Informazioni generali

Tutto sulla razza delle steppe rosse delle mucche

La razza di steppa rossa delle mucche da latte è definita come una delle migliori nello spazio post-sovietico. Gli animali sono perfettamente adattati al clima secco delle zone steppiche. In termini di numeri nella razza di bestiame del mondo, la quarta e la seconda razza sul territorio di Ucraina e Russia. Le mucche di questa razza possono essere trovate in Uzbekistan, Kirghizistan, Bielorussia, Kazakistan, Moldavia, nel Caucaso.

La storia dell'allevamento risale al XVIII secolo. A quel tempo, gli animali delle vaste steppe pascolavano animali estremamente resistenti, ma con bassa produttività. Geograficamente, queste sono le regioni meridionali dell'Ucraina, più precisamente, la regione di Zaporizhzhya. È simbolico che una tale razza sia nata sulle rive del fiume Molochnaya.

Per aumentare la produzione di latte, era necessario aggiungere sangue alta marea al sangue. La razza di mucche steppa rossa (foto nel testo) ha un'origine controversa. Gli esperti sono uniti in un'unica cosa: il bestiame importato ha preso parte alla creazione. Esistono diverse versioni dell'origine:

  • È stato applicato il metodo di assorbimento incrociato e in parte riproduttivo razze ucraine grigie e russe (sia locali) con bovini rossi tedeschi,
  • è una razza aborigena locale, formata circa 150 anni fa e chiamata "colono rosso" o "rosso tedesco", ha ricevuto il suo nome dai suoi proprietari dei coloni tedeschi,
  • è un incrocio tra bovini svizzeri e franconi,
  • è un incrocio tra altri animali, i frullatori e gli angeli,
  • Si tratta di un allevamento difficile di bestiame grigio locale ucraino, prima con il rosso Ostfryzsland, e poi con l'Angelo, Wilstermarch e alcune altre razze europee.

Ottenuto all'inizio del 19 ° secolo, una schiera di bestiame abbastanza uniforme allevato "in sé". La razza fu registrata nel 1923, iniziò ad essere allevata negli allevamenti dell'ex Unione Sovietica. La razza di steppa rossa di mucche in Kazakistan, Ucraina, Russia, Bielorussia in termini di numero di bestiame non scende al di sotto del terzo posto.

Lavoro tribale

Creare e migliorare ulteriormente il duro lavoro della razza. È inestricabilmente legato allo sviluppo socio-economico dello stato e svolge un ruolo storico importante. La razza di mucche della steppa rossa non ha fatto eccezione. Le caratteristiche dell'allevamento nelle primissime fasi erano le seguenti:

  • effettuato la selezione della produzione di latte,
  • animali accuratamente selezionati per motivi costituzionali
  • dopo la nascita, i vitelli sono stati immediatamente portati via e hanno distribuito le mucche senza un bambino,
  • i coloni erano convinti della stretta relazione tra produttività e colore (si riteneva che le mucche di colore rosso e marrone rossiccio dessero grandi raccolti) e su questa base venivano anche selezionate le mucche.

Il risultato di una lunga selezione (più di 100 anni) in determinate condizioni climatiche è stata la creazione di un gruppo genealogico di vacche da latte rosse durevoli e steppe con un esterno caratteristico e una produttività relativamente elevata.

La meccanizzazione di massa del processo di mungitura richiedeva un miglioramento del bestiame secondo i criteri della forma della mammella e un aumento della produzione di latte. Negli anni '60 del XX secolo, le mucche della steppa rossa erano alate da un toro pescatore. La scelta di questi animali non è casuale:

  • Innanzitutto, le razze hanno genetica correlata,
  • in secondo luogo, hanno un tipo simile di metabolismo,
  • in terzo luogo, hanno la stessa direzione di produttività,
  • in quarto luogo, gli esemplari di Angler possiedono un elevato grado di latte, una grande percentuale di grasso nel latte, un peso corporeo maggiore e, soprattutto, una migliore adattabilità alla mungitura meccanica.

