Informazioni generali

Aster alpino - varietà popolari e caratteristiche di coltivazione

Buona giornata a tutti!

L'ultimo articolo parlava dell'aster di un anno: la bellezza del giardino autunnale. Non posso fermarmi e continuare la storia degli astri. Oggi, l'eroina dell'articolo Astra Alpine è perenne: cresce da seme. Fiorisce insolitamente presto per gli astri - a maggio-giugno, circa un mese. Piccoli fiori, di circa 5 cm di diametro, ricordano semplici margherite multicolori. Di solito i cespugli di aster alpini non sono alti - 25-30 cm, il colore dei fiori è molto diverso: lilla, rosa, blu, bianco, cremisi.

Crescono bene cespugli lussureggianti e sembrano grandi su scivoli, rockeries, sotto forma di un cordolo, e in un singolo atterraggio o in piccoli gruppi. Per una fioritura rigogliosa, è necessario pizzicare i germogli e rimuovere i fiori che sbocciano.

Scegliere un posto dove piantare gli astri perenni

Il sito per piantare gli astri deve essere scelto con cura, poiché può crescere in un posto fino a cinque anni. Ma il trapianto non ha paura, puoi trapiantare in primavera o in autunno, allo stesso tempo e propagare dividendo il cespuglio.

Luoghi L'aster alpino preferisce il sole, ma può crescere in ombra parziale. All'ombra non ci saranno cespugli compatti e soffici, i germogli saranno tirati fuori e la fioritura è molto più modesta. Non ama i posti bagnati dell'aster, l'acqua stagnante in primavera e dopo le piogge. Le radici possono marcire.

Piantina o semina in piena terra

L'aster alpino viene propagato per seme o divisione di un cespuglio adulto. I semi possono essere seminati direttamente in piena terra. Semina i semi su un letto preparato, non è necessario seppellirlo profondamente, è sufficiente cospargere 1 cm di humus in cima. Nel terreno, i semi vengono seminati a maggio o verso l'inverno - a novembre-dicembre in terreno ghiacciato. Germogli piantati in un luogo permanente. Gli astri sbocciano da seme nel secondo anno.

I semi sono preparati per la semina, perché crescono più difficili negli astri alpini che nell'ordinario. Gestito, imbevuto. Semina e coltiva le piantine di aster alpini a casa così come il solito aster di un anno. Per prima cosa semino in piccoli contenitori e poi mi siedo in cassette o cassetti meno spesso prima di atterrare nel terreno.

Puoi leggere ulteriori informazioni su come piantare gli aster con i semi nell'articolo "Coltivare astri dai semi".

Prima di piantare nel giardino anteriore bisogna temperare le piante domestiche. Ad aprile, inizia a tirarli fuori, lascia che si abituino. Le piantine piantate hanno bisogno di sera, assicuratevi di annaffiare bene.

Riproduzione di semi alpini Aster: video

Astra ama l'acqua, ma non ama il suo surplus. Quindi, come vuoi, quindi girare. Nei giorni caldi ho acqua gli astri ogni giorno al mattino. Dipende molto dal posto giusto. Ripeto che non possiamo permettere che l'acqua ristagni alle radici. Quindi, il terreno dovrebbe essere sciolto, bene passare l'acqua. E fertile, naturalmente, perché gli astri alpini crescono per diversi anni in un unico posto. Gli astri non amano i terreni aspri, è necessario preparare un alcalino sotto il sito con gli aster.

Alimenti giovani astri possono essere organici, infusione di verbasco. Due volte nella prima metà dell'estate. Entro l'autunno i cespugli devono prepararsi per l'inverno, l'azoto per una crescita rapida di cui non hanno bisogno. In autunno puoi versare l'infuso di cenere.

Piante adulte in primavera innaffiate con fertilizzanti di potassio, la stessa infusione di cenere. Per una buona fioritura. Per prolungare la fioritura, i fiori che sbocciano sono tagliati. A volte con un lungo autunno caldo, gli astri sbocciano di nuovo in autunno. Ma è meglio tagliare questi fiori in modo da non indebolire la pianta prima dell'inverno.

Per tutta l'estate dopo la fioritura, i cespugli di aster alpini mantengono il loro effetto decorativo. Dopo la fioritura, crescono sontuose tende verde scuro.

Dopo cinque anni, le piante devono essere trapiantate in un nuovo posto. Desiderabile in autunno Allo stesso tempo possono essere divisi e moltiplicati. Cerca di non danneggiare le radici durante il trapianto. Gli astri alpini non dovrebbero essere lasciati in un posto per molto tempo. Come i cespugli si addensano, sarà peggio fiorire e opprimersi a vicenda.

Prepararsi per l'inverno

Sotto la neve, gli astri diventano verdi, i rametti con le foglie non muoiono in autunno. Se, tuttavia, sono appassiti, allora è necessario tagliare per l'inverno. Coprirli non è necessario, bensì all'inverno nella corsia centrale e negli Urali.

Se in autunno hai forti gelate senza neve, puoi coprire la base dei cespugli con terra o sabbia in modo che le gemme non si congelino. Nuovi germogli sugli astri alpini si formano sui germogli dell'anno scorso.

In primavera, è necessario che la neve e l'acqua di fusione non ristagni sulle piantagioni di astri perenni. I cespugli verdi possono seccare dall'umidità in eccesso.

Malattie e parassiti non danneggiano l'aster alpino. Ma quando cresciuto in un luogo ombreggiato può ottenere l'oidio. Per risolvere questo è semplice - trapiantare l'arbusto in un luogo soleggiato e trattarlo con biofungicidi, ad esempio - fitosporina.

Aster alpino - caratteristiche della varietà e della coltivazione

La storia degli astri risale a diversi millenni. Gli scienziati hanno scoperto la sua immagine all'apertura di un'antica sepoltura a Simferopol.

Menzione di un fiore trovato in antichi libri greci.

Si crede che fosse un simbolo della dea dell'amore Afrodite.

La pianta era diffusa in Cina, dove credevano che le foglie fossero in grado di liberarsi dei serpenti e che i fiori portassero felicità agli innamorati.

Il fiore ha preso il nome da molti petali.

Viene dal greco "asteros", che significa "stella".

È vero, i riferimenti storici riguardano principalmente la pianta annuale.

Aster perenne (alpino) ha cominciato a crescere molto più tardi - alla fine del 16 ° secolo.

Apparve insieme alla visione italiana, e poi cominciò a mostrare altre varietà.

In un genere separato Aster portò lo scienziato A. Cassini nel 19 ° secolo.

Aspetto e caratteristiche

Questa è un'erba perenne.

I fiori dell'aster alpino ricordano la margherita.

La loro ombra dipende dalla particolare varietà.

Ci sono petali blu, lilla, rosa e bianchi. Si riuniscono in infiorescenze, a forma di cesto.

La dimensione media è di 6 cm di diametro. In un fiore possono essere presenti fino a 60 petali lunghi. La parte centrale dell'infiorescenza è più spesso gialla.

Il cespuglio stesso cresce fino a 40 cm di altezza.

Ha una radice principale, che ha diversi piccoli rami. Le foglie sono obovate nella parte inferiore della pianta.

Più vicino alla cima, diminuiscono.

L'aster alpino fiorisce in tarda primavera.

Il picco di fioritura si verifica nella prima metà dell'estate.

Più vicino ad agosto maturano piccoli semi che hanno un paracadute come denti di leone. Con esso, volano via per lunghe distanze.

La pianta conserva infiorescenze nel tardo autunno, fino al primo gelo.

Foto Alpina Astra

Ibridi Aster alpini perenni

Ogni varietà di piante ha una propria gamma di colori. I più famosi di loro sono:

  • Il più popolare tra i giardinieri è il vetro colorato. Si distingue per le bellissime infiorescenze bianche. Un ibrido perenne tollera bene le basse temperature e cresce rapidamente.
  • Varietà Razdolye si caratterizza come uno dei più senza pretese. Cesti con un diametro di circa 4 cm sono dipinti di rosa, in forma sembrano una piccola margherita. Il cespuglio si radica in terreno alcalino e cresce bene in luoghi soleggiati.
  • Golia Hybrid viene spesso utilizzato per la decorazione di diapositive e bordi alpini. La dimensione del cespuglio - 25 cm I fiori sono piccoli, dipinti in tonalità blu.
  • La varietà White Alps cresce in un posto per 5 anni. Infiorescenze bianche, piccolo cespuglio. Sopravvive meglio in terreni sciolti. La cultura è resistente alla siccità e non ha bisogno di un rifugio invernale.
  • L'aster viola è una delle specie più popolari. Raggiunge un'altezza di 30 cm, fiorisce nel secondo anno dopo aver piantato i semi. Ha bisogno di annaffiature frequenti. Cresce nella zona solare o in un luogo dove predomina la penombra.
  • La varietà Illyria può avere cesti di blu, lilla, rosa o bianco. Il cespuglio cresce di 15 - 20 cm e tollera perfettamente le basse temperature.
  • I fiori blu ibridi sono ricchi di blu. Il cespuglio può ibernare a temperature inferiori a -34 gradi.
  • L'aster rosa sta crescendo rapidamente, per cui i floricoltori lo adorano. Le infiorescenze rosa di diametro raggiungono i 4 cm.

Caratteristiche di crescita e cura

L'aster alpino può essere piantato in diversi modi:

  • seme,
  • vegetativo,
  • divisione della madre cespuglio.

È meglio scegliere una zona soleggiata, ma zona adatta con penombra.

La pianta ha bisogno di irrigazione costante, ma è impossibile esagerare, altrimenti il ​​sistema radicale marcirà. Pertanto, non è consigliabile piantare un fiore in zone allagate.

È meglio scegliere il terreno alcalino sfuso. In inverno, il cespuglio è coperto di sabbia o terra.

Nella cura di un aster a lungo termine, vale la pena usare fertilizzanti, poiché cresce in un posto per molto tempo. Supplementi di fosforo e potassio si sono dimostrati buoni, che possono essere utilizzati un paio di volte durante l'estate.

Quando si trapiantano le piante in un posto nuovo, è necessario fare attenzione, perché si può facilmente danneggiare il sistema di root. Non lasciare il fiore in una zona per più di cinque anni. Altrimenti, il cespuglio diventerà troppo spesso e sarà peggio fiorire.

L'astro alpino affronta bene le malattie ed è resistente ai parassiti.

In alcuni casi (ad esempio, in mancanza di illuminazione) si verifica l'oidio.

Con questa malattia puoi facilmente far fronte se trapianti una pianta su un terreno soleggiato.

Aiuta anche la soluzione fungicida. Da parassiti possono essere trattati con disinfettante speciale fiori.

Foto Alpina Astra

Alpine Astra - esamina i giardinieri

I giardinieri piantano spesso astri alpini nei loro cottage estivi.

Il fiore è abbastanza senza pretese e non richiede cure particolari.

Basta irrigarlo. Quando un cespuglio invecchia, ha bisogno di meno acqua.

