Informazioni generali

Cucinare l'uvetta a casa: condividere i segreti

Quest'anno abbiamo un grande raccolto di uva da tavola, e ho pensato di conservarlo, ho deciso di studiare la domanda: come cucinare l'uvetta a casa. Ho letto molta letteratura e ho concluso che non c'era nulla di difficile in questo, quindi ho deciso di condividere con voi le conoscenze acquisite.

Uva passa - significa uva secca. Adatto per l'essiccazione di grappoli zuccherini maturi. A seconda del vitigno utilizzato, così come del suo colore, l'uva passa è leggera, scura, piccola, grande, con e senza pietre. Inoltre, da uve senza semi si scopre - uvetta, e da varietà con semi - uvetta.

La gamma di utilizzo dell'uva passa, varia, viene utilizzata nei prodotti da forno e pasticceria (muffin, torte, focacce), composte e bevande (kvas, bevande alla frutta).

Uva passa utile frutta secca, e il buio è più utile della luce. Questo è un prodotto molto dolce, ha un'enorme quantità di fruttosio e glucosio, che rimangono nel prodotto dopo l'evaporazione dell'umidità.

L'uva secca è ricca di potassio, fosforo, sodio, calcio, magnesio, ferro e vitamine B1, B2, B5, PP.

Ma allo stesso tempo, è un prodotto ad alto contenuto calorico, contiene 264 - 279 kcal per 100 g di prodotto e l'eccesso di cibo può portare all'obesità. Non è consigliabile abusarne a persone che soffrono di obesità, ulcera peptica, insufficienza cardiaca acuta, diabetici, a causa della minaccia di provocare l'esacerbazione di queste malattie.

L'uva passa, come accennato in precedenza, può essere preparata a casa, se c'è materia prima e desiderio. Differirà significativamente dalla fabbrica, dall'aroma e dalla purezza.

Uva secca, fondamentalmente, in quattro modi, che ora consideriamo.

Essiccazione solare

L'essiccazione dell'uva in questo modo, la più comune, non costa praticamente alcun materiale.

  • uva matura
  • bicarbonato di sodio
  • acqua
  • superficie piana (pallet, torrefazione, superficie di legno, rete)
  • garza o zanzariera
  • il sole

1. Mazzi di uva in ordine, rimuovendo le bacche acerbe, danneggiate e marce. Le materie prime selezionate vengono lavate, poste in un colino e scottate in soluzione di soda.

2. Per sbollentare, prendere una pentola e far bollire l'acqua, aggiungere il bicarbonato al ritmo di 1 cucchiaio. su 1 litro di acqua. Scolapasta con bacche immerse in acqua bollente per 3-4 secondi. Successivamente, immergere immediatamente in un secchio di acqua fredda per raffreddare, quindi risciacquare abbondantemente con acqua fredda.

Come risultato di questo trattamento, una fioritura cerosa lascia le bacche e si forma una rete sottile, che aiuta ad accelerare l'evaporazione dell'umidità durante l'essiccazione.

3. I grappoli preparati, sparsi su un asciugamano in modo da eliminare l'umidità in eccesso, quindi vengono posti su un setaccio e portati fuori al sole per asciugarli.

Puoi fare altrimenti, togliere le bacche dai grappoli, ordinarli per dimensione, quelli piccoli separatamente da quelli grandi e mettere ciascuna frazione separatamente su una teglia, qualsiasi superficie piatta, precedentemente rivestita con carta (pergamena). Abbiamo messo su una superficie soleggiata, coprire con una garza per proteggere da insetti e uccelli.

4. Le uve vengono essiccate per 20-30 giorni, a seconda del tempo. Si consiglia di portare i pallet sotto un capannone di notte per evitare la pioggia. Bacche che si mescolano di tanto in tanto, per un'asciugatura uniforme.

5. Uve secche, metterle in una scatola aperta, riposare per 2-3 giorni, quindi riporle in un recipiente ermetico e conservarle in un luogo asciutto.

Essiccazione dell'uva all'ombra

Questo metodo è più comune nei paesi dell'Asia centrale, si ritiene che l'uvetta mantenga il colore originale e tutte le vitamine. A tale scopo, in questi paesi, gli essiccatori speciali sono costruiti in argilla con molti fori di ventilazione.

