acqua (rapporto 1: 1).

Come far sbocciare un fiore

I mostri a casa sbocciano molto raramente. Pertanto, è importante sapere come creare correttamente un'atmosfera di fioritura favorevole nell'appartamento.

Di tutti i tipi di mostri della stanza, la delicatezza può fiorire in condizioni di coltivazione domestica. L'infiorescenza sotto forma di pannocchia di mais all'inizio della fioritura è di colore crema chiaro. In essa si forma il frutto che, a maturità, assume una tonalità viola. La frutta ha un sapore come l'ananas ed è commestibile.

Per le condizioni di fioritura dei mostri dovrebbe essere il più vicino possibile al clima di una foresta tropicale:

  • forte illuminazione con un effetto diffuso
  • alta umidità, frequente irrorazione della pianta con acqua calda,
  • supporto della fertilità e della scioltezza del suolo,
  • il vaso deve essere raccolto grande e profondo, in radici affollate smette di crescere e non ci saranno fiori,
  • l'aumento della temperatura contribuisce alla crescita accelerata del fiore,
  • Le radici aeree forniscono un'alimentazione aggiuntiva a varie sostanze contenute nell'aria, quindi non possono essere tagliate per il periodo di fioritura.

Propagazione delle piante

Monstera può riprodursi in 3 modi:

  1. Metodo delle sementi. I semi vengono germogliati per 14-30 giorni in appositi contenitori in una miscela di torba e sabbia, in un luogo illuminato ad una temperatura di + 20 ... + 25ºС. Dopo la comparsa di 1-2 foglie vere, viene raccolto un germoglio. Successivamente, man mano che la pianta cresce, viene trapiantata in una grande pentola. Tuttavia, questo metodo di riproduzione con l'allevamento artificiale è usato raramente, dal momento che la pianta nella stanza praticamente non fiorisce e il materiale delle sementi non è facile da trovare.
  2. Riproduzione attraverso i processi laterali. La Monstera può essere sollevata attraverso germogli che crescono ai lati del tronco, la procedura viene eseguita in primavera. I germogli sono tagliati con cura, trattati con carbone di legna e piantati in piccoli contenitori con terreno appositamente preparato - il drenaggio viene posto sul fondo della pentola, poi la torba o l'humus, la sabbia viene messa a strati. Le talee sono chiuse con un film plastico e coperte con un vaso di vetro. Mantieni i vasi in una stanza a una temperatura di + 20 ... + 25ºС. I germogli vengono periodicamente spruzzati con acqua calda.
  3. Riproduzione attraverso tagli di gambo (radici aeree). In una liana adulta, lungo i lati degli steli, insieme alle foglie crescono le radici aeree, per mezzo delle quali la pianta può essere allevata. Per fare ciò, tieni le seguenti attività. Le radici aeree nella parte superiore del tronco sono avvolte in muschio di torba inumidito, legato con una garza sulla parte superiore. La palla risultante viene spesso spruzzata, è necessario evitare correnti d'aria. Dopo la formazione di piccole radici nella radice dell'aria sotto forma di un panno, la parte superiore del gambo viene tagliata e trapiantata in una pentola, mettendo le radici ricresciute in profondità nel terreno.

Pianta con foglie delicate

Monstera è un rappresentante tipico dei tropici sudamericani. In natura, questa vite cresce fino a 50 metri. E le sue foglie intagliate raggiungono un metro di larghezza. Per arrampicarsi sugli alberi, una vite cresce con radici aeree forti, discendono dai rami e raggiungono il suolo. Se il monstera ha perso il contatto con il suolo, grazie ai processi aerei, sarà fissato sul tronco, dove vive, e diventerà un'epifita (una pianta senza terra).

Monstera - un tipico rappresentante dei tropici sudamericani, la lunghezza della vite può essere di 50 metri

Particolarmente degno di nota sono le foglie di monstera, grandi lucenti e coriacee. Si trovano su lunghi piccioli e sono dotati di un sorprendente modello "intagliato". Hanno graziosamente tagliato i bordi e talvolta sono perfetti fori simmetrici. Ciò che è interessante non è solo l'aspetto del fogliame mostruoso, ma anche la sua struttura interna. Le vene laterali della pianta sono dotate di organi speciali - guide. Quando l'umidità aumenta, emettono goccioline di liquido chiaro. Monstera sembra piangere. È stato a lungo osservato che il pianto inizia prima della pioggia. Quindi Monstera è un barometro naturale.

Monstera ha foglie meravigliose con bordi elegantemente tagliati e buchi ben curati.

In natura, la vite fiorisce. Una grande (30 cm) infiorescenza giallastra, cremosa o lilla è molto simile a una pannocchia, coperta da un petalo simile a un velo.

L'inflorescenza di Monstera sembra una pannocchia

Il frutto mostro matura per quasi un anno. In una varietà di piante chiamate pannocchia maturata delicatezza, all'interno della sua carne succosa, il suo sapore ricorda qualcosa tra una banana e ananas. Ma in cattività i mostri fioriscono raramente e non portano frutto.

