Informazioni generali

Come preservare la freschezza del bouquet lilla

È difficile immaginare l'arrivo della primavera senza il profumo inebriante dei cespugli di lillà. Con questo magnifico miracolo pochi possono passare indifferentemente. L'odore dei fiori si diffonde a centinaia di metri, e la sera si sente particolarmente acuto. Non sorprendentemente, il bouquet lilla vuole rimanere più a lungo. E per renderlo abbastanza reale.

Come strappare rami lilla

La conservazione lilla inizia con il suo taglio dalla boscaglia. Questa procedura non può essere eseguita in qualche modo. Ci sono diverse raccomandazioni, la cui attuazione permetterà più tempo per ammirare un mazzo di fiori in un vaso:

  • Non spezzare il ramo con le mani. Ha più senso usare un coltello affilato.
  • Il taglio deve essere fatto in diagonale.
  • Il momento ideale per tagliare i lillà è la mattina quando il caldo non è ancora arrivato. I colori in questo periodo del giorno contengono la quantità massima di umidità. Questo aiuterà a tagliare le infiorescenze per preservare la freschezza più a lungo.
  • Il raccolto vale quei rami, che hanno rivelato la maggior parte dei fiori. Se sono tutti sbocciati molto tempo fa - lasciali stare sui cespugli.

Non male la sera il lillà versa abbondantemente acqua.

Se i rami non vengono messi subito nel vaso, è necessario preparare un panno umido e avvolgere le sezioni dello stelo in esso. Inoltre, il bouquet deve essere avvolto con carta morbida. Tutto ciò contribuirà al fatto che il lillà verrà consegnato a destinazione in condizioni eccellenti.

Come mantenere un lillà in un vaso più a lungo

Un vaso lilla dovrebbe essere tale che il bouquet si adatti a esso liberamente. Se i fiori sono stretti - non vivranno a lungo. Facciamo questo:

  • Riempi il vaso con acqua fresca per circa un terzo.
  • Da ogni rametto di lillà rimuovi con cura le foglie.
  • Stendi la radice di due o tre centimetri verso l'alto.
  • Immergerlo subito in acqua. È importante che il taglio sullo stelo sia più piccolo a contatto con l'aria. Ciò contribuirà all'assorbimento regolare del liquido all'interno del ramo di lillà.

Le infiorescenze amano l'acqua e in un giorno in un vaso possono essere quasi asciutte. Pertanto, è necessario controllare regolarmente il suo contenuto e aggiungere liquido fresco.

Un bouquet può stare in un vaso per un massimo di tre giorni.

Risparmiando i lillà in acqua "speciale"

Un mazzo di fiori durerà quasi una settimana, se lo metti non in acqua normale, ma in acidificato. Aggiungendo qualche goccia di aceto o acido citrico si ammorbidisce il liquido. Così, la vita del bouquet sarà estesa.

Ci sono altre opzioni per la preparazione del liquido vitale. Puoi aggiungere all'acqua:

  • zucchero (un cucchiaio a 1 litro d'acqua),
  • compressa di aspirina (acido acetilsalicilico).

L'acqua deve essere cambiata ogni giorno, aggiungendo le sostanze specificate.

Lilla può resistere fino a dieci giorni, pur mantenendo la freschezza, se si utilizzano questi consigli:

  • Taglia i rami con fiori più spessi e più lunghi.
  • Fai bollire l'acqua nella quantità che riempiamo in un vaso.
  • Versare un po 'd'acqua bollente sul fondo del serbatoio in modo che si adatti alla temperatura elevata e non scoppi.
  • Riempi il vaso con acqua calda quasi a metà.
  • Metti dentro un mazzo di lillà. Correggiamo i rametti in modo che possano stare liberamente in un vaso.

L'acqua non ha bisogno di cambiare. Ma dovrebbe essere aggiunto leggermente caldo come il lillà lo beve. Assicurarsi di assicurarsi che gli steli siano completamente coperti d'acqua.

Mettendo un bouquet con il lillà

Per un bouquet di lillà, è importante scegliere il posto giusto. Non è necessario posizionarlo sul davanzale della finestra. I fiori non tollerano l'influenza della luce solare diretta. Sotto la loro influenza il lillà appassirà molto più velocemente. Pertanto, per questo è necessario trovare un posto lontano dal sole.

