Informazioni generali

Piantare, riprodurre e curare l'acacia gialla


Coltivare l'acacia gialla, o albero caragana, è un lavoro gratificante. Ha trovato il suo uso nella medicina tradizionale, l'apicoltura. L'acacia gialla è inferiore al bianco, è facile da tagliare, quindi è utilizzata attivamente per il giardinaggio decorativo del sito. La cura degli arbusti è abbastanza semplice, anche un novizio può coltivarlo.

riproduzione

La differenza significativa tra l'acacia gialla e la maggior parte degli altri arbusti ornamentali è che si moltiplica bene con i semi (generativamente). La messa a dimora in campo aperto viene effettuata da settembre a metà ottobre in un terreno moderatamente umido. Alcuni giardinieri coltivano arbusti in vasi da fiori. Con questo metodo, i semi vengono seminati immediatamente dopo la raccolta in una miscela di terreno e sabbia del giardino (rapporto 3 a 1). È molto importante che il serbatoio abbia fori di drenaggio, perché l'acacia non gradisce l'eccessiva umidità. Alimentalo e trapiantalo in piena terra in primavera, non prima di 1 anno.

Inoltre, l'arbusto si riproduce bene con l'aiuto di strati di radici e divisione, talee, germogli di radice. Le talee vengono effettuate in primavera, e talee e dividendo - in autunno (dopo il fogliame foglie Karagana). Una cura adeguata e un terreno fertile garantiscono una buona crescita delle piante, per un anno la sua altezza può raggiungere 1 metro. L'acacia gialla comincia a fiorire, di regola, nel terzo anno di vita.

La semina delle piantine viene effettuata prima dello sviluppo delle lastre, cioè all'inizio della primavera. Per la semina nel vivaio, i semi vengono pre-immersi per 5 ore in acqua a temperatura ambiente. Inoltre, vengono utilizzati metodi di stratificazione (imitazione delle condizioni naturali invernali per stimolare la crescita delle piante), in base al quale i semi vengono innevati per 45 giorni. Puoi metterli in frigorifero a una temperatura di 0 gradi per 30 giorni. Piantare semi nella scuola materna viene effettuata ad una profondità di 2-3 cm, densità di impianto - 10 pezzi. su 1 metro quadrato. Un anno dopo, l'acacia viene trapiantata in piena terra.

Ideale per il terriccio sabbioso di tipo Caragana, ma cresce bene su altri tipi di terreno. Affinché la pianta cresca in salute, la semina delle piantine viene effettuata in una buca cosparsa di ghiaia o macerie (2 kg per uno). Si raccomanda inoltre di applicare fertilizzanti o compost complessi. La distanza ottimale tra i fori è di 50 cm e la profondità di semina è di 40 cm (il collo della radice può essere sepolto 1,5 cm). Se l'acacia gialla è cresciuta in una pentola di torba, allora viene piantata con essa. Quindi il terreno intorno alle piantine viene triturato con uno strato di 5 cm. Gli aghi di conifere, il fieno, la torba, la corteccia o la segatura sono i migliori per questo scopo.

Un fatto interessante è che l'acacia gialla non minaccia la biodiversità, quindi quando la sua controparte comune è l'acacia bianca (o rociniia, falsa acidità) si riferisce a specie invasive (viola il ciclo dell'azoto nel suolo). Cioè, la coltivazione dell'albero di Caragana è assolutamente sicura per l'ecosistema.

Come prendersi cura di acacia?

Grazie alla sua struttura, l'acacia gialla si adatta a qualsiasi condizione meteorologica e ai cambiamenti di temperatura, quindi, la cura per la pianta è semplice. Arbusto adulto sopporta bene sia il forte calore estivo e le gelate invernali, non ha bisogno di coprire. Gli alberi di acacia non temono il vento forte e le correnti d'aria, ma possono anche servire da protezione per altre piante. La cura per lei è la seguente.

L'acacia gialla ha bisogno di luce, non si scottano nemmeno sotto il sole cocente, quindi l'impianto di piantine dovrebbe essere effettuato su aree ben illuminate.

L'arbusto cresce male nelle aree paludose e basse.

