Informazioni generali

Come pulire i funghi?

Non è sicuro cucinare immediatamente i funghi appena acquisiti. I loro corpi fruttiferi devono almeno essere puliti con un panno umido.

È necessario pulirlo, credo che debba essere pulito anche ... I funghi del deposito vengono coltivati ​​non solo sul terreno, ma su un substrato ben fertilizzato, e credetemi, lì c'è abbastanza nitrato.

Shramko Tatiana

http://www.povarenok.ru/advice/show/607

Supponiamo che i funghi siano stati coltivati ​​in condizioni artificiali, ma il substrato non è sterile. Pertanto, è più sicuro lavare anche i funghi sotto l'acqua corrente. Le giovani istanze piccole non hanno bisogno di altre elaborazioni.

I funghi della foresta non possono essere definiti puri. I resti della terra vengono rimossi dai corpi fruttiferi con un pennello, sciacquati e tagliati la parte inferiore delle gambe. Poiché la pelle dei giovani funghi è delicata e sottile, è inutile toglierla.

Come pulire i funghi

Inizia con l'ordinamento. I funghi rovinati gettano via.

Se c'è marcescenza - nessuna circoncisione, buttala via!

Per preparare qualsiasi piatto con champignons vengono ripuliti dalla spazzatura. I professionisti consigliano di pulire prima i corpi fruttiferi dalla sabbia, particelle di terreno con le loro mani.

Per distruggere gli organismi nocivi che si sviluppano nei corpi fruttiferi, i funghi vengono posti per un minuto e mezzo in un forno riscaldato a 80 ° C.

I funghi ispezionano, rimuovono il sottovento, i posti nascosti e rimuovono l'inquinamento con una spugna.

Tagliare il fondo della gamba con un coltello, rinfrescando il taglio. Più a lungo i funghi erano nel frigorifero, più si consiglia di tagliare il corpo del frutto.

Se lo si desidera, è possibile rimuovere la gonna e staccare dal cappuccio, ma questo è facoltativo.

Una sottile cuticola viene raccolta sul bordo del cappuccio, tirata verso l'alto. Ma questo è opzionale.

I funghi vengono rapidamente lavati, non più di 5 secondi, acqua fredda, scrollarsi di dosso l'umidità.

Funghi prataioli preparati su asciugamani di carta per rimuovere l'umidità in eccesso. Più piccoli sono i funghi nell'acqua, migliore è il loro sapore.

Il film strappato è meglio rimuovere.

Un intero film può essere lasciato, il gusto e l'aspetto del cibo non si deteriorano.

Non rimuovere la frangia e le copie giovani. Questi champignon vengono puliti solo con una spugna morbida e umida.

I funghi, in generale, non puliscono. E non lavare in modo categorico, assorbiranno l'acqua e diventeranno cosa. Rovinare il prodotto Se hai intenzione di cucinare termicamente, basta strofinare con un panno asciutto. Se mangi crudo e hai paura che cadano nel magazzino sul pavimento, mettili in un forno rovente per un minuto per disinfettare.

L'ospite

http://www.woman.ru/home/culinary/thread/4161867/

I funghi più grandi hanno una pelle più grossa. Viene rimosso dopo aver pulito i funghi dallo sporco e lavato rapidamente.

Puoi strofinare insieme i giovani funghi. Peel si discosta da solo.

Video: come pulire i funghi

I giovani funghi non hanno bisogno di una pulizia accurata!

E ora la buona notizia! La maggior parte dei funghi non ha bisogno di essere pulita con un coltello. Se i funghi sono giovani, freschi, bianchi, di piccole dimensioni, non è necessario pulire i loro berretti dalla pelle, perché sono molto delicati. È sufficiente risciacquare con acqua, raschiare via lo sporco e aggiornare il taglio. Quindi prova a scegliere proprio questi funghi.

Ricorda che i funghi trasformati sono conservati in frigorifero per non più di un giorno.

I funghi champignon pelati e accuratamente essiccati possono essere congelati nel congelatore, dove vengono conservati per un anno. Se stai andando a servire i funghi prataioli, allora vale la pena sottoporli a una pulizia più accurata e versare sopra l'acqua bollente. Quindi elimina definitivamente il rischio di avvelenamento.

Per una migliore conservazione, i funghi vengono tagliati in sottili barre e sbollentati in acqua calda.

A differenza dei piccoli funghi giovani, i campioni di grandi dimensioni devono essere puliti. Durante la maturazione, la buccia sul cappello del champignon diventa più densa. Questo è ciò che dovrebbe essere rimosso, dopo di che puoi iniziare a cucinare.

