Informazioni generali

Come preparare un pollaio per l'inverno fai da te

A settembre non si verificano ancora forti gelate, ma è necessario preparare per l'inverno non solo il giardino e gli alberi, ma anche il pollaio. È necessario procedere dall'ispezione sul danno agli alimentatori e ai bevitori, dopodiché è possibile gestire l'isolamento della stanza. La cucciolata svolge uno dei ruoli più importanti nel pollaio, poiché non solo migliora il regime igienico, ma serve anche come ulteriore fonte di calore.

Mentre è ancora caldo per la strada e l'estate indiana sta andando avanti, impegnarsi nella riparazione degli edifici annessi. Prima di tutto riguarda il pollaio, dovrebbe essere preparato adeguatamente per il freddo.

Per cominciare, controlla se gli alimentatori, le ciotole e i posatoi funzionano, quindi pulisci e disinfetti il ​​pavimento con malta di calce. Successivamente, riscaldare la stanza, impegnarsi nella preparazione di pavimenti asciutti, lavare le finestre, controllare l'illuminazione.

Per facilitare la rimozione della placenta, installare gli scudi rimovibili sotto i posatoi, inoltre aiuteranno la lettiera a rimanere pulita molto più a lungo.

Per fare in modo che i polli si sentano a loro agio mentre depongono le uova, disponi i nidi con una tenda scorrevole. Non dimenticare di occuparti di una buona illuminazione, in quanto la mancanza di luce può portare alla morte del bestiame dell'uccello.

La cucciolata svolge uno dei ruoli più importanti nel pollaio, poiché non solo migliora il regime igienico, ma serve anche come ulteriore fonte di calore. L'ho sistemata a fine settembre. I materiali utilizzati sono torba, segatura, paglia, foglie o altre sostanze organiche che assorbono l'umidità. L'altezza è di almeno 20 cm. Una volta alla settimana, la palla superiore della lettiera viene rovesciata in modo che la placenta cada e più paglia o segatura sia riempita.

Di cosa hanno bisogno gli uccelli per un buon svernamento

Per garantire il normale svernamento per il pollame, è necessario mantenere la temperatura e l'umidità al livello adeguato. Inoltre, è necessario occuparsi del sistema di illuminazione e ventilazione. Tutte queste condizioni sono più facili da creare in un pollaio stazionario. Le strutture mobili, se modificate per le condizioni invernali, possono diventare eccessivamente pesanti, fino alla perdita effettiva della loro mobilità.

Che temperatura e umidità dovrebbero essere nel pollaio

Ci sono razze di polli (bianchi russi, striati a strisce e multicolori, Kuchinsky, ecc.) Che sono altamente resistenti alle basse temperature. Praticamente non riducono la produttività in condizioni avverse per altre razze. Ma per la maggior parte delle razze non è permesso ridurre la temperatura nella casa sotto i 12 ° C. A temperature più basse, la produzione di uova di galline ovaiole si riduce in modo significativo e, in alcuni casi, anche il bestiame può iniziare a sviluppare malattie. Di solito in inverno mantengono la temperatura nell'intervallo di 12-18 ° С. I polli bianchi russi sono resistenti alle basse temperature Per quanto riguarda l'umidità, il valore ottimale di questo indicatore è del 70%. Per consentire un aumento dell'umidità di oltre il 75% è altamente indesiderabile - può causare varie malattie nel pollame.

Che tipo di illuminazione dovrebbe essere nel pollaio in inverno

Il ruolo dell'illuminazione in inverno è molto importante, perché a causa della breve giornata invernale, la produttività degli strati può essere significativamente ridotta, fino a una cessazione quasi completa della deposizione delle uova. Pertanto, una giornata breve è compensata dall'illuminazione artificiale. L'uso di tale illuminazione dovrebbe fornire una giornata di luce della durata di circa 14 ore.

Come fonti di luce puoi usare:

  • lampade ad incandescenza
  • luci fluorescenti,
  • Lampade a LED.

I dispositivi LED sono considerati l'opzione migliore: sono economici e hanno una lunga durata.

Ventilazione nel pollaio in inverno

La casa deve essere dotata di un sistema di ventilazione. La ventilazione aiuterà a salvare la stanza dai gas nocivi che si sono accumulati a seguito della decomposizione della lettiera. Inoltre, regola il valore dell'umidità.

Di solito utilizzare l'alimentazione e il sistema di ventilazione dei gas di scarico. Consiste di due tubi di ventilazione: aria fresca, in cui entra aria fresca, e aria di scarico, attraverso la quale viene rimossa l'aria dalla stanza. I tubi sono montati sui lati opposti del pollaio. Un'estremità del tubo di scarico è sotto il soffitto, l'altra sale sopra il tetto di circa un metro e mezzo. Il tubo di aspirazione si alza non più di 30 cm sopra il tetto, l'altra estremità si abbassa quasi sul pavimento stesso, non raggiungendolo di 25-30 cm. Fornitura e sistema di ventilazione dei gas di scarico In alcuni casi, il sistema di alimentazione e di scarico potrebbe non essere sufficiente. Quindi montare un sistema forzato in cui vengono utilizzati i fan. Ma un tale sistema viene solitamente utilizzato nelle grandi aziende agricole.

Usando l'elettricità

Degli apparecchi elettrici per il riscaldamento della casa, i radiatori dell'olio, i convettori e gli emettitori a infrarossi sono i più usati. Radiatore dell'olio ha i seguenti vantaggi:

  • è economico
  • si raffredda lentamente quando è scollegato, continuando a riscaldare la stanza,
  • correndo silenziosamente
  • sicuro per il fuoco,
  • ha una lunga durata.

Radiatore dell'olio Ma ha anche degli svantaggi:

  • il riscaldamento della casa è irregolare,
  • un radiatore è in grado di riscaldare una stanza relativamente piccola, per i grandi pollai sono necessari diversi riscaldatori di questo tipo.
termoconvettore ha quasi gli stessi vantaggi e svantaggi del radiatore dell'olio, ma quando è spento si raffredda molto velocemente, quasi istantaneamente. Ci sono convettori con convezione forzata (usano i fan). Convettore nel pollaio Forniscono un riscaldamento più uniforme, ma allo stesso tempo fanno rumore durante il funzionamento e costano di più.

Una buona opzione per il riscaldamento di un pollaio è da utilizzare lampade a raggi infrarossi. I loro vantaggi sono:

  • sono economici ed economici
  • lavorare in silenzio
  • poiché non riscaldano l'aria, ma gli oggetti, possono scaldare la lettiera, evitando che si bagni.
Hanno inconvenienti, vale a dire:

  • queste lampade, oltre al calore, emettono luce, quindi non possono essere utilizzate durante la notte - questo disturberà la routine quotidiana delle galline,
  • poiché queste sono fonti puntiformi di calore, potrebbero essere necessarie più lampade per riscaldare uniformemente.

