Informazioni generali

Come salvare la petunia da oidio, metodi corretti

Le petunie ornano molti giardini, balconi, verande e parchi cittadini. Questo bellissimo fiore senza pretese ci è venuto dal Brasile. E per qualche ragione fu chiamato "tabacco". E più tardi, questi fiori furono isolati in una forma separata e chiamati petunia (il tabacco in Brasile è chiamato petun).

In Russia, la petunia apparve nel 1839. Nel 1855 furono allevati i primi rappresentanti delle varietà di terry. Nel 1881 creò delle petunie dai fiori grandi. Verso la metà del secolo scorso, gli allevatori hanno portato alla luce varietà di petunie a cascata, che crescono più rapidamente del solito. Con una buona illuminazione, si formano rapidamente le riprese principali e molte riprese laterali.

Ora le petunie a fiore piccolo sono molto popolari, il diametro dei loro fiori non supera i 4 cm e sono molto decorativi. Sono piantati in vasi da fiori, aiuole, vasi sospesi, sono decorati con antiestetiche pareti di case e altri edifici. Utilizzato nei letti verticali. Tali nuvole multicolori sembrano molto impressionanti.

Le petunie sono senza pretese nelle cure, ma a volte con una cura impropria possono essere influenzate da tali malattie

  • muffa polverosa,
  • marciume grigio
  • gamba nera.

Inoltre, qual è l'oidio sulle petunie è come affrontarlo.

Cause di malattia

A volte i giardinieri principianti notano una fioritura bianca sulle foglie di petunia e non sanno cosa fare o che tipo di problemi. Questo attacco è chiamato oidio oidio. Questa malattia è causata da funghi, che vengono attivati ​​in caso di pioggia, quindi è importante osservare il regime di irrigazione.

Gli agenti patogeni possono essere:

  • nel terreno su cui è stato piantato il fiore,
  • in acqua per l'irrigazione,
  • diffondersi dalle piante vicine a causa del vento o degli insetti,

Una persona stessa può trasferire spore fungine su attrezzi o mani. Umidità superiore al 60-80% e abbassamento della temperatura inferiore a 18-20 ° C - condizioni eccellenti per il decorso di questa malattia, in particolare con un eccesso di azoto nel terreno.

Con una pianta molto spessa, l'aerazione diventa impossibile, il che porta alla malattia. Tale pianta deve essere assottigliata.

È importante! Dopo aver lavorato con una pianta malata, è necessario trattare gli strumenti e le mani con un antisettico.

L'oidio (spherotek) appare come una patina bianca sulle foglie di petunia. In effetti, sembra che le foglie siano piene di farina o zucchero a velo. Dopo aver colpito le foglie, l'infezione può diffondersi ai gambi, ai germogli e colpire l'intera pianta. Pertanto, dobbiamo iniziare il trattamento il più presto possibile.

Dopo essersi sistemato su una foglia, il fungo parassita estrae rapidamente tutti i succhi, li nutre e, quando viene toccato, si muove su altri. Per un paio di giorni in condizioni adeguate, l'intero pianerottolo può essere infettato. In un primo momento, sulle foglie sono visibili dei piccoli granelli bianchi, gradualmente crescono e l'intero fiore sembra coperto di polvere bianca o farina. La malattia progredisce molto rapidamente, le foglie del fungo ingialliscono e cadono. E i depliant appena cresciuti sono spesso contorti, sgradevoli. Nei casi in cui il trattamento viene ritardato o non eseguito affatto, la pianta muore.

È importante! Le spore del fungo penetrano nel terreno, invecchiano meravigliosamente su vecchie foglie secche, sulla corteccia dell'albero, e l'anno successivo, in condizioni adeguate, si parassitano su nuove piante.

Peronospora

Peronospora

Insieme al solito c'è muffa cipriata. Colpisce solo le aree verdi della pianta, il suo raid è in qualche modo "più soffice" di quello del normale. Se la muffa delle polveri appare a basse temperature dell'aria e alta umidità, allora una falsa malattia appare quando c'è una mancanza di umidità.