  1. Selezioniamo e lavoriamo le uve in soluzione alcalina, come nel metodo precedente.

2. Grappoli d'uva trattati, messi su una superficie piana e messi in pile, coprire con qualcosa di denso, può essere un telone, film. Sotto di loro viene acceso un correttore di zolfo o uno stoppino di zolfo, pertanto la fumigazione dello zolfo viene prodotta per 45-50 minuti. Questo influenza l'aspetto dell'uva passa, si rivela una bella vista.

Poi trasferito in un luogo permanente di essiccazione, impilati in pile, ricoperti di zanzariera, periodicamente ogni 3 giorni, trasformando i grappoli. Puoi lavorare grappoli affumicati, appesi alle corde e quindi asciutti.

3. L'asciugatura all'ombra dura 20-30 giorni.

Essiccazione dell'uva passa in un essiccatore elettrico

Oggigiorno, comprare un buon essiccatore elettrico per frutta, bacche, non è un grosso problema. L'essiccazione consente di risparmiare molto tempo e fatica e risulta che l'uvetta non è peggiore di quella del sole.

1. Sbollentare le uve in soluzione di soda e raffreddare in acqua fredda per interrompere il processo di cottura.

2. Quindi le uve devono essere asciugate su un asciugamano, eliminando così l'umidità in eccesso.

3. Le bacche d'uva vengono tagliate da Gronka, suddivise per dimensioni e distribuite su griglie di essiccazione, in uno strato uniforme.

4. In primo luogo, accendere l'essiccatore a 50 gradi e asciugare per 3 ore, quindi spegnere. E così facciamo, fino a quando le bacche diventano semi-morbide, scambiando reticoli, l'uvetta si presenterà uniformemente essiccata, secca, ma non soda. Controllare periodicamente e rimuovere le bacche pronte.

Il resto delle bacche, a una temperatura di 50 gradi, lo asciugano senza interruzioni. Un totale di bacche essiccate richiede 34 ore.

La resa dei prodotti finiti da uve è: da 2 kg di bacche, si ottengono 450 g di uvetta.

5. Conservare l'uvetta in un contenitore di vetro chiuso.

Uvetta dal forno

Le bacche possono essere essiccate nel forno, ma questo è il modo più dispendioso in termini di tempo ed è costoso. E date le condizioni meteorologiche, il caldo, è impossibile rimanere in casa per molto tempo.

Ma, tuttavia, tale metodo è.

1. Preparare le bacche, mettere su una teglia, uniformemente e mettere in forno preriscaldato a 85 gradi. Lasciare la porta leggermente socchiusa per far evaporare l'umidità.

2. Quando le bacche sono mezzo secco, ridurre la temperatura nel forno a 70 gradi. In totale, l'asciugatura dura circa 30 ore.

La composizione di uvetta:

Nonostante l'uvetta si ottenga asciugando le uve, conserva una serie di vitamine e minerali utili che sono originariamente contenuti nelle uve. La composizione chimica dell'uva passa non è molto diversa dalla composizione delle uve.

Tra i minerali dell'uvetta contengono: potassio, fosforo, calcio, magnesio, sodio, ferro e zinco. L'uvetta è anche ricca di vitamine, tra cui: vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B5, B6, B9), acido ascorbico C, tocoferolo E, vitamina K. Vitamine e minerali che fanno parte dell'uvetta sono necessari per il normale funzionamento del corpo. Grazie a questo, l'uvetta è nutriente e benefica per l'uomo.

Il contenuto calorico di uvetta è di 265 Kcal per 100 grammi di prodotto.

Tipi di uvetta:

L'uvetta può essere divisa in 4 tipi, che si differenziano per colore, dimensione e numero di semi.

