Informazioni generali

Trasformazione di ribes in autunno: sottigliezze, tecnologia

Il ribes è una pianta senza pretese in crescita. Ma affinché l'arbusto produca regolarmente frutti gustosi e succosi, è necessario dopo la raccolta effettuare il trapianto e la potatura. L'elaborazione del ribes in autunno sarà la più utile. Aiuterà a mantenere il terreno umido, arricchirlo con l'ossigeno e anche a sbarazzarsi di parassiti nocivi.

Come prendersi cura del ribes in autunno

È noto che solo con la crescita attiva dell'arbusto è possibile un ricco raccolto. Le piantine migliori metteranno radici nel primo anno, le bacche più mature possono essere raccolte. Pertanto, a partire dal primo anno di impianto, il cespuglio di ribes richiede un'adeguata cura, lavorazione e creazione di condizioni favorevoli per la successiva fruttificazione e crescita in generale.

Per ottenere una resa elevata è possibile solo con l'aratura regolare, concimazione con fertilizzanti, irrigazione sistematica e potatura dei cespugli. Inoltre, un posto importante nella lavorazione del ribes in autunno è il controllo dei parassiti. Affinché quest'ultimo non infastidisca l'arbusto, è sufficiente preparare adeguatamente il terreno per l'inverno: rimuovere tutte le foglie e lavorarne gli interi strati, permettendo alla terra di ripristinare la sua struttura.

Tale preparazione del terreno per la prossima stagione e ulteriori concimazioni con fertilizzanti minerali e organici non lasceranno rischi di parassiti. L'elaborazione del ribes in autunno è una procedura indispensabile per il raccolto futuro. Come si dice, stiamo preparando una slitta in estate.

Preparare il terreno per il trapianto

L'autunno è il momento più fertile per piantare nuovi cespugli di ribes e trapiantare quelli vecchi. È durante questo periodo che il terreno viene compattato e si assesta leggermente, il che crea le migliori condizioni per la crescita rapida e massima delle piantine in primavera. Quindi, come preparare il terreno per il trapianto di arbusti?

Il ribes, specialmente il nero, è una coltura che ama l'umidità, quindi, per i trapianti, dovresti scegliere un terreno umido, preferibilmente in aree con un versante nord-occidentale. Se possibile, scegli un terriccio pesante o terreno medio.

L'area di piantare cespugli deve essere pre-livellata e messa in ordine, eliminando tutti i detriti e liberando dalle erbe infestanti. Ricorda che il ribes ama non solo il bagnato, ma anche il terreno sciolto. Pertanto, in autunno, il sito viene profondamente scavato e alimentato con humus o letame. Puoi concimare il terreno con potassio e perfosfato. L'alimentazione dovrebbe essere effettuata all'inizio di ottobre. Il trapianto di ribes avviene tre settimane dopo la fertilizzazione del terreno. Durante questo periodo, il terreno si stabilizzerà e le fosse preparate per la semina si stabilizzeranno.

Come trapiantare il ribes?

Ogni cultura del giardino ha le sue caratteristiche di impianto. I cespugli di bacche non fanno eccezione. Il corretto ribes in autunno è il seguente:

  • Una fossa per arbusti deve essere scavata a una profondità di 35 cm e misurare 40x40 cm.
  • Prima di piantare la piantina, il pozzo viene fertilizzato con solfato di potassio nella quantità di 50 g, diversi secchi di torba o compost, 200 g di perfosfato e 25 g di cloruro di potassio.

  • Per piantare un cespuglio nel buco deve essere inclinato.
  • Dopo la semina, è coperto con terra alla base e annaffiato abbondantemente.

Va notato che i ribes sono piantati in file, la distanza tra i quali dovrebbe essere di almeno 1,5 metri.

A cosa serve la potatura?

Il trattamento dei cespugli di ribes in autunno è associato alla rifilatura di un cespuglio. Tale procedura annuale consentirà alla pianta di fruttificare regolarmente. È sui rami giovani, la cui età non supera i due anni, che si formano nuove ovaie, mentre i vecchi rami muoiono.

La procedura di potatura è tanto necessaria quanto importante quanto la concimazione del terreno e la sua irrigazione. Qual è il trattamento di ribes in autunno con la potatura?

