Informazioni generali

Caratteristiche della coltivazione di pomodori e cetrioli in coltura idroponica

Pin
Send
Share
Send
Send


Introduzione:

I tipi più popolari di cetrioli per la coltivazione con metodo idroponico sono i cetrioli "europei" o "inglesi lunghi" (foto 1). Le varietà Beit Alpha (BA), giapponesi o persiane stanno diventando sempre più popolari (foto 2). Sono simili ai cetrioli europei, ma più piccoli, di solito 10-15 cm, a differenza di quelli europei, le cui dimensioni raggiungono in media dai 30 ai 35 cm Questi cetrioli sono denocciolati e hanno una buccia sottile e non richiedono pulizia durante la preparazione delle insalate. A causa della loro pelle sottile, l'umidità necessaria deve essere mantenuta nella stanza per prevenire la perdita di peso. Specie europee - occupano il secondo posto per l'idroponica, con alte rese in spazi chiusi. A differenza delle piantagioni di pomodori, che sono più resistenti, il cetriolo è più tenero. Devono essere costantemente mantenute condizioni di crescita speciali per il massimo rendimento. Se i cetrioli vengono lasciati incustoditi, si impacchetteranno rapidamente l'uno con l'altro e le rese diminuiranno drasticamente. Sono quasi impossibili da sbrogliare, a differenza dei pomodori. Pertanto, è necessaria un'assistenza adeguata durante l'intero ciclo di crescita.

i gradi:

Ci sono un gran numero di varietà adatte alla coltura idroponica, che possono essere coltivate in locali appositamente preparati nel solito modo verticale, a differenza delle varietà di campo che crescono sulla superficie. La scelta della varietà più adatta dipende dalle condizioni e dalle malattie attese.

Ho trovato adatto per le condizioni calde e umide di Florida e Anguilla, che sono molto tolleranti e resistenti alle muffe fungine. Alcune di queste varietà sono: "Dominica", "Logica" e "Marillo". Altre varietà possono essere utilizzate per uso interno, come "Millagon", "Scopri", "Corona", "Accolade" e "Crociata". Sì molte altre opzioni tra cui scegliere, che sono anche adatte. La scelta dipende dai risultati del test che è possibile eseguire nelle condizioni. Per i cetrioli BA, ho determinato che le seguenti condizioni sono appropriate per le nostre condizioni: "GVS 600", "GVS 601," (Golden Valley Seeds), "Nimmer", (Nirit Seeds), "Darius" e "Sarig" (Hazera Seeds) ). Se si dispone di alta umidità (RH), assicurarsi di utilizzare varietà resistenti alle muffe.

Se hai la capacità di controllare l'umidità e la temperatura e di portare questi indicatori a livelli ottimali, queste malattie non saranno così comuni.

Condizioni di crescita:

I cetrioli richiedono temperature più elevate rispetto ai pomodori. La loro temperatura minima di sera non dovrebbe essere inferiore a 20 grammi. C e non superiore a 27 grammi. C per tutto il giorno. L'umidità relativa dovrebbe essere mantenuta a circa il 75%. I requisiti di illuminazione per i cetrioli sono anche di grande importanza, dovrebbe essere pari a 5500 lux per una durata di 14 - 16 ore al giorno. La presenza di anidride carbonica da 800 a 1000 ppm contribuirà a compensare la mancanza di luce solare e utilizzerà solo l'illuminazione artificiale.

Piantare semi

Come i pomodori, i semi di cetriolo sono piantati in sughero per le piantine "Agro" 22x28, un seme in un tappo. Assicurati che il seme sia posto in profondità nel tappo in modo che non si secchi e germini facilmente. Assicurarsi che la stanza sia sterile o sterilizzarla con una soluzione di cloro al 10% prima di piantare. La sterilizzazione deve essere effettuata un giorno prima che inizi il lavoro per assicurare la completa evaporazione dei vapori di cloro. I tappi dovrebbero essere immersi bene prima della semina. Utilizzare acqua semplice per i primi 2 o 3 giorni, fino a quando i cotiledoni (foglie di semi) germinano completamente. Solo dopo aver iniziato a utilizzare soluzioni nutritive diluite 1/2.

Dopo 4 - 5 giorni, posizionare il tappo con semi germinati su un pallet, mantenendo la distanza per la crescita (foto 3).

Non metterli da un lato, come si fa quando si piantano pomodori o peperoni. L'8 ° giorno dopo lo sbarco, trapiantare le piantine in 7 o 10 cm. Cubi "Agro" (foto 4).

Mettere i cubetti in un motivo a scacchiera, immergendoli bene con acqua prima del trapianto. Conservare le piante a cubetti per altri 7-10 giorni prima di trapiantare la perlite o altro substrato (foto 5).

Dimensione della piantagione:

I cetrioli richiedono più spazio rispetto ai pomodori. I cetrioli europei vengono piantati separatamente e occupano un'area di atterraggio di 10 piedi quadrati (2,5 m2) (foto 8). I cetrioli di BA hanno bisogno di circa 4 piedi quadrati (1,2 m2). I secchi vengono posizionati separatamente a una distanza di 1,8 m tra le file e ad una distanza di 16 cm (40 cm) all'interno della fila. Trasferendo una pianta (cetriolo europeo) o due piante (cetriolo BA) in una pentola, otteniamo la giusta area di piantagione.

