Informazioni generali

Come castrare i maialini?

Pin
Send
Share
Send
Send


Castrazione che chiede (balle) - spesso effettuato un intervento chirurgico in allevamenti di suini di grandi dimensioni, fattorie agricole specializzate nella crescita del bestiame suino. Di norma, i veterinari eseguono l'operazione, ma avendo esperienza, conoscendo la tecnica di questa procedura, puoi castrare il maiale da solo a casa. A che età sono i maiali castrati? Quali complicazioni si verificano dopo l'intervento chirurgico?

Perché hai bisogno di castrare i maiali?

La castrazione dei maiali è un'operazione completa in cui il lavoro delle gonadi si ferma o sono completamente rimossi. Oggi, oltre alla spesa, vengono usati metodi più moderni (castrazione chimica, ormonale), ma tuttavia i veterinari raccomandano i maiali castranti nel vecchio modo provato.

È importante! Dopo la castrazione, i cambiamenti ormonali si verificano nel corpo dei suinetti, gli ormoni, il metabolismo e il comportamento dei maialini cambiano completamente.

I principali vantaggi della castrazione includono:

  • normalizzazione dei suini,
  • gli animali non vanno in caccia al mese,
  • aumentare il guadagno giornaliero,
  • maialini castrati si comportano con calma, non mostrano aggressività,
  • la carne di uomini pigri non ha odore particolare,
  • gli animali giovani stanno ingrassando bene quando ingrassano,
  • i verri che non hanno valore genealogico non possono coprire accidentalmente le femmine.

Gli animali castrati si comportano in modo più calmo, si adattano bene alle diverse condizioni di detenzione, diventano più duraturi. Anche la castrazione è buona perché nel gruppo i maiali non combattono con i loro parenti. Con il minimo dispendio di cibo, i maiali ingrassano bene.

A volte la castrazione di maiali, maiali viene effettuata per ragioni mediche, ad esempio, a causa di infiammazione dei testicoli, con l'ernia inguinale, la presenza di tumori patologici.

Se ai suinetti viene diagnosticata un'ernia inguinale (ernia dello scroto), devono essere rimossi il prima possibile. Per operare un maiale con un'ernia dovrebbe veterinario.

A che età sono i maiali castrati?

Secondo i dati della ricerca scientifica in veterinaria e zootecnica, è stato osservato che la castrazione chirurgica viene eseguita al meglio in età di allattamento fino a quando il corpo ha superato la soglia di maturità mammaria. È in questo momento che la parotite sopporta più facilmente l'operazione. Termini consigliati - da 10 a 46 giorni dalla nascita.

È importante! Se l'operazione viene eseguita da maiali durante l'allattamento, la lesione è ridotta al minimo. La castrazione dei suinetti avviene con una minore perdita di sangue. Dopo l'operazione, i maialini si riprendono rapidamente.

Altri vantaggi della castrazione precoce comprendono i seguenti fattori:

  • Non c'è bisogno di potenti antidolorifici,
  • non c'è bisogno di usare macchine speciali per la castrazione,
  • perdita di sangue minima
  • i maialini tollerano più facilmente lo stress postoperatorio vicino alla parotite,
  • il latte materno favorisce un recupero più veloce
  • ridotto rischio di complicanze.

È importante! Alcune razze vengono castrate più tardi, ad esempio, i maialini vietnamiti vengono eutanizzati in 1,5-2 mesi. Pertanto, prima dell'operazione, esamina le caratteristiche della razza dei tuoi maiali.

La castrazione dei maialini in tenera età porta ad una rapida ristrutturazione del corpo. Allo stesso tempo, è possibile eseguire un'operazione per un maiale a qualsiasi età, non esiste un quadro rigido e un limite di tempo. Ma se i verri vengono allevati per la carne, è meglio falciare l'animale per un massimo di 5-6 mesi, fino alla generazione degli istinti sessuali. I suini destinati all'ingrasso di pancetta si raccomandano di sottoporsi a un intervento chirurgico prima dei due mesi di età. Se necessario, i verri possono essere castrati anche un mese prima della loro partenza per il macello.

Preparazione per la chirurgia

L'operazione può essere effettuata in qualsiasi momento dell'anno, ma è meglio in primavera o in estate al mattino, perché dopo la castrazione è necessario monitorare lo stato del maialino per qualche tempo. Non è necessario escludere lo sviluppo di complicazioni postpartum.

Suggerimento: Non combinare la castrazione con altre operazioni (rimozione dell'ernia, vaccinazione, sverminazione). L'intervallo tra i trattamenti è di 2-3 settimane.

È meglio affidare l'operazione a un veterinario esperto. Lo specialista selezionerà il farmaco per l'anestesia, monitorerà le condizioni dell'animale nel periodo postoperatorio.

Per cosa sono rimosse le ghiandole?

Condurre la castrazione di piccoli maiali nel caso in cui si suppone che vengano coltivati ​​per la carne. Molto spesso in questo modo, ad esempio, i maialini vietnamiti si dissanguano. La carne di maiale di questa razza di pancetta ha una consistenza succosa e delicata. Ma solo se l'implementazione della castrazione. Lo stesso vale per altre razze di carne di suini. A volte anche i verri adulti che non vengono utilizzati per la riproduzione vengono sottoposti alla procedura.