  1. Questo ti permette di aumentare la produttività.
  2. La crescita di giovani germogli aumenta, quindi, la qualità delle bacche migliora. Ricevendo molta luce, diventano grandi, succosi, dolci e ricchi di vitamine rispetto a quelli cresciuti all'ombra.
  3. L'elaborazione del ribes in autunno aumenta il periodo di fioritura, il che significa che l'arbusto può dare frutti per circa venti anni.

Le principali fasi di elaborazione

Gli arbusti da potatura non solo aumentano i raccolti, ma facilitano anche il lavoro del giardiniere. La prima potatura del ribes dovrebbe essere effettuata immediatamente dopo la semina nel terreno, lasciando solo i germogli inferiori sulla piantina. Questo deve essere fatto prima dell'inizio del primo gelo, all'inizio di ottobre. Quindi ci sarà abbastanza tempo per sanare i tagli, superato il recupero generale.

Per questo è necessario:

  • Taglia tutti i vecchi rami con piccoli frutti di bosco.
  • Spessi rami interni potati.
  • Parte dell'arbusto che si trova sul terreno da rimuovere.
  • Rami spezzati e deboli senza potatura.

Per la formazione di un nuovo giovane cespuglio saranno sufficienti 5-6 rami. Pertanto, il trattamento dei cespugli di ribes in autunno mediante la potatura contribuirà alla crescita dei germogli di base, il che significa la comparsa di bacche più grandi e più succose. La potatura di rifinitura è necessaria per 4-5 anni dopo l'atterraggio nel terreno. A questo punto, il cespuglio di ribes maturo corretto è già formato.

Funzionalità di elaborazione

Il raccolto di bacche più comune è il ribes nero. Il suo valore risiede nell'alto contenuto di vitamine nelle bacche, foglie, germogli e arbusti. Questa pianta ama l'umidità e la luce.

Il processo di formazione di un cespuglio è leggermente diverso rispetto ad altre varietà. La lavorazione del ribes nero in autunno è anche associata al taglio dei rami, ma solo qui c'è una specificità.

  • La formazione del frutto avviene sui getti dell'anno scorso e sul colletto.
  • La potatura del ribes viene effettuata immediatamente dopo la semina nel terreno, ma è sufficiente tagliare tutti i germogli, lasciando su di essi i tre rami più forti con germogli di frutta.
  • Nei prossimi tre anni, i rami deboli e danneggiati vengono tagliati, principalmente con riprese di un anno.
  • Se la formazione dei germogli basali avviene in modo insufficiente, vengono potati 1-2 rami principali, stimolando così la crescita dei giovani germogli.
  • La formazione del cespuglio finisce nel terzo - quarto anno. Di conseguenza, si ottengono fino a 12 rami di età diverse e con crescite giovani.

Inoltre, il ribes nero ha bisogno di alimentazione costante. In autunno per concimare la necessità di arbusto per due o tre mesi. Perché dovrebbe essere fatto nel periodo autunnale? Il fatto è che, affinché il fertilizzante possa beneficiare dell'arbusto, è necessario del tempo. Dopo tutto, le sostanze organiche, come sterco di pollo, letame, si decompongono entro 6 mesi. E cominceranno a influenzare il cespuglio di ribes solo a marzo, ei prossimi tre mesi influenzeranno lo sviluppo della massa vegetativa. Pertanto, è necessario coltivare il terreno in modo tale durante tutto l'anno in modo che sia regolarmente fertilizzato e gli arbusti ricevano nutrienti.

Parassiti e malattie, combatti contro di loro

La protezione del ribes da parassiti e malattie pericolose include una serie di misure. Ma un fattore fondamentale nella lotta contro di loro è l'osservanza elementare delle regole dell'ingegneria agricola. Un giardino ben tenuto impedirà il verificarsi di parassiti e quindi di malattie. Cosa devi fare?

Il trattamento del ribes da parassiti e malattie in autunno dovrebbe essere effettuato secondo le seguenti regole:

  • È necessario acquisire varietà resistenti ai parassiti e alle malattie pericolose.
  • Utilizzare sia preparati insetticidi che fungicidi.

  • Il trattamento del ribes in autunno per le malattie comporta la spruzzatura dei cespugli. È meglio farlo con tempo asciutto, al mattino o alla sera. Non processarlo dopo la rugiada, prima della pioggia o dopo di essa!
  • Dovrebbero essere usati dispositivi di protezione individuale.
  • Il trattamento con prodotti chimici e varie infusioni può essere effettuato fino a cinque volte a stagione. Ma quest'ultimo deve passare 20 giorni prima di raccogliere le bacche.

