Informazioni generali

La tecnologia di piantare semi di piantine di peperoni bulgari (con foto)

Il pepe bulgaro è una cultura delicata e termofila. E per ottenere un raccolto abbondante, molti giardinieri devono coltivare piantine di peperoni a casa sul davanzale della finestra. Ma come evitare gli errori in questo business problematico, perché ogni errore avrà sicuramente un impatto sullo sviluppo delle piante. Una piantina sana è una garanzia di un buon raccolto. Come coltivare piantine di pepe bulgaro dalla germinazione e prima di raccogliere, dalla raccolta alla piantagione in pieno campo o in serra, leggere in questo articolo.

Come prendersi cura di piantine di peperoni dalla germinazione alla raccolta

Dopo aver seminato dei peperoni per le piantine, se tutto è stato fatto correttamente, dopo 7-12 giorni appariranno i primi germogli, quindi è ora di mettere le piantine in luce. È molto importante non perdere questo momento! Come e quando seminare semi di peperoni per piantine si possono trovare sotto il titolo "Cottage, giardino e orto".

Le riprese, di regola, non compaiono in un giorno. Quelle piante che apparivano prima di altre, le più precoci e forti, e da loro ci si può aspettare il miglior raccolto. Pertanto, sarà ragionevole lasciare sulle piantine quelle piante che sono emerse nei primi 4 giorni dall'inizio dei germogli. E tutto il resto dovrebbe essere distrutto - non saranno ancora confusi.

La temperatura dell'aria per le piantine di peperoni durante il giorno dovrebbe essere + 22-25 gradi, e al buio + 16-18 gradi. I peperoni sono molto sensibili alla mancanza di calore. Abbassare la temperatura sotto i 12 gradi può portare alla morte delle piante. Alle piantine di peperoni non piace l'aria fredda che cade su di essa dalle bocchette e dai davanzali delle finestre in cemento freddo.

Le piantine d'innaffiatura dei peperoni necessitano solo di acqua tiepida - + 25-30 gradi. Dovrebbe essere irrigato in modo tale che il terreno nel contenitore di piantagione sia completamente saturo di umidità. E l'irrigazione successiva viene effettuata solo quando il terreno inizia ad asciugarsi. Non possiamo permettere alle piante di appassire e ristagnare. Quando innaffiano il terreno, le radici delle piante non riceveranno abbastanza ossigeno, che influenzerà il loro sviluppo, inoltre, possono ottenere una "gamba nera".

È molto importante monitorare l'illuminazione delle piantine di pepe bulgare. Se i pomodori, sotto luce insufficiente, vengono estratti, le piantine dei peperoni si comportano in modo diverso - si congelano. Il peperone è una pianta di breve durata. La durata ottimale dell'illuminazione delle piantine di pepe bulgaro dovrebbe durare 9-10 ore. E le varietà successive richiedono un giorno ancora più corto, ma con un'elevata illuminazione.

Se le finestre, sui davanzali di cui sono situate le piantine, sono rivolte a sud e il tempo è soleggiato, questa luce è sufficiente per le piante. Sarà necessario ogni giorno solo per trasformare il contenitore con alberelli uno o l'altro lato della finestra in modo che le piante non si estendano su un lato. Puoi mettere i riflettori di luce, facendoli da pellicola o da semplice carta bianca.

Ma, se spesso il tempo è nuvoloso o le finestre sono rivolte verso il lato nord, le piantine devono essere illuminate con lampade fluorescenti o apparecchi di illuminazione speciali. In caso di illuminazione insufficiente, i boccioli potrebbero non formarsi sul primo pennello.

Le piantine di peperoni sono peggiori delle piantine di pomodori, soffrono la raccolta, questa procedura ritarderà lo sviluppo dei peperoni di 8-10 giorni. Raccolta dei peperoni nella fase di due foglie vere, circa 20-25 giorni dopo la germinazione. Esitare con una raccolta non vale la pena, poiché le radici, in via di sviluppo, sono fortemente intrecciate. E le radici del pepe sono molto lunghe e mal restaurate.

Un contenitore per la raccolta di piantine di peperoni, 0,5-0,7 litri di volume, dovrebbe avere un'apertura per il flusso d'acqua. In esso giaceva una miscela di terreno nutriente, leggera e sciolta, con acidità quasi neutra. Le piantine di peperone sono molto schizzinose sulla nutrizione del fosforo. Ma il fertilizzante azotato, a questa età, dovrebbe essere moderato. Per quanto riguarda il potassio, le piante ne hanno bisogno quasi sempre.

Se il terreno per le piantine si trova in un luogo freddo, è necessario metterlo in calore due giorni prima del prelievo. Il terreno dovrebbe scaldarsi bene. Due ore prima della raccolta, il terreno con le piantine viene abbondantemente annaffiato con acqua tiepida. Se ciò non avviene, il terreno asciutto cadrà dalle radici.

Il contenitore è pieno di terra e leggermente schiacciato. Viene praticato un foro nel foro, profondo 5-6 cm. Usando la parte posteriore di un cucchiaino, rimuovere con cura la piantina con una zolla di terra. Quindi, nel foro preparato, abbassare la pianta, approfondendo il suo gambo di centimetri per 2. In futuro, quando piantate piantine in terreno aperto, il gambo del pepe non viene approfondito. Tutte le radici aggiuntive su di esso sono formate solo come risultato di scelte. Se, quando sbarcano in terreno aperto, le piantine vengono approfondite, questo rallenterà notevolmente il tempo di raccolta e ridurrà la sua quantità.

È necessario assicurarsi che la radice della pianta non si pieghi durante la raccolta e che le radici delle piante abbiano un buon contatto con il suolo. Pertanto, quando si piantano i peperoni, le radici della pianta sono pressate strettamente sul terreno e quindi abbondantemente annaffiate.

È impossibile pizzicare la radice centrale delle piantine di peperoni, come si fa con i pomodori, poiché le radici dei peperoni vengono restaurate per un tempo molto lungo. Per la raccolta seleziona solo piantine sviluppate. Le piante deboli sono soggette a distruzione.

Come prendersi cura di piantine di peperoni dalla raccolta fino allo sbarco

Per le piantine in crescita del pepe bulgaro più adatto sono le finestre che si affacciano sul lato sud, con ampi davanzali. Se le finestre sono rivolte a nord, le piantine avranno bisogno di illuminazione, ma non di allungare la luce del giorno, ma per migliorare la leggerezza delle piantine.

La temperatura ottimale per la crescita delle piantine di peperoni dopo la raccolta con tempo soleggiato dovrebbe raggiungere + 24-26 gradi, e in nuvoloso - + 20-21 gradi. Di notte - + 16-18 gradi. A queste temperature, le piantine di peperoni dolci sono dotate del regime di temperatura più favorevole, che contribuisce alla sua buona crescita e sviluppo. Le pianticelle di peperone crescono molto lentamente solo fino alla comparsa del quinto paio di foglie. Quindi la crescita accelera.

