Informazioni generali

Orchis (Orchis) - casco, palude e scimmia

Orchis è una pianta interessante che ricorda un'orchidea. Orchis è una pianta unica che cresce sui prati e campi della Russia. Un gambo dritto, fiori e foglie chiazzate sono tutti elementi distintivi di una pianta. Orchis è la stessa orchidea, solo del nord. Il rapporto con i fiori maestosi suggerisce che uno dei sei petali ha un colore blu, e alla sua base si trova lo sperone.

Caratteristiche della pianta

Orchis macchiato possiede foglie che assomigliano a foglie di tulipano. Poiché i fiori eterogenei sono a spillo, sono molto attraenti per gli insetti. Le macchie non sono altro che un segnale agli impollinatori che c'è qualcosa da mangiare qui. Tutto il nettare è nello sperone. I semi sono raccolti in una scatola. I tuberi di orchidea, come la radice, vengono rinnovati ogni anno.

I requisiti speciali per la cura dell'orchidea non si impongono

Usare in medicina

La radice consiste di due tuberi. Il più prezioso di loro è succoso e giovane. Una polvere speciale viene preparata dai tuberi di salep presso la farmacia.

Il muco di Salep è usato per curare:

  • gastrite iperacida,
  • intossicazione alimentare
  • ulcera gastrica,
  • cistite,
  • gastroenterite,
  • dissenteria,
  • colite,
  • diarrea,
  • malattie respiratorie del rinofaringe.

In caso di intossicazione o avvelenamento con veleni, si consiglia di utilizzare una orchidea maculata, maschio o elmodorato.

È meglio coltivare le orchidee nella parte semi-selvaggia del giardino

I tuberi del frutteto sono usati esternamente per le bolle. In primo luogo, sono spinti allo stato della polvere. Quindi mescolato con grasso di maiale o cotto a vapore sul latte. Inoltre, tuberi e salep sono utilizzati per stimolare la crescita dei capelli e come un modo per sbarazzarsi del mal di denti.

Tra le altre cose, l'orchidea è considerata un ottimo rimedio per l'esaurimento nervoso, l'impotenza sessuale, la debolezza causata da debilitanti malattie lunghe. L'uso di salep è raccomandato per coloro che hanno sofferto di forti emorragie, soffrono di catarro dell'intestino e hanno la tubercolosi. Inoltre, la pianta può curare le malattie uterine femminili e il catarro della vescica.

La pianta non è soggetta a malattie e parassiti, sembra attraente ed è ampiamente usata in medicina

Wild Orchid Care

Orchis macchiato non ama i terreni saturi d'acqua. Durante l'alimentazione, è importante assicurarsi che la pianta non riceva letame fresco. Si consiglia di fare pacciamatura del terreno, l'opzione migliore per questo è aghi.

Se l'orchidea cresce in una zona soleggiata, vale la pena di annaffiare. Il resto della pianta è senza pretese, non richiede cure particolari, non è influenzato da parassiti e malattie. Ama le parti semi-selvagge del giardino.

Il posto per la semina dovrebbe essere leggero o semi-ombreggiato

Propagato dividendo la radice, semi, a volte auto-semina. Non ama le erbacce Trasferimenti invernali senza riparo.

Varietà di specie

Al momento, ci sono molte specie di frutteti.

  • Orchis è una pianta ornamentale, che fiorisce da maggio a giugno. Nell'infiorescenza sono i fiori di tonalità viola-bruno, viola o rosa brillante. Il perianzio a cinque petali ricorda un elmetto.
  • L'orchidea caspica è una pianta corta con foglie di forma lineare-lanceolata. I fiori sono viola scuro, disposti in modo scarsamente organizzato. Cresce in Daghestan, nel Caucaso e in Iran.
  • L'orchidea dello storione ha un odore specifico che ricorda gli insetti delle foreste. L'ombra dei fiori - viola-marrone. La pianta è elencata nel Libro rosso.
  • Orchis maschio è una pianta erbacea perenne con tuberi accoppiati. Sul retro delle foglie ci sono macchie viola o viola scuro. L'infiorescenza viene raccolta dai fiori viola o viola pallido. Fiorisce da giugno a luglio. La pianta è elencata nel Libro rosso.
  • L'orchidea della scimmia è una pianta erbacea perenne, che raggiunge un'altezza di 45 cm. Fiorisce da aprile a maggio. Durante la fioritura, si formano numerosi fiori bianchi o rosa con piccoli granelli di porpora. La pianta è una specie rara elencata nel Libro rosso.

Se l'orchidea cresce in una zona soleggiata, vale la pena di annaffiare. Il resto della pianta è senza pretese, non richiede cure particolari, non è suscettibile di parassiti e malattie.

Utilizzare nella progettazione del paesaggio

Al momento, diverse specie della pianta rappresentata sono state ottenute attraversando. Puoi scegliere per il tuo giardino una variante standard - un'orchidea maculata, così come le specie originali - i frutteti viola o scimmia.

Il posto per la semina dovrebbe essere leggero o semi-ombreggiato. Ma alcune specie (ad esempio un'orchidea che porta il casco) sono meglio posizionate all'ombra. La cultura crescerà meglio su terreni umidi e sciolti. Marsh richiede terreno molto umido. Senza eccezione, tutti i tipi di piante amano il terreno arricchito con minerali.