Osservando queste regole di base, è possibile evitare le malattie indesiderate del ribes, come l'oidio, il vetro ruggine, l'antracnosi, le foglie di ribes nero e altri.

Come trattare con parassiti rosicchiati ribes

Durante la fioritura dei cespugli e la formazione della prima ovaia, la seppia dalle gambe pallide è un pericoloso parassita. Le femmine depongono le uova sulla cima dei rami e l'ovaia più grande. Le larve che sono emerse dalle uova mangiano il contenuto delle bacche appena messe. Alla fine della stagione del raccolto, le larve cadono attraverso il buco praticato nella bacca e vanno in profondità nel terreno per ibernare.

Quando si combatte questo parassita, è necessario spruzzare i cespugli di ribes due volte a stagione con una soluzione di bitoxibacillina o lepidocide alla velocità di 60 g per 10 litri di acqua. Un metodo efficace per trattare con la seppur è spruzzare un arbusto con decotto e infuso di piante come l'assenzio e il tabacco. Il trattamento del ribes nella caduta da parassiti, in particolare, dalla velatrice dal passo pallido, comporta l'allentamento del terreno e la sua scavatura. Le pre-larve scuotono dai cespugli sulla tela cerata e distruggono.

Un parassita particolarmente pericoloso è un parassita particolarmente pericoloso per il ribes. Colpisce fino all'80% delle gemme dell'intero arbusto. I reni colpiti da esso, si gonfiano e hanno una forma tondeggiante. Le foglie diventano pallide e deformano.

Tutti i tipi di ribes sono danneggiati dal vetro di ribes. Questo è un parassita molto pericoloso. I bruchi si muovono nel cuore dei rami. I germogli cominciano a crescere male, si asciugano e muoiono. Per combattere questo parassita in primavera, prima che i boccioli si svegli, è necessario tagliare i germogli danneggiati. Possono essere bruchi. Aiuta anche la spruzzatura dei cespugli con il preparato "Fitoverm" (2 ml per 1 l di acqua).

Caratteristiche cura per il ribes nel periodo post-raccolto

Sfortunatamente, non tutti i giardinieri sanno che dopo la fine del processo di raccolta delle bacche di ribes, la cura della pianta non solo non si indebolisce, ma, al contrario, aumenta solo. Le opinioni degli specialisti in merito alle misure da attuare nel periodo autunnale variano notevolmente, ma, in generale, si possono distinguere diverse misure generali:

Se svolgi tutte le suddette attività correttamente e in modo tempestivo, una pianta sana per il prossimo anno ti delizierà con un ricco raccolto. Inoltre, più in dettaglio sulle caratteristiche dell'attuazione delle misure per la cura del ribes in autunno.

I cespugli di ribes di potatura in autunno sono un processo obbligatorio che deve essere eseguito con uno strumento da giardino affilato (un potatore o cesoie da giardinaggio regolari faranno). Rimuove tutti i germogli e rami danneggiati o malati, così come i germogli di radici. È obbligatorio rimuovere tutti i rami giacenti vicino al terreno o girati all'interno della boscaglia. Tagliare le parti della pianta dovrebbe essere rimosso dal sito o bruciare.

Per quanto riguarda l'allentamento del terreno, le opinioni dei giardinieri sono divise. I sostenitori dell'agricoltura biologica dimostrano che il terreno intorno ai cespugli di ribes in nessun caso non può essere allentato, perché questo può danneggiare le giovani radici delle piante situate vicino al suolo. Un'opzione alternativa è la pacciamatura del terreno.

Alcuni giardinieri credono che non dovrebbero lasciare il tronco dell'albero e intingere il terreno sotto i cespugli, seminandolo con l'erba.
Per quanto riguarda le medicazioni autunnali, devono contenere superfosfato e cloruro di potassio nella loro composizione. Inoltre, puoi fare un po 'di letame, ma solo dopo aver stabilito il clima rigido e stabile, e le riprese di ribes cesseranno di crescere in quel momento.

Consiglio. È meglio evitare di introdurre mangimi contenenti azoto durante il periodo autunnale, poiché ciò può provocare una crescita inutile ed eccessiva dei germogli, che porterà ad una diminuzione della resistenza dei cespugli di ribes nero.

