Informazioni generali

Tipi di funghi della regione di Kaliningrad

Questa settimana una mostra dedicata ai funghi, che si possono trovare sul territorio della nostra regione, ha aperto nel Museo di Storia e Arte di Kaliningrad. "Your Bro" ha beccato l'annuario mappa dei luoghi dei funghi e ha visitato l'inaugurazione della mostra. Di conseguenza, non solo abbiamo imparato quali foreste andare con un cesto, ma abbiamo anche tirato fuori le nostre ricette preferite da un micelio incallito, che ha aperto questa mappa a Kaliningraders. Per non ripetere il destino del goloso avido, condividiamo con te tutte le informazioni utili

La mappa dei funghi della regione di Kaliningrad, visitabile fino al 31 ottobre da ogni visitatore della gemma dei funghi, secondo Maria Alekseevna Popova, direttrice del settore naturale del Museo di storia e arte, è in circolazione da molto tempo. Lo ha restaurato secondo le note di suo padre, che era ben versato nei funghi e ha instillato questo amore in sua figlia. C'è una reliquia nella loro famiglia: il libro "Funghi e il loro uso nel cibo", nel 1942 inviato ad Alexey Konstantinovich dal suo insegnante. Questo libro è diventato la base dell'interesse per la raccolta e la raccolta dei funghi. Maria Alekseevna stessa, a quanto pare, che si desidera "fare" in materia di funghi: all'apertura della mostra, le persone si avvicinano a lei con diversi appelli e persino foto dalla foresta, e fornisce a tutti informazioni dettagliate più qualcosa di nuovo da fare.

Tipi di funghi e loro descrizione

I funghi nobili della regione di Kaliningrad si trovano insieme ad altri, meno raffinati. I più comuni edibles:

  1. Ryzhiki: ha un sapore unico Ci sono abete e pino. Hanno gambe e tappi arancioni con un diametro di circa 17 cm, a forma di imbuto. Cresci sulle colline vicino a abeti e pini. Massicciamente sono raccolti in agosto.
  2. Bianco o borovik sono i re dei luoghi dei funghi nella regione di Kaliningrad, per il gusto squisito e l'aroma ricco. Avere un cappello marrone e una gamba bianca e spessa. Si verificano nelle foreste di betulle, foreste di abeti, foreste di pini.
  3. Latte bianco e nero sono i migliori per la salatura. Piccolo bianco latteo con una lucentezza giallastra (bianca) o oliva scura (nero), con un cappuccio concavo e anelli caratteristici. Amano i bordi delle foreste di conifere, sotto le foglie o gli aghi caduti.
  4. Brownberries e funghi aspen. Il cappuccio brunastro è bianco, marrone o giallastro. La gamba è bianca In aspiranti aspen - il cappello è arancione brillante, può anche essere marrone e la gamba grigia. Cresci all'inizio della foresta, lungo i sentieri e all'aperto.
  5. Maslata sulla mappa dei luoghi dei funghi della regione di Kaliningrad si trovano spesso. Cappelli nelle specie commestibili - dal grigio-giallo al rosso-marrone, in caso di pioggia - con un tocco di muco. Preferisci le radure con erba alta, sentieri nel bosco.
  6. I funghi Mokhovikov crescono nella regione di Kaliningrad di diverse specie: verde, giallo-marrone e castagno o fungo polacco. Il più delle volte crescono in conifere e boschetti di alberi decidui. Il migliore è il fungo polacco, che ha un cappello liscio di colore marrone e una potente gamba giallastra.
  7. Finferli - funghi luminosi su un gambo alto, con un cappello ondulato di forma concava. Collezionali in foreste di conifere e miste.
  8. Le Russulae hanno cappelli di vari colori. Adatto per mangiare crudo con sale. Tuttavia, alcune specie hanno un sapore caldo. Ecco perché sono fradici prima di cucinare. Preferisci foreste miste e brughiere.
  9. I funghi di miele che crescono in gruppi hanno molti simili gemelli non commestibili. Inedible distingue l'odore sgradevole e il colore brillante del cappuccio con piatti verdastri. I commestibili sono di due tipi: l'estate e l'autunno. Molto spesso crescono vicino a ceppi e alberi deboli e malati.

I funghi crescono nella regione di Kaliningrad e sono velenosi. Il rappresentante più brillante è il fungo rosso. Questo è un noto fungo velenoso che provoca gravi intossicazioni alimentari. I raccoglitori di funghi sanno: se i bianchi sono andati, significa che ci sono dei funghi da qualche parte nelle vicinanze. In questi luoghi trovano anche pericoloso toadstool chiaro, che è simile nella descrizione alla russula.

Come scegliere un luogo di funghi

Per scegliere i luoghi dei funghi della regione di Kaliningrad per l'imminente "caccia silenziosa", dovresti decidere sulle preferenze personali. Scegli i luoghi in cui le condizioni naturali - il suolo, la densità della foresta, le specie arboree contribuiscono alla crescita delle specie selezionate. I porcini saranno dove prevalgono le conifere e ai margini.

La resa dei funghi è influenzata dalle condizioni meteorologiche.

Aspen e funghi porcini - al contrario, preferiscono fitti boschetti fitti e leggeri di betulla e pioppo tremulo, dove la larghezza tra gli alberi non supera il metro, altrimenti i funghi non riceveranno le porzioni necessarie di luce e umidità. Maslata e funghi preferiscono le pinete, i finferli, gli agaremi del miele e i funghi del latte si trovano ovunque.

