Informazioni generali

Bellezza tenera - ciclamino persiano

Pin
Send
Share
Send
Send


Nel mezzo dell'autunno, nei negozi appaiono insoliti fiori luminosi che attirano l'attenzione. Questi sono ciclamini. La loro fioritura è davvero affascinante - i fiori piuttosto grandi in forma ricordano le farfalle, che sembrano circondare la pianta di foglie verdi e elastiche. Chi non vorrebbe decorare la tua casa con composizioni floreali così luminose? La domanda di queste piante è molto alta, sono disposte a comprarle, ma, sfortunatamente, le unità vengono mantenute a lungo per mantenere i fiori. Per evitare gli errori della maggior parte dei coltivatori di fiori, è necessario sapere perché il ciclamino persiano muore a casa dopo l'acquisto e, di conseguenza, che cura dovrebbe essere ... Discuteremo ora questi problemi.

Ciclamino persiano: cosa cercare al momento dell'acquisto?

Acquistando nel negozio Cyclamen Persian, devi stare attento. Anche con la corretta manutenzione di queste piante spesso muoiono dopo averli portati in casa. Per minimizzare il rischio di morte di un fiore, devi scegliere il ciclamino giusto. A cosa prestare attenzione?

1. La prima cosa da ispezionare sono le foglie. Se la maggior parte dei piatti fogliari sono abbassati, e al tatto non sembrano elastici, non comprare un fiore del genere.

2. Prestate attenzione ai fiori stessi - se sono volati giù, la pianta è molto probabilmente malata, non sarà in grado di trasferire il movimento a nuove condizioni e adattarsi.

3. Distribuisci le foglie e ispeziona il tubero - dovrebbe trovarsi sulla superficie del terreno. Se è nel profondo del terreno, è probabile che abbia iniziato a marcire. È improbabile che una pianta del genere venga salvata. Scegli un fiore il cui tubero sembra almeno un po 'fuori dal terreno.

4. Il tubero deve essere sentito. Non dovrebbe essere troppo piccolo - più è grande, meglio è. Prova a spingerlo leggermente con il dito. Se è abbastanza duro, è buono, puoi comprare un fiore del genere.

Foto di ciclamino persiano

Cyclamen Persian Care

L'errore principale di molte persone che hanno comprato il ciclamino è che semplicemente mettono un fiore sul davanzale della finestra e ammirano la sua fioritura esattamente fino a quel momento fino alla sua morte. Ricorda - la maggior parte dei ciclamini acquistati muore, dopo di che vengono inviati alla spazzatura, ma questo di solito può essere evitato. Come? Come prendersi cura di ciclamino dopo l'acquisto?

Dopo aver acquistato un ciclamino, il persiano dovrebbe essere immediatamente trapiantato. È meglio eseguire questa procedura il prima possibile - entro 1-2 giorni dall'acquisto. Il fatto è che spesso invece del solito terreno in vasi di stoccaggio contiene torba con l'aggiunta di alcuni altri componenti. Questo è il primo motivo per cui una pianta ha bisogno di un trapianto. Il secondo è che il tubero di un fiore è spesso incassato nel terreno, e questo porta alla sua decomposizione.

Forse i lettori di Popular Health chiederanno: "È possibile trapiantare i ciclamini in fiore?" Se si trattava di un'altra pianta, il periodo di fioritura, ovviamente, non è il momento più adatto per il trapianto, ma non in questo caso. Se vuoi salvare il fiore per un lungo periodo e goderti la sua straordinaria bellezza nel prossimo anno, dovrai trapiantarlo.

Trapianto (trasbordo) di un fiore

Avrai bisogno di un primer universale, che dovresti comprare immediatamente in un negozio e un vaso più grande di 2 cm rispetto al precedente, con una buona perforazione sul fondo. Rimuovere con attenzione la pianta con il terreno dalla pentola. Ora è necessario rimuovere lo strato superiore di terreno il più lontano possibile per scoprire il tubero. Il fondo del terreno non ha bisogno di toccare. Ispezionare il tubero per la decomposizione. Se sono presenti aree scurite, tagliarle e processare il taglio stesso con carbone attivo. Rimuovi tutte le foglie dal fondo.

Nella nuova pentola versare terreno universale senza utilizzare il drenaggio. Metti la pianta lì e riempire il vuoto laterale con la miscela di terra. Tuber in nessun caso completamente cospargere di terra, dovrebbe salire sopra la superficie di circa un terzo. Metti la pentola in una padella con acqua separata. Ora il ciclamino ha bisogno di tempo per adattarsi. Per diversi giorni non sembrerà bello, le foglie appassiranno e alcune spariranno, ma questo è normale. Un trapianto è uno stress per un fiore, ma se hai fatto tutto bene, ce la farà e cambierà di nuovo.

Come prendersi cura del ciclamino persiano in futuro?