Questo evento non troppo complicato offre ai proprietari di fattoria molti vantaggi:

La carne in questi maiali non ha un odore sgradevole.

Gli animali castrati ingrassano molto più velocemente. In questo feed i proprietari della fattoria spendono meno.

Mantenere questi maialini in gruppi è più facile. I maiali castrati non sperimentano la caccia sessuale, si comportano in modo calmo e non combattono mai. Inoltre, i verri, privati ​​di preziose qualità riproduttive, non hanno la possibilità di coprire accidentalmente le femmine.

È stato osservato che gli animali castrati sono molto più resistenti a tutti i tipi di malattie.

Alla domanda sul perché castrare i maialini, c'è un'altra risposta. A volte questa operazione è semplicemente una misura necessaria. Le ghiandole sessuali rimosse possono, per esempio, con l'infiammazione dei testicoli, l'aspetto di un'ernia inguinale, così come in alcuni altri casi.

Qual è il momento migliore per eseguire un'operazione?

I veterinari consigliano i maiali castranti il ​​prima possibile. Molto spesso, questa operazione viene eseguita su 10-45 giorni di maiale. Il fatto è che i piccoli maialini tollerano la castrazione molto più facilmente degli animali adulti. Nella maggior parte dei casi, non eseguono nemmeno l'anestesia e l'operazione stessa è quasi esangue. Inoltre, un piccolo maialino è sottoposto a uno stress molto inferiore rispetto a un cinghiale adulto. Soprattutto se non è stato ancora portato via dal maiale. Inoltre, le sostanze contenute nel latte umano contribuiscono alla rapida guarigione delle ferite. Nessuna complicanza di solito insorge dopo l'intervento chirurgico.

Quindi, è meglio castrare i giovani animali. Anche se non ci sono restrizioni severe in questo senso.

Come castrare i maialini: tecniche di base

Un'operazione per rimuovere le gonadi può essere eseguita con diversi metodi:

Possono anche essere usati vari metodi senza sangue - usando prodotti chimici o radiazioni radiologiche. Negli ultimi due casi, l'animale, ovviamente, ne soffre molto meno. Ma tali metodi sono piuttosto costosi in termini finanziari. Pertanto, nelle fattorie, la castrazione dei maialini viene eseguita più spesso utilizzando i primi due metodi, cioè attraverso l'intervento chirurgico. L'anestesia, secondo le regole di tali eventi, non è richiesta. Tuttavia, molti veterinari effettuano ancora un'iniezione di suino. In questo caso, l'animale, ovviamente, non sente dolore, quindi, meno scoppia e si allontana rapidamente dallo stress.

La rimozione chirurgica dei testicoli può essere eseguita su qualsiasi maiale. Così, i maialini vietnamiti, i bianchi siberiani, l'estone e qualsiasi altra razza di bacon vengono castrati.

Attività preparatorie

Prima di procedere alla castrazione di un maialino, l'area della manipolazione viene attentamente esaminata. Sulla pelle dell'animale non dovrebbe esserci alcun danno grave. Successivamente, le dita determinano l'assenza o la presenza di patologie negli organi interni - ernia, tumore, ecc. Le unghie del veterinario che esegue l'operazione devono essere tagliate corte. Assicurati di rimuovere anche tutte le sbavature. Certo, le mani dovrebbero essere lavate accuratamente. Viene eseguita un'operazione per rimuovere i testicoli in guanti sterili.

Attrezzature e strumenti

In realtà la castrazione dei maiali viene eseguita per mezzo di un comune bisturi medico. Utilizzato anche clip speciali progettati per fermare il sangue. Se un animale adulto dovrebbe essere castrato, tra le altre cose, dovrebbe essere preparato un ago. Sarà necessario per i tagli di cucitura sulla pelle. Certo, devi anche preparare bende, ovatta e disinfettanti. Per legare i canali del seme occorrerà un filo di seta medico speciale.

Per la castrazione di suinetti molto attivi e irrequieti, oltre agli strumenti standard, viene utilizzata una speciale macchina di fissaggio. Gli animali molto piccoli durante la chirurgia di solito tengono solo un assistente veterinario. Tutti gli strumenti utilizzati durante l'intervento chirurgico devono essere sterilizzati.

Come già accennato, un veterinario esperto dovrebbe rimuovere i testicoli del cinghiale. Ma a volte gli agricoltori oi proprietari di case private eseguono una tale procedura come la castrazione dei maiali con le proprie mani. Per fare questo, ovviamente, è permesso solo con determinate esperienze o sotto la guida di uno specialista.

Quello che devi sapere

È possibile eseguire l'operazione in qualsiasi momento della giornata. Tuttavia, in pratica, i maiali vengono castrati di solito nelle prime ore del mattino. In questo caso, il veterinario oi lavoratori agricoli hanno l'opportunità di monitorare lo stato dell'animale durante il giorno. Nutrire i maiali prima dell'intervento chirurgico non è raccomandato.

In nessun caso la castrazione dei suinetti deve avvenire simultaneamente con la sverminazione o la vaccinazione. È necessario che siano trascorse almeno due settimane dalle ultime due procedure. Gli animali non vengono castrati anche se c'è un focolaio di qualsiasi malattia infettiva nel porcile. Un'operazione di cinghiale adulto viene effettuata non più tardi di due mesi prima della macellazione.