Altrettanto importante è la stagione in cui vanno a raccogliere funghi. I periodi di raccolta di massa variano leggermente. Inoltre, vengono prese in considerazione le condizioni meteorologiche di un determinato periodo. Nell'estate secca, ce ne saranno altri in gole ombrose, pianure e erbe più fitte, dove l'umidità notturna dura più a lungo. E nei giorni piovosi bagnati vengono cercati nelle radure, nelle foreste di querce rare e nelle radure, dove il sole si scalda più forte.

È necessario iniziare a raccogliere i funghi al mattino presto quando non c'è un grande afflusso di raccoglitori di funghi, preferibilmente dopo un periodo piovoso bagnato, in modo da dare ai giovani frutti di crescere.

Mappa dei funghi della regione di Kaliningrad

La mappa dei siti dei funghi della regione di Kaliningrad comprende 4 aree principali:

  1. La pianura del Neman è conosciuta per l'ontano nero, che è favorevole per le specie portatrici. Inoltre, nelle zone forestali ci sono zone umide, torbiere e terreni podzolic che contribuiscono allo sviluppo del micelio.
  2. Krasnoznamensk lespromkhoz e Nesterovsky mekhleskhoz, con una topografia diversificata del terreno contenente sabbia, ghiaia e massi, sono prevalentemente di pino. Nelle pianure foreste miste comuni, in cui una varietà di funghi soddisferà anche l'amante esperto.
  3. Il leshoz curonico e baltico con terreni sabbiosi si trova vicino al Mar Baltico. I frequenti venti marini hanno contribuito alla crescita di pini, betulle e ontani neri. Vai qui per funghi, finferli e zelenushkami.
  4. Altre foreste della regione di Kaliningrad, che consistono in terre miste di betulle e abeti, appartengono alla quarta zona, comprese le frassini e le querce che crescono qui.

I funghi vanno a raccogliere anche nelle foreste Novoderevensky e Bolshakovsky. The Baltic Spit e la foresta di Ladushkinsky godono di una buona reputazione. Gli amanti dei moorheads vanno lì. La foresta di Shipovskiy, vicino a Kaliningrad, sarà apprezzata dai marroni e dai forti funghi aspen. E per gli amanti del viaggio a lunga distanza, il lago Vyshtynetsky è adatto - promettono la presenza di funghi porcini.

Funghi commestibili

La stagione dei funghi nella regione di Kaliningrad dura più di sei mesi, a partire da aprile e termina con gli ultimi giorni di novembre. Qui i funghi crescono quasi ovunque - non vanno necessariamente nei boschi, perché una coppia può essere trovata anche nel loro giardino.

Ci sono quattro aree principali in questa regione in cui una speciale abbondanza di "regali forestali" è contrassegnata:

  1. La pianura Neman, che comprende l'industria del legname di Slavskoye, le catene forestali di Illichivsk e Polesskoe. La regione è caratterizzata dalla presenza di suoli podzolic, torbosi, palustri e silt-marshy, su cui l'ontano nero vive in grandi quantità.
  2. Silvicoltura baltica e curonica, che differiscono dai terreni sabbiosi. Insieme ai venti costanti provenienti dal mare, formano condizioni adatte per la crescita dei funghi. Nella maggior parte dei casi, puoi incontrare un pino. Betulla e ontano nero crescono nelle pianure, di tanto in tanto si possono trovare querce, frassini e carpini.
  3. Un'altra regione, particolarmente favorevole per la crescita dei funghi, è considerata la trama della silvicoltura Nesterovsky e della silvicoltura di Krasnoznamensk, che si distinguono per una varietà di rilievi. Nel distretto di Nesterovsky domina l'area con numerose colline. Il pino cresce bene su terreni sassosi. Le foreste di abeti e latifoglie prosperano in terre limose.
  4. Le restanti regioni costituiscono la quarta zona, ricca di foreste di abeti e betulle. Qui, gli alberi di carpino, frassino e quercia sono più comuni e l'ontano nero cresce nelle pianure.

I funghi sono divisi in commestibili, condizionatamente commestibili e non commestibili, oltre che velenosi. Tuttavia, non sempre le specie non commestibili possono essere avvelenate, allo stesso tempo i funghi commestibili possono anche portare a problemi di salute, le cui regole di assemblaggio, preparazione o conservazione sono state violate.

Non c'è una chiara differenza tra specie commestibili e velenose. Tuttavia, molte specie velenose - ad esempio l'amanita - sono difficili da confondere con gli altri.

Il segno più ovvio di un fungo velenoso e di funghi velenosi è la presenza di un volvo, resti del guscio esterno, che in età precoce copre l'intero corpo nel suo insieme, e più tardi forma un "vaso" da cui cresce lo stelo. I funghi adatti per l'uso, differiscono dalla struttura spugnosa del cappuccio, ma la maggior parte degli immangiabili, è lamellare.

Nella regione di Kaliningrad puoi trovare un numero enorme di funghi, sia tradizionali che originali. Sono usati per cucinare zuppe, contorni, antipasti, insalate, salse. I funghi friggono, fanno bollire, stufano, si asciugano, salamoia, preparano ogni tipo di preparazione per l'inverno. Inoltre, sono usati nella guarigione popolare per il trattamento e la prevenzione di molti disturbi.