Nella nostra zona, non assaggerete il monstera, e i sudamericani crescono in liana a causa dei suoi frutti succosi e fragranti.

Monstera viene spesso confusa con una varietà di filodendro con foglie sezionate. Queste piante sono parenti stretti, sono della famiglia degli aroidi. Ma le foglie del filodendro sono più allungate e appuntite alla fine. La differenza più importante tra Monstera e Philodendron è il succo. Vuoi assicurarti quale pianta ti sta di fronte, staccare o tagliare la fuga o la foglia. Monstera ha un succo chiaro, mentre il filodendro ha un latte.

Monstera è una delle piante più esigenti e quindi popolari nella floricoltura indoor. Sono amati per i green originali e la rapida crescita. A casa, la vite è, naturalmente, meno di dieci volte in natura, ma può esplodere fino a 4 metri. Non tutti possono ospitare comodamente un gigante a casa. Ma nei luoghi pubblici Monstera - un abitante frequente. Funziona bene con il giardinaggio verticale, sembra grande in vasche o vasi alla moda, in piedi a parte altri colori. Si ritiene che Monstera non solo guarisca l'atmosfera, ma assorba anche l'energia negativa.

Monstera cura l'atmosfera nella stanza, assorbe energia negativa e fa solo piacere all'occhio

Ma il mostro ha un tracery e avversari. Alcuni di loro credono che la vite non appartenga alla casa. Questa superstizione ha una lunga storia. Nel XVIII secolo, quando gli europei iniziarono a stabilirsi in America Latina, apparvero voci secondo cui le gigantesche piante assassine abitano la giungla. I pionieri trovarono i resti di animali e persone, permeati di radici e steli. Dissero che la pianta avrebbe attaccato esseri viventi. Ma la verità è che la pianta è germogliata attraverso quello che è già morto, perso nella giungla.

Tali favole hanno reso un cattivo servizio. Una liana innocente chiamata monstera - monstrum, che significa mostro latino. Ma secondo altre fonti, il nome della pianta deriva dalla parola monstrosus: fantasia o sorprendente. Una tale definizione è la liana esotica più adatta. Il suo fogliame crea motivi fantasiosi e la pianta, familiare ai giardinieri da oltre tre secoli, continua a sorprendere e ad accontentare.

Lakoy, obliquo, magro e altri mostri

In natura sono descritte circa 50 specie di mostri, ma solo alcune di esse sono migrate nelle case. Altri sono rimasti in serre e giardini d'inverno. Faremo conoscenza con alcuni rappresentanti del mostro addomesticato.

  • Monstera Delicatessen, il cui nome è ancora attraente e gustoso, è il leader della popolarità. A casa, nell'America equatoriale, è coltivato per i suoi frutti saporiti. Nel clima rigido, questa vite decora serre e stanze. In condizioni di serra, questo monstera è tirato fuori a 12 metri, nel solo rooming 3. Le liane hanno steli carnosi densi. Le foglie coriache a forma di cuore sono grandi (60 cm), fortemente sezionate, con lobi e fori. Questa varietà può anche fiorire se tenuta in un appartamento.
  • La delicatezza di Monstera ha una variegata forma bianco-motley, è anche chiamata Alba. Non cresce veloce come il verde e un po 'più capriccioso. Ma con queste carenze si può riconciliare a causa delle foglie incredibilmente belle. Sono gli stessi "merletti", ma anche dipinti con motivi bianchi, che possono contenere mezzo foglio. E più vecchia diventa la pianta, più marcature bianche. Nella varietà variegata, il gambo è anche multicolore.
  • Il monstera di marmo variegato combina il colore giallo e verde delle foglie e dei gambi.
  • Bonsig Monstera allevato sulla base della delicatezza. Ma è più liana in miniatura. Le foglie sono più piccole, non più di 30 cm, germogli più sottili. Cresce bene e rapidamente in condizioni indoor.
  • Monstera adansona (bucata o piena di buchi) proviene dalla giungla brasiliana. È una pianta rampicante lunga circa 8 metri con grandi foglie ovoidi sottili (fino a 50 cm). Sono caoticamente "forati" da tanti piccoli buchi. La pianta fiorisce con riluttanza. In condizioni indoor, monster adansona è cresciuto con successo, ma finché incontra raramente.
  • Monstera è derivata obliqua o in modo non equo dai tropici del Brasile e della Guiana. Questa liana rampicante ha foglie ovali asimmetriche relativamente piccole (20 cm) su piccioli corti (12 cm). L'infiorescenza è lunga solo 4 cm. La pianta è coltivata come indoor, ma i campioni della serra sembrano migliori e più efficaci.
  • Monstera dubbia (dubia) - una specie rara. In questa delicata liana in miniatura le giovani foglie sono intere con ornamenti d'argento lungo le venature. Assomigliano al fogliame. Con l'età, diventano verdi e diventano perforati.
  • La punta di Monstera è una liana compatta - 3 metri. Le foglie sono dense con una fine appuntita prima intera. Piccoli tagli compaiono solo nella pianta adulta. Nonostante la mancanza di pretese, raramente viene coltivato nel giardinaggio domestico.
  • Monstera sottile - vite molto rara. È piccolo con delicate foglie traforate. Nelle piante giovani, sono a forma di cuore, senza tagli. Negli adulti - attentamente sezionato. La pianta è poco impegnativa, ma cresce molto lentamente.