La varietà di alberi di Caragana resiste più facilmente al periodo di siccità che a una sovrabbondanza di umidità. L'acqua stagnante porta molto velocemente alla decomposizione del sistema radicale. Pertanto, è necessario innaffiare l'arbusto non più di 3 volte a settimana, poiché la terra si asciuga. Ogni pianta adulta richiede circa 12 litri di acqua.

Alimentare le piante da marzo ad agosto, circa una volta ogni 2 settimane. Puoi farlo solo all'inizio della primavera e prima della fioritura. Per fertilizzante è eccellente diluito in acqua letame di pollo o verbasco. Un arbusto adulto di solito non viene fertilizzato, si prenda cura di un'annaffiatura e una potatura tempestive.

È necessario iniziare la formazione della corona non prima del secondo anno di vita. È meglio farlo in primavera o subito dopo la fioritura. Affinché le piante non crescano come un albero (come l'acacia bianca), si raccomanda di essere potate con forza nel secondo anno, lasciando solo 2-3 gemme. Questo metodo stimola la formazione della forma a grappolo.

L'acacia gialla cresce fortemente, quindi è necessario fornire spazio libero intorno al luogo del suo atterraggio.

La robinia è una preziosa cultura decorativa. È utilizzato in gruppi e atterraggi singoli per la registrazione di siti vicino a case e istituzioni, strade, vicoli e parchi. Si può apprezzare la sua bellezza nella foto di acacia bianca nel design del paesaggio.

Esistono due modi di riproduzione: semi (germinazione in serra) e crescita basale. La seconda opzione viene utilizzata più spesso, perché è più veloce e più facile.

Iniziare a preparare per la semina dovrebbe essere con la scelta della posizione. Per questo è utile conoscere le preferenze di Robinia:

  • l'albero ama la luce solare, quindi si consiglia di piantarlo in aree aperte,
  • la falsa acacia tollera l'inquinamento atmosferico ed è adatta per i siti paesaggistici in città e regioni con scarsa ecologia,
  • la pianta è resistente al gelo: può essere piantata in un clima temperato, perché gli esemplari adulti resistono a temperature fino a -35 ° C,
  • reagisce dolorosamente a venti freddi e correnti d'aria,
  • tollerante al suolo, ma preferisce terreni leggeri (con quantità minima o minima di argilla) e non tollera acqua stagnante.

Piantare e curare l'acacia bianca, la cui fotografia non trasmette la bellezza dell'albero, non è particolarmente difficile. Il clima dovrebbe essere preso in considerazione: se la regione è caratterizzata da venti settentrionali, si consiglia di piantare acacia bianca in un luogo protetto da loro. Ad esempio, dietro un muro di una casa o alberi con una corona spessa.

Alberi maturi di solito producono germogli basali. Basta scavare una punta e piantarla in un posto nuovo. Per fare questo, fai un piccolo foro, fissa la pianta in esso e fai il terreno. Molto presto l'alberello metterà radici e inizierà a crescere rapidamente.

È un po 'più difficile propagare un seme di semi di acacia falso. I chicchi maturano entro la fine di novembre, dopo di che vengono raccolti e conservati in carta nel frigorifero. Il momento migliore per piantare è la primavera.

I semi dovrebbero subire un trattamento di pre-semina: scottatura con acqua bollente seguita da immersione in acqua fredda per 12 ore. Quindi sono piantati in terreni sciolti o in serra. La temperatura ottimale per lo sviluppo delle giovani acacie bianche va dai 22 ° C ai 25 ° C. Entro la fine dell'anno, le piantine raggiungono 1 m. La prossima primavera possono essere trapiantate in un luogo permanente.

Istruzioni per la cura

Una cura speciale è richiesta per le giovani piantine. Il terreno intorno a loro dovrebbe essere regolarmente diserbato e allentato. Affinché la pianta cresca più velocemente, si consiglia di preparare medicazioni organiche e spruzzarle con un fitostimolatore (ad esempio, Epin). Nelle regioni con un inverno freddo, i giovani esemplari sono protetti per non essere distrutti dal gelo.

L'acacia bianca adulta non ha bisogno di cure. Non hanno bisogno di scaldarsi per l'inverno. Di solito l'albero è soddisfatto delle piogge naturali, quindi l'irrigazione supplementare è necessaria solo nelle estati molto secche.

Tutte le robinia rispondono bene all'introduzione del biologico. Il letame è eccellente. Su terreni fertili, due supplementi saranno sufficienti: all'inizio della primavera e all'inizio della fioritura, e non esaurito, si raccomanda la fertilizzazione ogni mese.