La condizione principale per la crescita normale del fiore - cool. A casa, il ciclamino persiano si sente a proprio agio ad una temperatura di 16-18 gradi. L'irrigazione viene effettuata solo dal basso. Il terriccio deve rimanere sempre asciutto, quindi l'acqua dovrebbe essere versata solo nella padella. Il fiore assorbirà la quantità di umidità necessaria. Assicurarsi che il ciclamino abbia una lunga giornata di luce durante la fioritura.

Alcuni coltivatori esperti raccomandano nella fase iniziale (dopo l'acquisto e il trasbordo) di introdurre una mezza porzione di fertilizzante complesso per piante da fiore e di ridurre ulteriormente l'alimentazione, altrimenti il ​​tubero diventerà più suscettibile alla putrefazione. Alla fine dell'inverno, il ciclamino persiano si affievolisce e comincia a perdere le foglie, e inizia una fase dormiente. Durante questo periodo, l'irrigazione si riduce notevolmente e dopo un mese viene completamente interrotta. Si raccomanda di mantenere la pianta all'ombra e di raffreddare - la temperatura preferita nella fase di riposo - più 12-13 gradi.

Il ciclamino persiano è un fiore molto delicato che richiede un'attenta cura. L'attenzione e le cure che gli vengono date sono generalmente ricompensate da un'abbondante fioritura luminosa che dura diversi mesi.

L'aspetto della pianta e il suo aspetto con una foto

Ciclamino persiano, noto ai coltivatori di fiori come viola alpino, Dryakva - erba tuberosa perenne del genere Cyclamen della famiglia Marcin (secondo alcune classificazioni botaniche - Primrose).

Di seguito vedrai una foto di Cyclamen Persian:





Sfondo storico

Il primo ha iniziato a coltivare Cyclamen Persian nelle loro case e giardini dei Romani, che deve la sua distribuzione come pianta d'appartamento in Europa. Da allora, molte delle sue varietà e ibridi, un'ampia varietà di forme e dimensioni, che vengono utilizzati con successo negli interni di uffici, giardini d'inverno, appartamenti, sono stati sviluppati.

Quando si trapianta e si prende cura del ciclamino, bisogna fare attenzione: i tuberi, i fiori e gli steli dei fiori sono velenosi. Tenere i tuberi fuori dalla portata di bambini e animali domestici..

Descrizione botanica

I ciclamini persiani in altezza raggiungono i 30 cm, anche se sono note varietà e ibridi in miniatura (fino a 15 cm) e di medie dimensioni (fino a 20 cm).

I tuberi sono arrotondati (4-15 cm di diametro) con un unico punto di crescita. Radicale raccolto in foglie a forma di cuore a rosetta con un diametro fino a 14 cm, con una superficie coriacea attaccata al gambo carnoso con piccioli allungati di colore marrone-verde-rossastro. Striature di colore argento, che formano un motivo squisito, danno uno speciale effetto decorativo alle foglie scure o verde brillante.

I fiori bisessuali sono radiali, a cinque punte, in alcune varietà di petali frangiati, grandi (fino a 5 cm), sbocciano su lunghi peduncoli (15-20 cm). Il petalo inferiore è ricurvo all'indietro, dando al fiore una somiglianza con una farfalla. I colori sono vari: tutte le sfumature di bianco, rosa, lilla, rosso, bordeaux, viola, viola, lilla. Durante il periodo di fioritura su una pianta può fiorire fino a 100 fiori.

La fioritura avviene nel periodo autunno-invernale e, a seconda della varietà e delle condizioni di detenzione, dura da 10 giorni a diversi mesi. Il ciclamino persiano si riferisce alle piante degli anferoidi, lasciando cadere le foglie e cadendo in un "ibernazione" dopo la fioritura.

Condizioni di detenzione

La coltivazione riuscita del ciclamino persiano dipende dall'aderenza alle regole di manutenzione. Prima di tutto, devi selezionare correttamente il fiore nel negozio.

    acquisto. È meglio comprare ciclamino nel periodo del germogliamento. Più fiori ci sono sulla pianta, meglio è.

In un fiore sano, le foglie hanno un colore verde intenso, senza danno, con una buona curva. Peduncoli forti, allungati verso l'alto.

I tuberi dovrebbero sporgere dalla terra di metà. Nel centro del fiore non dovrebbe essere fiore grigio, segnalando la sconfitta del marciume grigio.

  • Posizione e illuminazione. Meglio di tutto, il ciclamino persiano si sente in stanze fresche sui davanzali delle finestre orientate a est o ovest. La luce è preferibile luminosa, ma diffusa. La luce solare diretta può causare ustioni sulle foglie. Con una mancanza di luce, le foglie iniziano a ingiallire e ad appassire.
  • temperatura. Per la lunga fioritura i ciclamini hanno bisogno di freschezza. Temperatura diurna compresa tra + 12-16 ° C, notte + 10 ° C. Quando la temperatura sale sopra i + 20 ° C, la pianta inizia a prepararsi per il periodo di riposo: scarta il colore, le foglie iniziano a ingiallire e cadono.