Posto adatto per l'atterraggio nell'appartamento

L'aspetto della monstera dipende direttamente dal luogo scelto nell'appartamento. Se la pianta è confortevole, accelera la crescita e le sue foglie diventano molto grandi, belle, modellate. Questa pianta preferisce la luce diffusa e reagisce molto male alla luce solare diretta, tollera perfettamente l'ombra parziale, che può essere fatta in un appartamento con l'aiuto di una spessa tenda o partizione di carta pergamena.

Va ricordato che poiché la pianta di monstera è piuttosto grande, e in condizioni adeguate cresce abbastanza rapidamente, ci dovrebbe essere molto spazio per il piatto. È inoltre necessario nascondere la pianta dalle correnti d'aria, poiché la sua lussureggiante vegetazione può macchiarsi e ingiallire.

Mostro d'innaffiamento ottimale

Si ritiene che Monstera sia una pianta piuttosto modesta, ma per quanto riguarda l'irrigazione, non è proprio così. In inverno, il terreno nella pentola dovrebbe essere inumidito costantemente, e nei restanti mesi il terreno nella pentola dovrebbe asciugarsi tra le singole irrigazioni, ma non asciugare.

Durante l'irrigazione è importante prendere in considerazione le dimensioni della pianta, se è cresciuta fortemente, quindi la quantità di umidità consumata dovrebbe essere aumentata. Anche prestare attenzione alla qualità dell'acqua che viene utilizzata per l'irrigazione, idealmente dovrebbe essere pre-regolata. Se possibile, i coltivatori consigliano di raccogliere l'acqua piovana e di utilizzarla per annaffiare piante da interno.

Temperatura e umidità

Monstera è una pianta tropicale, perché ha bisogno di alta umidità, per questo è necessario spruzzare regolarmente la pianta con un flacone spray e pulire le foglie con una spugna o uno straccio pulito, a volte nei pressi della pianta vengono installati pallet con acqua. Naturalmente, per coloro che decidono di piantare un mostro, è necessario acquistare un umidificatore - in modo da poter controllare il livello di umidità in qualsiasi condizione atmosferica. Nei mesi invernali, se la temperatura diminuisce, si consiglia di ridurre l'umidità.

La temperatura ottimale per una pianta dovrebbe essere intorno a +16 ° C - 18 ° C.

Nutrizione vegetale regolare

La mancanza di annaffiature e nutrizione può manifestarsi con la comparsa di macchie marroni e secche sulla superficie della vite, quindi è molto importante non dimenticare di applicare regolarmente il fertilizzante.

Monstera tratta piante che crescono per belle foglie. Pertanto, per questa pianta qualsiasi fertilizzante sarà adatto per piante frondose decorative. Spesso usano fertilizzanti contenenti azoto, poiché aiutano ad accelerarne la crescita. I foraggi dovrebbero essere aggiunti durante il periodo di crescita intensiva (da marzo ad agosto), e questo dovrebbe essere fatto due volte al mese.

Trapianto di Monstera

Monstera viene trapiantata in due casi: se il vecchio contenitore è piccolo o se la pianta ha trascorso tre o più anni nello stesso vaso. In tali casi, vengono selezionati vasi adatti, viene preparata (o acquistata) una miscela di terracotta e viene collocata l'acqua per l'irrigazione nelle vicinanze. Per prima cosa, rimuovi con cura la pianta dal vecchio vaso e cerca di scuotere via il più vecchio terreno dai rizomi e poi versa le radici della pianta in un nuovo vaso con la terra e versala sopra.

La composizione del terreno dovrebbe essere tale - parte della terra di torba, parte della sabbia pulita, parte dell'humus, due parti della zolla.

Allevamento di Monstera in condizioni di appartamento

Di regola, questo fiore è propagato da talee apicali che hanno gemme. Per fare questo, preparare una miscela di sabbia, muschio e acqua semplice, e radicata in esso talee radicate. Per aiutare la pianta a mettere radici, dovrebbe creare condizioni che siano vicine al naturale, per questo prendiamo un vaso e copriamo il taglio piantato. La temperatura in una simile serra domestica dovrebbe essere compresa tra 24 e 30 gradi. Dopo un po 'di tempo, la pianta mette radici, quindi può essere tranquillamente piantata in una grande pentola con la miscela preparata, che consiste in sabbia a grana grossa e torba. Il rooting avviene in circa un mese.

La Monstera può anche essere propagata da germogli d'aria, inizialmente sono avvolti in una lamina e, dopo la comparsa del sistema radicale, vengono separati e piantati come piante indipendenti.

Guarda il video: 3 Trucchi per avere Basilico in Casa Sempre Fresco. Basilico in Vaso (Dicembre 2019).

Загрузка...