Funzionalità tecnologiche

Com'è la castrazione dei maiali? Il prezzo per questa procedura è basso (in genere non più di 500 rubli), poiché non è molto complesso. Dopo che tutte le attività preparatorie sono state completate, procedere all'effettiva operazione. Il maialino è fissato in modo tale che durante l'esecuzione della procedura non possa torcersi. Ulteriori capelli sono tagliati sullo scroto. Successivamente, l'area di manipolazione viene trattata con iodio o alcool. Inoltre, l'operazione stessa viene eseguita sulla tecnologia selezionata. Un quattro percento "Azaperon" è comunemente usato come antidolorifico. Per ogni 10 kg di animale questo prodotto richiede 1 ml. Infatti, l'iniezione stessa viene effettuata nella parte superiore del lato interno della coscia (nel muscolo).

Strada aperta

Secondo questo metodo, di solito viene eseguita la castrazione dei suinetti di età inferiore ai 15 giorni. Consiste nel seguente:

Il testicolo dell'animale viene catturato attraverso la pelle del pollice e dell'indice della mano sinistra.

Usando un bisturi, viene praticata un'incisione nel tessuto dello scroto. Questo cattura anche la comune membrana vaginale. L'incisione dovrebbe essere eseguita con un movimento preciso e preciso. Dovrebbe andare parallelo alla cucitura dello scroto ad una distanza di circa 1 cm da esso.

Testicoli nudi rimossi all'esterno.

Il covone di transizione è interrotto.

I tessuti tornano delicatamente all'anello arabile.

Il testicolo della mano destra si attorciglia lungo l'asse lungo e viene allontanato dalla cavità addominale. Allo stesso tempo, il cordone spermatico viene fissato attraverso la pelle del collo dello scroto.

Il cavo ruota attorno al dito indice e si estende fino alla rottura completa.

Così viene fatta la castrazione di maiali di 10-15 giorni di età. Per gli animali da 15 giorni, la tecnologia dell'operazione dovrebbe essere leggermente diversa. In questo caso, dopo la transizione del legamento transizionale, il tessuto viene spinto verso la parete addominale e il cordone viene passato tra l'indice e il medio. Successivamente, l'ultimo filo viene sovrapposto con un filo di seta (nodo medico). La corda viene tagliata ad una distanza di circa 1 cm dalla legatura nella direzione del testicolo. In entrambi i casi, nella fase finale, la ferita viene trattata con un disinfettante.

Modo chiuso

Questa tecnica è comunemente usata per la castrazione di animali adulti. In questo caso, la pelle sopra il testicolo viene sezionata senza catturare la membrana vaginale. Quest'ultimo è semplicemente separato dal tessuto circostante con un batuffolo di cotone. Il filo viene sovrapposto simultaneamente su di esso e sul filo, vicino all'anello inguinale. Quindi, taglia il testicolo.

Perché sono i maiali castrati

L'essenza dell'operazione è fermare il lavoro delle ghiandole sessuali dell'animale. Per questo, è possibile fermare forzatamente il funzionamento dell'organo con l'aiuto di preparazioni speciali o rimuovere completamente i testicoli dal maiale. Nel corpo del cinghiale castrato, il metabolismo rallenta e si osservano cambiamenti ormonali. Pertanto, gli animali che hanno subito la procedura non sono in grado di avere figli.

Attenzione! In un modo diverso, la castrazione dei maialini è detta sbollentatura.

Prima di tutto, la chirurgia è vantaggiosa per il proprietario del ceppo di maiale. motivi:

  1. Gli individui castrati hanno un carattere calmo. Non sono caratterizzati dall'aggressività. I verri adulti con una normale funzione sessuale spesso attaccano altri maiali o feriscono il loro proprietario, rompono il porcile. Aggressivi giovani animali non sono così pericolosi come un maiale adulto incazzato che pesa 100 kg.
  2. Durante la pubertà, i maiali sono sovraeccitati, motivo per cui temporaneamente perdono l'appetito. Questo ha un effetto negativo sull'aumento di peso. La castrazione tempestiva dei suinetti aiuta a prevenire il problema senza aumentare i costi del mangime.
  3. La carne del cinghiale, che non ha subito la procedura, ha un odore specifico, che riduce il costo di produzione. La foratura ha un effetto positivo sul gusto del maiale.
  4. I maialini castrati sono più resistenti, più facili da adattare alle complessità del clima.
  5. La castrazione elimina il rischio di inseminazione dei suini da parte di maschi che non sono adatti alla riproduzione.

Quando si esegue la procedura

I veterinari consigliano di castrare i piccoli maialini che ancora mangiano il latte materno. L'età più adatta - da 2 settimane. e fino a quando gli animali raggiungono 1,5 mesi. Durante questo periodo, la probabilità di complicanze è ridotta. Inoltre, la procedura stessa è relativamente indolore.

Inoltre, la castrazione precoce dei suinetti ha altri vantaggi:

  • un piccolo animale è più facile da tenere nella giusta posizione
  • durante la castrazione della giovane perdita di sangue è minimo,
  • i maialini non hanno bisogno di anestesia,
  • le loro ferite guariscono più velocemente, perché nel latte materno ci sono gli anticorpi necessari che colpiscono il sistema immunitario,
  • i bambini tollerano più facilmente lo stress, perché la maggior parte delle volte sono vicini alla scrofa. La presenza della madre li calma,
  • in un corpo giovane, gli ormoni sessuali non sono ancora prodotti, quindi la qualità della carne non si deteriora.