L'impianto deve essere ripiantato ogni 5 anni, ma è meglio farlo un po 'più spesso.

Se segui queste semplici regole, l'aster delizierà l'occhio del giardiniere per un tempo arbitrariamente lungo.

I vantaggi includono anche un bell'aspetto.

L'aster alpino sarà una degna decorazione del tuo giardino.

Se pianti diverse varietà con infiorescenze di diversi colori contemporaneamente, diventeranno la base per decorare qualsiasi area.

Descrizione generale della specie

Gli astri alpini in crescita sono interessanti per un giardiniere per molte ragioni. A differenza di molte altre specie, inizia a fiorire molto presto: i primi germogli possono apparire già a fine maggio o inizio giugno. La fioritura dura circa 1 mese, il diametro di ogni fiore raggiunge 5 cm Il tipo di fiore è un cesto, come quello della camomilla. Esternamente, non è troppo orecchiabile, ma pianta molto bella che può diventare una vera decorazione del giardino.

L'aster alpino sembra buono se piantato in gruppi, inoltre, può essere piantato come un bordo o utilizzato per la decorazione di giardini rocciosi e aiuole più luminose e multicolore.

L'altezza totale del cespuglio di aster alpini non supera i 30 cm, quindi può essere utilizzata per incorniciare altri elementi decorativi.

Sebbene inizialmente l'aster alpino apparisse sulle montagne, oggi cresce in tutto il continente europeo, questa pianta è poco impegnativa e può crescere bene in varie condizioni.

Regole di coltivazione dell'aster alpino

Buone condizioni per la coltivazione di astri alpini non sono difficili da fornire, questa pianta è perfetta anche per i fioristi inesperti. Questa è una pianta perenne che può crescere in un posto per 5 anni o più.

  • Ciò richiede un corretto posizionamento sul sito: è meglio per lei scegliere un luogo ben illuminato, anche se si sente abbastanza bene quando viene messa in ombra parziale.

Per ottenere bellissimi fiori, è opportuno osservare alcuni requisiti in più:

  • Per gli astri alpini è necessario preparare un terreno ben drenato. Questa pianta non ama l'umidità in eccesso e il ristagno costante dell'acqua, può portare a marcire le radici. Per questo motivo, il terreno argilloso è più adatto per questo, che deve essere accuratamente scavato prima di piantare semi o piantine.
  • Questo tipo di aster non impone requisiti speciali sull'acidità del suolo, tuttavia, è desiderabile che il terreno sia saturo di calcio e arricchito con altri oligoelementi necessari per la crescita.
  • Gli arbusti vengono solitamente coltivati ​​in un posto per non più di 3-4 anni consecutivi. Altrimenti, cresceranno notevolmente e influenzeranno negativamente la fioritura. Il periodo massimo di coltivazione nella stessa area è di 5 anni, dopo di che la boscaglia può essere divisa in più parti con una pala e piantata in diverse parti del sito.
  • I giardinieri esperti non fertilizzano il primo anno dopo il trapianto e la spaccatura di un cespuglio. Questo porterà ad una crescita accelerata delle foglie, mentre aster sarà peggio per fiorire.

Questi sono solo consigli generali per la coltivazione degli astri alpini. Se vuoi piantare questa pianta sul sito, devi pensare attraverso la posizione del resto delle aiuole.

Astra è bella di per sé, ma sembra particolarmente interessante come cornice per i colori più brillanti, e può diventare una parte importante di una composizione decorativa. Puoi sperimentare, piantando fiori su un letto singolo in file con diverse sfumature di gemme: l'aster fiorisce all'unisono e ti permette di creare combinazioni di colori interessanti.

Crescendo dal seme

Coltivare gli astri dai semi è un metodo di allevamento comune che consente di sperimentare il lavoro di riproduzione e sviluppare nuove varietà aggiuntive. Tuttavia, i semi vengono raramente piantati immediatamente in terreno aperto: nell'ambiente naturale è impossibile creare le condizioni ideali per la crescita e, a causa di ciò, la germinazione dei semi si deteriora. Inoltre, se scegli le varietà a fioritura precoce per il giardino, hanno bisogno di tempo per crescere.

La piantumazione degli astri alpini per ottenere una fioritura amichevole avviene come segue:

  1. Il materiale di semina viene piantato alla fine di marzo o nella prima settimana di aprile nelle casse preparate. Puoi anche piantare semi in una serra, protetti dall'aria fredda.
  2. I semi germinano se la temperatura non scende sotto i +20 gradi. Tuttavia, in futuro per una crescita a tutti gli effetti, ha bisogno di una temperatura inferiore, non superiore a + 15-18 gradi. Se è troppo caldo, i germogli inizieranno ad allungarsi troppo rapidamente e saranno più sottili e più deboli.
  3. Quando le piante acquisiscono 3-4 foglie vere, possono essere immerse in vasi separati e trapiantate in terreno aperto all'inizio di maggio. Piantando un luogo permanente, le piante vengono insegnate gradualmente: devi prima fare periodicamente pentole sul balcone o sulla strada per qualche minuto, e poi aumentare gradualmente la durata del tuo soggiorno all'aria aperta.
  4. Per la prima volta dopo la semina, si consiglia di annaffiare giornalmente, è meglio annaffiare le piante con acqua a temperatura ambiente al mattino. In questo caso, l'umidità non dovrebbe ristagnare nel terreno, il terreno dovrebbe rimanere libero. L'acqua non dovrebbe essere fredda, influisce negativamente sullo stato del sistema di root.
  5. I fiori di aster alpini, di norma, nel secondo anno dopo lo sbarco, nel primo anno devono guadagnare massa verde e diventare più forti. Per la prima poppata viene utilizzata un'infusione di verbasco, che viene introdotta due volte durante la stagione estiva. In autunno, Astra si prepara per un lungo inverno, e in questo momento non ha bisogno di un eccesso di sostanze minerali. È sufficiente portare una piccola quantità di cenere nel terreno.

Informazioni generali

L'Astra alpina è una pianta perenne che fiorisce relativamente presto. A seconda della fascia climatica, la fioritura può avvenire già a metà maggio, ma più spesso la pianta produce il primo colore solo all'inizio di giugno.

Aster alpino, una pianta relativamente piccola, raramente supera un terzo di metro di altezza, dando infiorescenze a forma di cesto con fiori di media grandezza - non più di 7 centimetri di diametro. La varietà varietale suggerisce una leggera variazione di sfumature. Più spesso, questi sono colori blu e lilla, ma ci sono anche astri che dissolvono fiori, dipinti in bianco puro o in diverse tonalità di rosa.

I fusti dell'aster alpino sono eretti, di una struttura erbacea o semi-arbustiva, con un apparato radicale a sviluppo orizzontale. Le foglie che coprono i gambi, di colore verde con una forte tinta grigia, hanno una luce in basso sull'aereo e sembrano molto decorative e insolite. Alla fine di giugno, quando l'aster sta svanendo, su di esso si formano piantine in cui i semi maturano per mezzo dei quali avviene la riproduzione.

Soprattutto, vale la pena notare il fatto che l'aster alpino, non solo un magnifico ornamento decorativo. La sua coltivazione è spesso svolta con obiettivi piuttosto pragmatici - per la preparazione di farmaci. Ha proprietà che gli consentono di essere utilizzato per la produzione di farmaci che aiutano a trattare la scrofola, la tubercolosi, il canale alimentare e molte altre malattie.

Varietà varietale

Tra tutte le piante della famiglia Astrov, la più attraente è la varietà Astra Stained Glass. Questo è un cespuglio perenne che fiorisce con fiori bianchi come la neve. E 'ben abituato, cresce rapidamente e dona un bel colore ricco. A tutti, un aster simile è abbastanza resistente al gelo, che ha portato alla sua grande popolarità. Viene spesso coltivato alle nostre latitudini.

Ci sono molte altre varietà, molto diverse, allevate con successo nelle nostre condizioni. Tutte queste varietà, nonostante le differenze decorative, richiedono la stessa cura e si trovano sempre più nei giardini di fiori amatoriali.

Coltivazione e cura

Астра альпийская, ввиду своей декоративности и непритязательности часто высаживается в общественных местах отдыха, бордюрах и цветниках любой компоновки. Астры, хорошо смотрятся рядом с гвоздикой, тысячелистником, и многими другими декоративными растениями. Gli intenditori particolarmente esigenti, spesso tengono giardini rocciosi e piantano colline artificiali in pietra con gli astri.

Cresciamo gli astri: cosa devi sapere per una cura ottimale?

La riproduzione è possibile con qualsiasi metodo noto - seme, talee, divisione e stratificazione dalla radice principale.

L'aster alpino è un cespuglio perenne e non deve essere ripiantato spesso. Sarà meglio se il fiore viene coltivato in un posto per almeno 5 anni.

Se necessario, atterrando su un nuovo luogo, aster trasferisce facilmente questa procedura se effettuata in tempo. Meglio di tutti in primavera, è possibile rinvasare il cespuglio in autunno, ma solo prima dell'inizio del gelo.

Astra alpino, può crescere in un luogo ombreggiato, ma sarà meglio se riceve abbastanza luce solare. Se non c'è affatto luce solare, il cespuglio aster si svilupperà lentamente e non rivelerà le sue proprietà decorative in tutta la sua estensione - non fiorirà, e il cespuglio perderà la maggior parte delle foglie e con esse le proprietà medicinali.

Vale la pena notare che l'umidità stagnante è estremamente indesiderabile per gli aster. In questo caso, la pianta è malata e potrebbe persino morire a causa della comparsa del fungo della radice e della putrefazione della parte sotterranea della pianta.

Piantare semi nel giardino aperto

Questo metodo viene applicato nel tardo autunno, prima delle gelate, ma non oltre la fine di novembre, o già in primavera, dopo che è stato stabilito il clima caldo, senza gelate notturne.

La procedura è abbastanza semplice. I semi vengono seminati immediatamente in terreni aperti - nelle scanalature, tenendo conto della distanza tra loro di almeno venti centimetri. I semi vengono seppelliti per circa un centimetro, dopo di che vengono leggermente cosparsi di terra e leggermente inumiditi.

Dopo l'apparizione delle piantine, attendi fino a quando non crescono due o tre foglie e assottigli i letti. Lascia le piante più potenti e sane in modo che non interferiscano l'una con l'altra - la distanza tra loro è di almeno 20 cm.

Se la trama su cui è stata effettuata la semina viene utilizzata solo per la preparazione delle piantine, e il giardino fiorito è pianificato altrove, dopo che le piantine germogliano, le piantine coltivate vengono accuratamente trapiantate in un luogo permanente. Allo stesso tempo, è molto importante non danneggiare le radici delle piantine e, in un primo momento, proteggerle dal sole splendente, asciugando e traboccando. Se tutto va bene, queste piantine daranno il primo colore in 2 anni.