Nei fiori raccolti sulla strada possono nascondere gli insetti che sono pericolosi per le piante d'appartamento. Bouquet di lillà ha bisogno di mettere da parte loro.

I fiori sono dotati di un sapore abbastanza forte. Se ci sono altri mazzi profumati oltre al lilla nella stanza, è meglio "sistemarli" in stanze diverse. L'odore, di per sé piacevole, in combinazione con un altro, non meno forte, può diventare intollerabile. Sarà facilmente causa di mal di testa. Il profumo fresco può essere nella spazzatura.

Ulteriori raccomandazioni

Estendere la vita dei lillà tagliati può essere se:

  • Cospargere i fiori a temperatura ambiente.
  • Gambi leggermente sbiaditi si immergono a fette nell'acqua e un po 'inclinati diagonalmente. Rimuovendoli dal liquido non è raccomandato.
  • Di notte, versare acqua nel vaso e immergervi profondamente il bouquet. Sulla superficie dovrebbero rimanere solo le infiorescenze. Coprire la parte superiore con una carta bagnata. Tali manipolazioni aiuteranno a preservare più umidità nei rami di lillà.

Quelle infiorescenze che sono solo leggermente "tristi", puoi rianimare. È necessario raccogliere acqua più calda (70-80 gradi) nel serbatoio e immergere i rami in esso. In meno di un'ora, il lillà sarà di nuovo fresco.

Aiutare a tagliare i fiori per mantenere la freschezza il più a lungo possibile è facile. Questo si applica pienamente a una pianta così fragrante e leggermente capricciosa, come il lilla. La cosa più importante è mostrare attenzione e diligenza. Se ci provi, il profumo inebriante vivrà nell'abitazione per un lungo periodo e lo riempirà di colori primaverili e buonumore.

Come raccogliere fiori che rimarranno a lungo

Scegli i rami profumati per la composizione floreale di cui hai bisogno con saggezza. Non permettere a te stesso di rompere barbaramente i rami che ti piacciono: puoi danneggiare gravemente un cespuglio, che in futuro influenzerà negativamente la sua crescita. Se si rovina il tessuto conduttivo, la pianta mancherà di umidità. Armati di un coltello ben affilato e taglia i rami ad angolo acuto.

Non rompere il lillà quando è necessario: devi selezionare l'ora esatta del giorno. Una chiara mattina presto è perfetta, prima dell'inizio del caldo: in questo momento della giornata la quantità massima di umidità si è accumulata all'interno degli steli, il che significa che i rami tagliati manterranno la loro freschezza più a lungo. Bene, se alla vigilia del cespuglio fosse abbondantemente annaffiato.

Presta attenzione alle infiorescenze: dovrebbero essere sciolte solo leggermente. I fiori completamente aperti cadranno molto velocemente.

Se non hai la possibilità di mettere immediatamente il lillà nell'acqua dopo la raccolta, cerca di trovare un panno umido che deve essere avvolto nei tagli dei gambi. Per portare un bouquet è meglio in un pacchetto chiuso di carta morbida.

Preparazione stelo

Per preservare il bouquet per lungo tempo, dividi le punte degli steli con una lama affilata: in questo modo assorbiranno l'umidità più intensamente. Puoi anche toccare il fondo di 3 cm dei rami con un martello. Se i rami sono stati tagliati da un grande cespuglio e hanno una corteccia ruvida densa, inoltre, tagliala a 3-4 cm lungo le fibre in basso. Considerare che queste procedure devono essere eseguite immediatamente prima dell'immersione nell'acqua: nell'aria, i tessuti "nudi" perderanno rapidamente la loro capacità assorbente. Questo trattamento fornisce un intenso assorbimento di liquidi e ossigeno da parte dei vasi della pianta.

Estendi la vita dei fiori rimuovendo le foglie dai germogli che non permettono di trattenere l'umidità necessaria.

Preparazione dell'acqua

Per mantenere il lillà nel vaso aiuterà l'acqua acidificata a temperatura ambiente. Aggiungendo qualche goccia di aceto o polvere di acido citrico, si ammorbidisce l'umidità e si prolunga la durata del bouquet. C'è un'altra variante della soluzione vivificante, che viene preparata al ritmo di 1 cucchiaio di zucchero per litro d'acqua. Un versatile "salvavita" per i fiori recisi è una compressa di acido acetilsalicilico (aspirina). L'acqua in un vaso dovrebbe essere cambiata il più spesso possibile.

