Informazioni generali

Melissa herb: i benefici e i danni della pianta medicinale

Un parente stretto di menta piperita - melissa (molti lo chiamano anche magnolia cinese) - serve come uno dei rimedi popolari ed efficaci per molte malattie. La pianta è molto simile a un'erbaccia, quindi una persona che non è imparentata con la biologia o la medicina semplicemente non la riconosce e passerà oltre. Balsamo di foglia piccoli, fiori bianchi o cast un po 'blu. L'altezza della pianta è bassa. La sua caratteristica è l'odore, che è particolarmente sentito quando la foglia viene sfregata nelle mani. Oggi questa erba magica e unica viene utilizzata per fare bevande o tè e viene anche aggiunta come condimento a vari piatti.

La melissa è una pianta perenne e non richiede cure particolari. Può essere coltivato da seme o vegetativamente (innesto) all'inizio della primavera. Avendo questa erba sulla tua trama, puoi raccogliere le sue foglie per 12 anni.

Per preparare infusi di erbe in inverno sarà necessaria la melissa secca, e per asciugarli in estate sono necessarie solo le foglie del terreno, fino alla cima. Ma le foglie, situate ad un'altezza di 15 cm, non sono adatte, in quanto contengono un piccolo numero di oligoelementi e oli aromatici. I rami tagliati vengono essiccati come tutte le erbe in un luogo fresco e asciutto. L'erba secca viene conservata in una borsa di tela o in un sacchetto di carta.

Le foglie fresche sono usate come decorazione per decorare torte, pasticcini e, se sono integrate con bevande analcoliche, al bouquet aromatico si aggiunge freschezza e un po 'di acidità.

La composizione chimica della melissa

L'elemento più utile nell'erba - oli essenziali, ha un effetto sedativo sugli esseri umani. È molto interessante che abbiano sperimentato gli apicoltori, affinché le api non li mordano mentre raccolgono il miele, impastano alcune foglie di melissa nelle loro mani.

Oltre agli oli aromatici, le erbe includono: acidi di rosmarino e caffè (hanno effetto antispasmodico, coleretico e tonico), acido ascorbico (nelle foglie giovani), tannini, carotenoidi (materiale di partenza per la formazione di vitamina A), resine, flavonoidi e amaro medicinale che migliora il funzionamento dello stomaco.

vitamine:A, C, B1, B2, B6, B9, PP.

Sostanze minerali:ferro, potassio, calcio, magnesio, manganese, rame, sodio, zinco, fosforo.

Proprietà utili e benefici della melissa per il corpo

  • rafforza il sistema immunitario
  • tratta i raffreddori,
  • aiuta con le malattie del sistema respiratorio
  • cura l'asma
  • pulisce la linfa e il sangue
  • normalizza il metabolismo
  • allevia il gonfiore,
  • tratta gastrite e ulcere,
  • allevia l'infiammazione nella cavità orale,
  • elimina l'alito cattivo,
  • rafforza il sistema cardiovascolare
  • aiuta con l'ipertensione,
  • allevia il vomito
  • aumenta l'allattamento
  • allevia lo stato durante le mestruazioni,
  • normalizza uno sfondo ormonale della donna,
  • tonifica il corpo
  • calma il sistema nervoso
  • allevia l'irritabilità durante la sindrome premestruale,
  • elimina l'ansia
  • aiuta con la depressione e lo stress
  • migliora il sonno
  • aiuta con IRR,
  • cura le malattie della pelle
  • allevia l'infiammazione dalle punture di zanzara.

Proprietà medicinali per le donne

L'uso costante di melissa nel tè o nelle bevande contribuirà a migliorare il lavoro del tratto gastrointestinale, regolerà i processi metabolici del corpo e normalizzerà lo sfondo ormonale del gentil sesso.

Agisce anche in modo discreto sul sistema nervoso centrale delle donne, quindi il tè di questa pianta, agendo in modo rassicurante, allevia l'irritabilità durante il periodo di PMS e le mestruazioni. Perfetto per chi soffre di insonnia, poiché la melissa renderà il sonno sano e salutare. Inoltre, l'erba allevia i crampi e il dolore.

Le proprietà della pianta piaceranno agli amanti dell'uso di prodotti naturali in cosmetologia. La melissa è ampiamente utilizzata per la cura dei capelli e della pelle. Decotti e infusi migliorano le condizioni dell'epidermide e alleviano le eruzioni cutanee.

Melissa durante la gravidanza: puoi bere incinta

Durante la gravidanza, l'erba non è controindicata, naturalmente, a condizione del suo uso moderato. La melissa aiuta a combattere edemi e segni di tossicosi, elimina la sensazione di nausea e vomito.

Ciò che è importante per le donne incinte, la pianta rafforza efficacemente le funzioni protettive del corpo e allevia le vertigini.

L'erba diventerà indispensabile durante l'allattamento, in quanto aumenta l'allattamento in modo naturale.

Controindicazioni e danni

Ma, come qualsiasi altra droga, Melissa ha le sue controindicazioni. L'assunzione della pianta non è raccomandata nei seguenti casi:

  • con intolleranza individuale agli olii essenziali contenuti nella pianta,
  • quando si assumono farmaci sedativi,
  • in insufficienza renale,
  • sotto pressione ridotta
  • con l'epilessia.

Inoltre, non dovresti essere coinvolto nel tè con Melissa prima della strada, se sei un autista. La pianta ha un effetto sedativo che riduce l'attenzione.