Ciclo tra i raccolti:

I cetrioli europei hanno bisogno di circa 2 mesi dalla semina al primo raccolto. Nelle piantagioni commerciali, le piante vengono coltivate per 10 mesi, da gennaio a novembre alle latitudini settentrionali. In più latitudini meridionali, come la Florida e qui nei Caraibi (Anguilla), otteniamo un raccolto in soli 3 mesi, piantando 4 cicli di piante ogni anno. Infatti, qui ad Anguilla abbiamo scoperto che i cetrioli portano i frutti per 5 settimane, quindi cambiamo le piante ogni 2 mesi e mezzo. A casa tua, non raccomanderei di crescere per più di 3 mesi, perché è molto difficile ottenere raccolti da piante "vecchie", specialmente con luce artificiale. I cetrioli BA vengono coltivati ​​con un ciclo di 3 - 4 mesi. La raccolta inizia tra 5-6 settimane dalla semina e la fruttificazione continua per 8 settimane. Questo corrisponde a 3-4 colture all'anno. Piantare nuove piantine circa 2 settimane prima di rimuovere vecchie piante per ridurre la pausa tra i cicli.

Soluzione nutritiva:

Usando l'idroponica nella tua casa, puoi coltivare diverse colture, pomodori, cetrioli e peperoni allo stesso tempo. Quindi, è meglio usare una soluzione nutritiva, vale la pena diluire la propria soluzione per ogni pianta. Ogni pianta ha diverse formule nutrizionali ottimali, ma questo è principalmente applicabile alle piantagioni commerciali, dove la resa è direttamente correlata alla resa. Nella tua casa, la redditività non è il fattore principale. Non avrai intenzione di risparmiare denaro coltivando verdure in casa, poiché spenderai di più in elettricità e materiali di consumo piuttosto che realizzare un profitto. Dovresti prendere in considerazione le tue verdure come un utile passatempo che ti aiuterà ad alleviare la tensione dopo il tuo lavoro, fornirti verdure fresche e sicure e goderti l'aroma nel giardino delle tue verdure.

In un precedente articolo, "Growing Tomatoes", ho presentato una formula generale per la coltivazione di pomodori e altre colture. Di seguito è riportata una formula per i cetrioli. I dati sono presentati nella Tabella 1 e sono espressi in parti per milione (ppm) di ciascun elemento. Sarai in grado di calcolare la quantità di ciascun fertilizzante che richiedi specificamente per il tuo serbatoio.

Tabella 1. Soluzione di formula per cetriolo

Cos'è l'idroponica per cetrioli e pomodori?

L'idroponica è intesa come un sistema peculiare volto a far crescere le piante tutto l'anno. La composizione dei componenti minerali per la coltivazione di pomodori e cetrioli, viene selezionata individualmente.

Come parte delle sostanze che promuovono la crescita delle piante, non ci sono componenti dannosi, quindi le verdure dopo tale coltivazione sono sicure da mangiare.

Gli esperti nel campo delle verdure in crescita affermano che il sistema di coltura idroponica è disponibile anche per i giardinieri alle prime armi.

Non c'è nulla di difficile in questo tipo di coltivazione, in quel caso, se non ci saranno installazioni alluvionali. Usando questi metodi puoi coltivare cetrioli, pomodori e varie verdure.

Pro e contro di crescere in idroponica

Un sistema chiamato idroponica ha sia vantaggi che svantaggi. I vantaggi dell'utilizzo di coltura idroponica includono:

  • rapida crescita delle colture orticole
  • i frutti non accumulano sostanze chimiche nocive, che ha un effetto benefico sulla salute umana,
  • risparmio di spazio con un tipo di coltivazione simile,
  • se necessario, le piante possono essere trapiantate in un altro luogo,
  • Uno degli importanti vantaggi del metodo è l'assenza della necessità di utilizzare il suolo, che è particolarmente importante nelle aree con un deficit di terra fertile,
  • non è necessario fare frequenti annaffiature di cetrioli e pomodori.

Non ci sono praticamente inconvenienti a questo tipo di coltivazione, ma ci sono caratteristiche negative:

  • spesa per attrezzature
  • implementazione di un frequente monitoraggio del regime di temperatura delle piante.

Tipi di sistemi

Esistono molti metodi di coltivazione legati all'idroponica, ma i principali sono:

  1. Metodo consistente in allagamenti periodici. La sua essenza sta nel piantare colture in un substrato speciale con una struttura porosa, che viene periodicamente annaffiato con un liquido contenente sostanze benefiche.
  2. Piattaforma galleggiante. Nelle condizioni, un atterraggio simile viene effettuato in blocchi, a volte sono fatti di lana minerale, e successivamente viene installato in apposite vasche con liquido per l'ulteriore alimentazione. Questo proteggerà le piante dalle radici in putrefazione.
  3. Sistema di irrigazione a goccia. Dal momento che questo metodo di coltivazione di piante da frutto non prevede l'uso di letame, quindi, è adatto per la coltivazione autonoma. Il sistema è progettato in modo tale che in esso siano collocati due contenitori comunicanti e le radici della pianta siano collocate in una di esse. A volte questi contenitori aggiungono fluido contenente sostanze nutritive. Il vantaggio di questo metodo nel rifiuto delle lampade per il riscaldamento.
  4. aeroponica. Questo metodo non può essere applicato in condizioni estive, poiché comporta il trattamento delle radici delle piante con formulazioni speciali con sostanze benefiche e, per la crescita di cetrioli e pomodori, sono necessari speciali rifugi di produzione.

Per la rapida crescita di pomodori e cetrioli il più delle volte veniva utilizzato il metodo di allagamento, che può essere utilizzato in condizioni di serra. I vantaggi di questo particolare metodo sono la protezione delle piante da condizioni climatiche avverse e alte rese.

