Informazioni generali

Germogliare e piantare l'uva chubuk a casa

Ogni giardiniere vuole avere una vigna ben tenuta. Al momento, l'uva ha molte varietà che sono adatte alla coltivazione in varie aree. L'uva può crescere in zone con un breve periodo estivo e in zone calde. Per selezionare la varietà desiderata per una particolare zona climatica, è necessario propagare questa bacca per talea. Tale lavoro è abbastanza responsabile, ma alla fine il giardiniere otterrà il risultato necessario.

Professionisti in talee in crescita

Efficiente, confortevole e tremendamente veloce. Quando hai bisogno di perdere 3-4 sterline a settimana. Leggi di più qui.

Un gambo è parte di uno stelo con diverse gemme. Per l'allevamento a casa, preso ramoscelli legnosi da una vite matura. Il loro altro nome - talee o Chubuk.

Emaciato Stepanenko: ho pesato 108 e ora 65. Di notte beveva caldo. Leggi di più qui.

Qualsiasi giardiniere, anche un principiante, può piantare uva per talea. Questo metodo ha molti vantaggi:

  • la possibilità di ottenere un gran numero di piantine,
  • I semenzali sono facili da trasportare, spedire e conservare,
  • facilità di gestione di parassiti e malattie,
  • basso costo delle piantine.

Le talee lignificate sono piantate in terreno aperto (autunno o primavera), ma alla fine dell'inverno o della primavera il radicamento avviene a casa.

La coltivazione di uva da talee a casa offre una buona opportunità per ottenere piantine a pieno titolo in regioni in cui la viticoltura protetta è ampiamente utilizzata (Urali, Siberia, regione di Mosca).

Sono stato in grado di sbarazzarmi di ARTROSI E OSTEOCHONDROSI AL MESE! Le operazioni non sono necessarie. Leggi di più qui.

I vantaggi di crescere da talee a casa:

  • controllato dal processo di sviluppo e accelerazione,
  • nessun fattore meteorologico negativo,
  • occupa un piccolo spazio
  • buona corsa nel tempo, che aumenterà i cespugli di piantagione nella stagione in corso.

Preparazione del materiale per l'atterraggio

Per la germinazione nel periodo primaverile-invernale, le talee vengono selezionate dalla vite annuale matura (marrone, scoppiettante quando piegata, lignificata). La loro raccolta avviene durante la potatura delle viti (termine approssimativo - ottobre, prima dell'inizio del primo gelo). Nelle zone non coperte dal tetto, il chubuki per la riproduzione viene potato alla fine di novembre e in inverno - dalla vite, senza sintomi di drenaggio o gelo.

Il materiale di allevamento è il migliore dai cespugli più sani e produttivi che hanno caratteristiche tipiche varietali. Questi sono cespugli con rami lisci, privi di difetti e macchie. Per il taglio, viene selezionata la parte centrale dei germogli che germoglia dalle gemme centrali dei rami biennali.

Lo spessore normale delle talee va da 0,5 a 1 centimetro (per una varietà con una vite sottile, questa percentuale può essere inferiore). Gli steli e gli steli spessi hanno legno sfuso, quindi non sono adatti alla riproduzione.

Dimensioni e talee

La lunghezza del taglio non è misurata in centimetri, ma nel numero di occhi (boccioli) su di esso.

I più comunemente usati sono a due occhi e con tre occhi, anche se sono adatti anche occhi singoli e occhi a quattro occhi. Quando si tagliano ramoscelli, figliastri, antenne e fogliame vengono tagliati. Succede che le viti lunghe (50-100-170 cm) vengono conservate in inverno e il taglio viene effettuato prima della radicazione.

Il taglio superiore è dritto, l'altezza sopra il rene superiore è 2-4 centimetri. Il taglio inferiore è reso obliquo sotto il rene inferiore, mentre l'indentazione dovrebbe essere piccola. All'inizio, i giardinieri alle prime armi non sono in grado di determinare dove si trova la parte superiore e dove si trova il fondo. È dal modo di tagliare che si può affrontare questa domanda.