Successivamente, il sangue è stato aggiunto alla razza danese. Negli anni '90, tre razze davano una resa in latte fino a quattro e mezzo e mille litri di latte con un contenuto di grassi del 3,82%. Non l'ultimo ruolo nella formazione dell'attuale aspetto degli animali giocato a Holstein. Ogni razza ha lasciato il segno:

  • bovini rossi della steppa: resistenza e adattabilità alle condizioni di detenzione,
  • Pescatori - producibilità delle mammelle e un'alta percentuale di grassi,
  • "Danesi" - uso a lungo termine e alti rendimenti,
  • Holstein: grande peso vivo, forma mammella migliorata, adattato alla mungitura a macchina.

caratteristica

Oggi gli animali sono considerati tra i migliori in Ucraina, Russia e Kazakistan. Che razza di mucca delle steppe rosse? caratteristica:

  • Allevato nei secoli 18-19 in Ucraina,
  • tipo di produttività - latte,
  • avere una corporatura asciutta, una costituzione forte,
  • peso vivo di tori - fino a 900 kg, vacche - 400-500 kg,
  • peso dei vitelli alla nascita: giovenche - 27-30 kg, ghiozzi - 35-40 kg,
  • resa media per razza - 3 500-4 000 kg (nei produttori di razza - 4 500-6 000 kg), con un tenore di materia grassa del 3,5%,
  • uso economico - 4,74 lattazione,
  • L'età di un pulcino raggiunge i 18 mesi, con un peso vivo di 320-350 kg.

produttività

La razza di steppa rossa delle mucche nella produzione di latte è considerata buona. La resa media per razza va da 3.500 a 4.000 kg di latte. Gli allevamenti hanno tassi più alti: la produzione di latte in media da 4.000 a 5.000 kg, i record-breaker sono in grado di produrre fino a dodicimila litri di latte, il contenuto di grassi può raggiungere il 5%.

La resa dipende dalla qualità dei pascoli e dalla durata della stagione di pascolo. La migliore prestazione si ottiene nella zona delle steppe. Gli animali sono fertili, per tre anni da una femmina puoi avere quattro figli. La pausa tra il parto è di poco più di un anno (380 giorni). Per evitare che le mucche bovine scappano da 40 a 60 giorni.

La qualità della carne della razza è bassa, la resa in macellazione non supera il 50%. In caso di ingrassamento mirato di giovani ceppi, il tasso di produzione di carne aumenta, ma leggermente. Lo scheletro degli animali è leggero, con muscoli poco sviluppati. Coltivare queste mucche per la carne non è economicamente redditizio.

Tipici segni esterni caratteristici degli animali da latte, ha una razza di mucche di steppa rossa. Descrizione esterna:

  • altezza al garrese - 127-132 cm
  • circonferenza toracica -183-190 cm
  • lunghezza inclinata - 154-160 cm,
  • circonferenza del metacarpo - 18-19 cm
  • Vestito da rosso chiaro a ciliegia scura, sono ammessi i segni bianchi,
  • muscolatura non sviluppata,
  • tronco angolare, allungato,
  • il collo è asciutto, stretto,
  • la testa è leggera, leggermente allungata,
  • la schiena è lunga e piatta
  • le gambe sono forti, asciutte,
  • petto stretto, profondo,
  • mammella di media taglia, ghiandolare.

La razza delle steppe rosse si distingue per la mancanza di pretese e il rapido adattamento alle condizioni ambientali. Manutenzione degli animali:

  • Periodo estivo L'opzione migliore è il pascolo libero sui pascoli. Posizione - entro 2 chilometri dalla fattoria. Sono dotati di tettoie e irrigazione. Campi estivi praticati spesso, con punti di mungitura.
  • Periodo di stallo invernale Gli animali sono tenuti in stalle con abitazioni libere o allentate. Le condizioni devono essere conformi agli standard di igiene orale.
  • Alimentazione. Al pascolo bisogna assicurarsi che gli animali abbiano abbastanza cibo, se necessario, nutrire le radici e nutrirsi. In inverno, la base della razione è fieno, mangime, aggiunta di paglia, insilato (non più del 25% della razione totale) e le radici sono usate come mangime succulento e gli integratori minerali sono necessariamente inclusi.
  • Prevenzione delle malattie. Vaccinato contro le malattie infettive.
  • Cura. La lana contaminata viene periodicamente rimossa dagli animali, a ogni mungitura viene accuratamente lavata la mammella, prima del periodo di pascolo, le corna e gli zoccoli vengono tagliati.

lineamenti

Gli animali di questa razza sono tenuti anche in fattorie private in tutto lo spazio post-sovietico. È particolarmente popolare nelle zone steppiche dell'Ucraina, del Kazakistan in Altai, nella Russia meridionale. La razza di mucche rosse delle steppe (recensioni dei proprietari che prestano attenzione) è molto resistente e si adatta perfettamente alle varie condizioni climatiche. Sopporta tranquillamente l'estate secca e il caldo.

