Informazioni generali

Erbicida Hermes: caratteristiche, istruzioni, consumo, compatibilità

HERMES - diserbante selettivo post-raccolto di azione sistemica, progettato per combattere il dicotiledone di un anno, nonché con erbacce di cereali annuali e perenni su colture di girasole, piselli, soia e ceci.


I vantaggi della droga Hermes:

  • ilL'alta efficacia del farmaco con una ridotta concentrazione di AD grazie all'innovativa formulazione MD (dispersione di olio),
  • HAdezhny protezione delle colture da dicotiledoni di un anno, e anche le erbacce di cereali per un anno e perenni,
  • ilCombinazione altamente efficace di due principi attivi di diverse classi,
  • EÈ efficace contro tutte le razze di Broomrape,
  • inresistente al lavaggio per precipitazione


Lo spettro di attività della droga Hermes

erbicida Ermete è efficace contro il dicotiledone di un anno e anche per le erbacce di cereali di un anno e perenni.


Il meccanismo d'azione della droga Hermes

imazamox assorbito dalle foglie e dal sistema radicale delle erbe infestanti e inibisce la sintesi di un numero di amminoacidi.

Quizalofop-P-etile assorbito dalle foglie e da altre parti fuori terra delle infestanti, viene trasferito ai punti di crescita di germogli e rizomi e sconvolge la sintesi lipidica, che porta alla morte dell'erbaccia.


Il tasso di esposizione alla droga Hermes

Azione diserbante Ermete inizia ad apparire dopo 7-10 giorni dopo il trattamento a temperature dell'aria di 25-35 ° C e umidità del 40-100%.


Il periodo dell'azione protettiva della droga Hermes

preparazione Ermete penetra le piante attraverso gli organi fuori terra e si sposta verso l'apparato radicale, pertanto l'effetto del farmaco viene notato sulle erbe infestanti che si trovano nella semina durante il periodo di trattamento con il farmaco. erbicida Ermete non penetra nel terreno e non influenza le erbe infestanti che compaiono dopo la spruzzatura. Efficacia del farmaco Ermete dura, di regola, per tutta la stagione vegetativa.


Compatibilità della droga Hermes con altri pesticidi

Prima dell'uso, verificare la compatibilità fisica dei componenti della miscela del serbatoio.


Restrizioni alla rotazione delle colture!

L'anno seguente, è possibile seminare tutte le colture tranne le barbabietole (un intervallo di sicurezza tra l'uso di erbicidi Ermete e semina barbabietole - 16 mesi).


Fitotossicità della droga Hermes

In condizioni climatiche avverse prima o dopo l'uso del farmaco Ermete può verificarsi una decolorazione a breve termine delle foglie delle piante coltivate, che passa piuttosto rapidamente e non ha un effetto negativo sull'ulteriore crescita, sviluppo e dimensioni del raccolto.


La possibilità di resistenza

Casi di resistenza al farmaco Ermete non rivelato. Per evitare la comparsa di resistenza delle erbe infestanti alla preparazione, è auspicabile l'alternanza con erbicidi da altri gruppi chimici.

Norme per l'uso in agricoltura

Annuali e alcune erbe perenni dicotiledoni e cereali

Spruzzatura delle colture nelle prime fasi della crescita delle infestanti (1-3 foglie) e 1-3 foglie vere di cultura. Osservare le restrizioni sulla rotazione delle colture.

L'anno successivo, tutte le colture possono essere seminate tranne le barbabietole (l'intervallo di sicurezza tra l'uso di diserbanti e la semina delle barbabietole è di 16 mesi).

Consumo di fluido di lavoro - 200 - 300 l / ha

Annuali e alcune erbe perenni dicotiledoni e cereali

Spruzzatura delle colture nelle prime fasi della crescita delle infestanti (2-4 fogli) e 4-5 vere foglie di coltura.

Osservare le restrizioni sulla rotazione delle colture.

L'anno successivo, tutte le colture possono essere seminate tranne le barbabietole (l'intervallo di sicurezza tra l'uso di diserbanti e la semina delle barbabietole è di 16 mesi).

Consumo di fluido di lavoro - 200 - 300 l / ha

Annuali e alcune erbe perenni dicotiledoni e cereali

Spruzzatura delle colture nelle prime fasi della crescita delle infestanti (1-3 foglie) e 1-3 foglie vere di cultura.

