Informazioni generali

Come far crescere l'albero di melone (papaia) a casa

Coltivare una pianta esotica in casa non è una novità. Tra queste colture c'è la papaya, un albero con foglie larghe e lunghe che assomigliano a lame che sembrano una palma. La pianta è in grado di raggiungere un'altezza di 10 metri in natura. A casa, cresce fino a 6 metri. Motley piante insolite nella nostra regione continuano a deliziare l'occhio con insolita vegetazione tropicale, e quali frutti dall'albero di melone - delizia celeste.

Come far crescere una pianta esotica a casa

La papaya è anche chiamata albero di melone a causa della somiglianza dei frutti con questo frutto. Papaya nana coltivata come pianta da interno sulla terrazza, balcone, veranda, all'interno - una decorazione vivente che completa l'interno.

Questo albero di melone (nella foto) è capriccioso e sensibile a qualsiasi stimolo. Pertanto, crescendo papaia, cerca di aderire alla sequenza nella cura del "vaso" di frutta.

Sottigliezze di selezione dei materiali per la semina

Quando pianifichi di far crescere un albero da una pietra, scegli i semi solo da frutta fresca. Per affidabilità, è possibile rilasciare più copie. Durante la coltivazione, non tutte le piantine attecchiscono grazie alla loro attitudine sensibile al microclima.

Per ottenere le ossa:

  • il frutto è tagliato a metà,
  • tira fuori i semi,
  • lavato sotto acqua corrente pulita a temperatura ambiente (per evitare il surriscaldamento o il sovraraffreddamento del materiale di piantagione),
  • essiccato per 24 ore,
  • respingere i semi danneggiati.

Quando piantare i semi

Il momento migliore per piantare, secondo le recensioni dell'albero del melone e le complessità della papaya in crescita, è marzo. Con l'inizio del secondo mese di primavera il giorno luce aumenta, così che la pianta riceve la quantità richiesta di luce al giorno. Scegliendo altre date per la semina, preparati ad organizzare un'illuminazione aggiuntiva per il germoglio di papaia.

È importante! Con una quantità insufficiente di luce solare, il germoglio è troppo disegnato, non si sviluppa correttamente. Un albero inizia a girare steli gialli, foglie arricciate.

Selezione del suolo e capacità di impianto

Prima di piantare le ossa del melone nel terreno, preparare appositamente una miscela di terreno costituita da:

Tutti i componenti per la creazione del mix del giardino vengono presi in parti uguali e miscelati. Se non si prepara il terreno da soli, è possibile prendere l'opzione di acquisto scegliendo un primer per i ficus con aggiunta di sabbia.

Come contenitore per piantare semi di papaya, prendi un lungo contenitore, il fondo del quale è rivestito di drenaggio - piccola argilla o ciottoli. A casa, puoi provare a crescere e piante così esotiche:

Semina i semi in un contenitore

Per la semina prendi un gran numero di semi in futuro per scegliere i germogli più forti. I semi vengono piantati secondo lo schema: ritirandosi di 1 cm tra i grani e approfondendoli nel terreno di non più di 2 cm Dopo la lavorazione del materiale di piantagione, il tasso di germinazione aumenta, quindi i primi germogli beccano dopo 12-15 giorni.

Come germinare i semi

La papaya è un abitante tipico dei tropici, quindi, per coltivare un albero dai semi, è sufficiente fornire i germogli con calore, luce e umidità. Le condizioni ottimali di crescita per la germinazione dell'albero del melone possono essere organizzate coprendo il contenitore con il vetro. Maneggiando la coltivazione della papaya, non dimenticare di aerare il serbatoio ogni giorno, aprendolo per circa un'ora. Inoltre, si consiglia di selezionare alberi forti germogliati e piantarli in vasi di fiori separati.