Fungo bianco

Cep, lui è un porcini - uno dei più amati e popolari tra la gente. Ha acquisito una grande fama non solo per il suo aspetto evidente e riconosciuto, ma anche per il suo eccellente gusto. Il porcino si differenzia per dimensioni piuttosto grandi: il cappello ha un diametro di 25-30 cm, la gamba è spessa, il fondo è ispessito. Il colore del cappuccio dipenderà dall'area in cui cresce. Nelle foreste di betulle, il cappello ha una tinta marrone chiaro, nelle foreste di pini acquista una sfumatura viola, nelle foreste di abete rosso - un marrone rossastro. La carne è soda, elastica, bianca, non cambia colore durante il taglio.

L'habitat più confortevole per i funghi bianchi sono la betulla, le pinete e le foreste di abeti rossi.

Ordinario liscio

Ci sono molte foreste miste nella regione di Kaliningrad, che sono favorevoli per una vita tranquilla. La loro collezione inizia dall'ultimo mese di estate ad ottobre. I smoothie possono essere riconosciuti dal caratteristico colore grigio-viola del cappuccio. Con l'età, gli anelli sul tappo scompaiono, e lei diventa giallo-rosso. La gamba è lunga e sottile, ispessita nella parte inferiore o centrale. La polpa bianca è fragile e fragile, quando viene premuto, il succo acre viene rilasciato, che diventa giallo a contatto con l'aria. I frullati sono ottimi per il decapaggio. Tuttavia, prima di questo hanno bisogno di immergere in acqua salata e far bollire.

I bianchi latte sono neri

I vermi del latte sono raccolti con entusiasmo solo in Russia - in Occidente sono classificati come immangiabili. Tuttavia, con una cottura corretta (soprattutto salata), i funghi del latte non sono solo commestibili, ma anche gustosi. Nella regione di Kaliningrad si trovano dappertutto: nelle foreste di betulle, di pini, di abeti, nelle radure, nei bordi delle foreste, ecc.

Le principali varietà di moorie sono bianche e nere.

  • La caratteristica distintiva dei bianchi è un colore bianco latte, a volte giallastro del cappuccio con piccoli granelli e anelli unici. Tappo fino a 8 cm di diametro. I funghi sono brevi, densi, crescono in gruppi. La polpa ha una struttura densa, quando viene pressata, il succo di latte viene separato, che diventa giallo nell'aria.
  • Il nero o il nero scuro è caratteristico del salmone nero. A volte sono anche soprannominati chernushki. La gamba è corta, il cappuccio ha i bordi leggermente ricurvi, i piatti sono di un colore verde sporco. Chernushkas habitat preferito - boschi misti. Possono anche essere trovati in fogliame vecchio, muschi, sotto rami.
I funghi di latte nero sono belli in forma salina, quindi possono essere conservati senza perdita di gusto per un massimo di tre anni.

Un luogo eccellente per la crescita dei greenfinches sono le pinete secche, dove vengono sistemate da intere famiglie. Iniziano a raccogliere alla fine della stagione dei funghi in autunno. Hanno ottenuto il loro nome grazie al colore giallo-verde del cappuccio: questo colore è mantenuto anche durante il trattamento termico.

Zelenushka ha una polpa densa, leggermente rigida di colore bianco, che diventa presto gialla. Sotto il tappo ci sono piatti delicati di diversi colori. Zelenushki si consiglia di far bollire, friggere o salamoia. La cosa principale - prima di ogni cottura devono essere sbucciati

La capra è un brutto fungo, che allo stesso tempo ha un sapore piuttosto gradevole. Il cappuccio con un diametro di 4-12 cm ha un colore marrone chiaro chiaro. Nei giovani rappresentanti, assume una forma arrotondata, in seguito quasi completamente raddrizzata, diventando piatta.

Gamba - sottile, curva, dello stesso colore del cappello. Durante la stagione delle piogge la capra è ricoperta da uno spesso strato di muco che lo rende ancora più sgradevole. La carne è piuttosto densa e ha un aroma gradevole.

Le capre vanno ricercate in luoghi paludosi, umidi, in foreste di pini umide. Nel cibo dovrebbe usare i giovani funghi. Si raccomanda di friggere, far bollire, salare o asciugare.

Piccoli finferli belli e luminosi vivono in boschi misti, caducifogli e pini, in radure con erba o muschio. A causa del loro aspetto notevole, sono difficili da confondere con altri tipi di funghi.

I finferli sono caratterizzati da un cappuccio ondulato a forma di imbuto, coperto da piastre a forma di ventaglio e da una gamba sottile fino a 12 cm di altezza. Hanno un luminoso colore giallo-arancio. La carne è densa, succosa, mantiene la freschezza a lungo e, in rari casi, è verme.

I finferli hanno un sapore simile ai funghi e ai funghi porcini. Sono gustosi in qualsiasi forma: fritti, bolliti, in umido, in salamoia. Spesso diventano uno strumento per il trattamento di varie malattie.

L'olio può essere trovato quasi ovunque: in foreste, radure, bordi, campi, sentieri, tra l'erba. Il primo raccolto viene raccolto dai raccoglitori di funghi durante la fioritura del pino, il secondo - dalla fioritura del tiglio. Tuttavia, la resa massima si manifesta durante il periodo di raccolta del grano.

Maslata ha un cappello di diverse tonalità, a seconda dell'habitat: dal giallo e marrone chiaro al rosso-marrone. Diametro 2-10 cm Lo strato tubolare, situato sotto la testa, è coperto da un film bianco, che viene successivamente convertito in un anello. La polpa è tenera, giallognola, ha un aroma gradevole con note di frutta.

I maslata sono apprezzati per il loro gusto eccellente, grazie al quale sono ampiamente utilizzati in cucina. Possono essere cotti e fritti, in salamoia e in salamoia. Il burro bollito in umido ha un sapore particolarmente saporito.