I cuccioli sono legati in fasci e legati in due punti. Allegati ai pacchetti sono tag che indicano il nome della varietà. Dopodiché, i pacchi dovrebbero essere conservati per diversi mesi. Prima di questo, vengono elaborati.

Preparazione di talee per lo stoccaggio

  • immergere in acqua per 12 ore, stendendo orizzontalmente in modo che l'acqua copra completamente con un piccolo strato,
  • disinfettare: immergere in una soluzione di solfato di rame (400 grammi per 10 litri di acqua) o solfato di ferro (300 grammi per 10 litri di acqua) per 15 secondi. Dopo il trattamento con solfato di ferro, la vite diventerà nera - questa è una reazione normale,
  • asciugare per alcune ore su tessuto o carta
  • tagli di paraffina (suggerimenti). Immergere in paraffina, che viene sciolta a bagnomaria e leggermente raffreddata (non tutti i giardinieri usano il metodo),
  • Avvolgere nell'involucro di plastica o nella busta di plastica prima di riporlo.

Con tutti questi passaggi, le talee saranno ben conservate.

Guarda il video! Raccolta e conservazione delle uve

Raccolta e conservazione di Chubuk

Grande importanza per l'efficienza della coltivazione di uva da Chubukov a casa è la corretta selezione di materiale di piantagione e il suo stoccaggio. Il momento migliore per raccogliere Chubukov - tardo autunno, prima delle prime gelate. Spesso questo processo è combinato con la potatura autunnale dell'uva, quando tutte le foglie sono già cadute. È possibile effettuare ritagli prima, non appena le foglie iniziano a diventare gialle. Prima di questo, una settimana prima della potatura, è necessario strappare le foglie su una vite adatta. Ma questo non è desiderabile, dal momento che la vite acerba sarà scarsamente conservata e attecchirà.

Regole di base per la selezione di Chubukov

Per l'efficace radicazione di chubukov dovrebbero conoscere le regole di base della loro selezione:

  • la vite viene scelta sana, senza danni, portando un buon raccolto,
  • colore della corteccia - marrone chiaro o sabbia, taglio verde,
  • il diametro ottimale della vite è di 8-10 mm, sono ammessi rami da 6 a 12 mm,
  • Lunghezza di Chubuk - circa 50 cm, deve avere almeno 4 reni sani,
  • le talee vengono tagliate dai germogli che si trovano nel mezzo del ramo di frutta,
  • quando è piegato, la vite dovrebbe emettere un piccolo scoppiettio, ma non rompere.

Il taglio viene eseguito con un coltello affilato, che si ritira dai nodi di circa 2 cm. Il taglio superiore deve essere inclinato e il taglio inferiore deve essere dritto. Non è consigliato tagliare tagli troppo corti, poiché in primavera sarà necessario aggiornare le sezioni. Inoltre, una vite lunga trattiene meglio l'umidità e le sostanze nutritive.

Posso comprare Chubukov nel negozio?

Se non è possibile preparare il tuo chubuk, puoi comprarlo nel negozio. Quando si sceglie una varietà riproduttiva, è necessario concentrarsi sul clima locale e sul periodo di maturazione delle uve. Nelle condizioni di una breve estate e di un freddo inverno, è meglio acquisire e piantare le prime specie. La messa a dimora e la maturazione delle varietà tardive è possibile nelle regioni meridionali.

Funzionalità di archiviazione Chubuk

Prima dello stoccaggio, devi preparare i chubukas:

  1. Immergere per 12 ore in acqua.
  2. Immergere per 1 ora in una soluzione al 3% di solfato di rame o 30-40 minuti in una soluzione rosa di permanganato di potassio per la disinfezione.
  3. Asciugare a temperatura ambiente.
  4. Legare gli spazi vuoti in fasci in alto e in basso, mettendoli in una direzione (dal basso verso l'alto, dall'alto verso l'alto).
  5. Imballare i sacchetti di plastica creando fori di ventilazione.