  1. Uvetta piccola e leggera senza semi - questo tipo di uvetta è composto da uvetta bianca e verde. L'uva passa viene essiccata in due modi: all'ombra o al sole. Nel primo caso, l'uvetta si chiama soyagi e nella seconda bedon.
    Questo tipo di uva passa contiene molto zucchero, è molto gustoso e nutriente. Particolarmente utile per coloro che hanno un'immunità indebolita per ripristinare la vitalità e l'energia. Grazie al suo eccellente gusto, questo tipo di uva passa ha funzionato bene come ingrediente per prodotti da forno e pasticceria.
  2. Uvetta scura senza semi - Questo è un look classico fatto da varietà di uva scure. Si prepara asciugando al sole. Le varietà stegany e avlon ottengono una semplice essiccazione al sole senza trattamento. Varietà Hermian essiccando al sole le uve delle migliori varietà scure, con pre-cottura in alcali.
    L'uvetta scura contiene la maggior quantità di sostanze nutritive, quindi può essere definita la più utile per il corpo. È un po 'secco, ha un sapore dolce e un colore blu scuro. Quando si utilizza l'uva passa scura nei prodotti da forno e pasticceria, si aggiunge alla cottura di un sapore di noce moscata.
  3. Uvetta leggera con un osso - Uvetta classica di medie dimensioni, ottenuta mediante l'essiccazione di una varietà di uva leggera con una pietra. Era più comune nell'URSS durante l'era sovietica. A causa della presenza di pietre contiene ulteriori elementi utili. Alcuni credono che l'uvetta con una pietra abbia un sapore più ricco.
    È usato non solo nell'industria dolciaria e da forno, ma anche in altre cotture, in piatti come pilaf, pollo ripieno, frutta in umido.
  4. Uvetta grande con poche ossa - questo tipo di uvetta viene preparato da dita femminili o da uva germina. Questa è l'uva più dolce e più carnosa. Dopo l'essiccazione, assume un colore ambrato brillante.
    Questo uvetta è usato in molte aree di cottura. Viene frantumato e aggiunto alla composizione della massa di cottura o della cagliata, o usato nel suo insieme in morse o composta. È interessante notare che anche dopo la bollitura conserva il suo bel colore e il suo gusto ricco.

Tecnologia di produzione di uvetta:

L'uvetta viene preparata sia naturalmente, essiccando al sole, sia artificialmente, utilizzando la temperatura e il trattamento chimico. L'uva passa naturalmente essiccata ha un aspetto meno attraente, poiché sono esposte alle influenze ambientali durante l'essiccazione al sole, ma hanno proprietà più benefiche, dal momento che non sono trattate artificialmente.

Le uvette naturali sono prodotte principalmente nel Mediterraneo, nell'Australia meridionale, in California e in Asia Minore, ci sono condizioni adeguate per la coltivazione e l'appassimento delle uve in questi paesi. La tecnologia di produzione dell'uva passa in modo naturale includerà 7 fasi:

  1. Le uve vengono raccolte e poste in vassoi in cui si trova tra i letti per 3 settimane. Prima dell'essiccazione, alcune varietà di uva vengono immerse in soluzione alcalina per alcuni secondi per migliorarne le proprietà.
  2. L'uva secca passa nelle scatole in cui entra nelle piante.
  3. Alle piante, le uve secche vengono messe su un nastro trasportatore, su cui viene ripulito dai ramoscelli, lavato dalla sporcizia e ulteriormente lavorato.
  4. Quindi le uve continuano ad essiccare fino a quando non perde i tre quarti del suo peso originale.
  5. L'uva passa pronta viene confezionata e spedita ai punti vendita.

Vale la pena notare che la necessità di asciugare le uve al sole per 3 settimane dopo la sua maturazione impone alcune restrizioni sul paese del produttore di uva passa. Non dappertutto dopo la maturazione dell'uva è un buon tempo soleggiato senza pioggia, quindi alcuni usano per la produzione di temperatura di uvetta o di trattamento chimico.

Tra i metodi artificiali di produzione di uvetta si possono identificare:

  1. Essiccazione di uvetta in un forno a tunnel con pre-immissione di uva in soluzione di soda per sciogliere la pelle e asciugare più rapidamente.
  2. Essiccazione di uvetta su graticci con benzina e bruciatori a gas.
  3. Fumigazione di uvetta con anidride solforosa per proteggere da batteri e parassiti. Anche quando fumato, l'uvetta diventa dorata e lucente.
  4. Uvetta all'uvetta e glicerina per dargli lucentezza.