Come prendersi cura delle giovani piante

I germogli dell'albero del melone vengono regolarmente annaffiati, limitando la dose dell'umidità fornita per prevenire la putrefazione delle radici, che si sviluppa in condizioni di elevata umidità. Anche l'essiccazione del terreno è inaccettabile. Una giovane pianta dovrebbe ricevere un adeguato livello di luce e calore. Se la luce naturale non è sufficiente, organizza l'illuminazione artificiale per un giovane albero di melone.

Come garantire una cura adeguata dell'albero

La patria della papaya è il Messico del sud. La regione di distribuzione è l'America. In un clima rigido, alle latitudini settentrionali, questo albero da frutto non sopravvive in piena terra, perché la pratica di coltivare alberi in vasi da giardino è comune.

Quanto più un albero di melone a casa cresce la luce - meglio è. È auspicabile che la fonte di energia fosse naturale. Se ciò non è possibile, utilizzare l'illuminazione artificiale (lampade fluorescenti).

È importante! Posiziona la luce a una distanza non inferiore a 30 cm, altrimenti le foglie di papaia bruceranno. L'albero raggiunge sempre la luce, perché di volta in volta trasforma la pianta in modo che non cresca da un lato. In inverno, le piante vengono tenute al chiuso in una stanza calda, in estate vengono poste su un balcone per l'indurimento.

Sistema di irrigazione e microclima dell'umidità

Per garantire che la normale circolazione di umidità della pianta aiuti ad irrigare sistematicamente. A causa della grande evaporazione dell'umidità da grandi foglie, l'albero del melone deve essere irrigato ogni giorno.

Nella stagione fredda, l'irrigazione viene effettuata meno frequentemente, a giorni alterni. L'elevata umidità viene mantenuta spruzzando una cosiddetta doccia fredda per una pianta. Allo stesso tempo, non è desiderabile il sovradosaggio, quindi ci deve essere un buon drenaggio e una bacinella per l'acqua in eccesso.

Fertilizzante per un frutto esotico

L'alimentazione viene effettuata dopo 14 giorni dal momento del primo trapianto. Il complesso di fertilizzanti minerali viene applicato a intervalli di una volta per 14 giorni, nel volume (proporzioni) descritto nelle istruzioni per la miscela.

La papaia mostra reazioni positive alla concimazione con miscele organiche: humus e letame. Con l'inizio del periodo di fioritura, vengono utilizzati fertilizzanti fosfato-potassio. La crescita è stimolata con i preparati di azoto.

Non dimenticare il pacciame. Ideale - erba tritata che imita la pavimentazione nella foresta pluviale.

Trapianto di alberi

Le copie giovani si sviluppano rapidamente. Il sistema di root sta crescendo attivamente, riempiendo l'intero contenitore. Papaie trapiantate ogni anno, seguendo la crescita e lo sviluppo dell'albero.

È importante! Quando si coltiva una pianta in un vaso vicino, la sua crescita rallenta, la fioritura diventa scarsa e il fruttificare può fermarsi.

Spostando l'albero ornamentale su un'altra nave, non dimenticare che anche un piccolo danno alle radici della papaia porta alla morte. Quando si sceglie un vaso per il trapianto, considerare i seguenti fattori: ognuno successivo dovrebbe essere 10-12 cm in più rispetto al precedente.

È importante! Non comprare immediatamente un grosso piatto. Le radici non hanno il tempo di coprire la palla di terracotta nel serbatoio, a causa della quale esiste il pericolo di morte delle radici e di malattie degli alberi. I grandi mercati sono adatti solo per forti, con un sistema di radici ben sviluppato.

Regole di allevamento della papaia

Per coltivare la papaya giovane (albero del melone) a casa, è necessario fare sforzi e seguire la sequenza di azioni, come nelle istruzioni.

