Informazioni generali

Le proprietà curative di Kalanchoe: da quali malattie il medico di sala si libererà

Kalanchoe - una pianta unica che unisce allo stesso tempo un grande appeal decorativo con proprietà utili e curative molto estese.

"Kalanchoe" Sembra abbastanza inusuale per i popoli slavi, perché i cinesi hanno dato il nome al fiore.

Kalanchoe appartiene alla famiglia dei Crassulaps.

Questo nome di famiglia è stato scelto per una ragione: tutti i suoi membri sono caratterizzati da foglie carnose e fusti densi e pieni di succo.

Nell'habitat naturale è terapeutico Kalanchoe può essere trovato in Africa e in Madagascar. impianto molto modestoCresce anche sui pendii sassosi.

Anche i neofiti possono coltivarlo a casa. Con tutta la sua modestia nelle cure, Kalanchoe è indispensabile per la prevenzione e il trattamento di molte malattie.

Varietà usate

Gli scienziati conoscono più di 200 specie. Kalanchoe. La maggior parte delle piante ha solo un valore decorativo, quindi le varietà in fiore non hanno proprietà curative. Tipi medici:

Contengono molti acidi organici, microelementi, vitamine. Le proprietà utili della pianta sono usate non solo in pratica popolare di trattamento.

I medici usano spesso proprietà medicinali Kalanchoe nel trattamento di una varietà di malattie.

aspetto

Il cirro nel suo habitat naturale raggiunge dimensioni piuttosto grandi: fino a 1 metro di altezza. A casa, la pianta è più piccola, tuttavia, non meno bella e può fiorire copiosamente nel secondo anno di vita.

in plumy il gambo morbido verso l'alto è circondato dalle crescenti foglie opposte. Le foglie sono carnose, di forma ovale, pennate alle estremità. La pianta medicinale fiorisce in infiorescenze rosa o bianche morbide.

A Degremona le foglie hanno una forma ovoidale molto allungata. A volte le foglie si piegano a metà lungo la linea mediana. Le foglie sono piuttosto lunghe, in natura crescono fino a 20 cm.

La pianta è grigio-verde, nella parte inferiore delle foglie sono macchie viola.



Caratteristica vegetale

Per scopi terapeutici, viene utilizzata la parte aerea della pianta: il gambo e le foglie.

Oltre il 90% della massa totale le piante sono succo.

  • acidi organici
  • vitamine C e P, così come molti altri,
  • flavonoidi,
  • tannini,
  • sali minerali,
  • micro e macronutrienti,
  • polisaccaridi.

Proprietà curative (curative) del fiore.

  1. Pulisce le ferite da microrganismi patogeni, ne rallenta la crescita e la riproduzione.
  2. Riduce i processi infiammatori.
  3. Smette di sanguinare.
  4. Pulisce la pelle colpita dal tessuto morto.
  5. Ripristina rapidamente gli strati superiori della pelle dopo i danni.

Per tutti i suoi meriti, Kalanchoe è anche leggermente tossico, non causa irritazione delle mucose.

Uso popolare

più proprietà utili Le piante furono inizialmente notate non dai medici, ma dalle persone più comuni che coltivarono Kalanchoe (un chirurgo senza un coltello) e lo usarono come medicina.

Durante l'elaborazione di Kalanchoe, con lo scopo dell'applicazione per scopi medicinali, conserva molte proprietà utili e le medicine preparate vengono conservate a lungo.

Dalle foglie della pianta si formano delle tinture di alcol.

Gli unguenti sono preparati principalmente dal succo.

Le foglie schiacciate aiutano nella rimozione delle verruche.

Nelle persone si crede che alcuni fogli mangiati possano ripristinare completamente la forza, per ripristinare il coraggio.

Kalanchoe aiuta a far fronte allo stress e alla depressione stagionale.

I benefici per la salute sono innegabili. In medicina con il suo aiutosono in cura molte malattie Che cosa cura esattamente Kalanchoe e come applicarlo:

  1. Risciacquo con succo diluito in acqua aiuta con l'infiammazione della gola, tonsillite. E inoltre aiuta perfettamente nel trattamento dell'angina.
  2. Lozioni di polpa delle piante aiutano a guarire ferite purulente più veloci, ulcere alle gambe e ustioni.
  3. L'uso regolare di succo tratta gastrite e ulcera gastrica, riduce il dolore.
  4. L'applicazione aiuterà con l'infiammazione degli occhi (congiuntivite e blefarite) trattata mediante instillazione di succo di Kalanchoe.
  5. Tamponi immersi nella linfa della pianta, ridurre l'erosione, promuovere la guarigione delle lacrime, ottenuti da una donna durante il parto.
  6. L'azione del succo riduce l'infiammazione nel sistema urinario.
  7. L'instillazione regolare del naso con la linfa della pianta aiuta a curare sia il comune raffreddore che la sinusite.
  8. Succo trattare l'infiammazione delle orecchie.
  9. Con la normale pulizia del viso con il succo, l'acne scompare, la pelle grassa diminuisce, i pori si riducono.

Controindicazioni

Kalanchoe ha anche controindicazioni.

Molto spesso, le persone commettono errori nel determinare la diagnosi, possono prendere allergie per l'acne comune.

In questo caso, l'assunzione di succo può solo aggravare le allergie.

Nei bambini quando lividi gli occhi o il naso con il succo le mucose possono infiammarsi.

Il consumo insieme ai prodotti caseari può portare a gravi frustrazioni.

È necessario prestare particolare attenzione per valutare l'equilibrio tra rischi e benefici per la salute per le persone che hanno cirrosi epatica, epatite, diabete mellito, glomerulite, reumatismi, bassa pressione sanguigna. Non usare per tumori maligni.

Kalanchoe più di un secolo è ampiamente usato nella medicina tradizionale. Tuttavia, dovrebbe essere capito Kalanchoe Non ha solo proprietà medicinali, ma ha anche controindicazioni, pertanto ogni trattamento deve essere effettuato solo dopo aver consultato un medico.

Kalanchoe, coppa bryofillum

Pianta erbacea perenne, alcune specie vengono coltivate con successo a casa. La coltura ha effetti anti-infiammatori, battericidi, emostatici e cicatrizzanti. Il succo di Kalanchoe è in grado di inattivare i virus dell'influenza e la polio. La pianta è utilizzata in odontoiatria, dermatologia, oftalmologia, chirurgia, ginecologia, urologia, gastroenterologia.