L'acacia bianca si presta bene alla formazione della corona e tollera la potatura dei germogli. Il momento ottimale per la procedura è all'inizio della primavera. Rimuovi i germogli secchi e spara intorno alle radici.

Piantare l'acacia bianca e la cura nei sobborghi (come in altre regioni con climi simili) non richiede molto tempo e sforzi. La cosa principale è scegliere un luogo luminoso per l'albero senza acqua stagnante. I giovani esemplari richiedono un po 'più di attenzione: annaffiature e riparo per l'inverno, e robinia adulti crescono bene senza troppa cura, accontentandosi dell'occhio con grappoli di fiori bianchi come la neve.

Robinia pseudoacatia: tipi, coltivazione, cura

Uno degli alberi più belli appartenenti al genere Robinia è l'acacia. Robinia pseudoacacia ha un altro nome: acacia bianca. Tuttavia, i fiori possono non solo essere bianchi. A seconda del tipo e della varietà della pianta, i fiori di acacia sono rossi e lilla.

La lacca Robinia è un bellissimo albero decorativo. Durante il periodo di fioritura, appaiono fiori profumati bianchi. L'acacia può raggiungere un'altezza di 25 metri. Lo spessore della canna è di 1 metro. La corona dell'albero è aperta e si sta diffondendo. Sul tronco di una corteccia di acacia è spessa con fessure longitudinali.

Le foglie dell'albero ornamentale sono disposte alternativamente e sono costituite da foglie a forma di uovo. Sono di colore verde con una leggera sfumatura argentea, in lunghezza possono arrivare fino a 25 cm I fiori sono piccoli, fragranti, di solito bianchi, raccolti in grandi infiorescenze. Robinia sboccia inattività a maggio e giugno. Il nettare in un fiore risalta in grandi quantità per diversi giorni.

Pertanto, possiamo parlare di alta acacia medoproduktivnosti.

In autunno, i frutti di acacia iniziano a maturare - i fagioli piatti. In inverno, quando non c'è fogliame sull'albero, i germogli possono essere trovati sui germogli, una pianta giovane è abbastanza sensibile alle basse temperature. Con l'età aumenta la resistenza al gelo.

Robinia ha un esteso sistema di root. Alle radici di acacia sono tuberi che contengono batteri. Così, il suolo è arricchito con azoto, l'acacia è utilizzata con successo nell'industria alimentare, in medicina e in profumeria.

Ci sono circa 20 specie di Robinia.

I più comuni sono i seguenti:

Robinia pseudoacatia. Albero deciduo, che si differenzia in varie forme decorative. C'è una corona piramidale o ad ombrello, la forma di una foglia è univalente o sezionata. I fiori possono essere bianchi o rosa. Robinia è un nuovo messicano. L'altezza dell'albero non supera i 12 metri. Le foglie di Robinia di questa specie sono grandi, lunghe circa 20 cm.

I fiori sono rosati, inodori. La robinia è appiccicosa. L'albero ha una corona arrotondata e può raggiungere fino a 11 metri di altezza. Sui pezioli delle foglie, germogli e infiorescenze ci sono peli appiccicosi da cui il nome - appiccicoso. Mancano i picchi o non sono visibili affatto. I fiori di robinia appiccicosa sono rosa con una sfumatura viola, non hanno odore.

Robinia ha i capelli ispidi. Altezza arbusto basso di circa 3 metri. L'intero arbusto è coperto da setole di colore rossastro. I fiori di Robinia sono rosa. La fioritura inizia a metà giugno e fino alla fine di settembre. La robinia viene principalmente propagata da polloni o semi di radice. La raccolta dei semi dovrebbe essere fatta all'inizio di novembre.

Dovrebbero essere conservati in frigorifero Prima di piantare, il seme viene lavorato: immerso in acqua bollente e poi in acqua fredda. Dopo questa procedura, i semi dovrebbero essere seminati immediatamente. Per questo puoi usare le scatole. I semi dovrebbero essere piantati a metà aprile o maggio.

Pre-applicare compost, ceneri e fertilizzanti azotati nel terreno.