All'aperto, un vitigno d'uva perde attivamente l'umidità, il che può portare alla completa inadattabilità del materiale di piantagione. Pertanto, è importante immergere il chubuki subito dopo la potatura e in futuro per evitare che si secchino.

Si consiglia di conservare il chubuki in un luogo fresco con una temperatura compresa tra +1 e + 5 ° C e un'umidità superiore al 95%, pertanto vengono utilizzati i seguenti metodi di conservazione:

  • in cantina
  • sul balcone o sulla loggia vetrata,
  • nel frigorifero, usando il compartimento vegetale,
  • nel terreno.

In cantina, le talee possono essere conservate in polietilene o in un contenitore permeabile all'aria con sabbia bagnata. Sul balcone o nel frigorifero, la vite è conservata in sacchetti di plastica.

Un prerequisito per la conservazione del materiale di piantagione è di vedere i cuccioli almeno 1 volta al mese per la presenza di muffa. Quando viene rilevata la muffa, i rami vengono lavati con una soluzione rosa di permanganato di potassio. I tagli colpiti sono stati rimossi. Inoltre, è necessario assicurarsi che il tubo non si asciughi. Quando le viti si seccano, devono essere messe a bagno per 10-15 minuti in acqua fredda, asciugate e reimballate.

Per lo stoccaggio di materiale di piantagione nel terreno, un luogo è selezionato su una collina, dove non ci sarà ristagno di acqua:

  1. Viene scavato un solco di circa 50 cm di profondità.
  2. Il fondo si sveglia con uno strato di sabbia bagnata (fino a 5 cm).
  3. Vengono messi dei grappoli di uva legati, senza un sacchetto di plastica.
  4. Dall'alto, uno strato di sabbia (fino a 5 cm) viene riempito di nuovo.
  5. Poi c'è uno strato di terreno di circa 30 cm.

Il metodo di stoccaggio nel terreno è il più affidabile, perché impedisce l'apparenza di marciume e crea condizioni naturali ottimali di conservazione fino alla primavera.

I dettagli su come selezionare e conservare correttamente le talee sono descritti nel video del canale di Alexander Kroth.

Preparazione per il radicamento di Chubukov

Il radicamento chubukov può iniziare dalla fine dell'inverno o dall'inizio della primavera, per questo è necessario:

  1. Controllare i tagli per l'idoneità alla piantagione. I rami ben conservati verso l'esterno non cambiano di colore e le gemme non cadono quando premute. Se la corteccia viene raschiata via un po ', ci dovrebbe essere un tessuto vivente verde sotto di esso. Il taglio di un ramo sano ha anche un colore verde, e quando viene premuto lascia una goccia di succo. Una fetta bianca e secca parla di una radice inanimata. Un sacco di liquido sul taglio indica un ramo marcio.
  2. Aggiorna le fette e taglia le viti alla dimensione richiesta. Un chubuk pronto per il tifo dovrebbe avere 2-3 gemme vive. Il taglio più basso è fatto dritto sotto l'occhio, ad una distanza di non più di 5 mm da esso, è meglio anche direttamente sotto il rene. Il taglio superiore è obliquo, situato a 2-3 cm dal germoglio superiore e rivolto nella direzione opposta rispetto a esso. A volte i giardinieri tagliano la paraffina trattata.
  3. Taglia i solchi. Per ottenere un sistema di radici lussureggiante, è necessario fare con un coltello affilato o un ago diversi solchi nella parte inferiore del chubuk. La loro lunghezza è di circa 2 cm, profondità - fino a 3 mm.
  4. Immergere le talee per 2 giorni in acqua separata, piovana o sciolta, che deve essere cambiata ogni giorno.
  5. Processo con stimolanti della crescita delle radici. Per fare questo, le talee vengono immerse in un giorno in una soluzione di miele (1 cucchiaio per 1 litro d'acqua) o in umato (1 cucchiaio per 10 litri d'acqua). È possibile utilizzare strumenti di acquisto speciali, ad esempio Kornevin e applicarli secondo le istruzioni.