Lampade a infrarossi per il riscaldamento del pollaio Per controllare la temperatura dell'aria nella stanza è necessario un termometro. Per non essere distratto dal riscaldatore di intercettazione, è possibile utilizzare un termostato.

Senza elettricità

Invece di apparecchi di riscaldamento elettrici, è possibile utilizzare stufa o riscaldamento a gas.

Per il riscaldamento del forno con stufa-stufa in metallo. Questo sistema è facilmente installabile e tutti i materiali non tossici combustibili - legno, pellet (pastiglie di combustibile), bricchette di combustibile, ecc. - possono fungere da combustibile, ma il forno presenta notevoli inconvenienti: non è sicuro per il fuoco, richiede una costante partecipazione umana il carburante durante la combustione può produrre un odore sgradevole.

Per il riscaldamento, è possibile utilizzare un forno diesel che utilizza il gasolio. Questo forno è più a prova di fuoco, economico, compatto. Le moderne stufe diesel sono dotate di un sistema di controllo che spegne la stufa quando si surriscalda. Il forno diesel per il riscaldamento degli svantaggi della "stufa" è privo di sistema di riscaldamento a gas. Ma richiede un'installazione professionale, ha un costo elevato e il gas stesso è un combustibile piuttosto costoso. Il riscaldamento a gas è solitamente utilizzato nelle grandi aziende agricole.

Oltre ai metodi sopra elencati, puoi organizzare il cosiddetto "riscaldamento naturale". Per fare ciò, effettuare le seguenti operazioni:

  • il pollaio viene versato con calce viva al ritmo di 1 chilogrammo di calce per metro quadrato di pavimento,
  • il secondo strato è coperto di rifiuti (torba, paglia tritata o segatura), spessore dello strato - 8-10 cm,
  • Nel corso del tempo, mentre la lettiera viene compressa, si versa del materiale fresco, la vecchia lettiera non viene rimossa, ma viene periodicamente allentata.
Pertanto, la lettiera si trasforma gradualmente in compost. Questo processo è accompagnato dal rilascio di calore, che è sufficiente per mantenere una temperatura confortevole per le galline.

Il riscaldamento naturale del pollaio con le sue mani

Tutti gli sforzi di cui sopra per organizzare il riscaldamento della casa possono andare in cenere se il calore non viene mantenuto al chiuso. Pertanto, è necessario riscaldare pavimento, pareti, soffitto, porte e finestre.

Torba, segatura, trucioli o paglia, che sono ricoperti da uno strato continuo con uno spessore di 8-10 cm, vengono utilizzati per riscaldare il pavimento.La segatura è un'opzione eccellente per l'isolamento del pavimento, ma prima è necessario riempire il pavimento con calce idrata per evitare la comparsa di zecche e pulci. La lettiera stessa può servire come fonte di calore. Come organizzare correttamente tale riscaldamento naturale è mostrato sopra nella sottosezione "Senza l'uso di energia elettrica".

I materiali per il rivestimento interno del pollaio possono essere molto diversi: cartone, compensato, cartongesso, OSB (OSB), intonaco a calce. Come riscaldatore, si usano spesso lana minerale o schiuma: queste sono le opzioni più pratiche.

È ancora possibile isolare le pareti con schiuma di poliuretano spruzzato, ma è un materiale piuttosto costoso, inoltre per la sua applicazione richiede attrezzature speciali e alcune qualifiche dell'esecutore. Puoi isolare te stesso - una miscela di argilla e trucioli, che intonacano le pareti coperte di scandole. La lana minerale può essere posata sia all'esterno che all'interno della casa.Isolamento termico delle pareti con lana minerale La sequenza delle azioni per l'isolamento delle pareti è la seguente:

  1. Per prima cosa crea una cassa di barre con una sezione di 50x50 mm, che sono fissate verticalmente alle pareti. Le barre devono essere installate negli angoli della stanza. La distanza tra le barre dovrebbe essere leggermente inferiore (circa 30-40 mm) rispetto alla larghezza delle lastre isolanti - ciò garantirà la sua stretta installazione.
  2. Inoltre, una pellicola di barriera al vapore viene posata sulle pareti con l'aiuto di una pinzatrice di costruzione con sovrapposizione, impedendo la penetrazione di umidità dall'esterno.
  3. Poi viene posata la lana minerale, fissata al muro con "funghi" (chiusure con un cappello largo). Fuori, è di nuovo coperto da uno strato di film barriera al vapore.
  4. Il muro di solito non è lasciato in questa forma - l'isolamento è rivestito con compensato, assicella, ecc. Il materiale è fissato alle barre della stecca.

La stessa tecnologia può essere utilizzata quando si utilizza la schiuma come isolante. I giunti tra i fogli di schiuma possono essere sigillati con schiuma. Poiché i polli beccano rapidamente la schiuma, sono rivestiti all'esterno con qualsiasi materiale adatto. Quando si isolano le pareti con questo materiale, si può fare a meno delle casse. Per fare ciò, eseguire le seguenti azioni:

  1. Lastre di espanso depositate sul pavimento, primerizzate e intonacate (intonaco cementizio).
  2. Tre giorni dopo, la schiuma viene attaccata alle pareti, usando per questo "fungo" - chiusure con un ampio cappuccio di plastica. Gli spazi tra i fogli sono sigillati con schiuma.
  3. La schiuma viene nuovamente ricoperta di gesso, quindi l'intonaco viene sbiancato.
Se la costruzione del pollaio è prevista solo, allora è consigliabile costruirlo già isolato. Ecco una versione ben collaudata della struttura coibentata:

  • Compensato da 3 mm verniciato con colori ad olio all'interno
  • poi fogli di schiuma da 10 mm,
  • lo strato successivo è costituito da una tavola da 20 mm,
  • al di fuori del pollaio è rivestito con ferro zincato.

Riscaldamento e riscaldamento del pollaio

La temperatura nel pollaio in inverno non dovrebbe essere inferiore a +12 C. È meglio se può essere mantenuta a +16 - +18 C. Tra il calore e la produttività delle galline ovaiole esiste una relazione diretta. Se vuoi assecondare la tua famiglia con un prodotto dietetico fresco tutto l'inverno, non permettere ai tuoi polli di congelare.

Per risolvere questo problema è necessario:

  • Isoli la cooperativa per l'inverno,
  • Rendilo un sistema di riscaldamento economico.

Per conservare il calore, vengono utilizzati diversi materiali: lana minerale, plastica espansa, ecowool, perlite, segatura. Sono posizionati nelle pareti della struttura del telaio nella fase di rivestimento esterno.

Tenere ben caldi i blocchi di gas e schiuma. Sono spesso usati per la costruzione di pollai.

I sostenitori del legno naturale scelgono l'opzione con l'uso del legname. Una tale casa sembra grande e conserva bene il calore.