Combatti contro falsi mealy

Se l'aiuola è stata colpita da un falso farinoso, si possono applicare i seguenti trattamenti:

  • Versare 10 gocce di iodio e 1 l di latte vaccino in un secchio d'acqua, mescolare bene e trattare gli esemplari malati,
  • Soluzione spray di policarbocina,
  • Spruzzare la soluzione di ossicloruro di rame.

Qualsiasi di queste formulazioni viene spruzzata sulla pianta.

Trattamento della petunia

Molti giardinieri alle prime armi si preoccupano perché le foglie di petunia diventano bianche e come liberarsi di questo flagello. Alle prime manifestazioni di infezione, dovrebbe iniziare il trattamento. Dopo tutto, l'intero giardino potrebbe perire in un brevissimo periodo di tempo. Per distruggere un fungo dannoso, fai quanto segue:

  • Ritaglia tutte le foglie, i germogli o le gemme che sono ricoperte di fiori bianchi,
  • Tagliare il terreno sotto la pianta,
  • Mettere al posto del terreno scavato uno nuovo, trattato con preparati contro le malattie fungine,
  • Spruzzi i fungicidi dell'intero cespuglio: Fundazol, Topaz o Vectra.

Aiuta anche nella lotta contro l'oidio:

Al fine di prevenire la formazione di muffe sulle foglie di petunia, può essere trattato con fitosporina, ma questo biofungicida non è efficace per il trattamento.

È importante! Quando si lavora con fungicidi deve essere conforme alle misure di sicurezza.

Rimedi popolari contro l'oidio sulle petunie

Le petunie sono coltivate qui da molto tempo e non sempre ci sono stati tutti i tipi di sostanze chimiche, i giardinieri hanno combattuto perfettamente con l'oidio con rimedi casalinghi. Allo stesso modo, i foglietti danneggiati sono stati rimossi e le piante sono state trattate come segue:

  • Solfato di rame Sciogliere 5 g di vetriolo in 5 litri di acqua calda, aggiungere 50 g di sapone piallato (in modo che la soluzione venga trattata meglio sulle parti della pianta). La soluzione risultante per elaborare i cespugli di petunie una volta alla settimana per un mese.
  • Potassio al manganese 2-3 g di manganese sciolto in 10 litri di acqua. Per elaborare le piante in 5 giorni 3-4 volte.
  • Soluzione di sodio 2-2,5 cucchiai di carbonato di sodio sciolti in 5 litri di acqua calda, aggiungere 1 cucchiaio. cucchiaio di sapone piallato, mescolare tutto fino a che liscio. Riscaldare la soluzione dei cespugli di petunia e il terreno sotto di esso in 7-10 giorni 2-3 volte con una soluzione calda.
  • Siero di latte acido. 1 litro di siero mescolato con 10 litri d'acqua e nebulizzare accuratamente le piante.
  • Un altro modo interessante: 1 tazza di latte vaccino, 3 cucchiai d'acqua, 1 cucchiaino di sale. Tutti ben si mescolano e processano le foglie e i gambi colpiti.
  • Verbasco. 1 litro di verbasco viene diluito in 3 litri di acqua e infuso per 2-3 giorni, quindi diluito in un rapporto di 1:10 e piante trattate.
  • Furatsilin. 10 compresse del farmaco sciolto in 5 litri di acqua e elaborare i fiori.
  • Aglio. 25-30 g di aglio devono essere schiacciati, versare 1 litro d'acqua, insistere durante il giorno e processare la pianta.
  • Senape. 2 cucchiai di senape secca diluiti in 10 litri d'acqua. Insistere 3-5 ore e processo.
  • Equiseto. 100 g di equiseto tritato devono essere versati con 1 litro d'acqua e lasciato fermentare per un giorno. Quindi è necessario far bollire a fuoco basso per circa 1-2 ore. Quindi, filtrare, raffreddare e diluire con acqua 1: 5. Spruzzare cespuglio di petunia. Meglio di tutto da un flacone spray. Questa soluzione può essere utilizzata sia per il trattamento che per la prevenzione dell'oidio. La spruzzatura dovrebbe essere effettuata una volta alla settimana.

