Informazioni generali

Giochi agro-innovativi

L'associazione AgTech Ucraina invita alle innovazioni agrarie ucraine Hakaton. 24-26 marzo, l'ufficio Microsoft di Kiev ospiterà il più grande evento che riunirà sviluppatori IT e proprietari terrieri. I partecipanti avranno l'opportunità di presentare le proprie soluzioni IT per il settore agricolo completamente gratuite e ricevere un feedback potente dagli esperti.

I precedenti partecipanti di hackathon hanno ricevuto un forte impulso nel mondo del business e dell'alta tecnologia, oltre all'opportunità di prendere parte a un'ampia varietà di conferenze e congressi. Scrivono su di loro, parlano di loro, sono interessati a loro. A proposito, la partecipazione al hackathon garantisce che l'associazione AgTech Ucraina non trascurerà la tua startup. Hackathon è un passo in una grande vita per qualsiasi startup promettente.

Come parte di AgTech, gli eventi si svolgono, ci sono piattaforme su cui è possibile equipaggiare stand dimostrativi, ci sono pagine nei social network, un sito web, newsletter elettroniche di informazioni e annunci. L'associazione crea e promuove i contenuti, il tutto senza investimenti per i membri di AgTech in fase di avvio. Per i membri di hackathon è richiesta la pre-registrazione.

Territorio di comunicazione

Un hackathon è principalmente una costruzione di comunità in cui le persone che si occupano di innovazioni agrarie possono lavorare insieme. Le persone vengono qui non solo per vincere premi, ma anche per scambiare semplicemente idee, trovare persone affini o potenziali investitori. Pertanto, l'infrastruttura del traffico è in fase di sviluppo e sono stati creati i prerequisiti per attività di follow-up di successo. Già quest'anno ci sono state squadre formate nel passato di hackathon.

Non solo gli specialisti dell'agro o degli ayti hanno partecipato all'hackathon, ma c'erano anche squadre composte da studenti e ragazzi molto giovani. Per due giorni hanno lavorato sulle loro idee con i mentori e altri partecipanti. L'obiettivo principale di questo lavoro non è il prodotto finale, ma lavorare sul concetto, sul miglioramento dell'idea, sulla sua raffinatezza. Diversi partecipanti hanno avuto la stessa idea, ma dopo le discussioni all'interno dell'hackathon, hanno completamente cambiato il suo concetto.

Una parte importante del formato hackathon sono i mentori: professionisti esperti e importanti attori del mercato che hanno aiutato i team a mettere in pratica le loro idee. Ogni squadra potrebbe chiedere aiuto o consiglio.

Test territoriali

Alcuni dei partecipanti sono arrivati ​​al progetto da un team già affermato, alcuni avevano già un progetto finito. Per tali team, un hackathon è una piattaforma per ottenere opinioni da mentori e partecipanti nel settore agro e IT, per ascoltare critiche o altre opportunità di sviluppo per il loro sviluppo. Uno di questi gruppi - Urban Green House, che ha presentato la bozza di serre urbane. Secondo lo sviluppatore, non ha trovato nulla di simile nelle fonti di informazione disponibili, quindi ha chiesto un brevetto. La sua idea combina tre ben note tecnologie: coltivazione verticale, coltivazione con il metodo di aeroponica (posizionamento libero delle radici nell'aria e umidificazione con aerosol con sali minerali) e un nastro trasportatore.

Il progetto presuppone che la serra sarà una forma architettonica attraente, per occupare una piccola area, per avere un'alta efficienza in termini di rendimento e fattibilità economica. Questa serra consente di raggiungere la massima densità di impianto posizionandoli su trasportatori chiusi in movimento. Una persona non avrà bisogno di camminare in una serra - il trasportatore consegnerà la pianta ad alcune zone dove verranno effettuati trattamenti, irrigazione, alimentazione e raccolta.

Un altro team è arrivato all'evento con un progetto finito - un'installazione idroponica EBA-PRO. Una caratteristica dello sviluppo è che l'installazione è progettata sotto forma di un tamburo, che salva lo spazio occupato, anche la fonte di illuminazione si trova al centro del tamburo, quindi la luce copre uniformemente l'intera area. L'intero substrato è immerso in un piccolo serbatoio, questo consente di ottenere risparmi nella soluzione nutritiva. E l'uso del processo di orbitropismo (gravità artificiale) consente di aumentare il tasso di crescita delle piante di 1,5 volte. Secondo gli autori, il cambiamento del vettore di gravità che agisce sulla pianta contribuisce alla secrezione dell'ormone auxina - stimolante della crescita.