La scadenza per la liberazione è di raggiungere l'età di 6 mesi per i bambini. Se non hai tempo prima di questo momento, il maiale acquisirà un sapore sgradevole, dal quale non puoi liberarti. La raccomandazione principale: prima, più facile. Ma mentre gli esperti non consigliano di castrare i giovani di età inferiore ai 10 giorni.

Metodi di castrazione

Esistono diversi modi che possono essere combinati in 2 gruppi principali:

  • esangue (la pelle degli animali rimane intatta) - chimica, radiologica,
  • Chirurgica.

La castrazione chimica è l'introduzione di ormoni ai testicoli, a causa dei quali le ghiandole sessuali dei suinetti si atrofizzano. Il metodo non è popolare perché i farmaci influenzano la qualità del maiale. La castrazione radiologica comporta l'uso di raggi X. Farlo a casa è difficile e non economicamente sostenibile.

I metodi chirurgici (sanguinosi) richiedono una violazione dell'integrità della pelle dei suinetti. C'è uno scapolo dell'opzione chiusa. È applicabile a individui adulti di età inferiore a 6 mesi. o cinghiali con ernia, infiammazioni. I piccoli suinetti sono i migliori per castrare il metodo aperto: imporre una legatura o strappare il cavo spermatico. La seconda opzione è praticata su animali che sono meno di 3 settimane.

Attenzione! Per la castrazione a casa, gli agricoltori e i veterinari di solito usano tecniche chirurgiche.

Cosa ti serve per castrare

Nell'allevamento dei suini, è consuetudine castrare tutti i maschi, ad eccezione di quelli che sono specificamente lasciati per ulteriori riproduzioni. La castrazione dei maiali è considerata necessaria per due motivi:

  1. Fattore comportamentale. Quando i maschi raggiungono un peso di 100 kg ed entrano nella fase della pubertà, il loro comportamento cambia ed è caratterizzato dalla manifestazione di forti aggressioni l'uno verso l'altro. I contadini sono molto più difficili da gestire dei loro coetanei castrati.
  2. Fattore di produzione La carne di un animale non trattato emette un cattivo odore. Questo è spiegato dalla seguente fisiologia. Durante la pubertà, le ghiandole di cinghiali secernono un ormone come l'androstenone, e lo stinco si forma nell'intestino. Первый – это стероид, который образуется в семенных железах и со временем накапливается в слюне особи, где преобразуется в феромон, призванный привлекать свиноматок. Второе вещество вырабатывают бактерии в задней кишке, проникая в стенки кишечника, оно попадает через них в кровь и уже из нее выделяется в жировую ткань.Sono queste sostanze che vengono rilasciate dai tessuti grassi del cinghiale durante il trattamento termico durante il processo di cottura, in conseguenza del quale la carne suina acquisisce un odore sgradevole.

Inoltre, i proprietari devono sapere quanti giorni il maiale deve essere riempito prima di procedere alla castrazione.

Non c'è ancora consenso sull'età in cui i suinetti stanno arroventando. Certamente, un piccolo animale resisterà meno e la perdita di sangue sarà molto più piccola che in un adulto. Ma i veterinari hanno dimostrato che un maiale di 7 giorni è più suscettibile al dolore di un maiale di 14 giorni. L'impattamento precoce dei maialini porta a gravi tensioni animali che influiscono sull'aumento di peso durante l'adolescenza. I non maiali si sviluppano meglio e crescono più velocemente.

Si consiglia di eseguire la procedura di castrazione sette giorni prima che l'individuo sia trasferito su una penna separata, questa volta è sufficiente per la guarigione delle ferite. È inoltre necessario assicurarsi che questa procedura non coincida con la vaccinazione o la sverminazione. L'intervallo di tempo tra queste manipolazioni deve essere di almeno 14 giorni. Inoltre, i suinetti non possono accumularsi se c'è un'epidemia di una malattia infettiva nella fattoria.

Descrizione dei metodi

La castrazione avviene al mattino, così puoi osservare il benessere dell'animale dopo l'operazione per tutto il giorno. La condizione principale di questo evento è l'attenta selezione e sperimentazione dei maiali che saranno castrati. Condurre uno studio sull'area operata. Ispezionare con cura la pelle - qualsiasi danno sulla pelle dello scroto non dovrebbe essere. Usando la palpazione, stabilire la mobilità della membrana vaginale e la lunghezza del cordone spermatico, non ci dovrebbero essere anche danni, fluidi o tumori.

Quando nessuna lesione dell'epitelio si trova nell'organo genitale, quindi procedere all'arrotolamento.

La castrazione dei maialini comporta l'uso di strumenti medici, nei casi standard è un bisturi irregolare, pinzette emostatiche, forbici Cooper, pinzette anatomiche, pinzette chirurgiche, un emasculatore, catgut, medicazioni, fili di seta, aghi e un supporto per loro. Tutti questi dispositivi devono essere sterili.

Per l'operazione, devi anche preparare le mani. 10-15 minuti prima della partenza, è necessario tagliare le unghie, rimuovere le annails, pulire lo spazio dei funghi e lavarsi le mani secondo il metodo Alfeld (trattare con soluzioni disinfettanti per tre minuti). Iniziare la castrazione, indossare guanti chirurgici.