Si afferma inoltre che il lillà può mantenere la freschezza per lungo tempo, se si utilizza il seguente metodo:

  • tagliamo i rami più spessi e lunghi possibile,
  • far bollire la quantità d'acqua richiesta
  • prendiamo un grande vaso e versiamo dell'acqua sul fondo in modo che non si spezzi a causa di un forte calo di temperatura,
  • versare acqua calda e mettere un bouquet nell'acqua.

È possibile memorizzare un bouquet in questo modo per circa cinque giorni. Non è richiesto il cambio dell'acqua.

Scegliere il posto migliore per un bouquet

I fiori in un vaso sono spesso messi sul davanzale della finestra, ma questo è un errore. La luce diretta del sole aiuta a svanire i fiori che hanno già perso la loro fonte di energia.

I lillà non sono raccomandati per essere conservati accanto alle piante d'appartamento: nei mazzi raccolti per strada, spesso si nascondono piccoli parassiti, che possono causare gravi danni ai vostri animali domestici.

Considera il fatto che il lillà ha un aroma piuttosto forte. Pertanto, se nel tuo appartamento ci sono già dei bouquet che ti deliziano con un odore delicato, non dovresti "condividere" un profumato "vicino" con loro.

Pochi segreti

Prendi alcuni consigli, grazie ai quali puoi conservare un bouquet in un vaso bello e fresco per molto tempo.

  • Se il lillà ha cominciato a sbiadire, immergere le sezioni dello stelo nell'acqua e rinfrescarle con un coltello affilato, senza rimuoverlo dal liquido.
  • Anche un bouquet quasi senza speranza può essere ripreso immergendo le punte dei rami in acqua molto calda. Bastano pochi minuti. Preparare l'acqua a temperatura ambiente in un vaso e riportare il bouquet nella sua posizione originale immediatamente dopo "rianimazione".
  • Ogni giorno, aggiorna il lillà più volte spruzzandolo con acqua tiepida.
  • Non dimenticare che il lillà "beve" molta acqua, poiché diminuisce, è necessario aggiungerlo costantemente. In caso di cura disattenta di una pianta tagliata, il vaso potrebbe risultare vuoto e il bouquet svanirà all'istante.
  • Di notte, un bouquet di lillà non sarà superfluo come profondamente immerso nell'acqua, lasciando solo le infiorescenze sulla superficie. Sopra il bouquet dovrebbe essere coperto con un giornale umido. Questo trucco aiuterà a mantenere il livello di umidità richiesto.

Se ti fosse stato dato un bouquet già pronto

Se hai ricevuto un lillà profumato come regalo, interrompi immediatamente la punta dei rami e dividi i gambi come descritto sopra - molto probabilmente, la pianta a quest'ora avrà un disperato bisogno di umidità. Successivamente, immergere il bouquet in acqua bollente - le infiorescenze si rianimano e si dissolvono rapidamente. Non dimenticare che il lillà perde la maggior quantità d'acqua attraverso le foglie. Pertanto, separare i rami fioriti dai gambi con le foglie - lasciarli consumare il liquido separatamente.

Estendere in modo significativo la vita di qualsiasi composizione floreale, anche consistente in una pianta così capricciosa come il lilla. La cosa principale: un approccio pulito e attento agli affari. Approfitta dei consigli dell'articolo e la tua casa respirerà a lungo con il profumo "più elastico".

Come tagliare il lillà?

Se il lillà cresce nel tuo giardino o nel territorio della casa, è necessario tagliare i rami per un bouquet seguendo alcune semplici regole:

  1. Questo dovrebbe essere fatto al mattino presto (prima dell'alba) o alla sera, dopo il tramonto.
  2. Taglia il ramo solo dopo la fioritura dei grappoli fragranti - questo prolungherà la presenza del bouquet nel vaso.
  3. L'opzione migliore è un pennello con 2/3 fiori aperti.
  4. Taglia i rami obliquamente, facendo il taglio più lungo possibile. Se un bouquet ti è già stato presentato, fai un taglio su ogni ramo.
  5. Non usare le forbici: schiacciano i vasi dei rami e non permettono che l'acqua venga assorbita in seguito. Usa un coltello affilato, o meglio ancora una lama.
  6. Rimuovi tutte le foglie che saranno nell'acqua: questo non influirà affatto sull'aspetto e senza di esse il tuo bouquet durerà più a lungo.
  7. Tagliare i rametti immediatamente avvolgere con un panno umido, e il bouquet stesso in carta morbida. Così, sei in perfette condizioni consegnerà un bouquet alla destinazione.