Componenti per la crescita

Se vuoi coltivare pomodori e cetrioli nella tua casetta estiva, devi acquistare un'installazione idroponica. Se l'acquisto non può essere effettuato, puoi crearlo da solo. Ciò richiederà:

  • argilla espansa
  • tubi di plastica per ulteriori piantagioni,
  • pompa,
  • lana minerale,
  • fertilizzanti minerali,
  • strato di compost
  • ghiaia media selezionata,
  • capacità per le piante, il più delle volte è occhiali,
  • acqua.

La composizione della miscela nutriente

A causa delle caratteristiche botaniche per la corretta crescita e lo sviluppo delle verdure dovrebbe essere fornito non solo un livello completo di temperatura e umidità, ma anche una composizione speciale della miscela di sostanze nutritive.

È importante ricordare che per la fruttificazione dei cetrioli è necessario osservare gli indicatori raccomandati con la precisione raccomandata.

A volte possono variare leggermente, il che non avrà un impatto negativo sul frutto, ma è comunque necessario rispettare gli indicatori nella tabella:

Tempo di maturazione

In base al periodo di maturazione, i cetrioli vengono suddivisi in anticipo (stagione di crescita fino a 45 giorni), a metà stagione (fino a 50 giorni) e a maturazione tardiva (oltre 50 giorni). Ovviamente, la velocità di maturazione è importante e ottenere i primi frutti in 33 giorni (Voyage hybrid) è molto allettante. Tuttavia, tieni presente che, nelle varietà a maturazione precoce, il periodo di fruttificazione è più breve, poiché tutto dipende dal sistema radicale in una pianta. Non appena i cetrioli iniziano a maturare, la crescita del sistema radicale cesserà, quindi nella maggior parte dei casi non si otterrà un raccolto abbondante dalle varietà precoci. Ma non dimenticare che con il metodo idroponico di coltivazione, il periodo di maturazione dei verdi (rispetto a quello indicato sulla confezione con i semi) sarà più breve di circa 5-7 giorni.

Varietale e ibrido

Sui germogli di semi varietali, prima sono legate solo le infiorescenze maschili, che si trovano sulla frusta principale. Prendono molta energia dalla pianta, quindi molto spesso il raccolto inizierà più tardi rispetto agli ibridi. Per accelerare il processo, così come per ottenere un raccolto più grande, nella fase iniziale, i fiori maschili devono essere parzialmente rimossi. In questo caso, quando la ciglia principale raggiunge una lunghezza di circa 70 centimetri, è necessario pizzicarla. Dopodiché, i germogli laterali inizieranno a svilupparsi attivamente, su cui saranno già localizzate le infiorescenze femminili (e la maggior parte dei cetrioli).

Gli ibridi sono etichettati con F1 nel nome e nella fase iniziale della crescita hanno fiori femminili e in quantità maggiori. Gli ibridi hanno molti vantaggi: gusto eccellente, alta resa, resistenza alle malattie e meno impegnativo della temperatura. Tuttavia, hanno un inconveniente: i semi di ibridi non possono essere raccolti. Nella migliore delle ipotesi, i cetrioli comuni con i segni di una delle varietà parentali cresceranno da loro, nel peggiore dei casi, otterrete fiori per lo più vuoti.

Ovviamente, il vantaggio dei cetrioli varietali è che non è necessario acquistare nuovi semi ogni volta. Allo stesso tempo, selezionerai i più grandi, ottenendo ogni volta un piccolo miglioramento delle qualità varietali.

Insalata, universale e conserve

L'insalata che marinatura e decapaggio non funzionerà a causa della pelle più spessa che non passa male la soluzione di sale o marinata (Phoenix, Altai Early 166, Adam, Non-Irritable 40, Synthesis, Parade, ecc.) Le varietà in scatola, rispettivamente, sono caratterizzate da pelle sottile e alto contenuto di importanti zuccheri salanti (Preferito, Avanguardia, Estremo Oriente 27, MiG, Brigantino, Paltchik, ecc.) Come suggerisce il nome, le varietà universali sono buone sia per la salatura sia per quelle fresche (Squadron, Agricoltore, Cicogna, Paese , Crociera, tesoro, ecc.)

Opylyaemost

Inoltre, quando si sceglie una varietà per la coltivazione domestica, vale la pena considerare il fattore di impollinazione, dal momento che i cetrioli sono divisi in api impollinati, parzialmente auto-impollinati e auto-impollinati (partenocarpici). Quando si scelgono gli impollinatori d'api, non accadrà nulla di terribile: solo durante il periodo di fioritura, l'ape dovrà lavorare un po ', trasferendo il polline dalle infiorescenze maschili a quelle femminili. È facile distinguerli: i fiori maschili hanno sempre gli stami, i fiori femminili hanno un pistillo. In questo caso, le infiorescenze maschili si trovano più spesso alla base dello stelo e crescono in gruppi. Le femmine crescono una per una e alla base hanno un'ovaia che ricorda un piccolo cetriolo.

L'impollinazione può essere fatta in due modi: con un pennello o con fiori maschili. Quando impollinano con un fiore, lo fanno: strappano un'infiorescenza maschile, tolgono con cura tutti i petali e toccano delicatamente gli stami di non più di cinque donne. Per l'impollinazione è successo di sicuro, è possibile tenerlo contemporaneamente con due o tre fiori. (Suggerimento: per non dimenticare quali boccioli sono già stati impollinati, devono essere contrassegnati - ad esempio, prelevarli dai petali trattati). Anche l'impollinazione con un pennello non è molto complessa: dopo aver raccolto il polline da un fiore maschio (si depositerà sulle setole con polvere gialla secca), è necessario perdere delicatamente i pistilli sulla femmina.