Il riscaldamento di un pollaio in inverno può essere effettuato con:

  • Pavimento elettrico caldo,
  • Mini-forno a legna (a lungo in metallo),
  • Riscaldatore a infrarossi o convettore elettrico.

Il pavimento riscaldato può essere definito l'opzione migliore per il riscaldamento. Ci sono diversi motivi per questo. Innanzitutto, questo sistema elimina la lettiera e l'aria dall'umidità. In secondo luogo, è possibile automatizzare il lavoro di riscaldamento installando un sensore termico e un relè. Scollegano il cavo scaldante al momento della temperatura impostata, risparmiando energia e prevenendo il surriscaldamento.

In una grande stanza, progettata per 20 o più polli, è possibile installare una stufa a legna, lavorando sul principio della combustione incandescente (pirolisi). Su una scheda del carburante, manterrà una temperatura positiva per tutta la notte.

Nelle piccole case invernali (5-10 polli) sono installati riscaldatori elettrici a infrarossi. Creano un confortevole calore secco, dirigendolo verso l'area della stanza prescelta (posatoi, nidi).

La pratica dimostra che la combinazione di un efficace isolamento e riscaldamento dà un risultato eccellente. Con il minimo consumo di energia nella cooperativa, viene mantenuta la temperatura ottimale.

Ulteriore aiuto nel riscaldamento dell'uccello può essere ottenuto dal sole. Per fare questo, quando costruisci un pollaio, è orientato in modo che uno dei suoi lati lunghi sia rivolto a sud. Finestre ermetiche sono incastonate in questo muro. Il contributo della luce del giorno nella temperatura dell'aria raggiunge 2-3 gradi.

Di grande importanza qui è anche la luce del sole. Quando si effettua un disegno dell'edificio, si noti che l'area totale delle aperture della finestra deve essere almeno 1/10 dell'area del pavimento.

Sfortunatamente, la giornata invernale è breve (7-9 ore). Pertanto, la durata del periodo di illuminazione deve essere aumentata agli indicatori estivi (14-16 ore) a causa dell'illuminazione artificiale. La sua potenza totale e punti di installazione sono selezionati in modo da ottenere un livello ottimale di luminosità.

Nonostante l'economicità delle lampade a LED e fluorescenti, molti proprietari di case invernali usano ancora lampadine a incandescenza. Forniscono una radiazione morbida, il cui spettro è vicino al solare.

Il pollame non ama troppa luce. Diventa irritabile e irrequieta. Pertanto, non esagerare in questa materia. Per una stanza progettata per 10 polli, è sufficiente una lampadina a incandescenza da 60 watt. Deve essere installato in una copertura sigillata e appendere sopra gli alimentatori. Nell'area del persico, in questo caso, ci sarà un'illuminazione ovattata, ideale per gli uccelli a riposo.

In inverno, le luci si accendono alle 6 del mattino e si spengono alle 8 di sera. È possibile automatizzare questo processo utilizzando un timer (elettronico o meccanico).

È necessario costruire un pollaio caldo?

Dalla fine dell'autunno al primo mese di primavera, arrivano condizioni sfavorevoli per i polli, che crea difficoltà ai proprietari di uccelli.
Se in primavera e in estate il pollo è attivo: si muove, scava nel terreno, bagna nell'acqua, poi in inverno, per molte ragioni, la sua attività diminuisce.

Il pollaio estivo non ha bisogno di isolamento e illuminazione supplementari

Quando la temperatura diminuisce e il giorno della luce si riduce, la capacità di deporre le uova negli uccelli diminuisce, o addirittura si ferma completamente. Pertanto, è importante fare un pollaio, che in inverno fornirà:

  • livello di temperatura non inferiore a 12 gradi e bassa umidità,
  • illuminazione artificiale - per aumentare le ore di luce del giorno,
  • la presenza di posatoi bassi e la deposizione di uova,
  • L'area interna della stanza è di 1 m 2 per 1-7 persone (a seconda della razza).

Fornire questi requisiti consentirà al pollame di trascorrere comodamente l'inverno senza perdere peso e deporre le uova ogni giorno.

Un pollaio opportunamente costruito può aumentare significativamente il tasso di produzione di uova degli uccelli.

Opzioni per pollai caldi per l'inverno

Pollaio standard - ripostiglio, accanto al quale c'è un posto per gli uccelli ambulanti.

Il sito ha una recinzione costituita da una maglia a maglie di catena con piccole cellule, che protegge i polli dai predatori. Se la fattoria non è più di una dozzina di uccelli, allora questo è l'ideale. Forse la disposizione del pollaio e con un alto livello di comfort, con area esterna e pedonale, ma poi ci vorrà una vasta area. Questa opzione non è adatta per piccoli lotti.

Il pollaio invernale è costruito su una fondazione, sulla quale si insinua uno spesso pavimento di legno, e il luogo dove camminare è coperto da un tetto.

Considerando il numero di individui, vengono utilizzati questi tipi di pollai:

  1. Da 10 a 15 persone: un mini pollaio con una capacità massima di 10 m 2 con una superficie di 4 m 2. Questa zona fornirà libertà di movimento e uccelli adulti, e giovani, nel caso di pulcini da riproduzione. Assicurati anche di essere dotato di una finestra e di una griglia di aerazione. Il mini pollaio è dotato di una zona per camminare coperta e una scatola per la raccolta delle uova.
  2. Da 20 a 30 persone: una sala a pieno titolo fino a 20 m 2, 1,8 m di altezza e 6 m di cammino. Queste dimensioni ti permettono di costruire un posatoio su più livelli e installare fino a 7 nidi. Если площади приусадебного участка достаточно, то лучше построить курятник с тамбуром: он обеспечит зимой нужную температуру в основной комнате. Зимний курятник желательно построить с тамбуром, чтобы оградить кур от сквозняка
  3. Più di 50 individui: una stanza di circa 40 2, alta fino a 2 metri e un paddock di 12 m 2. Tale pollaio richiede ulteriore isolamento termico, ventilazione e installazione di apparecchiature di riscaldamento. È meglio posizionare i posatoi davanti alle finestre e i nidi (fino a 10 pezzi) nella profondità della stanza. Grandi pollai sono eretti su alti trampoli, e il luogo di marcia è fatto sotto la stanza.

Se l'area della trama lo consente, il pollaio è attrezzato in un'area completamente chiusa, all'interno della quale vi sarà un'area per camminare, che impedirà all'uccello di sovraraffreddarsi e ne garantirà il libero movimento anche a basse temperature dell'aria in inverno.

La casa invernale può essere completamente chiusa, fornendo ai polli un luogo caldo per camminare.

Quando è richiesto un pollaio con costi minimi, esiste un'opzione di costruzione in base al tipo di piroga. L'altezza delle pareti al suo interno non supera 0,5 m, e per il riscaldamento sono coperte con terra. Anche il tetto è isolato. La parete meridionale è dotata di finestre con vetro multistrato. E la neve caduta fornisce ulteriore isolamento.