Spuntano Chubukov in un barattolo d'acqua

I giardinieri esperti hanno preparato il chubuki d'uva, fatta eccezione per le varietà difficili da radicare, che vengono immediatamente piantati nel terreno, creando le condizioni necessarie per loro. Ma gli agronomi professionisti raccomandano ancora di pre-germinare la vite in un barattolo d'acqua, specialmente per i principianti.

Al fine di aumentare il tasso di sopravvivenza delle talee, è necessario garantire il rapido sviluppo del sistema radicale e rallentare il risveglio dei reni. Questo metodo di germinazione è chiamato cheratinizzazione. Consiste nella creazione di condizioni di temperatura calda del taglio del tallone, dove si svilupperanno le radici, e del freddo - l'apice.

Per confronto: il tasso di sopravvivenza percentuale dei cubi nekilchevannyh delle uve è di circa il 50% e quelli del kilt - più del 95%.

Il processo di wicking è effettuato come segue:

  1. In un barattolo versate 3 cm di acqua e abbassate le talee. È necessario assicurarsi che la quantità di liquido nel contenitore fosse allo stesso livello, poiché le radici si formeranno a questa altezza. Per evitare l'essiccazione del bordo inferiore delle talee, il cotone può essere posizionato sul fondo del barattolo, in modo da trattenere l'umidità.
  2. Un pallet metallico è installato su una batteria calda vicino al davanzale, su di esso è posto un barattolo con i chubooks. Fornisce calore alle radici. Ma la temperatura dell'acqua non deve superare + 35 ° C, con sotto + 20 ° C il processo di radicazione rallenta di 2 volte.
  3. Per creare una temperatura fresca per i reni, la ventola periodicamente apre e rinfresca le cime.

Le radici compaiono in 2-3 settimane. Quando raggiungono 1-2 cm, i chubuki devono essere trapiantati nel terreno.

Preparazione di contenitori con un substrato per piantare uva

Per la piantagione della vite misura le grandi tazze a gettare o le bottiglie di plastica tagliate. Nella parte inferiore del contenitore devono essere realizzati diversi fori di drenaggio. Sotto ogni ramo è necessario preparare un contenitore separato.

Le seguenti miscele possono essere utilizzate come substrato:

  • humus, torba, tappeto erboso, sabbia in rapporto 1: 1: 2: 1,
  • humus, terra turfy, terreno acquistato universale, sabbia nel rapporto 1: 1: 1: 1,
  • terreno fertile e sabbia in parti uguali.

Trapianto di Chubuk nel substrato

Chubukov piantato nel substrato dovrebbe essere come segue:

  1. Nella parte inferiore del contenitore disposto 1-2 cm di drenaggio.
  2. La terza parte del serbatoio è riempita con il substrato.
  3. Mettere con cura il gambo con le radici e riempire i rimanenti due terzi del contenitore.
  4. Il terreno è irrigato e leggermente compattato.

La condizione principale per piantare l'uva è: non più di 1-2 gemme dovrebbero essere sopra la terra. Si può guardare un po 'sopra la superficie del terreno, e il secondo sarà in onda.

Cura del chubuk piantato

Il Chubuk piantato dovrebbe essere in una stanza calda senza correnti d'aria e con una buona illuminazione. La prima settimana le piantine dovrebbero essere annaffiate ogni giorno nella quantità di 100 ml per pianta, quindi è possibile a giorni alterni. L'irrigazione avviene attraverso la padella. Non permettere l'essiccazione e la palude del terreno.

Le condizioni principali che hanno bisogno di creare chubukov piantato presentato nella tabella.

Che cos'è il chubuk nel giardinaggio

La parola "Chubuk" è di origine turca ed è stata mutuata in russo durante il dominio dell'Orda d'oro nei nostri spazi aperti. La traduzione letterale di questa parola è "sottile bacchetta o bacchetta".