Le piantine di peperone sono più numerose dei pomodori in termini di consumo di cibo. Le piante hanno bisogno di fosforo, azoto, magnesio, ferro, calcio e in piccole quantità di potassio. Se il terreno contiene tutti i nutrienti necessari, le piantine si svilupperanno perfettamente senza ulteriori concimazioni. La mancanza di nutrizione può essere vista sulla condizione delle piantine. E se necessario, dovresti nutrire le piantine.

Innaffia le piante solo con acqua tiepida, circa +25 gradi, mentre il terreno si asciuga. L'irrigazione è necessaria in modo che il terreno sia completamente saturo di umidità. L'essiccazione eccessiva del terreno e l'inumidimento avranno un effetto negativo sullo sviluppo delle piantine.

Se soddisfi tutte queste condizioni, le piantine di peperoni dolci saranno forti e sane. Ha solo un inconveniente: è troppo viziata. Pertanto, due settimane prima di piantare le piantine in un luogo permanente, è necessario iniziare a preparare le piante per condizioni più severe, vale a dire per indurirla in modo che possa adattarsi alle condizioni ambientali in cui dovrà crescere ulteriormente. Per fare questo, ogni giorno, per due ore, abbassare la temperatura dell'aria a + 12-14 gradi. Non è necessario, quando si induriscono le piantine, lasciare che la temperatura dell'aria scenda sotto i 10 gradi. A casa, la temperatura può essere regolata da una finestra o una finestra. È necessario aumentare ulteriormente il tempo di indurimento. Le piantine possono essere poste su una loggia o un balcone sotto la luce diretta del sole, naturalmente, se la temperatura dell'aria lo consente. E quando le piante vengono piantate in piena terra o in serra, le piantine di peperoni dolci saranno forti, sane, resistenti e produrranno un buon raccolto in futuro.

Piantare semi di piantine di pepe bulgaro con una foto

Il pepe bulgaro è un raccolto perenne, che alle nostre latitudini viene coltivato come un annuale. La stagione di crescita del peperone è lunga, richiede molto tempo dalla semina alla maturazione dei frutti, una breve estate non è sufficiente per far crescere i peperoni seminando in piena terra. Nella nostra zona è coltivato attraverso piantine.

Per ottenere piantine buone, è necessario selezionare semi di alta qualità. Tieni presente che la vendita principalmente varietà ibride che danno un buon raccolto. Non ha senso raccogliere i semi da essi per ulteriori coltivazioni, il raccolto successivo non soddisferà più tutte le caratteristiche, dal momento che gli ibridi non mantengono le qualità materne.

Preparazione di contenitori e semi di piantagione di pepe bulgaro

Grandi contenitori sono usati come contenitori, poiché il sistema radicale del pepe è fragile e non tollera frequenti trapianti. I pareri dei giardinieri sulle scelte divergenti, alcuni consigliano di usare la confezione ordinaria, quindi di immergere i peperoni in tazze separate. Tuttavia, si ritiene che sia meglio seminare i peperoni immediatamente in contenitori separati e coltivare le piantine senza raccogliere. Che modo di scegliere, affari di tutti. Proponiamo di considerare il metodo di coltivazione del raccolto, poiché questo metodo richiede conoscenza.

1. Le scatole di Rasnovny disinfettano, si riempiono di terra e formano scanalature con una profondità di 2 cm.

2. I semi sono disposti a una distanza di 5 cm l'uno dall'altro, in modo che i germogli abbiano abbastanza luce e non si estendano.

3. Scatole ricoperte di carta stagnola, pulite in un luogo caldo, dove la temperatura è 20-22 ° C.

Non dimenticare che quando appaiono i germogli, la temperatura notturna deve essere ridotta a 16 ° C, altrimenti le piantine si allungheranno. L'ulteriore coltivazione è ridotta all'irrigazione corretta. In un terreno troppo umido, i peperoni possono prendere una gamba nera e morire in terra asciutta. L'umidità del terreno è mantenuta da un'irrigazione moderata.

Quello che devi sapere sulla scelta del pepe bulgaro

Dive pepe due volte. Nella fase di due foglie vere, i germogli vengono trapiantati in contenitori separati per piantine, la seconda raccolta viene effettuata immediatamente in un luogo di crescita permanente.

Durante la prima raccolta, le piantine vengono seppellite sulle foglie del cotiledone, ma non di più, un atterraggio profondo fa solo male. I vasi sono pieni di una miscela nutriente, fanno una depressione nel terreno, trasferiscono con attenzione il germoglio con una zolla di terra. Dopo aver piantato il terreno è inumidito. I peperoni spelati sembrano letargici, hanno bisogno di tempo per diventare più forti. Per diversi giorni, rimuovere le piantine in un luogo ombreggiato, non innaffiare, fornire alta umidità intorno ai vasi. Appena i peperoni mettono radici, le piantine iniziano a crescere.

Prenditi cura delle piantine di pepe bulgaro

Per ottenere piantine di qualità a casa, hai bisogno di una buona illuminazione. Poiché i semi sono piantati alla fine di febbraio o all'inizio di marzo, la luce naturale non sarà sufficiente. Giardinieri esperti raccomandano l'uso di luci artificiali o lampade speciali per piantine. L'illuminazione include almeno 6 ore al giorno.

Due settimane dopo la raccolta, le piantine vengono alimentate per la prima volta. Concime minerale per le piantine Agricola, Fortezza e altri dà buoni risultati. L'alimentazione del secondo tempo viene effettuata nella fase di sviluppo della seconda o terza coppia di foglie. La concentrazione di fertilizzanti è ridotta per non bruciare le radici tenere.

Piantagione di piantine di pepe bulgaro in piena terra

I peperoni vengono trasferiti in un luogo permanente quando viene stabilita una temperatura dell'aria stabile di +16 ° C e la minaccia del gelo notturno viene completamente bypassata. Di solito è la seconda metà di maggio, ma nelle regioni settentrionali le date potrebbero cambiare.

I migliori predecessori per il pepe sono siderati, cetrioli, zucchine, carote, cipolle. Non piantare piantine dopo pomodori, patate, melanzane. In autunno, il terreno viene scavato aggiungendo concimi organici e fosforo-potassio. Immediatamente prima di piantare il peperone, il letto viene decontaminato con solfato di rame o soluzione di permanganato di potassio.

I peperoni sono piantati in file, tra cui ne rimangono 60. Le piante in fila sono poste a una distanza di 35 cm, i fori sono resi superficiali in modo che il collo della radice dopo la semina rimanga a livello del suolo. Lo strato inferiore di terreno dal buco viene mescolato con fertilizzanti minerali, il terreno fresco viene versato sopra e le piantine vengono piantate dopo.