Un fiore esotico, originario dei tropici caldi (o meglio, del Madagascar), si è abituato bene come pianta d'appartamento ed è diventato uno dei soliti "ospiti" nell'appartamento. Secondo le leggende, fu con i bambini di Kalanchoe che Johann Goethe curò un'ulcera. Questo fatto non può passare inosservato. E nel 1962, gli scienziati sono molto interessati alle proprietà curative e alle controindicazioni di Kalanchoe. Dopo diversi anni di ricerca, è stato confermato il potere curativo della pianta.

Specie comuni

Studiando le proprietà curative di Kalanchoe, gli scienziati hanno identificato molte delle specie più utili dal punto di vista medico. Queste piante mettono radici facilmente sul davanzale della finestra nell'appartamento. Non richiedono cure specifiche. E le foglie grandi e spesse servono come materie prime per scopi medicinali e cosmetici. La pianta ha tre tipi.

  1. Kalanchoe pinnate. È questo tipo di pianta che ha subito uno studio approfondito. È usato nella medicina ufficiale per la fabbricazione di medicinali. Molto spesso, quando dicono "Kalanchoe curative", significano un aspetto piumato. La pianta è in grado di raggiungere un'altezza di 2 m. Ha un tronco di albero carnoso con foglie lucide rotonde. Le gemme si formano sui denti, fornendo una riproduzione vegetativa alla pianta. La fioritura è osservata nella stagione fredda. Sui picciuoli compaiono grossi pannocchini ascellari.
  2. Degremon. Un altro tipo molto comune di Kalanchoe al coperto. La sua caratteristica è la formazione di bambini ai bordi delle lenzuola. Questi bambini sono facilmente separati dalla Kalanchoe materna, cadono a terra e mettono radici. Degremona di solito cresce fino a 50 cm. Le foglie oblunghe si distinguono per una ricca tinta verde. La fioritura avviene in inverno. La pianta piace infiorescenze a campana di colore viola o rosa. I guaritori consigliano di usare questo tipo di Kalanchoe nelle ricette popolari.
  3. Blossfeldiana. Questo tipo di Kalanchoe è considerato il meno studiato. Gli esperti di erboristi lo usano per la fabbricazione di medicinali. La cultura ha numerosi gambi. Blossfeld può essere alto fino a 30 cm. Le foglie a forma di uovo hanno un bordo rosso. Le piante da fiore iniziano all'inizio dell'inverno e durano fino all'estate. Bellissimi boccioli possono spazzolare l'occhio con un ricco colore arancio, rosa o rosso scuro.

Indicazioni per l'uso

È la ricca composizione che determina le proprietà medicinali di Kalanchoe. La pianta può essere tranquillamente attribuita al "doping" naturale, perché i suoi componenti biologicamente attivi aumentano la resistenza del corpo a fattori esterni negativi e stimolano il sistema immunitario. Si distinguono le seguenti proprietà medicinali del fiore di Kalanchoe:

  • purificazione del sangue
  • eliminazione di infiammazioni
  • stimolazione immunitaria
  • sbarazzarsi di batteri
  • eliminazione delle tossine
  • rigenerazione dei tessuti e cicatrizzazione delle ferite
  • eliminazione del dolore

È per le proprietà antibatteriche e la capacità della pianta di ripristinare il corpo Kalanchoe soprannominato dal popolo "ginseng domestico". La pianta viene utilizzata per la terapia locale, ma può essere consumata all'interno. Kalanchoe è in grado di trattare una varietà di disturbi. I medici danno le seguenti indicazioni per l'uso:

Digitare specie del genere Kalanchoe - Kalanchoe laciniata. Illustrazione botanica del libro "Flora de Filipinas" di Francisco Manuel Blanco, 1880-1883.

  • malattie catarrali
  • congiuntivite,
  • gengivite, stomatite, malattia parodontale,
  • tonsillite, mal di gola, adenoidi, otite, naso che cola, tosse,
  • la tubercolosi,
  • infiammazioni pustolose, acne,
  • vene varicose,
  • patologie articolari,
  • ulcere, gastrite,
  • prostatite, adenoma,
  • mastite, erosione,
  • eczema, psoriasi, erisipela,
  • tagli, ulcere cutanee, ustioni, necrosi.

Effetti negativi e controindicazioni di Kalanchoe

Se Kalanchoe viene usato localmente, la pianta è praticamente innocua. Occasionalmente, i pazienti possono manifestare effetti collaterali come sensazione di bruciore sulla pelle, arrossamento o gonfiore. Questi sintomi segnalano la sensibilità individuale. Si consiglia a tali pazienti, per evitare lo sviluppo di allergie, di abbandonare la terapia di Kalanchoe.

Quando viene utilizzato all'interno di preparazioni di Kalanchoe, la gamma di controindicazioni aumenta significativamente e include:

  • epatite,
  • cirrosi epatica,
  • ipotensione,
  • malattie articolari
  • allergia,
  • età da bambini fino a tre anni.

Come ottenere il massimo effetto

La pianta unica ha un potere veramente curativo. Ma come qualsiasi farmaco, richiede il giusto approccio quando usato. Se prendiamo in considerazione alcune caratteristiche della cultura, quindi, indipendentemente dalla ricetta, il potere curativo di Kalanchoe può aumentare di quasi il doppio.