È interessante notare che la parola ha diversi altri significati: una pecora bighorn con le corna vuote, una bacchetta di legno vuota, su cui è posta una pipa fumante e una piantina o un taglio d'uva. In questo articolo, ci concentreremo sui picchi d'uva e sul metodo di aumentare con l'aiuto del loro numero di viti sul sito.

Cubuk nel giardinaggioÈ un segmento di vite con diverse gemme su di esso.

Questo modo di coltivare l'uva è il più semplice, più affidabile e anche per i principianti.

Tempi ottimali

Le piantine future vengono tagliate in autunno da un vitigno di un anno, dopo il primo gelo, quando viene effettuata la potatura pianificata dell'uva. Questo viene fatto da circa la fine di ottobre all'inizio di dicembre.

È durante questo periodo che la vite contiene la quantità ottimale di zuccheri, amido e altri nutrienti.

Anche a questo punto, la vite ha già superato l'indurimento con regimi di temperatura da +5 a -5 gradi.

Come scegliere il chubuk per la germinazione

Il più adatto per la raccolta della vite - frutto. È auspicabile che si tratti di una frusta che portava grappoli grandi, ben sviluppati e di spessore spesso (6-8 mm).

Le talee sono tagliate da 50 a 70 centimetri di lunghezza con un taglio obliquo, circa 2-3 centimetri sopra il nodo. Materiale raccolto da una pianta sana.

Per questo è necessario condurre uno studio preliminare ai rami non c'erano tracce di una pericolosa malattia fungina dell'uva - oidio, oltre a tracce di danni da grandine e altri difetti.

A colori, i rami sani dovrebbero essere di paglia dorata o marrone chiaro. Al tatto: difficile e quando piegato dovrebbe scoppiettare.

Piantare le regole di archiviazione

Dopo aver raccolto Chubukov è importante ricordare che non dovrebbero essere lasciati all'aperto a lungo. Nel giorno possono perdere fino al 2% di umidità. E se le perdite ammontano al 35%, allora il tasso di sopravvivenza di ogni taglio cadrà a metà. Per preservare il contenuto di umidità, è necessario assicurarsi che le antenne o la gamba del grappolo rimangano a ciascuna estremità del taglio - in questi interstizi c'è una membrana protettiva che impedisce la perdita di umidità.

Il prossimo passo dopo aver tagliato Chubukov li impregnerà.. Per questo, gli spazi vengono posti in un secchio d'acqua per diverse ore (da 6 a 8). Possono essere inzuppati mentre vengono tagliati da un cespuglio, avendo precedentemente posizionato un secchio d'acqua nella vigna. Dopo l'immersione, il materiale di impianto dovrebbe essere un po 'ventilato, quindi è opportuno trattarlo con un prodotto biologico ad alta attività fungicida e battericida.

Dopo tutti i passaggi precedenti, la raccolta del chubuki deve essere decisa con quale metodo si desidera preservarli durante il letargo. Ecco alcuni di loro:

  • nel frigo
  • nel terreno
  • nella cantina di una casa privata.

Considerare ora ciascun metodo separatamente.

Tenere le talee in frigorifero se ne avete alcune e non avete una cantina o la possibilità di tenerle nel terreno. Per questo:

  1. I chubuki già pronti devono avvolgere un panno pulito e naturale, preumidendolo in acqua.
  2. Quindi mettili in sacchetti di plastica, non legandoli strettamente, ma lasciando un piccolo foro per lo scambio d'aria e posizionali sul ripiano inferiore del frigorifero.
  3. È importante non dimenticare di controllare periodicamente l'umidità del tessuto con cui hai avvolto il materiale di semina e, se necessario, bagnarlo con acqua. Non appena compare un caratteristico odore di muffa, il tessuto deve essere sostituito con uno nuovo.

Video: come conservare materiale di piantagione nel frigorifero

Quando si raccoglie un gran numero di talee può essere conservato nel terreno. Per fare questo, è necessario scegliere la posizione di archiviazione.