Per un'ulteriore protezione della pianta con l'inizio del freddo invernale, cerca di creare una lettiera di corteccia di quercia che protegga l'apparato radicale della pianta dall'essiccamento e dal gelo.

Impianti di trasformazione da parassiti in autunno

Sebbene i ribes necessitino di una lavorazione in autunno, non ha bisogno di particolari sostanze chimiche: è importante solo preparare adeguatamente il terreno per lo svernamento (con il ricambio del serbatoio), che permetterà al terreno di essere aggiornato e allo stesso tempo prevenire da molti parassiti.

Quindi, la lavorazione dei cespugli di ribes dovrebbe essere effettuata in condizioni climatiche asciutte e abbastanza fresche. In questo caso, l'attrezzatura di protezione non verrà lavata via con acqua dalla pianta, e l'aria fredda impedirà la crescita di batteri.

Come agenti protettivi per il ribes, è possibile utilizzare come preparati complessi già pronti, come liquido di Bordeaux (1%), ossicloruro di rame, karbofos, ecc. Se si desidera evitare l'uso di prodotti chimici artificiali, si può provare a trattare le piante con infusioni di aglio concentrate, tabacco, scorza di cipolla o assenzio. Tutti hanno un'azione antisettica e disinfettante pronunciata.

Infine, alcuni consigli utili che non sono male da sapere quando ci si prende cura del ribes:

  1. Prima di irrorare una pianta per scopi profilattici, è necessario esaminarla attentamente per verificare la presenza di foglie, rami, ecc. Danneggiati o affetti. Se vengono trovati, rimuoverli dai cespugli, quindi distruggerli.
  2. Il trattamento chimico del ribes, naturalmente, contribuirà a proteggerlo dai parassiti, ma i supplementi nutrizionali non saranno superflui: aiutano (sorprendentemente) rapidamente a migliorare l'immunità di una pianta adulta.
  3. Monitorare attentamente le condizioni dei cespugli di ribes: in nessun caso la pianta dovrebbe ammalarsi di un disturbo chiamato terry, perché è considerato incurabile.

Questo conclude l'esame delle caratteristiche della cura dei ribes autunnali, comprese le sottigliezze di lavorazione di questa pianta da parassiti e malattie in autunno. Buona fortuna!

Caratteristiche della pianta

Il ribes è uno degli arbusti perenni più comuni, coltivato principalmente nel paese. L'arbusto appartiene alla famiglia di uva spina e comprende oltre 150 varietà diverse. Affinché il ribes continui a produrre un raccolto ricco e sano per tutta la stagione estiva, i cespugli devono essere controllati di volta in volta per la presenza di malattie e insetti.

Come la maggior parte delle altre piante da frutto e bacche, i ribes sono spesso soggetti allo sviluppo di malattie, che riduce notevolmente la quantità di resa possibilee i cespugli stessi cominciano a appassire e asciugarsi rapidamente. Per evitare che ciò accada, è necessario avvisare tutte le possibili infezioni in anticipo. È molto importante esaminare attentamente i cespugli e, se si trovano tracce di sconfitta, devi immediatamente iniziare la lotta.

Prevenzione delle infezioni

Al fine di prevenire la sconfitta del ribes da parte di malattie e parassiti, è importante non solo effettuare il trattamento con prontezza e competenza, ma anche osservare una serie di misure preventive:

  • due volte per la stagione per eseguire la potatura sanitaria del cespuglio, tagliare tutti i rami vecchi e deformati, germogli,
  • pulire le foglie cadute e allentare il terreno nella zona del cerchio del tronco,
  • osservare la distanza tra le piante, la spaziatura delle file,
  • cambia regolarmente lo strato di pacciame,
  • utilizzare per coltivare varietà resistenti alle malattie tipiche della cultura,
  • controllare l'introduzione di composti minerali, evitare di bagnare eccessivamente e asciugare il terreno.

Se vengono rilevati segni di infezione, tutte le parti vegetative interessate devono essere rimosse e anche trattate con una preparazione chimica a seconda del tipo di parassita o del tipo di malattia.