Orchis è una pianta unica che cresce sui prati e campi della Russia

Orchis è perfetto per creare una parte semi-selvaggia del giardino. Può essere una buona decorazione per il giardino roccioso, ma in questo caso vale la pena di preferire quelle varietà che non fanno richieste elevate sul terreno. In un'aiuola mista, la pianta è meglio non usare, nasconderà le piante dominanti. Ma nei giardini monocromatici puoi usare il frutteto.

Puoi leggere un articolo su un giardino monocromo.

Orchis è un'interessante pianta tipo orchidea. Piantarlo in giardino non causerà difficoltà nemmeno per un giardiniere principiante. L'impianto non ha requisiti speciali per la cura. È meglio coltivare le orchidee nella parte semi-selvaggia del giardino. La pianta non è suscettibile a malattie e parassiti, sembra attraente ed è ampiamente usata in medicina.

Scimmia di Orchis - Orchidea di scimmia

Questa specie differisce dal resto dell'inizio del periodo di fioritura. La scimmia Orchis ha bulbi, che inizialmente danno germogli dalla cima del gambo e scendono invece del solito sviluppo di fiori. Nel centro del fiore ci sono da tre a quattro lobuli e petali maculati. Questa varietà è anche nota per il suo sapore delicato di vaniglia, che è più evidente a maggio e giugno.

Specie di orchidee

Orchis ha origine dalle piante della famiglia Orchid, con cui il suo secondo nome è "selvatico" o "orchidea settentrionale". In natura, c'è un numero abbondante di diversi tipi di "orchidee selvatiche", che si differenziano per l'aspetto dell'infiorescenza, il numero di fiori e il loro colore, la dimensione della pianta stessa e il periodo di fioritura.

Tipi di orchis:

  • Orchis ornamentale o Orchis man-bearing (Orchis anthropophora),
  • Orchis maschile (Orchis mascula),
  • Caschi Orchis (Orchis militaris),
  • Orchis pallens,
  • Orchid Orchis (Orchis punctuata),
  • Orchis purpurea (Orchis purpurea),
  • Scimmia di Orchis (Orchis simia),
  • Orchis Spitzel (Orchis spitzelii),
  • Orchis palude (Orchis palustris),
  • Orchis Dremlik (Orchis morio),
  • Orchis (Orchis provincialis),
  • Orchis è la più grande (Orchis maxima),
  • Burnt Orchis (Orchis ustulata),
  • Orchis è odoroso (Orchis fragrans Pollini),
  • Orchis treyzubchaty (Orchis tridentate Scop),
  • Orchis Shelkovnikov (Orchis schelkownikowii).

Caratteristiche comuni dell'aspetto dell'orchidea

La crescita e lo sviluppo di una "orchidea selvatica" dipendono molto dalle condizioni ambientali e anche l'altezza a cui questa pianta cresce dipende da loro. Queste cifre vanno da 15 a 60 cm, ma una crescita relativamente bassa non gli impedisce di distinguersi efficacemente tra gli altri colori.

La parte della pianta che conduce lo stile di vita sotterraneo è formata da due tuberi. Tra questi distinguono il più vecchio e il più giovane, o come sono anche chiamati sostituti e sostituibili. Il tubero è ampio, ha un aspetto a forma di uovo. Una caratteristica distintiva del biancospino sono anche le foglie, dipinte dalla natura in un ricco colore verde brillante. Sono dritti, a forma di lanceola, tendono a restringersi nel gambo o a coprire senza problemi il gambo.

Le infiorescenze di questa bellezza settentrionale, che possono assumere la forma di un orecchio di circa 15-20 cm, non possono essere ignorate: sono formate da piccoli fiori di diametro eccezionalmente belli, che sono fittamente posti l'uno accanto all'altro. La variazione dei colori dei petali varia in una vasta gamma: dal lilla chiaro al viola scuro. Alcune fonti dicono che in Russia puoi incontrare fiori e ricche di Borgogna. In alcune specie di orchidee, i fiori sono ricoperti da piccoli granelli di colore scuro. Anche una delle caratteristiche di questa pianta è l'odore emesso dai suoi boccioli: l'aroma ricco e delicato della vaniglia. Il periodo in cui l'orchidea ci piace con i suoi fiori è più spesso i primi due mesi dell'estate, ma alcune specie fioriscono in aprile e maggio.

"Northern Orchid" in natura

È piuttosto difficile incontrare l'orchidea in natura, dal momento che questa pianta appartiene a specie in via di estinzione, quindi è elencata nei Libri rossi di molti paesi in Europa, Asia e persino in Nord America. È proibito non solo scavare germogli, ma anche raccogliere fiori. Facendo il giro del mondo, l '"orchidea settentrionale" può essere trovata in molti paesi dell'Europa, dell'Asia, dell'Africa, può essere trovata nelle Isole Canarie e nel Caucaso. È anche distribuito convenzionalmente nelle aree montane (Carpazi, Crimea). Per quanto riguarda la Russia, l'impianto qui è convenzionalmente diffuso, ad eccezione del territorio del Far North.

