Informazioni generali

A proposito del giardino

Endysheva Natalia Mikhailovna, ricercatrice junior, istituto di orticoltura della Siberia. M. A. Lisavenko:

- Vale la pena iniziare con la rimozione di vecchi e vecchi germogli, poiché in futuro interferiranno solo. Allo stesso tempo usare per tagliare le forbici affilate necessarie.

Inoltre, senza fallo dovrebbe essere l'alimentazione. È questa pianta che riempie le piante di componenti che influenzano il rapido sviluppo dei fiori. Questo può essere sterco di cavallo o di mucca, che è sparso intorno alle peonie e leggermente cosparso di una miscela di fiori di fertilizzanti (potassio, fosforo, una piccola quantità di azoto), e poi instillato con una vanga a baionetta 3/4. Poi il terreno intorno alla macchia si sciolse e si versò sopra uno strato di humus in 3 - 5 cm.

Inoltre, è possibile utilizzare le ceneri (principalmente in estate), i fertilizzanti acquistati, la medicazione liquida superiore (infusione di verbasco con miscele di concimi di potassio nella quantità di 20-25 ge di fosforo 40-50 g per secchio, al tasso di 2 litri per cespuglio). Ma gli additivi del sale sono meglio non applicare.

Si consiglia di ripetere questa procedura almeno una volta ogni 2 mesi: è importante applicare il fertilizzante all'inizio della primavera, poi all'inizio di maggio e sempre all'inizio di giugno.

Le giovani piante difficilmente possono essere fecondate. Dal momento che il primo anno dopo la semina implica medicazioni leggere.

Tuttavia, è necessario innaffiare e allentare la terra intorno a loro regolarmente. A proposito, l'acqua di sorgente è particolarmente necessaria per le peonie, così come all'inizio e alla fine dell'estate, quando si formano i germogli del rinnovamento. Ma non possiamo permettere che l'acqua vicino alla pianta rimanga a lungo.

L'allentamento è una tecnica agrotecnica molto importante che contribuisce alla conservazione dell'umidità del suolo e al controllo delle infestanti. Migliora anche l'accesso dell'aria al suolo e quindi accelera lo sviluppo di microrganismi utili per le piante. Ma nota: il terreno vicino al cespuglio di peonie è allentato per un raggio di 50 cm per una profondità di circa 5 cm. Questo dovrebbe essere fatto con attenzione in modo da non danneggiare la macchia.

Non meno importante nella cura primaverile della prevenzione delle malattie delle peonie, che è da fare subito dopo l'inizio della prima calura.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alle peonie che si sviluppano su terreni troppo umidi e acidi. Qui, le piante possono essere attaccate da vari tipi di muffe. Anche la peronospora, o marciume bruno, è considerata un pericoloso nemico dei pioni. Il fatto che la pianta sia interessata dal fungo è indicato dall'oscuramento delle foglie, macchie su di esse e marciume della radice.

Per prevenire le malattie della peonia, spruzzale con una soluzione di solfato di rame. Ciò richiede circa 100 g di solfato di rame e 10 litri di acqua. Dopo tale trattamento, tali disgrazie non sono terribili per te.

La spruzzatura deve essere effettuata almeno due volte prima della fioritura e immediatamente dopo. E quando si piantano nuove piante nella soluzione si consiglia di abbassare le radici dei fiori. Se appare il fungo, il numero di spray dovrebbe essere aumentato.

Tuttavia, ci sono altri metodi preventivi per evitare lo sviluppo di malattie dei pioni.

Uno di questi è spruzzare le piante all'inizio della primavera con una soluzione di manganese. Il manganese disinfetta bene i cespugli e inoltre stimola lo sviluppo attivo della pianta. Inoltre, la soluzione ha un effetto benefico sulla qualità del suolo, uccidendo molti batteri che causano malattie. Per due grandi cespugli di peonia, in genere bastano 2-3 grammi di manganese diluito in 10 litri d'acqua.

È importante ricordare che dopo la spruzzatura, è necessario allentare accuratamente il terreno in modo che la soluzione non rimanga solo sulla superficie. Altrimenti, la procedura non sarà altrettanto efficace.

Cura e riproduzione delle peonie. Come prendersi cura delle peonie in giardino.

Questo è il modo più semplice. Nel periodo da metà agosto a metà settembre, scavare accuratamente il rizoma. Quindi dividi in modo che ogni pezzo di rizoma abbia almeno 3 gemme, accorcia le radici vecchie e pianta ogni nuova pianta in un luogo preparato. Se, durante la divisione del rizoma, i pezzi con 1 o 2 gemme vengono interrotti, allora questi rizomi possono anche essere radicati, ma sarà necessario coltivare le piante prestando attenzione a loro.

A causa della forte umidità del suolo, ombra profonda, oppressione da piante forti e piante troppo vicine. (Deve essere trapiantato alla fine di agosto)

Quindi, il periodo favorevole di atterraggio del pione per la corsia centrale è stato perso. Il problema è che le radici iniziano a svilupparsi in autunno dopo un periodo di dormienza, e le gemme di rinnovamento iniziano a crescere attivamente nel terreno ancora sotto la neve che si scioglie. Quando diventa possibile piantare una peonia acquistata in primavera, i germogli delle peonie che crescono nel giardino raggiungono già i 15 cm o più. Cioè, prima pianterai una peonia in primavera, meglio è. Certo, non piantare una pianta verde sotto la neve! Faccio ciò che segue: pianto in vaso con la terra e lo metto in una stanza ad una temperatura di +2 gradi, e se spuntano germogli, provvedo urgentemente alla buona illuminazione della pianta e me ne prendo cura come una pianta da interno fino a quando non riesco a piantarla nel giardino.