Sebbene i metodi artificiali di produzione dell'uva passa lo rendano più bello e attraente, aggiungono anche sostanze nocive e riducono il livello di minerali e vitamine. Qualunque sia il metodo di produzione dell'uva passa, prima di utilizzarlo deve essere ben lavato, immergere più volte nell'acqua e scaricare l'acqua.

Come rendere l'uvetta a casa:

Per essere sicuri nell'ambiente e nella sicurezza dell'uva passa, puoi cucinartelo da solo a casa. Esistono diversi modi per rendere l'uvetta dall'uva a casa:

  1. Puoi fare l'uvetta nel forno. Per fare questo, le uve devono essere lavate e asciugate. Mettere le bacche in un colino e immergerle per 5 secondi in una soluzione di bicarbonato di sodio preparata secondo il principio: mezzo cucchiaino di soda per 1 litro d'acqua per le varietà a buccia sottile o un cucchiaio per 1 litro di vino per vino. Dopo di ciò, appariranno delle fessure nella buccia dell'uva, attraverso le quali l'acqua può evaporare.
    Quindi riscaldare il forno a 90 gradi centigradi, mettere le uve su una teglia da forno in un unico strato e infornare. La porta del forno dovrebbe essere leggermente socchiusa. Dopo 10 ore, quando le uve sono per metà asciutte, abbassare la temperatura del forno a 70 gradi Celsius e asciugare per altre 20 ore. Il processo di cottura dell'uva passa nel forno durerà circa 30 ore in totale. Dopo che le uve si sono asciugate, è necessario metterle in una scatola ben chiusa per 3 settimane per uniformare l'umidità.
  2. Essiccazione dell'uva in una zona buia e ben ventilata. Se c'è un luogo ben ventilato e buio a casa, allora puoi fare l'uva passa lì mettendo l'uva lavata e secca in uno strato su una superficie di legno o di carta e lasciarli per un mese.
  3. Cucinare l'uvetta in un essiccatoio elettrico per la casa per frutta e verdura. Al fine di preparare l'uvetta a casa in questo modo, deve essere ben lavato e asciugato, quindi mettere in un essiccatore elettrico e impostare la modalità come indicato nelle istruzioni. Questo metodo di cottura dell'uva passa è il più facile per le condizioni di casa.

I benefici dell'uva passa:

A causa dell'elevato contenuto di minerali e vitamine, l'uvetta fa bene alla salute della maggior parte delle persone. L'uvetta è ricca di ferro, aiutando così a combattere l'anemia, che non si verifica raramente nelle donne in gravidanza. L'uvetta può anche essere molto utile per i bambini di un anno, in quanto contiene calcio, che è coinvolto nella formazione e nel rafforzamento delle ossa e delle articolazioni. Ci sono molti antiossidanti nell'uva passa che uccidono l'infezione, quindi l'uvetta è utile come mezzo per migliorare l'immunità.

L'uvetta aiuta a migliorare il funzionamento del sistema cardiovascolare e normalizza il funzionamento del sistema nervoso. In generale, l'uvetta è utile per il corpo umano, ma è impossibile usarla eccessivamente, tranne che ha una serie di controindicazioni.

Danno dell'uva passa:

Poiché l'uva passa contiene molto zucchero e abbastanza calorie, può essere dannoso per le persone che soffrono di diabete e obesità. Uvetta controindicata e persone che soffrono di ulcera gastrica e ulcera duodenale, così come le persone che soffrono di tubercolosi polmonare attiva.

Con particolare cautela è necessario utilizzare l'uvetta e le madri che allattano, sebbene l'uvetta contenga molte sostanze utili per la madre e il bambino, il suo consumo eccessivo può modificare notevolmente la composizione del latte e influire negativamente sul bambino.

Per usare l'uvetta con moderazione, un uso eccessivo di questi può danneggiare il corpo umano, ad esempio, portare ad eccesso di peso e obesità, perché l'uvetta è molto calorica. Inoltre, non bisogna dimenticare che prima di usare l'uvetta, è necessario immergere e sciacquare bene per evitare l'infezione che potrebbe essersi formata sulla pelle dell'uvetta durante l'essiccazione.