Fissare il maialino sulla schiena, tagliare i capelli sullo scroto, trattare l'area da trattare, trattare con alcool o alcool soluzione di iodio (5%). Se il verro è ancora piccolo, prepara anestetici locali: un adulto dovrà iniettare per via intramuscolare azaperone (4%), 1 ml ogni 10 kg di peso. Determinando la quantità di cui hai bisogno per entrare nell'animale anestetico, devi pulire il punto di iniezione con l'alcol. Pungere il farmaco può essere nel muscolo della parte superiore del lato interno della coscia. Questo è meglio quando l'animale è a riposo.

Ci sono due modi per condurre la castrazione.

Il metodo aperto è la rottura del cordone spermatico, per questa procedura viene utilizzata una macchina speciale per la castrazione dei maiali. Quando l'animale è fissato in esso, è possibile procedere alla procedura.

Tecnologia di trasporto per suini all'età di 10-15 giorni: con il pollice e l'indice della mano sinistra, afferrare il testicolo, praticare un'incisione con il bisturi con il tessuto di lavaggio e allo stesso tempo catturare la comune membrana vaginale. Tagliare lo strato superiore dovrebbe essere fatto con un movimento preciso per evitare danni ai tessuti adiacenti. L'incisione dovrebbe essere parallela alla cucitura dello scroto ad una distanza di 0,5-1 cm da esso. Tirare fuori il testicolo esposto e tagliare il fascio di transizione. Con la mano sinistra, spingere delicatamente il tessuto sull'anello inguinale esterno, in modo da poter saltare il cordone spermatico tra le dita. Prendi il testicolo con la mano destra, ruotalo lungo l'asse lungo e allontanalo dalla cavità addominale. Usa la mano sinistra per fissare il cavo spermatico attraverso la pelle del collo dello scroto. Girare il cavo attorno al dito indice della mano destra e tirarlo in una completa interruzione, può essere fatto con un movimento acuto. Tratta la ferita con un antisettico (puoi spalmare i bordi con vaselina con un antibiotico).

Il taglio è necessario solo con strumenti affilati per evitare danni accidentali.

Tecnologia per suini di età pari o superiore a 15 giorni: fino alla transizione del legamento transitorio, fare tutto nello stesso modo descritto nella tecnologia precedente. Quindi spingere indietro il tessuto tagliato verso la parete addominale con la mano sinistra, saltare il cordone spermatico tra il medio e l'indice. Mettere una legatura sul cavo (filo usato durante il bendaggio). Dal sito di legatura, ritirate 0,5-1 cm verso il testicolo. Tagliare il cordone spermatico e trattare il moncone lasciato con una soluzione di iodio con glicerina in un rapporto di 1:10, è accettabile lubrificare i bordi della ferita con olio di vaselina.

Lo schema di castrazione dei suinetti per rottura del cordone spermatico

Il metodo chiuso viene applicato agli adulti o ai maialini con ernia intravaginale.

Implementazione della tecnologia: in questo caso, non è necessario aprire la membrana vaginale. Con un tampone di garza per separare il guscio dal tessuto circostante. Metti una legatura sul cordone spermatico insieme alla comune membrana vaginale vicino all'anello inguinale. Tagliare il testicolo sotto la legatura. Passa una procedura simile con il secondo testicolo.

Cura per gli animali dopo l'intervento chirurgico

I metodi di castrazione dei maialini possono essere usati diversamente. Ma in ogni caso, dopo l'operazione, gli animali devono essere adeguatamente curati. Guardare il maiale dovrebbe durare almeno cinque giorni. Naturalmente, l'animale deve essere tenuto in un recinto assolutamente pulito. Il fieno è raccomandato per la lettiera. La segatura non può essere posata sul pavimento. Le loro piccole particelle possono entrare nella ferita e causare infiammazione. Nutrire l'animale dopo l'operazione dovrebbe essere grano e radici di alta qualità in quantità sufficienti. Per la prima volta, il trogolo nella penna è pieno di cibo diverse ore dopo l'operazione. È anche impossibile nutrire l'animale immediatamente dopo la procedura.

La complicazione dopo la castrazione è più spesso manifestata sotto forma di rossore e gonfiore del punto dolente. Se si verifica un problema simile, è necessario consultare immediatamente un veterinario. A volte gli animali hanno una complicazione precoce. Ciò potrebbe causare la caduta dell'intestino o la vescica. In questo caso, ovviamente, devi anche chiamare il veterinario.

I suinetti dopo la castrazione possono camminare per strada solo se la ferita è completamente guarita. Le incisioni sono di solito ritardate per 6-7 giorni.

Aspetto etico delle cose

In linea di principio, la castrazione non è una procedura molto dolorosa e solitamente i suini lo tollerano abbastanza facilmente. Tuttavia, il maiale prova sensazioni dolorose durante la sua implementazione, ovviamente. Pertanto, tra gli agricoltori, si pone la questione dell'etica di tale procedura. Questo problema è particolarmente discusso in Europa.