  • Età di Kalanchoe. Per scopi terapeutici, non è consigliabile utilizzare Kalanchoe, che non ha ancora compiuto due anni. Una giovane pianta non può vantare un alto contenuto di componenti utili.
  • Preparare la pianta. Il processo di produzione di materie prime medicinali inizia una settimana prima di tagliare le foglie. Sette giorni prima della raccolta delle materie prime, la Kalanchoe smette di annaffiare e concimare. Pot con Kalanchoe non dovrebbe essere spostato in un altro luogo o modificare la temperatura e l'illuminazione. A causa di ciò, le foglie accumulano il maggior numero di ingredienti biologicamente attivi.
  • Raccolta di materie prime La medicina tradizionale raccomanda l'uso delle foglie inferiori di Kalanchoe per la preparazione di medicinali. Gli studi dimostrano che hanno il più grande potere di guarigione. Il Kalanchoe crudo tagliato viene pulito dalla polvere con un tovagliolo usuale. È severamente vietato lavare le foglie con acqua.
  • Estratto di Kalanchoe. Il meccanismo di accumulo di nutrienti a Kalanchoe non è stato studiato a fondo. Ma la pratica dimostra che nella materia prima invecchiata il numero di componenti terapeutici raddoppia. Per fare questo, tagliare le foglie avvolte in tessuto naturale e metterle per dieci giorni in cantina o in frigorifero.
  • Fare il succo Molto spesso, le ricette mediche richiedono l'uso del succo di Kalanchoe. Pertanto, le foglie invecchiate vengono prese dalla cantina e accuratamente schiacciate. Da succo di spremuta di melma. Non è raccomandato l'uso del metallo per la preparazione di preparati di Kalanchoe. Kalanchoe normalmente contatta con legno e vetro, e a contatto con prodotti metallici rapidamente si ossida.

Lascia il trattamento

Il modo più semplice è utilizzare le foglie di Kalanchoe appena tagliate. Certo, è auspicabile che siano trascorsi dieci giorni. Ma se si presenta un bisogno urgente, allora puoi usare il Kalanchoe crudo fresco. Secondo le recensioni, questo trattamento consente di eliminare i processi infiammatori.

Come applicare

La grana fresca di Kalanchoe viene utilizzata esclusivamente per il trattamento locale. E prima di usare le compresse, è indispensabile testare le allergie. Se le reazioni negative a Kalanchoe non sono state notate, allora puoi usare materie prime fresche.

  • L'acne, bolle. Comprimere imporre sulla zona interessata e fissato con nastro adesivo. Tale trattamento continua, a seconda della gravità del problema, da una a cinque ore. Quindi l'impacco viene rimosso.
  • I piaghe da decubito La foglia di Kalanchoe non può nemmeno tagliare. È necessario semplicemente rimuovere la buccia da esso e applicare il succo alla piaga. Con l'aiuto di un foglio di bendaggio fisso e parti tutta la notte. Durante il giorno, la superficie interessata viene lasciata aperta. Di notte imponiamo di nuovo un impacco curativo dalla pianta. Continua questa terapia per completare l'eliminazione della piaga da decubito.
  • Malattie dei denti e delle gengive. La grana fresca kalanchoe contribuirà a ridurre il mal di denti e sarà utile per disturbi quali stomatite, malattia parodontale, gengivite. Per questo, Kalanchoe schiacciato viene applicato all'area dolorante. Tale procedura aiuterà a rafforzare i denti sciolti.
  • Otite. Per eliminare il dolore improvviso alle orecchie, è necessario avvolgere le materie prime frantumate in una garza e arrotolare piccoli turbolenti. Sono inseriti nelle orecchie e lasciati per tutta la notte. Turunda dalla Kalanchoe medica non solo può eliminare il disagio del dolore, ma anche estrarre tutto il pus.
  • Malattie della pelle Si raccomanda di applicare un foglio fresco di Kalanchoe, con pelle cutanea, su aree affette da eczema o psoriasi. Questa terapia aiuterà anche a rimuovere le verruche.

Fai la tintura

La tintura di Kalanchoe sulla vodka non è molto diffusa. Ma per il trattamento di alcune malattie, i guaritori consigliano di ricorrere a questo particolare rimedio. A volte è raccomandato per combattere l'infiammazione nella cavità orale. Ma va ricordato che per i bambini tale trattamento, poiché il prodotto contiene alcol, è inaccettabile.

Quando si consiglia l'infusione o l'estratto di acqua

Se le tinture alcoliche sono controindicate, si consiglia l'infusione d'acqua Kalanchoe. Per preparare mezzi, è necessario riempire di materie prime con acqua e lasciare per infondere per dieci giorni. Ma è possibile accelerare significativamente il processo di preparazione di un infuso, ma ora sarà più corretto definirlo un decotto.

Recensioni: "Kalanchoe è la nostra salvezza dal freddo"

La mia ragazza soffriva del più forte foruncolo e così in clinica un vecchio dermatologo le consigliò di prendere Kalanchoe. Secondo le sue raccomandazioni, ha trovato questa pianta, ha strofinato il succo in bolle, è stato tutto piuttosto lungo, ma ha comunque aiutato. Ora, tuttavia, aveva lasciato alcune cicatrici in alcuni punti, ma non c'erano più bolle.

Kalanchoe - la nostra salvezza dal freddo, meglio di quanto non facciano i non tossicodipendenti. E a proposito a scapito dell'effetto terapeutico - ce l'ha ancora, il moccio passa più velocemente. Fu durante l'infanzia che stavo gocciolando, anche se decisi che era il tipo del XXI secolo, che un kalanchoe, e poi mi tormentai con il primo moccio e mi resi conto che non c'era niente di meglio di un kalanchoe nella lotta contro il moccio nei bambini di sicuro.

Oksana__Igor, http: // sovet. kidstaff.com.ua/question-331932

Ieri, io stesso ero ancora una volta convinto di avere un dottore meraviglioso sul davanzale della finestra, anche se strano, e lo chiamano Kalanchoe. Mi sono ricordato di lui, perché mio marito ha recentemente saldato tubi e è riuscito a saldare la sua mano. Elaborato immediatamente la mano con una crema speciale. Non abbiamo inventato altro - ci siamo sporcati la mano solo con questa crema. Ma ciò che è interessante è che l'ustione non solo non è passata, ma andava anche a suppurare. E poi mi sono ricordato che sul davanzale della finestra avevo la pianta delle proprietà meravigliose di cui conoscevo molto bene. Perciò, per quanto possibile, gli abbiamo asciugato la brutta ustione e io ho messo della pappa dalle foglie di kalanchoe su di lui, e ho appuntato un bendaggio di garza sopra, ma non strettamente, ma per aggiustare la pappa. In realtà, pensavo di alternare le medicazioni - una volta con il miele, una volta con la grana al kalanchoe. Ma la mattina dopo è diventato chiaro che non ce n'era bisogno. Kalanchoe distese completamente tutta la sporcizia dalla ferita, e divenne notevolmente più secco e senza alcuna suppurazione. E questo è solo per una notte. Mio marito è rimasto scioccato dal fatto che la pianta può essere così efficace e talvolta più costosa.