Consigli utili

Per spruzzare il ribes in autunno è stato il più efficace, ci sono alcuni consigli utili su come rendere la procedura efficace e sicura. Alcuni consigli:

  • durante il trattamento di malattie e parassiti, è opportuno aggiungere supplementi di cloruro di potassio per rafforzare l'immunità del cespuglio,
  • utilizzare dispositivi di protezione individuale durante la procedura (maschera respiratoria, guanti, stivali di gomma),
  • svolgere lavori solo in tempo asciutto e fresco,
  • osservare rigorosamente il dosaggio del farmaco e lo schema di utilizzo,
  • utilizzare una pistola a spruzzo in cui sia possibile controllare la dispersione dello spray, poiché i prodotti possono avere una consistenza diversa.

La lavorazione del ribes dopo la raccolta è una parte importante della cura delle piante. Evita pericolose malattie, parassiti. Inoltre, la procedura riduce il rischio di danni alla boscaglia all'inizio della primavera prima del primo trattamento dopo l'inverno.

Trattamento di parassiti e malattie

La lavorazione autunnale del ribes da parassiti e malattie è l'aspetto più importante che garantisce la sua sopravvivenza continua e fruttificazione stabile. In generale, ci sono due grandi gruppi di agenti progettati per proteggere contro vari agenti patogeni. Questo trattamento con l'aiuto di sostanze chimiche e vari rimedi popolari.

Soluzioni chimiche

Tra i mezzi, che è necessario spruzzare ribes in autunno contro i parassiti, ci devono essere fungicidi e insetticidi. Vale la pena ricordare che questi farmaci possono rappresentare una minaccia significativa per la salute umana, pertanto, nel processo di trattamento, è necessario seguire le precauzioni personali.

Come farmaco antifungino, puoi prendere, per esempio, una soluzione all'1% di liquido di Bordeaux, "Fundazol", "Topazio" e altri. Опрыскивание желательно проводить в вечернее время либо рано утром, поскольку препарат, вступая во взаимодействие с активным солнечным светом, может обжечь стебли и листья.

Trattamento del suolo

Подкормка смородины после сборки урожая — довольно важный фактор, способствующий её активному плодоношению в следующем сезоне. Non c'è alcuna differenza significativa per la pianta, che tipo di fertilizzante si nutrirà, organico o minerale, tutto è ugualmente buono per loro e ne trarrà beneficio.

Il concime organico è meglio usare compost, torba o humus. È possibile in combinazione, ma non più di un secchio in totale per ogni cespuglio. Queste sostanze forniranno alle tue piante la giusta quantità di azoto.

Puoi anche usare escrementi di uccelli o verbasco, ma devi stare attento con questi fertilizzanti, poiché possono "bruciare" le radici delle piante se vengono aggiunte non diluite. Per ottenere una soluzione pronta all'uso, si consiglia di diluire queste sostanze in un rapporto di 1:10 con acqua e lasciarle in infusione per una settimana.

Fertilizzanti minerali

Molto spesso, i fertilizzanti ricchi di fosforo e potassio vengono utilizzati per nutrire il ribes, dal momento che la quantità di azoto contenuto nella sostanza organica copre pienamente le esigenze di questa pianta. Il ribes richiede molto fosforo, perché è la sostanza principale che stimola la rigidità dei germogli. Quindi, le seguenti sostanze sono più adatte come medicazione minerale:

  • Doppio perfosfato in combinazione con nitrato di potassio (per 1 secchio d'acqua, 2 cucchiai di ogni sostanza).
  • Ammophoska e cenere di legno (2 cucchiai da tavola del primo e 1 tazza del secondo per un secchio d'acqua).
  • Superfosfato combinato con urea e cenere di legno (1 cucchiaio da tavola del primo e del secondo e 1 tazza di cenere per secchio d'acqua).
  • Solfato di potassio in un complesso con superfosfato (in un cucchiaio per 10 litri di acqua).

Una parte necessaria della cura autunnale dei cespugli di ribes è la sua tempestiva potatura e cura per il suolo, nella zona in cui cresce la pianta. Alcuni giardinieri assegnano alle manipolazioni agrotecniche un ruolo dominante nello sviluppo di successo di questa bacca.

Cura del suolo

Prima che le prime gelate colpiscano, non è superfluo effettuare un leggero allentamento del terreno, fino ad una profondità di circa 7-10 cm, che permetterà alle larve parassite, che si depositano negli strati superiori del terreno, di essere spostate sulla superficie dove moriranno a causa degli effetti della bassa temperatura.