Nella CSI sono comuni 7 specie di falena, in quest'area sono più comuni il verde e il giallo-marrone (castagno). Habitat Habitat - terreno sabbioso, foreste di conifere, boschetti di latifoglie, bordi, prati.

  • Muschio verde si distingue per un grande cappello (3-12 cm), leggermente convesso, di sfumature verdastre o olivastre, che è coperto da piccole squame dall'alto. La gamba diritta, lunga, si espande leggermente verso l'alto. La carne è bianca
  • Volano di castagno Ha un colore marrone scuro, cioccolato o marrone, un cofano denso e carnoso con squame, una gamba cilindrica di solida struttura e un colore giallastro. La carne è gialla

In entrambe le specie, la carne sul taglio acquista una tinta bluastra, ma questo non è un segno di pericolo. È interessante notare che mokhovikov velenoso o funghi simili a loro non esistono. I Mokhoviki hanno un sapore gradevole, usato per decapare, essiccare, salare. Perfettamente trattato termicamente come frittura, stufatura o bollitura.

Melata estiva

Il principale vantaggio dell'esperienza è che crescono in famiglie, gruppi numerosi. I funghi estivi - o funghi di tiglio, come vengono anche chiamati - si sistemano su legno e alberi marci.

Il nido d'ape ha una piccola dimensione, il cappello raggiunge 3-6 cm, ha una forma convessa con un tubercolo nel mezzo, attorno al quale i cerchi sono visibili in caso di pioggia. La gamba è sottile, lunga fino a 7 cm, nella parte superiore è leggera, liscia, punteggiata di scaglie nella parte inferiore. Si trova anello sotto forma di una gonna, che può poi scomparire.

Favo autunnale

Funghi autunnali di dimensioni maggiori. La loro gamba può raggiungere i 10 cm e il cappuccio della circonferenza arriva fino a 17 cm. Il cappello ha una forma convessa, ma diventa piatto con l'età. La sua base è coperta da uno strato di scaglie. Sotto il cappello stesso c'è una gonna, di colore bianco con un bordo giallo.

La colorazione del nido d'ape dipende dal tipo di albero in cui si è sistemato: la quercia è marrone, il pioppo è giallo con miele, il pino è marrone-rosso.

porcini berretto marrone

Durante il periodo di fioritura del viburnum, durante la fienagione, i raccoglitori di funghi vanno alla ricerca di funghi porcini che crescono di più nelle aree aperte, sui bordi delle foreste, sui bordi dei campi e nelle foreste di betulle.

Il boletus si differenzia per dimensioni piuttosto grandi: il cappello può raggiungere i 15 cm, la gamba è lunga, densa, coperta da scaglie scure. Ci sono funghi di colore bianco, giallo o marrone. I funghi porcini sono ideali per il decapaggio. Их сушат, жарят или отваривают.

Подосиновик

Заметить подосиновик в лесах несложно. Он отличается большой круглой шляпкой оранжевого, бурого или белого цвета, а также плотной и длинной ножкой, утолщенной книзу, поверхность которой покрыта чешуйками. При срезе мякоть становится синего оттенка. Подосиновики предпочитают селиться в смешанных, березовых лесах и черничниках.

La collezione Aspen inizia a luglio e finisce con il primo gelo. Questi funghi sono usati per cucinare zuppe, stufati, sono aggiunti alle verdure. Anche in salamoia e asciugato.

Fungo polacco

La castagna Mohovik è conosciuta nella regione di Kaliningrad come "fungo polacco". Il luogo preferito del suo habitat sono le pinete con una palude, conifere, boschetti di alberi. Può anche essere trovato su terreni sabbiosi.

Il fungo polacco ha un cappello marrone chiaro, marrone castagna o marrone scuro con una pelle non separante. Dopo la precipitazione, il cappuccio diventa appiccicoso e scivoloso al tatto. La gamba ha una superficie rugosa di una tonalità gialla e una struttura densa. Quando taglia, la carne diventa blu. Dal momento che il volano castagno ha un gusto gradevole, è adatto a qualsiasi tipo di lavorazione: sottaceti, decapaggio, frittura, ecc.

Ryzhiki, anche se non hanno un notevole "aspetto", è stato amato da molti raccoglitori di funghi per il loro gusto unico. Raccogliili su siti elevati tra i pini e gli abeti, a partire da metà agosto. Lo zenzero differisce dal colore arancio brillante e dalla presenza di macchie verdi sul cappuccio.

Il redbird o, come la chiamavano i locali, la piantaggine è un fungo che cresce in boschi misti e betulle, lungo strade, sentieri. Le sue caratteristiche distintive sono: un cappello stretto grigio-porpora di 4-10 cm con anelli, dello stesso colore di una gamba sottile, carne carnosa, che rilascia la linfa quando viene premuto.

Russula era così chiamata perché alcune delle loro varietà possono essere consumate crude. I funghi si distinguono per una varietà di colori: il loro cappuccio è in grado di acquisire tutti i colori dell'arcobaleno. Ma la gamba è bianca e forte.

In tenera età, il cappello è convesso, arrotondato, in seguito diventa piatto o addirittura a forma di imbuto. La polpa è densa, spugnosa, bianca al taglio. Le Russule abitano aree paludose in pinete, foreste di latifoglie. Crescono in gruppi, non si nascondono nell'erba o nelle foglie, quindi sono facili da trovare anche per i raccoglitori di funghi inesperti.