Acqua calda: buona o cattiva?

Anche le nostre bisnonne sapevano come tenere i lillà in un vaso. I fiori conserveranno la freschezza e la bellezza per molto tempo, se usi il vecchio metodo provato:

  • tagliare rami lunghi e spessi
  • bollire il necessario (a seconda del volume del vaso) della quantità di acqua
  • versare dell'acqua sul fondo del vaso (in modo che il contenitore non si spezzi),
  • Versa la giusta quantità di acqua calda e metti subito un bouquet.

Pertanto, verrà memorizzato per almeno cinque giorni.

Posto per un bouquet

Molte casalinghe stanno pensando a come conservare i lillà in un vaso, senza prestare attenzione al luogo in cui si trova il bouquet. Ed è invano. Spesso, i bouquet vengono messi sul davanzale e questo fa un errore comune. I raggi del sole diretti sono dannosi per i fiori: svaniscono.

Il lillà non deve essere conservato vicino ai fiori in vaso: nei mazzi raccolti sulla strada vivono spesso parassiti che possono causare danni irreparabili alle piante d'appartamento. Non dovremmo dimenticare che il lillà è molto profumato. Pertanto, se nella tua casa ci sono già dei bouquet che emanano un odore delicato, non sovraccaricare la stanza con un altro "inquilino" profumato.

Procedure quotidiane richieste

  1. In serata, invia fiori al bagno. Immergili sotto l'acqua e sistemali in modo che non salgano in superficie. Lascia il bouquet in questo stato fino al mattino.
  2. Tagliare la canna al mattino fino a un centimetro e un po 'di peluria.
  3. Una volta al giorno, cambia l'acqua con la soluzione nutritiva e lava il fondo degli steli.
  4. Più lungo è il costo del bouquet, più frequente è la nebulizzazione.

Ora sai come tenere i lillà tagliati in un vaso. Prendersi cura di lei è abbastanza semplice, e se usi il consiglio di fioristi e giardinieri esperti, puoi prolungare la permanenza nella tua casa.

Rompere o tagliare

È difficile dire da dove viene la leggenda che è necessario rompere i rami con i fiori e questo è presumibilmente utile per un cespuglio. Quindi, l'anno prossimo la fioritura sarà ancora più ricca. Si è rivelato un mito e molto dannoso. In realtà, non c'è alcun beneficio per la pianta dai rami spezzati, e se vuoi davvero mettere un bouquet a casa, usa un coltello affilato e taglia i fiori molto attentamente e in piccole quantità.

Per una migliore conservazione dei fiori, scegliere i rami sono uniformi e spessi - hanno più sostanze nutritive che prolungheranno la vita dei fiori.

Prova a tagliare i fiori di lillà al mattino il prima possibile, preferibilmente subito dopo l'alba, e avvolgi subito con un panno bagnato, questo aiuterà a portare il bouquet a casa.

Come preparare i rami

  • Per iniziare, prepara un vaso in cui vuoi mettere un bouquet. Il volume dovrebbe essere abbastanza grande - in primo luogo, il bouquet è pesante e può facilmente trasformare un vaso basso sopra. In secondo luogo, il lillà richiede molta acqua, quindi un vaso stretto, anche se è abbastanza alto, non è adatto per un tale bouquet.
  • Prima di dedicarti ai fiori, digita l'acqua in un vaso: devi preparare i rami appena prima che siano nell'acqua.
  • Rinfrescare con un coltello affilato. Assicurati di rimuovere tutte le foglie dai rami lungo tutta la sua lunghezza, che sarà nell'acqua - le foglie nell'acqua porteranno molto velocemente al suo marciume.
  • Dividere la parte inferiore del ramo con un coltello affilato o una lama - la profondità del taglio è di 5-7 cm. Ciò è necessario per aumentare l'area per il flusso dell'acqua.
  • Sbucciare i rametti di corteccia a 10-15 cm dal bordo in modo che la parte pulita sia completamente immersa nell'acqua.

Cosa aggiungere all'acqua

L'acqua per il lillà non dovrebbe essere molto fredda. Idealmente - acqua a temperatura ambiente per diverse ore.