Suggerimento: Cerca di mantenere una stanza in terra, in modo che le radici non vengano danneggiate durante la semina e le piantine si adattino rapidamente a un nuovo luogo.

Dopo la semina, il letto viene annaffiato abbondantemente, il terreno viene pacciamato con materiale organico. Se la temperatura notturna è scesa al di sotto di +13 ° C, quindi senza un riparo aggiuntivo, le piantine possono essere ammalate, restare indietro nella crescita.

Come prendersi cura del pepe bulgaro per ottenere un buon raccolto

Per aumentare la resa di pepe, il primo fiore su ciascun cespuglio viene rimosso, i cespugli sono formati in 2 o 3 steli. Tuttavia, una pianta non sosterrà più di 25 frutti.

I cespugli di pepe sono fragili e spesso si rompono sotto il peso dei frutti o dalle raffiche di vento. Dopo l'atterraggio, è necessario pensare ai supporti. In caso di tempo nuvoloso, le piante sono scarsamente impollinate dalle api, da cui è influenzata la resa. Spruzzare i cespugli con la seguente miscela:

· Acido borico - 2 g,

I componenti si sciolgono in 1 litro di acqua calda, la spruzzatura viene effettuata di sera.

Innaffia il pepe secondo necessità, ma non più di 2 volte a settimana. Dopo ogni irrigazione, il terreno viene allentato. Per evitare questa procedura, pacciamare i letti.

Due settimane dopo la semina, le piantine vengono nutrite con fertilizzanti azotati. Il numero di medicazioni non più di due con un intervallo di 10 giorni. Nella fase di fioritura e germogliamento, si trasferiscono alle medicazioni al fosforo-potassio.

Ciao, cari lettori!

Come sappiamo, il peperone dolce è una cultura molto termofila e ha anche una stagione di crescita lunga.

E quindi, al fine di ottenere un buon raccolto, e anche il più presto possibile, è necessario coltivare questo raccolto con l'aiuto di piantine.

Il pepe cresce bene in serra e in campo aperto, ma piantarlo direttamente nel terreno non funzionerà con voi né a nord né a sud. Quindi impareremo tutta la saggezza di piantare i peperoni dolci attraverso le piantine.

Come far crescere pepe piantine? Cercheremo di rispondere a questa domanda in questo articolo. Non possiamo regolare il tempo fuori dalla finestra, ma creeremo con successo il microclima desiderato a casa.

Attaccati a vasi accoglienti sul davanzale meridionale e caldo, i peperoni crescono meravigliosamente e, poi trapiantati in giardino, si trasformano in piante forti e danno un buon raccolto.

Inoltre, la coltivazione di piantine di peperoni ha i seguenti vantaggi. In una verdura coltivata con il metodo della piantina:

  • Aumenta il periodo di fruttificazione.
  • I frutti iniziano a maturare prima a 2,5-3 settimane.

Ma prima di iniziare a seminare, devi scegliere le varietà di pepe giuste che coltiveremo.

Ti consiglio di prestare attenzione a questi parametri di base:

  • La durata dell'estate nella tua zona. Se è breve, scegli le varietà precoci e medio-precoci. Se hai giornate calde per 2-2,5 mesi, puoi anche piantare peperoni di media stagione. Bene, e se sei fortunato e vivi nelle regioni meridionali, anche le varietà più recenti matureranno alla perfezione.
  • Anche la forma del feto è importante. I peperoni con una forma conica e cilindrica con pareti spesse sono buoni per le insalate, sotto forma di "cubetti" è ottimo da usare per l'imbottitura, e il pepe di media grandezza è migliore per la marinatura.
  • Colore del peperone: colori scuri, per esempio, più dolce.
  • Cespuglio di crescita. Di solito le varietà alte sono piantate in serra e in bassa e media crescita nei letti sotto i rifugi del film.

Ora, direttamente, arriviamo alla risposta alla domanda principale: come coltivare piantine di peperoni dolci.

Passaggio 1. Determinare la data di semina.

È necessario piantare i peperoni per le piantine in modo tempestivo per ottenere un buon materiale di semina.

Questo è un momento molto importante nella coltivazione del peperone dolce: la determinazione del momento giusto per la semina delle piantine. Dopo tutto, se piantiamo i semi troppo presto, le piante ricresceranno in vaso.

La tempistica della semina di semi di pepe dipende da diversi fattori:

  1. Caratteristiche di livello. I peperoni delle varietà precoci sono meglio seminare 60 giorni prima di piantarlo nel giardino, e successivamente le varietà - per 70-75 giorni.
  2. Luogo di coltivazione futura. Tieni presente che le giovani piantine di peperone dovrebbero apparire in una serra riscaldata alla fine di aprile, nelle serre dei film, nelle serre - da metà maggio alla fine, e le piantine saranno piantate a cielo aperto nel primo decennio di giugno.
  3. Piantine in crescita con o senza picking. I peperoni cresciuti senza raccolto saranno pronti per la semina una settimana prima.
  4. Le condizioni climatiche della tua regione.

Per molti giardinieri, la risposta è semplice: iniziare a piantare le piantine all'inizio di febbraio, ma, a condizione di una giornata breve, il peperone ha bisogno di illuminazione aggiuntiva in questo caso.

Se lo si desidera, è possibile utilizzare LED, fitolampy, includendoli per 12 ore.

Ma i giardinieri più esperti pianificano di seminare semi per le piantine a fine febbraio e all'inizio di marzo.

  • Se i semi vengono seminati nelle prime fasi, puoi affrontare alcuni problemi: le piante legheranno i frutti più bassi, questo porta i peperoni all'esaurimento. Una tal piantina può essere ammalata, diventerà più cattivo mettere radici e ritardare la fruttificazione.

Presta attenzione alla qualità dei semi stessi! Molti produttori espongono i semi all'overdry per aumentare la shelf life. Informazioni su questa funzione sono solitamente scritte sul pacchetto.

Passaggio 2. Cottura dei semi

Peperone dolce: una pianta capricciosa, i suoi semi possono rapidamente perdere la loro germinazione. Чтобы избежать этого, их следует хорошо подготовить для посева.

♦ Отбор семян. Приготовьте соляной раствор (30 г поваренной соли на литр воды). Опустите туда семена перчика и хорошо размешайте.

После 5-10 минут крепкие, качественные семена окажутся на дне, а слабенькие будут плавать. Нам нужны здоровые семена – их мы хорошо промоем и дадим высохнуть, разложив на бумажный листик.

♦ Протравливание. Come far crescere le piantine di peperone e ottenere piantine robuste? Medicazione necessaria

Questo metodo disinfetterà i semi e darà loro il primo indurimento delle malattie.