Osservare le restrizioni sulla rotazione delle colture.

L'anno successivo, tutte le colture possono essere seminate tranne le barbabietole (l'intervallo di sicurezza tra l'uso di diserbanti e la semina delle barbabietole è di 16 mesi).

Consumo di fluido di lavoro - 200 - 300 l / ha

Compilato da: Velichko S.N., Ignatiev P.S.

Pagina caricata: 11/11/14 11:49

Ultimo aggiornamento 04/07/18 16.48

L'articolo è stato compilato utilizzando i seguenti materiali:

Catalogo statale dei pesticidi e dei prodotti agrochimici autorizzati per l'uso nel territorio della Federazione Russa, 2014. Ministero dell'Agricoltura della Federazione Russa (Ministero dell'Agricoltura della Russia) & nbspScarica >>>

Catalogo statale di pesticidi e prodotti chimici per l'agricoltura autorizzati per l'uso nel territorio della Federazione Russa, 2015. Ministero dell'Agricoltura della Federazione Russa (Ministero dell'Agricoltura della Russia) & nbspScarica >>>

Catalogo statale di pesticidi e prodotti chimici per l'agricoltura autorizzati per l'uso nel territorio della Federazione Russa, 2016. Ministero dell'Agricoltura della Federazione Russa (Ministero dell'Agricoltura della Russia) & nbspScarica >>>

Catalogo statale di pesticidi e prodotti chimici per l'agricoltura autorizzati per l'uso nel territorio della Federazione Russa, 2017. Ministero dell'Agricoltura della Federazione Russa (Ministero dell'Agricoltura della Russia) & nbspScarica >>>

Il catalogo statale di pesticidi e prodotti chimici per l'agricoltura autorizzati per l'uso sul territorio della Federazione Russa, 2018. Ministero dell'Agricoltura della Federazione Russa (Ministero dell'Agricoltura della Russia) & nbspScarica >>>

Componenti attivi e imballaggio

Il farmaco viene venduto sotto forma di una dispersione di petrolio. Ciò significa che la sostanza attiva della sostanza chimica viene uniformemente distribuita nel vettore, che viene utilizzato come olio vegetale. Va notato che una tale forma in sé ha un numero di vantaggi indiscutibili.

in primo luogol'olio viene scarsamente lavato via con acqua e, quindi, il farmaco rimane sulle foglie anche dopo una pioggia improvvisa e intensa.

terzola sostanza attiva insolubile in acqua, introdotta nell'olio, non precipita, ma è in uno stato finemente disperso, la soluzione come risultato è ottenuta come omogenea e uniforme possibile e agisce nel modo più efficiente possibile sull'intera area trattata.

In Hermes, i principali ingredienti attivi non sono uno, ma due: hizalofop-P-etile e imazamox. Ogni litro di olio vegetale contiene 50 g del primo e 38 g del secondo di questi componenti. Hizalofop-P-ethyl è una sostanza bianca insolubile in acqua di una struttura cristallina, quasi inodore.

È ampiamente usato come erbicida per proteggere barbabietole da zucchero, patate, soia, girasole, cotone e altre colture. È facilmente assorbito dagli organi delle erbe infestanti, accumulandosi nei nodi e nel sistema radicale e distruggendoli dall'interno in una settimana e mezzo. In erbacce perenni, in aggiunta inibisce la crescita secondaria del rizoma.

L'imazamox viene utilizzato in produzione dopo la germinazione di erbicidi per proteggere contro certi semi di girasole, soia, piselli, colza, grano, lenticchie, ceci e altre piante coltivate.

Questa sostanza è anche facilmente assorbita dagli organi di una pianta infestante e blocca la produzione di sostanze necessarie per il suo normale sviluppo. Di conseguenza, il parassita rallenta la sua crescita e muore gradualmente, e la sostanza chimica si dissolve rapidamente nel terreno e non è quasi pericolosa per altre colture.

Il produttore di Hermes è la società russa Schelkovo Agrokhim (che, a proposito, è il leader nazionale nella produzione di farmaci per la protezione di varie colture, presente sul mercato, tenendo conto di diverse trasformazioni, per quasi un secolo e mezzo e durante questo periodo ha acquisito notevole prestigio ) realizza questo diserbante in confezioni originali (lattine di plastica) su 5 l e 10 l.