È importante! La pelle delle gambe di funghi di qualsiasi dimensione rimane sottile e non è necessario pulirla. Puoi separare le gambe dai cappucci: questa selezione aiuterà a ridurre i tempi di preparazione dei funghi.

Scegliere i funghi prataioli giusti

  • Per rendere più facile per te lavorare sulla pulizia dei funghi, al momento dell'acquisto, prima di tutto fai attenzione alla loro densità e al loro odore. Al tocco i champignon dovrebbero essere elastici e forti. I funghi in ogni caso non dovrebbero odore di umidità e piacere!
  • L'odore dei funghi di cui hai bisogno è fresco e piacevole. La superficie dei funghi prataioli dovrebbe essere opaca e secca. Nei vecchi, è scivoloso e appiccicoso.
  • Dopo aver acquistato funghi freschi, non conservarli in un sacchetto di plastica: in questo modo si deteriorano più velocemente. Mettili in una ciotola e mettili in un posto buio e fresco.

Informazioni sulle proprietà benefiche dei funghi prataioli

Gli champignon sono costituiti da carboidrati, grassi, acidi organici, minerali e un complesso di vitamine. A causa del basso contenuto calorico possono essere consumati in molte diete senza privare il corpo dei nutrienti necessari.

I funghi prataioli contengono nella loro composizione e sostanze speciali che distruggono le placche di colesterolo, riducono il rischio di infarto e prevengono l'insorgenza di aterosclerosi.

Questi funghi sono adatti anche per i diabetici.

Ma vale la pena considerare che gli champignon contengono chitina, che è difficile da digerire. Pertanto, non sono raccomandati per i bambini sotto i 7 anni.

Non ci sono requisiti e regole speciali per la preparazione e la pulizia degli champignon. Tuttavia, ogni ospite deve sapere che il gusto del piatto finito dipenderà da come sono stati preparati i funghi.

Devo pulire gli champignon

Un punto importante che deve essere considerato quando vengono trattati per la prima volta è l'antipatia dei funghi per l'acqua. Assorbono rapidamente l'acqua, diventano acquosi e in un piatto perdono gusto e aroma. E quindi dobbiamo cercare di pulirli senza acqua e solo dopo un breve risciacquo.

Molti cuochi li riempiono d'acqua e li lasciano per un po ', il che è un errore e impoverisce le caratteristiche culinarie dei piatti a base di funghi. Ma è ancora necessario pulire i funghi.

Come pulire i funghi prataioli - freschi e non così?

È molto facile pulire i piccoli funghi: spazzoli via lo sporco con un panno umido o un pennello, taglia una gamba piccola, dato che ci sono spesso pezzi di terra o frammenti di micelio su di esso. Successivamente, sciacquare sotto l'acqua corrente e stendere su un tovagliolo di carta per l'umidità immediatamente il vetro.

Prepariamo allo stesso modo champignon freschi medi e grandi, osservando attentamente il danno e la presenza di vari punti e luoghi viziati. Queste aree dovrebbero essere tagliate con un coltello e infine risciacquate con acqua.

Devo sbucciare i cappellini champignon dalla pelle?

I funghi prataioli giovani e freschi hanno una pelle sottile e delicata, facile da lavare con acqua. Perché rimuovere la pelle da loro? I funghi senza pelle perdono il loro sapore e le sostanze benefiche.

Sbucciare la pelle dovrebbe essere solo con champignons stantio dal negozio. Per fare questo, è necessario fare leva sul fondo del cappuccio con la punta del coltello e rimuovere la pelle spostandola dal basso verso l'alto. Se il prodotto non è molto fresco, la pelle è molto facile da rimuovere!

Per quanto riguarda i cappelli in rilievo con "gonne", molti cuochi li tagliano, anche se non c'è pericolo in loro! I funghi raffermo puliscono e tagliano le gambe.

Champignons freschi possono essere mangiati senza trattamento termico. Quindi come pulirli? Così anche! Rimuovere eventuali particelle di sporco e terra con una spugna o un coltello, tagliare la gamba e risciacquare con acqua! Tagliare e aggiungere ad insalata o antipasto freddo. Se sei sicuro della freschezza e della qualità del prodotto, allora è sicuro. E i benefici per la digestione sono incomparabilmente maggiori rispetto ai funghi fritti e bolliti.

* Consigli di cucina:
- Se vuoi conservare i funghi in frigo freschi, cospargili con succo di limone - un conservante naturale.
- Se i funghi sono stati conservati in frigorifero per più di un giorno, allora è necessario tagliare le gambe. Più a lungo immagazzini, più la gamba è corta.