    Va tenuto presente che il ciclamino non tollera cambiamenti improvvisi di temperatura e correnti d'aria. Durante il periodo di riposo, la pianta viene mantenuta in una stanza con una temperatura costante di + 12-25 ° C. Umidità e qualità dell'aria. Il ciclamino persiano richiede un livello alto o medio di umidità. Per mantenere un indicatore ottimale, l'aria intorno alla pianta viene regolarmente spruzzata, cercando di non cadere sui fiori, e la pentola viene posta in un vassoio pieno di ciottoli bagnati (argilla espansa).

    Per migliorare il processo di fotosintesi, la polvere dalle foglie viene rimossa con una spazzola morbida.

  • terreno. Preparati per piante bulbose, una miscela di terreno fertile con sabbia di fiume, una miscela di terra frondosa (3 parti) e una parte di humus, sabbia e torba saranno adatti come miscela di terreno.
  • irrigazione. Nel periodo di "veglia" - uniforme, moderata, regolare (ogni altro giorno). Il terreno non deve essere sovrasfruttato o sovrastampato.

    Meglio mettere il vaso con un fiore per 15-20 minuti in una padella piena d'acqua a temperatura ambiente, o innaffiare delicatamente il terreno attorno al bordo della pentola, evitando che l'acqua salga sui tuberi e sulla rosetta.

    Durante il periodo di riposo, l'irrigazione viene ridotta a una volta alla settimana o interrotta del tutto. Con l'inizio della crescita di nuove foglie, la frequenza di irrigazione viene gradualmente aumentata. Top dressing. Il ciclamino reagisce alla concimazione, i fertilizzanti sono applicati:

    1. 20 giorni dopo la semina (trapianto),
    2. nel periodo di crescita di nuove foglie, con regolarità una volta in 10-14 giorni,
    3. Durante il germogliamento e la fioritura, i fertilizzanti complessi con un alto contenuto di fosforo vengono utilizzati ogni due settimane.
  • Durante la fase di riposo

    Dopo la fine della fase di crescita attiva, i fiori appassiti vengono accuratamente rimossi dalla pianta.. Tagliarli non ne vale la pena, può ferire la pianta. I fiori si torcono delicatamente alla base di un movimento acuto. Le foglie non si staccano, in modo da non danneggiare il tubero, cadono da sole. L'irrigazione viene gradualmente ridotta al minimo.

    Una volta nel vaso un tubero può essere:

    1. Tira fuori la pentola con il ciclamino in giardino o sul balcone, posizionandola in un luogo buio, a volte annaffiando per evitare che il coma di terra si secchi. In agosto-settembre, la pianta viene riportata nella posizione originale e aumenta il numero di innaffiature.
    2. Scava un tubero, avvolgilo in carta spessa e mettilo in una scatola per le verdure in frigo fino all'autunno. Alla fine dell'estate, il tubero "in scatola" viene estratto e piantato.
    3. L'irrigazione si riduce gradualmente fino alla completa cessazione. Dopo l'ultima caduta di foglie, la pentola con il restante tubero viene posta su un lato. A luglio e agosto, la pianta viene trapiantata, riprende l'irrigazione.

    Con l'inizio della ricrescita di nuove foglie, è opportuno trapiantare la pianta. L'algoritmo del trapianto è semplice:

    1. Viene scelto un vaso largo 2-3 cm più grande del diametro, in un contenitore troppo grande la pianta ha meno boccioli, la fioritura diventa meno rigogliosa e di lunga durata.
    2. Lo strato di drenaggio e la miscela di terreno preparata vengono versati nella pentola.
    3. Il rizoma viene scavato con cura, il terreno viene rimosso, lasciando una parte sul tubero. Tuber 2/3 sepolto nel terreno.
    4. Dopo il trapianto, prima dell'inizio della fioritura, fertilizzanti minerali complessi per piante da fiore vengono applicati due volte al mese.

    Malattie comuni e parassiti

    Il ciclamino persiano soffre di muffa grigia e appassimento del fusarium. Da Fusarium, la pianta viene annaffiata con una soluzione allo 0,1% di Fundazole e spruzzata con fogliame Topsin-M. Se vengono rilevati sintomi di muffa grigia, vengono utilizzati fungicidi sistemici.

    Quando attaccano gli insetti, i parassiti (acari rossi, acari ciclamino, afidi, tripidi, scarafaggi elefanti, cocciniglie) usano acaricidi e insetticidi (Fitoferms, Aktellik, Aktar).

    riproduzione

    I ciclamini più moderni sono ibridi.. Quando si cresce dai semi, si perdono le caratteristiche varietali, la pianta diventa superficiale, si riduce l'attività e la durata della fioritura.

    Inoltre, il metodo seminale è laborioso. Per cominciare, la pianta viene impollinata artificialmente, quindi i semi vengono raccolti, calibrati, trattati e seminati sulle piantine. Le piantine, a loro volta, si tuffano, si alimentano, si induriscono e solo allora piantano. Una pianta ottenuta da semi, fiorisce non prima di un anno, o anche due.

    Anche la divisione del tubero non dà risultati positivi. Molto spesso, il tubero infetta la muffa grigia e la pianta muore. Il modo più semplice è acquistare semi, tuberi o una nuova pianta in un negozio.