Delle caratteristiche della razza particolarmente notato:

  • la potente immunità salva gli animali dal flagello della produzione lattiero-casearia - leucemia,
  • acclimatazione rapida
  • contenuto senza pretese,
  • eccellente resistenza
  • buona reattività al miglioramento dell'alloggio e dell'alimentazione,
  • elevate qualità nutrizionali e gustative del latte.

Secondo i nomi della progenie esistente oggi nella razza, si può giudicare il grado di popolarità della razza: ucraino, kuban, kazako, siberiano occidentale, kulundai (altai).

Nell'ultimo mezzo secolo, diverse dozzine di mucche da record sono state registrate con i seguenti indicatori:

  • per l'allattamento di oltre 10.000 kg -14 capi,
  • per l'allattamento 9000-9999 kg - 32 teste.

Il contenuto di grassi del latte era almeno del 3,69%. La maggior parte di questa mandria viene coltivata negli allevamenti di Ucraina e Kazakistan. Non è raro che le mucche di queste fattorie abbiano una produzione di latte di 6.000 kg. La razza di mucche delle steppe rosse vanta straordinari record-breakers:

- resa in latte - 10 170 kg,

- economia - la fattoria collettiva "Proletarsky wrestler", regione di Zaporizhia, Ucraina.

- resa in latte - 10 497 kg,

- fattoria - allevamento di loro pianta. Kirov, regione di Kherson, Ucraina.

- resa: 11 100 kg,

- fattoria - allevamento "Severo-Lyubinsky", regione di Omsk, Russia.

- resa -12,426 kg,

- fattoria - allevamento "Karaganda", regione di Karaganda, Kazakistan.

origine

La razza di steppa rossa era originariamente formata nella zona di steppa, cioè in condizioni climatiche aride. Si basa su razze domestiche e bovini Ostfristland. Patria - la regione meridionale dell'Ucraina. I tipi di croci che sono stati utilizzati nel corso della selezione sono l'assorbimento e la riproduzione. La distribuzione attiva della razza delle steppe rosse dall'Ucraina ad altre regioni iniziò nella seconda metà del 19 ° secolo. Nelle nuove condizioni sono state effettuate le successive traversate, che hanno portato all'emergere di diversi gruppi di discendenza. Una cosa è certa: i bovini rossi della steppa si adattano perfettamente al clima della steppa e alle scarse risorse di foraggio.

All'inizio del ventesimo secolo, la mucca steppa rossa era la più popolare nel Kuban, in Crimea, in Ucraina e ai piedi del Caucaso.

I tori della razza rossa delle steppe possono crescere fino a 900 kg e le mucche - fino a 400-500. I vitelli appena nati pesano fino a 40 kg, i pulcini fino a 30 kg. Entro sei mesi, i giovani possono raggiungere i 200 kg (soggetto ad un'alimentazione corretta). Colore animale rossastro, ma l'intensità dell'ombra può essere diversa - dal rosso fuoco al ciliegio scuro. Proprio come la razza di mucche Krasnogorbatovskaya. Alcuni individui fin dalla nascita hanno dei granelli bianchi (di solito sulle gambe, sulla testa, sulle mammelle). Le caratteristiche principali della direzione sono il corpo angolare allungato.

Altre caratteristiche della razza:

  • ossa sottili e sottili
  • gambe dritte e forti
  • addome volumetrico
  • torace profondo e stretto
  • disidratazione insufficientemente formata,
  • collo a pieghe lunghe e sottili
  • criniera sollevata.

Le mammelle della razza sono piccole e rotonde, ma per molte femmine non si sviluppa abbastanza bene, o le parti sono semplicemente irregolari.

La produttività delle giovenche dipende in gran parte dalle condizioni climatiche della coltivazione. Ad esempio, nelle regioni della steppa ogni anno, è possibile ottenere 3-4 mila kg o addirittura aumentare questo volume a 5 mila kg, se si organizza correttamente la cura del bestiame. Il latte ha un contenuto di grassi del 3,8%.

La razza rossa si riferisce alla maturità precoce: viene inseminata all'età di 15-19 mesi. In termini di indicatori quantitativi e qualitativi della produttività, è leggermente inferiore alle altre razze da latte. In Russia, il bestiame rosso della steppa è il secondo più popolare.