Aiuteremo una soluzione debole di manganese (grammi di permanganato di potassio per litro di acqua). Tenere i semi lì per circa 15-20 minuti, risciacquare e asciugare.

♦ elaborazione. Affinché il nostro pepe cresca forte, 2 giorni prima della semina, i semi devono essere lavorati con microelementi.

Spargere i semi in sacchetti di garza e metterli in una soluzione con oligoelementi (è possibile utilizzare "Ideale" o "Appin").

Teniamo i semi lì per circa un giorno, dopo di che rimuoviamo e asciugiamo (non c'è bisogno di lavare).

  • Puoi usare per elaborare e rimedi popolari. Immergere i semi in una soluzione di cenere (2 g di cenere di legno per litro di acqua) - insistere sulla miscela un giorno. E teniamo le borse con i nostri semi nella soluzione per 3 ore.

Consiglio. Puoi fare a meno di immergere i semi. Il gorgogliamento (lavorazione dei semi in acqua satura di ossigeno) è considerato un metodo di preparazione molto efficace.

Questo metodo migliora notevolmente la germinazione del pepe. Per il gorgoglio, usa un normale compressore per acquari. Trattare i semi in questo modo per 2 settimane prima della semina.

  • Prendi un grande vaso di vetro, riempilo con 2/3 di acqua (allo stesso tempo l'acqua dovrebbe essere di circa + 20 ° С). Abbassare il compressore in modo che la punta si trovi nella parte inferiore e accendere il dispositivo. Non appena le bolle appaiono nell'acqua, immergere un sacchetto di semi in esso per un giorno.

♦ Indurimento dei semi. Le piantine di peperoni dolci dovrebbero avere una buona immunità.

L'indurimento aiuterà il pepe ad affrontare adeguatamente i problemi meteorologici e le eventuali malattie. L'indurimento dei semi viene effettuato direttamente prima della semina.

Immergere il materiale vegetale in acqua leggermente riscaldata, attendere che i semi si gonfino e metterli immediatamente in frigo sul ripiano inferiore. Tienili lì per un giorno. Quindi inizia immediatamente la semina.

Passaggio 3. Preparazione per la semina

Il nostro pepe non tollera un pick-up - quindi è meglio non piantare i semi in una grande capacità totale. Ideale sarebbe tazze individuali in volume di 100 ml.

Man mano che il peperone cresce, lo "caricheremo" semplicemente in contenitori più grandi.

♦ Terreno per piantine. La terra per i nostri semi deve essere energizzata e isolata.

Per scaldare il terreno - prima versare acqua calda nei contenitori con il terreno, e allungare il film sopra di esso (l'evaporazione sarà raccolta lì).

Il terreno per il peperone dolce può essere in diverse varianti:

  1. Terreno pronto In vendita ci sono miscele speciali già preparate per piantare le piantine di pepe. Questa è l'opzione più affidabile per la semina. Tale terra è già stata trattata e protetta da malattie e parassiti.
  2. Il terreno è cotto da solo. Per fare questo, mescolare un secchio piantina con torba (4 parti), terra zolla (2 parti), segare la segatura (1 parte), humus (1 parte), sabbia del fiume (0,5 l) e cenere di legna (2-3 cucchiai. l.).
  3. Substrato di cocco. Può anche essere trovato nei negozi, un tale substrato è anche ottimo per la crescita dei giovani peperoni.
  4. Terra con idrogel. L'aggiunta di un idrogel al suolo consente di mantenere il terreno umido. Ma dovresti aggiungere dei bulbi di gel che sono già rigonfiati in acqua. Se getti dei granelli secchi nel terreno, quando le palle si gonfiano, iniziano a spingere fuori dal terreno i vasi.
  5. Compresse di torba Una delle opzioni più convenienti per la crescita di piantine. In futuro, le piante (durante il prelievo o il trapianto) vengono semplicemente trasferite insieme alla tavoletta in altri contenitori più grandi.

Consigli su come coltivare piantine di peperone. Affinché il pepe si adatti meglio al suo posto permanente nel giardino, aggiungi del terreno al terreno dalla trama in cui prevedi di piantare la pianta. Non dimenticare di lavorarlo con permanganato di potassio o cotto a vapore in forno per 30-40 minuti.

Posare uno strato di drenaggio sul fondo delle tazze, come un drenaggio si possono prendere piccoli pezzi di plastica espansa, particelle rotte di mattoni rossi o argilla espansa.

È meglio prendere le tazze in modo opaco - il sole influenza negativamente la sana formazione del sistema radicale.

♦ Scegli un luogo. Il pepe bulgaro non ama molto il freddo, i raggi diretti del sole sono vitali per questo.

Un posto ideale per piantine saranno i davanzali meridionali, per tutto il tempo inondati di luce. Nei giorni molto caldi, piantine possono essere messe su balconi / logge riscaldati (mettere materiale isolante sotto le tazze delle piantine).

Passaggio 4. Semina

♦ Semina pepe alle piantine. Riempi le tazze con la miscela di terra di ¾, compattando leggermente il terreno con la mano.

Quindi versiamo un po 'il terreno e facciamo scanalature profonde 1 cm, in ciascuna tazza mettiamo due semi di pepe a una distanza di circa 2-3 cm l'uno dall'altro, cospargendoli di terra (sarà conveniente usare uno stuzzicadenti).

Copriamo le tazze con semi di polietilene e li posizioniamo sul davanzale della finestra.

  • Invece di un film, puoi usare un rivestimento di vetro sopra le tazze. Questo metodo fornirà alle nostre piante un microclima ottimale, che è molto importante per la crescita sana delle piantine. Al fine di proteggere al massimo i semi di peperone dolce da eventuali correnti d'aria, le mini-serre possono essere dotate di piantine - installare un filo denso e affidabile ai bordi delle scatole e avvolgerlo su un film plastico, coprendo completamente il terreno con i semi.

Consigli su come coltivare piantine di peperone. Si consiglia ai giardinieri esperti di posizionare i vasi con le piantine a una distanza l'una dall'altra. Si nota che il pepe bulgaro non ama toccare le foglie e inizia immediatamente ad allungarsi allo stesso tempo. I vicini lo infastidiscono!

Passaggio 5. Cura competente per le colture

È molto importante osservare le condizioni corrette per la crescita delle piantine di pepe. Non appena piantiamo i semi, devono essere conservati fino a quando i primi germogli non appaiono a una temperatura compresa tra + 25 ° C e + 27 ° C.

I primi germogli possono apparire dopo 7-15 giorni (a seconda del tipo di verdura). Spruzzare il terreno nelle scatole ogni due giorni con acqua da un flacone spray.