  1. Per le talee di allevamento scegliere piante annuali o biennali. La preferenza è data al materiale di impianto con uno spessore di taglio di 1,5 cm.
  2. Tagliare a pezzi di 10 cm, sgombrati dalle foglie.
  3. Asciugato per tre giorni, in modo che il luogo del taglio sia stretto con una pelle sottile che protegge contro i batteri.
  4. Per il radicamento il materiale di piantagione viene posto in un contenitore riempito con sabbia umida o miscela di torba, approfondendo gli steli di 3 cm.
  5. Sopra il gambo è coperto con una bottiglia di plastica tagliata per simulare una serra. Con l'omissione di questo passaggio, il rooting potrebbe non verificarsi.
  6. Il primo trapianto viene eseguito in un contenitore di 2-3 cm in più rispetto al precedente.
  7. Ulteriore cura della pianta non è diversa dalla cura di un albero adulto.

Protezione della papaia da parassiti e malattie

Le piante ornamentali, in particolare quelle coltivate in vaso, sono affette da malattie e parassiti. L'albero mostra un'alta resistenza ai funghi e alle invasioni, ma soffre di acari, oidio, che possono seriamente danneggiare una pianta ornamentale o portare alla sua morte.

Per far uscire gli acari, usa mezzi speciali:

  • acaricidi: "Aktellik", "Anticlesch",
  • biologico: "Akarin", "Fitoverm",
  • folk: soluzione di sapone (per irrorazione), decotto di achillea o aglio (per irrorazione).

Con l'oidio contribuirà a far fronte:

  • droga fungicida: "Home", "Kuprozan", "Vitaros",
  • rimedi popolari: soluzione di sodio-sapone, soluzione di cenere, soluzione rosa debole di permanganato di potassio, decotto di cipolla o aglio.

La papaya è adorata per le sue proprietà e il gusto salutari. La frutta è usata come prodotto dietetico, è usata per preparare "bombe vitaminiche" - cocktail con un alto contenuto di vitamine e minerali, come misura preventiva per alcune malattie (raffreddore, influenza).

Il frutto e il succo fragranti dell'albero di melone sono utilizzati in cosmetologia, per preparare creme e maschere a casa per il viso, il corpo, le mani, il collo e la cura dei capelli. Questo frutto nutriente è apprezzato dai giardinieri e dagli amanti dei fiori per il loro aspetto decorativo e le proprietà salutari. Ecco perché la coltivazione e la produzione dei frutti di un melone in casa è un processo interessante e interessante per i giardinieri.

aspetto

fogliame formato da sette segmenti e ha una forma palmare sezionata. Formano la corona traforata di un albero sotto forma di un ombrello su un tronco assolutamente senza testa.

tronco assenza di diramazione laterale laterale, diametro non superiore a 30 cm.

frutta gli alberi possono arrivare a 2-5 libbre, assomigliano al melone.

Una caratteristica distintiva della pianta è che la papaia forma i frutti direttamente sul tronco, e non sui rami, come la maggior parte delle piante.

Proprietà utili di un albero di melone

  • Il frutto della pianta include papaina, chimopapaina A e B, callaz, lipasi.
  • Le foglie della pianta contengono anche altri enzimi, come glicosidi e alcaloidi.
  • La papaina migliora la digestione, è anche usata per curare le malattie del tratto gastrointestinale.
  • Aiuta a ripristinare la forza fisica, dissolve le cellule morte nel corpo e attiva la crescita dei tessuti viventi.
  • La carne è un prodotto dietetico che aiuta ad accelerare la digestione e ridurre il peso.

Coltivazione e cura

L'albero di melone, come tutti i rappresentanti delle piante tropicali, è amante del calore e non tollera le basse temperature.

Nonostante la capricciosità della cultura, molti coltivatori sono felici di intraprendere l'attività di coltivare questa pianta esotica nelle loro case.

Se decidi di coltivare questo albero a casa, le istruzioni e i requisiti di cura per l'organizzazione dell'habitat devono essere seguiti attentamente e coerentemente.

Preparazione del materiale di piantagione

È possibile coltivare la papaya dalla pietra a casa, ma quest'osso dovrebbe essere di frutta fresca.