Molte persone conoscono le proprietà curative di Kalanchoe. Abbiamo sentito un vero aiuto dalla pianta con un disturbo sgradevole e problematico come le verruche. Sembrerebbe, pensa, una verruca, niente di terribile, succede. Ma la verruca si formava tra le dita dei piedi, che interferivano con il camminare, causando costantemente disagio, dolore doloroso, sanguinamento. E perché non ci abbiamo provato! В результате мама начала пробовать каланхоэ. Делала кашицу из листиков, наносила толстым слоем и укрывала марлевой салфеткой. Прижать плотно к больному месту, для удобства перевязать или наклеить пластырь. Упорство и труд — всё перетрут.In questo caso, la verruca è stata in grado di "macinare", è venuto a nulla! Solo 1-1,5 settimane e il risultato è reale. Sono passati 3 anni, la verruca non ricresce. Dopo tutto, questa formazione della pelle ha una colonna vertebrale, che può rimanere nella struttura della pelle e la verruca può ricrescere. E qui, un modo semplice per liberare per sempre la fastidiosa verruca.

Origine e caratteristiche varietali

Circa 200 diverse specie di Kalanchoe crescono liberamente in natura. Appartengono alla succulenta sottospecie della famiglia delle Crassulaceae. Sono piante erbacee. La maggior parte delle specie proviene dal sud della Cina, ma esistono varietà originariamente solo nei tropici del Sud America e sull'isola del Madagascar. Allo stato attuale, le piante si sono diffuse quasi ovunque. Nonostante la varietà di varietà, nel nostro paese solo poche specie di Kalanchoe sono conosciute per le loro proprietà curative:

Nei paesi con un clima invernale freddo, vengono coltivati ​​come piante da interno. Sono assolutamente senza pretese, quindi la cura non richiede abilità speciali. La pianta può essere propagata per talea o bambino, che si formano in alcune varietà.

Kalanchoe Degremona

Il più comune e ampiamente usato nella medicina popolare. La sua radice è diritta ma debole, così spesso la pianta ha bisogno di ulteriore supporto. Le foglie sono triangolari, oblunghe e hanno un colore piuttosto interessante. La parte superiore del piatto fogliare è grigio-verde, a volte grigia, e dal basso è punteggiata da piccole macchie viola voluminose. Fiorisce raramente, infiorescenza scarsa, colore grigio-porpora. La principale caratteristica distintiva con cui si può facilmente riconoscere Kalanchoe Degremona è una moltitudine di bambini che incorniciano l'intera foglia. Si sviluppano da gemme situate in ciascun dente della foglia e hanno l'aspetto di una pianta completamente formata.

INTERESSANTE! Se rimuovi completamente i bambini dal foglio, muore rapidamente e il gambo della pianta diventa nudo.

Kalanchoe pinnate

Pianta succulenta con un gambo diritto e ben ramificato, la cui parte inferiore invecchia con l'età. Le foglie carnose carnose hanno una forma piumosa con un bordo frastagliato, le loro dimensioni variano dai 5 ai 15 cm. Il colore delle foglie è variabile, tonalità blu-verde scuro. Fiorisce in modo irregolare, le infiorescenze sono pannocchie ascellari con pedicelli pendenti. Il fiore sembra una corolla a campana di colore verde-viola.

Kalanchoe Fedchenko

Varietà quasi sconosciuta. Questa è una piccola pianta arbustiva, caratterizzata da un gran numero di radici aeree, che sono più spesse sul fondo dei rami. Foglie piccole ovali, dentate. Colore verde chiaro con una fioritura bluastra e bordi rossi. Un'altra varietà ha foglie chiazzate e bordo rosa brillante. Le infiorescenze sono marroni, con una leggera sfumatura rosa.

Grazie alle sue proprietà curative uniche, l'uso di Kalanchoe nella medicina tradizionale è piuttosto ampio. La composizione biochimica della pianta contiene molte sostanze che hanno proprietà utili:

  • polisaccaridi
  • flavonoidi (quercetina, kaempferol),
  • tannini,
  • acidi organici (malico, isolimonico, ossalico),
  • elementi minerali (alluminio, silicio, manganese, rame, ferro, ecc.),
  • vitamine P e C,
  • vari enzimi.

Gli studi hanno dimostrato che Kalanchoe è dotato di effetti antibatterici, antinfiammatori e cicatrizzanti. La pianta non è tossica, ha la capacità di pulire le ferite purulente dal tessuto necrotico. Può essere usato non solo per il trattamento, ma anche per scopi cosmetici.

Uso medico

Fondamentalmente, l'uso delle proprietà medicinali della pianta è richiesto in otorinolaringoiatria. Kalanchoe è anche ampiamente usato per scopi terapeutici, in pratica dentale, chirurgica, ginecologica, oftalmica. Che cosa tratta la pianta? Soprattutto apprezzarlo per la capacità di curare un naso che cola e sinusite. Ha altre proprietà utili. Questo effetto battericida e di guarigione delle ferite, che si verifica a causa dell'elevato contenuto di sostanze attive in Kalanchoe. Può essere utilizzato per ripristinare la pelle danneggiata in presenza di ferite, ustioni, reazioni allergiche cutanee e dermatiti di varie eziologie. Tratta ulcere trofiche e processi infettivi purulenti. Può agire come un biostimolatore.

Diverse malattie richiedono diversi metodi di trattamento, quindi le ricette per Kalanchoe nella medicina tradizionale sono così diverse. Utilizzato per il trattamento di decotti, tinture alcoliche, unguenti, estratti a base di succo di Kalanchoe. Per preparare la medicina, la pianta viene tagliata e pulita per tre giorni in un luogo fresco. Foglie e steli sono usati come materie prime.

Naso che cola e tosse

I raffreddori sono spesso accompagnati da tosse e naso che cola, che in assenza di trattamento tempestivo può essere un problema serio. Prima di usare potenti farmaci, cerca di far fronte al mal di testa con Kalanchoe. Per fare questo, alcune gocce di succo mescolate con una pari quantità di acqua bollita calda (1: 1). Bury 2-3 gocce in ogni passaggio nasale 4-5 volte al giorno. Il succo provoca starnuti, di conseguenza, i seni nasali vengono liberati dal muco. Esternamente, puoi applicare l'unguento. Sfregalo nella regione dei seni mascellari con un movimento circolare. Questo li riscalda e causa un deflusso di muco.