    Fiori simili

    Il ciclamino persiano è simile ad altri rappresentanti del suo genere (africano, elegante, balearico, cipriota, greco, colchiano, libanese, edera, sorprendente, turco, somalo). Tuttavia, è spesso confuso con il ciclamino viola (europeo). Il modo più semplice per distinguere queste due specie per foglie è che nelle specie europee il lato inferiore della foglia è di colore rossastro. Il ciclamino europeo non perde le foglie e non cade in uno stato di riposo..

    Molto simile al ciclamino persiano di un altro membro della famiglia Primula: dodecateon. Ha bellissimi fiori piccoli con infiorescenze con petali ricurvi su alti peduncoli. Il dodecateon, a differenza del ciclamino persiano, fiorisce in estate.

    Come il ciclamino persiano, nel periodo invernale fioriscono i giacinti e le violette di Uzumbar. I fiori di alcuni giacinti e le violette di Uzumbar ricordano i fiori di ciclamino.

    Molti coltivatori di fiori considerano il ciclamino una pianta capricciosa persiana. Tuttavia, la cura per lui non è così difficile. Gli innamorati piantano sulle loro finestre interi giardini di queste piante, piacevoli allo sguardo nel lungo inverno.

    Descrizione e storia della coltivazione

    Diverse fonti interpretano l'appartenenza del genere Cyclamen (Cyclamen) in modi diversi - basato su uno, appartiene alla famiglia Mirsinovyh (Myrsinaceae), secondo altre fonti - è inclusa nella famiglia Primrose (Primulaceae).

    Il genere ha il suo nome a causa dei tuberi, che hanno una forma arrotondata e leggermente appiattita (kyklos dal greco è tradotto come un cerchio), raggiungendo un diametro di 15 cm.

    La patria di una pianta erbacea perenne è considerata come i paesi dell'Europa centrale, il Mediterraneo, l'Asia Minore e l'Iran. In condizioni naturali predilige le radure e i margini delle foreste di latifoglie della fascia pedemontana, con terreno ben drenato arricchito con sostanze organiche. Le specie coltivate coltivate come piante da appartamento non sono così prive di pretese quanto quelle di animali selvatici, ma con un'adeguata organizzazione dell'assistenza, una fioritura rigogliosa e una ricca vegetazione verde saranno una degna ricompensa per le cure mostrate.

    Alcune fonti, che determinano la data di ricezione della prima specie culturale di ciclamino, indicano l'anno 1731. Inizialmente, la pianta era caratterizzata da piccoli fiori bianchi e un aroma delicato, ma il lavoro di selezione attivo ha permesso di espandere la gamma di colori e ottenere varietà di diverse dimensioni e forme. Nonostante l'esistenza di specie ciclamino resistenti al gelo e condizioni climatiche avverse, gli allevatori preferiscono il lavoro delle specie persiane.

    Cyclamen differenze europee e persiane

    Nella coltivazione indoor le specie più comuni: persiano (Cyclamen persicum) ed europeo (Cyclamen europaeum). Nonostante il fatto che entrambe le specie appartengano allo stesso genere, la presenza di differenze significative richiede un esame più dettagliato.

    • colorazione di foglie e infiorescenze

    Il colore della parte superiore della lama fogliare in entrambe le specie è lo stesso: verde scuro, ma la parte inferiore di quella europea ha un colore rosso scuro. Anche le dimensioni delle foglie sono diverse: sono più piccole nelle specie europee. La tavolozza dei colori del persiano è molto più ampia, di norma europea, si presenta in colore rosa, i fiori sono di dimensioni più piccole, ma con un aroma gradevole,

    • periodo di riposo e fioritura

    La cifra più significativa, dal momento che il periodo di fioritura persiano inizia alla fine dell'autunno e dura per tutto l'inverno, poi la pianta va in modalità riposo. A sua volta, il ciclamino europeo fiorisce in primavera e non ha un periodo di riposo così pronunciato - il fogliame non ingiallisce e non cade, durante tutto l'anno il fiore mantiene il suo effetto decorativo,

    Quando si pianta il ciclamino persiano, il tubero si addensa nella miscela del terreno per 2/3 della sua altezza, il tubero europeo è completamente ricoperto di terra.

    Sulla base delle caratteristiche biologiche della specie persiana, l'acquisto di un fiore alla fine dell'inverno non porterà un piacere duraturo, il momento migliore per acquistare è la fine dell'autunno o l'inizio del periodo invernale.

    При желании можно подобрать декоративные сорта цикламена персидского разных размеров: от стандартных, высотой 30 см, до низкорослых форм, высотой не более 15 см.

    Quando si acquista, si raccomanda di prestare particolare attenzione all'aspetto della pianta: lo stato e il colore delle foglie - devono essere elastici, ricchi di colore, il numero di gemme non aperte - nella pianta in fiore sono pochi.