Inoltre, l'allentamento aiuta a saturare il suolo con l'ossigeno, che è necessario per il sistema radicale di questo arbusto per uno sviluppo corretto e rapido. Dopo aver allentato il terreno non è superfluo pacciamare con la torba o qualche altra sostanza organica.

La potatura è desiderabile per produrre prima di trattare i cespugli con l'aiuto di vari agenti chimici. Nei primi tre anni della vita di un giovane cespuglio la potatura viene fatta per scopi sanitari. Tutti i pazienti vengono rimossi in apparenza, rami troppo sottili e striscianti lungo la superficie della terra. Tutte le successive rifiniture sono ringiovanenti. Per fare questo, elimina tutti i tralci troppo vecchi e deboli, lasciando 3-4 vecchi rami e fino a una dozzina di giovani non tagliati.

Vale la pena prestare attenzione al processo di formazione della corona in varie varietà di ribes. Quindi, per una migliore formazione delle bacche sui cespugli di ribes bianco e rosso, è adatta la forma della coppa. Gli arbusti del ribes nero si formano a seconda del tipo: compatto o piuttosto esteso. Tuttavia, in ogni caso, non si dovrebbe consentire un'eccessiva densità della boscaglia. Per i ribes vecchi sono considerati rami che hanno raggiunto l'età di tre anni. Devono essere tagliati quasi vicino al terreno. Questa manipolazione stimola la pianta a rilasciare nuovi giovani germogli.

Quindi, come potete vedere, l'elaborazione dei cespugli di ribes dopo la raccolta è una cosa abbastanza multifunzionale. Non solo ti consentirà di mantenere i tuoi cespugli sani e salvi, ma con prestazioni corrette e scrupolose sicuramente aumenterà il tuo raccolto.

Iniziamo con la potatura autunnale del ribes nero

In autunno puoi, senza la minima paura, procedere alla potatura del ribes. I punti di taglio dovrebbero essere lubrificati con la pece o la vernice del giardino. È possibile eseguire la procedura a settembre. È importante avere il tempo di finirlo prima dell'arrivo del primo gelo.

Ribes nero di potatura autunnale

Per iniziare, ispezionare bene il cespuglio, rimuovere i getti danneggiati rimasti dopo la raccolta, tenuti in fretta. Spara, su cui non ci sono foglie, tagliare sul ring - è possibile che la loro assenza indica qualsiasi disturbo. Taglia i germogli decomposti sul terreno. Quindi procedere all'eliminazione dei rami con colore nero. Questi vecchi germogli tagliati alla base con rami giovani su di loro. È permesso lasciare sulla pianta non più di 2-3 pezzi.

Durante il taglio, è necessario ispezionare l'anima al taglio. Idealmente, dovrebbe essere pulito, verde chiaro. Se è grigio-nero, significa che la pianta ha attaccato un parassita come una scatola di vetro. Potrebbe colpire la maggior parte dei tiri, quindi potrebbe essere necessario tagliare la pianta a breve, lasciando quei germogli che hanno un nucleo pulito. Se non trovi tiri puliti, devi sradicare completamente la boscaglia.

Prestare attenzione alla rimozione della crescita eccessiva delle radici. Ha un effetto positivo sul rinnovo della boscaglia, ma la sua presenza in gran numero non è il benvenuto (non più di 3-4 giovani e robusti germogli per stagione).

Ispeziona il nucleo di crescita delle radici

Tutti i germogli che crescono nel centro della corona, tagliati, perché addensano il cespuglio, che porta ad una diminuzione della sua illuminazione, flusso d'aria attraverso il vento. Tutto ciò aumenta il rischio di infezione fungina e porta il raccolto alla periferia della corona.

Tutti i germogli crescono nel centro della corona, tagliati

Per il taglio utilizzare strumenti ben affilati sotto forma di sega da giardino o potatore. Per quanto riguarda il coltello da giardino, un dispositivo del genere non è sicuro - se usato in modo improprio, puoi seriamente ferirti.

Consiglio. Assicurati di eseguire gli strumenti di disinfezione quando ti sposti da un cespuglio all'altro. Usa l'alcol come disinfettante. Se aderisci a questa raccomandazione, sarai in grado di evitare la riproduzione del virus terry. Un'alternativa all'alcol può essere una soluzione forte di permanganato di potassio.

Tutti i germogli segati devono essere smaltiti bruciando. Non gettare via la cenere che ne risulta - servirà da buon fertilizzante.