Il progetto è già stato sviluppato, sono state create strutture di laboratorio di dimensioni complete per la ricerca di progettazione e il software, un prototipo è stato creato per la produzione industriale. Gli organizzatori hanno notato lo sviluppo promettente e hanno assegnato al progetto un certificato che fornisce supporto marketing dall'Associazione AgTech Ucraina.

Emerald Forest: popola la crescita degli alberi

Un altro progetto che non ha vinto, ma è stato colpito dagli organizzatori è la piattaforma Emerald Forest. Questa idea non aveva una soluzione tecnologica, ma l'approccio in sé è interessante. La piattaforma comprende diverse parti: la gamification, un sistema per la creazione di parchi dove verranno piantati singoli alberi, un programma educativo per i bambini e un programma di formazione per fattorie e fattorie che mostrerà quale valore commerciale di piantare determinati alberi. L'idea principale del progetto presuppone che una persona possa piantare un albero e seguirne lo sviluppo su una mappa interattiva utilizzando un'applicazione speciale. Il momento del gioco è che l'utente cresce un albero e riceve bonus che possono essere monetizzati in seguito.

Territorio dei vincitori

Quelle squadre che sono seriamente sintonizzate sulla vittoria sono state immediatamente evidenti. Sono stati raggruppati in locali convenienti, sono stati attivamente comunicati con i mentori e hanno anche cercato la cooperazione con altri partecipanti. Le squadre si sono formate nel corso della hackathon, integrate da specialisti che hanno eliminato i punti deboli del progetto. All'uscita - l'idea diventa uno sviluppo reale.

LYNX - apiario intelligente

Il controllo dell'apiario è un compito urgente, perché a volte gli alveari vengono portati sul campo ed è difficile tenerne traccia. Il progetto LYNX è in grado di risolvere questo problema. Il principio generale di funzionamento si basa sul trasferimento di dati da alveari a un server centralizzato e da esso a una pagina Web o all'applicazione mobile di un apicoltore. I sensori sono installati sugli alveari, che registrano le caratteristiche principali: peso, indicatori di microclima, numero di api. Questi dati saranno trasmessi al server. Prima dell'Hackathon, solo l'interfaccia web è stata implementata e la parte "ironica" è stata sviluppata direttamente all'evento. Finora, gli sviluppatori non sono focalizzati sulle opzioni industriali, ma il sistema è ridimensionato in questa versione. Il costo stimato di dotare un alveare di questa tecnologia è di $ 30. È costoso per l'apicoltore medio, quindi i mentori consigliano agli autori di pensare a uno sviluppo più economico.

Il progetto, che ha preparato un gruppo di studenti provenienti da NAU, ha ottenuto il terzo posto.

allfields.gov.ua - mappa dei campi dell'Ucraina

L'implementazione dell'idea che ha preso il secondo posto ti consentirà di creare mappe di tutti i campi dell'Ucraina. Gli utenti saranno in grado di vedere quali colture vengono coltivate in aree specifiche. Inoltre, la risorsa sarà la cronologia della rotazione delle colture, il costo dell'affitto, le informazioni sul proprietario del terreno e su chi lo utilizza effettivamente. Ciò consentirà lo sviluppo di soluzioni per macchine rotanti nei campi e i distributori sapranno quali regioni sono più propense a fornire determinati aggregati o semi.

Water Cloud - soldi dall'aria

Gli sviluppatori del progetto Water Cloud offrono di fare soldi dal nulla. E hanno già iniziato a implementare l'impresa, ottenendo un primo premio per l'hackathon. Ci sono molte regioni che stanno vivendo una carenza di acqua dolce. Questo problema può essere risolto creando un aggregato di Water Cloud. La produzione d'acqua viene effettuata cambiando la temperatura del flusso d'aria. L'aria entra nell'unità, raffredda ed evapora, che viene raccolta in un contenitore speciale. Il dispositivo è costituito da un sistema di alimentazione, ventilazione, raffreddamento, drenaggio e controllo. La produttività e la potenza dell'unità sono regolate tramite il software. I vincitori del progetto promettono che la loro unità permetterà di ricevere acqua 4 volte più economica di quella che costa in zone con scarsità d'acqua, e l'equilibrio nell'ecosistema non sarà disturbato. Di recente, è stata messa in vendita una bottiglia di Fontus Airo, che utilizza una tecnologia simile.

Alla presentazione finale di All-Ukrainian Hakaton of Agrarian Innovation 2017, sono stati presentati 18 progetti. Molti di loro sono interessanti e promettenti, ma ce ne sono anche di incompiuti. C'erano anche partecipanti che semplicemente non potevano presentare con profitto la loro idea. Tutti i team hanno il tempo di migliorare i propri progetti, perché l'indicatore principale non è una vittoria nell'hackathon, ma la creazione di uno sviluppo che interesserà gli investitori.