Un'altra opzione a basso costo è un pollaio, realizzato con la tecnologia del telaio: da una barra di piccola sezione, rivestita con lastra di compensato, OSB, pannelli piallati. Tra loro si adattano il materiale isolante, il suo spessore dipende dal clima. Per la protezione contro i roditori, il riscaldatore è protetto da una griglia metallica. Ciò aumenta i costi, ma in seguito per portare i roditori - ancora più costoso. Durante la costruzione, è meglio seguire le regole per la costruzione delle case di legno.

In inverno, il pollaio è obbligato a regolare il livello di umidità, che è assicurato dall'installazione di ventilazione.

Selezione del materiale

L'opzione migliore per una casa calda è un albero. Alla costruzione del telaio il legno è inguainato in file dense di fogli di OSB, nascondendo gli spazi vuoti. Quando la costruzione viene eseguita con l'aiuto di un mattone o un blocco di calcestruzzo, è necessario un buon isolamento termico, dal momento che il mattone ha un alto livello di conduttività termica. Quale materiale sarà utilizzato per il pollaio dipende dalle preferenze e dalle possibilità finanziarie.

Il tetto insufficientemente isolato diventerà una fonte di perdita di calore e di umidità aumentata nella stanza, e il costo del riscaldamento del pollaio aumenterà. Per l'isolamento, si consiglia di rivestirlo dall'interno con schiuma o feltro. Sopra la piattaforma per camminare sull'inverno è il tetto della capitale - la continuazione del tetto del pollaio stesso.

Per il periodo invernale, è preferibile un pollaio con tetto a due falde in modo che la neve non si accumuli su di esso.

Spesso, quando si costruiscono le pareti della casa, il legno viene utilizzato a causa della sua compatibilità ambientale e della bassa conduttività termica. Anche se il telaio è stato eretto in metallo, allora è meglio usare il rivestimento.

Per facilitare la pulizia continua all'interno del pollaio, il suo pavimento è fatto colando cemento. La vita di servizio di un tale piano è lunga, ma richiede un buon isolamento termico in modo che gli uccelli non si congelino. Il pavimento in legno in inverno è inoltre trattato con speciali composti resistenti all'umidità, e in cima è ricoperto da uno spesso strato di paglia e lettiera per fieno.

Il pavimento del pollaio può essere realizzato in cemento, ma deve essere steso con uno spesso strato di paglia

Per dare l'intera struttura della rigidità e della forza della pollaia, al fine di evitare distorsioni delle pareti e l'apparizione di spazi vuoti, oltre a sollevare le pareti stesse da terra, eseguono una leggera striscia di fondazione. Ti permette anche di stare al caldo in inverno.

I seguenti materiali sono usati per la costruzione della parete principale:

  1. Molluschi - calcare poroso di origine naturale con basso livello di conduttività termica. Più adatto per la costruzione di un pollaio per 25-30 individui. La dimensione standard del blocco è 18x18x38 cm e viene posata utilizzando la tecnologia del blocco di materiale espanso o del blocco di calcestruzzo. Le pareti calcaree sono costruite rapidamente e trattengono bene il calore.
  2. Il calcestruzzo espanso è un materiale comune che è innocuo per la salute. Restrizioni sulla dimensione dell'edificio non ha. Il calcestruzzo espanso D400, la cui dimensione del blocco è pari a 20x30x60 centimetri, è ottimale per la costruzione di muri. Lo spessore della muratura è determinato dal clima della zona. È possibile costruire un pollaio in calcestruzzo espanso molto rapidamente, osservando la tecnologia di posa
  3. Materiali da costruzione in mattoni a bassa conducibilità termica, durevoli. È ottimale costruire grandi pollai con mattoni. Il mattone può essere sia corpulento che vuoto. I muri di mattoni del pollaio possono essere rivestiti dall'interno

Data la vita della cooperativa, viene determinato il materiale da cui verranno costruite le pareti. Per il novizio allevatore di pollame, legno e compensato sono la scelta migliore. Nel corso del tempo, è possibile smantellare la struttura o, al contrario, aggiungere un'area aggiuntiva. E se stai allevando un gran numero di uccelli e costruisci un pollaio per un lungo periodo, allora è meglio scegliere un mattone o un cemento espanso. Assicurati anche di avere bisogno di isolamento: fogli di schiuma, rotoli di lana minerale o altro materiale moderno.

Ai fini dell'isolamento termico della costruzione, vengono utilizzati anche materiali isolanti naturali: le pareti sono isolate con paglia e fieno e il pavimento e il soffitto sono ricoperti di argilla grezza di una grande frazione. C'è solo un lato negativo nell'uso di tali riscaldatori rispetto ai materiali moderni: questi riscaldatori hanno un'alta conducibilità termica, che richiede l'uso di questi in un grande volume. E questo è difficile nella costruzione della casa.

Caratteristiche dettagliate dei materiali da costruzione moderni per l'isolamento termico:

  1. Polyfoam - un materiale con buone proprietà isolanti. Ha una struttura cellulare. La conducibilità termica è solo 0,047 W / mK, che è inferiore a quella del calcestruzzo espanso, del mattone e della lana. Venduto sotto forma di fogli di diverse dimensioni. Facile da allegare Lo svantaggio principale - suscettibile di danni da roditori. Per risolvere questo problema, la schiuma è rivestita con fogli di compensato o OSB. La schiuma ha buone caratteristiche di isolamento termico ed è spesso utilizzata come isolante per pareti.
  2. Lana minerale - ha proprietà di isolamento termico e acustico. Ha una struttura fibrosa. La conducibilità termica è leggermente più grande di quella della schiuma, ma non è suscettibile di danneggiare i roditori. Si consiglia di utilizzare in combinazione con film impermeabile e antivento. La lana minerale è resistente ai danni dei roditori, ma assorbe l'umidità dall'ambiente
  3. Polistirene espanso estruso - un materiale con una struttura cellulare chiusa, prodotto con il metodo di schiumatura in polistirolo. Ha una lunga durata e ottime caratteristiche di isolamento. Nelle sue proprietà supera quasi tutti i materiali isolanti esistenti. Il polistirolo ha una lunga durata, ma con l'uso a lungo termine all'interno della stanza è dannoso per la salute attraverso l'apparato respiratorio
  4. Styzol - è un polietilene espanso. Ha un alto isolamento termico e proprietà di isolamento acustico, non è esposto all'umidità, durevole. Disponibile sulla base di film metallizzato, lamina o tessuto non tessuto. Lo spessore ottimale all'applicazione è di circa 1 mm. Styzol è usato nella costruzione come isolamento delle lastre

Quando si sceglie l'isolamento, è importante considerare quale area coprirà. Se la struttura è piccola, utilizzare styzol o qualsiasi materiale di schiuma di polietilene. Per strutture contenenti 50 o più uccelli, è opportuno combinare materiali: se il muro è isolato con polistirolo espanso, i pavimenti sono isolati con argilla espansa. E quando sono necessari costi minimi durante la costruzione, vengono utilizzati plastica espansa e lana minerale.