Consiglio. Non appena il pepe ha effetto sui primi germogli, rimuoviamo il rivestimento del film. A questo punto, è necessario organizzare l'impianto di illuminazione supplementare con lampade a phytolamps: ciò accelera la crescita delle piantine e le rafforza.

  • La mancanza di luce provoca l'allungamento e la deformazione delle piantine. I peperoni adulti allo stesso tempo possono improvvisamente smettere di crescere, le loro radici cominciano a marcire e morire.

Il giorno di luce ottimale per il peperone dolce è di 9-10 ore. Termineremo la lettura del peperone nel pomeriggio (dalle 8 di mattina alle 20 di sera).

♦ condizioni di temperatura. Un fattore importante per ottenere piantine sane - temperatura. Il meglio per le piantine è la temperatura diurna di + 23 ° -25 ° С, notte + 16 ° -18 ° С.

Se di notte la temperatura scende sotto + 12 ° C, le piante inizieranno a perdere foglie e potrebbero morire.

♦ Irrigazione. Annaffiamento giovani piantine dovrebbe essere solo acqua calda, preferibilmente al mattino. Innaffiare i peperoni non è spesso, ma abbastanza abbondante - guarda le condizioni del terreno!

Dopo l'irrigazione, non dimenticare di rompere il terreno. Per l'acqua usare la pioggia o sciogliere l'acqua. Se prendi il solito, dal rubinetto - assicurati di lasciarlo sistemare prima.

Consigli su come coltivare piantine di peperone. Allenta la terra più spesso - le radici del pepe sono vitali per ottenere ossigeno. Le radici di questa pianta - il luogo più "dolente". Non possono essere danneggiati categoricamente - la deformazione porta all'inibizione nella crescita e alla cessazione di ulteriori fruttificazioni.

♦ Indurimento. Le piantine già coltivate (10-12 giorni prima dello sbarco nel giardino) dovrebbero essere temperate - prendere per un breve periodo per strada o aprire le finestre.

Per indurire, spruzzare le piantine con l'infuso di erba sarà utile (per l'infusione, è possibile utilizzare aglio, cipolle, aghi, calendule o fiori di calendula).

Le piantine indurite otterranno resistenza dai parassiti.

È importante! Se spruzzi le piantine - per strada, sotto il sole non può essere trasportato con foglie bagnate! Le gocce d'acqua sulle foglie possono causare ustioni.

♦ Alimentazione. Come far crescere piantine di pepe sano? Dai da mangiare alle tue giovani verdure! Per l'intero periodo di crescita delle piantine, i peperoni devono nutrirsi 2 volte:

  1. Quando ci saranno 3-4 foglie vere.
  2. Con la ricrescita 5-6 di questi fogli.

L'introduzione di una soluzione di verbasco (10 parti di acqua e 1 parte di letame) o letame secco di uccelli (è necessario riempirlo con acqua calda a + 80 ° -90 ° C, in base alla parte della lettiera di 20 parti di acqua, dovrebbe essere infusa per circa 2 ore) è l'ideale.

Per rendere i frutti del peperone grandi e succosi, è utile che le piantine facciano nutrimento fogliare irrorando la pianta giovane con una soluzione di fertilizzanti minerali complessi.

♦ Immersione o no? Anche se molti giardinieri sconsigliano i peperoncini (le piantine quando trapiantano a malincuore mettono radici in un posto nuovo), ma molti coltivano con successo le loro piantine usando le immersioni.

  • Scherma. Non perdete il momento in cui vale la pena piantare dei peperoni adulti (il momento ideale per un'immersione: 15-20 giorni dopo lo scatto, quando appaiono 2 foglie sui germogli). Durante il processo di immersione, non è possibile pizzicare la radice principale di una pianta. Si consiglia una raccolta se la semina dei semi di peperone dolce si verifica in un terreno particolarmente nutriente con un alto contenuto di azoto. Dopo aver raccolto giovani piantine cadono in condizioni vicine al giardino.
  • Senza un'immersione. Questo metodo è più semplice e più sicuro. Le piante cresciute si rigirano delicatamente con un pezzo di terra in un contenitore più grande. Allo stesso tempo, il sistema di root non è danneggiato e il pepe ha più possibilità di crescere in una cultura sana.

Problemi e problemi

Quando crescono piantine, qualsiasi giardiniere può affrontare problemi. Le giovani piantine non hanno tanti problemi come una pianta adulta, ma possono essere:

♦ Gli spari hanno drasticamente rallentato la crescita. Questo può verificarsi nei peperoni dopo un'immersione, quando le radici sono state danneggiate accidentalmente durante il trapianto. Pertanto, se sei un giardiniere principiante, prova a fare senza raccogliere piantine.

  • A volte il pepe può rallentare la crescita con una mancanza di fertilizzante. La sua "fame" è indicata dal colore verde chiaro delle foglie, che è più pallido rispetto al resto delle piantine. Non dimenticare di dare da mangiare ai tuoi animali domestici!

♦ gamba nera Come far crescere piantine di pepe senza la malattia. Pepper ama l'umidità e l'irrigazione, ma in nessun caso di coma può essere annaffiato troppo attivamente e diligentemente.

L'acqua in eccesso nel terreno può portare alla comparsa di una pericolosa malattia delle piantine - una gamba nera. Il terreno, che non ha subito una precedente disinfezione, può anche portare a infezioni con il terreno inizialmente infetto da spore del fungo.

  • Con la malattia, il collo della radice della pianta diventa morbido, il pepe appassisce, si assottiglia e "giace sul suo lato". È molto facile uscire da terra, poiché le radici malate muoiono e diventano più sottili.

Gli agenti causali della malattia sono funghi patogeni, che si attivano quando il terreno è troppo umido e la sua alta acidità.

Peperoni malati e con molta vegetazione possono essere colpiti.

Per prevenire le malattie, versa sabbia calcinata sulla superficie del terreno ed evita di bagnare eccessivamente il terreno!

Effettuare la cura competente delle piantine di pepe, attenendosi ai seguenti suggerimenti:

  • Innaffia le piantine con molta attenzione, cercando di non cadere sugli steli. I più piccoli germogli sono i migliori pipettati tra le file.
  • Non tenere i tiri lunghi sotto copertura! Ventilare più spesso e assicurarsi che l'acqua non si accumuli sul terreno, non c'è umidità intorno agli steli. Puoi anche soffiare periodicamente sulle piante per prevenire il ristagno di aria.
  • Rifiuta i davanzali freddi! Il terreno ghiacciato si asciuga molto lentamente e le spore del fungo devono essere attivate.
  • Non addensare le colture! Nelle "più" piantine si accumula aria fredda - un vero rifugio per la malattia.
  • Non permettere ai tuoi animali di subire improvvisi sbalzi di temperatura - potrebbero soffrire e diminuire l'immunità.