Come puoi vedere, tutto è molto semplice! La cosa principale che dovrebbe essere ricordata per sempre su come pulire i funghi e se è necessario è l'inammissibilità del loro lungo contatto con l'acqua. ie Preferisci il lavaggio a secco con un breve risciacquo con acqua e mettendo dei funghi su un asciugamano per assorbire rapidamente l'umidità in eccesso.

Iscriviti al portale "Il tuo cuoco"

Per i nuovi materiali (post, articoli, infoprodotti gratuiti) specifica il tuo il nome e e-mail

Pretrattamento di champignon

I funghi prataioli sono un genere di funghi coltivati ​​su scala industriale con grande importanza economica. Possedere un gusto pronunciato delicatezza, questi funghi sono i più comuni e facilmente reperibili nel nostro paese.

Una fase necessaria e insostituibile dopo l'acquisto di champignon è la loro elaborazione preliminare, che, ahimè, non riflette tutto. Il lavaggio e la pulitura dei funghi sono una fase importante prima del loro successivo trattamento termico, da cui dipende il gusto e la qualità del piatto futuro.

Ho bisogno di immergermi?

I funghi prataioli contengono molta umidità, ma, oltre a questo, sono ancora inclini all'accumulo. Tale qualità suggerisce che non è necessario lavare e ammollare questo tipo di funghi per lungo tempo. L'eccessiva umidità nel corpo del fungo rovina tutto il suo gusto e riduce la durata di conservazione.

Ma vale la pena considerare che i funghi giovani hanno una struttura molto densa e meno incline all'accumulo di umidità, quindi i funghi piccoli e giovani non devono aver paura di lavarli accuratamente - questo non guasta il loro gusto e la durata di conservazione non si riduce.

I funghi coltivati ​​commercialmente e acquistati nei negozi non sono velenosi, ma, come ogni altro fungo, sono cibo "pesante" per il corpo umano. In alcuni casi di uso incontrollato, possono causare disturbi dell'apparato digerente o esacerbazione di malattie croniche del tratto gastrointestinale.

Separatamente, i funghi delle foreste raccolti con le loro mani possono rappresentare un pericolo: in giovane età possono facilmente essere confusi con un pallido fungo velenoso. Vale anche la pena menzionare i funghi in una scatola - i rischi di avvelenamento da botulismo, anche se improbabile, sono possibili.

Devo pulire?

Rispondendo alla domanda se sia necessario pulire i funghi prataioli, la risposta definitiva è sì.

La pulizia dei funghi può essere quella di eseguire tali azioni:

  • lavando sotto l'acqua corrente per eliminare lo sporco
  • trattamento a straccio bagnato
  • tagliare lo strato superiore della pelle sulla testa,
  • aggiornamento tagliato sulla gamba,
  • taglio del colletto,
  • rimozione delle placche marrone scuro sotto il cappuccio,
  • tagliando luoghi anneriti e contaminati.
Video: come pulire i funghi prima della cottura Queste azioni non sono necessarie per l'esecuzione simultanea. A seconda del metodo di trattamento termico futuro (o della sua assenza), il grado e il metodo di pulizia dei funghi differiscono.

Come pulire i funghi nella foresta

Una fase indispensabile nella raccolta dei funghi è la pulizia iniziale di funghi da erba, foglie, aghi, piccoli rami e il terreno. Allo stesso tempo, sarà utile l'ordinamento dimensionale dei funghi, che semplificherà la successiva procedura di pulizia a casa.

Inoltre, se tale opportunità è disponibile, i funghi possono essere immersi per 15 minuti in acqua fredda con l'aggiunta di una grande quantità di sale - questo è un modo eccellente per sbarazzarsi di insetti indesiderati e parassiti e contribuirà alla rimozione di sabbia, polvere e sporco accumulati dalla superficie del cappuccio.

Come pulire gli champignon a casa

A casa, il processo di purificazione non richiede molta manodopera, ma la conoscenza di alcune funzionalità semplificherà e velocizzerà notevolmente questo processo. Di norma, i funghi prataioli venduti nei negozi sono stati sottoposti a una pulizia iniziale e alla cernita e non hanno particolari caratteristiche.

Gli champignon della foresta raccolti nelle loro mani non possono vantare una tale qualità e richiedono maggiore attenzione. In alcuni casi, il pretrattamento può compromettere l'integrità del fungo. Non si dovrebbe trascurare la pulizia, ma il seguente consiglio aiuterà a migliorare lo stato fragile.