Tali volumi sono facili da spiegare, considerando la protezione di cui le colture sono principalmente destinate alla preparazione.

Per quali colture è adatto

Comprovata efficacia del farmaco per protezione contro le erbacce delle piantagioni dopo i germogli di tali piante come:

I principali "reparti" di questo erbicida sono girasole e piselli.

In questo senso, Hermes è una vera scoperta per il contadino.

Ciò contro cui le erbacce sono efficaci

A causa della combinazione del farmaco non uno, ma due principi attivi ad azione erbicida, che si completano con successo l'un l'altro, Hermes è efficace non contro uno specifico, ma contro diversi tipi di erbe infestanti sia di cereali annuali che annuali che sono generalmente molto difficili da sradicare.

In particolare, il farmaco ti consente di svuotare il campo da:

  • ambrosia,
  • miglio di pollo,
  • wheatgrass strisciante,
  • campo yarutki,

  • amaranto,
  • coda di volpe,
  • quinoa,
  • senape,
  • bluegrass,
  • cicerbita,
  • viti d'euforbia,
  • scaletta intelligente,
  • Tinophora Teofrasta.
  • Un risultato separato dei produttori di farmaci è la sua efficacia contro tutti i tipi di Broomrape (il nome latino è Orobanche), il nemico primordiale del girasole, popolarmente conosciuto come la cima.

    Per molti decenni, gli allevatori hanno cercato di sviluppare varietà ibride di girasole resistenti al broomrape, ma questo lavoro ricorda più la famigerata "corsa agli armamenti": per ogni ibrido resistente creato, le nuove razze infestanti si formano molto rapidamente. Pertanto, i produttori dell'erbicida "Hermes" sono andati dal contrario - hanno creato un farmaco che è davvero in grado di sopprimere lo sviluppo di questo parassita più pericoloso, impedendogli di crescere, fiorire e, di conseguenza, formare semi.

    Benefici di erbicidi

    I principali vantaggi del farmaco, abbiamo già menzionato riassumiamoli di nuovo:

    1. Forma comoda, che fornisce la distribuzione più uniforme delle sostanze attive sulla superficie trattata, la rapida penetrazione nel tessuto del parassita e la resistenza al lavaggio con i sedimenti.
    2. La perfetta combinazione di due principi attivi che si completano a vicenda.
    3. Una vasta gamma di azioni (efficaci contro non uno, ma un intero elenco di diverse classi di erbe infestanti, tra cui il più pericoloso trapezoidale per girasole).
    4. Minimo, rispetto a molti altri farmaci, restrizioni alla rotazione delle colture (più su questo dirò in seguito).
    5. Bassa tossicità per la coltura principale, l'uomo e l'ambiente.
    Riguardo a quest'ultimo indicatore, il produttore ha effettuato studi speciali: sono state create condizioni molto sfavorevoli per esemplari di girasole esperti, dopo di che sono stati trattati con Hermes e altri erbicidi.

    Un'analisi dei risultati ha mostrato che, sebbene i girasoli esposti a Hermes fossero in ritardo, questo ritardo era molto leggero, e non appena la situazione di stress si è arrestata (le piante hanno cominciato ad irrigare di nuovo e leggermente ridotto il forte surriscaldamento), tutto è diventato immediatamente posto.

    Allo stesso tempo, i campioni di controllo (trattati con un altro farmaco) hanno sofferto molto di più. Dall'esperimento si è concluso che L'effetto di Hermes sulla cultura tradizionale è molto più morbidodi altri farmaci infestanti.

    Meccanismo di azione

    Grazie a due differenti modalità di esposizione a sostanze attive, il farmaco agisce sul complesso delle infestanti: assorbito da tutti gli organi, compreso il fusto, le foglie e la radice, è attivo nel terreno, inibisce la crescita del parassita e non gli consente di rigenerarsi.

    La base oleosa della dispersione in questo caso agisce come un acceleratore del farmaco, distruggendo lo strato di cera dell'erbaccia e allo stesso tempo protegge la pianta coltivata dalla solarizzazione. A causa della componente oleosa, la soluzione non si asciuga a lungo sulle foglie, non evapora e non scorre, ma, al contrario, viene distribuita sugli organi delle erbacce a terra con un film sottile.

    Fissato, la preparazione, attraverso lo stesso olio, penetra facilmente in profondità nella pianta, dove le sostanze attive contenute in esso iniziano il loro lavoro distruttivo, individuando inconfondibilmente punti di crescita e bloccandoli quasi istantaneamente.