Quindi, se hai un frutto di papaia e decidi di piantare un albero di melone a casa, i semi devono essere rimossi e risciacquati con acqua corrente. 24 ore i semi dovrebbero essere asciugati all'aria aperta, quindi devono essere setacciati e rimossi, ovviamente danneggiati.

Puoi preparare i semi per la semina, immergendoli in uno stimolatore di crescita per 12 ore, o immergendoli in sabbia / muschio bagnati e coprendoli con un film per 12 ore.

I semi di piante nel terreno dovrebbero essere a marzo. Da questo momento in poi, la lunghezza della luce del giorno cresce e andrà a beneficio della pianta. Se la luce naturale non è sufficiente, è necessario organizzare un'illuminazione aggiuntiva.

Semina i semi

Per la semina, prendi il numero massimo possibile di semi, quindi seleziona i campioni più forti e più sani.

Dovrebbero essere collocati in un contenitore a una distanza di un centimetro l'uno dall'altro, a una profondità di 2 centimetri.

I primi germogli possono essere osservati in un paio di settimane. Il contenitore stesso con semi piantati dovrebbe essere coperto con vetro per formare l'effetto serra.

Ogni giorno per 1 ora è necessario rimuovere la copertura di vetro per la ventilazione.

Le annaffiature dovrebbero essere regolari, ma non abbondanti. L'importante è impedire che il terreno si secchi nel contenitore. Gli esemplari fortificati vengono trapiantati in singoli vasi.

Istruzioni per la cura dell'albero del melone a casa

Per una buona crescita e lo sviluppo è estremamente importante fornire una quantità sufficiente di luce, sarà ottimale se si tratta di luce solare naturale, in assenza di luce del giorno sufficiente nel vostro clima, è possibile ottenere con lampade fluorescenti.

temperatura

La temperatura ottimale per la pianta è di 18-24 gradi, trasferisce facilmente la temperatura più alta, quindi nella calura estiva si può tranquillamente portarlo all'aria aperta, al balcone o al giardino.

Poiché la papaia ha foglie molto grandi, da cui l'acqua evapora intensamente, ha bisogno di annaffiature giornaliere. Per mantenere il livello di umidità della pianta desiderato, è possibile utilizzare un impianto di irrorazione.

Con una diminuzione della temperatura, l'irrigazione può essere leggermente ridotta.

La pianta riceve la prima medicazione superiore un paio di settimane dopo il trapianto. Ulteriori fertilizzanti minerali dovrebbero essere applicati ogni due settimane, rigorosamente con le raccomandazioni delle istruzioni per il loro uso.

Come fertilizzante organico, puoi usare letame o humus. Durante il periodo di fioritura, la pianta dovrebbe essere nutrita fosfato di potassio fertilizzanti e nella fase di crescita da fare azotato.

Caratteristiche generali e descrizione

Papaya - un albero originario dei tropici, può essere trovato in Messico e in America Centrale. Ama il calore e l'umidità, il minimo gelo può rovinare una pianta. Coltivato in Brasile, Africa, India, Australia. La papaya cresce come un grande prato, raggiungendo i 10 metri di altezza. Al piano superiore è una corona densa sotto forma di un ombrello.

Le foglie sono grandi, circa 70 centimetri, l'aspetto ricorda le foglie di castagno. Il tronco della papaia è completamente calvo, verde o viola scuro. La durata della pianta è di 20 anni.

Alla base delle foglie si sviluppano fiori carnosi, che in seguito si trasformano in frutti succosi. Ci sono alberi maschili, femminili e bisessuali. Gli uomini impollinano e le donne danno frutto. Una pianta di papaia può cambiare il pavimento dopo aver perso le cime o ad alte temperature.

Il sapore e l'aspetto della frutta assomigliano al melone. Un frutto maturo pesa 3-6 kg, ha un'ombra ambrata o gialla. La carne è rossastra, con chicchi neri (300-600 pezzi) all'interno.