Creando un progetto per la costruzione di un pollaio, è necessario determinare dove verrà installato il riscaldatore: se è pianificato come decorazione d'interni, durante i calcoli è necessario aumentare l'ingombro della struttura per lo spessore del materiale costituito.

Lavoro preparatorio

La larghezza della fondazione da posare dovrebbe superare leggermente lo spessore della parete futura. Allo stesso tempo, il muro è installato esattamente al centro della fondazione. La fondazione di calcestruzzo fornisce inoltre isolamento e proteggerà contro:

  • esposizione all'umidità sugli elementi strutturali del legno, aumentando la vita di servizio dell'edificio,
  • accesso alla gabbia di predatori e roditori, che è facile scavare un buco sotto terra.

Esistono altri modi per proteggersi dalla penetrazione di predatori indesiderati:

  • eseguire la fondazione fino a 30 cm,
  • posizionare la struttura su pilastri di cemento, sollevando il pavimento ad un'altezza di 25 cm da terra,
  • coprire le pareti con fogli di metallo, seppellire un bordo del foglio ad una profondità di 35 cm.
Nell'immagine schematica del pollaio, è necessario specificare la posizione di tutte le parti dell'edificio e delle attrezzature interne

Durante la costruzione, è necessario eseguire diverse finestre sul lato sud del pollaio per l'illuminazione naturale. Ma non dovrebbero essere una fonte di brutta copia.

Poiché in inverno i polli cercano di sistemarsi il più possibile l'uno con l'altro, il loro posizionamento è organizzato secondo la regola: 1 m 2 - di 4-7 individui. Se la razza di carne viene coltivata: 1 m 2 - per 3 persone. Per galline ovaiole: 2,5 m 2 - per 10 individui. L'altezza della stanza non è superiore a 1,8 m.

Per l'inverno all'interno del pollaio, si consiglia di creare un vestibolo tra la porta d'ingresso e la stanza principale per gli uccelli, fornendo una protezione aggiuntiva contro le basse temperature e le correnti d'aria.

La dimensione del pollaio dipende dal numero di uccelli.

Per la costruzione indipendente di un pollaio caldo avrete bisogno di quanto segue:

  • design di pollaio con disegni e dimensioni precisi,
  • materiali da costruzione per l'installazione di casseforme e versamento delle fondamenta,
  • fabbro e strumenti di costruzione,
  • materiali da costruzione per la costruzione di locali per uccelli.

Autoproduzione del pollaio: istruzioni passo passo

All'inizio della costruzione, la disposizione per la fondazione (base) del pollaio viene eseguita utilizzando dei picchetti in legno e una corda tesa tra di loro. La fondazione dell'area di recinzione per camminare viene effettuata insieme alla fondazione del pollaio.

  1. Scava una trincea sotto la fondazione. Il design del pollaio non ha una grande massa, quindi la base è costituita da un nastro o colonna con una profondità non superiore a 45 cm. Tuttavia, l'uso di una fondazione colonnare porterà a maggiori costi per l'isolamento termico dei pavimenti.
    Il fondamento per la gabbia può essere nastro e colonnare
  2. Sul fondo della trincea, le macerie vengono versate e compattate per prime, seguite dalla sabbia, creando un cosiddetto cuscino (lo spessore dello strato totale non deve superare i 5-10 cm).
  3. Cassaforma montata per colare la fondazione. L'altezza della cassaforma è uguale all'altezza della fondazione. Il bordo superiore della cassaforma serve a livellare il calcestruzzo colato. È necessario eseguire la fondazione in base a tutte le regole, in modo che non si deformi e prevenga le fessurazioni dopo l'essiccazione.
  4. L'armatura viene posata all'interno della cassaforma e legata agli angoli con filo d'acciaio.
  5. Il calcestruzzo viene versato nella cassaforma, livellato sulla superficie fino a formare la gelatina di cemento e rivestita con pellicola. Durante la settimana deve essere irrigato giornalmente con acqua per prevenire il verificarsi di crepe.

In 20-28 giorni, quando la fondazione ha acquisito la forza richiesta, è possibile procedere alla costruzione del pollaio. Uno strato impermeabilizzante è posto sopra la fondazione per proteggere la struttura dall'umidità.

Dal luogo in cui si troverà il pavimento del pollaio, lo strato superiore del terreno viene rimosso, quindi la sabbia viene colata e compattata lì, e uno strato di argilla espansa viene deposto come riscaldatore. Una griglia viene rotolata sull'argilla e un massetto viene realizzato con malta cementizia. Lo spessore del massetto deve essere di 2 cm Per diversi giorni, mentre il massetto si solidifica, è necessario annaffiarlo. Si consiglia di eseguire un accoppiatore con una pendenza di diversi gradi, che assicuri il libero flusso d'acqua durante la pulizia all'interno del pollaio.

Per un confortevole soggiorno di polli, i pavimenti del pollaio sono coperti con tavole.

Il sito di sistemazione per camminare è fatto in diversi modi: o cemento versato, o tavola inguainata.

Segatura, paglia, fieno sono usati come lettiere. Di solito, durante il periodo freddo, la lettiera non cambia e ogni volta viene versata su di essa un nuovo strato asciutto. Così si scopre il riscaldamento a pavimento naturale a causa di letti caldi mescolati con lettiere secche.

Un'altra opzione per stabilire un luogo per camminare è preservare il terreno naturale, che permetterà all'uccello di continuare a cercare insetti, semi e pietre.

È necessario pensare in anticipo quale tipo di pavimento sarà al posto degli uccelli che camminano.

La sequenza di lavoro è la seguente:

  1. Prima di erigere il telaio, è necessario decidere quale sarà il tetto. Spesso, per ridurre i costi di manodopera, il tetto viene realizzato. Quindi una delle pareti è eretta di maggiore altezza e la parte superiore delle pareti laterali è realizzata secondo l'angolo del tetto. Dopo aver determinato l'altezza del pollaio e la quantità di pendenza del tetto, viene eretto un telaio. La sua costruzione inizia con la posa del legname (sezione trasversale di almeno 10x15 cm) sulla superficie della fondazione. Il legno alla fondazione è attaccato ai bulloni di ancoraggio, e tra l'un l'altro le barre sono unite usando angoli o piastre di metallo.
  2. Negli angoli, il legno viene installato verticalmente e fissato alla corda inferiore con l'aiuto degli stessi angoli o piastre.
  3. La cintura orizzontale verticale è anche attaccata alle barre verticali. Sul lato esterno del telaio è presente una cassa di doghe o doghe in legno di piccole dimensioni, su cui verrà posato il materiale isolante. La cassa è fissata con strisce orizzontali sugli angoli o sui chiodi.
    La costruzione del telaio è la più semplice: è facile costruire un pollaio da solo
  4. Con l'aiuto della stessa trave, si formano aperture per finestre, porte d'ingresso e porte in miniatura per l'uscita degli uccelli.
  5. Sulla fascia orizzontale superiore di travi impilate in legno per il tetto. La fase di posa delle travi è uguale alla dimensione del rotolo o del foglio di materiale isolante.