    Come accennato, hizalofop-P-etile si accumula nelle radici e nelle parti aeree, bloccando completamente la crescita della pianta. Una settimana dopo essere entrato nel suolo, Hizalofop-P-etile si decompone senza residui. Imazamoks inibisce la sintesi di valina, leucina e isoleucina - gli amminoacidi necessari per lo sviluppo della pianta, di conseguenza, le infestanti dicotilede particolarmente sensibili muoiono.

    Preparazione della soluzione di lavoro

    Per eseguire il trattamento con il preparato, la soluzione di lavoro viene preparata immediatamente prima dell'uso mescolando la dispersione di olio con acqua. La tecnologia è la seguente: In primo luogo, l'acqua pulita viene versata nel serbatoio dello spruzzatore, quindi delicatamente, con costante agitazione, viene aggiunto l'erbicida (prima dell'uso, il produttore raccomanda di scuotere completamente il contenuto della confezione).

    Quando il contenitore sotto il preparato è vuoto, viene versata una piccola quantità di acqua, mescolata accuratamente per lavare i resti del preparato dalle pareti, versata nel serbatoio dello spruzzatore. Tale procedura, per il massimo utilizzo di tutto il farmaco, senza residui, si raccomanda di essere eseguita più volte.

    Il produttore specifica la concentrazione dell'erbicida Hermes nella soluzione di lavoro nelle istruzioni per l'uso allegate al prodotto. Dipende dal tipo di cultura che verrà elaborata. Per il girasole, ad esempio, viene preparata una soluzione con una concentrazione dello 0,3-0,45%, mentre per i piselli, i ceci e la soia la concentrazione è leggermente inferiore - 0,3-0,35%. L'elaborazione è eseguita al meglio utilizzando irroratrici a terra come Amazone o dispositivi simili a questo marchio.

    Metodo, tempo di elaborazione e tasso di consumo

    Il trattamento di Hermes viene effettuato una volta durante la stagione spruzzando le colture nelle prime fasi dello sviluppo dei parassiti (di solito viene scelto il momento in cui la maggior parte delle erbacce dicotiledoni formano da una a tre foglie vere, ma quando si elabora il girasole, si può aspettare che appaia la quarta foglia).

    Per quanto riguarda il raccolto coltivato stesso, in relazione alla soia, ai piselli e ai ceci, il numero di foglie vere nelle piantine dovrebbe essere compreso tra 1 e 3;.

    Il tasso di consumo di erbicidi Hermes varia in media di 1 l per 1 g di superficie coltivata, tuttavia varia leggermente a seconda della coltura principale: la lavorazione delle colture di ceci e soia consuma da 0,7 l a 1 l per 1 g, mentre si lavorano i piselli - 0,7-0,9 l per 1 g, per il girasole il farmaco ha bisogno di un po 'di più - da 0,9 a 1,1 l.

    Poiché la concentrazione della soluzione di lavoro per la lavorazione del girasole è inizialmente leggermente superiore, il consumo di tale soluzione per 1 g di superficie è sempre di circa 200-300 l.

    Velocità d'impatto

    Il produttore garantisce l'inizio dell'azione del farmaco il settimo giorno dopo il trattamento, circa 15 giorni o poco dopo, la crescita delle infestanti dovrebbe cessare completamente, e dopo un mese e mezzo i parassiti muoiono.

    Se non si prendono in considerazione le condizioni ideali specificate, in media il farmaco fornisce un risultato dopo due mesi di attesa, ma in relazione al girasole agisce un po 'più velocemente - circa 52 giorni dopo il trattamento.

    Periodo di azione protettiva

    Erbicida di Hermes: una droga agisce sulle erbacce dopo che sono salite (come abbiamo detto, il principio attivo è inizialmente distribuito sulle parti aeree di una pianta, ed è attraverso di loro che penetra nei suoi organi e tessuti interni). Pertanto, quei parassiti che germogliano dopo il trattamento rimangono resistenti all'azione del veleno (semi e germi di Hermes nel terreno non agiscono).

    Non ci sono inoltre casi di abituarsi delle erbe infestanti a "Hermes", tuttavia, per evitare tali problemi, si raccomanda di alternare il suo uso con altri erbicidi.