Orchidea in crescita a casa

Oggi l'orchidea è una "pianta VIP" nel campo del design del paesaggio e per l'artigianato di "avidi" giardinieri. Pertanto, la questione delle caratteristiche di crescere e prendersi cura di lui è molto rilevante.

"Northern Orchid" non è una pianta esigente, ma ci sono ancora alcune sfumature: suolo e illuminazione, irrigazione, fertilizzanti, preparazione per lo svernamento.

    Illuminazione. Quando si sceglie un luogo in cui il frutteto sarà ostentato, è necessario prestare attenzione all'illuminazione dell'area selezionata. Questo posto non dovrebbe essere rigorosamente nell'ombra. La posizione ottimale per lui è un parco giochi soleggiato con un'ombra leggera dispersa.

Selezione substrato e trapianto di frutteti. Per quanto riguarda il terreno, la pianta preferisce ben inumidita, ma caratterizzata dalla sua friabilità del suolo. Devono passare abbastanza umidità e ossigeno. Il coefficiente di umidità naturale è di particolare importanza, poiché il terreno deve essere ben umido, ma in questo caso non deve essere in alcun modo sommerso. C'è un modello: più correttamente viene selezionata la terra, minore è l'attenzione che l'orchidea richiede a se stessa nella lunga calura estiva. Durante la semina, il substrato che si ottiene dal buco, vi è l'opportunità di migliorare aggiungendo alla torba in un rapporto 1: 1, e la sabbia del fiume in un rapporto 1: 1/2.

Umidificazione. L'orchidea selvatica non ha bisogno di annaffiature costanti se viene piantata nel terreno giusto e nel posto giusto. Un'eccezione è una siccità prolungata, durante questo periodo la pianta dovrebbe essere alimentata con una quantità sufficiente di acqua. Molti di coloro che coltivano questo fiore sono annaffiati con acqua piovana, che di per sé non è del tutto sicura. L'acqua piovana è la fonte di molte sostanze chimiche, inclusi gli acidi che possono danneggiare la nostra regina del nord se vengono da lei in abbondanza.

Alimentazione per l'orchidea. I fertilizzanti per questo fiore magico dovrebbero essere scelti organici, minerali che non gli piacciono. L'opzione migliore sarebbe il compost e gli aghi: questa coppia darà una bella fioritura luminosa. È bene introdurli durante la semina e in seguito due volte l'anno per pacciamare il terreno con uno strato di 5 cm. Un buon momento per questo è la metà della primavera e l'inizio dell'autunno, dopo il freddo e il gelo invernale e immediatamente prima di iniziare.

  • Piante svernanti Prima del periodo invernale, l '"orchidea settentrionale" non ha molta paura, ma alcune misure prima del periodo invernale dovranno essere prese. Nel periodo del primo freddo autunnale, la parte della pianta che si trova sopra il terreno dovrebbe essere tagliata drasticamente al suolo. Questo garantirà alla nostra bellezza selvaggia un'esistenza sicura durante il periodo di disgelo e nel periodo di alte temperature di gocce di alta umidità.

  • Queste condizioni consistono in temperatura ambiente e una buona posizione per le nostre piantine. Gli indicatori di temperatura saranno adatti se il loro intervallo va da 18 a 24 gradi. Un luogo per la decorazione futura del nostro sito del giardino dovrebbe essere assegnato dove c'è più luce del sole, può essere un balcone o finestre situate sul lato soleggiato della casa.

    Possibili problemi con la coltivazione di frutteti

    Per quanto riguarda i parassiti e le malattie, almeno l'orchidea è una pianta delicata e fragile, ma la sua immunità naturale è abbastanza forte. È resistente a funghi e parassiti, ma anche il pericolo si annida - si tratta di lumache, scarafaggi e lumache. Solo i metodi fisici di protezione, come trappole e cerchi di paglia vicino ai frutteti, aiutano a evitare problemi con loro.

    Riproduzione, trapianto e cura delle piante di orchidea

    Esiste anche una riproduzione radicale (vegetativa) dell '"orchidea selvatica", che consiste nella separazione della radice radice sostitutiva. Quando si pianta il secondo, si dovrebbe ricordare che un po 'del suo terreno "nativo" dovrebbe essere aggiunto (dal luogo precedente) alla nuova posizione; Orchid è già stato adattato in precedenza.

    A causa del fatto che il tempo di comparsa delle prime foglie di un fiore sopra il terreno è molto caotico, questo periodo varia da un mese e può durare fino a un anno, quindi richiedono determinate misure di cura. Questa è la deposizione degli steli "principali" in contenitori separati per continuare la loro crescita. Piantare giovani frutteti fornirà condizioni più confortevoli e spaziose in ritardo nella crescita dei loro fratelli.

    Il periodo più adatto per piantare piantine nel terreno del tuo giardino sarà la parte centrale della primavera, quando sarai fermamente convinto che il forte freddo e il gelo non disturberanno il tuo tesoro del giardino. È anche necessario prendere in considerazione la distanza del quartiere tra le nostre piantagioni meglio, in modo che non sia inferiore a 15-18 cm.