Tuttavia, non sono molto popolari a causa della loro struttura fragile. Alcuni tipi di russule hanno un sapore amaro e bruciante, quindi prima della cottura devono essere immersi in acqua fredda per due giorni.

Svasso pallido

Pallido fungo velenoso - il più pericoloso tra i funghi velenosi. Il suo consumo finisce nella paralisi e poi nella morte. Un piccolo fungo può essere sufficiente per avvelenare quattro adulti.

La configurazione del cappello è l'emisfero, ma in tenera età ha una forma più rotonda, a forma di uovo. Il cappuccio con un diametro di 5-15 cm, ha un colore olivastro (può variare dal bianco al grigio), la superficie è fibrosa con bordi lisci. Gamba sottile - circa 2,5 cm, con una superficie squamosa bianca.

La polpa è friabile, tenera, di colore bianco, con un gusto neutro e un odore leggermente dolce, ma sgradevole. Una caratteristica distintiva del fungo velenoso è la presenza di un'ampia volva alla base della gamba.

Fungo gall

Il più delle volte, il fungo gallico si trova nelle foreste di conifere e latifoglie, su terreni acidi e fertili. Esternamente, assomiglia a un fungo bianco, ma può essere facilmente riconosciuto da un modello di maglia unico situato sul gambo. Il cappello ha una forma emisferica, può raggiungere dimensioni da 4 a 15 cm, la sua superficie è asciutta, leggermente vellutata, e con tempo umido diventa appiccicosa. Il colore del cappuccio è diverso: da giallo-marrone a marrone scuro. La gamba è alta e sottile, cilindrica, gonfia verso il basso.

La polpa è bianca, con un taglio rosa, ha un sapore amaro sgradevole, non è un verme e non ha un odore pronunciato. I sintomi di avvelenamento da questo organismo sono simili a mangiare un fungo o un fungo satanico. Negli anziani, l'85% dei casi di avvelenamento termina con la morte.

Amanita rossa

Amanita - il rappresentante più colorato dei funghi velenosi, che è difficile da confondere con gli altri. Il suo cappuccio emisferico rosso brillante ha una caratteristica macchia bianca. Gamba densa, corta e piuttosto spessa. L'agarico si sviluppa principalmente su terreni acidi, in boschi misti. Nella maggior parte dei casi, l'uso del fungo rosso non causa la morte, ma porta alla comparsa di allucinazioni, perdita dell'udito e visione. In piccola quantità gli estratti dal fungo sono utilizzati in medicina per la produzione di farmaci che hanno effetto anti-infiammatorio e anti-cancro.

Fungo Amanita

Meno vivido, ma non meno velenoso, è il parente stretto del fungo rosso - il fungo dei funghi. Le sue caratteristiche distintive sono considerate di colore giallo limone chiaro e inizialmente spessa, pulita, sferica, e poi un berretto piatto, coperto con grandi scaglie biancastre in cima. Il gambo è piuttosto lungo, fino a 12 cm, di forma cilindrica, ispessito all'estremità con scanalature sopra l'anello. La polpa è morbida, sciolta, con l'aroma di patate e un sapore amaro e sgradevole.

I sintomi di un avvelenamento da funghi fungino sono simili all'avvelenamento rosso: mancanza di respiro, nausea, vomito e convulsioni, allucinazioni e perdita di coscienza possono svilupparsi con forti concentrazioni di veleno.

Fungo satanico

Il fungo satanico sembra simile al bianco. Può essere trovato in foreste miste e decidue in aree con terreno calcareo. Ha dimensioni piuttosto grandi: il cappello raggiunge 8-20 cm, la gamba è alta fino a 15 cm e la larghezza arriva a 10 cm. I colori dei cappucci vanno dal grigio pallido al grigio piombo. Gamba gonfia, ha la forma di un tubero. La carne si distingue per una sfumatura giallastra, al taglio acquista un colore moderatamente blu.

La differenza tra il fungo satanico e il bianco è la presenza sulla gamba di una griglia caratteristica di oliva o di colore rosso. Anche dal fungo è un odore sgradevole. Il fungo satanico, quando consumato, provoca disturbi del sistema nervoso, colpisce il fegato e la milza.

Champignon falso

Una caratteristica distintiva del falso champignon è un persistente odore iodato o aroma di acido carbolico. Il cappuccio è bianco, ha una base liscia con piccole squame. La carne è bianca, ma quando viene premuta in giallo. Fusto di fungo bianco falso, addensato alla base.

Quando viene tagliato, il polpaccio diventa giallo, diventa gradualmente arancione e quindi marrone. Quando si cuociono i funghi champignon, il loro odore particolare aumenta e l'acqua diventa gialla.

Luoghi dei funghi della regione di Kaliningrad

La "Caccia ai funghi" nella regione di Kaliningrad inizia da aprile e termina con le prime gelate.

La campagna per i funghi ha avuto successo, dovresti conoscere i "luoghi dei funghi":

  • funghi il più delle volte si trova sui territori delle imprese forestali di Curonian e Baltico, vicino alla città di Nesterov, nella regione nord-orientale della regione, la foresta Novoderevensky, Bolshie Gorki, Foresta Bolshakovsky,
  • posti preferiti gallinacci sono Seaside e il quartiere di Povarovka,
  • zelenushek raccoglitori di funghi stanno cercando le dune sullo Sputo di Curonian,
  • alla ricerca di funghi latte puoi andare alla treccia baltica, Kumachevo, Kruglovo, visitare le regioni del sud-ovest - foresta di Ladushkinsky, Chertov Most, Ushakovo,
  • realizza il sogno dei raccoglitori di funghi e trova una grande radura boletus, si può andare al villaggio Kosmodemyanskaya, Big Village, nella foresta della foresta sovietica, anche una buona area per i funghi bianchi sono considerati il ​​quartiere del lago Vishtynetsky.
Va ricordato che, senza eccezioni, tutti i tipi di funghi scelgono condizioni accettabili per la crescita. Se le foreste sono buie, allora i funghi dovrebbero essere cercati su radure leggere, sui bordi, vicino alle strade, se c'è molta illuminazione - dovresti inviare ricerche nelle aree buie. Con un'umidità eccessiva, i funghi migreranno verso aree elevate e, se mancherà, si nasconderanno nei burroni.