È importante! I rimedi popolari sono efficaci se la malattia si nota nella fase iniziale (non più tardi di 4-5 giorni). Quindi è necessario collegare la chimica.

Qualsiasi metodo di trattamento, sia di preparazione chimica che di rimedi popolari, dovrebbe essere effettuato a basse temperature o alla sera in modo che le piante non si brucino.

prevenzione

Come sapete, qualsiasi malattia è più facile da prevenire che curare. Per i fiori, questo si applica nella stessa misura. Per la prevenzione dell'oidio, i cespugli di petunia dovrebbero essere piantati non molto spesso, in modo che ci sia una buona ventilazione, e anche per monitorare il regime di irrigazione con cura speciale. Non puoi asciugare completamente una zolla di terra e poi versarla accuratamente. O viceversa, non lasciare asciugare il terreno. In tali casi, la pianta è ridotta immunità. Per prevenire la malattia, è possibile utilizzare le seguenti sostanze:

  • Ash. La cenere di legno viene aspirata in acqua (1 kg di legna cenere 10 litri di acqua tiepida) per sette giorni, quindi la soluzione viene drenata dal fango e aggiunta con sapone (per questa quantità della soluzione risultante - 2 cucchiai) e poi trattata con petunia da un flacone spray. Il sedimento rimanente (cenere) può essere versato sul terreno sotto la radice della pianta.
  • Buccia di cipolla Fanno un infuso: è necessario prendere circa 200 grammi di buccia su un secchio di acqua molto calda e lasciare per 2 giorni. Spruzzare l'infuso filtrato delle piante. Questo metodo può essere utilizzato prima della comparsa dei fiori.

Il migliore per combattere il fungo

Cosa applicare per il trattamento di ogni giardiniere decide da solo, basandosi su:

  • l'efficacia del farmaco
  • prezzo della droga
  • quantità nell'imballaggio.

Questo è un fungicida ad ampio spettro. A causa della presenza nella composizione di benomil, sta lottando con successo con varie malattie. Dopo la trasformazione nella pianta, carbendazim mostra le sue migliori qualità. Completamente il foundazol nella pianta non viene assorbito, la maggior parte rimane sulle foglie, il che non consente alla pianta di infettarsi nuovamente.

Amistar extra

È un fungicida integrale che aiuta a combattere varie malattie. Di conseguenza, la stagione di crescita aumenta, la fotoassimilazione migliora, lo scambio di azoto migliora, la formazione di etilene è soppressa.

Questo farmaco è usato per il trattamento e la prevenzione dell'oidio e alcune altre malattie. Va tenuto presente che Tospin-M non è efficace contro la peronospora.

Osservando le regole dell'ingegneria agraria, è impossibile proteggere l'impianto al 100% dalle infezioni da oidio, ma il rischio di infezione può essere ridotto in modo significativo. E il tempo dedicato al trattamento aiuterà a salvare una bella pianta.

Cosa è pericoloso e da dove viene

Il micelio fungino, che sono gli agenti causali della malattia, vive nel terreno e si fa sentire alle prime condizioni favorevoli per loro. Spesso i fattori che contribuiscono all'attivazione di queste formazioni parassitarie sono il clima freddo piovoso e la scarsa cura.

Lo sai?La petunia fu scoperta per la prima volta dai botanici nei dintorni uruguaiani e accreditata al genere tabacco. Pertanto, il fiore era originariamente chiamato Nicotiana axillaris.