Le peonie di Terry (gli stami non sono visibili a causa dei petali) sono divisi in sottogruppi:

1 l'alimentazione viene effettuata all'inizio della primavera su neve o terreno bagnato. 10-15 g di urea e 10-20 g di solfato di potassio sono sparsi nella boscaglia.

In primavera, dopo la comparsa dei primi germogli di peonia, il terreno deve essere allentato con cura. È importante non danneggiare i giovani germogli che sono usciti dal terreno. Si raccomanda di allentare il terreno a una profondità non superiore a 5 cm. Quando i gambi di peonia si sollevano più in alto del terreno, è possibile un allentamento più profondo. Questo ricevimento agrotecnico fornisce all'apparato radicale ossigeno e una migliore penetrazione dell'umidità e dei nutrienti. Non dimenticare di allentare il terreno dopo l'irrigazione e la pioggia.

Top dressing fogliare

Introdurre le prime due medicazioni, come descritto sopra. Se la pianta è piantata troppo superficiale o troppo profonda, la fioritura sarà debole. In un cespuglio correttamente piantato, la distanza tra le gemme sulle radici e la superficie della terra non supera i 4-5 cm. La distanza tra i cespugli deve essere di almeno 80 cm affinché la riproduzione dei pioni abbia successo.

  1. Scavare i rizomi per scrollarsi di dosso.
  2. Grassy Peony è familiare a tutti fin dall'infanzia: forse non esisteva un campo dove i giganteschi pompon rossi e bianchi di questi incredibili colori non si mettessero in mostra. Di cosa hai bisogno per queste piante come e nel tuo giardino? Come prendersi cura delle peonie in giardino?
  3. 2. Propagazione di pioni mediante stratificazione.
  4. Pianta troppo profondamente o troppo finemente piantata

Il terreno migliore per la peonia è considerato limoso, naturalmente con un buon drenaggio e abbastanza umido. Le peonie richiedono umidità, ma non tollerano l'umidità stagnante. Su terreni torbosi è meglio sostituire completamente il terreno nella fossa di impianto. Le peonie amano il sole, ma lo farà anche una trama con una tonalità chiara. Le radici di peonia raggiungono un metro di lunghezza, quindi è necessario scavare un grande foro di atterraggio, di almeno 60-70 cm di diametro e di profondità. Ricorda che quando si pianta la peonia decorativa e la salute per molti anni. La distanza dei pioni l'una dall'altra deve essere di almeno un metro. Se sul tuo sito l'acqua di falda è poco profonda da terra, allora il foro deve essere scavato più in profondità e il drenaggio deve essere fatto. 2/3 del pozzo si addormentano con terra buona con l'aggiunta di compost, 250 gr. superfosfato, 200 gr. solfato di potassio. Per il terreno acido si aggiunge la calce spenta 250 gr. sulla boscaglia. 1/3 delle fosse (parte superiore) sono ricoperte da terra buona senza fertilizzanti (circa 20 cm). È necessario piantare il rizoma in modo che ci siano 5 cm sopra le gemme sul terreno su terreni argillosi o 7 cm sui polmoni. Va notato che il terreno nella fossa si restringe. Se i boccioli raggiungono una profondità di oltre 20 cm, la peonia non fiorirà. La terra viene compressa delicatamente, la pianta viene annaffiata e triturata (preferibilmente con compost). Nel primo anno prestate molta attenzione alla pianta, annaffiatela durante la siccità, coprite il terreno per l'inverno. Si consiglia di non dare peonia per 2 primi anni.

- corona peonie (composta da 3 livelli).

  • 2 l'alimentazione è necessaria durante la formazione di gemme. Si usa una soluzione di 10 g di carbammide, 10-15 g di solfato di potassio o di cloruro di potassio e 15-20 g di perfosfato.
  • Peon peonie con humus, compost, corteccia. Lo scopo della pacciamatura è proteggere le peonie dal sole, mantenere il terreno umido, mantenere il terreno fresco e prevenire l'erosione del suolo.

La preparazione topica fogliare dei pioni si ottiene spruzzando le foglie con una soluzione di fertilizzante minerale complesso. E le gocce più piccole quando si spruzza, maggiore sarà l'effetto da questa procedura. La spruzzatura viene effettuata di sera o con tempo nuvoloso, quando gli stomi si aprono sulle piante. Per un migliore assorbimento del concime, è possibile aggiungere un po 'di sapone o detersivo per bucato alla soluzione. In questo modo è molto buono nutrire le giovani piante una volta alla settimana, a partire dalla seconda settimana di maggio.

Installare il supporto del giardino per i fiori.

Hanno piantato il prossimo. Come prendersi cura delle peonie.

Taglia i tuberi deboli e marci.

Il genere delle peonie comprende più di 30 specie che crescono nel clima temperato e subtropicale dell'Eurasia e del Nord America. Quasi tutti sono cespugli perenni erbosi. Ma c'è un gruppo separato di peonie arboree delle regioni meridionali della Cina. Sono rappresentati da specie arbustive o semi-arbustive. Tuttavia, queste piante delicate sono meno adattate al nostro clima e richiedono di prendersene cura.

