Informazioni generali

Cavallo arabo: specie di specie e caratteristiche del contenuto

Il cavallo arabo è uno dei più antichi sulla terra. Ha influenzato la formazione di dozzine di razze moderne. Oggi, nessun spettacolo equestre è completo senza la partecipazione di questi cavalli aggraziati. La razza araba purosangue è famosa non solo per la sua bellezza e grazia, ma anche per la sua capacità di sviluppare l'alta velocità.

Non ci sono dati affidabili sul momento in cui è stata allevata la razza equina di cavalli arabi. Gli scienziati suggeriscono che abbia avuto origine dal 4 ° al 6 ° secolo d.C. A quei tempi, i beduini locali avevano bisogno di cavalli veloci e resistenti. Conducevano uno stile di vita nomade e combattevano con i popoli che abitavano la penisola arabica.

Secondo gli esperti, i cavalli della razza araba discendevano da sangue nordafricano, siriano e persiano. Per secoli, questi animali sono stati allevati nella purezza del sangue. Poi è stato vietato attraversare cavalli con rappresentanti di altre linee di razza. Questo è stato severamente punito, e la pena di morte era prevista per coloro che hanno osato fare un cavallo purosangue fuori dalla penisola.

Conoscenza di europei con questi corridori aggraziati e veloci durante le crociate. Gli animali erano molto apprezzati e cominciarono ad essere usati per migliorare le caratteristiche dei cavalli locali. La razza inglese di razza, ad esempio, non è stata creata senza la partecipazione di stalloni arabi.

Attenzione! Questi cavalli vennero in Russia per la prima volta durante il regno di Tsar Ivan il Terribile. Da allora, gli stalloni arabi sono stati utilizzati per allevare nuove razze domestiche.

Descrizione della razza

Il purosangue arabo ha un certo numero di caratteristiche. Questi animali hanno una struttura scheletrica insolita. Il petto è composto da 17, non 18, e la regione lombare consiste di solo 5, non 6 vertebre. Anche la struttura della coda è diversa: consiste in 16, anziché 18 ossa, di un destriero arabo.

La durata della vita degli animali è di 30 anni. Si distinguono per la buona salute e la fecondità. La principale qualità per cui i cavalli arabi sono valutati è la resistenza. Sono in grado di coprire una distanza di 600 miglia a settimana.

Aiuto. Un cavallo arabo ha vissuto 40 anni.

Il purosangue arabo ha una bassa statura e un tipo di corpo secco. Considerare le principali caratteristiche degli animali:

  • lo stallone è alto 150-155 cm, le femmine sono leggermente più basse - 145-150 cm al garrese,
  • il peso corporeo varia da 400 a 600 kg, dipende dal sesso e dall'età dell'animale,
  • ossa sottili,
  • la parte posteriore è piatta, densa, di media lunghezza,
  • la groppa è arrotondata un po 'giù,
  • petto largo,
  • il collo è lungo, con una curva a cigno,
  • arti asciutti, lunghi, con l'impostazione corretta,
  • zoccoli compatti,
  • piccola testa
  • museruola con un profilo luccio caratteristico,
  • guance ben definite
  • le narici sono larghe,
  • occhi grandi ed espressivi
  • le orecchie sono piccole,
  • la coda è abbastanza lunga, ha un atterraggio alto e mentre corre è in posizione verticale,
  • la criniera è lussuosa, setosa, lucente.

Cavallo purosangue arabo

I cavalli della penisola arabica hanno spesso un abito grigio e le sue possibili variazioni. Raramente trovato bay e colore rosso. Il colore del mantello nero è inerente a un solo tipo di razza: dahman. Pin e silver bay di origine araba sono molto rari.

Gli animali sono di buon carattere e hanno una disposizione docile. Si affezionano rapidamente al proprietario e lo mantengono leale, ma richiedono anche rispetto per se stessi. Un cavallo arabo ricorda i torti inflitti su di esso e non tollera quando è costretto a fare qualcosa.

La natura ha dotato gli animali di un'intelligenza elevata, sono facilmente addestrati. I cavalli arabi sono spesso utilizzati nella cinematografia perché sono incredibilmente belli e mostrano talento recitativo.