Gli agricoltori tedeschi, francesi, danesi e olandesi, in collaborazione con i rappresentanti del Gruppo europeo per la protezione degli animali, hanno persino elaborato una serie di regole per la cura dei suinetti utilizzando una speciale tecnologia che consente di prevenire l'odore sgradevole della carne, come i verri senza castrazione. La tecnica include metodi speciali di alimentazione, riducendo al minimo l'aggressività degli animali durante la caccia sessuale, ecc. Il decreto sull'introduzione di nuove tecnologie entrerà in vigore già nel 2018. Naturalmente, allo stesso tempo in cui vengono utilizzati, la qualità della carne che arriva agli scaffali sarà controllata. Dovrebbe controllarlo per l'assenza di odore usando un dispositivo speciale - un "naso" elettronico.

Castrazione chimica alternativa

Non è ancora noto se la tecnologia di coltivazione sviluppata dagli amanti degli animali europei sarà efficace senza rimuovere i testicoli o meno. Nel frattempo, la risposta alla domanda su come castrare i maiali senza dolore, esiste già oggi.

Questa è la cosiddetta tecnologia senza sangue, che comporta l'uso di speciali agenti ormonali. Sotto l'influenza di quest'ultimo, le ghiandole sessuali dei maialini semplicemente perdono la loro attività. Tecnologicamente, questo metodo, ovviamente, può essere considerato molto più semplice dell'operazione. Tuttavia, ci sono farmaci ormonali piuttosto costosi. Inoltre, quando li si usa, la qualità della carne suina si deteriora. Ecco perché la castrazione chimica non era particolarmente comune nelle fattorie. Tuttavia, c'è la possibilità che nuovi preparati ormonali più avanzati appariranno presto e tutti questi problemi saranno finalmente risolti con successo.

Buon consiglio

Gli animali non registrati sono tenuti nelle fattorie abbastanza spesso. Pertanto, alcuni allevatori di maiali sono probabilmente interessati alla questione di come calmare i maiali durante la caccia sessuale. In questo caso, gli allevatori esperti danno semplicemente ai maiali un'iniezione di una per cento di platifenina. Dopo l'iniezione di questo farmaco gli animali si calmano completamente. Fai queste iniezioni nella base dell'orecchio tre volte, con un intervallo di un giorno. Come nel caso della castrazione chirurgica, l'animale viene alimentato solo poche ore dopo l'iniezione.

Certo, un contadino che vuole vedere i suoi affari redditizi dovrebbe sapere non solo come allevare maiali, ma anche come condurre una castrazione. Dopotutto, sia come sia, ma nel momento in cui si allevano maiali per la carne, questa procedura è necessaria. Se non viene eseguito, il costo di nutrire e tenere gli animali sarà molto più alto, e vendere la carne stessa sarà molto più difficile.

Scopo, ragioni

La castrazione è il metodo più efficace per rendere gli animali aggressivi docili e pacifici. Fin dai tempi antichi, gli allevatori di bestiame lo usavano per migliorare le caratteristiche gustative della carne. Gli animali castrati guadagnano rapidamente peso, la loro carne è più tenera, fragrante e ha un sapore migliore.

La pubertà rende i verri aggressivi l'uno verso l'altro. Questo crea molti problemi per gli animali e gli allevatori di maiali. Dopo che un maschio maturo guadagna più di 100 kg, inizia a emanare un odore estremamente sgradevole, che viene trasmesso alla carne. I piatti di questo maiale non possono essere chiamati fragranti, hanno un odore repellente e un sapore sgradevole. Dopo la castrazione, tutti questi problemi scompaiono.

Nei suini castrati, il metabolismo e i parametri biochimici del sangue cambiano completamente, si recuperano rapidamente e la carne diventa fragrante, tenera, con persino strati di grasso.

Al fine di far crescere un animale sterilizzato è necessario un quantitativo significativamente inferiore di mangime, pertanto è possibile ottenere l'aumento di peso pianificato con un costo inferiore rispetto a un animale non classificato.

dignità

I principali vantaggi della castrazione precoce comprendono:

  • bassa resistenza degli individui
  • perdita di sangue minima
  • guarigione rapida delle ferite
  • raramente sorgono complicazioni
  • basso dolore in giovane età (usando anestesia locale o non usando affatto antidolorifici),
  • l'operazione può essere eseguita senza l'aiuto di una terza parte.

carenze

Gli esperti notano che la castrazione di polloni di un giorno rallenta la loro crescita e lo sviluppo. I maiali di quattordici giorni provano più dolore durante la castrazione rispetto ai maiali di sette giorni. Pertanto, l'operazione deve essere eseguita in un periodo di tempo ristretto.

Se la castrazione non è stata eseguita con attenzione, gli animali non sono stati attentamente osservati e mal preparati, quindi l'operazione può portare a gravi complicazioni (sanguinamento dell'omento, gonfiore o infiammazione). In questo caso, con l'aiuto di uno specialista, risolvono rapidamente i problemi che sono sorti.

Età animale

I verri giovani vengono castrati, devono avere almeno 10 giorni di età e non più di 45 giorni. La chirurgia è più spesso utilizzata per i maialini mensili, ma alcuni esperti insistono sulla fattibilità della castrazione dei bambini che stanno pianificando di separarsi dalla loro madre in 5 giorni! In questo caso, tutte le ferite guariscono prima dello svezzamento e prima del trapianto in un'altra penna.

È ormai generalmente accettato che il momento migliore per un'operazione è di 14 giorni dal momento della nascita. I maiali di pancetta vengono fatti funzionare per 2 mesi. Suini cresciuti per l'ingrasso, castrati entro e non oltre 6 mesi. vecchio.