Pro e contro di razza

Considera i vantaggi delle mucche della steppa rossa:

  1. Si adattano rapidamente e facilmente a qualsiasi condizione di detenzione. ideale per crescere in climi caldi. La cosa principale è dotare i margini e i rifugi della foresta sul territorio dei pascoli in modo che gli animali possano nascondersi in essi dal sole cocente.
  2. Anche in condizioni di alimentazione "modesta", gli animali mantengono un peso stabile. e nutrire scorte extra.
  3. Gli animali non temono il vento, la pioggia e altri fattori meteorologici negativi.
  4. L'istinto materno nelle femmine è ben espresso, pertanto, la partecipazione dell'agricoltore alla crescita di giovani stock sarà minima.
  5. L'immunità è buona sia nei vitelli che negli adulti. La resistenza alla maggior parte delle malattie, rispettivamente, è alta.

Le mucche della steppa rossa hanno un'alta resistenza alla leucemia, una malattia che ha un effetto molto negativo sulla produttività del latte degli animali.

Punti deboli della razza:

  1. Quando le mungitrici utilizzano spesso la mastite, dal momento che le tazze dell'apparato piegano i capezzoli, che impedisce la normale produzione di latte. Pertanto, dopo la mungitura, le mucche devono essere massaggiate con una mammella.
  2. Muscoli deboli e le ossa delicate sono una causa comune di lesioni animali.
  3. Gli animali sono leggeridi conseguenza, non otterrai molta carne da loro.

allevamento

Affinché una mucca abbia costantemente latte, deve essere inseminata una volta all'anno - questo sarà sufficiente per mantenere una lattazione costante, aumentare la produzione di latte e aumentare la riproduzione del bestiame. La fecondità è la più alta - circa 100 vitelli per 100 vacche. Il parto è facile, l'intervento umano non è quasi mai richiesto. Le femmine mostrano l'istinto materno non solo per i loro vitelli, ma anche per gli altri bambini della mandria.

Sebbene il parto di una razza sia facile, fai attenzione: le donne con difetti congeniti e lesioni acquisite possono avere problemi.

Per le condizioni climatiche esterne, la razza rossa è senza pretese, ma, come ogni altra direzione, richiede cure competenti. Se fai tutto bene, puoi facilmente raggiungere il parto fino a 4 volte in 3 anni. Per le mucche, il cosiddetto periodo secco è molto importante, quando riposa senza mungitura. Se l'animale è debole, alimentato male, il resto dovrebbe durare fino a 70 giorni, 40-60 sarà sufficiente per gli individui sani. È impossibile ridurre i periodi di legno morto, altrimenti si può portare la questione a una riduzione delle rese produttive, riducendo il contenuto di grassi del latte, l'emergere di giovani non vitali.

I vitelli gravidi vengono annaffiati e nutriti tre volte al giorno (non più necessari), controllano attentamente la pulizia della lettiera. Non dare all'animale cibo viziato o freddo, poiché questo è irto dell'uccisione del feto. Le vecchie femmine dovrebbero camminare nel capanno e nell'aria - questo è necessario per ridurre il rischio di gonfiore delle mammelle.

Le rocce rosse della steppa hanno un'elevata resistenza alle condizioni meteorologiche e una varietà di malattie. Ad esempio, la leucemia, che causa abbattimento e macellazione di animali malati, non hanno quasi paura, come la maggior parte delle infezioni respiratorie. Ma, nonostante la resistenza e una forte costituzione, le mucche devono essere vaccinate contro l'antrace, l'emkar, l'afta epizootica. Da parassiti gastrointestinali, polmonari, i trattamenti profilattici vengono eseguiti stagionalmente o secondo necessità. Le larve di Gadfly e le zecche devono essere combattute con la debita considerazione della situazione - se si nota l'apparizione di capsule larvali gadfly sulla schiena, elaborarla immediatamente.

Questo video descrive e mostra le caratteristiche di una mucca di razza rossa delle steppe.

La storia della razza Red Steppe

Razza di patria - regioni meridionali dell'Ucraina. La creazione di questa direzione dei bovini da latte è avvenuta principalmente attraverso l'assorbimento e l'incrocio parzialmente riproduttivo dello zolfo locale ucraino con le razze Angeln, Ostfryzlyandskoy e Wilstermarch importate.

Dagli anni '70 del XIX secolo. a causa dei processi migratori della popolazione, si è diffusa la razza della mucca rossa tedesca risultante dalla traversata costa del Mar Nero delle steppe nel Kuban, nella regione di Stavropol, nella Kalmykia, nella regione del Volga, nelle regioni occidentali della Siberia.

Nelle nuove condizioni naturali del foraggio, vi fu un incrocio con razze di bestiame suddivise in zone, a seguito della quale apparvero nuovi gruppi di razza e di razza.