Secondo gli esperti, portare allo sviluppo di focolaio di funghi può:

  • quantità eccessiva di sostanze azotate nel vaso di fiori,
  • mancanza di buona ventilazione della pianta, causata da una semina troppo spessa (tali campioni devono essere diluiti),
  • irrigazione analfabeta, quando il fioraio lascia che il coma terreno si asciughi completamente e poi lo versa pesantemente con acqua, o, al contrario, quando si idrata senza aspettare che la palla di superficie si asciughi,
  • condizioni climatiche avverse, quando l'umidità dell'aria raggiunge oltre il 60%, ad una temperatura di 15-25 ° С (questa causa della malattia si applica solo alle petunie di strada),
  • acqua di irrigazione contaminata
  • un vicinato con piante malate o contatto con mani che hanno toccato lesioni infette,
  • ringiovanimento radicale del bush,
  • sbalzi di temperatura improvvisi,
  • diffuso dal vento di microrganismi fungini.

È importante!Le petunie infette vengono disinfettate mediante aspersione con preparazioni speciali e irrigazione. Nel caso di piante da interno, la soglia è trattata con un davanzale, una pentola e un vassoio.

Metodi di lotta contro il "flagello"

Quando è troppo tardi per eseguire misure preventive e ci sono evidenti segni di malattia sul fiore, procedere immediatamente al trattamento. La prima cosa da fare in una situazione del genere è isolare il contenitore della petunia dai vicini sani. Tagliare tutte le aree interessate, anche se non hanno ancora avuto il tempo di aprire i boccioli. Questi residui dovranno essere bruciati per non diffondere l'infezione nel giardino.

È importante!Piccole petunie, che sono attaccate da oidio, sono completamente immerse nella soluzione di trattamento. Quindi, sia la terra che la massa verde sono disinfettate.

Se stiamo parlando di un fiore di una stanza, allora deve essere trapiantato in un nuovo substrato. Un terreno intorno alle petunie del giardino cosparse di uno strato di 2 cm di legno di frassino. Un'ulteriore disinfezione dipende dal grado di infezione e dalle vostre preferenze. Puoi usare rimedi popolari per combattere l'oidio o le invenzioni agrochimiche.

La rugiada farinosa infetta i frutteti (ribes, uva spina, uva, pesche, mele, ciliegie) e le colture da giardino (cetrioli, pomodori, cavoli, carote, zucchine, meloni).

Ricette popolari

I coltivatori esperti sono invitati a ricorrere a questi fondi a fini di prevenzione e nelle fasi iniziali dell'infezione. L'effetto desiderato sarà possibile se il micelio fungino attacca la tua cara verde per non più di 4 giorni. Altrimenti, tutti gli sforzi saranno vani.

Se hai tempo con le scadenze, prova a preparare una "miscela esplosiva" di cenere di legno. Per fare ciò, sono necessari solo 200 g di prodotto, 5 litri di acqua riscaldata a 40 ° C e 30 g di sapone liquido. Mescola tutto bene, lascialo riposare un po '. Cospargere con un intervallo di due giorni e osservare attentamente le condizioni della pianta. Inoltre, aggiungere altri 5 litri di acqua alla soluzione rimanente e versare sopra il pozzetto.

Lo sai?L'asteroide, scoperto nel 1921, prende il nome dal fiore.

Una soluzione alternativa è la soluzione di iodio, che viene preparata in un rapporto di 1 ml / 1 l. Il carbonato di sodio ha anche un effetto schiacciante. 10 g di polvere per 2 litri di acqua calda e 1 cucchiaino di sapone liquido sono sufficienti per trattare la coltura tre volte con un intervallo settimanale. Bucce di aglio o cipolla in tandem con acqua calda e iodio danno buoni risultati. L'unico inconveniente di questo metodo è la necessità di insistere sulla soluzione per 48 ore. Quando lo strumento è pronto, la pianta avrà bisogno di farmaci più potenti.