Produrre l'uvetta a casa

Per rendere l'uvetta saporita e fragrante, è necessario considerare attentamente la qualità delle materie prime, cioè l'uva. Le bacche dovrebbero essere succose, mature, ma non troppo mature, hanno la pelle intatta. È necessario esaminare attentamente i cluster per identificare i frutti marci e suscettibili ai parassiti. Usando piccole forbici per tagliare le bacche dai ramoscelli.

Quindi l'uva deve essere versata in una bacinella e versare acqua fredda. Tutti i detriti galleggiano in superficie e possono essere facilmente rimossi. La procedura deve essere ripetuta 2-3 volte fino a quando l'acqua è completamente pulita.

In una casseruola separata, far bollire 1 litro d'acqua. Aggiungi un cucchiaino di soda.

Versare l'uva in una colapasta di metallo e immergerla nella soluzione di soda bollente per 30 secondi.

Dopo mezzo minuto, le bacche insieme al colino devono essere spostate in acqua fredda per interrompere la cottura. Lo scopo di questa procedura è il seguente. Una debole soluzione alcalina e una goccia di temperatura contrastante distruggono la pelle sottile delle bacche. Forma rotture microscopiche. Successivamente, il tempo di essiccazione delle uve si riduce di 2-3 volte, poiché l'umidità si incrina più rapidamente attraverso la pelle screpolata.

Successivamente, è necessario asciugare completamente le bacche. Per fare questo, possono essere disposti su un asciugamano o scorrere in un essiccatore speciale con una centrifuga. Quindi le uve devono spostarsi sul vassoio. Le bacche dovrebbero trovarsi in un unico strato.

L'uvetta essiccata deve essere effettuata in un locale ben ventilato, asciutto o sotto un capannone. Periodicamente (2-3 volte al giorno), le uve dovrebbero essere agitate.

Se i vassoi sono collocati all'ombra, l'uvetta conserverà meglio la colorazione, ma impiegherà più tempo ad asciugare. Man mano che l'umidità evapora dalle bacche, queste diminuiranno di dimensioni e potranno essere versate da diversi vassoi a uno.

Posso fare l'uva passa dall'uva a casa?

Per coloro che non hanno mai incontrato spazi vuoti fatti in casa, la tecnologia dell'asciugatura dell'uva è un processo complesso che richiede attrezzature e professionalità speciali. In effetti, puoi fare l'uva passa dalla frutta fresca a casa da solo. Ci sono varie ricette, a seguito delle quali chiunque può padroneggiare la tecnica.

I migliori tipi di uva per l'essiccazione sono chiamati varietà dolci, come il nero, il bianco o il rosa kishmish. Un altro vantaggio di questa uva è la piccola dimensione delle uve, che consente loro di accelerare il processo di essiccazione. Высушенный продукт теряет до восьмидесяти пяти процентов влаги, сохраняя при этом в полном объёме сахар.

Изюм на тарелке крупным планом

Способы получить изюм

Сначала необходимо собрать урожай и подготовить его к процессу заготовки. Ягоды должны быть зрелыми, лишёнными различных повреждений. Сушить виноград можно по-разному. Vale la pena conoscere vari modi per scegliere quello più conveniente. I metodi principali includono:

  • Essiccazione naturale,
  • Nel forno
  • Nell'essiccatore elettrico,
  • Con l'uso di alcali.

Produzione alla luce solare diretta

Questo metodo non è il più veloce, ma economico ed economico. L'intero raccolto dovrebbe essere ispezionato, eliminare le bacche marce e danneggiate e quindi distribuirlo su una superficie asciutta al sole. Le uve non hanno bisogno di sparare con i pennelli. Periodicamente, ogni pochi giorni, il frutto viene rovesciato dall'altro lato. Il metodo prevede l'essiccamento a tre settimane.

Rendere l'essiccazione naturale all'uvetta. L'uva si asciuga dal soffitto sulle corde.