Per aumentare la densità e la "succosità" dei funghi, devono essere immersi in acqua calda per 15-20 minuti, quindi rimossi. Dopo tali azioni, tutte le superfici devono essere pulite con cura con un panno umido, le sezioni devono essere aggiornate.

Video: come pulire i funghi

Per completare queste manipolazioni è l'ultima immersione a breve termine in acqua calda, dopo di che è possibile iniziare a cucinare. L'umidità e la densità dei funghi fragili dopo tali azioni aumenta in modo significativo.

Caratteristiche della pulizia dei funghi della foresta

I funghi prataioli della foresta hanno bisogno di tali azioni obbligatorie da parte di una persona:

  • lavaggio a secco con una spazzola per alimenti da piccoli detriti. Per questo, qualsiasi spazzola non rigida produce leggeri movimenti di sfregamento,
  • tagliando lo strato superiore della pelle dal cappuccio dei funghi con un piccolo coltello. Per fare ciò, la pelle è agganciata con un coltello sul bordo del cappello e con un movimento attento tira verso l'alto,

Caratteristiche dei funghi del negozio di pulizia

I funghi acquistati sono già stati pre-elaborati prima della vendita e non richiedono molto sforzo, tutte le azioni dell'hostess sono ridotte al minimo:

  • Risciacquare delicatamente i funghi. Questa azione può essere sostituita trattando il corpo del fungo con un panno umido,
  • tagliare lo strato superiore della pelle, se il fungo è vecchio o grande,
  • rimuovere tutti i difetti sul corpo del fungo,
  • aggiorna la fetta scurita.
Da ciò possiamo concludere che il costo delle risorse e del tempo con i funghi del negozio è molto inferiore.

Prima di friggere

La preparazione degli champignon prima della frittura si riduce solo alla pulizia delle superfici con un pennello e un panno umido, eliminando tutti i difetti e aggiornando i tagli. Non è necessario lavare i funghi prima di friggere, in questo caso, durante la cottura, acquistano una bella crosta e risultano croccanti.

Prima della cottura

Nonostante il successivo trattamento termico in acqua bollente, i funghi devono essere ancora pre-risciacquati bene sotto l'acqua corrente, eliminando così la polvere e lo sporco in eccesso e rinfrescare il taglio sulla gamba. In questo caso, tutte le imperfezioni possono essere lasciate, non saranno visibili nella forma preparata.

Prima di infornare

Prima della cottura, è consentita una "procedura dell'acqua" a breve termine per i funghi. Per fare questo, in un contenitore con acqua, aggiungere 1-2 cucchiai. l. farina: agirà come una sorta di "abrasivo" e aiuterà a pulire meccanicamente le superfici dei funghi. Come regola generale, solo i tappi a fungo di grandi dimensioni vengono utilizzati per la cottura.

I cappucci di grandi dimensioni suggeriscono il taglio obbligatorio dello strato superiore della pelle come pretrattamento, altrimenti usciranno duramente dopo la cottura. Prima della cottura si presuppone anche la completa rimozione delle gambe e della parte interna dei tappi con piatti marroni nei funghi.

Video: come pulire i funghi prataioli

Prima del congelamento

Solo i funghi freschi senza difetti o imperfezioni sono adatti per la conservazione nel congelatore. La preparazione per lo stoccaggio comporta la spazzolatura a secco e la pulizia con un panno umido.

Questo metodo in alcuni casi comporta anche un taglio preliminare. Prima di congelare, i funghi preparati devono essere cosparsi di succo di limone e ben coperti con pellicola alimentare.

Prima dell'uso

Lavorare i funghi per mangiare crudo, come uno degli ingredienti delle insalate, comporta il lavaggio a fondo del fungo con la sua successiva essiccazione e il taglio di tutti i difetti. Inoltre, come ulteriore decontaminazione, prima di utilizzare i funghi preparati crudi può essere messo in un forno riscaldato per alcuni secondi. Champignons - i funghi più convenienti, popolari e sicuri.

Un'adeguata pre-elaborazione aiuterà a preservare tutto il loro gusto e la loro durata. A seconda del metodo di raccolta, la preparazione dei funghi può differire leggermente, ma a prescindere da tali condizioni, anche la freschezza e la dimensione dei champignon influenzano il processo. In ogni caso, il processo stesso non è complicato e lungo.

Guarda il video: PULIRE I FUNGHI CHAMPIGNON - Buono Facile Veloce (Dicembre 2019).

Загрузка...