Varietà di melone

Esistono diversi tipi di alberi di melone, che si differenziano per gusto, dimensione del frutto e luogo di coltivazione. Le varietà deliziose sono:

  1. Hawaiian o Solo papaya. Il tipo più comune, che può essere spesso trovato sugli scaffali dei negozi. La frutta pesa circa 0,5 kg. La buccia ha un colore giallo e una carne arancione brillante all'interno. Cresci cominciò nel 1911 nelle isole hawaiane. La forma ricorda una pera, ha un gusto dolce pronunciato. La raccolta è facile da raccogliere, l'albero non cresce più di due metri. Per la maturazione dei frutti dolci è richiesta una temperatura di almeno 32 gradi di calore. Se è inferiore, i frutti non sono così dolci. Propagato da semi di papaia, germogli due settimane dopo essere entrato nel terreno. Raccogli i frutti quando iniziano a ingiallire. Troppo morbido un feto indica che si è ritirato. La preferenza dovrebbe essere data a un frutto che è leggermente morbido al tatto.
  2. Papaya messicana Il frutto è molto più grande di Solo papaya. Questo frutto pesa circa 5 kg. La polpa può essere gialla, arancione o rosa, tutto dipende dalla varietà. Il sapore di frutta matura ricorda il melone. Anche i semi vengono mangiati.
  3. Papaya Red Lady - una delle varietà più dolci. La patria è l'America. Il frutto è grande, arancione con polpa rossa. Se tagli la frutta lungo, ricorda il salmone. Ama il tempo caldo e ventoso. Dopo la semina inizia a dare i suoi frutti in sei mesi. Su un albero ci sono circa 30 frutti. Ogni frutto pesa fino a 2 kg. Strappare il frutto quando appaiono delle macchie arancioni. Dopo alcuni giorni, il frutto matura. Ha meno ossa rispetto ad altre specie. Alcuni piccoli frutti hanno solo una o due ossa. È coltivato nelle Filippine e in Indonesia.
  4. Siluro di papaia - allungato, non dolce come le altre varietà. Pesa circa 3 kg. A maturazione diventa arancione e non molto morbido.
  5. La papaia selvatica è un albero originario dell'America tropicale. Ha un sapore dolce. Più a lungo si trova, più diventa dolce. L'albero ama il caldo e l'umidità.

Regole in crescita

L'albero di melone cresce nelle calde terre tropicali. Prodotto dalla coltivazione della papaia dai semi a casa. Dall'estratto di frutta matura i semi. Per la semina saranno sufficienti 10 pezzi. Risciacquare sotto l'acqua corrente, mettere su carta, lasciare asciugare completamente i grani. Dopo averlo riposto nel muschio o nella sabbia, preumidirlo. Coprire con un foglio e lasciare per due giorni.

Per far crescere un albero, adatto terreno debolmente acido con l'aggiunta di humus. Puoi mettere nel terreno finito per il ficus, dovrebbe essere aggiunto sabbia nel rapporto di 1: 2. Alla fine della miscela di impianto per disinfettare utilizzando un bagno d'acqua.

Riempire il contenitore con 10 cm di terreno Abbassare i semi nel terreno ad una profondità di 3 cm, quindi versare con acqua tiepida e coprire con un foglio di alluminio. Metti sul davanzale della finestra. Sollevare il film per 2 ore e inumidire con un flacone spray fino a quando le piantine sono sollevate.

Gli alberelli compaiono dopo 10 giorni, dovresti trapiantare i germogli germogliati in un vaso separato. La papaia cresce rapidamente, è necessario ripiantarla spesso. Nel primo anno di vita viene trapiantato fino a tre volte. Осторожно обращаться стоит с корнями — при малейшем повреждении растение может погибнуть.

Assistenza domiciliare

Особое внимание следует уделить поливу. Домашние папайи имеют более мягкие листья, поэтому они испаряют большое количество воды. Dovrebbe idratare regolarmente la pianta in estate e moderatamente - in inverno. L'eccessiva umidità può causare marciumi radicali. Per evitare che ciò accada, l'acqua in eccesso deve fluire liberamente dalla pentola nella padella.