    Video "Ciclamino, come inizia il periodo di riposo"

    Protezione contro malattie e parassiti

    Malattie e parassiti non sono meno pericolosi per un fiore rispetto alla non osservanza delle condizioni ottimali di detenzione. Nonostante il fatto che le malattie a cui il ciclamino non è così tanto, è opportuno familiarizzarsi con loro in anticipo.

    I sintomi della malattia sono l'ingiallimento delle foglie, scarsa fioritura, la comparsa di macchie marroni sulla parte superiore di un tubero, la perdita di aspetto decorativo. Senza un intervento tempestivo, la pianta muore rapidamente.

    Per combattere il fusarium, si consiglia di applicare una soluzione allo 0,1% di Fundazole e Topsin-M per spruzzare fogliame,

    I sintomi della malattia - la comparsa di macchie grigiastre sulle foglie, simile alla muffa della placca. Con il passare del tempo, i piccoli punti focali crescono rapidamente, coprendo il peduncolo e le lamelle con muffa grigia.

    Per combattere la malattia usando fungicidi sistemici.

    I parassiti di insetti più pericolosi che possono apparire su un fiore sono rappresentati da due tipi di zecche: ciclamino e acaro rosso.

    I segni di danneggiamento del primo rappresentante - i bordi delle piastre fogliari sono attorcigliati e hanno acquisito una tinta marrone, boccioli di fiori appassiti.

    Il secondo è l'apparizione di macchie gialle sulle foglie. Dall'acaro rosso, la pianta viene trattata con Aktellik o Fitoverm. Non esiste un rimedio efficace per la distruzione dell'acaro ciclamino, quindi è meglio sbarazzarsi della pianta infetta.

    Ora conosci tutte le caratteristiche delle cure a domicilio per un fiore così bello e stravagante come il Ciclamino Persiano. Quindi, avendo sentito nel negozio dal venditore o dai loro amici che questa è una pianta senza pretese - non avere fretta di credere, forse sono solo un po 'astuti. La viola alpina richiede una cura regolare e attenta, altrimenti non sarà possibile ammirare la pianta ornamentale che fiorisce in inverno.

    Orgoglioso fiero

    Il ciclamino persiano porta il suo nome non a caso: in effetti, questo tipo di ciclamino è più comune in Asia Minore. Ci sono anche altre varietà che sono più caratteristiche dell'Europa meridionale. Ma sui davanzali della finestra è il ciclamino persiano che cresce.

    È facile capire in quali condizioni naturali il fiore cresce in natura: è un inverno freddo e mesi estivi molto caldi. Da qui l'idea di base di prendersi cura del ciclamino: abbiamo bisogno di ricreare approssimativamente queste condizioni, e quindi la pianta inizierà a fiorire!

    Ciclamino è in realtà straordinariamente buono: un cespuglio compatto è incoronato con un berretto intero di fiori rosa o viola brillanti che hanno una forma particolare. I fiori sono delicati, ma allo stesso tempo succosi e sembrano molto allegri. Una tale pianta può essere un ornamento per qualsiasi stanza!

    Come prendersi cura di ciclamino

    Ciclamino persiano - pianta capricciosa. Affinché possa fiorire, è necessario creare condizioni speciali per questo. L'assistenza domiciliare per Cyclamen Persian non è la cosa più semplice, ma allo stesso tempo, ora conosco un gran numero di giardinieri che possono facilmente far fronte a questo compito. Ciò significa che una cosa del genere è sulla spalla di chiunque!

    È importante ricordare che uno dei parametri chiave è un regime di temperatura speciale. Come ho già detto, il ciclamino cresce in una zona così climatica, dove inverni freddi ed estati calde.

    Pertanto, abbiamo bisogno di creare esattamente la freschezza nella stanza in cui i vostri ciclamini rimarranno in inverno. Le batterie calde, la stanza soffocante influenzano negativamente la pianta.

    Scegliere una posizione

    Il fiore è meglio non mettere in cucina. Per prima cosa, in questa stanza, la temperatura scende spesso. Quando cuciniamo cibo, specialmente per le vacanze o l'arrivo degli ospiti, la stanza è molto calda, è necessario aerare. Le fluttuazioni di temperatura non piacciono ai ciclamini!

    Inoltre, un altro parametro è importante per l'impianto: purezza dell'aria. In cucina ci sono sempre prodotti in fiamme nell'aria e monossido di carbonio.

    Pertanto, è meglio posizionare il fiore nel soggiorno o in un'altra stanza in cui è possibile ridurre leggermente la carica della batteria in modo che la temperatura non superi i 16 gradi. Le camere surriscaldate calde non sono adatte ai ciclamini.

    Se crei un tale regime di temperatura, il ciclamino fiorirà e la fioritura sarà lunga fino alla primavera stessa. È anche importante ventilare la stanza (come ho già detto, l'aria pulita è importante per i ciclamini).

    Allo stesso tempo, è meglio togliere il fiore dalla stanza o allontanarlo dal flusso di aria fredda durante la ventilazione.