Piantine in crescita al chiuso

Il metodo sopra descritto è adatto solo per le regioni meridionali, e nella corsia centrale è preferibile far germogliare le piantine in casa e solo dopo il riscaldamento, in giugno, trapiantarlo in terreno aperto.

La germinazione dei semi è fatta in casa e in piena terra. Sarà necessario preparare ulteriormente i vasi da fiori e la miscela nutrizionale, nonché eseguire la preparazione dei semi prima di impregnarli, immergerli brevemente in acqua a temperatura ambiente.

I semi vengono seminati in ampi vasi e, dopo la germinazione, vengono piantati in piccoli contenitori individuali. Tazze usa e getta si adatta, con fori di drenaggio sul fondo.

Le piantine crescenti, gradualmente hanno bisogno di essere abituate alle condizioni stradali - periodicamente le tolgono, ma solo nei giorni caldi, non prima di aprile.

Quando finalmente più caldi, piantano le piantine sul giardino. Questo è meglio fare la sera, quindi versare molta terra.

Riproduzione per talea

Questo tipo di riproduzione è preferibile se è necessario trasmettere il più accuratamente possibile le caratteristiche varietali della pianta madre, che sono quasi sempre perse durante la riproduzione del seme.

Le talee vengono preparate dalle sezioni superiori degli steli, tenendo conto che ciascuna ha almeno un paio di punti di crescita: le gemme. Le talee vengono piantate nel focolaio e sistemano una serra sopra di esso. Puoi semplicemente coprirlo con il vetro o tirare il polietilene trasparente.

Piantare piantine seminate in autunno, all'inizio di novembre, e non appena mettono radici, vengono riscaldate. Prima dell'inizio del freddo, il terreno è coperto da uno strato di torba secca o segatura, e un cuscino caldo fatto dall'alto è disposto sulla parte superiore.

Riproduzione per divisione

Questo metodo è adatto alla riproduzione di cespugli di asterici maturi. La divisione del cespuglio può essere effettuata all'inizio della primavera, prima dell'inizio del germogliamento. Grande cespuglio ben diviso in più parti e seduto sul sito.

Un altro metodo è la riproduzione mediante stratificazione. I grandi arbusti danno i rami delle radici che possono essere piantati e daranno origine a una nuova pianta. Allo stesso tempo, la madre cespuglio rimane sul posto e non è ferita affatto.

Vale la pena notare che la divisione degli astri adulti in più parti è una procedura obbligatoria. Dovrebbe essere eseguito almeno una volta ogni tre o quattro stagioni in modo diverso, il cespuglio degrada e i suoi fiori diventano poco profondi e perdono il loro effetto decorativo.

L'aster perenne si radica facilmente nella maggior parte dei prati e non richiede cure particolari, ma ci sono alcune cose che richiedono un intervento:

  • È necessario monitorare le condizioni del terreno. I migliori risultati saranno quando si coltivano astri su un terreno leggero, moderatamente umido di media alcalinità,
  • È necessario alimentare regolarmente la pianta con composti di potassio e fosfato, specialmente all'inizio della primavera, durante il periodo di fioritura e dopo il trapianto in un nuovo luogo,
  • Un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata all'annaffiatura. Astra è molto amante dell'umidità, ma non tollera l'umidità stagnante. Le annaffiature dovrebbero essere frequenti, ma moderate,
  • È necessario assicurarsi che l'aiuola con gli aster non sia oscurata dagli alberi troppo cresciuti. Se necessario, hanno bisogno di tempo per tagliare o trapiantare i fiori in un luogo soleggiato.

I cespugli di aster adulti, come i giovani, devono essere preparati per svernare. Assicurati di tagliare i gambi, il terreno zamulchirovat, cospargere le piante con il terreno del giardino o sabbia, e nel caso di inverni particolarmente freddi e senza neve per organizzare il riscaldamento aggiuntivo - coprire con una spugna o un panno da giardino speciale.

Malattie e parassiti

Aster alpino - una pianta relativamente immune da malattie e parassiti, ma i problemi continuano ancora. Il più delle volte, sono associati a cure improprie. Ad esempio, con una mancanza di luce naturale, può apparire muffa polverosa.

La prima cosa da fare è trapiantare l'arbusto in un luogo ben illuminato, e se questo non aiuta, dovrai ricorrere alla chimica del giardino. La pianta colpita viene trattata con una soluzione di fungicida.

Sotto tutti gli altri aspetti, la pianta è molto stabile.

L'erba perenne Astra alpino appartiene al genere Astrovyh. Diffuso in molti paesi. Nel nostro paese, è cresciuto ovunque nei giardini, nei terreni agricoli, nelle aiuole urbane.

I fiori sono molto simili alle grandi margherite o margherite e non alle varietà di terry. A seconda della varietà, il colore dei petali può essere bianco, rosa, lilla, blu e persino arancione. Pertanto, i giardinieri spesso piantano diverse varietà insieme, ottenendo interessanti combinazioni di colori. La durata della fioritura dipende anche dalla varietà. Alcuni fioriscono dall'inizio dell'estate all'autunno.

La pianta è senza pretese, non richiede cure particolari. Tuttavia, affinché gli arbusti da fiore conservino la loro bellezza per tutta la stagione, è necessario osservare alcune regole di coltivazione.

Come far crescere una pianta da seme, prendersi cura di aster alpine in campo aperto cosa dovrebbe essere per questo? Risponderemo a queste domande oggi su questa pagina del sito Web di Popular Health:

Fiore Astra - piantare semi e piantine

Questo fiore ama il sole, ma i suoi raggi diretti e caldi possono danneggiarlo. Pertanto, è meglio posizionare l'aster in una leggera ombra parziale. Quando si sceglie un sito per la semina, tenere presente che la pianta non tollera correnti d'aria e vento forte.

Pertanto, è meglio piantare dal lato sottovento, dove c'è una barriera al vento (recinzione, muro, qualche altra elevazione). Un'opzione eccellente sarebbe uno scivolo alpino, dove le pietre proteggeranno i cespugli di fiori.

Scegli un sito ben drenato per l'atterraggio di aster alpini dove l'acqua non ristagna. Altrimenti, le radici degli astri possono marcire e la pianta morirà.

Requisiti di terra

Il terreno migliore per gli astri alpini: acqua nutriente, sciolta, traspirante e scorrevole.

Se il terreno nella tua zona non possiede queste qualità, aggiungi un po 'di sabbia prima di piantare. Se il terreno è pesante, argilla, oltre alla sabbia, gettare uno strato di drenaggio sul fondo dei fori scavati.

Inoltre, quando si scava il terreno, si consiglia di aggiungere la calce, al ritmo di 200 g per 1 mq. La calce può essere sostituita dalla farina di dolomite. Se il terreno è molto povero, puoi arricchirlo ulteriormente con l'humus. Non usare letame fresco - la pianta non lo tollera.
Piantare piantine

Le giovani piante sono piantate nel terreno a metà maggio. Preparare una trama, dissotterrare le erbacce, applicare fertilizzanti e allentare bene. Scavare buchi, versarli per la disinfezione con una soluzione di permanganato di potassio. Quindi pianta le piantine insieme alla palla terra. Coprire con terra, tamponare i palmi delle mani e versare.

La prima settimana di acqua regolarmente, ogni giorno. Utilizzare l'acqua a temperatura ambiente. Ma non lasciare che l'acqua ristagni alle radici.

Gli astri perenni fioriranno l'anno prossimo. Nella prima stagione, le piante aumentano il sistema radicale e la massa verde.

La semina dei semi viene effettuata direttamente nel terreno nel tardo autunno. Il sito deve essere preparato in anticipo, anche in estate. Quindi è necessario formare i solchi di atterraggio. E la semina stessa viene effettuata in un terreno sufficientemente ghiacciato. Cospargere in anticipo nel terreno sciolto.

In primavera ci saranno i primi scatti. Quando crescono e diventano più forti, trapianta una parte in un altro posto in modo che i cespugli non diventino troppo spessi.

Si consiglia ai giardinieri di seminare solo semi freschi. Se rimangono nel pacchetto per circa due anni, le piantine saranno significativamente meno.

Richiede qualcosa di aster? Prendersi cura di lei dà tutto ciò di cui hai bisogno. !

La perenne alpina di Astra ha bisogno di acqua a sufficienza e necessita di annaffiature regolari. Tuttavia, l'umidità stagnante alle radici può distruggere la pianta. Pertanto, l'acqua abbondantemente, ma solo come la terra si asciuga. Il volume approssimativo è di 2-3 secchi per 1 metro quadrato di atterraggi.

Per un'abbondante fioritura e buone condizioni della pianta, è necessario nutrire i fertilizzanti con fertilizzanti minerali. In particolare, durante la fioritura, è possibile utilizzare una miscela di azoto (6 g), potassio (4 g) e fosforo (4 g) per 1 mq. È inoltre possibile alimentare l'estratto di acqua verbasco.

Ogni 5 anni è necessario dividere i cespugli adulti in delenki (parte del cespuglio con le radici) e sistemarli. È meglio eseguire la procedura all'inizio della primavera, quando la pianta è a riposo e il processo di vegetazione non è ancora iniziato.

Gli astri alpini tollerano il pozzo invernale, per loro non è necessario un riparo. Tuttavia, se gli inverni nella tua regione sono molto freddi, gelidi, ventosi o con poca neve, è meglio cospargere il terreno con le radici con la sabbia, o coprire i cespugli tagliati con una foglia secca o lapnik. Soprattutto proteggere le giovani piante, è meglio coprirle in ogni caso.

Altri consigli per la cura

In modo che la pianta non perda il suo effetto decorativo, ritaglia i cestini di velluto, se, naturalmente, non raccoglierai semi. È anche necessario allentare regolarmente il terreno alle radici, rimuovere le infestanti.

Non dimenticare di condurre cespugli di alta quota. Questa procedura è molto importante, in quanto rafforza il sistema di root. Dovrebbe essere effettuato in anticipo, anche prima della fioritura.

Aster perenne alpino, la cui foto si trova proprio all'inizio dell'articolo, la pianta è molto carina, carina e senza pretese. Il più delle volte, è piantato vicino a una collina di pietra, poiché sembra perfetto su uno sfondo roccioso. Se sei attratto dalle montagne, pendii ricoperti di fiori semplici ma allo stesso tempo squisiti, questa pianta sarà la decorazione perfetta del tuo giardino.

Molti residenti estivi nelle aree più vicine alla caduta aprono i loro "astri" annuali dai colori brillanti. E se ti piacciono questi fiori, allora incontra le loro altre specie che fioriscono in primavera e in estate. Questi includono gli astri alpini, la Bessarabia, l'italiano. Oggi parleremo della coltivazione degli astri alpini dai semi.