Coltivare l'albero del melone dovrebbe essere a una temperatura non inferiore a 22 gradi. È necessario garantire l'ingresso della luce solare e del calore, compresa la luce artificiale. Preferisce alta umidità. I primi fiori compaiono in 11 mesi. Più frutta dà in quattro anni, può produrre tutto l'anno. Con una cura adeguata, il frutto può pesare fino a 2 kg.

Home Papaya richiede supplementi ogni mese. I fertilizzanti azotati dovrebbero essere aggiunti al terreno, il letame e l'humus sono ben assorbiti nel terreno. Terreno superiore coperto di erba tritata.

Parassiti e malattie

Un acaro è considerato un pericoloso nemico della papaya. Nelle prime fasi dell'infezione, piccoli punti incolori compaiono sulle foglie della pianta, dopo di che l'intero albero avvolge la ragnatela. Un albero malato può infettare le piante sane. Per distruggere il parassita forse brodo cotto da cipolle, aglio, Partenio.

Può danneggiare la pianta e il coleottero della patata del Colorado. Puoi combatterlo con rimedi popolari o acquistati (bucce di cipolla marce, segatura di pino, cenere di legno).

Con calore insufficiente e forte umidità sulle foglie si può formare una fioritura bianca. Trattare la pianta con una soluzione di zolfo colloidale e vetriolo blu.

Proprietà utili

I frutti dell'albero del melone sono molto nutrienti e benefici. Particolarmente utile è la componente papaina, che è contenuta solo in questa pianta. Viene estratto sia dal frutto che dalle foglie dell'albero. La caratteristica principale di questa sostanza è la decomposizione delle proteine ​​nello stato in cui è completamente assorbita dall'organismo.

Le foglie sono modi per ammorbidire le carni molto resistenti, per fare questo, semplicemente avvolgerle in esse. La papaina è simile all'enzima del succo gastrico, aiuta a far fronte al bruciore di stomaco, migliora la digestione. Nella medicina popolare, è usato per trattare le malattie gastrointestinali. La sua altra abilità è di normalizzare la pressione sanguigna. Applicato nel trattamento della trombosi.

Il succo di papaya cura le malattie spinali. Aiuta efficacemente nel trattamento dell'osteocondrosi e dell'ernia intervertebrale. Fornisce il primo soccorso per le ustioni e l'eczema. Utilizzato attivamente in cosmetologia: alleggerisce le lentiggini e rafforza i capelli. I frutti di papaia ripristinano la forza fisica e rafforzano il sistema immunitario. Utilizzato anche come antidoto per morsi di serpenti velenosi.

I benefici della papaya sono i seguenti:

  • abbassa l'acidità, allevia ulcere e vermi,
  • normalizza i livelli di zucchero nel sangue
  • allevia il dolore durante le mestruazioni,
  • accelera la guarigione dei tessuti, ripara le cellule danneggiate,
  • rimuove scorie e tossine
  • la pelle diventa liscia ed elastica.

I papaie sono usati non solo per scopi medici, ma anche per scopi domestici:

  • affronta bene con grave inquinamento durante il lavaggio,
  • come sapone combatte attivamente i batteri.

Raccolta e stoccaggio

Raccogli i frutti immaturi di un'ombra giallastra-verdastra, se devono essere trasportati. Sono vestiti in transito e tenuti per diversi giorni.

La papaya può essere congelata, prelavata e confezionata in sacchetti di plastica. Puoi mescolare e mettere nel congelatore.

È vietato il ripetuto congelamento del prodotto. Per salvare tutti i nutrienti, è meglio conservare il prodotto in frigorifero per non più di 7 giorni. Non mangiare frutta in grandi quantità, può causare allergie.

La papaya è controindicata in gravidanza e allattamento, nonché in caso di intolleranza individuale al frutto.