La tosse con ARVI va via, se bevi ½ cucchiaino di succo fresco, diluito a metà con acqua 2 volte al giorno dopo aver mangiato.

Kalanchoe può anche aiutare con la tosse per l'asma bronchiale. Preparare la seguente composizione: tritare 4 limoni, aggiungere ½ tazza di succo appena spremuto e la stessa quantità di miele naturale. Mescolare 2 uova e 0,5 litri di vino Cahors con il guscio di terra. L'elisir può essere assunto in un luogo buio dopo 7 giorni (a stomaco vuoto, 30 g una volta al giorno). Il corso del trattamento da 3 a 6 mesi.

Il modo più semplice per sbarazzarsi della sinusite è seppellire il succo Kalanchoe nel naso. Si consiglia di farlo dopo aver sciacquato il naso con acqua salata tiepida. Basta 3 gocce 3-4 volte al giorno. Cancella i passaggi nasali e i seni mascellari. Prima di spremere il succo, la materia prima deve essere conservata in frigorifero per circa 4 giorni. Può essere diluito con alcool (20 ml di alcool per 400 ml di succo).

PRESTARE ATTENZIONE! Le gocce di alcol e le soluzioni non sono raccomandate per il trattamento dei bambini.

Un altro metodo di trattamento prevede la preparazione di un mezzo per lavare il naso. La ricetta è semplice: 2 cucchiai pieni di materie prime vengono macinati, versati un bicchiere di vodka e insistono per 10 giorni. Per il lavaggio, aggiungere 1 cucchiaino di prodotto a 200 ml di acqua calda. La procedura viene eseguita almeno 3 volte al giorno.

È possibile preparare farmaci curativi completi per il trattamento della sinusite. Mescolare in proporzioni uguali di miele, kalanchoe, succo di ciclamino, cipolle e aloe. Lo strumento viene utilizzato per gestire i tamponi che vengono inseriti nel naso (mezz'ora, 2 volte al giorno). Lo stesso strumento può essere diluito con acqua 1: 3 da utilizzare come gocce.

Oltre all'utilizzo invasivo diretto di una pianta, la malattia può essere prevenuta. Per fare questo, è sufficiente mettere un contenitore con foglie tritate di notte a capo del letto. Fitontsida contenuto in Kalanchoe, distrugge i virus nell'aria.

Gengivite, malattia parodontale, stomatite

L'infiammazione delle gengive, le ferite e le gengive sanguinanti passeranno se si risciacqua la bocca con la linfa tiepida appena spremuta dalla pianta o la tintura di alcol diluito. Inoltre, tamponi inumiditi con tamponi Kalanchoe e calamus calamus possono essere applicati alle aree interessate. Dall'infiammazione delle membrane mucose del rinofaringe aiuterà l'inalazione con l'aggiunta di succo di piante al nebulizzatore.

Danno vascolare

Per trattare le vene varicose con Kalanchoe è abbastanza semplice. Ogni giorno dovrebbe essere l'infusione del piede strofinato. Per iniziare la procedura è necessario dal piede, in un movimento circolare, alzando. Il dolore alle gambe e le maglie venose passeranno se si trattano regolarmente per 4-6 mesi. Ricetta per il trattamento delle vene varicose: riempire il contenitore litro con foglie tagliate a metà e versare con alcool medico. Tappare la nave e conservarla in un luogo buio per almeno 10 giorni, agitando periodicamente il contenuto.

Lesioni e malattie dell'occhio

Cheratite, erosione della cornea o cambiamenti degenerativi - anche per gli occhi ci sono ricette che aiuteranno nel trattamento di queste malattie. Per ottenere l'effetto curativo è sufficiente seppellire il succo di Kalanchoe. Può essere utilizzato sia in forma non diluita che in soluzione di cloruro di sodio o novocaina. Il rapporto delle proporzioni dovrebbe essere 1: 1.

Uso cosmetico

Le proprietà benefiche di Kalanchoe rendono possibile l'utilizzo a scopo cosmetico. Per eliminare la pigmentazione e le lentiggini, i cosmetologi consigliano di applicare una maschera di foglie che sono state sfregate in una poltiglia. L'effetto appare dopo l'uso prolungato del prodotto.

Suggerimento: Ricorda che le maschere sbiancanti non possono essere applicate sulla pelle intorno agli occhi.

Per il ringiovanimento della pelle, è possibile utilizzare la lozione tonificante ricetta: 1 cucchiaino di miele per 2 cucchiai di succo Kalanchoe 50%.

L'acne (acne) può anche essere rimossa con l'aiuto di questa pianta. In questo caso, hai bisogno di un decotto di foglie. L'uso regolare pulirà i pori e rimuoverà la lucentezza oleosa.

misure precauzionali

Con tutte le sue proprietà benefiche, Kalanchoe è assolutamente non tossico. Questo permette il suo uso per tutti i gruppi di pazienti, compresi i bambini piccoli. Effetti collaterali della pianta:

  • Bruciore sulla pelle.
  • Irritazione della mucosa durante l'instillazione dei passaggi nasali, che si manifesta con starnuti.

Puoi evitare questi sintomi se diluisci il succo con acqua o Novocain.

IMPORTANTE! Per il trattamento di bambini significa diluito a concentrazione molto bassa. È sufficiente che i bambini lubrificino i passaggi nasali con medicine diluite.

Le controindicazioni all'uso di Kalanchoe sono quasi assenti. È possibile l'intolleranza individuale dei componenti dell'impianto. Prima di usarlo, controllare la reazione in una piccola area di pelle nell'area della curva del gomito.

Descrizione biologica

Il succulento perenne della famiglia crass è latino per Kalanchoe pinnata. Il Madagascar è considerato il luogo di nascita del fiore, una specie diffusa nel continente africano, ambientata nella zona temperata dell'Asia, si trova nel Nord e Sud America. Kalanchoe appartiene alle specie termofile, non tollera le gelate. In natura raggiunge un'altezza di 1,5-2 metri, in condizioni ambientali diventa più compatto - 0,3-0,6 m.