Alla cassa inchiodata travi di assi non tagliate o fogli di compensato. Uno speciale film barriera al vapore o polietilene è installato e fissato sulla cassa. Il film si sovrappone e le cuciture sono incollate con del nastro adesivo. Il materiale isolante termico (lana minerale) è posato su di esso, e su di esso è coperto con impermeabilizzazione.

Molto spesso, il tetto del pollaio fa capannone a causa della semplicità del suo dispositivo

Inoltre, attraverso l'impermeabilizzazione alle travi, le strisce trasversali vengono inchiodate con il passo necessario, che dipende dal tipo e dalla dimensione del materiale del tetto. Se si utilizza una copertura morbida, si devono posare sopra le assi in compensato o fogli di OSB, su cui è posato il materiale di copertura. Se si utilizza l'ardesia, non è necessario utilizzare pannelli in legno.

Dopo il completamento dei lavori di copertura, il telaio viene riscaldato con il rivestimento interno della parete.

Isolamento di pareti e pavimenti

I lavori sono eseguiti nella seguente sequenza:

  1. Una cassa installata all'esterno del telaio dall'interno dell'edificio viene posata con materiale isolante termico: lana minerale o fogli di polistirene espanso (gli spazi tra le lastre vengono riempiti con schiuma di montaggio). Un film con barriera al vapore e proprietà antivento è posato sopra la lana minerale. È attaccato con una pinzatrice di costruzione al legname.
    Nei muri del pollaio invernale, il pavimento e il soffitto devono essere isolati.
  2. La cassa orizzontale viene rimessa, ma dall'interno del telaio, in modo che lo strato di isolamento si trovi all'interno del muro. La cassa è montata con un gradino più piccolo della larghezza del rotolo di 4-5 cm.
  3. Bordi, compensato o OSB bordati sono inchiodati sul listello su entrambi i lati della stanza, scavalcando le aperture di porte e finestre.
  4. Viene eseguito il rivestimento del soffitto: le lastre di compensato sono attaccate alle travi dall'interno della struttura.

Più come un materiale termoisolante viene talvolta utilizzato schiuma di poliuretano. Ma per la sua installazione specialisti sono coinvolti con l'attrezzatura con cui questo isolamento viene applicato alla superficie delle pareti. L'uso di schiuma di poliuretano è costoso, ma il processo di applicazione non richiede molto lavoro e offre la massima protezione dal freddo.

Recuperare un pollaio invernale all'esterno può essere tagliato bordo o altro materiale di facciata, tranne plastica, in quanto non tollera il freddo estremo

Il pavimento in cemento, anche con un cuscino in argilla espansa, non garantisce la sicurezza del calore all'interno del pollaio in inverno. Per questo, i pavimenti sono inoltre isolati.

Puoi stendere un film a infrarossi sul pavimento e fare una malta cementizia su di esso. Questo sistema di riscaldamento funziona sia periodicamente che regolarmente, fornendo la temperatura desiderata nel pollaio. Oppure puoi usare un'opzione meno costosa: coprire il pavimento con tavole di legno. Questi scudi sono schede saldamente montate attaccate ai tronchi. In inverno, i rifiuti vegetali sono spessi fino a 15 cm per aumentare il riscaldamento del pavimento, mentre in estate vengono rimossi dal pollaio, puliti e disinfettati.

La disposizione del pollaio dovrebbe essere tale che gli uccelli si sentano a proprio agio sia in inverno che in estate

A volte, i riscaldatori elettrici sono posizionati sulle pareti all'interno del pollaio ei siti di installazione sono protetti con materiali resistenti al calore. Ma più spesso sotto il soffitto appendono le lampade a infrarossi.

Ci devono essere finestre nella struttura della casa. Nonostante siano una fonte di perdite di calore, è impossibile rifiutare la loro presenza, poiché l'influsso della luce solare è necessario per preservare la salute degli uccelli. Поэтому в окна встраивается тройной стеклопакет, а для безопасности птиц на стёкла устанавливается сетка.

В зимнее время обязательно нужно обеспечить продолжительность светового дня не менее 14 часов. Это осуществляется при помощи искусственного освещения. А при установке системы автоматического включения/выключения вы избавляетесь от лишних хлопот по уходу, хоть и затратите на это дополнительные средства.

L'illuminazione può essere di riscaldamento, ma dovrebbe essere sicura per gli uccelli.

Inizialmente, i singoli individui si accontenteranno della notte direttamente sul pavimento. Non è pericoloso se il pavimento è isolato e cosparso di patatine o fieno. Col tempo, gli uccelli si abitueranno e con l'inizio dell'oscurità cominceranno a posarsi. Ma può essere fatto in modo diverso: svegliati gli uccelli al mattino presto, compresa l'illuminazione per questo, e con il tramonto farli addormentare.

Fare la persecuzione

I posatoi sono fatti di legno con una sezione di circa 4x4 cm o 6x4 cm.

Tutti gli angoli sono smussati in una forma arrotondata, e la superficie è levigata per una condizione liscia in modo che gli uccelli non feriscano le loro zampe. Puoi anche usare un ramo d'albero come un persico.

Se si installano diversi posatoi, la distanza tra le assi adiacenti deve essere di circa 30 cm in larghezza e 20 cm in altezza. Una piccola scala è attaccata al pesce persico inferiore per comodità.

I posatoi sono fissati tra due pareti o nella forma di una scala posta dall'altra parte della stanza.

Per stabilire i posatoi, devi:

  1. Per determinare il luogo e l'altezza dell'installazione del posatoio - attaccare una o più lamelle vicino alla finestra ad un'altezza di 0,5-0,7 m dal livello del pavimento.
  2. Misurare la larghezza del pollaio e tagliare la quantità richiesta di legname.
  3. Sulle pareti opposte per battere i pezzi del tabellone a 0,5 m con scanalature tagliate sotto il trespolo.
  4. Nelle scanalature impostare i posatoi e fissare con le viti.

I nidi per la deposizione delle uova sono fatti sotto forma di una scatola semiaperta, assemblata da una barra, tavole o compensato. E a volte si usano casse di plastica già pronte come nidi. Se i nidi raggiungono una certa altezza, sono montati su supporti.