Per prevenire la diffusione e l'attivazione del micelio fungino è del tutto possibile con una soluzione di permanganato di potassio (permanganato di potassio), latte e siero di latte. Nelle recensioni, i coltivatori notano l'elevata efficacia dei metodi di cui sopra e persino li confrontano con noti fungicidi. Ad esempio, scrivono che i farmaci "Phenarimol" e "Benomil" perdono in prestazioni con latte diluito con acqua in un rapporto di 1:10.

Lo sai?Gli agricoltori stranieri specializzati in prodotti rispettosi dell'ambiente preferiscono i prodotti lattiero-caseari ad affrontare la muffa.

Se la malattia progredisce per circa una settimana, sarà necessario salvare la petunia con forti preparazioni chimiche o biologiche. Tra i molti sviluppi di agrofarmia, reputazione impeccabile tra questi:

  1. Solfato di rame La soluzione di lavoro viene preparata in un rapporto di 50 g per 10 l di acqua. Si consiglia di effettuare la spruzzatura solo una volta a stagione, quindi è meglio farlo con uno scopo preventivo in primavera.
  2. Colloide di zolfo È sufficiente sciogliere 30-50 g in un secchio d'acqua da 10 litri. Ma la temperatura dell'aria durante la lavorazione non deve essere inferiore a 20 ° C, altrimenti il ​​fungo non verrà distrutto. Nel calore, quando il termometro supera i 32 ° C, è meglio rifiutare l'aspersione.
  3. "Topaz". Ai fini del trattamento, la soluzione viene disinfettata nella proporzione di 2 ml per 10 l di acqua. L'aspersione si ripete dopo 3 giorni. Sono ammessi solo 3 trattamenti, ma spesso il fiore si riprende dopo la prima volta. In caso di profilassi, si consiglia la nuova disinfezione dopo 12 giorni.
  4. "Fundazol". È una sostanza chimica molto efficace, ma sfortunatamente è venduta solo in grandi confezioni (5-20 kg l'una). La soluzione viene preparata in una proporzione di 10 g per 10 l. Consentito 2 aspersione.

Lo sai?Petunia entrò a far parte del progetto di giardinaggio in trionfo nel 1834, quando fiorì il suo primo ibrido.

Tra i fungicidi biologici stanno conducendo "Fitosporin", "Alirin-B", "Pseudobatterina". Queste sostanze sono più adatte per l'irrorazione preventiva di petunie che per il trattamento. In ogni caso, il fiore deve essere disinfettato generosamente, in modo che il pesticida entri in tutte le parti della pianta e nel terreno.

Ora sai come insidi rugiada di rugiada e come affrontarla. Certo, è sempre più facile prevenire una malattia che curarla.

Brevemente sulla pianta e le sue caratteristiche

Le petunie in cascata e ampelose crescono più velocemente del normale. Se risolvi il problema con un'illuminazione aggiuntiva, forma rapidamente una ripresa centrale, quindi il lato, partendo da esso ad angolo retto. Con una mancanza di luce, i germogli laterali peggiorano e crescono verso l'alto. È possibile regolare la forma del cespuglio modificando le condizioni di detenzione.

I coltivatori esperti pizzicano i cespugli durante la crescita. Lo fanno per rallentare lo sviluppo delle petunie. Gli allevatori hanno portato varietà ibride, disponendo in esse la bella forma del cespuglio. Quando li coltivano, non usano tecniche agrotecniche speciali. Saranno necessari per la riproduzione delle sementi di petunie ampelose: il cespuglio è formato da nipping, ma non sarà possibile trasformarlo in una "palla" attraente.

Nozioni di base della malattia

La muffa o il micelio dei funghi parassiti polverosi è un parassita che invade le cellule della petunia e ne beve tutto il succo. Se guardi la fioritura bianca, presto le foglie inferiori diventeranno gialle, cadranno e cadranno.