    È importante escludere impatti negativi:

    • dama
    • aria calda dalle batterie
    • irrigazione abbondante
    • raggi diretti del sole

    Pertanto, le idee principali per prendersi cura di un fiore sono le seguenti:

    • fresco nella stanza
    • mancanza di forti odori
    • aria pulita
    • alta umidità
    • irrigazione attenta
    • luce diffusa

    Illuminazione e umidità

    Sorprendentemente, il bel ciclamino ha un carattere piuttosto spartano. Ama la freddezza e non è richiesta una forte illuminazione. In effetti, la pianta può vivere senza ulteriori fonti di luce in inverno, quando molti ospiti tropicali appassiscono senza sole. E il ciclamino cresce tranquillamente!

    Tuttavia, è meglio posizionarlo in inverno sulle finestre meridionali, ma con l'inizio dell'estate, la pianta dovrebbe essere spostata in un luogo più ombreggiato - il ciclamino crescerà anche sulle finestre a nord. Inoltre, l'estate è un periodo di pace per lui.

    Nella stagione calda, quando non c'è abbastanza umidità in natura, i ciclamini riposano in condizioni naturali. E questo spiega il fenomeno che il ciclamino smette di fiorire se la temperatura sale oltre i 20 gradi.

    La pianta decide che è arrivata un'estate secca, dobbiamo nasconderci: non ci saranno risorse per la formazione dei fiori.

    Regole di irrigazione di base

    Come innaffiano i ciclamini? Anche qui hanno i loro trucchi. Prima di tutto. Va notato che il ciclamino è una pianta tuberosa. E proprio come altre piante tuberose, non tollera l'acqua che entra nel tubero. Questo dovrebbe essere seguito seriamente!

    Inoltre, dobbiamo ricordare che il ciclamino non deve essere annaffiato molto spesso. Solitamente le piante da fiore rigogliose necessitano di annaffiature abbondanti. Ma qui è necessario fare un'eccezione!

    Innaffia il fiore regolarmente, ma a poco a poco. Non inondare la pianta, se le radici marciscono o marciscono, allora sarà molto difficile curare il fiore.

    La regola base di irrigazione: iniziamo a irrigare solo se lo strato superiore di terra nella pentola si asciuga un po '. Prendiamo per questi scopi solo acqua separata. Ma per quanto riguarda l'umidità dell'aria, ci sono altri requisiti! È necessario innaffiare un fiore con cura, ed è possibile spruzzarlo il più spesso possibile.

    Varietà per crescere nell'appartamento

    Delle 15 specie conosciute negli appartamenti sono cresciuti solo quattro. In vendita puoi trovare ciclamini europei, persiani, kosovari e napoletani.

    1. Ciclamino persiano. Le foglie sono grandi, a forma di cuore, di colore scuro, decorate con macchie di marmo originali. Fiorisce dall'inizio dell'autunno a fine inverno. I fiori sono spugna e semplici. Colore bianco o tutte le sfumature di rosso.
    2. Ciclamino europeo. Il nome più comune è alpino viola. La dimensione della foglia è più piccola. Fiori di diversi colori, un buon profumo. Più brillante è il colore, più forte è il sapore. Nella fase di riposo, le foglie non muoiono.
    3. Ciclamino Kosma. Fu scoperto per la prima volta sull'isola di Kos, da qui il suo nome. Si distingue per la forma e il colore dei fiori. I petali si espansero notevolmente dalla base, decorati con macchie scure.
    4. Ciclamino napoletano Per la forma originale delle foglie soprannominata ile. I bordi delle foglie sono fortemente frastagliati. Dopo la fase di riposo, appaiono prima i gambi e solo allora lascia.

    Cosa cercare quando si sceglie

    Il ciclamino paziente non tollera un cambio di situazione. Gradualmente appassirà fino a che non perirà completamente. Ci sono diversi punti a cui devi prestare attenzione quando acquisti.

    • Fioritura. Scegli una pianta in fiore con una predominanza di gemme. La pianta in fiore sarà ibernata molto presto.
    • Tuber. In un ciclamino correttamente piantato, guarderà fuori dal terreno. Un tubero completamente sepolto spesso marcisce.
    • Foglie. Le foglie sono elastiche, di colore saturo. Se la varietà ha un motivo sulle foglie, dovrebbe essere chiaramente pronunciata.
    • Aspetto. Bush denso, con un gran numero di volantini sollevati verso l'alto.

    Prime azioni dopo l'acquisizione

    Come prendersi cura di ciclamino dopo l'acquisto? Il tuo compito è quello di aiutare il fiore ad adattarsi al nuovo microclima, per creare condizioni favorevoli.

    • Trapianto. Se le radici fanno capolino attraverso i fori di drenaggio, la torba viene utilizzata come terreno o il tubero è completamente sepolto, il ciclamino viene immediatamente trapiantato. Il piatto è usato piccolo. Ispezionare attentamente il tubero Quando viene rilevata la putrefazione, l'area interessata viene accuratamente tagliata con un coltello sterile e il taglio è coperto con polvere di carbone attivata.
    • Quarantena. Ciclamino dapprima tenuto lontano da altre piante. Questo ti aiuterà a identificare le malattie non rilevate, i parassiti e il fiore da adattare. La durata della quarantena è di circa un mese. Tieni il ciclamino in un luogo ben illuminato e fresco.
    • Alimentazione. Per mantenere la presentazione delle piante nei negozi di fiori, vengono sistematicamente annaffiate con stimolanti per la crescita e la fioritura. I primi tre mesi dopo l'acquisto di fertilizzanti non fanno.
    • Irrigazione. Aderire alla modalità di irrigazione moderata per mantenere una leggera umidità del suolo.