Ai nidi giù una scala per un facile spostamento degli uccelli

Materiale per la costruzione

Una stanza come un pollaio dovrebbe essere economica, il che significa che può essere costruita con qualsiasi materiale a portata di mano. In altre parole, un pollaio è un'opzione di bilancio e può essere facilmente implementato. L'opzione più economica è una mezza piroga, quando le pareti raggiungono un'altezza di 0,5-1 metri sopra il livello del suolo. Allo stesso tempo, la profondità della piroga può essere di 1 metro o un po 'più profonda, in modo da poter essere nel pollaio alla sua altezza massima. La parte del pollaio che sale sopra il terreno può essere montata in parte dal vetro situato sul lato sud e il resto da qualsiasi materiale da costruzione. Inoltre, per rendere lo scaldabagno, tutti i lati tranne quello meridionale sono coperti di terra. Se consideriamo che sarà aggiunto uno strato di neve in inverno, la stanza sarà abbastanza calda.

Coloro che stanno seriamente allevando pollame dovrebbero pensare di costruire un pollaio da cemento espanso: è leggero, caldo.

Come opzione, la stanza per il pollaio sulla base di una struttura di legno, rivestita su tutti i lati con compensato o truciolato. Dopo di ciò, l'isolamento viene posato e dall'interno di nuovo tutto viene cucito con lo stesso materiale. Quanto spesso lo strato di isolamento è progettato per essere posato dipende dalla regione.

Se costruisci un pollaio da tronchi o da una trave spessa, nella corsia centrale puoi fare a meno dell'isolamento supplementare.

conclusione

Con l'inizio dell'inverno, il problema con il riscaldamento si presenta in modo piuttosto acuto. Quasi tutti hanno bisogno di calore: persone, animali e uccelli. Più sono calde le condizioni per gli animali domestici e il pollame, maggiore è l'efficienza che puoi aspettarti da loro. Di norma, con l'inizio dell'inverno, con il primo schiocco a freddo, le galline ovaiole cessano di nidificare attivamente fino a quando non si adattano alle nuove condizioni. Ma non è necessario aspettare che riprendano a volare, anche se non in modo così massiccio, ma per assicurarsi che il pollame si senta a proprio agio anche in caso di gelate estreme. Questo non solo non riduce l'intensità dell'aspetto delle uova, ma salva anche l'uccello dall'ipotermia, che è irto della comparsa di malattie.

Pertanto, solo il proprietario responsabile andrà quindi non facile, inoltre, anche un percorso costoso. Nonostante questo, ci sono molte tecniche che non richiedono costi aggiuntivi, ma richiedono il desiderio. La versione più semplice dell'isolamento è l'uso di erba falciata, quindi di erba secca, nonché di cime di varie colture da giardino, con le quali è possibile riscaldare in modo semplice e semplice tali locali per l'inverno. Basta costruire una piccola cornice attorno al pollaio e quindi semplicemente stendere un varco con erba secca, cime asciutte e steli secchi. Con l'arrivo della primavera, tutto questo isolamento può essere bruciato, avendo ricevuto fertilizzante prezioso per il giardino.

Suggerimenti su come sistemare un pollaio in cantine o cantine

Ci sono alcune caratteristiche della disposizione del pollaio nel seminterrato:

  1. Utilizzo di rifiuti - Si usa segatura o fieno. La sostituzione dei rifiuti di segatura avviene ogni 6-7 giorni, dal fieno, una volta ogni 3-4 giorni.
  2. Lampada elettrica montata su LED con una capacità di oltre 5 watt. Con l'aiuto di una lampada, la lunghezza del giorno richiesta è assicurata: più è lungo, più polli depongono le uova.
  3. Isolamento: viene utilizzato cotone idrofilo o altro isolante laminato con uno spessore di almeno 5 cm. L'uso di un film impermeabilizzante è obbligatorio.
  4. Ventilazione: imposta i canali di estrazione e scarico. Viene eseguita la ventilazione periodica diretta dei locali.
  5. Sistemazione interna - i nidi sono fatti di legno, rivestito di compensato. Un nido è utilizzato per diversi polli ed è di circa 40x40 cm I resti sono montati ad un'altezza di almeno 50 centimetri. È consentito collegare il trespolo e il nido, mettendo una tavola tra di loro.
Ci sono alcune regole per organizzare un pollaio invernale che deve essere osservato.

Dopo la cura invernale: come gestire i muri

Il trattamento sanitario della casa viene eseguito ogni anno con l'inizio del periodo caldo. Ciò impedisce la diffusione di malattie infettive tra i polli.

Durante la disinfezione viene effettuata:

  1. Pulizia: tutte le superfici di pareti, soffitto, pavimento, posatoi e nidi vengono pulite dallo sporco con una spazzola dura e una scopa, quindi lavate con una soluzione di carbonato di sodio in acqua calda.
  2. Trattamento superficiale: vengono utilizzati strumenti speciali (soluzione di soda caustica al 2% o emulsione xylonaph al 4%). Quando si preparano le soluzioni, è necessario attenersi rigorosamente alla ricetta e assicurarsi di utilizzare dispositivi di protezione individuale.

Dopo il trattamento, lasciare asciugare completamente il pollo per 5-6 ore, quindi ventilare accuratamente la stanza.

Costruire un pollaio è un compito semplice e completamente risolvibile da solo, senza il coinvolgimento di specialisti di terze parti. Basta studiare bene questa istruzione e leggere anche i consigli di altre persone impegnate nell'allevamento di pollame.

Area, dimensioni e layout

Per l'inverno l'alloggiamento per gallina dovrebbe essere di almeno 0,5 m2 di superficie. Sulla base di questa norma, è facile calcolare che l'area della casa per 10 polli dovrebbe essere di almeno 5 m2.

Inoltre, è necessario scegliere la dimensione dell'area di camminamento (gabbia). Qui, un uccello deve rappresentare almeno 0,8 m2 di territorio.

Il layout della casa, progettato per 20 galline ovaiole, è simile a quello descritto nel primo schema. La differenza sta solo nelle dimensioni della stanza calda e nel camminare. Devono essere proporzionalmente aumentati, concentrandosi sulle norme di contenuto (rispettivamente 0,5 e 0,8 m2 per 1 uccello).

Se un'incubatrice per polli è collocata in una casa calda, è meglio scegliere una versione "lineare" del layout.

L'altezza del soffitto ottimale nella casa è di 2,0 metri. Nella stanza inferiore sarà difficile muoversi e nella stanza più alta il consumo di energia per il riscaldamento aumenterà.

La lunghezza del pesce persico è importante per il comfort dell'uccello. È calcolato sulla base della norma di 30 cm per gallina. Ad esempio, posizionando 10 polli sarà necessario un posatoio con una lunghezza totale di 10 x 0,3 = 3 metri.

Anche la dimensione della sezione trasversale della barra è importante. Utilizzare a tale scopo la sezione materiale 4x5cm rettificata e con bordi arrotondati.

Se i posatoi sono posizionati su due file, la distanza tra loro deve essere di almeno 30 cm. L'altezza minima dal pavimento è di 60 cm. Per facilitare il processo di pulizia, i vassoi dei rifiuti vengono posizionati direttamente sotto i posatoi.