Condizioni di temperatura, luce e umidità

Il cetriolo è una pianta che ama la luce di una breve giornata (10-12 ore). Se il giorno dura più a lungo, i periodi di fioritura e fruttificazione sono ritardati e l'età della pianta precocemente e produce un raccolto più piccolo. All'ombra, anche i cetrioli crescono male - si liberano delle loro ovaie e diventano più suscettibili alle malattie. Tuttavia, se il tuo balcone è sufficientemente ombreggiato, non disperare - gli allevatori hanno portato varietà tolleranti all'ombra (ad esempio, Atleta, Berendey, Razgulay, Courage), che possono dare i loro frutti anche nel tuo appartamento.

Inoltre, i cetrioli sono molto umidi e molto esigenti per la temperatura. Le condizioni ideali per ottenere un ricco raccolto sono: temperature da 20 a 27 gradi, umidità - circa il 75 percento. Con bassa umidità, i cetrioli perderanno peso e diventeranno secchi, e a temperature inferiori a +15 (e sopra +42) semplicemente smetteranno di crescere e morire. Pertanto, se vivi in ​​una regione con un clima secco, spruzzare le piante da una pistola a spruzzo convenzionale due o tre volte alla settimana non è affatto superfluo. Naturalmente, la procedura deve essere eseguita sia al mattino presto o alla sera, dopo il tramonto.

Germinazione dei semi

In realtà, la procedura è semplice e standard per i coltivatori esperti. Sistemiamo i semi nel tappo di lana minerale, che deve essere accuratamente inumidito in anticipo. Le prime foglie di cotiledone appariranno in due o tre giorni, in questo momento i tappi devono essere inumiditi con acqua normale ogni giorno. Poi li versiamo con una soluzione nutritiva già diluita a metà e dopo circa una settimana trasferiamo i tappi con i germogli in cubetti di lana minerale (naturalmente, anche i cubetti devono essere preventivamente inumiditi). Nei germogli di cubetti dovrebbe trascorrere una settimana e mezza, dopo di che possono essere collocati in un'installazione idroponica.

Sistema idroponico

Nella stragrande maggioranza dei casi, quando si coltivano cetrioli, viene utilizzato uno dei tre tipi di sistemi: un sistema di allagamento periodico, un sistema di piattaforme galleggianti (una versione passiva con aria che irriga la soluzione) e un sistema di irrigazione a goccia. Tuttavia, la prima opzione è più adatta alle serre, quindi per l'uso domestico è preferibile scegliere tra la seconda e la terza opzione. Такие системы широко представлены в продаже, однако их достаточно легко сделать и самому.

Nel nostro caso, il sistema di piattaforma galleggiante sarà simile a questo: in un contenitore situato su un balcone (o in una stanza), una soluzione nutritiva viene versata inserendo tubi con fori d'aria collegati al compressore nella parte inferiore. Un foglio di plastica / truciolato / fibra di legno / compensato con fori tagliati per le pentole viene messo sul contenitore (se il materiale non è bianco, sarà necessario dipingere - a causa del riflesso della luce, le radici si scaldano meno nei giorni di sole). Nelle slot sono inseriti vasi con fori o scanalature. Naturalmente, la larghezza delle fessure dovrebbe essere inferiore ai granuli del substrato in modo che non cada nel contenitore. I cetrioli crescono rapidamente attraverso il substrato, mettendo le radici direttamente nel contenitore con la soluzione nutritiva. L'impianto di ossigeno sarà ottenuto per aerazione. Naturalmente, la principale difficoltà nel funzionamento di questo sistema è la sostituzione della soluzione nutritiva, ma questa procedura dovrà essere eseguita una o due volte per ciclo (a seconda del numero di piante), quindi questa opzione merita di essere presa in considerazione.

Il sistema di irrigazione a goccia è un po 'più semplice, ma richiederà un po' più di attrezzature. Schema semplice: la soluzione nutritiva dal serbatoio con l'aiuto della pompa entra nel tubo con i distributori, che vengono portati alla zona radice di ogni pianta. I vasi si trovano su un pallet con i lati, che viene installato con una leggera pendenza verso il foro di scarico. L'acqua attraverso le fessure nelle pentole drena sul pallet, e sotto l'azione della gravità è di nuovo nel serbatoio principale, che si trova sotto il pallet. In questo caso, la soluzione richiederà molto meno e sarà molto più facile lavorarci. Tuttavia, è naturalmente necessario una pompa dell'acqua con un timer. Se nella tua zona ci sono spesso interruzioni di corrente, prenditi cura anche della batteria o del gruppo di continuità.

A quanto pare, il cetriolo non è particolarmente esigente per il substrato delle colture agricole - ad esempio, quando si coltivano cetrioli in grandi aree di produzione in questa capacità si utilizzano pietrisco o ghiaia di frazioni 3-8 millimetri. Il motivo principale di questa scelta è semplice: questo substrato è quasi eterno e per evitare la salinizzazione durante la sostituzione della soluzione nutritiva, viene semplicemente lavato con acqua. Tuttavia, le proprietà di trattenimento dell'acqua di tale substrato sono pari a zero, che è irto della rapida distruzione dei cetrioli in caso di interruzione di corrente. Inoltre, non dimentichiamoci del peso. Pertanto, vale ancora la pena di rimanere su argilla espansa, un riempitivo standard per sistemi idroponici dei due tipi sopra menzionati.