Virtù della razza

La razza araba è uno dei pochi il cui sangue è stato tenuto pulito per secoli. Gli scienziati ritengono che questo fatto abbia influenzato i dati esterni degli animali e le loro capacità fisiche. I vantaggi della linea di allevamento includono:

  • ottima salute
  • la longevità,
  • la fertilità,
  • bellezza e grazia senza precedenti
  • versatilità dei cavalli,
  • resistenza.

Attenzione! Sebbene il cavallo arabo sia inferiore alla velocità del purosangue inglese, è in grado di raggiungere il traguardo per primo grazie alla sua resistenza.

Famiglie o tipi di cavalli arabi

Ci sono circa 20 famiglie di cavalli di razza araba. Si differenziano tra loro per aspetto, colore e carattere. I più comuni sono 4 tipi:

Famiglia di cavalli arabi

  1. Kohelayn. È inerente alla statura alta, alla corporatura robusta, al torace ampio. Gli occhi degli animali appartenenti a questa famiglia hanno un contorno scuro. Caratteristico per questo tipo di seme - baia o marrone.
  2. Siglavi. Gli animali si distinguono per il tipo di corpo leggero compatto e il colore del mantello grigio. I cavalli di questa famiglia sono calmi e docili.
  3. Hadban. Questo è il più grande rappresentante della razza araba. Ha una forza e una resistenza senza precedenti, motivo per cui viene spesso utilizzato negli sport.
  4. Cohelain siglavi. Tipo misto, caratterizzato dalle qualità e dai tratti inerenti ai rappresentanti di entrambe le famiglie.

Famosi proprietari di cavalli arabi

I cavalli della razza araba erano sempre molto apprezzati ei loro proprietari erano persone che hanno lasciato il segno nella storia. Il maresciallo Zhukov aveva il suo stallone chiamato Kazbek. Su questo, incontrò la Victory Parade nel 1945.

Il cavallo di Napoleone si chiamava Marengo. Ha partecipato a molte battaglie con il proprietario e ha ricevuto 8 ferite. Era uno stallone grigio di bassa statura, caratterizzato da agilità e coraggio.

Aree di utilizzo

Oggi, i purosangue arabi sono utilizzati nelle corse di cavalli, negli sport equestri e professionali. I corridori russi nella corsa di 7 km mostrano risultati eccellenti, davanti alle razze Don, Akhal-Teke e Terek.

Gli animali partecipano a mostre e vengono girati al cinema. In diversi paesi sono ora utilizzati per migliorare le qualità di altre razze.

Cura e alimentazione

I cavalli di razza sono poco impegnativi da curare. Sono stalle abbastanza spaziose e calde. Gli animali devono camminare due volte al giorno. Dopo una dura giornata, pulire gli zoccoli e rimuovere lo sporco dal cappotto.

I cavalli si lavano nella stagione calda due volte a settimana, usando attrezzi speciali. Dopo aver lavato il corpo si asciuga e lascia che l'animale passi il sole. La criniera viene pettinata prima con un pettine grande e poi con uno piccolo.

Nonostante la forte immunità data dalla natura, i cavalli necessitano di regolari esami veterinari. L'osservanza dell'igiene e della corretta alimentazione è la chiave per la salute degli animali.

I cavalli di razza sono poco impegnativi da curare

La base della dieta del cavallo arabo è cereali ed erba. Per l'inverno, si riforniscono di fieno e verdure. È importante che il feed sia di buona qualità e correttamente conservato. I corridori che partecipano alle gare sono una dieta speciale ricca di proteine. Include anche integratori minerali e vitamine.

È importante fornire al tuo animale domestico acqua potabile pulita. Ogni giorno un cavallo consuma da 20 a 60 litri d'acqua, a seconda del periodo dell'anno. La sua temperatura non dovrebbe essere inferiore a 15 gradi.

Cavallo arabo - uno dei più belli e resistenti sul terreno. Questa antica razza è molto apprezzata ora. Ha svolto un ruolo importante nello sviluppo di varie linee di razza, tra cui il russo - Oryol, Streletsky, Don e Tver.

Guarda il video: Alla favorita lo show dei cavalli arabi TgMed 31032016 (Gennaio 2020).

Загрузка...