In primavera, sulla boscaglia si trova una scatola di 50 per 50 cm e un'altezza di 35 cm, alta 35 cm. Con la crescita dei germogli aggiungere terra a strati di 5 cm (humus + torba) Il terreno nella scatola dovrebbe essere sempre bagnato. La peonia si sviluppa come al solito, ma con un ritardo di diversi giorni. Allo stesso tempo, radici e germogli di rinnovamento si formano sugli steli. In autunno, da metà agosto a metà settembre, è necessario tagliare gli steli con nuovi boccioli e piantarli in un vivaio per la coltivazione.

Nutrienti in eccesso, la pianta è sovralimentata. Potrebbe essere necessario attendere molto tempo. In questo stato, la pianta è soggetta a varie malattie,

Nei libri, i suggerimenti sulla cura delle peonie variano. Alcuni scrivono che è necessario nutrire le peonie l'anno successivo dopo la semina, altri consigliano i primi 3-4 anni di non nutrire le piante se i fertilizzanti vengono introdotti nelle fosse di impianto. Penso che se la terra è limosa e la peonia è opportunamente piantata con l'aggiunta di fertilizzanti, allora non è necessario nutrire i primi 4-5 anni. Lo so dalla mia esperienza personale, le peonie crescono attivamente, fioriscono magnificamente e diventano sempre più belle ogni anno. Se il terreno è leggero e le sostanze nutritive sono facilmente lavate via da esso, allora l'assistenza aggiuntiva è logica dal secondo anno dopo la semina. Come tutte le piante, le peonie devono prima essere annaffiate bene e poi alimentate. La prima volta viene alimentata all'inizio della primavera con Nitrophoska, la seconda medicazione viene eseguita allo stadio di gemma e la terza dopo la fioritura (solfato di potassio 15 g + Superfosfato 25 g per 10 litri di acqua). Con tempo asciutto, le peonie non vengono annaffiate spesso, ma in abbondanza (3 secchi per cespuglio). Assicurati di allentare lo strato superiore della terra e rimuovere le erbacce. Per prevenire le malattie della peonia, è necessario spruzzare l'1% di liquido Bordovskoy:

- peonie emisferiche (a piena vista sembrano una palla).

3 la concimazione viene effettuata 2-3 settimane dopo la fioritura per stimolare nuovi germogli di rinnovamento. Per l'alimentazione usare una soluzione con 10-15 g di concime di potassio e 15-20 g di fosfato.

Le infestanti sono distributori di molte malattie delle piante. Pertanto, il diserbo tempestivo è una misura preventiva che protegge le peonie dall'infezione.

  1. Anche le piante mature rispondono molto bene all'alimentazione fogliare. Vengono effettuati tre volte a stagione con un intervallo di tre settimane: urea - urea + fertilizzanti minerali - concimi minerali. Perché esattamente? All'inizio della crescita, le piante hanno bisogno di azoto contenuto nell'urea, durante il periodo di germogliamento di azoto, fosforo e potassio, l'azoto non è più necessario durante il germogliamento del rinnovamento, quindi l'urea viene esclusa dall'alimentazione.
  2. Cura per le peonie dopo la fioritura.
  3. Se hai correttamente preparato un atterraggio e hai piantato correttamente le piante, prendersi cura delle peonie durante la stagione sarà minimo. I primi due anni, le peonie devono solo diserbo, allentamento e irrigazione. Quando le piante del terreno ben riempite possono essere alimentate, a partire dal terzo anno dopo la semina.

Per dividere logicamente i rizomi, in modo che ogni delenka abbia radici e gambi sufficienti, e non è necessario tagliare qualcosa di proposito. Condividi come suggerisce l'esperienza di giardinaggio. Quando si divide, di regola, si forma un grande numero di delenok non uguali.

Cura e riproduzione delle peonie. I componenti del successo.

3. Riproduzione di pioni per talea.

Terreno troppo acido La reazione deve essere neutra 6.5 - 7. Quando l'indice è inferiore a 6 pH, è necessario il calcare,

- all'inizio della primavera contro la muffa grigia,

- peonie simili a rose (simili a una rosa).

I microfibilizzanti sono anche utili per la crescita e la fioritura delle piante. Va ricordato che il fertilizzante per pioni sulla terraferma è impossibile. Il sistema di radici può essere bruciato, causando la morte di piante perenni. Il fertilizzante può essere applicato solo dopo l'irrigazione.

Top vestirsi di peonie: piccoli trucchi

Top vestirsi di peonie nei fertilizzanti organici primaverili

Il compito principale dopo la fioritura è lasciare riposare il cespuglio e acquisire forza prima di svernare. Dopo la fioritura, i germogli di rinnovamento sono posti alla base dei gambi, e la qualità dei fiori di peonia nella prossima stagione dipende da quanto le piante sono fornite con l'umidità, la nutrizione e solo la vostra attenzione. Pertanto, abbiamo bisogno di potare le peonie dopo la fioritura.

Come prendersi cura delle peonie.

Per piantare, seleziona quelli che hanno 3-5 gemme e lo stesso, abbreviato a 10-12 cm di radici. Rispetto ai grandi nidi, una crescita così giovane svilupperà attivamente il sistema radicale e si svilupperà armoniosamente. I delenki più grandi sono inclini alla formazione di nuovi germogli senza creare un buon sistema di radici. Dopo un paio di anni, questi cespugli inizieranno a indebolirsi e di conseguenza inizieranno a fiorire male.

Rispetto a loro, le tradizionali peonie erbacee (Peonia lactiflora) vi delizieranno con la fioritura, senza quasi bisogno di cure.

2 settimane prima della fioritura al mattino presto, un taglio di una foglia vicino al terreno viene tagliato con un coltello molto affilato. Gambo preso dalla parte inferiore o centrale. Un taglio obliquo viene eseguito sotto il foglio inferiore dopo 1,5 cm. (Il foglio è tagliato), e il taglio superiore viene fatto sopra il foglio superiore per 1,5 cm (il foglio superiore viene accorciato di 1/3). Da un gambo puoi tagliare 2 tagli. Le talee vengono poste in acqua con uno stimolatore di formazione delle radici per 1 giorno. Poi piantiamo in una serra (scatole, dove lo strato inferiore è di 30 cm, terra + 10 cm di sabbia). Piantare con un'inclinazione di circa 45 gradi in modo che il posto del lenzuolo di fondo (che viene rimosso) si trovi nella sabbia. I volantini non devono toccarsi! La serra è chiusa, i primi giorni sono ombreggiati e le talee vengono spruzzate per 2 settimane 2 volte al giorno. Dopo il radicamento, la serra viene gradualmente aperta. In inverno, le foglie vengono tagliate, coperte e lasciate queste piante nella serra. Non tutte le varietà possono essere radicate in questo modo.

Le foglie sono state tagliate all'inizio dell'anno scorso,

- dopo la fioritura dal punto foglia.

- semi-lobulare (come rosa, ma nel mezzo, sono visibili gli stami).

diserbo

Come e quando le peonie vengono tagliate dopo la fioritura.

Le dimensioni standard dell'approdo dovrebbero essere di almeno 80 x 80 cm, la profondità è la stessa. Sono necessarie grandi dimensioni per garantire l'area futura della nutrizione radicale: in una peonia adulta possono raggiungere una profondità di 50 cm e 80 cm di larghezza.

Le peonie alle erbe sono piante a vita lunga che non richiedono frequenti trapianti o divisione del cespuglio. In un posto possono vivere e prosperare per anni e persino decenni. Pertanto, scegli attentamente un luogo per questa pianta in modo da non doverlo ripiantare ancora una volta: i più adatti saranno gli angoli soleggiati del giardino o le aree con penombra diffusa. Nei luoghi molto bui non attenderete abbondanti fioriture e i cespugli cresceranno male. Non adatto a loro e aperto a tutti i venti, esposizione soffiata. Idealmente, le peonie sono piantate a una distanza di 2-3 metri dagli edifici più vicini e sotto la copertura di grandi arbusti che proteggeranno le piante dai venti dominanti.

Una grande siccità l'anno scorso

In autunno, quando si verificano le prime gelate e il cespuglio si sfalda, è necessario tagliare le foglie a livello del suolo e bruciarle. Poiché la crescita dei rizomi di pioni avviene dall'alto, ogni anno il rizoma si avvicina al livello del suolo e le gemme possono essere in superficie, il che minaccia di congelarle. Pertanto, in autunno, guarda le tue peonie e, se necessario, spud la boscaglia.

- Giapponese (fino a 2 file di petali, e al centro ci sono petali molto stretti, stami modificati).

  • I cespugli sparsi per adulti delle piante dovrebbero essere legati. Questo è particolarmente vero per le peonie con una forma di fiori di spugna. Boccioli pesanti e fiori possono causare l'alloggiamento del cespuglio, specialmente durante il vento e la pioggia. Allo stesso tempo, la parte centrale del cespuglio è esposta, che si asciuga o diventa eccessivamente umidificata a seconda delle condizioni meteorologiche. Questo può causare la morte della pianta. Molti coltivatori praticano la recinzione di pioli di legno legati con una corda attorno ai cespugli, che mantiene la forma del cespuglio e ne impedisce la disintegrazione.
  • Le peonie vengono annaffiate in un'estate secca. I fiori gradiscono le annaffiature abbondanti, ma non frequenti. В жару рекомендуется поливать кусты вечером раз в 10 дней. Норма полива – 30 л на взрослый куст пиона. Поливу следует уделять больше внимания во время обильного роста, бутонизации и цветения пионов в начале лета. В июле-августе, когда идет закладка цветочных почек на следующий год, также следует не забывать о поливе.​
  • ​Прикорневая подкормка пионов минеральными удобрениями​

​Обрезать нужно все отцветшие соцветия. Делают это в середине июня. Quindi rimuovono i petali caduti sul terreno, in modo da non provocare malattie fungine.

Classificazione peonia.

Questo metodo è complesso e viene utilizzato per la selezione di pioni. Semi particolare periodo profondo di riposo. I semi vengono seminati in autunno, e nella prima estate si sviluppa una radice all'interno dei semi, ma per far schiudere la radice, è necessario un secondo periodo di congelamento. Con questo metodo di riproduzione, le piantine hanno bisogno di circa cinque anni per fiorire.

  • Mancanza di nutrizione, terreno estremamente povero,
  • Spesso ponevo la domanda: "Perché la peonia non fiorisce?" Le seguenti ragioni sono possibili:
  • - peonie simili ad anemoni (forma di transizione dal giapponese al terry, dove il centro è pieno di petali stretti più larghi e più corti dei giapponesi).
    • La peonia è una bella pianta perenne molto popolare nei nostri giardini. La peonia è decorativa non solo durante la fioritura, ma anche dopo, grazie alle foglie scolpite e alla bellissima struttura del cespuglio. Tutto ciò che è scritto in questo articolo si riferisce alle peonie erbose, la cui parte a terra si spegne con l'inizio del freddo.
    • Al contenuto ↑
    • La medicazione top con fertilizzanti minerali alla radice viene effettuata tre volte a stagione, a partire dalla fine di marzo e all'inizio di aprile, quando i granuli di fertilizzante possono essere dispersi proprio nella neve. Si dissolveranno nell'acqua di fusione e saranno assorbiti nel terreno - l'obiettivo sarà raggiunto. In estate, il fertilizzante si sviluppa anche sul terreno alle radici, cercando di non toccare il collo del cespuglio. In precedenza, il terreno viene irrigato e, dopo l'applicazione del fertilizzante, la superficie viene cosparsa con un altro strato di terra e compattata.
    • Cura in estate è l'irrigazione, soprattutto durante i periodi di siccità. La mancanza di umidità durante questo periodo porterà alla deposizione di boccioli di fiori deboli e, di conseguenza, a una debole fioritura in futuro. Produrre una terza acqua minerale fertilizzante in agosto, come descritto sopra.
    • La chiave per crescere le peonie è l'irrigazione. È particolarmente importante assicurare un'umidità del suolo sufficiente a maggio e luglio, quando le piante crescono attivamente e vengono deposte gemme di rinnovamento. Se il clima è secco, possono essere versati da 10 a 15 litri di acqua in ogni cespuglio una volta alla settimana. Per preservare l'umidità nel terreno, il cerchio pristvolny viene triturato con erba tagliata o trucioli macinati.
    • 250 grammi di perfosfato,

Queste piante perenni non tollerano l'acqua alta sotterranea, i loro rizomi spessi iniziano a marcire in terreno sovrastampato, quindi quando scegli un sito per la semina, assicurati che la tua piantagione non sia inondata da piene primaverili.

Luogo e regole della peonia di sbarco.

C'è una classificazione del periodo di fioritura, l'altezza del cespuglio, la natura dell'uso (park, universal, cut-off). Per colore, possono essere divisi in bianco, rosa e rosso. Ma c'è un enorme numero di sfumature, ad esempio, in Inghilterra è consuetudine determinare il colore sulla scala dei colori RHS, dove ci sono 808 opzioni di colore.

Cura per le peonie.

La peonia appartiene alla famiglia peonia. Nel mondo ci sono 45 specie conosciute di peonie, ma le varietà moderne provengono, di regola, da una peonia medicinale e da una peonia a fiore di latte, ci sono varietà ibride di peonia a foglie sottili, ecc. Classificazione del giardino di peonia erbosa a causa della struttura del fiore:

  • Se, come dovrebbe, riempire il foro di atterraggio con fertilizzanti organici e minerali durante la piantagione delle piante, quindi entro 3-4 anni le peonie saranno dotate di sostanze nutritive. In futuro, le piante hanno bisogno di alimentazione.
  • Alimentazione peonie con pane

Come prendersi cura delle peonie in autunno.

Perché la peonia non fiorisce?

È particolarmente importante seminare le piantine nel caso in cui non si abbia la possibilità di apparire spesso in giardino. A proposito, il mantenimento di un certo strato di pacciamatura ti salverà anche dal frequente diserbo dei cespugli, dal momento che le erbacce amano strisciare in mezzo ai nidi dei pioni, e farle uscire è quasi impossibile. In questo caso, posso usare pennellate pulite con una soluzione di "Roundup" sulle foglie di un dente di leone o strappare.

  • 250 grammi di potassio o cenere.
  • Riproduzione e cura delle peonie nel paese.
  • Autore: Alla Smirnova / www.zwet.ru
  • Esistono diversi modi per moltiplicare i pioni:
  • La pianta è molto antica e richiede un lungo periodo di ringiovanimento (divisione e trapianto),
  • È necessario considerare due opzioni per piantare una peonia, poiché nei nostri negozi le peonie sono vendute, di regola, in primavera.
  • Peonie non in spugna (fino a 2 file di petali),
  • Per lo sviluppo e la crescita del sistema radicale, i pioni richiedono fertilizzanti a base di fosfato di potassio e, nel periodo di crescita attiva e di deposizione di fiori, sono necessari fertilizzanti azotati. È importante ricordare che non puoi essere coinvolto nei fertilizzanti azotati, perché aumentano la crescita della massa verde e possono sospendere l'aspetto dei fiori.
  • Il concime di pane è uno dei migliori per la peonia nonostante appartenga a ricette popolari. Viene raccolto nel modo seguente: mezza pagnotta di pane di segale o crosta che rimane dopo aver mangiato è immersa nell'acqua fredda e lasciata fermentare per mezza giornata in modo che la massa si gonfia. Dopodiché, viene diluito con un secchio d'acqua e le piante vengono annaffiate con questa composizione all'inizio della stagione di crescita.
  • Prendersi cura delle peonie in autunno è semplice. Alla fine della stagione, ma non prima di inizio ottobre, è possibile tagliare vecchie foglie con cesoie a batteria e bruciarle. Non è consigliabile lasciarlo sulle piantagioni, in quanto le foglie possono diventare un terreno fertile per le infezioni fungine. Se devi coprire per la semina invernale, allora per questo puoi usare il compost marcio, che contiene le piante. In primavera, rastrellando il terreno, fai attenzione a non danneggiare i fragili germogli. Soprattutto con attenzione lavori con giovani atterraggi.
  • Come prendersi cura delle peonie in primavera:

Non utilizzare complessi minerali ad alto contenuto di azoto per nutrire le peonie in autunno, in modo da non provocare la crescita di nuovi germogli per l'inverno e l'indebolimento della boscaglia.

Sono felice per te! Grazie per aver visitato il sito! Il mio nome è Alla. Hobby - giardinaggio e tutto ciò che è collegato ad esso.

1. Riproduzione di pioni dividendo i rizomi.

Dopo aver trapiantato e diviso gli errori sono stati fatti (molti occhi, ma quasi senza radici, o viceversa), aspetta, fiorisci,

Il momento migliore per piantare una peonia è nella corsia centrale da metà agosto a metà settembre. In questo momento, la crescita della parte terrestre del pione si interrompe, i germogli del rinnovamento, che cresceranno in crescita in primavera, sono completamente formati, ma il processo di formazione delle piccole radici non è iniziato. La pianta è a riposo. In questo momento, puoi scavare e dividere le piante adulte. Se dovessi piantare una peonia in seguito, assicurati di coprirla per l'inverno. In questo caso, le radici si formeranno solo in primavera e la peonia sboccerà un anno dopo. E se la primavera è calda e secca, durante le piantagioni tardive dovrai irrigare regolarmente la pianta.

Peonie semi-doppie (da 3 file di petali e più, gli stami sono chiaramente visibili),

Durante la stagione primavera-estate, le peonie devono essere concimate con fertilizzante tre volte:

Come potete vedere, l'alimentazione delle peonie in generale non è molto diversa dal fertilizzante di altre colture floricole da giardino. È importante solo rispettare il regime e selezionare correttamente la composizione per l'alimentazione, e quindi le tue peonie da giardino sicuramente ti delizieranno ogni stagione con una vegetazione lussureggiante e una fioritura di lusso duratura.

Peonia è una splendida fioritura perenne giardino ornamentale. A differenza di molti fiori, che devono essere trapiantati ogni pochi anni, le peonie possono crescere nello stesso luogo senza un trapianto da decenni. Lussuose infiorescenze di peonie possono essere colorate come delicate, pastello e luminose, ricche. Loro piuttosto lungo continuano su un cespuglio e in un taglio. Le foglie lussureggianti di peonie decorano il giardino per tutta la stagione, diventando viola in autunno. Naturalmente, come tutti i fiori da giardino, le peonie adorano "buonissimi", cioè vari condimenti. La medicazione superiore dei pioni viene effettuata durante l'intera stagione e può essere sia fogliare che fogliare. Parliamo di ogni modulo in modo più dettagliato.

Rimuovere il materiale di rivestimento, rimuovere i resti del fogliame dell'anno scorso,

In modo ottimale, se si prepara un luogo per la semina in anticipo, per 2 - 3 settimane, in modo che il terreno di sedimentazione non rovini le nuove piante. Solo dopo puoi iniziare l'atterraggio.

Il periodo più adatto per piantare le peonie, il tempo per la divisione, la riproduzione e il trapianto di pioni nella Russia centrale e nella regione di Mosca dura da metà agosto a fine settembre. La primavera è meno favorevole: i germogli iniziano presto nella crescita e sono facilmente danneggiati durante la divisione.

Scegliere un posto per atterrare pioni

Le peonie sono piante perenni e possono crescere in un posto per molti anni. È importante quando si piantano pioni in piena terra per soddisfare determinati requisiti:

  • i pony non devono essere piantati lungo le recinzioni e le pareti degli edifici, amano lo spazio,
  • Evita le zone troppo scure, le peonie non tollerano l'ombra,
  • Le peonie dovrebbero essere piantate in aree protette dal vento.

Le peonie non tollerano l'ombra, ma non dovrebbero essere piantate sotto il sole cocente. Nell'ombra dei fiori sarà disegnato, diventa piccolo, e poi smetterà completamente di sbocciare. Nella zona soleggiata inizieranno a bruciare molto, il che non avrà l'effetto migliore sulla pianta. Il posto migliore è un'area leggermente ombreggiata.

Come piantare le peonie in primavera al cottage

Quando si coltivano le peonie in campo aperto, è necessario sapere quale tipo di terreno preferisce questo fiore. Sono molto affezionati a terreni ricchi di nutrienti, sciolti e permeabili. Una delle condizioni importanti è anche l'ammorbidimento del suolo con l'aiuto di torba o humus.

Se il terreno della dacia è troppo sabbioso è consigliabile aggiungere un po 'di argilla.

Prima di piantare la boscaglia non si può fare concime fresco, questo influenzerà negativamente la pianta, la sua crescita e il suo sviluppo.

Piantare le peonie in piena terra è preferibile in autunno, anche se la semina è possibile in primavera. Prima di piantare la pianta nel terreno deve essere immersa in una soluzione di eteroauxina. Preparare la soluzione come segue: in 10 litri di acqua è necessario sciogliere due compresse del farmaco, argilla e aggiungere cinquanta grammi di solfato di rame. La soluzione deve essere ben agitatafino a che liscio. In questa struttura, è necessario immergere le radici della pianta e asciugare.

Per piantare un pione, è necessario scavare un piccolo foro profondo cinquanta centimetri e ottanta di diametro, in modo che quando si pianta, le gemme siano 3-5 centimetri sopra il livello del terreno. In fondo alla fossa, è preferibile versare un mattone rotto o una pietra frantumata. Quindi devi versare un po 'di terra con il letame. Puoi anche aggiungere fertilizzanti di fosforo e ceneri di legno.

Le piantine preparate devono essere rilasciate nella buca, dopo aver raddrizzato le radici. In questo caso, le radici devono essere dirette verso il basso. Le radici superiori devono essere cosparse di terra e pacciame. Una volta piantato, un passo importante è l'irrigazione delle piante: sono necessari dieci litri di acqua per ogni cespuglio. Il terreno dopo l'irrigazione può depositarsi, quindi sarà necessario riempirlo.

Propagazione di pioni per talea e dividendo il cespuglio

Quando si prende in considerazione la divisione dei pioni può essere fatto in tre modi:

  • talee
  • stratificazione,
  • o dividendo il cespuglio.

La riproduzione dividendo il cespuglio è la più facile. Per questo è necessario scavare il rizoma da metà agosto e fino a metà settembre, e dividerlo in modo che ogni pezzo abbia almeno tre gemme. Le radici antiche dovrebbero essere accorciate e nuove piante dovrebbero essere piantate nelle buche preparate in anticipo.

Con il metodo di propagazione per talea, due settimane prima della fioritura prevista, al mattino vicino al terreno, tagliare il gambo della foglia con un coltello affilato.

È meglio prendere un taglio dalla parte inferiore o centrale. Prendendo una sezione di 1,5 cm sotto il foglio inferiore, viene eseguito un taglio, dall'alto viene eseguito un taglio allo stesso modo.

Da un taglio di gamboNon sono desiderabili più di due ritagli. Hanno bisogno di essere messi in acqua, con l'aggiunta del farmaco per la formazione delle radici e lasciarlo per un giorno. Dopo questo, i tagli devono essere piantati in una scatola, sostituirà la serra. Nella scatola pre-versare il terreno, 30 cm di spessore, e sopra 10 cm di sabbia. Le talee sono piantate sotto una pendenza di 45 gradi. È necessario assicurarsi che le foglie di talee non si tocchino tra loro. Le talee piantate si chiudono e si appannano per alcuni giorni. Durante le prime due settimane, le talee vengono spruzzate due volte al giorno. Dopo essere stati radicati, la serra può iniziare ad aprirsi gradualmente. In inverno, le foglie devono essere tagliate, la serra è coperta e lasciata così per l'inverno.

Durante la riproduzione degli strati cespuglio in primavera hanno messo una scatola senza fondo. La dimensione della scatola è 50 per 50 cm e l'altezza è di circa 35 cm. Quando i germogli crescono, è necessario riempire la scatola di 5 cm nella scatola, il terreno nella scatola dovrebbe essere sempre bagnato. Man mano che la peonia si sviluppa, si formano nuovi germogli e radici. Da agosto a metà settembre, è necessario tagliare i gambi sotto i nuovi germogli e piantarli in una serra. Quindi la cura è di coprire adeguatamente la serra per l'inverno.

Top vestirsi di peonie in primavera

È necessario fare fertilizzanti minerali più volte.

  • Il primo feed.Dopo lo scongelamento della neve, vengono applicati fertilizzanti azotati-potassici (non più di 10-15 g di azoto per pianta, potassionon più di 10-20 g). L'azoto assicura la crescita della massa verde delle foglie, il potassio aumenta la forza dei tessuti e migliora la qualità della fioritura.
  • Seconda alimentazione effettuato con l'aspetto di gemme. Durante questo periodo, applicare fertilizzanti complessi, tra cui azoto, fosforo e potassio in quantità uguali a 45 g per cespuglio. Il fosforo assicurerà la crescita del rizoma.
  • Terza medicazioneportare dopo la fioritura, di solito accade in estate. Questa alimentazione fornirà un segnalibro di nuovi germogli, compreso il fiore per il prossimo anno. A questa aggiunta vengono aggiunti solo fosforo e potassio, 15 g ciascuno, senza fertilizzanti azotati.

Una settimana dopo la prima poppata, i fertilizzanti organici possono essere applicati. Il più economico ed efficiente è l'ortica fermentata, ricca di vitamine A, B, K, E, phytoncides, acidi organici.

Buoni risultati sono dati dalla preparazione delle parti in foglia con preparati costituiti da microelementi: manganese, boro, molibdeno, ferro, zinco, rame. Con questo trattamento, le foglie della pianta vengono accuratamente spruzzate con una soluzione dall'esterno.

Perché le peonie non fioriscono?

I coltivatori inesperti spesso fanno questa domanda. Ci possono essere diversi motivi:

  • Profondità di atterraggio errata. Piantare una peonia non dovrebbe essere più profonda di 3 cm dalla superficie del suolo.
  • Cattiva scelta siti di atterraggio. Il fiore non ama l'ombra spessa e le zone paludose basse.
  • Cespuglio di invecchiamento. La peonia cresce in un posto fino a 25 anni, ma dopo 12 anni l'intensità della fioritura è sensibilmente ridotta, il cespuglio deve essere diviso e trapiantato.
  • Trapianto di peonia frequente. Il sistema di root della peonia è in crescita da 4 anni. Solo dopo questa età possiamo aspettarci un'abbondante fioritura. Dopo due anni di trapianto, è necessario rimuovere i boccioli di fiori in modo che il cespuglio possa attecchire completamente e svilupparsi.

In ogni caso, la cosa principale - l'amore. Ama le peonie, abbi cura di loro e risponderanno con lunghe e rigogliose fioriture!

Ti piacciono le peonie? Racconta o condividi nei commenti i tuoi segreti di prendersi cura di questo fiore incredibilmente bello.