Soluzione nutritiva

Dato che la piantagione si trova nell'appartamento, è ovvio che l'acqua verrà utilizzata per l'acqua del rubinetto. Questa è una buona opzione, dato il numero di passaggi di pulizia necessari. L'unico momento di trattamento dell'acqua è che dovrà essere messo da parte per un paio di giorni in un contenitore aperto in modo che il cloro evapori e si depositino i sali (idealmente, dovrebbe essere versato in un contenitore con soluzione nutritiva attraverso un'apertura posta a 5-10 centimetri sopra il fondo in modo che i sali non entrino nella soluzione - è lì e così sarà abbastanza).

Gli indicatori principali della soluzione preparata per i cetrioli sono pH 5,5-6,2, CE - 2,2-2,7 (in caso di illuminazione insufficiente nel tardo autunno o in inverno potrebbe essere leggermente inferiore - da 1,7 a 2,2).

La composizione raccomandata della soluzione nutritiva:

Metodi idroponici

Per ogni cultura scegli la tua strada idroponica. Ci sono due tipi:

  1. Il metodo di allagamento periodico.
  2. Wick. È usato per coltivare piante ornamentali.
  3. Metodo di piattaforma mobile È usato per piccole piante che consumano grandi quantità di acqua.
  4. Il metodo dello strato di nutrienti. È il più economico e silenzioso.
  5. Aeroponics. Il principio dell'aeroponica sta nel fatto che le piante sono sospese nell'aria e si nutrono di sostanze utili dal vapore acqueo. È il metodo più tecnologico e veloce.
  6. Il metodo di irrigazione a goccia. Oggi è il metodo idroponico più popolare.
Sistema di evacuazione idroponico

Il metodo più adatto per la coltivazione di cetrioli in idroponica è il metodo di inondazioni periodiche. Implica un fissaggio del sistema in un materiale poroso, in cui una soluzione minerale viene aggiunta periodicamente con un certo intervallo.

Ci sono molti progetti di sistemi idroponici. Di seguito è il modo più semplice e conveniente per coltivare i cetrioli.

aeroponica

Componenti richiesti

È molto conveniente prendere argilla espansa con macerie per materiale poroso. L'argilla espansa assorbe molto bene l'umidità e, se necessario, la cede alla pianta.

Per piantare circa tre cetrioli sarà necessario:

  1. Tubi con fori.
  2. Argilla espansa.
  3. Pietra schiacciata È meglio prendere più o meno grande.
  4. Pump.
  5. Fertilizzanti.
  6. Acqua.
  7. Il compost.

Per creare questo disegno, puoi prendere i vecchi tubi di fogna in plastica e impilarli parallelamente l'un l'altro nella forma di un serpente.

Fanno dei fori per le tazze, in cui, in sostituzione del terreno, si depositano argilla espansa e pietrisco. Successivamente saranno piantati piantine di cetriolo.

La soluzione minerale è meglio acquistare in un negozio specializzato, ma puoi prepararla tu stesso. Per creare una soluzione minerale, è necessario miscelare acqua calda (è preferibile prendere acqua senza varie impurità, ad esempio acqua distillata) e compost in un rapporto 1: 2 e lasciare la notte. Al mattino, è possibile aggiungere qualsiasi fertilizzante che viene utilizzato sul terreno ordinario per la semina in casa.

Nella soluzione ci sarà un umorato, che dovrà essere drenato e riempito d'acqua il volume mancante del secchio.

Lo schema più adatto per la coltivazione di cetrioli in coltura idroponica è il seguente: per 15 minuti la pompa pompa la soluzione in un secchio, con una parte che viene versata attraverso il tubo. E quando la soluzione copre completamente il secchio, inizia a fondersi attraverso l'overflow. La pompa successiva da 15 minuti non funziona. L'acqua con componenti minerali scorrerà sequenzialmente ad ogni fila.

Quando trapianti le piante da terra, devi seguire questo algoritmo:

  1. Tirando fuori dal terreno, immergere il sistema delle radici della pianta in acqua a temperatura ambiente.
  2. Usando un piccolo getto d'acqua, pulire delicatamente il sistema di radici della sporcizia.
  3. Raddrizza le radici della pianta, mettila in tazze. È necessario versare un po 'd'acqua ordinaria e lasciare che la pianta si assesti per circa una settimana.

Cetrioli. Crescere in idroponica

I cetrioli sono per natura rampicanti. In un piccolo idroponico di uso individuale, i cetrioli dovrebbero essere seminati lungo la parete del pallet, e quindi dovrebbero essere legati con i germogli ai supporti installati con un angolo di 45 °. Con questa disposizione, i cetrioli non interferiscono con altre piante che si trovano nella stessa padella. I cetrioli legati danno frutta di qualità migliore. I semi seminati nel substrato del pallet germinano in 2-3 giorni. Quando le piantine si assottigliano, lasciare le piante più potenti a una distanza di 45 cm l'una dall'altra. Il miglior voto per condizioni idroponiche è Burbank Islanda, la sua stagione di crescita è di circa nove settimane. I cetrioli di solito crescono meglio su terreni leggeri, quindi la vermiculite è il mezzo ideale per loro. Sulla pianta allo stesso tempo dovrebbe essere alcuni cetrioli, le ovaie in eccesso e frutti che hanno raggiunto la commerciabilità dovrebbe essere pizzicato.

Attualmente, la lana minerale viene sempre più utilizzata come substrato, organizzando l'irrigazione a goccia.