Regole di raccolta dei funghi

A volte anche i funghi commestibili possono diventare non innocui. E il tutto qui è in sostanze tossiche - questi organismi sono in grado di assorbirli come una spugna.

Pertanto, andando in una "caccia tranquilla, è necessario seguire alcune regole:

  1. La "regola d'oro" dei raccoglitori di funghi consiste nel raccogliere solo funghi familiari. Se c'è anche il minimo dubbio circa l'origine e il tipo di funghi - e ancor più se ci sono ispessimenti simili a tuberi alla base del gambo dei funghi - è meglio scartarli immediatamente. I funghi non familiari non possono essere toccati e persino più gustati.
  2. Raccogli solo funghi sani e giovani. Non metterti a rischio, prestando attenzione al verme, secco, flaccido, funghi marci, che, almeno, hanno perso il loro gusto e sostanze utili.
  3. Non disturbare il micelio. Quando si raccolgono è molto importante non danneggiare il micelio, che servirà come la nascita di un nuovo raccolto. Si raccomanda che i funghi a forma tubolare vengano semplicemente "ritorti" dal terreno, e i marsupiali dovrebbero essere tagliati con un coltello affilato alla base.
  4. Raccogli funghi nei luoghi ecocompatibili. Non è necessario "cacciare" vicino alla strada, alle fabbriche, nella zona industriale. È meglio visitare la foresta o andare in montagna.
  5. Metti i funghi in ceste. Per la raccolta di imballaggi ideali da materiali di origine naturale: legno lubyanka, scatole di scatole di vimini. Non c'è bisogno di prendere sacchetti di cellophane in cui i funghi semplicemente "vapore".
  6. Il momento migliore per una "caccia tranquilla" sono le ore del mattino. I funghi crescono di notte, in modo che al mattino siano freschi, densi e persistenti durante il trasporto.
  7. Più tempo sprecato è la ricerca di "prede" nell'erba alta e fitti frangiflutti. Il massimo che si può sperare è di pochi pezzi all'ora.
  8. Immediatamente dopo essere tornati a casa, i "trofei" trovati dovrebbero essere eliminati, poiché perdono rapidamente le loro proprietà. I funghi sbucciati sono bolliti senza fallo.
Video: regole per la raccolta dei funghi

La regione di Kaliningrad è ricca di vari tipi di funghi, i quali raccolgono volentieri i raccolti di funghi dall'inizio della primavera fino al tardo autunno. Ma, andando alla "caccia tranquilla" per trofei gustosi, fragranti ed estremamente utili, non dobbiamo dimenticare l'esistenza di specie velenose.

Basta seguire le principali regole di raccolta e utilizzo - e quindi il processo di preparazione sarà non solo eccitante, ma anche sicuro per la salute.

Terreno forestale della regione di Kaliningrad

Tutte le foreste della regione di Kaliningrad, composte da diverse centinaia di appezzamenti, sono suddivise in quattro grandi zone, distinte da rilievi, suoli e funghi che crescono su di esse:

  • Pianura Neman. Si distingue per terreni podzolic, torbiera e limo-palude.
  • Due imprese forestali - Baltiche e Curoni. Nelle vicinanze si trova il mare, quindi ci sono terreni sabbiosi. A causa dei venti costieri, qui gli alberi crescono male. I funghi qui si trovano principalmente nelle pinete.
  • Lespromkhozy - Krasnoznamensky e Nesterovsky. Terreno con una varietà di terreni. Ci sono colline e massi. Qui i funghi crescono particolarmente bene.
  • Tutte le altre foreste appartengono alla quarta zona. Qui cresce carpino, abete rosso, betulla, frassino, quercia. Di conseguenza, la presa del fungo può essere variata.

Inizio della stagione dei funghi

Nelle foreste della regione più occidentale della Russia, la stagione dei funghi inizia a fine luglio e all'inizio di agosto. Tutto dipende dal tempo. Quando il calore si attenua, iniziano le piogge e l'umidità aumenta, i funghi crescono. Il primo compare fungo di ostrica, porcini, russula, finferli, pioppo tremolo, bianco, porcini.

Nella regione di Kaliningrad ha introdotto sanzioni per il taglio improprio dei funghi. È vietato cogliere funghi con micelio, muschio di rollio e suolo forestale. Inoltre è vietata la distruzione di funghi troppo maturi. L'ammontare della multa - entro 2-3 mila rubli.

Il raccoglitore di funghi, quando si prepara per una "caccia tranquilla", deve tenere conto del "calendario dei funghi" - ogni tipo ha il suo periodo di fruttificazione. Ci sono funghi che iniziano a crescere in aprile-maggio, ci sono quelli che crescono al culmine della stagione, e ci sono specie che crescono fino alle gelate.

Sarcoscypha

Descrizione. Sarkoscyt austriaco raggiunge i 6 cm di diametro. Il fungo ha dapprima una forma a tazza, quindi a forma di piattino. La parte interna è rossa, opaca e la parte esterna è polverosa, biancastra.