Il lillà ha bisogno di molto: per un giorno un grande bouquet può "bere" fino a un litro o più. Osservare attentamente il livello dell'acqua e rabboccare se necessario.

  • Puoi aggiungere un po 'di succo di limone all'acqua, aiuterà il lillà a rallegrarsi e a vivere un po' più a lungo.
  • Aggiungere 1-2 compresse di aspirina all'acqua, ma è meglio scioglierle in una piccola quantità di acqua e quindi aggiungerle ad un vaso.
  • Lo zucchero aiuta a mantenere fresche le rose, ma un po 'di dolcezza sosterrà la vita nei lillà tagliati.
  • Nei negozi di fiori vendono soluzioni pronte per i fiori recisi: per utilizzarle basta leggere attentamente le istruzioni.

Assicurati di cambiare l'acqua nel vaso ogni giorno - questo è probabilmente il modo più sicuro per estendere la vita del bouquet. Cambiando l'acqua, riordinare i ramoscelli, rimuovere quelli appassiti, sciacquarli sotto l'acqua corrente e cospargere i fiori stessi.

Come ripristinare un lilla sbiadito

Se i rami hanno iniziato a appassire, possono essere ripristinati in modo radicale, che è adatto a tutte le piante con fusti solidi simili ad alberi. Sciacquare le parti inferiori dei rami sotto l'acqua corrente, appiattire le punte con un martello e abbassare in acqua bollente. Più l'acqua è calda, più è evidente l'effetto di recupero, idealmente di 85-90 gradi.

Fatti interessanti su Lilla

Nei fiori lilla c'è un glicoside siringato, che dà loro un sapore amaro. Questa sostanza in grandi quantità può essere pericolosa per la salute del bambino, quindi non dovresti dare al tuo bambino una foglia a cinque foglie, anche se il suo desiderio diventa realtà dopo.

Le foglie lilla hanno proprietà antimicrobiche e cicatrizzanti pronunciate. Applicare le foglie lavate in modo pulito a una ferita mal curante o in decomposizione, coprire con cotone e avvolgere con una benda.

I guaritori popolari usano attivamente estratti alcolici di fiori di lillà per mal di denti, gotta, tosse per bronchite, ecc. Tuttavia, non è assolutamente raccomandato l'uso di tali agenti per il trattamento dei bambini, e gli adulti devono essere più attenti, poiché un eccesso di siringina può causare seri problemi. La medicina basata sull'evidenza non riconosce le proprietà curative dei lillà.

L'opinione editoriale potrebbe non coincidere con l'opinione dell'autore dell'articolo.

Come rendere i fiori recisi più a lungo memorizzati: regole di potatura

Affinché il lillà rimanga più a lungo in un vaso, è necessario conoscere diverse caratteristiche, una delle quali è la potatura corretta. Scegliendo un bouquet lilla, non dimenticare come conservare e non danneggiare l'arbusto, in modo che ti piacesse con i suoi fiori per più di un anno. Понравившуюся вам веточку ни в коем случае нельзя обламывать, так как это может привести к тому, что растение будет недополучать влагу, которая нужна ему для роста. Веточку следует срезать острым ножом или секатором.

Уход за букетом: в какую воду ставить сирень

L'acqua dovrebbe essere a temperatura ambiente e leggermente acida, per questo è possibile aggiungere un paio di gocce di aceto o un pizzico di acido citrico, ma l'opzione migliore sarebbe quella di aggiungere una compressa di acido acetilsalicilico. Cambiare l'acqua è meglio ogni 1-2 giorni, a seconda delle dimensioni della composizione.

Cosa fare se il bouquet si attenua

Se il tuo bouquet di lillà ha cominciato a appassire, i seguenti metodi ti aiuteranno a riportarlo in vita:

  • Tagliare il rametto ad un angolo acuto di 1 cm dalla punta e metterlo in acqua.
  • Mettere le punte in acqua bollente per un paio di minuti, quindi rimetterle in acqua a temperatura ambiente.
  • Ogni giorno è necessario spruzzare i fiori con acqua tiepida.

La bellezza del tuo bouquet dipende sempre dal fatto che tu ti stia occupando di esso.

Guarda il video: Our Miss Brooks: Department Store Contest Magic Christmas Tree Babysitting on New Year's Eve (Dicembre 2019).

Загрузка...