I cetrioli sono piante tropicali, quindi sono molto sensibili al gelo. Non possono essere seminati in piena terra finché non c'è pericolo di gelo. Durante la stagione di crescita hanno bisogno di molta umidità. Le file devono essere posizionate in modo che le piante ricevano la massima quantità di luce solare durante il giorno. Questo previene la malattia da peronospora lanuginosa, a cui i cetrioli sono molto sensibili. È necessario allentare leggermente la superficie della vermiculite, specialmente dopo la pioggia, poiché l'aria è necessaria per le radici dei cetrioli.

Le cime dei getti devono essere appuntate dopo la formazione di 4-6 foglie, in quanto ciò contribuisce alla ramificazione. I rami laterali pizzicano immediatamente dopo la formazione di germogli fruttiferi. Ultimo pizzico in modo da lasciare un foglio dopo il frutto. Ciò aumenta notevolmente le dimensioni del frutto.

Durante la crescita, le radici dei cetrioli dovrebbero essere in un ambiente ben umidificato. Quando si coltivano cetrioli e crescione su un pallet, la soluzione può essere alimentata due volte al giorno. Non è necessario coltivare cetrioli insieme con crescione in pallets forniti per ottenere un crescione. Spruzzare con acqua calda due volte a settimana ha un effetto molto positivo sulle piante. Il pH ottimale è 6,5.

Cetriolo sul fertilizzante del kit di coltura idroponica

Le concentrazioni raccomandate del fertilizzante Hydroponics Kit per la preparazione della soluzione nutritiva sono presentate nella tabella seguente.

I rapporti indicati sono adatti per metodi di coltivazione idroponica e senza terra, utilizzando la maggior parte dei substrati noti.

Temperatura crescente

I cetrioli sono particolarmente sensibili all'abbassamento della temperatura - ridurre la temperatura a 5 ° distrugge le piantine di cetriolo. Le foglie di piante adulte a bassa temperatura della soluzione nutritiva in condizioni di tempo soleggiato gireranno e bruceranno. Per questa coltura ridurre la temperatura della soluzione nutritiva inferiore a 12 ° non dovrebbe essere. Solitamente in inverno, quando si coltivano piante in serra, la soluzione nutritiva immagazzinata nei serbatoi ha una bassa temperatura e deve essere riscaldata almeno alla temperatura ambiente. La temperatura più favorevole della soluzione utilizzata per la crescita dei cetrioli dovrebbe essere considerata 25-30 °.

Cetriolo Rugiada in polvere

Sulle foglie colpite, sul lato superiore appare una patina bianca (micelio fungino con spore). Con un forte sviluppo della malattia, le foglie si scuriscono e si seccano. Durante la stagione vegetativa, la rugiada delicata si diffonde molto rapidamente. Il periodo di incubazione è di 3-4 giorni. Se i cetrioli vengono coltivati ​​in serra in due turni, cioè quasi tutto l'anno, la perdita di piantine di una nuova coltura avviene a causa della diffusione delle spore estive del fungo - conidi. Con lo scopo preventivo contro l'oidio, l'intervallo tra le spire dovrebbe essere di 25-30 giorni. Le forti fluttuazioni di temperatura, l'elevata umidità (90-95% in condizioni di tempo nuvoloso), così come le correnti d'aria nelle serre accelerano lo sviluppo della malattia.

Misure di controllo L'obiettivo della lotta contro questa malattia dovrebbe essere prestato a misure preventive - conformità alle condizioni ottimali di temperatura, umidità e substrato, nonché alla fumigazione delle serre con zolfo usando zolfo, poiché il biossido di zolfo emesso durante lo scioglimento dello zolfo è tossico per l'oidio. I sulfuatori si accendono durante la notte, si spengono 2-3 ore prima dell'arrivo dei lavoratori. Un dispositivo è installato per 100 m 2. La concentrazione di anidride solforosa non deve superare 10 mg / m 3.

Quando compaiono i primi focolai della malattia, le piante vengono spruzzate con una sospensione di karatan allo 0,1% o una sospensione di seastan allo 0,05% o una sospensione di topsin-M allo 0,1%. I trattamenti si ripetono quando compaiono macchie di muffa fresca e polverosa. Il tasso di consumo del fluido di lavoro è 0,3-1 l per 1 m 2, a seconda dell'età delle piante.

Marciume bianco

La malattia si diffonde a tutte le parti delle piante: la parte basale del tronco, i siti ramificati, i frutti e le foglie. La parte interessata è decomposta e coperta da una fioritura bianca di micelio, che alla fine si condensa per trasformarsi in plessi neri solidi del fungo ife - sclerocina. Le piante colpite perdono turgore e sbiadiscono.

L'agente eziologico della malattia è il fungo della sclerotinia. Il fungo è conservato sui resti delle piante nel substrato. La sclerotia del fungo rimane vitale per diversi anni. Sono fonti di infezione.

La malattia si diffonde quando si prende cura delle piante, specialmente quando si tratta di un nip e di una giarrettiera prematuri, di un ispessimento eccessivo della pianta e attraverso il contenitore. Lo sviluppo della malattia è favorito dall'umidità aumentata, dalla bassa temperatura dell'aria e da forti fluttuazioni di temperatura.

Maria combatti. Con la comparsa della putrefazione bianca, le aree colpite dello stelo, così come quelle vicine, sono cosparse di notizie di lanugine, carbone schiacciato o inumidito con solfato di rame allo 0,5% per prevenire l'ulteriore sviluppo della malattia. Spruzzare le piante malate con una sospensione dello 0,1% di benlate. Crea un microclima ottimale per le piante.