L'aster alpino è un rappresentante perenne di una grande famiglia di astera (asteraceae). Innanzitutto, la pianta ha una rosetta di foglie basali con piccioli e una forma spatolata o obovata. Ci sono anche foglie sugli steli, ma sono di dimensioni più piccole. I foglietti superiori sono molto piccoli, sessili. Altezza della pianta da 15 a 35 centimetri. Il sistema radicale si ramifica bene, il più delle volte localizzato orizzontalmente rispetto alla superficie del terreno. Su steli e foglie notevolmente pubescenti bluastre. Durante la fioritura, l'aster alpino è simile alle piccole margherite o alle margherite semplici. Il cesto dell'infiorescenza è costituito da fiori di canna, il loro numero va da 26 a 60 pezzi e il colore può essere rosa, cremisi, rossastro, viola, blu, bianco. All'interno dell'infiorescenza ci sono fiori tubolari gialli. Il diametro del coltivato nel giardino "alpino" da 3 a 6 centimetri. L'involucro emisferico consiste di due o tre file di foglie, che hanno una forma oblunga-lanceolata. La durata della fioritura elegante in condizioni favorevoli - da tre a quattro settimane. In luglio e agosto, obovate, maturate acheni appiattite, fornite con un "ciuffo" a quattro rebbi bianchi.

Nella sua forma selvaggia, si sente grande nelle montagne - le Alpi, in Altai, nelle montagne Sayan, Transcarpazia, nel Caucaso.

Queste creature modeste possono essere chiamate senza pretese, senza richiedere molta attenzione al fioraio. Ma per mostrare tutta la loro forza e bellezza, raccomandiamo comunque di creare le seguenti condizioni per la coltivazione degli astri alpini:

  1. Il posto è preferibilmente ben illuminato, ma lo farà anche l'ombra parziale.
  2. Il sito deve essere ben drenato, non ci dovrebbe essere acqua stagnante, altrimenti il ​​rizoma potrebbe marcire. Una buona opzione: scavare profondamente.
  3. Prima di piantare nel terreno, aggiungere calce (200 grammi per metro quadrato) o farina di dolomite, gli astri alpini hanno davvero bisogno di calcio.
  4. Se il suolo del paese è molto povero, riempire l'area in cui verrà collocata l'aiuola con humus.
  5. È bello se le calendule o le calendule sono cresciute in questo punto prima.
  6. Tieni questi asteroidi perenni in un posto per non più di cinque anni. Dopo kurtinku necessariamente diviso in diversi delenok e passare ad altre parti del sito.

Atterraggio astri alpini

In primo luogo, ti diremo quali varietà sono ora popolari con i giardinieri:

  • "Happy End" - già in maggio le infiorescenze rosa appaiono su steli forti, attorno ai quali c'è un aroma dolciastro,
  • "Wargrave" - ​​questo aster alpino ha un fiore composto da petali marginali rosa e un centro tubolare giallo brillante. La dimensione dell'infiorescenza nella forma aperta è di quattro centimetri,
  • "Goliath" - tutto giugno mostra i suoi grandi fiori viola chiaro, raggiungendo i sei centimetri di diametro,
  • "Albus" (semi-doppio) - su steli bassi (da 15 a 20 centimetri) nei fiori di giugno-luglio con petali marginali bianchi come la neve e un centro medio giallo spiegato,
  • "Gloria" - diametro del cesto fino a 3 centimetri, i suoi petali marginali sono dipinti in toni blu,
  • "Dunkle Schene" - il diametro delle infiorescenze entro tre centimetri, e il colore è viola intenso,
  • "Superbus" - il diametro dei fiori di poco più di tre centimetri, e i petali sono dipinti in toni lilla-blu,
  • "Rosea" - il diametro di ogni cesto è di circa quattro centimetri, e il colore è rosa,
  • "Ruber" - ha petali luminosi di rosa rossa, il diametro del fiore è di circa quattro centimetri,
  • "Helen Beauty" (semi-doppia) - sugli steli corti (15 centimetri) si aprono ricchi "canestri" viola,
  • "Dark Beauty" è un mantello compatto, che dà fiori blu-viola durante luglio-agosto.

Se vuoi far crescere le piantine dai semi degli astri alpini, allora devono essere seminati l'ultima settimana di marzo o la prima settimana di aprile in scatole piene di substrato. Affinché possano germogliare, la stanza deve essere di almeno 20 gradi. Le scatole chiudono il film o il vetro. Dopo la comparsa di germogli teneri, trasferire i cassetti in una stanza più fresca, dove la temperatura sarà compresa tra 15 e 18 gradi. Allora le piantine cresceranno forti. In condizioni più calde, le piantine vengono solitamente tirate fuori, le piantine saranno deboli, sottili. In tazze o vasi separati, piombare giù per le colture quando le piante crescono quattro foglie vere. Quando le piantine sono sul davanzale, puoi darle da mangiare un paio di volte, aggiungendo complessi minerali durante l'irrigazione. All'inizio di maggio, mettete le vostre tazze o pentole in una scatola bassa e mettetele sulla loggia ogni giorno per estinguerle, aumentando gradualmente la loro permanenza lì. A maggio è possibile portare i giovani astri già cresciuti in una serra e metterli in una serra per diversi giorni.

Non tutti hanno l'opportunità di fare piantine di fiori. Quindi è possibile seminare semi di aster in autunno profondo direttamente nel terreno. Prepara una trama in anticipo, forma e groove. E la semina dei semi viene effettuata nel terreno già ghiacciato. Quindi cospargere con terreno pre-immagazzinato in tal caso. Dopo la stratificazione naturale in primavera, noterete i germogli in questi luoghi. Quando crescono un po ', trapiantano accuratamente una parte delle piantine in modo che le piante non si addensino. Tieni presente che la germinazione è superiore a quella dei semi freschi. Se i semi sono rimasti per due anni, allora i germogli saranno molto meno.

Idee per posizionare gli astri alpini nel giardino

  1. Se hai uno scivolo alpino (paesaggio montano), è opportuno riparare questo tipo di astri ai suoi piedi.
  2. Такие астры выразительно смотрятся на фоне камней, поэтому сделайте из них бордюрчик у рокария.
  3. Можно выделить им место на газоне, используя сразу несколько сортов.
  4. Дорожку в беседку оживит бордюр из ярких сортов астр.
  5. Il giardino alpino aster fiore combinata con chiodi di garofano cinese, pignola (un primo piano, grande), gerani, viole, Badane crassifolia, erbe ornamentali, primule Julia, strisciante timo, Phlox bassa, strisciante rose, achillea, Iberis, loosestrife.
  6. Si ottiene una bella aiuola mettendo su di essa iridi barbuti e astri di colori blu e viola.
  7. Puoi atterrare questi astri primaverili vicino alla spirea, il crespino di Thunberg, cazzo bianco.

Aster bassi crescono bene in contenitori sulla loggia.

Raccomandazioni per ulteriore assistenza degli astri alpini

Le piantine cresciute in casa (o acquistate in un negozio di fiori) vengono piantate in un'aiuola o in un giardino fiorito a maggio di sera. Preparare un posto in anticipo, scavare, eliminare le erbacce che è apparso con l'arrivo della primavera. Quindi versare i pozzetti con una soluzione calda di permanganato di potassio. Dopo l'immersione, posizionare le piante lì con un pezzo di terra dalla tazza. Nella prima settimana è desiderabile che l'irrigazione fosse giornaliera. Se possibile, farlo al mattino, usando acqua a temperatura ambiente. L'acqua stagnante non può essere permessa!

Questi astri di solito fioriscono nella seconda stagione. Nella prima estate, accumulano radici e massa verde.

Negli anni successivi, i tuoi astri avranno bisogno di:

  1. L'irrigazione è abbondante, ma quando il terreno si asciuga.
  2. Allentando e rimuovendo le erbacce che appaiono una accanto all'altra.
  3. Addormentarsi prima della formazione dei germogli, rafforzando e accelerando così lo sviluppo del sistema radicale.
  4. Alimentazione. Le prime due poppate devono essere effettuate al momento della crescita attiva delle foglie e nella formazione delle gemme, usando materia organica fermentata (ad esempio, verbasco). La terza medicazione può essere eseguita al momento della rapida fioritura. In autunno è sufficiente portare solo cenere. Invece di organico, puoi utilizzare "Agricola" (per la fioritura) o "Kemira-lux".

Se non hai intenzione di raccogliere i semi, quindi rimuovere i bloomer che perdono i loro "canestri" decorativi.

Gli astri alpini varietali preferiti possono essere propagati tagliando le talee apicali in giugno-luglio, la cui lunghezza dovrebbe essere di circa 6 centimetri. Tali tagli dovrebbero essere piantati in un letto bagnato in un luogo ombreggiato e coprire con tappi fatti di bottiglie di plastica. Le radici di solito crescono entro 25 giorni. Basta fare in modo che il terreno fosse bagnato, a volte rimuovere i tappi per la ventilazione.

Un altro modo semplice di riproduzione è la divisione di un vecchio arbusto alpino di tre, quattro anni, in due-tre parti, seguito da trapianti in altri luoghi. La procedura viene eseguita in primavera, quando la pianta cresce foglie. Su ogni parte (delenka) è necessario lasciare tre partite insieme al rizoma. Assicurati di aggiornare gli astri alpini che vivono per tre o quattro anni su un'aiuola, perché sembrerà che le piante stiano cercando di "uscire" dal terreno. E questo fenomeno è legato al fatto che questa pianta produce nuovi boccioli ogni anno nella zona della base dei germogli della scorsa stagione, cioè sopra i suoi predecessori. E se questa parte dell'inverno sarà sopra il livello della neve (come accade nei piccoli inverni nevosi), allora questi germogli possono congelarsi.

Come fanno gli alpinisti invernali?

In autunno, assicurati di mettere a tacere le tue piante, prendendo il solito terreno per questo (segatura, sabbia, foglie secche), quindi tutti i germogli della prossima stagione non si congeleranno, anche se il manto nevoso è insignificante. È possibile che le piante andranno in letargo, con più parti in superficie verdi. Questo è normale Se la parte fuori terra è appassita, tagliare tutto. Con l'arrivo della primavera, l'aster crescerà di nuovo. Se nei tuoi bordi in inverno la temperatura scende sotto i 28 gradi, poi coprono i siti di atterraggio con una grande pila di foglie o rami di abete rosso.

Quando arrivi per la prima volta alla dacia in primavera, rimuovi la neve sciolta che si trova nelle aree degli aster alpini. In questi luoghi è impossibile evitare che l'acqua ristagni in primavera, altrimenti le radici potrebbero essere danneggiate, o anche i giovani germogli che emergono dal terreno si ammacceranno.

A proposito di malattie e parassiti

Con cura attenta l'aster alpino elude le disgrazie. Ma se l'estate è abbondante nelle precipitazioni, o quando le piante vivono in un luogo umido all'ombra, sono colpite da oidio. Come risultato di spore di un fungo su una pianta, appare una forfora grigio-bianca. Per evitare tali problemi, trattare gli aster alpini con Topazio due volte prima della fioritura (solo un millilitro di questo prodotto è preso per 5 litri di acqua) o Fundazole. In autunno, una parte dei residenti estivi lavora le piante con solfato di rame o liquido bordolese (allo stesso tempo protegge le piante da phytophthora). Possono anche essere usati preparati di zolfo, Fitosporina.