Gambo potente, carnoso, ramificato. Man mano che cresce nella parte inferiore è esposto al legnoso. Le foglie sono verdi sature, succose, coriacee, lunghe 0,05-0,2 m, larghe fino a 0,12 m, appuntite all'estremità, ai bordi ci sono i chiodi di garofano. Cresci sui piccioli, situati di fronte. Le gemme fogliari si formano nei recessi dei cirri, che sono destinati alla propagazione vegetativa. La radice è corta, ramificata.

La pianta da fiore lancia frecce. Grandi cime pendenti di una tonalità rosa pallido con inclusioni rosso porpora sono raccolte nelle pannocchie ascellari. I petali formano una corolla a forma di campana. Il periodo di fioritura inizia dopo il secondo anno di vita, a casa, soprattutto durante i mesi invernali. I frutti sono rappresentati da scatole piene di piccoli semi ovali con un diametro di 0,2-0,3 mm. Dal momento che la pianta sembra attraente, piumosa Kalanchoe è popolare tra gli appassionati di floricoltura indoor.

Composizione chimica

Nelle foglie e nei gambi carnosi contiene molte sostanze biologicamente attive:

  • flavonoidi, glicosidi della bufadinolide (criofilina A e C, bersaldegenina-3-acetato),
  • acidi naturali (citrico, malico, ossalico, acetico),
  • macro e microelementi (magnesio, rame, ferro, potassio, calcio e altri),
  • polisaccaridi, componenti abbronzanti, catechine,
  • vitamine dei gruppi P e C, enzimi.

La combinazione di questi componenti fornisce un effetto benefico e consente di utilizzare la pianta come parte della complessa terapia di varie malattie. Per ottenere materie prime medicinali su scala industriale nelle regioni meridionali della Russia, Kalanchoe viene coltivata su piantagioni speciali e coltivata annualmente. L'approvvigionamento è in settembre - all'inizio di ottobre. Nelle aziende farmaceutiche, foglie e freschi germogli di Kalanchoe vengono riciclati. Il succo risultante viene conservato aggiungendo alcol e imbottigliato in fiale o fiale sigillate. Il liofilizzato utilizzato nella produzione di preparati farmacologici è ottenuto per sublimazione da un liquido.

Proprietà medicinali

La medicina ufficiale riconosce solo Kalanchoe Pinnate come pianta medicinale, Degremona è anche usato nelle ricette popolari. Le proprietà curative delle succulente includono:

  • antinfiammatorio, antimicrobico, bloccando la crescita di microrganismi patogeni e contrastando la loro attività,
  • emostatico, astringente, cicatrizzante, per cui il fiore è usato per trattare ferite, ustioni, lesioni ulcerative della pelle,
  • coleretico, attiva i processi metabolici, tonico,
  • escrezione di sostanze tossiche, purificazione del sangue,
  • rafforzare le pareti dei vasi sanguigni
  • maggiore protezione immunitaria.

I mezzi sulla base della pianta aiutano a combattere per lungo tempo ferite purulente non cicatrizzanti, piaghe da decubito. Con la gastrite, l'erosione gastrointestinale, la carenza di vitamine, l'immunità indebolita, i preparati con Kalanchoe vengono assunti per via orale. In cosmetologia, il succo viene utilizzato per rafforzare i capelli, le unghie, trattare l'acne, migliorare il colore della pelle, stimolare il tono e normalizzare il funzionamento delle ghiandole sebacee. Dall'uso di lozioni e creme, il viso è fresco, c'è un leggero effetto lifting.

Nella pratica ginecologica, vengono prescritti preparati con un estratto di una pianta per accelerare la guarigione delle lacrime e delle crepe da capezzolo nelle donne durante il periodo dell'allattamento. Applicare estratto Kalanchoe con erosione cervicale, endocervicite. Per le infiammazioni del cavo orale, della tonsillite e della laringite, i medici raccomandano il risciacquo con succo di fiori. Instillare nei passaggi nasali aiuta a rimuovere il muco che si accumula durante il naso e il naso che cola, restringere i vasi sanguigni e facilitare la respirazione. Nel trattamento delle patologie gastrointestinali in presenza di prove prescritto granuli di ricezione "Kalankhin", che comprendono l'estratto della pianta. Le proprietà dello stimolatore del sistema immunitario consentono l'uso di Kalanchoe per prevenire raffreddori e influenza stagionali.

Utilizzare nella medicina tradizionale

Questo fiore è una vera farmacia sul davanzale della finestra. Sulla base di foglie e germogli preparare rimedi casalinghi che hanno lo scopo di combattere vari disturbi. Prima di ingestione si consiglia di consultare un medico.

Con una pressione ridotta, le patologie gravi del fegato e dei reni, la gravidanza, il cancro e la somministrazione orale sono controindicati. In rari casi, l'intolleranza individuale è osservata nei componenti della pianta.

Estratto di Kalanchoe Cirrus

Freschi fogli e germogli tagliati finemente, versare acqua bollente al ritmo di 1 a 5, mettere a bagnomaria. Stai 15-20 minuti. Quindi la soluzione viene filtrata, posta a fuoco lento, il liquido bollito fino a metà del volume è evaporato. Conservare l'estratto ottenuto in frigorifero per non più di 12 mesi. Usato per il trattamento di ferite, ustioni, ulcere, capelli e pelle.

Le foglie tagliate per 7 giorni vengono poste in un luogo fresco (+ 4-6 gradi), frantumate con un frullatore o tritacarne, messe in frigorifero per separare il precipitato. Dopo la filtrazione, 30 ml di succo vengono mescolati con 50 g di lanolina, vaselina o grasso animale. Applicare con bolle, ulcere, eczema, ematomi, punture di insetti, screpolature della pelle. Nel frigorifero mantiene proprietà utili fino a 30 giorni. Secondo le recensioni, aiuta anche un unguento preparato con una miscela di olio d'oliva e succo in un rapporto di 1 a 2. La composizione viene posta a bagnomaria per 30 minuti fino a ottenere una consistenza omogenea.

Capacità fino a 500 ml di vetro colorato fino a quando il centro è pieno di foglie appena tagliate, versare 70% di alcol. Per 7-10 giorni, mettiti in un posto buio. 4-5 volte al giorno, la bottiglia viene agitata. Quindi la soluzione viene filtrata e utilizzata per lo sfregamento con gonfiore delle gambe, vene varicose. Producono anche impacchi, li usano per l'instillazione nelle orecchie per l'otite media non complicata, il risciacquo per le malattie del cavo orale e della gola e per le ferite. Per la gastrite, viene preparata un'infusione da 100 ml di succo vegetale, 500 ml di alcol, un cucchiaino di miele. La capacità viene lasciata in un luogo buio per 5-6 settimane. Dopo aver teso bere 15 ml prima di colazione.