Buoni risultati si ottengono rivestendo le lesioni con una TMTD e zolfo o fundozol e zolfo talker in rapporto 1: 1.

Malattie del mosaico (virali)

Sulle piante di cetriolo nelle serre ci sono principalmente due tipi di mosaico: bianco e giallo. Le foglie delle piante interessate dal mosaico bianco si distinguono per i colori variegati, le fioriture a forma di bolla e le rughe. Un mosaico e pa frutti. Con una massiccia sconfitta della pianta con un mosaico verde, la resa del cetriolo si riduce del 25%.

Il mosaico giallo è più dannoso del verde e del bianco. Le foglie delle piante interessate da questo tipo di mosaico, acquistano un colore giallo brillante, screziato, il piatto fogliare è bianco e spesso solo le venature rimangono verdi. Le piante colpite spesso svaniscono.

I patogeni del mosaico sono virus 2 e 2A. Gli Oki vengono trasmessi con semi ottenuti dalle piante colpite. La fonte di infezione sono anche residui vegetali, conservati nel substrato. Inoltre, le malattie vengono trasmesse con la linfa delle piante durante la muta, durante la giarrettiera, la raccolta e gli afidi. La fonte della malattia sono i semi appena raccolti.

Misure di controllo Il substrato infetto viene disinfettato con una soluzione di formalina al 5%. Piantine con segni di danneggiamento del mosaico rifiutato. Gli strumenti utilizzati per le piante da potatura e da capezzolo vengono disinfettati in una soluzione di permanganato di potassio al 5% o in una soluzione di fosfato trisodico al 15%. Per evitare che il virus del mosaico si inclini agli insetti, la vegetazione delle infestanti viene distrutta nella serra.

Le piante colpite da questa malattia riducono significativamente i raccolti. La malattia si manifesta all'inizio della fruttificazione. Sulle foglie di cetriolo appaiono macchie gialle, arrotondate, raggiungendo 2-3 cm di diametro. Ad alta umidità dell'aria sulle piante colpite lungo le vene della foglia, si forma una fioritura rosa - una spora del fungo. Su frutti, steli, piccioli, l'antracnosi si manifesta sotto forma di depressioni rosa - ulcere. Il fungo si diffonde quando si prende cura delle piante. La temperatura ottimale per la sua germinazione è 22-27 * C. Il periodo di incubazione della malattia è di 3-6 giorni.

Misure di controllo Con l'aspetto della malattia, è necessario rimuovere le foglie colpite in modo tempestivo, per evitare un aumento dell'umidità dell'aria superiore all'80-85%. Per fare ciò, il numero di mangimi della soluzione nutritiva viene ridotto a 2-3 volte al giorno, il livello di riempimento del substrato con una soluzione viene ridotto di 2-3 cm per evitare la spruzzatura delle piante. Trattare le piante con una soluzione allo 0,5-1% di liquido bordolese, soluzione allo 0,1% di benlate o fudzol.

Tra le misure preparatorie, le medicazioni fogliari vengono utilizzate con una soluzione di molibdato di ammonio 0,1-0,15% e trattamento delle sementi con TMTD.

Cetriolo Ascohitosis

Si trova nelle serre idroponiche invernali. L'agente causale della malattia si deposita principalmente su piante indebolite. Questa malattia colpisce gli steli e le foglie. Inizialmente, appare nei nodi dello stelo su gambi e germogli non completamente rimossi, quindi si diffonde su tutto lo stelo. Le aree colpite diventano grigiastro a causa dei numerosi corpi fruttiferi neri del fungo. Al momento della fruttificazione di massa, l'ascoiperosi inizia a infettare le foglie dai livelli inferiori delle piante, dove sono fisiologicamente indebolite e scarsamente illuminate. La lesione inizia sul bordo della foglia sotto forma di grandi macchie clorotiche con un gran numero di picnidi neri del fungo. Le foglie si asciugano rapidamente, le piante muoiono. Le forti fluttuazioni delle temperature diurne e notturne, l'eccessiva umidità dell'aria e del substrato, nonché l'abbandono delle piante, contribuiscono alla diffusione dell'ashitosi.

L'agente patogeno è conservato in serre in residui vegetali, nel substrato.

Misure di controllo La lotta contro l'ascohitosi dovrebbe iniziare con le misure preventive autunnali: disinfezione del substrato con formalina, pulizia dei residui vegetali, aderenza all'ingegneria agricola e creazione di un regime termico ottimale e umidità dell'aria.

Informazioni generali sul metodo

L'essenza della tecnica è la coltivazione di piante senza suolo, invece appare terreno nutriente creato artificialmente. L'efficacia del metodo è dovuta alla somministrazione rapida e facilmente digeribile di sostanze nutritive alla coltura vegetale. La storia dell'emergere di questo metodo di coltivazione delle verdure inizia nella metà del XX secolo. La tecnica trovata negli Stati Uniti ha rapidamente guadagnato popolarità e ha superato i confini del paese nativo grazie alla sua forma compatta e al consumo economico.