La dimensione minima del nido per galline ovaiole è di 30x40 cm e può essere realizzata in compensato, pannelli OSB o tavole. Scegliendo tra opzione nido aperto e chiuso, devi dare la preferenza a quest'ultimo. In un uccello chiuso si sente più sicuro e si precipita meglio. Il numero di sezioni di nidificazione è calcolato secondo una formula semplice: per 3 galline dovrebbe esserci 1 ramo.

Posizionare i nidi all'interno della casa è l'opzione migliore. Quando si sceglie un layout compatto, è possibile utilizzare l'installazione esterna delle sezioni nidificate. In questo caso, devono essere ben isolati e dotati di un tetto affidabile.

Indipendentemente dalla qualità dell'isolamento del pavimento, dovrebbe esserci sempre un nuovo foglio di paglia o trucioli. Assorbe bene l'umidità, raccoglie gli escrementi e permette ai polli di fare la loro cosa preferita - remare le loro zampe.

Ricorda che l'uccello può combattere i parassiti che danneggiano la piuma. Il tuo compito è di aiutarla in questa materia mettendo una scatola con cenere e sabbia per fare il bagno. Per nutrire e bere meno inquinanti, dovrebbero essere installati su una piccola altezza dal pavimento (10-15 cm).

Un esempio di costruzione di un pollaio invernale con le tue mani

L'opzione più conveniente per i principianti è una cornice di legno rivestita di assicelle e isolata con lana minerale.

Considerare l'assemblaggio step-by-step di un pollaio a telaio per 10 galline ovaiole. La sua base è una struttura in legno di legno con una sezione di 10x10 cm, impregnata di un antisettico.

Non è necessario riempire il fondotinta per la costruzione leggera. Può essere posto su colonne di blocchi di muratura (40x20x20 cm) come nella foto.

Per costruire autonomamente un pollaio invernale è necessario un disegno. Su di esso è necessario specificare le dimensioni generali dell'edificio e le giunzioni delle strutture (la fondazione - il telaio di supporto - il telaio - il tetto).

Installazione sui pali - una soluzione ragionevole non solo per il risparmio di cemento. La ventilazione naturale dello spazio sotto il pavimento protegge il legno dall'umidità e dalla decomposizione.

Primo passo

Contrassegniamo con un metro a nastro l'area riservata al pollaio (2.0x3.0 m) e scaviamo fori profondi 40 cm sotto i pilastri di fondazione. Versiamo a terra una miscela di sabbia e ghiaia (piastra di drenaggio) di 20 cm di spessore e la sigilliamo con speronamento.

Passo due

Metti le colonne della soluzione di blocchi (uno nel terreno, uno sopra il terreno).

Passaggio tre

Mentre la soluzione sta guadagnando forza, puoi fare la cornice di supporto. Un legno di 10x10 cm sarà adatto per la sua fabbricazione. Dopo averlo assemblato secondo lo schema n. 3, fissiamo un pannello OSB alla parte inferiore del legname lungo il contorno. Su di lei poseremo il riscaldamento a pavimento.

I nidi di installazione degli ancoraggi sono più comodi da praticare "in posizione", posizionando il telaio sui blocchi. Dopo aver praticato un foro nel legno, inseriamo un trapano per calcestruzzo nel perforatore e ci immergiamo nel blocco di 15-20 cm. Dopo aver rimosso il telaio, abbassare i tasselli nei fori e metterli in soluzione con il monolite.

Dopo aver dato le fondamenta per alcuni giorni per costruire la forza, montiamo un telaio su di esso e lo fissiamo con le ancore ai blocchi ai quattro angoli.

Passaggio 4

Inizia a costruire la cornice. Per fare questo, negli angoli, nella parte centrale del telaio e nel sito di installazione della porta, abbiamo posizionato 7 aste verticali da una barra con una sezione di 10x10 cm, fissandole al telaio con angoli in acciaio. In cima al rack che lega la barra orizzontale. Servirà come supporto per le travi del tetto.

Passaggio cinque

Le travi sono raccolte su una piattaforma piatta, collegandole alla cresta della piastra d'acciaio. Il legname di cresta non sarà impostato. Sarà sostituito da una piastra di lastra. Collegherà in modo sicuro il telaio del tetto. Fissando capriate a traliccio temporaneo sulla barra dell'imbracatura, fissarle alla piastra OSB.

Passo Sei

Poniamo tegole sul tetto o altro materiale in fogli (ondulina, metallo).

Step Seven

Posiamo il pavimento del consiglio "trenta", trattato con antisettico. Su di esso impiliamo il piatto di OSB.

Step Eight

Iniziamo il rivestimento interno del telaio con compensato impermeabile. Terminato questo lavoro, isoliamo le pareti, disponendo tra le cremagliere delle lastre minerali del telaio di 10 cm di spessore.

Dove nell'edificio ci sarà un tombino per la curia, mettiamo una cornice di legno con una porta scorrevole, fissandola alla barra di supporto. Rendere la pelle esterna, fissare il telaio ad esso con viti su tre lati.

Passo 9

Mettiamo la porta ed eseguiamo l'involucro esterno del pollaio con assicelle di legno o di plastica. Nei luoghi di installazione di alimentazione e ventilazione di scarico fare fori del diametro appropriato.

L'installazione di cavi elettrici, ventilazione, una lampada, un riscaldatore a infrarossi, l'installazione di posatoi, alimentatori, bevitori e nidi completa il lavoro.

Isolamento a soffitto

Il soffitto è solitamente riscaldato con lana minerale o schiuma. Il processo di posa dell'isolamento è lo stesso descritto sopra per le pareti: creazione di una stecca, posa di un film barriera al vapore, posa dell'isolamento, installazione di un materiale di finitura (compensato, pannelli a parete, lastra OSP, ecc.). Se ci sono delle travi sul soffitto, queste travi possono essere utilizzate al posto delle stecche.

Porte e finestre

Le finestre del pollaio sono realizzate con doppi vetri e non si aprono, poiché servono non per la ventilazione, ma solo per l'illuminazione naturale.

In inverno, la finestra può essere ulteriormente riscaldata stringendo l'apertura della finestra con un film in polietilene trasparente. Le porte, sia grandi che piccole, per il rilascio di un uccello, devono essere chiuse ermeticamente. Possono essere isolati mediante imbottitura.

Quindi, è necessario preparare il pollaio per l'inverno. Senza l'isolamento del pavimento, del soffitto, delle pareti, delle finestre e delle porte, l'adeguata organizzazione del riscaldamento e della ventilazione, le condizioni di soggiorno per i polli saranno scomode. Nella migliore delle ipotesi, sopravviveranno al freddo, ma le uova fresche possono essere dimenticate per tutto il periodo invernale. Pertanto, è meglio non risparmiare denaro e attrezzare la casa con tutto il necessario, soprattutto perché i risultati di questi lavori dureranno per almeno diversi anni.