Finalmente sviluppato tipo di vacca da latte si è dimostrato perfettamente adatto alle condizioni climatiche della steppa e alle scarse risorse foraggere.

Nutrizione e cura

Elevate proprietà di adattamento le razze evitano le difficoltà e i significativi costi materiali associati al mantenimento e alla cura degli animali. In estate, la fonte di cibo naturale e più biologicamente preziosa è il pascolo.

L'erba da pascolo ha un effetto benefico sulla condizione fisica e sulla produttività degli animali. Nelle zone con estati particolarmente calde, nonostante il fatto che le mucche della razza rossa delle steppe siano ben tollerate dalle alte temperature, sarebbe bello organizzare l'ombra sui pascoli.

Per una buona lattazione, l'acqua potabile deve essere pulita, fresca e in quantità sufficiente.

Spaziosa, luminosa, stanza asciutta senza correnti d'aria con una temperatura di 10 - 12 ° C è l'opzione migliore per mantenere le mucche in inverno.

Per tutti i giorni, ad eccezione dei giorni gelidi con temperature inferiori a -15 ° C, camminare è necessario disporre di una piccola area. Il grooming consiste nel spazzolare e lavare l'acqua in aree particolarmente contaminate.

Come in altre razze, il fabbisogno di nutrienti nelle mucche della steppa rossa dipende dallo stato fisiologico. In generale, la parte principale della dieta invernale è il fieno.

Ma, data la semplicità degli animali di questa razza in relazione alla fornitura di cibo, un terzo del volume può essere sostituito con paglia.

Nel periodo invernale, le varietà di foraggio di ortaggi a radice dovrebbero diventare una parte indispensabile della dieta.

Se le zucche vengono aggiunte al mangime principale, è meglio macinarle.

Il silaggio come unica fonte di cibo è indesiderabile: può causare la nascita di vitelli indeboliti.

Al fine di evitare violazioni dei processi energetici nel corpo e carenze vitaminiche, gli animali dovrebbero ricevere premiscele - riempitivi con l'aggiunta di componenti minerali vitaminici o complessi multivitaminici. Vitamine particolarmente importanti:

  • laregolando il lavoro respiratorio, digestivo, urinario,
  • D, fornendo mineralizzazione ossea e prevenzione del rachitismo nei vitelli,
  • Eche lancia una serie di importanti processi metabolici.

Per compensare la carenza di sodio negli alimenti vegetali, gli animali dovrebbero ricevere il sale.

Vaccinazione e prevenzione delle malattie

Le mucche steppe rosse sono particolarmente resistenti non solo a fattori naturali stressanti, ma anche a certe malattie, ad esempio, respiratoriocosì come a leucemiacon conseguente abbattimento e macellazione di animali malati.

Nonostante la forte costituzione e la resistenza di queste mucche, la vaccinazione contro altre importanti malattie del bestiame è obbligatoria:

Misure preventive contro le zecche e le larve del tafano sono effettuate a seconda della situazione: la comparsa di capsule con larve di gadfly sul dorso di animali, la presenza di zecche sui pascoli.

Contro i parassiti polmonari e gastrointestinali, viene effettuato il trattamento delle mucche stagionalmentecosì come richiesto.

Prospettive per la riproduzione

Naturalmente, il desiderio di migliorare le prestazioni produttive di qualsiasi razza. Gli allevatori della steppa rossa, pur mantenendo le sue elevate proprietà adattive e resistenza, hanno identificato le principali razze di miglioramento:

  • Holstein rosso-macchiato,
  • Angler,
  • danese rosso

L'obiettivo era quello di mantenere:

  • alto contenuto di grassi del latte e buoni pescatori,
  • abbondanza di latte e la possibilità di un uso prolungato da parte del bestiame rosso danese,
  • migliore qualità della mammella, maggiore peso vivo e possibilità di elevate rese dal golshtinok.

Elevata capacità di acclimatazione della razza dovrebbe essere considerato principalmente come un fattore positivo per il lavoro del bestiame nelle regioni con un clima caldo e arido.

Senza pretese alle condizioni di detenzione non significa povertà e squilibrio della dieta in questo caso. Una corretta manutenzione degli animali, la loro buona reattività a un'alimentazione migliore garantiranno un pagamento elevato di latte ricevuto per mangimi e prodotti caseari di qualità decente.

Guarda il video: Abeja Domestica. Las productoras de la naturaleza. Animales del Mundo. Mes domestico. (Luglio 2019).