In quei luoghi in cui è attaccato il micelio, compaiono ulcere. Il tessuto vivente scompare quando i parassiti lo "mangiano". È difficile non notare l'oidio: la mancanza di sostanze nutritive non influisce sul modo migliore per le petunie. A causa della violazione del processo di fotosintesi, morirà se non prenderà misure urgenti di una lotta complessa.

La rugiada carnosa è una malattia fungina causata da parassiti che abitano gli strati superiori del terreno. Raramente colpisce petunia se il fioraio si prende cura di lei. Он знает, что споры мучнистой росы активизируются в следующих случаях:

  • Прохладный сырой воздух (дневная и ночная температура держится в районе +20 градусов по Цельсию, а влажность воздуха превышает 70%).
  • Избыток азота в грунте.
  • Загущенность насаждений.
  • Неправильный и нерегулярный полив.

Иногда петунию поражает мучнистая роса по другим причинам. L'infezione non si verifica a causa del mancato rispetto delle condizioni di detenzione. Il parassita proviene da colture vicine, attraverso l'acqua, o dal mancato rispetto delle misure precauzionali da parte del fioraio stesso (tagliando una pianta non sana con lo stesso strumento senza trattamento con una soluzione alcolica).

diagnostica

Per la prima volta sulla muffa cipriata iniziò a parlare nella Federazione Russa all'inizio del XX secolo. Il suo agente patogeno è il fungo Sphaerotheca pannosa. Facile da riconoscere la pianta infetta:

  1. Per prima cosa appare una fioritura biancastra. È visibile sulle foglie e sulle infiorescenze.
  2. Dopo alcuni giorni, goccioline che sembrano rugiada appaiono su steli e petali.

I coltivatori esperti sostengono che la malattia si diffonde dalle foglie inferiori alle parti superiori, comprese le gemme. Senza agire, la pianta marcirà e morirà.

Come sbarazzarsi del problema?

Per curare la petunia, rivedere le condizioni di detenzione:

  1. Viene annaffiato meno spesso e solo dopo viene notato che lo strato superiore del terreno viene asciugato.
  2. Il coltivatore di fiori smette di spruzzarlo e il vaso di fiori viene riorganizzato sul davanzale della finestra, che "affonda" al sole.
  3. Si rompe le foglie, che si trovano vicino al bordo del terreno. Questa semplice azione impedisce la diffusione della malattia alle parti superiori della pianta.

Non tutti i coltivatori usano droghe nella lotta contro l'oidio, pur sapendo della loro efficacia. Credono in favore dei metodi popolari. Petunia si riprenderà se viene trattata con una soluzione preparata da:

Dopo aver mescolato gli ingredienti sopra elencati, versarlo in una bottiglia e spruzzare la petunia con un flacone spray.

Algoritmo per il trattamento di farmaci fungicidi

  1. Modifica delle condizioni della pianta. È pulito sul davanzale della finestra affondato al sole e meno spesso annaffiato con petunia.
  2. Rimuovere le aree infette, ad es. boccioli, foglie gialle e flosce.
  3. Rimuovere lo strato superiore del terreno, e invece versare un altro - trattato.
  4. Spruzzare fungicidi, spargendoli secondo le istruzioni del produttore.
  5. Assicurati che la soluzione arrivi a tutte le parti della petunia.
  6. In casi gravi, immergere la pianta in un contenitore con una soluzione.

Efficaci rimedi popolari

  1. Soluzione di sapone con aggiunta di carbonato di sodio. Per la sua preparazione assumere 20-25 grammi di soda, 5 litri di acqua calda e 5 grammi di sapone liquido (domestico tritato). La miscela viene raffreddata e quindi viene spruzzata con una zona basale di terreno. La frequenza della procedura - 2 volte in 7-10 giorni. Non spenderlo, visto che i segni dell'oidio sono spariti.
  2. Debole soluzione di permanganato di potassio. Si prepara sciogliendo 2-3 grammi di permanganato di potassio in 10-13 l di acqua. La frequenza di elaborazione è una volta ogni cinque giorni. Il numero di procedure - 3.
  3. Una miscela di sapone e cenere. È preparato da 1 kg di cenere di legno e 10 litri di acqua calda. Dopo la miscelazione e l'infusione per 5-7 giorni, aggiungere altri 5-10 grammi di sapone e trattare l'arbusto. Prima di questo filtro. La cenere non viene lanciata e versata nella pentola per l'alimentazione.