Affinché le piantine crescano bene, la temperatura deve essere alta. Se la primavera è fredda, allora si consiglia di piantare nella serra. Propagare i polloni radicali più facilmente dei semi. Per fare questo, scavare una pianta giovane con un rizoma e trapiantarlo in un luogo permanente.

Le piantine ben piantano radici e crescono in pieno sole. La miscela di terra dovrebbe essere composta da terra, torba e sabbia in un rapporto di 3: 2: 2.

La lunghezza del taglio deve essere di almeno 20 cm e un diametro di circa 5 mm. Successivamente, atterrare nel substrato nutritivo preparato. Tagliare la radice dovrebbe essere carbone schiacciato. Non dimenticare che il taglio deve essere sulla superficie del terreno.

In un clima caldo e umido, l'aspetto dei germogli può essere osservato dopo alcune settimane. Tutti i tipi di Robinia dovrebbero essere piantati in primavera. Se pianti in autunno, le radici della pianta possono marcire dal terreno freddo o troppo umido.

Dopo la semina, le giovani piantine richiedono cure speciali.

Hanno bisogno di essere annaffiati e nutriti regolarmente, così come rimuovere le erbacce. Dopo la semina, affinché la pianta si attacchi bene, dovrebbe essere annaffiata abbondantemente. La pseudoattività è senza pretese nelle cure, cresce piuttosto rapidamente su qualsiasi terreno. Il terreno attorno alla pianta deve essere pacciamato.

Per questo è possibile utilizzare torba, segatura o piccoli ciottoli.

Da radici d'acqua stagnanti può morire, quindi questo dovrebbe essere evitato. È meglio usare fertilizzanti organici sotto forma di letame o escrementi di uccelli, che vengono diluiti con acqua. In estate, si raccomanda di nutrire gli arbusti Robinia durante e dopo la fioritura. Se necessario, potare i vecchi germogli.

Accanto all'acacia non è possibile piantare piante da frutto: mele, pere. Poiché l'acacia ha un apparato radicale altamente sviluppato, sopprime altri alberi. Con un'adeguata coltivazione e cura, i decorativi Robinias decoreranno una casa di campagna o una casa di campagna e si delizieranno con la loro bella fioritura e aroma fragrante.

Robinia fake on video:

Acacia bianca: descrizione generale di una pianta

Quasi tutti sanno com'è l'acacia bianca. E, nonostante il fatto che, in realtà, questa pianta appartenga al genere Robinia e abbia solo una relazione a distanza con queste acacie, questo nome è diventato molto più forte nelle persone rispetto al presente. Pertanto, questa pianta è spesso chiamata anche falsa acacia robinia o rocine pseudoacation, così come la robinia ordinaria.

Descrizione generale di acacia bianca

La patria dell'acacia bianca è il Nord America, ma ora si trova anche in America Latina, Nuova Zelanda, Africa, Australia e in Europa. All'inizio del 19 ° secolo, i semi di questa pianta furono importati in Russia e già nel 1859 fu pubblicata la prima pubblicazione sulle proprietà benefiche dell'acacia bianca.

A casa, un albero di acacia bianca può raggiungere i 30 metri di altezza e circa un metro e mezzo di diametro del tronco. Allo stesso tempo, la corona di diffusione può essere larga il doppio rispetto all'albero.

La forma a "ombrello" della corona indica che la pianta è savana, adattata alla grande quantità di sole e al vento secco che soffia dal lato. Con una fitta piantagione di un'acacia, questa corona si trasforma in un lato, poiché una delle sue parti manca di luce.

E, naturalmente, l'acacia bianca è molto resistente alla siccità, altrimenti non sarebbe sopravvissuta nelle condizioni della savana.

La combinazione di due proprietà come la siccità e la resistenza al gelo rende questa pianta quasi la più popolare per le piantagioni di parchi nelle zone steppose della Russia e dell'Ucraina. La locusta bianca è persino un simbolo della città di Odessa.

Robinia ordinario ha svolto un ruolo speciale negli anni 1930-50, quando era usato per creare cinture di protezione forestale. Il potente apparato radicale della pianta ha aiutato a prevenire l'erosione del suolo su larga scala causata dall'aratura del terreno vergine.

Robynia è anche resistente all'aria inquinata e inquinata, alle emissioni industriali. Questa proprietà lo rende l'albero principale della "strada". L'acacia bianca sopravvive anche nei centri altamente inquinati delle grandi città russe, come Mosca. Inoltre, fioriscono con successo anche in tali condizioni.