    L'uso dell'orchidea in medicina

    L '"orchidea settentrionale" nella medicina popolare è stata usata per molto tempo, la fama delle sue qualità curative ci è pervenuta. Un ampio spettro di azione ha il muco, che occupa gran parte della struttura chimica dell'orchidea e del salep, una polvere ricavata dai tuberi dell'orchidea settentrionale. Questi componenti sono aiutanti popolari per il trattamento di condizioni quali:

    • diarrea,
    • infiammazione della vescica
    • affaticamento, come nella vecchiaia, anche dopo una lunga malattia,
    • tubercolosi e le sue conseguenze
    • stati depressivi
    • infiammazione della cistifellea,
    • ulcera peptica e ulcera duodenale,
    • infiammazione della mucosa gastrica,
    • stati iperacidi
    • malattie dell'apparato respiratorio (bronchite, laringite, polmonite),
    • impotenza, disfunzione sessuale,
    • avitaminosi, ipovitaminosi,
    • infiammazione della prostata,
    • adenoma prostatico,
    • malattie infiammatorie degli organi genitali femminili,
    • diabete mellito
    • emorroidi,
    • l'anemia,
    • malattie infiammatorie della pelle e delle sue appendici,
    • infezioni da herpes
    • gestazione precoce incinta.

    Anche l'orchidea selvatica è un buon contraccettivo. In alcuni paesi è stato usato come mezzo per aggiungere vitalità. È necessario ricordare che l'orchidea maculata è l'afrodisiaco più potente, di origine vegetale.

    In molti paesi del nostro mondo, questo guaritore del nord è una medicina ufficialmente riconosciuta, con una propria base di prove di efficacia. Può essere trovato nelle seguenti forme farmacologiche:

    • tinture di alcol,
    • richiami basati su salep,
    • Melma di Orchis
    • infusioni sull'acqua
    • unguento
    • cerotti per il trattamento della prostatite.

    Controindicazioni ed effetti collaterali

    I preparati a base di orchidee provenienti dai paesi del nord sono completamente sicuri da usare. Sono tranquillamente accettati da bambini e donne durante la gravidanza. L'unica cosa, è necessario ricordare che c'è un'intolleranza individuale di componenti separati di una pianta. Per questa persona, con una storia allergologica gravata, dovrebbe essere usata con cura. L'unico effetto collaterale è l'eccitazione sessuale eccessiva.

    Uso del biancospino in Landscape Design

    Questo abitante dei prati del nord è usato raramente come componente di aiuole miste. Nel moderno design del paesaggio, più spesso, può essere trovato su remote aree semibradine, il cui sfondo è costituito da alberi di conifere. Molto spesso, i progettisti usano un gruppo di frutteti per decorare giardini rocciosi.

    Le proprietà magiche dell'orchidea

    Tra i nostri antenati, "l'orchidea settentrionale" era un personaggio di molte leggende, segni popolari e attributi di riti magici. Con l'aiuto di questo incantevole fiore, si sono svolti i riti della primavera.

    Le donne credevano che con i primi raggi del sole si immergessero nel lago, sulla riva del quale cresce l'orchidea - questa azione darà senza dubbio loro eterna giovinezza, bellezza e buona salute. Также, уже упомянутый ранее салеп, брали с собой на войны и сражения, так как напиток, приготовленный на его основе способен возместить суточную дозу веществ необходимых организму, чтобы обладать достаточным количеством силы и энергии.

    Смесь, сваренная из клубней ятрышника и молока, предназначалась для младенцев, которым не хватало или не было вовсе материнского молока.

    А вот листва и корневища «дикой орхидеи» широко использовались, как один из ингредиентов приворотного зелья. Также в «делах сердечных» это колдовское растение было талисманом от всех возможных бед и неурядиц. В народе говорили, что ятрышник единожды можно использовать, как «стебель правды», считалось, что если взять в карман корень растения, то никто вас не сможет одурачить.

    Узнайте о лечебных свойствах ятрышника:

    Использование в саду

    Ятрышники редко высаживают на смешанную клумбу. Sembrano meglio in piantagioni di gruppi singoli in mezzo a un prato, in muratura pietrosa o vicino a conifere e felci. A volte si possono trovare orchidee selvatiche sulla collina alpina. Con il suo aiuto, puoi fare una varietà nell'angolo selvaggio del giardino fiorito o nel giardino monocromo.

    Descrizione orchidea

    L'altezza dei frutteti non supera il mezzo metro, ma è così accattivante e luminosa che facilmente eclissa i concorrenti. I rizomi sono ispessiti, ovali, è grazie a loro che l'orchestra ha preso il nome. Le foglie "abbracciano" numerosi germogli perfettamente dritti, lunghi, lanceolati, affusolati nel gambo. Il tipo di verde è legato ai frutteti con cereali, ma sono molto diversi nei loro schemi di crescita, e il colore verde brillante e saturo fa risaltare la pianta sullo sfondo delle piante perenni classiche.

    Il nome latino Orchis deriva dall'antico greco. ὄρχις (testicolo) a causa di un paio di tuberi che assomigliano ai testicoli. Ci sono diverse versioni dell'origine del nome russo nei dizionari etimologici: o perché la radice dell'orchidea era usata come una pozione d'amore - un fiore yatrovi, o dalla parola dialettale yatro (uovo), o secondo V.I. Dahl, dalla "giungla" ( core). Popolarmente, il frutteto è chiamato anche "lacrime del cuculo" o "lacrime".