Dove sta crescendo e quando? Fruttificazione - da aprile a inizio giugno. Nel caldo autunno può crescere la seconda ondata. Cresce nelle foreste decidue e miste, nei parchi. Cresce su rami, muschio, legno putrefatto, soprattutto come tiglio, acero, salice, quercia, betulla. Lei è uno dei primi tra i funghi che appare sul Curonian Spit.

Controparti. È simile ai suoi compagni Sakrsciths - Austrian, Dudley, Western.

Crescendo. La polpa non ha sapore e odore particolari. Gusto basso Questo fungo ignora la maggior parte dei raccoglitori di funghi. Inoltre, non c'è interesse nella sua coltivazione artificiale.

Descrizione. Fungo condizionalmente commestibile del tipo lamellare, dal genere dell'agnello. È una specie di onda Cappello - bianco-giallastro. Bordi morbidi - piegati verso l'interno. Crescere in gruppi. L'altezza delle gambe bianche - 3-6 cm.

Dove sta crescendo e quando? Preferisco foreste decidue e miste. Si trovano lungo strade di campagna, nei prati e ai margini della foresta. Condizioni di crescita - la presenza di betulle vicine. Fruttificazione - dai primi di agosto ai primi di ottobre. Nella zona è meglio cercare in betulla.

Controparti. A causa del tipo specifico, è difficile confondere. La signora dai capelli bianchi assomiglia solo a un mulino a vento. Ma quest'ultimo ha un colore rosa pronunciato. E la confusione non è costosa - l'avvolgimento è anche commestibile.

Crescendo. La produzione di massa di coregone non è praticata. Ma se lo desideri, puoi coltivare un fungo in giardino. Il principio della semina non differisce dall'atterraggio di altri funghi: vengono utilizzate micelio o spore di funghi raccolte nella foresta.

Descrizione. Il riccio è poco conosciuto e impopolare con i raccoglitori di funghi. Ha un sapore amaro. Sembra un galletto. Tipi di ricci - dozzine La loro caratteristica distintiva è la "spighe" nella parte inferiore del tappo.

Dove sta crescendo e quando? Cresce in foreste di qualsiasi tipo. Si deposita sul legno: vivo e morto. Preferisce betulla, quercia, faggio. Amano l'alta umidità e il clima caldo. Crescere da metà autunno al gelo. Nella regione di Kaliningrad non gode il successo, specialmente per gli Yezhoviki che raramente vanno. Di solito, i raccoglitori di funghi non li portano nel cesto.

Controparti. Anche i raccoglitori di funghi esperti non sono in grado di comprendere la diversità di ezhovikov. Ma non ci sono individui velenosi tra questi funghi.

Crescendo. Appartiene alla quarta categoria di alimenti. Non di interesse per la produzione di massa. Anche nella produzione di funghi amatoriali non è richiesta.

Funghi velenosi

Nelle foreste della regione di Kaliningrad, insieme ai funghi commestibili, si nascondevano molti analoghi velenosi. Il momento più pericoloso nella raccolta di funghi - un errore nel determinare la specie.

In un solo mese l'ultima stagione dei funghi, 25 persone sono state avvelenate. La ragione principale dell'avvelenamento è l'incapacità di riconoscere i funghi. La seconda ragione è la preparazione impropria di specie condizionatamente commestibili.

I funghi non commestibili sono metà male, a meno che non rovinino la zuppa, il danno massimo è l'indigestione. Le specie velenose sono un'altra cosa. Il loro uso può essere fatale. Dal momento che sono spesso camuffati da individui commestibili, è importante sapere come possono essere distinti.

Falso champignon

Descrizione. A differenza dei funghi prataioli commestibili, odori falsi come lo iodio o acido carbolico. Se la polpa è rotta, diventerà gialla. Le teste dei falsi champignons sono setose, finemente sfaldate. Il colore dei piatti è inizialmente bianco, rosa mentre matura. Gambe bianche e vuote alle basi gonfie.

Dove sta crescendo e quando? Il tempo di apparizione è nel bel mezzo dell'estate. Fungo senza pretese che si trova ovunque - nelle foreste di ogni tipo, nei parchi, vicino alle case, nei campi e nei prati.

Chi può essere confuso? I falsi champignons sono disponibili in diverse varietà: dalla testa piatta, rossiccia, dalla pelle gialla. Per distinguerli da veri funghi prataioli, basta premere sulla carne - diventa gialla e sul taglio della gamba - giallo brillante. Se premi la carne di un fungo commestibile, diventerà rosso o diventerà rosa. Quando si abbassa il falso fungo in acqua calda, appare il giallo, aumenta l'odore di iodio.

Descrizione. In precedenza, il maiale era classificato come funghi commestibili, ora è considerato velenoso. Come si è scoperto, il fungo è in grado di accumulare veleno - muscarin, che non viene distrutto dalla temperatura. Dopo numerosi avvelenamenti, i suini sono risultati tossici.

Dove sta crescendo e quando? Preferisce stabilirsi sulle radici contorte degli alberi. Raramente cresce da solo, spesso in gruppo. Ama il terreno bagnato. Cresce da luglio a ottobre. Se incontri dei maiali nelle foreste della regione di Kaliningrad, passa.

Chi può essere confuso? Non esiste un antidoto per i maiali. Puoi confonderli con russuli, funghi al latte e solo le persone potrebbero non sapere che gli svinushki sono velenosi.