    Restrizioni alla rotazione delle colture

    Come abbiamo detto, rispetto ad altri pesticidi, questo erbicida ha requisiti minimi per limitare la rotazione delle colture, ma questo non significa che non ci siano affatto tali restrizioni.

    Il principale pericolo del farmaco è per le barbabietole. Può essere piantato sul campo non prima di 16 mesi dopo il trattamento da parte di Hermes. Le verdure possono essere piantate quando sono passati almeno 10 mesi dopo aver applicato l'erbicida. Per seminare cereali, soia e città basta sostenere quattro mesi.

    Il produttore, tuttavia, nota un unico, rispetto ad altri preparati anti-erba, la capacità di Hermes di non avere un effetto dannoso sui legumi. Le varietà di girasole, colza e mais resistenti all'imidazolinone possono essere piantate indipendentemente dall'uso di "Hermes" e di tutte le altre varietà di queste colture - l'anno successivo alla lavorazione.

    tossicità

    Il farmaco ha un impatto negativo minimo sulla cultura principale coltivata, perché l'intero punto del suo "lavoro" è una chiara selettività. Con un carico maggiore sulla pianta, derivante dai complessi effetti dell'erbicida e delle condizioni ambientali avverse (siccità, alte temperature) potrebbe esserci un rallentamento nella crescita della cultura, l'apparizione di punti chiari sulle foglie, ma non appena il tempo migliora, le condizioni della pianta vengono rapidamente ripristinate.

    La classificazione generalmente accettata delle sostanze chimiche in base al grado di pericolo (effetti nocivi sul corpo umano in caso di violazione delle misure di sicurezza durante il lavoro con tale sostanza) implica la loro divisione in quattro classi diminuendo (il più pericoloso è il primo, il meno è il quarto). Erbicida di Hermes si riferisce alla terza classe di pericolo (sostanza moderatamente pericolosa).

    Compatibilità con altri pesticidi

    La società "Shchelkovo Agrohim" dichiara la perfetta compatibilità di questo erbicida con pesticidi (inclusi insetticidi e fungicidi) di sua produzione.

    Al fine di eliminare le spiacevoli conseguenze, prima di utilizzare il farmaco in combinazione con altri pesticidi in ciascun caso, è necessario verificare la compatibilità di specifici principi attivi che fanno parte di un farmaco.

    In particolare, non è consigliabile combattere simultaneamente le erbacce con l'aiuto di Hermes e distruggere i parassiti con preparati di organofosfati, come clorofos, clorpirifos, tiofos, diclorvos, diazinon, dimethoat, malathion.

    Periodo di validità e condizioni di conservazione

    Il produttore consiglia di conservare l'erbicida in un luogo protetto dai bambini. Il farmaco sopporta una gamma piuttosto ampia di fluttuazioni di temperatura - da Da -10 ° C a 35 ° C. Fatte salve queste condizioni, l'azienda fornisce una garanzia sul farmaco per due anni dalla data di produzione (non dimenticarsi semplicemente di mescolare bene prima dell'uso, soprattutto dopo un lungo periodo di conservazione).

    Da tutto quanto sopra, si può concludere che l'erbicida Hermes sviluppato dai chimici russi è quasi un modo unico per distruggere le principali erbe infestanti, prima di tutto nei campi con girasole, aumentare la resa delle colture senza danneggiare né l'ambiente.

    caratteristiche

    vantaggi

    • alta efficacia del farmaco con una ridotta concentrazione di AD grazie all'innovativa formulazione MD
    • combinazione altamente efficace di due principi attivi di diverse classi
    • protezione affidabile delle colture da dicotiledoni annuali, nonché erbe infestanti annuali e perenni
    • resistente al dilavamento delle precipitazioni
    • efficace contro tutte le razze di Broomrape

    Forma preparativa

    Dispersione d'olio contenente 50 g / l di hizalofop-P-etile e 38 g / l di imazamox

    Condizioni di conservazione

    Conservare il farmaco in un deposito per i pesticidi. Intervallo di temperatura di conservazione da meno 10 a più 35 ℃. Prima dell'uso, si consiglia di mescolare il farmaco.

    Periodo di garanzia della memoria

    Classe di pericolo

    Classe III, sostanza moderatamente pericolosa

    imballaggio

    Contenitore in polietilene da 10 litri.