    I nuovi arrivati ​​in floricoltura spesso chiedono se il ciclamino può essere rianimato a casa. Succede che per la morte del ciclamino prendiamo per errore un periodo di riposo. Se la pianta è fiorita da molto tempo, poi ha cominciato a svanire e ha lasciato cadere tutte le foglie, non c'è bisogno di preoccuparsi in anticipo - basta osservare le condizioni di cura nel periodo dormiente.

    Microclima favorevole

    L'unica difficoltà è creare frescura in inverno. Nel caldo ciclamino non fiorisce o fiorisce male e brevemente. Il resto delle cure non è molto difficile.

    • Temperatura. Durante la fioritura, la temperatura diurna è di circa 15 ° C, di notte - 10 ° C. Sopra i 20 ° C, non dovrebbe salire. Cyclamen percepisce un aumento della temperatura come segnale per il periodo di riposo. La fioritura si ferma, le foglie appassiscono.
    • Illuminazione. Cyclamen manteneva una luce luminosa ma diffusa. La posizione ottimale in estate - davanzali orientali, in inverno - sud. La mancanza di luce è espressa dall'ingiallimento delle foglie, dall'eccesso - dalla comparsa di ustioni.
    • Umidità. Mantenuto al 50%. Spruzzare - ogni giorno più volte. Usa un piccolo atomizzatore, inumidisci l'aria intorno alla pianta, evitando l'umidità sui fiori e sulle foglie. Il limite massimo di umidità è dell'80%. Altri modi per aumentare l'umidità sono usando un umidificatore elettronico, mettendo le ciotole d'acqua intorno alla pentola.
    • Irrigazione. È meglio annaffiare i ciclamini poco a poco e regolarmente piuttosto che raramente e in abbondanza. L'acqua viene versata direttamente sul terreno, evitando il liquido sul tubero sporgente e fogliame. Il liquido in eccesso dalla padella viene immediatamente scaricato, e tra le irrigazioni è consentito asciugare la superficie del terreno. Il ristagno è inaccettabile.
    • Alimentazione. I fertilizzanti sono aggiunti all'acqua di irrigazione. La concentrazione di qualsiasi farmaco si riduce della metà. Gli intervalli tra poppate - due settimane. Scegli prodotti con un contenuto minimo di azoto. L'eccesso di azoto stimola la crescita attiva del fogliame, indebolendo la fioritura, provoca la comparsa di marciume grigio.

    Divisione Tuber

    Caratteristiche. Puoi sedere il ciclamino persiano, dividendo il tubero in parti. Il metodo è utilizzato per le piante adulte e invase. È necessario agire con attenzione, per rispettare tutte le regole per eliminare la probabilità di putrefazione dei tuberi.

    1. Durante il periodo di riposo, rimuovere il tubero dalla pentola, liberarlo da terra e asciugarlo un po '.
    2. Disinfetti il ​​coltello. Tagliare con cura il tubero. Almeno ogni rene dovrebbe avere almeno un rene e radici sviluppate.
    3. Le fette vengono trattate con polvere di carbone, essiccate in luogo ombreggiato per 24 ore.
    4. Parti del tubero sono piantate in terreno leggermente inumidito.

    Semina i semi

    Caratteristiche. I semi sono meglio comprare nel negozio. I semi raccolti da varietà ibride ciclamen non sono adatti. I segni vividi della varietà nella maggior parte dei casi sono persi. Le piantine di ciclamini coltivate in casa rispetto alle piante del negozio sono forti, sane, non alimentate con stimolanti.

    1. I semi sono immersi per un giorno con l'aggiunta di una piccola quantità di stimolante della crescita.
    2. I fori sono fatti sul fondo del contenitore. Lo strato inferiore è riempito con argilla espansa. Il suolo è facile, friabile. Una miscela di torba e vermiculite.
    3. Il terreno è leggermente inumidito. I semi vengono seminati in superficie e leggermente cosparsi di terra.
    4. Il contenitore è coperto da una busta di plastica opaca. Senza luce, i semi si schiudono più velocemente.
    5. Ogni giorno viene ventilata la serra, il substrato viene inumidito secondo necessità.

    Temperatura dell'aria e umidità

    Il ciclamino persiano preferisce essere in un ambiente la cui temperatura non superiore a 17 ° C in inverno - cioè durante la fioritura. Durante il periodo di riposo (estate) il fiore si sentirà normale alla temperatura di fino a 25 ° C.