Impressioni mentore

Artem Belenkov, fondatore di SmartFarming e Znaideno

La prima volta ero un mentore, quindi non posso confrontarmi con i precedenti hackathon, ma mi è piaciuto quello che ho visto in quello attuale. Ho visto molte buone idee, ma ho avuto l'impressione che alcuni team non siano riusciti a lavorare su tutto in due giorni. Non tutti i partecipanti hanno utilizzato feedback, ad esempio Live.Fields: ragazzi con un buon background tecnico, ma non hanno ascoltato consigli nel contesto di un'idea di progetto. E in generale, le squadre praticamente non si sono unite per ottenere un risultato migliore.

Sergey Tikhonov, direttore tecnico, Agro Core

Sono contento che ci siano queste tre squadre che hanno vinto. Ciò conferma che il mercato si sta sviluppando, stanno emergendo nuovi progetti. Ma molte idee interessanti e soluzioni tecnologiche semplicemente non sono state trasmesse al pubblico. Questo è un hackathon e i partecipanti avrebbero dovuto prima di tutto presentare nuovi potenziali partner commerciali interessati.

Roman Kravchenko, il fondatore del laboratorio di accelerazione IoT Hub di Internet of Things

Mi è sembrato che i 18 progetti presentati al pitch finale fossero un po 'troppi. Lo sviluppo delle squadre gioverebbe allo sviluppo - ci siano 10 progetti, ma di qualità più elevata. I partecipanti non hanno favorito un simile approccio e parte dei progetti con prototipi pronti sono rimasti all'interno del gruppo di lavoro, senza alcuno sviluppo. I team hanno sfruttato poco il potenziale dell'hackathon e non hanno cercato persone con la stessa mentalità che potessero rafforzare la realizzazione dell'idea.

Un altro inconveniente è che molti partecipanti non sono riusciti a dimostrare il valore del prodotto. Prima di tutto, devi presentare un prototipo e raccontare i suoi vantaggi, e solo allora prestare attenzione ai dettagli. In generale, c'è un risultato, e attendiamo con impazienza l'attuazione di progetti promettenti nella pratica.

Victor Galkin, responsabile della campagna marketing di Syngenta

Mi ha fatto molto piacere che l'hackathon avesse molti buoni progetti e specialisti pronti a lavorare e migliorare le loro idee. Nel determinare i vincitori, i giudici erano quasi all'unanimità, mi dava un po 'fastidio, volevo più intrighi. Tra le carenze, posso notare che i team erano ossessionati dalle idee e prestavano poca attenzione alla realizzazione pratica del progetto. Non si univano e comunicavano poco con i mentori. Se sono necessarie alcune soluzioni tecniche, è necessario rivolgersi personalmente ai tutor, cercare gli specialisti che ti aiuteranno. Bene, i team devono analizzare di più ciò che già esiste sul mercato e approfondire la monetizzazione del progetto.

Yuri Petruk, capo dell'associazione AgTech Ucraina, organizzatore

Hackathon ha soddisfatto le nostre aspettative. C'erano idee interessanti, nuovi team, pivot, sviluppo congiunto, ma, soprattutto, c'era la giusta atmosfera per lo scambio di conoscenze ed esperienze, comunicazione professionale e contatti utili.

Il numero di partecipanti quest'anno è stato leggermente inferiore al precedente. Lo stesso si può dire della loro attività. La qualità dei progetti di quest'anno non è praticamente cambiata, ma ci sono state squadre con prodotti finiti che sono venuti all'hakaton per le competenze di mentoring. Mi sono davvero piaciuti diversi progetti del genere.

In futuro, vogliamo provare i formati regionali e internazionali, in autunno prevediamo di condurre un Hackathon industriale in direzione dell'agro-trasformazione insieme all'APPAU. In futuro, cercheremo di rendere più rigorosa la selezione dei partecipanti e di aumentare la disciplina di squadra.

Notato un errore? Selezionalo e fai clic Ctrl + Invioper farcelo sapere

L'all-ucraino Hakaton of Agrarian Innovations è il più grande evento annuale per la comunità creativa di scala nazionale, dedicato alle innovazioni tecnologiche nel settore agricolo. Stai aspettando fantastici mentori, networking interessante, atmosfera speciale e molte opportunità per realizzare il potenziale.

L'innovazione ucraina di innovazione agraria consente alle persone con le tecnologie informatiche di comprendere i problemi e le esigenze delle aziende agricole e i rappresentanti del settore agricolo per valutare le opportunità che le tecnologie possono offrire per risolvere i loro problemi. Per i progetti esistenti questa è una grande opportunità per trovare nuovi membri nella tua squadra, ottenere consigli dai mentori e dichiararti nel campo dei media.

Guarda il video: Gioco di camion Euro Truck Simulator 2 (Gennaio 2020).

Загрузка...