La qualità delle piantine "adulte"

Sapendo come coltivare piantine di peperone, quali sono le necessarie misure agrotecniche competenti, prendersi cura dei loro piccoli animali domestici, possiamo coltivare piantine forti che si trasformeranno con successo in piante adulte e sane.

E per un trapianto di successo in giardino, devono soddisfare le seguenti caratteristiche:

  1. Età delle piantine 60-80 giorni.
  2. L'altezza dei giovani peperoni dovrebbe raggiungere 17-20 cm.
  3. Le piante sane devono avere 7-10 foglie perfettamente sviluppate.
  4. Possono avere piccole gemme e un gambo robusto di 3-4 mm alle radici.

Le nostre piantine saranno pronte a spostarsi nel loro luogo di residenza permanente quando il terreno nel giardino si riscalda fino a + 14 ° -16 ° C (negli strati di radice è una profondità di 10-15 cm).

E quando non vi è alcuna minaccia di brina improvvisa (di norma, questo periodo cade alla fine di maggio-inizio e metà giugno).

Prima di piantare, le giovani piantine devono essere annaffiate bene per ridurre possibili lesioni alle radici.

Abbiamo incontrato il metodo tradizionale di coltivare piantine di peperone dolce.

Ma voglio invitarvi a guardare diversi video di Yulia Minyaeva su un altro metodo di coltivazione di piantine - "in una lumaca". Mi è davvero piaciuto. Proverò a piantare parte delle piantine con questo metodo.

A presto, cari lettori e successo nella crescita di piantine forti e sane!

Come far crescere le piantine pepe a casa

Sei curioso di sapere cosa preferisce il peperone dolce? Ecco, questi componenti di una crescita vegetale di successo:

  1. Suoli limosi e leggeri con una reazione neutra o leggermente acida.
  2. Nei periodi di sviluppo di una piccola giornata di luce.
  3. Pepper è un conoscitore di potassio, quindi ha bisogno di questo fertilizzante in quantità significative.
  4. Valore di temperatura adatto di 20-28 gradi. Se il valore è inferiore a 14 gradi, smette di svilupparsi.

Ricorda che piantare le piantine non è il compito più difficile. Le difficoltà sorgono dopo essersi trasferiti nel terreno. Allo stesso tempo, il pepe cresce solo nelle regioni meridionali del paese (e anche allora non in tutto). In altri casi, è coltivato in condizioni di serra.

Dalla mia esperienza dirò anche con piantine di lusso e trapiantando in piena terra, i frutti si sono rivelati piccoli alla fine. Ed è nel sud della Russia. Meglio si mostra pepe amaro. Quando crescono in giardino, questi meravigliosi grani di pepe sono ottenuti direttamente.

Quando piantare pepe sulle piantine

Il peperone dolce è considerato una pianta esigente, quindi è necessario monitorare gli indicatori di temperatura e non dimenticare di annaffiare. È importante scegliere il momento giusto per la semina al fine di ottenere piantine di qualità al momento giusto. Al momento del trapianto, i germogli dovrebbero essere alti 20-25 cm.

Puoi scegliere l'ora in base al calendario lunare. Nel 2017, i semi possono essere piantati il ​​14, 16 e 23 febbraio. A marzo, questi sono i giorni - 3,4,12, 14,20,30 e 31. Ad aprile, le date appropriate del mese sono 9, 11, 18 e da 26 a 28. A maggio, un momento opportuno per l'atterraggio è 8.14.15, 24 e 25.

Si ritiene che sia meglio atterrare con una luna crescente.

Al momento di piantare germogli deve essere più di due mesi. Giardinieri esperti raccomandano la semina in febbraio e nelle regioni meridionali è possibile anche alla fine di gennaio.

Nelle regioni in cui la primavera dura a lungo e il sole brilla un po 'fino a marzo, non è consigliabile piantare semi a gennaio. Ma fino a quando il tempo sarà soleggiato, non si formerà una vera foglia e i germogli rimarranno per un mese con i fiori del letto di semina, che avranno un impatto negativo sul raccolto in futuro.

Piantare piantine di pepe

Prima di piantare, è necessario preparare i semi. Sono caratterizzati da scarsa germinazione, quindi devono essere stimolati. Molti raccomandano di immergere in una soluzione debole di manganese, ma non lo faccio perché è probabile che brucino i semi. (Ho avuto una triste esperienza con i cetrioli).

Puoi usare questo metodo:

  1. I semi devono contenere un thermos in acqua, riscaldato a 50 gradi, circa 25 minuti.
  2. Quindi avvolgere in un panno umido, mettere in un piatto e posto sotto il comparto congelatore per un paio d'ore.
  3. Dopo questo semina immediatamente.

Un metodo più semplice che utilizzo: immergere i semi per mezz'ora in una soluzione di stimolante della crescita. Questo può essere Novosil, Zircon o Energen.

La soluzione deve essere preparata secondo le istruzioni allegate. Dalla mia esperienza posso confermare l'efficacia di Novosil, non ho usato altri farmaci.

Per molti, sorge la domanda se sia necessario un prelievo. Usando l'esempio di questa cultura, posso dire che la pianta non tollera molto bene il trapianto.

Pertanto, puoi immediatamente piantare 2-3 semi in un serbatoio da mezzo litro e coltivarlo prima di trapiantarlo nel terreno. Quindi puoi tagliare un debole germoglio o piantare due piante in un buco alla volta, il che renderà il sistema radicale più forte.

Terreno per peperoni, semi di semina

Il terreno per i peperoni richiede anche la preparazione. L'opzione più semplice è quella di utilizzare il terreno del tuo giardino e conservare il terreno. In questo caso, il substrato del negozio dovrebbe essere del 30% e il terreno del 70%. La terra del proprio giardino aiuterà la pianta ad adattarsi in futuro, e il terreno pronto aiuterà i semi a girare più velocemente.

C'è un'altra opzione per preparare il terreno. Sul secchio di torba viene preso un quarto della sabbia, oltre a un bicchiere di lime o una lattina di cenere.

La semina stessa viene eseguita come segue:

  1. Il serbatoio è pieno di terreno a metà altezza, viene versato abbondantemente con acqua tiepida. È meglio usare una soluzione debole di permanganato di potassio.
  2. La superficie è sigillata con un cucchiaio.
  3. Semi disposti con una distanza di 20 * 20 mm.
  4. Dall'alto, il terreno viene versato a una distanza di 4 cm e compattato, di nuovo leggermente inumidito lo strato superiore della terra.
  5. Contenitori finiti ricoperti di polietilene scuro.

I semi vengono piantati ad una profondità di 2-3 cm. Il fatto è che i germogli non dovrebbero essere approfonditi durante il trapianto, poiché ciò causerebbe la putrefazione delle radici. Поэтому, семена сразу высеиваются на глубину, иначе корни сформируются близко от поверхности земли и кустик может падать.

Пикировка перцев

Если планируете делать пикировку, то это нужно делать на стадии двух настоящих листиков и без заглубления. Настоящие листики образуются через 3-4 недели после всходов. Puoi anche tuffarti nel palco delle foglie di cotiledone.

Prima che il terreno nei vasi deve essere accuratamente versato con acqua. Quindi viene eseguita la seguente sequenza di azioni:

  1. La piantina viene rimossa insieme alla zolla terrosa e trapiantata nella pentola preparata.
  2. Cospargere la terra sulla parte superiore.
  3. Dopo la semina, il terreno è leggermente compattato e innaffiato.
  4. Vale la pena ricordare che il collo della radice è sepolto solo mezzo centimetro.

È importante nutrire, che non deve essere dimenticato. Prima di trapiantare nel terreno, la pianta deve essere nutrita due volte. Questo viene fatto due settimane dopo la raccolta e altre due settimane dopo.

Le medicazioni superiori sono portate allo stato liquido. È possibile utilizzare fertilizzanti pronti: robusto, malta o Agricola.

Cura delle piantine

  • Dopo la germinazione, il film viene rimosso e le piantine vengono esposte in un luogo caldo ma ben illuminato. La temperatura anche di notte non dovrebbe scendere sotto i 15 gradi.
  • È necessario creare tutte le condizioni affinché i germogli abbiano abbastanza luce. Per fare questo, puoi fissare la pellicola sulle pendici della finestra in modo che la luce si rifletta e colpisca le piante.
  • Le lampade fluorescenti possono essere appese sopra gli atterraggi per fornire illuminazione nella quantità richiesta.
  • In due settimane è necessario indurire. Puoi iniziare con una temperatura di 15 gradi e portare fino a 12, ma non più in basso. Non ci devono essere bozze.
  • Qualsiasi alimentazione viene effettuata dopo la comparsa di due foglie vere. È possibile preparare una soluzione del genere: in un secchio di acqua tiepida, diluire 40 grammi di perfosfato, 10 grammi di urea e 15 grammi di sale di potassio.

Piantine di irrigazione

  • È importante monitorare l'umidità del suolo, poiché l'essiccazione è dannosa per il raccolto.
  • Per germogliare non ferire, annaffiare con acqua tiepida. Allo stesso tempo, cerca di non cadere sulle foglie.
  • Non permettere una forte bagnatura eccessiva del terreno. Questo può causare gambe nere. A proposito, da questa malattia aiuta la cenere.
  • L'irrigazione è meglio fatta al mattino. Per evitare il ristagno di liquidi, è meglio praticare fori nei serbatoi.
  • Prima di innaffiare la terra si raccomanda di arare attraverso.

Crescere a casa e trapiantare

Non ripiantare la verdura nel terreno refrigerato. La terra dovrebbe scaldare fino a 17-18 gradi. Prima della procedura, piantine devono inumidire. I fori raccolti devono essere di dimensioni tali che il germe si muova facilmente in esso insieme alla zolla del terreno.

Nelle scanalature è necessario preparare un cucchiaio di integratori di cloruro di potassio. Quindi la rientranza deve essere riempita con acqua calda. Dopo che il liquido è stato assorbito, il semenzale viene trapiantato insieme a un pezzo di terra.

La pianta non ha bisogno di essere approfondita, ma compatta solo un po 'di terreno intorno alla boscaglia. Quindi macinare la superficie con il fieno.

In alternativa, questo ortaggio può essere piantato lungo file di pomodori, che salveranno i cespugli dall'attacco degli afidi. È bene piantare germogli in una serra bassa separatamente da altre colture. In questo caso, l'aria non si raffredderà molto di notte, come nelle alte serre.

Se le notti sono fresche, le piantine possono essere coperte con spunbond, lutrasil o un film normale.

È impossibile piantare l'amaro accanto al peperone dolce, poiché questo darà amarezza al frutto.

Malattie e parassiti

Molto spesso, tutte le varietà di pepe sono affette da afidi, lumache e acari. Karbofos aiuterà a combattere i parassiti.

Tra le ricette popolari è una soluzione popolare fatta di cenere o sapone per bucato. Ortica aiuta con lumache, i cui gambi possono essere legati intorno al fondo dell'arbusto.

Dalle malattie, il pepe infetta la peronospora, il marciume grigio o apicale e la sclerotia. Per affrontare tali disturbi, assicurarsi di rimuovere tutte le aree interessate.

Quindi vengono trattati fungicidi. Dalla piaga tardiva aiuta un simile strumento come barriera e barriera.

Consigli per un coltivatore di pepe principiante

Molti giardinieri alle prime armi sono interessati alla domanda: è possibile coltivare peperoni senza piantine. I giardinieri professionisti non consigliano di farlo, poiché i terreni freddi e pesanti non sono adatti a questa coltura. Ad esempio, mi crescono sempre dalle piantine. (Anche se l'esperienza è piccola, solo quattro anni.)

Sei interessato a quali problemi affrontano spesso i principianti? Ecco una lista per te:

  1. Il peperone fiorisce, ma non forma le ovaie. Questo accade quando si surriscalda la serra, con umidità elevata e raffreddamento inferiore a 14 gradi. In questo caso, vale la pena provare droghe che migliorano l'impostazione, nonché meno acqua.
  2. Se il pepe non produce boccioli per un lungo periodo, questo può significare un sovralimentazione con azoto. Non usare letame o soluzioni di erba.
  3. Le foglie si piegano in una barca o formano un bordo di colore marrone con una mancanza di potassio. In una situazione del genere, utilizzare il concime con il potassio la sera.
  4. Molte malattie possono essere prevenute irrigando il sito di impianto con una soluzione debole di permanganato di potassio.

Video - piantine di pepe dalla germinazione per raccogliere la raccolta

Quando usi consigli utili otterrai grandi piantine di pepe a casa. Presta particolare attenzione alla fase preparatoria, che determina il tasso di crescita delle piantine, la germinazione dei semi e l'assenza di malattie.

Spero che il mio consiglio e la mia esperienza ti aiutino a far crescere un grande raccolto. Succede te e la salute. Aspetto davvero i tuoi commenti sulla tua esperienza. O forse hai qualche consiglio originale e non ti dispiace condividere con lui. A presto.

Sul blog c'è un articolo sulle proprietà benefiche del peperone dolce, dai un'occhiata, leggi.

Crescere piantine di pepe a casa

Discuteremo più dettagliatamente come coltivare piantine di pepe a casa?

Per i peperoni è necessario creare un substrato nutriente leggero di zolle o terreno del giardinomescolato con humus, torba e una piccola quantità di sabbia lavata. Non dovresti prendere la terra dalla serra o dall'aiuola, l'opzione migliore è il terreno su cui è cresciuta l'erba.