    Neotinea è carbonizzata, Neotinia è bruciata (Neotinea ustulata), o Burnt Orchis (Orchis ustulata). © Juan Jose Sanchez

    Le piante più attraenti durante la fioritura. Su alti peduncoli fogliari, infiorescenze a forma di punta alte fino a 15-20 cm. In esse, i fiori complessi e lussuosi sono piuttosto stretti, le loro dimensioni in miniatura - solo fino a 2 cm - non impediscono il confronto con le orchidee. Nei fiori delle orchidee, anche se non il più grande, ma spettacolare.

    Le foglioline del cerchio esterno e interno sono piegate in una sorta di "elmo", il labbro è tripartito e le foglioline superiori e inferiori differiscono per forma e dimensioni. Nell'orchidea selvatica, il labbro è spesso decorato con granelli, e lo sperone, che ha le stesse dimensioni dell'ovaia, attribuisce una sorprendente grazia al fiore.

    I falchi fioriscono abbastanza a lungo. La parata delle orchidee selvatiche inizia in aprile o maggio in specie stentate e in giugno in quelle grandi, e la durata della fioritura varia da 2 settimane a diversi mesi. L'aroma della maggior parte delle specie non può vantarsi, ma dopo un'attenta ispezione delle infiorescenze, le note sottili di vaniglia, familiari a tutti coloro che coltivano orchidee da interno, appaiono abbastanza chiaramente.

    Una varietà di frutteti

    Nel genere delle orchidee selvatiche si combinano circa un centinaio di specie di orchidee e tutte sono simili nel tipo di fioritura. Inoltre, la maggior parte dei frutteti è estremamente attraente e capace di diventare piante da giardino efficaci.

    Il più comune nel giardinaggio ornamentale è una specie - orchidea macchiata (orchis maculata). Ma ci sono molte dispute con la sua classificazione e la sua appartenenza ai frutteti. Dopo tutto, questa pianta ha radici palmate separate, non ovoidali, come la maggior parte dei frutteti.

    Ancora oggi, giardinieri e botanici lo classificano come dactylorhiza maculatao il dito palmo macchiato. Ma poiché la differenza tra le piante è solo nelle foglie più larghe e in una tavolozza di colori più rappresentativa, e non nelle sfumature pratiche della coltivazione, è difficile chiamare le differenze essenziali. Inoltre, questa pianta oggi è inclusa in entrambi i sessi allo stesso tempo.

    Tuttavia, l'orchidea macchiata viene chiamata, una cosa è certa: la pianta è molto spettacolare. Erbacea perenne con radici ispessite a forma di dito e germogli in altezza da 15 a 60 cm luminosi e imponenti. Le foglie lanceolate, che si assottigliano nel picciolo e abbracciano i gambi, creano una tenda sottile.

    Peduncoli incoronarono germogli di foglie. Infiorescenze spiculate con fiori originali con una spugna a tre lame, uno sperone a forma di cono e uno strano colore sono in fiore su di loro. I fiori lilla, bianchi o viola ricchi del biancospino maculato sono sempre ornati di macchie scure decorative. I motivi sono spesso decorati con le foglie di questa orchidea. La pianta fiorisce nella seconda metà di maggio, la fioritura dura da 2 settimane a un mese a seconda delle condizioni.

    La specie Orchis maculata (Spotted Orchus, o Hawthorus chiazzato) è attualmente inclusa nella sinonimia della specie Fingerpot Root o Spotted Frog (Dactylorhiza maculata). © Ericetorum

    Degli attuali frutteti, specie vegetali di base, in piante ornamentali da giardino:

    • Orchis maschio (Orchidea mascula) - uno dei frutteti più brillanti con un gambo e foglie color porpora, spettacolari gemme color lilla e bellissimi fiori, caratterizzati da un labbro profondo e una macchia bianca decorativa alla base, piccole macchie scure (questo biancospino fiorisce in aprile-maggio facilmente cede all'ibridazione e alla selezione),
    • molto insolito Orchis purpurea (Orchis purpurea) con peduncoli marroni, foglie luminose molto ampie, simili a villi e una spighetta a forma di spiga di una densa infiorescenza (in questa specie il labbro è appiattito, molto grande, profondamente sezionato, e i fiori bianchi come la neve sono tempestati di piccoli punti scuri),
    • insolito, con infiorescenze densamente piramidali e effetto pizzo Scimmia Orchis (Orchis simia) fino a mezzo metro con foglie lunghe e aroma di miele (i fiori con foglie allungate sono pallidi, quasi bianchi, con una bella chiazza e strisce sul bordo, che ricorda una scimmia),
    Orchis maschio (Orchis mascula). © zuzanka82 Orchis purpurea (Orchis purpurea). © Sigfrido Tremel Scimmia di Orchis (Orchis simia). © Mark Sewell
    • Orchis Punctate (Orchis punctulata) con insolite infiorescenze giallo-verde e verdi brillanti,
    • il più alto di Le orchidee sono le più grandi (Orchis maxima) fino a 70 cm di altezza con potenti infiorescenze profumate ricoperte da granelli di elmetto e le labbra, transizioni di colore acquerello dal viola al biancastro, splendidamente accentuate da una profonda incisione sul labbro,
      Attualmente non è una specie separata, è considerata una specie di Orchis purpurea (Orchis purpurea)
    • Orchis pallido (Orchis pallens) - una pianta modesta fino a 30 cm di altezza con foglie obovoidali abbastanza larghe fino a 11 cm di lunghezza e una densa spighetta di infiorescenza con fiori grandi, di colore giallo vivo, arancio pallido o viola, brattee lanceolate e una fragranza originale di sambuco,
    • Orchis Farm (Orchis provincialis) con foglie chiazzate e fiori grandi in una rara infiorescenza, caratterizzata da un colore bianco-giallastro chiaro e da macchie commoventi,
    Orchis Orchis (Orchis punctulata). © naturgucker Orchis pallido (orchis pallens). © naturgucker Orchidee Orchis (Orchis provincialis). © Simon Melville
    • di medie dimensioni ma spettacolare Orchis verde-marrone (Orchis viridifusca), una specie di Orchis Spitzel (Orchis spitzelii), solo fino a 30 cm di altezza con un colore paludoso di foglie larghe, fiori verdastri-porpora con un grande labbro e un elmo non meno spettacolare, raccolti in spighette strette allungate dell'infiorescenza e il suo fratello Orchis giallo verdolino (Orchis chlorotica), che è un sinonimo di (Anacamptis collina), con fiori giallo-verdi,
    • piccole violette rivali Orchis dremlik (Orchis morio) alta solo 15-20 cm con foglie bluastre e sparse, brevi spighette di infiorescenze situate in basso con bellissimi fiori viola-viola, la cui forma ricorda un muso di bull terrier (la pianta ha vissuto per due anni sottoterra, e compaiono solo le terze foglie e tsvetonosa),
    • Caschi Orchis (Orchis militaris), i cui fiori adornano un multicolore labbro bianco-porpora con lobi molto sottili e un elmo rosa chiaro che lo supera di dimensioni.
    Orchis è verde-marrone (Orchis viridifusca), una sottospecie di Orchis Spitzel (Orchis spitzelii). © Oscar Orchis dremlik (Orchis morio). © Adam Gor Caschi Orchis (Orchis militaris). © Ericetorum

    Alcune specie coltivate da fioristi come Orchis sono ormai sinonimi di generi indipendenti come anacamptis (Anacamptis) e Neotinea (Neotinea) membri della famiglia Orchid (Orchidaceae). Nella letteratura, possono essere trovati spesso sotto il vecchio e nuovo nome. Ad esempio: Neotinia tridentary, o Orchis tridentary (Neotinea tridentata)

    Genere Anacamptis

    • appariscente Orchis clopus (Orchis coriophora) altezza da 20 a 40 cm con foglie strette lanceolate, infiorescenze cilindriche allungate e fiori con elmo appuntito e un labbro profondamente sezionato, transizioni di colore complesso da verdastro e bianco alla base a porpora-marrone con macchie viola,
    • simile a lui, ma più gradevole nell'odore, a foglie strette e decorato con venature scure Habitat di orchis (Orchis nervulosa),
    • odorando di vaniglia Orchis è odoroso (Orchis fragrans) fino a mezzo metro con delicate spighette di infiorescenze e insoliti fiori viola con un bellissimo elmo e un lobo medio molto lungo sul labbro,
    Allo stato attuale, la specie Anacamptis è una venerabile e odorosa, una sottospecie di Anacamptis pungente (Anacamptis coriophora). Nella foto Anacamptis coriophora sottospecie fragrans. © Simon Wilkinson
    • Orchis soffice (Orchis laxiflora) con gemme di colore viola molto rare, quasi a due lati,
    • fioritura precoce di Orchis sottospecie Orchidea di biancospino (Orchis pseudolaxiflora) con fiori viola brillanti, ampiamente distanziati in lunghe infiorescenze, raggiungendo i 60 cm di altezza,
    Anacamptis rykhtsvetkovykovy (Anacamptis laxiflora) in precedenza si distingue come una specie di orchis rykhtsvetkovykovyh (orchis laxiflora). © Chris Tostevin
    • simile a lui Marsh Orchis (Orchis palustris) fino a 70 cm di altezza con lunghe foglie aggraziate e infiorescenze di fiori lilla sparse, con un grande labbro come una gonna, che fiorisce a maggio e giugno,
    • in miniatura, con fiori viola molto scuri in un'infiorescenza sparsa allungata Orchidea di Caspian (Orchis caspia),
    • viola scuro Punto Orchis (Orchis picta) fino a 30 cm,
    Anacamptis palustris (Anacamptis palustris), precedentemente noto come Orchis palustris. © Juan Sevilla Anacamptis papilionacea in precedenza si distingue come una specie di orchidee del Caspio (orchis caspia). © gianva Attualmente, il punto dell'orchidea (orchis picta) è una sottospecie di Anacamptis morio (Anacamptis morio). © Paulmps