Qual è la "chimica" è meglio gestire?

Nella lotta contro l'oidio fungoidi fungicidi. Distruggono la struttura del fungo, inibendone lo sviluppo nelle cellule dei fiori.

Questo fungicida ha un ampio spettro di azione. Aiuta se trovi le malattie delle foglie, dei germogli e dei semi sulle piante d'appartamento. L'efficacia di Fundazol è dovuta alla presenza nella composizione di benomyl.

Questa sostanza entra nella pianta attraverso le foglie e le radici. Successivamente, viene convertito in carbendazim, che presenta le migliori proprietà del fungicida. Dopo l'elaborazione, Fundazol rimane in superficie. Solo parzialmente entra nella pianta. Per questo motivo, la petunia è protetta meglio dalle ripetute infezioni da oidio.

Fundazol è venduto in una bustina da 10 grammi. Prezzo - 17 rubli. Metodo di allevamento - 1 grammo / 1 cucchiaino. acqua. Dopo la dissoluzione preliminare, il volume della soluzione di lavoro viene portato a 1 litro.. È meglio combinare l'irrigazione con la spruzzatura per rimuovere il fungo. Durante la stagione, la pianta viene trattata due volte, se non fosse possibile distruggerla dalla prima volta.

Misure preventive

La rugiada carnosa è una malattia comune. Se segui le raccomandazioni dalla lista qui sotto, la petunia non si ammalerà mai.

  • Crescere petunia in una pentola su un davanzale ben illuminato.
  • I vasi sul davanzale sono posti a una distanza impressionante l'uno dall'altro per prevenire la diffusione di spore fungine.
  • Se la petunia non ha un posto vivente, distruggila, in modo da non infettare gli altri.
  • La pianta viene annaffiata al mattino per aumentare la sua resistenza alle malattie.
  • Se lo alimenti, allora solo fosfato e potassio, e non fertilizzanti azotati.
  • È necessario spruzzarlo di tanto in tanto con decotto di equiseto o tanaceto.

Irrorazione dell'oidio

Per trattare l'oidio delle petunie, seguire l'algoritmo:

  1. Rimuovi tutti i siti infetti. Questo vale per i germogli, così come le foglie ingiallite e senza turgore.
  2. Rimuovere lo strato superiore del terreno e sostituirlo con quello trattato.
  3. Spruzzare con una preparazione speciale (fondotinta, topazio, ecc.).
  4. Assicurati che la soluzione copra l'intero impianto.
  5. Per un effetto maggiore, puoi immergere la pianta in un contenitore con la soluzione preparata.

Come sapete, il modo migliore per combattere l'oidio è rispettare le regole della tecnologia agricola. Non permettere il sovradosaggio del terreno e l'ispessimento delle piantagioni. Una cura adeguata non eliminerà la possibilità di infezione, ma ridurrà il rischio della malattia del 90%.

Trattamento delle malattie chimiche

I farmaci più efficaci usati nella lotta contro l'oidio sono prodotti contenenti un fungicida. Distrugge la struttura del fungo e inibisce il suo sviluppo nelle cellule vegetali.

I farmaci più efficaci sono:

Ricorda che è meglio prevenire la malattia piuttosto che combatterla. Non permettere la progressione della malattia e sbarazzarsi di agenti patogeni nelle prime fasi. L'oidio non è terribile per un giardiniere esperto. Come affrontarlo, lo sa per certo.

Guarda il video: Basilico salvia e rosmarino: come curare le piante aromatiche sul balcone di casa (Luglio 2019).