Crescere piantine di pepe da semi. Puoi piantare semi in contenitori o vasi di torba. Prima di piantare, i semi vengono trattati con un promotore di crescita e impregnati di gonfiore..

Il pepe non tollera trapiantare e raccogliere, dovrà essere trasferito trasferendolo in un nuovo luogo di residenza (in una serra o nel terreno). Un sistema di radici fragile è facilmente danneggiato e difficile da riparare.

Un'opzione conveniente per coltivare peperoni per piantine in casa - pezzi di pellicola di plastica, che i giardinieri chiamano "pannolini" loro stessi. Crescere in "pannolini" è molto economico, i germogli si sviluppano perfettamente, l'umidità non ristagna nel terreno. In questo modo, puoi crescere piantine buone e sane senza raccogliere.

Il processo di produzione è semplice. La plastica spessa viene tagliata in rettangoli delle dimensioni di un foglio di tetradi. Una parte del terreno preparato viene deposta su ogni billetta, il seme di peperone viene posto in esso. La plastica con il terreno si arrotola sotto forma di un cilindro, il processo è un po 'come fasciare un bambino.

La parte inferiore del pezzo è ben inserita, la gomma per cancelleria è posizionata in alto per la fissazione. Le tazze risultanti sono strettamente installate in una padella profonda. Se vengono piantate diverse varietà, è necessario contrassegnare ciascun bicchiere e inserire il nome della varietà nel quaderno.

Prima di trapiantare, è sufficiente rimuovere la gomma da un bicchiere di plastica, rimuovere il film e posizionare una sfera di terracotta nel foro preparato. Con questo metodo, il sistema di root non è danneggiato, piantine mettono radici in un posto nuovo senza problemi, non si ammalano e si sviluppano bene.

Puoi vedere chiaramente come crescono le piantine di peperone nella foto qui sotto:

Giardino sul davanzale della finestra

Come far crescere piantine di pepe a casa? Un punto molto importante: il corretto posizionamento degli sbarchi a casa. Solitamente spara i peperoni mettere sul davanzale della finestra sud, sud-est o sud-ovest. Per creare un'atmosfera ottimale, è meglio velare la finestra con pellicola trasparente su entrambi i lati. Questa tecnica fornirà l'effetto serra, le piante non soffriranno di correnti d'aria.

A quale temperatura vengono coltivate le piantine di peperone? Per la germinazione dei semi la temperatura ottimale è tra 25 e 28 gradi. Quando i germogli appaiono sulla superficie del suolo, la temperatura dovrebbe essere ridotta a 22-25 gradi.

Come indurire le piantine di peperone? Alcuni giardinieri consigliano la tempera di rinvenimento con una diminuzione della temperatura a 20 gradi. Questa temperatura viene mantenuta non più di 2 giorni dopo l'emergenza dei germogli, quindi la temperatura aumenta.

L'atmosfera nella serra delle finestre deve essere stabile. Abbassare la temperatura rallenta lo sviluppoe il calore eccessivo può causare la morte dei germogli. È severamente vietato mettere scatole con piantine sulla batteria o nelle sue immediate vicinanze. Un forte surriscaldamento asciuga il terreno e le radici.

I segreti della corretta coltivazione

Come far crescere piantine di pepe a casa? I peperoni in crescita necessitano di un breve giorno di luce, mentre amano l'illuminazione brillante.

Per garantire che la modalità desiderata sulle lampade della finestra sia rafforzata per l'illuminazione. Alle 19 in punto il contenitore con le piantine è coperto con un materiale opaco e traspirante, al mattino viene rimosso. Di conseguenza, le piantine si sviluppano bene e non crescono troppo.

A casa pepe spesso colpiti da acari, afidi e altri parassiti. Mezzi efficaci di bioprotezione (ad esempio Fito-fattoria) aiuteranno a distruggere gli insetti. Sostituire i preparati acquistati possono infusione di calendula, aglio, aghi di pino o buccia di cipolla. Le piante colpite vengono spruzzate da un flacone spray, la procedura viene ripetuta fino alla completa distruzione dei parassiti.

Solo piante completamente sane e forti possono essere piantate in una serra o in piena terra. Il trasbordo con la sfera terrosa viene eseguito, quando la terra si scalda di 15 gradi. Migliorare il tasso di sopravvivenza aiuta i fori di pre-spillage con acqua calda.

Irrigazione e fertilizzanti

Immediatamente dopo la semina, il terreno in un contenitore o in vasi viene inumidito con un flacone spray. Quando i germogli appaiono sulla superficie del terreno, puoi iniziare ad irrigare dal cucchiaio. È impossibile versare piantine l'umidità stagnante nel terreno provoca la putrefazione delle radici e l'aspetto di una "gamba nera".

Per l'irrigazione con acqua calda distillata. Ideale se la temperatura dell'acqua coincide con la temperatura dell'aria. Irrigazione a freddo esclusaQuesto può causare shock e morte alle piante.

Le piantine irrigate devono essere utilizzate due volte a settimana, assicurandosi che il terreno non si asciughi. Se le foglie cominciano a svanire, vale la pena spruzzare con acqua tiepida. Per migliorare la condizione delle piantine aiuterà e una soluzione acquosa di stimolante della crescita. L'annaffiatura con uno stimolante è utile subito dopo la germinazione dei semi e dopo la formazione di 2-3 foglie vere.

Quando la prima vera foglia appare sulle piante, puoi iniziare la concimazione minerale.

Una soluzione acquosa di fertilizzanti complessi viene introdotta nel terreno. Dopo la comparsa della terza foglia, si ripete la concimazione. L'umato di potassio ha un effetto positivo sullo sviluppo delle radici..

Dopo il trapianto di peperoni nella serra o nel terreno, i fertilizzanti vengono applicati due volte al mese. L'irrigazione avviene nella modalità abituale per le piantine, 2 volte a settimana.

Per la futura raccolta è molto importante l'età della piantina. I peperoni troppo cresciuti non dovrebbero essere piantati in una serra o in un letto da giardino. Per ottenere piantine di dimensioni e grado di sviluppo desiderati, è importante calcolare con precisione il tempo di semina. Prestando attenzione a tutte le piccole cose, il giardiniere può contare su un buon sviluppo delle piante, una formazione tempestiva delle ovaie e una fruttificazione abbondante.

Quindi, l'argomento principale dell'articolo sono le piantine di pepe: come farla crescere forte e sana? Abbiamo discusso i principali punti di coltivazione e abbiamo anche dato consigli su come coltivare i peperoni dai semi a casa per le piantine?

Guarda il video: Risvegliare i semi per la semina primaverile (Dicembre 2019).

Загрузка...