Separatamente, parlano di castrazione medica, che viene eseguita nel caso in cui vi sia un danno meccanico ai testicoli o processi infiammatori acuti si verificano in essi.

La chirurgia è raccomandata per il trattamento chirurgico delle malattie dell'ernia.

La castrazione è percepita come una misura inevitabile per facilitare il mantenimento di grandi gruppi di animali ingrassati.

Per un esercizio, è meglio invitare un veterinario o un allevatore di animali "esperti".chi ha molta pratica Se l'allevatore di suini progetta di eseguire in modo indipendente tutte le procedure necessarie senza una macchina, allora avrà bisogno di un assistente che possa tenere in modo affidabile l'animale.

La prima cosa che devi fare è mettere il maialino in grembo con la schiena, fissando saldamente la testa (premuta tra le ginocchia) e le gambe (tenuta con le mani).

Dopo questo, il coltivatore di pellicce castranti tira lo scroto in modo che sia conveniente tagliarlo parallelamente alla linea biancastra naturale. Dopo l'incisione, è necessario spremere i testicoli dalla membrana e separarli dal legamento. Il testicolo è posto nella mano sinistra e nella mano destra: raccogli il filo spermatico e lo tagli (puoi tagliare con cura). La stessa procedura viene ripetuta con un altro testicolo, la ferita risultante viene trattata con soluzione di iodio.

Gli esperti sottolineano che solo i veterinari possono castrare animali malati. La vaccinazione o la sverminazione dei suini viene effettuata solo 2 mesi dopo o prima della castrazione.

La castrazione di massa viene effettuata nell'azienda suinicola, in estate può essere effettuata sulla strada. Pre-equipaggiare lo spazio permanente o temporaneo per le operazioni. Per fare questo, impostare la tabella e disporre nel luogo designato strumenti e materiali preparati. Accanto a lui hanno un lavabo e bagni in cui il chirurgo può gestire le sue mani.

È necessario che il luogo per l'operazione sia ben illuminato e protetto dalle correnti d'aria, e anche al riparo dalle precipitazioni, se si trova sulla strada. È necessario organizzare un relativo isolamento della sala operatoria in modo che il neutro non sia distratto da oggetti estranei.

Preparazione degli animali

Il giorno prima dell'operazione, gli animali vengono esaminati e selezionati solo quelli che non hanno malattie infettive e disturbi dello sviluppo (ermoffrismo, criptorchidismo o ernia). Prima dell'intervento, gli adulti vengono anestetizzati mediante iniezione intramuscolare di soluzione di azaperone al 4%. Dose calcolata dal rapporto di 1 ml per 10 kg di peso vivo. Gli animali giovani possono essere intorpiditi localmente o non essere affatto nudi.

Per preparare il campo operativo, devi:

rimuovere i capelli,

Capelli tagliati con le forbici o rasati con un rasoio. Negli animali giovani, i capelli non vengono rimossi, perché hanno quelli molto rari e sottili.

eseguire una pulizia meccanica dell'area operativa mediante sgrassaggio,

Eseguire la pulizia con un batuffolo di cotone o garza, pre-inumidito in:

Soluzione al 5% di ammoniaca,

Soluzione alcol-etere al 50%,

disinfettare l'area con successiva concia,

L'abbronzatura viene eseguita in diversi modi, il più comune è che l'area di lavoro viene sfregata ogni 5 minuti con una soluzione alcolica al 5% di iodio (o formalina, se il sudore è forte). Quando la dermatite utilizza una soluzione acquosa al 5% di permanganato di potassio. Se non c'è infiammazione purulenta, il trattamento viene effettuato dal centro verso i confini dell'area operativa.

isolare l'area operativa.

strumenti

Grazie alla tecnologia avanzata e all'innovazione moderna, abbiamo creato strumenti universali, attrezzature speciali e dispositivi originali che consentono a una persona di castrare in modo rapido, accurato e preciso.

Questo dispositivo è realizzato in acciaio legato, soddisfa tutti i requisiti sanitari e igienici, che sono regolati dalla legislazione vigente. È facile da lavare, conservare e trasportare. Il dispositivo può essere utilizzato per la castrazione, la battuta delle code o le iniezioni di ferro. La macchina fissa in modo affidabile i maialini ed è meritatamente riconosciuta come lo strumento più sicuro per la castrazione.

Per tutti i tipi di animali da allevamento usavano pinze universali per la castrazione. Sono considerati lo strumento più semplice e umano. Attualmente vengono utilizzate attivamente macchine fisse e mobili. I bisturi affilati con lame rimovibili sono spesso usati per tagliare il flagello sternale.

La castrazione con il metodo chiuso è impossibile senza un bisturi tagliente per il ventre e le forbici, prima dell'uso vengono disinfettati in acqua alcalina o in una soluzione antisettica. È possibile applicare altri metodi di disinfezione di strumenti metallici.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla preparazione del materiale di sutura. Deve essere biocompatibile con il tessuto vivente ed è importante utilizzare materiale elastico e duraturo. Применяют лигатуры из искусственного шёлка или другого синтетических, льняных или хлопчатобумажных нитей. Перед употреблением они проходят стерилизацию по любому из рекомендованных методов.