    Azione farmacologica

    Meccanismo di azione

    L'imazamox viene assorbito dalle foglie e dal sistema radicale delle erbe infestanti e inibisce la sintesi di numerosi amminoacidi. L'Hizalofop-P-etile viene assorbito dalle foglie e da altre parti fuori terra delle infestanti, viene trasferito ai punti di crescita di germogli e rizomi e interrompe la sintesi lipidica, che porta alla morte di una pianta infestante.

    Periodo di azione protettiva

    Il farmaco penetra nelle piante attraverso gli organi in superficie e si sposta verso l'apparato radicale, pertanto l'effetto del farmaco viene notato sulle erbe infestanti che si trovano nella semina durante il periodo di trattamento con il farmaco. L'erbicida non penetra nel terreno e non influisce sulle erbe infestanti che compaiono dopo la spruzzatura. L'efficacia del farmaco viene mantenuta, di regola, durante l'intero periodo di vegetazione.

    Velocità d'impatto

    L'azione dell'erbicida inizia ad apparire dopo 7-10 giorni dopo il trattamento a temperature dell'aria di 25-35 e umidità del 40-100%.

    Spettro infestante soppresso

    Annuali e alcune erbe perenni dicotiledoni e cereali
    Viste sensibili: Veronika Persian, Veronika Field, Highlander Pochechuyny, Highlander Bird, Black Mustard, Gumai, Dymyanka pharmacy, Starwalka media, Meadow Fox Fox, Macaus macroceum, Mari (specie), Euphorbia Sunflower, Nontiscordardime, Nontiscordardime, Marvel , belladonna nera, borsa da pastore ordinaria, paglia dura, miglio biforcuta, miglio come il pelo, miglio di pollo (riccio comune), miglio di erbaccia, ravanello, camomilla (specie), rosso sangue rosato, setola (specie), shchiritsa ( specie), chiaro-derivato
    Specie moderatamente sensibili: ambrosia di ambrosia, cardo mariano, blu fiordaliso, brigante di Teofrasta, tepot di Clary, viola tricolore

    Compatibilità con altri pesticidi

    Prima dell'uso, verificare la compatibilità fisica dei componenti della miscela del serbatoio.

    Regolamenti di applicazione

    Cultura, oggetto elaborato

    girasole
    (varietà e ibridi,
    resistente a
    imidazolinoni)

    Ceci (se coltivati ​​per cereali)

    Tecnologia di applicazione. La procedura per la preparazione del fluido di lavoro

    Preparare la soluzione di lavoro immediatamente prima dell'uso. Spruzzare il serbatoio 1/2 per riempirlo d'acqua, versare lentamente mescolando una dose intera del farmaco, un contenitore con i resti del farmaco più volte risciacquato con acqua. L'acqua dal lavaggio delle lattine e la quantità di acqua rimanente riempita nel serbatoio dell'irroratrice con agitazione. La preparazione della soluzione di lavoro e il riempimento dello spruzzatore vengono effettuati su siti speciali, che sono ulteriormente sottoposti a neutralizzazione.

    Per la spruzzatura sono stati utilizzati spruzzatori a terra commercialmente disponibili destinati all'introduzione di erbicidi.

    Non è raccomandato per trattare le piante coltivate che sono sotto stress da condizioni meteorologiche, mancanza di sostanze nutritive, malattie o parassiti.

    Osservare le restrizioni sulla rotazione delle colture.

    fitotossicità

    Il farmaco è soggetto alle regole di applicazione del non fitotossico per i piselli, i semi di soia e i semi di girasole, resistente all'imidazolinone. Tuttavia, in alcuni casi, l'uso della dose massima di erbicida può causare una decolorazione a breve termine delle foglie di piselli e soia, che non influisce negativamente sulla resa.
    Il cece può essere sensibile agli erbicidi: dopo 3-5 giorni dall'applicazione del farmaco, l'intensità del colore delle piante può cambiare, sulle foglie possono apparire macchie necrotiche. Tuttavia, successivamente, la crescita delle piante viene ripristinata, crescono nuove foglie e la mancanza di competizione con le erbacce aiuta ad ottenere una maggiore resa in granella.

    La possibilità di resistenza

    Sono stati identificati i casi di resistenza al farmaco. Al fine di evitare la comparsa di resistenza delle erbe infestanti alla preparazione, è opportuno alternare l'uso del preparato con erbicidi di altri gruppi chimici.