Allo stesso tempo, un posto di pianura non è adatto, così come una depressione, dove l'umidità dalla neve che si scioglie in primavera può raccogliere. Un luogo adatto sul sito potrebbe essere una collina. Quindi, le tue azioni con questo metodo di archiviazione:

  1. Scava una trincea profonda 80-100 cm.
  2. Versare la sabbia leggermente bagnata con uno strato di 5 cm sul fondo della fossa.
  3. Appoggiate il tubo sul fondo della fossa.
  4. Versare la sabbia bagnata sulla parte superiore con uno strato di 10 cm.
  5. Versare la terra su uno strato di sabbia con uno strato di 30 cm.
  6. Coprire la volta con ardesia o altro materiale adatto.
  7. Fai un solco in modo che ci sia un flusso d'acqua.

Video su come conservare l'uva chubuk nel terreno

Se nel tuo recinto c'è una cantina o un seminterrato, allora è meglio tenere preparato il chubuki.

Ecco il processo di archiviazione:

  • Assicurati di trattare il materiale di piantagione con una soluzione al 3% di ferro o solfato di rame (200 ml di acqua più 1 cucchiaino di soluzione) per la prevenzione di infezioni da muffe e funghi. Quindi la vite deve essere lasciata asciugare,
  • impacchettare le talee trasformate e metterle in sacchetti di polietilene con segatura umida di conifere, lasciando le borse socchiuse per la ventilazione o facendo diversi fori in esse. Questo metodo di conservazione contribuisce all'accumulo di anidride carbonica, che funge da conservante dalla microflora dannosa e aiuta a ridurre il consumo di carboidrati per la respirazione della vite. Durante la conservazione della vite, è imperativo controllare l'umidità della segatura e, se necessario, inumidirla periodicamente.

Puoi tenere chubukov e prikopah in cantina. Per fare questo, scavare un buco profondo 15-20 centimetri, i pezzi sono posti in esso e riempiti con terra.

I migliori indicatori per l'ibernazione della vite sono la temperatura da 0 a + 5 gradi. Se si mantiene una tale temperatura di lavoro, le talee saranno sufficienti per i carboidrati per più di sei mesi. Ma se il seminterrato è più caldo, allora le riserve di nutrienti saranno sufficienti per soli 3-4 mesi.

Trattamento e germinazione dopo lo svernamento

Come già accennato, dopo lo svernamento, è necessario esaminare attentamente i rami ed eseguire la trasformazione necessaria. Se sono troppo secchi o si è formata della muffa su di loro, devono essere prese le misure necessarie: rimuovere lo stampo dai segmenti dell'uva strofinandoli con un panno o una spazzola morbida.

Se la corteccia si raggrinzisce e si fa la doccia, è necessario immergere la vite nello stimolatore per 2 giorni.

Dopo l'immersione, è necessario estrarre i chubukas dalla soluzione e tagliarne la parte in eccesso su entrambi i lati: sopra il rene superiore - tagliare obliquamente a una distanza di 3 cm sopra e in fondo - anche tagliare appena sotto l'internodo. Il rene medio viene solitamente rimosso.

Video: come germinare l'uva da Chubukov

Dopo la procedura di rifilatura, posizionare ciascun segmento in un contenitore separato o barattolo d'acqua per ulteriore germinazione. L'acqua nei vasi deve essere ad un livello costante - sotto il rene più basso e in nessun caso chiuderlo (fino a 3 cm).

Per fare ciò, è necessario monitorarlo regolarmente e aggiungere acqua secondo necessità al livello desiderato.

Per riattivare il sistema di root dalla modalità di sospensione, è necessario aggiungere "Kornevin" all'acqua. Sarà anche utile aggiungere carbone attivo in modo che l'acqua nei serbatoi non ristagni. Quindi i piatti con il materiale da posizionare sul davanzale della finestra sul lato sud, dove c'è molta luce solare.

Puoi anche creare piantine di serra se metti un sacchetto di plastica su ognuna di esse: l'umidità in una borsa sarà più alta che nella stanza.