    Neotinia di genere

    • Albero di orchidea (Orchis tridentata) con infiorescenze leggere lilla, quasi sferiche,
    • Orchidea ornata (Orchis ustulata) con spighette dense simili a macisoline di infiorescenze rosa pallido fino a 30 cm di altezza,
    Neotinia tridentaria, Orchis tridentata (Neotinea tridentata), in precedenza la specie era collocata nel genere Orchis (Orchis). © Lorenzo Clematis Neotinea è carbonizzata, Neotinia è bruciata, o Burnt Orchis (Neotinea ustulata), in precedenza la specie è stata inserita nel genere Orchis (Orchis). © biteyourbum

    Illuminazione frutteto

    Nonostante l'orchidea sia un'orchidea, è perfettamente adattata alla crescita nei giardini. E ancora di più: sono i frutteti da giardino che possono vantare la fioritura più lussuosa. Ma per ammirare le infiorescenze reali, è necessario selezionare attentamente l'illuminazione per le orchidee selvatiche. Dopotutto, l'orchidea preferisce la penombra, leggera, sparsa, isolata. Ma se le specie naturali nel sole splendente soffrono di fiori, e all'ombra la pianta non fiorisce affatto, allora per i frutteti è assolutamente necessario evitare solo le ombre. Ma le specie coltivate non hanno paura della posizione solare e sono molto più plastiche. Tuttavia, più l'illuminazione è intensa, più sarà difficile prendersi cura del biancospino.

    Terreno per l'Orchis

    Anche il terreno deve essere molto attento. Orchis preferisce la tessitura del suolo umida, fertile, ma molto sciolta. Dovrebbero essere il più possibile idratati e traspiranti. Il parametro dell'umidità naturale è molto importante: nonostante l'orchidea non tolleri il ristagno, ama i terreni freschi, umidi e friabili, le cui caratteristiche rimangono stabili anche nella calura estiva. A Orchis non piace il terreno denso e il letame fresco. Quando si pianta l'orchidea, il terreno rimosso dalla fossa può essere migliorato aggiungendo ad esso la stessa quantità di torba e metà della quantità di sabbia.

    Irrigazione per l'Orchis

    Se la tua orchidea selvatica cresce in un luogo soleggiato, sarà necessario garantire un'irrigazione sistematica e regolare. Senza di esso, l'orchidea peggiorerà e la durata della fioritura sarà significativamente ridotta. Richiedono anche l'irrigazione e le verdure che crescono sul suolo impoverito.

    Se l'orchidea selvatica è piantata su un terreno umido di alta qualità, non ha bisogno di annaffiature costanti. Basta controllare il clima e durante l'annegamento della siccità per nutrire il terreno con l'umidità per compensare le alte temperature. Condurre l'irrigazione per l'orchidea, è necessario monitorare le caratteristiche del terreno e il suo tasso di essiccazione. L'umidità in eccesso per le orchidee selvatiche non può essere tollerata, così come la siccità, le procedure dovrebbero mantenere un'umidità media del suolo.

    Orchis italiano (Orchis italica). © perillimatteo

    Wild Orchid non ama i fertilizzanti minerali. Questa pianta fiorirà in modo colorato solo quando si utilizza la materia organica per migliorare le caratteristiche del suolo e compensare le perdite di nutrienti. Il meglio per la scorta di orchidee su compost e aghi di pino. Vengono applicati durante la semina e due volte l'anno vengono pacciamati con uno strato di 5 cm. Il pacciame fertilizzante per l'orchidea deve essere creato a metà primavera e all'inizio dell'autunno.

    Preparare il biancospino per svernare

    A dispetto del suo nome, l'orchidea selvatica non è affatto una pianta termofila, morente dal gelo. Gli inverni di Orchis magnificamente senza un rifugio invernale, anche in un ambiente di terraferma. Ma in modo che l'umidità in eccesso non influenzi la qualità dello svernamento e che la pianta abbia tollerato temperature più favorevoli durante i periodi di disgelo, i cespugli devono essere preparati per la stagione fredda.

    Non appena il frutteto inizia ad asciugarsi in previsione del primo freddo autunnale, è meglio tagliare a terra tutte le parti a terra della pianta. Non aspettare che i germogli si estinguano da soli, e sentiti libero di passare la potatura cardinale. Quindi il rizoma è meglio preparato anche per gli inverni più instabili.

    Parassiti e malattie

    Nonostante la loro "orchidea", i frutteti sono piante sorprendentemente resistenti. Sono resistenti a tutti i tipi di malattie fungine e parassiti. Ma dalle lumache non hanno protezione naturale. Lumache, lumache e altri scarafaggi adorano questa pianta esotica. Ed è meglio organizzare trappole speciali attorno ai frutteti o disporre dei cerchi di paglia.

    Propagazione del seme di orchidea

    La semina dei semi di orchidea può essere fatta in qualsiasi momento dell'anno, indipendentemente dalla data prevista per il trasporto della piantina al suolo. Germogliare in orchidee selvatiche può richiedere 1 mese e più di 3 mesi, quindi anche la semina in estate funzionerà bene per la pianta. I semi di orchidea vengono seminati in un substrato fertile, umido e sciolto fino a una profondità ridotta. Potranno germogliare solo con il calore, ma non con il calore (la temperatura ottimale è compresa tra 18 e 24 gradi), in piena luce.