Fusarium (putrefazione delle radici) - questa malattia è preoccupata per gli aster, piantati in luoghi umidi o coperti da frequenti piogge. La pianta diventa marrone, le sue foglie ingialliscono, poi si verifica avvizzimento. Le piante affette da questo fungo devono essere immediatamente eliminate dal sito in modo che la malattia non si trasferisca ad altre piantagioni.

Ruggine, ittero, sclerotinia e rizoctoniosi appaiono molto meno frequentemente sugli astri alpini.

Per aumentare la resistenza alle malattie, questa perenne nel periodo di crescita attiva (prima di aprire le gemme) è utile per trattare con "Zircon", "NV-101" o "Energen".

I principali parassiti degli astri:

  1. Pallottole di Caterpillars - amano banchettare sul fogliame, poiché il loro sterminio dovrà usare il "Malathion", "Phosphamide".
  2. Gli acari di ragno - succhiano senza pietà i succhi dalle piante, appaiono nell'arida estate calda. Quindi puoi prepararti per spruzzare le infusioni di aglio e frecce di cipolla. Se ci sono molti acari, è necessario il trattamento con Karbofos.
  3. Lumache - al fine di impedire loro di farsi largo verso gli astri, cospargere periodicamente di cenere o di calce intorno alle piante. Puoi anche inserire "trappole" in cui la birra viene versata di notte. Ispeziona queste esche al mattino, elimina le lumache e distruggile.
  4. Sbavando pennitsa, bug prato - vengono distrutti trattando le piante con "Karbofos", "Piretrum".

La gamma di colori delle varietà di questa pianta attualmente disponibili sul mercato è molto varia. Una volta piantate camomille alpine nella dacia, godrai della primavera per molti anni, quando vedrai un modesto ma affascinante fiore di aster alpino raccogliere il testimone dopo giacinti, tulipani e narcisi.

Astra Alpine, foto

Nei cortili dei coltivatori di fiori da giardinaggio si possono spesso vedere lussuose aiuole, dove sono piantati gli astri alpini. La riproduzione perenne di caccia in campo aperto è giustificata non solo dalla sua lussureggiante fioritura dei colori più inimmaginabili, ma anche dalla mancanza di pretese della pianta in cura e dall'elevata resistenza al freddo. Inoltre, molte varietà di piante continuano a deliziare l'occhio con boccioli che sono sbocciati durante l'estate e fino all'inizio dell'autunno, quando altri fiori stanno già iniziando a essere inviati per il periodo di riposo.

Descrizione: varietà e varietà di aster alpino

Nel suo habitat naturale, l'aster alpino si trova in Europa, Asia e nel continente nordamericano. Si tratta di una pianta erbacea con fusti eretti di altezza compresa tra 10 e 35 cm. Le foglie basali e gli steli inferiori hanno un breve picciolo, le foglie superiori sono sessili. La forma del piatto fogliare è ovoidale allungata.

Astra Alpine Albus

Il periodo di fioritura dipende dalla varietà e può durare da maggio a settembre. L'infiorescenza è un cesto con fiori tubolari e petali di bordo allungati. Il diametro dell'inflorescenza mediamente è di circa 5 cm.

Facciamo conoscenza con le varietà più popolari nella progettazione del paesaggio:

  • Albus è un rappresentante di una varietà di semi-terry. A causa dei petali bianchi vengono anche erroneamente chiamati camomilla. Pianta a crescita bassa, alta fino a 20 cm. Il periodo di fioritura si verifica nella prima metà dell'estate.
  • Gloria - la dimensione del diametro del cesto non supera i 3 cm, i petali del bordo di un colore blu saturo.
  • Dark Beauty - dissolve i petali di una tonalità blu-viola nella seconda metà dell'estate.
  • Rosea - le rosette floreali raggiungono 4 cm di diametro, i petali di un delicato colore rosa.
  • Ruber - grado di srednerosly. Il cesto è densamente decorato con petali di una ricca sfumatura di lampone.

Piantare una pianta

In molti modi, il successo della semina dipende dall'area correttamente selezionata sotto l'aiuola. Alpine Astra ama la luce, ma la luce solare diretta durante il giorno è dannosa per la pianta. Pertanto, il luogo appropriato sarebbe penombra lacy.

Astra Alpine Rosea

L'allevamento di astri è inaccettabile in una corrente d'aria e in condizioni di forti raffiche di vento. Bisogna fare attenzione che ci sia una barriera sul lato sottovento - una recinzione, un muro di una casa o altra elevazione.

Una condizione importante è un buon drenaggio del suolo. Se la terra sul sito non differisce in tali qualità, quando si scava, vale la pena di fare un po 'di sabbia sulla zona del letto. In caso di una pesante struttura a vite senza fine del terreno, uno strato di drenaggio dovrebbe essere disposto in modo che l'acqua non ristagni alle radici delle piante.

La tecnologia di semina è la seguente:

  • I fori nell'aiuola sono scavati a una distanza di 20 cm l'uno dall'altro con una distanza di 40 cm.
  • La profondità di piantare piantine di aster in terreno aperto viene effettuata 2 cm più in basso di quanto non fosse nel contenitore.
  • Dopo aver piantato le piantine tra le file, creare solchi per inumidire il terreno.

Puoi condurre semi di semina immediatamente in piena terra. Tuttavia, la germinazione dei semi è difficile da prevedere e i fiori possono germinare in modo non uniforme, il che influisce negativamente sul tipo decorativo di aiuole.

Cura delle piante

Astra può essere definita una pianta senza pretese nelle cure. Ma affinché possa prosperare in tutta la sua gloria, è necessario rispettare alcune regole della tecnologia agricola.

Astra Alpine Gloria

Prima di tutto, è necessario garantire un'adeguata irrigazione. Perenne si riferisce ai colori che amano l'umidità. Per inumidire il terreno è necessario un abbondante volume d'acqua. Ma parte di questa procedura non ne vale la pena. Prima della successiva irrigazione il terreno dovrebbe asciugarsi.

È importante Durante il periodo di forti piogge non viene effettuata un'ulteriore umidità del suolo.

È necessario monitorare le condizioni del terreno. La terra dovrebbe essere allentata regolarmente, si dovrebbero eseguire i diserbi dei letti dalle erbacce. In anticipo, prima della fioritura, viene effettuata un'alta concentrazione di piante - questo stimola il rafforzamento del sistema radicale delle piante perenni.

Per prolungare il periodo di fioritura, non dobbiamo dimenticare di rimuovere i germogli secchi dai cespugli in modo tempestivo. Sono lasciati solo su quegli esemplari che sono destinati a raccogliere semi.

Astra è una pianta resistente al gelo. Puoi lasciare l'inverno perenne in campo aperto. Le attività preparatorie sono la potatura delle parti in superficie e il riparo all'aiuola con uno strato di pacciame.

Fertilizzante e alimentazione con asterisco

Per la coltivazione di astri in campo aperto terreno fertile adatto con un elevato contenuto di humus. Se la terra sul terreno non soddisfa questi requisiti, la fertilizzazione aiuterà a correggere la situazione.

Piantagione congiunta di astri alpini

La materia organica può essere usata come fertilizzante. Per fare questo, sotto lo scavo fare humus al ritmo di 10 kg per 1 metro quadrato.

È importante Non usare letame fresco per fertilizzante - deve essere permesso di pereprep.

Con molti anni di crescita un fiore per lui spende cibo. All'inizio della primavera, quando i germogli compaiono sulla superficie del suolo, viene utilizzato un fertilizzante minerale al tasso di 6 g di azoto e 4 g di fosforo e potassio per 1 metro quadrato ciascuno. Puoi anche usare l'estratto d'acqua di verbasco. Durante il periodo di fioritura, la cura è nelle medicazioni con miscela di potassio e fosforo.

Propagazione delle piante

Gli astri alpini si propagano seminando i semi attraverso le piantine e dividendo il cespuglio. Per le piantine in crescita iniziano a piantare a marzo. Per questo:

  1. I semi vengono seminati in condizioni di camera in una miscela di torba e legno duro con una piccola quantità di sabbia e torba.
  2. Umidità del terreno e lasciare il contenitore in un luogo buio.
  3. Dopo una settimana, dovrebbero apparire degli scatti, nel qual caso la scatola viene trasferita in un luogo luminoso.
  4. Iniziano a raccogliere quando le piantine hanno due foglie vere.
  5. Prima di piantare piantine in piena terra, si consiglia l'indurimento. Per fare questo, viene portato fuori dalla stanza all'aria aperta. La prima volta è per pochi minuti e con ogni nuovo approccio questa volta è esteso.

Piantare piantine sul letto dei fiori si svolge a metà maggio.

Ogni anno la perenne occupa sempre più spazio nell'aiuola. Pertanto, una volta ogni 5-7 anni, è necessario dividere la boscaglia e gli astri trapiantati. Per condurre questa procedura, è necessario che la pianta fosse a riposo. Pertanto, la divisione viene effettuata all'inizio della primavera, fino al processo attivo di vegetazione.

Alpine Astra: atterraggio e cura (video)

Aster in crescita - occupazione per i giardinieri principianti. Perché la coltivazione degli astri non ha bisogno di molta esperienza, e serve solo la presenza di duro lavoro e amore per la terra Aster - questa parola viene tradotta dal latino come una "stella". Su di lui noto da circa due millenni.

La terra d'Asters è l'Estremo Oriente, o meglio il sud-ovest, gli astri sono dritti e l'altezza è molto diversa da 20 cm a 2 metri. le foglie verdi con chiodi di garofano e le infiorescenze a forma di cesto sono le più diverse - semplici e spugna, raccolte in ombrelli o pannocchie e singole.Astere hanno colori molto diversi - rosso, bianco, rosa, bordeaux, viola, blu, blu, bicolore, che girano dallo stesso colore in un altro non c'è odore in astri, ma, nonostante questo - sono fiori da giardino molto popolari. Grandi fiori con petali aggraziati, vari colori e una fioritura molto lunga danno loro grande popolarità.Questi astri sono perenni, ma nei nostri giardini coltiviamo gli astri annuali più comuni, che ci arrivano dalla Cina e sono chiamati Callistephus cinesi. Le aree chiuse dal vento, dove il terreno è ben drenato, sono migliori se sono sandali leggeri o argillosi. Aster è un fiore non capriccioso e senza pretese che può sbocciare molto prima del primo gelo.

I semi di astero spuntano nelle condizioni più imprevedibili. Il fiore ad arco è resistente, può anche sopportare i trapianti anche durante la fioritura, senza nuocere a se stesso: gli astanti si sentono meglio di tutti con una temperatura di 15 gradi C e un'umidità del 65%.

In tempo caldo e secco Aster in crescita difficile. Perde la sua decoratività e i suoi semi sono formati male. Persino gli astri non tollerano l'acqua sotterranea, vicino alla superficie, l'umidità in eccesso del suolo e da questa umidità eterna.