Si sconsiglia inoltre di includerlo nella dieta dei bambini fino a 3 anni, in quanto la reazione di un piccolo organismo può essere imprevedibile.

Applicazione di melissa per il viso

La pianta è ampiamente usata in cosmetologia. A causa dell'eccezionale olio essenziale, la pianta è inclusa nella formulazione di creme, lozioni, è utilizzata come uno dei componenti nella produzione di profumi o acqua di servizio.

A casa, una soluzione appena salata o cubetti congelati di tisana forte prodotta (muffe di ghiaccio) pulire la zona viso e decollete. Questa procedura rinfresca bene la pelle, la ramifica, cura l'acne, aiuta a levigare le rughe sottili.

Trattamento alla melissa Rimedi popolari

Per raffreddori, ansia, ansia, mal di testa, disturbi di stomaco.1-1,5 cucchiaini. foglie fresche o secche, versare 250 ml di acqua calda. Lasciare riposare per 15-30 minuti. Beva l'infusione 3 volte al giorno. Se lo si desidera, è possibile aggiungere il miele.

Per il mal di denti.Per alleviare un mal di denti, è sufficiente masticare le foglie fresche della pianta o usare una pappa di erbe essiccate. Il dolore passerà e il respiro sarà fresco.

Da infiammazione, morsi. Per alleviare le allergie stagionali, sbarazzarsi di malattie della pelle e punture di zanzara usando un decotto della pianta.

Forfora. Un buon modo per risolvere il problema con la forfora, per arricchire i capelli con una serie di minerali e vitamine - risciacquarli con un forte decotto di melissa.

Come ogni erba, la melissa ha proprietà benefiche e curative. Pertanto, si raccomanda di immagazzinare nel periodo estivo non solo bacche e frutti, ma anche una pianta medicinale, che poi in caso di pioggia e pioggia può essere utilizzata come mezzo per migliorare l'immunità, e anche preparare deliziose tisane con menta o melissa.

La composizione e l'uso delle piante

Le sostanze chimiche contenute nella melissa, se usate correttamente, apporteranno notevoli benefici al tuo corpo. Flavonoidi vegetali, acidi organici, vitamine e minerali, così come olii essenziali - tutti questi componenti possono avere un effetto complesso, rinforzante e ringiovanente.

Perché è utile la melissa?

  1. Il complesso vitaminico (in particolare le vitamine B, C e D) contenute nella pianta stimola il sistema immunitario e osseo e aiuta anche a normalizzare i processi metabolici nel corpo.
  2. I tannini promuovono la guarigione delle ferite, alleviano l'infiammazione.
  3. Elementi minerali, tra cui zinco, ferro, manganese e molte altre sostanze importanti, aiutano a migliorare il sistema cardiovascolare e circolatorio.
  4. I flavonoidi forniscono effetti antibatterici e antinfiammatori, hanno proprietà antiossidanti.
  5. Gli acidi organici (principalmente caffeico, ursolico ed oleanolico) sono in grado di abbattere i depositi di grasso e anche contribuire all'eliminazione del colesterolo dal corpo.
  6. Gli oli essenziali hanno un effetto benefico sullo stato del sistema nervoso, oltre a fornire una circolazione sanguigna ottimale ai vasi cerebrali.
  7. L'amaro naturale stimola la produzione di enzimi digestivi e accelera i processi metabolici nel corpo.

Una composizione varia fornisce attività biologica, quindi la melissa appartiene alle piante medicinali. Così come ogni altra medicina, è necessario conoscere anche le principali controindicazioni della ricezione, al fine di non recare danno invece del beneficio atteso.

Le proprietà utili di questa pianta sono discusse nel video clip.

Metodo di cottura

La melissa viene prodotta per analogia con il normale tè, al ritmo di 1 cucchiaino. erbe secche in un bicchiere di acqua bollente. Quando si utilizzano foglie di melissa fresca, preparare un rametto per tazza o mazzetto per litro di acqua bollente. Il tè dovrebbe essere lasciato fermentare per 10-15 minuti e può essere consumato sia caldo che freddo.

Melissa medicinale - composizione e proprietà. I benefici e i danni della melissa

Mosca e regione di Mosca

La melissa medicinale perenne è attribuita alle specie di oli essenziali del genere Melissa e della famiglia Ashley. La melissa medicinale è nota all'umanità da oltre 2000 anni. Le proprietà utili e medicinali della melissa usano fin dai tempi dell'antica Grecia. L'antico pensatore e filosofo greco Theophrast insieme ad un altro luminare della stessa epoca, Aristotele organizzò il primo giardino botanico in cui selezionò e studiò le piante.

Teofrasto fu il primo botanico a scoprire e descrivere le proprietà della melissa nella sua opera fondamentale chiamata Historia plantarum. Il nome scientifico della pianta suona come Melissa officinalis, che in latino significa medicinale sottolinea l'importanza della composizione chimica della melissa come pianta medicinale. Spesso, la melissa viene paragonata alla menta e anche chiamata menta al limone. Questa è fondamentalmente una dichiarazione sbagliata, perché Melissa non solo appartiene a un'altra specie di piante, ma differisce anche per il gusto e l'aroma.

Guarda il video: Erbe Aromatiche Commestibili: Benefici ed utilizzi (Dicembre 2019).

Загрузка...