Ad oggi, ci sono sei modi principali per coltivare le piante in coltura idroponica:

  • Aeroponics. Non richiediamo l'uso di formulazioni del suolo. L'apparato radicale della cultura vegetale viene inumidito con una speciale miscela di sostanze nutritive da un aerosol. La tecnica non è adatta per l'uso a casa, solo per condizioni di serra specializzate.
  • Inondazioni periodiche. Il substrato poroso funge da base e, se necessario, viene versato con una speciale composizione nutriente. La tecnica è adatta alla coltivazione in serra.
  • Irrigazione a goccia L'assenza di letame consente di utilizzare il metodo in condizioni chiuse. Per organizzare il processo, hai bisogno di attrezzature - due vasi comunicanti. В одну часть помещают корни огурцов, другая наполнена, а из другой периодически происходит забор питательных веществ. Технология позволила культивировать овощи в закрытых помещениях, даже при условии плохой освещенности.
  • Плавающая платформа. La pianta è piantata in blocchi speciali, che sono posti in vasche con un mezzo nutritivo. La tecnica elimina il processo di decomposizione del sistema radicale dei cetrioli.
  • L'organizzazione dello strato di nutrienti.
  • Wick. Si concentra sulla coltivazione di piante ornamentali.

IMPORTANTE! Il metodo più efficace per i cetrioli era l'allagamento periodico.

Il processo di piantare cetrioli

Disegni che possono aiutare nella coltivazione di cetrioli, una quantità enorme. Per creare il più semplice ed efficace sono necessari due materiali di consumo:

  • Pietra schiacciata Si consiglia di sceglierne uno più piccolo.
  • Argilla espansa. Assorbe facilmente il liquido e, se necessario, lo conferisce facilmente alle colture.
  • Tubi con aperture tagliate.
  • Pompa o pompa
  • Il compost.
  • Acqua potabile
  • Il complesso di fertilizzanti minerali.

L'idroponica cetriolo fai-da-te è una semplice combinazione di materiali da costruzione disponibili e soluzioni nutritive. I vecchi tubi di plastica sono adatti per la costruzione della struttura. Sono disposti in parallelo nella forma di un serpente e creano piccoli fori con un diametro di 4-5 centimetri. La distanza tra i fori è di almeno 10 centimetri. Un bicchiere di plastica con argilla espansa e detriti verrà inserito in ogni buca come terreno per le piantine di cetriolo.

La soluzione nutritiva può essere fatta indipendentemente o acquistata presso un negozio specializzato. Per l'autoproduzione avrai bisogno di:

  • Acqua distillata calda
  • Il compost.

I due ingredienti sono combinati in un rapporto di 1: 2 e lasciati per 12 ore in ambienti chiusi a temperatura ambiente. Dopo che il tempo raccomandato è arrivato, qualsiasi fertilizzante usato da te per piantare in casa viene aggiunto alla composizione. L'umato ottenuto nella composizione viene rimosso e il volume rimanente viene riempito con acqua distillata.

La sequenza di azioni per trapiantare i cetrioli dal terreno:

  1. Posizionare le radici delle piante in acqua a temperatura ambiente.
  2. Purificazione delle radici da zolle di fango con un piccolo flusso di acqua pulita,
  3. Mettere le radici in una tazza cotta, raddrizzarle delicatamente.
  4. Innaffia la piantagione con una piccola quantità di acqua calda e lascia che si assesti.

Il processo di adattamento può richiedere fino a 10 giorni.

Pro e contro della tecnica

I vantaggi del metodo americano di coltivare piante in coltura idroponica sono:

  • La capacità di regolare chiaramente la quantità di fertilizzante e di irrigazione richiesti. Il coltivatore controlla indipendentemente la quantità di nutrienti necessari, concentrandosi sulle caratteristiche della varietà.
  • Rifiuto parziale o completo di pesticidi.
  • Non richiede l'uso di erbicidi.
  • Aumento del rendimento Il ricco raccolto è dovuto non solo a un gran numero di frutti maturi, ma anche alle loro grandi dimensioni.
  • Disponibilità di piante in crescita, indipendentemente dalle condizioni climatiche, dalla natura del suolo.
  • Razionalizzazione dell'area di atterraggio. Il metodo consente di impiantare strettamente i cetrioli senza perdita di resa. Il giardiniere non ha bisogno di cambiare il luogo di atterraggio, non è necessario aggiornare il terreno.
  • Disponibilità. La coltivazione di cetrioli in coltura idroponica viene prodotta a casa, in serra e in piena terra.
  • Gusto. I cetrioli coltivati ​​hanno ugualmente buon gusto, nonché a condizione di coltivazione in condizioni classiche.

Nonostante tutti i vantaggi del metodo, ci sono una serie di fattori che impediscono ai giardinieri di usarlo:

  • Costo. Per la coltura idroponica richiede attrezzature costose e specializzate.
  • Aderenza rigorosa alle pratiche agricole per una particolare varietà. Se violate le raccomandazioni per annaffiare e vestire un alto rischio di perdere completamente il raccolto.

Opinionisti

Buona giornata! Voglio consigliare il metodo idroponico di tutti i giardinieri. Lo uso da molti anni per coltivare i cetrioli. La tecnica mi ha permesso di ridurre il costo del fertilizzante, aumentare la resa e semplificare la cura. La difficoltà era solo nelle prime fasi. Dopo la costruzione della pianta per la coltivazione delle piante, devi solo seguire rigorosamente le regole dell'agricoltura per una particolare varietà. Per me, non ho trovato alcun contro.

Alevtina Borisova, 54 anni

Buona giornata! L'estate scorsa ho iniziato a usare l'idroponica per i cetrioli. Gestito per ottenere un grande raccolto in condizioni climatiche non favorevoli. L'estate fredda e piovosa non ha avuto alcun effetto sui cetrioli. Tutto è semplice e conveniente, risparmia energia. Io consiglio!

Guarda il video: Colture Idroponiche (Giugno 2022).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send