Riproduzione di astri con semi

La riproduzione degli astri avviene principalmente per seme. La coltivazione degli astri per seme inizia all'inizio di marzo o già alla fine di febbraio per ottenere piantine. I semi sono piantati in varie scatole, vasi, tutti i tipi di ciotole o nella serra, il terreno dovrebbe essere leggermente acido.

I semi dovrebbero essere cosparsi di un sottile strato di humus, che è necessario setacciare in anticipo. Quindi, è necessario annaffiare con una soluzione debolmente colorata di pergamena di potassio e altro, finché i semi non germogliano, non innaffiare. La scatola deve essere coperta con cellophane.

Temperatura ambiente

È importante non dimenticare che fino a quando non compaiono i germogli, è necessario mantenere la temperatura nella stanza entro +18 gradi C. Quando i germogli compaiono, le piantine vengono spostate sul davanzale della finestra, di solito c'è il punto più luminoso. Con l'avvento di diverse foglie (ce ne devono essere almeno tre).

Le piante devono essere trapiantate in piccoli contenitori di una cosa. Le giovani piante vengono trasferite a terra a maggio o agli inizi di giugno.

Preparazione del terreno per gli astri

I letti e le aiuole per gli astri dovrebbero essere preparati in anticipo, e ancora meglio se ci prendiamo cura di questo anche in autunno. Il terreno deve essere accuratamente scavato e con tutti i mezzi è necessario aggiungere sabbia, torba o humus (che è). Quindi, avremo una terra fertile con una buona conduzione d'aria e un drenaggio meraviglioso.

Fertilizzanti per astri

Aster in crescita non passa mai concime senza fertilizzante. Questo è necessario per ottenere una fioritura rigogliosa e prolungata.

Per questo, in autunno, sotto lo scavo, mettono il compost o l'humus sul letto del giardino.I fertilizzanti organici non sono adatti per gli astri, è meglio usare fertilizzanti minerali. La prima volta che gli astri devono essere nutriti in 12 giorni dopo il trapianto, e poi durante lo sviluppo dei boccioli e della fioritura, ma senza azoto. In primavera, prima di piantare nel terreno, è necessario aggiungere superfosfato, solfato di ammonio e sali di potassio.

Aster annaffiatoio

Un'altra circostanza molto importante quando si coltivano astri. Quando i boccioli iniziano a legare, l'irrigazione dovrebbe essere aumentata. È necessario innaffiare generosamente e abbondantemente, fornirà una violenta fioritura. Non dobbiamo dimenticare un'altra circostanza molto importante.

E 'vietato piantare astri dopo pomodori, patate, tulipani, garofani. Nello stesso punto l'aster ha piantato per 5 anni. E sull'ex posto gli astri possono essere restituiti in cinque anni.

Buoni precursori per calendule d'aster, calendule ed erbe perenni.

Pasticcio tardivo

Un'altra malattia fungina che interferisce con la coltivazione degli astri è la peronospora. Appare macchie marroni o forfora bianca. Per prevenire questa malattia, le piante dovrebbero essere spruzzate con farmaci che contengono piante di rame ed erba e raccogliere i residui di piante in modo tempestivo.Altre malattie e parassiti come ittero, rizoctoniosi, ruggine, sclerotinia (marciume della base degli steli e radici), nematodi, lumache possono colpire gli astri afide, paletta, acaro.

Acaro Ragno

Nell'estate secca e calda, un acaro del ragno è una grande minaccia per gli astri nel giardino, che succhia il succo da loro. С паутинными клещами можно бороться, опрыскивая растения настоями чеснока и лука.

Зачастую и слизни осложняют выращивание астры . Чтобы избавиться от них, посадки нужно обсыпать суперфосфатом и извести регулярно глубоко рыхлить почву.

Посев семян

Семена высаживают, как только прогреется земля. Высаженные семена обязательно нужно накрыть целлофаном до того времени как появятся первые всходы. Le piante di reimpianto non sono necessarie.

È necessario solo durante la semina per resistere all'intervallo tra i semi di circa 3 cm. Puoi piantare i semi e in autunno (prima dell'inverno). coltivando i semi in questo modo è indesiderabile, poiché le piante che vengono seminate immediatamente nel terreno, iniziano a fiorire molto più tardi, quelle che sono state coltivate all'interno di una pentola.

Cura degli astri

Nonostante il modo in cui è stato coltivato l'aster, durante il suo sviluppo ha bisogno di cure e cure. Prendersi cura di loro si riduce all'allentamento, all'annaffiatura, al diserbo, così come alla distruzione delle erbe infestanti e alla lotta contro le malattie.

Anche se Astra è famosa per la sua tolleranza alla siccità, in condizioni di caldo estremo ha ancora bisogno di annaffiature abbondanti, specialmente durante la formazione di gemme. Questo è fatto per garantire una fioritura generosa e abbondante: nel mondo ci sono molti tipi di astri. Sono suddivisi in base alla forma, in base alla varietà di fiori, in base alle loro caratteristiche decorative, forma e altezza.

Asters Perenne

Parlando di astri annuali, in qualche modo non è molto facile perdere di vista gli astri perenni: una buona aggiunta alle piante perenni nell'area del cortile sono gli astri, le cui altezze variano da 1,5 a 2 metri, con infiorescenze dense e sciolte costituite da fiori di terry I colori possono essere molto diversi dal bianco al rosso scuro e blu. Tali aiuole possono nascondere perfettamente vari difetti (ad esempio, un vecchio recinto fatiscente). I mazzi di aster perenni hanno un aspetto incantevole, anche se non sono molto resistenti.

Per i fioristi che lavorano con fiori secchi, i fiori di aster essiccati sono molto apprezzati. È necessario tenerne conto Aster in crescita Perenne ha le sue caratteristiche che devono essere prese in considerazione: gli astri perenni tollerano molto bene il freddo, quindi non è molto difficile prendersene cura durante la coltivazione.

Meglio di tutti, crescono in una zona ben illuminata dal sole. I terreni per la coltivazione di astri perenni devono essere leggeri, sciolti e dotati di buona resistenza all'acqua.È necessario ricordare che gli astri hanno bisogno di fertilizzanti minerali regolari e tempestivi che irrigano in condizioni di clima secco e caldo.I rizomi devono essere separati una volta ogni 3-4 anni. Questa procedura serve anche come riproduzione.

Riproduzione asterica perenne

Gli astri perenni fioriscono in un anno, o anche due dopo che sono stati seminati. Si moltiplicano dividendo il cespuglio, che viene effettuato in primavera (prima è, meglio è).

Nella parte del cespuglio che è separata, il numero di germogli deve essere almeno di tre e un po 'di radici e viene propagato da talee apicali, lunghe fino a 7 cm. Per questo, le talee sono radicate nel terreno, che consiste di sabbia, torba e torba e viene tenuto sotto il film per un mese.

Sono trasferiti in piena terra all'inizio dell'autunno. Anni dopo le 2-3 piante diventano poco attraenti, quindi devono essere piantati. L'allevamento avviene con talee o seminando di nuove. È necessario dirlo coltivazione molti anni aster - Anche l'occupazione non è problematica e interessante, sia per i coltivatori esperti che per i principianti.

Asters Alpine

Gli astri alpini fioriscono all'inizio della primavera. Tali astri sono cresciuti in aiuole, ai bordi, sulle colline pietrose e sui ponti. Questa perenne tollera le gelate invernali, in quanto è senza pretese, il colore dell'aster alpino da maggio a giugno.

I cespugli hanno un'altezza di 15 a 25 cm. Il cespuglio è molto fitto, le foglie sono strette, leggermente pubescenti, densamente sedute sullo stelo, i fiori, con un diametro fino a 5 cm, hanno i colori più diversi tra il bianco pallido, il blu, il viola e il rosso. Sul gambo è posto un fiore, a volte due: in Altai e nel Caucaso, gli astri crescono selvaggi.

Varietà di varietà alpine

Le migliori varietà di astri alpini sono il Bianco (altezza 25-30 cm, infiorescenze circa 2,5 cm), Rosso (altezza da 15 a 25 cm, fiori rossi), Superbus (altezza 20-30 cm, infiorescenze circa 3 cm, colore blu), Golia (altezza 40 cm, diametro circa 5 cm, colore lilla).Aster in crescita senza troppe difficoltà per decorare il giardino e il cortile con un tripudio di colori vivaci. Ti delizieranno per tutta la caduta.

Alpine Astra e le sue caratteristiche

L'aster alpino è un astero perenne, che si distingue per la sua precedente fioritura rispetto ai suoi parenti. Astra fiorisce all'inizio di giugno e, se la primavera è calda, la fioritura può iniziare prima, anche a fine maggio. I fiori Aster ricordano la margherita, motivo per cui questo fiore viene anche chiamato camomilla alpina.

L'altezza della pianta raggiunge i 20-30 centimetri. Il diametro del fiore - 5-6 centimetri. I gambi delle piante sono coperti di foglie grigie che hanno pubescenza breve e dura.

I cestini dell'infiorescenza sembrano margherite, aprono a giugno. I petali sono dipinti in lilla o blu, gli aster con fiori rosa o bianchi sono meno comuni e la piantagione si riferisce al gelo.

Alpine Astra può essere erboso o semi-arbusto, la sua radice è piuttosto ramificata e ha una disposizione orizzontale. Le bolle si formano alla fine del periodo di fioritura della pianta, vale a dire alla fine di luglio.Generando gli astri alpini è molto popolare sulle colline rocciose e nei giardini rocciosi, così che sarà una degna decorazione di ogni giardino, giardino o aiuola.

Inoltre, questa pianta è splendidamente combinata accanto al garofano grigio-bluastro, con iberis, con gypsophila strisciante (per le varietà a crescita breve) e con achillea (per le varietà a crescita media). Le varietà alte vengono tagliate e, oltre alle proprietà decorative dell'aster alpino, vengono utilizzate anche in medicina. Ad esempio, i suoi fiori sono utilizzati nella produzione di infusi che aiutano a combattere malattie come la tubercolosi e la scrofola, oltre che nei disturbi gastrointestinali.

Astra alpino: coltivazione

La coltivazione degli astri alpini viene effettuata con l'aiuto di semi e vegetativamente. I semi appena raccolti vengono seminati direttamente in piena terra in primavera o in autunno. La profondità della semina è di circa 0,5 centimetri.

La distanza tra gli astri dovrebbe essere di circa 20 centimetri. Nel secondo anno avviene la fioritura, mentre per la riproduzione vegetativa è la divisione del cespuglio e l'innesto. Gli astri alpini si dividono dopo la fioritura o la primavera.

I germogli di radice, che danno alla pianta, possono essere usati come materiale di semina. Una volta ogni pochi anni è necessario dividere le piante, poiché i boccioli degli aster si svegliano alla base dei germogli dell'anno precedente.