Nel trattamento dell'erisipela realizzare applicazioni con il succo della pianta, applicando sulla zona interessata per 40 minuti. Per alleviare il mal di denti, accelerare la rigenerazione dei tessuti, interrompere l'infezione purulenta, le foglie vengono schiacciate allo stato pastoso, poste in 4-6 strati di garza, spremere il liquido. La massa risultante viene applicata alle aree problematiche.

Condizioni di detenzione e cura

Come tutte le piante grasse, una pianta curativa ha la capacità di accumulare umidità, quindi non necessita di annaffiature frequenti e abbondanti. La temperatura ottimale è + 18-25 ° C. Il fiore tollera il caldo e ama la luce, ma nei giorni caldi e soleggiati dopo dodici ore è consigliabile metterlo in ombra parziale per proteggere le foglie dalle ustioni. In inverno, la temperatura non dovrebbe scendere sotto i + 10 ° C - Kalanchoe può morire. È inoltre necessario proteggerlo dalle bozze. Уход за растением в домашних условиях достаточно прост и не составит проблемы даже для начинающих цветоводов.

Методы размножения

Суккулент использует 3 способа: вегетативный, с помощью семян, черенкованием. Наиболее прост и доступен первый. Образующиеся между зубцами выводковые почки с воздушными корешками прорастут, если листок уложить внутренней стороной вверх, присыпать землей и опрыскать водой. Per questa proprietà, il fiore viene definito "pseudo-residente". Quando le piante giovani raggiungono i 10-15 cm, vengono depositate in vasi separati.

Per un gran numero di germogli usare semi. A marzo-maggio, vengono seminati in un terreno umido, leggermente schiacciati con le dita, poi coperti con un foglio. La migliore germinazione si osserva a una temperatura di + 20-22 ° С. Il polietilene viene regolarmente allevato per l'ammissione di aria fresca. Quando i germogli compaiono dopo 4-5 settimane, viene eseguito il diradamento, lasciando i germogli più forti e più forti. Dopo il trapianto in singoli contenitori per 8-10 giorni, le giovani piante vengono poste in un luogo oscurato per un migliore radicamento.

Un nuovo fiore si forma dal gambo o dalla foglia. Separare i giovani germogli, lasciare per 3-4 ore per asciugare il taglio. Quindi posto in un terreno umido e coperto con un contenitore di vetro, creando le condizioni della serra. Una volta ogni 1-2 giorni la banca viene rimossa per la ventilazione. È consentito pre-inserire una foglia o tagliare in acqua e metterla nel terreno dopo l'apparizione delle radici.

Trapianto di piante

È necessario quando il fiore cresce, quando le radici riempiono la maggior parte dello spazio e sporgono dal suolo. Il piatto è scelto volumetrico, largo. Nella parte inferiore dello strato di drenaggio della pila per assorbire l'umidità in eccesso. Il trapianto viene effettuato in primavera. È vietato farlo durante il periodo di fioritura. Utilizzare il metodo di trasbordo, in modo da non disturbare il sistema di root. Dopo l'irrigazione, la pianta viene rimossa insieme alla zolla terrosa, trapiantata in un nuovo contenitore e il terreno viene aggiunto al livello richiesto.

Pizzicare e tagliare

Prodotto per evitare l'eccessiva crescita in altezza e migliorare lo sviluppo di giovani germogli laterali. Le forbici rimuovono con attenzione le foglie diluite nella parte superiore della pianta. Per dare forza a Kalanchoe, rimuovono il peduncolo e usano anche la potatura per scopi decorativi per la correzione della forma.

Terreno, concimazione e irrigazione

La quantità massima di umidità che il fiore richiede in primavera e in estate, in un periodo di crescita intensa. Innaffialo ogni 3-4 giorni in piccole porzioni: un eccesso di liquido porterà alla decomposizione del sistema radicale. Non permettere che lo strato superiore di terra si asciughi in una pentola. Per l'irrigazione, utilizzare acqua separata: in inverno a temperatura ambiente, in estate - fresco.

Il terreno per la pianta viene acquistato nel negozio di floricoltura (adatto per i cactus) o preparato in modo indipendente. Per questo, la sabbia grossolana, l'humus e la terra delle foglie vengono mescolati in proporzioni uguali, vengono aggiunti carbone di betulla frantumato e briciole di mattoni. Per garantire una rapida crescita e rafforzare il fiore, una volta ogni 4-6 settimane, il fertilizzante viene applicato al terreno per cactus o fertilizzanti a base di componenti di azoto. Non usare miscele organiche.

Controllo delle malattie dei parassiti e dei fiori

Il pericolo rappresenta afide. Gli insetti che si nutrono di linfa delle piante si moltiplicano rapidamente e sono in grado di distruggere Kalanchoe, così come i fiori vicini. Le piante infette vengono trattate con una soluzione acquosa di sapone per bucato (10 g per 500 ml), evitando l'ingestione dell'agente nel terreno. Se perdi il tempo, i cespugli interessati dovranno essere distrutti. Inoltre, il fiore è suscettibile all'attacco degli insetti scudo - insetti alati leggermente più grandi. Le foglie sono grigie, asciutte. I parassiti vengono raccolti a mano, quindi la Kalanchoe viene pulita con lana di cotone imbevuta di vodka o alcool. Fiori malati spruzzati con infusione di aglio. Per farlo, i denti schiacciati versare 200 ml di acqua, lasciare per 2 ore, filtrare.

Con alta umidità e mancanza di luce, aumenta il rischio di muffe grigie. Sulle foglie c'è una fioritura specifica e macchie che trasudano. Quando la stanza è troppo secca e calda, il fiore diventa suscettibile all'aspetto di oidio. Per combattere questi problemi utilizzare agenti fungicidi che vengono venduti in reparti specializzati. Con la sconfitta della putrefazione dello stelo, si formano delle macchie nere sul gambo e sulle foglie. Il trattamento viene eseguito con i preparati appropriati per questa malattia, se non aiuta, il campione infetto viene distrutto.