Uso del forno

Questo metodo richiede la rimozione del frutto dai rami dopo che i grappoli sono stati accuratamente lavati con acqua fredda. L'eccesso di umidità viene spazzato via dai pennelli, dopo di che vengono selezionate le bacche mature e mature per la cottura. Frutta da rimuovere:

  • asciutto
  • marcio,
  • Colpito da parassiti e malattie
  • Frostbitten.

Le uve selezionate scendono in soluzione bollente di soda per 5 secondi. Questa tecnica è necessaria per rompere la pelle, causando l'evaporazione dell'umidità più velocemente.

Dopo aver asciugato le uve con un asciugamano, lo hanno steso su una teglia ricoperta di carta da forno. Scolare il prodotto quando la porta del forno è aperta, impostando la temperatura a 50-60 gradi. La durata della procedura è in totale di 10 ore. Periodicamente è necessario fare delle pause, lasciando che le bacche si raffreddino.

Essiccazione nell'essiccatore elettrico

Uve lavate in un unico strato disposte sui vassoi degli essiccatori elettrici. Il primo stadio di asciugatura dura otto ore. E ogni ora devi cambiare pallet. Dopo aver spento il dispositivo, è necessario lasciarlo raffreddare e riavviare il processo per otto ore. Per le uve grandi dei due stadi un po ', ne avrai bisogno di un altro.

Alcune persone usano un metodo diverso: aumentano il numero di approcci, riducendo il tempo di asciugatura a quattro ore. Rompere con questa opzione è di 2 ore. Il tempo di asciugatura totale varia da venti a venticinque ore, a seconda delle dimensioni delle bacche.

Produrre l'uvetta in un essiccatoio elettrico

Metodo alcalino

Il metodo consiste nell'uso di alcali. Grappoli d'uva, se possibile, fumigare con zolfo o lavandino per 10 secondi nella soluzione alcalina bollente. 40 grammi di bicarbonato di sodio vengono utilizzati per 10 litri di acqua. Dopo averli rimossi rapidamente, sciacquare con acqua fredda e asciugare. Ramoscelli trattati con bacche sono appesi nella stanza. Le scatole sono sistemate sotto di esse in modo che l'uvetta pronta, che cade dai pennelli, vi cada dentro. Quando si asciuga con questo metodo, non dovrebbe essere permessa la luce diretta del sole.

Questa tecnica rispetto all'asciugatura naturale al sole riduce il tempo di cottura di 3-4 volte. Dopo 5 o 10 giorni i frutti sono pronti per l'uso.

Come determinare la prontezza dell'uva

È impossibile capire che l'uvetta è stata preparata, concentrandosi solo sull'indicatore del tempo. La durata dell'asciugatura varia in base al tipo, alle dimensioni, al metodo utilizzato.

Il prodotto in uscita ha i parametri con cui è determinata la sua prontezza:

  • Le bacche non dovrebbero essere appiccicose,
  • Il peso e il volume totale dei prodotti ottenuti è molte volte inferiore alle caratteristiche iniziali,
  • Quando si schiaccia l'uvetta con le dita, non emette alcun liquido.

Per una migliore conservazione, i frutti secchi vengono conservati a una temperatura di 5-6 gradi e umidità relativa del 60 o 70%.

Controlla l'uvetta pronta, appesa per asciugare al chiuso

Qual è il miglior metodo di essiccazione?

La scelta del metodo è influenzata da molti fattori. Per coloro che hanno il proprio vigneto, è meglio passare all'essiccazione al sole o al metodo alcalino. Nello spazio limitato di un appartamento di città, è più efficiente ottenere l'uvetta usando un essiccatore o un forno elettrico.

Salvare i frutti secchi quanto più utile possibile consente il metodo utilizzato in Asia. I viticoltori costruiscono speciali case di terra ventilate in cui i grappoli vengono essiccati all'ombra. Ma prima dell'essiccazione, anche questi edifici vengono trattati con zolfo, perché può essere definito una sorta di metodo alcalino.

L'autoasciugatura delle uve ha vantaggi sul suo acquisto nel negozio. L'uvetta ottenuta con questo metodo soddisfa i requisiti di gusto della persona che la procura, ed è anche un prodotto ecologico e pulito.