    L'umidità nella stanza dovrebbe essere secondariola mancanza di umidità ha un effetto negativo sulla pianta, quindi prenditi cura di mantenere un microclima umido. Per fare questo, spruzzare l'aria vicino al fiore o posizionare la padella con il componente di drenaggio sotto la pentola e inumidire periodicamente il drenaggio.

    Illuminazione per crescere

    Alla pianta non piace la luce diretta del sole (le bruciature sono possibili), ma preferisce l'illuminazione brillante, ma diffusa.

    Nella finestra ad est il fiore riceverà la quantità di luce richiesta in estate, e in inverno è possibile spostarlo verso la finestra sud.

    Qualità dell'aria

    Il ciclamino persiano normalmente cresce solo in aria pulita. Rifiuti di gas o fumo di tabacco sono controindicati. La stanza in cui c'è un ciclamino, è necessario ventilare spesso, in modo che l'aria non ristagni.

    Inoltre, i vasi da fiori dovrebbero essere posizionati a una distanza sufficiente l'uno dall'altro in modo da essere ventilati da tutti i lati e non formare marciume. Ma durante la messa in onda, assicurarsi che la pianta non sia in corrente.

    Divisione Tuber

    Dividendo il tubero, il ciclamino viene raramente propagato, perché con questo metodo tubero molto danneggiato e non c'è certezza su come si comporterà quando atterrerà. La ragione del danno è che la pianta non fornisce tuberi-bambini, che potrebbero essere separati senza danneggiare il tubero genitore. Pertanto, l'unico modo di tale riproduzione è tagliare il tubero genitore in pezzi.

    Solo i vecchi ciclamini sono adatti alla divisione, ma la percentuale di decadimento, a prescindere da ciò, è molto grande.

    Se decidi di propagare il ciclamino dividendo un tubero, devi aspettare che le foglie muoiano completamente. Dopo ciò, è necessario rimuovere il tubero dalla pentola e dividerlo con un coltello in due parti uguali in modo che abbiano radici e gemme fogliari. Tagliare il lato deve essere trattato con qualsiasi fungicida e carbone, attendere l'essiccazione. Lo sbarco dovrebbe essere effettuato in vasi separati.

    Come innaffiare un fiore

    Ama Ciclamino irrigazione moderatamentre il terreno si asciuga. L'acqua dovrebbe essere attentamente, senza cadere sui componenti del fiore. È meglio annaffiare immergendo la pentola in acqua per 15 minuti o versando acqua lungo il bordo della pentola. L'irrigazione è più abbondante durante il periodo di fioritura e riduce l'irrigazione al minimo - quando la pianta è immersa in un periodo di riposo.

    È necessario nutrire la pianta sia durante la fioritura che durante lo sviluppo delle foglie. Il fertilizzante dovrebbe scegliere qualsiasi per le piante da fiore. Applicare secondo le istruzioni. Più spesso, il fertilizzante viene diluito con acqua, che viene utilizzato per l'irrigazione. Hai bisogno di nutrirti dopo che il fiore si adatta alle condizioni della stanza - in 1 mese dopo l'acquisto.

    Mentre i fiori si asciugano, devono essere estratti con il peduncolo. Questo dovrebbe essere fatto con un forte movimento a scorrimento. Tagliare con oggetti appuntiti non è raccomandato. Le foglie non possono staccarsi, poiché cadono indipendentemente quando il fiore si sta preparando per un periodo di riposo.

    Trapianto di piante

    Sostituire un fiore giovane, che ha fino a 2 anni, è necessario ogni anno e le piante adulte vengono trapiantate 1 volta in 3 anni. Per il trapianto è necessario scegliere un vaso un po 'di più ogni volta per garantire lo spazio libero per le radici. Ma non vale la pena scegliere un vaso troppo grande, perché può influire negativamente sulla fioritura.

    I ciclamini da impianto dovrebbero essere acquistati nel terreno per piante bulbose, vale la pena aggiungere un po 'di sabbia ad esso. La struttura del fiore ha una caratteristica: le radici si trovano sul fondo del tubero. Pertanto, durante il trapianto, il tubero non deve essere completamente coperto con terra, ma in modo che la parte superiore sia aperta.

    Principali malattie e parassiti

    Problema principale il ciclamino è una lesione grigiastra. Se non si seguono le regole di irrigazione o di drenaggio insufficiente, il tubero vegetale potrebbe essere affetto da questa malattia.

    Inoltre, il ciclamino persiano può essere colpito da tripidi, ragnatela e acaro ciclamino, afidi. Al primo segno di danno da parassita a un fiore, sciacqualo con acqua tiepida. Se la manipolazione non ha aiutato, è necessario effettuare il trattamento con un insetticida, ad esempio "Fitoverm" - è in grado di distruggere gli acari di ciclidi e ragni, così come i tripidi. Il metodo di applicazione deve essere letto nelle istruzioni per il farmaco.

    Quindi, il ciclamino persiano è sicuro di decorare la tua casa se segui le raccomandazioni sulla cura di una pianta e trattarla dai parassiti in tempo.

    Pin
    Send
    Share
    Send
    Send