Come ottenere la fioritura

I germogli di solito si verificano in inverno, quando il giorno di luce si abbrevia e la temperatura dell'aria scende. Per attivare il processo, è necessario mettere il vaso in un luogo fresco (non superiore a + 16 ° C) per sei settimane. 10-12 ore al giorno il fiore dovrebbe essere al buio, il resto del tempo - in penombra. La frequenza di irrigazione è ridotta. Dopo la formazione di gemme, il vaso viene trasferito sul davanzale della finestra. I benefici e le qualità curative di Kalanchoe non dipendono dalla fioritura.

Informazioni botaniche sulla pianta e le sue specie

Attualmente vengono descritte circa duecento specie di Kalanchoe. In latino, il nome suona come "pinnatum", che significa "pinnate". Tra i guaritori tradizionali, la pianta viene spesso indicata come un medico di famiglia.

Nel nostro paese le varietà più popolari sono:

  1. Kalanchoe Degremona.
  2. Blosfelda.
  3. Kalanchoe pinnate.
  4. Mabuza.

Tutte queste varietà non sono simili l'una all'altra e vengono applicate a modo loro nel trattamento standard e non tradizionale. Ma sono molto simili.

Ad esempio, tutti i tipi di piante - perenni, cresce un fiore alto fino a 1 m 30 cm, ha uno stelo eretto o tortuoso, il fogliame è molto succoso.

Ma ufficialmente riconosciuto come una pianta medicinale, viene considerato Kalanchoe pinnate.

I componenti principali inclusi

Il fiore include un'incredibile quantità di sostanze nutritive.

Tutti questi componenti rendono il succo di Kalanchoe sorprendentemente utile, ad esempio, include:

  1. Tannini.
  2. Flavonoidi.
  3. Elementi traccia
  4. Rame.
  5. Magnesio.
  6. Potassio.
  7. Manganese.
  8. Alluminio.
  9. Askorbinka.
  10. Acido malico, ossalico, acetico.
  11. polisaccaridi
  12. Lectine e anche glicosidi cardiaci della bufadinolide (criofillina A, bersaldegenina-3-acetato e criofilina C), vitamina P (0,05%), acido cloridrico - 37%, macro e microelementi: alluminio, magnesio, ferro, calcio, silicio , manganese, rame.

La sostanza briofillina A nell'esperimento mostra una forte attività antitumorale e un'azione insetticida.

Nel trattamento di varie patologie, è il succo che viene utilizzato, dal fogliame carnoso, vengono preparati unguenti e tinture medicinali.

Proprietà farmacologiche di Kalanchoe

I farmaci (succo, unguento) di Kalanchoe pinotus hanno:

  • battericida,
  • batteriostatico,
  • proprietà anti-infiammatorie
  • contribuire a una pulizia più rapida delle ferite e delle ulcere dal tessuto necrotico e la rapida epitelizzazione della superficie della ferita e dell'ulcera.

Inoltre, è stato dimostrato sperimentalmente che il succo di Kalanchoe ha un effetto battericida su Staphylococcus aureus, emolitico e streptococco non emolitico, e promuove anche la guarigione delle ferite.

Il cirro di Kalanchoe è usato per trattare la leishmaniosi (una malattia parassitaria dei paesi tropicali che viene trasmessa attraverso i morsi delle mosche di sabbia

Sotto quali patologie è bene usare Kalanchoe?

Il succo di una pianta medicinale è molto efficace e aiuta come terapia integrata di tali patologie come:

  1. Ulcere trofiche
  2. Ferite non cicatrizzanti
  3. I piaghe da decubito
  4. Fistole.
  5. Suture chirurgiche fresche.
  6. Processi infiammatori in bocca - con gengivite (acuta, diffusa, catarrale), malattia parodontale, stomatite aftosa, infiammazione delle gengive e mucosa orale (sotto forma di gargarismi),
  7. Tutti i tipi di malattie respiratorie (naso che cola, sinusite, tosse, bronchite, infezioni del tratto respiratorio superiore, influenza, gargarismi per mal di gola e laringiti, febbre alta)
  8. La patologia oculare è usata per trattare varie forme di cheratite (bollosa, neuroparalitica, traumatica, ulcerativa, erpetica), erosione corneale, infiammazione delle palpebre ed è particolarmente efficace nel trattamento delle ustioni oculari.
  9. La pianta aiuta le donne nelle vene varicose, nelle pause dopo il parto, in caso di ferite vaginali, erosione uterina, rottura dei capezzoli.
  10. Ai bambini e agli adulti viene somministrata una medicina sulla base di Kalanchoe per la tosse, per la sinusite, per il comune raffreddore.

Come coltivare il fiore pinnato Kalanchoe a casa?

La vera cura della pianta può essere eseguita da tutti.

La base non è quella di inondare il sistema di radici, mantenere il fiore nella luce e non dimenticare il fresco svernamento.

Per ottenere un arbusto sano con un numero sufficiente di gemme, il fiore viene fertilizzato per l'intero periodo autunnale, ma è impossibile sovralimentare.

Un vaso di fiori dovrebbe essere tenuto lontano da batterie e radiatori, ma non ci dovrebbe essere una carenza di illuminazione.

Se c'è poca luce nella stanza, dovrai pensare alla luce artificiale.

Seguire la Kalanchoe nel periodo caldo deve essere in un modo speciale. Se non presti attenzione ad alcune delle sfumature, puoi distruggerlo.

L'irrigazione in estate dovrebbe essere abbondante, ma non spesso.

L'irrigazione dovrebbe essere effettuata 1 volta a settimana, ma l'acqua non dovrebbe ristagnare. Se la pianta viene versata, il sistema radicale marcirà.

Ma la zolla terrosa non dovrebbe asciugare, rovinerà la pianta. Non puoi spruzzare spesso. Fogliame lussureggiante dovrebbe essere pulito con una spugna bagnata.

Per una migliore crescita, è necessario fertilizzare i mezzi per le piante grasse.

Il regime di temperatura in inverno dovrebbe essere entro 12-15 ° C, e un inverno molto caldo farà cadere le foglie. La pianta si allungherà, il tronco diventerà nudo e le gemme appassiranno.

L'unico modo per correggere la situazione sarà trasferire il fiore in una loggia fresca.