Per accelerare la radicazione dei chubukas, i contenitori possono essere collocati su una base calda, ad esempio, su un foglio di metallo, che può essere posizionato sopra la batteria del radiatore. In questo caso, la temperatura nei contenitori con spazi vuoti non deve essere superiore a 25 gradi.

Dopo 5-8 giorni (a seconda della varietà), le gemme inizieranno a germogliare e in una settimana appariranno le radici. È impossibile prevenire la crescita eccessiva delle radici di oltre 1 centimetro, poiché le radici più lunghe possono rompersi durante la semina.

Selezione del terreno e della pentola

Il materiale vegetale è piantato in qualsiasi contenitore adatto con un volume ottimale di 0,5-1 litro. Per questa vestibilità:

  • vasi di torba,
  • bottiglie di plastica tagliate a metà,
  • contenitori di plastica
  • bicchieri da birra in plastica,
  • pacchetti da kefir o latte.

Ora sulla composizione del mix di terra per il riempimento di serbatoi (tutto in 1 parte):

  • parte dell'humus,
  • parte della terra del tappeto erboso,
  • parte del mix terra universale acquistato nel negozio
  • un pezzo di sabbia o perlite.

Modello di atterraggio

Le talee sono piantate come segue:

  1. 1/4 della capacità di approfondire delicatamente il tallone del taglio, facendo attenzione a non rompere le delicate radici. Questa profondità di semina è necessaria in modo che nel contenitore con il substrato ci sia più spazio per lo sviluppo del sistema di radici. Quindi cospargere il chubuk con il substrato e versare uno strato di segatura sulla parte superiore. La segatura non consente all'umidità di evaporare eccessivamente.
  2. Dopo l'atterraggio, dovrebbero essere ben irrigati.
  3. Disporre le piantine sui vassoi in una stanza calda senza correnti d'aria.

Come prendersi cura delle uve

Ulteriore cura degli alberelli dell'uva è la seguente:

  • mantenere la temperatura della stanza +20. +25 gradi,
  • allentare regolarmente il terreno in contenitori con piantine,
  • irrigazione moderata attraverso pallet con acqua calda separata,
  • dopo due settimane, portare le piantine nella stagione calda all'aria aperta per indurire.

Piantare piantine in piena terra

Il termine di piantare uve in piena terra dovrebbe essere determinato in base alle condizioni meteorologiche. Il clima dovrebbe essere caldo e stabile, l'aria dovrebbe riscaldarsi fino a +15 gradi e il suolo dovrebbe arrivare a +10.

Questa è la temperatura ottimale per i semenzali della stagione di crescita. In diverse regioni, questo accade in momenti diversi. In ogni caso, l'atterraggio in piena terra dovrebbe essere effettuato non prima di metà maggio, quando non ci sarà alcuna minaccia di gelate primaverili. Quando il clima caldo è stabile, è necessario iniziare a piantare direttamente l'uva. Per questo è necessario:

  1. Scava buche poco profonde, circa 2 baionette profonde e 50 cm di larghezza.La distanza tra le fosse dovrebbe essere tale che i chubuki seduti si trovano a circa 1 metro di distanza l'uno dall'altro.
  2. Inserire pioli lunghi 1,5 metri nella parte inferiore dei fori per legare l'uva.
  3. In fondo è necessario versare un po 'di perfosfato e cenere per una migliore radicazione delle piantine.
  4. Nel mezzo dei buchi, versa un piccolo tumulo dal terreno e mettici sopra un semenzale in un contenitore, dopo averne tagliato il fondo.
  5. Tagliare con cura il contenitore con il chubuk, senza danneggiare le radici.
  6. Riempire il cubicolo con la terra in modo che il rene inferiore sia 2-3 cm più alto del livello del terreno.
  7. Appoggia leggermente il terreno attorno ai cespugli e legalo ai pioli con un filo, senza stringere troppo.
  8. Versare cautamente le piantine con l'acqua da un annaffiatoio. Per l'irrigazione sarà necessario circa 1 secchio d'acqua per cespuglio.