Rimozione del riparo

Questo evento ha una "ricetta" universale: rimuovere il rifugio dai pioni, quando la neve scompare definitivamente dal sito, le gelate notturne scompariranno e verrà stabilita la temperatura positiva stabile. Aprire i cespugli è gradualmenteprima li lasciava solo abituare alla temperatura.

Al fine di formare giovani gemme, non abituati al sole non si sono bruciati, tenere la divulgazione in tempo nuvoloso, e quindi per la prima volta cespugli pritenite.

Ispezione dei cespugli dopo l'inverno

Rimuovendo il materiale di copertura, vedrai germogli rossi germogliati, che sono ancora molto vulnerabili. Anche i tiri secchi dell'anno scorso possono rimanere se si taglia la boscaglia non è abbastanza bassa. tale steli secchi che valevano la penain modo che i germogli appena formati possano crescere liberamente. Devono anche essere puliti in modo ottimale dalle erbacce e dalla terra indurita attorno alla piantagione.

La radice della peonia sia erbacea che alberata è piuttosto profonda e per aiutare l'acqua, l'ossigeno e la concimazione a raggiungere facilmente la destinazione, è necessario asciugare completamente il terreno prima di annaffiare.

Dovrebbe essere fatto molto attentamente, proprio come i reni strombati sono molto vulnerabili al minimo danno meccanico. Un allentamento accurato e regolare nel tempo aiuterà a formare uno strato di terra che trattiene l'umidità, contribuendo a ridurre la regolarità dell'irrigazione.

Inoltre, assicurarsi di allentare il terreno dopo le piogge, in modo che la crosta della terra, che si forma allo stesso tempo, non interferisca con l'accesso dell'ossigeno alla radice.

Immediatamente dopo aver rimosso il rifugio, i reni necessitano di annaffiature abbastanza abbondanti. Secondo le regole della cura delle piante, prima della prima medicazione in primavera, il terreno sotto il futuro cespuglio di pioni dovrebbe essere ben irrigato in anticipo. DL'irrigazione ulteriore è effettuata, sebbene raramente, ma abbondantemente., come nella fase di maturazione vegetativa, la pianta richiede molta acqua per la crescita.

La prima medicazione top di pioni dopo l'inverno consiste nell'applicare fertilizzanti nella zona vicino alla radice. Spetta a te scegliere il fertilizzante di un cespuglio, perché la scelta è piuttosto ampia: escrementi di uccelli, soluzione di verbasco, humus, oltre a vari fertilizzanti minerali. In forma liquida, è possibile realizzare una soluzione di permanganato di potassio.

Prima della fioritura, le peonie devono essere alimentate con nitrato di ammonio alla velocità di 15 g di nitrato per 10 litri di acqua, e quando la pianta cresce, abbeverare le foglie della peonia con fertilizzanti minerali. Не скатываться подкормкам с листьев сразу в грунт помогает добавление в растворы одной столовой ложки стирального порошка или мыльной стружки.

Кусты пионов во время цветения прогибаются под тяжестью завязавшихся бутонов, поэтому в этот период необходимо позаботиться о подпорках для кустов. Для этого можно использовать деревянные пруты, согнутые в арку, пластиковую или металлическую арматуру. Если вы начинающий садовод и с таким столкнулись впервые и внезапно, то стебли È possibile accumulare temporaneamente un pareggio.

pacciamatura

Nonostante il fatto che la peonia abbia un arbusto piuttosto raro e le foglie creino un'ombra vicino all'area della radice, la pianta giovane ha bisogno di ulteriore pacciamatura. L'umidità di trattenimento è particolarmente necessaria dopo l'applicazione degli integratori. Come pacciamatura, puoi usare corteccia d'albero, segatura, fieno, grosse pietre. Per le peonie, è meglio usare le pietre: questo servirà anche come decorazione.

Trattamento preventivo

Di solito, 2-3 trattamenti profilattici vengono eseguiti con un intervallo da 1 a 2 settimane: il primo è l'irrigazione quando compaiono i germogli, i due successivi stanno irrorando le piante con una delle soluzioni indicate di seguito. Spesso, gli steli e le foglie soffrono di ruggine, marciume grigio, macchia marrone foglia e oidio, ed è queste malattie che possono rovinare un intero arbusto in pochi giorni.

Le formiche possono anche causare molto danno ai pioni: l'afide che diffondono può rovinare non solo i germogli, ma anche il raccolto delle aiuole adiacenti. Da malattie e pioni di pioni il più spesso usa i mezzi seguenti.

Dalle malattie:

  • soluzione di solfato di rame (50-70 grammi per 10 litri di acqua),
  • Liquido di Bordeaux (100 g di solfato di rame e 75 g di calce viva a 10 litri di acqua),
  • Liquido di Borgogna (100 g di solfato di rame e 75 g di soda per 10 litri di acqua),
  • spruzzare con una soluzione di ossicloruro di rame allo 0,6-0,7%.
Dalle formiche:

  • una miscela di acido borico e miele (2 cucchiai di miele sono diluiti in un piccolo contenitore e un cucchiaio di acido borico) sono posti direttamente sotto l'arbusto,
  • tagliare la cipolla vicino al cespuglio,
  • una miscela di lime, soda e cenere (addormentarsi formicaio),
  • soluzioni chimiche pronte.

Guarda il video: 16 BELLISSIME IDEE FAI DA TE PER IL TUO GIARDINO (Luglio 2019).