La regione di Kaliningrad è una terra ricca di funghi di ogni tipo. Qui, il turismo dei funghi è fiorente, ei mercati durante la tranquilla stagione di caccia sono sopraffatti dai doni della foresta. Tuttavia, la domanda di prodotti a base di funghi è in costante aumento. I funghi - non solo hanno un gusto eccellente, ma servono anche come fonte generosa di proteine, vitamine e minerali. Ecco perché il loro allevamento è un'impresa estremamente redditizia.

Dove crescono i funghi nella regione di Kaliningrad?

Convenzionalmente, ci sono 4 zone della regione di Kaliningrad, ricca di funghi:

  1. La pianura Neman, sul cui territorio si trovano la silvicoltura Polesskoe e Ilyichevsk, nonché l'impresa forestale di Slavsky. Nella foresta di questi luoghi cresce principalmente l'ontano nero,
  2. Le lose del Baltico e del Curone sono caratterizzate da terreni sabbiosi che, insieme alle forti brezze marine, creano condizioni difficili per le piante autoctone. В данных лесхозов в основном произрастают обыкновенные и горные сосны, а в низинах селится черная ольха и береза. Редко встречаются здесь граб, ясень и дуб,
  3. Участки Нестеровского мехлесхоза и Краснознаменского леспромхоза характеризуются многообразием рельефа. Per il distretto di Nesterovskiy è caratterizzato da terreni collinari, e le colline sono piuttosto alte, di origine glaciale, e il terreno qui è costituito da pietre e ciottoli. Su questi terreni si deposita il pino. E in terreni pesanti e argillosi, che sono anche caratteristici di queste aree, crescono foreste di latifoglie
  4. Tutti i restanti territori della regione di Kaliningrad appartengono alla quarta zona, ricca di foreste di abeti e betulle. Qui crescono carpini, frassini e querce, e nelle pianure c'è un nero albero di ontano.

I funghi più insoliti della regione di Kaliningrad

Poi ti parleremo dei funghi più insoliti della regione di Kaliningrad ...

I residenti della regione di Kaliningrad parlano di funghi insoliti trovati nei territori locali e condividono le loro foto. Un PhD BFU a loro. I. Kant Alexander Volodin fornisce una valutazione professionale di questi risultati.

1. Una coppia sposata stava guidando lungo l'autostrada di Berlino della regione di Kaliningrad e vide un grosso fungo bianco dalla macchina. Si stagliava perfettamente sull'erba verde. Gli sposi si fermarono e raccolsero un fungo. Pensavano di aver trovato un fungo di ariete. Anastasia cucinava questo grande fungo a casa.

Sparass ricci - Sparassis crispa

A. Volodina Candidato di Scienze Biologiche afferma che questo fungo non è affatto un fungo ram. In effetti, è una specie molto rara di Sparassis crispa, è nel Libro Rosso. Questo fungo è meglio conosciuto con il nome di "cavolo dei funghi". Non è tanto per la regione di Kaliningrad, ma anche per l'intera Russia, è molto raro. È un fungo commestibile, frutto da agosto a settembre.

2. Raccoglitori di funghi trovati nel centro di Kaliningrad llechniki, che vengono anche chiamati funghi al latte. Dal latino, questo nome si traduce come "latte che dà", poiché il succo aspro lattiginoso viene estratto dai corpi fruttiferi. Alexandra Volodina scoraggia fortemente la raccolta di funghi in città, perché a loro piace una spugna imbevuta di sostanze tossiche provenienti dal suolo e dall'aria.

3. Un grande ombrello di funghi sembra molto colorato. Questo non è solo attraente in apparenza di funghi, ma è anche commestibile. Gli ombrelloni di funghi si depositano soprattutto sotto i pini, ma possono essere trovati sotto le betulle.

Ombrello di funghi multicolore

I raccoglitori di funghi usano tappi di ombrelli di funghi, li tagliano a fette, li staccano dalla pelle, li immergono in un uovo e li friggono. Anche la radice è commestibile, ma è dura. Pertanto, si consiglia di far bollire e scorrere in un tritacarne.

Il gusto dell'ombrello a fungo è simile al pollo fritto o al pesce in pastella. Se i funghi sono per qualcuno cibo pesante, allora si consiglia di far bollire prima gli ombrelli e poi di friggere.

4. I Mokhoviki rossi, trovati nella regione di Kaliningrad, appartengono alla categoria commestibile. Trovali sotto le latifoglie. Sono elencati nel Libro rosso della Lituania. Questi piccoli, ma graziosi funghi hanno un aroma gradevole, ma non troppo pronunciato.

5. La scaglia dorata è commestibile, ma durante la cottura produce un odore non molto gradevole, simile alla muffa. Questo fungo non è molto famoso, quindi i principianti spesso non lo mettono nei cesti, ma i raccoglitori di funghi esperti sanno che questi sono buoni funghi. Le bilance vengono raccolte dalla primavera all'autunno.

6. I funghi autunnali richiedono la pre-ebollizione. Se questi funghi non forniscono un buon trattamento termico, viene fornito un mal di stomaco. I raccoglitori di funghi esperti preferiscono raccogliere solo cappelli di funghi giovani.

7. La palude Podberovikov tra i raccoglitori di funghi è considerata un fungo non troppo prezioso, a differenza dei suoi colleghi porcini ordinari. Il suo cappello è marrone. Il boletus marshy cresce in foreste decidue e conifere. Al nord, questi funghi sono abituati a essere chiamati bufali.

Guarda il video: Una tripla A per l'agricoltura marocchina (Dicembre 2019).

Загрузка...