Descrizione del processo

Кастрация — это многоэтапный процесс, который требует от исполнителя полной концентрации внимания и особых навыков. От качественного выполнения каждого этапа зависит успех всей операции.

Фиксация

È importante calmare il maialino e depositarlo con sicurezza nella macchina preparata o in ginocchio con la schiena abbassata. Allo stesso tempo, le zampe anteriori e posteriori sono schiacciate con le mani sinistra e destra e bloccano la testa (o nell'apertura designata della macchina, o tra le proprie ginocchia, o la propria ascella).

Accesso online

Nella zona del cavallo, tra la base della coda e il margine inferiore dello scroto, il chirurgo con la mano sinistra stringe i testicoli nel sacco spermatico, fissandoli con il pollice e l'indice, per stringere la pelle. Nell'area dello scroto eseguire un'incisione accurata e profonda lungo la sutura scrotale, allontanandosi da essa non meno di 0,5 cm e non più di 1 cm.

Accoglienza speciale

Il testicolo nella guaina vaginale comune viene rapidamente rimosso da un movimento affilato delle dita della mano sinistra. Quindi spingono i bordi dello scroto verso il canale inguinale, coprono il cordone spermatico con una legatura e fanno un nodo. Allontana da essa 1-1,5 cm nella direzione del testicolo e taglia il flagello del seme. Quindi fai il secondo testicolo.

completamento

La ferita non è chiusa, non è cucita, ma cosparsa di polvere antibiotica, dopo aver rimosso i coaguli di sangue da esso. In questo caso, la ferita non accumula l'essudato.

Cura dopo l'intervento chirurgico

Nel tempo postoperatorio castrato deve essere monitorato. Sono trasferiti su una macchina pulita, ora la segatura non può servire come una lettiera, perché possono entrare nella ferita e interferire con la sua guarigione. Per la biancheria da letto si consiglia l'uso di paglia non d'orzo. Se la ferita non guarisce bene e festeggia, allora deve essere trattata con un antisettico. Se insorgono complicazioni (sanguinamento o anse intestinali cadono), è necessario invitare un veterinario e eliminare immediatamente le conseguenze negative.

L'età ideale per la castrazione ↑

In linea di principio, la castrazione può essere eseguita a qualsiasi età. Ma se continui a vedere nei tuoi maiali non solo il futuro della carne, ma anche gli esseri viventi, la castrazione è meglio fare nella loro giovane età. Ciò deriva dal fatto che i suini trasferiscono questa operazione più facilmente, rispetto ai verri adulti. Inoltre, più vecchio è il cinghiale, maggiore è il rischio di complicanze dopo l'intervento chirurgico. Pertanto, è abbastanza ovvio che prima si esegue questa operazione dolorosa per gli animali, meglio sarà per tutti. Gli allevatori esperti consigliano la castrazione circa cinque giorni prima del momento in cui i suinetti vengono rimossi dalla scrofa. Ciò consentirà alla ferita di guarire prima di trasferire gli animali in sezioni separate.

Caratteristiche del processo di castrazione ↑

Gli esperti insistono sul fatto che la castrazione a qualsiasi età dovrebbe essere effettuata solo da veterinari esperti che conoscono non solo tutti i dettagli di questa procedura, ma anche le caratteristiche dell'anestesia. Dopo tutto, a prescindere dall'età dell'animale, questa operazione può causargli grande sofferenza e dolore severo, che può influire sull'ulteriore sviluppo mentale dei maiali. Pertanto, ogni proprietario intelligente deve prima pensare alla qualità e ai farmaci antidolorifici efficaci per i propri animali.

Esistono due tipi di operazioni di castrazione: aperta e chiusa. Ma se decidi tu stesso di eseguire questa procedura da solo, ricorda che è necessario avere almeno due partecipanti in questa azione, poiché qualcuno deve tenere l'animale e qualcuno deve eseguire l'operazione. L'assenza di una macchina speciale complica notevolmente questo processo, ma se si decide su questo, prestare attenzione all'algoritmo di castrazione a casa:

  • il maialino deve essere fissato in modo sicuro,
  • allora è necessario afferrare e stringere lo scroto per fare un'incisione parallela alla striscia bianca,
  • dopo questo, il testicolo viene espulso dalle membrane e separato dal legamento di transizione,
  • fissando il testicolo con la mano sinistra, è necessario afferrare il cordone spermatico il più in basso possibile e strapparlo con le dita della mano destra,
  • con il secondo testicolo, la procedura è simile,
  • La ferita viene accuratamente trattata con tintura di iodio.

Si noti che l'auto-castrazione è possibile solo quando l'animale è in perfetta salute. Se c'è uno sviluppo anormale dei testicoli, dell'ernia scrotale o di qualsiasi altra patologia, è severamente vietato eseguire l'operazione a casa, poiché la vita dell'animale dipende direttamente da esso. Ma le procedure per la sverminazione e la vaccinazione possono essere eseguite solo due settimane dopo l'operazione sulla castrazione.

Se non sei sicuro delle tue capacità e conoscenze, non dovresti rischiare la salute del tuo animale e fare da solo l'operazione. Uno specialista competente eseguirà questa procedura nel modo più indolore possibile per un maiale o un cinghiale.

Guarda il video: CASTRANDO PORCO DE 250kg SEM DOR POR VETERINÁRIO. (Gennaio 2022).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send