Se non si esegue questa procedura almeno una volta ogni tre anni, la pianta inizierà a ispessirsi e cadere. Gli astri crescono molto rapidamente se si tiene conto di tutti i pochi requisiti. La riproduzione per talea viene utilizzata in misura maggiore solo quando si allevano varietà di astri.

In questo caso, prendi i germogli verdi apicali e dividili in parti (devono essere almeno tre gemme). Coltivali in condizioni di serra: dopo la formazione del sistema radicale verso la fine dell'autunno, la pianta viene piantata in piena terra. Ma nel periodo invernale sono riscaldati.

Cura per aster alpine

Quando si coltivano gli astri alpini, è importante prestare attenzione a tali punti:

L'aster alpino cresce bene sui terreni ordinari del giardino. Il terreno deve essere alcalino, leggero e sciolto, in modo che l'umidità e l'aria possano penetrare senza impedimenti alle radici. I terreni inondati in primavera o in autunno non sono adatti agli aster.

In primavera è necessario applicare fertilizzanti fosfatici e potassici, soprattutto al momento del trapianto di una pianta o della potatura.

Alpine Astra ama le annaffiature abbastanza abbondanti, ma entro limiti ragionevoli. Se l'aster cresce in un territorio arido, la sua crescita e la sua fioritura non saranno così generose.

Astra ha bisogno di una quantità sufficiente di luce solare, quindi il luogo in cui crescerà non dovrebbe essere troppo ombreggiato, ma, al contrario, aperto.

In inverno, i vecchi cespugli di aster alpini devono essere pacciamati con sabbia o terra, le gemme devono essere coperte.

In generale, l'astro alpino non ha paura di parassiti o malattie. Ma, per esempio, se la pianta non riceve abbastanza luce solare, può comparire un'ondata di polvere.

Se dopo l'eliminazione di questa causa, cioè dopo aver trapiantato la pianta in un posto più adatto, il problema non è risolto, può essere trattato con un fungicida. Inoltre, tale trattamento può essere fatto di volta in volta come misura preventiva, quindi la crescita degli astri alpini è un lavoro gratificante. È davvero senza pretese, ma è pronta a soddisfare i suoi proprietari con una fioritura molto bella e abbondante.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Descrizione botanica

Foto perenne di aster alpino

Aster alpino, aster Korzhinsky, falso aster - un parente stretto dell'aster cinese o aster di un anno, uno dei tanti anni di rappresentanti dell'enorme famiglia degli astri, ha guadagnato l'amore di molti giardinieri per diversi secoli. È una pianta di medie dimensioni alta fino a 35 cm, con una buona illuminazione, la boscaglia cresce e acquisisce una forma volumetrica.

Dal rizoma ispessito partono rami eretti, pubescenti, fortemente ramificati. La radice è posizionata e ramificata orizzontalmente. Foglie di fondo obovate, situate sugli steli - lanceolate, triturati all'apice, occasionalmente pubescenti senza piccioli. Entro l'inverno, le piante diventano verdi. L'involucro è emisferico, costituito da un paio di file di foglie di forma allungata lanceolata. Infiorescenza - cesto apicale fino a 6 cm con una varietà di fiori di canna di varie tavolozze di colori - da biancastro a blu oltremare. Semi - obovate con un ciuffo. Fiorisce da fine maggio a luglio. Non perdere la loro bellezza per la neve.

La pianta è stata coltivata dal 16 ° secolo, è attivamente utilizzata per decorare le parcelle di molti giardinieri e residenti estivi. Nella progettazione del paesaggio è usato per mixborders, bordi, scivoli alpini e piantagioni di gruppo in primo piano. Viene coltivato nelle regioni più settentrionali, sopportando lunghi inverni senza conseguenze.

Aster alpini in crescita

Foto di piantatura e cura perenne di Astra Alpine

Se il tuo giardino fiorito non è ombreggiato, è ben illuminato dal sole, il bellissimo aster alpino non richiede cure particolari. Ha bisogno di un terreno ben drenato, non acidificato, ma per il resto sono senza pretese e resistenti. Durante la fioritura di massa hanno bisogno di annaffiature abbondanti. Le specie e le varietà alte necessitano di supplementi moderati. Non appena arriva il freddo (metà ottobre e successivo), lo stelo viene tagliato al colletto della radice. Questa operazione può essere trasferita alla molla, combinando con la rimozione di germogli congelati.

Se si notano i rizomi degli astri alpini che sporgono dal terreno, la pianta deve essere trapiantata il prima possibile con l'approfondimento o colata con cura con il terreno, chiudendo le aree esposte. Alcune specie degenerano rapidamente, quindi dovrebbero essere periodicamente divise. Per il trapianto utilizzando le parti più sane del rizoma con grandi germogli e un apparato radicale ben sviluppato. Si nutrono all'inizio della stagione di crescita con fertilizzante di potassio con l'aggiunta di calcio, che viene usato come gessetto o guscio d'uovo finemente frantumato.

Durante l'estate versano ceneri sotto le piante, seguite da allentamenti. Lo sterco fresco non piace. Cessa di fiorire quando rimane l'eccesso di organico. Inverno bene senza riparo, coprire solo esemplari giovani e trapiantati di recente con rami di abete rosso, muschio secco.

Astra Alpine può essere propagato tagliando

Tale riproduzione duplica completamente la copia principale. Talee prelevate da piante sane. Gli internodi inferiori vengono liberati dalle foglie, trattati con una radice o altri stimolanti, pizzicano la parte superiore. L'acido succinico può essere utilizzato come stimolatore della formazione delle radici, sezioni leggermente in polvere.

Il radicamento avviene entro due settimane. Per accelerare la formazione delle radici, le talee nella scuola materna sono coperte con un film o un vetro. Ogni giorno, aria per 5-10 minuti, sollevando il rifugio. Innaffiato come essiccazione, non permettendo ristagni. All'inizio dell'autunno, trapiantato in un luogo permanente a una distanza di 15-20 cm.

Varietà popolari di aster alpino

Alpi bianche alpine di Astra

Albus (Albys) - una delle prime fioriture, all'inizio di giugno, i gambi corti sono coperti da piccole foglie verde scuro. I fiori sono bianchi con un cuore giallo, semi-doppio e semplice sparsi in tutto il cespuglio sferico. L'altezza è di 12-22 cm e sembra perfetta nei giardini rocciosi, sulle colline alpine.

Gloria - i fiori semplici blu non superano i 3 cm di diametro. L'inizio della fioritura avviene alla fine di maggio, giugno. Il cespuglio con foglie lanceolate color smeraldo è decorativo fino al tardo autunno. Alta fino a 35 cm. Adatta per cordoli bassi, aiuole, giardini rocciosi. Senza pretese, stabile, reattivo alle cure.

Astra Alpine Blue Goliath Aster alpinus Goliath

Golia - semi-doppio fiore viola chiaro su cespugli erbosi bassi di colore grigio-verde. Quando viene utilizzato come groundcover, cresce rapidamente e occupa lo spazio previsto. La rimozione tempestiva dei rami che hanno perso il loro effetto decorativo contribuisce alla fioritura a lungo termine.

Astra Lipian Rosea Pink

Rosia - i cesti con un diametro di 6 cm sono raccolti da gemme con petali rosa, medio giallo-verdastro. L'altezza è di circa 15 - 20 cm e fiorisce a luglio. Formano palle pittoresche, ricoperte di fiori luminosi. Parte erbosa di colore verde brillante. Adatto per composizioni con pietre.

Foto di Happy End Happy End di Astra Alpine

Happy End - una varietà con steli eretti e forti, la fioritura più precoce. Petali rosa adornano lo sfogo. Un po 'più alto dei loro compagni. Fioritura abbondante e lunga da maggio a luglio. Pregiata pianta con cespugli densi, compatti e sferici ricoperti copiosamente di fiori rosa durante la fioritura. Quando atterra lungo i binari sembra spettacolare e pittoresco. Dovrebbe rimuovere prontamente i germogli sbiaditi, prolungando così la fioritura.

Dunkle Chenet - un aster basso e lussureggiante con densi petali di fiori viola e un centro giallo brillante non supera i 3 cm di diametro e 25 cm di altezza.Esso appare sullo sfondo di cespugli di peonia sbiaditi e altre piante perenni che sbiadiscono, creando un punto luminoso sullo sfondo delle foglie verdi.

Ruber - una fioritura incredibilmente bella affascina lo sguardo. Un ricco colore di fiori di colore rosso e rosa decorerà qualsiasi posto nel tuo giardino. Altezza fino a 30 cm adatta per tenda a semina singola, anche per bordure, aiuole, colline rocciose. Dopo averlo fatto atterrare lungo i binari, creare un magnifico insieme con un prato.

Superbus è una varietà senza pretese e poco impegnativa con fiori blu-lilla su cespugli aperti. Decora qualsiasi posto nel tuo giardino. Si sente bene quando leggermente ombreggiato, decorando le pareti di capannoni e altri annessi.

Bellezza oscura e bellezza Helen - tende pittoresche Gambi da 15 centimetri con petali di fiori viola brillanti vengono utilizzati come piante di copertura del terreno nei luoghi di memoria, creando un prato a fioritura lunga. Piantato tra le pietre, sembra fantastico.

Combinando piantine di diverse varietà, i colori raggiungono una fioritura continua dall'inizio della primavera fino all'autunno inoltrato. Ciò si ottiene integrando le varietà alpine con altre specie di astri perenni: ottobre, settembre, italiano, belga, Nuova Inghilterra e varietà neozelandesi.

Solo da questi fiori da soli, alternando varietà e altezza della pianta, puoi creare un mixborder inglese - un elemento obbligatorio del design europeo che rimarrà decorativo per tutto l'anno e delizierà il suo creatore e la sua famiglia con magnificenza, rigogliosa fioritura. Mixborder, situato lungo la recinzione, recinzione o sullo sfondo della struttura nasconderà i difetti, decorare il territorio del sito o del giardino e dare la completezza della composizione del paesaggio. Richiede un minimo di cura e costo. Tali piantagioni sembrano organiche, sono costantemente in fiore, quindi si confrontano favorevolmente con le normali aiuole e aiuole.

Proprietà medicinali

Foto di copertina del terreno dell'aster alpino

Proprietà medicinali utilizzate della camomilla alpina. La medicina tradizionale utilizza le cime fiorite. Usarli con successo per disturbi gastrointestinali, trattamento della scrofola, tubercolosi. Vendemmia durante la fioritura: tagliata, stesa in uno strato, essiccata sotto i baldacchini, evitando i raggi del sole. Decotti, lozioni curano bambini e adulti. Il succo è usato per varie dermatosi.

Questa pianta senza pretese dai tempi antichi attira l'attenzione di persone con modesta magnificenza. Antichi edifici decorati con ornamenti, ripetendo le torsioni di ramoscelli e sepali. Li ho trovati durante gli scavi in ​​antiche tombe e sepolture. Menzionato nelle leggende e nei miti dell'amore e della lealtà associati alla dea dell'amore, Afrodite, che personifica la bellezza divina e la giovinezza immutabile.

Si credeva che questi simpatici звезд "asterischi" apparsi sul sito delle orme della dea. Sono stati piantati nell'antichità all'ingresso di templi e case, per guadagnare il favore dei corpi celesti e dei. La gente li ha dati l'un l'altro in partenza, credendo di aiutare gli amanti a trovare la felicità e incontrarsi di nuovo.

Многие любители-цветоводы гоняются за неприступной, капризной экзотикой, не замечая простых, не предъявляющих больших требований и довольствующейся малым вниманием представителям флоры, каковым является наша скромница, которая при ненавязчивом уходе самодостаточна, респектабельна в тех местах, где другие ваши избранники будут хиреть и погибнут.

Частенько проезжая мимо заброшенных участков, можно заприметить цветущий кустик альпийской астры под зарослями малины или смородины. О каком уходе можно говорить в этом случае, а растение живо, растет, цветет. Vale la pena aggiungere un po 'di attenzione e cura a lui, e lo ringrazierà per la sua delicata lunga fioritura. Non molte piante hanno tali proprietà e un carico di vita eccezionale.

La pianta è perfetta per quei residenti estivi, preferisce semplicemente rilassarsi in campagna o in giardino, senza preoccuparsi di prendersi cura delle piante. La margherita alpina ringrazierà sempre tutti per le sue piccole stelle divertenti. Naturalmente, in questo caso, è necessario prestare attenzione a varietà più modeste.

L'aster alpina è un'altra grande creazione di Madre Natura, che ci gratifica con la sua bellezza in fiore, discreta, che corrompe senza pretese, resistenza, fascino. Crescere non sarà difficile, anche per i giardinieri alle prime armi.

Descrizione dell'impianto

Uno dei principali vantaggi degli astri perenni è un lungo periodo di fioritura, che inizia nell'ultima decade di maggio e dura fino all'autunno. L'altezza dell'arbusto è approssimativamente 25-30 cm. Più attivo la fioritura dura circa 3-4 settimane.

La pianta ha rosette floreali di medie dimensioni - il loro diametro massimo è di 4-6 cm. In apparenza, il fiore è un po 'simile alla camomilla, motivo per cui ha ricevuto il secondo nome - camomilla alpina.

Le colline alpine sono spesso decorate con un fiore, si distingue per la buona resistenza al gelo.

Selezione delle piante

Prima di parlare di piantare e prendersi cura di un fiore in campo aperto, Offriamo di conoscere le varietà più popolari di astri:

  • "Albus". Fiore bianco basso, la sua fioritura si osserva a giugno e luglio. Ha steli corti (massimo 20 cm), le foglie sono piuttosto dense.
  • "Gloria". Si distingue con rosette di fiori di colore blu, le infiorescenze sono piccole - il loro diametro non supera i 3 cm.
  • "Goliath". I fiori hanno un delicato colore viola, il loro diametro è di 6 cm. La fioritura cade a giugno.
  • "Rose". La pianta è caratterizzata da infiorescenze rosa aventi un diametro di 4 cm.
  • "Happy End". La varietà ha forti steli dritti, un gran numero di foglie. La fioritura inizia a maggio e dura fino alla fine del mese.
  • "Dunkle Schöne". Fiore con rosette viola scuro con un diametro di 3 cm.
  • "ruber". Un rappresentante molto brillante di astri, le infiorescenze sono colorate di rosso-rosa e hanno un diametro fino a 4 cm.

Un'enorme varietà di varietà ti consente di scegliere piante che soddisfano pienamente le tue esigenze e desideri.

Illuminazione e posizione

Copertura del suolo di Astra Alpine preferisce luoghi ben illuminatisu cui cadono i raggi del sole. Se il terreno ombreggiato è selezionato per l'atterraggio, preparatevi al fatto che la fioritura non sarà troppo abbondante, le prese saranno piccole. I luoghi umidi non sono adatti anche per gli aster., come in tali aree il sistema di root si decomporrà.

Quale terreno piantare

L'opzione ideale per la semina sarebbe il terreno alcalino drenato. Il pozzo dovrebbe essere abbastanza profondo - non meno di 20 cm Nel periodo autunnale, è necessario preparare il terreno per ulteriori semina. Per questo, vale la pena scavare il terreno, concimarlo con compost o humus - si consiglia di usare 3 kg per 1 metro quadrato. In primavera si aggiungono al terreno solfato di ammonio e sale di potassio, si aggiungono i superfosfati. Scavando è fatto di nuovo. Prima di piantare una pianta, è necessario allentare il terreno.

Dividing bush

Il momento migliore per tenere questo evento è la fine del periodo di fioritura della pianta e prima del germogliamento.

Si raccomanda di dividere il rizoma ogni tre o quattro anni. Ignorare questa procedura porterà ad un ispessimento della macchia e alla macinazione delle infiorescenze. Per l'evento, dovrai scavare le radici, rimuovere tutte le parti non idonee ed elaborare i rizomi con disinfettanti. È possibile piantare una pianta in un posto iniziale solo in cinque anni.

graftage

Questo metodo di allevamento è più spesso usato in ordine preservare le caratteristiche e le caratteristiche varietali delle piante. Per fare questo avrai bisogno di talee dalla cima del cespuglio. Devono essere tagliati in pezzi in modo che ognuno abbia un punto di crescita. I germogli dovrebbero essere collocati in un substrato di terreno nutriente e coprire con pellicola trasparente.

Dopo il loro radicamento (e questo accadrà da qualche parte nel mese di novembre), puoi iniziare a piantare perenne un astero alpino in piena terra e la sua coltivazione. Non appena la temperatura dell'aria inizia a scendere, è necessario creare un rifugio per le piante.

Irrigazione e cura del suolo

Pianta perenne necessita di irrigazione moderata. In estate, il fiore viene annaffiato abbondantemente, ma non troppo spesso. Su 1 quadrato. m dovrebbe andare 3 secchi d'acqua. In altri periodi, l'umidità del terreno dovrebbe essere esercitata quando una piccola crosta appare sopra.

Il punto importante è allentare il terreno. Insieme a lui è necessario rimuovere le erbacce che crescono intorno ai fiori. L'allentamento non deve essere effettuato troppo in profondità, basta allentare uno strato di 4-6 cm. Si consiglia di eseguire questa procedura dopo la pioggia.

Top spogliatoi

Gli astri devono essere nutriti tre volte:

  1. 10-14 giorni dopo lo sbarco. Su 1 quadrato. m di terreno richiede 10 g di solfato di potassio, 20 g di nitrato di ammonio e 50 g di perfosfato.
  2. Durante il germogliamento Il fertilizzante è realizzato da perfosfato e solfato di potassio (ogni 50 g per 1 mq. M).
  3. Non appena inizia la fioritura, vale la pena di effettuare la terza alimentazione aggiuntiva - con superfosfato, solfato di potassio (50 g ciascuno).
Non esagerare con i fertilizzanti, poiché il loro eccesso può portare alla morte del fiore.

Possibili malattie e parassiti

Nonostante la resistenza a molte malattie e parassiti, gli astri soffrono ancora di alcuni disturbi. Le malattie più comuni includono quanto segue:

  • gamba nera - si riferisce alle malattie fungine, caratterizzate da annerimento e decadimento della pianta. La lotta è quella di rimuovere rami infetti e foglie e la successiva lavorazione di fungicidi,
  • ruggine. Un segno caratteristico - gonfiore e restringimento delle foglie. La pianta vale la pena trattare il liquido di Bordeaux
  • Fusarium - si riferisce alle malattie fungine in cui il fiore diventa giallo e si attenua. Le piante colpite sono bruciate.

Gli astri soffrono spesso di oidio, una malattia contagiosa. L'infezione si diffonde molto rapidamente e colpisce altre piante. I fiori colpiti vengono necessariamente rimossi e i restanti fungicidi vengono trattati. Si raccomanda l'uso di topazio e fitosporina.

Gli astri possono diventare un rifugio per bruchi, cimici dei prati, pennacchi sbavanti. Per proteggere la pianta, è necessario effettuare la sua lavorazione "Karbofos".

Può anche essere visto su fiori e acari. Per eliminarlo, usa "Fitoverm". Se trovi un attacco di lumache nude, devi raccoglierle con le mani, organizzare l'esca la sera con la birra e raccogliere i parassiti da loro la mattina.

Ora sai come si presenta un aster di copertura, come viene piantato e curato un impianto. Un aster perenne non ti darà molti problemi, a volte basta prestare attenzione ad esso, e la tua aiuola sarà sempre piena di fiori splendidi e splendidi.

Alpine Astra: combinazione con altre piante

L'Astra alpina fiorisce da parecchio tempo, può fungere da sfondo per altri fiori, sostituendosi gradualmente dalla primavera all'autunno.

Iridi bordyrny, cipressi euforbia, enotera, euforbia multicolor, pin sow-color, che sono dipinti in colore giallo brillante, appaiono spettacolari sullo sfondo degli aster viola. La combinazione di iris barbuti e astri alpini sembra interessante: piantando varietà blu o lilla accanto a te, puoi creare una composizione dall'aspetto gradevole giocando su un cambio graduale di semitoni.

Astra si sposa bene con:

Giardinieri esperti comprendono volentieri la composizione con la primula dell'asterica di Julia, l'erba di canna, la spartina, il timo rampicante. I partner di successo per gli aster perenni sono i cereali decorativi.

Astra alpino nella progettazione del paesaggio

Poiché l'astero alpino perenne è piuttosto modesto nella coltivazione, è attivamente utilizzato nella progettazione del paesaggio, giardinieri e semplici amanti della fauna selvatica nei giardini fioriti, nei giardini rocciosi, nella progettazione di aiuole, colline sassose, come pianta da balcone.

Si consiglia di piantare astri alpini in primo piano per piantare arbusti, ai margini, per decorare le sponde del piccolo giardino o stagni d'estate.

Perenne di Astra Alpine altrettanto amata e con esperienza paesaggisti e giardinieri dilettanti. È facile da mantenere, non richiede particolari condizioni di irrigazione, ma allo stesso tempo quasi tutta l'estate piace con colori vivaci, sottolineando la bellezza della natura circostante. Dai la tua attenzione ad Astra Alpine, e lei ringrazierà per una rigogliosa fioritura.

Astra Alpine: foto





  • Astra: coltivazione e cura in campo aperto
  • Come determinare la varietà di crisantemi per il giardino. Caratteristiche delle specie più belle
  • Fiori per il giardino: piantare e prendersi cura di una campana di pesche
  • Come organizzare una trama decorativa iniziale con l'aiuto del crestato

Ogni estate coltivo astri non solo annuali, ma anche piante perenni di una miscela di specie alpine: le aiuole adornano magnificamente il giardino. Praticamente non stravagante e cresciuto senza cure adeguate per tutta la stagione Gli astri sono sia alti che a breve crescita, quelli alti vanno al bouquet.

Foto incredibilmente belle, mi piacciono davvero gli astri! Grazie per il piacere!