    Gli spari appaiono in modo non uniforme, si sviluppano anche a ritmi diversi. Dopo la comparsa di diverse foglie, è meglio piantare le giovani piante in vasi nuovi, cercando di non danneggiare i raccolti e i semi vicini che non si sono ancora schiusi. Piantine crescono secondo lo schema standard fino alla primavera e la scomparsa della minaccia di forte gelo di ritorno. Orchis, piantata da piantine a una distanza di 10-15 cm tra le piantine

    Orchis di radici

    Separazione delle radici, ovvero la separazione della sostituzione della radice della vasca. Questo metodo è considerato il più semplice e affidabile. In autunno, dopo l'inizio della appassimento e della potatura, è possibile scavare le piante del rizoma e separare la radice di ricambio da esso. Quando si mettono insieme i rizomi separati con una pianta, una parte del vecchio terreno viene aggiunta al nuovo pozzo, perché, come tutte le orchidee, l'orchidea dipende dai funghi e solo con essi può mettere radici nel nuovo posto. Più terreno dalla vecchia area in crescita è possibile trasferire, meglio è.

    Scimmia Orchis

    Scimmia Orchis(Orchis simia) - pianta erbacea perenne della famiglia zozulintsevy (orchidea). Elencato nel libro rosso dell'Ucraina.

    Geofite. I tuberi sono ovali o sferici. Il gambo è alto 20-45 cm. Le foglie della specie sono lancia, ottuse, ristrette alla base. I fiori sono bisessuali, irregolari, di colore viola pallido, raccolti in un orecchio ovoidale denso, brattee di dimensioni molto più corte dell'ovaio, lobo medio del labbro a cerniera, i lobi sono lunghi (fino a 1 cm), strettamente lineari o lineari con il dente stiloideo tra loro, i lobi laterali sono lineari, fino a 7,5 cm di lunghezza. Il frutto è una scatola. Fiori in aprile - maggio.

    Condizioni di crescita

    Cresce ai margini e alle radure della foresta di ginepri e foreste puhnastodubovy, tra arbusti, su prati e pendii di montagna. Nella fascia di bassa montagna del macroslope meridionale della cresta della Crimea, si trova nelle coenoses dei sindacati Jasminio-Juniperion excelsae, Carpino orientalis-Quercion pubescentis, Elytrigio nodosae-Quercion pubescentis cl. Quercetea pubescenti-petraea. Nel nord, la pendenza macroscopica delle montagne della Crimea cresce in coenoza nell'ordine QuercoCarpinetalia betuli (classe Querco-Fagetea). Xeromesophyte.

    diffusione

    L'Europa atlantica e orientale, il Mediterraneo, la penisola balcanica, la Crimea, il Caucaso, il piccolo e medio (sistema montuoso Kopet-Dag) in Asia.

    In Ucraina, una pianta rara. Occasionalmente accade nella Crimea montuosa e alla periferia di Feodosia attraverso arbusti, radure della foresta, prati di montagna e sui pendii.

    Elencato nel Libro rosso dell'Ucraina, status - vulnerabile. Elencato nell'Allegato II della Convenzione CITES. È protetto in Crimea, "Cape Martyan", foresta di montagna di Yalta, riserva naturale di Karadag.

    Raccolta e stoccaggio

    La raccolta nei luoghi di crescita è severamente vietata. Ai fini del trattamento, vengono utilizzati bulboreni coltivati ​​nella piantagione, che vengono raccolti immediatamente dopo la fioritura della pianta. Raccolto solo tuberi giovani e affiliati, vecchi tuberi vengono gettati via. I tuberi raccolti vengono lavati bene, immersi per 4-5 minuti in acqua bollente e quindi asciugati all'aria aperta, sotto una tettoia o in un essiccatoio a una temperatura di 50-55 °. Полученная таким образом сырье называется «клубни салеп» (Tubera Salep). Из 10 кг сырых клубней получают 1 кг сухих. Хранят в невологих, хорошо проветриваемых помещениях. Срок годности — 6 лет. Аптеки салеп не отпускают.

    Фармакологические свойства и использование

    Салеп — хороший обволакивающий, противовоспалительное и общеукрепляющее средство. Он препятствует всасыванию вредных веществ из желудочно-кишечного тракта. Как обволакивающее и противовоспалительное средство салеп назначают при острых и хронических заболеваниях дыхательных путей и при воспалении желудочно-кишечного тракта. Эффективным является использование салепа при бронхитах, гастроэнтеритах, колитах и ​​язвенной болезни. Il muco Salep viene bevuto all'avvelenamento per ritardare l'assorbimento del veleno. Applicare sotto forma di muco all'interno e in clisteri. Salep è considerato un rimedio efficace per l'impoverimento generale del corpo causato da sanguinamento prolungato, affaticamento fisico e mentale e tubercolosi e impotenza. La polvere dei vecchi tuberi era considerata abortiva e contraccettiva, oltre a regolare il mensile. L'infusione di erba tenera era considerata diuretica, diaforetica e antiipertensiva. Semi usati per l'epilessia.