Se si ignora la potatura autunnale di ribes nero, i parassiti e le malattie saranno in grado di resistere al freddo invernale e diventare più attivi con l'arrivo dei primi raggi di primavera.

Elaboriamo una zona di morso di ribes nero

Quando hai finito di tagliare, dovrai spostare la tua attenzione sulla zona del morso. Innanzitutto, raccogli tutti i rifiuti, i rami, i rifiuti. Brucia tutto raccolto e usa le ceneri come fertilizzante nutriente.

Preparare il ribes per l'inverno

Dopo aver pulito l'area del morso, è necessario farlo scavando a una profondità ridotta (massimo 7-8 cm). In questo modo non toccherai le radici e sarai in grado di rimuovere in superficie parassiti e microbi patogeni che non possono sopravvivere all'inverno. Scavando consente di migliorare lo scambio di aria e acqua della terra - le radici di aspirazione non cesseranno di assorbire l'umidità, contribuendo alla sua ritenzione nei tessuti.

Tutto ciò rafforzerà l'immunità della pianta e consentirà di resistere saldamente al freddo inverno, non permettendo l'essiccamento dei germogli o, più precisamente, l'evaporazione dell'umidità da quelli sul lato sud. Dopo aver scavato il terreno, inizia ad annaffiare il cespuglio. Ricorda che deve trattenere l'acqua.

Prima di iniziare a scavare, è necessario familiarizzare con alcune funzionalità. Scavando il terreno sarà utile se la tua villa si trova nella regione centrale della Russia. Se stiamo parlando del nord del paese, non possiamo fare a meno di gettare uno strato di pacciame, quindi non è affatto necessario scavare la terra, basta allentarla un po 'usando un rastrello.

Irrigazione a ricarica d'acqua

Ci sono molti vantaggi nell'irrigazione con caricamento dell'umidità. Considerali in dettaglio:

  • La procedura riempie il terreno di umidità ad una profondità considerevole, che ne esclude il congelamento e lo scongelamento durante i disgeli provocatori.
  • Attiva la crescita e lo sviluppo del sistema di radici di aspirazione,
  • Fornisce una riserva di umidità per la primavera.
Irrigazione a ricarica d'acqua

L'irrigazione del ribes nero in questo modo è consigliata dopo la raccolta e la caduta delle foglie, ovvero a settembre. Per un cespuglio, la cui età non supera i 5 anni, sono sufficienti 30-40 litri di acqua, mentre per le piante più vecchie questo numero raddoppia. È importante garantire che l'acqua venga assorbita nel terreno e non riversata sul sito.

L'irrigazione può essere fatta con un tubo o spruzzando. Con la procedura devi stare attento se il tempo è piovoso. In questo caso, l'irrigazione dovrà essere dimezzata. Se il terreno sul sito è troppo denso, dovrebbe essere ridotto tre volte.

Top dressing di ribes nero

Dopo l'irrigazione, è il momento di applicare il fertilizzante. Fai attenzione a quelli in cui c'è azoto. Il fatto è che una tale medicazione è in grado di attivare la crescita di una pianta, in relazione alla quale la sua morte in inverno sarà inevitabile.

Top dressing di ribes nero

In autunno, la coltura può essere alimentata con superfosfato e solfato di potassio. Per i giovani cespugli devi prendere 25-30 g del primo e 15-20 secondi di fertilizzante. Sotto i cespugli, la cui età è superiore a 5 anni, il dosaggio è raddoppiato.

Caricamento del terreno

Dopo aver eseguito la medicazione, ispezionare attentamente i cespugli: è possibile che le radici siano state lavate dopo l'irrigazione. Se trovi un tale fenomeno, cospargili con terra fresca, compatta con una vanga in modo che non ci siano vuoti. Come polvere, utilizzare il terreno miscelato in proporzione uguale con la cenere di legno o la fuliggine della fornace. Sostituire i fertilizzanti minerali può essere organico. Sotto ogni cespuglio fai mezzo secchio di letame marcito. Il momento ottimale per la cessazione di tali fertilizzanti è la fine di ottobre. In questo modo, sarà anche possibile proteggere le radici delle piante dal congelamento.

Guarda il video: Cascina Orezoletta: composte e chutney da frutta e verdura bio (Dicembre 2019).

Загрузка...