Compreso, questa pianta è un'eccellente pianta di miele. Le api sono in grado di raccogliere 400-600 kg di miele per ettaro di piantagioni di Robin. Il miele d'acacia ha un colore giallo verdastro con un leggero odore, che non tende a zuccherare anche con una lunga conservazione.

Piantare e curare

Dal momento che le robinia sono piante abbastanza stabili e senza pretese, coltivarle è abbastanza semplice. Solo due condizioni sono importanti: l'abbondanza del sole e la mancanza di acque sotterranee nel luogo scelto per la semina. Se il tuo sito si trova in una palude o in una foresta, l'idea di crescere l'acacia dovrà essere abbandonata.

L'acacia viene propagata dai polloni radicali e dai semi. Inoltre, il secondo metodo richiede non tanto tempo quanto sembra a prima vista.

In primo luogo, prima di piantare, i semi devono essere trattati con acqua bollente: mettere i semi preparati per la semina in esso per 5-10 secondi e quindi gettare in acqua fredda.

Questo è fatto in modo che il guscio esterno del seme si spezzi e si gonfino.

I semi trattati in questo modo devono essere seminati immediatamente. Questo può essere fatto ad aprile nella scatola o a maggio nella serra. Per la crescita di buone piantine occorre una temperatura elevata, raggiungendo i 20 gradi, e la primavera fredda, devono vivere in una serra con piccoli cespugli di pomodori. A metà giugno, le piante sono piantate su un letto da giardino illuminato.

Tutti sanno che la Robinia è una pianta di legumi, e quindi sono in buona simbiosi con i batteri che assorbono l'azoto dall'aria. Pertanto, alcuni giardinieri credono che la pianta non abbia bisogno di fertilizzanti.

In generale, se le piantine vengono lasciate su una razione da fame, sopravviveranno comunque e cresceranno anche di 10-15 cm entro l'autunno, ma dovranno crescere almeno altri due anni.

Ma dopo tutto, poche persone vogliono aspettare questi due anni, giusto?

Per una buona preparazione delle piantine è necessario preparare bene il terreno. Бобовые очень любят щелочную почву, потому рекомендуется внести в нее много компоста и добавить золы. При посадке саженцев между ними необходимо сохранять достаточное расстояние, размер посадки должен быть равным 30*30 см.

Молодые растения требует регулярной поливки, комплексного удобрения, прополки сорняков. Если лето будет теплым, то уже осенью многие саженцы будут метровой высоты, а некоторые даже дадут боковые веточки.

Tali alberi saranno già pronti per il trapianto in un luogo permanente, ma ancora non dovresti fare in fretta, è meglio aspettare la primavera.

La propagazione usando la prole della radice è in qualche modo più semplice, ma non si osserva lo stesso effetto produttivo. Per fare questo, è necessario scavare il rizoma con una giovane pianta e trapiantare in un nuovo posto.

Esiste un terzo metodo di riproduzione, abbastanza efficace: la riproduzione per talea di radici. Per lui, all'inizio di maggio o nel mezzo di questo mese, è necessario scavare con cura diverse radici laterali di una pianta adulta.

Il diametro del taglio dovrebbe essere di 5 mm nella parte superiore e la lunghezza dovrebbe essere di 20-25 cm. Le piccole radici laterali non possono essere rimosse. Il pezzo selezionato di radice dovrebbe essere inclinato e piantato in un substrato sciolto nutriente.

Il taglio superiore della radice dovrebbe essere cosparso di carbone schiacciato e posto a livello della superficie del suolo.

La magia della fioritura di acacia (video)

Tutti i Robinia devono essere trapiantati in primavera, fino al momento in cui sbocciano le gemme. È anche impossibile comprimere l'acacia bianca troppo profondamente, perché c'è il pericolo di vypryvaniya.

Il terreno ideale per questa pianta sarà una combinazione di sabbia e compost con l'aggiunta di cenere, farina di dolomite, calcare o calcare vecchio-calce.

Raccomandiamo di familiarizzare con il materiale sulle piante con corteccia colorata.

Per non perdere materiale, assicurati di salvarlo sul tuo social network, semplicemente facendo clic sul pulsante qui sotto: